Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Pena di morte...

+17
Paolo
Johnny
Minsky
BestBeast
Lyallii
francy1
primaverino
paolo1951
iosonoateo
Faria
delfi68
*Valerio*
loonar
Sally
lupetta
mix
Rasputin
21 partecipanti

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Successivo

Andare in basso

Pena di morte... Empty Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Ven 25 Gen 2013 - 20:34

*Valerio* ha scritto:
Rasputin ha scritto:
*Valerio* ha scritto:
Rasputin ha scritto:
jessica ha scritto:e quindi perchè è peggio se il risultato è identico? (a parte il fatto di stare più sulle balle a te, intendo)

Perché il motivo non esiste.

Dare l'esempio, non è un motivo?

Eh?
WTF?

La mia era una domanda, secondo te, qualunque sia la motivazione per una pena di morte, non ha come scopo oltre il fatto di punire l'individuo anche dare l'esempio agli altri?

Sisi, il problema è se un reato lieve viene esageratamente punito con la morte come deterrente od altri motivi più o meno pragmatici o come punizione perché il reato costituisce un'offesa alla divinità di turno

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Pena di morte... Merini10- Pena di morte... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Sab 26 Gen 2013 - 0:07

Rasputin ha scritto:Sisi, il problema è se un reato lieve viene esageratamente punito con la morte come deterrente od altri motivi più o meno pragmatici o come punizione perché il reato costituisce un'offesa alla divinità di turno

corretto... rimane sempre la domanda senza risposta: e quando lo stesso reato viene punito nella stessa maniera dove non c'è alcuna divinità di turno, su chi scarichi la colpa?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Sab 26 Gen 2013 - 11:12

jessica ha scritto:
Rasputin ha scritto:Sisi, il problema è se un reato lieve viene esageratamente punito con la morte come deterrente od altri motivi più o meno pragmatici o come punizione perché il reato costituisce un'offesa alla divinità di turno

corretto... rimane sempre la domanda senza risposta: e quando lo stesso reato viene punito nella stessa maniera dove non c'è alcuna divinità di turno, su chi scarichi la colpa?

Non è una questione di su chi scaricare la colpa. Come ho già detto qui, la pena di morte - alla quale sono contrario - è disumana in sè, ma peggio quando viene applicata -anche solo parzialmente - per motivi religiosi.

Non mi pare difficile da capire.

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Pena di morte... Merini10- Pena di morte... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da mix Sab 26 Gen 2013 - 12:07

Rasputin ha scritto:Non è una questione di su chi scaricare la colpa. Come ho già detto qui, la pena di morte - alla quale sono contrario - è disumana in sè, ma peggio quando viene applicata -anche solo parzialmente - per motivi religiosi.

Non mi pare difficile da capire.
per l'autorità di dio NO non va bene, [OK: NO]
per l'autorità del Partito o Stato no non va bene (NO/no)? [OK: NO]
oppure può anche andare bene?
dipende?
[la mia opinione]
anch'io non ho ben capito.
sempre per compiacere autorità costruite dall'uomo vengono prese scuse per giustificarle
cosa cambia?
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da lupetta Sab 26 Gen 2013 - 12:14

a parte per i motivi religiosi, a me non sembra che la pena di morte venga applicata per reati lievi, ma per cose tipo l'omocidi, stragi...

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Sally Sab 26 Gen 2013 - 12:17

In alcuni paesi islamici viene applicata la sharia che prevede la pena di morte, oltre che per omicidio (solo di un islamico), anche per omosessualita', adulterio, apostasia e bestemmia contro Aallah.

Sally
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 4876
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da mix Sab 26 Gen 2013 - 12:26

Diva ha scritto:In alcuni paesi islamici viene applicata la sharia che prevede la pena di morte, oltre che per omicidio (solo di un islamico), anche per omosessualita', adulterio, apostasia e bestemmia contro Aallah.
è possibile raggruppare, semplificando, tutto, idealmente, sotto la categoria "insubordinazione all'autorità" (religiosa)?
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Sab 26 Gen 2013 - 12:44

mix ha scritto:
Rasputin ha scritto:Non è una questione di su chi scaricare la colpa. Come ho già detto qui, la pena di morte - alla quale sono contrario - è disumana in sè, ma peggio quando viene applicata -anche solo parzialmente - per motivi religiosi.

Non mi pare difficile da capire.
per l'autorità di dio NO non va bene, [OK: NO]
per l'autorità del Partito o Stato no non va bene (NO/no)? [OK: NO]
oppure può anche andare bene?
dipende?
[la mia opinione]
anch'io non ho ben capito.
sempre per compiacere autorità costruite dall'uomo vengono prese scuse per giustificarle
cosa cambia?

Che le seconde (Autorità) almeno non sono immaginarie (Mi pareva di avere scritto in italiano)

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Pena di morte... Merini10- Pena di morte... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da mix Sab 26 Gen 2013 - 13:06

Rasputin ha scritto:
mix ha scritto:
Rasputin ha scritto:Non è una questione di su chi scaricare la colpa. Come ho già detto qui, la pena di morte - alla quale sono contrario - è disumana in sè, ma peggio quando viene applicata -anche solo parzialmente - per motivi religiosi.

Non mi pare difficile da capire.
per l'autorità di dio NO non va bene, [OK: NO]
per l'autorità del Partito o Stato no non va bene (NO/no)? [OK: NO]
oppure può anche andare bene?
dipende?
[la mia opinione]
anch'io non ho ben capito.
sempre per compiacere autorità costruite dall'uomo vengono prese scuse per giustificarle
cosa cambia?

