Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Pena di morte...

+69
Sally
Rygani
Nagasawa
Elima
BestBeast
diavolina
EBE
evolutionator
anteo
Multiverso
The Pilot
nellolo
SauroClaudio
Maxesteban
airava
Raskol`nikov
Steerpike
renus
mix
gedeone
Avalon
ilmaso
PaperJack
alec
Akka
Bat
uge
delfi68
silvio
Minsky
paolo1951
ocelot
Ateismo = Morte
loonar
Il Polpo
Borghese_Nero
franco
Tomhet
Ludwig von Drake
chef75
alberto
wendell p. bloyd
Muriel
Andrea apateista
oddvod56
AteoCorporation
teto
uoz
lupetta
Phoenix
mecca domenico
SergioAD
Feynman
*Valerio*
Valenkhs
Lilians.
Werewolf
Paolo
Rasputin
Cosworth117
Cristiulì
deeD
perfinstals
maxsar
ros79
gurututù
davide
AK
Godless
73 partecipanti

Pagina 7 di 20 Precedente  1 ... 6, 7, 8 ... 13 ... 20  Successivo

Andare in basso

Pena di morte...

Pena di morte... - Pagina 7 Vote_lcap14%Pena di morte... - Pagina 7 Vote_rcap 14% 
[ 13 ]
Pena di morte... - Pagina 7 Vote_lcap86%Pena di morte... - Pagina 7 Vote_rcap 86% 
[ 82 ]
 
Voti totali : 95
 
 
Sondaggio chiuso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Mar 12 Giu 2012 - 13:31

non è una risposta, non mi hai ancora spiegato cosa ha che non va il criterio di contare le teste. la fetta più grossa della gente parla il cinese. il cinese è la lingua più diffusa tra le persone. perchè vuoi considerare stati o regioni invece che individui? cioè se per assurdo esistesse uno stato da 6 miliardi di persone che parla A e una confederazione di 78 staterelli in isolette diverse che parlano tutti B e che in tutto racccoglie un milione di persone io troverei stupido dire che la lingua più diffusa sia B, non A.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Mar 12 Giu 2012 - 13:42

jessica ha scritto:non è una risposta, non mi hai ancora spiegato cosa ha che non va il criterio di contare le teste. la fetta più grossa della gente parla il cinese. il cinese è la lingua più diffusa tra le persone. perchè vuoi considerare stati o regioni invece che individui? cioè se per assurdo esistesse uno stato da 6 miliardi di persone che parla A e una confederazione di 78 staterelli in isolette diverse che parlano tutti B e che in tutto racccoglie un milione di persone io troverei stupido dire che la lingua più diffusa sia B, non A.

Il cinese è la lingua più parlata, ossia dal maggior numero di persone; le più diffuse sono, nell'ordine, l'inglese e lo spagnolo.

Con la prima comunichi solo in Cina, con le seconde, specie se le conosci ambe, praticamente in tutto il mondo.

Allora oltre alla Cina (Dove sta scritto che è un paese dichiaratamente ateo?) abbiamo, a memoria, vaste zone del Medio Oriente e dell'Africa, molti degli US e probabilmente qualche altra zona minore che adesso mi sfugge.

Esistono inoltre paesi dove la pena di morte esiste in nome della religione, non ne conosco alcuno in cui esista in nome dell'ateismo.

La correlazione è un po' piú difficilotta.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Pena di morte... - Pagina 7 Merini10- Pena di morte... - Pagina 7 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59451
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Mar 12 Giu 2012 - 15:15

Rasputin ha scritto:Il cinese è la lingua più parlata, ossia dal maggior numero di persone; le più diffuse sono, nell'ordine, l'inglese e lo spagnolo.
Con la prima comunichi solo in Cina, con le seconde, specie se le conosci ambe, praticamente in tutto il mondo.
quindi non ho ancora capito il metro qul è: superficie calpestabile su cui posso muovermi parlando questa lingua? numero di stati?bei posti in cui andare in vacanza?

Allora oltre alla Cina (Dove sta scritto che è un paese dichiaratamente ateo?)

nelle scartoffie del partito popolare. poi dipende da cosa vuol dire ateo. tecnicamente la libertà di religione è sancita dalla costituzione, praticamente c'è qualche problema di applicazione. nel senso che la chiesa cattolica, ad esempio, non è ufficialmente riconosciuta in quanto tenta di sabotare il socialismo... quindi raduni vietati, cerimonie, natali ecc...

abbiamo, a memoria, vaste zone del Medio Oriente e dell'Africa, molti degli US e probabilmente qualche altra zona minore che adesso mi sfugge.
tipo korea, laos, bielorussia...


Esistono inoltre paesi dove la pena di morte esiste in nome della religione, non ne conosco alcuno in cui esista in nome dell'ateismo.
La correlazione è un po' piú difficilotta.
beh, anche in questo caso vale quanto dici per il "non collezionare francobolli". per la cornaca comunque questi paesi esistono e sono esistiti... urss in testa, con tutti i paesini satellite dietro, fino all'albania che ha vietato per costituzione la religione. in korea del nord si aspettano ancora oggi notizie di un centinaio di preti che non si sa che fine abbia fatto...ma la discussione su questi temi è già stata affrontata (con steerpike credo) e non ho nessuna voglia di ricominciarla.

intanto, se vuoi fare allenamento con le correlazioni e vedere se la tua tesi sussiste, puoi cominciare a dare un'occhiata a queste

http://it.wikipedia.org/wiki/File:Death_penalty_statutes_in_the_United_States-2011-10-03.svg

http://en.wikipedia.org/wiki/File:Religious_Belief_in_North_America.png

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Mar 12 Giu 2012 - 19:28

jessica ha scritto:quindi non ho ancora capito il metro qul è: superficie calpestabile su cui posso muovermi parlando questa lingua? numero di stati?bei posti in cui andare in vacanza?

Diffusione, non cercare di divagare/confondere le carte come al solito. Per maggiori delucidazioni, consultare dizionario.

jessica ha scritto:nelle scartoffie del partito popolare. poi dipende da cosa vuol dire ateo. tecnicamente la libertà di religione è sancita dalla costituzione, praticamente c'è qualche problema di applicazione. nel senso che la chiesa cattolica, ad esempio, non è ufficialmente riconosciuta in quanto tenta di sabotare il socialismo... quindi raduni vietati, cerimonie, natali ecc...

Il paese dichiaratamente ateo lo hai menzionato tu, lo puoi definire e dare dei riferimenti se lo desideri. Se no, non credo a un cazzo.

jessica ha scritto:tipo korea, laos, bielorussia...

