Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

I buddisti hanno ragione?

+16
Lyallii
Rasputin
BestBeast
Paolo
alberto
Minsky
don alberto
Pratyeka
SergioAD
*Valerio*
loonar
silvio
Ludwig von Drake
delfi68
mix
Il Distruttore Hara
20 partecipanti

Pagina 3 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo

Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara Dom 27 Ott 2013 - 8:11

@SergioAD e Pratyeka

Se prometto di fare il bravo posso venire a giocare con voi?  baby

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da SergioAD Dom 27 Ott 2013 - 8:23

Vedrai che qui giocherai con tanti, purtroppo c'è sempre questo maledetto rodaggio, che da sempre osteggio io ed altri (compreso Lud, che è rigoroso. Loonar è l'emozione senza filtro ma anche tu un po' e se penso di averne due staremo freschi).

Ad ogni modo certo che si, finché non siamo di più, poi tutti!

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Pratyeka Dom 27 Ott 2013 - 8:24

Il Distruttore Hara ha scritto:@SergioAD e Pratyeka

Se prometto di fare il bravo posso venire a giocare con voi?  baby
Se prima reciti ElFetieh con tutti i 17 sujud, certamente!
Pratyeka
Pratyeka
-------------
-------------

Numero di messaggi : 130
Occupazione/Hobby : http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.10.13

http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara Dom 27 Ott 2013 - 8:42

Pratyeka ha scritto:
Il Distruttore Hara ha scritto:@SergioAD e Pratyeka

Se prometto di fare il bravo posso venire a giocare con voi?  baby
Se prima reciti ElFetieh con tutti i 17 sujud, certamente!
Ho già steso il tappeto, spero nella giusta posizione, e ho incominciato  



Spoiler:



Vale anche in italiano?

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara Dom 27 Ott 2013 - 8:48

SergioAD ha scritto:Vedrai che qui giocherai con tanti, purtroppo c'è sempre questo maledetto rodaggio, che da sempre osteggio io ed altri (compreso Lud, che è rigoroso. Loonar è l'emozione senza filtro ma anche tu un po' e se penso di averne due staremo freschi).

Ad ogni modo certo che si, finché non siamo di più, poi tutti!
Un po' di provocazione non fa male, anzi.

Ma io mi delizio di più nei toni affettuosi che per fortuna ogni tanto riusciamo ad avere.

Mi aiutano a star sereno.

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara Dom 27 Ott 2013 - 9:08

Ludwig von Drake ha scritto:
b. Andiamo, prosegui pure indicando le fonti.
Giacchè sei  puntiglioso, per quanto riguarda questo 3D le fonti te le indico quando vuoi,mentre per quanto riguarda gli altri 3D nei quali siamo ambedue coinvolti e visto che tiri fuori in continuazione CE, ti svelo un segreto. 
Tutto quello che trovi su CE a riguardo di esegesi biblica, e non solo,  è un copia incolla di forum biblico, ,il quale a sua volta è pieno di testi tradotti, i quali, a loro volta, sono per la maggior parte traduzione di testi per il ginnasio, più qualche testo, sempre tradotto ad uso di vari siti, ma solo di Avraham e di  Cochav Yam, ambedue preparati e rispettati docenti dell'università di tel aviv.
Anzi per questioni particolarmente complesse puoi anche chiedere direttamente a loro, che sono disponibili e, ma dagli il tempo, prima o poi rispondono.
Evitando magari ogni saccenza e provocazione che ti stendono proprio in mezzo secondo.


Un caro saluto.

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Pratyeka Dom 27 Ott 2013 - 9:30

Il Distruttore Hara ha scritto:
Pratyeka ha scritto:
Il Distruttore Hara ha scritto:@SergioAD e Pratyeka

Se prometto di fare il bravo posso venire a giocare con voi?  baby
Se prima reciti ElFetieh con tutti i 17 sujud, certamente!
Ho già steso il tappeto, spero nella giusta posizione, e ho incominciato  



Spoiler:



Vale anche in italiano?
Ntz.
L'arabo è una delle tre principali "lingue sacre" (lingua sanscrita, lingua ebraica, lingua araba: gli ebrei, voi ebrei, avete l'arabo persin come seconda lingua, che mi sembra che vi siano un numero non indifferente di radici comuni, tuttavia vi sono parole arabe cui io trovo una radice sanscrita come Allahu'samed: quel samed come sanscr shamadi, ma è una mia idea-impressione non suffragata e non suffragabile, l'arabo potrebbe non volerlo riconoscere come il sanscritista potrebbe non volero riconoscere, io mi tengo la mia idea ;-) supportata fra la vicinanza della lingua sanscrita e di quella avestica, ergo questioni di bacino indo-iranico).

Guarda, è facilissimo, io so tutta la Salat a memoria
http://quran.ksu.edu.sa/index.php?l=en#aya=1_4&m=hafs&qaree=jibreel&trans=it_piccardo

Io ascolto per lo più Mohammad Jebreil, la sonorità più vicina alla nostra (altre ci possono essere più indigeste).
Pratyeka
Pratyeka
-------------
-------------

Numero di messaggi : 130
Occupazione/Hobby : http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.10.13

http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara Dom 27 Ott 2013 - 9:55


PratyekaNtz.
L'arabo è una delle tre principali "lingue sacre" (lingua sanscrita, lingua ebraica, lingua araba: gli ebrei, 
Tre citazioni che trovo fantastiche

1. Ti chiamo cavallo; tu sarai Arabo e ti rendo di colore baio come la formica; ho appeso la gioia al ciuffo che pende tra i tuoi occhi; tu sarai Re degli altri animali. Farò del tuo padrone il tuo amico; nella fuga e nell’inseguimento nessuno potrà starti dietro; volerai senza bisogno di ali; sulla tua schiena porrò uomini che mi loderanno e mi glorificheranno”.
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Estonia_El_Aziz


2."Dicono gli uomini saggi (ma Allah la sa piu lunga)


3."Che la gloria sia di Colui che non muore"





voi ebrei,
Tu quoque, Prat, fili mi?!

