Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

In quale Dio NON credete, e perchè?

+11
lupetta
chef75
matem
Johnny
Hara2
Paolo
Minsky
primaverino
Cosworth117
Rasputin
Nemo
15 partecipanti

Pagina 5 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10 ... 15  Successivo

Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Nemo Sab 23 Gen 2016 - 14:38

Cosworth117 ha scritto:Ho capito che era un credente al primo errore grammaticale... Mannaggilamadonna ma come può essere che tutti i credenti si riconoscono dalla grammatica?! Guarda caso anche complottari, salviniani e via dicendo.


E invece non hai capito un bel niente, sorry.
Quando ho fatto la battuta sulle biciclette e sulle lampadine, intendevo che le varie "Deità" possono essere frutto di una genuina elaborazione del sentire dei fenomeni, più o meno intelligente a seconda del luogo e del tempo cui sono elaborate.
Infine: per la scienza quantistica neanche la lampadina e la bicicletta "esistono" veramente: la loro vera natura è transitoria e vacua, la loro forma temporanea e immanente. Col tempo ciò che erano si sgretolerà fino alle particelle elementari. E' anche il concetto di "Sunyata" di alcune discipline Upanishadiche, Del Buddhismo e del Taoismo. Questa "vacuità"* può essere assunta perfettamente ad una forma di divinità assoluta, dato che emana e permea ogni cosa. Al CERN ora si sta confermando l'intuizione che questi signori, senza acceleratori di particelle, LEP e LHP ebbero migliaia di anni fa.
Quindi, io farò anche degli errori grammaticali, ma sono un ateo che, a differenza di molti religiosi ateisti presentissimi qui dentro, si va (nei suoi evidenti limiti) a cercare le cose invece che a giudicarle da lontano e "di pancia".
Esistono delle religioni al mondo che non credono che dio sia un signore isterico con la barba bianca, e purtroppo MOOOLTI atei che sono tali perché credono che quella (assurda se presa fuori dal suo contesto) sia l'unica cosa che si faccia nelle religioni.

Certo che per essere atei, credete di credere un sacco di cose :)

*=Lo Zero, Sunya, nella moderna matematica si deve agli studiosi Vedici indiani del VII secolo. Elaborato in un ambiente dove si crede che Dio sia un tizio blu, con quattro braccia e che spari raggi fotonici dagli occhi (Vishnu) mgreen

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Pics_of_god_vishnu_9730536299

Nemo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 303
Occupazione/Hobby : Ramingo
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.16

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da primaverino Sab 23 Gen 2016 - 15:19

Cosworth117 ha scritto:Ho capito che era un credente al primo errore grammaticale... Mannaggilamadonna ma come può essere che tutti i credenti si riconoscono dalla grammatica?! Guarda caso anche complottari, salviniani e via dicendo.

cos'a di sbaliato mia gramatica? cual'è il pbroblema?
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Aguido Sab 23 Gen 2016 - 18:10

Mi sono appena iscritto, proprio per partecipare a questo argomento. La premessa è interessante, perché mi ricorda le parole del mio "rabbino di fiducia", che amava dire: "tu non sei un ateo, sei un ignorante!". Ovvero, la maggior parte degli atei non sa in cosa non crede. 
Nella mia esperienza di dialogo con i religiosi, non so quanto più ampia o più ristretta rispetto a quella di Nemo che ha aperto questo dialogo, ho notato che le definizioni di Dio sono talmente tante e varie da non potersi permettere di dire di poterle conoscere tutte. E neanche ci si può permettere di dire pregiudizialmente "non importa che io le conosca, tanto non crederei comunque a nessuna di esse", perché molte (molte) di esse sono filosoficamente talmente profonde da andare ben oltre il semplice fideismo, il "credo", il sentimento religioso. Alcune sono vere e proprie domande filosofiche tra le più essenziali, senza le quali l'essere umano diventa (come spesso è) solo un "produttore meccanico" e un conseguente "consumatore di pane e circo" (per dirla "latinamente"), e quindi pigro, pronto a crollare al minimo soffio (difficoltà della vita) o pronto ad essere manipolato (i "gomblotti" tanto di moda oggi sono forse una esagerazione, basata però su di un inizio di presa di coscienza sul fatto che chi non si interroga su se stesso, è vittima inconsapevole di coloro che hanno potere sulle masse; ma soprattutto è vittima delle proprie pulsioni interiori, inconsce).   

Nelle risposte che ho visto in queste 21 pagine, noto che manca proprio la conoscenza delle concezioni "divine" che esistono all'interno di religioni, filosofie, società iniziatiche, ecc. 
Sembra essere più che altro diffusa una allergia generica indirizzata ad una concezione religiosa catechistica, superficiale ed infantile (che, purtroppo, è effettivamente quella più discussa mediaticamente: si deve invece faticare da soli, per trovare domande/risposte più profonde, in ambito religioso-filosofico-iniziatico). A cui viene contrapposto un vago sarcasmo (vago forse SOLO per i limiti del regolamento dei forum: ricordo che anni fa su forum di questo genere i dialoghi, il rispetto e la comprensione reciproca erano simili a quelli dei "miglior" bar di Caracas), e si inneggia ad un un diniego netto (ed irrazionale, su questo Nemo ha ragione, visto che nessuno ha portato avanti filosoficamente o antropologicamente delle motivazioni coerenti e comprovabili) di tutto ciò che supera la visione più superficiale dell'esistenza: ovvero che sarebbe "malato-irrazionale-inesistente" tutto quello che non rientra nella percezione sensoriale (ovvero il risultato di cinque "miseri" sensi, piuttosto deboli nell'essere umano e costantemente ingannati dalla stessa fisiologia neurologica a cui fanno capo) e tutto quello che non rientra in un meccanicismo assolutistico (che in realtà è ormai inutilizzabile persino in molte delle branche scientifiche, a meno che non si voglia rimanere ad occuparsi dei ristretti ambiti scientifici di fine ottocento).

Quindi: in quale Dio non si crede? Questa domanda (come qualunque altra domanda, in realtà), per essere trattata seriamente, non può avere una risposta lineare, perché il concetto di DIO è TOTALMENTE legato a quello di IO e a quello di MONDO.
Prima di tutto va trasformata in una domanda positiva, perché TUTTI (a meno che non si sia particolarmente "saggi") assolutizziamo qualche cosa, anche solo implicitamente: se non crediamo ad uno spirito vuol dire che assolutizziamo la materia, se non assolutizziamo neanche la materia vuol dire che assolutizziamo una qualche forma di energia da cui essa deriva, e se non siamo così "scientifici" da ricordarci che la materia è solo una modalità di energia, vuol dire che assolutizziamo una qualche concezione più o meno vaga di nichilismo; ecc.

Quindi dobbiamo trasformare la domanda iniziale in: 
1) "in quale ASSOLUTIZZAZIONE credo?", ovvero, quale credo sia l'origine dei fenomeni, il loro "noumeno", il loro fondamento, e, soprattutto, mi rendo conto che ci deve essere, tale fondamento per i fenomeni? 
E contemporaneamente a questa, dovremmo rispondere anche alla domanda: 
2) "in quale ME credo?", cioè che cosa è, e in cosa si distingue dal resto dell'esistenza, questa soggettività che "possediamo" e che ci permette di avere il senso dell'esistenza, che ci permette di avere una cognizione di "mondo"? 
E contemporaneamente bisogna rispondere anche alla domanda: 
3) "in quale MONDO credo?", ovvero quale è il grado di realtà di questo costrutto mentale nato delle cognizioni percettive, costrutto vagamente condiviso con gli "altri", costrutto che appunto definiamo "mondo" o "esistenza attuale ed effettiva" (ma non per questo necessariamente unica, reale o principale)? 
Se si affrontano gli argomenti con questo grado di serietà e pazienza, se ne può ricavare qualcosa, in caso contrario si portano avanti solo ideologie superficiali con cui si passa il tempo a cercare nemici (con altrettante ideologie superficiali di tipologia opposta) da abbattere per sfogare i propri istinti ed emotività represse.

Ho scritto molto, e portando argomentazioni approfondite (ma non complesse, come può notare chi si fa domande che vanno oltre l'origine delle specie, il moto di caduta dei gravi, quanto è incoerente il papa, e quanto è malvagio il religioso fanatico e suicida dell'ultimo notiziario): l'ho fatto proprio per scremare eventuali perditempo, goliardici, superficiali, o intellettualitsti: si astengano cioè dal rispondere sia i monosillabici sarcastici, sia i sofisti fini a se stessi, otterranno un'unica risposta breve che farà perdere tempo a me e a loro (possono trovare prede migliori, se vogliono sfogarsi contro catechisti e filosofi di professione).

Aguido
------------
------------

Numero di messaggi : 14
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.01.16

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Cosworth117 Sab 23 Gen 2016 - 18:17

Nemo ha scritto:
Cosworth117 ha scritto:Ho capito che era un credente al primo errore grammaticale... Mannaggilamadonna ma come può essere che tutti i credenti si riconoscono dalla grammatica?! Guarda caso anche complottari, salviniani e via dicendo.


E invece non hai capito un bel niente, sorry.
Quando ho fatto la battuta sulle biciclette e sulle lampadine, intendevo che le varie "Deità" possono essere frutto di una genuina elaborazione del sentire dei fenomeni, più o meno intelligente a seconda del luogo e del tempo cui sono elaborate.
Infine: per la scienza quantistica neanche la lampadina e la bicicletta "esistono" veramente: la loro vera natura è transitoria e vacua, la loro forma temporanea e immanente. Col tempo ciò che erano si sgretolerà fino alle particelle elementari. E' anche il concetto di "Sunyata" di alcune discipline Upanishadiche, Del Buddhismo e del Taoismo. Questa "vacuità"* può essere assunta perfettamente ad una forma di divinità assoluta, dato che emana e permea ogni cosa. Al CERN ora si sta confermando l'intuizione che questi signori, senza acceleratori di particelle, LEP e LHP ebbero migliaia di anni fa.
Quindi, io farò anche degli errori grammaticali, ma sono un ateo che, a differenza di molti religiosi ateisti presentissimi qui dentro, si va (nei suoi evidenti limiti) a cercare le cose invece che a giudicarle da lontano e "di pancia".
Esistono delle religioni al mondo che non credono che dio sia un signore isterico con la barba bianca, e purtroppo MOOOLTI atei che sono tali perché credono che quella (assurda se presa fuori dal suo contesto) sia l'unica cosa che si faccia nelle religioni.

Certo che per essere atei, credete di credere un sacco di cose :)

*=Lo Zero, Sunya, nella moderna matematica si deve agli studiosi Vedici indiani del VII secolo. Elaborato in un ambiente dove si crede che Dio sia un tizio blu, con quattro braccia e che spari raggi fotonici dagli occhi (Vishnu) mgreen

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Pics_of_god_vishnu_9730536299

Xmanx, ma che cazzo c'entra tutto questo con l'osservazione sulla grammatica delle minchiate dette da quel tipo? O hai sbagliato a quotare come al solito? Con tutti gli account che ti sei fatto, ancora non hai imparato ad usare il forum?