Beh se andiamo per numero di esecuzioni come piacerebbe a te qua mi sa che vai male...

jessica ha scritto:beh, anche in questo caso vale quanto dici per il "non collezionare francobolli". per la cornaca comunque questi paesi esistono e sono esistiti... urss in testa, con tutti i paesini satellite dietro, fino all'albania che ha vietato per costituzione la religione. in korea del nord si aspettano ancora oggi notizie di un centinaio di preti che non si sa che fine abbia fatto...ma la discussione su questi temi è già stata affrontata (con steerpike credo) e non ho nessuna voglia di ricominciarla

A parte le corna non capisco il riferimento ai collezionisti (Comunque originariamente non mio ma di Werewolf).

jessica ha scritto:intanto, se vuoi fare allenamento con le correlazioni e vedere se la tua tesi sussiste, puoi cominciare a dare un'occhiata a queste

http://it.wikipedia.org/wiki/File:Death_penalty_statutes_in_the_United_States-2011-10-03.svg

http://en.wikipedia.org/wiki/File:Religious_Belief_in_North_America.png

Ho visto. Nella stragrande maggioranza degli US pare sia stata implementata la pena di morte dopo il 1976. In tutta la nazione, non vedo aree ad indice di religiosità inferiore al 50 - 70%. Mi pare poco significativo.


_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Pena di morte... - Pagina 7 Merini10- Pena di morte... - Pagina 7 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59451
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Mar 12 Giu 2012 - 21:23

Rasputin ha scritto:Diffusione, non cercare di divagare/confondere le carte come al solito. Per maggiori delucidazioni, consultare dizionario.
certo che ti sarebbe costato poco dare tu una definizione. guarda un po' cosa succede se vado a cercarmela da me: "diffuso, agg. Che tocca, raggiunge, coinvolge il maggior numero di persone o che da esso è conosciuto, praticato, seguito" http://dizionari.corriere.it/dizionario_italiano/D/diffuso.shtml ---> cinese. d'altronde le liste che si trovano in giro per enciclopedie sono rigorosamente ordinate per numero di madrilingua. in tutti gli altri che ho consultato non vi sono definizioni che possano aiutarci a mettere sul tavolo un criterio ogettivo. se parli di diffusione geografica (ampiezza delle aree) non so, probabilmente il russo. se parli di numero di stati viene prima il francese, se parli di madrilingua in giro per il mondo forse anche l'italiano. se parli di gente che lo ha studiato anche come seconda lingua allora di sicuro l'inglese. bisogna decidere che criterio utilizzare, proprio come con la pena di morte: quale criterio e perchè?
ma questo solo perchè delfi è andato via e devo prendermela con qualcuno per sfogare i miei istinti troll, l'argomento era la pena di morte e la seconda puntata del giochino che consiste di associare alla parola religione tutte le parole più brutte che si possono trovare in giro. nel primo round si parlava di sottosviluppo, ora di pena di morte. vediamo...
Il paese dichiaratamente ateo lo hai menzionato tu, lo puoi definire e dare dei riferimenti se lo desideri. Se no, non credo a un cazzo.
non mi pare un problema, tu non credi a un cazzo di quello che non ti piace a prescindere.
http://it.wikipedia.org/wiki/Religioni_in_Cina

Beh se andiamo per numero di esecuzioni come piacerebbe a te qua mi sa che vai male...
e che c'entra? io sto guardando la diffusione del fenomeno. Pena di morte... - Pagina 7 166799 o adesso tornano a contare i numeri (eccetto i cinesi se no ci rovinano la teoria!)? se si, li consideriamo in raporto alla popolazione? allora in bielorussia va peggio che negli stati uniti. poi per fortuna il tempo ci salva e possiamo considerare passati gli orrori dell'urss (dove, scriveva delfi, c'è stata un' esplosione di religiosità... vedi mai che le preghiere delle matriosche siano la causa dell'abolizione della pena di morte?) ah, mi ero dimenticata, nella lista della diffusione della pena di morte bisognava aggiungere anche Giappone, Singapore, Thailandia e Vietnam...
mi coglie un altro dubbio: non è che dovrei andare a vedere anche quanti sono i paesi atei rispetto al totale?

Ho visto. Nella stragrande maggioranza degli US pare sia stata implementata la pena di morte dopo il 1976. In tutta la nazione, non vedo aree ad indice di religiosità inferiore al 50 - 70%. Mi pare poco significativo.

bravo

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Akka Mar 12 Giu 2012 - 23:14

ma cosa stai sostenendo jessica? cioè faccio fatica a seguirt, vuoi dire che erronea l' associazione religioni-pena di morte?

se è così mi sai che c' hai ragione, cioè caso mai è più gista quella di società arrtetrate-pena di morte, ma neppure questo, perchè in alcuni stat degli stati uniti è ancora in vigore

si potrebbe allora sospettare l' associazione società arretrate-religioni, ma pure questa è smentita dai fatti

quindi per me dove c'è la pena di morte c'è e basta, senza bisogno di capri espiatorio, c'è e sarebbe meglio non ci fosse

_________________
''Spero di non sconvolgere troppo i fisici sperimentali se aggiungo che una buona regola è anche quella di non riporre eccessiva fiducia nei risultati sperimentali finchè non siano confermati dalla teoria''                          
                                                                                                                        
Akka
Akka
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4113
Età : 123
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.01.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Mer 13 Giu 2012 - 2:27

Akka ha scritto:ma cosa stai sostenendo jessica? cioè faccio fatica a seguirt, vuoi dire che erronea l' associazione religioni-pena di morte?

se è così mi sai che c' hai ragione, cioè caso mai è più gista quella di società arrtetrate-pena di morte, ma neppure questo, perchè in alcuni stat degli stati uniti è ancora in vigore

si potrebbe allora sospettare l' associazione società arretrate-religioni, ma pure questa è smentita dai fatti

quindi per me dove c'è la pena di morte c'è e basta, senza bisogno di capri espiatorio, c'è e sarebbe meglio non ci fosse
eh, più o meno questo. di stati che ancora ricorrono alla pena di morte ce ne sono sia di fondamentalisti religiosi(area araba: lapidazioni se la dai all'amante, se bestemmi etc) che di atei dichiarati (area est asiatico: impiccato se minacci il regime o spacchi le palle col tuo giornalino). le caratteristiche che li accomunano sono principalmente il tipo di governo (dittatoriale) ma neanche questo è sempre vero (usa appunto).

la seconda idea che sostengo è che certuni individui loschi arrivano a parlare a vanvera pur di accomunare forzatamente alla parola religione qualcosa di negativo...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Minsky Mer 13 Giu 2012 - 8:57

jessica ha scritto:...la seconda idea che sostengo è che certuni individui loschi arrivano a parlare a vanvera pur di accomunare forzatamente alla parola religione qualcosa di negativo...
Capisco e condivido pienamente il tuo biasimo. Tutto questo argomentare a vanvera per associare connotati negativi alla parola "religione" è quanto di più inutile, vacuo e superfluo. Infatti la parola "religione" è già di per sé carica dei peggiori e più deplorevoli significati di malvagità, malignità, perfidia, meschinità, bassezza, crudeltà, spietatezza e scelleratezza.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 26032
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Mer 13 Giu 2012 - 10:30

