Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Grande dubbio da parte di un non credente.

+33
chef75
renus
Phoenix
Assenzio
SergioAD
Nomercy
giulio76
Multiverso
delfi68
mix
Cosworth117
remigio
davide
loonar
teto
JACK_JOHN
Rasputin
Minsky
Adonai
oddvod56
moku
Sabre03
Werewolf
*Valerio*
jillo
don alberto
Steerpike
Tomhet
Nagasawa
Paolo
lupetta
BestBeast
federico00
37 partecipanti

Pagina 5 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10 ... 15  Successivo

Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da davide Mar 25 Set 2012 - 13:51

don alberto ha scritto:vabbè,

il potere va preso a piccole dosi
altrimenti fa male
Bravo cambia discorso.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da don alberto Mar 25 Set 2012 - 13:59

se pensi che la peste si curi con il fard sui bubboni ...

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue7 / 707 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da loonar Mar 25 Set 2012 - 14:01

Il parroco usa la grandezza dei caratteri in proporzione diretta alle idee che deve/vuole descrivere?

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da davide Mar 25 Set 2012 - 14:03

Darrow ha scritto:Il parroco usa la grandezza dei caratteri in proporzione diretta alle idee che deve/vuole descrivere?
E forse inversa ad altro.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Multiverso Mar 25 Set 2012 - 14:04

don alberto ha scritto:se pensi che la peste si curi con il fard sui bubboni ...

No, si cura con una bella immersione nelle piscine colme di acqua miracolosa.

_________________
Che sciocchi questi terrestri, pregano un dio che loro stessi hanno creato.
Ming lo Spietato, Flash Gordon
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Adonai Mar 25 Set 2012 - 16:25

federico00 ha scritto:
Una cosa che ho sempre notato con frustrazione da quando sono qui, è che
non si riesce mai a stare focalizzati su un unico punto. In ogni thread
che si apre, si parla (quasi) di tutto tranne quello che era il titolo o
il tema del thread.

Ciò crea tantissima confusione e perdi tempo.

E
questo è succeso anche qui. Adonai ha fatto alcune affermazioni
opinabili (da molti punti di vista) e gli altri hanno risposto faccendo a
loro volta molti commenti opinabili (da molti punti di vista) e poi
faccendo ulteriori domande che allontanavano ulteriormente dal tema
principale del thread.

La discussione non può fermarsi su un solo argomento, la sua bellezza è proprio la sua capacità di cambiare e di espandersi su più argomenti.

Per Adonai.

Scusa se ti scrivo ora, ma volevo poterti far notare una cosa.
Secondo uno studio la capacità di "avere fede" fa parte di una piccola parte del nostro cervello chiamata amigdala; infatti si è potuto notare che i credenti avevano una grande recettività in questa parte, mentre gli atei no.
L'amigdala è la parte che produce i cosidetti istinti.
Gli studiosi hanno teorizzato che nel corso dell'evoluzione sia servito per facilitare processi logici inizialmente incomprensibili (esistenza di fulmini, terremoti, ecc) e che al giorno d'oggi questa parte stia diciamo perdendo pian piano la sua importanza (moooolto piano).
Partendo dal fatto che tu corrisponda a quei religiosi, cosa ti fa realmente credere che il tuo credo sia vero?

Risposte
1)Atto di fede = in poche parole un giorno ti è apparso qualcosa (Madonna, Gesu, Dante) e ti hanno dato una verità fondamentale, oppure non hai la capacità mentale di dubitare.
2)Sesto senso = Diciamo che lo senti nel cuore (parla con un cardiologo).
3)Un prete ti ha fatto un buon sano frulla e rifrulla nel tuo cervello.

Scusa se la risposta è un pò "aperta", spero non te la prenderai visto, ma leggendo ciò che hai scritto veramente (ma veramente eh!) non sono riuscito a contenermi. Spero che mi perdonerai.

No, non me ne sono andato, se qualcuno lo credeva, sebbene la mia presenza ormai qui sia inutile. Non sono un troll, come qualcuno aveva ipotizzato (che occupazione inutile e insensata...), ero venuto qui con l'intento di portare la mia visione e cercare di "influenzare" qualcuno. Ma mi rendo conto che questo è impossibile, anche e visto perché le mie idee vengono definite strampalate (e forse veramente lo sono). Perciò, con la consapevolezza di non essere preso in vera considerazione, ma con la coscienza apposto, rispondo ad alcune domande.
Non avevo mai sentito parlare di questo studio, ma lo do per vero. Perché credo? Naturalmente è da escludere la terza ipotesi: i preti, i vescovi, i cardinali, o almeno la maggior parte di loro, nemmeno li considero. Molti preti hanno avuto fatto loro stessi un lavaggio del cervello.
Credo sia per atto di fede che per "sesto senso". Non mi è apparso mai nessuno (men che meno Dante!), ma ho questa sensazione che Dio c'è. Non potrei mai arrivare a Dio con la ragione, per questo ci arrivo col sentimento. Lo sento, e basta. Sembra la cosa più stupida del mondo, eppure, è così.

