Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Un credente deve credere a qualunque cosa

+33
FdS
Egeri
Saku
remigio
epursimuove
Cyrano
terl
Zeno
Nessuno
pistacchio
Nuria
Armok
chef75
marisella
*Valerio*
Akka
Sorel1980
loonar
Lucatortuga
Rasputin
teto
JACK_JOHN
mix
Lyallii
jillo
Niques
Elima
Ludwig von Drake
Paolo
Sally
primaverino
delfi68
Minsky
37 partecipanti

Pagina 10 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11, 12  Successivo

Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Minsky Lun 30 Apr 2018 - 9:49

Egeri ha scritto:
Con tutto il rispetto, ogni volta che risponde manifesta di non sapere niente, ma proprio niente, del cristianesimo. Ľeternità come la descrive lei è un concetto triviale ed estraneo alla fede. Anch'io lo deriderei se fosse così. Lei ha in mente purtroppo una caricatura della fede... eternità non è un tempo infinito di ozio (semplicemente perché il tempo non ci sarà più!!). È la pienezza e ľintensità della vita (Boezio). Le consiglio la lettura delľenciclica Spe Salvi, in particolare il numero 10
http://w2.vatican.va/content/benedict-xvi/it/encyclicals/documents/hf_ben-xvi_enc_20071130_spe-salvi.html
Questa è una presa in giro, una facezia, un gioco di parole: «il tempo non ci sarà più» non significa niente, senza il tempo non esiste il movimento, non c'è differenza, non c'è pensiero, nulla. Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Vdxdt10 Dài che lo sai anche tu perfino.

Quello che stai dicendo è che la "vita eterna" sarà un'eterna ibernazione nel buio, nell'immobilità assoluta, nell'assenza di pensiero, di movimento, di cambiamento di qualunque genere. La morte, sic et simpliciter. Tanti paroloni, tanti discorsoni di milioni di parole senza capo né coda per mascherare quello che già un uomo delle caverne sapeva benissimo: l'animale ucciso non sente, non si muove, non reagisce, diventa polvere. La tua speranza di fede è di andare nel nulla. Ebbene, alla fin fine sono d'accordo, è così. L'unica differenza tra te e me è che io non la considero una condizione desiderabile, almeno finché sono in buona salute e posso vivere in modo decoroso (ma forse siamo d'accordo anche su questo). E non mi fa paura andare nel nulla, perché non sentirò niente. Certamente però io non sono disposto a pregare un Dio immaginario perché mi garantisca di andare nel nulla: sono sicuro che succederà comunque. E tanto meno sono disposto a farmi dire da una congrega di ciarlatani, che nulla sanno del nulla, come devo vivere, e a farli vivere intanto nel lusso e nella lussuria a spese mie.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25412
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Minsky Lun 30 Apr 2018 - 11:55

marisella ha scritto:
Minsky carissimo,
 ecco rispondo io, i massacri della Chiesa non sono stati, e non sono, legittimi, molti papi hanno chiesto scusa e perdono e io ho perdonato, andiamo avanti, che stiamo sempre a parlare degli Albigesi? Ma lo sai che erano in possesso di segreti sconvolgernti? Non erano solo Catari, ma avevano tra di loro discendenti dei Merovingi e sapevano tutta la storia di questi, ecco perchè vennero sterminati. Bisogna sempre contestualizzare. In tutti i modi, molti dei discendenti dei Merovingi, la casata degli Asburgo-Lorena, furono ghigliottinati durante la Rivoluzione di Francia, essere discendenti dei misteriosi Merovingi non li salvò dal patibolo.
PS.Tra le più grandi puttane d'Europa vi erano delle discendenti dei Merovingi, guarda Maria Carolina di Borbone a Napoli, e la povera Maria Antonietta di Francia, sua degna sorella. La madre, Maria Teresa d'Austria non fu da meno, una colta puttana che aveva la conocchia in mano, di Lachesi, del destino d'Europa.
Che c'entra tutto questo? La domanda era se Amaury ha fatto bene a sterminare gli albigesi, non se adesso, che ci è costretta, la chiesa deve chiedere perdono. Ha fatto bene Amaury? Se sì, perché? Se no, perché? Spiegare e motivare.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25412
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Minsky Lun 30 Apr 2018 - 12:00

marisella ha scritto:
@ Minsky, dai qui Egeri ha ragione, come ho già detto più volte nella Chiesa vi sono stati i capi e i ladroni e gli arroganti, e i santi e i poveri e gli umili, che si sono comportati bene aiutando il prossimo, ti ho fatto più volte l 'esempio di San Camillo de Lellis che restaurò gli ospedali Santo Spirito in Sassia e  San Giacomo a Roma e formò una classe di infermieri in un 'epoca in cui i moribondi venivano seppelliti assieme ai morti, e ci fu San Luigi Gonzaga che morì di lebbra per aver aiutato i lebbrosi, e San Filippo Neri tutto dedito ad accudire una gioventù sbandata e senza nulla da mangiare. Nella Chiesa vi è sempre stato questo dualismo, la Chiesa ha anche fatto un'infinità di bene, non c'è solo la storia della caccia alle streghe.
Ciao.
Hanno aiutato il prossimo come? Con le loro sostanze? O con quello che avevano carpito, rubato, sottratto, frodato al popolo? Quando mai un religioso ha prodotto ricchezza da distribuire? Che me ne frega se una minuscola frazione del denaro riversato dai contribuenti alla chiesa viene usato per una tignosa elemosina? Sarebbe meglio, e sarebbe giusto, che quel denaro venisse usato interamente e direttamente dallo Stato per aiutare tutte le persone in stato di bisogno. Perché deve andare sprecato per acquistare costosissimi costumi da pagliaccio, e per mantenere nel lusso dei loro attici una casta di nullafacenti boriosi?

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25412
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Minsky Lun 30 Apr 2018 - 12:07

marisella ha scritto:
@ Raspu datti una sveglia, ma un po' d'intuizione, Egeri si sta rivolgendo
 a voi 2 capi, a te Admin Rasputin e a Minsky,
 tuo braccio destro ( e sinistro),
 vi vuole giustamente evangelizzare, è il ruolo
di ogni buon cattolico, lui ha visto questo topic
 di confronto e fa sul serio, io ho capito subito
che era assolutamente inutile e che manco
Gesù Cristo in persona vi avrebbe fatto uscire dalle ombre
che vi annebbiano il comprendonio, il cervello,  il cervelletto,
il talamo, i nuclei striati, il locus niger e i nervi cranici.
Avete il sensorio obnubilato, ma Egeri tenta ancora, è bravo,
molto più di me senz'altro.
In pratica vi ha rispedito un link della Nostra Santa Madre Chiesa
in cui si insegna a perdonare, dice che se anche il risentimento
verso un'onta subita è più che giusto, non bisogna starci a rimuginare
sopra ore, giorni, mesi, anni, secoli ma bisogna cercare di vedere
 la cosa con distacco e dimenticare.  Cio' lo ha  ribadito il Papa
 più volte perchè se siamo incapaci di dimenticare
le onte della Chiesa e stiamo sempre a dire che ha bruciato 3 milioni di streghe,
durante la caccia alle streghe, appunto, non andiamo da nessuna parte.
Se siamo ripieni di veleno e di odio non possiamo costruire un futuro
migliore.
I cristiani furono presi da Costantino, dovendo scegliere se allearsi
 con ariani o cristiani scelse questi ultimi perchè più numerosi,
 è ovvio che se se ne è servito avrà dato loro case patrizie ove riunirsi,
 a Roma abbiamo ipogei quali quello dei Santi Giovanni e Paolo al Celio che era una sontuosa abitazione di ricchi in cui si svolgeva il rito della Messa, se ci si allea con qualcuno per averene dei vantaggi qualcosa bisogna dare in cambio.
Qua la Donazione di Costantino non c'entra nulla. Ho detto poi più volte che la Chiesa
perfettamente organizzata prese in mano le redini del potere dopo che Odoacre ( oramai sai chi è) depose Romolo Augustolo e poi fu ucciso a sua volta, lasciando la parte occidentale della Tetrarchia in mano ai barbari e ecco che nacquero i regni romano-barbarici, o romano-germanici (Tacito ci aveva a lungo parlato dei Germani). La Chiesa ha dato tanto, ora le abbiamo tolto quasi tutto, no? Non siete ancora paghi?
Egeri ci ripete solo che la Chiesa vuole che perdoniamo e che non ci maceriamo nel rancore e nel desiderio di vendetta. Tutto qui. A me sembra molto bravo.
Ciao. Tento di dormire.
Che testa dura che hai, Raspu...
Nella Giustizia non c'è perdonare. Troppo comodo chiedere perdono e finita lì. Nella Giustizia c'è scontare la pena e risarcire, restituire il maltolto, indennizzare se possibile. Con quello che ha fatto la chiesa nei secoli, soltanto un suicidio collettivo di tutti i chierici potrebbe essere considerato espiazione valida.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25412
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Rasputin Lun 30 Apr 2018 - 14:07

Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:
@ Minsky, dai qui Egeri ha ragione, come ho già detto più volte nella Chiesa vi sono stati i capi e i ladroni e gli arroganti, e i santi e i poveri e gli umili, che si sono comportati bene aiutando il prossimo, ti ho fatto più volte l 'esempio di San Camillo de Lellis che restaurò gli ospedali Santo Spirito in Sassia e  San Giacomo a Roma e formò una classe di infermieri in un 'epoca in cui i moribondi venivano seppelliti assieme ai morti, e ci fu San Luigi Gonzaga che morì di lebbra per aver aiutato i lebbrosi, e San Filippo Neri tutto dedito ad accudire una gioventù sbandata e senza nulla da mangiare. Nella Chiesa vi è sempre stato questo dualismo, la Chiesa ha anche fatto un'infinità di bene, non c'è solo la storia della caccia alle streghe.
Ciao.
Hanno aiutato il prossimo come? Con le loro sostanze? O con quello che avevano carpito, rubato, sottratto, frodato al popolo? Quando mai un religioso ha prodotto ricchezza da distribuire? Che me ne frega se una minuscola frazione del denaro riversato dai contribuenti alla chiesa viene usato per una tignosa elemosina? Sarebbe meglio, e sarebbe giusto, che quel denaro venisse usato interamente e direttamente dallo Stato per aiutare tutte le persone in stato di bisogno. Perché deve andare sprecato per acquistare costosissimi costumi da pagliaccio, e per mantenere nel lusso dei loro attici una casta di nullafacenti boriosi?

È la solita storia, si da al pluriomicida prima la possibilità di testimoniare a favore di se stesso e poi lo si assolve con formula piena peché, va beh, ha stuprato e squartato 42 ragazzine, ma ha fatto anche del bene, andava sempre al parco a buttare mangime ai piccioni.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Merini10- Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da marisella Lun 30 Apr 2018 - 14:46

Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:
@ Minsky, dai qui Egeri ha ragione, come ho già detto più volte nella Chiesa vi sono stati i capi e i ladroni e gli arroganti, e i santi e i poveri e gli umili, che si sono comportati bene aiutando il prossimo, ti ho fatto più volte l 'esempio di San Camillo de Lellis che restaurò gli ospedali Santo Spirito in Sassia e  San Giacomo a Roma e formò una classe di infermieri in un 'epoca in cui i moribondi venivano seppelliti assieme ai morti, e ci fu San Luigi Gonzaga che morì di lebbra per aver aiutato i lebbrosi, e San Filippo Neri tutto dedito ad accudire una gioventù sbandata e senza nulla da mangiare. Nella Chiesa vi è sempre stato questo dualismo, la Chiesa ha anche fatto un'infinità di bene, non c'è solo la storia della caccia alle streghe.
Ciao.
Hanno aiutato il prossimo come? Con le loro sostanze? O con quello che avevano carpito, rubato, sottratto, frodato al popolo? Quando mai un religioso ha prodotto ricchezza da distribuire? Che me ne frega se una minuscola frazione del denaro riversato dai contribuenti alla chiesa viene usato per una tignosa elemosina? Sarebbe meglio, e sarebbe giusto, che quel denaro venisse usato interamente e direttamente dallo Stato per aiutare tutte le persone in stato di bisogno. Perché deve andare sprecato per acquistare costosissimi costumi da pagliaccio, e per mantenere nel lusso dei loro attici una casta di nullafacenti boriosi?

È la solita storia, si da al pluriomicida prima la possibilità di testimoniare a favore di se stesso e poi lo si assolve con formula piena peché, va beh, ha stuprato e squartato 42 ragazzine, ma ha fatto anche del bene, andava sempre al parco a buttare mangime ai piccioni.
@ Minsky: sì, sì, tutti i pagliacci dello Stato non sono ladroni, vero? Sono brave persone...ma che stai a dì? Quei costumi da pagliaccio li ha disegnati Michelangelo, oh.

@ Rasputin: se ti fai bene i conti la bilancia pende a favore del bene che la Chiesa ha fatto ai poveri. Insomma ha governato i regni romano -germanici, si è fatta un mazzo così, e ora solo peste e corna, guarda che quando morì il Santo Pontefice Giov Paolo II, il principe Carlo non si potè sposare e venne a presenziare le esequie, ma che ti credi, i Windsor ci stanno da 1000 anni, il Papato da 2000 anni, e gli Ebrei da 3000.
La religione dà una spiegazione all'esistenza, con la vita eterna nell'Aldilà, e ciò consola.
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2467
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Rasputin Lun 30 Apr 2018 - 15:01

marisella ha scritto:
@ Rasputin: se ti fai bene i conti la bilancia pende a favore del bene che la Chiesa ha fatto ai poveri. Insomma ha governato i regni romano -germanici, si è fatta un mazzo così, e ora solo peste e corna, guarda che quando morì il Santo Pontefice Giov Paolo II, il principe Carlo non si potè sposare e venne a presenziare le esequie, ma che ti credi, i Windsor ci stanno da 1000 anni, il Papato da 2000 anni, e gli Ebrei da 3000.
La religione dà una spiegazione all'esistenza, con la vita eterna nell'Aldilà, e ciò consola.

