Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Grande dubbio da parte di un non credente.

+33
chef75
renus
Phoenix
Assenzio
SergioAD
Nomercy
giulio76
Multiverso
delfi68
mix
Cosworth117
remigio
davide
loonar
teto
JACK_JOHN
Rasputin
Minsky
Adonai
oddvod56
moku
Sabre03
Werewolf
*Valerio*
jillo
don alberto
Steerpike
Tomhet
Nagasawa
Paolo
lupetta
BestBeast
federico00
37 partecipanti

Pagina 2 di 15 Precedente  1, 2, 3 ... 8 ... 15  Successivo

Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Paolo Sab 22 Set 2012 - 19:21

Adonai ha scritto:

L'amore di Dio verso un uomo è infinitamente più grande dell'amore di due fidanzati, di una madre verso il figlio, di una nonna verso il nipote, di qualsiasi amore che esista. E' così grande che non lo possiamo comprendere. E' un amore molto diverso, l'amore che ha il creatore per le creatura, e noi non lo possiamo capire appieno.

Circa "dio amore" saresti così gentile da rispondere tu alla domanda che avevo posto a Jilli visto che lui non mi ha dato risposta!

http://atei.forumitalian.com/t4499p10-grande-dubbio-da-parte-di-un-non-credente#171617

Adonai ha scritto:
Possiamo dire: "L'infinito". Ma non ci possiamo rendere conto di cosa sia veramente l'infinito, non ne abbiamo una vera idea...per averne un'idea dovremmo contare da 0 fino ad infinito, ed essendo l'infinito, appunto, infinito, non ci arriveremo mai.

Questa è la prova che dio è una invenzione dell'uomo! E tieni conto che l'infinito non esiste! E circa il perdono? C'è o no un limite?

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Adonai Sab 22 Set 2012 - 19:22

Fux89 ha scritto:
Adonai ha scritto:L'amore di Dio verso un uomo è infinitamente più grande dell'amore di due fidanzati, di una madre verso il figlio, di una nonna verso il nipote, di qualsiasi amore che esista. E' così grande che non lo possiamo comprendere. E' un amore molto diverso, l'amore che ha il creatore per le creatura, e noi non lo possiamo capire appieno.
Tutto ciò è molto bello, ma non fa che confermare quanto da me affermato. Per descrivere dio si utilizza una caratteristica umana. Se non è umanizzazione questa...
Possiamo dire: "L'infinito". Ma non ci possiamo rendere conto di cosa sia veramente l'infinito, non ne abbiamo una vera idea...per averne un'idea dovremmo contare da 0 fino ad infinito, ed essendo l'infinito, appunto, infinito, non ci arriveremo mai.
Falso. La matematica non ha alcun problema a gestire l'infinito (anzi, gli infiniti).

L'amore non è una caratteristica umana. Semmai Dio ci ha donato un miliardesimo di miliardesimo del suo amore per gestircelo tra di noi. Non si possono paragonare tutto l'amore che c'è fra le persone del mondo e l'amore che Dio nutre per un singolo essere, sono proprio due cose diverse.
E' facile dire: Infinito + 2 = Infinito. Ma quant'è Infinito? A questa domanda si può rispondere solo: Infinito. Quindi l'uomo non può capire realmente cosa sia l'infinito.

Steerpike ha scritto:
Adonai ha scritto:
L'amore di Dio verso un uomo è infinitamente più grande dell'amore di due fidanzati, di una madre verso il figlio, di una nonna verso il nipote, di qualsiasi amore che esista. E' così grande che non lo possiamo comprendere. E' un amore molto diverso, l'amore che ha il creatore per le creatura, e noi non lo possiamo capire appieno.
Così grande che ci ha preparato un bel posticino dove saremo torturati in eterno se non facciamo quello che lui desidera, e di cui dà dimostrazioni anche nel mondo terreno, con catastrofi, carestie, ecc.?

Così grande da prepararci un posto dove la gioia che proveremo sarà ben superiore al dolore che proveremo all'Inferno....Dio è semplicemente giusto. Il dolore che proviamo nella vita attuale non fa altro che aumentare le nostre possibilità di entrare in Paradiso.

_________________
e il naufragar m'è dolce in questo mare
Adonai
Adonai
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 121
Località : Sicilia
Occupazione/Hobby : Letteratura, Filosofia, Religione
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.09.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Ospite Sab 22 Set 2012 - 19:23

Adonai ha scritto:"Dio ha creato tutto".
Falso.
Bisogna porgere l'altra guancia all'infinito. Se una persona ti uccide i figli, la moglie, ti fa saltare in aria la casa, ti distrugge tutta la tua vita, beh, Gesù l'avrebbe perdonato (lo hanno ucciso è ha perdonato i suoi uccisori...). Questo è quello che dovrebbero fare tutti, ma in realtà non lo fa nessuno, o poche persone nella storia.
No, non dovrebbero farlo tutti. Già solo l'idea è ridicola. Ribadisco, quella di porgere l'altra guancia è una puttanata di proporzioni galattiche.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Nagasawa Sab 22 Set 2012 - 19:25

Adonai ha scritto:Così grande da prepararci un posto dove la gioia che proveremo sarà ben superiore al dolore che proveremo all'Inferno....
Ah, perché c'è qualcosa anche dopo l'inferno?