_________________
e il naufragar m'è dolce in questo mare
Adonai
Adonai
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 121
Località : Sicilia
Occupazione/Hobby : Letteratura, Filosofia, Religione
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.09.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Rasputin Mar 25 Set 2012 - 16:42

Adonai ha scritto:
No, non me ne sono andato, se qualcuno lo credeva, sebbene la mia presenza ormai qui sia inutile. Non sono un troll, come qualcuno aveva ipotizzato (che occupazione inutile e insensata...), ero venuto qui con l'intento di portare la mia visione e cercare di "influenzare" qualcuno. Ma mi rendo conto che questo è impossibile, anche e visto perché le mie idee vengono definite strampalate (e forse veramente lo sono). Perciò, con la consapevolezza di non essere preso in vera considerazione, ma con la coscienza apposto, rispondo ad alcune domande.
Non avevo mai sentito parlare di questo studio, ma lo do per vero. Perché credo? Naturalmente è da escludere la terza ipotesi: i preti, i vescovi, i cardinali, o almeno la maggior parte di loro, nemmeno li considero. Molti preti hanno avuto fatto loro stessi un lavaggio del cervello.
Credo sia per atto di fede che per "sesto senso". Non mi è apparso mai nessuno (men che meno Dante!), ma ho questa sensazione che Dio c'è. Non potrei mai arrivare a Dio con la ragione, per questo ci arrivo col sentimento. Lo sento, e basta. Sembra la cosa più stupida del mondo, eppure, è così.

Io non credo che la tua presenza qui sia inutile, sopratutto per te.

Inoltre ci sono un sacco di sezioni che di religione ed affini non trattano affatto, dai un'occhiata.

Infine (Ultime tue 4 righe) prova a riassumere il tuo percorso formativo diciamo dall'asilo in poi wink..

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Merini10- Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da remigio Mar 25 Set 2012 - 19:12

Adonai ha scritto

Non potrei mai arrivare a Dio con la ragione, per questo ci arrivo col sentimento. Lo sento, e basta. Sembra la cosa più stupida del mondo, eppure, è così.

Ecco ,questo è accettabile e in un certo senso ragionevole,ma per me che sono un credente quelle che hai postato in precedenza sono tutte fesserie.

remigio
remigio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 394
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.04.11

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Rasputin Mar 25 Set 2012 - 19:19

remigio ha scritto:
Adonai ha scritto

Non potrei mai arrivare a Dio con la ragione, per questo ci arrivo col sentimento. Lo sento, e basta. Sembra la cosa più stupida del mondo, eppure, è così.

Ecco ,questo è accettabile e in un certo senso ragionevole,ma per me che sono un credente quelle che hai postato in precedenza sono tutte fesserie.


Concordo, anche se io al posto di "Ragionevole" avrei scritto "Lecito" wink..

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Merini10- Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Paolo Mer 26 Set 2012 - 11:02

Rasputin ha scritto:
remigio ha scritto:
Adonai ha scritto

Non potrei mai arrivare a Dio con la ragione, per questo ci arrivo col sentimento. Lo sento, e basta. Sembra la cosa più stupida del mondo, eppure, è così.

Ecco ,questo è accettabile e in un certo senso ragionevole,ma per me che sono un credente quelle che hai postato in precedenza sono tutte fesserie.


Concordo, anche se io al posto di "Ragionevole" avrei scritto "Lecito" wink..

Behh Ragionevole e Lecito...un cazzo! Ti ricordo che basandosi su pura e semplice irrazionale emotività i vari fedeli ci fondano la loro religione con le conseguenze che ben sappiamo. Quella "posizione" è un'aggravante!! Tu, basandoti su pure e semplici irrazionali emotività condizioni la vita di tutti. Per un tuo "sentimento" vuoi imporre la tua morale e la tua etica del vivere! Ci fondi addirittura uno Stato, calpesti i diritti civili, sperperi fiumi di denaro in inutili e dannose attività!! Per me non ci sono scuse. Il ragionamento così posto è del tutto inaccettabile.