Scherzi? Dici che esiste qualcosa in tutta la Galassia capace di controbilanciare questo

https://it.wikipedia.org/wiki/Storia_criminale_del_cristianesimo

??? eeeeeeek

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Merini10- Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da massi76 Lun 30 Apr 2018 - 15:26

ho trovato e letto (guardato le figure, in realtà) un articolo che credo sia in topic... quanto meno a me è piaciuto e lo ho trovato pertinente: https://www.scientificast.it/2015/02/27/otto-fallacie-logiche-che-alimentano-le-tesi-antiscientifiche/

_________________
*** il mondo è bello perchè è avariato *** (G.L.)
*** Chi ragiona con la testa degli altri la sua la può friggere *** (G.L.)
*** non è bello ciò che è bello ma son bello bello bello *** (O.V.P.I)
*** e se un ateo si crede dio ?? *** (M.L)
massi76
massi76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1601
Località : Massa
Occupazione/Hobby : god offender senior manager
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.09.12

https://massimilianoluccini.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da marisella Lun 30 Apr 2018 - 17:01

Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto:
@ Rasputin: se ti fai bene i conti la bilancia pende a favore del bene che la Chiesa ha fatto ai poveri. Insomma ha governato i regni romano -germanici, si è fatta un mazzo così, e ora solo peste e corna, guarda che quando morì il Santo Pontefice Giov Paolo II, il principe Carlo non si potè sposare e venne a presenziare le esequie, ma che ti credi, i Windsor ci stanno da 1000 anni, il Papato da 2000 anni, e gli Ebrei da 3000.
La religione dà una spiegazione all'esistenza, con la vita eterna nell'Aldilà, e ciò consola.

Scherzi? Dici che esiste qualcosa in tutta la Galassia capace di controbilanciare questo

https://it.wikipedia.org/wiki/Storia_criminale_del_cristianesimo

??? eeeeeeek
Sire, stai sempre a tirare fuori questo link, lo
conosciamo a memoria. Sì, in tutto l'Universo
basta un solo Giusto a controbilanciare lo sfracello
 della Chiesa che,  non dimentichiamo, era uno stato sovrano
 come gli altri, e doveva difendere i propri interessi per sopravvivere.
Guarda come si scannarono Elisabetta I, Mary Stuard, Maria la Cattolica
 ( o la Sanguinaria), con le guerre di religione non si scherzava.
Ora sono tutte e tre li', nella stessa cripta di Westminster, al centro
Elisabetta I, col nasone, di lato Maria la Cattolica, e di fronte Mary Stuard.
Elisabetta protesse poeti e scrittori, ricordiamo Shakespeare, da lei favorito, e il grandissimo Christopher Marlowe,
morto a soli 39 anni in una rissa d'osteria,
 col suo verso sensuoso.
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2467
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Armok Lun 30 Apr 2018 - 17:30

Non ci sono innocenti e le azioni umane alla fine non significano niente.

_________________
" Death is a disease! It's like any other... there's a cure. A cure! And I will find it. "
- Tom Creo, The Fountain



Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 1910
Armok
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 675
Età : 36
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Egeri Lun 30 Apr 2018 - 17:35

Minsky ha scritto:
Egeri ha scritto:
Con tutto il rispetto, ogni volta che risponde manifesta di non sapere niente, ma proprio niente, del cristianesimo. Ľeternità come la descrive lei è un concetto triviale ed estraneo alla fede. Anch'io lo deriderei se fosse così. Lei ha in mente purtroppo una caricatura della fede... eternità non è un tempo infinito di ozio (semplicemente perché il tempo non ci sarà più!!). È la pienezza e ľintensità della vita (Boezio). Le consiglio la lettura delľenciclica Spe Salvi, in particolare il numero 10
http://w2.vatican.va/content/benedict-xvi/it/encyclicals/documents/hf_ben-xvi_enc_20071130_spe-salvi.html
Questa è una presa in giro, una facezia, un gioco di parole: «il tempo non ci sarà più» non significa niente, senza il tempo non esiste il movimento, non c'è differenza, non c'è pensiero, nulla. Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Vdxdt10 Dài che lo sai anche tu perfino.

Quello che stai dicendo è che la "vita eterna" sarà un'eterna ibernazione nel buio, nell'immobilità assoluta, nell'assenza di pensiero, di movimento, di cambiamento di qualunque genere. La morte, sic et simpliciter. Tanti paroloni, tanti discorsoni di milioni di parole senza capo né coda per mascherare quello che già un uomo delle caverne sapeva benissimo: l'animale ucciso non sente, non si muove, non reagisce, diventa polvere. La tua speranza di fede è di andare nel nulla. Ebbene, alla fin fine sono d'accordo, è così. L'unica differenza tra te e me è che io non la considero una condizione desiderabile, almeno finché sono in buona salute e posso vivere in modo decoroso (ma forse siamo d'accordo anche su questo). E non mi fa paura andare nel nulla, perché non sentirò niente. Certamente però io non sono disposto a pregare un Dio immaginario perché mi garantisca di andare nel nulla: sono sicuro che succederà comunque. E tanto meno sono disposto a farmi dire da una congrega di ciarlatani, che nulla sanno del nulla, come devo vivere, e a farli vivere intanto nel lusso e nella lussuria a spese mie.
Assolutamente no, dopo la morte non c'è il nulla, ma la pienezza della vita per chi ha creduto, e non c'è il nulla nemmeno per chi non ha creduto, ma una cosa ben peggiore, una dimensione di auto-esclusione da Dio, che non possiamo nemmeno immaginare ora in quanto tutta la nostra esistenza, quella di ogni uomo (anche il non credente) è sempre appesa alľessere di Dio. Senza questo rapporto, cade tutta la bellezza e la grandezza dell'uomo. Il nulla è una pia consolazione, caro Minsky!
Egeri
Egeri
-------------
-------------

Numero di messaggi : 88
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.18

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da marisella Lun 30 Apr 2018 - 20:08

marisella ha scritto:
Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto:
@ Rasputin: se ti fai bene i conti la bilancia pende a favore del bene che la Chiesa ha fatto ai poveri. Insomma ha governato i regni romano -germanici, si è fatta un mazzo così, e ora solo peste e corna, guarda che quando morì il Santo Pontefice Giov Paolo II, il principe Carlo non si potè sposare e venne a presenziare le esequie, ma che ti credi, i Windsor ci stanno da 1000 anni, il Papato da 2000 anni, e gli Ebrei da 3000.
La religione dà una spiegazione all'esistenza, con la vita eterna nell'Aldilà, e ciò consola.

Scherzi? Dici che esiste qualcosa in tutta la Galassia capace di controbilanciare questo

https://it.wikipedia.org/wiki/Storia_criminale_del_cristianesimo

??? eeeeeeek
Sire, stai sempre a tirare fuori questo link, lo
conosciamo a memoria. Sì, in tutto l'Universo
basta un solo Giusto a controbilanciare lo sfracello
 della Chiesa che,  non dimentichiamo, era uno stato sovrano
 come gli altri, e doveva difendere i propri interessi per sopravvivere.
Guarda come si scannarono Elisabetta I, Mary Stuard, Maria la Cattolica
 ( o la Sanguinaria), con le guerre di religione non si scherzava.
Ora sono tutte e tre li', nella stessa cripta di Westminster, al centro
Elisabetta I, col nasone, di lato Maria la Cattolica, e di fronte Mary Stuard.
Elisabetta protesse poeti e scrittori, ricordiamo Shakespeare, da lei favorito, e il grandissimo Christopher Marlowe,
morto a soli 39 anni in una rissa d'osteria,
 col suo verso sensuoso.
@ Minsky. Avevi detto che lasciavi EDIT per 48 ore per correggere invece qua non sono passate manco 4 ore e già EDIT non c'è più. Io devo modificare una cosa e non c'è EDIT. Ti faccio notare che in molti forum che ho visitato, anche a distanza di anni c'è scritto "modifica" o "edit" e non succede nessun casino, solo qua levate EDIT, e vabbè.
Volevo dire che per un lapsus ho scritto Mary Stuard e non Mary Stuart, non sto tanto bene in questi giorni. Ciao.
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2467
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Rasputin Lun 30 Apr 2018 - 20:35

marisella ha scritto:
Sire, stai sempre a tirare fuori questo link, lo
conosciamo a memoria. Sì, in tutto l'Universo
basta un solo Giusto a controbilanciare lo sfracello
 della Chiesa che,  non dimentichiamo, era uno stato sovrano
 come gli altri, e doveva difendere i propri interessi per sopravvivere.
Guarda come si scannarono Elisabetta I, Mary Stuard, Maria la Cattolica
 ( o la Sanguinaria), con le guerre di religione non si scherzava.
Ora sono tutte e tre li', nella stessa cripta di Westminster, al centro
Elisabetta I, col nasone, di lato Maria la Cattolica, e di fronte Mary Stuard.
Elisabetta protesse poeti e scrittori, ricordiamo Shakespeare, da lei favorito, e il grandissimo Christopher Marlowe,
morto a soli 39 anni in una rissa d'osteria,
 col suo verso sensuoso.