Minsky ha scritto:
jessica ha scritto:...la seconda idea che sostengo è che certuni individui loschi arrivano a parlare a vanvera pur di accomunare forzatamente alla parola religione qualcosa di negativo...
Capisco e condivido pienamente il tuo biasimo. Tutto questo argomentare a vanvera per associare connotati negativi alla parola "religione" è quanto di più inutile, vacuo e superfluo. Infatti la parola "religione" è già di per sé carica dei peggiori e più deplorevoli significati di malvagità, malignità, perfidia, meschinità, bassezza, crudeltà, spietatezza e scelleratezza.

appunto. quindi non si capisce perchè tirare per i capelli i fatti quando di cose pessime ce n'è già tante. in questo modo da una posizione giustificata si passa a una mania compulsiva...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da renus Mer 13 Giu 2012 - 12:32

secondo me è il valore che si porta dietro il termine religione che è sbagliato nella valutazione. Le religioni, dove hanno potuto e soprattutto le monoteiste, hanno sempre cercato di fondarsi sull'imposizione e l'autorità, questo nella storia ovunque.

i paesi con governi estremisti, spesso rchiedono una fede totale applcano regole drastiche come la pena di morte, oppure cercano di assegnarle un valore di etica falsata dai loro fondamenti.

oltretutto quelli che chiamate paesi atei vedono la religione nella politica, la fede ai dettami politici (comunisti o fascisti che fossero) è religiosità non meno di quella alle canoniche forme di fede codificate come religioni.

detto questo, quali sarebbero i paesi atei? la russia o la cina? Pena di morte... - Pagina 7 706872

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Mer 13 Giu 2012 - 14:17

renus ha scritto:secondo me è il valore che si porta dietro il termine religione che è sbagliato nella valutazione. Le religioni, dove hanno potuto e soprattutto le monoteiste, hanno sempre cercato di fondarsi sull'imposizione e l'autorità, questo nella storia ovunque.

i paesi con governi estremisti, spesso rchiedono una fede totale applcano regole drastiche come la pena di morte, oppure cercano di assegnarle un valore di etica falsata dai loro fondamenti.

oltretutto quelli che chiamate paesi atei vedono la religione nella politica, la fede ai dettami politici (comunisti o fascisti che fossero) è religiosità non meno di quella alle canoniche forme di fede codificate come religioni.

detto questo, quali sarebbero i paesi atei? la russia o la cina? Pena di morte... - Pagina 7 706872

entrambi. o meglio, la russia non più.
per quanto riguarda i governi dittatoriali, è vero che spesso promuovono una sorta di "fede" in personalità quasi divinizzate o ideali considerati superiori, tuttavia non mischiamo le cose. fede e religione sono sempre state intese come credenza nell'amico immaginario.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da renus Mer 13 Giu 2012 - 14:47

jessica ha scritto:
renus ha scritto:secondo me è il valore che si porta dietro il termine religione che è sbagliato nella valutazione. Le religioni, dove hanno potuto e soprattutto le monoteiste, hanno sempre cercato di fondarsi sull'imposizione e l'autorità, questo nella storia ovunque.

i paesi con governi estremisti, spesso rchiedono una fede totale applcano regole drastiche come la pena di morte, oppure cercano di assegnarle un valore di etica falsata dai loro fondamenti.

oltretutto quelli che chiamate paesi atei vedono la religione nella politica, la fede ai dettami politici (comunisti o fascisti che fossero) è religiosità non meno di quella alle canoniche forme di fede codificate come religioni.

detto questo, quali sarebbero i paesi atei? la russia o la cina? Pena di morte... - Pagina 7 706872

entrambi. o meglio, la russia non più.
per quanto riguarda i governi dittatoriali, è vero che spesso promuovono una sorta di "fede" in personalità quasi divinizzate o ideali considerati superiori, tuttavia non mischiamo le cose. fede e religione sono sempre state intese come credenza nell'amico immaginario.
il punto non è la storicizzazione di come sono state intese ma in cosa di questo tipo di approcci si concretizza in atteggiamenti totalitaristici e conseguenti applicazioni di regole ferree.

non si tratta solo delle personalità ma delle ideologie, alla fine anche le religioni sono scritte sugli stessi libri delle teorizzazioni politiche e le similitudini sono evidenti, solo che ad entrambe fa comodo mantenere la distanza applicando due etichette diverse sulla stessa scatola.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Akka Mer 13 Giu 2012 - 15:42

si be insomma il paradigma religione-pena di morte è bocciato, è falso

rasp e misky soprattutto mi pare però che sostengano(non in questo 3d ma in generale) che se l' umanità fosse sufficentemente matura da abbandonare i retaggi oscurantisti e irrazionalistici delle culture passate, allora vivremmo un mondo migliore in cui le religioni non potrebbero più danneggiare gli uomini, opprimerli, condizionarli, asservirli, sfruttarli ecc

questa però a me pare soltanto un' ipotesi utopistica, infatti la storia insegna che sempre, quando si è cercato di fare valere le la ragione sull' oscurantismo, si è sfociato in regimi dittatoriali ancora peggiori, gli esempi più eclatanti sono l' illuminismo e il comunismo

i fatti per ora, se vogliamo stare alla realtà, è che i paesi civili e democratici, cioè quelli in cui le condizioni di vita sono migliori, non rinnegano le religioni come qualcosa di dannoso, ma riconoscono la libertà di culto, e per me questo è uno dei requisiti imprescindibili per uno stato democratico

_________________
''Spero di non sconvolgere troppo i fisici sperimentali se aggiungo che una buona regola è anche quella di non riporre eccessiva fiducia nei risultati sperimentali finchè non siano confermati dalla teoria''                          
                                                                                                                        
Akka
Akka
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4113
Età : 123
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.01.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da renus Mer 13 Giu 2012 - 16:21

Akka ha scritto:si be insomma il paradigma religione-pena di morte è bocciato, è falso

rasp e misky soprattutto mi pare però che sostengano(non in questo 3d ma in generale) che se l' umanità fosse sufficentemente matura da abbandonare i retaggi oscurantisti e irrazionalistici delle culture passate, allora vivremmo un mondo migliore in cui le religioni non potrebbero più danneggiare gli uomini, opprimerli, condizionarli, asservirli, sfruttarli ecc

questa però a me pare soltanto un' ipotesi utopistica, infatti la storia insegna che sempre, quando si è cercato di fare valere le la ragione sull' oscurantismo, si è sfociato in regimi dittatoriali ancora peggiori, gli esempi più eclatanti sono l' illuminismo e il comunismo

i fatti per ora, se vogliamo stare alla realtà, è che i paesi civili e democratici, cioè quelli in cui le condizioni di vita sono migliori, non rinnegano le religioni come qualcosa di dannoso, ma riconoscono la libertà di culto, e per me questo è uno dei requisiti imprescindibili per uno stato democratico

stai confermando quello che ho detto,
se togli una malattia e ne metti un'altra non migliori, se togli la religione e ci metti il comunismo hai fatto esattamente questo.

quello che dovrebbe essere evidente anche ai distratti è che tutto il progresso attuale si è ottenuto combattendo l'oscurantismo religioso nella storia, quindi nonostante le religioni... e i paesi dove ancora si usano riti sciamanici o simili per guarire dalle malattie, ad esempio, hanno tassi di mortalità e condizioni di vita di gran lunga peggiori delle nostre.

ogni volta che leggo qualcuno dubbioso sul ruolo di zavorra delle religioni per il progresso penso che abbiamo ancora molta strada da fare.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Steerpike Mer 13 Giu 2012 - 16:49

Contrario: nella mia morale personale è generalmente sbagliato uccidere la gente.