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Rasputin Mer 26 Set 2012 - 11:04

Ah ah Paolo vacci piano con l'obice ahahahahahah

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Merini10- Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Paolo Mer 26 Set 2012 - 11:13

Suca Rasp, io non ho nulla contro Adonai. Però prima spara sentenze/cazzate a tutto campo, poi dice che lo sente nel cuore! Mi dici dove vedi la Ragionevolezza? Io non sopporto più questi piagnistei sui vari sentimenti ed emozioni che vengono posti e/o contrapposti a ragionamenti logici e razionali, e , nel limite delle nostre possibilità, anche su basi scientifiche! Non capisco che cosa c'entri il sentimento con il sovrannaturale, il metafisico, il divino ..... O discutiamo con argomenti tra loro omogenei e compatibili o la discussione è del tutto inutile.

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Rasputin Mer 26 Set 2012 - 11:25

Paolo ha scritto:Suca Rasp, io non ho nulla contro Adonai. Però prima spara sentenze/cazzate a tutto campo, poi dice che lo sente nel cuore! Mi dici dove vedi la Ragionevolezza? Io non sopporto più questi piagnistei sui vari sentimenti ed emozioni che vengono posti e/o contrapposti a ragionamenti logici e razionali, e , nel limite delle nostre possibilità, anche su basi scientifiche! Non capisco che cosa c'entri il sentimento con il sovrannaturale, il metafisico, il divino ..... O discutiamo con argomenti tra loro omogenei e compatibili o la discussione è del tutto inutile.

Boh io ho smesso di prendermela, sarà che ho ormai la pelle spessa.

Però è vero, un denominatore comune a quasi tutti i credenti qui dentro è di partecipare quasi esclusivamente a discussioni su fede & Co. quando il forum ha un sacco di altre sezioni alle quali, dato anche il loro livello di schizofrenia, potrebbero partecipare validamente wink..

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Merini10- Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da oddvod56 Mer 26 Set 2012 - 14:14

davide ha scritto:
*Valerio* ha scritto:
davide ha scritto:11 pagine di fuffa.

Fantastico! hysterical

Pare che si andra' moooooolto avanti, l'ultimo arrivato le spara grosse!

Si' ma molti gli danno corda, erroneamente pensando che la usi per impiccarsi...
Tomhet ha scritto:Questo topic ormai è al livello di: chi vincerebbe tra Superman e Goku? oppure: chi sa usare meglio la spada, Aragorn o Théoden?
Non ha più niente a che fare con la realtà.
Esatto.
Darrow ha scritto:
Tomhet ha scritto:Questo topic ormai è al livello di: chi vincerebbe tra Superman e Goku? oppure: chi sa usare meglio la spada, Aragorn o Théoden?
Non ha più niente a che fare con la realtà.
Come qualsiasi thread "teologico"!
Ancora piu' esatto.
Per questo non capisco tutti quelli che si mettono a discutere con il credente di turno nel merito di cio' che quest'ultimo crede.
Ma che senso ha? Arriva l'utente X a piacere, dice che crede nel mistico fagiano che ama tutti ed e' rosa ed azzurro allo stesso tempo, e la gente (teoricamente dei razionalisti) gli va appresso e dice: "ma come puo' essere rosa E azzurro, o uno l'altro".
"Voi non capite, il mistico fagiano e' onnipotente e puo' essere sia rosa che azzurro allo stesso tempo, non cercate di capirlo perche' Egli e' troppo grande per essere immaginato dalle menti di noi poveri umani".
Guarda che il livello e' proprio questo, ben riassunto dal confronto tra Superman e Goku riportato da Tomhet (anche se io preferisco il piu' classico "E' piu' forte Hulk o La Cosa"? mgreen )
Piu' che il credente, mi stupisco dei nostri che gli vanno appresso e magari si incazzano anche.
Fux89 ha scritto:
moku ha scritto:
Fux89 ha scritto:
moku ha scritto:Vi sono prove scientifiche che gli elfi esistano?
Certo. Sono descritti nel Silmarillion, che altre prove ti servono? Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 315697

E Dio è descritto nella Bibbia...No, scusami, ma la percentuale che gli elfi esistano non è maggiore di quella che esista Dio.
Stai dimenticando un elemento fondamentale: il Silmarillion, rispetto alla Bibbia, da un punto di vista letterario è molto più bello, affascinante e appassionante. E meno contraddittorio. Quindi, la probabilità che racconti qualcosa di vero è molto superiore. Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 315697
Il Silmarillion, come la bibbia,
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Cagata-Pazzesca-Fantozzi
mi offendi davide diffidente diffidente diffidente diffidente

_________________
"religione: l' arte di prendere per il culo se stessi" Io
se hai un problema e lo puoi risolvere, perché ti arrabbi? Se hai un problema e non lo puoi risolvere, perché ti arrabbi?”
"il medico mi ha detto di riempire di botte tutti i bigotti ............ ehm in verità mi ha detto di scaricare lo stress ma vabbè siamo lì"
oddvod56
oddvod56
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1717
Età : 27
Località : salerno
Occupazione/Hobby : computer
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.11

http://pcworlditalian.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da don alberto Mer 26 Set 2012 - 14:21

Rasputin ha scritto:
Però è vero, un denominatore comune a quasi tutti i credenti qui dentro è di partecipare quasi esclusivamente a discussioni su fede & Co. quando il forum ha un sacco di altre sezioni alle quali, dato anche il loro livello di schizofrenia, potrebbero partecipare validamente

rasp for megadmin!