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Ludwig von Drake Dom 27 Ott 2013 - 10:02

Il Distruttore Hara ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:a. Io non ho urlato.
b. Andiamo, prosegui pure indicando le fonti.
c. Per l'utente che sembra rispondere anche in tua vece, mi sembra che in tema di tetralemma sia io ad aspettare ancora una risposta, a meno che non creda che "sto studiando con un importante professore etc." sia una risposta.
d. Equivocazioni volute, il dirti conoscitore di qualcosa che ignori, l'atteggiamento nelle questioni bibliche quando copiavi e incollavi dal forum consulenzaebraica, l'incollare frasi a caso da presunti testi... insomma, il tuo finora è stato, secondo me, in molti casi un atteggiamento da troll. In altri, invece, hai fornito anche spunti interessanti.  A te decidere se partecipare a questo forum dando contributi o comportandoti da troll.
saluto...
1.OK ne prendo atto, era solo una scelta di verbo che in effetti poco sia adatta al tuo tono educato
2.Fonte, (uffa): Mumon "the gautless gate" tradotto in inglese da N. Senzaki, Charles e. Tuttle Company, Tokio Japan 1957
3.Rispetto la tua opinione, riaffermo solo che nel copia incollare se stesso o interventi che comunque si convidono non vedo cosa ci sia di male, tu non lo fai. Occhio a dire di no wink.. 
Eppoi basta con sta storia del troll, eddai
Grazie per il puto 2.
Stralciando il testo dal suo contesto hai modificato il senso delle parole e in parte le parole stesse.
Ecco quello che diceva Wu-Men e il senso delle sue parole che tu hai tralasciato:
"Gautama insolently insults noble people. He sells dog meat labeled as mutton and thinks it commendable." Wu-Men actually intends his scathing insult as a form of high praise, thwarting any student's attempt to rationally explain the kōan as feeble.
Il testo non è gautless gate, ma gateless gate (ma forse ti divertiva distorcerlo).

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Pratyeka Dom 27 Ott 2013 - 10:10

Il Distruttore Hara ha scritto:
voi ebrei,
Tu quoque, Prat, fili mi?!
Dimentichi che io conosco la differenza fra essere ebrei, essere ebrei, essere ebrei ed essere ebrei, essere ebrei, essere ebrei, essere ebrei, di sangue, di nazionalità, di tribù, di legislazione, di costume, di cultura, di appartenenza religiosa, di radici ... indubbiamente una sola parola per troppe cose.

Poi, scusa, in presentazione è ben scritto "i miei nonni erano tutti ebrei", a parte che io molto orgogliosa di avere un (altro) amico ebreo, ma che c'è di male nell'avere delle radici?

Tu dimmi "voi francesi", se ti vuoi vendicare ;-)


Cavalli arabi e cavalli mongoli, sono i migliori.

.
Pratyeka
Pratyeka
-------------
-------------

Numero di messaggi : 130
Occupazione/Hobby : http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.10.13

http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara Dom 27 Ott 2013 - 10:19

Ludwig von Drake ha scritto: Wu-Men actually intends his scathing insult as a form of high praise, thwarting any student's attempt to rationally explain the kōan as feeble.
Mi piace il tono delle nostre ultimq.

Detto questo il commento da me riportata al "fermati fermati, la verità ultima non devi neanche pensarla" è di un allievo di mumon, tale Amban (e a dire il vero ho sbagliato la strofa ma l'ho copiata da mio precedednte post su CE dove ero andato a memoria). Su internet ho trovato or ora la seguente traduzione,

"Amban, a layman Zen student, said: "Mu-mon has just published forty-eight koans and called the book Gateless Gate. He criticizes the old patriarchs’ words and actions. I think he is very mischievous. He is like an old doughnut seller trying to catch a passerby to force his doughnuts down his mouth. The customer can neither swallow nor spit out the doughnuts, and this causes suffering. Mu-mon has annoyed everyone enough, so I think I shall add one more as a bargain. I wonder if he himself can eat this bargain. If he can, and digest it well, it will be fine, but if not, we will have to put it back into the frying pan with his forty-eight also and cook them again. Mu-mon, you eat first, before someone else does:


"Buddha, according to a sutra, once said: 'Stop, stop. Do not speak. The ultimate truth is not even to think.'"


Amban's comment: Where did that so-called teaching come from? How is it that one could not even think it? Suppose someone spoke about it then what became of it? Buddha himself was a great chatterbox and in this sutra spoke contrarily. Because of this, persons like Mu-mon appear afterwards in China and make useless doughnuts, annoying people. What shall we do after all? I will show you.
Then Amban put his palms together, folded his hands, and said: "Stop, stop. Do not speak. The ultimate truth is not even to think. And now I will make a little circle on the sutra with my finger and add that five thousand other sutras and Vimalakirti's gateless gate all are here!"
If anyone tells you fire is light,
Pay no attention.
When two thieves meet they need no introduction:
They recognize each other without question."