_________________
Nihil sub sole novum.
Nagasawa
Nagasawa
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 111
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.07.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Ospite Sab 22 Set 2012 - 19:26

Adonai ha scritto:L'amore non è una caratteristica umana.
Certo che lo è. È un sentimento umano, associato a particolari neurotrasmettitori. Più umano e terreno di così...
Non si possono paragonare tutto l'amore che c'è fra le persone del mondo e l'amore che Dio nutre per un singolo essere, sono proprio due cose diverse.
In effetti è vero: quello di Dio non esiste, non esistendo Dio.
E' facile dire: Infinito + 2 = Infinito. Ma quant'è Infinito? A questa domanda si può rispondere solo: Infinito. Quindi l'uomo non può capire realmente cosa sia l'infinito.
Falso. La matematica non ha alcun problema a trattare gli infiniti. Non si può affatto rispondere solo "infinito", ci sono infiniti infiniti. Ad esempio, i numeri naturali sono infiniti, i numeri reali pure, ma si tratta di due infiniti diversi.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Adonai Sab 22 Set 2012 - 19:27

Paolo ha scritto:
Adonai ha scritto:

L'amore di Dio verso un uomo è infinitamente più grande dell'amore di due fidanzati, di una madre verso il figlio, di una nonna verso il nipote, di qualsiasi amore che esista. E' così grande che non lo possiamo comprendere. E' un amore molto diverso, l'amore che ha il creatore per le creatura, e noi non lo possiamo capire appieno.

Circa "dio amore" saresti così gentile da rispondere tu alla domanda che avevo posto a Jilli visto che lui non mi ha dato risposta!

http://atei.forumitalian.com/t4499p10-grande-dubbio-da-parte-di-un-non-credente#171617

Adonai ha scritto:
Possiamo dire: "L'infinito". Ma non ci possiamo rendere conto di cosa sia veramente l'infinito, non ne abbiamo una vera idea...per averne un'idea dovremmo contare da 0 fino ad infinito, ed essendo l'infinito, appunto, infinito, non ci arriveremo mai.

Questa è la prova che dio è una invenzione dell'uomo! E tieni conto che l'infinito non esiste! E circa il perdono? C'è o no un limite?

L'Infinito esiste...i numeri sono infiniti, tanto per fare un esempio. L'uomo può perdonare all'Infinito, Dio, essendo la giustizia, no.

_________________
e il naufragar m'è dolce in questo mare
Adonai
Adonai
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 121
Località : Sicilia
Occupazione/Hobby : Letteratura, Filosofia, Religione
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.09.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Adonai Sab 22 Set 2012 - 19:27

Steerpike ha scritto:
Adonai ha scritto:Posso dire solo: "Dio è infinito", "Dio è amore infinito", ma nemmeno io mi posso rendere conto di quello che dico.
Quindi non sai bene in cosa tu creda? Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 867288
E se sai così poco di questo dio, come fai a sapere cosa pensa che tu debba fare?

So solo quello che c'è scritto nella Bibbia, e lì c'è scritto cosa debbo fare.

_________________
e il naufragar m'è dolce in questo mare
Adonai
Adonai
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 121
Località : Sicilia
Occupazione/Hobby : Letteratura, Filosofia, Religione
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.09.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Steerpike Sab 22 Set 2012 - 19:28

Adonai ha scritto:
Così grande da prepararci un posto dove la gioia che proveremo sarà ben superiore al dolore che proveremo all'Inferno....
Mi risulta che un morto finisca o in paradiso o all'inferno, e non faccia il tuor completo alla Dante. Nel mio caso, essendo un miscredente, finirei irrimediabilmente all'inferno.
Adonai ha scritto:
Dio è semplicemente giusto.
Facile, se ha deciso lui cosa sia giusto e cosa sbagliato. Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 315697
Adonai ha scritto:
Il dolore che proviamo nella vita attuale non fa altro che aumentare le nostre possibilità di entrare in Paradiso.
Un modo più diretto per aumentare le possibilità non sarebbe semplicemente fare un colpo di telefono a San Pietro, dicendo di ammettere tutti d'ora in avanti?
Sarebbe anche un ottimo esempio della dottrina del porgere l'altra guancia in loop.
Adonai ha scritto:
So solo quello che c'è scritto nella Bibbia, e lì c'è scritto cosa debbo fare.
Che mi dici di, prendiamo un comando a caso, Levitico 19:19?

