Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Cosa non sopportate dei cattolici?

+31
Johnny
AteoCorporation
alfyfran
delfi68
Werewolf
chef75
Alieno97
loonar
anteo
SergioAD
davide
gedeone
JACK_JOHN
lupetta
Steerpike
Lotus
nellolo
teto
alberto
Minsky
Spica
Cosworth117
BestBeast
Tomhet
Sally
alec
Griiper McCloubit
Dottor_Doom
Rasputin
Paolo
Nosce te Ipsum
35 partecipanti

Pagina 1 di 11 1, 2, 3 ... 9, 10, 11  Successivo

Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Nosce te Ipsum Mer 21 Mar 2012 - 21:22

Un saluto a tutti,sono cattolico,non sono qui per fare il missionario,e volevo porre una domanda:

Cosa gli atei non sopportano dei cattolici?

Non preoccupatevi di insultare o di usare il "politically correct" meglio uno che dice chiaro e tondo "perchè sono ipocriti" piuttosto che un'argomentazione che sia magari tale affermazione al livello cognitivo individuale ma protratta da un'oggettivazione materialistica con ausilio della logica che tenta di rendere la suddetta come un principio di verità paradigmatica.

Ringrazio a tutti quelli che vorranno rispondermi con sincerità.
Immagino che la lista sia lunga.
Nosce te Ipsum
Nosce te Ipsum
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 50
Età : 32
Occupazione/Hobby : Studente Scienze Forestali
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Paolo Mer 21 Mar 2012 - 21:33

Ciao e benvenuto tra noi ok

Come prima risposta ti direi tutto!! mgreen

Ma se entriamo nel dettaglio io quello che considero assurdo è il fatto che confondano le questioni emotive con quelle razionali. E partendo da questo, hanno la pretesa di spiegare o giustificare l'uomo, il mondo, l'universo . E poi considero i presupposti su cui si fonda il cristianesimo del tutto errati. Poi ci sarebbe una lunga lista ma......ci penseranno gli altri!!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Rasputin Mer 21 Mar 2012 - 21:51

Io non sopporto che prima di attraversare la strada guardino a sinistra ed a destra.

Cosa non sopportate dei cattolici? Heavenisgreat


_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Cosa non sopportate dei cattolici? Merini10- Cosa non sopportate dei cattolici? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Dottor_Doom Mer 21 Mar 2012 - 21:54

Cosa non sopporto nei cattolici? Forse sarebbe meglio dire cosa non sopporto in tutti i fedeli, di qualsiasi fede: non sopporto il loro non voler crescere.
Quando un bambino cresce, smette di credere in Babbo Natale.
Ma quando un fedele cresce, continua a credere in un personaggio immaginario: Dio.

_________________
C'è una sola esistenza... quella che viviamo!
Dottor_Doom
Dottor_Doom
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 64
Età : 47
Località : Toscana
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.02.12

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Rasputin Mer 21 Mar 2012 - 22:02

sopporto anche poco che si servano dell'assistenza medica invece di pregare

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Cosa non sopportate dei cattolici? Merini10- Cosa non sopportate dei cattolici? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Griiper McCloubit Mer 21 Mar 2012 - 22:08

Non sopporto quel loro bearsi nell'ignoranza dei fatti, il loro non porsi domande o il rispondersi con il solito "non possiamo conoscere i disegni di dio", il chiudere gli occhi all'ipocrisia che sta tra ciò che predicano e ciò che invece fanno davvero.
E si che conosco tante brave persone credenti, ma se ne stanno li, "come un pisello nel proprio baccello", sentendosi così protetti dal loro amico immaginario da non voler sapere altro. E alcuni di loro vengono nelle nostre case e ci mettono in mano un fogliaccio intitolato "Svegliatevi". A noi, cazzo!

Edit: è riferito a tutti i credenti, non solo ai cattolici. Mi scuso se la domanda era solo riferita a questi ultimi.

_________________
Amico mio/dov'è la via/dove ti porta la follia/vorrei venire anch'io con te/ma l'incertezza è forte in me!

Sono un tontolone ignorante. Never forget it please.
Griiper McCloubit
Griiper McCloubit
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 977
Età : 60
Occupazione/Hobby : in viaggio nello spazio-tempo
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.02.12

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da alec Mer 21 Mar 2012 - 22:12

io non sopporto che vengano ad impormi come mi debba comportare, con chi io voglia convivere o sposare, che si sentano in diritto di ostacolarmi (e se potessero proibirmi) se decido di abortire che impongano a spese della comunità l'insegnamento di insulsaggini nelle scuole e che pretendano che siano anche gli altri a mantenere il loro clero e le loro strutture.

potrei anche continuare ma non ne ho voglia.

_________________
in caso di sommossa è gradito l'abito scuro
alec
alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.10.11

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Sally Mer 21 Mar 2012 - 22:30

Come puoi notare dai post di Dr Doom e Alec, ci sono fondamentalmente due aspetti dei cattolici (e piu' in generale dei fedeli) che non piacciono: uno a livello personale, che si potrebbe definire black out della razionalita' (atto di fede nel riconoscere come dio un essere o ente di cui non si puo' verificare l'esistenza) e l'altro a livello sociale, ovvero il voler imporre la propria morale anche ai non credenti o agli appartenenti a fedi diverse. Questi due aspetti sono strettamente collegati e ci si ingannerebbe se si cominciasse a credere che una persona religiosa possa relegare il suo credo alla sfera privata... perche' il grande dramma della raligione e' quello di volersi erigere a portavoce di una Verita' Assoluta, cosa che pone il credente nella situazione in cui questo e' convinto di fare del bene imponendo la propria visione, giustificando l'intolleranza e la violenza (a volte anche fisica). Purtroppo quando si cerca una legge morale nella parola rivelata, al posto che in se' stessi, si va inevitabilmente a finire per schiacciare il prossimo.

