Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

+19
Sally
klaus54
mix
SergioAD
alberto
chef75
Tomhet
primaverino
delfi68
The Pilot
davide
Masada
Johnny
Kirei
*Valerio*
Minsky
Rasputin
Paolo
Ramillo
23 partecipanti

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Successivo

Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Ramillo Lun 29 Ott 2012 - 15:37

Buongiorno a tutti,

recentemente mi sono iscritto al forum cattoliciromani.com, dopo aver scritto due righe di presentazione, ho cercato sul web informazioni che mi permettessero di capire a chi faceva capo questi forum.

Assolutamente nulla!!!

Allora ho aperto una discussione nello stesso forum per capire a chi facesse capo quell'iniziativa.

Risposta: discussione eliminata + ban10 dell'autore che ha osato chiedere. boxed


Chi sono costoro, ma soprattutto cosa hanno da nascondere? eeeeeeek


Ramillo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 129
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.12

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Paolo Lun 29 Ott 2012 - 15:48

Io non ho idea!! Qui qualcuno lo sa di sicuro!! In ogni caso benvenuto tra noi ok

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Ramillo Lun 29 Ott 2012 - 15:57

Ciao Paolo, grazie del benvenuto.

Speriamo che qualcuno abbia risposte certe, sono proprio curioso di capire... chi può fare tanti sforzi per far credere di essere ciò che non sono.

_________________
L'uomo proietta la sua essenza fuori di sé... l'opposizione del divino e dell'uomo è un'opposizione illusoria... tutte la caratteristiche dell'essere divino sono caratteristiche dell'essere umano.

Ludwig Feuerbach

Ramillo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 129
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.12

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Rasputin Lun 29 Ott 2012 - 16:01


_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Merini10- Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Ramillo Lun 29 Ott 2012 - 16:16

Rasputin ha scritto:Copincollo qui perché mi pare IT

Certo! ok

Consultando i tuoi link è evidente che costoro hanno usato tutte le precauzioni possibili per evitare di divulgare informazioni sull'identità di chi ha registrato il dominio. ehhhhhhh??


Ultima modifica di Ramillo il Lun 29 Ott 2012 - 16:23 - modificato 1 volta.

_________________
L'uomo proietta la sua essenza fuori di sé... l'opposizione del divino e dell'uomo è un'opposizione illusoria... tutte la caratteristiche dell'essere divino sono caratteristiche dell'essere umano.

Ludwig Feuerbach

Ramillo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 129
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.12

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Minsky Lun 29 Ott 2012 - 16:22

Benvenuto Ramillo! Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? 356190

Non per sapere i fatti tuoi, ma tu con quale finalità ti eri iscritto al forum di C.R.?
Per essere più chiaro: avevi intenzione di trollare, di curiosare, di farti due risate macabre, oppure sei un credente cattolico fedele e praticante?

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Ramillo Lun 29 Ott 2012 - 16:39

Minski, grazie del benvenuto.

Le ragioni che mi hanno spinto a cercare un forum Cristiano Cattolico e ad iscrivermi, sono molto personali, intime e maturate nel corso di una intera vita. Potrei sintetizzare dicendo "crisi mistica".

E' chiaro che quando entri in un forum cominci a leggere per vedere cosa c'è che ti può interessare. E' questo che tu chiami "curiosare"?
Non capisco cosa intendi per "risate macabre".

Ad ogni modo, nulla che avesse a che fare con il trolling.

Non vedo nemmeno come si possa considerare trolling una richiesta di informazioni più che legittima.


_________________
L'uomo proietta la sua essenza fuori di sé... l'opposizione del divino e dell'uomo è un'opposizione illusoria... tutte la caratteristiche dell'essere divino sono caratteristiche dell'essere umano.

Ludwig Feuerbach

Ramillo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 129
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.12

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Paolo Lun 29 Ott 2012 - 16:52

Scura Ram ma da che parte della barrica stai? mgreen

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Ramillo Lun 29 Ott 2012 - 16:58

Paolo ha scritto:Scura Ram ma da che parte della barrica stai? mgreen
Dici a me?
"Scura Ram" sta forse per "scusa Ramillo"?

Se così fosse, ecco la mia risposta: non vedo barricate e pertanto nemmeno la necessità di schierarmi. Ad ogni modo se la vostra curiosità riguarda il sottoscritto, credo ci convenga usare una discussione diversa da questa. Che ne dici? wink..


Ultima modifica di Ramillo il Lun 29 Ott 2012 - 17:03 - modificato 1 volta.

_________________
L'uomo proietta la sua essenza fuori di sé... l'opposizione del divino e dell'uomo è un'opposizione illusoria... tutte la caratteristiche dell'essere divino sono caratteristiche dell'essere umano.

Ludwig Feuerbach

Ramillo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 129
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.12

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Paolo Lun 29 Ott 2012 - 17:00

Ehh si !! Mi riferisco alla tua fede.

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Minsky Lun 29 Ott 2012 - 17:49

Ramillo ha scritto:Minski, grazie del benvenuto.

Le ragioni che mi hanno spinto a cercare un forum Cristiano Cattolico e ad iscrivermi, sono molto personali, intime e maturate nel corso di una intera vita. Potrei sintetizzare dicendo "crisi mistica".

E' chiaro che quando entri in un forum cominci a leggere per vedere cosa c'è che ti può interessare. E' questo che tu chiami "curiosare"?
Non capisco cosa intendi per "risate macabre".

Ad ogni modo, nulla che avesse a che fare con il trolling.

Non vedo nemmeno come si possa considerare trolling una richiesta di informazioni più che legittima.

Non avertene a male, Ramillo, come ho detto non c'è alcuna curiosità morbosa da parte mia. Se hai cercato di iscriverti a C.R. un'idea dovevi averla, nessuno si prende la briga di iscriversi ad un forum senza alcuno scopo in mente. L'informazione mi interessava a puro titolo di arricchimento personale della mia peculiare ermeneutica ideologica. Ti ho presentato due scelte esemplificative di possibili approcci ideologici ad un forum come C.R., per spiegare il tipo di risposta che mi aspettavo.
Un intento ludico - curiosare, trollare, farsi delle risate (macabre, perché i contenuti di quel forum sono molto tristi e aprono uno squarcio su certi lati oscuri della natura umana che solo chi dispone di un elevato livello di cinismo può trovare divertenti) - e un intento apologetico, per trovare sostegno ad una fede contrassegnata dalla stessa impronta che si possiede. Mi confermi che si tratta del secondo caso, ma forse, intuisco, con l'idea di effettuare una ricerca piuttosto che di trovare un ambiente domestico e conosciuto. Insomma, non andavi lì per dire: "Hey, ragazzi, ci sono anch'io con voi! Viva Gesù!" E tutti a darti delle pacche sulle spalle in segno di solidarietà. Ci sei andato con spirito di indagine e forse di critica. E ti hanno buttato fuori senza nemmeno farti toccare terra. Bhé, ora sei atterrato qui e ti confermo il benvenuto, se hai domande da porre e discussioni da aprire molti saranno pronti ad ascoltarti e a darti retta. E, qualsiasi cosa tu chiedi o dici, nessuno ti butterà fuori.