_________________
No abstraction without representation
Steerpike
Steerpike
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2509
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue35 / 7035 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.02.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Sabre03 Sab 22 Set 2012 - 19:32

vomito

_________________
A mmagna' e asctema' tutte sta' a cumenza'
Sabre03
Sabre03
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 683
Età : 60
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Paolo Sab 22 Set 2012 - 19:33

Adonai, ti ripropongo la domanda se hai voglia di rispondere. Vai alla pag 2 ultimo intervento (mio)

http://atei.forumitalian.com/t4499p10-grande-dubbio-da-parte-di-un-non-credente#171617

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Nagasawa Sab 22 Set 2012 - 19:34

Adonai ha scritto:L'uomo può perdonare all'Infinito, Dio, essendo la giustizia, no.
Eeeh?

_________________
Nihil sub sole novum.
Nagasawa
Nagasawa
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 111
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.07.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Minsky Sab 22 Set 2012 - 19:34

Adonai ha scritto:Quello che io sento è Dio. Come faccio a sapere che è il Dio della Bibbia? Perché quando leggo il Vangelo, leggo delle frasi così vere che non potrebbe essere altrimenti.
Peccato che Holu (un affezionato utente di questo forum, fervido credente cattolico) sia sparito dalla circolazione. Vi trovereste molto d'accordo voi due: anche lui diceva che leggendo il vangelo ha capito che quella era davvero la parola di dio. E ha aggiunto che il vangelo deve essere seguito e messo in pratica, parola per parola, letteralmente e senza interpretazioni. Anche tu la pensi così? In caso affermativo, stai mettendo in pratica il vangelo scrupolosamente?

Adonai ha scritto:Potete dirmi tutto quello che volete (d'altronde ne avete il diritto, sono un credente in un forum di atei....ma alla fine questo forum senza credenti non sarebbe un solo "Sono d'accordo con te"?), ma per me è così.
Su questo ti sbagli per una ragione molto semplice. Gli "atei" non sono una categoria o un gruppo, non c'è alcuna omologazione tra loro, non aderiscono ad una dottrina o ad una filosofia comune, essere atei non significa affatto pensarla tutti allo stesso modo.

Adonai ha scritto:E anche se non fosse il Dio della Bibbia, se fosse Allah, per me lui sarebbe sempre il mio Dio. Ma sono sicuro che non sia Allah....
Sai penso che almeno su questo punto ci troviamo d'accordo. Anch'io sono sicuro che Allah non sia il vero dio. E neppure Yahweh, Brahma, Chi You, Amaterasu, Itzlacoliuhque, Nanabozho, Angwusnasomtaka, Pachamama, Roua Hatou, Hagar e Unkulunkulu, tanto per citarne solo alcuni. Ma scommetto che anche su questi, siamo d'accordo io e te che nessuno di loro è il vero dio. Vedi, a pensarci bene, non c'è tanta differenza tra noi due: tutt'e due siamo atei nei confronti di moltissime divinità, e io sono ateo nei confronti di una soltanto in più di te. Non è una grande distanza, non trovi?

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Ospite Sab 22 Set 2012 - 19:35

Nagasawa ha scritto:
Adonai ha scritto:L'uomo può perdonare all'Infinito, Dio, essendo la giustizia, no.
Eeeh?
Infatti. Dio non era onnipotente? Com'è che "non può"?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Minsky Sab 22 Set 2012 - 19:38

Adonai ha scritto:Possiamo dire: "L'infinito". Ma non ci possiamo rendere conto di cosa sia veramente l'infinito, non ne abbiamo una vera idea...per averne un'idea dovremmo contare da 0 fino ad infinito, ed essendo l'infinito, appunto, infinito, non ci arriveremo mai.
Non è vero. Georg Cantor (http://it.wikipedia.org/wiki/Georg_Cantor) ci è arrivato, e ha dimostrato persino che esistono i transfiniti.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da *Valerio* Sab 22 Set 2012 - 19:47

Ao', fatelo respirare! mgreen

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Minsky Sab 22 Set 2012 - 19:55

*Valerio* ha scritto:Ao', fatelo respirare! Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 315697
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Medico

Respira ancora. Si è solo scollegato. Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 315697

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Rasputin Sab 22 Set 2012 - 20:16

Adonai ha scritto:
Se mi posso intromettere, vorrei precisare che la Bibbia è il libro sacro del Cristianesimo, nonché libro più letto al mondo,[...]

Mangiate merda. Miliardi di mosche non possono sbagliarsi.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Merini10- Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Rasputin Sab 22 Set 2012 - 20:21

Adonai ha scritto:Credo perché "sento" Dio anche se non c'è, come ogni vero cristiano.

Come ogni vero psicopatico ahahahahahah

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Merini10- Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Rasputin Sab 22 Set 2012 - 20:31

Adonai ha scritto:

So solo quello che c'è scritto nella Bibbia, e lì c'è scritto cosa debbo fare.