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Minsky Sab 23 Gen 2016 - 20:03

Cosworth117 ha scritto:
Xmanx, ma che cazzo c'entra tutto questo con l'osservazione sulla grammatica delle minchiate dette da quel tipo? O hai sbagliato a quotare come al solito? Con tutti gli account che ti sei fatto, ancora non hai imparato ad usare il forum?
Coda di paglia. È partito in quarta senza rendersi conto che tu ti riferivi al cattoimbecille che ha risposto a DTR nello screenshot di fb che io avevo postato appena sopra, pensando invece che ti riferissi a lui! mgreen

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25426
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Nemo Sab 23 Gen 2016 - 20:22

Minsky ha scritto:
Cosworth117 ha scritto:
Xmanx, ma che cazzo c'entra tutto questo con l'osservazione sulla grammatica delle minchiate dette da quel tipo? O hai sbagliato a quotare come al solito? Con tutti gli account che ti sei fatto, ancora non hai imparato ad usare il forum?
Coda di paglia.

No, tablet

Nemo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 303
Occupazione/Hobby : Ramingo
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.16

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Nemo Sab 23 Gen 2016 - 20:24

Cosworth117 ha scritto:

Xmanx, ma che cazzo c'entra tutto questo con l'osservazione sulla grammatica delle minchiate dette da quel tipo? O hai sbagliato a quotare come al solito? Con tutti gli account che ti sei fatto, ancora non hai imparato ad usare il forum?

E' un po' che mi date della Xmax, pensavo fosse riferita a me

Nemo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 303
Occupazione/Hobby : Ramingo
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.16

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Minsky Sab 23 Gen 2016 - 20:39

Nemo ha scritto:
Minsky ha scritto:
Cosworth117 ha scritto:
Xmanx, ma che cazzo c'entra tutto questo con l'osservazione sulla grammatica delle minchiate dette da quel tipo? O hai sbagliato a quotare come al solito? Con tutti gli account che ti sei fatto, ancora non hai imparato ad usare il forum?
Coda di paglia.  

No, tablet

Nemo ha scritto:
Cosworth117 ha scritto:

Xmanx, ma che cazzo c'entra tutto questo con l'osservazione sulla grammatica delle minchiate dette da quel tipo? O hai sbagliato a quotare come al solito? Con tutti gli account che ti sei fatto, ancora non hai imparato ad usare il forum?

E' un po' che mi date della Xmax, pensavo fosse riferita a me
Due risposte di pertinenza esemplare. thinkthank

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25426
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Minsky Sab 23 Gen 2016 - 20:57

Aguido ha scritto:...
Sarò breve. C'è una massima che ricorre tra gli sviluppatori di software, sin dagli albori di questa scienza: "garbage in, garbage out". È sorprendente (ma non dovrebbe esserlo) che la stessa massima si applichi così appropriatamente anche a moltissimi altri ambiti. E nel caso della religione, visto che di sola immondizia è alimentata, è scontato che sola immondizia produca.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25426
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Nemo Sab 23 Gen 2016 - 22:40

Minsky ha scritto:
Sarò breve. C'è una massima che ricorre tra gli sviluppatori di software, sin dagli albori di questa scienza: "garbage in, garbage out". È sorprendente (ma non dovrebbe esserlo) che la stessa massima si applichi così appropriatamente anche a moltissimi altri ambiti. E nel caso della religione, visto che di sola immondizia è alimentata, è scontato che sola immondizia produca.

Analisi raffinatissima mgreen

Nemo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 303
Occupazione/Hobby : Ramingo
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.16

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Rasputin Sab 23 Gen 2016 - 22:50

Santa pazienza...

Mary ha scritto:Non è l'opinione degli esperti.
Io sono piuttosto terra-terra; Se ho bisogno di un parere autorevole mi rivolgo ad essi non, scusa l'espressione un po' sanguigna, ad un fesso (come me del resto) qualsiasi che scrive su un forum.

A queli esperti? Poi quanto al fesso hai certamente ragione, ma proprio questo è il vantaggio della rete mondolarga: qualsiasi fesso può cercarsi le informazioni che desidera, ad esempio andando su PubMed (Va be', non è proprio un sito per il primo fesso che passa ma è accessibile a chiunque)

Mary ha scritto:Certo uno può "dipendere" da una pratica e questa può essere più o meno dannosa. Quello che intendevo dire che il Buddhismo (o il Vishnuismo, o lo shintoismo) non sono assimilabili ad eventuali "dipendenze" derivate da sostanze psicotrope esterne, come appunto alcool, nicotina o alcaloidi.

Io non ne sarei tanto sicuro. Tieni presente che le assuefazioni sono per la stragrande maggioranza psichiche; anni fa ho letto un rapporto stilato da un medico di base britannico sul caso di una sua paziente, casalinga, che improvvisamente aveva iniziato ad ingrassare a dismisura senza apparente ragione.

Solo dopo mesi il medico ha scoperto che la signora soffriva di una forte dipendenza....allo zucchero a velo! Ne mangiava di nascosto fino a 2 kg al giorno, ed il trattamento per disintossicarla (Nonché i sintomi da astinenza!) sono risultati essere del tutto analoghi a quelli applicati ai tossicodipendenti da eroina.

Ecco, se davvero c'è una differenza questa secondo me è chimica: esistono sostanze dichiarate tossiche ed altre che no (Quantunque molte lo sono/diventano se si raggiungono le sufficienti quantità).

Mary ha scritto:Inoltre un hobby difficilmente può sostituire, se rimaniamo nell'ambito del buddhismo, quella che è riconosciuta da molti psicologi come una vera e propria ricerca sperimentale della vera natura della mente e del suo funzionamento. Molto più che un semplice hobby, quindi.

Ecco, questa invece mi pare proprio una stronzata col botto, a mano che tu non mi mostri dei riferimenti su seri studi scientifici che la comprovino.

Le ricerche sperimentali della vera natura della mente e del suo funzionamento le fanno i neurologi, non gli harekrishna, ohé

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Merini10- In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Rasputin Sab 23 Gen 2016 - 22:52

Aguido ha scritto:Mi sono appena iscritto, proprio per partecipare a questo argomento. La premessa è interessante, perché mi ricorda le parole del mio "rabbino di fiducia", che amava dire: "tu non sei un ateo, sei un ignorante!". Ovvero, la maggior parte degli atei non sa in cosa non crede. 
Nella mia esperienza di dialogo con i religiosi, non so quanto più ampia o più ristretta rispetto a quella di Nemo che ha aperto questo dialogo, ho notato che le definizioni di Dio sono talmente tante e varie da non potersi permettere di dire di poterle conoscere tutte. E neanche ci si può permettere di dire pregiudizialmente "non importa che io le conosca, tanto non crederei comunque a nessuna di esse", perché molte (molte) di esse sono filosoficamente talmente profonde da andare ben oltre il semplice fideismo, il "credo", il sentimento religioso. Alcune sono vere e proprie domande filosofiche tra le più essenziali, senza le quali l'essere umano diventa (come spesso è) solo un "produttore meccanico" e un conseguente "consumatore di pane e circo" (per dirla "latinamente"), e quindi pigro, pronto a crollare al minimo soffio (difficoltà della vita) o pronto ad essere manipolato (i "gomblotti" tanto di moda oggi sono forse una esagerazione, basata però su di un inizio di presa di coscienza sul fatto che chi non si interroga su se stesso, è vittima inconsapevole di coloro che hanno potere sulle masse; ma soprattutto è vittima delle proprie pulsioni interiori, inconsce).   

Nelle risposte che ho visto in queste 21 pagine, noto che manca proprio la conoscenza delle concezioni "divine" che esistono all'interno di religioni, filosofie, società iniziatiche, ecc. 
Sembra essere più che altro diffusa una allergia generica indirizzata ad una concezione religiosa catechistica, superficiale ed infantile (che, purtroppo, è effettivamente quella più discussa mediaticamente: si deve invece faticare da soli, per trovare domande/risposte più profonde, in ambito religioso-filosofico-iniziatico). A cui viene contrapposto un vago sarcasmo (vago forse SOLO per i limiti del regolamento dei forum: ricordo che anni fa su forum di questo genere i dialoghi, il rispetto e la comprensione reciproca erano simili a quelli dei "miglior" bar di Caracas), e si inneggia ad un un diniego netto (ed irrazionale, su questo Nemo ha ragione, visto che nessuno ha portato avanti filosoficamente o antropologicamente delle motivazioni coerenti e comprovabili) di tutto ciò che supera la visione più superficiale dell'esistenza: ovvero che sarebbe "malato-irrazionale-inesistente" tutto quello che non rientra nella percezione sensoriale (ovvero il risultato di cinque "miseri" sensi, piuttosto deboli nell'essere umano e costantemente ingannati dalla stessa fisiologia neurologica a cui fanno capo) e tutto quello che non rientra in un meccanicismo assolutistico (che in realtà è ormai inutilizzabile persino in molte delle branche scientifiche, a meno che non si voglia rimanere ad occuparsi dei ristretti ambiti scientifici di fine ottocento).

Quindi: in quale Dio non si crede? Questa domanda (come qualunque altra domanda, in realtà), per essere trattata seriamente, non può avere una risposta lineare, perché il concetto di DIO è TOTALMENTE legato a quello di IO e a quello di MONDO.
Prima di tutto va trasformata in una domanda positiva, perché TUTTI (a meno che non si sia particolarmente "saggi") assolutizziamo qualche cosa, anche solo implicitamente: se non crediamo ad uno spirito vuol dire che assolutizziamo la materia, se non assolutizziamo neanche la materia vuol dire che assolutizziamo una qualche forma di energia da cui essa deriva, e se non siamo così "scientifici" da ricordarci che la materia è solo una modalità di energia, vuol dire che assolutizziamo una qualche concezione più o meno vaga di nichilismo; ecc.

Quindi dobbiamo trasformare la domanda iniziale in: 
1) "in quale ASSOLUTIZZAZIONE credo?", ovvero, quale credo sia l'origine dei fenomeni, il loro "noumeno", il loro fondamento, e, soprattutto, mi rendo conto che ci deve essere, tale fondamento per i fenomeni? 
E contemporaneamente a questa, dovremmo rispondere anche alla domanda: 
2) "in quale ME credo?", cioè che cosa è, e in cosa si distingue dal resto dell'esistenza, questa soggettività che "possediamo" e che ci permette di avere il senso dell'esistenza, che ci permette di avere una cognizione di "mondo"? 
E contemporaneamente bisogna rispondere anche alla domanda: 
3) "in quale MONDO credo?", ovvero quale è il grado di realtà di questo costrutto mentale nato delle cognizioni percettive, costrutto vagamente condiviso con gli "altri", costrutto che appunto definiamo "mondo" o "esistenza attuale ed effettiva" (ma non per questo necessariamente unica, reale o principale)? 
Se si affrontano gli argomenti con questo grado di serietà e pazienza, se ne può ricavare qualcosa, in caso contrario si portano avanti solo ideologie superficiali con cui si passa il tempo a cercare nemici (con altrettante ideologie superficiali di tipologia opposta) da abbattere per sfogare i propri istinti ed emotività represse.

