Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

+31
fungus77
Lotus
Gian dei Brughi
Werewolf
loonar
BestBeast
renus
delfi68
SergioAD
Paolo
Johnny
------rwed
Minsky
*Valerio*
Nomercy
remigio
Multiverso
mix
jillo
Rasputin
klaus54
teto
chef75
JACK_JOHN
Tomhet
moku
Adonai
Assenzio
Steerpike
don alberto
iosonoateo
35 partecipanti

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo

Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da chef75 Dom 7 Ott 2012 - 3:18

remigio ha scritto:
Multiverso ha scritto:
remigio ha scritto:
Perchè dalle ricerche che ho fatto su questa organizzazione ho scoperto che sono dei falsi cristiani...hanno manipolato la bibbia a scopo di formare una dottrina tutta sua condizionando mentalmente il fedele che ne fa parte con le ripetute versetti studiate a tavolino purche il fedele si inculca nella mente che al di fuori di li ci sta satana ,la corruzione il mondo non accettato da dio.

(in sintesi)

Quindi tu non credi nella setta dei Testimoni di Geova ma credi nella Bibbia, giusto?

si

Che mi dici allora se ti dico che la bibbia è un copia incolla di altre religioni ?


http://atei.forumitalian.com/t4553p130-domanda-per-gli-atei

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da SergioAD Dom 7 Ott 2012 - 11:01

holubice ha scritto:
teto ha scritto:Adonai continua a dire che una vita piena di sofferenza porta in paradiso e una vita piena di gioia porta all'inferno, cosa vuol dire "piena di gioie" o "piena di sofferenza"? Noi occidentali (2 miliardi di persone) stiamo benissimo rispetto al resto della popolazione mondiale ergo dovremmo andare tutti all'inferno?

Se una una fetta (consistente) del loro denaro non va verso quegli altri 5 miliardi,


SI


10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Tauruss
Bentornato ragazzo!

Holu,

Non può essere un gioco a premi in cui la tentazione di auto flagellarsi dia dei frutti, come scontare la pena in anticipo. Ricorderai la vergognosa questione delle indulgenze che determinò l'uscita dei protestanti dal cattolicesimo.

Ammetto che ha un fondo di verità sospettare che i ricchi abbiamo peccato più degli altri per diventare tali, infatti lo faccio anche io se penso ad alcuni comandamenti che effettivamente andrebbero seguiti dalle brave persone.

Quanti sono i Cristiani che sono convinti che i peccati si perdonano non fino a settanta volte sette ma eternamente? E comunque si tratta del perdono tra uomini. Allora mi permetto anche io di dare una chiave di lettura a te.

Non sono minimamente interessato a dibattere con gli altri Cristiani e pertanto mi scusino in anticipo. Il mio punto di osservazione associa i primi tre Comandamenti alla sostenibilità, Economia equa, Ambiente vivibile e Società giusta.

I restanti sette, attribuendo il giusto peso al significato di "non fornicare" io vedo molti non commettere omicidio e quasi tutti cadere continuamente in tutti gli altri peccati per poi correre a giocarsi qualche economica penitenza.

Consentimi di essere severo Holo! Sembra proprio che sia come indicato dalle Sacre Scritture e per il mondo visto da Esse, le relazioni tra il bene, il male e la vita eterna. Non vedo superare proprio quei 144000 nel nostro mondo.

Tolto Dio di mezzo, come fanno gli atei, resta la coscienza che quelli che l'hanno appena più ampia praticamente "vedono" che va fatto qualcosa per essere migliori, partendo dalla sostenibilità. Ciò regge anche per chi "crede".

E si torna in cima... ah ah... chi grida di temere e rendere grazie al Signore e chi di non rompere i coglioni che le fuffe e di fare qualcosa di concreto, non umiliando se stessi ma con uno spirito di compartecipazione, non ti pare?

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da remigio Dom 7 Ott 2012 - 14:02

chef75 ha scritto:
remigio ha scritto:
Multiverso ha scritto:
remigio ha scritto:
Perchè dalle ricerche che ho fatto su questa organizzazione ho scoperto che sono dei falsi cristiani...hanno manipolato la bibbia a scopo di formare una dottrina tutta sua condizionando mentalmente il fedele che ne fa parte con le ripetute versetti studiate a tavolino purche il fedele si inculca nella mente che al di fuori di li ci sta satana ,la corruzione il mondo non accettato da dio.

(in sintesi)

Quindi tu non credi nella setta dei Testimoni di Geova ma credi nella Bibbia, giusto?

si

Che mi dici allora se ti dico che la bibbia è un copia incolla di altre religioni ?


http://atei.forumitalian.com/t4553p130-domanda-per-gli-atei

Io queste informazioni non le ho, se vuoi indicarmeli tu le fonti,li accetto.
remigio
remigio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 394
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.04.11

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da remigio Dom 7 Ott 2012 - 14:07

*Valerio* ha scritto:
remigio ha scritto:
Paolo ha scritto:
Odis89 ha scritto:12 pagine in due giorni... scrivete troppo, non riesco a starvi dietro. boxed

C'è qualche anima gentile che farebbe un riassunto, per favore?

(P.S. Bentornato tornatino holubice!)


Ti faccio io un breve riassunto di quello che hanno scritto fin qui i vari credenti: tutte cazzate mgreen mgreen mgreen


nono nono nono nono

Ma vieni... Ma vieni... Ma vieni... Ma vieni...

Scusa eh, non sei piu' TDG almeno dici cosi', anche la chiesa cattolica e' andata verso una graduale accettazione dell'evoluzionismo, qual'e' il tuo problema?
A quale cazzo di confessione ti sei iscritto ora se stai ancora qui a menarcela?

Ma questo è quello che dici tu,ma la realtà sai bene che non è cosi.


remigio
remigio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 394
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.04.11

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da *Valerio* Dom 7 Ott 2012 - 17:33

remigio ha scritto:
Ma questo è quello che dici tu,ma la realtà sai bene che non è cosi.

No, questo in realta' e' quello che a denti stretti dicono loro, poi, che non ne siano veramente convinti e' un altro paio di maniche.
Nelle mille facce della chiesa c'e' posto per diverse posizioni, l'importante e' che siano pronunciate in vaticanese in modo da risultare digeribili da tutto il vasto panorama che compone i fedeli.
Se ci fai caso, proprio qui su questo forum tra i vari credenti che frequentano o hanno frequentato, avrai notato che ci sono quelli che avvallano il creazionismo duro e puro, quelli dell'intelligent design, fino a quelli che sanno che l'evoluzione e' vera e ugualmente la conciliano con la fede.
Tutte queste diverse idee sono rappresentative, come dicevo prima, del componimento del parco fedeli della chiesa cattolica.