Sally
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 4876
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.10.09

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Rasputin Mer 21 Mar 2012 - 22:35

Diva ha scritto:Come puoi notare dai post di Dr Doom e Alec, ci sono fondamentalmente due aspetti dei cattolici (e piu' in generale dei fedeli) che non piacciono: uno a livello personale, che si potrebbe definire black out della razionalita' (atto di fede nel riconoscere come dio un essere o ente di cui non si puo' verificare l'esistenza) e l'altro a livello sociale, ovvero il voler imporre la propria morale anche ai non credenti o agli appartenenti a fedi diverse. Questi due aspetti sono strettamente collegati e ci si ingannerebbe se si cominciasse a credere che una persona religiosa possa relegare il suo credo alla sfera privata... perche' il grande dramma della raligione e' quello di volersi erigere a portavoce di una Verita' Assoluta, cosa che pone il credente nella situazione in cui questo e' convinto di fare del bene imponendo la propria visione, giustificando l'intolleranza e la violenza (a volte anche fisica). Purtroppo quando si cerca una legge morale nella parola rivelata, al posto che in se' stessi, si va inevitabilmente a finire per schiacciare il prossimo.

E rendendolo quindi pericoloso.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Cosa non sopportate dei cattolici? Merini10- Cosa non sopportate dei cattolici? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Tomhet Mer 21 Mar 2012 - 22:41

Il fatto che siccome sono dei bambinoni ancora dietro agli amici immaginari allora tutti devono stare al volere del loro amichetto, pena la morte nei paesi più religiosi e conseguentemente meno istruiti, pena la vita democratica qui nel primo mondo in cui ormai da tempo stanno diventando più morbidi, grazie alla cultura e alla separazione, sicuramente non totale ma molto più netta che da altre parti, della religione dallo stato.

Inoltre mi fa pena il fatto che queste persone per costruire la loro morale debbano sottostare alle minchiate in stile hippie scritte su un dannato libro di 2000 anni fa, quando, citando Dawkins, gli uomini moderni dovrebbero costruire una moralità basata sul mondo che veramente desiderano, con il dibattito e la razionalità.

Tomhet
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2659
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.08.11

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da BestBeast Mer 21 Mar 2012 - 22:43

Non sopporto che la fede si misuri come si misurerebbe la follia: a chi crede la cosa più assurda e si comporta di conseguenza.
Non sopporto il fatto che un palese disturbo paranoico, da persona a persona differenziato con un ampio corollario di altri disturbi di tipo narcisistico, nevrotico, compulsivo, psicotico, ecc.. sia talmente radicato nell'uomo da essere considerato "Normalità", mentre uguali disturbi, vengono ogni giorno riconosciuti come nocivi per la mente e perciò combattuti.
Non sopporto che i portatori di questi disturbi, si arroghino il diritto di influire sulle altrui vite, di decidere chi e come nasce, vive, muore. Non sopporto che l'uomo volontariamente costruisca un muro intorno al suo cervello. Se davvero dio gli avesse dato quel cervello, farebbero il peccato più grande, non usandolo a regime.

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2925
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Rasputin Mer 21 Mar 2012 - 22:53

Sopporto anche meno che usino macchine e computer

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Cosa non sopportate dei cattolici? Merini10- Cosa non sopportate dei cattolici? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Cosworth117 Mer 21 Mar 2012 - 22:56

- La presunzione nel ritenere "vero a prescindere" tutto ciò che dicono.
- La presunzione di sapere cosa è giusto e cosa è sbagliato.
- L'aria con cui ti mandano a fanculo dopo la più semplice delle domande che un'ateo può fare sfruttando solo 1 dei neuroni che ha usato per intuire che Dio non esiste.
- L'arroganza.
- L'indottrinamento che viene fatto ai bambini appena nati.
- La presunzione che hanno nel ritenere che gli spermatozoi siano cattolici.
- La presunzione che hanno nel ritenere inferiori tutte le altre razze animali (Magari ammettono l'evoluzione, e quando gli dici che siamo animali diventano rossi e ti offendono come se gli avessi detto chissà cosa).
- Odio la loro avversione nei confronti dei gay.
- Non approvo il loro atteggiamento da sbruffoni e sotuttoio.
- La presunzione in generale.
- Quando ti ridono in faccia.

Mi fermo qui al momento. Magari mi viene in mente altro.

Ci tengo a dire che non giudico le persone dalla loro religione, e cerco di tenermi alla larga da discorsi religiosi, soprattutto con gli amici. Questo perchè ho notato che divento estremamente antipatico. Al massimo cerco di svincolare il discorso o fare una battutina. In famiglia invece ho piacere parlarne quando se ne presenta l'occasione, ma tutto finisce con una mia battuta.

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Spica Mer 21 Mar 2012 - 23:01

Non sopporto la loro incoerenza, il loro mentire a sè stessi: dicono di credere ma poi vivono ogni giorno come se dio non esistesse. Non parlo degli errori, del cattivo comportamento che quello è dovuto all'essere umani. Mi riferisco al fatto che nemmeno loro in realtà credono e appena qualcuno gli dice che prega spesso e si comporta proprio come se Dio esistesse lo guardano subito male. Conosco la storia di alcuni preti e suore che quando hanno detto ai genitori che volevano dedicare Totalmente la loro vita a Dio i genitori e i famigliari non gli hanno più rivolto la parola per giorni, altri rimandavano indietro le lettere dei figli spedite dal convento!! Però quando inizi a dirgli che Dio non esiste o anche solo che potrebbero essere ugualmente vere le altre religioni, improvvisamente si fanno paladini della fede, si arrampicano sui vetri pur di difendere questa loro credenza. è assurda una tale incoerenza! Non sopporto questo loro falso modo di credere!