Ho scritto molto, e portando argomentazioni approfondite (ma non complesse, come può notare chi si fa domande che vanno oltre l'origine delle specie, il moto di caduta dei gravi, quanto è incoerente il papa, e quanto è malvagio il religioso fanatico e suicida dell'ultimo notiziario): l'ho fatto proprio per scremare eventuali perditempo, goliardici, superficiali, o intellettualitsti: si astengano cioè dal rispondere sia i monosillabici sarcastici, sia i sofisti fini a se stessi, otterranno un'unica risposta breve che farà perdere tempo a me e a loro (possono trovare prede migliori, se vogliono sfogarsi contro catechisti e filosofi di professione).

Che serqua di stronzate.

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Merini10- In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Hara2 Sab 23 Gen 2016 - 22:57

Sii, veramente.
Hara2
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1760
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.01.14

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Nemo Sab 23 Gen 2016 - 23:33

Rasputin ha scritto:Santa pazienza...

Quali esperti


Cerca "Patologie Organizzazione mondiale della sanità"
Controlla schizofrenia
Comprati una Garzantina
Controlla su Wikipedia

L'assioma religioso/schizofrenico/malato è avulso completamente da basi scientifiche.
E' una cosa che pensi tu perché, come saggiamente indicato da Aguido, hai una diffusa ed irrazionale antipatia verso la religione e chi la pratica. Punto.

Rasputin ha scritto:

Io non ne sarei tanto sicuro.


C'è poco da essere sicuri o meno.
La signora tra l'altro mangiava EFFETTIVAMENTE zucchero a velo. Quindi riceveva segnali chimici esterni alla sua psiche e alla sua naturale fisiologia.
Se quindi una religione NON interviene con sostanze psicotrope, è inutile fare correlazioni religione = diversificazione del tabagismo, droga ecc. ecc.

Rasputin ha scritto:Ecco, questa invece mi pare proprio una stronzata col botto

"Ti pare" perché appunto non hai la più pallida voglia di controllare perché sei attaccato ai tuoi assiomi privi di ogni indagine conoscitiva e hai il terrore di distaccartene in un modo o nell'altro, perchè se no poi magari qui dentro, gli amichetti ti prendono in giro ma comunque ecco alcune cosucce:

http://www.tallarico.it/

http://www.cell.com/action/doSearch?searchType=quick&searchText=buddhism&occurrences=all&journalCode=tics&searchScope=series&seriesISSNFltraddfilter=1364-6613&journalCode=tics

http://santacittarama.altervista.org/neuroscienze%20della%20meditazione.pdf

https://www.coursera.org/learn/science-of-meditation

http://www.newcollege.utoronto.ca/academics/new-college-academic-programs/buddhism-psychology-and-mental-health/centre-for-buddhism-and-psychology/buddhist-psychology/

Ecc. Ecc. Ecc. Ecc. Ecc. Ecc. Ecc. Ecc. Ecc. Ecc. Ecc.

In ogni pagina ci sono i link di rimando agli studi, ai professori, alle università ecc.
Se hai tempo e voglia controlla, se no fai come fai coi libri che NON controlli e NON ti vai a leggere tutta la bibliografia del libro che stai leggendo. Ovviamente NON ho intenzione di spedirti libri, registrazioni di conferenze e seminari e tesi che ho raccolto di studiosi.

A questo punto puoi:

a) fare un'indagine conoscitiva e riconoscere che l'assioma "Rasputin" pratica religiosa = come fare attività fisica è una baggianata

b) tenerti il tuo assioma se no con tutte le volte che lo hai usato per svilire l'avversario adesso come fai? Poi magari ti sfottono pure.

A te la scelta: Fede o conoscenza.

Infine: per ricerca sperimentale, si intende che il praticante buddhista è costretto alla pratica, quindi alla sperimentazione personale e diretta della religione. Ovvero un processo conoscitivo integrale ed integrante

Come direbbe Yoda:
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Latest?cb=20150206140125

"Fare. O non fare. Non c'è provare"

Nemo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 303
Occupazione/Hobby : Ramingo
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.16

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Rasputin Dom 24 Gen 2016 - 0:07

Mary ha scritto:Cerca "Patologie Organizzazione mondiale della sanità"
Controlla schizofrenia
Comprati una Garzantina
Controlla su Wikipedia

L'assioma religioso/schizofrenico/malato è avulso completamente da basi scientifiche.
E' una cosa che pensi tu perché, come saggiamente indicato da Aguido, hai una diffusa ed irrazionale antipatia verso la religione e chi la pratica. Punto.

No caro, io vado su siti per fessi come PubMed e vedo che di tipi di schizofrenie ce ne sono a decine (Compresi quelli che si fanno i multiaccount sui forum mgreen moon )

Inoltre quello che sostengo non è un assioma, altrimenti tu invece che andare dal medico la prossima volta che stai male vai in chiesa a pregare, punto.

La mia "Diffusa ed irrazionale" antipatia (In realtà è schifo, disgusto ed odio) è il risultato di dati oggettivi, nell'improbabile caso che tu sia in grado di distinguere questa definizione da quella di un piatto tipico sardo, te ne mostro anche qualcuno:

https://it.wikipedia.org/wiki/Storia_criminale_del_cristianesimo

sono 10 volumi, opera incompiuta per

- morte dell'autore

- storia ancora in corso

ed è quella di una sola religione, pensa un po'

Mary ha scritto:C'è poco da essere sicuri o meno.
La signora tra l'altro mangiava EFFETTIVAMENTE zucchero a velo. Quindi riceveva segnali chimici esterni alla sua psiche e alla sua naturale fisiologia.
Se quindi una religione NON interviene con sostanze psicotrope, è inutile fare correlazioni religione = diversificazione del tabagismo, droga ecc. ecc.

Chi ti dice che la religione non interviene con sostanze psicotrope?

al resto delle boiate rispondo con calma, per ora saluto...

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Merini10- In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Nemo Dom 24 Gen 2016 - 0:29

Rasputin ha scritto:
No caro, io vado su siti per fessi come PubMed e vedo che di tipi di schizofrenie ce ne sono a decine (Compresi quelli che si fanno  i multiaccount sui forum mgreen moon )

Io ho provato a cercale li. Religioso = schizofrenico.
Non c'è. Né è associabile. E' roba che ti sei inventato tu.

Rasputin ha scritto:
Inoltre quello che sostengo non è un assioma, altrimenti tu invece che andare dal medico la prossima volta che stai male vai in chiesa a pregare, punto.

Io in chiesa non ci vado a pregare punto e basta. Se non è una bella struttura e non ha bei dipinti.


La mia "Diffusa ed irrazionale" antipatia (In realtà è schifo, disgusto ed odio) è il risultato di dati oggettivi, nell'improbabile caso che tu sia in grado di distinguere questa definizione da quella di un piatto tipico sardo, te ne mostro anche qualcuno:

https://it.wikipedia.org/wiki/Storia_criminale_del_cristianesimo

sono 10 volumi, opera incompiuta per

- morte dell'autore

- storia ancora in corso

ed è quella di una sola religione, pensa un po'

Ce la fai da solo a cercarti i morti causati dall'anticlericale e laica rivoluzione francese e quelli del comunismo passato e presente vero? Ti esimo dal cercare tutti gli altri gruppuscoli di atei che hanno in mano multinazionali, finanza, affaristica ecc. che assieme ai loro compagnucci religiosi. Sono troppo sparpagliati per fare statistiche.

Una volta fatto, ce la fai a stabilire una percentuale in rapporto:

Ateo = percentuale di folli assassini bastardi
Religiosi = percentuale folli assassini bastardi

Morale: Odiare una specifica "categoria" contenete delinquenti (religiosi) stando pur dentro ad un'altra categoria (atei) contenente a sua volta un bel po' di assassini, fa di te, che sei ateo, un potenziale invasato ed assassino?

beh, per tua stessa ammissione, un po' invasato lo sei mgreen

Rasputin ha scritto:

Chi ti dice che la religione non interviene con sostanze psicotrope?


Di solito Polizia, Carabinieri e tribunali, che sono quelli che hanno strumenti di indagine e giudizio. Se no "la dentro si drogano" senza nessuna prova è un altro atto di fede... per essere gentili. Diciamo pure che la tua è un'altra boutade così, perché non sai bene come replicare.
Se in un monastero si fa uso massiccio di Zucchero, la gente si ammala di diabete e diventa ipertesa. Se si drogano, sono inevitabili le patologie ed i sintomi derivanti dal consumo ecc.

insomma... specchio

Ma veri Atei qui non ce ne sono????

Rasputin ha scritto:
al resto delle boiate rispondo con calma, per ora saluto...

Immagino, dato che già le consideri boiate, con quanta intelligenza e calma tu possa fare una ricerca seria in tal senso.... che poi Minsky ti prende pure in giro mexican

Nemo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 303
Occupazione/Hobby : Ramingo
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.16

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Aguido Dom 24 Gen 2016 - 17:05

Rasputin ha scritto:
Aguido ha scritto:Mi sono appena iscritto, [ecc.] 

Che serqua di stronzate.
Hara2 ha scritto:Si, veramente 

Bene, visto che sono concesse parole di questo genere, tra l'altro come risposta a cose serie, questi due utenti sono subito spediti affanculo. I prossimi?

Aguido
------------
------------

Numero di messaggi : 14
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.01.16

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Cosworth117 Dom 24 Gen 2016 - 17:28

Mi spiegheresti cosa c'entrano gli insulti rivolti a 2 utenti qui sopra, col loro commento sul tuo messaggio? Il problema è che non puoi rispondermi perché subirai delle infrazioni. Fate i doppi account, almeno maneggiateli con cura.

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Minsky Dom 24 Gen 2016 - 19:07

Nemo ha scritto:
Minsky ha scritto:
Sarò breve. C'è una massima che ricorre tra gli sviluppatori di software, sin dagli albori di questa scienza: "garbage in, garbage out". È sorprendente (ma non dovrebbe esserlo) che la stessa massima si applichi così appropriatamente anche a moltissimi altri ambiti. E nel caso della religione, visto che di sola immondizia è alimentata, è scontato che sola immondizia produca.