Questo ti fara' un quadro storico su come la chiesa e' arrivata nel tempo a conciliarsi con l'evoluzione.

http://it.wikipedia.org/wiki/Evoluzionismo_e_Chiesa_cattolica

Per mandar giu' questo amarissimo boccone hanno dovuto annacquarlo infarcendolo di immani puttanate, sia filosofiche che teologiche, sempre nell'ottica di far rientrare dio dalla finestra.


_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue69 / 7069 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da don alberto Dom 7 Ott 2012 - 17:43

*Valerio* ha scritto: amarissimo boccone

???

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue7 / 707 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da *Valerio* Dom 7 Ott 2012 - 17:45

don alberto ha scritto:
*Valerio* ha scritto: amarissimo boccone

???

l'evoluzione non e' un amarissimo boccone?

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue69 / 7069 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da don alberto Dom 7 Ott 2012 - 17:57

epperché ???

è una roba di un fascino strepitoso!!!

(e non è neanche una novità: genesi 1: "la terra produca erbe ... la terra produca esseri viventi ...")

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue7 / 707 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da *Valerio* Dom 7 Ott 2012 - 18:02

don alberto ha scritto:epperché ???

è una roba di un fascino strepitoso!!!

(e non è neanche una novità: genesi 1: "la terra produca erbe ... la terra produca esseri viventi ...")

Ecco vedi caro Remigio... wink..

Don, la fai facile, lo sai anche te le notti insonni che hanno passato...metti Darwin in Italia nel seicento...

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue69 / 7069 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da don alberto Dom 7 Ott 2012 - 18:23

Col diffondersi del cristianesimo l'origine delle piante e degli animali fu ricondotta all'atto della creazione divina narrato dal testo biblico. Sant'Agostino sostenne tuttavia che la formazione dei viventi non fosse stata completata nei sei giorni della genesi, ma che Dio avesse distribuito alla terra e alle acque le sementi destinate nel tempo a popolare di altri esseri il mondo. ...

http://www.sapere.it/enciclopedia/evoluzi%C3%B3ne+(biologia+e+antropologia).html

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue7 / 707 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da mix Dom 7 Ott 2012 - 18:57

don alberto ha scritto: Col diffondersi del cristianesimo l'origine delle piante e degli animali fu ricondotta all'atto della creazione divina narrato dal testo biblico. Sant'Agostino sostenne tuttavia che la formazione dei viventi non fosse stata completata nei sei giorni della genesi, ma che Dio avesse distribuito alla terra e alle acque le sementi destinate nel tempo a popolare di altri esseri il mondo. ...

http://www.sapere.it/enciclopedia/evoluzi%C3%B3ne+(biologia+e+antropologia).html
questa è una cosa da imparare bene qualora si volesse fondare una setta o un movimento di pensiero con finalità di universale adesione:

diffondere un'infinità di idee differenti, anche in stridente contrasto tra loro, su ogni argomento, utilizzando un linguaggio fumoso, impreciso, quanto più indefinito, quanto più allegorico, metaforico, retorico possibile
così ci si può poi arrabbattare a piacimento prendendo i riferimenti più comodi ed opportuni di volta in volta, tra l'intera gamma di quelli così propalati strumentalmente boh
tanto i volontari per credere evidentemente si trovano sempre in misura superiore al "credibile" carneval mgreen
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da Minsky Dom 7 Ott 2012 - 20:32

don alberto ha scritto: Col diffondersi del cristianesimo l'origine delle piante e degli animali fu ricondotta all'atto della creazione divina narrato dal testo biblico. Sant'Agostino sostenne tuttavia che la formazione dei viventi non fosse stata completata nei sei giorni della genesi, ma che Dio avesse distribuito alla terra e alle acque le sementi destinate nel tempo a popolare di altri esseri il mondo. ...
Dio villano! 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 315697

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da Rasputin Dom 7 Ott 2012 - 20:37

Villico

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Merini10- 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da Johnny Dom 7 Ott 2012 - 20:58

SergioAD ha scritto:Bentornato ragazzo!
.....
Consentimi di essere severo Holo! Sembra proprio che sia come indicato dalle Sacre Scritture e per il mondo visto da Esse, le relazioni tra il bene, il male e la vita eterna. Non vedo superare proprio quei 144000 nel nostro mondo.
....
Ciao Sergione,
tu sai che dopo quel 144.000 il narratore ha visto una folla sterminata che nessuno poteva contare. Spero questo significhi che, alla fine, verranno applicate delle attenuanti generiche.

Che ti devo dire... l'impianto programmatico può apparire gravoso, quasi impossibile ai più, ma ti assicuro che davvero può diventare un 'giogo dolce, ed un carico leggero'. Tornato dal mio 'trip' ho capito che non c'è niente di più facile di vivere senza rincorrere la ricchezza e, anzi, alleggerendosi di adipi monetari non appena se ne creino. Non c'è nessuna flagellazione in questo. Anzi, un liberarsi da delle catene...


10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Interview




_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da Johnny Dom 7 Ott 2012 - 21:04

don alberto ha scritto: Col diffondersi del cristianesimo l'origine delle piante e degli animali fu ricondotta all'atto della creazione divina narrato dal testo biblico. Sant'Agostino sostenne tuttavia che la formazione dei viventi non fosse stata completata nei sei giorni della genesi, ma che Dio avesse distribuito alla terra e alle acque le sementi destinate nel tempo a popolare di altri esseri il mondo. ...
http://www.sapere.it/enciclopedia/evoluzi%C3%B3ne+(biologia+e+antropologia).html

Don, difendi l'indifendibile. Se è vero quanto c'è stampigliato sul avatar dell'Ottimo Gianni, nell'ordine di creazione della genesi le Zucche sono state fatte prima della Luna...

Ai voglia a stirarla come la pelle dello scroto...

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Healer



_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da delfi68 Dom 7 Ott 2012 - 21:09

Una raro filmato audio e uno scatto del dio contadino e seminatore durante la creazione..



delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da jillo Lun 8 Ott 2012 - 11:58

klaus54 ha scritto:

1-2) Il dolore è una condizione dell'esistenza che non porta da nessuna parte. Per questo il suo ciclo deve essere interrotto. Chi perde un arto, viene colpito da malattia, perde un congiunto soffre.Non è una condizione di martirio in questa vita che promette qualcosa che non si ha.è porre termine alla sofferenza che migliora l'esistenza di chi la prova. In questo, è l'essere umano empatico che provvede al prossimo. Donandogli un arto artificiale, per esempio.