_________________
No abstraction without representation
Steerpike
Steerpike
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2509
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue35 / 7035 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.02.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Mer 13 Giu 2012 - 17:03

renus ha scritto:

il punto non è la storicizzazione di come sono state intese ma in cosa di questo tipo di approcci si concretizza in atteggiamenti totalitaristici e conseguenti applicazioni di regole ferree.

non si tratta solo delle personalità ma delle ideologie, alla fine anche le religioni sono scritte sugli stessi libri delle teorizzazioni politiche e le similitudini sono evidenti, solo che ad entrambe fa comodo mantenere la distanza applicando due etichette diverse sulla stessa scatola.

vabè, se stai dicendo che ci sono delle modalità di ...comportamento(?) umane che causano robe brutte non mi pare ci sia nulla di strano. il problema è quando queste modalità vengono additate ad esclusivo uso e consumo delle religioni. invece di gente che manda a morte, ammazza, ruba ecc ce n'è di tutte le sorte, da cardinali ad atei passando per agnostici, santi, indecisi, indifferenti e avanti. così come il discorso vale per gente che invece si batte per più giustizia, libertà, conoscenza, sviluppo e quello che vuoi. non è l'ateismo ad essere un discrimine. qui purtroppo alcuni fanno l'equazione che alla rovescia fanno i cattoliciromani, ateo=amorale, assassino, astronzo.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Minsky Mer 13 Giu 2012 - 17:09

jessica ha scritto:qui purtroppo alcuni fanno l'equazione che alla rovescia fanno i cattoliciromani, ateo=amorale, assassino, astronzo.
astronzo=non stronzo. ok.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 26032
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Mer 13 Giu 2012 - 17:18

acculturato= senza cultura.... o stitico?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Akka Mer 13 Giu 2012 - 17:30

renus ha scritto:
Akka ha scritto:si be insomma il paradigma religione-pena di morte è bocciato, è falso

rasp e misky soprattutto mi pare però che sostengano(non in questo 3d ma in generale) che se l' umanità fosse sufficentemente matura da abbandonare i retaggi oscurantisti e irrazionalistici delle culture passate, allora vivremmo un mondo migliore in cui le religioni non potrebbero più danneggiare gli uomini, opprimerli, condizionarli, asservirli, sfruttarli ecc

questa però a me pare soltanto un' ipotesi utopistica, infatti la storia insegna che sempre, quando si è cercato di fare valere le la ragione sull' oscurantismo, si è sfociato in regimi dittatoriali ancora peggiori, gli esempi più eclatanti sono l' illuminismo e il comunismo

i fatti per ora, se vogliamo stare alla realtà, è che i paesi civili e democratici, cioè quelli in cui le condizioni di vita sono migliori, non rinnegano le religioni come qualcosa di dannoso, ma riconoscono la libertà di culto, e per me questo è uno dei requisiti imprescindibili per uno stato democratico

stai confermando quello che ho detto,
se togli una malattia e ne metti un'altra non migliori, se togli la religione e ci metti il comunismo hai fatto esattamente questo.

quello che dovrebbe essere evidente anche ai distratti è che tutto il progresso attuale si è ottenuto combattendo l'oscurantismo religioso nella storia, quindi nonostante le religioni... e i paesi dove ancora si usano riti sciamanici o simili per guarire dalle malattie, ad esempio, hanno tassi di mortalità e condizioni di vita di gran lunga peggiori delle nostre.

ogni volta che leggo qualcuno dubbioso sul ruolo di zavorra delle religioni per il progresso penso che abbiamo ancora molta strada da fare.

ma non sono daccordo comunque, perchè quando si stabiliscono delle regole comuni che tutti devono rispettare il problema non sussiste, il fatto di bandire la religione non costituisce un progresso sotto nessun punto di vista

_________________
''Spero di non sconvolgere troppo i fisici sperimentali se aggiungo che una buona regola è anche quella di non riporre eccessiva fiducia nei risultati sperimentali finchè non siano confermati dalla teoria''                          
                                                                                                                        
Akka
Akka
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4113
Età : 123
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.01.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da renus Mer 13 Giu 2012 - 18:09

jessica ha scritto:
renus ha scritto:

il punto non è la storicizzazione di come sono state intese ma in cosa di questo tipo di approcci si concretizza in atteggiamenti totalitaristici e conseguenti applicazioni di regole ferree.

non si tratta solo delle personalità ma delle ideologie, alla fine anche le religioni sono scritte sugli stessi libri delle teorizzazioni politiche e le similitudini sono evidenti, solo che ad entrambe fa comodo mantenere la distanza applicando due etichette diverse sulla stessa scatola.

vabè, se stai dicendo che ci sono delle modalità di ...comportamento(?) umane che causano robe brutte non mi pare ci sia nulla di strano. il problema è quando queste modalità vengono additate ad esclusivo uso e consumo delle religioni. invece di gente che manda a morte, ammazza, ruba ecc ce n'è di tutte le sorte, da cardinali ad atei passando per agnostici, santi, indecisi, indifferenti e avanti. così come il discorso vale per gente che invece si batte per più giustizia, libertà, conoscenza, sviluppo e quello che vuoi. non è l'ateismo ad essere un discrimine. qui purtroppo alcuni fanno l'equazione che alla rovescia fanno i cattoliciromani, ateo=amorale, assassino, astronzo.
mica ho detto che sono esclusiviste? ho semplicemente fatto notare che l'approccio religioso è oppressivo e invadente come quello estremista, dopotutto che tipo di governi ci sono nei paesi teocratici?
il punto è usare le modalità dei dictat religiosi per raggiungere determinati obiettivi di comando/supremazia sulle masse che li subiscono,... questo implica tutta una serie di controindicazioni allo sviluppo, alla ricerca etc che hanno bisogno di libero pensiero e di mettere in discussione la conoscenza per estrarne di nuova.

l'ateismo non è una condizione opponibile alla religiosità, anche se piace pensarlo ai credenti.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da renus Mer 13 Giu 2012 - 18:11