Analisi raffinatissima mgreen
Grazie! inchino

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25426
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Rasputin Dom 24 Gen 2016 - 19:53

Mary ha scritto:"Ti pare" perché appunto non hai la più pallida voglia di controllare perché sei attaccato ai tuoi assiomi privi di ogni indagine conoscitiva e hai il terrore di distaccartene in un modo o nell'altro, perchè se no poi magari qui dentro, gli amichetti ti prendono in giro ma comunque ecco alcune cosucce:

Segue serie di link di cui il 1. sul sito di un ciarlatano, il secondo sul risultato di una ricerca con "Buddismo" come chiave di ricerca i cui 2 (Due) hits sono


Explaining moral religions
Cited in Scopus: 14
Nicolas Baumard, Pascal Boyer
Trends in Cognitive Sciences, Vol. 17, Issue 6, p272–280
Published online: May 9, 2013

e

Attention regulation and monitoring in meditation
Cited in Scopus: 476
Antoine Lutz, Heleen A. Slagter, John D. Dunne, Richard J. Davidson
Trends in Cognitive Sciences, Vol. 12, Issue 4, p163–169
Published in issue: April, 2008

Insomma il buddismo non viene nemmeno menzionato, si tratta di un sito scientifico serio ed infatti gli stessi studi (Sulle scienze cognitive) sono anche riportati qui

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=Nicolas+Baumard%2C+Pascal+Boyer

e qui

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=Antoine+Lutz%2C+Heleen+A.+Slagter

naturalmente senza menzione di buddhismo alcuno (Sono studiosi seri e probabilmente ci tengono a non essere messi prima alla gogna con lancio di uova e pomodori marci poi espulsi dalla comunità scientifica).

Del prossimo squilibrato, tale Antonino Raffone dell'università La Sapienza di Roma (Sí, ci sono imbecilli anche tra i professori universitari) invece qui

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=antonino+raffone

(La chiave di ricerca utilizzata è leggibile nel link), quanche tlaccia c'è, ma ho la sensazione che anche lui si sia gualdato bene dal menzionale il Dalai Lama nell'ambito dei suoi studi neulologici hihi

Il seguente lo menziona all'inizio, chi lo fa è questo qui

https://www.coursera.org/instructor/robertwright

purtoppo cercando il suo nome su PubMed il risultato è questo:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=robert+wright

e infatti non mi stupisce, visto che il tipo

"...is Visiting Professor of Science and Religion at Union Theological Seminary in the City of New York".

ahahahahahah

nonché

"...He is the author, most recently, of The Evolution of God..."

ahahahahahah ahahahahahah

Mary ha scritto:In ogni pagina ci sono i link di rimando agli studi, ai professori, alle università ecc.
Se hai tempo e voglia controlla, se no fai come fai coi libri che NON controlli e NON ti vai a leggere tutta la bibliografia del libro che stai leggendo. Ovviamente NON ho intenzione di spedirti libri, registrazioni di conferenze e seminari e tesi che ho raccolto di studiosi.

Come vedi, Mary, l'ho fatto e non ha fatto che confermare quanto supponevo: una stronzata col botto. Il fatto che dei neurologi si interessino al buddhismo, alla meditazione ecc e ne studino cause ed effetti non toglie né aggiunge nulla alla presunta validità di tale religione/filosofia: nel migliore dei casi, ovvietà condite in salsa rosa.

Ti faccio un esempio di qualcosa che a suo tempo ha altresí interessato vari studiosi, chi lo interpreta ne fa - al termine della dimostrazione - una breve ma indovinatissima analisi:



(Come vedi gli alcaloidi in confronto alle fedi religiose sono timide educande  mgreen  )

Mary ha scritto:A questo punto puoi:

a) fare un'indagine conoscitiva e riconoscere che l'assioma "Rasputin" pratica religiosa = come fare attività fisica è una baggianata

b) tenerti il tuo assioma se no con tutte le volte che lo hai usato per svilire l'avversario adesso come fai? Poi magari ti sfottono pure.

A te la scelta: Fede o conoscenza.

Fatto. Serve altro? Royales

Mary ha scritto:Infine: per ricerca sperimentale, si intende che il praticante buddhista è costretto alla pratica, quindi alla sperimentazione personale e diretta della religione. Ovvero un processo conoscitivo integrale ed integrante

No.

L'aspetto sperimentale, cioè l'esperimento, è stato da sempre il primo passo dell'indagine scientifica ovvero del metodo scientifico in fisica e nelle scienze sperimentali. Ad esso si associa la fase dell'interpretazione teorica dei risultati osservati spesso relegata al campo della fisica teorica in grado di interpretare il tutto in eleganti teorie fisico-matematiche. Le due branche collaborano dunque insieme per il raggiungimento dei fini dell'indagine scientifica.

FONTE

Mary ha scritto:Ce la fai da solo a cercarti i morti causati dall'anticlericale e laica rivoluzione francese e quelli del comunismo passato e presente vero? Ti esimo dal cercare tutti gli altri gruppuscoli di atei che hanno in mano multinazionali, finanza, affaristica ecc. che assieme ai loro compagnucci religiosi. Sono troppo sparpagliati per fare statistiche.

Fatto da un pezzo. Piuttosto leggi bene tu il riferimento che ti ho dato, e vedrai che non c'è gara.

Mary ha scritto:Morale: Odiare una specifica "categoria" contenete delinquenti (religiosi) stando pur dentro ad un'altra categoria (atei) contenente a sua volta un bel po' di assassini, fa di te, che sei ateo, un potenziale invasato ed assassino?

No, e ti spiego perché: fare parte di una religione significa condividerne i principi, il che nella maggior parte dei casi equivale a rendersi autori di un reato chiamato concorso in colpa (Che poi la legge usi a questo riguardo due pesi e due misure è solo un'indicatore della profondità a cui il cancro delle religioni è arrivato).

Essere atei/non credenti invece non implica alcun tipo di appartenenza, e quindi nessun tipo di condivisione, solo una caratteristica comune, paragonabile a quella di avere due orecchie.

Mary ha scritto:Di solito Polizia, Carabinieri e tribunali, che sono quelli che hanno strumenti di indagine e giudizio. Se no "la dentro si drogano" senza nessuna prova è un altro atto di fede... per essere gentili. Diciamo pure che la tua è un'altra boutade così, perché non sai bene come replicare.
Se in un monastero si fa uso massiccio di Zucchero, la gente si ammala di diabete e diventa ipertesa. Se si drogano, sono inevitabili le patologie ed i sintomi derivanti dal consumo ecc.

Vedi video qui sopra e relativo commento.

Mary ha scritto:Immagino, dato che già le consideri boiate, con quanta intelligenza e calma tu possa fare una ricerca seria in tal senso.... che poi Minsky ti prende pure in giro

Ci ho messo circa un'ora a preparare questo intervento, non mi deludere...




































....Mary carneval

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Merini10- In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Minsky Dom 24 Gen 2016 - 21:53

Nemo ha scritto:

Ma veri Atei qui non ce ne sono????
"Veri atei"? Visto che hai le idee piuttosto confuse sull'ateismo, spiega gentilmente com'è fatto secondo te un "vero ateo".

Nemo ha scritto:
Immagino, dato che già le consideri boiate, con quanta intelligenza e calma tu possa fare una ricerca seria in tal senso.... che poi Minsky ti prende pure in giro mexican
Ma neanche per sogno. Mi basta e avanza prendere in giro quelli ridicoli, come te per esempio.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25426
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Cosworth117 Dom 24 Gen 2016 - 22:22

Minsky ha scritto:
Nemo ha scritto:

Ma veri Atei qui non ce ne sono????
"Veri atei"? Visto che hai le idee piuttosto confuse sull'ateismo, spiega gentilmente com'è fatto secondo te un "vero ateo".

Mi ricorda mia madre quando descrive il vero ateo... (Es. Un vero ateo non bestemmia). Tutte loro le sanno... Come il prete che dà consigli sulla vita di coppia e sul sesso... Ah no, aspé...

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da primaverino Lun 25 Gen 2016 - 1:47

Cosworth117 ha scritto:

Mi ricorda mia madre quando descrive il vero ateo... (Es. Un vero ateo non bestemmia)

Beh in effetti tua madre non ha tutti i torti...
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Cosworth117 Lun 25 Gen 2016 - 8:56

primaverino ha scritto:
Cosworth117 ha scritto:

Mi ricorda mia madre quando descrive il vero ateo... (Es. Un vero ateo non bestemmia)

Beh in effetti tua madre non ha tutti i torti...

gheee

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Nemo Lun 25 Gen 2016 - 12:28

Rasputin ha scritto:

Segue serie di link di cui il 1. sul sito di un ciarlatano

Ciarlatano perché?

Rasputin ha scritto:
Explaining moral religions (...)
Insomma il buddismo non viene nemmeno menzionato,

Ma davvero?

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26661827

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26579061

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26540228

Rasputin ha scritto:

Come vedi, Mary,


Ras, te lo devo chiedere. Scusa se sono un po' indelicato ma... hai finito le scuole dell'obbligo?
E una domanda seria perché mi sembra che soffri di una forma piuttosto grave di analfabetismo funzionale: Leggi ma non capisci ciò che leggi.

Nei link che mi hai mandato non c'è nessuna forma di smentita o studi che dimostrano l'invalidità delle affermazioni che io ti ho linkato. Non c'è nessun link che fa correlazioni ed equivalenze Discipline orientali = fate Sport, Religioso = Shizofrenico ecc. ecc.
Nulla. Non c'è una risposta che sia una che sia attinente


Rasputin ha scritto:

Fatto. Serve altro?:


Avessi fatto qualche cosa. Non c'è uno, e sottolineo UNO dei link funzionanti che sia attinente alla discussione.
A parte il divertente video sullo scioglilingua. E' una visione superficiale del Mantra
Mantra è una parola composita sanscrito che viene da

Manas = Mente
Traiati = Dominio, controllo

E' un trucco mentale ben conosciuto nella cultura vedica e nelle discipline orientali. Non serve a "vedere" Dio, ma placare gli stati ansiosi. leggi qualcosa di Giulio Cesare Giacobbe

Rasputin ha scritto:

No.


SI

http://www.treccani.it/vocabolario/sperimentale/

Tu sei andato a cercare "Fisica sperimentale"

Ovvero la parola applicata ad una specifica branca (la fisica), e tra l'altro avulsa dal ragionamento. "se rimaniamo nell'ambito del buddhismo, quella che è riconosciuta da molti psicologi come una vera e propria ricerca sperimentale della vera natura della mente e del suo funzionamento". Era appunto inerente alla pratica del buddhismo. Infatti la treccani spiega bene subito: Che si basa sull’esperienza

Persino i cuochi sperimentano nuove ricette

E questo è vocabolario ragazzi. Siamo all'ABC neanche del ragionamento, ma della semplice comunicazione

A questo punto:

a) Sei un analfabeta funzionale

b) Fai il furbo e speri che io non controlli veramente ciò che rispondi

Spero per te sia b

Rasputin ha scritto:

Fatto da un pezzo. Piuttosto leggi bene tu il riferimento che ti ho dato, e vedrai che non c'è gara.


10000 Religiosi assassini su 100000 = 10%
1000 Atei assassini si 10000 = 10%
Sai cos'è una statistica ras? Ti prego, dimmi di si...

Se sai cos'è, ti prego hai uno studio statistico che dimostri in percentuale
che ci sono più stronzi religiosi che atei, o se è una tua idea così, della Rasfede...