Nessuno sano di mente cercherebbe il dolore per la gloria dello stesso dolore. Il dolore è difficile accettarlo ma a volte è più difficile ancora giustificarlo. Il “dovere” di interrompere il dolore nasce dalla compassione verso il prossimo sofferente. Non penso sia solo una questione di sensibilità empatica. Qui, l’uomo, viene toccato nei suoi principi. Principi di diritto naturale indelebilmente scritti dentro di noi. Il Dio cristiano, compassionevole e amorevole si manifesta e si accosta così all’umanità ferita e ferente nel peccato, con l’intento di sanare il nostro peggior male. Che non è una mano mozza o un occhio cavato.

Klaus54 ha scritto:
3) Ogni cosa, espressa attraverso la parola, il suono, l'arte figurativa è espressione della mente umana. Ogni fatto reale ed immaginifico deriva da essa. Non si ha bisogno di un dio per creare qualcosa di meraviglioso.

L’uomo a differenza degli animali è capace di procedere per direzioni non necessariamente tracciate dai binari entro i quali la sua natura gli impone di muoversi. L’uomo può osare tutto quello che la sua perversione gli suggerisce e commettere le peggiori atrocità a stento immaginabili. Ma l’uomo è anche capace, a differenza dell’animale, di concepire cose meravigliose superando il suo apparente limite, sino a poter anche dare la vita per qualcuno. A mio parere il pensiero e il gesto umano diventano meravigliosi quando spesi per il prossimo, non per sé stessi. Questo è il meraviglioso sacrificio di sè di cui parla Gesù ”Chi perderà la vita nel mio nome la troverà”.

Klaus54 ha scritto:
4) 5) Le persone buone hanno in se il male,le persone malvagie hanno in se il bene.Distinzioni fuorvianti. Chi si comporta in modo compassionevole verso qualsiasi creatura vince la più grande battaglia.Se stesso.

A volte giudichiamo gli altri come buoni o come cattivi e nel farlo sentenziamo guidati dalle nostre categorie mentali che ci impediscono di avere un giudizio libero da condizionamenti.

“Il Regno dei Cieli è simile a un Re che fece un banchetto di nozze per suo figlio. Egli mandò i suoi servi a chiamare gli invitati alle nozze, ma questi non vollero venire. Di nuovo mandò altri servi a dire: Ecco, … tutto è pronto; venite alle nozze. Ma costoro non se ne curarono… Allora il Re disse ai suoi servi: Il banchetto nuziale è pronto, ma gli invitati non ne erano degni; andate ora ai crocicchi delle strade e tutti quelli che troverete, chiamateli alle nozze. Usciti nelle strade, quei servi raccolsero quanti ne trovarono, buoni e cattivi, e la sala si riempì di commensali”.

Buoni e cattivi, peccatori e pagani. Tutti siamo invitati al banchetto nuziale. Essere degni di Dio non significa essere buoni. Significa accoglierlo con tutti i nostri limiti e la nostra miseria.

Klaus54 ha scritto:
6) Il cristianesimo promette,ma mantiene? Chi si sforza di essere oscuro,nasconde qualcosa. Chi si sforza di essere chiaro, escogitando mezzi capaci di essere compresi da qualsiasi uditore, non può essere messo in dubbio.

Già.
“Nel principio era la Parola, … e la Parola era Dio...In lei era la vita, e la vita era la luce degli uomini. La luce splende nelle tenebre, e le tenebre non l'hanno sopraffatta…La vera luce che illumina ogni uomo stava venendo nel mondo. Egli era nel mondo, e il mondo fu fatto per mezzo di lui, ma il mondo non l'ha conosciuto.”
Gesù non ha nascosto nulla. Nulla ha tenuto per sé che non dovesse essere rivelato. Eppure il mondo non lo ha accolto e ancora c’è chi dubita di Lui.


Klaus54 ha scritto:
7) Sacrificarsi per altri vuol dire non amare se stessi. Solo amando se stessi si può essere capaci di donare qualcosa agli altri.

Amare sé stessi. Considera la dinamica del processo respiratorio , inspirazione e prendi aria. Espirazione, butti fuori aria.
Chi prende solo per sé alla fine scoppia se non è capace anche a restituire. Chi si riconosce come figlio amato da Dio non può fare altro che restituire agli altri, anche solo un poco dell’amore ricevuto. Solo amando l’altro puoi dire di avergli donato qualcosa.


Klaus54 ha scritto:
8) Non esiste vero o falso. Ognuno è libero di seguire qualsiasi forma di pensiero, consona alla sua coscienza ed intelletto. Si chiama libertà. Una delle più belle espressioni dell'essere umano.

Non possiamo né dobbiamo convincerci di non saper riconoscere la verità del bene. Il bene per sé e per gli altri. Esiste una Verità e attorno ad essa innumerabili sono le menzogne.
Hai ragione a dire che ognuno è poi libero di seguire qualsiasi forma di pensiero. Anche Hitler seguì in tutta libertà quanto la sua coscienza gli suggerì. La verità del bene possiamo riconoscerla.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da jillo Lun 8 Ott 2012 - 12:13

Assenzio ha scritto:
jillo ha scritto:Essere cattolico, l'aver accolto la Parola che Dio ci affida, fa di me credente il "servo" (come da parabola. ricordo che agli occhi di Dio non siamo servi ma figli) al quale Dio chiederà di più. A chi, dalla Parola non è stato raggiunto (penso al bambino che in questo momento è appena venuto al mondo in Iran e mai accolglierà la Parola di Dio così come nei Vangeli) sarà chiesto ma con più indulgenza.


Un dio veramente giusto dovrebbe dare a tutti le stesse basi di partenza e permettere a tutte le sue creature di scegliere in cognizione di causa.
Secondo la tua credenza il tuo dio chiederà di più a chi conosce la sua volontà e molto meno a coloro che non l'hanno conosciuta, di primo acchito potrebbe sembrare una soluzione equa, ma in realtà, se approfondisci bene devi comprendere che dio DEVE dare (ne ha l'obligo morale e la responsabilità perchè è stato lui a crearli) la stessa possibilità a tutti gli esseri viventi di conoscere la sua volontà, senza fare differenze.
Il tuo dio avrebbe quindi figli e figliastri. O forse il tuo dio, tanto antropomorfo, ha piani imperscrutabili?...