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? 158383

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Paolo Lun 29 Ott 2012 - 18:01

Ramillo ha scritto:
Paolo ha scritto:Scura Ram ma da che parte della barrica stai? mgreen
Dici a me?
"Scura Ram" sta forse per "scusa Ramillo"?

Se così fosse, ecco la mia risposta: non vedo barricate e pertanto nemmeno la necessità di schierarmi. Ad ogni modo se la vostra curiosità riguarda il sottoscritto, credo ci convenga usare una discussione diversa da questa. Che ne dici? wink..

Behh sai io ho l'abitudine di abbreviare i nomi!! Certo mi rivolgevo a te. Ma forse perchè sei nuovo del forum non hai visto che stavo scherzando col termine "barricata" infatti ho messo la faccina mgreen per dire che si scherza. Non mi sembrava molto gentile chiederti se sei un credente, un ateo o quello che vuoi!! Così ho ricorso ad una espressione figurata. Normalmente qui chi posta per la prima volta, anche per i motivi più vari, da una sua presentazione. E questo fa piacere non perchè si vuole sapere il fatti degli altri, ma solo per fare conoscenza e impostare un'amicizia anche virtuale. Perciò valuta tu! wink..

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da *Valerio* Lun 29 Ott 2012 - 18:02

welcome

Come te sono stato bannato da CR in men che non si dica e come te mi sono sempre chiesto chi vi fosse dietro...
Non saprei proprio, servirebbe un corvo mgreen
la segretezza pero' non mi sorprende affatto, evidentemente si sono adeguati allo stile chiesa cattolica ...c'e del marcio in Danimarca.

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Kirei Lun 29 Ott 2012 - 19:03

Ramillo ha scritto:Minski, grazie del benvenuto.

Le ragioni che mi hanno spinto a cercare un forum Cristiano Cattolico e ad iscrivermi, sono molto personali, intime e maturate nel corso di una intera vita. Potrei sintetizzare dicendo "crisi mistica".

E' chiaro che quando entri in un forum cominci a leggere per vedere cosa c'è che ti può interessare. E' questo che tu chiami "curiosare"?
Non capisco cosa intendi per "risate macabre".

Ad ogni modo, nulla che avesse a che fare con il trolling.

Non vedo nemmeno come si possa considerare trolling una richiesta di informazioni più che legittima.


Da quel forum viene bannato chiunque dice qualcosa che vada contro la linea dei moderatori e dell'admin ... guarda hanno pure bannato don Alberto (un prete).

Se vuoi un forum cattolico per discutere di questioni personali, cerca altro (se c'è di meglio).

_________________
Sono Gigi sul forum UAAR.
Kirei
Kirei
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 38
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.06.12

http://firef.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Johnny Lun 29 Ott 2012 - 19:18

Minsky ha scritto:...Bhé, ora sei atterrato qui e ti confermo il benvenuto, se hai domande da porre e discussioni da aprire molti saranno pronti ad ascoltarti e a darti retta. E, qualsiasi cosa tu chiedi o dici, nessuno ti butterà fuori.

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? 158383
Confermo...

Io, tempo fa, ne ho combinate di belle. Ma a parte un sano periodo di decantazione, ho ancora la favella.

Io sono forse il cattocredulo più longevo qui dentro.

Consiglio la lettura di questo vademecum: Caro Missionario


Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Bd2

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Johnny Lun 29 Ott 2012 - 19:24

Kirei ha scritto:
Da quel forum viene bannato chiunque dice qualcosa che vada contro la linea dei moderatori e dell'admin ... guarda hanno pure bannato don Alberto (un prete).

Se vuoi un forum cattolico per discutere di questioni personali, cerca altro (se c'è di meglio).
Davvero?

Mi iscrissi anche io, ormai anni fa. Più per curiosità, a forza di sentirne parlare qui dentro. Mi ricordo che prima di poter postare c'era da aspettare un certo tempo. Era così tanto che nel frattempo mi son più trovato più la password. Una specie di postulandato...

Ma ricordo con certezza una cosa: chi si qualifica come 'prete' deve mandar loro un documento di identità.


Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Bf5

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Ramillo Lun 29 Ott 2012 - 19:40

Kirei ha scritto:Se vuoi un forum cattolico per discutere di questioni personali, cerca altro (se c'è di meglio).
Ciao Kirei,

tu sapresti indicarmene qualcuno?

_________________
L'uomo proietta la sua essenza fuori di sé... l'opposizione del divino e dell'uomo è un'opposizione illusoria... tutte la caratteristiche dell'essere divino sono caratteristiche dell'essere umano.

Ludwig Feuerbach

Ramillo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 129
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.12

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Ramillo Lun 29 Ott 2012 - 19:43

Paolo ha scritto:Normalmente qui chi posta per la prima volta, anche per i motivi più vari, da una sua presentazione.
Hai ragione, oggi ero un pò di fretta, ma più tardi provvederò. wink..

_________________
L'uomo proietta la sua essenza fuori di sé... l'opposizione del divino e dell'uomo è un'opposizione illusoria... tutte la caratteristiche dell'essere divino sono caratteristiche dell'essere umano.

Ludwig Feuerbach

Ramillo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 129
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.12

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Rasputin Lun 29 Ott 2012 - 19:47

Ramillo ha scritto:
Kirei ha scritto:Se vuoi un forum cattolico per discutere di questioni personali, cerca altro (se c'è di meglio).
Ciao Kirei,

tu sapresti indicarmene qualcuno?

Non è un forum, però...

http://rispostecristiane.blogspot.de/

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Merini10- Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Ramillo Lun 29 Ott 2012 - 19:53

Minsky ha scritto:
Non avertene a male, Ramillo,

Figurati!