Rasputin ha scritto:

No, e ti spiego perché: fare parte di una religione significa condividerne i principi, il che nella maggior parte dei casi equivale a rendersi autori di un reato chiamato concorso in colpa (Che poi la legge usi a questo riguardo due pesi e due misure è solo un'indicatore della profondità a cui il cancro delle religioni è arrivato).


Ras.
La responsabilità civile e penale è personale.
Non puoi affibbiare "concorsi di colpa" perché tu non ci capisci nulla, non hai studi, non hai statistiche, non hai prove se non il tuo livore. Esiste le legge ed il codice di procedura penale. Il resto è "RasFede".
Sarebbe come dire che tutti i comunisti qui in Italia sono in concorso di colpa con quello che ha fatto Pol Pot


Rasputin ha scritto:

Vedi video qui sopra e relativo commento.

Si. Non c'entra nulla con la droga, non dimostra che nelle religioni si introduce nel loro "svolgimento" alcaloidi o simili.

Tutto è avulso dall'argomento della discussione.

Il Processo mentale del Mantra è ben conosciuto in psicologia e psichiatria. Tu hai preso un buffo signore che in un minuto e mezzo pretende di spiegarne il processo psicologico, ci fai la ghignata e se va bene chiami i compagnucci a far "banda"
Scusate, ma atei che ragionano qui non ce ne sono?

Rasputin ha scritto:

Ci ho messo circa un'ora a preparare questo intervento, non mi deludere...


Infatti sono io quello deluso... sto ancora aspettando un Ateo razionalista per una discussione basata su qualcosa di razionale e concreto e invece dibatto ancora con un Evangelico Ateista  noo

Questa è pure l'ultima volta che ragiono di queste cose con te.
O trovo qualcheduno che razionalmente discute oppure ciccia. Ho sbagliato forum.


Ultima modifica di Nemo il Lun 25 Gen 2016 - 13:09 - modificato 4 volte.

Nemo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 303
Occupazione/Hobby : Ramingo
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.16

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Nemo Lun 25 Gen 2016 - 12:34

Cosworth117 ha scritto:Mi spiegheresti cosa c'entrano gli insulti rivolti a 2 utenti qui sopra, col loro commento sul tuo messaggio? Il problema è che non puoi rispondermi perché subirai delle infrazioni. Fate i doppi account, almeno maneggiateli con cura.

Solo per sapere:

In questo forum si può dire che i fedeli sono

Dementi
Psicotici
Schizofrenici
Stupidi

ecc.

Ma si viene bannati solo se si nomina lo specifico "fedele"
Giusto per sapermi regolare.

Nemo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 303
Occupazione/Hobby : Ramingo
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.16

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Nemo Lun 25 Gen 2016 - 13:04

Minsky ha scritto:
"Veri atei"? Visto che hai le idee piuttosto confuse sull'ateismo, spiega gentilmente com'è fatto secondo te un "vero ateo".


Qualcuno che ragiona e che faccia analisi Storico/critiche/filosofiche con criteri moderni sull'argomento Religione, ragionando sulla sua non-fede.
Finora non ce ne è traccia.
Finora ho trovato perlopiù dei pressapochisti, dilettanti, alcuni anche po' invasati, almeno sullo specifico argomento del thread.
Il corrispettivo "negativo fotografico" del fedele catechizzato "standard".

Spero ci sia di meglio, se no proverò col forum della UAAR.

Nemo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 303
Occupazione/Hobby : Ramingo
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.16

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Rasputin Lun 25 Gen 2016 - 13:11

Nemo ha scritto:
Minsky ha scritto:
"Veri atei"? Visto che hai le idee piuttosto confuse sull'ateismo, spiega gentilmente com'è fatto secondo te un "vero ateo".


Qualcuno che ragiona e che faccia analisi Storico/critiche/filosofiche con criteri moderni sull'argomento Religione, ragionando sulla sua non-fede.
Finora non ce ne è traccia.
Finora ho trovato perlopiù dei pressapochisti, dilettanti, alcuni anche po' invasati, almeno sullo specifico argomento del thread.
Il corrispettivo "negativo fotografico" del fedele catechizzato "standard".

Spero ci sia di meglio, se no proverò col forum della UAAR.

È il tuo approccio. Diciamo che raccogli ciò che semini mgreen

Per il momento comunque ti anticipo (Ripeto) che nel buddhismo non c'è assolutamente nulla di scientifico, non più di quanto ce ne sia nei criceti (Infatti anche questi ultimi vengono utilizzati dai ricercatori per condurre i loro studi) carneval

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Merini10- In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Nemo Lun 25 Gen 2016 - 13:16

Rasputin ha scritto:

Per il momento comunque ti anticipo (Ripeto) che nel buddhismo non c'è assolutamente nulla di scientifico, non più di quanto ce ne sia nei criceti (Infatti anche questi ultimi vengono utilizzati dai ricercatori per condurre i loro studi) carneval

Altri sull'argomento?

Nemo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 303
Occupazione/Hobby : Ramingo
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.16

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Rasputin Lun 25 Gen 2016 - 14:05

Questa è pure l'ultima volta che ragiono di queste cose con te.

ahahahahahah

Questa è gotica, e dove mai hai ragionato ahahahahahah

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Merini10- In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Nemo Lun 25 Gen 2016 - 15:00

14:44:49
Rasputin ha scritto:
Questa è pure l'ultima volta che ragiono di queste cose con te.

ahahahahahah

Questa è gotica, e dove mai hai ragionato ahahahahahah

Anche questo è vero.

a) è possibile che non ragiono
b) è possibile che mi spiego male
c) è possibile che sto tentando di fare un qualcosa tipo (per usare un goliardico parallelismo) "Spiegare ad una scimmia come funziona un televisore".

Finora ho discusso di queste cose principalmente con 2 persone, troppo poche per farmi un'idea di quale delle tre probabili opzioni sia quella giusta. Magari si potrebbe verificare l'opzione "C", trovando altri utenti con cui:

stare in argomento
capirci almeno a livello di mero vocabolario
argomentare con cose inerenti a quello che si dice senza sghignazzare
che non ignora le risposte fingendo che abbia detto tutt'altra cosa.

In tutta sincerità non posso continuare a discutere di cose serie con uno che, inerente alla ricerca scientifica sul Buddhismo per esempio (uno degli argomenti in questione), non digita sul suo stesso sito di riferimento "Buddhism + Neurosciences" o "Buddhism + Psicology" e non ne legge i risultati.
Immagino per paura di trovarci qualcosa di attinente con quello che ho detto io, e cioè che molti scienziati non lo ritengono assimilabile al "semplice sport". Semplicemente si ignora l'argomento in questione, si posta cose inattenti con la discussione, si fa una sghignazzata. E' l'equivalente del "Pastore" o dell'imam che a qualsiasi rimostranza o contraddizione sventola a seconda dei casi la Bibbia o il Corano. E' cioè fideismo ateista.
Se quindi si potrà stare in argomento e sopratutto arfgomentare allora ho raggiunto il mio scopo. Infine Posso anche aver semplicemente sbagliato forum. Non ho in effetti controllato il livello delle discussioni qua dentro prima di iscrivermi.

Mi da speranza che ci siano altri come Aguido, che finora è l'unico che è veramente stato in argomento col thread, e lo ha trattato in termini di filosofia moderna

Nemo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 303
Occupazione/Hobby : Ramingo
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.16

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da chef75 Lun 25 Gen 2016 - 17:38

Nemo ha scritto:

Solo per sapere:

In questo forum si può dire che i fedeli sono

Dementi
Psicotici
Schizofrenici
Stupidi

ecc.

Ma si viene bannati solo se si nomina lo specifico "fedele"
Giusto per sapermi regolare.

Si.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da chef75 Lun 25 Gen 2016 - 17:44

Nemo ha scritto:14:44:49
Rasputin ha scritto:
Questa è pure l'ultima volta che ragiono di queste cose con te.

ahahahahahah

Questa è gotica, e dove mai hai ragionato ahahahahahah

Anche questo è vero.

a) è possibile che non ragiono
b) è possibile che mi spiego male
c) è possibile che sto tentando di fare un qualcosa tipo (per usare un goliardico parallelismo) "Spiegare ad una scimmia come funziona un televisore".

Finora ho discusso di queste cose principalmente con 2 persone, troppo poche per farmi un'idea di quale delle tre probabili opzioni sia quella giusta. Magari si potrebbe verificare l'opzione "C", trovando altri utenti con cui:

stare in argomento
capirci almeno a livello di mero vocabolario
argomentare con cose inerenti a quello che si dice senza sghignazzare
che non ignora le risposte fingendo che abbia detto tutt'altra cosa.

In tutta sincerità non posso continuare a discutere di cose serie con uno che, inerente alla ricerca scientifica sul Buddhismo per esempio (uno degli argomenti in questione), non digita sul suo stesso sito di riferimento "Buddhism + Neurosciences" o "Buddhism + Psicology" e non ne legge i risultati.
Immagino per paura di trovarci qualcosa di attinente con quello che ho detto io, e cioè che molti scienziati non lo ritengono assimilabile al "semplice sport". Semplicemente si ignora l'argomento in questione, si posta cose inattenti con la discussione, si fa una sghignazzata. E' l'equivalente del "Pastore" o dell'imam che a qualsiasi rimostranza o contraddizione sventola a seconda dei casi la Bibbia o il Corano. E' cioè fideismo ateista.
Se quindi si potrà stare in argomento e sopratutto arfgomentare allora ho raggiunto il mio scopo. Infine Posso anche aver semplicemente sbagliato forum. Non ho in effetti controllato il livello delle discussioni qua dentro prima di iscrivermi.

Mi da speranza che ci siano altri come Aguido, che finora è l'unico che è veramente stato in argomento col thread, e lo ha trattato in termini di filosofia moderna


Forse qui del buddismo non gliene frega un cazzo a nessuno?

Puoi benissimo andare a parlare di buddismo altrove se non ti stanno bene i commenti finora ricevuti o se cerci qualcuno al pari del tuo livello culturale e di quello di Aguido.


Ultima modifica di chef75 il Lun 25 Gen 2016 - 21:08 - modificato 1 volta.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da chef75 Lun 25 Gen 2016 - 18:00

Rasputin ha scritto:
Aguido ha scritto:Mi sono appena iscritto, proprio per partecipare a questo argomento. La premessa è interessante, perché mi ricorda le parole del mio "rabbino di fiducia", che amava dire: "tu non sei un ateo, sei un ignorante!". Ovvero, la maggior parte degli atei non sa in cosa non crede. 
Nella mia esperienza di dialogo con i religiosi, non so quanto più ampia o più ristretta rispetto a quella di Nemo che ha aperto questo dialogo, ho notato che le definizioni di Dio sono talmente tante e varie da non potersi permettere di dire di poterle conoscere tutte. E neanche ci si può permettere di dire pregiudizialmente "non importa che io le conosca, tanto non crederei comunque a nessuna di esse", perché molte (molte) di esse sono filosoficamente talmente profonde da andare ben oltre il semplice fideismo, il "credo", il sentimento religioso. Alcune sono vere e proprie domande filosofiche tra le più essenziali, senza le quali l'essere umano diventa (come spesso è) solo un "produttore meccanico" e un conseguente "consumatore di pane e circo" (per dirla "latinamente"), e quindi pigro, pronto a crollare al minimo soffio (difficoltà della vita) o pronto ad essere manipolato (i "gomblotti" tanto di moda oggi sono forse una esagerazione, basata però su di un inizio di presa di coscienza sul fatto che chi non si interroga su se stesso, è vittima inconsapevole di coloro che hanno potere sulle masse; ma soprattutto è vittima delle proprie pulsioni interiori, inconsce).   