Akka ha scritto:

ma non sono daccordo comunque, perchè quando si stabiliscono delle regole comuni che tutti devono rispettare il problema non sussiste, il fatto di bandire la religione non costituisce un progresso sotto nessun punto di vista
non si deve bandire, si deve sradicare con la cultura e comunque relegare nel suo ambito privato/superstizioso, fuori dalla politica e dalle decisioni collettive... pensa a come può essere il buddismo in italia, ecco, dovrebbe essere allo stesso modo anche il cattolicesimo.
sarebbe un notevole progresso per tutti, anche per i religiosi che volessero sottoporsi a fecondazione artificiale, ad esempio.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Mer 13 Giu 2012 - 19:53

renus ha scritto:mica ho detto che sono esclusiviste? ho semplicemente fatto notare che l'approccio religioso è oppressivo e invadente come quello estremista, dopotutto che tipo di governi ci sono nei paesi teocratici?
il punto è usare le modalità dei dictat religiosi per raggiungere determinati obiettivi di comando/supremazia sulle masse che li subiscono,... questo implica tutta una serie di controindicazioni allo sviluppo, alla ricerca etc che hanno bisogno di libero pensiero e di mettere in discussione la conoscenza per estrarne di nuova.

l'ateismo non è una condizione opponibile alla religiosità, anche se piace pensarlo ai credenti.
infatti non l'hai detto tu, ma mi pare che qui dentro chi sostiene l'implicazione religione=>pena di morte non manchi. non dico che arrivino a dire che sia un se-e-solo-se ma poco manca...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Mer 13 Giu 2012 - 19:59

ah, ps: le forme di ateismo che hai citato sono invece assai opponibili al tipo di religiosità che intendo, se ho capito bene cosa vuoi dire con opponibile.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da renus Mer 13 Giu 2012 - 21:53

jessica ha scritto:ah, ps: le forme di ateismo che hai citato sono invece assai opponibili al tipo di religiosità che intendo, se ho capito bene cosa vuoi dire con opponibile.
quali forme di ateismo avrei citato?

per me il comunismo russo non è ateo, implica le stesse dinamiche di sottomissione a una fede ideologica.

l'ateismo è una condizione, uno status nel quale non si crede che ideologie o individui (o entrambi) possano valere più di altri in nome di assunti preconfezionati o indotti, credo che sarebbe più chiaro legarlo al relativismo; se l'ateismo non viaggia accanto alla possibilità di relativismo non è ateismo (nell'accezzione sociale che si pone in questi ambiti e non nel senso stringente del termine).

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Mer 13 Giu 2012 - 22:49

renus ha scritto:quali forme di ateismo avrei citato?

per me il comunismo russo non è ateo, implica le stesse dinamiche di sottomissione a una fede ideologica.

l'ateismo è una condizione, uno status nel quale non si crede che ideologie o individui (o entrambi) possano valere più di altri in nome di assunti preconfezionati o indotti, credo che sarebbe più chiaro legarlo al relativismo; se l'ateismo non viaggia accanto alla possibilità di relativismo non è ateismo (nell'accezzione sociale che si pone in questi ambiti e non nel senso stringente del termine).

si vabè, allora il cristianesimo vaticanese non è religiosità. la religiosità è una condizione nel quale si crede alla pace al bene e al sole cuore amore. se la religiosità non viaggia accanto al sentirsi figli si uno stesso dio fratelli [o sostituire a piacere qualcosa di melenso] non è religiosità, sono mere dinamiche terrene dettate dall'egoismo individuale.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da renus Gio 14 Giu 2012 - 8:34

jessica ha scritto:
renus ha scritto:quali forme di ateismo avrei citato?

per me il comunismo russo non è ateo, implica le stesse dinamiche di sottomissione a una fede ideologica.

l'ateismo è una condizione, uno status nel quale non si crede che ideologie o individui (o entrambi) possano valere più di altri in nome di assunti preconfezionati o indotti, credo che sarebbe più chiaro legarlo al relativismo; se l'ateismo non viaggia accanto alla possibilità di relativismo non è ateismo (nell'accezzione sociale che si pone in questi ambiti e non nel senso stringente del termine).

si vabè, allora il cristianesimo vaticanese non è religiosità. la religiosità è una condizione nel quale si crede alla pace al bene e al sole cuore amore. se la religiosità non viaggia accanto al sentirsi figli si uno stesso dio fratelli [o sostituire a piacere qualcosa di melenso] non è religiosità, sono mere dinamiche terrene dettate dall'egoismo individuale.
che razza di sproloquio è?
1 il cristianesimo vaticanese è una forma di governo
2 per quale motivo il dio deve essere amore, visto che si fonda tutto su una minaccia di pena post mortem?
3 che c'entra questo tuo commento con quello che ho scritto su?

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Ven 15 Giu 2012 - 2:26

3 c'entra perchè si parlava di religione negli stati - pena di morte. salta fuori che i pochi stati ufficialmente atei sono presi peggio degli altri, quindi tu mi vieni a dire che se anche la gente non crede in dio va considerata religiosa perchè crede nel comunismo, nella figura del sovrano, nel capo boss ecc. purtroppo l'essere atei (= non credere in una divinità per qualunque motivo o anche senza motivo) non corrisponde all'essere razionali\intelligenti\buoni\bravi. ergo se uno divinizza stalin ma non crede in una divinità rimane comunque ateo. viceversa se uno non segue il vangelo, non porge l'altra guancia, non segue il comandamento di non uccidere ma crede in dio rimane credente.

2 questo dipende dal tipo di religione e anche dall'interpretazione della stessa che se ne dà. per fare il tuo giochetto degli atei fasulli il "ricatto" è escogitato e usato da fasulli credenti per sfruttare le folle.

1 appunto, non religiosità. in vaticano vige(va) la pena di morte ma non è da considerarsi stato di credenti, perchè un vero credente rispetta il "non uccidere".

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da renus Ven 15 Giu 2012 - 7:27

3 no, ma non mi aspetto che tu riesca a capirlo.

2 si tratta esattamente di giochetti, i religiosi sono infinocchiati nei paesi religiosi dalle religioni standard, in quelli politicamente caratterizzati a estremismi ideologici dalle ideologie e il tipo di procedura non cambia, basta sostituire l'oggetto della propria religione. (rimanda alla 3)

1 la religione come esoscheletro dei governi è la stessa cosa, che sia venduta come legge morale o come legge costituzionale teocratica, nella sostanza (a parte l'inculata liberticida) non cambia nulla a livello concettuale.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Ven 15 Giu 2012 - 11:15

renus ha scritto:3 no, ma non mi aspetto che tu riesca a capirlo.
Pena di morte... - Pagina 7 977956 idem.