Se ho capito bene la tua affermazione non pare proprio che il testo lasci adito a dubbi. La scuola chan proprio se ne strabatteva e ironizzava pesantemente su buddha.
A onor del vero va detto che tale sarcasmo andrebbe inserito, per comprenderle a pieno, nelle polemiche dell'epoca tra le diverse scuole e tra i rispettivi diversi metodi di insegnamento.
Riguardo a  queste polemiche fondamentali per capirci qualcosa sono i casi dal 2 al 6 del testo in questione.

Quest'ultimo argomento  sarebbe per me interessantissimo, e varrebbe la pena approfondire.

Uè, io avevo avvertito che se si parla di chan non ce n'è per nessuno mgreen

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara Dom 27 Ott 2013 - 10:24

Pratyeka ha scritto:

Poi, scusa, in presentazione è ben scritto "i miei nonni erano tutti ebrei", a parte che io molto orgogliosa di avere un (altro) amico ebreo, ma che c'è di male nell'avere delle radici?

Tu dimmi "voi francesi", se ti vuoi vendicare ;-)




.
Eddai che lo sai che io non sono,non mi sento e non vengo manco riconosciuto come ebreo. 
Forse, ma non ho mai approfondito la faccenda che non m'interessa proprio, legalmente sono ebreo, utile solo se decidessi di trasferirmi in israele..
E sai pure che non sono impegnato in nessun ghiur



Dimentichi che io conosco la differenza fra essere ebrei, essere ebrei, essere ebrei ed essere ebrei, essere ebrei, essere ebrei, essere ebrei
Ma allah la sa più lunga anche di te, cara la mia mangiarane...

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Pratyeka Dom 27 Ott 2013 - 10:29

Il Distruttore Hara ha scritto:
Pratyeka ha scritto:

Poi, scusa, in presentazione è ben scritto "i miei nonni erano tutti ebrei", a parte che io molto orgogliosa di avere un (altro) amico ebreo, ma che c'è di male nell'avere delle radici?

Tu dimmi "voi francesi", se ti vuoi vendicare ;-)
.
Eddai che lo sai che io non sono,non mi sento e non vengo manco riconosciuto come ebreo. 
Forse, ma non ho mai approfondito la faccenda che non m'interessa proprio, legalmente sono ebreo, utile solo se decidessi di trasferirmi in israele..
E sai pure che non sono impegnato in nessun ghiur

Cara la mia mangiarane
Lo so, ma "legalmente" lo sei, in quanto a discendenza materna.

(mangiarane, pure lumache :D , no, beh, non condivido questi gusti alimentari dei miei compaesani, però bisogna dire che rane e lumache abbondano!)

.
Pratyeka
Pratyeka
-------------
-------------

Numero di messaggi : 130
Occupazione/Hobby : http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.10.13

http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da SergioAD Dom 27 Ott 2013 - 10:31

Cosa mangiano i Buddisti?

(Le falafel sono arabe punto).

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Pratyeka Dom 27 Ott 2013 - 10:40

SergioAD ha scritto:Cosa mangiano i Buddisti?

(Le falafel sono arabe punto).
Oddio, devono essere buonissime.
Ho un invito per un cuscus, ma non ho mai mangiato nulla di arabo.

Cosa mangino i buddhisti non so, so cosa mangiano i thay, quando vado a monastero.
Mi avevano detto: stai attenta, mi raccomando, al piccante.
Ero riuscita a scamparla per tutto il pasto.
Ad un certo punto vedo delle palline fritte, tipo strufoli, ricoperte di sciroppo di zucchero  rigorosamente in mezzo alla zona dolci, e me ne metto in bocca due d'un sol colpo!
Non l'avessi mai fatto!!!
Pratyeka
Pratyeka
-------------
-------------

Numero di messaggi : 130
Occupazione/Hobby : http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.10.13

http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara Dom 27 Ott 2013 - 10:49

SergioAD ha scritto:Cosa mangiano i Buddisti?

(Le falafel sono arabe punto).
Accetto la regola di astenermi dall'uccidere e dal far del male agli esseri viventi.
E' già una risposta abbastanza esplicativa ma, con buona pace dei buddismi new age e di ogni macrobioticismo ( boxed  ) per i buddhisti non c'era problema a nutrirsi di carne di animali non uccisi a scopo di cibarsene, che fosse cane, maiale ecc 
Va anche detto che nel monachesimo il nutrirsi esclusivamente di riso e legumi era considerato utile, virtuoso ed educativo. 
Poi vi erano differenze, di nuovo, tra scuole di pensiero in materia.


"Gli animali uccidono solo quando hanno fame, e questo è un atteggiamento assai diverso da quello degli uomini, che sopprimono milioni di animali solo in nome del profitto".
S.S. il XIV Dalai Lama

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara Dom 27 Ott 2013 - 10:55

Pratyeka ha scritto:
Lo so, ma "legalmente" lo sei, in quanto a discendenza materna.

.
Sai che non se sono sicuro. O meglio le opinioni in materia sono discordanti.
per i riformati senz'altro, ma per loro lo è anche chiunque sia stato, ad esempio, perseguitato a torto o a  ragione per tale motivo.
I miei genitori non hanno compiuto nessuna pratica per rendermi memro della comunità (e di ciò non so se ringraziarli oppure no) e d'altra parte io dodicenne rifiutai di andare nel classico collegio svizzero, e feci male che avrei imparato 6 lingue, a cavalcare ecc., (ma le ragazze mi interessavano decisamente di più di tali swciocchezze).
Quindi non so, quel che più conta è che io non mi riconosco come tale. Credo.

Shalom carneval

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da SergioAD Dom 27 Ott 2013 - 11:05

Ma possibile che tu Hara, stai sempre ne li guai! Allora noi abbiamo tre schieramenti agguerriti e de lo peggiore celodurismo alimentare.