_________________
Ho perso Dio, ma ho scoperto l'umanità
Spica
Spica
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 242
Età : 36
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Centro recupero fauna selvatica Roma, natura, letture scientifiche
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.12

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Griiper McCloubit Mer 21 Mar 2012 - 23:16

Cosworth117 ha scritto:- La presunzione nel ritenere "vero a prescindere" tutto ciò che dicono.
- La presunzione di sapere cosa è giusto e cosa è sbagliato.
- L'aria con cui ti mandano a fanculo dopo la più semplice delle domande che un'ateo può fare sfruttando solo 1 dei neuroni che ha usato per intuire che Dio non esiste.
- L'arroganza.
- L'indottrinamento che viene fatto ai bambini appena nati.
- La presunzione che hanno nel ritenere che gli spermatozoi siano cattolici.
- La presunzione che hanno nel ritenere inferiori tutte le altre razze animali (Magari ammettono l'evoluzione, e quando gli dici che siamo animali diventano rossi e ti offendono come se gli avessi detto chissà cosa).
- Odio la loro avversione nei confronti dei gay.
- Non approvo il loro atteggiamento da sbruffoni e sotuttoio.
- La presunzione in generale.
- Quando ti ridono in faccia.

Mi fermo qui al momento. Magari mi viene in mente altro.

Ci tengo a dire che non giudico le persone dalla loro religione, e cerco di tenermi alla larga da discorsi religiosi, soprattutto con gli amici. Questo perchè ho notato che divento estremamente antipatico. Al massimo cerco di svincolare il discorso o fare una battutina. In famiglia invece ho piacere parlarne quando se ne presenta l'occasione, ma tutto finisce con una mia battuta.

Be' Cos, è da poco che sono qui ma vedendo anche altri tuoi post in giro mi preme dirtelo: se tutti i giovani avessero il tuo humor, la tua preparazione, la tua pacatezza e chiarezza nell'esporre il proprio (chiaro) pensiero, il mondo sarebbe un posto migliore. Bravo, verde+! ok

_________________
Amico mio/dov'è la via/dove ti porta la follia/vorrei venire anch'io con te/ma l'incertezza è forte in me!

Sono un tontolone ignorante. Never forget it please.
Griiper McCloubit
Griiper McCloubit
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 977
Età : 60
Occupazione/Hobby : in viaggio nello spazio-tempo
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.02.12

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Minsky Mer 21 Mar 2012 - 23:22

Nosce te Ipsum ha scritto:Un saluto a tutti,sono cattolico,non sono qui per fare il missionario,e volevo porre una domanda:

Cosa gli atei non sopportano dei cattolici?

Non preoccupatevi di insultare o di usare il "politically correct" meglio uno che dice chiaro e tondo "perchè sono ipocriti" piuttosto che un'argomentazione che sia magari tale affermazione al livello cognitivo individuale ma protratta da un'oggettivazione materialistica con ausilio della logica che tenta di rendere la suddetta come un principio di verità paradigmatica.

Ringrazio a tutti quelli che vorranno rispondermi con sincerità.
Immagino che la lista sia lunga.
Cosa non sopportate dei cattolici? 356190 Benvenuto, intanto. Suppongo che questa vada considerata anche una presentazione. Come dire: "buongiorno, sono un cattolico che vuole sapere perché gli atei sono contro la religione cattolica" (N.B.: non "contro i cattolici": le persone credenti sono solo delle vittime, non c'è motivo di avversione).
La domanda è precisa e circoscritta: "atei" - una categoria ben definita (o no? qui si discute ancora su come definirci, in realtà...) e "cattolici" - gli aderenti ad una confessione religiosa ben definita (o no? quanti sono i cattolici pro-forma e quanti quelli che ci credono davvero?).
La lista, in effetti, sarebbe lunga. Anzi lunghissima. O no? In realtà, personalmente, considero la religione cattolica un animale morente. Il problema è che, come ogni bestia agonizzante (e si tratta di una bestia davvero grossa), si dibatte e annaspa facendo danni enormi nel suo sbatacchiare e percuotere ciecamente a destra e a manca. Sta massacrando il mondo, ben corroborata in questo dalle altre "grandi" (nel senso di molto diffuse e molto potenti) religioni, come l'islam in primo luogo.
Ce la faremo a sopravvivere? (Intendo come Umanità). Il mio inguaribile ottimismo mi dice di sì. Ma non riesco ad immaginare come.

Cosa non sopportate dei cattolici? 158383

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25412
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da alberto Gio 22 Mar 2012 - 0:03

io personalmente non "non sopporto" nessuno.

ci sono molte cose su cui non sono d'accordo con i cattolici. (che però non vuol dire odiare o non sopportare)

quella che mi ferisce di più è che la loro gerarchia insista nell'inculcare nei BAMBINI la fede con l'appoggio manifesto e incivile dello stato italiano.

se la fede fosse lasciata ai maggiorenni e a una scelta consapevole sarebbe tutto molto, molto diverso.

l'altra è l'intrusione nell'intimità delle persone.

e poi... carneval ok basta.

_________________
fine.

alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2599
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.12.10

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Cosworth117 Gio 22 Mar 2012 - 0:07

alberto ha scritto:se la fede fosse lasciata ai maggiorenni e a una scelta consapevole sarebbe tutto molto, molto diverso.