Nelle risposte che ho visto in queste 21 pagine, noto che manca proprio la conoscenza delle concezioni "divine" che esistono all'interno di religioni, filosofie, società iniziatiche, ecc. 
Sembra essere più che altro diffusa una allergia generica indirizzata ad una concezione religiosa catechistica, superficiale ed infantile (che, purtroppo, è effettivamente quella più discussa mediaticamente: si deve invece faticare da soli, per trovare domande/risposte più profonde, in ambito religioso-filosofico-iniziatico). A cui viene contrapposto un vago sarcasmo (vago forse SOLO per i limiti del regolamento dei forum: ricordo che anni fa su forum di questo genere i dialoghi, il rispetto e la comprensione reciproca erano simili a quelli dei "miglior" bar di Caracas), e si inneggia ad un un diniego netto (ed irrazionale, su questo Nemo ha ragione, visto che nessuno ha portato avanti filosoficamente o antropologicamente delle motivazioni coerenti e comprovabili) di tutto ciò che supera la visione più superficiale dell'esistenza: ovvero che sarebbe "malato-irrazionale-inesistente" tutto quello che non rientra nella percezione sensoriale (ovvero il risultato di cinque "miseri" sensi, piuttosto deboli nell'essere umano e costantemente ingannati dalla stessa fisiologia neurologica a cui fanno capo) e tutto quello che non rientra in un meccanicismo assolutistico (che in realtà è ormai inutilizzabile persino in molte delle branche scientifiche, a meno che non si voglia rimanere ad occuparsi dei ristretti ambiti scientifici di fine ottocento).

Quindi: in quale Dio non si crede? Questa domanda (come qualunque altra domanda, in realtà), per essere trattata seriamente, non può avere una risposta lineare, perché il concetto di DIO è TOTALMENTE legato a quello di IO e a quello di MONDO.
Prima di tutto va trasformata in una domanda positiva, perché TUTTI (a meno che non si sia particolarmente "saggi") assolutizziamo qualche cosa, anche solo implicitamente: se non crediamo ad uno spirito vuol dire che assolutizziamo la materia, se non assolutizziamo neanche la materia vuol dire che assolutizziamo una qualche forma di energia da cui essa deriva, e se non siamo così "scientifici" da ricordarci che la materia è solo una modalità di energia, vuol dire che assolutizziamo una qualche concezione più o meno vaga di nichilismo; ecc.

Quindi dobbiamo trasformare la domanda iniziale in: 
1) "in quale ASSOLUTIZZAZIONE credo?", ovvero, quale credo sia l'origine dei fenomeni, il loro "noumeno", il loro fondamento, e, soprattutto, mi rendo conto che ci deve essere, tale fondamento per i fenomeni? 
E contemporaneamente a questa, dovremmo rispondere anche alla domanda: 
2) "in quale ME credo?", cioè che cosa è, e in cosa si distingue dal resto dell'esistenza, questa soggettività che "possediamo" e che ci permette di avere il senso dell'esistenza, che ci permette di avere una cognizione di "mondo"? 
E contemporaneamente bisogna rispondere anche alla domanda: 
3) "in quale MONDO credo?", ovvero quale è il grado di realtà di questo costrutto mentale nato delle cognizioni percettive, costrutto vagamente condiviso con gli "altri", costrutto che appunto definiamo "mondo" o "esistenza attuale ed effettiva" (ma non per questo necessariamente unica, reale o principale)? 
Se si affrontano gli argomenti con questo grado di serietà e pazienza, se ne può ricavare qualcosa, in caso contrario si portano avanti solo ideologie superficiali con cui si passa il tempo a cercare nemici (con altrettante ideologie superficiali di tipologia opposta) da abbattere per sfogare i propri istinti ed emotività represse.

Ho scritto molto, e portando argomentazioni approfondite (ma non complesse, come può notare chi si fa domande che vanno oltre l'origine delle specie, il moto di caduta dei gravi, quanto è incoerente il papa, e quanto è malvagio il religioso fanatico e suicida dell'ultimo notiziario): l'ho fatto proprio per scremare eventuali perditempo, goliardici, superficiali, o intellettualitsti: si astengano cioè dal rispondere sia i monosillabici sarcastici, sia i sofisti fini a se stessi, otterranno un'unica risposta breve che farà perdere tempo a me e a loro (possono trovare prede migliori, se vogliono sfogarsi contro catechisti e filosofi di professione).

Che serqua di stronzate.

Hara2 ha scritto:Sii, veramente.

quoto..

Era un po che non si leggeva una serie di stronzate cosi, tutte assieme. mgreen

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Minsky Lun 25 Gen 2016 - 19:50

Nemo ha scritto:
Minsky ha scritto:
"Veri atei"? Visto che hai le idee piuttosto confuse sull'ateismo, spiega gentilmente com'è fatto secondo te un "vero ateo".


Qualcuno che ragiona e che faccia analisi Storico/critiche/filosofiche con criteri moderni sull'argomento Religione, ragionando sulla sua non-fede.
Finora non ce ne è traccia.
Finora ho trovato perlopiù dei pressapochisti, dilettanti, alcuni anche po' invasati, almeno sullo specifico argomento del thread.
Il corrispettivo "negativo fotografico" del fedele catechizzato "standard".
Ah, guarda. Uno come te sarebbe un "vero ateo", allora. Ma vedi caro ragazzo, ci sono i tifosi della Lazio, ci sono i tifosi della Roma, e ci sono quelli a cui non interessa affatto il calcio. Questo non è un sito di tifosi, se capisci l'analogia.

Poi, se tu sei un grande professorone, puoi anche provare a dimostrarlo presentando qualche stralcio, qualche sunto, qualche analisi dell'oggetto dei tuoi studi. Chissà magari potresti convincere qualcuno della validità delle tue tesi. Finora invece hai solo sputato giudizi avventati a destra e a manca. Sembri una concimatrice a spruzzo, non un "professorone". Di gente che ha portato le stesse e identiche manfrine che proponi tu ne è passata a iosa da questo forum, non sei il primo. Te l'ho già spiegato ma tu non sei stato attento. Ti sei dimostrato uno sbruffone sproloquiante ("ho fatto tutte le Dolomiti"), salvo poi goffamente correggere ("ho passato molte vacanze in località turistiche delle Dolomiti"). Che credito pensi di ottenere? Le persone si prendono per la parola, gli asini per la cavezza, si dice dalle mie parti. Nei forum come in ogni altro ambito.

Personalmente la religione mi fa profondamente ribrezzo, e non visceralmente, ma proprio perché l'ho conosciuta. Le persone come te, che si professano atei ma non lo sono, le ritengo ben peggiori dei credenti. Un credente può avere la scusante dell'ignoranza, tu (apparentemente e per quanto affermi di te stesso) no.

Nemo ha scritto:Spero ci sia di meglio, se no proverò col forum della UAAR.
Ottima scelta! (Dico sul serio). Passerò a vedere come ti trovi (sì, sono anche là). mgreen

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25426
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Cosworth117 Lun 25 Gen 2016 - 20:07

Quindi siamo finti atei... che però non fa di noi dei credenti, mi auguro. hmmm

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Rasputin Lun 25 Gen 2016 - 23:10

Mary ha scritto:Ciarlatano perché?

E che ne so. Chiedilo a lui


Certo, se usi le chiavi di ricerca giuste trovi menzionato su PubMed anche il cristianesimo. Il che non ne fa un argomento scientifico, piuttosto appartiene alla già menzionata categoria dei criceti.

Mary ha scritto:Ras, te lo devo chiedere. Scusa se sono un po' indelicato ma... hai finito le scuole dell'obbligo?
E una domanda seria perché mi sembra che soffri di una forma piuttosto grave di analfabetismo funzionale: Leggi ma non capisci ciò che leggi.

Nei link che mi hai mandato non c'è nessuna forma di smentita o studi che dimostrano l'invalidità delle affermazioni che io ti ho linkato. Non c'è nessun link che fa correlazioni ed equivalenze Discipline orientali = fate Sport, Religioso = Shizofrenico ecc. ecc.
Nulla. Non c'è una risposta che sia una che sia attinente

Non solo ho terminato la scuola dell'obbligo ma a differenza tua a me è anche servita a qualcosa (Vedi grassettato ed improprio uso delle maiuscole) mgreen
Per il resto, posso dire - e lo dico - lo stesso dei link che mi hai proposto tu, senza contare il fatto che non mi pare di avere affatto sostenuto le eguaglianze che ora mi presenti Royales

Mary ha scritto:Avessi fatto qualche cosa. Non c'è uno, e sottolineo UNO dei link funzionanti che sia attinente alla discussione.
A parte il divertente video sullo scioglilingua. E' una visione superficiale del Mantra
Mantra è una parola composita sanscrito che viene da

Manas = Mente
Traiati = Dominio, controllo

E' un trucco mentale ben conosciuto nella cultura vedica e nelle discipline orientali. Non serve a "vedere" Dio, ma placare gli stati ansiosi. leggi qualcosa di Giulio Cesare Giacobbe

È evidente che non ti interessa nemmeno andare a vedere quello che ti indico. Mantra è solo il termine indù per definire il mezzo per produrre uno stato confusionale indotto da lavaggio del cervello.

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26221571

Mary ha scritto:SI

http://www.treccani.it/vocabolario/sperimentale/

Tu sei andato a cercare "Fisica sperimentale"

Ovvero la parola applicata ad una specifica branca (la fisica), e tra l'altro avulsa dal ragionamento. "se rimaniamo nell'ambito del buddhismo, quella che è riconosciuta da molti psicologi come una vera e propria ricerca sperimentale della vera natura della mente e del suo funzionamento". Era appunto inerente alla pratica del buddhismo. Infatti la treccani spiega bene subito: Che si basa sull’esperienza

Persino i cuochi sperimentano nuove ricette

E questo è vocabolario ragazzi. Siamo all'ABC neanche del ragionamento, ma della semplice comunicazione

A questo punto:

a) Sei un analfabeta funzionale

b) Fai il furbo e speri che io non controlli veramente ciò che rispondi

Spero per te sia b

Dal tuo link:

Che si basa sull’esperienza; che si fonda sull’esperimento, che procede per mezzo di esperimenti: dimostrazione, prova, verifica s.; scienza s.; in partic., fisica s., basata essenzialmente sull’analisi di fatti sperimentali (spesso in contrapp. a fisica teorica); geometria s., indirizzo della geometria che si serve in modo sistematico dell’esperienza fisica come strumento non solo di verifica, ma anche di ricerca. In partic., metodo s., il metodo con cui si perviene all’enunciazione delle leggi scientifiche mediante conferma (o smentita) sperimentale di ipotesi, avvalendosi quindi di esperimenti, cioè di interventi del ricercatore diretti a riprodurre artificialmente il processo naturale in condizioni tali da poterne osservare e verificare gli aspetti che interessano la ricerca; tale metodo fu largamente applicato e teorizzato da G. Galilei (1564-1642) e dal filosofo ingl. F. Bacone (1561-1626), e ha dominato da allora gran parte della scienza moderna, ispirando in tempi più recenti le correnti positivistiche.