No non basta un solo giusto a controbilanciare quello che la sua stessa associazione a delinquere perpetra da millenni, stai come al solito delirando. Devono pagare dove è possibile, risarcire, e poi ancora vergognarsi e sparire diobastardodimerda

E se la chiesa cattolica non fosse sopravvissuta staremmo tutti meglio, compresa te, che la soluzione ai tuoi problemi potrebbe essere disponibile se per secoli la tua stessa associazione di appartenenza non aveesse impedito sistematicamente il progresso tecnologico e scientifico.

Sei una curiosa versione della sindrome di Stoccolma, probabilmente ti toccherà crepare per colpa degli stessi aguzzini che sostieni e difendi.

Mi hai beccato in serata stavolta, e non te le mando a dire, oh.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Merini10- Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Minsky Lun 30 Apr 2018 - 22:17

marisella ha scritto:
@ Minsky. Avevi detto che lasciavi EDIT per 48 ore per correggere invece qua non sono passate manco 4 ore e già EDIT non c'è più. Io devo modificare una cosa e non c'è EDIT. Ti faccio notare che in molti forum che ho visitato, anche a distanza di anni c'è scritto "modifica" o "edit" e non succede nessun casino, solo qua levate EDIT, e vabbè.
Volevo dire che per un lapsus ho scritto Mary Stuard e non Mary Stuart, non sto tanto bene in questi giorni. Ciao.
Sarà l'alzheimer ma non mi ricordo di aver mai detto che avremmo concesso 48 ore per editare i post. Una volta, alle origini, erano 24 ore che probabilmente è l'impostazione di default, poi il tempo venne ridotto perché alcuni utenti abusavano della possibilità di cambiare quanto già postato. Dal momento che la tua lagnanza è per il momento del tutto isolata e nessun altro utente si è mai lamentato, non penso che faremo modifiche, comunque se vuoi prova a inviare una richiesta alla moderazione e la discuteremo. E per altre questioni simili gentilmente evita di scrivere nei thread, sei sul forum da abbastanza tempo da sapere che non è questo il modo corretto di avanzare petizioni.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25412
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Minsky Lun 30 Apr 2018 - 22:25

Egeri ha scritto:
Minsky ha scritto:
Egeri ha scritto:
Con tutto il rispetto, ogni volta che risponde manifesta di non sapere niente, ma proprio niente, del cristianesimo. Ľeternità come la descrive lei è un concetto triviale ed estraneo alla fede. Anch'io lo deriderei se fosse così. Lei ha in mente purtroppo una caricatura della fede... eternità non è un tempo infinito di ozio (semplicemente perché il tempo non ci sarà più!!). È la pienezza e ľintensità della vita (Boezio). Le consiglio la lettura delľenciclica Spe Salvi, in particolare il numero 10
http://w2.vatican.va/content/benedict-xvi/it/encyclicals/documents/hf_ben-xvi_enc_20071130_spe-salvi.html
Questa è una presa in giro, una facezia, un gioco di parole: «il tempo non ci sarà più» non significa niente, senza il tempo non esiste il movimento, non c'è differenza, non c'è pensiero, nulla. Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Vdxdt10 Dài che lo sai anche tu perfino.

Quello che stai dicendo è che la "vita eterna" sarà un'eterna ibernazione nel buio, nell'immobilità assoluta, nell'assenza di pensiero, di movimento, di cambiamento di qualunque genere. La morte, sic et simpliciter. Tanti paroloni, tanti discorsoni di milioni di parole senza capo né coda per mascherare quello che già un uomo delle caverne sapeva benissimo: l'animale ucciso non sente, non si muove, non reagisce, diventa polvere. La tua speranza di fede è di andare nel nulla. Ebbene, alla fin fine sono d'accordo, è così. L'unica differenza tra te e me è che io non la considero una condizione desiderabile, almeno finché sono in buona salute e posso vivere in modo decoroso (ma forse siamo d'accordo anche su questo). E non mi fa paura andare nel nulla, perché non sentirò niente. Certamente però io non sono disposto a pregare un Dio immaginario perché mi garantisca di andare nel nulla: sono sicuro che succederà comunque. E tanto meno sono disposto a farmi dire da una congrega di ciarlatani, che nulla sanno del nulla, come devo vivere, e a farli vivere intanto nel lusso e nella lussuria a spese mie.
Assolutamente no, dopo la morte non c'è il nulla, ma la pienezza della vita per chi ha creduto, e non c'è il nulla nemmeno per chi non ha creduto, ma una cosa ben peggiore, una dimensione di auto-esclusione da Dio, che non possiamo nemmeno immaginare ora in quanto tutta la nostra esistenza, quella di ogni uomo (anche il non credente) è sempre appesa alľessere di Dio. Senza questo rapporto, cade tutta la bellezza e la grandezza dell'uomo. Il nulla è una pia consolazione, caro Minsky!
E vabbé, non parliamo lo stesso idioma. Mi astengo dal sottolineare l'assurdità delle convinzioni che esponi, ormai troppo ne ho detto e la faccenda sta diventando estremamente noiosa. Puntualizzo solo: affermi di non essere in grado neppure di immaginare quello che credi di trovare nell'aldilà, eppure pensi che sia la "pienezza della vita". Non ti pare che sia quanto meno contraddittorio?

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25412
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da marisella Mar 1 Mag 2018 - 0:12

Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:
@ Minsky. Avevi detto che lasciavi EDIT per 48 ore per correggere invece qua non sono passate manco 4 ore e già EDIT non c'è più. Io devo modificare una cosa e non c'è EDIT. Ti faccio notare che in molti forum che ho visitato, anche a distanza di anni c'è scritto "modifica" o "edit" e non succede nessun casino, solo qua levate EDIT, e vabbè.
Volevo dire che per un lapsus ho scritto Mary Stuard e non Mary Stuart, non sto tanto bene in questi giorni. Ciao.
Sarà l'alzheimer ma non mi ricordo di aver mai detto che avremmo concesso 48 ore per editare i post. Una volta, alle origini, erano 24 ore che probabilmente è l'impostazione di default, poi il tempo venne ridotto perché alcuni utenti abusavano della possibilità di cambiare quanto già postato. Dal momento che la tua lagnanza è per il momento del tutto isolata e nessun altro utente si è mai lamentato, non penso che faremo modifiche, comunque se vuoi prova a inviare una richiesta alla moderazione e la discuteremo. E per altre questioni simili gentilmente evita di scrivere nei thread, sei sul forum da abbastanza tempo da sapere che non è questo il modo corretto di avanzare petizioni.
@ Minsky.
Chiedo scusa, ho inoltrato la domanda alla Moderazione su quanto duri qui l'EDIT (O MODIFICARE), mimpareva che mi dicesti 48 ore, oggi non mi hai specificato.+Rinnovo le scuse.