Piuttosto, dimmi una cosa, tu che hai scritto migliaia di post in questo forum, hai mai letto qualcuno che facesse ipotesi attendibili su chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Perché è questo che io vorrei leggere prima o poi in questo thread. book

_________________
L'uomo proietta la sua essenza fuori di sé... l'opposizione del divino e dell'uomo è un'opposizione illusoria... tutte la caratteristiche dell'essere divino sono caratteristiche dell'essere umano.

Ludwig Feuerbach

Ramillo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 129
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.12

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Kirei Lun 29 Ott 2012 - 20:13

Ramillo ha scritto:
Kirei ha scritto:Se vuoi un forum cattolico per discutere di questioni personali, cerca altro (se c'è di meglio).
Ciao Kirei,

tu sapresti indicarmene qualcuno?

No, il problema è che gli altri sembrano pure peggio.

_________________
Sono Gigi sul forum UAAR.
Kirei
Kirei
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 38
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.06.12

http://firef.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da *Valerio* Lun 29 Ott 2012 - 20:36

Ramillo ha scritto:
Kirei ha scritto:Se vuoi un forum cattolico per discutere di questioni personali, cerca altro (se c'è di meglio).
Ciao Kirei,

tu sapresti indicarmene qualcuno?


http://www.totustuus.biz/index.php

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Masada Lun 29 Ott 2012 - 20:53

holubice ha scritto:

Ma ricordo con certezza una cosa: chi si qualifica come 'prete' deve mandar loro un documento di identità.


Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Bf5

Che personaggi!!
Loro nascondono la propria identità e poi pretendono la carta di identità dai preti...
Mi sono incuriosito e sono andato a dare una sbirciata e sono rimasto sorpreso dal numeri di utenti, messaggi... sembra un forum molto frequentato.

Una curiosità: ma questa segretezza che è presente nelle prime due norme è comune ai forum o è una loro peculiare caratteristica?
"1) È vietato pubblicare sul forum nome e cognome, indirizzi privati, e qualsiasi altro elemento che possa far risalire all’identità personale dell’iscritto. Lo staff non risponde per qualsiasi danno che potesse derivare dall’uso improprio di dati personali, anche sensibili, immessi dall’utente in violazione del presente Regolamento.
2) Per questa ragione non é permesso utilizzare come nickname il proprio nome reale, né utilizzare come avatar la propria fotografia chiaramente identificabile oppure altre immagini personali, in particolare riguardanti minori."


Comunque sembra chiaro che non è un sito di confronto ma solo di apologia e proselitismo:
"8) È vietata l'apologia esplicita di dottrine contrastanti con la fede cattolica, anche mediante l’inserimento di collegamenti a siti i cui contenuti contrastano con la dottrina cattolica. "

_________________
Sleep 
Masada
Masada
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1558
Occupazione/Hobby : havanagloria e refusismo
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue36 / 7036 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.05.12

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Minsky Lun 29 Ott 2012 - 20:55

Ramillo ha scritto:
Minsky ha scritto:
Non avertene a male, Ramillo,

Figurati!

Piuttosto, dimmi una cosa, tu che hai scritto migliaia di post in questo forum, hai mai letto qualcuno che facesse ipotesi attendibili su chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Perché è questo che io vorrei leggere prima o poi in questo thread. Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? 0267
Eh, parti subito con una domanda difficile, temo. Mi spiace ma non sono in grado di darti alcun aiuto su questo argomento. Francamente, non mi sono mai posto il problema e mi pare che nessun altro qui se lo sia mai posto, o quanto meno non ho "incrociato" discussioni che ne trattassero. Personalmente, affronterei l'indagine in modalità presuntiva. L'amministrazione del forum sostiene di essere di ideologia cattolica? Le posizioni che vengono espresse nelle discussioni sono conformi alla dottrina cattolica? Se una serie di verifiche di congruenza danno risultato positivo, allora può essere che siano davvero dei cattolici. Se fossero dei finti cattolici fondamentalisti, a che pro fingerebbero? E come si potrebbero smascherare? Conoscendo l'infallibile principio della Legge di Poe, sarebbero a tutti gli effetti indistinguibili, da veri e autentici fondamentalisti cattolici. Allora, se quello che tu cerchi sono dei cattolici particolarmente aderenti al magistero della chiesa, molto probabilmente C.R. è proprio quello che fa per te. Ah, già. Peccato che ti abbiano buttato fuori subito. Vabbé, fattene una ragione! Forse non sarà un gran danno. Intanto, buona permamenza su A.I.!

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da davide Lun 29 Ott 2012 - 22:48

holubice ha scritto:
Minsky ha scritto:...Bhé, ora sei atterrato qui e ti confermo il benvenuto, se hai domande da porre e discussioni da aprire molti saranno pronti ad ascoltarti e a darti retta. E, qualsiasi cosa tu chiedi o dici, nessuno ti butterà fuori.

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? 158383
Confermo...

Io, tempo fa, ne ho combinate di belle. Ma a parte un sano periodo di decantazione, ho ancora la favella.

Io sono forse il cattocredulo più longevo qui dentro.

Consiglio la lettura di questo vademecum: Caro Missionario


Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Bd2
No, giulio76 è con noi fin dai tempi dell'altro forum.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Rasputin Mar 30 Ott 2012 - 8:45

davide ha scritto:
holubice ha scritto:
Minsky ha scritto:...Bhé, ora sei atterrato qui e ti confermo il benvenuto, se hai domande da porre e discussioni da aprire molti saranno pronti ad ascoltarti e a darti retta. E, qualsiasi cosa tu chiedi o dici, nessuno ti butterà fuori.

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? 158383
Confermo...

Io, tempo fa, ne ho combinate di belle. Ma a parte un sano periodo di decantazione, ho ancora la favella.

Io sono forse il cattocredulo più longevo qui dentro.

Consiglio la lettura di questo vademecum: Caro Missionario


Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Bd2
No, giulio76 è con noi fin dai tempi dell'altro forum.

Ha scritto "Forse", ed il più longevo, mica il più anziano wink..

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Merini10- Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Ramillo Mar 30 Ott 2012 - 10:20


Grazie Valerio! ok

_________________
L'uomo proietta la sua essenza fuori di sé... l'opposizione del divino e dell'uomo è un'opposizione illusoria... tutte la caratteristiche dell'essere divino sono caratteristiche dell'essere umano.

Ludwig Feuerbach

Ramillo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 129
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.12

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Ramillo Mar 30 Ott 2012 - 10:37

Masada78 ha scritto:
Che personaggi!!
Loro nascondono la propria identità e poi pretendono la carta di identità dai preti...

...

Una curiosità: ma questa segretezza che è presente nelle prime due norme è comune ai forum o è una loro peculiare caratteristica?