Anche qui io so di dover mangiare meglio rispetto a praticamente a tutti i cibaoli.

Comunque, lo schieramento de li vegetariani avvolge e soffoca lo schieramento de li vegani li quali spezzano le reni a quello de li onnivori che a loro volta tagliano in due lo schieramento de li vegetariani.

Io mangio li avanzi perché pare brutto sprecare la roba.

Quando toccherà a te saranno cazzi tua e devo dire che in quel caso a me la minoranza che avanza riempie la panza.

Li levantini senza carne, poca ammetto, stanno male.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara Dom 27 Ott 2013 - 11:16

SergioAD ha scritto:Ma possibile che tu Hara, stai sempre ne li guai! Allora noi abbiamo tre schieramenti agguerriti e de lo peggiore celodurismo alimentare.

Anche qui io so di dover mangiare meglio rispetto a praticamente a tutti i cibaoli.

Comunque, lo schieramento de li vegetariani avvolge e soffoca lo schieramento de li vegani li quali spezzano le reni a quello de li onnivori che a loro volta tagliano in due lo schieramento de li vegetariani.

Io mangio li avanzi perché pare brutto sprecare la roba.

Quando toccherà a te saranno cazzi tua e devo dire che in quel caso a me la minoranza che avanza riempie la panza.

Li levantini senza carne, poca ammetto, stanno male.
Granmellot alla dario fo? ok

E comunque ognuno faccia come gli pare, io se posso gradisco istrici, caprioli e ogni tipo di tenero bambi  wink..

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Ludwig von Drake Dom 27 Ott 2013 - 11:46

Il problema è che i koan e i commenti dei maestri ai medesimi non vanno utilizzati in questo modo, almeno secondo me. Farlo è come usare un martello per raccogliere acqua.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara Dom 27 Ott 2013 - 12:09

Ludwig von Drake ha scritto:Il problema è che i koan e i commenti dei maestri ai medesimi non vanno utilizzati in questo modo, almeno secondo me. Farlo è come usare un martello per raccogliere acqua.
Loro la vedono come te, ma da una prospettiva che a me piace di più


Come la bocca si apre ognuno ha già sbagliato


  Discorrere troppo rovina la  virtù; 
  Il Silenzio è davvero ineguagliabile. 
 Lasciate che le montagne diventino il mare; 
                                   Ed io non vi farò nessun commento. 



Le parole non possono esprimere le cose; 
Il mero parlare non converte lo spirito. 
Ondeggiando qui e là con le parole, si è persi; 
                                      Bloccati dalle frasi, si è confusi e offuscati. 


Insomma


  Il clamore dei monasteri è tutto a causa vostra.

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da mix Dom 27 Ott 2013 - 13:14

amen
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara Dom 27 Ott 2013 - 13:44

mix ha scritto:amen
Amen.
Che sono perle. Quindi insisto un attimo mgreen 

Il mio preferito, assolutamente impagabile, vangelo:



Non inchinatevi mai ad un altro, 
Non cavalcate il cavallo di un altro, 
Non discutete sulle colpe di un altro, 
                                      Non impicciatevi degli affari di un altro.



Un'altra (e lo shippei è il bastone per il cesso)

Sollevando lo shippei, egli prende la vita, egli dà la vita. 
L’opposizione e l’ignoranza si interrelano vicendevolmente.
                                   Perfino i Buddha e i patriarchi pregano per le loro vite. 




Era l'ultimo, prometto prometto...

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da mix Dom 27 Ott 2013 - 13:52

ma NO, vai pure avanti se la cosa ti piace, non fai male a nessuno.
se poi colori le parti che vengono dalle tradizioni mostri comprensione per chi le vuole ignorare.
che te ne renderà gradimento.
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara Dom 27 Ott 2013 - 14:10

Purtroppo le ho finite...shocking

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da loonar Dom 27 Ott 2013 - 14:19

SergioAD ha scritto:

Edit edit: Perché volete bene a me e non ne volete a Hara e Pat? Prima era Mix!
perchè te non hai mai fatto lo stronzo!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara Dom 27 Ott 2013 - 14:29

loonar ha scritto:
SergioAD ha scritto:

Edit edit: Perché volete bene a me e non ne volete a Hara e Pat? Prima era Mix!
perchè te non hai mai fatto lo stronzo!
boxed 


Sono io che multitasko troppo o tu che hai sbagliato 3D?

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da loonar Dom 27 Ott 2013 - 14:31

Il Distruttore Hara ha scritto:
loonar ha scritto:
SergioAD ha scritto:

Edit edit: Perché volete bene a me e non ne volete a Hara e Pat? Prima era Mix!
perchè te non hai mai fatto lo stronzo!
boxed 


Sono io che multitasko troppo o tu che hai sbagliato 3D?
te che multitaski!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da loonar Dom 27 Ott 2013 - 14:36

ragazzi, però tornando in topic, s'è scoperto se i buddhisti hanno ragione? E se sì, su cosa hanno ragione?
Guardate che ci tengo davvero a saperlo! Anzi per me sarebbe il punto di partenza per poter discutere/dialogare con voialtri. Perchè leggendo qua e là non ho ancora capito qual è il senso del thread.
Poi certo potrebbe essere che il senso scorre e non scorre, o non scorre quello che scorre e il non scorrente, scorre senza scorrere.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara Dom 27 Ott 2013 - 14:47

loonar ha scritto:ragazzi, però tornando in topic, s'è scoperto se i buddhisti hanno ragione? E se sì, su cosa hanno ragione?
A mio personalissimo parere un certo buddismo, che poi di buddista aveva ben poco, aveva ragione, anche se portandolo fuori dal suo contesto può non dare senso, sembrare un giochino da ergastolani, e soprattutto non essere praticabile.