Non siamo la società delle formiche, tutti indistinti, tutti uguali, nè belli nè brutti nè ricchi nè poveri. Ognuno attraversa esperienze diverse, in buona parte in questa diversità di esperienze pesano le diverse condizioni nelle quali ciascuno versa.
Ciascuno è qualcosa di esclusivo nella sua diversità dall'altro. Eppure, se agli occhi degli uomini siamo così diversi, agli occhi di Dio godiamo della stessa dignità e abbiamo stesso valore.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da renus Lun 8 Ott 2012 - 12:36

jillo ha scritto:
Ciascuno è qualcosa di esclusivo nella sua diversità dall'altro. Eppure, se agli occhi degli uomini siamo così diversi, agli occhi di Dio godiamo della stessa dignità e abbiamo stesso valore.
chi te l'ha detto? dimostralo.
è logicamente sbagliato, da qualunque prospettiva lo si legga la realtà ci direbbe esattamente il contrario.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da *Valerio* Lun 8 Ott 2012 - 12:48

Non puo' dimostrare niente.
Se Dio fosse reale, avrebbe parlato per se stesso. Il fatto che Dio non parla, e che permette a chiunque di rivelare il suo messaggio delegando a terzi, ci mostra che dio è del tutto immaginario esattamente come tutti gli altri sparsi per il pianeta.

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue69 / 7069 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da jillo Lun 8 Ott 2012 - 13:00

*Valerio* ha scritto:Non puo' dimostrare niente.
Se Dio fosse reale, avrebbe parlato per se stesso. Il fatto che Dio non parla, e che permette a chiunque di rivelare il suo messaggio delegando a terzi, ci mostra che dio è del tutto immaginario esattamente come tutti gli altri sparsi per il pianeta.

Dio parla agli uomini attraverso i profeti e mediante la testimonianza di chi ha accolto la sua parola.
Chi "non crede ai profeti non crede nemmeno in Dio che li ha mandati".
La Parola si trasmette infatti mediante testimonianza da uomo a uomo.
Se poi vuoi dar credito solo ed esclusivamente a quanto giustifiacato dal metodo scietifico escludendo a priori la sola possibilità di contemplare come plausibile l'ammissibilità di ipotesi che si pongano al di fuori del metodo scientifico, liberissimo.
Non mi offendo di certo se tu consideri immaginario il passo del credente compiuto oltre la ragione, nella misura in cui la ragione stessa non risulta più idonea a sostenere il nostro argomentare.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da BestBeast Lun 8 Ott 2012 - 13:06

Se poi vuoi dar credito solo ed esclusivamente a quanto giustifiacato dal metodo scietifico escludendo a priori la sola possibilità di contemplare come plausibile l'ammissibilità di ipotesi che si pongano al di fuori del metodo scientifico, liberissimo

Benissimo, non escludiamo nemmeno che la terra dia sferica e che l'abbia creata la befana allora.
Ma perché credere al dio che t'hanno propinato da piccolo e non Kamapuaʻa, il suino antropomorfo semi-dio hawaiano?

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2925
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da teto Lun 8 Ott 2012 - 13:14

jillo ha scritto:

Dio parla agli uomini attraverso i profeti e mediante la testimonianza di chi ha accolto la sua parola.
Chi "non crede ai profeti non crede nemmeno in Dio che li ha mandati".

E perchè non possono essere gli uomini a inventarsi gli dei e le religioni? Se io ti dicessi che devi suicidarti perchè me lo ha detto dio tu lo faresti solo perchè io dico che me lo ha detto dio?
teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue69 / 7069 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da Rasputin Lun 8 Ott 2012 - 13:21

jillo ha scritto:
Dio parla agli uomini attraverso i profeti e mediante la testimonianza di chi ha accolto la sua parola.

E loro, da dove l'hanno sentita? ahahahahahah

jillo ha scritto:Chi "non crede ai profeti non crede nemmeno in Dio che li ha mandati".

Appunto, l'hai detto mgreen

jillo ha scritto:La Parola si trasmette infatti mediante testimonianza da uomo a uomo.

Deciditi. Il tuo dio parla o no?

jillo ha scritto:Se poi vuoi dar credito solo ed esclusivamente a quanto giustifiacato dal metodo scietifico escludendo a priori la sola possibilità di contemplare come plausibile l'ammissibilità di ipotesi che si pongano al di fuori del metodo scientifico, liberissimo.
Non mi offendo di certo se tu consideri immaginario il passo del credente compiuto oltre la ragione, nella misura in cui la ragione stessa non risulta più idonea a sostenere il nostro argomentare.

Magari non te ne sei accorto, ma hai centrato il punto hysterical

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Merini10- 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da *Valerio* Lun 8 Ott 2012 - 13:21

jillo ha scritto:
Dio parla agli uomini attraverso i profeti e mediante la testimonianza di chi ha accolto la sua parola.


Vista tale onnipotenza proclamata, poteva anche permettersi di parlare lui stesso, entrare in scena direttamente e dirci chiaramente che cazzo vuole invece di delegare altri e giocare a nascondino.

Chi "non crede ai profeti non crede nemmeno in Dio che li ha mandati".
La Parola si trasmette infatti mediante testimonianza da uomo a uomo.

Vorrei vedere in vaticano una messa in scena moderna tra Elia e Achab e godermi il risultato. Chi vive e chi muore? ahahahahahah

Se poi vuoi dar credito solo ed esclusivamente a quanto giustifiacato dal metodo scietifico escludendo a priori la sola possibilità di contemplare come plausibile l'ammissibilità di ipotesi che si pongano al di fuori del metodo scientifico, liberissimo.

E' quello che faccio e che faro', fino a prova contraria.

Non mi offendo di certo se tu consideri immaginario il passo del credente compiuto oltre la ragione, nella misura in cui la ragione stessa non risulta più idonea a sostenere il nostro argomentare.

Guai se ti offendessi, e non e' un problema mio se il tuo argomentare deve attingere alla fuffa.

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue69 / 7069 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da jillo Lun 8 Ott 2012 - 13:30

renus ha scritto:
jillo ha scritto:
Ciascuno è qualcosa di esclusivo nella sua diversità dall'altro. Eppure, se agli occhi degli uomini siamo così diversi, agli occhi di Dio godiamo della stessa dignità e abbiamo stesso valore.
...dimostralo.
è logicamente sbagliato, da qualunque prospettiva lo si legga la realtà ci direbbe esattamente il contrario.