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue7 / 707 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da loonar Mer 26 Set 2012 - 14:24

don alberto ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Però è vero, un denominatore comune a quasi tutti i credenti qui dentro è di partecipare quasi esclusivamente a discussioni su fede & Co. quando il forum ha un sacco di altre sezioni alle quali, dato anche il loro livello di schizofrenia, potrebbero partecipare validamente

rasp for megadmin!
Alla funzione di domenica prossima dai l'indirizzo del forum e invita il tuo pubblico a partecipare al forum nelle sezioni non religiose.

n.b.: qualcuno copi incolli questo messaggio che io sono nella blacklist del prete.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Minsky Mer 26 Set 2012 - 15:27

Darrow ha scritto:
don alberto ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Però è vero, un denominatore comune a quasi tutti i credenti qui dentro è di partecipare quasi esclusivamente a discussioni su fede & Co. quando il forum ha un sacco di altre sezioni alle quali, dato anche il loro livello di schizofrenia, potrebbero partecipare validamente

rasp for megadmin!
Alla funzione di domenica prossima dai l'indirizzo del forum e invita il tuo pubblico a partecipare al forum nelle sezioni non religiose.

n.b.: qualcuno copi incolli questo messaggio che io sono nella blacklist del prete.
Probabilmente anch'io! Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 315697

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Adonai Mer 26 Set 2012 - 15:51

Paolo ha scritto:
Rasputin ha scritto:
remigio ha scritto:
Adonai ha scritto

Non potrei mai arrivare a Dio con la ragione, per questo ci arrivo col sentimento. Lo sento, e basta. Sembra la cosa più stupida del mondo, eppure, è così.

Ecco ,questo è accettabile e in un certo senso ragionevole,ma per me che sono un credente quelle che hai postato in precedenza sono tutte fesserie.


Concordo, anche se io al posto di "Ragionevole" avrei scritto "Lecito" wink..

Behh Ragionevole e Lecito...un cazzo! Ti ricordo che basandosi su pura e semplice irrazionale emotività i vari fedeli ci fondano la loro religione con le conseguenze che ben sappiamo. Quella "posizione" è un'aggravante!! Tu, basandoti su pure e semplici irrazionali emotività condizioni la vita di tutti. Per un tuo "sentimento" vuoi imporre la tua morale e la tua etica del vivere! Ci fondi addirittura uno Stato, calpesti i diritti civili, sperperi fiumi di denaro in inutili e dannose attività!! Per me non ci sono scuse. Il ragionamento così posto è del tutto inaccettabile.

Paolo ha scritto:Suca Rasp, io non ho nulla contro Adonai. Però prima spara sentenze/cazzate a tutto campo, poi dice che lo sente nel cuore! Mi dici dove vedi la Ragionevolezza? Io non sopporto più questi piagnistei sui vari sentimenti ed emozioni che vengono posti e/o contrapposti a ragionamenti logici e razionali, e , nel limite delle nostre possibilità, anche su basi scientifiche! Non capisco che cosa c'entri il sentimento con il sovrannaturale, il metafisico, il divino ..... O discutiamo con argomenti tra loro omogenei e compatibili o la discussione è del tutto inutile.

Sono irrazionale perché tutto si può dimostrare con la ragione, tranne Dio. Ci sono quelli come san Tommaso che non credono, e quelli che credono.
La mia morale, è una morale universale: uccidere è peccato e reato, rubare è peccato e reato, e tutti sappiamo, per nostra etica personale, che è sbagliato fare queste due azioni. Poi vi sono i vari comandamenti "sessuali" che la Chiesa dà e su cui molti non sono d'accordo; ma se fossi ateo, credo che la maggior parte li condividerei lo stesso. Come sai non condivido diverse cose della Chiesa cattolica (una tra le altre, il fare santi e beati le persone), altre sì, quindi come vedi la ragione la uso, ma non la posso usare nel discorso sull'esistenza di Dio.

Non ho mai detto che Dio esiste e voi dovete credere per forza. Non si possono fare ragionamenti logici e razionali su Dio: per esempio, le prove che ha dato Tommaso d'Aquino sono tutte da buttare nella spazzatura. Lo stesso vale per i filosofi che hanno cercato di dimostrare la non-esistenza di Dio. Si possono fare delle ipotesi non verificabili, nient'altro.