Ma a me piace proprio per questo...

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da loonar Dom 27 Ott 2013 - 14:53

Il Distruttore Hara ha scritto:
loonar ha scritto:ragazzi, però tornando in topic, s'è scoperto se i buddhisti hanno ragione? E se sì, su cosa hanno ragione?
A mio personalissimo parere un certo buddismo, che poi di buddista aveva ben poco, aveva ragione, anche se portandolo fuori dal suo contesto può non dare senso, sembrare un giochino da ergastolani, e soprattutto non essere praticabile.

Ma a me piace proprio per questo...
ok, ma su cosa hanno ragione?

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara Dom 27 Ott 2013 - 15:02

loonar ha scritto:
ok, ma su cosa hanno ragione?
 Nel metodo di , per prima cosa, spazzare via dalla mente dei giovani ogni traccia di dogmatismo. Disorientandoli, avvolte con mezzi anche scorretti, nelle loro certezze. 
E senza riproporgliene altre.

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da loonar Dom 27 Ott 2013 - 15:15

Il Distruttore Hara ha scritto:
loonar ha scritto:
ok, ma su cosa hanno ragione?
 Nel metodo di , per prima cosa, spazzare via dalla mente dei giovani ogni traccia di dogmatismo. Disorientandoli, avvolte con mezzi anche scorretti, nelle loro certezze. 
E senza riproporgliene altre.
anche se poi essi ci ricadono di nuovo e fanno dell'antidogmatismo un dogma.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara Dom 27 Ott 2013 - 15:17

loonar ha scritto:anche se poi essi ci ricadono di nuovo e fanno dell'antidogmatismo un dogma.
E' così.

____________

Sull'altro 3D il pc mi mangiato di nuovo la risposta(e c'avrei pure 100 quintali di legna da tagliare, spaccare e mettere in legnaia...)

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da mix Dom 27 Ott 2013 - 15:19

un dogma che si nega però è una bestia strana
può ben essere utile a spazzare via le illusioni.
non va messo senza accortezza nella categoria dei dogmi.
secondo me (cioè nessuno).
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara Dom 27 Ott 2013 - 15:24

mix ha scritto:un dogma che si nega però è una bestia strana
può ben essere utile a spazzare via le illusioni.
non va messo senza accortezza nella categoria dei dogmi.
secondo me (cioè nessuno).
Vero, ma spesso viene spacciato così dai ciarlatani di ogni luogo e tempo, los lobos que buscan la sangre y el oro, golpean las mujeres 
y queman los cobertizos. 

(Inti Illimani "La nueva canción chilena" (1974). Testo di Pablo Neruda (dallo "Splendore e morte di Joaquín Murieta") e musica di Sergio Ortega.)

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da loonar Dom 27 Ott 2013 - 15:28

Il Distruttore Hara ha scritto:
loonar ha scritto:anche se poi essi ci ricadono di nuovo e fanno dell'antidogmatismo un dogma.
E' così.

____________

Sull'altro 3D il pc mi mangiato di nuovo la risposta(e c'avrei pure 100 quintali di legna da tagliare, spaccare e mettere in legnaia...)
my 2 cents
il buddhismo soffre della ritualità
i riti, mantra, abiti, templi, ecc... ammazzano la natura del buddhismo
tolto tutto questo ciarpame rimane una filosofia apprezzabile su molti punti (non tutti)
e un modo di approcciare la vita (parlo solo del buddhismo chan/zen) egregio!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Pratyeka Dom 27 Ott 2013 - 16:45

loonar ha scritto:
Il Distruttore Hara ha scritto:
loonar ha scritto:anche se poi essi ci ricadono di nuovo e fanno dell'antidogmatismo un dogma.
E' così.

____________

Sull'altro 3D il pc mi mangiato di nuovo la risposta(e c'avrei pure 100 quintali di legna da tagliare, spaccare e mettere in legnaia...)
my 2 cents
il buddhismo soffre della ritualità
i riti, mantra, abiti, templi
Ce nè per tutti i gusti. Molto Theravada e, per esempio, Soto Zen, è pressoché privo di ritualità.
Pratyeka
Pratyeka
-------------
-------------

Numero di messaggi : 130
Occupazione/Hobby : http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.10.13

http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Pratyeka Dom 27 Ott 2013 - 16:51

Fatti come questo
-esiste la sofferenza,
-tutti i fenomeni composti e dipendenti da cause e condizioni sono soggetti a divenire (nascita-evoluzione-deperimento-morte)
- non esiste nell'essere umano alcuna struttura autonoma ed autosufficiente che si conserva immutata nel tempo e che possa essere chiamata io, sè, e soprattutto "anima" la quale sopravviva al corpo per giunta magari risquotendo premi e punizioni;

Sono dei "dogmi"?
Pratyeka
Pratyeka
-------------
-------------

Numero di messaggi : 130
Occupazione/Hobby : http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.10.13

http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da loonar Dom 27 Ott 2013 - 17:08

Pratyeka ha scritto:Fatti come questo
-esiste la sofferenza,
-tutti i fenomeni composti e dipendenti da cause e condizioni sono soggetti a divenire (nascita-evoluzione-deperimento-morte)
- non esiste nell'essere umano alcuna struttura autonoma ed autosufficiente che si conserva immutata nel tempo e che possa essere chiamata io, sè, e soprattutto "anima" la quale sopravviva al corpo per giunta magari risquotendo premi e punizioni;