Non esisterebbe la fede. Sono vigliacchi. Sono consapevoli che a quell'età hanno gioco libero. Io ci vedo la malafede.

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da teto Gio 22 Mar 2012 - 0:47

"non sopporto" che per loro la scienza è un'opinione, ad esempio si mettono a dire "i gay non possono adottare dei bambini perchè ci vuole una figura di sesso maschile e una di sesso femminile". Come si fa a dire ste cavolate senza nessuna competenza scientifica? Sono laureati in psicologia, sociologia, neurologia? Al posto di affidarsi al metodo razionale e scientifico si affidano all'emotività e ad un libro di 3000 anni scritto da pastori del deserto che ritenevano che il Sole girasse attorno alla Terra, le altre cose che "non sopporto" le hanno già dette gli altri
teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Rasputin Gio 22 Mar 2012 - 8:58

alberto ha scritto:io personalmente non "non sopporto" nessuno.

Infatti il titolo dice "Che cosa non sopportate dei cattolici" wink..

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Cosa non sopportate dei cattolici? Merini10- Cosa non sopportate dei cattolici? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da nellolo Gio 22 Mar 2012 - 10:27

a me non importa che siano creduloni e trogloditici, ognuno a casa sua può pensare e comportarsi come gli pare, anche rovinando i suoi figli (peggio per loro), a me l'unica cosa che interessa è che il loro fan-club glielo debba mantenere anche io con le mie tasse (e in maniera cospicua) e che in cambio per gratitudine pretendano di entrare in casa mia (e lo fanno eccome), in cucina in bagno in camera da letto, a dirmi cosa posso e cosa non posso fare; questa ingerenza presupponente, che va dal privato al pubblico, è veramente insopportabile se dipendesse solo da loro saremmo una teocrazia in cui il codice civile e penale potrebbe essere sostituito dalla bibbia

_________________
Nello - Lo champagne in caso di vittoria è opportuno, in caso di sconfitta è necessario (W.Churchill)
nellolo
nellolo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1297
Età : 60
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : dirigente ufficio pubblico
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.10

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Nosce te Ipsum Gio 22 Mar 2012 - 11:32

"non sopporto" è una condizione qualitativa su ciò che si "detesta".Per es l'ipocrisia è una condizione qualitativa (qualità negativa).
Ho pensato che un'altra locuzione "non condivido", condizione quantitativa, non fosse aproppiata in quanto, il non condividere qualcosa non significa che quantitativamente si sia in contrapposizione su tutto.In realtà penso che una condizione qualitativa possa dare una visione di comprensione migliore anche al livello quantitativo,ma poichè posso sbagliarmi posso chiedervi:

Che cosa condividete,ammesso che qualcosa sia da voi condivisa in linea ipotetica,con il cattolicesimo?

Scusate il mio importunarvi ma credo sia giusto,da parte mia, anzichè congetturare sull'ateismo domandare a un'ateo,poichè vivendo il suo ateismo sà sicuramente descrivermi meglio tale pensiero,lo faccio perchè è possibilissimo che si sviluppino pregiudizi aprioristici e vorrei evitarli.Magari, indubbiamente, non condivido il vostro pensiero,ma vi rispetto come persone,Cristo chiede il rispetto di chiunque,salvo non commetta dei crimini gravi (nazismo,comunismo violento,ecc ecc),a priori dell'appartenenza di credo o pensiero.
Pur non condividendo il pensiero ateo comunque si deve rispettarne la sua libertà,vi ringrazio delle risposte che avete voluto darmi,in realtà molti dei miei fratelli dovrebbero comprendere che la fede non si impone a nessuno se ne può discutere ma mai imporre con violenza verbale,essendo una scelta individuale, poichè una scelta per forgiarsi del verbo "scegliere" è un atto che può provenire solo da una profonda libertà.

_________________
"Noli foras ire, in te ipsum redi, in interiore homine habitat veritas" (S.Agostino)
Nosce te Ipsum
Nosce te Ipsum
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 50
Età : 32
Occupazione/Hobby : Studente Scienze Forestali
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da BestBeast Gio 22 Mar 2012 - 11:46

Quelle poche cose che condivido, i principi morali alla base di qualunque civiltà, che esistono da sempre prescindendo dal concetto di dio, in realtà non ci accomunano per niente, poichè non vengono messe in pratica per fini filantropici, ma anche e soprattutto per ottenere una ricompensa celeste o per evitare la punizione eterna, e questo per me è moralmente inaccettabile.


Ultima modifica di BestBeast il Gio 22 Mar 2012 - 11:47 - modificato 1 volta.

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2925
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Paolo Gio 22 Mar 2012 - 11:46

Nosce scusa ma hai ricevuto l'incarico da Pagnoncelli di fare un sondaggio di opinione per stabilire l'indice di gradimento della religione cristiana? mgreen

Scusa se sono franco ma una domanda posta così non vuol dire nulla, tanto quanto quella che avevi posto prima. Io qui ti rispondo, stando al tuo gioco, che non condivido nulla della fede cristiana. Ma mi sembra una risposta del tutto inutile. Qui ognuno è libero di domandare e per contro di rispondere a qualunque cosa nel rispetto delle normali regole di convivenza, però o entri più nello specifico o per me è solo aria fritta!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da nellolo Gio 22 Mar 2012 - 11:48

mi associo a Paolo ok

_________________
Nello - Lo champagne in caso di vittoria è opportuno, in caso di sconfitta è necessario (W.Churchill)
nellolo
nellolo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1297
Età : 60
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : dirigente ufficio pubblico
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.10

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Nosce te Ipsum Gio 22 Mar 2012 - 12:01

Paolo ha scritto:Nosce scusa ma hai ricevuto l'incarico da Pagnoncelli di fare un sondaggio di opinione per stabilire l'indice di gradimento della religione cristiana? mgreen

Scusa se sono franco ma una domanda posta così non vuol dire nulla, tanto quanto quella che avevi posto prima. Io qui ti rispondo, stando al tuo gioco, che non condivido nulla della fede cristiana. Ma mi sembra una risposta del tutto inutile. Qui ognuno è libero di domandare e per contro di rispondere a qualunque cosa nel rispetto delle normali regole di convivenza, però o entri più nello specifico o per me è solo aria fritta!

