Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

vale la pena di uscire dalla caverna

4 partecipanti

Andare in basso

vale la pena di uscire dalla caverna Empty vale la pena di uscire dalla caverna

Messaggio Da Phoenix Lun 19 Apr 2010 - 15:19

e po' come la storia sulla pillola blu e pillola rossa:

Si immaginino – racconta Socrate – degli uomini chiusi fin da bambini in una grande dimora sotterranea, incatenati in modo tale da permettere loro di guardare solo davanti a sé. Dietro di loro brilla, alta e lontana, la luce di un fuoco, e tra il fuoco e i prigionieri corre una strada con un muretto. Su questa strada delle persone trasportano utensili, statue e ogni altro genere di oggetti; alcuni dei trasportatori parlano, altri no. Chi sta nella caverna, non avendo nessun termine di confronto e non potendo voltarsi, crederà che le ombre degli oggetti proiettate sulla parete di fondo siano la realtà (ta onta); e che gli echi delle voci dei trasportatori siano le voci delle ombre
Per un prigioniero, lo scioglimento e la guarigione dai vincoli e dalla aphrònesis (mancanza di discernimento) sarebbe una esperienza dolorosa e ottenebrante. Il suo sguardo, abituato alle ombre, rimarrebbe abbagliato: se gli si chiedesse – con la tipica domanda socratica – di dire che cosa sono gli oggetti trasportati, non saprebbe rispondere, e continuerebbe a ritenere più chiare e più vere le loro ombre proiettate sulla parete. Per lui sarebbe difficile capire che sta guardando cose che godono di una realtà o verità maggiore (mallon onta) rispetto alle loro proiezioni.
Il dolore aumenterebbe se fosse costretto a guardare direttamente la luce del fuoco. E se fosse trascinato fuori dalla grotta, per la ripida salita, e dovesse affrontare la luce del sole, la sua sofferenza e riluttanza si accrescerebbe ancora. La sua acclimatazione al mondo esterno dovrebbe essere graduale: prima dovrebbe imparare a discernere le ombre, le immagini delle cose riflesse nell’acqua, e poi direttamente gli oggetti. Il cielo e i corpi celesti dovrebbe cominciare a guardarli di notte, e solo in seguito anche di giorno.
Una volta ambientatosi, potrebbe cominciare a ragionare sul mondo esterno, sulla sua struttura, e sul ruolo che ha in esso il sole. Solo allora il prigioniero liberato, ricordandosi dei suoi compagni di prigionia e della loro conoscenza, potrebbe ritenersi felice per il cambiamento. Ma se ritornasse nella caverna, i suoi occhi, abituati alla luce, sarebbero quasi ciechi. I compagni lo deriderebbero, direbbero che si è rovinato la vista, e penserebbero che non vale la pena di uscire dalla caverna. E se qualcuno cercasse di scioglierli e di farli salire in superficie, arriverebbero ad ammazzarlo. Uccidere chi viene dall’esterno è facile, perché, essendo quest’uomo abituato alla gran luce dell’esterno, sarebbe costretto a contendere nei tribunali o altrove sulle ombre del giusto, con persone che la dikaiosyne non l’hanno veduta mai
http://bfp.sp.unipi.it/dida/resp/ar01s35.html
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
vale la pena di uscire dalla caverna Left_bar_bleue70 / 7070 / 70vale la pena di uscire dalla caverna Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

vale la pena di uscire dalla caverna Empty Re: vale la pena di uscire dalla caverna

Messaggio Da Rasputin Lun 19 Apr 2010 - 15:36

Hai letto "La caverna" di Saramago? Sicuramente ci sono anche buone traduzioni nella tua lingua (Posto che tu ne abbia bisogno)

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

vale la pena di uscire dalla caverna Merini10- vale la pena di uscire dalla caverna Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
vale la pena di uscire dalla caverna Left_bar_bleue70 / 7070 / 70vale la pena di uscire dalla caverna Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

vale la pena di uscire dalla caverna Empty Re: vale la pena di uscire dalla caverna