Sono dei "dogmi"?
oltre a ciò dice altro?
niente riguardo karma, dharma e simili?

riguardo il buddhismo zen
mi spieghi che senso ha quest'abito:
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Zentatsu_Richard_Baker_in_2008

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Pratyeka Dom 27 Ott 2013 - 17:13

niente riguardo karma, dharma e simili?

c'è qualcosa che non conosci e su cui hai bisogno di qualche informazione?
(non so se sono in grado)
Pratyeka
Pratyeka
-------------
-------------

Numero di messaggi : 130
Occupazione/Hobby : http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.10.13

http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da loonar Dom 27 Ott 2013 - 17:15

Pratyeka ha scritto:niente riguardo karma, dharma e simili?

c'è qualcosa che non conosci e su cui hai bisogno di qualche informazione?
(non so se sono in grado)
appunto chiedevo che cosa sono karma, dharma, ecc... e se fanno parte del buddhismo zen

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Pratyeka Dom 27 Ott 2013 - 17:43

loonar ha scritto:
Pratyeka ha scritto:niente riguardo karma, dharma e simili?

c'è qualcosa che non conosci e su cui hai bisogno di qualche informazione?
(non so se sono in grado)
appunto chiedevo che cosa sono karma, dharma, ecc... e se fanno parte del buddhismo zen
Il buddhismo è il Dharma, infatti si dovrebbe parlare non di buddhismo (il variegato fenomeno religioso in virtù del quale della gente va in giro vestista strana, mangiando strano e dicendo cose strane) ma di Buddhadharma.

Le basi della dottrina sono comuni alle tre tradizioni principali.

Quanto ho esposto sopra è chiamato tri-lakshana, i tre sigilli del dharma.
Vuol dire che se un insegnante insegna in modo contrario a quei tre punti (ad esempio che hai un'anima eterna che andrà in paradiso o all'inferno) l'insegnamento può essere rifiutato come non conforme al Dharma.

Quindi si, lo Zen è una tradizione del Buddhadharma.

Il termine zen è la traduzione giapponese del termine cinese chan o ch'an, assontante con quest'ultimo, che a sua volta è la traduzione del termine sanscrito dhyana e del termine pali jhana che indica qualcosa che in occidente è stato impropriamente tradotto come "meditazione". I tibetano invece lo traducono con gom che significa "familiarizzazione". E dhyana è la pratica del praticante del buddhadharma.

Il termine karma è un termine sanscrito la cui radice verbale è kr ed indica la dimensione del fare, quindi dell'azione.

In proposito al karma in linea di massima un praticante del buddhadharma dovrebbe, dico "dovrebbe", prima poi arrivare a ritenere senza difficoltà dogmi di questo tipo:
"se attraverso i binari mentre passa il treno, mi stira e (forse ma forse ma forse ma forse) muoio".


Poiché punto 2 del tri lakshana, ma anche 1 e 3:
-esiste la sofferenza,
-tutti i fenomeni composti e dipendenti da cause e condizioni sono soggetti a divenire (nascita-evoluzione-deperimento-morte-trasformazione)
- non esiste nell'essere umano alcuna struttura autonoma ed autosufficiente che si conserva immutata nel tempo e che possa essere chiamata io, sè, e soprattutto "anima" la quale sopravviva al corpo per giunta magari risquotendo premi e punizioni;

si sarebbe portati a ritenere che le proprie ed altrui azioni abbiamo delle conseguenze.
That's karma.

Si parla di karma quando il soggetto va a trovarsi in condizioni tali da subire passivamente conseguenze di azioni proprie o altrui poco auspicabili, cioè che generano sofferenza.
Il buddhadharma ovviamente non insegna il karma, cioè a subire passivamente conseguenze negative delle proprie ed altrui azioni, che producono sofferenza, ma insegna appunto il dharma, come via di liberazione (per quanto possibile) dalla sofferenza.

Tuttavia, per risponderti ti sto dicendo delle cose senza premesse e quindi, mi occorre un attimo un passo indietro e ricordare due fondamentali

Il primo:

Non vi fidate di ciò che è stato acquisito
per averlo sentito in modo ripetuto,
né a causa della tradizione,
né a causa della voce (sentito dire),
né per il fatto che ciò si trova in una scrittura,
né a causa di una supposizione,
né a causa di un assioma,
né a causa di un ragionamento speciale (deduttivo),
né di un partito preso in favore di una nozione alla quale si è potuto riflettere,
né a causa dell’apparente abilità di qualcun altro,
né a causa della considerazione ‘Il monaco è il nostro maestro’.
Quando sapete da voi stessi:

‘Queste cose [omissis] conducono al danno ed alla disgrazia’,

abbandonatele.

Secondo e più importante:

Il dharma non definisce se stesso come una cosa buona tout court, ma afferma di essere come un serpente, che preso per il verso sbagliato uccide.
In realtà lo afferma di ogni dottrina, non solo di sé stesso, ma a maggior ragione di sé stesso.



"[omissis] le male apprese dottrine riescono largamente di danno e di dolore, perche' essi hanno afferrato male le dottrine. E' come se, o monaci, un uomo che brama serpi, esce per serpi, cerca serpi, trovasse un possente serpe e l'afferrasse per il corpo o la coda: il serpe si scaglierebbe su di lui e lo morderebbe alla mano, al braccio o in un altro membro, sicche' l'uomo ne patirebbe la morte o mortale dolore."

Da qui si ricava anche il grado di importanza del "non vi fidate" di cui al punto precedente.

Questa seconda è indispensabile prima di ricevere qualunque altra domanda e dare qualunque altra risposta.