2 si tratta esattamente di giochetti, i religiosi sono infinocchiati nei paesi religiosi dalle religioni standard, in quelli politicamente caratterizzati a estremismi ideologici dalle ideologie e il tipo di procedura non cambia, basta sostituire l'oggetto della propria religione. (rimanda alla 3)
infatti, smetti di farli! è semplice e lineare, atei si chiamano quelli che non credono in dio. punto. viceversa vale tutto quello che ho detto al punto 3 (ma che non arrivi a capire).
1 la religione come esoscheletro dei governi è la stessa cosa, che sia venduta come legge morale o come legge costituzionale teocratica, nella sostanza (a parte l'inculata liberticida) non cambia nulla a livello concettuale.
la stessa cosa de che? la religione usata in questo modo è come razionalità e scienza usate per giustificare (ad esempio) lo sterminio della razza inferiore.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Ven 15 Giu 2012 - 11:42

jessica ha scritto:la stessa cosa de che? la religione usata in questo modo è come razionalità e scienza usate per giustificare (ad esempio) lo sterminio della razza inferiore.

Ti riferisci ad es. allo sterminio compiuto sotto questo motto?

Pena di morte... - Pagina 7 Gottmituns

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Pena di morte... - Pagina 7 Merini10- Pena di morte... - Pagina 7 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59451
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Ven 15 Giu 2012 - 12:10

Rasputin ha scritto:
jessica ha scritto:la stessa cosa de che? la religione usata in questo modo è come razionalità e scienza usate per giustificare (ad esempio) lo sterminio della razza inferiore.

Ti riferisci ad es. allo sterminio compiuto sotto questo motto?
sono felice che ti siano passate le mestruazioni.
si stavo pensando proprio a quello, il primo che mi veniva in mente, che come ben saprai (visto il tuo interesse per le cose che coinvolgono gli ebrei) è basato su motivazioni di carattere scientifico, non religioso.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Ven 15 Giu 2012 - 12:16

jessica ha scritto:
sono felice che ti siano passate le mestruazioni.
si stavo pensando proprio a quello, il primo che mi veniva in mente, che come ben saprai (visto il tuo interesse per le cose che coinvolgono gli ebrei) è basato su motivazioni di carattere scientifico, non religioso.

E quali di grazia? Quelle della superiorità della razza ariana su tutte le altre? ahahahahahah

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Pena di morte... - Pagina 7 Merini10- Pena di morte... - Pagina 7 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59451
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Ven 15 Giu 2012 - 12:20

le tue statistiche sui quote scricchiolano sempre di più.

scusa eh, sapevo che ci si infilava in una discussione ridicola come questa, ma i bambini malformati mica li ammazzavano perchè l'aveva detto dio. e neanche i tuoi amici...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Ven 15 Giu 2012 - 12:22

jessica ha scritto:le tue statistiche sui quote scricchiolano sempre di più.

scusa eh, sapevo che ci si infilava in una discussione ridicola come questa, ma i bambini malformati mica li ammazzavano perchè l'aveva detto dio. e neanche i tuoi amici...

Li ammazzavano come tutti gli altri: sotto quel motto lí...

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Pena di morte... - Pagina 7 Merini10- Pena di morte... - Pagina 7 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59451
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Ven 15 Giu 2012 - 12:30

jessica ha scritto:
Rasputin ha scritto:Diffusione, non cercare di divagare/confondere le carte come al solito. Per maggiori delucidazioni, consultare dizionario.
certo che ti sarebbe costato poco dare tu una definizione. guarda un po' cosa succede se vado a cercarmela da me: "diffuso, agg. Che tocca, raggiunge, coinvolge il maggior numero di persone o che da esso è conosciuto, praticato, seguito" http://dizionari.corriere.it/dizionario_italiano/D/diffuso.shtml ---> cinese. d'altronde le liste che si trovano in giro per enciclopedie sono rigorosamente ordinate per numero di madrilingua. in tutti gli altri che ho consultato non vi sono definizioni che possano aiutarci a mettere sul tavolo un criterio ogettivo. se parli di diffusione geografica (ampiezza delle aree) non so, probabilmente il russo. se parli di numero di stati viene prima il francese, se parli di madrilingua in giro per il mondo forse anche l'italiano. se parli di gente che lo ha studiato anche come seconda lingua allora di sicuro l'inglese. bisogna decidere che criterio utilizzare, proprio come con la pena di morte: quale criterio e perchè?
ma questo solo perchè delfi è andato via e devo prendermela con qualcuno per sfogare i miei istinti troll, l'argomento era la pena di morte e la seconda puntata del giochino che consiste di associare alla parola religione tutte le parole più brutte che si possono trovare in giro. nel primo round si parlava di sottosviluppo, ora di pena di morte. vediamo...
Il paese dichiaratamente ateo lo hai menzionato tu, lo puoi definire e dare dei riferimenti se lo desideri. Se no, non credo a un cazzo.
non mi pare un problema, tu non credi a un cazzo di quello che non ti piace a prescindere.
http://it.wikipedia.org/wiki/Religioni_in_Cina

Beh se andiamo per numero di esecuzioni come piacerebbe a te qua mi sa che vai male...
e che c'entra? io sto guardando la diffusione del fenomeno. Pena di morte... - Pagina 7 166799 o adesso tornano a contare i numeri (eccetto i cinesi se no ci rovinano la teoria!)? se si, li consideriamo in raporto alla popolazione? allora in bielorussia va peggio che negli stati uniti. poi per fortuna il tempo ci salva e possiamo considerare passati gli orrori dell'urss (dove, scriveva delfi, c'è stata un' esplosione di religiosità... vedi mai che le preghiere delle matriosche siano la causa dell'abolizione della pena di morte?) ah, mi ero dimenticata, nella lista della diffusione della pena di morte bisognava aggiungere anche Giappone, Singapore, Thailandia e Vietnam...
mi coglie un altro dubbio: non è che dovrei andare a vedere anche quanti sono i paesi atei rispetto al totale?

Ho visto. Nella stragrande maggioranza degli US pare sia stata implementata la pena di morte dopo il 1976. In tutta la nazione, non vedo aree ad indice di religiosità inferiore al 50 - 70%. Mi pare poco significativo.

bravo

Quoto tutta la raffica di fumogeni e torno a bomba, rettificando leggermente l'affermazione iniziale magari un po' incompleta "Dove c'è religione c'è pena di morte" (Il che ovviamente non esclude che da qualche parte ci sia anche dove di religione non ce n'è) in "Dove c'è religione, in genere c'è anche pena di morte".

Anticipo per evitare che tu faccia nuovamente riferimento a paesi "Dichiaratamente atei" specchio che mi riferisco alla presenza effettiva di una o più religioni non alle posizioni ufficiali di un governo o quell'altro.

La cartina (Ci vedo bene) mostra una schiacciante preponderanza di zone dall'azzurro al blu scuro, tanto che uno alle macchioline chiare tende a non fare caso.

La stragrande maggioranza di tali zone poi corrisponde all'altrettanto stragrande maggioranza di stati in cui la pena di morte è stata applicata dopo il 1976.

Faccio notare inoltre la scarsa significanza delle zone a bassa popolazione/semideserte (Es. Alaska).