@ Rasputin.

Ma mi pare che siamo nel topic " Confronto fede-ateismo", certo che se voi atei rispondete dicendo che la Chiesa scrive solo una serqua di cazzate e che è tutto un porcile di pedolfili schifosi e di  maiali e non vi sganciate da là, il confronto fede -ateismo non si fa.
Intanto mi sembra che la Chiesa abbia pagato abbastanza, qualunque cosa faccia le date addosso, tantissimi anni fa si doveva costruire dentro la Città del Vaticano per ospitare seminaristi e chierici vari e purtroppo si copriva la base della Basilica di S.Pietro, tutti a strepitare che da Porta Cavalleggeri non si poteva più godere della bellezza della Basilica di Michelangelo, ( poi si costrui', pare il ghetto, stanno tutti accavallati), non vi sta bene niente, era terra loro, che vi fregava'? Bertone si fa l'attico di lusso, sai chi ci porta, le attrici porno di 18 anni, ma chi ci va? A parte cio' sono tantissimi che si spendono per miseri, prostitute e poveri, Don Mazzi, il fu defunto Don Tonino Bello, sulla cui tomba il papa è andato  recentemente, morì di cancro e si spese per i poveri, Don Milani (era ebreo, aiuto' i miseri), in tutti i modi la lotta è aperta, io sono a favore, tu contro, ma devi argomentare non solo augurare peste e colera. Datti una calmata, beviti un canarino.  saluto...
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2467
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Rasputin Mar 1 Mag 2018 - 0:23

marisella ha scritto:
@ Rasputin.

Ma mi pare che siamo nel topic " Confronto fede-ateismo", certo che se voi atei rispondete dicendo che la Chiesa scrive solo una serqua di cazzate e che è tutto un porcile di pedolfili schifosi e di  maiali e non vi sganciate da là, il confronto fede -ateismo non si fa.

Invece la base del confronto sarebbe proprio quella, prendere atto dei FATTI e discuterne. Solo che a non sganciarsi dalle falsità siete voi cattocredulodelinquenti.

marisella ha scritto:Intanto mi sembra che la Chiesa abbia pagato abbastanza, qualunque cosa faccia le date addosso, tantissimi anni fa si doveva costruire dentro la Città del Vaticano per ospitare seminaristi e chierici vari e purtroppo si copriva la base della Basilica di S.Pietro, tutti a strepitare che da Porta Cavalleggeri non si poteva più godere della bellezza della Basilica di Michelangelo, ( poi si costrui', pare il ghetto, stanno tutti accavallati), non vi sta bene niente, era terra loro, che vi fregava'? Bertone si fa l'attico di lusso, sai chi ci porta, le attrici porno di 18 anni, ma chi ci va? A parte cio' sono tantissimi che si spendono per miseri, prostitute e poveri, Don Mazzi, il fu defunto Don Tonino Bello, sulla cui tomba il papa è andato  recentemente, morì di cancro e si spese per i poveri, Don Milani (era ebreo, aiuto' i miseri), in tutti i modi la lotta è aperta, io sono a favore, tu contro, ma devi argomentare non solo augurare peste e colera. Datti una calmata, beviti un canarino.  saluto...

Ah è questo il modo che la chiesa ha di "pagare abbastanza"?

Non mi risulta nuovo.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Merini10- Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Dottor Ordifren Mar 1 Mag 2018 - 16:52

Ormai sono giunto ad un punto della mia vita in cui ho smesso di credere ad un possibile confronto con un qualsiasi credente.
Lanciare una palla di gomma contro un muro ha il solo effetto di vederla rimbalzare e tornare indietro all'infinito...
Dottor Ordifren
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 450
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da massi76 Mar 1 Mag 2018 - 19:04

Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto:
@ Rasputin.

Ma mi pare che siamo nel topic " Confronto fede-ateismo", certo che se voi atei rispondete dicendo che la Chiesa scrive solo una serqua di cazzate e che è tutto un porcile di pedolfili schifosi e di  maiali e non vi sganciate da là, il confronto fede -ateismo non si fa.

Invece la base del confronto sarebbe proprio quella, prendere atto dei FATTI e discuterne. Solo che a non sganciarsi dalle falsità siete voi cattocredulodelinquenti.

marisella ha scritto:Intanto mi sembra che la Chiesa abbia pagato abbastanza, qualunque cosa faccia le date addosso, tantissimi anni fa si doveva costruire dentro la Città del Vaticano per ospitare seminaristi e chierici vari e purtroppo si copriva la base della Basilica di S.Pietro, tutti a strepitare che da Porta Cavalleggeri non si poteva più godere della bellezza della Basilica di Michelangelo, ( poi si costrui', pare il ghetto, stanno tutti accavallati), non vi sta bene niente, era terra loro, che vi fregava'? Bertone si fa l'attico di lusso, sai chi ci porta, le attrici porno di 18 anni, ma chi ci va? A parte cio' sono tantissimi che si spendono per miseri, prostitute e poveri, Don Mazzi, il fu defunto Don Tonino Bello, sulla cui tomba il papa è andato  recentemente, morì di cancro e si spese per i poveri, Don Milani (era ebreo, aiuto' i miseri), in tutti i modi la lotta è aperta, io sono a favore, tu contro, ma devi argomentare non solo augurare peste e colera. Datti una calmata, beviti un canarino.  saluto...

Ah è questo il modo che la chiesa ha di "pagare abbastanza"?

Non mi risulta nuovo.
ah ah ah, sembra di leggere Antonio Cornacchione quando (finge di) difende(re) Silvio: "povero 'ilvio, non le ha pagate abbastanze? le donne, dico..."
ognuno crede a qullo che vuole ma CREDERE che sia abbastanza sentirsi sputtanate le cazzte fatte in secoli di violenze e soggiocazioni per andare non solo pari ma addirittura in rimessa ("povera 'hiesa, non le ha pagate abbastanza quelle quattro streghe bruciate?") va oltre anche per un cred(uolne)ente. almeno seconde me.

_________________
*** il mondo è bello perchè è avariato *** (G.L.)
*** Chi ragiona con la testa degli altri la sua la può friggere *** (G.L.)
*** non è bello ciò che è bello ma son bello bello bello *** (O.V.P.I)
*** e se un ateo si crede dio ?? *** (M.L)
massi76
massi76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1601
Località : Massa
Occupazione/Hobby : god offender senior manager
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.09.12

https://massimilianoluccini.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Rasputin Mar 1 Mag 2018 - 20:44

Dottor Ordifren ha scritto:Ormai sono giunto ad un punto della mia vita in cui ho smesso di credere ad un possibile confronto con un qualsiasi credente.
Lanciare una palla di gomma contro un muro ha il solo effetto di vederla rimbalzare e tornare indietro all'infinito...

C'è stato in passato chi aveva proposto di togliere la sezione confronto, in sintesi il motivo era lo stesso tuo.

Se ritrovo il thread te lo indico.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Merini10- Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da marisella Mar 1 Mag 2018 - 21:41

Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto:
@ Rasputin.