Qualcuno ha dei dubbi:

Cara Dottoressa Schlesinger, le scrivo per ringraziarla del suo lavoro educativo sulle leggi del Signore. Ho imparato davvero molto dal suo programma, ed ho cercato di dividere tale conoscenza con più persone possibile. Adesso, quando qualcuno tenta di difendere lo stile di vita omosessuale, gli ricordo semplicemente che nel Levitico 18:22 si afferma che
ciò è un abominio. Fine della discussione. Però, avrei bisogno di alcuni consigli da lei a riguardo di altre leggi specifiche e come applicarle.

1. Vorrei vendere mia figlia come schiava, come sancisce Esodo 21:7. Quale pensa sarebbe un buon prezzo di vendita?

2. Quando dò fuoco ad un toro sull'altare sacrificale, so dalle Sacre Scritture che ciò produce un piacevole profumo per il Signore (Lev. 1.9). Il problema è con i miei vicini. I blasfemi sostengono che l'odore non è piacevole per loro. Devo dunque percuoterli?

3. So che posso avere contatti con una donna solo quando non ha le mestruazioni (Lev.15: 19-24.). Il problema è: come faccio a chiederle questa cosa? Molte donne si offendono.

4. Lev. 25:44 afferma che potrei possedere degli schiavi, sia maschi che femmine, a patto che essi siano acquistati in nazioni straniere. Un mio amico afferma che questo si può fare con i filippini, ma non con i canadesi. Può farmi capire meglio? Perché non posso possedere schiavi canadesi?

5. Un mio vicino insiste per lavorare di Sabato. Esodo 35:2 dice chiaramente che dovrebbe essere messo a morte. Sono moralmente obbligato ad ucciderlo personalmente?

6. Un mio amico ha la sensazione che anche se mangiare crostacei è un abominio (Lev. 11:10), lo è comunque meno dell'omosessualità. Non sono d'accordo. Può illuminarci sulla questione?

7. Lev. 21:20 afferma che non posso avvicinarmi all'altare di Dio se ho difetti di vista. La mia vista deve per forza essere 10decimi, o c'è qualche scappatoia alla questione?

8. Molti dei miei amici maschi usano rasarsi i capelli, compresi quelli vicino alle tempie, anche se questo è espressamente vietato dala Bibbia (Lev 19:27). In che modo devono esser messi a morte?

9. In Lev 11:6-8 viene detto che toccare la pelle di maiale morto rende impuri; per giocare a pallone, debbo quindi indossare i guanti?

10. Mio zio possiede una fattoria. È andato contro Lev. 19:19, poichè ha piantato due diversi tipi di ortaggi nello stesso campo; anche sua moglie ha violato lo stesso passo, perché usa indossare vesti di di tessuti diversi (cotone/acrilico). Non solo: mio zio bestemmia a tutto andare. È proprio necessario che mi prenda la briga di radunare tutti gli abitanti della città per lapidarli come prescrivono le scritture? Non potrei, più semplicemente, dargli fuoco mentre dormono, come simpaticamente consiglia Lev 20:14 per le persone che giacciono con consanguinei?

So che Lei ha studiato approfonditamente questi argomenti, per cui sono sicuro che potrà rispondermi a queste semplici domande. Nell'occasione, la ringrazio ancora per la missione che svolge nel ricordare a tutti noi che la parola di Dio è eterna e immutabile.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Merini10- Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Rasputin Sab 22 Set 2012 - 20:35

Minsky ha scritto:Vedi, a pensarci bene, non c'è tanta differenza tra noi due: tutt'e due siamo atei nei confronti di moltissime divinità, e io sono ateo nei confronti di una soltanto in più di te. Non è una grande distanza, non trovi?

E quando capirà perché lui ignora tutti gli altri dei, capirà perché le persone normali ignorano il suo.

*Valerio* ha scritto:Ao', fatelo respirare! mgreen

No.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Merini10- Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Tomhet Sab 22 Set 2012 - 20:35


/thread

Tomhet
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2659
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.08.11

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Ospite Sab 22 Set 2012 - 21:01

Rasputin ha scritto:Cara Dottoressa Schlesinger
[...]
Bravo Rasp, volevo postarla io ma non avevo voglia di cercarla. Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 605765

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Rasputin Sab 22 Set 2012 - 21:06

Fux89 ha scritto:
Rasputin ha scritto:Cara Dottoressa Schlesinger
[...]
Bravo Rasp, volevo postarla io ma non avevo voglia di cercarla. Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 605765

Ce l'ho in 3 lingue memorizzata word se vuoi ti passo i file mgreen

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Merini10- Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Adonai Dom 23 Set 2012 - 9:07

Ieri sera sono dovuto andare via, rispondo alle frasi più rilevanti che sono state dette in mia assenza.