La "realtà" dice il contrario sinchè il giudizio degli uomini sul prossimo non si conforma allo sguardo che ha Dio sull'umanità.
La diversità vista con gli occhi degli uomini è quella che genera discriminazione.
Se applicassimo la semplice legge fondamentale dell'amare il prossimo come noi stessi ai rapporti con gli altri, (tutti agli altri, i vicini e i lontani) la nostra "realtà" sarebbe molto diversa.
In un'ottica giusnaturalistica, i padri costituienti concepirono la Costituzuione (art.2), al fine di riconoscere e tutelare la diversità del singolo uomo e l'identità personale. tutti gli uomini in quanto diversi tra loro vanno ugulamente tutelati. Si tratta di leggi naturali che ogni uomo può trovare scritte dentro di sè (se cerchi prove cercarle dentro di te)
La crisi economica che attraversiamo oggi e che invenste le economie di tutti i Paesi del mondo, scaricata dagli Stati alle banche e da queste alle imprese sino alle famiglie, da cosa (chi) pensi sia stata generata? La bolla speculativa da quali principi è stata generata? Le diversità si acuiscono e non c'entra Dio, ma l'uomo cha da Dio si allontana non solo col cuore ma anche con la mente.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da jillo Lun 8 Ott 2012 - 13:37

Rasputin ha scritto:
jillo ha scritto:Se poi vuoi dar credito solo ed esclusivamente a quanto giustifiacato dal metodo scietifico escludendo a priori la sola possibilità di contemplare come plausibile l'ammissibilità di ipotesi che si pongano al di fuori del metodo scientifico, liberissimo.
Non mi offendo di certo se tu consideri immaginario il passo del credente compiuto oltre la ragione, nella misura in cui la ragione stessa non risulta più idonea a sostenere il nostro argomentare.

Magari non te ne sei accorto, ma hai centrato il punto 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 2822024212

Il limite non è quello individuale, io ho i miei come tu hai i tuoi limiti, e la cosa non vedo cosa abbia di divertente.
Il limite è intrinseco alla ragione stessa. La ragione non è in grado di spiegarci ogni cosa. Se tu hai risposta a tutto e per tutti diccelo apertamente.
Ho circa una milionata di domande da porti.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da Rasputin Lun 8 Ott 2012 - 13:45

jillo ha scritto:
Il limite non è quello individuale, io ho i miei come tu hai i tuoi limiti, e la cosa non vedo cosa abbia di divertente.
Il limite è intrinseco alla ragione stessa. La ragione non è in grado di spiegarci ogni cosa. Se tu hai risposta a tutto e per tutti diccelo apertamente.
Ho circa una milionata di domande da porti.

La ragione certamente non spiega ogni cosa, ma è l'unico mezzo a nostra disposizione - anche tua - per ottenere delle risposte (Ragionevoli).

Non da la risposta a tutto, ma sopratutto non si inventa le risposte che non conosce.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Merini10- 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da jillo Lun 8 Ott 2012 - 14:29

Rasputin ha scritto:
jillo ha scritto:
Il limite non è quello individuale, io ho i miei come tu hai i tuoi limiti, e la cosa non vedo cosa abbia di divertente.
Il limite è intrinseco alla ragione stessa. La ragione non è in grado di spiegarci ogni cosa. Se tu hai risposta a tutto e per tutti diccelo apertamente.
Ho circa una milionata di domande da porti.

La ragione certamente non spiega ogni cosa, ma è l'unico mezzo a nostra disposizione - anche tua - per ottenere delle risposte (Ragionevoli).

Non da la risposta a tutto, ma sopratutto non si inventa le risposte che non conosce.

Il "salto" della fede consente proprio di proseguire il cammino quando la strada della razionalità si interrompe bruscamente difronte al muro del mistero.
Non siamo tenuti a saltare. possiamo fermarci o tornare in dietro per non smarrirci fuori (da quello che tu definisci l'unico mezzo di indagine a nostra disposizione) o inventarci risposte di fantasia. Tutte soluzioni rispettabili.
Se non esistesse alcun mistero nelle nostre esistenze saremmo tutti credenti o tutti atei concordi.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da teto Lun 8 Ott 2012 - 14:33

jillo ha scritto:

Il "salto" della fede consente proprio di proseguire il cammino quando la strada della razionalità si interrompe bruscamente difronte al muro del mistero.
Non siamo tenuti a saltare. possiamo fermarci o tornare in dietro per non smarrirci fuori (da quello che tu definisci l'unico mezzo di indagine a nostra disposizione) o inventarci risposte di fantasia. Tutte soluzioni rispettabili.


Inventarsi le risposte non è una soluzione rispettabile, è da codardi, stupidi e da disonesti intellettualmente


Se non esistesse alcun mistero nelle nostre esistenze saremmo tutti credenti o tutti atei concordi.

non sequitur


Ultima modifica di teto il Lun 8 Ott 2012 - 14:36 - modificato 2 volte.
teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue69 / 7069 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da jillo Lun 8 Ott 2012 - 14:34

mix ha scritto:
...utilizzando un linguaggio fumoso, impreciso, quanto più indefinito, quanto più allegorico, metaforico, retorico possibile
così ci si può poi arrabbattare a piacimento prendendo i riferimenti più comodi ed opportuni di volta in volta, tra l'intera gamma di quelli così propalati strumentalmente ...

Il linguaggio fumoso e impreciso è quello che gli scienziati nel corso dei secoli hanno utilizzato e via via corretto per spiegare all’umanità l’origine del mondo.
Oracolo Darwin pubblicò la sua teoria sull’evoluzione in tempi recentissimi, solo nel 1860.
Da allora quella teoria è stata ulteriormente rivista e corretta alla luce delle sempre più recenti scoperte scientifiche. La scienza aiuta tutti quanti, credenti e non credenti a far luce, sin dove può accompagnarci, su quello che ancora oggi resta il mistero dell’origine del mondo. La posizione assunta dagli uomini di scienza all’interno della Chiesa è quindi cambiata nel corso dei tempi come nei tempi è cambiata quella degli uomini di scienza laici.
Per quanto riguarda i cambiamenti della posizione della Chiesa, essi non hanno portato alla negazione della teoria creazionista, anzi, grazie alle nuove scoperte è stato possibile apportare contributi scientifici alla teoria creazionista.
come sintetizza Benedetto XVI
« Trovo che le parole di questo Padre del IV secolo, san Basilio, siano di un'attualità sorprendente quando dice: 'Alcuni, tratti in inganno dall'ateismo che portavano dentro di sé, immaginarono un universo privo di guida e di ordine, come in balìa del caso'. Quanti sono questi "alcuni" oggi. Essi, tratti in inganno dall'ateismo, ritengono e cercano di dimostrare che è scientifico pensare che tutto sia privo di guida e di ordine, come in balìa del caso. Il Signore con la Sacra Scrittura risveglia la ragione che dorme e ci dice: all'inizio è la Parola creatrice. All'inizio la Parola creatrice - questa Parola che ha creato tutto, che ha creato questo progetto intelligente che è il cosmo - è anche amore. »


Un progetto, ossia non un’opera finita e conclusa definitivamente nell’atto della creazione. Ma un’opera in divenire e in evoluzione sino ai nostri giorni.