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Pena di morte... - Pagina 7 Merini10- Pena di morte... - Pagina 7 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59451
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Ven 15 Giu 2012 - 12:31

Li ammazzavano come tutti gli altri: sotto quel motto lí...
si certo, hai ragione, come no.


Ultima modifica di jessica il Ven 15 Giu 2012 - 12:34 - modificato 1 volta.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Ven 15 Giu 2012 - 12:33

Rasputin ha scritto:Quoto tutta la raffica di fumogeni e torno a bomba, rettificando leggermente l'affermazione iniziale magari un po' incompleta "Dove c'è religione c'è pena di morte" (Il che ovviamente non esclude che da qualche parte ci sia anche dove di religione non ce n'è) in "Dove c'è religione, in genere c'è anche pena di morte".
tanto quanto dove non ce n'è.

La cartina (Ci vedo bene) mostra una schiacciante preponderanza di zone dall'azzurro al blu scuro, tanto che uno alle macchioline chiare tende a non fare caso.
La stragrande maggioranza di tali zone poi corrisponde all'altrettanto stragrande maggioranza di stati in cui la pena di morte è stata applicata dopo il 1976.
e quindi. il punto non cambia. non solo non vi è correlazione tra credulità e pena di morte, anzi, vi è correlazione inversa.


Faccio notare inoltre la scarsa significanza delle zone a bassa popolazione/semideserte (Es. Alaska).
interessante, quando ti faceva comodo i numeri delle persone coinvolte non contavano.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Ven 15 Giu 2012 - 12:49

jessica ha scritto:tanto quanto dove non ce n'è.

No. Mi piacerebbe trovare delle mappe simili anche per il Nord Europa, Paesi scandinavi, Giappone, Australia, Nuova Zelanda ecc.


jessica ha scritto:e quindi. il punto non cambia. non solo non vi è correlazione tra credulità e pena di morte, anzi, vi è correlazione inversa.

Magari ce la possiamo vedere nel centro e sud America, per fare un esempio (Ma ci sono eccezioni, però, vedi ad es. Guatemala); invece la correlazione mi pare molto diretta in praticamente tutti i Paesi islamici, diffusione notevole sia per estensione sia per numero di persone.


jessica ha scritto:interessante, quando ti faceva comodo i numeri delle persone coinvolte non contavano.

Vedi sopra.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Pena di morte... - Pagina 7 Merini10- Pena di morte... - Pagina 7 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59451
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Ven 15 Giu 2012 - 12:59

P.S. intanto ho trovato la mappa mondiale di diffusione/applicazione della pena di morte:

http://en.wikipedia.org/wiki/File:Death_Penalty_World_Map.svg

sotto c'è la legenda della scala colorimetrica in varie lingue, ognuno può trarre le sue conclusioni.

Interessante il confronto con questa mappa qui

http://www.mapsofworld.com/world-religion-map.htm

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Pena di morte... - Pagina 7 Merini10- Pena di morte... - Pagina 7 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59451
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Raskol`nikov Ven 15 Giu 2012 - 13:48

Perdonate l'ignoranza, e scusate se mi intrometto. Cito testualmente da wikipedia.it: "Amnesty International riporta che 58 stati continuano ad applicare la pena di morte nei loro ordinamenti, mentre 139 non la applicano, di diritto o in pratica.".
Non conosco la differenza tra "diritto" e "pratica", in materia. Vi 'spiacerebbe spiegarmela?
Grazie.

_________________
"Tantum religio potuit suadere malorum." (De Rerum Natura, Lucrezio)
Raskol`nikov
Raskol`nikov
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 211
Età : 30
Località : Milano
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.05.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Ven 15 Giu 2012 - 13:55

Rasputin ha scritto:No.

si.

Mi piacerebbe trovare delle mappe simili anche per il Nord Europa, Paesi scandinavi, Giappone, Australia, Nuova Zelanda ecc.
mappe simili a quale? se parli di quella degli stati uniti il discorso non ha senso, gli stati che citi sono stati singoli con una sola legislazione, indipendente dalla distribuzione religiosa.


Magari ce la possiamo vedere nel centro e sud America, per fare un esempio (Ma ci sono eccezioni, però, vedi ad es. Guatemala); invece la correlazione mi pare molto diretta in praticamente tutti i Paesi islamici, diffusione notevole sia per estensione sia per numero di persone.
assolutamente si. e nei paesi dichiaratamente atei. convergenze evolutive... come vedi gli stessi risultati si possono raggiungere per vie del tutto diverse. ma ce la possiamo vedere cosa? non fare proposte sconce in pubblico dai.


Vedi sopra.
cosa devo vedere? è così. prima mi tiri fuori la diffusione per difenderti dal fatto che i cinesi mandano a morte cinque volte la gente che nel resto del mondo intero, poi mi tiri fuori che in alaska c'è poca gente per difenderti dal fatto che gli stati meno religiosi negli usa abbiano la pena di morte... e accusi me di fumogeni. siamo alle solite.

Rasputin ha scritto:sotto c'è la legenda della scala colorimetrica in varie lingue, ognuno può trarre le sue conclusioni.

Interessante il confronto con questa mappa qui

mappa tra l'altro anche un po' datata... cosa dovrebbe concluderne uno? che i cristiani sono più bravi dei mussulmani e buddisti? vabè... se ti fa piacere

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Ven 15 Giu 2012 - 13:57

Ras (Mi fa un po' impressione chimarti cosí Royales ) prova a dare un'occhiata alla legenda della scala colorimetrica sotto la mappa di cui al primo link

Jessica dai un'occhiata alle mappe prima di scaricare i soliti fumogeni

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Pena di morte... - Pagina 7 Merini10- Pena di morte... - Pagina 7 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59451
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Ven 15 Giu 2012 - 13:59

Raskol`nikov ha scritto:Perdonate l'ignoranza, e scusate se mi intrometto. Cito testualmente da wikipedia.it: "Amnesty International riporta che 58 stati continuano ad applicare la pena di morte nei loro ordinamenti, mentre 139 non la applicano, di diritto o in pratica.".
Non conosco la differenza tra "diritto" e "pratica", in materia. Vi 'spiacerebbe spiegarmela?
Grazie.

credo si riferisca al fatto che o non è prevista per legge, o è prevista ma mai utilizzata.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Raskol`nikov Ven 15 Giu 2012 - 14:11

Ma se dovesse essere prevista, perché non dovrebbe essere utilizzata? Mi sembra strano che un paese non conosca omicidi, stupratori, etc. Io uccido in un paese in cui la pena di morta esiste per legge, ma -chissà per qualche motivo- non viene applicata. Ergo, è come se non ci fosse?


_________________
"Tantum religio potuit suadere malorum." (De Rerum Natura, Lucrezio)
Raskol`nikov
Raskol`nikov
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 211
Età : 30
Località : Milano
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.05.12

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Ven 15 Giu 2012 - 14:26

Rasputin ha scritto:Jessica dai un'occhiata alle mappe prima di scaricare i soliti fumogeni
j ha scritto:cosa devo vedere? è così. prima mi tiri fuori la diffusione per difenderti dal fatto che i cinesi mandano a morte cinque volte la gente che nel resto del mondo intero, poi mi tiri fuori che in alaska c'è poca gente per difenderti dal fatto che gli stati meno religiosi negli usa abbiano la pena di morte... e accusi me di fumogeni. siamo alle solite
.