Minsky ha scritto:
Adonai ha scritto:Quello che io sento è Dio. Come faccio a sapere che è il Dio della Bibbia? Perché quando leggo il Vangelo, leggo delle frasi così vere che non potrebbe essere altrimenti.
Peccato che Holu (un affezionato utente di questo forum, fervido credente cattolico) sia sparito dalla circolazione. Vi trovereste molto d'accordo voi due: anche lui diceva che leggendo il vangelo ha capito che quella era davvero la parola di dio. E ha aggiunto che il vangelo deve essere seguito e messo in pratica, parola per parola, letteralmente e senza interpretazioni. Anche tu la pensi così? In caso affermativo, stai mettendo in pratica il vangelo scrupolosamente?

Certo, il Vangelo deve essere messo in pratica. Io cerco di farlo, ma sono un umano, tutti noi pecchiamo. L'unico essere umano senza peccato, secondo la religione, è stato Gesù (e alcuni dicono anche Maria, ma questo è un punto controverso).


Adonai ha scritto:E anche se non fosse il Dio della Bibbia, se fosse Allah, per me lui sarebbe sempre il mio Dio. Ma sono sicuro che non sia Allah....
Sai penso che almeno su questo punto ci troviamo d'accordo. Anch'io sono sicuro che Allah non sia il vero dio. E neppure Yahweh, Brahma, Chi You, Amaterasu, Itzlacoliuhque, Nanabozho, Angwusnasomtaka, Pachamama, Roua Hatou, Hagar e Unkulunkulu, tanto per citarne solo alcuni. Ma scommetto che anche su questi, siamo d'accordo io e te che nessuno di loro è il vero dio. Vedi, a pensarci bene, non c'è tanta differenza tra noi due: tutt'e due siamo atei nei confronti di moltissime divinità, e io sono ateo nei confronti di una soltanto in più di te. Non è una grande distanza, non trovi?

In teoria, Yahweh è anche il Dio dei cristiani, comunque, tutti gli altri si sa che non sono veri, ma due miliardi di persone credono in Dio. Dante, Manzoni, Leonardo, Beethoven, tutti i più grandi geni dell'umanità credono in Dio.
Dio e Chi You non sono sullo stesso livello, almeno per me, e quindi, ai miei occhi, sono molte le differenze che mi accomunano ad un ateo. Dio non è "un dio", Dio, sempre per me, è "il Dio". Perciò non siamo simili, sul piano mentale.

Fux89 ha scritto:
Nagasawa ha scritto:
Adonai ha scritto:L'uomo può perdonare all'Infinito, Dio, essendo la giustizia, no.
Eeeh?
Infatti. Dio non era onnipotente? Com'è che "non può"?

Dio potrebbe, ma non vuole, essendo che a lui tocca il compito di giudicare tutti gli uomini.

Paolo, per rispondere alla tua domanda (se l'ho capita bene...): quel bambino, se ha fede, andrà quasi sicuramente in Paradiso. Un bambino normale, anche se ha fede, dovrà fare molte buone azioni ed evitare i peccati per guadagnarsi il Paradiso. Un disgraziato in questa vita, ha il Paradiso vicinissimo; un benestante, il contrario.

_________________
e il naufragar m'è dolce in questo mare
Adonai
Adonai
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 121
Località : Sicilia
Occupazione/Hobby : Letteratura, Filosofia, Religione
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.09.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Adonai Dom 23 Set 2012 - 9:12

Rasputin ha scritto:
Adonai ha scritto:

So solo quello che c'è scritto nella Bibbia, e lì c'è scritto cosa debbo fare.

Qualcuno ha dei dubbi:
Cara Dottoressa Schlesinger, le scrivo per ringraziarla del suo lavoro educativo sulle leggi del Signore. Ho imparato davvero molto dal suo programma, ed ho cercato di dividere tale conoscenza con più persone possibile. Adesso, quando qualcuno tenta di difendere lo stile di vita omosessuale, gli ricordo semplicemente che nel Levitico 18:22 si afferma che
ciò è un abominio. Fine della discussione. Però, avrei bisogno di alcuni consigli da lei a riguardo di altre leggi specifiche e come applicarle.

1. Vorrei vendere mia figlia come schiava, come sancisce Esodo 21:7. Quale pensa sarebbe un buon prezzo di vendita?

2. Quando dò fuoco ad un toro sull'altare sacrificale, so dalle Sacre Scritture che ciò produce un piacevole profumo per il Signore (Lev. 1.9). Il problema è con i miei vicini. I blasfemi sostengono che l'odore non è piacevole per loro. Devo dunque percuoterli?

3. So che posso avere contatti con una donna solo quando non ha le mestruazioni (Lev.15: 19-24.). Il problema è: come faccio a chiederle questa cosa? Molte donne si offendono.

4. Lev. 25:44 afferma che potrei possedere degli schiavi, sia maschi che femmine, a patto che essi siano acquistati in nazioni straniere. Un mio amico afferma che questo si può fare con i filippini, ma non con i canadesi. Può farmi capire meglio? Perché non posso possedere schiavi canadesi?

5. Un mio vicino insiste per lavorare di Sabato. Esodo 35:2 dice chiaramente che dovrebbe essere messo a morte. Sono moralmente obbligato ad ucciderlo personalmente?