Che le seconde (Autorità) almeno non sono immaginarie (Mi pareva di avere scritto in italiano)
a me paiono identiche (scritto in italiano): costrutti umani ambedue, con più o meno le stesse finalità, solo con abiti differenti. da una parte i travestimenti delle parate religiose dall'altra le divise militari da parata (a parte le diverse carte da parati i muri sotto sono di uno stesso tipo di edificio mentale/sociale, grossomodo)
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Dom 27 Gen 2013 - 17:30

Rasputin ha scritto:
Non è una questione di su chi scaricare la colpa. Come ho già detto qui, la pena di morte - alla quale sono contrario - è disumana in sè, ma peggio quando viene applicata -anche solo parzialmente - per motivi religiosi.

Non mi pare difficile da capire.

anche la mia domanda non sembrava difficile da capire, eppure non stai rispondendo...
come ti ho già due volte risposto al , e se non sei in assoluta malafede come avrai potuto abbondantemente verificare, i due ladri iranaiani sono stati arrestari e giustiziati per il furto con aggressione, crimine che prevede l'inquadramento dei due rei nella categoria di "nemici di dio e della nazione". questo ovviamente lo consideri un fatto di gravità 100\100 e totale responsabilità dell'approccio religioso che ha l'iran alla giustizia. ora (ti ritraduco la domanda) i due ladri, se invece che in iran fossero stati in cina e avessero fatto la stessa cosa sarebbero stati trattati esattamente nella stessa maniera (il periodo è ipotetico per quelle due persone in particolare, visto che erano in iran, ma è quello che accade ed è accaduto più e più volte esattamente per la stessa tipologia di reato - questo per prevenire le tue solite menate su tuo nonno a turboelica). i ladri incastrati dai filmati sarebbero stati condannati come "nemici dello stato" e invece che impiccati davanti ad una folla vociante, sarebbero stati prelevati davanti ad una folla vociante, portati in una zona di sicurezza e, davanti ad un pubblico selezionato, gli avrebbero piantato una pallottola nella nuca (oppure presi dal tribunale e portati in un container subito fuori dalla porta, dove sarebbe loro stata fatta un' iniezione, giusto per snellire i tempi)

ora la semplice domanda è: in questo caso, dove non c'è alcun approccio religioso, anzi, i rappresentati del partito ci tengono assai alla laicità, continui a considerare la cosa un fatto di gravità 100\100, mi passi a un 98\100 perchè non c'entra allah? scendi di più?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Dom 27 Gen 2013 - 18:57

jessica ha scritto:
ora la semplice domanda è: in questo caso, dove non c'è alcun approccio religioso, anzi, i rappresentati del partito ci tengono assai alla laicità, continui a considerare la cosa un fatto di gravità 100\100, mi passi a un 98\100 perchè non c'entra allah? scendi di più?

Quantificando stai tentando di fuorviare. La pena di morte è a mio parere disumana, e lo è ancora di più se applicata in nome di una religione e/o in base ad una legge religiosa.

Difficile da capire?

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Pena di morte... Merini10- Pena di morte... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da loonar Dom 27 Gen 2013 - 18:58

Rasputin ha scritto:
jessica ha scritto:
ora la semplice domanda è: in questo caso, dove non c'è alcun approccio religioso, anzi, i rappresentati del partito ci tengono assai alla laicità, continui a considerare la cosa un fatto di gravità 100\100, mi passi a un 98\100 perchè non c'entra allah? scendi di più?

Quantificando stai tentando di fuorviare. La pena di morte è a mio parere disumana, e lo è ancora di più se applicata in nome di una religione e/o in base ad una legge religiosa.

Difficile da capire?
quoto..
per il principio che se mi dici di essere superiore eticamente a me perchè hai dalla tua dio, se poi ti comporti come un pisquano senza dio qualsiasi la cosa è più grave, no?

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Dom 27 Gen 2013 - 19:48

Rasputin ha scritto:
jessica ha scritto:
ora la semplice domanda è: in questo caso, dove non c'è alcun approccio religioso, anzi, i rappresentati del partito ci tengono assai alla laicità, continui a considerare la cosa un fatto di gravità 100\100, mi passi a un 98\100 perchè non c'entra allah? scendi di più?

Quantificando stai tentando di fuorviare. La pena di morte è a mio parere disumana, e lo è ancora di più se applicata in nome di una religione e/o in base ad una legge religiosa.

Difficile da capire?
insomma non ne vuoi sapere di darmi una risposta...

se dici che è così, è così, punto.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Dom 27 Gen 2013 - 19:58

jessica ha scritto:
Rasputin ha scritto:
jessica ha scritto:
ora la semplice domanda è: in questo caso, dove non c'è alcun approccio religioso, anzi, i rappresentati del partito ci tengono assai alla laicità, continui a considerare la cosa un fatto di gravità 100\100, mi passi a un 98\100 perchè non c'entra allah? scendi di più?

Quantificando stai tentando di fuorviare. La pena di morte è a mio parere disumana, e lo è ancora di più se applicata in nome di una religione e/o in base ad una legge religiosa.

Difficile da capire?
insomma non ne vuoi sapere di darmi una risposta...

se dici che è così, è così, punto.

No ho scritto "A mio parere", segue risposta.

Come al solito manca il tuo.

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Pena di morte... Merini10- Pena di morte... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Lun 28 Gen 2013 - 12:16

Rasputin ha scritto:

No ho scritto "A mio parere", segue risposta.