Meglio la franchezza,no nessun Paglioncelli (a parte che spesso ha fatto sondaggi sbagliati wink.. ),si ma per entrare più sullo specifico è necessario ascoltare e provare a comprendere l'interlocutore,quindi diciamo così devo comunque formarmi su un'opinione generale per poi cercare magari di entrare nel particolare.
E' un po difficile capire una persona senza magari prima domandarsi al livello generale quali possano essere convergenze e divergenze.

Es l'indifferenza

Dovrebbe essere deprecata tanto da un cattolico tanto quanto da un Gramsci.


_________________
"Noli foras ire, in te ipsum redi, in interiore homine habitat veritas" (S.Agostino)
Nosce te Ipsum
Nosce te Ipsum
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 50
Età : 32
Occupazione/Hobby : Studente Scienze Forestali
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Cosworth117 Gio 22 Mar 2012 - 12:34

Nosce te Ipsum ha scritto:Che cosa condividete,ammesso che qualcosa sia da voi condivisa in linea ipotetica,con il cattolicesimo?

Ok. Per risponderti ti scrivo una canzoncina Rap ideata mentre scrivevo.

rockband

Non condivido nulla, sin da quando ero nella culla.
Sulla morale? Non avete nulla di speciale.
Dio vorrebbe trasmettere una morale già preesistente. Gesù sembra una sorta di Capitan Ovvio persistente.
Ogni gesto che fate lo reputate giusto perchè Dio vi ha detto di farlo. E se ve l'avesse detto Giancarlo?
Perchè dare il merito di ciò che faccio e sono a Dio? Guardo che ho fatto tutto io!
E il diavolo? Non che Dio sia più benevolo.
Tutto il male? Io sono aconfessionale!

eeeeeeek


_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da nellolo Gio 22 Mar 2012 - 12:39

verde al corregionale per l'impegno musicale ok

_________________
Nello - Lo champagne in caso di vittoria è opportuno, in caso di sconfitta è necessario (W.Churchill)
nellolo
nellolo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1297
Età : 60
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : dirigente ufficio pubblico
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.10

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Nosce te Ipsum Gio 22 Mar 2012 - 13:00

Cosworth117 ha scritto:
Nosce te Ipsum ha scritto:Che cosa condividete,ammesso che qualcosa sia da voi condivisa in linea ipotetica,con il cattolicesimo?

Ok. Per risponderti ti scrivo una canzoncina Rap ideata mentre scrivevo.

rockband

Non condivido nulla, sin da quando ero nella culla.
Sulla morale? Non avete nulla di speciale.
Dio vorrebbe trasmettere una morale già preesistente. Gesù sembra una sorta di Capitan Ovvio persistente.
Ogni gesto che fate lo reputate giusto perchè Dio vi ha detto di farlo. E se ve l'avesse detto Giancarlo?
Perchè dare il merito di ciò che faccio e sono a Dio? Guardo che ho fatto tutto io!
E il diavolo? Non che Dio sia più benevolo.
Tutto il male? Io sono aconfessionale!

eeeeeeek


Perdonami ma io sò di non sapere e mi reputo ignorante, possa chiederti quindi cosa è la morale?




_________________
"Noli foras ire, in te ipsum redi, in interiore homine habitat veritas" (S.Agostino)
Nosce te Ipsum
Nosce te Ipsum
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 50
Età : 32
Occupazione/Hobby : Studente Scienze Forestali
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Cosworth117 Gio 22 Mar 2012 - 13:08

Nosce te Ipsum ha scritto:Perdonami ma io sò di non sapere e mi reputo ignorante, possa chiederti quindi cosa è la morale?

E sai anche di sapere di stare facendo una domanda di cui sai già la risposta?

http://lmgtfy.com/?q=morale

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Rasputin Gio 22 Mar 2012 - 13:30

Cosworth117 ha scritto:
Nosce te Ipsum ha scritto:Perdonami ma io sò di non sapere e mi reputo ignorante, possa chiederti quindi cosa è la morale?

E sai anche di sapere di stare facendo una domanda di cui sai già la risposta?

http://lmgtfy.com/?q=morale

Geniale, non conoscevo ok

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Cosa non sopportate dei cattolici? Merini10- Cosa non sopportate dei cattolici? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Lotus Gio 22 Mar 2012 - 13:31

Nosce, secondo me quello da "capire" sei tu... tieni sempre presente che la maggior parte degli atei sono stati religiosi un tempo Cosa non sopportate dei cattolici? 23074 quindi siamo più noi a capire te che viceversa... io senza fronzoli e giri di parole dico subito che ciò che non sopporto della religione cattolica è TUTTO. I motivi li hanno già esposti gli altri, in particolare Cosworth117 ci ha fatto un bell'elenco... la cosa che posso dire di non sopportare maggiormente è la loro avversione nei confronti dell'omosessualità in genere. Cosa c'è da condividere col cattolicesimo? I comandamenti? Sad Diciamo che qualcuno lo condivido, anche se ritengo che........ "Nun c'è bisogno 'a zingara p'andivinà, Cuncè..." (again)