(Omelia di Benedetto XVI all'Udienza generale del 9 novembre 2005)
« Vedo attualmente in Germania, ma anche negli Stati Uniti, un dibattito abbastanza accanito tra il cosiddetto creazionismo e l’evoluzionismo, presentati come fossero alternative che si escludono: chi crede nel Creatore non potrebbe pensare all’evoluzione e chi invece afferma l’evoluzione dovrebbe escludere Dio. Questa contrapposizione è un’assurdità, perché da una parte ci sono tante prove scientifiche in favore di un’evoluzione che appare come una realtà che dobbiamo vedere e che arricchisce la nostra conoscenza della vita e dell’essere come tale. Ma la dottrina dell’evoluzione non risponde a tutti i quesiti e non risponde soprattutto al grande quesito filosofico: da dove viene tutto? e come il tutto prende un cammino che arriva finalmente all’uomo? »

Il caso. Questa è la risposta non scientificamente fondata né dimostrata che tout court ci fornisce la teoria evoluzionista.
Il caso è la mano invisibile che ordina il rimescolamento delle mutazioni dei caratteri del patrimonio genetico.
Il caso determina quali caratteristiche possieda l’individuo per essere maggiormente adatto all’ambiente
Solo quando le variazioni casuali del patrimonio genetico (chiamate oggi dai biologi mu-tazioni) sono positive, sono premiate dalla selezione naturale.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da BestBeast Lun 8 Ott 2012 - 14:39

La tua soluzione non è rispettabile, visto che parli con un amico immaginario che riempie il tuo"mistero".

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2925
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da jillo Lun 8 Ott 2012 - 14:43

teto ha scritto:
jillo ha scritto:

Il "salto" della fede consente proprio di proseguire il cammino quando la strada della razionalità si interrompe bruscamente difronte al muro del mistero.
Non siamo tenuti a saltare. possiamo fermarci o tornare in dietro per non smarrirci fuori (da quello che tu definisci l'unico mezzo di indagine a nostra disposizione) o inventarci risposte di fantasia. Tutte soluzioni rispettabili.
Se non esistesse alcun mistero nelle nostre esistenze saremmo tutti credenti o tutti atei concordi.

Inventarsi le risposte non è una soluzione rispettabile, è da codardi, stupidi e da disonesti intellettualmente

non sequitur

Grosso modo concordo.
Altra cosa dalla fantasia è la fede e non solo perchè i processi mentali che ci guidano all'attività creativa della generazione di idee fantasiose non hanno nulla a che fare con le motivazioni che inducono l'uomo a scegliere di avviarsi in un cammino di fede.
La scelta di fede non ha nulla di codardia. é infatti una scelta di un cammino controcorrente e spesso difficile. Ricordo infatti che la fede non la si eredita. la si cerca con fatica e ostinazione.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da renus Lun 8 Ott 2012 - 14:55

*Valerio* ha scritto:Non puo' dimostrare niente.
Se Dio fosse reale, avrebbe parlato per se stesso. Il fatto che Dio non parla, e che permette a chiunque di rivelare il suo messaggio delegando a terzi, ci mostra che dio è del tutto immaginario esattamente come tutti gli altri sparsi per il pianeta.
mi basta che guardiamo ciò che è rilevabile, abbiamo un mondo pieno di sofferenze, deformazioni, dolore, sangue, come prodotto della bontà mi pare poco credibile.
ora in base a questo, senza ricorrere ai misteri del mio glande, pregasi argomentare "dio buono che ama tutti indistintamente".


Ps: è retorica, non serve che mi spieghiate che è impossibile.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da jillo Lun 8 Ott 2012 - 14:56

BestBeast ha scritto:La tua soluzione non è rispettabile, visto che parli con un amico immaginario che riempie il tuo"mistero".

Se tu non hai misteri irrisolti è perchè sei onniscente, come un dio. Ma tu non sei un dio. Penso quindi che anche tu abbia domande alle quali non sai rispondere nemmeno con tutto lo sforzo della razionalità di cui disponi.
Come riempi i tuoi misteri?
Stai lì, deponi le armi della ragione, tiri un sospiro e dici... così è perchè così deve essere (non pensare di essere più razionale del credente solo perchè difronte il riconosciuto limite della ragione ti rifiuti di utilizzare altri mezzi per cercare risposte).
Bene. Non ci sarebbe nulla di male. Se tu facessi così.
La fede non è un'evidenza sia chiaro! Inutile scagliare pietre di accusa contro chi "crede" nella non evidenza.
Facile dire credulone perchè non puoi dimostrare scientificamente quanto asserisci.
Facile e anche sbagliato, perchè la fede non solo non la puoi ma soprattutto non la devi dimostrare con la scienza... nemmeno se si potesse. La dimostri invece con le parole e con le opere.
Fede è una scommessa dell'uomo. quindi una scommessa tutta razionale.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da delfi68 Lun 8 Ott 2012 - 14:56

..bè un verde a Mix è dovuto!
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da teto Lun 8 Ott 2012 - 14:58

jillo ha scritto:

Grosso modo concordo.
Altra cosa dalla fantasia è la fede e non solo perchè i processi mentali che ci guidano all'attività creativa della generazione di idee fantasiose non hanno nulla a che fare con le motivazioni che inducono l'uomo a scegliere di avviarsi in un cammino di fede.


Il "cammino di fede" è uguale al "cammino di fantasia", si va a cercare qualcosa che non esiste, qualcosa che è senza prove ed evidenze, lo hai detto tu stesso che dio si è fatto sentire soltanto attraverso ai "profeti", ti rendi conto che tu credi in dio solo perchè degli uomini hanno affermato di aver parlato con lui?


La scelta di fede non ha nulla di codardia. é infatti una scelta di un cammino controcorrente e spesso difficile. Ricordo infatti che la fede non la si eredita. la si cerca con fatica e ostinazione.

Si che è codardia perchè non si vuole accettare la realtà e la fine della vita quindi ci si rifugia a fantasie di pecorai del deserto di 2000 anni fa



Ultima modifica di teto il Lun 8 Ott 2012 - 14:59 - modificato 1 volta.
teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue69 / 7069 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da jillo Lun 8 Ott 2012 - 14:58

renus ha scritto:
*Valerio* ha scritto:Non puo' dimostrare niente.
Se Dio fosse reale, avrebbe parlato per se stesso. Il fatto che Dio non parla, e che permette a chiunque di rivelare il suo messaggio delegando a terzi, ci mostra che dio è del tutto immaginario esattamente come tutti gli altri sparsi per il pianeta.
mi basta che guardiamo ciò che è rilevabile, abbiamo un mondo pieno di sofferenze, deformazioni, dolore, sangue, come prodotto della bontà mi pare poco credibile.
ora in base a questo, senza ricorrere ai misteri del mio glande, pregasi argomentare "dio buono che ama tutti indistintamente".