Ma mi pare che siamo nel topic " Confronto fede-ateismo", certo che se voi atei rispondete dicendo che la Chiesa scrive solo una serqua di cazzate e che è tutto un porcile di pedolfili schifosi e di  maiali e non vi sganciate da là, il confronto fede -ateismo non si fa.

Invece la base del confronto sarebbe proprio quella, prendere atto dei FATTI e discuterne. Solo che a non sganciarsi dalle falsità siete voi cattocredulodelinquenti.

marisella ha scritto:Intanto mi sembra che la Chiesa abbia pagato abbastanza, qualunque cosa faccia le date addosso, tantissimi anni fa si doveva costruire dentro la Città del Vaticano per ospitare seminaristi e chierici vari e purtroppo si copriva la base della Basilica di S.Pietro, tutti a strepitare che da Porta Cavalleggeri non si poteva più godere della bellezza della Basilica di Michelangelo, ( poi si costrui', pare il ghetto, stanno tutti accavallati), non vi sta bene niente, era terra loro, che vi fregava'? Bertone si fa l'attico di lusso, sai chi ci porta, le attrici porno di 18 anni, ma chi ci va? A parte cio' sono tantissimi che si spendono per miseri, prostitute e poveri, Don Mazzi, il fu defunto Don Tonino Bello, sulla cui tomba il papa è andato  recentemente, morì di cancro e si spese per i poveri, Don Milani (era ebreo, aiuto' i miseri), in tutti i modi la lotta è aperta, io sono a favore, tu contro, ma devi argomentare non solo augurare peste e colera. Datti una calmata, beviti un canarino.  saluto...

Ah è questo il modo che la chiesa ha di "pagare abbastanza"?

Non mi risulta nuovo.
Sire Raspu,
voi non mi comprendete, io volevo solo dire che date sempre addosso alla Chiesa, Mons. Galantino è ciuccio, quell'altro è asino, ecc ecc, può darsi, e poi ecco che volevano costruire davanti la Basilica di San Pietro, dentro le Mura Leonine, e tutti a dire eh no, e l'arte che fine fa? E L'architetto Zevi era ancor vivo e gli si chiese il parere, e pure a Portoghesi e a tutti gli altri del tempo, prima vogliono dare fuoco a tutto il Vaticano,poi guai a chi gli tocca S.Pietro capolavoro di Michelangelo, Bramante, Maderno, Bernini, e di tutta la truppa assoldata dai pontefici. Non vi sta bene mai niente. Pure le Crociate le hanno pagate, sono tutti morti ammazzati i re di Gerusalemme, chi avvelenato, chi impiccato, chi strangolato, mo che altro devono pagare? Se ci tolgono le scuole cattoliche dove mandiamo i figli enipoti a studiare senza che facciano sciopero e casino? Caro dott. Ortiken non mi leggere se vai in orripilazione, stattene col tuo Cecco Angiolieri, ma perchè è così' importante? E chi se lo ricorda, IV ginnasio e poi Ia liceo, boh.
Raspu, vado a dormire, ho sonno, Roma è militarizzata, il 1^maggio, la partita, sono sempre pronta a discutere con te da pari a impari. Ciao.
PS. Un paziente sta male, devo andare, mi passano a prendere.
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2467
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Dottor Ordifren Mar 1 Mag 2018 - 23:03

Rasputin ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:Ormai sono giunto ad un punto della mia vita in cui ho smesso di credere ad un possibile confronto con un qualsiasi credente.
Lanciare una palla di gomma contro un muro ha il solo effetto di vederla rimbalzare e tornare indietro all'infinito...

C'è stato in passato chi aveva proposto di togliere la sezione confronto, in sintesi il motivo era lo stesso tuo.

Se ritrovo il thread te lo indico.


Si, se mi fai questo favore te ne sarei grato.
In effetti il confronto lo vedo difficile... non certo per colpa di noi atei, eh quoto..
Dottor Ordifren
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 450
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Rasputin Mar 1 Mag 2018 - 23:37

Dottor Ordifren ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:Ormai sono giunto ad un punto della mia vita in cui ho smesso di credere ad un possibile confronto con un qualsiasi credente.
Lanciare una palla di gomma contro un muro ha il solo effetto di vederla rimbalzare e tornare indietro all'infinito...

C'è stato in passato chi aveva proposto di togliere la sezione confronto, in sintesi il motivo era lo stesso tuo.

Se ritrovo il thread te lo indico.


Si, se mi fai questo favore te ne sarei grato.
In effetti il confronto lo vedo difficile... non certo per colpa di noi atei, eh quoto..

Trovato, ma ce n'era un altro, se lo trovo ti indico anche quello

https://atei.forumattivo.com/t4544-inutilita-di-questa-sezione-del-forum

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Merini10- Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Rasputin Mer 2 Mag 2018 - 0:02


_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Merini10- Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Rasputin Mer 2 Mag 2018 - 0:06

marisella ha scritto:
Sire Raspu,
voi non mi comprendete, io volevo solo dire che date sempre addosso alla Chiesa, Mons. Galantino è ciuccio, quell'altro è asino, ecc ecc, può darsi, e poi ecco che volevano costruire davanti la Basilica di San Pietro, dentro le Mura Leonine, e tutti a dire eh no, e l'arte che fine fa? E L'architetto Zevi era ancor vivo e gli si chiese il parere, e pure a Portoghesi e a tutti gli altri del tempo, prima vogliono dare fuoco a tutto il Vaticano,poi guai a chi gli tocca S.Pietro capolavoro di Michelangelo, Bramante, Maderno, Bernini, e di tutta la truppa assoldata dai pontefici. Non vi sta bene mai niente. Pure le Crociate le hanno pagate, sono tutti morti ammazzati i re di Gerusalemme, chi avvelenato, chi impiccato, chi strangolato, mo che altro devono pagare? Se ci tolgono le scuole cattoliche dove mandiamo i figli enipoti a studiare senza che facciano sciopero e casino? Caro dott. Ortiken non mi leggere se vai in orripilazione, stattene col tuo Cecco Angiolieri, ma perchè è così' importante? E chi se lo ricorda, IV ginnasio e poi Ia liceo, boh.
Raspu, vado a dormire, ho sonno, Roma è militarizzata, il 1^maggio, la partita, sono sempre pronta a discutere con te da pari a impari. Ciao.
PS. Un paziente sta male, devo andare, mi passano a prendere.

E che cazzo c'entra tutto questo?

Ah, il grassettato...ce ne sono, di scuole non cattoliche dalle quali escono ottimi cittadini. Anche a più buon mercato ohé

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Merini10- Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Dottor Ordifren Mer 2 Mag 2018 - 3:16



Grazie, Rasputin!
Sei Virglio ed io Dante in questo viaggio verso la conoscenza mgreen
PS: però riesco a leggere solo il primo link, mentre cliccando questo sopra mi dice che non ho il permesso per visualizzarlo...
Dottor Ordifren
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 450
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Rasputin Mer 2 Mag 2018 - 3:40

Dottor Ordifren ha scritto:


Grazie, Rasputin!
Sei Virglio ed io Dante in questo viaggio verso la conoscenza mgreen
PS: però riesco a leggere solo il primo link, mentre cliccando questo sopra mi dice che non ho il permesso per visualizzarlo...

Abbiamo una zona privata ad accesso discrezionale.