Messaggio Da Phoenix Lun 19 Apr 2010 - 15:47

non lo conoscevo..grazie Blush. Lo prenderò sicuramente: vale la pena di uscire dalla caverna 605765



La caverna un libro di José Saramago


Il mito platonico della caverna, rivisitato da Saramago e portato ai giorni nostri: la storia di un vasaio cui viene rifiutata la solita fornitura di stoviglie da parte del Centro, simbolo del potere nell'età della globalizzazione. L'artigiano si troverà così costretto a inventarsi un altro prodotto e, soprattutto, a confrontarsi con il Centro stesso, per cercare di scoprirne il terribile, spaventoso segreto. Così, come in altri suoi libri, abbiamo due storie parallele e allo stesso tempo convergenti. Da una parte i protagonisti: gente normalissima, antieroi per eccellenza. Dall'altra una costruzione quasi infinita e maligna: il Centro, sorta di città nella città che divora la città.
http://www.deastore.com/libro/la-caverna-jose-saramago-einaudi/9788806179601.html?&ref_id=W07
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
vale la pena di uscire dalla caverna Left_bar_bleue70 / 7070 / 70vale la pena di uscire dalla caverna Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

vale la pena di uscire dalla caverna Empty Re: vale la pena di uscire dalla caverna

Messaggio Da Ospite Lun 19 Apr 2010 - 16:03

''vale la pena di uscire dalla caverna''.... mi fa pensare al giorno in cui tutte le mie ferme convizioni crollarono. riguardandadomi indietro, lo rifarei di nuovo. è stato difficile, ma lo rifarei.

(spero di non aver frainteso il senso del trhead XD l'ho capito in senso metaforico). XD

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

vale la pena di uscire dalla caverna Empty Re: vale la pena di uscire dalla caverna

Messaggio Da Rasputin Lun 19 Apr 2010 - 16:09

Lisa Simpson87 ha scritto:''vale la pena di uscire dalla caverna''.... mi fa pensare al giorno in cui tutte le mie ferme convizioni crollarono. riguardandadomi indietro, lo rifarei di nuovo. è stato difficile, ma lo rifarei.

(spero di non aver frainteso il senso del trhead XD l'ho capito in senso metaforico). XD

Sarebbe divertente se non lo fosse, ugh ugh carneval

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

vale la pena di uscire dalla caverna Merini10- vale la pena di uscire dalla caverna Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
vale la pena di uscire dalla caverna Left_bar_bleue70 / 7070 / 70vale la pena di uscire dalla caverna Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

vale la pena di uscire dalla caverna Empty Re: vale la pena di uscire dalla caverna

Messaggio Da Phoenix Lun 19 Apr 2010 - 16:09

Lisa Simpson87 ha scritto:''vale la pena di uscire dalla caverna''.... mi fa pensare al giorno in cui tutte le mie ferme convizioni crollarono. riguardandadomi indietro, lo rifarei di nuovo. è stato difficile, ma lo rifarei.

(spero di non aver frainteso il senso del trhead XD l'ho capito in senso metaforico). XD


Ciao Lisa, anzi direi che siamo proprio in tema.
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
vale la pena di uscire dalla caverna Left_bar_bleue70 / 7070 / 70vale la pena di uscire dalla caverna Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

vale la pena di uscire dalla caverna Empty Re: vale la pena di uscire dalla caverna

Messaggio Da Multiverso Lun 19 Apr 2010 - 17:22

Il mito della caverna mi ha sempre affascinato, sin dall'epoca dei miei studi classici. E' una metafora bellissima che ben si adatta alla credenza religiosa. Tantissimi uomini oggi continuano a vivere legati (per loro scelta) in una caverna e sono convinti che la causa delle ombre che vedono sia (di conseguenza) un'altra ombra che non vedono. Vivono beati e incoscienti nel rassicurante tepore cavernicolo dei loro miti tradizionali.