Ps: è retorica, non serve che mi spieghiate che è impossibile.

non ci dimostra niente. se tu hai prove producile per il bene dell'umanità.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da renus Lun 8 Ott 2012 - 15:08

jillo ha scritto:
teto ha scritto:
jillo ha scritto:

Il "salto" della fede consente proprio di proseguire il cammino quando la strada della razionalità si interrompe bruscamente difronte al muro del mistero.
Non siamo tenuti a saltare. possiamo fermarci o tornare in dietro per non smarrirci fuori (da quello che tu definisci l'unico mezzo di indagine a nostra disposizione) o inventarci risposte di fantasia. Tutte soluzioni rispettabili.
Se non esistesse alcun mistero nelle nostre esistenze saremmo tutti credenti o tutti atei concordi.

Inventarsi le risposte non è una soluzione rispettabile, è da codardi, stupidi e da disonesti intellettualmente

non sequitur

Grosso modo concordo.
Altra cosa dalla fantasia è la fede e non solo perchè i processi mentali che ci guidano all'attività creativa della generazione di idee fantasiose non hanno nulla a che fare con le motivazioni che inducono l'uomo a scegliere di avviarsi in un cammino di fede.
La scelta di fede non ha nulla di codardia. é infatti una scelta di un cammino controcorrente e spesso difficile. Ricordo infatti che la fede non la si eredita. la si cerca con fatica e ostinazione.
siete chiamati gregge, perché parli di controcorrente, è solo una schizofrenia collettiva che direi più contro-logica e contro ogni evidenza.

il grassettato meriterebbe una lunga spiegazione, ma prova a dartela da solo, rifletti perché un figlio di cattolico nel 99% dei casi diventa cattolico, un figlio di musulmano segue il genitore, etc etc... prova a rispondere seriamente invece di scrivere puttanate e vedrai la luce... poi mi avvisi che ti mando la bolletta.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da jillo Lun 8 Ott 2012 - 15:11

teto ha scritto:

Il "cammino di fede" è uguale al "cammino di fantasia", si va a cercare qualcosa che non esiste, qualcosa che è senza prove ed evidenze, lo hai detto tu stesso che dio si è fatto sentire soltanto attraverso ai "profeti", ti rendi conto che tu credi in dio solo perchè degli uomini hanno affermato di aver parlato con lui?
Non ho scritto che Dio si manifesta solamente attraverso i profeti. Gesù si è manifestato col corpo e con le opere. Ora non prendo francamente che si manifestino tanti Gesù ciascuno per ogni uomo di ogni tempo.

teto ha scritto:

Si che è codardia perchè non si vuole accettare la realtà e la fine della vita quindi ci si rifugia a fantasie di pecorai del deserto di 2000 anni fa

La morte perchè dovrebbe farci paura? Perchè cercare rifugio da ciò che non si teme?
La fede non può essere una fantasiosa risposta a questa non paura.
Sino a che vivo non sono morto. Quando sarò morto, se anche non credessi in Dio, non avrò certo paura della morte. Al mio funerale non so se ci sarà qualcuno a piangermi. Certo non piangerò io.
Ti dirò anzi, che guardano a molti vecchi uomini, mi viene da pensare che arrivato ad un certo punto della tua vita sembri anche stanco di giorni. quasi, quasi sembra che da vecchi si abbia voglia di questa morte che sembra più un definitivo riposo dopo una lunghissima corsa.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da mix Lun 8 Ott 2012 - 15:11

@jillo
sono sorpreso, pensavo di essere in ignore list: ti avevo posto domande nei giorni scorsi senza avere il privilegio della tua attenzione, ed ora mi citi un mio post fondamentalmente sarcastico e rispondi seriamente. molto significativo
nella tua risposta naturalmente, come potresti fare diversamente, confermi in pieno, se ce ne fosse bisogno, tutte le tue fallacie logico argomentative
tu hai riportato quello che dice un tuo amico, conoscente, parente dal cognome numerico (16)
io potre solo riportare quello che dice mio cugino che è la metà di lui (Otto)
ma non mi sembra un procedere logicamente valido: le chiacchiere di persone senza possibilità di verifica di realtà non è un metodo che ci porta a buoni risultati in termini di miglior conoscenza della realtà (è possibile dimostrarlo)
che mi dici riguardo ad Allah, il pantheon di dei indù e compagnia cantante?
come spieghi questo fenomeno antropologico?
perchè tralasci questa domanda?
ho un sospetto riguardo al motivo
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da renus Lun 8 Ott 2012 - 15:12

jillo ha scritto:
renus ha scritto:
*Valerio* ha scritto:Non puo' dimostrare niente.
Se Dio fosse reale, avrebbe parlato per se stesso. Il fatto che Dio non parla, e che permette a chiunque di rivelare il suo messaggio delegando a terzi, ci mostra che dio è del tutto immaginario esattamente come tutti gli altri sparsi per il pianeta.
mi basta che guardiamo ciò che è rilevabile, abbiamo un mondo pieno di sofferenze, deformazioni, dolore, sangue, come prodotto della bontà mi pare poco credibile.
ora in base a questo, senza ricorrere ai misteri del mio glande, pregasi argomentare "dio buono che ama tutti indistintamente".


Ps: è retorica, non serve che mi spieghiate che è impossibile.

non ci dimostra niente. se tu hai prove producile per il bene dell'umanità.
la prova che il dio cattolico non esiste è che non esiste, cercalo, chiamalo, invocalo, ammazzati e poi resuscita, se lo vedi fai un fischio. non c'è nessun segno della sua presenza; pensa che se bestemmio non mi succede nulla, il tuo dio non può nulla contro di me.

detto questo ti ho già descritto che la realtà di sofferenza dolore e morte che ci circonda è una prova schiaccante che un dio creatore del tutto (sofferenza e morte comprese) non può esere candidamente chiamato buono e amore... ma poi se davvero credete a satana (che nelle vostra descrizioni si rivela sempre più potente del dio buono), mi sa che parliamo di politeismo... due dei che lottano, che immagine suggestiva.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da Minsky Lun 8 Ott 2012 - 15:13

jillo ha scritto:Grosso modo concordo.
Altra cosa dalla fantasia è la fede e non solo perchè i processi mentali che ci guidano all'attività creativa della generazione di idee fantasiose non hanno nulla a che fare con le motivazioni che inducono l'uomo a scegliere di avviarsi in un cammino di fede...
La fede non ha non ha nulla a che fare con la fantasia come la religione non ha nulla a che fare con la superstizione. Giusto? 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 23074

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da iosonoateo Lun 8 Ott 2012 - 15:15

ma perche vi fate tutti questi problemi su qualcuno che non esiste?? 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 835134