_________________
e il naufragar m'è dolce in questo mare
Adonai
Adonai
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 121
Località : Sicilia
Occupazione/Hobby : Letteratura, Filosofia, Religione
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.09.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Minsky Mer 26 Set 2012 - 15:53

Adonai ha scritto:Sono irrazionale perché tutto si può dimostrare con la ragione, tranne Dio. Ci sono quelli come san Tommaso che non credono, e quelli che credono.
La mia morale, è una morale universale: uccidere è peccato e reato, rubare è peccato e reato, e tutti sappiamo, per nostra etica personale, che è sbagliato fare queste due azioni. Poi vi sono i vari comandamenti "sessuali" che la Chiesa dà e su cui molti non sono d'accordo; ma se fossi ateo, credo che la maggior parte li condividerei lo stesso. Come sai non condivido diverse cose della Chiesa cattolica (una tra le altre, il fare santi e beati le persone), altre sì, quindi come vedi la ragione la uso, ma non la posso usare nel discorso sull'esistenza di Dio.

Non ho mai detto che Dio esiste e voi dovete credere per forza. Non si possono fare ragionamenti logici e razionali su Dio: per esempio, le prove che ha dato Tommaso d'Aquino sono tutte da buttare nella spazzatura. Lo stesso vale per i filosofi che hanno cercato di dimostrare la non-esistenza di Dio. Si possono fare delle ipotesi non verificabili, nient'altro.

Giusto. Perciò...?

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da don alberto Mer 26 Set 2012 - 15:54

Minsky ha scritto:
Probabilmente anch'io!

ma figurati!!!

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue7 / 707 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Minsky Mer 26 Set 2012 - 15:55

don alberto ha scritto:
Minsky ha scritto:
Probabilmente anch'io!

ma figurati!!!
L'ho scritto apposta per vedere se mi avevi bannato! Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 315697

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da davide Mer 26 Set 2012 - 15:56

Si possono fare delle ipotesi non verificabili, nient'altro.

Read more: http://atei.forumitalian.com/t4499p210-grande-dubbio-da-parte-di-un-non-credente#ixzz27aGLD7KH
Considerazione corretta, che vale per tutta la fuffa mistico-religiosa del mondo.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da don alberto Mer 26 Set 2012 - 15:57

Adonai ha scritto:
Ci sono quelli come san Tommaso che non credono,
san Tommaso non ha creduto ai suoi compagni apostoli, non a Dio

le prove che ha dato Tommaso d'Aquino sono tutte da buttare nella spazzatura.
non mi risulta che Tommaso l'altro abbia dato "prove"

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue7 / 707 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da don alberto Mer 26 Set 2012 - 15:58

Minsky ha scritto:
don alberto ha scritto:
Minsky ha scritto:
Probabilmente anch'io!

ma figurati!!!
L'ho scritto apposta per vedere se mi avevi bannato!

tutti siamo in cerca di affetto,
eh?

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue7 / 707 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Werewolf Mer 26 Set 2012 - 15:59

don alberto ha scritto:
Adonai ha scritto:
Ci sono quelli come san Tommaso che non credono,
san Tommaso non ha creduto ai suoi compagni apostoli, non a Dio

le prove che ha dato Tommaso d'Aquino sono tutte da buttare nella spazzatura.
non mi risulta che Tommaso l'altro abbia dato "prove"
Ti metti a fare semantica, adesso?

_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3347
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Adonai Mer 26 Set 2012 - 16:01

don alberto ha scritto:
Adonai ha scritto:
Ci sono quelli come san Tommaso che non credono,
san Tommaso non ha creduto ai suoi compagni apostoli, non a Dio

le prove che ha dato Tommaso d'Aquino sono tutte da buttare nella spazzatura.
non mi risulta che Tommaso l'altro abbia dato "prove"

Infatti, san Tommaso non ha veduto e non ha creduto; per credere non ci dovrebbe essere bisogno di vedere.
Le prove a cui mi riferisco sono le Cinque Vie di Tommaso d'Aquino; sono delle vere e proprie prove dell'esistenza di Dio.