Spero di non essere stata troppo confusa.


Ultima modifica di Pratyeka il Dom 27 Ott 2013 - 18:26 - modificato 9 volte.
Pratyeka
Pratyeka
-------------
-------------

Numero di messaggi : 130
Occupazione/Hobby : http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.10.13

http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara Dom 27 Ott 2013 - 17:45

loonar ha scritto:appunto chiedevo che cosa sono karma, dharma, ecc... e se fanno parte del buddhismo zen
Non resisto proprio...


Si tratta di nfluenze indiane nettamente rigettate, (almeno per quanto riguarda il chan) sul dharma beccatevi queste


Il Buddha disse, "Io ho il Vero Occhio del Dharma, la Meravigliosa Mente del Nirvana, la Vera Forma del Senza-forma e la Sottile Porta del Dharma, indipendenti dalle parole e trasmessi al di là della dottrina. Questo è ciò che io ho affidato a Mahakashyapa." 
Il Commento di Mumon - Gautama dal volto dorato invero trascurò i suoi ascoltatori. 
Egli trasformo la bellezza in male e vendette carne di cane spacciata come carne di montone. 
Lui stesso pensò che era meraviglioso. 
Tuttavia, se nel pubblico tutti avessero riso, come si poteva trasmettere il suo Vero Occhio? 
E ancora, se Mahakashyapa non avesse sorriso, come l'avrebbe potuto trasmettere il Buddha? 
Se dite che il Vero Occhio di Dharma può essere trasmesso, allora l’uomo dal volto dorato è come un viscido furbastro di città che inganna il goffo abitante di paese. 
Se dite che non può essere trasmesso, allora perché il Buddha approvò Mahakashyapa? 
La Strofa di Mumon -  Sollevando un fiore, il Buddha tradì la sua coda arricciata. 
                                Al sorriso di Mahakashyapa, cielo e terra furono sconcertati. 


Il Commento di Mumon - Il vecchio Indù sdentato (Bodhidharma)venne dal mare in modo così importante, facendo migliaia di miglia. E questo fu perchè sollevò le onde dove non c'era vento. 
Nei suoi ultimi anni indusse l’illuminazione nel suo discepolo che, per peggiorare le cose, aveva difetti nelle sei radici. Perché, Shasan non conosceva gli ideogrammi. 

La Strofa di Mumon – Venendo ad est, puntando direttamente, 
        Vi affido il Dharma, e sorse il problema; 
Il clamore dei monasteri è tutto a causa vostra.


(In altre parole: non scassate la minchia con queste sciocchezze.)



Ancora sul dharma:

Avere una visione del Buddha e una visione del Dharma
vuol dire essere imprigionati in tra due montagne di ferro.
Chi capisce questo non appena sorge un pensiero,
il pensiero stesso esaurisce subito le proprie energie.
Sedersi privi di espressione nel quietismo,
è la pratica dei morti.
Se si procede ci si separerà dal principio.
Se ci si ritira si sarà contro la verità.
Se non ci si ritira né si procede siamo uomini morti che respirano.
Adesso ditemi:
che farete?




Sui cicli di reincarnazione questa è esemplare


 
Caso 2 - la Volpe di Hyakujõ            
Quando Hyakujõ Oshõ declamava una certa serie di sermoni, un vecchio seguiva sempre i monaci nella sala principale e li ascoltava. Quando i monaci lasciavano la sala, anche il vecchio se ne andava. Tuttavia, un giorno lui rimase dentro, e Hyakujõ gli chiese "Chi sei tu, che te ne stai qui davanti a me?" 
Il vecchio rispose: "Io non sono un essere umano. Nell’antichità, al tempo di Buddha Kashyapa, io ero un capo-monaco e vivevo qui su questa montagna. Un giorno uno studente mi chiese, 'Può un uomo illuminato cadere sotto il giogo della causalità, o no?' 
Io risposi, 'No, lui non può'. Da allora in poi io fui condannato a subire cinquecento rinascite come volpe. Ora io ti imploro di darmi la parola giusta per liberarmi da questa mia vita da volpe. Così, dimmi, può un uomo illuminato cadere sotto il giogo della causalità, o no?" 
Hyakujõ rispose, "Egli non può ignorare la causalità". 
Non appena il vecchio uomo ebbe sentito queste parole, lui fu illuminato. Prostrandoglisi, egli disse, "Io sono liberato da questa mia vita da volpe e me ne resterò su questa montagna. Ma io ho ancora un favore da chiederti: per favore, seppellisci questo mio corpo, come quello di un monaco morto." 
Hyakujõ fece battere il martelletto dal direttore dei monaci per informare ciascuno che dopo il pasto di mezzogiorno vi sarebbe stato un servizio funebre per un monaco morto. I monaci si chiesero il perché, dicendo, "Tutti siamo in buona salute; nessuno è ammalato. Che significa questo?" 
Dopo il pasto Hyakujõ condusse i monaci ai piedi di una roccia sul lato esterno della montagna e col suo bastone toccò il corpo morto di una volpe ed effettuò la cerimonia di cremazione. 
Quella sera, lui salì sul palco e rivelò ai monaci l’intera storia. 
Allora Õbaku gli chiese, "Il vecchio diede la risposta sbagliata, e quindi fu condannato ad essere una volpe per cinquecento rinascite. Ora, supponi che lui avesse dato la risposta corretta, che cosa sarebbe accaduto poi?" 
Hyakujõ disse, "Vieni qui da me, e te lo dirò". 
Õbaku salì da Hyakujõ e si circondò le orecchie con le mani. 
Hyakujõ con una risata battè le sue mani ed esclamò, "Pensavo che il barbaro avesse una barba rossa, ma ora io vedo di fronte a me il vero barbaro rosso-barbuto stesso!" 
Il Commento di Mumon - Non cadere sotto il giogo della causalità: come ha potuto ciò fare di un monaco una volpe? Non ignorare la causalità: come ha potuto ciò illuminare il vecchio? 
Se riuscite a capire questo, comprenderete come il vecchio Hyakujõ avrebbe goduto cinque-cento rinascite come volpe. 
La Strofa di Mumon  - Non cadendo, non ignorando: due facce di una stessa medaglia. 
                                    Non ignorando, non cadendo: Mille errori, un milione di errori.     