Lotus
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 424
Località : Napoli
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue65 / 7065 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.01.11

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Ospite Gio 22 Mar 2012 - 13:37

Mi pare un po' generica, come domanda... Rolling Eyes Mi viene da rispondere: quali cattolici? Quelli che vanno a messa tutte le domeniche, prendono per oro colato ogni cazzata detta dal Papa, che ritengono giusto e doveroso imporre a tutti la morale cattolica che è l'unica giusta, oppure quelli che vanno a messa a Natale e Pasqua (se va bene), che se ne sbattono allegramente delle stupidaggini dette dal Papa e che ritengono delle assurdità le sciocchezze della morale cattolica, oppure ancora tutte le varie sfumature presenti nel mezzo?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Lotus Gio 22 Mar 2012 - 14:38

Bravo, che poi quelli che vanno a messa solo a Natale e a Pasqua continuano a definirsi cattolici... Cosa non sopportate dei cattolici? 166799

Lotus
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 424
Località : Napoli
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue65 / 7065 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.01.11

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Nosce te Ipsum Gio 22 Mar 2012 - 15:32

Cosworth117 ha scritto:
Nosce te Ipsum ha scritto:Perdonami ma io sò di non sapere e mi reputo ignorante, possa chiederti quindi cosa è la morale?

E sai anche di sapere di stare facendo una domanda di cui sai già la risposta?

http://lmgtfy.com/?q=morale

Mi pare che la descrizione della morale antica sia un pò "riveduta" da posizioni pseudomarxiste,poco avevano a che vedere con la moralità greca,l'eloquenza era per esempio deprecata dalla linea della via regia che si opponeva con la rettorica sofistica,fortemente attaccata da Platone nel "Gorgia."Riguardo alle posizioni sulla codifica delle categorie bene/male non ho capito se l'ateismo rifiuta l'esistenza di queste categorie,ma non credo visto Gramsci o Russel (sull'impegno pacifista),oltretutto non vi è traccia del fatto l'intero dipartimento morale sia un'aspetto del dipartimento volitivo,quindi suppongo che la morale secondo l'ateismo sia una morale volitiva che coincida con l'utile.Quindi le categorie bene/male coinciderebbero con utile/non utile deciso dalla volontà.La posizione qui espressa è rivolta quindi alla sofistica tipo Protagora "l'uomo è la misura di tutte le cose" e Aristotele "vi sono alcuni che nascono schiavi per natura"

La morale greca frà l'altro era indicata come una ricerca soggettiva più che accomunata dalle classi guerriere.

Quindi concludendo una codifica morale per l'ateismo può coincidere solo con il dipartimento della volontà come dice James?

« il dipartimento volitivo della nostra natura domina sia il dipartimento razionale sia il dipartimento sensibile; o, in linguaggio più chiaro, la percezione e il pensiero esistono solo in vista della condotta »(William James)

Sarebbe da domandare quindi in che senso si attribuisce una condotta l'ateismo.

_________________
"Noli foras ire, in te ipsum redi, in interiore homine habitat veritas" (S.Agostino)
Nosce te Ipsum
Nosce te Ipsum
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 50
Età : 32
Occupazione/Hobby : Studente Scienze Forestali
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Ospite Gio 22 Mar 2012 - 15:45

Nosce te Ipsum ha scritto:
Cosworth117 ha scritto:
Nosce te Ipsum ha scritto:Perdonami ma io sò di non sapere e mi reputo ignorante, possa chiederti quindi cosa è la morale?

E sai anche di sapere di stare facendo una domanda di cui sai già la risposta?

http://lmgtfy.com/?q=morale

Mi pare che la descrizione della morale antica sia un pò "riveduta" da posizioni pseudomarxiste,poco avevano a che vedere con la moralità greca,l'eloquenza era per esempio deprecata dalla linea della via regia che si opponeva con la rettorica sofistica,fortemente attaccata da Platone nel "Gorgia."Riguardo alle posizioni sulla codifica delle categorie bene/male non ho capito se l'ateismo rifiuta l'esistenza di queste categorie,ma non credo visto Gramsci o Russel (sull'impegno pacifista),oltretutto non vi è traccia del fatto l'intero dipartimento morale sia un'aspetto del dipartimento volitivo,quindi suppongo che la morale secondo l'ateismo sia una morale volitiva che coincida con l'utile.Quindi le categorie bene/male coinciderebbero con utile/non utile deciso dalla volontà.La posizione qui espressa è rivolta quindi alla sofistica tipo Protagora "l'uomo è la misura di tutte le cose" e Aristotele "vi sono alcuni che nascono schiavi per natura"

La morale greca frà l'altro era indicata come una ricerca soggettiva più che accomunata dalle classi guerriere.

Quindi concludendo una codifica morale per l'ateismo può coincidere solo con il dipartimento della volontà come dice James?

« il dipartimento volitivo della nostra natura domina sia il dipartimento razionale sia il dipartimento sensibile; o, in linguaggio più chiaro, la percezione e il pensiero esistono solo in vista della condotta »(William James)

Sarebbe da domandare quindi in che senso si attribuisce una condotta l'ateismo.
eh? puoi tradurlo potabile?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Tomhet Gio 22 Mar 2012 - 15:50

La volontà personale sicuramente conta molto, ma essa va concepita in modo da essere il più possibile accettabile per chiunque viva in una società.
E' questo il punto, la moralità va concepita dagli uomini tramite mezzi razionali e tramite il consenso, non va accettata dogmaticamente come la religione ha insegnato da tempo.