_________________
e il naufragar m'è dolce in questo mare
Adonai
Adonai
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 121
Località : Sicilia
Occupazione/Hobby : Letteratura, Filosofia, Religione
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.09.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da don alberto Mer 26 Set 2012 - 16:06

Adonai ha scritto:
Infatti, san Tommaso non ha veduto e non ha creduto; per credere non ci dovrebbe essere bisogno di vedere.
ma di credere ai testimoni, sì
(ed è quello che non ha fatto Tommy)

Le prove a cui mi riferisco sono le Cinque Vie di Tommaso d'Aquino; sono delle vere e proprie prove dell'esistenza di Dio.
io di filosofia non ne so,
ma il primo a rivoltarsi nella tomba a sentire parlare di prove
è Tommy l'altro stesso

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue7 / 707 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Minsky Mer 26 Set 2012 - 16:12

don alberto ha scritto:
Minsky ha scritto:
don alberto ha scritto:
Minsky ha scritto:
Probabilmente anch'io!

ma figurati!!!
L'ho scritto apposta per vedere se mi avevi bannato!

tutti siamo in cerca di affetto,
eh?
Veramente l'avrei considerato una specie di decorazione al merito. Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 424123

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Paolo Mer 26 Set 2012 - 16:13

Adonai, ti ricordo che la morale cristiano/cattolica che la condivida o no è quella che un tempo ha organizzato le crociate, poi la santa inquisizione e la caccia alle streghe. E questo per citare quello che tutti sanno. Poi oggi si sono dovuti,e dico dovuti, adeguare e riconoscere l'esistenza dei diritti umani. Così hanno dovuto, ripeto hanno dovuto!! accettare il divorzio, poi l'aborto. Ora rompono ancora i coglioni sul preservativo, sulle copie di fatto sulle adozioni dei bambini, sulla eutanasia, sulla terapia del dolore, ruba l'otto per mille ..... E che dire nel resto del mondo per altre religioni? E tutto questo basato su di un sentimento emotivo non ben definito!!! Ma ti rendi conto che assurdità?

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Adonai Mer 26 Set 2012 - 16:22

Paolo ha scritto:Adonai, ti ricordo che la morale cristiano/cattolica che la condivida o no è quella che un tempo ha organizzato le crociate, poi la santa inquisizione e la caccia alle streghe. E questo per citare quello che tutti sanno. Poi oggi si sono dovuti,e dico dovuti, adeguare e riconoscere l'esistenza dei diritti umani. Così hanno dovuto, ripeto hanno dovuto!! accettare il divorzio, poi l'aborto. Ora rompono ancora i coglioni sul preservativo, sulle copie di fatto sulle adozioni dei bambini, sulla eutanasia, sulla terapia del dolore, ruba l'otto per mille ..... E che dire nel resto del mondo per altre religioni? E tutto questo basato su di un sentimento emotivo non ben definito!!! Ma ti rendi conto che assurdità?

La Chiesa cattolica ha sbagliato, moltissime volte, e in certe cose sbaglia ancora. Il divorzio lo hanno accettato, l'aborto naturalmente no (allora tanto vale accettare l'omicidio e il suicidio), e così come il preservativo e molte altre cose. La Chiesa è umana e sbaglia. L'infallibilità l'ha solo quando il papa parla ex cathedra (e se non ricordo male l'ha usata solo sulla verginità di Maria). Non difendo la Chiesa su certe cose, ma sulla maggior parte ha ragione. L'aborto e l'eutanasia sono omicidio. Tutti i tipi di contraccezione sono omicidio. Il togliere anche solo una minima possibilità che una vita umana venga al mondo, è omicidio.
La Chiesa si è formata molto anticamente, dopo la morte di Gesù, e quindi non si basa sul un sentimento, ma sul fatto. Certo oggi non si può dire nulla con certezza, ma tant'è....

_________________
e il naufragar m'è dolce in questo mare
Adonai
Adonai
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 121
Località : Sicilia
Occupazione/Hobby : Letteratura, Filosofia, Religione
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.09.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Ospite Mer 26 Set 2012 - 16:28

Adonai ha scritto:L'aborto e l'eutanasia sono omicidio. Tutti i tipi di contraccezione sono omicidio.
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 166799 Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 166799 Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 166799

Il togliere anche solo una minima possibilità che una vita umana venga al mondo, è omicidio.
Da ciò si deduce che una donna che resiste ad uno stupro è un'assassina, dato che da quello stupro esiste una minima possibilità che una vita umana venga al mondo, e non facendosi stuprare sta togliendo quella minima possibilità.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Adonai Mer 26 Set 2012 - 16:42

Fux89 ha scritto:
Adonai ha scritto:L'aborto e l'eutanasia sono omicidio. Tutti i tipi di contraccezione sono omicidio.
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 166799 Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 166799 Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 166799

Il togliere anche solo una minima possibilità che una vita umana venga al mondo, è omicidio.
Da ciò si deduce che una donna che resiste ad uno stupro è un'assassina, dato che da quello stupro esiste una minima possibilità che una vita umana venga al mondo, e non facendosi stuprare sta togliendo quella minima possibilità.