...

Comunque sembra chiaro che non è un sito di confronto ma solo di apologia e proselitismo:

Un forum che lascia molti dubbi... thinkthank
Sembra un'iniziativa nata soprattutto per divulgare un'idea distorta della della Chiesa Cristiana Cattolica, ovvero per portarle discredito. Potrebbe essere parte integrante di un disegno più ampio... cwm23

L'invito, rivolto all'utenza, a non pubblicare i propri dati personali è oggi prassi presente in quasi tutti i forum. Questa tutela della privacy degli utenti non va però confusa con la loro determinazione nel occultare le vere radici del forum.


_________________
L'uomo proietta la sua essenza fuori di sé... l'opposizione del divino e dell'uomo è un'opposizione illusoria... tutte la caratteristiche dell'essere divino sono caratteristiche dell'essere umano.

Ludwig Feuerbach

Ramillo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 129
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.12

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da davide Mar 30 Ott 2012 - 11:12

Ha scritto "forse" ed io gli ho risposto. Giulio rimane comunque il più longevo.
Holubice ha più post.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Ramillo Mar 30 Ott 2012 - 11:13

Minsky ha scritto:
Se fossero dei finti cattolici fondamentalisti, a che pro fingerebbero?
Propaganda!

Il loro obiettivo potrebbe essere quello di screditare la Chiesa Cristiana Cattolica, presentando i suoi seguaci come dei fondamentalisti estremisti.

L'invenzione di Al-Qaida e "11 settembre" docet eeeeeeek

Utile ricordare anche i recenti, numerosi e sanguinosi attacchi ai luoghi di culto cristiani.
Poco rilevano i nomi e le sigle attribuite di volta in volta ai vari commando, meglio guardare direttamente a chi tira le fila. Chi saranno mai questi diavoletti!? cwm23

Non vanno poi dimenticate le pubblicazioni de I versi satanici di Salman Rushdie del 1988, le caricature di Maometto pubblicate nel 2005 su un quotidiano danese ecc. ecc.

Pare proprio che l'odio religioso a qualcuno possa far comodo...
Ce la faranno i nostri eroi? burl


_________________
L'uomo proietta la sua essenza fuori di sé... l'opposizione del divino e dell'uomo è un'opposizione illusoria... tutte la caratteristiche dell'essere divino sono caratteristiche dell'essere umano.

Ludwig Feuerbach

Ramillo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 129
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.12

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Minsky Mar 30 Ott 2012 - 12:01

Ramillo ha scritto:
Minsky ha scritto:
Se fossero dei finti cattolici fondamentalisti, a che pro fingerebbero?
Propaganda!

Il loro obiettivo potrebbe essere quello di screditare la Chiesa Cristiana Cattolica, presentando i suoi seguaci come dei fondamentalisti estremisti.

L'invenzione di Al-Qaida e "11 settembre" docet Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? 93876

Utile ricordare anche i recenti, numerosi e sanguinosi attacchi ai luoghi di culto cristiani.
Poco rilevano i nomi e le sigle attribuite di volta in volta ai vari commando, meglio guardare direttamente a chi tira le fila. Chi saranno mai questi diavoletti!? Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? 493365

Non vanno poi dimenticate le pubblicazioni de I versi satanici di Salman Rushdie del 1988, le caricature di Maometto pubblicate nel 2005 su un quotidiano danese ecc. ecc.

Pare proprio che l'odio religioso a qualcuno possa far comodo...
Ce la faranno i nostri eroi? Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? 390537

Gomblotto! Mah, secondo me sono "veri". I fanatici non hanno bisogno di un forum per gasarsi, e se davvero volessero fare propaganda, non sarebbero tanto schizzinosi nei confronti degli utenti, anzi! No, quelli lì sono proprio quello che dicono di essere.
Cattolici. Sono la gran massa dei credenti, invece, che mancano di "fede autentica" e di osservanza al magistero della chiesa, che non sono assidui nella frequenza alle funzioni, che non praticano la dottrina, che vivono nel "peccato" senza preoccuparsi delle conseguenze, che sono tiepidi o indifferenti agli insegnamenti della religione.
Siccome tu conosci la gente "normale", i credenti tiepidi, allora quelli di C.R. ti sembrano fanatici. Ma sono solo veri credenti.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da The Pilot Mar 30 Ott 2012 - 12:37

Ramillo ha scritto:

L'invito, rivolto all'utenza, a non pubblicare i propri dati personali è oggi prassi presente in quasi tutti i forum. Questa tutela della privacy degli utenti non va però confusa con la loro determinazione nel occultare le vere radici del forum.

Sottolineato mio.
Mica vero: ce ne sono diversi in cui è obbligatorio iscriversi col vero nome e cognome. Io per questo non mi sono mai iscritto al forum degli "amici della scala N", proprio perchè non ho voglio di dare la mia identità in pasto a chissà quale str***o. E nel fermodellismo ne ho trovati diversi.
Immaginati in un forum di ispirazione religiosa cosa potrebbe saltar fuori con le identità reali in un campo definito "sensibile" come la religione. Quindi capisco perchè CR si muova in direzione opposta non ammettendo che si sappia l'identità degli iscritti.

_________________
Governo ladro, piove! (C. Teja, 1861)
The Pilot
The Pilot
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1334
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.07.12

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Ramillo Mar 30 Ott 2012 - 12:59

Minsky ha scritto:Mah, secondo me sono "veri". I fanatici non hanno bisogno di un forum per gasarsi, e se davvero volessero fare propaganda, non sarebbero tanto schizzinosi nei confronti degli utenti, anzi! No, quelli lì sono proprio quello che dicono di essere. Cattolici.

Perché hanno avuto bisogno di nascondere così accuratamente il nome di chi ha dato vita all'iniziativa?

Perché ti bannano solo per aver chiesto delucidazioni in merito?

Sarà forse un loro tallone di Achille sul quale nessuno si era soffermato prima?

E' chiaro che ad un fanatico/estremista non serve il suo forum per autogasarsi, è già stato gasato in precedenza o preparato a recitare la parte del gasato.
Non fanno gli schizzinosi, sono solo attenti ad evitare "interferenze inopportune".

Se fossero veramente dei cattolici e le finalità del forum fossero quelle dichiarate, non avrebbero bisogno di nascondere così bene certe informazioni. mgreen

Ramillo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 129
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.12

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da delfi68 Mar 30 Ott 2012 - 13:09

Il loro obiettivo potrebbe essere quello di screditare la Chiesa Cristiana Cattolica, presentando i suoi seguaci come dei fondamentalisti estremisti.