Come al solito manca il tuo.
ah no... sotto la domanda hai scritto certo delle parole, ma non una risposta alla mia domanda. devo dedurne che la lunga permanenza in crucconia abbia azzerato le tue capacità di comprensione dell'italiano o che tu stia facendo finta di non capire per non rispondere?

in effetti quello che scrivi non è particolarmente difficile da capire, quello che sembra difficile per te da capire è che quello che scrivi l'ho capito da ben prima che intervenissi in questo 3d: per te la pena di morte è una cosa orribilissima e ributtante ed è ancora peggio se applicata in nome di religioni o simili. bene.
ora provo per la quinta volta a farti la stessa semplice domanda:
posto che la pena di morte sia cosa disumana e terribile, perché ritieni che, a parità di risultato, sia più grave quando è applicata in nome di religioni\divinità o simili? PERCHÉ pensi ciò, non COSA pensi, che l'hai già detto 12 volte.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Lun 28 Gen 2013 - 12:59

jessica ha scritto:
ora provo per la quinta volta a farti la stessa semplice domanda:
posto che la pena di morte sia cosa disumana e terribile, perché ritieni che, a parità di risultato, sia più grave quando è applicata in nome di religioni\divinità o simili? PERCHÉ pensi ciò, non COSA pensi, che l'hai già detto 12 volte.

Tanto per cominciare perché spesso non c'è parità di risultato, le leggi religiose altrettanto spesso - proprio per loro natura - consentono di condannare a morte ed eseguire anche chi non ha fatto nulla a nessuno (Vedi reato di apostasia, vilipendio a divinità ecc. nei paesi islamici).

Poi perché applicare la pena di morte in nome di religioni\divinità o simili equivale ad applicarla per assolutamente nessun motivo, il che la differenzia dall'applicarla per reati oggettivamente riscontrabili.

Mi spiego?

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Pena di morte... Merini10- Pena di morte... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Lun 28 Gen 2013 - 15:12

Rasputin ha scritto:Mi spiego?
si... ci sono volute 4 pagine ma finalmente si riesce ad intravvedere una risposta alle mie curiosità, non ancora soddisfatte... quindi:

Tanto per cominciare perché spesso non c'è parità di risultato, le leggi religiose altrettanto spesso - proprio per loro natura - consentono di condannare a morte ed eseguire anche chi non ha fatto nulla a nessuno (Vedi reato di apostasia, vilipendio a divinità ecc. nei paesi islamici).
quanto dici è vero, e cioè che esistono leggi di matrice religiosa che permettono di mandare a morte chi non ha fatto nulla, ma la cosa vale in maniera assolutamente simmetrica nel caso di leggi di matrice laica, prendiamo la cina come esempio lampante e statisticamente pesante, vi sono ovviamente molti altri casi. la lista dei reati di nulla gravità per i quali si va a morte mi pare di averla già postata. inoltre i vari reati che consideri hanno un loro parallelo "laico" e sostanzialmente si tratta di leggi che inibiscono la libera espressione (in entrambi i casi), reati contro "lo stato", la "pubblica morale", il partito ecc. volendo si può approfondire la faccenda.

Poi perché applicare la pena di morte in nome di religioni\divinità o simili equivale ad applicarla per assolutamente nessun motivo, il che la differenzia dall'applicarla per reati oggettivamente riscontrabili.
il furto, nel caso che si discuteva, è un reato oggettivamente riscontrabile, è l'interpretazione del gesto a fare la differenza. nei due casi (cina e iran) si va a parare sulle stesse motivazioni di fondo e l'esito è uguale.

invece è comunque oggettivamente riscontrabile (oppure non lo è, questione di gusti e definizioni, ma in ugual modo in entrambi i nostri stati-esempio) il reato di apostasia,bestemmia ecc tanto quanto il reato di attività sovversiva ai danni dello stato (pregare gesù davanti alla foto di woitila) di propaganda contro la nazione (sostenendo ad es. la richiesta di normali diritti umani) ecc ecc...
morale, non esiste alcuna disparità. il risultato reale, pratico, è esattamente lo stesso (solo che applicato con più efficienza in cina, ma tralasciamo) quindi continuo a non capire (o meglio, credo di capirlo bene, ma mi illudo di no) perchè la tua differenza di giudizio.


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Lun 28 Gen 2013 - 15:32

Darrow ha scritto:
quoto..
per il principio che se mi dici di essere superiore eticamente a me perchè hai dalla tua dio, se poi ti comporti come un pisquano senza dio qualsiasi la cosa è più grave, no?
scusa, ero presa dal raspa e mi ero dimenticato di risponderea te...

quindi che mi dici del principio per cui se tu dici saper usare il cervello e non essere indottrinato da venditori di fumo ( hai dalla tua la ragione, l'oggettività bla bla) ma poi ti comporti come un pisquano credente qualsiasi, la cosa è più grave?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Lun 28 Gen 2013 - 19:30

jessica ha scritto:il furto, nel caso che si discuteva, è un reato oggettivamente riscontrabile, è l'interpretazione del gesto a fare la differenza. nei due casi (cina e iran) si va a parare sulle stesse motivazioni di fondo e l'esito è uguale.