Ti ricordo che il metodo sperimentale si basa su dati oggettivi, osservabili e falsificabili e non sulle sensazioni del primo buddhista squinternato che passa.

Scelgo a), che a confronto tuo rappresenta comunque un vantaggio.

Mary ha scritto:10000 Religiosi assassini su 100000 = 10%
1000 Atei assassini si 10000 = 10%
Sai cos'è una statistica ras? Ti prego, dimmi di si...
Se sai cos'è, ti prego hai uno studio statistico che dimostri in percentuale
che ci sono più stronzi religiosi che atei, o se è una tua idea così, della Rasfede...

Io sí, tu pare di no. Tu su eBay tra due venditori, ambi con un 95% di feedback positivi ma uno con 200.000 e l'altro con 200, quale scegli? Quanto alla percentuale di stronzi mi sa che ti sei dato la zappa sui piedi, sai quanti sono i musulmani?

Mary ha scritto:Ras.
La responsabilità civile e penale è personale.
Non puoi affibbiare "concorsi di colpa" perché tu non ci capisci nulla, non hai studi, non hai statistiche, non hai prove se non il tuo livore. Esiste le legge ed il codice di procedura penale. Il resto è "RasFede".
Sarebbe come dire che tutti i comunisti qui in Italia sono in concorso di colpa con quello che ha fatto Pol Pot

Cavoli come la sai lunga su di me! E nemmeno hai letto - o fai finta di non avere letto - le ultime due righe "Che poi la legge usi a questo riguardo due pesi e due misure è solo un'indicatore della profondità a cui il cancro delle religioni è arrivato".

Il paragone con Polpòtt è comunque ad minkiam perché stiamo parlando di gente che devolve l'8 x 1000 di quanto guadagna ad un'associazione a delinquere di stampo mafioso a livello internazionale.
Le prove te le ho già date, stanno nell'opera di Deschner.

Mary ha scritto:Si. Non c'entra nulla con la droga, non dimostra che nelle religioni si introduce nel loro "svolgimento" alcaloidi o simili.

Hai una scorta impressionante di omini di paglia (Oltre a te stesso). Dove ho mai sostenuto ciò? Ho detto e lo ripeto che gli alcaloidi alle religioni fanno una pippa Royales

Mary ha scritto:Il Processo mentale del Mantra è ben conosciuto in psicologia e psichiatria. Tu hai preso un buffo signore che in un minuto e mezzo pretende di spiegarne il processo psicologico, ci fai la ghignata e se va bene chiami i compagnucci a far "banda"
Scusate, ma atei che ragionano qui non ce ne sono?

Il processo mentale del mantra non esiste, si chiama induzione e ci sono un sacco di mezzi per ottenerla.

Non so di che buffo signore parli, io qui vedo solo te mgreen

Mary ha scritto:Infatti sono io quello deluso... sto ancora aspettando un Ateo razionalista per una discussione basata su qualcosa di razionale e concreto e invece dibatto ancora con un Evangelico Ateista

Questa è pure l'ultima volta che ragiono di queste cose con te.
O trovo qualcheduno che razionalmente discute oppure ciccia. Ho sbagliato forum.

Mary, mi sa che data la disonestà che traspare da ogni singola sillaba non hai sbagliato solo forum.

Io te ne potrei suggerire un paio, ad esempio qua

http://www.cosenascoste.com/forum/

secondo me ti puoi non solo sbizzarrire, ma trovi anche una quantità di interlocutori al tuo livello hihihihih quote

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Merini10- In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Aguido Mar 26 Gen 2016 - 21:54

Nemo ha scritto:14:44:49
Rasputin ha scritto:
Questa è pure l'ultima volta che ragiono di queste cose con te.

ahahahahahah

Questa è gotica, e dove mai hai ragionato ahahahahahah

Anche questo è vero.

a) è possibile che non ragiono
b) è possibile che mi spiego male
c) è possibile che sto tentando di fare un qualcosa tipo (per usare un goliardico parallelismo) "Spiegare ad una scimmia come funziona un televisore".

Finora ho discusso di queste cose principalmente con 2 persone, troppo poche per farmi un'idea di quale delle tre probabili opzioni sia quella giusta. Magari si potrebbe verificare l'opzione "C", trovando altri utenti con cui:

stare in argomento
capirci almeno a livello di mero vocabolario
argomentare con cose inerenti a quello che si dice senza sghignazzare
che non ignora le risposte fingendo che abbia detto tutt'altra cosa.

In tutta sincerità non posso continuare a discutere di cose serie con uno che, inerente alla ricerca scientifica sul Buddhismo per esempio (uno degli argomenti in questione), non digita sul suo stesso sito di riferimento "Buddhism + Neurosciences" o "Buddhism + Psicology" e non ne legge i risultati.
Immagino per paura di trovarci qualcosa di attinente con quello che ho detto io, e cioè che molti scienziati non lo ritengono assimilabile al "semplice sport". Semplicemente si ignora l'argomento in questione, si posta cose inattenti con la discussione, si fa una sghignazzata. E' l'equivalente del "Pastore" o dell'imam che a qualsiasi rimostranza o contraddizione sventola a seconda dei casi la Bibbia o il Corano. E' cioè fideismo ateista.
Se quindi si potrà stare in argomento e sopratutto arfgomentare allora ho raggiunto il mio scopo. Infine Posso anche aver semplicemente sbagliato forum. Non ho in effetti controllato il livello delle discussioni qua dentro prima di iscrivermi.

Mi da speranza che ci siano altri come Aguido, che finora è l'unico che è veramente stato in argomento col thread, e lo ha trattato in termini di filosofia moderna
 Nemo, ti ringrazio della considerazione, ma se guardi bene non può esserci nessuna speranza: persino i moderatori hanno dimostrato (sia sanzionando arbitrariamente, sia offendendo direttamente) che qui si può offendere liberamente chi non fa parte della truppaglia, truppaglia che però non può essere offesa perché subito difesa dai moderatori... Ho notato che, attualmente, la situazione è meglio nell'uaar, da quando hanno ricevuto, pare, un rimprovero dai piani alti. Qui invece, non essendoci una vera organizzazione, confluiscono i disadattati in cui possono trovare pieno sfogo. Probabilmnte l'età media è di quindici anni, con i moderatori scelti tra i più anziani (tipo diciotto). È esattamente la situazione dei forum religiosi: provane un paio, uno ben organizzato, e vedrai una gentilezza e una compostezza ipocrita; e uno meno organizzato, e vedrai quindicenni disadattati il cui principale piacere sarà apparire uno più estremista dell'altro, così come qui il massimo della cultura è la digitazione di bestemmie e la pubblicazioni di video comici. Hai davvero voglia di perdere ancora tempo qui?  bye 
Ps: tanto per fare un po' di sano complottismo, è anche possibile che alcuni, moderatori compresi, siano religiosi fanatici che recitano la parte di atei ottusi privi di cultura scientifica e morale, proprio per affossare l'immagine generale degli atei. Non potrai mai ragionare con loro, come "guarda caso" non ci stai riuscendo neanche se riporti link che dimostrano le tue argomentazioni. Non ci riuscirai mai perché non cederanno mai dal loro ruolo, è troppo utile ed efficace per smontare l'ateismo e i veri atei. Su uaar almeno trovi gente che paga una specie di otto per mille alla propria organizzazione: sembra uno scimmiottamento del Vaticano, ma almeno è un po' più sicuro che hai a che fare con l'ateismo.   bananamix


Ultima modifica di Aguido il Mar 26 Gen 2016 - 22:31 - modificato 2 volte.

Aguido
------------
------------

Numero di messaggi : 14
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.01.16

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da chef75 Mar 26 Gen 2016 - 22:18

Aguido ..




Ma chi vuoi prendere x il culo? ... sei un doppione di un personaggio già bannato e ribannato , molto probabilmente come Nemo... su dai, e voi sareste i razionali?

ahahahahahah

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Minsky Mar 26 Gen 2016 - 22:33

chef75 ha scritto:Aguido ..


Ma chi vuoi prendere x il culo? ... sei un doppione di un personaggio già bannato e ribannato , molto probabilmente come Nemo... su dai, e voi sareste i razionali?

ahahahahahah
Chi vogliono prendere per il culo? Evidentemente si prendono per il culo da loro stessi. Campioni di MdM, non hanno di meglio da fare che trastullarsi con puttanate travestite da elevati concetti "filosofici". Certo è curioso che continuino ad insistere reiterando le apparizioni sul forum con nuovi profili peraltro facilmente riconoscibili. È chiaro che sono dei religiosi fanatici che recitano la parte di atei ottusi privi di cultura scientifica e morale, proprio per affossare l'immagine generale degli atei.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25426
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Aguido Mar 26 Gen 2016 - 22:49

chef75 ha scritto:Aguido ... Ma chi vuoi prendere x il culo? ... sei un doppione di un personaggio già bannato e ribannato , molto probabilmente come Nemo... su dai, e voi sareste i razionali?

ahahahahahah
Ti ho beccato, eh? Probabilmente sei uno degli Amministratori di Cattoliciromani, che vuol far apparire ottusamente ignoranti e stupidamente goliardici tutti gli atei; anche se poi non resisti a non andare di continuo a confessarti nella tua parrocchia, sperando però che questo "inganno a fin di bene" non ti impedisca di essere promosso a chierichetto-capo. grazieeee  Mi fai il piacere di essere bannato, per sempre stavolta, senza dover di nuovo mandare affanculo qui qualche altro "chierichetto infiltrato tra le linee nemiche"? No, perché tu sei appunto tra i candidati.  moon Anche se mi dispiace non rispondere a Minsky, che è intervenuto solo per...  copiare la mia stessa" teoria". Esattamente la tattica di un quindicenne, come dicevo. Beati voi giovani.  wink..
Dai, bannami e poi andate ad aiutare il vostro parroco.

