Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Gli Statali sono troppi?

+18
Akka
gedeone
SergioAD
mecca domenico
delfi68
alec
silvio
*Valerio*
don alberto
maxsar
airava
loonar
davide
Rasputin
nellolo
Andrea apateista
paolo1951
Johnny
22 partecipanti

Pagina 3 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo

Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da Ospite Ven 6 Gen 2012 - 16:33

un tempo tasse erano i francobolli e il biglietto delle ferrovie... oggi non saprei più che esempio fare!

smaltimento rifiuti solidi urbani.

paolo1951 ha scritto:
Comunque proseguiamo...
Beh ti assicuro che all'inizio (l'ho già scritto anche questo) mi sono solo incazzato per la cazzata scritta da ... come si chiamava... Nellolo!
Se Nellolo avesse ragione, Monti potrebbe fare una legge che raddoppi l'aliquota Irpef per i soli dipendenti statali e nel contempo aumenti di pari importo i loro stipendi lordi... così lo Stato incasserebbe diverse decine di miliardi in più e la crisi, la questione del debito pubblico sarebbe risolta!Già c'era già una mia vecchia zia (ora morta da anni) che mi chiedeva:
tu che hai studiato spiegami un po' una cosa: perché lo stato invece di romperci le scatole con le "tasse" (anche lei chiamava così le imposte), se ha bisogno di soldi non ne stampa un po' di più?
mi pigli per il culo?

Il problema reale dell'Italia è che gente come te, cara Jessica, è riuscita a far credere alla maggioranza degli Italiani qualcosa di ben più assurdo e pernicioso dell'esistenza di un Dio trascendente!
E cioè che se si riuscisse a eliminare l'evasione fiscale, si riuscirebbe automaticamente a risolvere la crisi e far sparire il debito pubblico... Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 424123
la cosa non sarebbe automatica, ma sicuramente sarebbe un bel passo avanti. e non c'è niente di pernicioso o fantastico. trattasi di matematica.


Come l'idea di Dio (con annessi e connessi: immortalità, resurrezione (all'età di anni 33 con pene funzionante come allora...), paradiso ... giustizia nell'aldilà) anche questa è una cosa che piace moltissimo e quindi moltissimi sono disposti a crederci...
Peccato che proprio come l'idea di Dio... non ci sia nessuna ragione di credere che oltre ad essere un desiderio, una speranza, un'aspettativa di moltissimi... sia anche qualcosa di reale!
balle. la ragione è che 2+2 fa 4, e , se non dovesse bastarti, magari puoi renderti conto che nei paesi in cui questo funziona le cose vanno assai meglio. ovviamente nessuno ha mai detto che sia l'unica cosa da fare. c'è gente che ruba soldi non pagando le tasse, altra che li ruba non facendo il lavoro per cui è pagata.

In realtà le cose non sono purtroppo così facili... se lo fossero allora basterebbe anche raddoppiare l'accise sul prezzo dei carburanti per risolvere ogni cosa! Sì anche qui c'è evasione ma non così tanta da vanificare la manovra...
Purtroppo con il prezzo dei carburanti, se non raddoppiato, aumentato almeno del 60% l'economia del paese andrebbe quasi subito a puttane! ... in breve saremmo non al livello della Grecia, ma del Burundi!
fai confusione. parli di due cose diverse. aumento di tasse ed evasione sono cose assolutamente distinte, anzi, spesso mutuamente esclusive. infatti non si tratta di far pagare di più chi già paga MA DI FAR PAGARE QUELLI CHE NON PAGANO, spesso nulla.

Il problema che si pone è un altro: non serve aumentare le entrate fiscali (già abbastanza alte) ma ridurre le uscite dello stato!
infatti nessuno ha mai parlato di aumentare le tasse!!!è una storia che ti sei fatto da solo. ma pensi che la gente evada perchè ci sono troppe tasse? allora vivi in una dimensione parallela ragazzo mio.

Barbero hanno infatti giustamente iniziato proponendo innanzitutto di tappare il buco INPS!
Perché aldilà degli effetti immediati era importante disinnescare quella che è letteralmente un bomba ad orologeria.
[sto controllando quanto sono già stato lungo... visto che questo è solo un "post"]
Purtroppo quello dell'INPS è anche un tasto veramente troppo "dolente"... come fanno i sindacati a confessare di aver fregato ai loro assistiti i contributi, i soldi che il padrone fascista ha invece versato per la loro pensione ?!?
cazzo...poi sono io quella dei luoghi comuni...


Come spiegare che l'INPS pur possedendo il più grande patrimonio immobiliare europeo, questo "patrimonio" non rende un cazzo ma invece ... costa ancora molti soldi?

questa è stata una bella idea del berlusca. vendere! fare cassa. tralasciando il fatto che la società che ha valutato il patrimonio è la stessa che poi l'ha comprato, cosa che mi sconvolge, ci si è ritrovati coi soldi in mano e l'affitto da pagare. inizialmente contenti per il guadagno, ora in passivo... ma vabè, i soldi servivano subito.


Come spiegare in generale che tutto ciò che lo stato tocca (vero Re Mida al contrario) diventa automaticamente "merda"....
ah si? questo dove l'hai letto? topolino? mai visto come funzionano i servizi pubblici privatizzati? la prassi utilizzata è circa sempre quella: lo stato vende al privato, il privato manda in merda, lo stato ripiglia bonificando a proprie spese e ri cede al privato. si, qui di soldi ne vanno via parecchi... ma il flusso è contrario a quello che tu immagini.


Stiamo facendo calcoli su calcoli per vedere se un parlamentare guadagni 5000 o 10000 euro al mese... Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 424123 a me persona ben informata disse che il reddito medio di un parlamentare è di 1.000.000 di euro l'anno... cero questo non risulta, non può risultare dalle "statistiche".... ma voi siete così .... non lo dico, da credere che con 5/10 mila euro un parlamentare potrebbe tirare avanti? Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 166799 Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 166799 Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 166799 Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 166799 Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 166799 Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 166799 Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 166799
certo, anche di più. perchè il lavoro di parlamentare è spesso un arrotondamento a private professioni (avvocati di solito).

ritengo che lo stipendio di parlamentare sia vergognosamente alto, ma non ha nulla a che vedere con le cifre del tuo amico ben informato. se hai qualcosa con cui dimostrarlo, prego, non sarò certo io a difendere quei pezzi di merda, spesso al potare proprio per i loro (privati) interessi. chi fosse l'ultimo presidente del consiglio la dice lunga...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da nellolo Ven 6 Gen 2012 - 17:23

Jessica, non seguo più la conversazione visto che ho eliminato i post del tuo interlocutore, per il bene del mio fegato, ma temo che questo tuo ultimo riferimento al presidente del consiglio lo faccia indisporre ancora di più Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 166799

_________________
Nello - Lo champagne in caso di vittoria è opportuno, in caso di sconfitta è necessario (W.Churchill)
nellolo
nellolo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1297
Età : 60
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : dirigente ufficio pubblico
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.10

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da paolo1951 Ven 6 Gen 2012 - 18:03

nellolo ha scritto:Jessica, non seguo più la conversazione visto che ho eliminato i post del tuo interlocutore, per il bene del mio fegato, ma temo che questo tuo ultimo riferimento al presidente del consiglio lo faccia indisporre ancora di più Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 166799
... tu non mi puoi leggere, ma non importa... come diceva il Giusti:
...Che fa il nesci, Eccellenza? o non l’ha letto?
Ah, intendo: il suo cervel, Dio lo riposi,
In tutt’altre faccende affaccendato,
A questa roba è morto e sotterrato.
Questa cosa nel caso specifico si chiama libertà, tolleranza, laicismo...
La differenza tra chi è liberale e chi non lo è sta proprio qui, nella capacità di non farsi venire il mal di fegato, perché qualcuno ha idee diverse dalle tue!
La differenza tra un regime liberale e una dittatura sta nel fatto che in una dittatura tu sei libero di dire solo le cose "giuste", in un regime liberale sei libero di dire anche le cazzate.
La differenza tra me e Nellolo sta nel fatto che io sono un "fascista" che però ascolta e ragiona su ciò che dicono e scrivono gli "antifascisti", lui invece è un "democratico" che non ha bisogno di fare uno sforzo equivalente ... lui sa già prima di leggere (ciò che scrivono gli altri) quale sia la verità!

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da Ospite Sab 7 Gen 2012 - 0:41

cosa significa liberale per te?

anche lo stupro legalizzato è una idea diversa dalle mie... non dovrei considerare un pericoloso mentecatto uno che propugnasse tale idea?

comunque attendo una risposta in modo da poter ascoltare e ragionare su ciò che scrivi....

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da paolo1951 Sab 7 Gen 2012 - 8:47

jessica ha scritto:cosa significa liberale per te?

anche lo stupro legalizzato è una idea diversa dalle mie... non dovrei considerare un pericoloso mentecatto uno che propugnasse tale idea?

comunque attendo una risposta in modo da poter ascoltare e ragionare su ciò che scrivi....
Già, quindi tu giustamente non staresti neanche a leggere chi ti dicono sia sostenitore di una simile tesi... Salvo poi scoprire casualmente... che magari quella persona sosteneva solo la legalizzazione della prostituzione, che, come penso saprai, qualcuno in campo cattolico definisce appunto "stupro legalizzato".

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da Ospite Sab 7 Gen 2012 - 15:49

mi pare di aver letto ogni parola di quello che hai scritto. anzi, ho chiesto pure spiegazioni perchè mi sembrava non ti sbottonassi.

ora attendo trepidante le risposte

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da paolo1951 Sab 7 Gen 2012 - 17:10

jessica ha scritto:
un tempo tasse erano i francobolli e il biglietto delle ferrovie... oggi non saprei più che esempio fare!

smaltimento rifiuti solidi urbani.
... sì prevedevo questa risposta, non sono del tutto d'accordo... però grosso modo ci siamo la Tassa è quello che paghiamo all'ente pubblico per un servizio specifico.

jessica ha scritto:
paolo1951 ha scritto:
Comunque proseguiamo...
Beh ti assicuro che all'inizio (l'ho già scritto anche questo) mi sono solo incazzato per la cazzata scritta da ... come si chiamava... Nellolo!
Se Nellolo avesse ragione, Monti potrebbe fare una legge che raddoppi l'aliquota Irpef per i soli dipendenti statali e nel contempo aumenti di pari importo i loro stipendi lordi... così lo Stato incasserebbe diverse decine di miliardi in più e la crisi, la questione del debito pubblico sarebbe risolta! Già c'era già una mia vecchia zia (ora morta da anni) che mi chiedeva:
tu che hai studiato spiegami un po' una cosa: perché lo stato invece di romperci le scatole con le "tasse" (anche lei chiamava così le imposte), se ha bisogno di soldi non ne stampa un po' di più?
mi pigli per il culo?
... no, non ho nessuna possibilità di farlo!
E penso pure che tu sia molto più istruita di quella mai zia... ma allora perché fai gli stessi ragionamenti?

jessica ha scritto:
Il problema reale dell'Italia è che gente come te, cara Jessica, è riuscita a far credere alla maggioranza degli Italiani qualcosa di ben più assurdo e pernicioso dell'esistenza di un Dio trascendente!
E cioè che se si riuscisse a eliminare l'evasione fiscale, si riuscirebbe automaticamente a risolvere la crisi e far sparire il debito pubblico... Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 424123
la cosa non sarebbe automatica, ma sicuramente sarebbe un bel passo avanti. e non c'è niente di pernicioso o fantastico. trattasi di matematica.
Già allora se "trattasi di matematica", prova a dimostrarlo "matematicamente" e non con slogan.

jessica ha scritto:

Come l'idea di Dio (con annessi e connessi: immortalità, resurrezione (all'età di anni 33 con pene funzionante come allora...), paradiso ... giustizia nell'aldilà) anche questa è una cosa che piace moltissimo e quindi moltissimi sono disposti a crederci...
Peccato che proprio come l'idea di Dio... non ci sia nessuna ragione di credere che oltre ad essere un desiderio, una speranza, un'aspettativa di moltissimi... sia anche qualcosa di reale!
balle. la ragione è che 2+2 fa 4, e , se non dovesse bastarti, magari puoi renderti conto che nei paesi in cui questo funziona le cose vanno assai meglio. ovviamente nessuno ha mai detto che sia l'unica cosa da fare. c'è gente che ruba soldi non pagando le tasse, altra che li ruba non facendo il lavoro per cui è pagata.
Meno male che ammetti che c'è gente che NON fa "il lavoro per cui è pagata"... par condicio anch'io ti dico che ci sono evasori fiscali vergognosi. E spero sinceramente che l'AE li becchi... purtroppo non lo fa. L'AE preferisce (trova più comodo...) inseguire quelli che sostanzialmente fanno il loro dovere di contribuenti... che forse non pagano fino in fondo le imposte che "dovrebbero" pagare, ma forse (anche se tu non ci credi) che NON sono proprio in grado di pagare... e magari già così si indebitano con le banche per pagare!

jessica ha scritto:
In realtà le cose non sono purtroppo così facili... se lo fossero allora basterebbe anche raddoppiare l'accise sul prezzo dei carburanti per risolvere ogni cosa! Sì anche qui c'è evasione ma non così tanta da vanificare la manovra...
Purtroppo con il prezzo dei carburanti, se non raddoppiato, aumentato almeno del 60% l'economia del paese andrebbe quasi subito a puttane! ... in breve saremmo non al livello della Grecia, ma del Burundi!
fai confusione. parli di due cose diverse. aumento di tasse ed evasione sono cose assolutamente distinte, anzi, spesso mutuamente esclusive. infatti non si tratta di far pagare di più chi già paga MA DI FAR PAGARE QUELLI CHE NON PAGANO, spesso nulla.
se fosse così saremmo d'accordo. Non difendo di certo gli evasori totali, ben venga chi faccia emergere il "sommerso", chi combatta veramente la criminalità organizzata... il "pizzo" imposto alle imprese... ma io parlavo invece proprio di chi già paga e lo fa realmente, cioè di tasca sua... oggi lo si addita come "parassita" ma in realtà si tratta delle persone che sopportano quasi interamente il costo di quei servizi sociali che lo stato eroga a tutti!
Costo che potrebbe essere ben minore se il "pubblico" facesse un po' più il suo dovere e spendesse meglio quanto riceve dal privato!


jessica ha scritto:
Il problema che si pone è un altro: non serve aumentare le entrate fiscali (già abbastanza alte) ma ridurre le uscite dello stato!
infatti nessuno ha mai parlato di aumentare le tasse!!!è una storia che ti sei fatto da solo. ma pensi che la gente evada perchè ci sono troppe tasse? allora vivi in una dimensione parallela ragazzo mio.
Si succede spesso proprio questo... lo so è un circolo vizioso, si aumentano le tasse perché si presume l'evasione... si evade per anche difendersi da tasse troppo elevate che l'azienda non riesce a pagare....
OK lo so ci sono altri punti, ma visto che io non sono rapido come te nel rispondere ed ora devo abbandonare il forum... pubblico intanto questa prima parte.

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da Ospite Sab 7 Gen 2012 - 23:57

paolo1951 ha scritto:
... no, non ho nessuna possibilità di farlo!
E penso pure che tu sia molto più istruita di quella mai zia... ma allora perché fai gli stessi ragionamenti?
puoi indicarmi dove? sarei felice di spiegarti perchè non è così.


Già allora se "trattasi di matematica", prova a dimostrarlo "matematicamente" e non con slogan.
slogan? l'evaso annuale in italia ammonta a 10 volte una qualunque finanziaria triennale che pare un salasso per la nazione. anche solo riuscendo a recuperare il 10% di questa cifra, non avresti bisogno di finanziarie (e, ovviamente, i controlli si autoripagherebbero).
risposta alla replica standard (cioè che reprimendo questa evasione si metterebbe in difficoltà l'impresa) nell'ultima risposta.


Meno male che ammetti che c'è gente che NON fa "il lavoro per cui è pagata"... par condicio anch'io ti dico che ci sono evasori fiscali vergognosi. E spero sinceramente che l'AE li becchi... purtroppo non lo fa. L'AE preferisce (trova più comodo...) inseguire quelli che sostanzialmente fanno il loro dovere di contribuenti... che forse non pagano fino in fondo le imposte che "dovrebbero" pagare, ma forse (anche se tu non ci credi) che NON sono proprio in grado di pagare... e magari già così si indebitano con le banche per pagare!
oh mio dio! ammetti??? par condicio??? ma con chi pensi di star parlando? con una rappresentante sindacale dei dipendenti pubblici? stai vivendo la cosa come uno scontro di ideologie, e non lo è. si tratta solo di guardare con oggettività i fatti, senza schierarsi per partito preso. e non lo stai facendo.

se fosse così saremmo d'accordo. Non difendo di certo gli evasori totali, ben venga chi faccia emergere il "sommerso", chi combatta veramente la criminalità organizzata... il "pizzo" imposto alle imprese... ma io parlavo invece proprio di chi già paga e lo fa realmente, cioè di tasca sua...
oggi lo si addita come "parassita" ma in realtà si tratta delle persone che sopportano quasi interamente il costo di quei servizi sociali che lo stato eroga a tutti!
nossignore, si addita come parassita chi quelle tasse non le paga (e sono in tanti!). per la verità io non ce l'ho con loro, ma con chi permette loro di farlo. ma questo è un altro discorso.
sulla seconda parte sbagli ancora una volta. più dell'ottanta per cento dei servizi sociali è pagato da lavoratori dipendenti.
Costo che potrebbe essere ben minore se il "pubblico" facesse un po' più il suo dovere e spendesse meglio quanto riceve dal privato!
non riesci proprio a togliertela eh questa visione del grande stato ladro che poggia sulle tue spalle di piccola formica laboriosa.capisco che vedersi levare di tasca una cospicua fetta dei soldi guadagnati ogni mese non fa piacere, ma questa è una visione veramente limitata della cosa.

Si succede spesso proprio questo... lo so è un circolo vizioso, si aumentano le tasse perché si presume l'evasione... si evade per anche difendersi da tasse troppo elevate che l'azienda non riesce a pagare....
OK lo so ci sono altri punti, ma visto che io non sono rapido come te nel rispondere ed ora devo abbandonare il forum... pubblico intanto questa prima parte.
eh NO. quanto scrivi è assolutamente scorretto.
1-prima distorsione: le tasse non si aumentano perchè si presume evasione. le tasse si aumentano perchè serve il cash, evasione o meno. (certo l'evasione contribuisce pesantemente a far si che il cash non basti, ma vedendola come fai tu si invertono i rapporti di causa effetto). se si presumesse evasione si dovrebbero aumentare i controlli (come poi fanno i paesi più seri del nostro).
2-seconda distorsione: non si evade per difendersi dalle tasse, checchè ne dica il nostro ex presidente, sostenendo il diritto naturale di evadere se lo stato chiede troppo. lo so, questa è la giustificazione più gettonata del liberale anticomunista... ed è sbagliata. per capirlo basta anche in questo caso un 2+2. infatti guardando le statistiche europee non c'è alcuna correlazione tra tasso di evasione e livello di tassazione. la correlazione invece è evidente quando si considera il recupero dell'evaso. traduco? più controlli, meno evasione. meno o più tasse non cambia niente. ancora più semplice? dopo l'italia i paesi con il tasso di evasione più elevato sono spagna grecia e romania, paesi in cui le tasse per l'impresa sono bassissime. loro che giustificazione hanno? sono brutti e cattivi?


p.s. ma figa, solo adesso ci sono arrivata!!! ... il tuo avatar non è una specie di denuncia contro gli evasori, lo hai messo perchè ti identifichi con quel tizio!!!
ahhh... annamobbene....

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da silvio Dom 8 Gen 2012 - 0:24

jessica ha scritto:
dopo l'italia i paesi con il tasso di evasione più elevato sono spagna grecia e romania, paesi in cui le tasse per l'impresa sono bassissime. loro che giustificazione hanno? sono brutti e cattivi?

Non si può paragonare l'Italia con la Spagna, la Grecia, la Romania, sia per valore che per quantità di produzione.
Le tasse all'impresa italiana sono molto elevate e basse le possibilità di scaricarle.
Infatti noi vediamo il crollo a picco della nostra economia.
Non c'è giorno che non arrivino migliaia di lettere di licenziamento, basta seguire le notizie dei tg regionali per rendersene conto.
Chiunque vive ed è inserito nell'economia reale, non quella fittizia se ne rende conto.
L'evasione è certo un grave problema, ma bisogna stare attento che non diventi lo specchietto delle allodole per nascondere uno stato inefficiente incapace di promuovere la crescita, un'enorme parassita ai danni della società.
Perchè accanto all'evasore da punire giustamente c'è da mettere mano ad un sistema che pensa solo alla propria sopravvivenza.
Attenzione , la rabbia cresce in molti ambienti, me compreso, la corda si è troppo tirata, non mi meraviglierei di una bella rivolta.


silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da Ospite Dom 8 Gen 2012 - 0:58

silvio ha scritto:
Non si può paragonare l'Italia con la Spagna, la Grecia, la Romania, sia per valore che per quantità di produzione.
Le tasse all'impresa italiana sono molto elevate e basse le possibilità di scaricarle.
Infatti noi vediamo il crollo a picco della nostra economia.
Non c'è giorno che non arrivino migliaia di lettere di licenziamento, basta seguire le notizie dei tg regionali per rendersene conto.
Chiunque vive ed è inserito nell'economia reale, non quella fittizia se ne rende conto.
L'evasione è certo un grave problema, ma bisogna stare attento che non diventi lo specchietto delle allodole per nascondere uno stato inefficiente incapace di promuovere la crescita, un'enorme parassita ai danni della società.
Perchè accanto all'evasore da punire giustamente c'è da mettere mano ad un sistema che pensa solo alla propria sopravvivenza.
Attenzione , la rabbia cresce in molti ambienti, me compreso, la corda si è troppo tirata, non mi meraviglierei di una bella rivolta.
non si può paragonare perchè fa comodo non farlo. allora se un italiano evade per difendersi dall'eccessiva pressione, spiegami, uno spagnolo perchè lo fa?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da paolo1951 Dom 8 Gen 2012 - 1:03

jessica ha scritto:
paolo1951 ha scritto:
... no, non ho nessuna possibilità di farlo!
E penso pure che tu sia molto più istruita di quella mai zia... ma allora perché fai gli stessi ragionamenti?
puoi indicarmi dove? sarei felice di spiegarti perchè non è così.
Fai l'identico ragionamento di mia zia quando t'illudi che basti scrivere su un cedolino paga "Ritenuta Irpef € 500" per far affluire 500 € nelle casse dello stato... perché ciò avvenga è necessario che ci sia anche qualcuno diverso dallo stato che quei 500 euro li tira fuori veramente dal suo portafoglio.
Visto che tu non capisci questa cosa, suppongo anche che tu non capisca veramente perché lo stato non può far stampare tutta la carta moneta di cui ha bisogno... solo che qualcuno di cui ti fidi ti avrà detto in questo caso che non si può... Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 23074


...p.s. ma figa, solo adesso ci sono arrivata!!! ... il tuo avatar non è una specie di denuncia contro gli evasori, lo hai messo perchè ti identifichi con quel tizio!!!
ahhh... annamobbene....
Belin! se sei sveglia ragazza mia!

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da silvio Dom 8 Gen 2012 - 1:31

jessica ha scritto:
non si può paragonare perchè fa comodo non farlo. allora se un italiano evade per difendersi dall'eccessiva pressione, spiegami, uno spagnolo perchè lo fa?

Comodo non farlo non significa niente, una possibile spiegazione però è la composizione dell'economia di questi paesi, nel senso che l'evasione riguarda piccoli artigiani, impiegati che fanno il doppio lavoro, piccoli imprenditori.
Ma nelle nazioni dove la produzione è condotta da medie e grandi imprese l'evasione è minore, anche perchè per loro è diffcile commetterla.
In Italia l'evasione è retaggio soprattutto dei piccoli artigiani, piccoli imprenditori, certe categorie di professionisti, in certi casi è fatta per spravvivere, in altri per egoismo e sete di denaro.
Ma il punto è la difficoltà ad operare in questo paese, anche se lo stato recuperasse tutta l'evasione, il problema dell'ineguatezza del sistema rimarrebbe.
Il giorno in cui questo carrozzone di parassiti sparisse, l'evasione non avrebbe scampo.
A Cortina invece di 80 ladroni a caccia della salvaguardia dello stipendio ci fossero state 8 persone valide capaci di leggere bache dati e registro automobilistico avrebbero scoperto ugualmente gli evasori.
silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da Ospite Dom 8 Gen 2012 - 2:07

paolo1951 ha scritto:Fai l'identico ragionamento di mia zia quando t'illudi che basti scrivere su un cedolino paga "Ritenuta Irpef € 500" per far affluire 500 € nelle casse dello stato... perché ciò avvenga è necessario che ci sia anche qualcuno diverso dallo stato che quei 500 euro li tira fuori veramente dal suo portafoglio.
Visto che tu non capisci questa cosa, suppongo anche che tu non capisca veramente perché lo stato non può far stampare tutta la carta moneta di cui ha bisogno... solo che qualcuno di cui ti fidi ti avrà detto in questo caso che non si può... Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 23074

è incredibile. 5 pagine per nulla. cosa vuol dire li tira fuori VERAMENTE? perchè quello che viene a pulirti il culo quando non sei più in grado di farlo tu, per la metà di quello che gli spetterebbe , lo fa per finta?

ho provato anche in buona fede a capire le tue ragioni. ho capito che non ci sono. la visione che stai propinando ha una sola possibile spiegazione, è cioè quella di una persona che guarda al suo piccolo orticello senza considerare dove questo orticello è stato piantato. e alla fine dei conti la spiegazione è una sola, probabilemnte contro il regolamento dirlo, ma mi assumo le mie responsabilità e lascio ai mod fare il loro mestiere: si chiama ignoranza
.
Belin! se sei sveglia ragazza mia!

è che il mio cervello si rifiutava di crederlo, pensando ingenuamente che i ladri dovessero vergognarsi e nascondersi, non andare orgogliosi di esserlo.

silvio ha scritto:Comodo non farlo non significa niente, una possibile spiegazione però è la composizione dell'economia di questi paesi, nel senso che l'evasione riguarda piccoli artigiani, impiegati che fanno il doppio lavoro, piccoli imprenditori.
Ma nelle nazioni dove la produzione è condotta da medie e grandi imprese l'evasione è minore, anche perchè per loro è diffcile commetterla.
In Italia l'evasione è retaggio soprattutto dei piccoli artigiani, piccoli imprenditori, certe categorie di professionisti, in certi casi è fatta per spravvivere, in altri per egoismo e sete di denaro.

non c'è possibile spiegazione, perchè il tipo di evasione è lo stesso. ma comunque, qualunque sia il tipo di economia, l'evasione è legata al controllo. che le tasse siano poche o tante, che parliamo di artigiani o petrolieri, i numeri sono gli stessi. se uno può evadere sapendo di non correre rischi, che parliamo di 2 o 2000, mediamente lo fa.

ammesso e non concesso che esista chi non paga le tasse per sopravvivere (e ti giuro che di persone messe così ne conosco solo una) non capisco dove finisca lo spirito liberale tanto sbandierato quando si tratta di parlare di tasse. se uno non è in grado di svolgere la sua attività, sarebbe il caso che capisse di non saper fare quel lavoro e che cominciasse a pensare a qualche alternativa.


Ma il punto è la difficoltà ad operare in questo paese, anche se lo stato recuperasse tutta l'evasione, il problema dell'ineguatezza del sistema rimarrebbe.
Il giorno in cui questo carrozzone di parassiti sparisse, l'evasione non avrebbe scampo.
A Cortina invece di 80 ladroni a caccia della salvaguardia dello stipendio ci fossero state 8 persone valide capaci di leggere bache dati e registro automobilistico avrebbero scoperto ugualmente gli evasori.

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 166799 Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 166799 Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 166799

cioè il problema non sono quelli che hanno evaso i milioni ma il fatto che a scovarli ci sia voluta troppa gente.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da Johnny Dom 8 Gen 2012 - 9:15

silvio ha scritto:...A Cortina invece di 80 ladroni a caccia della salvaguardia dello stipendio ci fossero state 8 persone valide capaci di leggere bache dati e registro automobilistico avrebbero scoperto ugualmente gli evasori.

"Anche il viaggio più lungo incomincia con un passo"

(Confucio, o chi per lui)

Da qualche parte, Silvio caro, bisognava pur incominciare... E cosa c'è di più efficace di fermare un'auto da 150.000 euro e chiedere il mod. 730 al guidatore? Io lo farei diventare una prassi:

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Carabinieri

"Favorisca Patente, Libretto e Dichiarazione dei Redditi"


Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Www_MyEmoticons_com__fishing


Ultima modifica di holubice il Dom 8 Gen 2012 - 9:29 - modificato 1 volta.

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8863
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzato (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da Johnny Dom 8 Gen 2012 - 9:28

jessica ha scritto:...non c'è possibile spiegazione, perchè il tipo di evasione è lo stesso. ma comunque, qualunque sia il tipo di economia, l'evasione è legata al controllo. che le tasse siano poche o tante, che parliamo di artigiani o petrolieri, i numeri sono gli stessi. se uno può evadere sapendo di non correre rischi, che parliamo di 2 o 2000, mediamente lo fa.

Quest'estate al mare nuotavo vicino ad un bagnino che stava appollaiato su di un moscone. Costui mi fa un cenno e mi chiede:

"Lo sai che ha fatto Valentino?"
(si teneva evidentemente un motomondiale da qualche parte..)

Gli ho detto: "Sì"

"E allora? Che ha fatto?
"


"Ha evaso le tasse..." mgreen


La storia di Valentino Rossi docet: beccato ad evadere 60 milioni di euro, invece di portargli via denaro e beni per 120 milioni di euro, si è finito per patteggiare per un 40% del dovuto. Con leggi cretine come queste, chi non evaderebbe?

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 44rd8r5


_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8863
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzato (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da paolo1951 Dom 8 Gen 2012 - 10:03

jessica ha scritto:
paolo1951 ha scritto:Fai l'identico ragionamento di mia zia quando t'illudi che basti scrivere su un cedolino paga "Ritenuta Irpef € 500" per far affluire 500 € nelle casse dello stato... perché ciò avvenga è necessario che ci sia anche qualcuno diverso dallo stato che quei 500 euro li tira fuori veramente dal suo portafoglio.
Visto che tu non capisci questa cosa, suppongo anche che tu non capisca veramente perché lo stato non può far stampare tutta la carta moneta di cui ha bisogno... solo che qualcuno di cui ti fidi ti avrà detto in questo caso che non si può... Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 23074

è incredibile. 5 pagine per nulla. cosa vuol dire li tira fuori VERAMENTE? perchè quello che viene a pulirti il culo quando non sei più in grado di farlo tu, per la metà di quello che gli spetterebbe , lo fa per finta?

ho provato anche in buona fede a capire le tue ragioni. ho capito che non ci sono. la visione che stai propinando ha una sola possibile spiegazione, è cioè quella di una persona che guarda al suo piccolo orticello senza considerare dove questo orticello è stato piantato. e alla fine dei conti la spiegazione è una sola, probabilemnte contro il regolamento dirlo, ma mi assumo le mie responsabilità e lascio ai mod fare il loro mestiere: si chiama ignoranza
Voglio solo dire quello che ho detto... che tu non hai capito, come mia zia, che lo stato non può creare la moneta!
Smentiscimi e spiega il perché... ma NON dicendo semplicemente che se così facesse quella moneta non varrebbe nulla, questo è l'effetto... io ti sto chiedendo la causa!
.
jessica ha scritto:
Belin! se sei sveglia ragazza mia!

è che il mio cervello si rifiutava di crederlo, pensando ingenuamente che i ladri dovessero vergognarsi e nascondersi, non andare orgogliosi di esserlo.
... forse ... perché non ci riteniamo affatto né ladri, né parassiti della società... forse perché siamo convinti (anche se dirai che è un luogo comune) che siamo proprio noi a tirare la carretta... che se in Italia ci sono ancora servizi sociali appena decenti e nessuno muore di fame ... malgrado la poca efficienza dello stato, è solo perché esiste una classe di piccoli e piccolissimi imprenditori che si dà da fare ed è di livello "europeo occidentale"... e anzi forse qualcosa di più.


_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da silvio Dom 8 Gen 2012 - 13:07

jessica ha scritto:
cioè il problema non sono quelli che hanno evaso i milioni ma il fatto che a scovarli ci sia voluta troppa gente.

Si capisco che detta così sembra una cazzata, ma c'è del vero, basta che anche il sottoscritto, te e Hollubice, controlliamo il registro della motorizzazione, controlliamo i 740 online, sai in una settimana da casa quanti ne becchiamo e costiamo pochissimo quasi nulla.
Quanto sono costati i 007 della banda di cialtroni che si svegliano solo ora dopo 50 anni di Repubblica Italiana ?
Ma dai, ma ci faccia il piacere.......
silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da silvio Dom 8 Gen 2012 - 13:11

holubice ha scritto:
Da qualche parte, Silvio caro, bisognava pur incominciare... E cosa c'è di più efficace di fermare un'auto da 150.000 euro e chiedere il mod. 730 al guidatore?

Avrai pure ragione ma a me è sembrata una operazione di propaganda.
Ripeto se una squadra di finanzieri controlla periodicamente le iscrizioni al PRA e fa i controlli incrociati, pure bancari, da un semplice ufficio, evita di pagare per una settimana 80 dico 80 persone con straordinario, alloggio, vitto, spese viaggio, indennizzo ecc...


silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da silvio Dom 8 Gen 2012 - 13:14

paolo1951 ha scritto:
... malgrado la poca efficienza dello stato, è solo perché esiste una classe di piccoli e piccolissimi imprenditori che si dà da fare ed è di livello "europeo occidentale"... e anzi forse qualcosa di più.

Di pure ladro, e non dimentichiamo che se restituissero tutte le tangenti, regalini, ecc..., che per far pasare le pratiche, chiudere un occhio su bilanci, evasione ecc..., si beccano ogni anno, ne verrebbero fuori delle belle.

silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da nellolo Dom 8 Gen 2012 - 13:27

con le banche dati si può fare moltissimo ma non tutto, per esempio dal terminale puoi vedere che una Porsche è intestata a una ditta e scaricata come strumento di lavoro, ma ritrovarsela con il bellimbusto che esce dal cenone è un'altra faccenda...

_________________
Nello - Lo champagne in caso di vittoria è opportuno, in caso di sconfitta è necessario (W.Churchill)
nellolo
nellolo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1297
Età : 60
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : dirigente ufficio pubblico
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.10

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da silvio Dom 8 Gen 2012 - 13:33

Si ma la porsche viene intestata ad una società che avrà un bilancio, con dei soci, ecc...., poi come è stata comprata, a rate, in leasing, insomma .....
Il punto è che per fare indagini bisogna avere gente competente e non ne vedo troppe, anche considerando che molti contenziosi li vince il tartassato.
Ma tornando alla vicenda di cortina, il fatto in se può essere lecito, ma non mi piace il tipo di sensazionalismo che non è consono ad uno stato di diritto.
Mi sembra propaganda, intimidazione, insomma siamo sempre un paese di preti, cioè di incivili.
silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da nellolo Dom 8 Gen 2012 - 13:44

è un fatto di priorità, se devi cominciare da qualche parte è ovvio che cerchi di stanare i ricchi evasori (per inciso: l'incremento del 400% di scontrini il giorno dopo dice che il problema non erano solo i proprietari di Porsche...) piuttosto che inseguire l'idraulico che non rilascia ricevuta... secondo me l'errore non è quello che è stato fatto, ma quello che segue, ovvero che sarà un'operazione unica e isolata, se continuasse a tappeto per mesi e mesi sarebbe una cosa ben fatta

_________________
Nello - Lo champagne in caso di vittoria è opportuno, in caso di sconfitta è necessario (W.Churchill)
nellolo
nellolo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1297
Età : 60
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : dirigente ufficio pubblico
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.10

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da Johnny Dom 8 Gen 2012 - 14:21

silvio ha scritto:
holubice ha scritto:
Da qualche parte, Silvio caro, bisognava pur incominciare... E cosa c'è di più efficace di fermare un'auto da 150.000 euro e chiedere il mod. 730 al guidatore?

Avrai pure ragione ma a me è sembrata una operazione di propaganda.
Ripeto se una squadra di finanzieri controlla periodicamente le iscrizioni al PRA e fa i controlli incrociati, pure bancari, da un semplice ufficio, evita di pagare per una settimana 80 dico 80 persone con straordinario, alloggio, vitto, spese viaggio, indennizzo ecc...

Su questo hai ragione. Se è vero quanto imbratta il Corsera, questa Penisola su cui siamo accampati dispone, tra dipendenti dell'Agenzia delle Entrate e militari della Guardia di Finanza di numero 98.000 unità. Se a questi aggiungiamo gli impiegati di Equitalia arriviamo a 100.000 tondi. Dato che sono 22,8 milioni gli italiani 'attivi', ognuno di questi avrebbe da tenere a bada numero 228 contribuenti a testa. Il che vuol dire che il sottoscritto dovrebbe avere una visita a domicilio un giorno alla settimana, di uno che, semplicemente, armato di un block notes e d'un occhio vispo, mi fa un rapido inventario delle opere d'arte che tengo appese ai muri e del controvalore del bolide che teno in garage. Altro che software Serpico e super computer: basterebbe che costoro facessero solo quello per cui vengono pagati. Io gli metto su subito il caffè...


Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Smoking

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8863
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzato (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da Johnny Dom 8 Gen 2012 - 14:26

nellolo ha scritto:con le banche dati si può fare moltissimo ma non tutto, per esempio dal terminale puoi vedere che una Porsche è intestata a una ditta e scaricata come strumento di lavoro, ma ritrovarsela con il bellimbusto che esce dal cenone è un'altra faccenda...

Per principio non do né verdi, né rossi. Ma ci tenevo ad approvare...



Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 425613001326029125

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8863
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzato (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da Rasputin Dom 8 Gen 2012 - 14:31

holubice ha scritto:
Per principio non do né verdi, né rossi. Ma ci tenevo ad approvare...

La buona memoria è caratteristica essenziale di un buon mentitore:

-
- : 3
Valutazioni positive ricevute : 44
Valutazioni negative ricevute : 85
Valutazioni positive date : 4
Valutazioni negative date : 1

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Merini10- Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da alec Dom 8 Gen 2012 - 14:39

tra breve sarà rivolta... la gente andrà in piazza


_________________
in caso di sommossa è gradito l'abito scuro
alec
alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.10.11

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da Johnny Dom 8 Gen 2012 - 14:45

Rasputin ha scritto:
holubice ha scritto:
Per principio non do né verdi, né rossi. Ma ci tenevo ad approvare...
La buona memoria è caratteristica essenziale di un buon mentitore:
-
- : 3
Valutazioni positive ricevute : 44
Valutazioni negative ricevute : 85
Valutazioni positive date : 4
Valutazioni negative date : 1

Ringrazio il Ragionier rusPutin e la sua contabilità che, complessivamente, confermano quanto ho scritto.

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 F_sabzmoom_58d78cf

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8863
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzato (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da Rasputin Dom 8 Gen 2012 - 14:54

holubice ha scritto:
Rasputin ha scritto:
holubice ha scritto:
Per principio non do né verdi, né rossi. Ma ci tenevo ad approvare...
La buona memoria è caratteristica essenziale di un buon mentitore:
-
- : 3
Valutazioni positive ricevute : 44
Valutazioni negative ricevute : 85
Valutazioni positive date : 4
Valutazioni negative date : 1

Ringrazio il Ragionier rusPutin e la sua contabilità che, complessivamente, confermano quanto ho scritto.

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 F_sabzmoom_58d78cf

No, lo smentiscono. Se no date e ricevute sarebbero state ambe a 0. Diverso sarebbe se tu avessi scritto "In linea di massima" anziché "Per principio".

Concordo sul fatto che si tratta di cifre trascurabili, ma prima di scrivere potevi verificare Royales

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Merini10- Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da Johnny Dom 8 Gen 2012 - 15:10

alec ha scritto:tra breve sarà rivolta... la gente andrà in piazza


L'ex iena Sortino è fortissima. Dovrebbero fargli fare un one-man show tutto per lui, come sta facendo Crozza...

Il Fatto: Memoria Cortina

Oggi in edicola sul Fatto. Purtroppo non è ancora leggibile sul web. Vi invito a ricliccare sul link tra qualche giorno o, meglio, comprarne una copia dal giornalaio. Come dicono costoro sulla loro ultima pagina:

"L'Italia è al 75° posto della classifica di libertà d'informazione" Aiutiamoli, loro e il loro giornale della Filibusta al contrario.

Tornando a noi, un piccolo estratto (dopo la 'marchetta' sopra, non penso Travaglio si inca$$i..)

Dichiarazione Osvaldo Napoli: "L'Italia non è un popolo id evasori. Non c'era bisogno di arrivare fino a Cortina, bastava scendere nel bar sotto casa per scovare l'evasore". Lievissima contraddizione: se bastava scendere nel bar sotto casa, allora siamo un popolo di evasori.




_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8863
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzato (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da Johnny Dom 8 Gen 2012 - 15:18

Rasputin ha scritto:No, lo smentiscono. Se no date e ricevute sarebbero state ambe a 0. Diverso sarebbe se tu avessi scritto "In linea di massima" anziché "Per principio".

Concordo sul fatto che si tratta di cifre trascurabili, ma prima di scrivere potevi verificare Royales
Toh, per te hai fatto le scuole della fettina, ti scodello una dotta giustificazione:

"Omnia munda mundis"

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 127fs4555773

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8863
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzato (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da Rasputin Dom 8 Gen 2012 - 15:29

holubice ha scritto:
Rasputin ha scritto:No, lo smentiscono. Se no date e ricevute sarebbero state ambe a 0. Diverso sarebbe se tu avessi scritto "In linea di massima" anziché "Per principio".

Concordo sul fatto che si tratta di cifre trascurabili, ma prima di scrivere potevi verificare Royales
Toh, per te hai fatto le scuole della fettina, ti scodello una dotta giustificazione:

"Omnia munda mundis"

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 127fs4555773

"Che chi agisce con innocenza e in maniera avveduta (e in ogni caso secondo il dettame d'una retta coscienza) non vede il male neppure in situazioni che ne potrebbero aver l'apparenza"

Non vedo né innocenza né avvedutezza; si trattava, se proprio vogliamo fare la punta al cazzo, di un'affermazione per quanto poco rilevante certamente un po' avventata.

Nel tuo caso poi, il beneficio del dubbio di buonafede l'hai perso da un pezzo Rolling Eyes

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Merini10- Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da nellolo Dom 8 Gen 2012 - 15:56

"fare la punta al cazzo" non l'avevo mai sentito, prima o poi la riciclo Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 899568

_________________
Nello - Lo champagne in caso di vittoria è opportuno, in caso di sconfitta è necessario (W.Churchill)
nellolo
nellolo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1297
Età : 60
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : dirigente ufficio pubblico
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.10

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da loonar Dom 8 Gen 2012 - 16:06

nellolo ha scritto:"fare la punta al cazzo" non l'avevo mai sentito, prima o poi la riciclo Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 899568
Pensa che nell'altro forum ero soprannominato "puntalcazzista"!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da Rasputin Dom 8 Gen 2012 - 19:37

nellolo ha scritto:"fare la punta al cazzo" non l'avevo mai sentito, prima o poi la riciclo Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 899568

Non è farina del mio sacco, come l'ho imparata lo leggi qui sotto

Darrow ha scritto:
nellolo ha scritto:"fare la punta al cazzo" non l'avevo mai sentito, prima o poi la riciclo Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 899568
Pensa che nell'altro forum ero soprannominato "puntalcazzista"!

Comunque devo dire che ultimamente ti stai rifacendo una reputazione wink..

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Merini10- Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da silvio Dom 8 Gen 2012 - 19:51

holubice ha scritto:
Su questo hai ragione. Se è vero quanto imbratta il Corsera, questa Penisola su cui siamo accampati dispone, tra dipendenti dell'Agenzia delle Entrate e militari della Guardia di Finanza di numero 98.000 unità. Se a questi aggiungiamo gli impiegati di Equitalia arriviamo a 100.000 tondi. Dato che sono 22,8 milioni gli italiani 'attivi', ognuno di questi avrebbe da tenere a bada numero 228 contribuenti a testa. Il che vuol dire che il sottoscritto dovrebbe avere una visita a domicilio un giorno alla settimana, di uno che, semplicemente, armato di un block notes e d'un occhio vispo, mi fa un rapido inventario delle opere d'arte che tengo appese ai muri e del controvalore del bolide che teno in garage. Altro che software Serpico e super computer: basterebbe che costoro facessero solo quello per cui vengono pagati. Io gli metto su subito il caffè...

Infatti non difendo l'evasore, mi fa impressione sto esercito di statali che non fanno quello che dovrebbero.

silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da Ospite Lun 9 Gen 2012 - 1:23

paolo1951 ha scritto:Voglio solo dire quello che ho detto... che tu non hai capito, come mia zia, che lo stato non può creare la moneta!
Smentiscimi e spiega il perché... ma NON dicendo semplicemente che se così facesse quella moneta non varrebbe nulla, questo è l'effetto... io ti sto chiedendo la causa!


forse ... perché non ci riteniamo affatto né ladri, né parassiti della società... forse perché siamo convinti (anche se dirai che è un luogo comune) che siamo proprio noi a tirare la carretta... che se in Italia ci sono ancora servizi sociali appena decenti e nessuno muore di fame ... malgrado la poca efficienza dello stato, è solo perché esiste una classe di piccoli e piccolissimi imprenditori che si dà da fare ed è di livello "europeo occidentale"... e anzi forse qualcosa di più

sei con la testa all'ingiù. pensi di sostenere il mondo quando è questo che tiene sù te.

ti ho già ampiamente risposto. forse ti sono sfuggite le spiegazioni, forse fingi di non averle viste. ci riprovo, con un esempio assolutamente banale, ma è per l'ultima volta.
che lavoro fai? vendi viaggi? quante volte al giorno digiti www per comperare un biglietto, rispondere ad una mail o contattare un cliente? vuoi fare un ripassino di come è nato il www? quanti venditori di viaggi che tirano il loro personale carretto pensi sarebbero serviti per sviluppare un progetto del genere? senza la gente che paga le tasse (gli altri, perchè mi pare di aver capito come ragioni) ora il tuo carretto lo staresti riempiendo usando ancora il piccione viaggiatore. quando il tuo cliente va a mignotte in tailandia la strada che usa l'ha asfaltata un tizio pagato dallo stato, che ha lavorato per te, visto che il tizio che la usa ti paga. e siccome tu non paghi le tasse, ha lavorato gratuitamente per riempire il tuo carretto. tu stai sfruttando il suo lavoro, non lui il tuo.
forse ti riferisci a quei piccoli e piccolissimi imprenditori che le tasse le pagano (ma non sono così tanti come i dati dimostrano senza possibilità di interpretazione). ti appiccichi l'avatar del parassita perchè sei fiero di evadere, non ritenendoti per questo un parassita? c'è gente fiera di aver ucciso, di essere nazista o pedofila. quello che ti ritieni non cambia quello che in realtà sei, e cioè uno che vive del lavoro che fanno altri, senza pagarli, senza rendersene conto e, soprattutto, convinto del contrario perchè incapace di tirare un poco più su la testa da quella che è la visione del suo piccolo orticello, esattamente come quegli statali che tanto deplori che lasciano il cappotto in ufficio e vanno al bar a leggere il giornale. con una fondamentale differenza, loro non ne vanno fieri.
ad ogni modo, non ce l'ho particolarmente con te, probabilmente farei la stessa cosa, ce l'ho con chi ti permette di farlo impunemente senza farti un culo così.


silvio ha scritto:Quanto sono costati i 007 della banda di cialtroni che si svegliano solo ora dopo 50 anni di Repubblica Italiana ?
Ma dai, ma ci faccia il piacere.......

Di pure ladro, e non dimentichiamo che se restituissero tutte le tangenti, regalini, ecc..., che per far pasare le pratiche, chiudere un occhio su bilanci, evasione ecc..., si beccano ogni anno, ne verrebbero fuori delle belle.


se quei 007 lavorassero come dovrebbero costerebbero molto molto meno del denaro che recupererebbero. per quanto riguarda tangenti e co, con me sfondi una porta non solo aperta, ma già sfondata. tuttavia questa si chiama la difesa di mastella... il "si, ma". proprio come i cortinesi del filamto. ciò non toglie un grammo a quello che c'è da dire sugli evasori. che poi, ho come la vaghissima impressione che quelli che le hanno prese 'ste tangenti, li abbiate votati voi...


btw il filmato di alec mi fa spaccare dalle risate.
numeri di arrampicata sugli specchi da far impallidire persino il raspa.
"terribile! in un momento in cui noi italiani siamo tutti stressati si è leso il diritto a una buona vacanza." capite di che gente stiamo parlando? sono sicuramente questi che evadono perchè non arrivano a fine mese, anche se hanno la maserati.
"i dati sono stati presentati in modo fuorviante, facendo passare tutti gli imprenditori di cortina per evasori"
"l'ae non deve assumere una posizione politica" cioè beccare gli evasori è di destra o di sinistra?
"trovo sbagliato colpire la ricchezza"

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da paolo1951 Lun 9 Gen 2012 - 9:15

jessica ha scritto:
paolo1951 ha scritto:Voglio solo dire quello che ho detto... che tu non hai capito, come mia zia, che lo stato non può creare la moneta!
Smentiscimi e spiega il perché... ma NON dicendo semplicemente che se così facesse quella moneta non varrebbe nulla, questo è l'effetto... io ti sto chiedendo la causa!


forse ... perché non ci riteniamo affatto né ladri, né parassiti della società... forse perché siamo convinti (anche se dirai che è un luogo comune) che siamo proprio noi a tirare la carretta... che se in Italia ci sono ancora servizi sociali appena decenti e nessuno muore di fame ... malgrado la poca efficienza dello stato, è solo perché esiste una classe di piccoli e piccolissimi imprenditori che si dà da fare ed è di livello "europeo occidentale"... e anzi forse qualcosa di più

sei con la testa all'ingiù. pensi di sostenere il mondo quando è questo che tiene sù te.

ti ho già ampiamente risposto. forse ti sono sfuggite le spiegazioni, forse fingi di non averle viste. ci riprovo, con un esempio assolutamente banale, ma è per l'ultima volta.
che lavoro fai? vendi viaggi? quante volte al giorno digiti www per comperare un biglietto, rispondere ad una mail o contattare un cliente? vuoi fare un ripassino di come è nato il www? quanti venditori di viaggi che tirano il loro personale carretto pensi sarebbero serviti per sviluppare un progetto del genere? senza la gente che paga le tasse (gli altri, perchè mi pare di aver capito come ragioni) ora il tuo carretto lo staresti riempiendo usando ancora il piccione viaggiatore. quando il tuo cliente va a mignotte in tailandia la strada che usa l'ha asfaltata un tizio pagato dallo stato, che ha lavorato per te, visto che il tizio che la usa ti paga. e siccome tu non paghi le tasse, ha lavorato gratuitamente per riempire il tuo carretto. tu stai sfruttando il suo lavoro, non lui il tuo.
forse ti riferisci a quei piccoli e piccolissimi imprenditori che le tasse le pagano (ma non sono così tanti come i dati dimostrano senza possibilità di interpretazione). ti appiccichi l'avatar del parassita perchè sei fiero di evadere, non ritenendoti per questo un parassita? c'è gente fiera di aver ucciso, di essere nazista o pedofila. quello che ti ritieni non cambia quello che in realtà sei, e cioè uno che vive del lavoro che fanno altri, senza pagarli, senza rendersene conto e, soprattutto, convinto del contrario perchè incapace di tirare un poco più su la testa da quella che è la visione del suo piccolo orticello, esattamente come quegli statali che tanto deplori che lasciano il cappotto in ufficio e vanno al bar a leggere il giornale. con una fondamentale differenza, loro non ne vanno fieri.
ad ogni modo, non ce l'ho particolarmente con te, probabilmente farei la stessa cosa, ce l'ho con chi ti permette di farlo impunemente senza farti un culo così...
Veramente le spiegazioni continuano a sfuggirmi! ... io ti ho chiesto se per gentilezza mi spiegavi perché lo stato non può far stampare come suggeriva mia zia tutta il denaro che vuole, e ... sarò cieco ma questa spiegazione proprio non la vedo.

Punto B... io non ho affatto difeso gli "evasori" e non mi sogno di farlo, io ho detto che quelli che tu e quella pubblicità chiamate evasori sono i reatà coloro che pagano le imposte... e questo mi sembra una cosa ben diversa!
Io ho scritto che l'evasione c'è ... eccome ma che è un problema che riguarda noi che paghiamo le imposte! ... noi siamo penalizzati dalla concorrenza sleale dell'imprenditore disonesto che non le paga! e che quindi può far prezzi slealmente concorrenziali con i nostri... che mettendo così in crisi un'azienda seria, la costringe a licenziare i suoi dipendenti, perché a quei prezzi non può più sostenere il costo del lavoro!
Perché vedi lo stato può anche produrre a costo nettamente superiore al prezzo di mercato... ma il privato no! non può produrre al costo di 110 quello che sul mercato può vendere al massimo a cento!
Non siamo orgogliosi di evadere... siamo orgogliosi che questa accusa e ... tutta quella schifosa pubblicità sui "parassiti" non ci riguardi o meglio sia una summa di falsità se riferita a noi.
Mettici al posto di artigiani, professionisti e commercianti... la faccia dello statale medio, del mafioso che intrallazza con lo stato, che vive sui contributi che lo stato eroga con appalti truccati e vergognosi... è allora io sono pienamente d'accordo con te!

Ma è impossibile andare avanti con te se non riesci prima a rispondere alla prima domanda, se non riesci a capire cosa è il denaro!
Su Jessica prova a ragionare un po', parti magari dalle origini, da quando c'era solo il baratto... per passare poi alla moneta con "valore intrinseco", poi ancora alla cambiale inventata dai mercanti genovesi... fino ad arrivare così alla carta moneta di oggi.
Anche tu, sono convinto, con la Ragione puoi farcela!

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da paolo1951 Lun 9 Gen 2012 - 9:58

Come al solito mi lascio prendere.... e sono troppo prolisso e retorico, e poi me ne pento!
Jessica quello che mi interessa è soltanto sentire da te la risposta a quella domanda, che riformulo per chiarezza, in modo assolutamente serio:
quale è il limite che lo stato è costretto a rispettare nel far stampare carta moneta?
... e soprattutto nel farla poi circolare!

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da delfi68 Lun 9 Gen 2012 - 11:55

La sacrosanta verita'...



delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da mecca domenico Lun 9 Gen 2012 - 13:08

L'evasione fiscale è un cancro, così come possono definirsi cancri anche il costo della politica; i ricatti di artigiani, professionisti, ecc. che ti dicono 100 ma se vuoi la ricevuta centoquaranta in quanto mi devi pagare il 20% in più più il mio 20% antrimenti non ci stò dentro.
E' tutto il sistema che con gli anni è diventato marcio.
Anche il sindacato fa la sua parte in quanto tende a proteggere gli scansafatiche e i ladri sia in ambito statale che privato.
Quando viene beccato un grosso evasore, anzichè portarlo in carcere, con un certo costo per la collettività, lo si può lasciare tranquillamente a casa sequestrandogli tutto.
Poggiolini; de Lorenzo; ecc. casi eclatanti eppure sono liberi di spendere e spandere quello di cui si sono appropriati.
Non so se è in vigore ancora quella legge che permetteva il riavvicinamento a posto natio dopo 5 anni di servizio e di conseguenza si hanno uffici e caserme strapieni al sud e carenza di personale al nord.
L'ufficio postale sotto casa si fanno veramente un mazzo mentre mi ricordo che giù tanti non avevano nemmeno la sedia per tanti che erano.
Un ragazzo che conosco, ha fatto domanda per entrare nella finanza ed era stato assegnato in prov. di Trento e dopo i fatidici cinque anni se ne è tornato in calabria ed alla mia domanda, mi ha risposto che nella caserma di nuova assegnazione erano in 30 finanzieri quando ne servivano al massimo diciotto.
Tanti o pochi, il fatto è che sono distribuiti male.

mecca domenico
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1793
Età : 75
Località : Avigliano (PZ)
Occupazione/Hobby : fai da te di tutto di più
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.05.09

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da paolo1951 Lun 9 Gen 2012 - 17:40

mecca domenico ha scritto:L'evasione fiscale è un cancro, ...
quoto.. però bisogna anche stabilire chi sono gli "evasori", in che consista l'evasione.
Sono anche d'accordo in linea di principio che una legge anche ingiusta, vada comunque rispettata.
Però vedete io sono nato e sono vissuto a lungo in un'epoca in cui l'aborto era reato penale, punibile addirittura con l'arresto... persino per la donna che aveva abortito per disperazione (veniva solo concesso in "stato di necessità", cioè quando non abortire comportava per la donna reale e provato pericolo di morte).
Una legislazione siffatta era praticamente inattuabile... gli aborti infatti erano ben più numerosi di oggi, quasi tutte le donne ne avevano fatto almeno uno... e nemmeno era difficilissimo farlo, anzi...
Queste cose le sapevano benissimo anche gli anti-abortisti, sia coloro che spudoratamente tuonavano contro gli aborti e poi li praticavano "a pagamento", sia coloro a cui si può ancora concedere il dubbio che fossero in buona fede... che fossero solo dei candidi imbecilli.

Va beh... sono consapevole che questo paragone mi sarà duramente contestato... e mi beccherò i soliti insulti dai soliti imbecilli, che non sanno discutere ma solo lanciare invettive, dai soliti forcaioli pronti ad impiccare al primo albero il sospetto ladro di cavalli...
Come dice il proverbio: i ragli d'asino non vanno molto in alto nel cielo... però sono molto ascoltati sulla terra!

Forse, oso proporre, sarebbe il caso di inventare un sistema fiscale più equo e "conveniente" per tutti, anziché questi telefoni per delatori anonimi.


_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da delfi68 Lun 9 Gen 2012 - 19:01

in linea di principio che una legge anche ingiusta, vada comunque rispettata.

Chi scrive le leggi in questo paese sono i delinquenti e le scrivono apposta perche' c'e' gente, che crede alla retorica del sistema, e le rispetta tutte indistintamente.
A "loro" fa comodo dire: non puo' ognuno rispettare solo le leggi che condivide, senno' sarebbe il caos. CERTO..e' vero in senso generale, ma utile nel senso particolare..infatti frammischiando le leggi giuste, eque, in linea con l'etica del tempo, alle leggi farlocche, ad personam, di immunita', di maxi evasioni (mondadori, fininvest, deroghe slot eccetera) diventa impossibile per la persona onesta protestare!

Vaffanculo, caro sistema, io rispetto le leggi contro la persona, il bene pubblico, la decenza del tempo (zeitgeist) e sui limiti delle liberta' individuali affinche' non si intralci le altrui liberta'.

Ma le leggi fiscali possono infilarsele su per il culo...se Berlusconi, con due righe salva la sua azienda e quelle degli amici, se Prodi fa lo stesso e Monti grazia Passera..io se permettete mi grazio da solo ed esercito il diritto superiore dell'uomo: difendersi dai prevaricatori e dai mafiosi.
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da paolo1951 Lun 9 Gen 2012 - 19:47

delfi68 ha scritto:... Ma le leggi fiscali possono infilarsele su per il culo...se Berlusconi, con due righe salva la sua azienda e quelle degli amici, se Prodi fa lo stesso e Monti grazia Passera..io se permettete mi grazio da solo ed esercito il diritto superiore dell'uomo: difendersi dai prevaricatori e dai mafiosi.
Sì beato tu che stai in Russia... ma qui ti assicuro non è facile riuscirci!
Ti senti un don Chisciotte che combatte contro i mulini a vento... e quelli come Jessica che ti dicono che i mulini a vento sono dei "giganti buoni" ...
Perché qui (ma non solo qui naturalmente) pensano che l'evasore fiscale venga su un forum come questo a "sfottere" i Nellolo che pagano le "tasse"...
Cristo santo!
Ci stupiamo che la CCAR sia riuscita per tanti secoli a prendere per il culo tanti coglioni !?!
Baste raccontare alla gente quello che la gente gradisce ascoltare e qualsiasi balla diventa automaticamente Santo Evangelo!
Per carità non c'è assolutamente nulla di male nel trovare gradevole il sesso anale passivo... ma a gradire anche quello "metaforico" non so proprio che gusto ci sia!

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da delfi68 Lun 9 Gen 2012 - 20:19

Ti capisco davvero...hai perfettamente ragione..

L'italia e' un paese che non puo' andare bene alle persone oneste, perche' se uno e' onesto in italia finisce per pagare per tutti, pagare di piu' ed essere sempre esposto al ricatto estorsione e minaccia dello stato..

Io per chiarire, ho vissuto fino ai 30 e passa anni assolutamente da fuorilegge, in italia, l'ultimo dei miei reati era l'evasione fiscale, credimi. Ma per non sottostare ai mafiosi devi essere un'altro mafioso, o almeno un delinquente..da quando ho cambiato vita, sono dovuto emigrare, e quando vengo in italia devo solo igoiare un rospo al giorno..

Una volta una prepotenza la lavavo mitragliettate..oggi devo stare zitto perche' sono una persona onesta, padre di famiglia e con la sua serenita' da perdere..bene, me ne sono andato, tengo i soldi all'estero e in italia pago cio' che mi serve!

Prima, quando non mi volevo granche' bene, e non sentivo di avere qualcosa da perdere, guarda caso mi lasciavano in pace tutti..e chi non lo faceva lo rimpiangeva. Ma lo so..non e'ra e non e' una vita che potrebbe fare una persona onesta..

Alle persone per bene fa giustamente paura la galera, le minacce, la paura di perdere la casa o avere grattacapi con la milizia/mafia di stato che viene e alle volte ti ammazza..

Mi credete se vi dico che una volta, se mi fermava la polizia e mi faceva il terminale, dopo di quello mi dava del lei!!?? e invece prima di leggersi il rapportino giudiziario mi dava del tu e mi trattava come uno stronzo..

Una volta, in caserma, mentre mi arrestavano..un carabiniere appena entrato in ufficio fa, con modo da sbruffone..e sta pistoletta del cazzo a che serve? ad ammazzare le mosche..? ..e io, quella si, ma quella li all'occorenza e nell'incoscenza fa i buchi anche nel ferro..poco piu' in la, in uno scatolone c'era una mitraglietta pesante..il tipetto, tutto impettito la guarda, mi guarda, guarda un po le faccie dei colleghi e se ne e' uscito senza parlare...

Invece a Giovanni Uva lo hanno ammazzato di botte per un nonulla..ma Giovanni Uva era un onesto ragazzo, solo, e con amici semplici e per bene..

La capite la merda!!?? Io delinquente di spessore, con una famiglia e un gruppone alle spalle sono vivo..Uva e' morto. Stesso ufficio (.) stessi sbirri...il delinquente e' vivo e il bravo ragazzo e' morto...
Ma andassero a fare in culo quando vi dicono che gli onesti stanno meglio..si stanno meglio a fare i conigli, muti e zitti..sottomessi al sistema e alle leggi.le loro leggi...

Ecco sono sbronzo me ne vado acasa.. notte...
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da paolo1951 Lun 9 Gen 2012 - 20:25

delfi68 ha scritto:...

Ecco sono sbronzo me ne vado acasa.. notte...
Buona notte Delfi... io qui purtroppo (o per fortuna) sono senza superalcolici... mi berrò la solita birra quando andrò a cenare... ma per sbronzarmi, ci vuole ben altro!

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da delfi68 Lun 9 Gen 2012 - 20:32

Perché qui (ma non solo qui naturalmente) pensano che l'evasore fiscale venga su un forum come questo a "sfottere"

Pure peggio..
E se protesti per le offese, ti sanzionano pure...cioe' ti devi far insulatre da un borghese che pensa solo ai cazzi suoi, che vuole che a Catanzaro paghino le tasse senno' lui perde il prontosoccorso a Voghera, e non pensa che quello di catanzaro lido il prontosoccoro non ce l'ha, o ce l'ha ma e' gestito da una casalinga che cura la gente con candela, bichciere e preghiere...

http://atei.forumitalian.com/t874p1010-la-mia-espulsione-dal-forum-uaar#106589
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da Rasputin Lun 9 Gen 2012 - 20:57

Delfi non è che parlavi di Giuseppe, e non di Giovanni Uva?


_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Merini10- Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da mecca domenico Lun 9 Gen 2012 - 21:12

Per coloro che fossero riusciti a leggere quanto avevo scritto e dopo l'ho cancellato.
Se trovo la documentazione lo riscrivo poichè sono accuse vere ma senza documenti che comprovano il tutto purtroppo è meglio non pubblicare.
Scusatemi.

mecca domenico
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1793
Età : 75
Località : Avigliano (PZ)
Occupazione/Hobby : fai da te di tutto di più
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.05.09

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da silvio Lun 9 Gen 2012 - 23:18

Il problema degli statali e le tasse alte che ne conseguono con tutta la difficoltà per le imprese e gli altri a sostenere lo sforzo necessario a mantenerli inefficenti al 50 %, ( ripeto che chiudono anno dopo anno centinaia di imprese e partite iva, con un trend negativo) è nella cattiva gestione della cosa pubblica da parte della politica.
Se riuscissimo a togliere la pubblica amministrazione dalle mani dei politici, lasciandola nelle mani di esperti amministratori superpartes, ricollocando e riequilibrando i dipendenti pubblici dove vi è effettivo bisogno, incentivando la mobilità, la produttività, sarebbe già una bella svolta.
Il turismo per esempio è un esempio di un profiquo apporto che il pubblico potrebbe spendere per far entrare valuta pregiata.
Come, a Roma Veltroni con i musei aperti e vari epsrimenti aveva fatto un buon lavoro, la unica pecca che potevano essere utilizzati in mobilità degli statali, invece si sono aperte altre strade, benemerite si, ma con un po di attenzione si poteva migliorare quello che c'era.
silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da Ospite Mar 10 Gen 2012 - 4:29

Ti senti un don Chisciotte che combatte contro i mulini a vento... e quelli come Jessica che ti dicono che i mulini a vento sono dei "giganti buoni" ...
si, se ti senti così mi sa che una visitina da uno bravo non ti farebbe male.


Ci stupiamo che la CCAR sia riuscita per tanti secoli a prendere per il culo tanti coglioni !?!
Baste raccontare alla gente quello che la gente gradisce ascoltare e qualsiasi balla diventa automaticamente Santo Evangelo!
ecco. questa l'hai detta giusta. è bello fare i propri porci comodi credendo di fare una cosa giusta e dovuta. un atto di ribellione ai soprusi dello stato canaglia. si finisce per crederci.


Veramente le spiegazioni continuano a sfuggirmi! ... io ti ho chiesto se per gentilezza mi spiegavi perché lo stato non può far stampare come suggeriva mia zia tutta il denaro che vuole, e ... sarò cieco ma questa spiegazione proprio non la vedo.

ah ma alla domanda della zia eri fermo? allora a quella no che non ho risposto, visto che mi pare inutile e provocatoria, volta solo a sciorinare qualche lezioncina sull'inflazione appresa sul corrierino del piccolo imprenditore fai-da-te, oltre che minimamente collegata al discorso tasse da pagare tutti.

io non ho affatto difeso gli "evasori" e non mi sogno di farlo, io ho detto che quelli che tu e quella pubblicità chiamate evasori sono i reatà coloro che pagano le imposte... e questo mi sembra una cosa ben diversa!

no paolo, non dire minchiate, la pubblicità si riferisce a quelli che le imposte non le pagano. quelli che sono evasori. se tu non hai ben presente la differenza fra evasore e imprenditore è un altro discorso.

Io ho scritto che l'evasione c'è ... eccome ma che è un problema che riguarda noi che paghiamo le imposte!
infatti, il problema è per chi le paga, (e anche te, se le paghi) come i privati onesti e tutti i dipendenti tassati alla fonte.

Non siamo orgogliosi di evadere... siamo orgogliosi che questa accusa e ... tutta quella schifosa pubblicità sui "parassiti" non ci riguardi o meglio sia una summa di falsità se riferita a noi.
ma infatti non è riferita a voi, se "voi" vuol dire a chi le tasse che deve pagare le paga. è riferita a chi non le paga, però se fai tanto chiasso mi viene da pensare che tu abbia una coda di paglia grande quanto un treno.

Mettici al posto di artigiani, professionisti e commercianti... la faccia dello statale medio, del mafioso che intrallazza con lo stato, che vive sui contributi che lo stato eroga con appalti truccati e vergognosi... è allora io sono pienamente d'accordo con te!

NO3. la faccia non è quella di artigiani e commercianti, ma quella di evasori, evidentemente conosci così bene la cosa che non distingui.
per l'iniziativa che vede mafiosi e statali ladri, approverei in pieno, e siccome io il mio lavoro lo faccio(evo) onestamente, anzi, pure troppo per i soldi che ricevevo, non mi sentirei minimamente coinvolta da una pubblicità che colpevolizzasse chi non fa il lavoro che è pagato per fare. evidentemente per te non è così.

poi sei pienamente d'accordo con me su cosa, di grazia?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Gli Statali sono troppi? - Pagina 3 Empty Re: Gli Statali sono troppi?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.