L'omicidio è correlato alla certezza...uccidere un uomo con una pistola, è certo che lo si uccide, o quasi certo, e quindi compie un omicidio al 100%. Un aborto già è più insicuro, è un peccato di poco meno grave dell'omicidio. E così via, fino ad arrivare alla donna che resista alla stupro, dove la condizione di omicidio è pari a nulla.
Ti piace messa così (che è realtà)?

_________________
e il naufragar m'è dolce in questo mare
Adonai
Adonai
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 121
Località : Sicilia
Occupazione/Hobby : Letteratura, Filosofia, Religione
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.09.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Ospite Mer 26 Set 2012 - 16:48

Adonai ha scritto:L'omicidio è correlato alla certezza...
No.
Ti piace messa così (che è realtà)?
No. Aborto, eutanasia e contraccezione ( Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 166799) non sono omicidio. Questa è la realtà.

Detto questo, stando alla tua affermazione precedente la conseguenza logica è esattamente quella che ho esposto io. Se non ti piace, pazienza, è ciò che si deduce dalle tue affermazioni.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da don alberto Mer 26 Set 2012 - 16:54

Fux89 ha scritto:
No. Aborto, eutanasia e contraccezione non sono omicidio. .

hai dimenticato l'infanticidio

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue7 / 707 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Ospite Mer 26 Set 2012 - 16:58

don alberto ha scritto:
Fux89 ha scritto:
No. Aborto, eutanasia e contraccezione non sono omicidio. .

hai dimenticato l'infanticidio
No, perché quello è equivalente all'omicidio.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Paolo Mer 26 Set 2012 - 16:59

Secondo voi allora l'ovulo fecondato è già un essere umano?

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da don alberto Mer 26 Set 2012 - 17:08

Fux89 ha scritto:
don alberto ha scritto:
hai dimenticato l'infanticidio
No, perché quello è equivalente all'omicidio.

ma non lo è

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue7 / 707 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Ospite Mer 26 Set 2012 - 17:10

don alberto ha scritto:
Fux89 ha scritto:
don alberto ha scritto:
hai dimenticato l'infanticidio
No, perché quello è equivalente all'omicidio.

ma non lo è
"Varia è la considerazione giuridica e criminologica dell'infanticidio, a seconda del soggetto che compie l'azione (spesso, ma non sempre, la madre), delle circostanze temporali e di altre condizioni. In diritto penale, l'uccisione di un bambino si considera il più delle volte un omicidio comune."

Fonte

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Adonai Mer 26 Set 2012 - 17:13

Paolo ha scritto:Secondo voi allora l'ovulo fecondato è già un essere umano?

Il concetto non è uccidere un essere umano, ma anche smorzare la possibilità che qualcuno nasce, è omicidio.
Se io uccido il Signor X con la pistola, oppure la madre del Signor X, tempo fa, fa un aborto volontario, cosa cambia? Muore sempre il Signor X. E' omicidio.

_________________
e il naufragar m'è dolce in questo mare
Adonai
Adonai
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 121
Località : Sicilia
Occupazione/Hobby : Letteratura, Filosofia, Religione
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.09.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Ospite Mer 26 Set 2012 - 17:18

Adonai ha scritto:Il concetto non è uccidere un essere umano, ma anche smorzare la possibilità che qualcuno nasce, è omicidio.
Non per la lingua italiana.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Werewolf Mer 26 Set 2012 - 17:37

Il concetto non è uccidere un essere umano, ma anche smorzare la possibilità che qualcuno nasce, è omicidio.
Se io uccido il Signor X con la pistola, oppure la madre del Signor X, tempo fa, fa un aborto volontario, cosa cambia? Muore sempre il Signor X. E' omicidio.
Se tu uccidi me con la pistola, uccidi me, persona cosciente, due braccia, due gambe, qualche pelo, un cervello. Se mia madre avesse abortito, avrebbe ucciso un grumo di cellule. Fine della storia. Il primo è omicidio, mentre il secondo è cellulicidio, al massimo.


_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3347
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da don alberto Mer 26 Set 2012 - 18:05

Werewolf ha scritto:
Il concetto non è uccidere un essere umano, ma anche smorzare la possibilità che qualcuno nasce, è omicidio.
Se io uccido il Signor X con la pistola, oppure la madre del Signor X, tempo fa, fa un aborto volontario, cosa cambia? Muore sempre il Signor X. E' omicidio.
Se tu uccidi me con la pistola, uccidi me, persona cosciente, due braccia, due gambe, qualche pelo, un cervello. Se mia madre avesse abortito, avrebbe ucciso un grumo di cellule. Fine della storia. Il primo è omicidio, mentre il secondo è cellulicidio, al massimo.


