Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il pensiero di merda

+10
Nadine
EgoEccentrico
primaverino
Hara2
terl
Sun Tzu
Minsky
Justine
Rasputin
Bucodiculo
14 partecipanti

Pagina 6 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo

Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da paolo1951 Mer 18 Mar 2015 - 19:55

xmanx ha scritto:
paolo1951 ha scritto:Lasciamo per un attimo perdere il buon Gesù... mi sembra che in questo 3D siano state scritte tante e tali cazzate sui "primi cristiani" da "far luce" ad una metropoli.
Intanto chiederei di farla finita con la storiella, stile "Quo vadis", della religione cristiana "PERSEGUITATA" dalle autorità dell'Impero romano!!!!
Nella Roma del I secolo le "autorità" non sapevano neanche chi fossero i Cristiani... al massimo erano per loro una delle tante sette litigiose in cui si divideva la comunità ebraica.
Poi nel II e III secolo il culto cristiano fu quasi sempre assolutamente libero... ancorché considerato giustamente "religio illicita". Questo fatto è testimoniato dal "fiorire" di innumerevoli catacombe cristiane che non erano affatto "nascondigli" ma cimiteri e luoghi di culto... noti a tutti, anche alle autorità.
bè...le persecuzioni romane sono avvenute a ondate successive e in epoche diverse.
in realtà io stavo parlando delle persecuzioni perpetrate dalle autorità ebraiche.
No diciamo che ci fu una sola "persecuzione" quella di Diocleziano, ma avvenne per ragioni squisitamente politiche... dopo che il partito cristiano (molto potente alla sua corte) ordì una congiura contro Diocleziano stesso.
Circa invece le lotte interne tra Ebrei... non vedo come tu le possa definire "persecuzione"... agli Ebrei di allora piaceva tirare pietre, così come oggi piace farlo agli Arabi palestinesi.

Prova ad entrare in Cisgiordania con una autovettura targata IL ... e farai la fine di Santo Stefano!

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Hara2 Gio 19 Mar 2015 - 0:18

xx ha scritto:ci vuole poco a smentire

Ci vorrà poco però non hai smentito una sega, hai fatto una legittima, scontata (e in questo contesto pretestuosa) obiezione (in realtà non tu ma il tizio) ,tra l'altro già discussa un questo medesimo forum e sulla quale, puoi vederlo da solo,  si stanno scannando (e non tanto in termini di bianco o nero bensì più sulle sfumature),  a un punto tra molti.

Orsú, impegnati

ps
in real
Hara2
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1760
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.01.14

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Justine Gio 19 Mar 2015 - 7:05

Hara2 ha scritto:
xx ha scritto:ci vuole poco a smentire

Ci vorrà poco però non hai smentito una sega

Avevi dubbi?

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Justine Gio 19 Mar 2015 - 7:05

Rasputin ha scritto:Capisco bene xalcaxx, tu consideri credibile Saul di Tarso? ahahahahahah
Meglio Saul Goodman!

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Bucodiculo Ven 20 Mar 2015 - 11:34

Bè...in realtà le cose sono un po' più complicate di quello che una mente semplice potrebbe pensare.

Stefano viene ucciso nel 38.

Giacomo, uno degli apostoli e capo della comunità di Gerusalemme, viene ucciso nel 44. Il suo posto viene preso da Giacomo il fratello di Gesù che verrà ucciso nel 62.

Questo dimostra una costante persecuzione dei cristiani da parte delle autorità giudaiche.

Pietro e Paolo verranno entrambi uccisi a Roma intorno al 64.

E sempre nel 64 ci fu l'incendio di Roma e la feroce persecuzione di Nerone.

Insomma....secondo qualche buontempone, Paolo avrebbe passato diversi anni in carcere per propagandare una favola. E, sempre per una favola, lui, cittadino romano, si sarebbe fatto accoppare dai suoi fratelli romani.
Pietro, invece, avrebbe raggiunto Paolo a Roma per farsi accoppare per una favola.

Vabbè....è proprio vero che c'è chi crede nelle favole. mgreen

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.15

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Hara2 Ven 20 Mar 2015 - 11:57

xmanx ha scritto:
....
Stefano...Giacomo
Insomma....secondo qualche buontempone, Paolo avrebbe passato diversi anni in carcere per propagandare una favola. E, sempre per una favola, lui, cittadino romano, si sarebbe fatto accoppare dai suoi fratelli romani.
Pietro, invece, avrebbe raggiunto Paolo a Roma per farsi accoppare per una favola.

Vabbè....è proprio vero che c'è chi crede nelle favole. mgreen

Già, verissimo, il tutto narrato da fonti storiche certissime, sicuramente obbiettive, sempre evidentemente affidabili , disinteressate, incontaminate e indipendenti tra loro

Proprio così.
Hara2
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1760
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.01.14

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da EgoEccentrico Ven 20 Mar 2015 - 12:10

@doppiax
il thread parla della figura storica di cristo: se ci si possa fidare del fatto che un predicatore di nome Gesù abbia fatto proseliti in quel luogo e a quel tempo.
il salto logico cristo storico = cristo emanazione del divino lo stai cercando di fare tu un po' alla chetichella, forzando le cose.

favole? non so. ma se non erano favole quelle, allora queste?
http://www.lastampa.it/2008/11/18/esteri/jonestown-il-pi-grande-suicidio-di-massa-della-storia-1VBHvMALbipu4PYkvUkgPK/pagina.html
e queste?
http://www.autistici.org/loa/snd/survivor/official/suicidi/

persone si sono date la morte e persone sono state uccise a causa del loro coinvolgimento in queste sette. coinvolgimento non dissimile dal proselitismo dei primi cristiani. perciò, secondo il tuo ragionamento, non sono favole: bisogna crederci.
guarda, credici tu che ci sei predisposto.
buon suicidio. mgreen