Read more: http://atei.forumitalian.com/t4644p20-chi-si-nasconde-dietro-cattolici-romani#ixzz2AmaBLX5G

La chiesa cristiana cattolica si scredita da se, se nza bisogno delle frange dei fanatici, originali e sinceri, pecorelle di un'unico gregge.

Finchè non esagerano, nessuno della CEI sembra fare loro caso..un po come non fanno caso ai pellegrini che vanno a Medjugorje, quelli di Roma sanno bene che i visionari di Bosnia sono dei pallonari, non li hanno mai riconosciuti ufficialmente, e comunque ad accompagnare i pellegrini, sui pulmann, ci sono i preti delle parrocchie!

Ad ogni modo, te lo ripeto, la chiesa cattolica NON ha nessun monopolio sulle truffe, sui riti magici, sul copyright del nome di dio!
La chiesa cattolica è semplicemente ISCRITTA e NASCE nel sistema imperiale prima e capitalistico occidentale poi, è un pilastro della gestione del potere, si occupa di falsificare la percezione delle masse. Altri pilastri si occupano della capitalizzazione monetaria, dei preconcetti territoriali, di razza, di nazione, di gruppo..eccetera..

Le grandi masse, dai Tempi di Costantino, vengono costantemente bombardate con pregiudizi divini e pregiudizi imposti e insegnati dall'autorità.

C.R. finchè sta bene alla chiesa va bene cosi..
Non sono riconosciuti ufficilamente, non sono nessuno..sono un gruppone di vecchi compagni d'oratorio, che risalgono ai primissimi forum di Freezone..ricordo che uno era uno studente della cattolica e linguista (grechista) e ti parlo del 2007-2008 ..sono un gruppo di exstudenti e attivisti dell'oratorio..non c'è bnessun politico o pezzo grosso della chiesa ufficiale..

Qui sotto quelli di radiomaria scaricano grassamente l'admin di Pontifex, un sito e forum analogo a CR, dove molti sono confluiti dopo l'arresto e stop del sito..

http://www.maidireradiomaria.com/?p=1602

..quelli di CR stanno li..si masturbano a vicenda, non fanno grandi casini, e fanno comunque un po di pubblicità a gratis a paramenti sacri, faccioni del pastoretedesco..e robetta di quarta categoria..

NON esistono per la CCAR o la CEI..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Ramillo Mar 30 Ott 2012 - 14:08

The Pilot ha scritto:
Ramillo ha scritto:

L'invito, rivolto all'utenza, a non pubblicare i propri dati personali è oggi prassi presente in quasi tutti i forum. [/b]

Sottolineato mio.
Mica vero: ce ne sono diversi in cui è obbligatorio iscriversi col vero nome e cognome.

Infatti avevo scritto quasi.

_________________
L'uomo proietta la sua essenza fuori di sé... l'opposizione del divino e dell'uomo è un'opposizione illusoria... tutte la caratteristiche dell'essere divino sono caratteristiche dell'essere umano.

Ludwig Feuerbach

Ramillo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 129
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.12

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da *Valerio* Mar 30 Ott 2012 - 17:57

Minsky ha scritto:
Ramillo ha scritto:
Minsky ha scritto:
Se fossero dei finti cattolici fondamentalisti, a che pro fingerebbero?
Propaganda!

Il loro obiettivo potrebbe essere quello di screditare la Chiesa Cristiana Cattolica, presentando i suoi seguaci come dei fondamentalisti estremisti.

L'invenzione di Al-Qaida e "11 settembre" docet Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? 93876

Utile ricordare anche i recenti, numerosi e sanguinosi attacchi ai luoghi di culto cristiani.
Poco rilevano i nomi e le sigle attribuite di volta in volta ai vari commando, meglio guardare direttamente a chi tira le fila. Chi saranno mai questi diavoletti!? Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? 493365

Non vanno poi dimenticate le pubblicazioni de I versi satanici di Salman Rushdie del 1988, le caricature di Maometto pubblicate nel 2005 su un quotidiano danese ecc. ecc.

Pare proprio che l'odio religioso a qualcuno possa far comodo...
Ce la faranno i nostri eroi? Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? 390537

Gomblotto! Mah, secondo me sono "veri". I fanatici non hanno bisogno di un forum per gasarsi, e se davvero volessero fare propaganda, non sarebbero tanto schizzinosi nei confronti degli utenti, anzi! No, quelli lì sono proprio quello che dicono di essere.
Cattolici. Sono la gran massa dei credenti, invece, che mancano di "fede autentica" e di osservanza al magistero della chiesa, che non sono assidui nella frequenza alle funzioni, che non praticano la dottrina, che vivono nel "peccato" senza preoccuparsi delle conseguenze, che sono tiepidi o indifferenti agli insegnamenti della religione.
Siccome tu conosci la gente "normale", i credenti tiepidi, allora quelli di C.R. ti sembrano fanatici. Ma sono solo veri credenti.

Sono perfettamente d'accordo con la tua analisi caro Minsky.

@Ramillo, non voglio sembrarti un cagacazzi ma l'uso del colore rosso in questo forum e' ad uso esclusivo della moderazione.

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da primaverino Mar 30 Ott 2012 - 18:14

Vero credente = vero cattolico = appecorato acritico = forumista di CR?
(non necessariamente in quest'ordine...).
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Minsky Mar 30 Ott 2012 - 18:27

primaverino ha scritto:Vero credente = vero cattolico = appecorato acritico = forumista di CR?
(non necessariamente in quest'ordine...).
Cambiando l'ordine dei fattori il risultato non cambia... Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? 315697

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da primaverino Mar 30 Ott 2012 - 18:43

Minsky ha scritto:
primaverino ha scritto:Vero credente = vero cattolico = appecorato acritico = forumista di CR?
(non necessariamente in quest'ordine...).
Cambiando l'ordine dei fattori il risultato non cambia... Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? 315697