No. Una cosa è una condanna esagerata, un'altra è la motivazione della condanna, nei due casi decisamente diversa.

jessica ha scritto:invece è comunque oggettivamente riscontrabile (oppure non lo è, questione di gusti e definizioni, ma in ugual modo in entrambi i nostri stati-esempio) il reato di apostasia,bestemmia ecc tanto quanto il reato di attività sovversiva ai danni dello stato (pregare gesù davanti alla foto di woitila) di propaganda contro la nazione (sostenendo ad es. la richiesta di normali diritti umani) ecc ecc...
morale, non esiste alcuna disparità. il risultato reale, pratico, è esattamente lo stesso (solo che applicato con più efficienza in cina, ma tralasciamo) quindi continuo a non capire (o meglio, credo di capirlo bene, ma mi illudo di no) perchè la tua differenza di giudizio.

Perché - ho grassettato i soliti fumogeni - i primi non hanno alcun effetto riscontrabile. Il reato di apostasia non fa oggettivamente male a nessuno, e nemmeno danneggia il potere dello stato che lo condanna.

La propaganda contro la nazione, per citarne uno, sí, almeno potenzialmente.

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Pena di morte... Merini10- Pena di morte... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da *Valerio* Lun 28 Gen 2013 - 20:10

Rasputin ha scritto:

[...] Il reato di apostasia non fa oggettivamente male a nessuno, e nemmeno danneggia il potere dello stato che lo condanna.[...]

Prima della virgola sono d'accordissimo, dopo neanche un po'.
Un regime teocratico, se smettesse di condannare o tollerasse l'apostasia, avrebbe i giorni contati.



_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Pena di morte... Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Lun 28 Gen 2013 - 20:40

*Valerio* ha scritto:
Rasputin ha scritto:

[...] Il reato di apostasia non fa oggettivamente male a nessuno, e nemmeno danneggia il potere dello stato che lo condanna.[...]

Prima della virgola sono d'accordissimo, dopo neanche un po'.
Un regime teocratico, se smettesse di condannare o tollerasse l'apostasia, avrebbe i giorni contati.



Parlavo del reato, non dell'eventuale tolleranza

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Pena di morte... Merini10- Pena di morte... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da *Valerio* Lun 28 Gen 2013 - 20:52

Rasputin ha scritto:
*Valerio* ha scritto:
Rasputin ha scritto:

[...] Il reato di apostasia non fa oggettivamente male a nessuno, e nemmeno danneggia il potere dello stato che lo condanna.[...]

Prima della virgola sono d'accordissimo, dopo neanche un po'.
Un regime teocratico, se smettesse di condannare o tollerasse (l'inesistente reato che esiste solo nella mente di deficienti) l'apostasia, avrebbe i giorni contati.



Parlavo del reato, non dell'eventuale tolleranza

Rasp, il "reato" d'apostasia era il soggetto sottinteso del mio post.

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Pena di morte... Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Mar 29 Gen 2013 - 0:42

Rasputin ha scritto:No. Una cosa è una condanna esagerata, un'altra è la motivazione della condanna, nei due casi decisamente diversa.
stesso reato, stessa condanna. in questo caso addirittura stesso appellativo, c'è solo un "dio" di differenza. e secondo te basta per rendere le due cose qualitativamente diverse.



Perché - ho grassettato i soliti fumogeni - i primi non hanno alcun effetto riscontrabile. Il reato di apostasia non fa oggettivamente male a nessuno, e nemmeno danneggia il potere dello stato che lo condanna.

La propaganda contro la nazione, per citarne uno, sí, almeno potenzialmente.
sei più simile a faria di quanto credessi. immagino che nel tuo slang con fumogeni intendi cose che non capisci e\o condividi.
ad ogni modo, di solito una teocrazia è tale in nome di un presunto mandato divino, se non credi che esista il dio che dà quel mandato non riconosci lo stato. uguale uguale a quello che dicono i cinesi sul papa (che a te pare tanto fumoso)

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da mix Mar 29 Gen 2013 - 1:53

Rasputin ha scritto:
jessica ha scritto:invece è comunque oggettivamente riscontrabile (oppure non lo è, questione di gusti e definizioni, ma in ugual modo in entrambi i nostri stati-esempio) il reato di apostasia,bestemmia ecc tanto quanto il reato di attività sovversiva ai danni dello stato (pregare gesù davanti alla foto di woitila) di propaganda contro la nazione (sostenendo ad es. la richiesta di normali diritti umani) ecc ecc...
morale, non esiste alcuna disparità. il risultato reale, pratico, è esattamente lo stesso (solo che applicato con più efficienza in cina, ma tralasciamo) quindi continuo a non capire (o meglio, credo di capirlo bene, ma mi illudo di no) perchè la tua differenza di giudizio.

Perché - ho grassettato i soliti fumogeni - i primi non hanno alcun effetto riscontrabile. Il reato di apostasia pregare gesù davanti alla foto di woitila non fa oggettivamente male a nessuno, e nemmeno danneggia il potere dello stato che lo condanna.
Pena di morte... 45467
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Mer 6 Feb 2013 - 19:16

jessica ha scritto:
Rasputin ha scritto:No. Una cosa è una condanna esagerata, un'altra è la motivazione della condanna, nei due casi decisamente diversa.
stesso reato, stessa condanna. in questo caso addirittura stesso appellativo, c'è solo un "dio" di differenza. e secondo te basta per rendere le due cose qualitativamente diverse.



Perché - ho grassettato i soliti fumogeni - i primi non hanno alcun effetto riscontrabile. Il reato di apostasia non fa oggettivamente male a nessuno, e nemmeno danneggia il potere dello stato che lo condanna.