EgoEccentrico
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 243
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.03.15

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Bucodiculo Ven 20 Mar 2015 - 12:32

Ego...quello che tu ignori è che i cristiani erano persone che non volevano affatto suicidarsi. Non era il suicidio la loro massima aspirazione.
Lo stesso Paolo, pur di non essere accoppato - in uno dei vari tentativi di assassinarlo - fece valere la sua cittadinanza romana e si appellò al giudizio del Re e dell'imperatore.
I cristiani delle origini volevano vivere...mica suicidarsi. mgreen

Tu metti insieme cose e situazioni che non hanno nessuna attinenza tra loro. Cioè teorizzi un assurdo storico pur di tenere in piedi i tuoi convincimenti antistorici.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.15

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Bucodiculo Ven 20 Mar 2015 - 12:32

Ego...quello che tu ignori è che i cristiani erano persone che non volevano affatto suicidarsi. Non era il suicidio la loro massima aspirazione.
Lo stesso Paolo, pur di non essere accoppato - in uno dei vari tentativi di assassinarlo - fece valere la sua cittadinanza romana e si appellò al giudizio del Re e dell'imperatore.
I cristiani delle origini volevano vivere...mica suicidarsi. mgreen

Tu metti insieme cose e situazioni che non hanno nessuna attinenza tra loro. Cioè teorizzi un assurdo storico pur di tenere in piedi i tuoi convincimenti antistorici.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.15

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da paolo1951 Ven 20 Mar 2015 - 12:33

xmanx ha scritto:Bè...in realtà le cose sono un po' più complicate di quello che una mente semplice potrebbe pensare.

Stefano viene ucciso nel 38.

Giacomo, uno degli apostoli e capo della comunità di Gerusalemme, viene ucciso nel 44. Il suo posto viene preso da Giacomo il fratello di Gesù che verrà ucciso nel 62.

Questo dimostra una costante persecuzione dei cristiani da parte delle autorità giudaiche.

Pietro e Paolo verranno entrambi uccisi a Roma intorno al 64.

E sempre nel 64 ci fu l'incendio di Roma e la feroce persecuzione di Nerone.

Insomma....secondo qualche buontempone, Paolo avrebbe passato diversi anni in carcere per propagandare una favola. E, sempre per una favola, lui, cittadino romano, si sarebbe fatto accoppare dai suoi fratelli romani.
Pietro, invece, avrebbe raggiunto Paolo a Roma per farsi accoppare per una favola.

Vabbè....è proprio vero che c'è chi crede nelle favole. mgreen
Uno di questi potresti essere proprio tu!
Intanto non ti sembra di essere un po' troppo "preciso" con le datazioni?
Ad esempio "Stefano viene ucciso nel 38" (?).... la "tradizione" dice veramente nel 36, ma questo solo per  giustificare il fatto che sia stato lapidato... e non crocifisso... o meglio per giustificare che Yeshua sia stato crocifisso e non lapidato come Stefano!
Forse un po' più attendibile è il 44 come anno di morte per Giacomo il maggiore... ma anche qui di riscontri con fonti non cristiane non ne esistono.
Per Giacomo il minore le cose stanno "peggio"... sulla sua morte abbiamo solo leggende abbastanza contrastanti.
"Questo dimostra una costante persecuzione dei cristiani da parte delle autorità giudaiche" ???
Dimostra solo, a mio parere, che non si riesce a capire un bel nulla e distinguere tra chi moriva per mano romana e chi per lotte intestine tra le varie sette ebraiche!

Pietro e Paolo (del primo non è nemmeno sicura la sua presenza a Roma!!!)  non furono uccisi nella così detta 1^ persecuzione di Nerone... che tra l'altro fu un semplice mega-processo per incendio doloso e che di sicuro non coinvolse Paolo! ... e infatti anche la tradizione data la morte di Paolo nel 67, ma storicamente nulla vi è di accertato circa questo evento.

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Bucodiculo Ven 20 Mar 2015 - 12:33

Ego...quello che tu ignori è che i cristiani erano persone che non volevano affatto suicidarsi. Non era il suicidio la loro massima aspirazione.
Lo stesso Paolo, pur di non essere accoppato - in uno dei vari tentativi di assassinarlo - fece valere la sua cittadinanza romana e si appellò al giudizio del Re e dell'imperatore.
I cristiani delle origini volevano vivere...mica suicidarsi. mgreen

Tu metti insieme cose e situazioni che non hanno nessuna attinenza tra loro. Cioè teorizzi un assurdo storico pur di tenere in piedi i tuoi convincimenti antistorici.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.15

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da paolo1951 Ven 20 Mar 2015 - 12:34

NN


Ultima modifica di paolo1951 il Ven 20 Mar 2015 - 12:40 - modificato 1 volta.

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da paolo1951 Ven 20 Mar 2015 - 12:36

... è successo un po di casino! il post è stato pubblicato tre volte...