6. Un mio amico ha la sensazione che anche se mangiare crostacei è un abominio (Lev. 11:10), lo è comunque meno dell'omosessualità. Non sono d'accordo. Può illuminarci sulla questione?

7. Lev. 21:20 afferma che non posso avvicinarmi all'altare di Dio se ho difetti di vista. La mia vista deve per forza essere 10decimi, o c'è qualche scappatoia alla questione?

8. Molti dei miei amici maschi usano rasarsi i capelli, compresi quelli vicino alle tempie, anche se questo è espressamente vietato dala Bibbia (Lev 19:27). In che modo devono esser messi a morte?

9. In Lev 11:6-8 viene detto che toccare la pelle di maiale morto rende impuri; per giocare a pallone, debbo quindi indossare i guanti?

10. Mio zio possiede una fattoria. È andato contro Lev. 19:19, poichè ha piantato due diversi tipi di ortaggi nello stesso campo; anche sua moglie ha violato lo stesso passo, perché usa indossare vesti di di tessuti diversi (cotone/acrilico). Non solo: mio zio bestemmia a tutto andare. È proprio necessario che mi prenda la briga di radunare tutti gli abitanti della città per lapidarli come prescrivono le scritture? Non potrei, più semplicemente, dargli fuoco mentre dormono, come simpaticamente consiglia Lev 20:14 per le persone che giacciono con consanguinei?

So che Lei ha studiato approfonditamente questi argomenti, per cui sono sicuro che potrà rispondermi a queste semplici domande. Nell'occasione, la ringrazio ancora per la missione che svolge nel ricordare a tutti noi che la parola di Dio è eterna e immutabile.

La società cambia, le leggi cambiano. Nell'Esodo, Dio diceva: "Occhio per occhio, dente per dente, piede per piede, bruciatura per bruciatura". Nel Vangelo, Gesù dice: "Porgete l'altra guancia, perdonate chi vi fa un torto". La società cambia, e le leggi divine devono essere mutate. La parola di Dio non è immutabile. Ormai per noi pochissime leggi dell'Esodo vanno ancora bene (forse solo i Dieci comandamenti). Le leggi del Vangelo, invece, sono tutte adatte alla nostra società. Chissà che non cambino ancora, nessuno può dirlo.

_________________
e il naufragar m'è dolce in questo mare
Adonai
Adonai
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 121
Località : Sicilia
Occupazione/Hobby : Letteratura, Filosofia, Religione
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.09.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Adonai Dom 23 Set 2012 - 9:22

Infatti non è infinitamente buono.


Ultima modifica di Adonai il Dom 23 Set 2012 - 9:24 - modificato 1 volta.

_________________
e il naufragar m'è dolce in questo mare
Adonai
Adonai
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 121
Località : Sicilia
Occupazione/Hobby : Letteratura, Filosofia, Religione
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.09.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Steerpike Dom 23 Set 2012 - 9:23

Adonai ha scritto:

Fux89 ha scritto:
Nagasawa ha scritto:
Adonai ha scritto:L'uomo può perdonare all'Infinito, Dio, essendo la giustizia, no.
Eeeh?
Infatti. Dio non era onnipotente? Com'è che "non può"?

Dio potrebbe, ma non vuole, essendo che a lui tocca il compito di giudicare tutti gli uomini.
Quindi non è infinitamente buono (altrimenti darebbe sempre giudizio positivo).

_________________
No abstraction without representation
Steerpike
Steerpike
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2509
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue35 / 7035 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.02.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Nagasawa Dom 23 Set 2012 - 9:28

Rasputin ha scritto:
Fux89 ha scritto:Bravo Rasp, volevo postarla io ma non avevo voglia di cercarla. Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 605765

Ce l'ho in 3 lingue memorizzata word se vuoi ti passo i file Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 315697
Io, li voglio io! Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 315697

Adonai ha scritto:Dio potrebbe, ma non vuole, essendo che a lui tocca il compito di giudicare tutti gli uomini.
Non ci siamo. Deve giudicare tutti gli uomini ed essere giusto ma al contempo misericordioso e infinitamente buono?

Adonai ha scritto:Paolo, per rispondere alla tua domanda (se l'ho capita bene...): quel bambino, se ha fede, andrà quasi sicuramente in Paradiso. Un bambino normale, anche se ha fede, dovrà fare molte buone azioni ed evitare i peccati per guadagnarsi il Paradiso. Un disgraziato in questa vita, ha il Paradiso vicinissimo; un benestante, il contrario.
Come quasi sicuramente?
E se invece non ha fede?
Un benestante non merita il paradiso in quanto tale?