La propaganda contro la nazione, per citarne uno, sí, almeno potenzialmente.
sei più simile a faria di quanto credessi. immagino che nel tuo slang con fumogeni intendi cose che non capisci e\o condividi.
ad ogni modo, di solito una teocrazia è tale in nome di un presunto mandato divino, se non credi che esista il dio che dà quel mandato non riconosci lo stato. uguale uguale a quello che dicono i cinesi sul papa (che a te pare tanto fumoso)

Grassettato 1: E sticazzi! Non ti basta??

Grassettato 2: Già. salvo che se io non riconoscessi lo stato in cui vivo non mi impiccherebbero eh

Ultima frase: eh? ???

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Pena di morte... Merini10- Pena di morte... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da delfi68 Sab 19 Ott 2013 - 15:46

Washington, 18 ott. (Adnkronos) - "Non voglio vederlo morire, per quanto mi riguarda lo stare chiuso in una cella è una pena molto più severa di un'inieizione letale". Così Larry Flynt, il famoso editore della rivista porno Hustler, ha chiesto, in una lettera, pubblicata su Hollywood reporter, di bloccare l'esecuzione, fissata per il prossimo novembre, dell'uomo che 35 anni fa gli sparò costringendolo sulla sedia a rotelle.
ok
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Faria Lun 9 Dic 2013 - 10:13

delfi68 ha scritto:
Washington, 18 ott. (Adnkronos) - "Non voglio vederlo morire, per quanto mi riguarda lo stare chiuso in una cella è una pena molto più severa di un'inieizione letale". Così Larry Flynt, il famoso editore della rivista porno Hustler, ha chiesto, in una lettera, pubblicata su Hollywood reporter, di bloccare l'esecuzione, fissata per il prossimo novembre, dell'uomo che 35 anni fa gli sparò costringendolo sulla sedia a rotelle.
ok
d'accordo con larry flynt, la pena di morte fa applicata solo per casi di omicidio

Comunque è assurdo che tra la sentenza e la sua esecuzione passino 30 anni

Faria
-------------
-------------

Numero di messaggi : 587
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.01.13

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da iosonoateo Lun 9 Dic 2013 - 14:39

Faria ha scritto:
delfi68 ha scritto:
Washington, 18 ott. (Adnkronos) - "Non voglio vederlo morire, per quanto mi riguarda lo stare chiuso in una cella è una pena molto più severa di un'inieizione letale". Così Larry Flynt, il famoso editore della rivista porno Hustler, ha chiesto, in una lettera, pubblicata su Hollywood reporter, di bloccare l'esecuzione, fissata per il prossimo novembre, dell'uomo che 35 anni fa gli sparò costringendolo sulla sedia a rotelle.
ok
d'accordo con larry flynt, la pena di morte fa applicata solo per casi di omicidio

Comunque è assurdo che tra la sentenza e la sua esecuzione passino 30 anni
faria ma tu i vaffanculo te li vai proprio a cercare? la tua è la classica affermazione di chi della vita non ha capito proprio un cazzo  diffidente

_________________
stato dell umore in tempo reale:"servizio momentaneamente non disponibile"
sono il fidanzatino (boy toy) di lupetta
Pena di morte... Mansel10
iosonoateo
iosonoateo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4081
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.10.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Faria Lun 9 Dic 2013 - 14:45

argomenta per favore

iosonoateo ha scritto:
Faria ha scritto:
delfi68 ha scritto:
Washington, 18 ott. (Adnkronos) - "Non voglio vederlo morire, per quanto mi riguarda lo stare chiuso in una cella è una pena molto più severa di un'inieizione letale". Così Larry Flynt, il famoso editore della rivista porno Hustler, ha chiesto, in una lettera, pubblicata su Hollywood reporter, di bloccare l'esecuzione, fissata per il prossimo novembre, dell'uomo che 35 anni fa gli sparò costringendolo sulla sedia a rotelle.
ok
d'accordo con larry flynt, la pena di morte fa applicata solo per casi di omicidio

Comunque è assurdo che tra la sentenza e la sua esecuzione passino 30 anni
faria ma tu i vaffanculo te li vai proprio a cercare? la tua è la classica affermazione di chi della vita non ha capito proprio un cazzo  diffidente

Faria
-------------
-------------

Numero di messaggi : 587
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.01.13

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da mix Lun 9 Dic 2013 - 14:50

mò se lo cucina
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Lun 9 Dic 2013 - 14:58

Non ci provate. ISA, per piacere, evita certi interventi, rischiano solo di generare flame.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da iosonoateo Lun 9 Dic 2013 - 15:05

Faria ha scritto:argomenta per favore

iosonoateo ha scritto:
Faria ha scritto:
delfi68 ha scritto:
Washington, 18 ott. (Adnkronos) - "Non voglio vederlo morire, per quanto mi riguarda lo stare chiuso in una cella è una pena molto più severa di un'inieizione letale". Così Larry Flynt, il famoso editore della rivista porno Hustler, ha chiesto, in una lettera, pubblicata su Hollywood reporter, di bloccare l'esecuzione, fissata per il prossimo novembre, dell'uomo che 35 anni fa gli sparò costringendolo sulla sedia a rotelle.
ok
d'accordo con larry flynt, la pena di morte fa applicata solo per casi di omicidio