Aguido
------------
------------

Numero di messaggi : 14
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.01.16

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Minsky Mar 26 Gen 2016 - 22:56

Aguido ha scritto:
chef75 ha scritto:Aguido ... Ma chi vuoi prendere x il culo? ... sei un doppione di un personaggio già bannato e ribannato , molto probabilmente come Nemo... su dai, e voi sareste i razionali?

ahahahahahah
Ti ho beccato, eh? Probabilmente sei uno degli Amministratori di Cattoliciromani, che vuol far apparire ottusamente ignoranti e stupidamente goliardici tutti gli atei; anche se poi non resisti a non andare di continuo a confessarti nella tua parrocchia, sperando però che questo "inganno a fin di bene" non ti impedisca di essere promosso a chierichetto-capo. grazieeee  Mi fai il piacere di essere bannato, per sempre stavolta, senza dover di nuovo mandare affanculo qui qualche altro "chierichetto infiltrato tra le linee nemiche"? No, perché tu sei appunto tra i candidati.  moon Anche se mi dispiace non rispondere a Minsky, che è intervenuto solo per...  copiare la mia stessa" teoria". Esattamente la tattica di un quindicenne, come dicevo. Beati voi giovani.  wink..
Dai, bannami e poi andate ad aiutare il vostro parroco.
Completamente privo di senso dell'umorismo. È un credente certificato. mgreen

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25426
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Aguido Mar 26 Gen 2016 - 23:01

Minsky ha scritto:
Aguido ha scritto:
chef75 ha scritto:Aguido ... Ma chi vuoi prendere x il culo? ... sei un doppione di un personaggio già bannato e ribannato , molto probabilmente come Nemo... su dai, e voi sareste i razionali?

ahahahahahah
Ti ho beccato, eh? Probabilmente sei uno degli Amministratori di Cattoliciromani, che vuol far apparire ottusamente ignoranti e stupidamente goliardici tutti gli atei; anche se poi non resisti a non andare di continuo a confessarti nella tua parrocchia, sperando però che questo "inganno a fin di bene" non ti impedisca di essere promosso a chierichetto-capo. grazieeee  Mi fai il piacere di essere bannato, per sempre stavolta, senza dover di nuovo mandare affanculo qui qualche altro "chierichetto infiltrato tra le linee nemiche"? No, perché tu sei appunto tra i candidati.  moon Anche se mi dispiace non rispondere a Minsky, che è intervenuto solo per...  copiare la mia stessa" teoria". Esattamente la tattica di un quindicenne, come dicevo. Beati voi giovani.  wink..
Dai, bannami e poi andate ad aiutare il vostro parroco.
Completamente privo di senso dell'umorismo. È un credente certificato. mgreen
No, la mia è assenza di sarcasmo (il sarcasmo è caratteristica degli atei quindicenni), non di umorismo... 
Dai, bannatemi che sennò non finisco più...  ban10

Aguido
------------
------------

Numero di messaggi : 14
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.01.16

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da chef75 Mar 26 Gen 2016 - 23:07

Aguido ha scritto:
Minsky ha scritto:
Aguido ha scritto:
chef75 ha scritto:Aguido ... Ma chi vuoi prendere x il culo? ... sei un doppione di un personaggio già bannato e ribannato , molto probabilmente come Nemo... su dai, e voi sareste i razionali?

ahahahahahah
Ti ho beccato, eh? Probabilmente sei uno degli Amministratori di Cattoliciromani, che vuol far apparire ottusamente ignoranti e stupidamente goliardici tutti gli atei; anche se poi non resisti a non andare di continuo a confessarti nella tua parrocchia, sperando però che questo "inganno a fin di bene" non ti impedisca di essere promosso a chierichetto-capo. grazieeee  Mi fai il piacere di essere bannato, per sempre stavolta, senza dover di nuovo mandare affanculo qui qualche altro "chierichetto infiltrato tra le linee nemiche"? No, perché tu sei appunto tra i candidati.  moon Anche se mi dispiace non rispondere a Minsky, che è intervenuto solo per...  copiare la mia stessa" teoria". Esattamente la tattica di un quindicenne, come dicevo. Beati voi giovani.  wink..
Dai, bannami e poi andate ad aiutare il vostro parroco.
Completamente privo di senso dell'umorismo. È un credente certificato. mgreen
No, la mia è assenza di sarcasmo (il sarcasmo è caratteristica degli atei quindicenni), non di umorismo... 
Dai, bannatemi che sennò non finisco più...  ban10

Il ban lo avrai senz'altro,  ma per i multi account.

Per quanto riguarda il vostro buddismo del cazzo stendo un velo pietoso all'idea di gente adulta (o che si reputa tale) che per vivere ha bisogno di praticare discipline o rituali, qualsiasi essi siano.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Cosworth117 Mar 26 Gen 2016 - 23:14

Ma perché lo dovete bannare, che stiamo ridendo di gusto, qui alla riunione di catechismo della parrocchia di San Francesco di Paola? hihi

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Aguido Mar 26 Gen 2016 - 23:16

chef75 ha scritto:
Aguido ha scritto:
Minsky ha scritto:
Aguido ha scritto:
chef75 ha scritto:Aguido ... Ma chi vuoi prendere x il culo? ... sei un doppione di un personaggio già bannato e ribannato , molto probabilmente come Nemo... su dai, e voi sareste i razionali?

ahahahahahah
Ti ho beccato, eh? Probabilmente sei uno degli Amministratori di Cattoliciromani, che vuol far apparire ottusamente ignoranti e stupidamente goliardici tutti gli atei; anche se poi non resisti a non andare di continuo a confessarti nella tua parrocchia, sperando però che questo "inganno a fin di bene" non ti impedisca di essere promosso a chierichetto-capo. grazieeee  Mi fai il piacere di essere bannato, per sempre stavolta, senza dover di nuovo mandare affanculo qui qualche altro "chierichetto infiltrato tra le linee nemiche"? No, perché tu sei appunto tra i candidati.  moon Anche se mi dispiace non rispondere a Minsky, che è intervenuto solo per...  copiare la mia stessa" teoria". Esattamente la tattica di un quindicenne, come dicevo. Beati voi giovani.  wink..
Dai, bannami e poi andate ad aiutare il vostro parroco.
Completamente privo di senso dell'umorismo. È un credente certificato. mgreen
No, la mia è assenza di sarcasmo (il sarcasmo è caratteristica degli atei quindicenni), non di umorismo... 
Dai, bannatemi che sennò non finisco più...  ban10

Il ban lo avrai senz'altro,  ma per i multi account.

Per quanto riguarda il vostro buddismo del cazzo stendo un velo pietoso all'idea di gente adulta (o che si reputa tale) che per vivere ha bisogno di praticare discipline, qualsiasi esse siano.
Ma quale account multiplo? E chi ha mai parlato di buddismo? Comunque la disciplina la si impara proprio da adulti, è a quindici anni che si crede di potersi completamente autogestire spontaneamente.

Aguido
------------
------------

Numero di messaggi : 14
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.01.16

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Cosworth117 Mar 26 Gen 2016 - 23:17

Aguido dai, torna in topic. Non sfasciamo questo originalissimo topic pieno di argomenti nuovissimi.

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Aguido Mar 26 Gen 2016 - 23:29

Cosworth117 ha scritto:Aguido dai, torna in topic. Non sfasciamo questo originalissimo topic pieno di argomenti nuovissimi.
È una battuta? Vorrebbe dire che sono argomenti che avete già affrontato? Io non ho letto altre pagine oltre queste... Ah, già, ma secondo la teoria che dice che io sono uno con account multipli, ho già parlato di questi argomenti, giusto? 
Che poi, tornando per un attimo davvero e seriamente nell'argomento, quale è il problema del buddismo di cui ha parlato Nemo? Non mi sembra abbia parlato delle divinità irate del bardo, o dei kami della foresta, ha solo fatto notare che intetessarsi di una tradizione non è segno di squilibrio mentale. È abbastanza grave se credete di essere in un mondo di psicotici solo perché ci sono persone che si interessano ai propri processi mentali e ai possibili stati di coscienza sperimentabili tramite tecniche millenarie. Non si tratta esattamente di aderire acriticamente e sentimentalisticamente a dogmi imposti da infallibili pontefici, o cose simili.


Ultima modifica di Aguido il Mar 26 Gen 2016 - 23:34 - modificato 1 volta.

Aguido
------------
------------

Numero di messaggi : 14
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.01.16

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Cosworth117 Mar 26 Gen 2016 - 23:33

Aguido ha scritto:
Cosworth117 ha scritto:Aguido dai, torna in topic. Non sfasciamo questo originalissimo topic pieno di argomenti nuovissimi.
È una battuta? Vorrebbe dire che sono argomenti che avete già affrontato? Io non ho letto altre pagine oltre queste... Ah, già, ma secondo la teoria che dice che io sono uno con account multipli, ho già parlato di questi argomenti, giusto? 
Che poi, tornando per un attimo davvero nell'argomento, quale è il problema del buddismo di cui ha parlato Nemo? Non mi sembra abbia parlato delle divinità irate del bardo, o dei kami della foresta, ha solo fatto notare che intetessarsi di una tradizione non è segno di squilibrio mentale. È abbastanza grave se credete di essere in un mondo di psicotici solo perché questi si interessano ai propri processi mentali tramite tecniche millenarie. Non si tratta esattamente di aderire acriticamente e sentmentalisticamente a dogmi imposti da infallibili pontefici, o cose simili.

'Mazza che siamo egocentrici stasera! Il titolo del topic non mi pare si riferisca al buddismo, o sbaglio? Si è chiesto di motivare il nostro ateismo. Originale in un forum di non credenti, non pensi (?)?

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Minsky Mar 26 Gen 2016 - 23:35

Aguido ha scritto:
Cosworth117 ha scritto:Aguido dai, torna in topic. Non sfasciamo questo originalissimo topic pieno di argomenti nuovissimi.
È una battuta? Vorrebbe dire che sono argomenti che avete già affrontato? Io non ho letto altre pagine oltre queste... Ah, già, ma secondo la teoria che dice che io sono uno con account multipli, ho già parlato di questi argomenti, giusto? 
Che poi, tornando per un attimo davvero nell'argomento, quale è il problema del buddismo di cui ha parlato Nemo? Non mi sembra abbia parlato delle divinità irate del bardo, o dei kami della foresta, ha solo fatto notare che intetessarsi di una tradizione non è segno di squilibrio mentale. È abbastanza grave se credete di essere in un mondo di psicotici solo perché questi si interessano ai propri processi mentali tramite tecniche millenarie. Non si tratta esattamente di aderire acriticamente e sentmentalisticamente a dogmi imposti da infallibili pontefici, o cose simili.
Ma caro ragazzo, non capisco perché ci si debba agitare così per simili inezie. Sei su un forum, non ti succede niente. E ci tengo a ribadire (come ho già detto a Nemo ma non sono sicuro che lui sia stato attento) che qui gli utenti - tutti, ogni e qualsiasi utente - possono esprimersi con la massima libertà su qualunque argomento, senza censure. Perciò, se a te e Nemo piacciono le buddhanate, o qualunque altra fantasia mistica, siete liberissimi di spompinarvi a vicenda con i vostri sogni, fantasticherie, illusioni, visioni, miraggi, utopie, e chi più ne ha più ne metta. Qui, su questo forum. wink..

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25426
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

In quale Dio NON credete, e perchè? - Pagina 5 Empty Re: In quale Dio NON credete, e perchè?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10 ... 15  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.