Adonai ha scritto:La società cambia, le leggi cambiano. Nell'Esodo, Dio diceva: "Occhio per occhio, dente per dente, piede per piede, bruciatura per bruciatura". Nel Vangelo, Gesù dice: "Porgete l'altra guancia, perdonate chi vi fa un torto". La società cambia, e le leggi divine devono essere mutate. La parola di Dio non è immutabile. Ormai per noi pochissime leggi dell'Esodo vanno ancora bene (forse solo i Dieci comandamenti). Le leggi del Vangelo, invece, sono tutte adatte alla nostra società. Chissà che non cambino ancora, nessuno può dirlo.
In realtà hai appena evidenziato una delle tante contraddizioni che ci sono nella bibbia.

_________________
Nihil sub sole novum.
Nagasawa
Nagasawa
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 111
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.07.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Adonai Dom 23 Set 2012 - 9:38

Nagasawa ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Fux89 ha scritto:Bravo Rasp, volevo postarla io ma non avevo voglia di cercarla. Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 605765

Ce l'ho in 3 lingue memorizzata word se vuoi ti passo i file Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 315697
Io, li voglio io! Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 315697

Adonai ha scritto:Dio potrebbe, ma non vuole, essendo che a lui tocca il compito di giudicare tutti gli uomini.
Non ci siamo. Deve giudicare tutti gli uomini ed essere giusto ma al contempo misericordioso e infinitamente buono?

Dio è giusto, perdona fino a un certo punto (quindi è misericordioso), ma non è infinitamente buono, né infinitamente misericordioso.

Adonai ha scritto:Paolo, per rispondere alla tua domanda (se l'ho capita bene...): quel bambino, se ha fede, andrà quasi sicuramente in Paradiso. Un bambino normale, anche se ha fede, dovrà fare molte buone azioni ed evitare i peccati per guadagnarsi il Paradiso. Un disgraziato in questa vita, ha il Paradiso vicinissimo; un benestante, il contrario.
Come quasi sicuramente?
E se invece non ha fede?
Un benestante non merita il paradiso in quanto tale?

Cito il Vangelo: "E' più facile che un cammello passi per la cruna di un ago piuttosto che un ricco entri nel Regno dei Cieli." Poi per Dio nulla è impossibile, quindi nella storia ci saranno stati benestanti (2-3?), che sono andati in Paradiso, non so, ma è difficilissimo, bisogna avere moltissima fede ed essere impeccabili.

Adonai ha scritto:La società cambia, le leggi cambiano. Nell'Esodo, Dio diceva: "Occhio per occhio, dente per dente, piede per piede, bruciatura per bruciatura". Nel Vangelo, Gesù dice: "Porgete l'altra guancia, perdonate chi vi fa un torto". La società cambia, e le leggi divine devono essere mutate. La parola di Dio non è immutabile. Ormai per noi pochissime leggi dell'Esodo vanno ancora bene (forse solo i Dieci comandamenti). Le leggi del Vangelo, invece, sono tutte adatte alla nostra società. Chissà che non cambino ancora, nessuno può dirlo.
In realtà hai appena evidenziato una delle tante contraddizioni che ci sono nella bibbia.

Dio è giusto, perdona fino a un certo punto (quindi è misericordioso), ma non è infinitamente buono, né infinitamente misericordioso.

Cito il Vangelo: "E' più facile che un cammello passi per la cruna di un ago piuttosto che un ricco entri nel Regno dei Cieli." Poi per Dio nulla è impossibile, quindi nella storia ci saranno stati benestanti (2-3?), che sono andati in Paradiso, non so, ma è difficilissimo, bisogna avere moltissima fede ed essere impeccabili.

Non è una contraddizione: la società cambia, le leggi devono adattarsi alla società.


Ultima modifica di Adonai il Dom 23 Set 2012 - 9:39 - modificato 1 volta.

_________________
e il naufragar m'è dolce in questo mare
Adonai
Adonai
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 121
Località : Sicilia
Occupazione/Hobby : Letteratura, Filosofia, Religione
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.09.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da *Valerio* Dom 23 Set 2012 - 9:38

Adonai ha scritto:

La società cambia, le leggi cambiano. Nell'Esodo, Dio diceva: "Occhio per occhio, dente per dente, piede per piede, bruciatura per bruciatura". Nel Vangelo, Gesù dice: "Porgete l'altra guancia, perdonate chi vi fa un torto". La società cambia, e le leggi divine devono essere mutate. La parola di Dio non è immutabile. Ormai per noi pochissime leggi dell'Esodo vanno ancora bene (forse solo i Dieci comandamenti). Le leggi del Vangelo, invece, sono tutte adatte alla nostra società. Chissà che non cambino ancora, nessuno può dirlo.

Permettimi di dirti che questa considerazione mi pare una solenne cazzata, e in questo vecchio post e' spiegato benissimo il perche'.

http://atei.forumitalian.com/t1689-considerazioni-sulla-bibbia#26773

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Adonai Dom 23 Set 2012 - 9:48

*Valerio* ha scritto:
Adonai ha scritto:

La società cambia, le leggi cambiano. Nell'Esodo, Dio diceva: "Occhio per occhio, dente per dente, piede per piede, bruciatura per bruciatura". Nel Vangelo, Gesù dice: "Porgete l'altra guancia, perdonate chi vi fa un torto". La società cambia, e le leggi divine devono essere mutate. La parola di Dio non è immutabile. Ormai per noi pochissime leggi dell'Esodo vanno ancora bene (forse solo i Dieci comandamenti). Le leggi del Vangelo, invece, sono tutte adatte alla nostra società. Chissà che non cambino ancora, nessuno può dirlo.