Comunque è assurdo che tra la sentenza e la sua esecuzione passino 30 anni
faria ma tu i vaffanculo te li vai proprio a cercare? la tua è la classica affermazione di chi della vita non ha capito proprio un cazzo  diffidente
non serve argomentare, come si fa nel 2013 a pensare ancora che la pena di morte possa essere una punizione più esemplare della reclusione, alla faccia dell'evoluzione umana  diffidente immagino che poi tu per essere arrivato a questa conclusione abbia ben ponderato su queste cose:
-l'affidabilità della giustizia di un paese
-l'innocenza di chi viene accusato(se uno viene ucciso e poi è innocente come la metti?)
-il fatto che se ci fosse la pena di morte i crimini rischierebbero di aumentare e diventare più pericolosi, perché chi delinque entra in un ottica in cui se sa che rischia di essere ucciso allora tanto vale compiere un reato più grande( come reati terroristici )

_________________
stato dell umore in tempo reale:"servizio momentaneamente non disponibile"
sono il fidanzatino (boy toy) di lupetta
Pena di morte... Mansel10
iosonoateo
iosonoateo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4081
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.10.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da iosonoateo Lun 9 Dic 2013 - 15:06

mix ha scritto:mò se lo cucina
se sei qui per partecipare alla conversazione ok, altrimenti astieniti  :si si: 

_________________
stato dell umore in tempo reale:"servizio momentaneamente non disponibile"
sono il fidanzatino (boy toy) di lupetta
Pena di morte... Mansel10
iosonoateo
iosonoateo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4081
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.10.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Faria Lun 9 Dic 2013 - 15:16

1- non più esemplare ma la pena che il sistema giudiziario prevede
2-laffidabilità della giustizia è un fattore importante, ma negli usa e nella maggior parte dei paesi del primo mondo non è un probleba
3-l'innocenza presunta è irrilevante; altreimenti bisognerebbe essere contrari a qualsiasi pena
4-il tuo ultimo punto è un non sequitur incredibile

iosonoateo ha scritto:

non serve argomentare, come si fa nel 2013 a pensare ancora che la pena di morte possa essere una punizione più esemplare della reclusione, alla faccia dell'evoluzione umana  diffidente immagino che poi tu per essere arrivato a questa conclusione abbia ben ponderato su queste cose:
-l'affidabilità della giustizia di un paese
-l'innocenza di chi viene accusato(se uno viene ucciso e poi è innocente come la metti?)
-il fatto che se ci fosse la pena di morte i crimini rischierebbero di aumentare e diventare più pericolosi, perché chi delinque entra in un ottica in cui se sa che rischia di essere ucciso allora tanto vale compiere un reato più grande( come reati terroristici )

Faria
-------------
-------------

Numero di messaggi : 587
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.01.13

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da iosonoateo Lun 9 Dic 2013 - 15:41

Faria ha scritto:1- non più esemplare ma la pena che il sistema giudiziario prevede
2-laffidabilità della giustizia è un fattore importante, ma negli usa e nella maggior parte dei paesi del primo mondo non è un probleba
3-l'innocenza presunta è irrilevante; altreimenti bisognerebbe essere contrari a qualsiasi pena
4-il tuo ultimo punto è un non sequitur incredibile


quindi secondo la tua logica:
1-visto che la prevede allora sentiamoci liberi di uccidere le persone come faceva la chiesa con le inquisizioni  diffidente 
2-quindi fomentiamo la mala giustizia, tanto se un innocente viene ucciso per legge e magari è innocente chi se ne frega, tanto non è un problema per i paesi del primo mondo  diffidente 
3-solo il fatto che tu pensi che l'innocenza presunta sia irrilevante mi fa venire il voltastomaco, questo dimostra quanto la mente umana sia messa male, in quel caso non è più giustizia, dimostra solo che dei carnefici cercano carne fresca con cui divertirsi
4- non penso proprio che sia un no sequitur, evidentemente tu sei una di quelle persone che per arrivare a determinate conclusioni ti basi su idee di qualcuno e te le fai tue, e argomenti coi copiaincolla, altrimenti saresti arrivato subito alla conclusione che quello che ti ho spiegato potrebbe essere benissimo una situazione reale.

poi voglio portare questo esempio basandomi su quello che hai detto:
ipotizziamo che io ed un altra persona siamo insieme in un luogo dove non ce nessuno, ci mettiamo a parlare e di getto questa persona mi aggredisce, io per difendermi trovo un mattone e glielo do in testa e involontariamente visto il disordine lo uccido, all'arrivo delle forze dell'ordine mi trovano e mi arrestano, purtroppo non essendoci nessuno nei paraggi ed essendo l'altra persona morta non ce nessuno che in qualche modo possa confermare la mia innocenza nonostante io abbia raccontato come siano andati i fatti, ovvero che sia stato lui ad aggredirmi e che io mi sia solo difeso, e purtroppo nella foga e ne casino della rissa io l'abbia colpito in un punto vitale.A questo punto mi condannano, visto che hanno trovato me, un mattone insanguinato e un cadavere, e mi sottopongono alla pena di morte visto che in quello stato funziona così.

ora spiegami, questo lo trovi giusto? visto che sei così tanto bravo e qui qualcuno ti trova così tanto intelligente argomentami questa cosa e spiegami cosa ce di giusto ad attuare la pena di morte come punizione.