Tomhet
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2659
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.08.11

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Nosce te Ipsum Gio 22 Mar 2012 - 16:00

jessica ha scritto:
eh? puoi tradurlo potabile?

"Sei quello che vuoi."(questo è più o meno il concetto di una legge morale basata sull'utile)

Ovvero la ragione dipende esclusivamente dalla tua volontà,ma una volontà che crea la legge che poi segui.Tuttavia la reputo pericolosa come legge morale perchè per es:

Voglio che gli ebrei spariscono.---->Leggi "morali" sulla segregazione razziale.

Quindi quella che talvolta viene chiamata "ragione" può essere soltanto una giustificazione inesistente in termini logici, per compiere un'utile (mi è utile indottrinare la folla spacciando come razionali le leggi di segregazione razziale e mantenere il potere).

_________________
"Noli foras ire, in te ipsum redi, in interiore homine habitat veritas" (S.Agostino)
Nosce te Ipsum
Nosce te Ipsum
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 50
Età : 32
Occupazione/Hobby : Studente Scienze Forestali
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Cosworth117 Gio 22 Mar 2012 - 16:18

Vabè ho capito. Con paroloni hai detto qualcosa che però potevi dire benissimo in poche righe e con termini più terra terra.

Se ho ben capito tu sostieni che non essendoci un Dio che ci dica cosa fare, noi potremmo benissimo fare quello che ci pare e piace. In pratica nulla ci fermerebbe dall'uccidere una persona, giusto?

La nostra morale, se è questo che intendi, essendo autocostruita è più avanzata e dettagliata. Si basa sulle più avanzate e moderne idee dell'uomo, basate sulla carta internazionale dei diritti dell'uomo, o sulla Costituzione.

Non ci prendere per formiche che vagano senza una meta. L'ateismo è collaudato da quando è nata l'umanità. E poi non mi pare che i cattolici si facciano tanti scrupoli nell'uccidere la gente. Guerre, caccia alle streghe, inquisizione, crociate, genocidi... Eh?

E ancora, ci sono studi che dimostrano che gli atei commettono più crimini dei credenti?

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Lotus Gio 22 Mar 2012 - 16:32

Vi prego, i peggiori mafiosi col cristo tatuato sul braccio...... comunque è sempre la stessa tiritera, i diversamente ragionevli credono che gli atei scelgano di essere tali per fare i comodi loro, e per comodi, i diversamente ragionevoli intendono il fare tutte quelle cose brutte e vietate dal loro libro sacro di riferimento... Cosa non sopportate dei cattolici? 906108

Quando il cattolico commette un errore (tralasciando quelli accennati da Cosworth117 XD) si va a confessare, si aspetta il perdono dal suo dio misericordioso, e poi tutto come prima... per l'ateo/non credente non è così, se io personalmente commetto un errore, devo imparare da esso e se c'è qualcuno a cui devo chiedere perdono è la parte lesa, e ovviamente devo fare i conti con me stesso... altro che dio... è così che imparo a non fare più gli stessi sbagli, se invece ti aspetti un dio che ti perdoni sempre, QUELLA è una giustificazione per fare i porci comodi (senza offesa ai maiali)...

Lotus
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 424
Località : Napoli
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue65 / 7065 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.01.11

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Ospite Gio 22 Mar 2012 - 16:35

Cosa non sopportate dei cattolici? 79837

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Ospite Gio 22 Mar 2012 - 16:38

Nosce te Ipsum ha scritto:
"Sei quello che vuoi."(questo è più o meno il concetto di una legge morale basata sull'utile)
Ovvero la ragione dipende esclusivamente dalla tua volontà,ma una volontà che crea la legge che poi segui.Tuttavia la reputo pericolosa come legge morale perchè per es:

Voglio che gli ebrei spariscono.---->Leggi "morali" sulla segregazione razziale.

Quindi quella che talvolta viene chiamata "ragione" può essere soltanto una giustificazione inesistente in termini logici, per compiere un'utile (mi è utile indottrinare la folla spacciando come razionali le leggi di segregazione razziale e mantenere il potere).
capisco.
e quale sarebbe la differenza con
voglio che gli ebrei spariscano-->interpreto le scritture a modo mio
o anche
interpreto male le scritture-->voglio che gli ebrei spariscano

sfortunatamente, dato un certo punto di partenza, ampiamente interpretabile, poi il lavoro di come-fare-cosa lo devi fare comunque tu.

comunque qui trovi un po'di risposte alla tua domanda:
http://atei.forumitalian.com/t2251-se-dio-non-esiste-allora-tutto-e-permesso-ivan-karamazov


p.s.
curiosità, ma sei arrivato ai socratici nel programma di filosofia o la cosa ti piglia bene per altri motivi?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da BestBeast Gio 22 Mar 2012 - 16:41

Potevi aprire direttamente un 3d chiamato: La morale secondo me è:. Sarebbero state sicuramente posizioni più rispettate che una domanda retorica a maglie larghe per pescare il termine "moralità" e dare una lezione in proposito.

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2925
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Steerpike Gio 22 Mar 2012 - 17:27

Sopporto la maggior parte dei cattolici, ma non quelli che cercano insistentemente di evangelizzare.
Steerpike
Steerpike
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2509
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue35 / 7035 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.02.12

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Rasputin Gio 22 Mar 2012 - 18:15

Cosworth117 ha scritto:
E ancora, ci sono studi che dimostrano che gli atei commettono più crimini dei credenti?

Ne esistono che dimostrano il contrario Royales

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Cosa non sopportate dei cattolici? Merini10- Cosa non sopportate dei cattolici? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Cosworth117 Gio 22 Mar 2012 - 18:24

Rasputin ha scritto:Ne esistono che dimostrano il contrario Royales

Rasp, quando hai voglia e tempo, e se li hai a portata di mano, potresti passarmeli? Tempo fà li cercavo e non ho trovato nulla. Se ti chiedo troppo lascia stare. wink..