Permettimi di dirti che questa considerazione mi pare una solenne cazzata, e in questo vecchio post e' spiegato benissimo il perche'.

http://atei.forumitalian.com/t1689-considerazioni-sulla-bibbia#26773

Da una parte Multiuniverso ha ragione: l'etica è unica. Ma da un altro punto di vista no. Dio ha "cambiato leggi" perché per le persone di un tempo gli servivano dei criteri di giudizio, per le persone di questo tempo evidentemente gli servono altri criteri di giudizio, e quindi ci mette in altre prove.... imperscrutabili sono le vie del Signore, e noi certo non possiamo dirne il perché, ma solo ipotizzarlo.
Dio (credo) ha cambiato leggi perché per i "vecchi uomini" gli serviva metterli alla prova in un modo (sempre per giudicarli); mentre per i "nuovi uomini" gli servono altre prove. Ma naturalmente ricordiamoci che il Pentateuco è un poema al pari dell'Epopea di Gilgamesh ed altri di quel periodo, con la sola differenza che è ispirato. Ma per molti versi è umano. Oggi sappiamo che l'etica giusta è quella del perdono, una volta la concezione della vita era tutta diversa.

_________________
e il naufragar m'è dolce in questo mare
Adonai
Adonai
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 121
Località : Sicilia
Occupazione/Hobby : Letteratura, Filosofia, Religione
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.09.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Nagasawa Dom 23 Set 2012 - 9:54

Adonai ha scritto:Dio è giusto, perdona fino a un certo punto (quindi è misericordioso), ma non è infinitamente buono, né infinitamente misericordioso.
Però il suo amore per noi è infinito, giusto?
http://atei.forumitalian.com/t4499p40-grande-dubbio-da-parte-di-un-non-credente#171881

Adonai ha scritto:Cito il Vangelo: "E' più facile che un cammello passi per la cruna di un ago piuttosto che un ricco entri nel Regno dei Cieli." Poi per Dio nulla è impossibile, quindi nella storia ci saranno stati benestanti (2-3?), che sono andati in Paradiso, non so, ma è difficilissimo, bisogna avere moltissima fede ed essere impeccabili.
Non puoi rispondere citando il vangelo per qualsiasi cosa. Hai detto tu che volevi usare la logica.
http://atei.forumitalian.com/t4499p20-grande-dubbio-da-parte-di-un-non-credente#171843

_________________
Nihil sub sole novum.
Nagasawa
Nagasawa
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 111
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.07.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Adonai Dom 23 Set 2012 - 10:01

Nagasawa ha scritto:
Adonai ha scritto:Dio è giusto, perdona fino a un certo punto (quindi è misericordioso), ma non è infinitamente buono, né infinitamente misericordioso.
Però il suo amore per noi è infinito, giusto?
http://atei.forumitalian.com/t4499p40-grande-dubbio-da-parte-di-un-non-credente#171881

Adonai ha scritto:Cito il Vangelo: "E' più facile che un cammello passi per la cruna di un ago piuttosto che un ricco entri nel Regno dei Cieli." Poi per Dio nulla è impossibile, quindi nella storia ci saranno stati benestanti (2-3?), che sono andati in Paradiso, non so, ma è difficilissimo, bisogna avere moltissima fede ed essere impeccabili.
Non puoi rispondere citando il vangelo per qualsiasi cosa. Hai detto tu che volevi usare la logica.
http://atei.forumitalian.com/t4499p20-grande-dubbio-da-parte-di-un-non-credente#171843

Si deve usare al logica E usare la Bibbia. Chi ha una vita bellissima, avrà un'altra vita bruttissima; chi ha una vita bruttissima, avrà un'altra vita bruttissima; tutto questo correlato ai peccati, alle buone azioni, alla fede e a quant'altro. Per questo chi nasce cieco, zoppo, o con problemi che gli rendono difficili la vita, devono avere fede, perché il Paradiso, per loro, è dietro l'angolo.

_________________
e il naufragar m'è dolce in questo mare
Adonai
Adonai
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 121
Località : Sicilia
Occupazione/Hobby : Letteratura, Filosofia, Religione
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.09.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Ospite Dom 23 Set 2012 - 10:03

Adonai ha scritto:In teoria, Yahweh è anche il Dio dei cristiani, comunque, tutti gli altri si sa che non sono veri, ma due miliardi di persone credono in Dio.
Mangiate merda, miliardi di mosche non si possono sbagliare. Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 977956
Dante, Manzoni, