Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Pena di morte...

+69
Sally
Rygani
Nagasawa
Elima
BestBeast
diavolina
EBE
evolutionator
anteo
Multiverso
The Pilot
nellolo
SauroClaudio
Maxesteban
airava
Raskol`nikov
Steerpike
renus
mix
gedeone
Avalon
ilmaso
PaperJack
alec
Akka
Bat
uge
delfi68
silvio
Minsky
paolo1951
ocelot
Ateismo = Morte
loonar
Il Polpo
Borghese_Nero
franco
Tomhet
Ludwig von Drake
chef75
alberto
wendell p. bloyd
Muriel
Andrea apateista
oddvod56
AteoCorporation
teto
uoz
lupetta
Phoenix
mecca domenico
SergioAD
Feynman
*Valerio*
Valenkhs
Lilians.
Werewolf
Paolo
Rasputin
Cosworth117
Cristiulì
deeD
perfinstals
maxsar
ros79
gurututù
davide
AK
Godless
73 partecipanti

Pagina 10 di 20 Precedente  1 ... 6 ... 9, 10, 11 ... 15 ... 20  Successivo

Andare in basso

Pena di morte...

Pena di morte... - Pagina 10 Vote_lcap14%Pena di morte... - Pagina 10 Vote_rcap 14% 
[ 13 ]
Pena di morte... - Pagina 10 Vote_lcap86%Pena di morte... - Pagina 10 Vote_rcap 86% 
[ 82 ]
 
Voti totali : 95
 
 
Sondaggio chiuso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da lupetta Ven 29 Giu 2012 - 10:11

io sono sempre del parere che le mele marce vadano eliminate, mi scoccia molto dover mantenere i carcerati, e ancor più mi scoccia che essi non vengano puniti a dovere.

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da mix Sab 30 Giu 2012 - 10:38

lupetta ha scritto:io sono sempre del parere che le mele marce vadano eliminate, mi scoccia molto dover mantenere i carcerati, e ancor più mi scoccia che essi non vengano puniti a dovere.
gli errori giudiziari dimostrano che la mela marcia potremmo anche essere io o tu
TU, sei disponibile al rischio del sacrificio supremo (inutile e sbagliato) per risparmiare qualche centesimo di euro?

alle mele marce vanno fatte costruire scuole, impianti sportivi, fatta fare manutenzione ai beni pubblici, tutte le cose socialmente utili che possono fare, premiandoli se le fanno bene e punendoli -lievemente- se no (niente desideri soddisfatti se non c'è prima impegno in tal senso = educazione)
con calma e fermezza sono sicuro si otterrebbero risultati migliori di quelli attuali
ma fino a che è la vendetta, l'istinto, a muovere le scelte in questo ambito, allora i risultati saranno quelli consueti, obbligando a maggiori costi complessivi spesi nella repressione dei comportamenti socialmente dannosi.
opinioni personali, come sempre
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da mix Sab 30 Giu 2012 - 10:52

renus ha scritto:ricordo che quando sono stao (25 anni fa) anni fa negli USA, c'erano in strada dei box con i quotidiani, chi li voleva li apriva, metteva la monetina e ne prendeva uno pur potendoli portare via tutti. in Italia ancora oggi sarebbe impossibile.
permettimi una battuta
porgi il fianco ai credenti, che ti potrebbero rispondere che è così perché in Italia si stanno perdendo i buoni valori cristiani
comunque ho sentito di cose simili, fatte in luoghi circoscritti, in qualche alta valle alpina anche qui da noi; dove il senso di appartenenza ad una comunità con una precisa identità è forte, la cosa può funzionare tranquillamente; in Italia c'è mediamente troppo *rimescolamento e **gusto individualistico per mantenere forte una tale identità precisa di comunità (gli immigrati non sono "cattivi", sono solo diversi, portano tradizioni diverse di coniugazione dei valori di convivenza e così con il loro aumento l'identità locale si diluisce perdendo efficacia, fattori oggettivi, non responsabilità personali).

visti da molto vicino, siamo tutti immigrati, viaggiatori.
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da lupetta Sab 30 Giu 2012 - 11:42

mix ha scritto:gli errori giudiziari dimostrano che la mela marcia potremmo anche essere io o tu
TU, sei disponibile al rischio del sacrificio supremo (inutile e sbagliato) per risparmiare qualche centesimo di euro?

alle mele marce vanno fatte costruire scuole, impianti sportivi, fatta fare manutenzione ai beni pubblici, tutte le cose socialmente utili che possono fare, premiandoli se le fanno bene e punendoli -lievemente- se no (niente desideri soddisfatti se non c'è prima impegno in tal senso = educazione)
con calma e fermezza sono sicuro si otterrebbero risultati migliori di quelli attuali
ma fino a che è la vendetta, l'istinto, a muovere le scelte in questo ambito, allora i risultati saranno quelli consueti, obbligando a maggiori costi complessivi spesi nella repressione dei comportamenti socialmente dannosi.
opinioni personali, come sempre
personaggi tipo danilo restivo, mario alessi, mafiosi, e compagnia cantante non credo che siano soggetti ad errori giudiziari, non si tratta di vendetta, semplicemente eliminare chi non sa vivere in una società e costituisce un pericolo per gli altri, i lavori da te elencati potrebbero farli i centinaia di disoccupati, invece di continuare a mantenere i delinquenti.

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da mix Sab 30 Giu 2012 - 16:18

hai ribaltato il concetto: io e te siamo possibili vittime di un errore giudiziario, che c'entrano i mafiosi?
a che titolo i disoccupati dovrebbero fare quei lavori?
i condannati gratuitamente, giusto per ricevere il loro sostentamento
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da renus Sab 30 Giu 2012 - 22:01

mix ha scritto:
renus ha scritto:ricordo che quando sono stao (25 anni fa) anni fa negli USA, c'erano in strada dei box con i quotidiani, chi li voleva li apriva, metteva la monetina e ne prendeva uno pur potendoli portare via tutti. in Italia ancora oggi sarebbe impossibile.
permettimi una battuta
porgi il fianco ai credenti, che ti potrebbero rispondere che è così perché in Italia si stanno perdendo i buoni valori cristiani
comunque ho sentito di cose simili, fatte in luoghi circoscritti, in qualche alta valle alpina anche qui da noi; dove il senso di appartenenza ad una comunità con una precisa identità è forte, la cosa può funzionare tranquillamente; in Italia c'è mediamente troppo *rimescolamento e **gusto individualistico per mantenere forte una tale identità precisa di comunità (gli immigrati non sono "cattivi", sono solo diversi, portano tradizioni diverse di coniugazione dei valori di convivenza e così con il loro aumento l'identità locale si diluisce perdendo efficacia, fattori oggettivi, non responsabilità personali).

visti da molto vicino, siamo tutti immigrati, viaggiatori.
A parte il non sequitur iniziale non ho capito cosa vuoi esprimere con il resto del post...
Detto questo a me i confini e le patrie sono cose che stanno sulle palle, identità nazionali, valori etc... Pesano zero sulla mia bilancia, anzi spesso sono zavorra.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da mix Sab 30 Giu 2012 - 22:52

quale non sequitur iniziale?
me lo evidenzi, per favore?
renus ha scritto:
mix ha scritto:permettimi una battuta
porgi il fianco ai credenti, che ti potrebbero rispondere che è così perché in Italia si stanno perdendo i buoni valori cristiani
comunque ho sentito di cose simili, fatte in luoghi circoscritti, in qualche alta valle alpina anche qui da noi; dove il senso di appartenenza ad una comunità con una precisa identità è forte, la cosa può funzionare tranquillamente; in Italia c'è mediamente troppo *rimescolamento e **gusto individualistico per mantenere forte una tale identità precisa di comunità (gli immigrati non sono "cattivi", sono solo diversi, portano tradizioni diverse di coniugazione dei valori di convivenza e così con il loro aumento l'identità locale si diluisce perdendo efficacia, fattori oggettivi, non responsabilità personali).

visti da molto vicino, siamo tutti immigrati, viaggiatori.
A parte il non sequitur iniziale non ho capito cosa vuoi esprimere con il resto del post...
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da lupetta Dom 1 Lug 2012 - 10:30

mix ha scritto:hai ribaltato il concetto: io e te siamo possibili vittime di un errore giudiziario, che c'entrano i mafiosi?
a che titolo i disoccupati dovrebbero fare quei lavori?
i condannati gratuitamente, giusto per ricevere il loro sostentamento
è ovvio che ci devono essere delle prove tangibili che esulano ogni dubbio, hai dei dubbi circa danilo restivo, totò riina, la banda della magliana, i preti pedofili, mario alessi???
io no.
posso pulire io i parchi, mi danno qualche soldo e cosi mi compro da mangiare, invece che farlo fare gratis a totò riina, continuando a mantenerlo in carcere, mentre io resto disoccupata. Pena di morte... - Pagina 10 605765

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da mix Dom 1 Lug 2012 - 11:11

lupetta ha scritto:
mix ha scritto:hai ribaltato il concetto: io e te siamo possibili vittime di un errore giudiziario, che c'entrano i mafiosi?
a che titolo i disoccupati dovrebbero fare quei lavori?
i condannati gratuitamente, giusto per ricevere il loro sostentamento
è ovvio che ci devono essere delle prove tangibili che esulano ogni dubbio, hai dei dubbi circa danilo restivo, totò riina, la banda della magliana, i preti pedofili, mario alessi???
io no.
posso pulire io i parchi, mi danno qualche soldo e cosi mi compro da mangiare, invece che farlo fare gratis a totò riina, continuando a mantenerlo in carcere, mentre io resto disoccupata. Pena di morte... - Pagina 10 605765
possiamo constatare di avere idee diverse, non è un dramma.
per la presenza di pochi soggetti interessati (quelli che identifichi tu, e poi ancora meno, considerando tutti i problemi giurisprudenziali di applicabilità*)
io non sono disponibile a sacrificare un principio di civiltà, che per di più è anche costato tempo e fatica a molti attivisti.
il risparmio sul mantenimento di quei pochi soggetti credo lascerebbe immutata la situazione dei moltissimi disoccupati, a cui si dovrebbe pensare di risolvere il problema in termini di solidarietà sociale; peccato che non ci siano risorse perché fino ad ora indirizzate molto male o lasciate a chi non dovrebbe tenerle, (malavita organizzata&politica parassita&evasori fiscali)

*difficile tecnicamente separare preti pedofili da pedofili, in termini di amministrazione della giustizia;
ed a quel punto subentra la gradazione delle pene: difficile giustificare una pena capitale per un reato di pedofilia.
non sto parlando di valutazioni soggettive, morali, ma di soluzioni tecniche oggettive nel campo della giurisprudenza, dove è sempre meglio andarci molto cauti con le valutazioni, a prescindere dai colpevoli dei reati, stante la delicatezza ed importanza sociale, per tutti, del sistema delle leggi.
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da renus Dom 1 Lug 2012 - 14:26

Valori cristiani e onestà, hai accostato due elementi che prescindono l'uno dall'altro.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da mix Dom 1 Lug 2012 - 23:36

renus ha scritto:Valori cristiani e onestà, hai accostato due elementi che prescindono l'uno dall'altro.
io non mi faccio problemi sull'origine dei valori se li ritengo positivi;
posso fare miei singoli valori di tante religioni, come di altre ideologie, senza farmi condizionare troppo da tutto il resto che ci va appresso, se li ritengo validi;
per come ho visto declinati i valori cristiani da alcuni credenti non c'è nulla che nella loro vita contrasta con l'onestà; quindi, come sempre, dipende.

EDIT: ma ora ricordo che ti avevo fatto una domanda di cui mi ero già scordato (il caldo ..... e l'età)
la premessa di quel discorso era fare una battuta; è normale in una battuta infilarci controsensi; sono quelli che fanno sorridere.
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Steerpike Sab 7 Lug 2012 - 14:00

mix ha scritto:
lupetta ha scritto:io sono sempre del parere che le mele marce vadano eliminate, mi scoccia molto dover mantenere i carcerati, e ancor più mi scoccia che essi non vengano puniti a dovere.
gli errori giudiziari dimostrano che la mela marcia potremmo anche essere io o tu
TU, sei disponibile al rischio del sacrificio supremo (inutile e sbagliato) per risparmiare qualche centesimo di euro?

alle mele marce vanno fatte costruire scuole, impianti sportivi, fatta fare manutenzione ai beni pubblici, tutte le cose socialmente utili che possono fare, premiandoli se le fanno bene e punendoli -lievemente- se no (niente desideri soddisfatti se non c'è prima impegno in tal senso = educazione)
con calma e fermezza sono sicuro si otterrebbero risultati migliori di quelli attuali
ma fino a che è la vendetta, l'istinto, a muovere le scelte in questo ambito, allora i risultati saranno quelli consueti, obbligando a maggiori costi complessivi spesi nella repressione dei comportamenti socialmente dannosi.
Pena di morte... - Pagina 10 680230
Steerpike
Steerpike
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2509
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue35 / 7035 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.02.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da SauroClaudio Sab 7 Lug 2012 - 17:54

Steerpike ha scritto:
mix ha scritto:
lupetta ha scritto:io sono sempre del parere che le mele marce vadano eliminate, mi scoccia molto dover mantenere i carcerati, e ancor più mi scoccia che essi non vengano puniti a dovere.
gli errori giudiziari dimostrano che la mela marcia potremmo anche essere io o tu
TU, sei disponibile al rischio del sacrificio supremo (inutile e sbagliato) per risparmiare qualche centesimo di euro?

alle mele marce vanno fatte costruire scuole, impianti sportivi, fatta fare manutenzione ai beni pubblici, tutte le cose socialmente utili che possono fare, premiandoli se le fanno bene e punendoli -lievemente- se no (niente desideri soddisfatti se non c'è prima impegno in tal senso = educazione)
con calma e fermezza sono sicuro si otterrebbero risultati migliori di quelli attuali
ma fino a che è la vendetta, l'istinto, a muovere le scelte in questo ambito, allora i risultati saranno quelli consueti, obbligando a maggiori costi complessivi spesi nella repressione dei comportamenti socialmente dannosi.
Pena di morte... - Pagina 10 680230

Concordo, sono contrario alla pena di morte, ma eventualmente come si dice sopra, facendo fare alle mele marce dei lavori socialmente utili.
SauroClaudio
SauroClaudio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 436
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.04.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da alec Sab 7 Lug 2012 - 21:54

che poi come sempre vale la pena di ricordare che i criminali più nocivi e pericolosi per gli altri sono quelli che formalmente non violano mai le leggi.

_________________
in caso di sommossa è gradito l'abito scuro
alec
alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.10.11

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Sab 7 Lug 2012 - 22:02

alec ha scritto:che poi come sempre vale la pena di ricordare che i criminali più nocivi e pericolosi per gli altri sono quelli che formalmente non violano mai le leggi.

Eccome se ne vale la pena.

Forse nemmeno tu sai quanta gente hai compreso in quella semplice frase.

EDIT chi conosce questo caso?

http://en.wikipedia.org/wiki/Frances_Newton

curioso come in questo caso ci sono più informazioni in tedesco

http://de.wikipedia.org/wiki/Frances_Elaine_Newton

(Oltre alla storia che presenta notevoli discrepanze)

Ho una ipotesi

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Pena di morte... - Pagina 10 Merini10- Pena di morte... - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59228
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da SergioAD Dom 8 Lug 2012 - 8:27

Qui spiega la controversia, la leggerezza della pubblica accusa e la manipolazione delle prove da parte della polizia.

http://www.dialogare.ch/Dialo_Calendario/Ca_nelmondo6.htm

http://www.unimondo.org/Notizie/Pena-di-morte-appello-online-di-Amnesty-per-condannata-in-Usa-55230

In pratica non è certa la provenienza dei nitriti trovati sulla mano se dallo sparo o da prodotti agricoli - assenti comunque sul vestito.

La giuria aveva una donna: 1) con l'amante; 2) l'assicurazione a favore sulla vita del marito e figli; 3) con la pelle nera.

In pratica perché stupirsi? Si è trovato UNA pistola, UNA situazione verosimile - perché rischiare che l'assicurazione arricchisca una negra sospettata di omicidio? Meglio sospettare di un errore giudiziario.

Ah ah! Per chi non avesse letto. Il marito doveva dei soldi alla mala della droga, s'era trovata una seconda pistola, i nitriti sulla mano potevano essere dei fertilizzanti per l'ampio giardino, mancavano residui certi di polvere da sparo, la polizia ha distrutto prove di laboratorio, non furono riscontrati residui di sangue in macchina o sull'accusata che sono indispensabili quando i colpi sono a bruciapelo.

I residui dello sparo che avrebbero dovuto trovare erano Sb (antimonio), Ba (bario) e Pd (piombo).

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da SergioAD Dom 8 Lug 2012 - 14:42

Talebani uccidono adultera - Il villaggio assiste e applaude

l governatore provinciale Basir Salangi ha detto; "Quando ho visto le immagini ho chiuso gli occhi, la donna non era colpevole, lo sono invece i Talebani".

Fonte: http://www.repubblica.it/esteri/2012/07/07/news/talebani_uccidono_adultera_davanti_agli_abitanti_del_villaggio-38712357/

I talebani sono ben visti dai musulmani ma sanno che qualcosa non va, sanno che li andrebbero contro se lo facesse la comunità - dovrà essere fatto insieme alle transizioni sociali, quelle che al monto occidentale sono costate molto e che non sono terminate.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Steerpike Dom 8 Lug 2012 - 17:25

alec ha scritto:che poi come sempre vale la pena di ricordare che i criminali più nocivi e pericolosi per gli altri sono quelli che formalmente non violano mai le leggi.
Vorrei concordare, ma prima gradirei che mi chiarissi quale definizione di "criminale" stai usando.
Steerpike
Steerpike
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2509
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue35 / 7035 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.02.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Dom 8 Lug 2012 - 18:37

SergioAD ha scritto:
Ah ah! Per chi non avesse letto. Il marito doveva dei soldi alla mala della droga, s'era trovata una seconda pistola, i nitriti sulla mano potevano essere dei fertilizzanti per l'ampio giardino, mancavano residui certi di polvere da sparo, la polizia ha distrutto prove di laboratorio, non furono riscontrati residui di sangue in macchina o sull'accusata che sono indispensabili quando i colpi sono a bruciapelo.

Ottimo Sergio. Allora segui questa pista e forse arrivi a quello che ipotizzo io ok

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Pena di morte... - Pagina 10 Merini10- Pena di morte... - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59228
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da nellolo Dom 8 Lug 2012 - 19:30

in linea teorica, per alcuni casi conclamati direi di sì, però la storia insegna che ci sono stati troppi errori giudiziari, e non solo in Italia, pertanto la risposta secca è no

_________________
Nello - Lo champagne in caso di vittoria è opportuno, in caso di sconfitta è necessario (W.Churchill)
nellolo
nellolo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1297
Età : 60
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : dirigente ufficio pubblico
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.10

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Mer 11 Lug 2012 - 10:39

jessica ha scritto:
e cosa vuoi che ti risponda? occupi interventi ed interventi a postare improbabili cartine che non sostengono le tue tesi nella speranza che al lettore distratto questo particolare sfugga, e creda che l'equazione che proponi sia supportata dai fatti, la cosa non ti funziona quindi ci provi col piano b (neanche tu tra l'altro). io intanto sarei curiosa di capire come ti sei formato la convinzione che le cose stiano così. perchè un'idea ce l'ho, e cioè prima con la pancia, e poi hai cercato di farci andare dietro la testa.
riguarda ad alberto, boh, non ci vedo niente di strano nel suo intervento: che uno possa giungere a conclusioni personali secondo ragionamenti più o meno plausibili è un conto, che uno scriva teoremi con pretese di dimostrazione, un altro. nel caso particolare, per quanto mi riguarda, se dici che dove c'è religione c'è pena di morte non hai che da dimostrarlo, e fin ora non l'hai fatto, anzi, ho fatto io il contrario. io come sai non sono del partito "se non è dimostrato è falso", può pure essere che le cose stiano come dici e la religione influisca positivamente sull'accettazione della pena di morte... ma può essere, appunto, che è diverso da è. e per ora siete ben lungi dall'averlo provato.

Io mi limito a constatare i fatti, che si desumono facilmente dalle "Improbabili" cartine (Se ne hai di più probabili, mostramele): la pena di morte è molto più diffusa nelle zone ad "Alta religiosità" che in quelle a bassa.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Pena di morte... - Pagina 10 Merini10- Pena di morte... - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59228
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Gio 12 Lug 2012 - 0:49

Rasputin ha scritto:Io mi limito a constatare i fatti, che si desumono facilmente dalle "Improbabili" cartine (Se ne hai di più probabili, mostramele): la pena di morte è molto più diffusa nelle zone ad "Alta religiosità" che in quelle a bassa.
purtroppo (per te) il tuo vizio di tornare sul tema 1 mese dopo che la discussione è finita e buttare sotto il tappeto 7 pagine di thread facendo finta che non siano state scritte non dà sempre i frutti sperati (=prenderti una ragione che non hai). ti riassumo brevemente le conclusioni che hai fatto finta di dimenticare così da continuare a sostenere le tue baggianate:
-le tue cartine non servono a una minchia, indicano solo la religione più praticata nei vari stati, senza dire quanto.
-la correlazione di cui vai parlando è inesistente, anzi, se prorpio volessimo trovare per forza una correlazione questa sarebbe maggiore tra stati formalmente atei e pena di morte
-al massimo si può ricavare che statti cristiani\buddisti non atei siano più bravi di quelli islamici...

ciao

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Gio 12 Lug 2012 - 0:54

jessica ha scritto:
purtroppo (per te) il tuo vizio di tornare sul tema 1 mese dopo che la discussione è finita e buttare sotto il tappeto 7 pagine di thread facendo finta che non siano state scritte non dà sempre i frutti sperati (=prenderti una ragione che non hai). ti riassumo brevemente le conclusioni che hai fatto finta di dimenticare così da continuare a sostenere le tue baggianate:
-le tue cartine non servono a una minchia, indicano solo la religione più praticata nei vari stati, senza dire quanto.

Mettiamoci d'accordo, o è la religione più praticata nei vari stati o non dice quanto Royales

jessica ha scritto:-la correlazione di cui vai parlando è inesistente, anzi, se prorpio volessimo trovare per forza una correlazione questa sarebbe maggiore tra stati formalmente atei e pena di morte
-al massimo si può ricavare che statti cristiani\buddisti non atei siano più bravi di quelli islamici...

ciao

Vuoi un accendino? No perchè gli omini di paglia non mancano. Mai parlato di correlazione, solo dati di fatto (Comparabili).

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Pena di morte... - Pagina 10 Merini10- Pena di morte... - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59228
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da nellolo Gio 12 Lug 2012 - 9:01

dichiaro candidamente di non essermi cimentato nella rilettura di decine di pagine di thread, ma vorrei chiedere a Jessica come mai il suo capo non ha eliminato la pena di morte dall'ordinamento del suo Stato, e vabbè lo so che tanto (ormai) non viene applicata, ma perchè non ripudiare la pena di morte, visto che oltre a essere un capo di Stato è anche il leader di una idologia che professa il bene e la morale?

_________________
Nello - Lo champagne in caso di vittoria è opportuno, in caso di sconfitta è necessario (W.Churchill)
nellolo
nellolo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1297
Età : 60
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : dirigente ufficio pubblico
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.10

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Gio 12 Lug 2012 - 10:59

Rasputin ha scritto:Mettiamoci d'accordo, o è la religione più praticata nei vari stati o non dice quanto Royales
ecco appunto: due mesi di discussione sotto il tappeto. se in uno stato vi fossero 1000 atei 1000 agnostici 3 cattolici 1 buddista e 1 zoroastriano la tua cartina appiopperebbe lo stesso colore della città del vaticano. = non dice che percentuale di gente segue la religione più seguita = è inutile. ad ogni modo puoi trovarne di più utili (quella nel 3d del sottosviluppo o anche quella degli usa che ti ho postato io). ma tanto serve a poco: siccome non ti fatornare i conti, ad es. quella degli usa la accantoniamo con qualche scusa particolare ad hoc...

Vuoi un accendino? No perchè gli omini di paglia non mancano. Mai parlato di correlazione, solo dati di fatto (Comparabili).
i dati di fatto smentiscono le tue affermazioni. o vuoi ricominciare da capo? il paese dove vengono eseguiti i 3\4 (mi tengo bassa) delle esecuzioni capitali mondiali è un paese dichiaratamente ateo.

nellolo ha scritto:dichiaro candidamente di non essermi cimentato nella rilettura di decine di pagine di thread, ma vorrei chiedere a Jessica come mai il suo capo non ha eliminato la pena di morte dall'ordinamento del suo Stato, e vabbè lo so che tanto (ormai) non viene applicata, ma perchè non ripudiare la pena di morte, visto che oltre a essere un capo di Stato è anche il leader di una idologia che professa il bene e la morale?
dubito che il mio capo abbia facoltà di influenzare le decisioni dei politici del suo stato, nel quale, tra l'altro, la pena di morte non esiste più dal 95. temo comunque che se avesse tale opportunità spingerebbe in senso contrario, pur essendo ateo è pure fascio...
ad ogni modo non è difficile immaginare tu ti riferissi al papa e al vaticano e non al mio capo, ma anche qui c'è qualcosina da dire.
che il catechismo non chiuda le porte alla faccenda lo considero legato all'orientamento destroide e al fatto che siano mentalemente 200 anni indietro rispetto alla civiltà.
ma giusto per amore della discussione rispondo anche alle tue perplessità:
quello che chiami il mio capo ha eliminato la pdm dal suo stato dal 2000 (anno più anno meno) con un ritardo netto sull'italia di ben 6 anni... l'ultima esecuzione in vaticano risale a 100 anni prima che in italia (e quasi 50 prima che in svezia...) pertanto non esagererei troppo con la solita solfa di preti brutti cattivi e mangiabambini (al max qualcos'altro coi bambini).
per quanto riguarda il bene e la morale, in realtà, come ben saprai, è solo questione di individuare quale sia il bene: infatti per molti (atei, cattolici, areligiosi, raeliani...) anteporre il bene degli innocenti implica accettare la pena di morte come rimedio estremo. da qui, immagino, le famose parole "l'unica via praticabile per difendere efficacemente dall'aggressore ingiusto la vita di esseri umani." che corrispondono abbastanza bene alla giustificazione della pena capitale per salvaguardare un bene più grande (stato) della vita del singolo nei regimi socialisti.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Gio 12 Lug 2012 - 13:43

jessica ha scritto:ecco appunto: due mesi di discussione sotto il tappeto. se in uno stato vi fossero 1000 atei 1000 agnostici 3 cattolici 1 buddista e 1 zoroastriano la tua cartina appiopperebbe lo stesso colore della città del vaticano. = non dice che percentuale di gente segue la religione più seguita = è inutile. ad ogni modo puoi trovarne di più utili (quella nel 3d del sottosviluppo o anche quella degli usa che ti ho postato io). ma tanto serve a poco: siccome non ti fatornare i conti, ad es. quella degli usa la accantoniamo con qualche scusa particolare ad hoc...

Grassetto: e se mio nonno da piccolo avesse succhiato cherosene invece del latte, adesso sarebbe un DC9 = trai conclusioni da premesse assurde.

Ricerche e studi vari (Di globali non ne ho ancora trovati, ma tanto quelli che ho trovato si riferiscono principalmente alla religione, o almeno una delle, più diffusa/e al mondo):

The increased punitiveness in the criminal justice system, stimulated at least to some extent by public opinion, has coincided with the revival of Protestant evangelicalism and fundamentalism and with their followers' active involvement in politics and policy debates. Previous research on the determinants of preferred justice policies in the public either ignored religion or relied on a simple distinction among Protestants, Catholics, and Jews. The present study argues that evangelical/fundamentalist Protestants are more inclined to attribute crime to offenders' dispositional characteristics than to situational factors. Consequently they are expected to be more punitive than members of other groups. Survey data from a sample of adults in a southwestern city reveal greater punitiveness among evangelical/fundamentalist Protestants on four of five policy issues, including support for the death penalty both for adults and for juveniles.

Fonte

Qui approfondiscono anche altri aspetti:

This research addressed the relationship of religious orientation and race to attitudes toward the death penalty. Analysis of data from the 1988 General Social Survey suggested that fundamentalism, evangelism, and devotionalism play significant but substantively different roles in the structuring of death penalty attitudes. Moreover, the correlation of such religious variables with support for capital punishment was found to vary by race. In addition, the results of this study suggest the need for a theoretical clarification of certain concepts in the sociology of religion.

Fonte

Ancora:

The recent rise in influence of religious leaders in the Republican party has been accompanied by a renewed interest in the role of religion in public policy issues. Leading this quest is the work of Grasmick and colleagues on the role of religious fundamentalism on various justice issues, including capital punishment. The general finding is that belonging to a Fundamentalist denomination or endorsing a literal interpretation of the Bible is associated with support for capital punishment (and other punitive policy proposals). This research tests for the same relationship in a Midwestern state. The findings suggest, however, that the role of religion in attitudes toward capital punishment may not generalize beyond the Bible Belt.

Fonte

A growing body of research shows that adherents to conservative Christian beliefs are more punitive than others in their response to crime. A frequently offered but still untested explanation is that such beliefs promote a dispositional attribution style—the idea that crime results from the offender's character, not from unfortunate or unjust environmental influences. With punitiveness toward juvenile offenders as the dependent variable, the present study directly tests the hypothesis that a tendency to attribute crime to dispositional factors is the intervening variable linking conservative religious beliefs to punitiveness. The analysis provides strong support for the hypothesis.

Fonte

Se ti va faccio anche un paio di ricerchine sul mondo islamico, cosí ti eserciti ulteriormente nella tua già allenatissima capacità di negare l'evidenza. moon

jessica ha scritto:i dati di fatto smentiscono le tue affermazioni. o vuoi ricominciare da capo? il paese dove vengono eseguiti i 3\4 (mi tengo bassa) delle esecuzioni capitali mondiali è un paese dichiaratamente ateo.

Questa è semplicemente una falsità, abbiamo già visto che in Cina una gran parte della popolazione non è atea. Inoltre gli studi sopra citati mostrano una correlazione tra religiosità e favorevolezza alla pena di morte, cosa che non si trova tra ateismo e pena di morte.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Pena di morte... - Pagina 10 Merini10- Pena di morte... - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59228
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da nellolo Gio 12 Lug 2012 - 13:50

Rasputin ha scritto:...se mio nonno da piccolo avesse succhiato cherosene invece del latte, adesso sarebbe un DC9...

scusate il mio giullaresco OT, ma questa mi è piaciuta troppo Pena di morte... - Pagina 10 649521 Pena di morte... - Pagina 10 166799

_________________
Nello - Lo champagne in caso di vittoria è opportuno, in caso di sconfitta è necessario (W.Churchill)
nellolo
nellolo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1297
Età : 60
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : dirigente ufficio pubblico
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.10

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Gio 12 Lug 2012 - 16:20

Rasputin ha scritto:Grassetto: e se mio nonno da piccolo avesse succhiato cherosene invece del latte, adesso sarebbe un DC9 = trai conclusioni da premesse assurde.
grassetto: cazzata. non ci sono nè premesse nè conclusioni assurde. la mappa che hai postato mostra quale è al religione di maggioranza nello stato colorato, cioè, sia germania che svezia che usa che francia che polonia che vaticano hanno lo stesso esatto colore = cattolico. ergo la tua cartina non serve a un beneamato cazzo in questo discorso, può servire, al massimo a dire che cattolici sono più bravi di islamici e buddisti.

Ricerche e studi vari (Di globali non ne ho ancora trovati, ma tanto quelli che ho trovato si riferiscono principalmente alla religione, o almeno una delle, più diffusa/e al mondo):
The increased punitiveness in the criminal justice system, stimulated at least to some extent by public opinion, has coincided with the revival of Protestant evangelicalism and fundamentalism and with their followers' active involvement in politics and policy debates. Previous research on the determinants of preferred justice policies in the public either ignored religion or relied on a simple distinction among Protestants, Catholics, and Jews. The present study argues that evangelical/fundamentalist Protestants are more inclined to attribute crime to offenders' dispositional characteristics than to situational factors. Consequently they are expected to be more punitive than members of other groups. Survey data from a sample of adults in a southwestern city reveal greater punitiveness among evangelical/fundamentalist Protestants on four of five policy issues, including support for the death penalty both for adults and for juveniles.
Fonte
Qui approfondiscono anche altri aspetti:
This research addressed the relationship of religious orientation and race to attitudes toward the death penalty. Analysis of data from the 1988 General Social Survey suggested that fundamentalism, evangelism, and devotionalism play significant but substantively different roles in the structuring of death penalty attitudes. Moreover, the correlation of such religious variables with support for capital punishment was found to vary by race. In addition, the results of this study suggest the need for a theoretical clarification of certain concepts in the sociology of religion.
Fonte
Ancora:
The recent rise in influence of religious leaders in the Republican party has been accompanied by a renewed interest in the role of religion in public policy issues. Leading this quest is the work of Grasmick and colleagues on the role of religious fundamentalism on various justice issues, including capital punishment. The general finding is that belonging to a Fundamentalist denomination or endorsing a literal interpretation of the Bible is associated with support for capital punishment (and other punitive policy proposals). This research tests for the same relationship in a Midwestern state. The findings suggest, however, that the role of religion in attitudes toward capital punishment may not generalize beyond the Bible Belt.
Fonte
A growing body of research shows that adherents to conservative Christian beliefs are more punitive than others in their response to crime. A frequently offered but still untested explanation is that such beliefs promote a dispositional attribution style—the idea that crime results from the offender's character, not from unfortunate or unjust environmental influences. With punitiveness toward juvenile offenders as the dependent variable, the present study directly tests the hypothesis that a tendency to attribute crime to dispositional factors is the intervening variable linking conservative religious beliefs to punitiveness. The analysis provides strong support for the hypothesis.
Fonte
Se ti va faccio anche un paio di ricerchine sul mondo islamico, cosí ti eserciti ulteriormente nella tua già allenatissima capacità di negare l'evidenza. moon
ma non c'è niente da esercitare, puoi postare tutti i dati che vuoi, la correlazione di cui parli non c'è. ad ogni modo, grazie di questi importanti studi raccattati su google solo per sostenere le tue ipotesi a posteriori (si si... lo so, li hai comprati tutti gli articoli di cui hai postato l'estratto e li avevi letti ben prima di iniziare la discussione)
dovrai attendere un po' perchè li legga e ti fornisca la mia opinione (anche se ho già visto la qualita di alcuni... parlano di razze addirittura... te li avrà mica tirati fuori il tuo amico himmler?)


rockband ed eccoci finalemnte all'angolo di "affermo tutto e il contrario di tutto a seconda di quello che voglio sostenere!"
per esercitare il suo senso critico, il lettore è invitato a confrontare le due seguenti affermazioni e dire se è possibile che provengano dalla stessa penna:


Questa è semplicemente una falsità, abbiamo già visto che in Cina una gran parte della popolazione non è atea. Inoltre gli studi sopra citati mostrano una correlazione tra religiosità e favorevolezza alla pena di morte, cosa che non si trova tra ateismo e pena di morte.


Ma sai leggere? 2 miliardi di cinesi, alla maggioranza dei quali non viene impartito alcun insegnamento religioso né in famiglia né a scuola non sono credenti non ti basta?

rockband


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da loonar Gio 12 Lug 2012 - 18:25

Ancora???? ??? ahahahahahah

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da nellolo Gio 12 Lug 2012 - 18:33

sì, virus in azione Pena di morte... - Pagina 10 899568

_________________
Nello - Lo champagne in caso di vittoria è opportuno, in caso di sconfitta è necessario (W.Churchill)
nellolo
nellolo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1297
Età : 60
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : dirigente ufficio pubblico
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.10

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Gio 12 Lug 2012 - 21:39

jessica ha scritto:grassetto: cazzata. non ci sono nè premesse nè conclusioni assurde. la mappa che hai postato mostra quale è al religione di maggioranza nello stato colorato, cioè, sia germania che svezia che usa che francia che polonia che vaticano hanno lo stesso esatto colore = cattolico. ergo la tua cartina non serve a un beneamato cazzo in questo discorso, può servire, al massimo a dire che cattolici sono più bravi di islamici e buddisti.

Ehm, mi sembrava che si trattasse di correlazione tra diffusione della religione e pena di morte...converrai che non è la stessa in Finlandia ed in Arabia Saudita eh Royales


Rasputin ha scritto:Se ti va faccio anche un paio di ricerchine sul mondo islamico, cosí ti eserciti ulteriormente nella tua già allenatissima capacità di negare l'evidenza. moon

jessica ha scritto:ma non c'è niente da esercitare,

Come no:

http://www.tandfonline.com/doi/abs/10.1080/07418829300091831

jessica ha scritto:puoi postare tutti i dati che vuoi, la correlazione di cui parli non c'è.

http://www.jstor.org/discover/10.2307/1386833?uid=3737864&uid=2&uid=4&sid=21100914625341

jessica ha scritto:puoi postare tutti i dati che vuoi, la correlazione di cui parli non c'è.

http://www.jstor.org/discover/10.2307/1386833?uid=3737864&uid=2&uid=4&sid=21100914625341

jessica ha scritto:puoi postare tutti i dati che vuoi, la correlazione di cui parli non c'è.

http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1745-9125.1994.tb01145.x/abstract

jessica ha scritto:puoi postare tutti i dati che vuoi, la correlazione di cui parli non c'è.

Fanno se non sbaglio 4 x specchio o meglio, palesi negazioni dell'evidenza. O sei cattolica, o sei sbronza Royales

jessica ha scritto:dovrai attendere un po' perchè li legga e ti fornisca la mia opinione (anche se ho già visto la qualita di alcuni... parlano di razze addirittura... te li avrà mica tirati fuori il tuo amico himmler?)

E allora? Certo che parlano di gruppi etnici (Non di razze), di culture ed anche fisiologie differenti, esattamente come fanno molti studi medici.


jessica ha scritto:rockband ed eccoci finalemnte all'angolo di "affermo tutto e il contrario di tutto a seconda di quello che voglio sostenere!"
per esercitare il suo senso critico, il lettore è invitato a confrontare le due seguenti affermazioni e dire se è possibile che provengano dalla stessa penna:


Questa è semplicemente una falsità, abbiamo già visto che in Cina una gran parte della popolazione non è atea. Inoltre gli studi sopra citati mostrano una correlazione tra religiosità e favorevolezza alla pena di morte, cosa che non si trova tra ateismo e pena di morte.


Ma sai leggere? 2 miliardi di cinesi, alla maggioranza dei quali non viene impartito alcun insegnamento religioso né in famiglia né a scuola non sono credenti non ti basta?

rockband


Quanti sono i cinesi? Ti ricordo questa tua fantasiosa affermazione:

se in uno stato vi fossero 1000 atei 1000 agnostici 3 cattolici 1 buddista e 1 zoroastriano la tua cartina appiopperebbe lo stesso colore della città del vaticano

Che facciamo, la applichiamo qui?

Comunque ti ho riservato una ciliegina: non solo, ad eccezione forse della Cina, la presenza della pena di morte è maggiore nelle zone a maggiore tendenza religiosa; le cose vanno pure peggio perché suole avere basi religiose la maggiore influenza sulla sua applicazione:

http://papers.ssrn.com/sol3/papers.cfm?abstract_id=1761622

E da adesso, smetterò di risponderti se non documenti le tue affermazioni come almeno cerco di fare io, invece di argomentare tipo avvocheta moon

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Pena di morte... - Pagina 10 Merini10- Pena di morte... - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59228
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Ven 13 Lug 2012 - 13:18

SEI IL MIO MITO!Pena di morte... - Pagina 10 4039745628 Pena di morte... - Pagina 10 4039745628 Pena di morte... - Pagina 10 4039745628
cominciamo da qua che è la parte più assurda!


ras ha scritto:Questa è semplicemente una falsità, abbiamo già visto che in Cina una gran parte della popolazione non è atea. Inoltre gli studi sopra citati mostrano una correlazione tra religiosità e favorevolezza alla pena di morte, cosa che non si trova tra ateismo e pena di morte.


ras ha scritto:Ma sai leggere? 2 miliardi di cinesi, alla maggioranza dei quali non viene impartito alcun insegnamento religioso né in famiglia né a scuola non sono credenti non ti basta?

ti posto due tue frasi che dicono l'una una cosa completamente diversa dall'altra e tu che rispondi, giusto per non saper che pesci pigliare???
SAI QUANTI SONO I CINESI! Pena di morte... - Pagina 10 166799
mente superiore! tanto di cappello.

Quanti sono i cinesi? Ti ricordo questa tua fantasiosa affermazione:
se in uno stato vi fossero 1000 atei 1000 agnostici 3 cattolici 1 buddista e 1 zoroastriano la tua cartina appiopperebbe lo stesso colore della città del vaticano
Che facciamo, la applichiamo qui?
meraviglioso. la mia fantasiosa affermzaione parlava di tutt'altro, ma appunto, per coprire le cazzate stratosferiche che hai sparato andava bene appiccicarla qua (tanto sono io quella dei fumogeni!!!)Pena di morte... - Pagina 10 166799 Pena di morte... - Pagina 10 166799 Pena di morte... - Pagina 10 166799
complimenti
e cosa vuol dire la applichiamo qua??? parole a caso! tu 6 mesi fa, per sostenere le tue tesi farlocche dici che ci sono 2 miliardi di atei in cina, 2 giorni fa, per sostenere altre tesi farlocche, dici l'esatto contrario: che i cinesi sono tutti credenti. (ah, per la cronaca i cinesi non sono ancora 1miliardo e mezzo, ma 2 l'hai scritto tu, non dare la colpa a me!)



Comunque ti ho riservato una ciliegina: non solo, ad eccezione forse della Cina, la presenza della pena di morte è maggiore nelle zone a maggiore tendenza religiosa; le cose vanno pure peggio perché suole avere basi religiose la maggiore influenza sulla sua applicazione:

http://papers.ssrn.com/sol3/papers.cfm?abstract_id=1761622

E da adesso, smetterò di risponderti se non documenti le tue affermazioni come almeno cerco di fare io, invece di argomentare tipo avvocheta

e siamo alle solite: tu non leggi le robe che posti (oltre all'uso dello specchioriflesso addirittura coi termini).
perchè? semplice:
decidi (immotivatamente e senza conoscere un cazzo) che le cose stanno in maniera X, scrivi qualche intervento ad alto gradimento di pubblico (basato su luoghi comuni privi di fondamento) e fin qui tutti contenti.
arrivo io che ti faccio notare che hai scritto una cazzata
allora tu cominci il lavoro di giustificazioni a posteriori della cazzata: prima qualche improbabile mappa raccattata googolando (inutile, come ti dicevo) poi inserendo qualche parola chiave e cercando qualche paper (perchè si sa, se è pubblicato, è verità!)
trovato un articolo nel quale compaiono le parole che cercavi, tu linki... senza manco sapere che dice(vedere il thread sull'acqua magica e montagnier o quello sulla nascita del sentimento religiosi per ulteriori esempi) (3 dei quattro, tra l'altro, non sono scaricabili se non a pagamento, dubito assai tu abbia sborsato $ per leggerli).

e veniamo al pdf postato (l'unico free):
tralasciamo il fatto che parli solo degli americani e invece tu ti riferivi a differenze tra stati (prima disonestà frutto del copincollaggio selvaggio, visto che dici testualmente 'la presenza della pena di morte è maggiore nelle zone a maggiore tendenza religiosa' parlando di cinesi, quindi di mondo)
e tralasciamo che parli di come la gente all'interno di uno stesso stato veda la pena di morte (seconda disonestà)
ti copioincollo due o tre affermazioni pigliate dal tuo stesso testo (che tu non hai letto, io si, perdendo tempo per il cazzo visto che si sapeva già che non avevi letto niente...) giusto per farti capire le minchiate che linki (attendo con ansia replica in cui vengo accusata di distorcere e manipolare...):

l'autore dell'articolo che hai linkato tu ha scritto:The Presbyterian Church USA surveyed its congregations in recent years and found that while 75% of the clergy favored abolition of the death penalty, about 75% of the laity supported retention of the death penalty.



Support for the death penalty among both Protestants and Catholics has tended for the past quarter century to be roughly equivalent to that of the entire population.

Most social science empirical studies have found that religious affiliation is not a significant predictor of a person's views on the death penalty

In predicting views on capital punishment, one's race is far more salient than
is one's religion. Opposition to capital punishment is significantly higher among
non-whites than among whites,while members of religious groups oppose the
death penalty in roughly the same percentage as do non-members.

Americans may be a religious people, but the theological understandings of our religious institutions no longer directly shape the views of many Americans on a variety of social issues, including penal policy

veniamo al resto del delirio:
jessica ha scritto:ma non c'è niente da esercitare,

Come no:

http://www.tandfonline.com/doi/abs/10.1080/07418829300091831
NO. l'abstract questo articolo (non scaricabile gratuitamente e che non hai letto ma quoti a cazzo) dice che i protestanti sembrano più inclini a sostenere la pena di morte di cattolici e ebrei. non c'entra una mazza con credenti\non credenti.
LEGGI QUELLO CHE LINKI PRIMA DI LINKARE CAZZATE

jessica ha scritto:puoi postare tutti i dati che vuoi, la correlazione di cui parli non c'è.
http://www.jstor.org/discover/10.2307/1386833?
NO. la parte leggibile di questo articolo non dice assolutamente nulla sui risultati trovati: hai scaricato l'articolo intero? altrimenti LEGGI QUELLO CHE LINKI PRIMA DI LINKARE CAZZATE

jessica ha scritto:puoi postare tutti i dati che vuoi, la correlazione di cui parli non c'è.
http://www.jstor.org/discover/10.2307/1386833?uid=3737864&uid=2&uid=4&sid=21100914625341

NO. (v. sopra) poi sono io la disonesta e fumogena... hai disonestamente linkato due volte la stessa roba per far finta di avere un volume maggiore di dati a tua disposizione o non te ne sei manco accorto nella tua foga di ricerca googlistica.


jessica ha scritto:puoi postare tutti i dati che vuoi, la correlazione di cui parli non c'è.
http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1745-9125.1994.tb01145.x/abstract
NO. l'abstract questo articolo (non scaricabile gratuitamente e che non hai letto ma quoti a cazzo) dice che i religiosi fondamentalisti americani sembrano più inclini a sostenere la pena di morte dei religiosi meno fondamentalisti. non c'entra una mazza con credenti\non credenti.
LEGGI QUELLO CHE LINKI PRIMA DI LINKARE CAZZATE

jessica ha scritto:puoi postare tutti i dati che vuoi, la correlazione di cui parli non c'è.

Fanno se non sbaglio 4 x o meglio, palesi negazioni dell'evidenza. O sei cattolica, o sei sbronza
esatto! 4 arrampicate sugli specchi, postaggio selvaggio di paper (NON LETTI) raccattati a caso senza sapere quello che dicono: smettila!

Ehm, mi sembrava che si trattasse di correlazione tra diffusione della religione e pena di morte...converrai che non è la stessa in Finlandia ed in Arabia Saudita eh
infatti, di quello si stava parlando e la tua mappa è assolutamente inutile in quanto non dice nulla sulla % di credenti\poco credenti\atei negli stati. semplicemente colora la finlandia di cristiano e l'arabia di islamico. la smetti di dire cazzate?

ora, visto che hai l'account per scaricare dal icj, da dove hai scaricato e letto un sacco di cose che poi hai linkato, perchè non ti scarichi questi e ti leggi come mai i giapponesi e i cinesi sotengono la pena di morte?

http://icj.sagepub.com/content/20/3/302.abstract

http://icj.sagepub.com/content/18/1/24.abstract

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Ven 13 Lug 2012 - 15:19

jessica ha scritto:tu 6 mesi fa, per sostenere le tue tesi farlocche dici che ci sono 2 miliardi di atei in cina,

Falso. La frase esatta l'hai riportata tu stessa (Ma leggi quello che copincolli?)

jessica ha scritto:2 giorni fa, per sostenere altre tesi farlocche, dici l'esatto contrario: che i cinesi sono tutti credenti.

Altra falsità, e di nuovo la frase esatta l'hai riportata tu stessa subito sopra (Ma leggi quello che copincolli?)

Salto la cortina causata dalla solita salva di fumogeni, e vengo alla prossima falsità:

jessica ha scritto:tralasciamo il fatto che parli solo degli americani e invece tu ti riferivi a differenze tra stati (prima disonestà frutto del copincollaggio selvaggio, visto che dici testualmente 'la presenza della pena di morte è maggiore nelle zone a maggiore tendenza religiosa' parlando di cinesi, quindi di mondo)
e tralasciamo che parli di come la gente all'interno di uno stesso stato veda la pena di morte (seconda disonestà)

Falso: io qui

http://atei.forumitalian.com/t663p470-pena-di-morte#156366

ho scritto cosí

Rasputin ha scritto:
Ricerche e studi vari (Di globali non ne ho ancora trovati, ma tanto quelli che ho trovato si riferiscono principalmente alla religione, o almeno una delle, più diffusa/e al mondo):

Poi

jessica ha scritto:ti copioincollo due o tre affermazioni pigliate dal tuo stesso testo (che tu non hai letto, io si, perdendo tempo per il cazzo visto che si sapeva già che non avevi letto niente...) giusto per farti capire le minchiate che linki (attendo con ansia replica in cui vengo accusata di distorcere e manipolare...):

Quel testo (Che tra l'altro hai omesso di linkare) contrasta in effetti con gli abstract che ho copincollato io, manca però di cifre e riferimenti. Aggiungo che PDF di quel genere ne ho visti alcuni anch'io, sempre senza cifre né riferimenti.

Qui

jessica ha scritto:NO. l'abstract questo articolo (non scaricabile gratuitamente e che non hai letto ma quoti a cazzo) dice che i protestanti sembrano più inclini a sostenere la pena di morte di cattolici e ebrei. non c'entra una mazza con credenti\non credenti.
LEGGI QUELLO CHE LINKI PRIMA DI LINKARE CAZZATE

te lo ri-copincollo, col sospetto che tu abbia bisogno di un buon ripasso di inglese:

The increased punitiveness in the criminal justice system, stimulated at least to some extent by public opinion, has coincided with the revival of Protestant evangelicalism and fundamentalism and with their followers' active involvement in politics and policy debates. Previous research on the determinants of preferred justice policies in the public either ignored religion or relied on a simple distinction among Protestants, Catholics, and Jews. The present study argues that evangelical/fundamentalist Protestants are more inclined to attribute crime to offenders' dispositional characteristics than to situational factors. Consequently they are expected to be more punitive than members of other groups. Survey data from a sample of adults in a southwestern city reveal greater punitiveness among evangelical/fundamentalist Protestants on four of five policy issues, including support for the death penalty both for adults and for juveniles.

Non dice affatto che che i protestanti sembrano più inclini a sostenere la pena di morte di cattolici e ebrei; dice (Grassettatosottolineato) che ricerche precedenti sulle determinanti di preferenze sulle politiche della gustizia pubblica hanno o ignorato la religione o si sono affidate a semplice distinzione tra protestanti, cattolici ed ebraici.

Il secondo grassettatosottolineato dice che ci si aspetta che i protestanti/evangelici fondamentalisti siano più punitivi di membri altri gruppi (Non specificato, "than other groups" e non "than the other groups").

jessica ha scritto:NO. (v. sopra) poi sono io la disonesta e fumogena... hai disonestamente linkato due volte la stessa roba per far finta di avere un volume maggiore di dati a tua disposizione o non te ne sei manco accorto nella tua foga di ricerca googlistica.

Falso. Reinserisco i due link perché tutti possano vedere la differenza, qui quello del testo copincollato qui sopra

http://www.tandfonline.com/doi/abs/10.1080/07418829300091831

e qui quello che secondo te contiene la stessa roba

http://www.jstor.org/discover/10.2307/1386833?uid=3737864&uid=2&uid=4&sid=21100915735381

jessica ha scritto:NO. l'abstract questo articolo (non scaricabile gratuitamente e che non hai letto ma quoti a cazzo) dice che i religiosi fondamentalisti americani sembrano più inclini a sostenere la pena di morte dei religiosi meno fondamentalisti. non c'entra una mazza con credenti\non credenti.
LEGGI QUELLO CHE LINKI PRIMA DI LINKARE CAZZATE

Questo è un capolavoro di esegesi, ricopincollo l'abstract ed invito tutti a vederci il significato che tu gli attribuisci:

A growing body of research shows that adherents to conservative Christian beliefs are more punitive than others in their response to crime. A frequently offered but still untested explanation is that such beliefs promote a dispositional attribution style—the idea that crime results from the offender's character, not from unfortunate or unjust environmental influences. With punitiveness toward juvenile offenders as the dependent variable, the present study directly tests the hypothesis that a tendency to attribute crime to dispositional factors is the intervening variable linking conservative religious beliefs to punitiveness. The analysis provides strong support for the hypothesis.

la pena di morte non è nemmeno menzionata, il link era questo

http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1745-9125.1994.tb01145.x/abstract

jessica ha scritto:esatto! 4 arrampicate sugli specchi, postaggio selvaggio di paper (NON LETTI) raccattati a caso senza sapere quello che dicono: smettila!

ahahahahahah ma se li avevo tutti copincollati, quantomeno qualche altro utente li avrà letti no? Stanno ancora tutti qua

http://atei.forumitalian.com/t663p470-pena-di-morte#156366

jessica ha scritto:infatti, di quello si stava parlando e la tua mappa è assolutamente inutile in quanto non dice nulla sulla % di credenti\poco credenti\atei negli stati. semplicemente colora la finlandia di cristiano e l'arabia di islamico. la smetti di dire cazzate?

Ed ecco Jessica in versione coniglietta:

Pena di morte... - Pagina 10 Puzzlelj


Fonte per ampliare bene l'immagine:

http://atei.forumitalian.com/viewimage.forum?u=http%3A%2F%2Fd24w6bsrhbeh9d.cloudfront.net%2Fphoto%2F4750415_700b.jpg


jessica ha scritto:ora, visto che hai l'account per scaricare dal icj, da dove hai scaricato e letto un sacco di cose che poi hai linkato, perchè non ti scarichi questi e ti leggi come mai i giapponesi e i cinesi sotengono la pena di morte?

Come, mi accusi continuamente di non leggere quello che linko e adesso improvvisamente mi sono letto un sacco di cose? Royales

Non ho l'account per per scaricare dal icj (Da cosa deduci che lo avessi?) ma copincollo i due abstract da te linkati

Japan is the only industrial country other than the United States, which still retains the death penalty. Although the death penalty has been a hotly contested topic in the West, there is a lack of interest and research on it in Japan. Accordingly, there is little empirical research on capital punishment in Japan. This study was undertaken to overcome this flaw. Using the data collected from 267 college students in 2005 in Japan, this study investigated the respondents’ support level of capital punishment and examined why they supported or opposed it. Findings from this study revealed that the majority of the respondents in Japan supported their country’s capital punishment. Deterrence, retribution, the barbarity of killing, beliefs in wrongful conviction, and rehabilitation were major predictors of their death penalty views.

Although China has long used capital punishment, there is a lack of research on the views of Chinese people about it. Using survey data from 524 college students at a Chinese university, this study examined their support for the death penalty and correlates of the support. The study revealed that the surveyed college students had a strong support for capital punishment. Students who held the deterrence and retribution perspectives were more likely to support capital punishment than those who did not, whereas students who held the rehabilitation perspective were more likely to oppose capital punishment than students who did not. The variable incapacitation was not related to the support for capital punishment.

e ti chiedo, embè?

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Pena di morte... - Pagina 10 Merini10- Pena di morte... - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59228
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da loonar Ven 13 Lug 2012 - 15:39

Certo che ne avete di tempo voi due! mgreen

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Ven 13 Lug 2012 - 16:54

Rasputin ha scritto:
jessica ha scritto:tu 6 mesi fa, per sostenere le tue tesi farlocche dici che ci sono 2 miliardi di atei in cina,
Falso. La frase esatta l'hai riportata tu stessa (Ma leggi quello che copincolli?)
jessica ha scritto:2 giorni fa, per sostenere altre tesi farlocche, dici l'esatto contrario: che i cinesi sono tutti credenti.
Altra falsità, e di nuovo la frase esatta l'hai riportata tu stessa subito sopra (Ma leggi quello che copincolli?)
so leggere e tu hai scritto testualmente due cose che si contraddicono insanabilmente. ovviamente, mea culpa, sapendo con chi avevo a che fare, avrei dovuto far correggere il mio intervento da un notaio che mi avrebbe fatto notare alcuni difetti di forma ai quali ti saresti cavillosamente appeso pur di non arrenderti all'evidenza dei fatti. le riscrivo per sicurezza, in modo da rimarcare il tuo modo di portare avanti le discussioni:

in Cina una gran parte della popolazione non è atea

2 miliardi di cinesi, alla maggioranza dei quali non viene impartito alcun insegnamento religioso né in famiglia né a scuola non sono credenti

ma naturalmente, ancora, quella dei fumogeni sono io:
Salto la cortina causata dalla solita salva di fumogeni, e vengo alla prossima falsità:
che coraggio.

Falso: io qui



http://atei.forumitalian.com/t663p470-pena-di-morte#156366

ho scritto cosí

Rasputin ha scritto:
Ricerche e studi vari (Di globali non ne ho ancora trovati, ma tanto quelli che ho trovato si riferiscono principalmente alla religione, o almeno una delle, più diffusa/e al mondo):
falso un cazzo. prima hai parlato del mondo. quando ti è andata male hai ripiegato su questo. (e ti è riandata male!)
Quel testo (Che tra l'altro hai omesso di linkare) contrasta in effetti con gli abstract che ho copincollato io, manca però di cifre e riferimenti. Aggiungo che PDF di quel genere ne ho visti alcuni anch'io, sempre senza cifre né riferimenti.

ormai stai scavando sul fondo, oltre il ridicolo.
1-prima balla: il link c'è, l'ho quotato nel tuo intervento così come l'avevi messo tu. certo se non sei capace di pigiare il pulsante con scritto sopra pdf non è colpa mia. capisco che tu non sia abituato a leggere le cose che quoti, ma in qs caso era facile.

2-ANCORA PIU' RIDICOLO! questo pdf manca di cifre e riferimenti quindi non è buono, mentre va benissimo linkarmi l'abstract di articoli che non hai letto e manco sai cosa contengono!!! sei il migliore!

Non dice affatto che che i protestanti sembrano più inclini a sostenere la pena di morte di cattolici e ebrei; dice (Grassettatosottolineato) che ricerche precedenti sulle determinanti di preferenze sulle politiche della gustizia pubblica hanno o ignorato la religione o si sono affidate a semplice distinzione tra protestanti, cattolici ed ebraici.

spero che tu traduca quelle informative che nessuno legge e clicca solo su "accetto", perchè se no siamo messi veramente male.
Survey data from a sample of adults in a southwestern city reveal greater punitiveness among evangelical/fundamentalist Protestants on four of five policy issues, including support for the death penalty both for adults and for juveniles.

Falso. Reinserisco i due link perché tutti possano vedere la differenza, qui quello del testo copincollato qui sopra



http://www.tandfonline.com/doi/abs/10.1080/07418829300091831

e qui quello che secondo te contiene la stessa roba

http://www.jstor.org/discover/10.2307/1386833?uid=3737864&uid=2&uid=4&sid=21100915735381

oltre ogni evidenza. con una faccia di bronzo così è inutile discutere, non c'è storia.
ecco il tuo intervento originale salvato come immagine... ma guarda un po'... due identici link! (ah, prevengo cavilli, basta cliccarci sopra per riuscire a leggere)

Pena di morte... - Pagina 10 Rasput10

Questo è un capolavoro di esegesi, ricopincollo l'abstract ed invito tutti a vederci il significato che tu gli attribuisci:

A growing body of research shows that adherents to conservative Christian beliefs are more punitive than others in their response to crime. A frequently offered but still untested explanation is that such beliefs promote a dispositional attribution style—the idea that crime results from the offender's character, not from unfortunate or unjust environmental influences. With punitiveness toward juvenile offenders as the dependent variable, the present study directly tests the hypothesis that a tendency to attribute crime to dispositional factors is the intervening variable linking conservative religious beliefs to punitiveness. The analysis provides strong support for the hypothesis.

la pena di morte non è nemmeno menzionata, il link era questo

http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1745-9125.1994.tb01145.x/abstract

ecco bravo, invita, perchè, comunque tu voglia rigirare la frittata non riesci a ottenere una ragione che non esiste. hai sottolineato le parti giuste! ma comunque, se non parla di pena di morte, che cazzo l'hai linkata a fare la prima volta? (oh, ma non sarà che cerchi cose a caso su google per dare l'impressione di avere idee fondate????)
ah, ovviamente qua non dici "manca però di cifre e riferimenti", ma come mai????

Come, mi accusi continuamente di non leggere quello che linko e adesso improvvisamente mi sono letto un sacco di cose?

annamobbene rasputin... chiamasi ironia, proprio perchè SO che non leggi le cose che linki ti ho scritto quelle frasi

e ti chiedo, embè?
dove è la religione che spinge cinesi e giapponesi a sostenere la pena di morte?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Ven 13 Lug 2012 - 20:53

jessica ha scritto:
Rasputin ha scritto:
jessica ha scritto:tu 6 mesi fa, per sostenere le tue tesi farlocche dici che ci sono 2 miliardi di atei in cina,
Falso. La frase esatta l'hai riportata tu stessa (Ma leggi quello che copincolli?)
jessica ha scritto:2 giorni fa, per sostenere altre tesi farlocche, dici l'esatto contrario: che i cinesi sono tutti credenti.
Altra falsità, e di nuovo la frase esatta l'hai riportata tu stessa subito sopra (Ma leggi quello che copincolli?)
so leggere e tu hai scritto testualmente due cose che si contraddicono insanabilmente. ovviamente, mea culpa, sapendo con chi avevo a che fare, avrei dovuto far correggere il mio intervento da un notaio che mi avrebbe fatto notare alcuni difetti di forma ai quali ti saresti cavillosamente appeso pur di non arrenderti all'evidenza dei fatti. le riscrivo per sicurezza, in modo da rimarcare il tuo modo di portare avanti le discussioni:

in Cina una gran parte della popolazione non è atea

2 miliardi di cinesi, alla maggioranza dei quali non viene impartito alcun insegnamento religioso né in famiglia né a scuola non sono credenti

ma naturalmente, ancora, quella dei fumogeni sono io:
Salto la cortina causata dalla solita salva di fumogeni, e vengo alla prossima falsità:
che coraggio.

Falso: io qui



http://atei.forumitalian.com/t663p470-pena-di-morte#156366

ho scritto cosí

Rasputin ha scritto:
Ricerche e studi vari (Di globali non ne ho ancora trovati, ma tanto quelli che ho trovato si riferiscono principalmente alla religione, o almeno una delle, più diffusa/e al mondo):
falso un cazzo. prima hai parlato del mondo. quando ti è andata male hai ripiegato su questo. (e ti è riandata male!)
Quel testo (Che tra l'altro hai omesso di linkare) contrasta in effetti con gli abstract che ho copincollato io, manca però di cifre e riferimenti. Aggiungo che PDF di quel genere ne ho visti alcuni anch'io, sempre senza cifre né riferimenti.

ormai stai scavando sul fondo, oltre il ridicolo.
1-prima balla: il link c'è, l'ho quotato nel tuo intervento così come l'avevi messo tu. certo se non sei capace di pigiare il pulsante con scritto sopra pdf non è colpa mia. capisco che tu non sia abituato a leggere le cose che quoti, ma in qs caso era facile.

2-ANCORA PIU' RIDICOLO! questo pdf manca di cifre e riferimenti quindi non è buono, mentre va benissimo linkarmi l'abstract di articoli che non hai letto e manco sai cosa contengono!!! sei il migliore!

Non dice affatto che che i protestanti sembrano più inclini a sostenere la pena di morte di cattolici e ebrei; dice (Grassettatosottolineato) che ricerche precedenti sulle determinanti di preferenze sulle politiche della gustizia pubblica hanno o ignorato la religione o si sono affidate a semplice distinzione tra protestanti, cattolici ed ebraici.

spero che tu traduca quelle informative che nessuno legge e clicca solo su "accetto", perchè se no siamo messi veramente male.
Survey data from a sample of adults in a southwestern city reveal greater punitiveness among evangelical/fundamentalist Protestants on four of five policy issues, including support for the death penalty both for adults and for juveniles.

Falso. Reinserisco i due link perché tutti possano vedere la differenza, qui quello del testo copincollato qui sopra



http://www.tandfonline.com/doi/abs/10.1080/07418829300091831

e qui quello che secondo te contiene la stessa roba

http://www.jstor.org/discover/10.2307/1386833?uid=3737864&uid=2&uid=4&sid=21100915735381

oltre ogni evidenza. con una faccia di bronzo così è inutile discutere, non c'è storia.
ecco il tuo intervento originale salvato come immagine... ma guarda un po'... due identici link! (ah, prevengo cavilli, basta cliccarci sopra per riuscire a leggere)

Pena di morte... - Pagina 10 Rasput10

Questo è un capolavoro di esegesi, ricopincollo l'abstract ed invito tutti a vederci il significato che tu gli attribuisci:

A growing body of research shows that adherents to conservative Christian beliefs are more punitive than others in their response to crime. A frequently offered but still untested explanation is that such beliefs promote a dispositional attribution style—the idea that crime results from the offender's character, not from unfortunate or unjust environmental influences. With punitiveness toward juvenile offenders as the dependent variable, the present study directly tests the hypothesis that a tendency to attribute crime to dispositional factors is the intervening variable linking conservative religious beliefs to punitiveness. The analysis provides strong support for the hypothesis.

la pena di morte non è nemmeno menzionata, il link era questo

http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1745-9125.1994.tb01145.x/abstract

ecco bravo, invita, perchè, comunque tu voglia rigirare la frittata non riesci a ottenere una ragione che non esiste. hai sottolineato le parti giuste! ma comunque, se non parla di pena di morte, che cazzo l'hai linkata a fare la prima volta? (oh, ma non sarà che cerchi cose a caso su google per dare l'impressione di avere idee fondate????)
ah, ovviamente qua non dici "manca però di cifre e riferimenti", ma come mai????

Come, mi accusi continuamente di non leggere quello che linko e adesso improvvisamente mi sono letto un sacco di cose?

annamobbene rasputin... chiamasi ironia, proprio perchè SO che non leggi le cose che linki ti ho scritto quelle frasi

e ti chiedo, embè?
dove è la religione che spinge cinesi e giapponesi a sostenere la pena di morte?

Vorrei sottolineare a questo punto, a beneficio di tutti gli utenti che leggono, che la nostra signorina qui anziché argomentare e sostenere quanto argomenta con dei riferimenti, si dedica a fare le pulci alle inesattezze del sottoscritto nonché ad omettere ad hoc i passaggi che la sputtanano (Scorransi i due ultimi interventi). Quanto all'ultima frase, Jessi, chi ha mai sostenuto che è la religione che spinge cinesi e giapponesi a sostenere la pena di morte? Io non ricordo di averlo fatto Royales

Io mi ricordo di avere scritto: "Dove c'è religione c'è pena di morte" e di avere inserito abbastanza materiale da poterne discutere inserendo altrettanto materiale (Cosa che tu hai accuratamente evitato di fare).

La suddetta frase, inoltre,

- non esclude che vi sia pena di morte anche dove di religione ce n'è meno (Cina)

- non esclude che gruppi religiosi (Almeno a parole) siano contro la pena di morte

allora d'ora in poi considererò un cumulo di falsità, esattamente come dichiaro tale quanto quotato qui sopra, tutto quanto scriverai su questo argomento che non contenga precisi riferimenti, che io mi sono sforzato di trovare e tu no.

Su richiesta (Non tua, perché è ormai chiaro che pur di negare l'evidenza ti faresti mettere al rogo mgreen ) del primo utente riassumo una lista dei riferimenti che ho fornito lungo questa discussione. Non mi sembri interessata a capire se c'è qualcosa di vero o meno in quanto io sostengo e cito una tua frase

jessica, in un breve lampo di lucidità, ha scritto:l'onere della prova spetta a chi è interessato a capire, se non si è in un gioco tra avvocati.

Dimostralo.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Pena di morte... - Pagina 10 Merini10- Pena di morte... - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59228
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Sab 14 Lug 2012 - 18:19

Vorrei sottolineare a questo punto, a beneficio di tutti gli utenti che leggono, che la nostra signorina qui anziché argomentare e sostenere quanto argomenta con dei riferimenti, si dedica a fare le pulci alle inesattezze del sottoscritto nonché ad omettere ad hoc i passaggi che la sputtanano (Scorransi i due ultimi interventi).

ascolta, se c'è uno che si è sputtanato qua dentro quello sei tu:
prima scrivi frasi da vecchi al bar dello sport facendole passare per saggi insegnamenti di vita
poi, una volta che io le contesto, cominci l'opera di linkaggio a cazzo, per far finta che siano proposizioni fondate.
il linkaggio di mappe inutili non funziona, perchè non dà le informazioni necessarie
quindi cominci col googolamento selvaggio nella speranza di trovare qualche sostegno insperato e riattacchi col linkaggio selvqaggio di cose che manco leggi (l'idea è sempre quella di far sembrare che ci sia un sostegno alle tue idee sballate)
allora ti faccio notare che nell'unico articolo accessibile che TU HAI LINKATO, si dice l'esatto contrario di quanto sostieni (ma dai? scena già vista almeno un paio di volte... il tempo passa ma le cose buone restano...)
quindi fai un numero da circo accusando l'articolo di mancanza di riferimenti (ma se era inaffidabile perchè allora l'hai linkato? quando pensavi dicesse quello che volevi sentirti dire, andava benissimo come dimostrazione delle tue tesi)
e io sarei quella sputtanata.
rasputin tu accusi con astio i credenti di avere il loro amico immaginario, ma non ti rendi conto che tu hai tutto un mondo immaginario.


Quanto all'ultima frase, Jessi, chi ha mai sostenuto che è la religione che spinge cinesi e giapponesi a sostenere la pena di morte? Io non ricordo di averlo fatto
Io mi ricordo di avere scritto: "Dove c'è religione c'è pena di morte" e di avere inserito abbastanza materiale da poterne discutere inserendo altrettanto materiale (Cosa che tu hai accuratamente evitato di fare).

La suddetta frase, inoltre,

- non esclude che vi sia pena di morte anche dove di religione ce n'è meno (Cina)

- non esclude che gruppi religiosi (Almeno a parole) siano contro la pena di morte

allora d'ora in poi considererò un cumulo di falsità, esattamente come dichiaro tale quanto quotato qui sopra, tutto quanto scriverai su questo argomento che non contenga precisi riferimenti, che io mi sono sforzato di trovare e tu no.
guarda è inutile che cerchi i cavillini sui termini usati, il senso della tua frase è molto chiaro, vuoi semplicemente accusare la religione di spingere gli indottrinati a fare le cose più turpi (dare la morte, tra le quali), che poi non voglia dire "non solo ma anche" non conta un cazzo. tu affermi questo, io ti faccio notare che negli stati atei è uguale (parliamo di cina come sottosviluppati da rapportare all'area islamica, parliamo di giappone come paese industriale da rapportare agli stati uniti, giusto perchè così capisci a cosa servivano i link) e che se la correlazione di cui parli c'è, non è così evidente come la vorresti. e per ora non hai mosso di un millimetro l'evidenza.

Su richiesta (Non tua, perché è ormai chiaro che pur di negare l'evidenza ti faresti mettere al rogo ) del primo utente riassumo una lista dei riferimenti che ho fornito lungo questa discussione. Non mi sembri interessata a capire se c'è qualcosa di vero o meno in quanto io sostengo e cito una tua frase

no raspa, tu non hai fornito riferimenti, tu hai incollato COSE A CASO senza sapere neanche cosa vi fosse scritto dentro (come dimostra la ridicola polemica sulla mancanza di dati che tu hai tirato su per eliminare una delle tue fonti dopo aver saputo cosa c'era d'entro)
perchè è semplice, la tua testa non è interessata a capire ma semplicemente a dimostrare il male assoluto della religione a ogni costo (anche quello di negare l'evidenza e tu, si, sputtanarti)
e questo emerge chiaro e lampante dalla tua logica per cui queste due affermazioni sono entrambe vere a seconda di cosa vuoi dimostrare:

in Cina una gran parte della popolazione non è atea

2 miliardi di cinesi, alla maggioranza dei quali non viene impartito alcun insegnamento religioso né in famiglia né a scuola non sono credenti


ma su una cosa hai ragione: non sono certo intervenuta perchè mi interessasse capire...
l'avrei fatto con ww, con fux, con steerpike e molti altri, ma sapevo benissimo che con te era tempo perso. non vorrei che considerassi il mio intervento una difesa di religioni (me ne può fregare di meno se i paesi religiosi fossero davvero i più brutticattivi) ebbene si, confessione: era un intervento ad personam (indovina chi è la personam) perchè è inconcepibile sentirti affermare cazzate basate sul nulla (o meglio, su una tua visione sbilenca del mondo) ed è imbarazzante poi vedere la raccolta dati per cercare di sostenerle. dovrebbe essere il contrario: prima i dati, poi le idee. tu invece spari l'idea e ci modelli attorno i dati.
ok, confesssione fatta, attendo con ansia il primo richiamo ufficiale per violazione del regolamento.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Sab 14 Lug 2012 - 22:02

jessica ha scritto:ascolta, se c'è uno che si è sputtanato qua dentro quello sei tu:
prima scrivi frasi da vecchi al bar dello sport facendole passare per saggi insegnamenti di vita

No io ho semplicemente esposto la mia opinione: dove c'è religione, c'è pena di morte. Rettificata e meglio articolata, potrebbe recitare "Dove c'è religione, è più probabile che venga applicata la pena di morte (E questo mi pare evidente, 3 miliardi di musulmani parlano chiaro)". Mai cercato di far passare tale frase per null'altro che il mio pensiero.

jessica ha scritto:il linkaggio di mappe inutili non funziona, perchè non dà le informazioni necessarie

Non a chi non le vuole vedere.

jessica ha scritto:quindi cominci col googolamento selvaggio nella speranza di trovare qualche sostegno insperato e riattacchi col linkaggio selvqaggio di cose che manco leggi

So che non mi crederai ma ho letto attentamente tutti gli abstract prima di inserire i link.

jessica ha scritto:allora ti faccio notare che nell'unico articolo accessibile che TU HAI LINKATO, si dice l'esatto contrario di quanto sostieni

Sono sfiorato dal sospetto che sia l'unico che hai preso in considerazione, il motivo è evidente.

jessica ha scritto:rasputin tu accusi con astio i credenti di avere il loro amico immaginario, ma non ti rendi conto che tu hai tutto un mondo immaginario.

Non c'è astio, e che i credenti abbiano un amico immaginario è un dato di fatto.

jessica ha scritto:guarda è inutile che cerchi i cavillini sui termini usati

Non cerco nessun cavillo, ho solo messo in evidenza uno dei tuoi tanti omini di paglia: hai confutato un argomento che io non ho mai sostenuto.

jessica ha scritto:il senso della tua frase è molto chiaro, vuoi semplicemente accusare la religione di spingere gli indottrinati a fare le cose più turpi (dare la morte, tra le quali), che poi non voglia dire "non solo ma anche" non conta un cazzo. tu affermi questo, io ti faccio notare che negli stati atei è uguale (parliamo di cina come sottosviluppati da rapportare all'area islamica, parliamo di giappone come paese industriale da rapportare agli stati uniti, giusto perchè così capisci a cosa servivano i link) e che se la correlazione di cui parli c'è, non è così evidente come la vorresti. e per ora non hai mosso di un millimetro l'evidenza.

L'evidenza si riassume in una semplice frase (Non mia): cito a memoria, nel mondo ci sono persone buone che fanno cose buone, e persone cattive che fanno cose cattive. Ma per indurre persone buone a fare cose cattive, è necessaria la religione.

Secoli di storia lo dimostrano, spero non sia necessario documentare; ovvio che gli stronzi ci sono ovunque (Vedi firma), ma le atrocità commesse dai non credenti non sono/sono state commesse in nome della loro non credenza, quelle commesse dai religiosi spesso sí, in nome della loro religione.

jessica ha scritto:perchè è semplice, la tua testa non è interessata a capire ma semplicemente a dimostrare il male assoluto della religione a ogni costo (anche quello di negare l'evidenza e tu, si, sputtanarti)

Male assoluto non direi; ma, dato il precedente capoverso, mi sento in diritto di dire che le religioni semplicemente sono state, e sono, un cancro dell'umanità.

jessica ha scritto:ma su una cosa hai ragione: non sono certo intervenuta perchè mi interessasse capire...
l'avrei fatto con ww, con fux, con steerpike e molti altri, ma sapevo benissimo che con te era tempo perso. non vorrei che considerassi il mio intervento una difesa di religioni (me ne può fregare di meno se i paesi religiosi fossero davvero i più brutticattivi) ebbene si, confessione: era un intervento ad personam (indovina chi è la personam) perchè è inconcepibile sentirti affermare cazzate basate sul nulla (o meglio, su una tua visione sbilenca del mondo) ed è imbarazzante poi vedere la raccolta dati per cercare di sostenerle. dovrebbe essere il contrario: prima i dati, poi le idee. tu invece spari l'idea e ci modelli attorno i dati.
ok, confesssione fatta, attendo con ansia il primo richiamo ufficiale per violazione del regolamento.

Premetto che apprezzo la sincerità (Anche se un po' tarda eh) e che la cosa mi era chiara: a te non interessa discutere e/o trovare un punto d'incontro, ma solo dar contro al bvutto e cattivo vaspa.

A differenza mia, io avrei argomentato esattamente nella stessa maniera anche se non si fosse trattato di te. E veramente ho fatto ricerche (Con buona pace delle "Cazzate basate sul nulla), e tu poche o niente; solo dialettica e ricerca dei punti in cui potevo avere cippato (Siamo umani e cippiamo tutti eh).

jessica ha scritto:dovrebbe essere il contrario: prima i dati, poi le idee. tu invece spari l'idea e ci modelli attorno i dati.

Vero a metà: ho un'idea, e ne cerco conferma. Se penso di averla trovata (La conferma, non l'idea), semplicemente la espongo.


Quanto al resto, per parte mia non vedo alcuna violazione del regolamento ed anche se la vedessi in quanto parte in causa non sarei certo io né a richiamarti né tantomeno a fare rapporto.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Pena di morte... - Pagina 10 Merini10- Pena di morte... - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59228
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Dom 15 Lug 2012 - 23:40

Rasputin ha scritto:No io ho semplicemente esposto la mia opinione: dove c'è religione, c'è pena di morte. Rettificata e meglio articolata, potrebbe recitare "Dove c'è religione, è più probabile che venga applicata la pena di morte (E questo mi pare evidente, 3 miliardi di musulmani parlano chiaro)". Mai cercato di far passare tale frase per null'altro che il mio pensiero.
invece non c'è evidenza alla tua affermazione.
noto inoltre che non hai perso il vizietto di modificare i numeri a tuo piacimento per sostenere le tue idee preconcette. (i mussulmani sono la metà, e parliamo di quelli ufficialmente contati come tali, cioè anche gli atei che vivono nei paesi islamici)

Non a chi non le vuole vedere.
nè a chi le vuole vedere, perchè non ci sono. ti è così difficile capire che hai linkato una cazzata nella foga di sostenere le tue posizioni senza fondamento?

So che non mi crederai ma ho letto attentamente tutti gli abstract prima di inserire i link.
ed è questa la cosa ridicola! cerchi frasi in google scholar che possano essere attinenti a quello che vuoi dimostrare, una volta che trovi qualcosa che ti suona bene linki, senza nemmeno leggere la pubblicazione che linki! tant'è vero che in una di quelle che ti sembravano sostenerti c'era scritto il contrario di quello che volevi dimostrare, hai quindi dovuto fare i salti mortali per eliminare quel paper....


Sono sfiorato dal sospetto che sia l'unico che hai preso in considerazione, il motivo è evidente.
certo che è l'unico, e il motivo è molto semplice: perchè è l'unico accessibile! non mi pare servisse un genio per capirlo. io leggo quello che penso dimostri o contesti le mie tesi, tu no. come hai candidamente confessato, ti limiti all'abstract.


Non c'è astio, e che i credenti abbiano un amico immaginario è un dato di fatto.
tanto quanto quello che tu abbia un intero mondo immaginario, nel quale le cose vanno diversamente che nella realtà...

Non cerco nessun cavillo, ho solo messo in evidenza uno dei tuoi tanti omini di paglia: hai confutato un argomento che io non ho mai sostenuto.
falso. penso che le intenzioni delle tue affermazioni siano chaire a qualunque primate.

L'evidenza si riassume in una semplice frase (Non mia): cito a memoria, nel mondo ci sono persone buone che fanno cose buone, e persone cattive che fanno cose cattive. Ma per indurre persone buone a fare cose cattive, è necessaria la religione.
Secoli di storia lo dimostrano, spero non sia necessario documentare; ovvio che gli stronzi ci sono ovunque (Vedi firma), ma le atrocità commesse dai non credenti non sono/sono state commesse in nome della loro non credenza, quelle commesse dai religiosi spesso sí, in nome della loro religione.
anche questo purtroppo è falso, e ne abbiamo già discusso in almeno 2 thread

Male assoluto non direi; ma, dato il precedente capoverso, mi sento in diritto di dire che le religioni semplicemente sono state, e sono, un cancro dell'umanità.
hai il diritto di dire quello che vuoi. da qui a che quello che dici sia vero però...

Premetto che apprezzo la sincerità (Anche se un po' tarda eh) e che la cosa mi era chiara: a te non interessa discutere e/o trovare un punto d'incontro, ma solo dar contro al bvutto e cattivo vaspa.
no. non dare contro a te. tu non sei brutto e cattivo. mi interessa dare contro alle stronzate che spari, quelle si brutte e cattive.

A differenza mia, io avrei argomentato esattamente nella stessa maniera anche se non si fosse trattato di te. E veramente ho fatto ricerche (Con buona pace delle "Cazzate basate sul nulla), e tu poche o niente; solo dialettica e ricerca dei punti in cui potevo avere cippato (Siamo umani e cippiamo tutti eh).
ricerche? per sparare sentenze di quel calibro le ricerche avresti dovuto conoscerle da anni, non farle alla bisogna, quando c'era da sostenere idee senza basi. sempre che scrivere tre o quattro parole chiave in un motore di ricerca e poi incollare i risultati che ti sembrano pertinenti (ti sembrano ma spesso non sono) possa chiamarsi "fare ricerche"

Vero a metà: ho un'idea, e ne cerco conferma. Se penso di averla trovata (La conferma, non l'idea), semplicemente la espongo.
dopo, non prima, o qualcuno potrebbe anche credere che le tue idee campate per aria abbiano un fondamento. ti manca però metà del discorso. avere un idea e cercare di dimostrarla può essere una buona strategia, correttezza vorrebbe che una volta che la dimostrazione non si è trovata, anzi si è trovato l'esatto opposto, andrebbe cambiata l'idea, non la realtà.


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da The Pilot Mar 17 Lug 2012 - 16:33

In linea di massima sono contrario.
So che diverse persone, stranamente per lo più di sinistra, la avrebbero giustificata se la vittima fosse stata direttamente lo Stato; oggi stanno zitte. Ci sarebbe da discuterne per ore su questa strana posizione. Quand'ero all'università erano diversi ad averla.

_________________
Governo ladro, piove! (C. Teja, 1861)
The Pilot
The Pilot
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1334
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.07.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Steerpike Mar 17 Lug 2012 - 17:10

The Pilot ha scritto:In linea di massima sono contrario.
So che diverse persone, stranamente per lo più di sinistra, la avrebbero giustificata se la vittima fosse stata direttamente lo Stato; oggi stanno zitte. Ci sarebbe da discuterne per ore su questa strana posizione. Quand'ero all'università erano diversi ad averla.
Lo Stato? Lo Stato è un'entità vivente? Pena di morte... - Pagina 10 867288
Steerpike
Steerpike
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2509
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue35 / 7035 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.02.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da mix Mar 17 Lug 2012 - 17:33

The Pilot ha scritto:In linea di massima sono contrario.
So che diverse persone, stranamente per lo più di sinistra, la avrebbero giustificata se la vittima fosse stata direttamente lo Stato; oggi stanno zitte. Ci sarebbe da discuterne per ore su questa strana posizione. Quand'ero all'università erano diversi ad averla.
hai voglia di dare i riferimenti dei tuoi pensieri nel post, di quale specifico argomento stai ragionando, così che risulti più immediato quello che si legge e non sorgano fraintendimenti?
se lo farai, grazie mille.
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da The Pilot Mer 18 Lug 2012 - 10:31

mix ha scritto:
The Pilot ha scritto:In linea di massima sono contrario.
So che diverse persone, stranamente per lo più di sinistra, la avrebbero giustificata se la vittima fosse stata direttamente lo Stato; oggi stanno zitte. Ci sarebbe da discuterne per ore su questa strana posizione. Quand'ero all'università erano diversi ad averla.
hai voglia di dare i riferimenti dei tuoi pensieri nel post, di quale specifico argomento stai ragionando, così che risulti più immediato quello che si legge e non sorgano fraintendimenti?
se lo farai, grazie mille.
Non capisco la domanda.
Ho conosciuto diverse persone, per lo più di sinistra, che avrebbero giustificato la pena di morte solo per reati diretti contro lo stato (tipo eversione, insurrezione e simili attentati alla sicurezza dello stato) ma non per reati che coinvolgano persone singole, nemmeno se si trattasse del Capo dello Stato stesso. Il ragionamento era che uno stato non possa sostituirsi in una vendetta personale mentre possa compiere un simile atto se l'offesa gli sia arrecata direttamente.

Non ho mai capito questa posizione io stesso.
Anche perchè queste persone, se parlavano seriamente e non "in linea di principio", avrebbero fatto fucilare i "serenissimi" ma non la "banda della Uno bianca".

_________________
Governo ladro, piove! (C. Teja, 1861)
The Pilot
The Pilot
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1334
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.07.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da mix Mer 18 Lug 2012 - 23:22

The Pilot ha scritto:
mix ha scritto:
The Pilot ha scritto:In linea di massima sono contrario.
So che diverse persone, stranamente per lo più di sinistra, la avrebbero giustificata se la vittima fosse stata direttamente lo Stato; oggi stanno zitte. Ci sarebbe da discuterne per ore su questa strana posizione. Quand'ero all'università erano diversi ad averla.
hai voglia di dare i riferimenti dei tuoi pensieri nel post, di quale specifico argomento stai ragionando, così che risulti più immediato quello che si legge e non sorgano fraintendimenti?
se lo farai, grazie mille.
Non capisco la domanda.
Ho conosciuto diverse persone, per lo più di sinistra, che avrebbero giustificato la pena di morte solo per reati diretti contro lo stato (tipo eversione, insurrezione e simili attentati alla sicurezza dello stato) ma non per reati che coinvolgano persone singole, nemmeno se si trattasse del Capo dello Stato stesso. Il ragionamento era che uno stato non possa sostituirsi in una vendetta personale mentre possa compiere un simile atto se l'offesa gli sia arrecata direttamente.

Non ho mai capito questa posizione io stesso.
Anche perchè queste persone, se parlavano seriamente e non "in linea di principio", avrebbero fatto fucilare i "serenissimi" ma non la "banda della Uno bianca".
ti sembrerà incredibile ma ora io capisco meglio ciò di cui stai parlando
grazie per il chiarimento
se vai indietro a leggere potrai vedere che io sono contrario in ogni caso alla pena di morte
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Multiverso Ven 20 Lug 2012 - 12:33

Una cosa è certa, le religioni fomentano odio, contrapposizioni, integralismo, guerre, prevaricazione, dietro la presunzione di adorare il vero dio e di volerlo imporre agli "infedeli", ossia a tutti coloro i quali la pensano diversamente.

Le religioni sono quanto di più pericoloso si possa concepire, perchè "istituzionalizzano" intolleranza e odio, dietro la maschera dell'amore e dell'altruismo, creano contrapposizioni ideologiche distruttive in quanto fondate su presunte verità sovrannaturali, quelle che autorizzerebbero ad uccidere l'eretico nella convizione di compiacere il proprio dio.

La religione è lo strumento ideale per far riemergere i peggiori istinti umani, quelli che si pretende di combattere in nome degli stessi ideali che si proclamano, e quindi diventa il miglior mezzo per legittimare l'ipocrisia umana.

_________________
Che sciocchi questi terrestri, pregano un dio che loro stessi hanno creato.
Ming lo Spietato, Flash Gordon
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Ven 20 Lug 2012 - 12:42

Multiverso ha scritto:Una cosa è certa, le religioni fomentano odio, contrapposizioni, integralismo, guerre, prevaricazione, dietro la presunzione di adorare il vero dio e di volerlo imporre agli "infedeli", ossia a tutti coloro i quali la pensano diversamente.

Le religioni sono quanto di più pericoloso si possa concepire, perchè "istituzionalizzano" intolleranza e odio, dietro la maschera dell'amore e dell'altruismo, creano contrapposizioni ideologiche distruttive in quanto fondate su presunte verità sovrannaturali, quelle che autorizzerebbero ad uccidere l'eretico nella convizione di compiacere il proprio dio.

La religione è lo strumento ideale per far riemergere i peggiori istinti umani, quelli che si pretende di combattere in nome degli stessi ideali che si proclamano, e quindi diventa il miglior mezzo per legittimare l'ipocrisia umana.
perchè è certo?
-vengono usate solo per questo?
-sono le uniche cose che vengono usate per questo?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Ven 20 Lug 2012 - 12:54

La mia opinione:


jessica ha scritto:
perchè è certo?

ma dare un'occhiata a qualche libro di storia no eh?

jessica ha scritto:-vengono usate solo per questo?

Secondo logica, non necessariamente; prova se vuoi a dirmi tu per cos'altro wink..

jessica ha scritto:-sono le uniche cose che vengono usate per questo?

Molto probabilmente no; ma come dice Multi, sono lo strumento ideale per far riemergere i peggiori istinti umani, quelli che si pretende di combattere in nome degli stessi ideali che si proclamano, e quindi diventano il miglior mezzo per legittimare l'ipocrisia umana.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Pena di morte... - Pagina 10 Merini10- Pena di morte... - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59228
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Multiverso Ven 20 Lug 2012 - 13:09

jessica ha scritto:
perchè è certo?
-vengono usate solo per questo?
-sono le uniche cose che vengono usate per questo?

Perché ce lo insegna la storia.

Non vengono usate per questo (non sempre almeno), ma creano forti contrapposizioni ideologiche fondate su una presunta convinzione di superiorità che sfocia facilmente nella volontà di annientare il nemico (in diversi modi). Se oggi la legge consentisse e legittimasse la "caccia alle streghe", hai idea di che caccia all'ateo o all'infedele si scatenerebbe? Credi che un cristiano non si senta superiore a un musulmano, provando compassione, pietà o scherno per chi adora un dio sbagliato, e viceversa? L'amore per i nemici è un sentimento che non appartiene all'uomo ma che appartiene ad una delle religioni più diffuse, quella che metteva al rogo gli eretici, organizzava crociate contro gli infedeli o nelle sue preghiere chiamava "perfidi" gli ebrei.

_________________
Che sciocchi questi terrestri, pregano un dio che loro stessi hanno creato.
Ming lo Spietato, Flash Gordon
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Ven 20 Lug 2012 - 13:18

Multiverso ha scritto:Non vengono usate per questo (non sempre almeno), ma creano forti contrapposizioni ideologiche fondate su una presunta convinzione di superiorità che sfocia facilmente nella volontà di annientare il nemico (in diversi modi). Se oggi la legge consentisse e legittimasse la "caccia alle streghe", hai idea di che caccia all'ateo o all'infedele si scatenerebbe? Credi che un cristiano non si senta superiore a un musulmano, provando compassione, pietà o scherno per chi adora un dio sbagliato, e viceversa? L'amore per i nemici è un sentimento che non appartiene all'uomo ma che appartiene ad una delle religioni più diffuse, quella che metteva al rogo gli eretici, organizzava crociate contro gli infedeli o nelle sue preghiere chiamava "perfidi" gli ebrei
mah, io credo che anche un ateo, in media, si senta superiore ad un cristiano, provi compassione pietà o scherno per chi adora un dio e lo ritenga privo di dignità umana. ciò non vuol dire che lo debba per forza ammazzare (oddio, qualche volta è pure successo eh...), al massimo vuole negargli il diritto di credere in ciò che crede (v. thread apposito).
se oggi la legge consentisse la caccia al credente che succederebbe? niente, perchè gli atei sono tutti buoni belli e comprensivi?
ci sarebbe anche da fare il solito discorso sui tempi moderni... confronti tra cosa è successo dove la religione è rimasta e dove si è cercato di toglierla... non credo troveremmo tutte queste differenze, come non credo che le tue conclusioni siano imputabili alla religione in sè.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Ven 20 Lug 2012 - 13:37

Adesso stiamo (Finalmente) ragionando. Cerco di dare le mie risposte il più oneste possibile:

jessica ha scritto:
mah, io credo che anche un ateo, in media, si senta superiore ad un cristiano,

Lo ammetto. Ammetto di sentirmi, ehm, leggermente superiore, a gente che crede ad un cencioso che cammina sull'acqua, moltiplica derrate, muore per poi trasformarsi in uno zombie il quale non solo è commestibile ma lo rimane per oltre 2000 anni dopo la sua morte; e gente che parla da sola davanti ad un tizio vestito come un pagliaccio e rappresentazioni di uno strumento di tortura. Sí, mi sento decisamente superiore a questa gente.

jessica ha scritto:provi compassione pietà o scherno per chi adora un dio e lo ritenga privo di dignità umana.

Non ritengo i credenti privi di dignità umana; trovo però preoccupante la loro propensione a buttarne, occasionalmente o regolarmente, una gran parte nel cesso.

jessica ha scritto:ciò non vuol dire che lo debba per forza ammazzare (oddio, qualche volta è pure successo eh...), al massimo vuole negargli il diritto di credere in ciò che crede (v. thread apposito).

Beh veramente non capisco: qualcuno ha parlato di ammazzare qualcuno? Quanto al grassettato, a me pare che in quel thread si discuta della presenza esplicita della libertà di religione tra i diritti umani, mentre essa è quantomeno superflua; rientra nel diritto all'autodeterminazione. In sintesi, il mio pensiero è questo:

Pena di morte... - Pagina 10 Respect_religionuep6q

jessica ha scritto:se oggi la legge consentisse la caccia al credente che succederebbe? niente, perchè gli atei sono tutti buoni belli e comprensivi?

Probabilmente niente (Opinione mia eh)

jessica ha scritto:ci sarebbe anche da fare il solito discorso sui tempi moderni... confronti tra cosa è successo dove la religione è rimasta e dove si è cercato di toglierla... non credo troveremmo tutte queste differenze, come non credo che le tue conclusioni siano imputabili alla religione in sè.

Mah...per quanto concerne i tempi moderni, sono proprio quelli a cui io mi riferisco quando sostengo che se un bambino non viene indottrinato in qualche maniera molto difficilmente diventerà credente; ovvio che le cose cambiano se ci riferiamo ai bantù...ma dove è che si è cercato di togliere la religione? A me non viene in mente nulla

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Pena di morte... - Pagina 10 Merini10- Pena di morte... - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59228
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 10 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 10 di 20 Precedente  1 ... 6 ... 9, 10, 11 ... 15 ... 20  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.