Insomma prendono per il culo i buddha ed ogni patriarca












________________________________

Mi sembra che cominci ad evidenziarsi un certo dissidio con l'amica

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Pratyeka Dom 27 Ott 2013 - 17:55

Il Distruttore Hara ha scritto:
Insomma prendono per il culo i buddha ed ogni patriarca

Mi sembra che cominci ad evidenziarsi un certo dissidio con l'amica

De che stai a parlà?! boxed 
No se vuoi lo famo adesso il dissidio:
tu l'hai centrato il perché i signorini occhia a mandorla "prendon per il culo e il buddha e ogni patriarca?!"
C'è il lato positivo, ma c'è anche il rovescio della medaglia ;-)

Però non so se te lo dico, non so se te lo dico, non so se te lo dico ;-)

Cmq avere 100 quintali di legna da spaccarsi fa molto, molto moooolto zen, ma ti dirò di più, fa molto zen che dall'altro giorno ad oggi sti 100 quintali da tagliare siano ancora rimasti 100 quintali.
L'avrai tagliati du ciocchi oppure no?! :D
Pratyeka
Pratyeka
-------------
-------------

Numero di messaggi : 130
Occupazione/Hobby : http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.10.13

http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara Dom 27 Ott 2013 - 18:02

...e intanto stiamo facendo il solito successo al botteghino.
La critica, al solito, è divisa...

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Ludwig von Drake Dom 27 Ott 2013 - 18:40

Sono curioso di sapere come si porrebbe Patryeka se qualcuno affermasse che il samsara è nirvana e che il nirvana è samsara. Ip verde alla risposta a loonar è mio, anche se non credo che la definizione fornita di karma sia completa (anche se credo di comprendere le ragioni di tale risposta, che credo sia volontariamente parziale).

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da loonar Dom 27 Ott 2013 - 19:31

Quindi il karma agisce solo in questa vita,
niente a che fare con rinascite, samsara e nirvana.
Giusto?

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara Dom 27 Ott 2013 - 19:41

loonar ha scritto:Quindi il karma agisce solo in questa vita,
niente a che fare con rinascite, samsara e nirvana.
Giusto?
Per quanto riguarda la corrente chan, che è l'unica che conosco a sufficienza, il karma è una sega mentale indiana, o, per i cattivi maestri dell'epoca, una minaccia del tipo " se non fai il bravo vai all'inferno"

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Pratyeka Dom 27 Ott 2013 - 19:59

Ludwig von Drake ha scritto:Sono curioso di sapere come si porrebbe Patryeka se qualcuno affermasse che il samsara è nirvana e che il nirvana è samsara. Ip verde alla risposta a loonar è mio, anche se non credo che la definizione fornita di karma sia completa (anche se credo di comprendere le ragioni di tale risposta, che credo sia volontariamente parziale).
A me la visione - fra le altre possibili - in cui samsara e nirvana siano due visioni della medesima realtà sinceramente piace, la condivido.



- non credo che la definizione fornita di karma sia completa (anche se credo di comprendere le ragioni di tale risposta, che credo sia volontariamente parziale) -

non sto entrando in tematiche di mahayana indotibetano dato che - appunto - il Buddhadharma per me è priariamente il Canone Pali:
per mio conto, prima di avvicinare i motivi per cui la cosa "possa avere ragione di essere raccontata in un altro modo" per alcuni, personalmente preferisco andare direttamente al punto, quindi mi muovo sulle basi, e sul fronte Theravadin, nonostante il mio avatar tipicamente vajra.
Anche perché accettare altri modi di raccontarla non è per nulla un obbligo, e richiede poi un lungo lavoro di decodifica che va fatto, ed è - a mio avviso - fra gli scopi del raccontarla in un altro modo.

Il nirvana non è un luogo:

Il nirvāṇa (devanāgarī: निर्वाण, pāli: निब्बान nibbāna) per estinzione/deforestazione (si dice nirvanare un fuoco per dire spegnere, e nirvanare una foresta per dire abbattere: da solo non significa nulla occorre sempre identificare cosa viene nirvanato quindi nirvana di che cosa).
- delle passioni
- del ciclo delle rinascite (che non significa re-incarnazione, ovvero metempsicosi)
- va bene anche inteso come dissoluzione della percezione di un sé come dotato di esistenza intrinseca o inerente (cioè come separato, autosufficiente e dotato di esistenza autonoma ed indipendente)
poi può darsi che approfondendo scopra che indichi anche altro ma, per quel che ne so finora, direi che questo è sufficiente.


Ultima modifica di Pratyeka il Dom 27 Ott 2013 - 20:01 - modificato 1 volta.
Pratyeka
Pratyeka
-------------
-------------

Numero di messaggi : 130
Occupazione/Hobby : http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente
SCALA DI DAWKINS :
I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.10.13

http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente

Torna in alto Andare in basso

I buddisti hanno ragione? - Pagina 3 Empty Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.