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da EgoEccentrico Ven 20 Mar 2015 - 12:46

xmanx ha scritto:Ego...quello che tu ignori è che i cristiani erano persone che non volevano affatto suicidarsi. Non era il suicidio la loro massima aspirazione.
Lo stesso Paolo, pur di non essere accoppato - in uno dei vari tentativi di assassinarlo - fece valere la sua cittadinanza romana e si appellò al giudizio del Re e dell'imperatore.
I cristiani delle origini volevano vivere...mica suicidarsi. mgreen

Tu metti insieme cose e situazioni che non hanno nessuna attinenza tra loro. Cioè teorizzi un assurdo storico pur di tenere in piedi i tuoi convincimenti antistorici.

negli esempi che ho postato c'è di tutto. sette che praticano il suicidio di massa, persone uccise durante conflitti a fuoco con le autorità, ignari uccisi dal loro leader e via dicendo. ognuna di queste persone avrebbe potuto salvarsi la vita, era sufficiente che abiurasse le puttanate che le aveva inculcato in testa il santone di turno, facesse i bagagli e sparisse senza salutare prima del precipitare della situazione. idem i tuoi martiri cristiani. per molti sarebbe stato sufficiente che avessero fatto mostra di abiurare il cristo e se la sarebbero scampata. negli uni e negli altri casi, la loro scelta fu differente. possiamo ammirarne la coerenza e lo spirito di sacrificio, ma questo non dà certo validità alle fanfaluche che intridevano il loro cervello.
ma che te lo dico a fare? mgreen

EgoEccentrico
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 243
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.03.15

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Rasputin Ven 20 Mar 2015 - 13:02

xmanx ha scritto:Ego...quello che tu ignori è che i cristiani erano persone che non volevano affatto suicidarsi. Non era il suicidio la loro massima aspirazione.
Lo stesso Paolo, pur di non essere accoppato - in uno dei vari tentativi di assassinarlo - fece valere la sua cittadinanza romana e si appellò al giudizio del Re e dell'imperatore.
I cristiani delle origini volevano vivere...mica suicidarsi. mgreen

Tu metti insieme cose e situazioni che non hanno nessuna attinenza tra loro. Cioè teorizzi un assurdo storico pur di tenere in piedi i tuoi convincimenti antistorici.

xmanx ha scritto:Ego...quello che tu ignori è che i cristiani erano persone che non volevano affatto suicidarsi. Non era il suicidio la loro massima aspirazione.
Lo stesso Paolo, pur di non essere accoppato - in uno dei vari tentativi di assassinarlo - fece valere la sua cittadinanza romana e si appellò al giudizio del Re e dell'imperatore.
I cristiani delle origini volevano vivere...mica suicidarsi. mgreen

Tu metti insieme cose e situazioni che non hanno nessuna attinenza tra loro. Cioè teorizzi un assurdo storico pur di tenere in piedi i tuoi convincimenti antistorici.

xmanx ha scritto:Ego...quello che tu ignori è che i cristiani erano persone che non volevano affatto suicidarsi. Non era il suicidio la loro massima aspirazione.
Lo stesso Paolo, pur di non essere accoppato - in uno dei vari tentativi di assassinarlo - fece valere la sua cittadinanza romana e si appellò al giudizio del Re e dell'imperatore.
I cristiani delle origini volevano vivere...mica suicidarsi. mgreen

Tu metti insieme cose e situazioni che non hanno nessuna attinenza tra loro. Cioè teorizzi un assurdo storico pur di tenere in piedi i tuoi convincimenti antistorici.

paolo1951 ha scritto:... è successo un po di casino! il post è stato pubblicato tre volte...

Sei

Uàh uàh uàh carneval

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Il pensiero di merda - Pagina 6 Merini10- Il pensiero di merda - Pagina 6 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da EgoEccentrico Ven 20 Mar 2015 - 13:17

Sono i segni degli Ultimi Giorni! Doppiax pentiti, la moltiplicazione dei post è il Marchio della Bestia! Sei stato nominato per lasciare la Casa dei Vivi! ahahahahahah

EgoEccentrico
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 243
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.03.15

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Rasputin Ven 20 Mar 2015 - 13:44

EgoEccentrico ha scritto:Sono i segni degli Ultimi Giorni! Doppiax pentiti, la moltiplicazione dei post è il Marchio della Bestia! Sei stato nominato per lasciare la Casa dei Vivi! ahahahahahah

Sta facendo una figurax

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Il pensiero di merda - Pagina 6 Merini10- Il pensiero di merda - Pagina 6 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da paolo1951 Ven 20 Mar 2015 - 16:10

Rasputin ha scritto:...
paolo1951 ha scritto:... è successo un po di casino! il post è stato pubblicato tre volte...

Sei

Uàh uàh uàh carneval
Hai ragione ma ma credo che sia il sito che dava i numeri...

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da paolo1951 Ven 20 Mar 2015 - 16:11

Infatti ora è tutto ok.

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Justine Ven 20 Mar 2015 - 16:41

I siti sono sotto il dominio delle entità, si vede che si sono stancate di giocare a tressette tra di loro, come avviene in Death Note, poi vengono a fare casino sulla Terra e succede quel che succede

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da EgoEccentrico Ven 20 Mar 2015 - 16:49

è invernomuto che si dispiega nella matrice. io mi do.

EgoEccentrico
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 243
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.03.15

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Bucodiculo Ven 20 Mar 2015 - 18:46

EgoEccentrico ha scritto:
xmanx ha scritto:Ego...quello che tu ignori è che i cristiani erano persone che non volevano affatto suicidarsi. Non era il suicidio la loro massima aspirazione.
Lo stesso Paolo, pur di non essere accoppato - in uno dei vari tentativi di assassinarlo - fece valere la sua cittadinanza romana e si appellò al giudizio del Re e dell'imperatore.
I cristiani delle origini volevano vivere...mica suicidarsi. mgreen

Tu metti insieme cose e situazioni che non hanno nessuna attinenza tra loro. Cioè teorizzi un assurdo storico pur di tenere in piedi i tuoi convincimenti antistorici.

negli esempi che ho postato c'è di tutto. sette che praticano il suicidio di massa, persone uccise durante conflitti a fuoco con le autorità, ignari uccisi dal loro leader e via dicendo. ognuna di queste persone avrebbe potuto salvarsi la vita, era sufficiente che abiurasse le puttanate che le aveva inculcato in testa il santone di turno, facesse i bagagli e sparisse senza salutare prima del precipitare della situazione. idem i tuoi martiri cristiani. per molti sarebbe stato sufficiente che avessero fatto mostra di abiurare il cristo e se la sarebbero scampata. negli uni e negli altri casi, la loro scelta fu differente. possiamo ammirarne la coerenza e lo spirito di sacrificio, ma questo non dà certo validità alle fanfaluche che intridevano il loro cervello.
ma che te lo dico a fare? mgreen
bè...se tu avessi un poco di dimestichezza coi racconti evangelici, sapresti che al momento dell'arresto di Gesù i suoi discepoli scapparono.
Sapresti che Pietro rinnegò per ben tre volte di conoscere Gesù.
E sapresti che durante la crocifissione solo uno di loro era vicino alla croce. E sapresti che dopo la crocifissione i discepoli se ne stavano nascosti e impauriti a Gerusalemme per non farsi trovare.

Ora, siamo sempre alla logica. I discepoli erano quattro contadini e pescatori analfabeti. E quando hanno visto che fine aveva fatto Gesù, se la facevano sotto dalla paura. Questa è la verità, documentata dagli stessi vangeli.

Altro che setta votata al suicidio o al martirio.
Erano umanissime persone che se la facevano sotto dalla paura.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.15

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Hara2 Ven 20 Mar 2015 - 18:50

xmanx ha scritto:Questa è la verità, documentata dagli stessi vangeli.

Subito prima della resurrezione

Indubitabili veridiche fonti storiche.


Ultima modifica di Hara2 il Ven 20 Mar 2015 - 18:54 - modificato 1 volta.
Hara2
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1760
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.01.14

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da paolo1951 Ven 20 Mar 2015 - 18:51

xmanx ha scritto:
EgoEccentrico ha scritto:
xmanx ha scritto:Ego...quello che tu ignori è che i cristiani erano persone che non volevano affatto suicidarsi. Non era il suicidio la loro massima aspirazione.
Lo stesso Paolo, pur di non essere accoppato - in uno dei vari tentativi di assassinarlo - fece valere la sua cittadinanza romana e si appellò al giudizio del Re e dell'imperatore.
I cristiani delle origini volevano vivere...mica suicidarsi. mgreen

Tu metti insieme cose e situazioni che non hanno nessuna attinenza tra loro. Cioè teorizzi un assurdo storico pur di tenere in piedi i tuoi convincimenti antistorici.

negli esempi che ho postato c'è di tutto. sette che praticano il suicidio di massa, persone uccise durante conflitti a fuoco con le autorità, ignari uccisi dal loro leader e via dicendo. ognuna di queste persone avrebbe potuto salvarsi la vita, era sufficiente che abiurasse le puttanate che le aveva inculcato in testa il santone di turno, facesse i bagagli e sparisse senza salutare prima del precipitare della situazione. idem i tuoi martiri cristiani. per molti sarebbe stato sufficiente che avessero fatto mostra di abiurare il cristo e se la sarebbero scampata. negli uni e negli altri casi, la loro scelta fu differente. possiamo ammirarne la coerenza e lo spirito di sacrificio, ma questo non dà certo validità alle fanfaluche che intridevano il loro cervello.
ma che te lo dico a fare? mgreen
bè...se tu avessi un poco di dimestichezza coi racconti evangelici, sapresti che al momento dell'arresto di Gesù i suoi discepoli scapparono.
Sapresti che Pietro rinnegò per ben tre volte di conoscere Gesù.
E sapresti che durante la crocifissione solo uno di loro era vicino alla croce. E sapresti che dopo la crocifissione i discepoli se ne stavano nascosti e impauriti a Gerusalemme per non farsi trovare.

Ora, siamo sempre alla logica. I discepoli erano quattro contadini e pescatori analfabeti. E quando hanno visto che fine aveva fatto Gesù, se la facevano sotto dalla paura. Questa è la verità, documentata dagli stessi vangeli.

Altro che setta votata al suicidio o al martirio.
Erano umanissime persone che se la facevano sotto dalla paura.
@ xmanx e EgoEccentrico
ot!!
Guardate che il titolo del 3D è "Gesù storico" !!!

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Bucodiculo Ven 20 Mar 2015 - 19:06

Hara2 ha scritto:
xmanx ha scritto:Questa è la verità, documentata dagli stessi vangeli.

Subito prima della resurrezione

Indubitabili veridiche fonti storiche.
bè, qualcosa deve essere pur successo.

che cosa ha spinto quattro gatti impauriti a sfidare il mondo intero e a subire persecuzioni di ogni tipo.
In fondo Gesù era morto. E nessuno vietava a loro di vivere nella loro setta seguendo gli insegnamenti del loro maestro. Avrebbero vissuto tranquillamente ricordando i bei tempi.
Un po' come facevano gli Esseni che se ne stavano per cavoli loro e credevano a quello che volevano senza che nessuno gli rompesse le palle.

Eppure questa quattro analfabeti ignoranti decidono di sfidare il mondo e di predicare pubblicamente che Gesù era davvero il messia. Un messia crocifisso.
Da conigli si trasformano in leoni e predicano il cristianesimo in tutto il mondo. Andando tutti incontro a tribolazioni e persecuzioni, e rimettendoci la pelle. E solo per testimoniare una favola. mgreen

E non si facevano nemmeno di crac...cosa invece molto diffusa nel mondo di oggi. mgreen

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.15

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da EgoEccentrico Ven 20 Mar 2015 - 19:49

xmanx ha scritto:  
bè...se tu avessi un poco di dimestichezza coi racconti evangelici, sapresti che al momento dell'arresto di Gesù i suoi discepoli scapparono.
Sapresti che Pietro rinnegò per ben tre volte di conoscere Gesù.
E sapresti che durante la crocifissione solo uno di loro era vicino alla croce. E sapresti che dopo la crocifissione i discepoli se ne stavano nascosti e impauriti a Gerusalemme per non farsi trovare.

Ora, siamo sempre alla logica. I discepoli erano quattro contadini e pescatori analfabeti. E quando hanno visto che fine aveva fatto Gesù, se la facevano sotto dalla paura. Questa è la verità, documentata dagli stessi vangeli.

Altro che setta votata al suicidio o al martirio.
Erano umanissime persone che se la facevano sotto dalla paura.

bè, qualcosa deve essere pur successo.

che cosa ha spinto quattro gatti impauriti a sfidare il mondo intero e a subire persecuzioni di ogni tipo.
In fondo Gesù era morto. E nessuno vietava a loro di vivere nella loro setta seguendo gli insegnamenti del loro maestro. Avrebbero vissuto tranquillamente ricordando i bei tempi.
Un po' come facevano gli Esseni che se ne stavano per cavoli loro e credevano a quello che volevano senza che nessuno gli rompesse le palle.

Eppure questa quattro analfabeti ignoranti decidono di sfidare il mondo e di predicare pubblicamente che Gesù era davvero il messia. Un messia crocifisso.
Da conigli si trasformano in leoni e predicano il cristianesimo in tutto il mondo. Andando tutti incontro a tribolazioni e persecuzioni, e rimettendoci la pelle. E solo per testimoniare una favola. mgreen

E non si facevano nemmeno di crac...cosa invece molto diffusa nel mondo di oggi. mgreen
ma le vedi le contraddizioni che scrivi o ti ci devo far inciampare?
o erano morti di paura e le persecuzioni li hanno colti loro malgrado e nonostante i tentativi di defilarsi, oppure erano dei leoni che sfidarono tutto e tutti immolandosi per diffondere il verbo, e allora furono della stessa pasta dei matti delle sette suicide.

la realtà è che ce ne furono di tutti i tipi, chi forse sapeva della fuffa della resurrezione si defilò all'inglese, quelli convinti di aver cenato col figlio di dio si fecero cucinare secondo le ricette che sappiamo.
però questo, come ti ho già detto e come fai finta di non capire, - o forse non fai finta - non ci dice nulla sulla componente divina di cristo e non serve per testimoniarne l'autenticità storica. ci dice qualcosa su come si fottono i boccaloni, questo sì. prendi appunti.

EgoEccentrico
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 243
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.03.15

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da paolo1951 Ven 20 Mar 2015 - 19:56

Cazzo! Chi avrebbe sfidato il mondo intero?
... comunque sia il mondo non se ne accorse per circa un secolo!
E per inciso, cosa intendi dicendo "come facevano gli Esseni"? Guarda che i Cristiani sono molto probabilmente una sotto-setta degli Esseni!
La grande differenza sta solo nel fatto che invece di stabilizzarsi nella terra di Palestina, il Cristianesimo fu accolto principalmente nelle comunità ebraiche fuori della Palestina.
E smettiamola pure con queste storielle dei "quattro analfabeti ignoranti", dei "quattro gatti impauriti"...
Per capirci il Cristianesimo fu per l'Ebraismo un fenomeno simile a quello del moderno fondamentalismo (vedi in particolare i Fratelli Musulmani) per l'Islam.

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Bucodiculo Ven 20 Mar 2015 - 20:44

... comunque sia il mondo non se ne accorse per circa un secolo!

Per capirci il Cristianesimo fu per l'Ebraismo un fenomeno simile a quello del moderno fondamentalismo (vedi in particolare i Fratelli Musulmani) per l'Islam.


bè...c'è una piccola differenza: i fratelli musulmani sparano al resto dell'islam.
Invece nel I secolo il resto dell'ebraismo sparava ai cristiani. mgreen

Vedi Paolo...è proprio di storicità che sto parlando. Nessuno studioso e storico serio, appartenente al mondo accademico, si sogna di dire che i vangeli non sono documenti storici.
Evidentemente tu non sei nè uno studioso nè uno storico serio. E tanto meno appartieni al mondo accademico. mgreen

In poche parole parli per sentito dire

Dovresti, ad esempio, sapere che le persecuzioni di Nerone - che risalgono a una trentina d'anni dopo la morte di Gesù - sono documentate da una fonte storica romana e terza.
Per cui la tua affrmazione secondo la quale nessuno si sarebbe accorto dei cristiani è storicamente falsa.

Per carità...puoi credere a tutte le leggende da bar. Ma almeno evita di tirare in ballo la storia...che risulti un po' ridicolo. Eggià, perchè prima di tirare in ballo la storia bisognerebbe aver studiato gli storici.
E tu mi sembri un po' a digiuno. mgreen

Cornelio Tacito negli "Annales"



Il nome di Cristo viene citato dallo storico latino Tacito (56-123) nel quindicesimo libro degli Annali, quando narra della persecuzione dei cristiani ad opera di Nerone: egli afferma che i cristiani avevano avuto origine da Cristo, il quale era stato condannato a morte sotto Ponzio Pilato[28].
Tacito scrive due paragrafi che menzionano Cristo e i Cristiani nel 116. Il primo afferma che alcuni cristiani erano presenti a Roma al tempo dell'imperatore Nerone (dal 54 al 68) e che egli, per evitare di essere accusato dell'incendio di Roma del 64 li incolpò:
(LA)
« subdidit reos et quaesitissimis poenis adfecit, quos per flagitia invisos vulgus Chrestianos appellabat. »
(IT)
« ne presentò come rei e colpì con supplizi raffinatissìmi coloro che il volgo, odiandoli per i loro delitti, chiamava Crestiani. »
Il secondo che la fede cristiana si era diffusa a Roma e in Giudea e che 'Cristo' fu messo a morte dal 'procuratore Ponzio Pilato'.

(LA)
« Auctor nominis eius Christus Tiberio imperitante per procuratorem Pontium Pilatum supplicio adfectus erat; repressaque in praesens exitiabilis superstitio rursum erumpebat, non modo per Iudaeam, originem eius mali, sed per urbem etiam, quo cuncta undique atrocia aut pudenda confluunt celebranturque. »
(IT)
« L'autore di questa denominazione, Cristo, sotto l'impero di Tiberio (imperatore dal 14 al 37), era stato condannato al supplizio dal Procuratore Ponzio Pilato; ma, repressa per il momento, l'esiziale superstizione erompeva di nuovo, non solo per la Giudea, origine di quel male, ma anche per l'Urbe, ove da ogni parte confluiscono tutte le cose atroci e vergognose »
(Annales, XV, 44)

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.15

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da paolo1951 Ven 20 Mar 2015 - 21:23

Non pretendo di essere un accademico ma quel passo degli Annali l'avevo già dovuto tradurre al liceo quando forse tu non eri ancora nato.
E' un passo che dice ben poco ed è pure pieno di incongruenze...
Comunque fosse anche "autentico" e non "ritoccato" non fa che confermare che non vi fu nessuna persecuzione religiosa ma solo un processo contro persone accusate a torto o ragione di incendio doloso, punite secondo la pena in uso a Roma per gli "incendiari": la "tunica molesta".

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Rasputin Ven 20 Mar 2015 - 21:58

xmanx ha scritto:
E non si facevano nemmeno di crac...cosa invece molto diffusa nel mondo di oggi. mgreen

Ed in effetti ti si nota figliolo mgreen

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Il pensiero di merda - Pagina 6 Merini10- Il pensiero di merda - Pagina 6 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da terl Ven 20 Mar 2015 - 22:37

xmanx ha scritto:
Il secondo che la fede cristiana si era diffusa a Roma e in Giudea e che 'Cristo' fu messo a morte dal 'procuratore Ponzio Pilato'.

Errore: era Prefetto e non procuratore.
terl
terl
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 191
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.09.13

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Rasputin Ven 20 Mar 2015 - 22:40

terl ha scritto:
xmanx ha scritto:
Il secondo che la fede cristiana si era diffusa a Roma e in Giudea e che 'Cristo' fu messo a morte dal 'procuratore Ponzio Pilato'.

Errore: era Prefetto e non procuratore.

Sei un pelandrone. Trovare un errore solo, anche in un solo intervento di xalcaxx, è da pelandroni carneval

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Il pensiero di merda - Pagina 6 Merini10- Il pensiero di merda - Pagina 6 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da terl Ven 20 Mar 2015 - 22:47

Rasputin ha scritto:
terl ha scritto:
xmanx ha scritto:
Il secondo che la fede cristiana si era diffusa a Roma e in Giudea e che 'Cristo' fu messo a morte dal 'procuratore Ponzio Pilato'.

Errore: era Prefetto e non procuratore.

Sei un pelandrone. Trovare un errore solo, anche in un solo intervento di xalcaxx, è da pelandroni carneval
"Tecnicamente" l'errore è di Tacito.
Xx l'ha solo riportato.


ok, merito il ban immediato con fustigazione frusta
terl
terl
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 191
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.09.13

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Minsky Ven 20 Mar 2015 - 23:00

terl ha scritto:
Rasputin ha scritto:
terl ha scritto:
xmanx ha scritto:
Il secondo che la fede cristiana si era diffusa a Roma e in Giudea e che 'Cristo' fu messo a morte dal 'procuratore Ponzio Pilato'.

Errore: era Prefetto e non procuratore.

Sei un pelandrone. Trovare un errore solo, anche in un solo intervento di xalcaxx, è da pelandroni carneval
"Tecnicamente" l'errore è di Tacito.
Xx l'ha solo riportato.


ok, merito il ban immediato con fustigazione frusta
La spiegazione è semplice. Il passo di Tacito è apocrifo. Il falsario che l'ha aggiunto non sapeva la differenza tra prefetto e procuratore nell'ordinamento romano, così ha scritto quello che gli è venuto in mente, alla cazzo. Si tratta di una delle innumerevoli frodi (o tentativi di frode) storiche del cristianesimo.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25412
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Rasputin Ven 20 Mar 2015 - 23:01

terl ha scritto:
Rasputin ha scritto:
terl ha scritto:
xmanx ha scritto:
Il secondo che la fede cristiana si era diffusa a Roma e in Giudea e che 'Cristo' fu messo a morte dal 'procuratore Ponzio Pilato'.

Errore: era Prefetto e non procuratore.

Sei un pelandrone. Trovare un errore solo, anche in un solo intervento di xalcaxx, è da pelandroni carneval
"Tecnicamente" l'errore è di Tacito.
Xx l'ha solo riportato.


ok, merito il ban immediato con fustigazione frusta

Ma no, era solo un understatement wink..

Inevitabile comunque quando si ha a che fare con certi personaggi mgreen

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Il pensiero di merda - Pagina 6 Merini10- Il pensiero di merda - Pagina 6 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Justine Sab 21 Mar 2015 - 6:38

Com'è che gesù non ci protegge da tali e tanti errori valutativi?

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da EgoEccentrico Sab 21 Mar 2015 - 8:55

Justine ha scritto:Com'è che gesù non ci protegge da tali e tanti errori valutativi?
lui vorrebbe, ma il diavolo è molto potente in questo mondo.
e soprattutto in questo forum
Nadine ha scritto:I demoni odiano l’uomo, lavorano instancabilmente all’unico scopo di guadagnarlo all’Inferno, ma di questo, sono sicura, non amate parlare, non è così?
il demonio è tra noi, ci confonde, ci fa sbagliare, ci fa perdere.

c'è un esorcista in sala?

EgoEccentrico
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 243
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.03.15

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Minsky Sab 21 Mar 2015 - 8:59

EgoEccentrico ha scritto:

c'è un esorcista in sala?
Pronti!

Il pensiero di merda - Pagina 6 Bibidi10

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25412
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Justine Sab 21 Mar 2015 - 8:59

Ma Nadine, questi demoni si romperanno un po' le balle di fare i cattivi per l'eternità? Una partita a Sudoku o una corsetta, all'Inferno, si potrà fare pure, in mezzo alle torture, no?

Facciamo così, come gli sportivi, una tabella di allenamento:

da mezzanotte alle cinque a.m: torture (tanto siamo immortali, una volta all'inferno, chi se ne fotte)

dalle cinque alle sette: megacolazione luculliana

dalle sette alle dodici: relax e serie TV (a che scopo morire e andare a volare in cielo e in ogni luogo senza serie televisive e film?)

dalle dodici alle quattordici: dormitina

dalle quattordici alle sedici: secondo round torture

dalle sedici alle diciannove: attività sportive

dalle diciannove alle ventidue: spazio privato (dai, che si fa all'amore anche con i partner infernali, magari anche con le miriadi di demoni)

dalle ventidue alle ventiquattro: vita di gruppo, chiacchiere del più e del meno

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da EgoEccentrico Sab 21 Mar 2015 - 9:39

Minsky ha scritto:
EgoEccentrico ha scritto:

c'è un esorcista in sala?
Pronti!

Il pensiero di merda - Pagina 6 Images11

...nessun altro?

EgoEccentrico
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 243
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.03.15

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Bucodiculo Sab 21 Mar 2015 - 10:13

Vediamo cosa dice Bart Ehrman a questo proposito: mgreen

Non è un caso che tutti i miticisti siano atei o agnostici e professano un ateismo piuttosto infuocato, addirittura militante.

A un primo sguardo parrebbe ovvio: chi altri si prenderebbe la briga di dimostrare che Gesù non è mai esistito? Perchè chi professa un acceso ateismo (o un agnosticismo) si sente in dovere di dimostrare che Gesù non è esistito?


E' importante richiamare l'attenzione su un dato ovvio: tutti i miticisti vivono in un mondo cristiano in cui il cristianesimo è la religione preferita dalla stragrande maggioranza della popolazione. E i miticisti sono devotamente antireligiosi. Per smitizzare la religione, pertanto, occorre scalzare in modo specifico il cristianesimo come forma di religione. E per scalzare il cristianesimo, cosa c'è di meglio del sostenere che la figura al centro del culto e della devozione cristiana non è neppure esistita, ma è stata inventata, fabbricata ad arte, creata?

I miticisti pensano: se il cristianesimo si fonda su Gesù e Gesù non è mai esistito, che fine fa la religione in cui credono miliardi di persone? Fa una brutta fine, così pensano i miticisti.


Paradossalmente, i miticisti, tanto impegnati a dimostrare che Gesù non è mai esistito, non sono mossi da un interesse storico. Il loro obiettivo è religioso, e sono complici di un'ideologia religiosa. La loro non è storia: è teologia.

La loro teologia ha indubbiamente lo scopo di opporsi alle religioni tradizionali, ma l'opposizione non è mossa da interessi storici, bensì religiosi.
mgreen

-----------------------------------------

In altre parole, il Re dell'atesimo è nudo. E non è nemmeno un bello spettacolo da guardare. mgreen

Tacito dimostra oltre ogni ragionevole dubbio che il cristianesimo è, fin dalle origini, un problema per ogni religione che adori il totem dell'individualismo.
Sappiamo che le gerarchie ebraiche perseguitavano i cristiani perchè vedevano in loro una minaccia al al proprio potere.
E sappiamo, da Tacito, che anche i Romani perseguitavano i cristiani per lo stesso motivo.

Ora...i miticisti sono talmente zelanti (e petulanti) che ogni volta che c'è una prova a sostegno della storicità di Gesù - come lo sono gli scritti di Tacito - pur di sostenere la loro visione teologica e ideologica arrivano ad affermare che tali prove sono false.
E' il solito vecchio trucco: se una prova dà fastidio alla propria tesi, basta affermare che tale prova non esiste. mgreen

Vale la pena ricordare il discorso su Nazareth. Per anni i miticisti hanno affermato che Nazareth non è mai esistita.
Ma il 21 dicembre 2009 gli archeologi hanno scoperto una casa nel sito della antica Nazareth.

I risultati sono stati presentati durante una conferenza stampa svoltasi questo lunedì mattina nei locali del futuro Centro da Dror Barshod, direttore per il Distretto Nord dell'Autorità per le Antichità di Israele, accompagnato da Yardenna Alexandre, responsabile di questi scavi archeologici, e da esperti francescani.
Secondo quanto spiega un comunicato stampa dell'Autorità per le Antichità, “resti di una casa che risale al periodo romano sono stati scoperti per la prima volta negli scavi compiuti in occasione della costruzione del Centro Internazionale Maria di Nazareth, accanto alla Basilica dell'Annunciazione”.
ok


Ultima modifica di xmanx il Sab 21 Mar 2015 - 10:17 - modificato 1 volta.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.15

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Justine Sab 21 Mar 2015 - 10:16

Dai, tutti a colazione con gegiù, così ci spiega i suoi piani per il weekend

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Hara2 Sab 21 Mar 2015 - 10:24

EgoEccentrico ha scritto:
Minsky ha scritto:
EgoEccentrico ha scritto:

c'è un esorcista in sala?
Pronti!

Il pensiero di merda - Pagina 6 Images11

...nessun altro?

Presto, qulcuno chiami   l'AIE
Hara2
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1760
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.01.14

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da EgoEccentrico Sab 21 Mar 2015 - 10:29

xmanx ha scritto:...Vale la pena ricordare il discorso su Nazareth. Per anni i miticisti hanno affermato che Nazareth non è mai esistita.
Ma il 21 dicembre 2009 gli archeologi hanno scoperto una casa nel sito della antica Nazareth.

I risultati sono stati presentati durante una conferenza stampa svoltasi questo lunedì mattina nei locali del futuro Centro da Dror Barshod, direttore per il Distretto Nord dell'Autorità per le Antichità di Israele, accompagnato da Yardenna Alexandre, responsabile di questi scavi archeologici, e da esperti francescani.
Secondo quanto spiega un comunicato stampa dell'Autorità per le Antichità, “resti di una casa che risale al periodo romano sono stati scoperti per la prima volta negli scavi compiuti in occasione della costruzione del Centro Internazionale Maria di Nazareth, accanto alla Basilica dell'Annunciazione”.
ok
le altre farneticazioni se le cucca qualcun altro, ma questa mi piace. hanno deciso che lì c'è Nazareth, ci costruiscono il centro internazionale maria di Nazareth, durante gli scavi trovano i resti di un'abitazione.... e dicono "cazzo abbiamo trovato una casa a Nazareth"?!?
ahahahahahAAHAHAHAHAHAH ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah

EgoEccentrico
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 243
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.03.15

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Hara2 Sab 21 Mar 2015 - 10:31

xmanx ha scritto:Vediamo cosa dice Bart Ehrman

Le cui esternazioni  lasciano esattamente il tempo che trovano


xmanx ha scritto:
Vale la pena ricordare il discorso su Nazareth. Per anni i miticisti hanno affermato che Nazareth non è mai esistita.
Ma il 21 dicembre 2009 gli archeologi hanno scoperto una casa nel sito della antica Nazareth.


Il che dimostrerebbe che ivi vi era un abitato e nient'altro.
Hara2
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1760
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.01.14

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da EgoEccentrico Sab 21 Mar 2015 - 10:42

Hara2 ha scritto:
Presto, qulcuno chiami   l'AIE
sì, ma se poi ci mandano... lui?
Il pensiero di merda - Pagina 6 L-esorciccio-2

EgoEccentrico
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 243
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.03.15

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Bucodiculo Sab 21 Mar 2015 - 10:56

paolo1951 ha scritto:Non pretendo di essere un accademico ma quel passo degli Annali l'avevo già dovuto tradurre al liceo quando forse tu non eri ancora nato.
E' un passo che dice ben poco ed è pure pieno di incongruenze...
Comunque fosse anche "autentico" e non "ritoccato" non fa che confermare che non vi fu nessuna persecuzione religiosa ma solo un processo contro persone accusate a torto o ragione di incendio doloso, punite secondo la pena in uso a Roma per gli "incendiari": la "tunica molesta".

Svetonio

Svetonio (70-122) nelle sue opere fa inoltre un riferimento ai cristiani nella sua Vita di Nerone:

« sottopose a supplizio i Cristiani, razza di uomini d'una superstizione nuova e malefica »
(Vita Neronis XVI, 2)
secondo me non hai studiato abbastanza.
e non solo secondo me. mgreen

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.15

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Hara2 Sab 21 Mar 2015 - 11:29

Avevo scritto una lunga risposta prima che il forum andasse in manutenzione sui dubbi su nazareth ora mi limito a lasciarne esporne alcuni



Ad auctoritas conta sega ma comunque, tanto per dire, eccone altri a casaccio:

Spoiler:
Hara2
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1760
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.01.14

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da terl Sab 21 Mar 2015 - 14:05

E comunque esistono solo il signore della luce R'hllor e il dio estraneo il cui nome non può essere pronunciato.
terl
terl
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 191
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.09.13

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Justine Sab 21 Mar 2015 - 14:13

Terl, segui Game of Thrones? 0_0 Ai lav iu! (cit.)

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
Il pensiero di merda - Pagina 6 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il pensiero di merda - Pagina 6 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

Il pensiero di merda - Pagina 6 Empty Re: Il pensiero di merda

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 6 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.