Ti propongo e se ti si approva accedi.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Merini10- Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Dottor Ordifren Mer 2 Mag 2018 - 16:21

Ti ringrazio, Rasputin.
Nel frattempo mi leggo l'altro link wink..
Dottor Ordifren
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 450
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Egeri Mer 2 Mag 2018 - 21:49

Minsky ha scritto:affermi di non essere in grado neppure di immaginare quello che credi di trovare nell'aldilà, eppure pensi che sia la "pienezza della vita". Non ti pare che sia quanto meno contraddittorio?
Se quando era piccolo suo padre le avesse promesso un dono meraviglioso, lei sarebbe stato a farsi questa domanda?
La vita eterna è il dono più bello che il Padre possa fare ai suoi figli.
Egeri
Egeri
-------------
-------------

Numero di messaggi : 88
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.18

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Minsky Mer 2 Mag 2018 - 21:54

Egeri ha scritto:
Minsky ha scritto:affermi di non essere in grado neppure di immaginare quello che credi di trovare nell'aldilà, eppure pensi che sia la "pienezza della vita". Non ti pare che sia quanto meno contraddittorio?
Se quando era piccolo suo padre le avesse promesso un dono meraviglioso, lei sarebbe stato a farsi questa domanda?
La vita eterna è il dono più bello che il Padre possa fare ai suoi figli.
Bravo, hai centrato il punto.

Quando ero piccolo mio papà poteva promettermi qualunque cosa impossibile, gli avrei creduto.

Poi sono cresciuto e ho imparato a ragionare.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25412
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Rasputin Mer 2 Mag 2018 - 22:07

Egeri ha scritto:
Minsky ha scritto:affermi di non essere in grado neppure di immaginare quello che credi di trovare nell'aldilà, eppure pensi che sia la "pienezza della vita". Non ti pare che sia quanto meno contraddittorio?
Se quando era piccolo suo padre le avesse promesso un dono meraviglioso, lei sarebbe stato a farsi questa domanda?
La vita eterna è il dono più bello che il Padre possa fare ai suoi figli.

Leggiti questo se vuoi

http://digilander.libero.it/ingeberg/Trans/basmelcu.html

è una parodia, ma in scala 1:1, vediamo se afferri

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Merini10- Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Egeri Mer 2 Mag 2018 - 22:15

Minsky ha scritto:
Egeri ha scritto:
Minsky ha scritto:affermi di non essere in grado neppure di immaginare quello che credi di trovare nell'aldilà, eppure pensi che sia la "pienezza della vita". Non ti pare che sia quanto meno contraddittorio?
Se quando era piccolo suo padre le avesse promesso un dono meraviglioso, lei sarebbe stato a farsi questa domanda?
La vita eterna è il dono più bello che il Padre possa fare ai suoi figli.
Bravo, hai centrato il punto.

Quando ero piccolo mio papà poteva promettermi qualunque cosa impossibile, gli avrei creduto.

Poi sono cresciuto e ho imparato a ragionare.
Sono sicuro che ha capito quello che voglio dire. Un papà non promette che il bene al proprio figlio.
Egeri
Egeri
-------------
-------------

Numero di messaggi : 88
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.18

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Minsky Mer 2 Mag 2018 - 22:25

Egeri ha scritto:
Minsky ha scritto:
Egeri ha scritto:
Minsky ha scritto:affermi di non essere in grado neppure di immaginare quello che credi di trovare nell'aldilà, eppure pensi che sia la "pienezza della vita". Non ti pare che sia quanto meno contraddittorio?
Se quando era piccolo suo padre le avesse promesso un dono meraviglioso, lei sarebbe stato a farsi questa domanda?
La vita eterna è il dono più bello che il Padre possa fare ai suoi figli.
Bravo, hai centrato il punto.

Quando ero piccolo mio papà poteva promettermi qualunque cosa impossibile, gli avrei creduto.

Poi sono cresciuto e ho imparato a ragionare.
Sono sicuro che ha capito quello che voglio dire. Un papà non promette che il bene al proprio figlio.
E hai centrato il punto una seconda volta, stai migliorando la mira in modo spettacolare. ok

Non esiste alcun "padre", esistono invece degli astuti ciarlatani che fanno promesse assurde in cambio di denaro e privilegi, e usano le ricchezze per vivere a sbafo e abusare impunemente della gente. Pertanto la promessa è falsa, e non è fatta per il bene della persona, ma per ingannarla e sfruttarla.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25412
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Minsky Mer 2 Mag 2018 - 22:37

Rasputin ha scritto:
Egeri ha scritto:
Minsky ha scritto:affermi di non essere in grado neppure di immaginare quello che credi di trovare nell'aldilà, eppure pensi che sia la "pienezza della vita". Non ti pare che sia quanto meno contraddittorio?
Se quando era piccolo suo padre le avesse promesso un dono meraviglioso, lei sarebbe stato a farsi questa domanda?
La vita eterna è il dono più bello che il Padre possa fare ai suoi figli.

Leggiti questo se vuoi

http://digilander.libero.it/ingeberg/Trans/basmelcu.html

è una parodia, ma in scala 1:1, vediamo se afferri
No, non afferra. Glielo avevo già proposto tempo fa in versione cinematografica, ma non ha fatto una piega.



https://vimeo.com/128366902

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25412
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Egeri Mer 2 Mag 2018 - 22:45

Minsky ha scritto:
Egeri ha scritto:
Minsky ha scritto:
Egeri ha scritto:
Minsky ha scritto:affermi di non essere in grado neppure di immaginare quello che credi di trovare nell'aldilà, eppure pensi che sia la "pienezza della vita". Non ti pare che sia quanto meno contraddittorio?
Se quando era piccolo suo padre le avesse promesso un dono meraviglioso, lei sarebbe stato a farsi questa domanda?
La vita eterna è il dono più bello che il Padre possa fare ai suoi figli.
Bravo, hai centrato il punto.

Quando ero piccolo mio papà poteva promettermi qualunque cosa impossibile, gli avrei creduto.

Poi sono cresciuto e ho imparato a ragionare.
Sono sicuro che ha capito quello che voglio dire. Un papà non promette che il bene al proprio figlio.
E hai centrato il punto una seconda volta, stai migliorando la mira in modo spettacolare. ok

Non esiste alcun "padre", esistono invece degli astuti ciarlatani che fanno promesse assurde in cambio di denaro e privilegi, e usano le ricchezze per vivere a sbafo e abusare impunemente della gente. Pertanto la promessa è falsa, e non è fatta per il bene della persona, ma per ingannarla e sfruttarla.
Ľironia la lasci da parte...
Egeri
Egeri
-------------
-------------

Numero di messaggi : 88
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.18

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Minsky Mer 2 Mag 2018 - 22:49

Egeri ha scritto:
Minsky ha scritto:
Egeri ha scritto:
Minsky ha scritto:
Egeri ha scritto:
Minsky ha scritto:affermi di non essere in grado neppure di immaginare quello che credi di trovare nell'aldilà, eppure pensi che sia la "pienezza della vita". Non ti pare che sia quanto meno contraddittorio?
Se quando era piccolo suo padre le avesse promesso un dono meraviglioso, lei sarebbe stato a farsi questa domanda?
La vita eterna è il dono più bello che il Padre possa fare ai suoi figli.
Bravo, hai centrato il punto.

Quando ero piccolo mio papà poteva promettermi qualunque cosa impossibile, gli avrei creduto.