Allora visto che mi ostino a pensare con la mia testa (poca cosa, vabbé... Ma è poi l'unica che ho) e che mi definisco credente, nonché spesso in disaccordo col Magistero e non appecorato (eretico?) e (lo ammetto) iscritto al forum dei CR e non più postante o forse si dice "postatore" (?) ma solo osservatore casuale (è un forum talmente noioso...) debbo definirmi un "falso credente"?
Lo chiedo perché siccome so che sei intervenuto anche nel 3d relativo alla "sindrome del vero credente" e delfi ha insinuato che io in realtà sarei un Sapiens B ancorché inconsapevole... Le mie perplessità aumentano...
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Minsky Mar 30 Ott 2012 - 18:48

primaverino ha scritto:Allora visto che mi ostino a pensare con la mia testa (poca cosa, vabbé... Ma è poi l'unica che ho) e che mi definisco credente, nonché spesso in disaccordo col Magistero e non appecorato (eretico?) e (lo ammetto) iscritto al forum dei CR e non più postante o forse si dice "postatore" (?) ma solo osservatore casuale (è un forum talmente noioso...) debbo definirmi un "falso credente"?
Lo chiedo perché siccome so che sei intervenuto anche nel 3d relativo alla "sindrome del vero credente" e delfi ha insinuato che io in realtà sarei un Sapiens B ancorché inconsapevole... Le mie perplessità aumentano...
Mah, allora spiegaci tu cosa si deve intendere per "vero credente". È ovvio che ciascuno si fa la propria opinione, ma nessuno ha la pretesa che sia assolutamente giusta. Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? 23074

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da primaverino Mar 30 Ott 2012 - 18:58

Minsky ha scritto:
primaverino ha scritto:Allora visto che mi ostino a pensare con la mia testa (poca cosa, vabbé... Ma è poi l'unica che ho) e che mi definisco credente, nonché spesso in disaccordo col Magistero e non appecorato (eretico?) e (lo ammetto) iscritto al forum dei CR e non più postante o forse si dice "postatore" (?) ma solo osservatore casuale (è un forum talmente noioso...) debbo definirmi un "falso credente"?
Lo chiedo perché siccome so che sei intervenuto anche nel 3d relativo alla "sindrome del vero credente" e delfi ha insinuato che io in realtà sarei un Sapiens B ancorché inconsapevole... Le mie perplessità aumentano...
Mah, allora spiegaci tu cosa si deve intendere per "vero credente". È ovvio che ciascuno si fa la propria opinione, ma nessuno ha la pretesa che sia assolutamente giusta. Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? 23074
No Minsky, non devo spiegare alcunché.
Proprio perché ciascuno, come sottolinei, si fa la propria opinione.
E nemmeno io ho pretese alcune.
E poi non puoi rispondere a delle domande con un'altra domanda...
Comunque: pace fratello!
Non volevo essere polemico. Spero non vi sia del pregiudizio nei confronti dei credini... Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? 23074
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da delfi68 Mar 30 Ott 2012 - 19:04

..il punto non è l'aumentare delle perplessità, ma il vedere se intendi darti delle riposte, oppure trovare scorciatoie o scusanti per azzittire la tua voglia di sapere e capire..

Definirsi credente e ammettere e capire il paradosso della religiosità è un ossimoro, quindi delle due cose una: O non sei un vero credenti, ma credi nella credenza (non è un gioco di parole, ti consiglio testi di Odifreddi e Dwkins che chiariscono questo aspetto curioso) oppure sei un sapiens A, ovvero che riesci a convivere con un paradosso inaccettabile semplicemente ecludendo la ragione senza chiederti, oh miodddio cosa sto facendo!!

Il cattolicesimo ti è troppo indigesto? ..e quindi come risolvi il problema?..lo ignori o una volta per tutte ti assumi le tue responsabilità con te stesso e smetti di definirti un cattolico?

.ma ancora, una cosa fondamentale per capire se sei disposto a credere in dio nonostante tutto, è approfondire questo "tutto".
Devi inderogabilmente prendere informazioni di carattere scientifico sulle caratteristiche biologiche, neurologiche e antropologiche dell'uomo. E inevitabilmente spizzicare nozioni di genetica.

E' faticoso? ..dipemde, come direbbe Mix. Dipende dalla pulsione e necessità interiore che vivi.
Io, totalmente ignorante, ho voluto fortissimamente informarmi, non ne potevo fare a meno! ..e mi sono addentrato in discipline scientifiche che manco sapevo che esistessero.


Ricorda un assunto fondamentale:

La scienza è onesta poichè non rifiuta a nessuno l'accedervi! La fisica, la cosmologia, la matematica in genere non osteggiano nessuno dalla possibilità di diventare scienziato! ..se vuoi puoi studiare e capire TUTTO quello che la scienza propone. Non esistono segreti o misteri, o richieste di FEDE!

Io per imparare a capire cos'è un equazione ho imparato a scrivere e leggere l'equazione che descrive il funzionamento della Moka da Caffè..un dialogo espositivo in termini matematici che è risultato alla mia portata. E sebbene non sono in grado di leggere o capire un'equazione sui "tensori" o sui "twist", so almeno che cosa è quell'oscuro linguaggio. So che altri, più capaci di me, sanno leggere e criticare certe conclusioni scientifiche..e in assenza di denuncie di falso o confutazione, credere LEGITTIMAMENTE, che siano conclusioni scientifiche vere.

In filosofia e teologia invece, non c'è sempre la possibilità di accedere ai "meccanismi" che portano ad assunti o verità. Ti chiedono di fidarti senza concederti anche l'eventuale possibilità di accedere ai "lavori" che hanno portato a conclusioni teologiche o filosofiche.

Chi "sente" dio, se potesse mettermi nella condizione di ripercorrere il percorso che conclude con l'assunzione di dio, sarebbe prima di tutto onesto, e poi credibile.
Invece ti chiedono di fidarti, di dare prova di fede, di assecondare il mistero e non chiedere, e che il NON chiedere prove sia la più grande dimostrazione d'amore e fede verso dio..

Molti infatti si fregiano di riuscire a credere pur di fronte a paradossi e confutazioni assolutamente evidenti!..ti rendi conto? ..la religione premia chi riesce a credere senza CAPIRE!

..è un falso più falso di un falso Gucci Napoletano! ..eppure come c'è gente che gira con un falso sapendolo, c'è anche gente che non vuole sapere se la sua borsetta Louis Vittuon è falsa o meno!

..coraggio primaverino, non sei curioso di sapere se sei un sapiens A o B? ..non sei curioso di sapere e capire se ciò che pensi e credi sia vero o falso?

..risponditi e capirai da solo chi sei.

Non cambia nulla, A o B non sarai meno o peggio di chiunque altro, ma saprai almeno chi sei e quali sono i tuoi limiti verso il paradosso di dio.
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da delfi68 Mar 30 Ott 2012 - 19:12

Allora visto che mi ostino a pensare con la mia testa

Read more: http://atei.forumitalian.com/t4644p40-chi-si-nasconde-dietro-cattolici-romani#ixzz2Ao5PKr7H

E' sicuramente vero!