_________________
stato dell umore in tempo reale:"servizio momentaneamente non disponibile"
sono il fidanzatino (boy toy) di lupetta
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Mansel10
iosonoateo
iosonoateo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4081
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.10.12

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da Minsky Lun 8 Ott 2012 - 15:18

jillo ha scritto:...Ti dirò anzi, che guardano a molti vecchi uomini, mi viene da pensare che arrivato ad un certo punto della tua vita sembri anche stanco di giorni. quasi, quasi sembra che da vecchi si abbia voglia di questa morte che sembra più un definitivo riposo dopo una lunghissima corsa.
Sciocchezze. I vecchi ti sembrano stanchi di vivere solo perché il declino delle facoltà fisiche e mentali peggiora gravemente la qualità della vita. Io sono vecchio, ma se avessi davanti altri mille anni in buona salute saprei come riempirli. Mi basta aprire il cassetto delle cose che ho lasciato da fare in questi sessanta... 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 23074

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da teto Lun 8 Ott 2012 - 15:24

jillo ha scritto:
Non ho scritto che Dio si manifesta solamente attraverso i profeti. Gesù si è manifestato col corpo e con le opere. Ora non prendo francamente che si manifestino tanti Gesù ciascuno per ogni uomo di ogni tempo.

Secondo la storiografia il Gesù dei vangeli non è esistito quindi non ha senso parlare delle "opere" di Gesù.




La morte perchè dovrebbe farci paura? Perchè cercare rifugio da ciò che non si teme?
La fede non può essere una fantasiosa risposta a questa non paura.
Sino a che vivo non sono morto. Quando sarò morto, se anche non credessi in Dio, non avrò certo paura della morte. Al mio funerale non so se ci sarà qualcuno a piangermi. Certo non piangerò io.
Ti dirò anzi, che guardano a molti vecchi uomini, mi viene da pensare che arrivato ad un certo punto della tua vita sembri anche stanco di giorni. quasi, quasi sembra che da vecchi si abbia voglia di questa morte che sembra più un definitivo riposo dopo una lunghissima corsa.

Anche a me non fa paura però sento molti credenti dire "credo in dio perchè la vita non avrebbe senso senza di lui"
teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue69 / 7069 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da renus Lun 8 Ott 2012 - 15:25

iosonoateo ha scritto:ma perche vi fate tutti questi problemi su qualcuno che non esiste?? 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 835134
perché esiste il gregge di jillos che è un cancro di aventi diritto al voto.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da mix Lun 8 Ott 2012 - 15:26

iosonoateo ha scritto:ma perche vi fate tutti questi problemi su qualcuno che non esiste?? 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 835134
a me da fastidio il ragionamento bacato, mi piace cercare di sapere come stanno le cose oltre il velo di ignoranza che ci limita nella conoscenza
questo migliora il mondo
sono un affiliato a questo club aperto nella preistoria e che finirà con l'Uomo, che ha conseguito coinvolgenti successi che hanno migliorato la vita di molti
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da jillo Lun 8 Ott 2012 - 15:27

renus ha scritto:
jillo ha scritto:
teto ha scritto:
jillo ha scritto:

Il "salto" della fede consente proprio di proseguire il cammino quando la strada della razionalità si interrompe bruscamente difronte al muro del mistero.
Non siamo tenuti a saltare. possiamo fermarci o tornare in dietro per non smarrirci fuori (da quello che tu definisci l'unico mezzo di indagine a nostra disposizione) o inventarci risposte di fantasia. Tutte soluzioni rispettabili.
Se non esistesse alcun mistero nelle nostre esistenze saremmo tutti credenti o tutti atei concordi.

Inventarsi le risposte non è una soluzione rispettabile, è da codardi, stupidi e da disonesti intellettualmente

non sequitur

Grosso modo concordo.
Altra cosa dalla fantasia è la fede e non solo perchè i processi mentali che ci guidano all'attività creativa della generazione di idee fantasiose non hanno nulla a che fare con le motivazioni che inducono l'uomo a scegliere di avviarsi in un cammino di fede.
La scelta di fede non ha nulla di codardia. é infatti una scelta di un cammino controcorrente e spesso difficile. Ricordo infatti che la fede non la si eredita. la si cerca con fatica e ostinazione.
siete chiamati gregge, perché parli di controcorrente, è solo una schizofrenia collettiva che direi più contro-logica e contro ogni evidenza.

il grassettato meriterebbe una lunga spiegazione, ma prova a dartela da solo, rifletti perché un figlio di cattolico nel 99% dei casi diventa cattolico, un figlio di musulmano segue il genitore, etc etc... prova a rispondere seriamente invece di scrivere puttanate e vedrai la luce... poi mi avvisi che ti mando la bolletta.

sul grassetto posso rispondere per me.
Non sono figlio di cattolici praticanti. Per i miei genitori sono, detto con tono sprezzante, "quello di chiesa".
Noi cattolici siamo chiamati gregge di Dio, perchè volontariamente e controcorrente ci riconosciamo figli del buon Pastore Dio.
Essere chiamati gregge non implica come conseguenza diretta l'adesione ad una corrente di massa e maggioritaria rispetto al pensiero del mondo. Anzi, controcorrente significa proprio contrario al pensare secondo la logica degli uomini.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da jillo Lun 8 Ott 2012 - 15:33

teto ha scritto:
jillo ha scritto:
Non ho scritto che Dio si manifesta solamente attraverso i profeti. Gesù si è manifestato col corpo e con le opere. Ora non prendo francamente che si manifestino tanti Gesù ciascuno per ogni uomo di ogni tempo.

Secondo la storiografia il Gesù dei vangeli non è esistito quindi non ha senso parlare delle "opere" di Gesù.




La morte perchè dovrebbe farci paura? Perchè cercare rifugio da ciò che non si teme?
La fede non può essere una fantasiosa risposta a questa non paura.
Sino a che vivo non sono morto. Quando sarò morto, se anche non credessi in Dio, non avrò certo paura della morte. Al mio funerale non so se ci sarà qualcuno a piangermi. Certo non piangerò io.
Ti dirò anzi, che guardano a molti vecchi uomini, mi viene da pensare che arrivato ad un certo punto della tua vita sembri anche stanco di giorni. quasi, quasi sembra che da vecchi si abbia voglia di questa morte che sembra più un definitivo riposo dopo una lunghissima corsa.

Anche a me non fa paura però sento molti credenti dire "credo in dio perchè la vita non avrebbe senso senza di lui"

Invece l'esistenza di Gesù è storicamente documentata da più fonti, come già linkate su questo forum.
Una cosa è attirbuire un determinto senso alla morte, quindi alla vita. Altra cosa è temere la morte.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 7010 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere  - Pagina 4 Empty Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.