interessante,
pensavo fossimo composti di cellule

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue7 / 707 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Ospite Mer 26 Set 2012 - 18:06

don alberto ha scritto:
Werewolf ha scritto:
Il concetto non è uccidere un essere umano, ma anche smorzare la possibilità che qualcuno nasce, è omicidio.
Se io uccido il Signor X con la pistola, oppure la madre del Signor X, tempo fa, fa un aborto volontario, cosa cambia? Muore sempre il Signor X. E' omicidio.
Se tu uccidi me con la pistola, uccidi me, persona cosciente, due braccia, due gambe, qualche pelo, un cervello. Se mia madre avesse abortito, avrebbe ucciso un grumo di cellule. Fine della storia. Il primo è omicidio, mentre il secondo è cellulicidio, al massimo.


interessante,
pensavo fossimo composti di cellule
Stai dimenticando l'anima. Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 166799

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da don alberto Mer 26 Set 2012 - 18:07

Fux89 ha scritto:
Adonai ha scritto:Il concetto non è uccidere un essere umano, ma anche smorzare la possibilità che qualcuno nasce, è omicidio.
Non per la lingua italiana.

giusto
il vocabolario è fonte della morale

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue7 / 707 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Ospite Mer 26 Set 2012 - 18:08

don alberto ha scritto:
Fux89 ha scritto:
Adonai ha scritto:Il concetto non è uccidere un essere umano, ma anche smorzare la possibilità che qualcuno nasce, è omicidio.
Non per la lingua italiana.

giusto
il vocabolario è fonte della morale
Non c'entra un cazzo la morale.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Paolo Mer 26 Set 2012 - 18:08

don alberto ha scritto:
Fux89 ha scritto:
Adonai ha scritto:Il concetto non è uccidere un essere umano, ma anche smorzare la possibilità che qualcuno nasce, è omicidio.
Non per la lingua italiana.

giusto
il vocabolario è fonte della morale

No! Ma è il mezzo per poterci capire. Se tu usi le prole con il significato che più ti fa comodo è impossibile capirci!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da don alberto Mer 26 Set 2012 - 18:16

sì, d'accordo.

ma un ricercatore non si fa "bloccare" dal vocabolario,
altrimenti l'atomo sarebbe ... indivisibile

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue7 / 707 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Ospite Mer 26 Set 2012 - 18:20

don alberto ha scritto:ma un ricercatore non si fa "bloccare" dal vocabolario,
altrimenti l'atomo sarebbe ... indivisibile
No. Stai confondendo l'etimologia di una parola con il suo significato attuale. Attualmente "atomo" non indica qualcosa di indivisibile. E attualmente "omicidio" indica l'uccisione di un essere umano, non "smorzare la possibilità che qualcuno nasce [sic!]".

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Multiverso Mer 26 Set 2012 - 18:36

don alberto ha scritto:san Tommaso non ha creduto ai suoi compagni apostoli, non a Dio


I quali gli avevano detto che Gesù era risorto ed apparso a loro, e non credere nella risurrezione di Gesù equivale a non credere nella sua divinità, come dice Paolo di Tarso e non io.

_________________
Che sciocchi questi terrestri, pregano un dio che loro stessi hanno creato.
Ming lo Spietato, Flash Gordon
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da giulio76 Mer 26 Set 2012 - 18:49

Werewolf ha scritto:
Il concetto non è uccidere un essere umano, ma anche smorzare la possibilità che qualcuno nasce, è omicidio.
Se io uccido il Signor X con la pistola, oppure la madre del Signor X, tempo fa, fa un aborto volontario, cosa cambia? Muore sempre il Signor X. E' omicidio.
Se tu uccidi me con la pistola, uccidi me, persona cosciente, due braccia, due gambe, qualche pelo, un cervello. Se mia madre avesse abortito, avrebbe ucciso un grumo di cellule. Fine della storia. Il primo è omicidio, mentre il secondo è cellulicidio, al massimo.


Sempre le solite vaccate, l'IDG è omicidio legalizzato e assistito fino al 3° mese, dopo il terzo mese se non c'è problema terapeutico diviene omicidio, tanto è vero che da un punto di vista della legge, se una donna si procura un aborto viene perseguita penalmente, se si rivolge ad un istituto autorizzato invece viene tutelata dalla 194. A riprova di quello che dico, ci sono delle sentenze in cui delle persone che hanno procurato un aborto volontario non legale sono state perseguite penalmente. Dimmi wolf la legge ti persegue se decidi di uccidere un grumo delle tue cellule?
Inoltre un rapinatore è stato condannato per omicidio colposo perché durante una rapina a procurato un aborto ad una donna in gravidanza. Cerca la sentenza se hai tempo.
giulio76
giulio76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1439
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 5 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10 ... 15  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.