Ma il pensiero utilizza elementi presenti nella tua mente, non pensi ricevendo dall'alto o dal mondo della metafisica gli elementi che costituiranno il tuo pensiero.

Il pensare con la propria testa NON è una garanzia di onestà intellettuale.

Io pure da ragazzo pensavo che i gay fossero dei malati. Semplicemente perchè usavo materiale mentale, allocato nel mio cervello che mi portavano inevitabilmente a pensare cosi.
Poi ho capito che arricchendo il mio database di informazioni il mio pensiero MUTAVA! ..il pensiero esprime solamente la somma delle informazioni di cui disponiamo..più informazioni più pensiero.

Per questo ti consiglio un'arricchimento di nozioni scientifiche, biologiche e antropologiche in particolare, e sopratutto di NEUROSCIENZE. Il tuo pensiero, se discendente da tutte queste nuove informazioni, spesso incredibili, muta..cambia..tutto viene compreso sotto luci nuove..e tu stesso puoi capire chi sei!

..io oggi mi accorgo se rifiuto o se sono incapace di utilizzare delle informazioni, e credimi..riesco addirittura a impormi la valutazione di informazioni e dati che contrastano con ciò che credo e ho già assunto come certezza..

..non sbando..non sono una banderuola in mano ai venti..non perdo le mie convinzioni, ma ne assumo di nuove, ne riesco a sostenere le tesi e le motivazioni..e se devo le cambio. Un mondo meraviglioso in cui non sono più un fossile vivente di me stesso, un mondo dove cambio ogni giorno..è bello sapere tante cose.
ha un nome:

Libertà.

La cosa più bella che può raggiungere e ottenere un sapiens..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Ramillo Mar 30 Ott 2012 - 19:23

*Valerio* ha scritto:@Ramillo, non voglio sembrarti un cagacazzi ma l'uso del colore rosso in questo forum e' ad uso esclusivo della moderazione.

Non tutti i mali vengon per nuocere... wink..
così ho dato un'occhiata al regolamento, nel quale in effetti c'è scritto chiaro e tondo:

Art.7

c) L'uso dei caratteri di colore rosso, benchè abilitato per tutti gli utenti, è riservato esclusivamente agli interventi di moderazione. Eventuali post in questo colore redatti da utenti condurranno all'immediata cancellazione del post stesso.


C'è scritto anche questo:

Art. 1

Sono vietati:
a) i post e i 3d off topic;
znaika


Tornando in tema: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

_________________
L'uomo proietta la sua essenza fuori di sé... l'opposizione del divino e dell'uomo è un'opposizione illusoria... tutte la caratteristiche dell'essere divino sono caratteristiche dell'essere umano.

Ludwig Feuerbach

Ramillo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 129
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.12

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da delfi68 Mar 30 Ott 2012 - 19:30

..c'è anche scritto che alla fin fine le regole le fanno i moderatori..

Questione di una grande prova di onestà intellettuale dei ragazzi che si sono presi la briga di fare i moderatori..e io, primo dei puniti e bastonati, posso dare la mia conferma personale che qui sono persone per bene. Hanno i loro limiti..ma gli puoi dire in faccia ciò che pensi di loro e nessuno ti cancella niente..alla fine è la comunità dei forumisti che trae le sue conclusioni.

Qui ci stiamo perchè il livello della tossicità umana è molto basso, l'onestà e la messa in prova è alla luce del sole.

Puoi scrivere tutto ciò che vuoi..se hai torto, tanto prima o poi viene a galla..non serve la censura.

Puoi anche iniziare a pubblicizzare il tuo dio o la tua personale visione del cosmo, se hai argomenti validi bene, se non li hai, nessuno avrà pietà nel dimostrartelo..

Sei libero di usare tutto ciò che possiedi..ma sappi che verrà passato al setaccio di gente che non deve e non da rispetto automatico alle paturnie sacre, o ai vincoli e limiti che voi credenti pretendete di avere in nome delle verità divine..

..vai! primaverino, non sarà la censura a fermarti, ma solo, se accadrà, la fragilità dei tuoi argomenti..è tutto nelle tue mani!! ok
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Tomhet Mar 30 Ott 2012 - 19:33

Mi sembra una scena vista ormai un migliaio di volte, il dio cattolico superequipaggiato di tutti gli optional costa troppo e allora si iniziano a rimuovere tutte le cose più impensabili. Il problema è che tutti continuano a dire di avere tutti gli optional. Non so se mi spiego.

E' così difficile dire "no, non sono cattolico, il dio proposto dai cattolici è improponibile perciò credo in un diverso dio"?
Perché, in questo caso, un falso credente nel cattolicesimo è per l'appunto uno che dice di credere nel dio cattolico ma che in realtà crede ad un dio spesso totalmente spoglio di tutte le caratteristiche scicchettose made in vatican.

Tomhet
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2659
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.08.11

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Ramillo Mar 30 Ott 2012 - 19:40

delfi68 ha scritto:
Qui ci stiamo perchè il livello della tossicità umana è molto basso, l'onestà e la messa in prova è alla luce del sole.

Puoi scrivere tutto ciò che vuoi..se hai torto, tanto prima o poi viene a galla..non serve la censura.

Stai dicendo che si possono inquinate tutti i thread con insistenti e perseveranti

ot!!

ot!!

ot!!

ot!!

ot!!

ot!!

ot!!

e va bene così!?

applaudi

Che due coglioni però!

_________________
L'uomo proietta la sua essenza fuori di sé... l'opposizione del divino e dell'uomo è un'opposizione illusoria... tutte la caratteristiche dell'essere divino sono caratteristiche dell'essere umano.

Ludwig Feuerbach

Ramillo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 129
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.12

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da delfi68 Mar 30 Ott 2012 - 19:45

.no, ti tagliano senza problemi.

Puoi scrivere cazzate teologiche, ma le devi argomentare..

Non ti tagliano le minchiate che pensi..ovviamente una fila di icone saltellanti ogni tanto ci sta pure..

Ma poi..oh!..forumeggia e veditela da solo..io sono uno dei cattivi, mica uno dei buoni..

Già mi stai sulle palle perchè sei dalla parte dell'associazione più pedofila della storia dell'umanità..mica posso anche accompagnarti in un tour del forum..