_________________
stato dell umore in tempo reale:"servizio momentaneamente non disponibile"
sono il fidanzatino (boy toy) di lupetta
Pena di morte... Mansel10
iosonoateo
iosonoateo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4081
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.10.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da paolo1951 Lun 9 Dic 2013 - 16:32

iosonoateo ha scritto:... non serve argomentare, come si fa nel 2013 a pensare ancora che la pena di morte possa essere una punizione più esemplare della reclusione, alla faccia dell'evoluzione umana  diffidente immagino che poi tu per essere arrivato a questa conclusione abbia ben ponderato su queste cose:
-l'affidabilità della giustizia di un paese
-l'innocenza di chi viene accusato(se uno viene ucciso e poi è innocente come la metti?)
-il fatto che se ci fosse la pena di morte i crimini rischierebbero di aumentare e diventare più pericolosi, perché chi delinque entra in un ottica in cui se sa che rischia di essere ucciso allora tanto vale compiere un reato più grande( come reati terroristici )
Premesso che io sono contrario alla pena di morte (salvo in situazioni del tutto particolari, tipo ad esempio durante una guerra partigiana in cui ovviamente non è possibile allestire carceri).
Mi stupisce (ma non troppo) vedere che un forumista dal nick "iosonoateo" ritenga che esistono verità assolute che non  devono, non è lecito mettere in discussione.
ISA tutto è discutibile!

PS: naturalmente è discutibile anche questa mia affermazione...  carneval 

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Faria Lun 9 Dic 2013 - 16:54

iosonoateo ha scritto:
3-solo il fatto che tu pensi che l'innocenza presunta sia irrilevante mi fa venire il voltastomaco, questo dimostra quanto la mente umana sia messa male, in quel caso non è più giustizia, dimostra solo che dei carnefici cercano carne fresca con cui divertirsi
Non hai capirto quello che intendevo: volevo dire che il fatto che si possano condannare innocenti è irrilevante al momento di decidere che al reato x corrisponde la pena y

Faria
-------------
-------------

Numero di messaggi : 587
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.01.13

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da mix Lun 9 Dic 2013 - 17:13

iosonoateo ha scritto:
mix ha scritto:mò se lo cucina
se sei qui per partecipare alla conversazione ok, altrimenti astieniti  :si si: 
da quando sei un moderatore?  carneval ahahahahahah ahahahahahah 
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da primaverino Lun 9 Dic 2013 - 17:27

Faria ha scritto:
iosonoateo ha scritto:
3-solo il fatto che tu pensi che l'innocenza presunta sia irrilevante mi fa venire il voltastomaco, questo dimostra quanto la mente umana sia messa male, in quel caso non è più giustizia, dimostra solo che dei carnefici cercano carne fresca con cui divertirsi
Non hai capirto quello che intendevo: volevo dire che il fatto che si possano condannare innocenti è irrilevante al momento di decidere che al reato x corrisponde la pena y

Non fa una piega.
Infatti l'irrogazione della pena a parità di reato (l'omicidio, giusto per rimanere in tema) viene trattata diversamente anche in base alla pericolosità sociale del reo.
Un Totò Riina rimane all'ergastolo perché si teme (giustamente) che non appena rimesso in libertà farà esattamente quello che ha sempre fatto: il mafioso violento.
Un Vallanzasca (responsabile di otto omicidi, se non erro) ed ex-nemico pubblico n. 1 viene ritenuto parzialmente "redento" data la sua decaduta pericolosità sociale.
Un'Erica de Nardo (o un Pietro Maso) vengono valutati diversamente data la loro bassa pericolosità sociale al di la dell'efferatezza modale dei crimini compiuti.
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da francy1 Lun 9 Dic 2013 - 18:15

Ho votato contrario perché lo sono in assoluto, non tanto per ragioni morali ma perché i delitti che la prevedono non sono mai scomparsi. Inoltre, delitti come l'omicidio viene commesso anche legalmente senza che nessuno si sogni di porvi rimedio.
Pertanto, trovo inutile discutere su presunte innocenze e simili problematiche. Sono più interessato a due tematiche: la deterrenza e la violenza legalizzata.

La pena di morte, di fatto, non è mai servita come deterrente nei confronti dei delitti che la prevedono come l'omicidio. Questo è dimostrato dai tanti delitti che si commettono nei luoghi dove è prevista. Non per niente molte nazioni l'hanno abbandonata.

La guerra è la più grande macchina di omicidi di massa e nessuno si sogna di processare chi la sostiene, oh forse sbaglio, a pagare sono solo i vinti.

francy1
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 12
Età : 71
Località : Notaresco
Occupazione/Hobby : pensionato
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue6 / 706 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.12.13

http://ilmioblog.blogattivo.com/Blog-globale-b0.htm

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da iosonoateo Lun 9 Dic 2013 - 18:18

@paolo1951
non  una questione di discutibile o no, il fatto è che la pena di morte non è la soluzione, ci sono miriadi di motivazioni razionali a riguardo, una delle motivazioni fondamentali è il fatto che nessuno può realmente sapere se una persona ha compiuto o no un reato, neanche dopo l'appello di terzo grado, basti pensare che in ogni paese vengono considerati reato cose che in altri paesi non lo è, un esempio può essere l'Arabia saudita, li ti fucilano per una sciocchezza.

@mix
non sono un moderatore, solo che stavo discutendo con faria, e certe tue affermazioni te le puoi tenere

@faria
e questo è sbagliato, la legge italiana prevede che un soggetto venga punito solo dopo la condanna, quindi se una persona è innocente lo è fino a quando non so decide la cassazione(nel caso di ricorso) se ci fosse la pena di morte cosa dovrebbero fare? intanto lo ammazzano, poi se è innocente?