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Rasputin Gio 22 Mar 2012 - 19:14

Cosworth117 ha scritto:
Rasputin ha scritto:Ne esistono che dimostrano il contrario Royales

Rasp, quando hai voglia e tempo, e se li hai a portata di mano, potresti passarmeli? Tempo fà li cercavo e non ho trovato nulla. Se ti chiedo troppo lascia stare. wink..

Ricordami per favore domattina, tra poco devo uscire

credo di averne tra i segnalibro

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Cosa non sopportate dei cattolici? Merini10- Cosa non sopportate dei cattolici? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Nosce te Ipsum Gio 22 Mar 2012 - 21:28

Cosworth117 ha scritto:Vabè ho capito. Con paroloni hai detto qualcosa che però potevi dire benissimo in poche righe e con termini più terra terra.

Se ho ben capito tu sostieni che non essendoci un Dio che ci dica cosa fare, noi potremmo benissimo fare quello che ci pare e piace. In pratica nulla ci fermerebbe dall'uccidere una persona, giusto?

La nostra morale, se è questo che intendi, essendo autocostruita è più avanzata e dettagliata. Si basa sulle più avanzate e moderne idee dell'uomo, basate sulla carta internazionale dei diritti dell'uomo, o sulla Costituzione.

Non ci prendere per formiche che vagano senza una meta. L'ateismo è collaudato da quando è nata l'umanità. E poi non mi pare che i cattolici si facciano tanti scrupoli nell'uccidere la gente. Guerre, caccia alle streghe, inquisizione, crociate, genocidi... Eh?

E ancora, ci sono studi che dimostrano che gli atei commettono più crimini dei credenti?

Bhè ovviamente quello che dico non è certo un modo per evangelizzare,visto che William James fù un collaboratore di Freud,suppongo quindi che ovviamente non sia una citazione "evangelizzatrice",non vedo come sia possibile vederla tale visto Freud.

Il problema che trovo difficile conciliare l'idea di carta dei diritti dell'uomo con l'idea per esempio del materialismo ateo di stampo sovietico,suppongo dunque che siano diversi tipi di ateismo.Quello dell'URRS fondato sul materialismo ateo di Marx diciamo che lo vedo identico a una qualsiasi inquisizione,non metto in conto il genocidio contro le religioni cristiano ortodosse,essendo uno sterminio per classe sociale che segue un'ideologia come il darwinismo sociale o altre ideologie "paracristiane" come il calvinismo e il giansenismo.
Ma ovviamente poichè è giusto non massificare le persone e i pensieri,penso che ci siano atei tolleranti e atei intolleranti,così come ci sono credenti tolleranti e credenti intolleranti,tutto dipende dalla volontà.E da una legge che tuttavia non esiste in termini oggettivi ma in termini soggettivi.Diciamo che alcune tipologie di ateismo secondo anche autori atei come Augusto del Noce va prefigurato come uno stato di <>.

Ad ogni individuo spettano tutti i diritti e tutte le libertà enunciati nella presente Dichiarazione, senza distinzione alcuna, per ragioni di razza, di colore, di sesso, di lingua, di religione, di opinione politica o di altro genere, di origine nazionale o sociale, di ricchezza, di nascita o di altra condizione.

Sono due posizioni un pò diverse da quanto affermano.Suppongo dunque che l'agnosticismo,che fra l'altro viene deprecato da Del noce come una posizione debole sia diverso dall'ateismo e anche che ci sia una pluralità di posizioni all'interno dell'ateismo.Per esempio mi viene difficile capire che significhi muovere guerra a una non esistenza che viene attribuita a priori.Si dovrebbe fare la guerra su un'esistenza oggettiva,almeno così direbbe Sun Tzu mexican

Non so che significhi formiche poichè reputo che tutti siano uomini da rispettare,per esempio al livello sociale.

Per esempio rispetto questa convinzione atea più che l'ateismo "alla del noce":

Ateismo etico

_________________
"Noli foras ire, in te ipsum redi, in interiore homine habitat veritas" (S.Agostino)
Nosce te Ipsum
Nosce te Ipsum
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 50
Età : 32
Occupazione/Hobby : Studente Scienze Forestali
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Ospite Gio 22 Mar 2012 - 21:32

Mi sfugge da dove sarebbe uscito adesso l'"ateismo di stampo sovietico"... Rolling Eyes

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Nosce te Ipsum Gio 22 Mar 2012 - 21:36

Fux89 ha scritto:Mi sfugge da dove sarebbe uscito adesso l'"ateismo di stampo sovietico"... Rolling Eyes

Bhè l'ateismo ovviamente ha radici più antiche che puoi far risalire ai sofisti, nello stoicismo dopo (partendo da Epicuro) in periodo romano,con ripresa nel materialismo post medievale.Lo stalinismo sovietico si avalla in toto di certe posizioni filosofiche atee più elegantemente positiviste come il darwinismo sociale.

_________________
"Noli foras ire, in te ipsum redi, in interiore homine habitat veritas" (S.Agostino)
Nosce te Ipsum
Nosce te Ipsum
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 50
Età : 32
Occupazione/Hobby : Studente Scienze Forestali
SCALA DI DAWKINS :
Cosa non sopportate dei cattolici? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cosa non sopportate dei cattolici? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

Cosa non sopportate dei cattolici? Empty Re: Cosa non sopportate dei cattolici?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 11 1, 2, 3 ... 9, 10, 11  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.