_________________
Che sciocchi questi terrestri, pregano un dio che loro stessi hanno creato.
Ming lo Spietato, Flash Gordon
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
vale la pena di uscire dalla caverna Left_bar_bleue69 / 7069 / 70vale la pena di uscire dalla caverna Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

vale la pena di uscire dalla caverna Empty Re: vale la pena di uscire dalla caverna

Messaggio Da Phoenix Lun 19 Apr 2010 - 18:55

io uso questa storia per tre motivi: Il primo è la genialità, poi è facile da raccontare (visto che la maggioranza non lo conosce) e per ultimo è la semplicità
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
vale la pena di uscire dalla caverna Left_bar_bleue70 / 7070 / 70vale la pena di uscire dalla caverna Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

vale la pena di uscire dalla caverna Empty Re: vale la pena di uscire dalla caverna

Messaggio Da ipazia Lun 19 Apr 2010 - 20:24

Direi che la cosa più profetica del mito platonico è la consapevolezza che uscire dalla caverna e vedere la luce del sole è un'impresa tutt'altro che facile e non priva di rischi. Il socialismo reale, che abolì la religione per decreto, si ritrovò lo stato sovietico in pezzi e un prete polacco papa a meno di un secolo di distanza. Il positivismo ottocentesco, che sembrava aver regolato i conti con dio una volta per tutte, si ritrova oggi schiacciato da una moltitudine di talebani di tutte le religioni che spingono per riprecipitare i nostri stati laici nel più cupo medioevo. Davvero portare l'umanità fuori dalla caverna è un'impresa pericolosa.
ipazia
ipazia
-------------
-------------

Numero di messaggi : 69
SCALA DI DAWKINS :
vale la pena di uscire dalla caverna Left_bar_bleue0 / 700 / 70vale la pena di uscire dalla caverna Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.03.10

Torna in alto Andare in basso

vale la pena di uscire dalla caverna Empty Re: vale la pena di uscire dalla caverna

Messaggio Da Rasputin Lun 19 Apr 2010 - 21:25

ipazia ha scritto:Direi che la cosa più profetica del mito platonico è la consapevolezza che uscire dalla caverna e vedere la luce del sole è un'impresa tutt'altro che facile e non priva di rischi. Il socialismo reale, che abolì la religione per decreto, si ritrovò lo stato sovietico in pezzi e un prete polacco papa a meno di un secolo di distanza. Il positivismo ottocentesco, che sembrava aver regolato i conti con dio una volta per tutte, si ritrova oggi schiacciato da una moltitudine di talebani di tutte le religioni che spingono per riprecipitare i nostri stati laici nel più cupo medioevo. Davvero portare l'umanità fuori dalla caverna è un'impresa pericolosa.

È che ne deve uscire da sola. Pericoloso è appunto tentare di portarcela, peggio se a base di decreti o imposizioni di altro genere, la storia insegna che questi tentativi sono destinati a fallire. Almeno così la penso io eh boh

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

vale la pena di uscire dalla caverna Merini10- vale la pena di uscire dalla caverna Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
vale la pena di uscire dalla caverna Left_bar_bleue70 / 7070 / 70vale la pena di uscire dalla caverna Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

vale la pena di uscire dalla caverna Empty Re: vale la pena di uscire dalla caverna

Messaggio Da ipazia Lun 19 Apr 2010 - 21:36

Blush response ha scritto:

È che ne deve uscire da sola. Pericoloso è appunto tentare di portarcela, peggio se a base di decreti o imposizioni di altro genere, la storia insegna che questi tentativi sono destinati a fallire. Almeno così la penso io eh boh

Non ho mai visto un affogato, imparare a nuotare. Il problema non è il che, ma il come. Uscire di notte, guardare gli oggetti riflessi nell'acqua,...
ipazia
ipazia
-------------
-------------

Numero di messaggi : 69
SCALA DI DAWKINS :
vale la pena di uscire dalla caverna Left_bar_bleue0 / 700 / 70vale la pena di uscire dalla caverna Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.03.10

Torna in alto Andare in basso

vale la pena di uscire dalla caverna Empty Re: vale la pena di uscire dalla caverna

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.