_________________
stato dell umore in tempo reale:"servizio momentaneamente non disponibile"
sono il fidanzatino (boy toy) di lupetta
Pena di morte... Mansel10
iosonoateo
iosonoateo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4081
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.10.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da francy1 Lun 9 Dic 2013 - 18:27

Sono d'accordo che il criminsasle debba ripagare la società, ma i lavori forzati mi sembrano un po' ... forzati.Propenderei piuttosto per lavori utili e retribuiti dove parte del guadagno vada alla vittima per ripagarla del danno subito; più alto il danno, più lunga la detenzione ...Godless ha scritto:
maxsar ha scritto:Contrario e sinceramente anche all'ergastolo.

Idem, personalmente sono contrario anche alla galera; il criminale/assassino/stupratore/ecc deve "ripagare" la società, non diventare una zecca mantenuta dallo stato. Per questo sono per i lavori forzati.

francy1
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 12
Età : 71
Località : Notaresco
Occupazione/Hobby : pensionato
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue6 / 706 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.12.13

http://ilmioblog.blogattivo.com/Blog-globale-b0.htm

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Faria Lun 9 Dic 2013 - 18:29

niente, continui a non capire

Faria
-------------
-------------

Numero di messaggi : 587
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.01.13

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da mix Lun 9 Dic 2013 - 18:55

iosonoateo ha scritto:@mix
non sono un moderatore, solo che stavo discutendo con faria, e certe tue affermazioni te le puoi tenere
Discuti, dici?  boh 

Sei su un forum pubblico e non decidi tu di ciò che scrivono gli altri.
Se non vuoi interventi che non ti vanno passa ad un media privato.
Se non capisci neppure così, te lo spiegherò ancora più chiaramente al prossimo post.
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Lyallii Lun 9 Dic 2013 - 19:00

Io la penso come Davide sulla pena di morte.

_________________
Il mio amante virtuale è un paperotto iperglutinico!

E il mio zito virtuale è fuxino!!
Lyallii
Lyallii
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 4699
Età : 38
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.13

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da BestBeast Lun 9 Dic 2013 - 19:49

Rispetto a questa tematica, io faccio parte della frangia più estremista: sono per la pena di vita.

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2925
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da paolo1951 Lun 9 Dic 2013 - 19:53

iosonoateo ha scritto:@paolo1951
non  una questione di discutibile o no, il fatto è che la pena di morte non è la soluzione, ci sono miriadi di motivazioni razionali a riguardo, una delle motivazioni fondamentali è il fatto che nessuno può realmente sapere se una persona ha compiuto o no un reato, neanche dopo l'appello di terzo grado, basti pensare che in ogni paese vengono considerati reato cose che in altri paesi non lo è, un esempio può essere l'Arabia saudita, li ti fucilano per una sciocchezza.
....
ISA non ci siamo capiti: sulla pena di morte la penso come te, ma per me nulla costituisce una questione su cui escludo a priori di poter cambiare idea, su cui ritengo che non sia da prendere in considerazione anche la tesi opposta alla mia.
E prendere in considerazione è cosa ben diversa dall'accettare!
Tanto per fare l'avvocato del Diavolo: sei proprio sicura che lasciar marcire un innocente all'ergastolo (cosa già capitata) sia più pietoso, più umano, più "giusto" che togliergli la vita in modo magari indolore?
Non è mica detto che tolta la pena di morte, l'errore giudiziario, o addirittura la dolosa macchinazione di un giudice per condannare un nemico innocente (almeno del reato di cui è imputato) diventi cosa impossibile.
Guarda che le revisioni di un processo ormai passato in giudicato sono casi rarissimi... è presumibile che ben pochi innocenti si siano salvati grazie al fatto che la loro condanna non fosse stata alla pena capitale, e quindi la gran massa di questi innocenti li abbiamo torturati per tutta la vita (o comunque per decenni) con la detenzione.

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da paolo1951 Lun 9 Dic 2013 - 20:13

francy1 ha scritto:
Sono d'accordo che il criminsasle debba ripagare la società, ma i lavori forzati mi sembrano un po' ... forzati.Propenderei piuttosto per lavori utili e retribuiti dove parte del guadagno vada alla vittima per ripagarla del danno subito; più alto il danno, più lunga la detenzione ...Godless ha scritto:
maxsar ha scritto:Contrario e sinceramente anche all'ergastolo.

Idem, personalmente sono contrario anche alla galera; il criminale/assassino/stupratore/ecc deve "ripagare" la società, non diventare una zecca mantenuta dallo stato. Per questo sono per i lavori forzati.
... qui è difficile capire quale sia il pensiero dei vari forumisti ... tanto male sono state fatte le citazioni!
Comunque io volevo dire che una pena intesa come punizione, vendetta, rieducazione forzata ... non mi piace.
La pena detentiva in uno stato liberale dovrebbe essere solo il mezzo con cui la società si difende.
Lo Stato ti chiude in galera semplicemente perché tu reo non possa più recare danno alla società.
In tutti gli altri casi e per altre esigenze (tipo quella di "dissuadere" gli altri a comportarsi in modo criminoso) si dovrebbero utilizzare altri mezzi, anche se so bene che la cosa non è facile.

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da mix Lun 9 Dic 2013 - 20:23

BestBeast ha scritto:Rispetto a questa tematica, io faccio parte della frangia più estremista: sono per la pena di vita.
Bella questa! ... anzi, bestiale!  ok2 
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da BestBeast Lun 9 Dic 2013 - 20:40

Mix ha scritto:Bella questa! ... anzi, bestiale! 


Ammazza, il verde di Mix ne vale almeno 10!  saluto...

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2925
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pena di morte... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.