..io aspetto solo che cominci a scrivere paradossi sul tuo dio sbilenco e serialkiller, son già qui con la mazza da baseball in mano.. carneval

delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Minsky Mar 30 Ott 2012 - 19:56

primaverino ha scritto:No Minsky, non devo spiegare alcunché.
Proprio perché ciascuno, come sottolinei, si fa la propria opinione.
E nemmeno io ho pretese alcune.
E poi non puoi rispondere a delle domande con un'altra domanda...
Comunque: pace fratello!
Non volevo essere polemico. Spero non vi sia del pregiudizio nei confronti dei credini... Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? 23074
Ahah, nessuno ti obbliga a dare la tua versione. Di cosa hai paura? Evidentemente hai paura di te stesso, della tua incongruenza che potrebbe venire fuori se dovessi esporre in chiaro la tua struttura di credenze. Ma se non hai le palle per confrontarti, allora non scassare i marroni al prossimo se le posizioni altrui non ti garbano. Inoltre, non hai ancora spiegato a Ramillo chi si nasconde dietro "Cattolici Romani". Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? 315697

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Masada Mar 30 Ott 2012 - 21:11

Non credo che dietro a cattolici romani ci siano dei cospiratori contro la chiesa cattolica.

"Romani" credo sia sinonimo di tradizionalisti e dal quel poco che ho letto pare sia così. Penso che credano di fare qualcosa di buono per la chiesa, anche se magari il loro bigottismo risulta più dannoso per un proselitismo che utile, ma credo che il loro fine, almeno a giudicare dai contenuti e dalla facilità ad espellere utenti non allineati alle loro concezioni, sia più quello di offrire contributi religiosi per cattolici tradizionalisti come loro piuttosto che quello di "convertire" cattolici "progressisti" e men che meno quello di convincere esterni.

Credo che la loro preoccupazione di nascondersi serva semplicemente per non subire sfottò sul loro posto di lavoro o magari subire pressioni dal loro parroco-vescovo, magari più "progressista" di loro, sopratutto qualora i fondatori appartengano a un qualche istituto o movimento religioso, che rischierebbe di essere ritenuto responsabile di eventuali errori dottrinali.
L'anonimato, insomma, gli concede maggiore libertà di azione.

In alcuni post di AI si leggono commenti che sembrano intendere che esista una specie di identità del vero cristiano, una sorta di patente di vero credente.
Secondo me non è possibile definire le caratteristiche del vero credente cattolico, e men che meno del vero cristiano in senso lato.

Istituzionalmente parlando si potrebbe definire cattolico chi conosca e aderisca coerentemente a tutte le verità scritte nel catechismo. Se così fosse i "veri" cattolici sarebbero molto pochi: praticamente nessun fedele, quasi nessun teologo, e persino, sparo, almeno meno della metà dei sacerdoti. Per esempio se il vero cattolico fosse colui che professa tutte le verità del catechismo ufficiale e le applica, praticamente anche gente come san paolo sarebbe fuori dalla lista... (c'è un famoso passo di saulo di tarso nella lettera a timoteo che impone che il vescovo sia sposato solo una volta... moooolto eretica come posizione oggi!)

Di certo il cristiano deve credere che gesù di nazareth sia dio e mantenere un legame di preghiera con lui cercando di amare-amarlo. In aggiunta a questo il cattolico considererà ultima parola valida quella del papa e della tradizione cattolica, ma anche secondo questo saulo sarebbe un po' anomalo, in quanto nel "concilio" di gerusalemme si oppone alla posizione di pietro che considera necessario che i cristiani siano prima ebrei e mantengano le usanze ebraiche, come la circoncisione e altro, mentre saulo sostiene che la nuova religione si debba staccare dal retaggio dell'ebraismo per aprirsi meglio ai pagani. Il papa pietro decide di "obbedire" alla visione di saulo. Quindi anche questa obbedienza al papa credo non debba essere considerata estrema e totale, quasi una lobotomizzazione timorosa del fedele.

In definitiva entrambi gli insiemi, sia quello dei cristiani, che quello dei cattolici, non sono insiemi con elementi totalmente omogenei. Come gli atei pretendono di essere riconosciuti nella loro unicità personale e non come appartenenti a un insieme omogeneo di convinzioni o di visioni del mondo e della vita, e così anche gli agnostici, lo stesso credo sia giusto fare nei confronti del credente, cristiano o cattolico che sia.
Chiaramente l'ateo e l'agnostico, non esistendo alcuna istituzione, ha un margine di libertà assoluta, mentre per il credente sarà ristretta.

Per me è cristiano, insomma, chi ritiene in coscienza di esserlo, e se esiste un dio sarà solo lui a poterlo chiarire, ma il modo di esserlo e le varie credenze specifiche variano nel tempo e nelle diverse culture e secondo i diversi "carismi" di ogni persona.

Personalmente poi, quando credevo, ritenevo altamente vicini a dio personaggi di altre confessioni cristiane e persino di altre religioni.
La cosa mi pareva evidente per l'idea di dio che avevo.
E mi ritenevo fortemente cattolico...

Vi posto per esempio questo video; è l'ultimo discorso di martin luther king , che era un riformato: non ho mai visto un cattolico fare un discorso simile.
Parla proprio come un profeta e poco prima di morire "predice" che avverrà la sua morte di lì a poco parafrasando la situazione di mosè che sul monte vede la terra promessa (per MLK la fine della separazione neri-bianchi) ma non gli è concesso entrarvi e vi morirà prima.
https://www.youtube.com/watch?v=pojmA6b1ZiY

Chi potrebbe non considerarlo un vero seguace del messaggio di gesu di nazareth, seppure non obbedisca al papa o non metta qualche immagine di santi nella sua chiesa, o legga una bibbia tradotta in un altro modo, o si sposi e abbia figli seppure sia pastore?

Credo che tutte queste cose non siano fondamentali per considerare un cristiano vero o meno.

In conclusione, CR è un forum di credenti cattolici, a modo loro, l'unico modo che un credente ha di credere. Credere è mantenere un rapporto personale con dio, e ogni rapporto è diverso in quanto almeno uno dei due, il credente, è diverso per conoscenze, coscienza, convinzioni, prassi... sempre che l'altro esista... e direi che se un ateo non crede che esista l'altro, cioè dio, ancor più dovrebbe convenire che sia così...

parafrasando i cranberries : "just my immagination..."



_________________
Sleep 
Masada
Masada
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1558
Occupazione/Hobby : havanagloria e refusismo
SCALA DI DAWKINS :
Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Left_bar_bleue36 / 7036 / 70Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.05.12

Torna in alto Andare in basso

Chi si nasconde dietro Cattolici Romani? Empty Re: Chi si nasconde dietro Cattolici Romani?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.