Raskol`nikov ha scritto:Ma se dovesse essere prevista, perché non dovrebbe essere utilizzata? Mi sembra strano che un paese non conosca omicidi, stupratori, etc. Io uccido in un paese in cui la pena di morta esiste per legge, ma -chissà per qualche motivo- non viene applicata. Ergo, è come se non ci fosse?


beh, ovviamente non esiste un'applicazione scritta in matlab della legge. vi sono delle corti, giurie o altre menate simili che interpretano e decidono. di fatto vale per qualsiasi reato (pena prevista dai 3 ai 9 anni... etc). anche parlando del singolo stato in cui la pena capitale è prevista, la differenza della sua applicazione è fatta dall'interpretazione, o se vuoi dalle decisioni di chi giudica. penso conoscerai le ben note polemiche sull'applicazione razzista della pena di morte negli usa. stessa legge, stesso reato, pene diverse a seconda del colore della pelle (si vede che anche i giudici credevano nelle mie teorie melaniniche, se hai letto il 3d)

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da renus Ven 15 Giu 2012 - 15:49

jessica ha scritto:
renus ha scritto:3 no, ma non mi aspetto che tu riesca a capirlo.
Pena di morte... - Pagina 7 977956 idem.

2 si tratta esattamente di giochetti, i religiosi sono infinocchiati nei paesi religiosi dalle religioni standard, in quelli politicamente caratterizzati a estremismi ideologici dalle ideologie e il tipo di procedura non cambia, basta sostituire l'oggetto della propria religione. (rimanda alla 3)
infatti, smetti di farli! è semplice e lineare, atei si chiamano quelli che non credono in dio. punto. viceversa vale tutto quello che ho detto al punto 3 (ma che non arrivi a capire).
1 la religione come esoscheletro dei governi è la stessa cosa, che sia venduta come legge morale o come legge costituzionale teocratica, nella sostanza (a parte l'inculata liberticida) non cambia nulla a livello concettuale.
la stessa cosa de che? la religione usata in questo modo è come razionalità e scienza usate per giustificare (ad esempio) lo sterminio della razza inferiore.
credo di aver spiegato sufficientemente bene il nesso tra religiosità mistica e religiosità ideologica... anche se tu dal tuo scafandro opaco non riesci a vederne le somiglianze ti garantisco che sono identiche, e da qui tutta la tua teoria sprofonda nella sabbia.

alla base del controllo delle masse e del conseguente uso della forza ci sono credi diversi, chi li chiama dio, chi mao e chi adolf... sono fedi tutte allo stesso modo (quella religiosa ha comunque i suoi portavoce in carne ed ossa).

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da loonar Ven 15 Giu 2012 - 16:09

Rasputin ha scritto:
jessica ha scritto:la stessa cosa de che? la religione usata in questo modo è come razionalità e scienza usate per giustificare (ad esempio) lo sterminio della razza inferiore.

Ti riferisci ad es. allo sterminio compiuto sotto questo motto?

Pena di morte... - Pagina 7 Gottmituns
Crociati e Conquistadores usavano questa:
Pena di morte... - Pagina 7 S_croc10

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Ven 15 Giu 2012 - 21:32

Darrow ha scritto:
Rasputin ha scritto:
jessica ha scritto:la stessa cosa de che? la religione usata in questo modo è come razionalità e scienza usate per giustificare (ad esempio) lo sterminio della razza inferiore.

Ti riferisci ad es. allo sterminio compiuto sotto questo motto?

Pena di morte... - Pagina 7 Gottmituns
Crociati e Conquistadores usavano questa:
Pena di morte... - Pagina 7 S_croc10

Stessa roba, e stesso tipo di gentaglia.

A jessy ha già risposto Renus io non faccio che accodarmi tranne per una cosa: Jessy trovami degli stati a bassa o nulla diffusione religiosa nei quali sia in vigore, e si applichi correntemente, la pena di morte.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Pena di morte... - Pagina 7 Merini10- Pena di morte... - Pagina 7 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59451
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Rasputin Ven 15 Giu 2012 - 21:33

jessica ha scritto:tanto quanto dove non ce n'è.

Rasputin ha scritto:No. Mi piacerebbe trovare delle mappe simili anche per il Nord Europa, Paesi scandinavi, Giappone, Australia, Nuova Zelanda ecc.

Nel frattempo le ho trovate, che si fa?


_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Pena di morte... - Pagina 7 Merini10- Pena di morte... - Pagina 7 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59451
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Pena di morte... - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pena di morte... - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Ospite Sab 16 Giu 2012 - 0:09

renus ha scritto:credo di aver spiegato sufficientemente bene il nesso tra religiosità mistica e religiosità ideologica... anche se tu dal tuo scafandro opaco non riesci a vederne le somiglianze ti garantisco che sono identiche, e da qui tutta la tua teoria sprofonda nella sabbia.
ehhh se lo garantisci tu, che invece ne vedi di cose....

alla base del controllo delle masse e del conseguente uso della forza ci sono credi diversi, chi li chiama dio, chi mao e chi adolf... sono fedi tutte allo stesso modo (quella religiosa ha comunque i suoi portavoce in carne ed ossa).
ecco, probabilmente per i casi citati adolf lo chiamava progresso scientifico.

Rasputin ha scritto:A jessy ha già risposto Renus io non faccio che accodarmi tranne per una cosa: Jessy trovami degli stati a bassa o nulla diffusione religiosa nei quali sia in vigore, e si applichi correntemente, la pena di morte.
Pena di morte... - Pagina 7 166799
hei, hai appena strappato al delfi la coppa di mr due pesi due misure! e ce ne voleva eh, complimenti. saranno passati neanche sei mesi che hai finito di dire che wikipedia scrive cazzate perchè, secondo te, l' 80 per cento (ottanta) dei cinesi è ateo! adesso siccome in cina c'è la pena di morte allora diventano tutti religiosi e superstiziosi!!! ma che faccia di bronzo.
se domani salta fuori che metà dei norvegesi sono pedofili allora diventano superstizioreligiosi anche loro che credono nelle fate dei boschi e negli gnomi.
ma dai un po' di decenza argomentativa almeno...

Rasputin ha scritto:Nel frattempo le ho trovate, che si fa?
continuo a non capire a cosa ti riferissi con "come questa" visto che non c'è una suddivisione federale negli stati citati, ma comunque postale se non sono segreti di stato, poi se ne parla...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Pena di morte... - Pagina 7 Empty Re: Pena di morte...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 7 di 20 Precedente  1 ... 6, 7, 8 ... 13 ... 20  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.