Poi sono cresciuto e ho imparato a ragionare.
Sono sicuro che ha capito quello che voglio dire. Un papà non promette che il bene al proprio figlio.
E hai centrato il punto una seconda volta, stai migliorando la mira in modo spettacolare. ok

Non esiste alcun "padre", esistono invece degli astuti ciarlatani che fanno promesse assurde in cambio di denaro e privilegi, e usano le ricchezze per vivere a sbafo e abusare impunemente della gente. Pertanto la promessa è falsa, e non è fatta per il bene della persona, ma per ingannarla e sfruttarla.
Ľironia la lasci da parte...
No, nessuna ironia. Sono serissimo adesso.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25412
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Minsky Mer 2 Mag 2018 - 22:56

Questa è ironia, per esempio:

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Xmk2HQin_o

wink..

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25412
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da massi76 Mer 2 Mag 2018 - 23:07

per i preti l'inferno è pieno di nani che sembrano bambini??

_________________
*** il mondo è bello perchè è avariato *** (G.L.)
*** Chi ragiona con la testa degli altri la sua la può friggere *** (G.L.)
*** non è bello ciò che è bello ma son bello bello bello *** (O.V.P.I)
*** e se un ateo si crede dio ?? *** (M.L)
massi76
massi76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1601
Località : Massa
Occupazione/Hobby : god offender senior manager
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.09.12

https://massimilianoluccini.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da massi76 Mer 2 Mag 2018 - 23:11

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Giphy
ognuno ha il suo inferno personale...

_________________
*** il mondo è bello perchè è avariato *** (G.L.)
*** Chi ragiona con la testa degli altri la sua la può friggere *** (G.L.)
*** non è bello ciò che è bello ma son bello bello bello *** (O.V.P.I)
*** e se un ateo si crede dio ?? *** (M.L)
massi76
massi76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1601
Località : Massa
Occupazione/Hobby : god offender senior manager
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.09.12

https://massimilianoluccini.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Rasputin Mer 2 Mag 2018 - 23:30

Egeri ha scritto:
Sono sicuro che ha capito quello che voglio dire. Un papà non promette che il bene al proprio figlio.

Peccato che spesso e volentieri manchi l'opinione del figlio (ma ti dimentichi di Gesú condannato ad una morte atroce dal suo proprio padre?)

massi76 ha scritto:per i preti l'inferno è pieno di nani che sembrano bambini??

Questa è davvero buona ahahahahahah

Me la rivendo

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Merini10- Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Minsky Mer 2 Mag 2018 - 23:37

massi76 ha scritto:per i preti l'inferno è pieno di nani che sembrano bambini??
Non sarebbe peggio se fossero bambini che sembrano nani? wink..

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25412
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da massi76 Mer 2 Mag 2018 - 23:40

non voglio essere volgare, ma se restano bambini a lungo andare l'aspetto non gli salva il baugigi (vulgaris idioma per prenderlo tra le fette) secondo me...

_________________
*** il mondo è bello perchè è avariato *** (G.L.)
*** Chi ragiona con la testa degli altri la sua la può friggere *** (G.L.)
*** non è bello ciò che è bello ma son bello bello bello *** (O.V.P.I)
*** e se un ateo si crede dio ?? *** (M.L)
massi76
massi76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1601
Località : Massa
Occupazione/Hobby : god offender senior manager
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.09.12

https://massimilianoluccini.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Egeri Gio 3 Mag 2018 - 14:03

Dottor Ordifren ha scritto:


Grazie, Rasputin!
Sei Virglio ed io Dante in questo viaggio verso la conoscenza mgreen
PS: però riesco a leggere solo il primo link, mentre cliccando questo sopra mi dice che non ho il permesso per visualizzarlo...
Più che altro sembrate Stanlio e Onlio... ahahahahahah
Egeri
Egeri
-------------
-------------

Numero di messaggi : 88
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.18

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Rasputin Gio 3 Mag 2018 - 14:17

Egeri ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:


Grazie, Rasputin!
Sei Virglio ed io Dante in questo viaggio verso la conoscenza mgreen
PS: però riesco a leggere solo il primo link, mentre cliccando questo sopra mi dice che non ho il permesso per visualizzarlo...
Più che altro sembrate Stanlio e Onlio... ahahahahahah

Sarebbe Ollio, comunque tu invece mi hai fatto venire in mente questa



mgreen

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Merini10- Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da massi76 Gio 3 Mag 2018 - 14:18

rick e gian?? cochi e renato?l'assessore gangini e bisio...

_________________
*** il mondo è bello perchè è avariato *** (G.L.)
*** Chi ragiona con la testa degli altri la sua la può friggere *** (G.L.)
*** non è bello ciò che è bello ma son bello bello bello *** (O.V.P.I)
*** e se un ateo si crede dio ?? *** (M.L)
massi76
massi76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1601
Località : Massa
Occupazione/Hobby : god offender senior manager
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.09.12

https://massimilianoluccini.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Dottor Ordifren Gio 3 Mag 2018 - 15:52

Egeri ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:


Grazie, Rasputin!
Sei Virglio ed io Dante in questo viaggio verso la conoscenza mgreen
PS: però riesco a leggere solo il primo link, mentre cliccando questo sopra mi dice che non ho il permesso per visualizzarlo...
Più che altro sembrate Stanlio e Onlio... ahahahahahah


Ma voi Credenti non dovete recitare sempre e cmq la parte dei buoni e dei giusti?
Oggi mi scadete pure in battutine puerili, banalotte che sanno tanto di essere arrivati alla frutta?
Cmq non per dire, ma i due comici che hai citato su fanno parte della storia del Cinema, voglio dire mgreen
Dottor Ordifren
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 450
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da massi76 Gio 3 Mag 2018 - 15:54

ufff... non attaccate chi attacca rasp, dovrebbe essere sport nazionale!

_________________
*** il mondo è bello perchè è avariato *** (G.L.)
*** Chi ragiona con la testa degli altri la sua la può friggere *** (G.L.)
*** non è bello ciò che è bello ma son bello bello bello *** (O.V.P.I)
*** e se un ateo si crede dio ?? *** (M.L)
massi76
massi76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1601
Località : Massa
Occupazione/Hobby : god offender senior manager
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.09.12

https://massimilianoluccini.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da chef75 Gio 3 Mag 2018 - 16:26

massi76 ha scritto:ufff... non attaccate chi attacca rasp, dovrebbe essere sport nazionale!

Io invece direi proprio di fala finita qui.

Un po ci sta, poi dopo si caga il cazzo a tutti e non è più divertente.

Ah, bentornato. mgreen

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da massi76 Gio 3 Mag 2018 - 17:18

grazie chef, eddai ma neanche un pochino? poco poco, giuro... considera quanto son stato assente, un pochino mi è dovuto...

_________________
*** il mondo è bello perchè è avariato *** (G.L.)
*** Chi ragiona con la testa degli altri la sua la può friggere *** (G.L.)
*** non è bello ciò che è bello ma son bello bello bello *** (O.V.P.I)
*** e se un ateo si crede dio ?? *** (M.L)
massi76
massi76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1601
Località : Massa
Occupazione/Hobby : god offender senior manager
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.09.12

https://massimilianoluccini.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Rasputin Gio 3 Mag 2018 - 19:57

massi76 ha scritto:grazie chef, eddai ma neanche un pochino? poco poco, giuro... considera quanto son stato assente, un pochino mi è dovuto...

Te se in giugno ci vediamo ti aggiusto io, ti aggiusto carneval

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Merini10- Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Un credente deve credere a qualunque cosa - Pagina 10 Empty Re: Un credente deve credere a qualunque cosa

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 10 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11, 12  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.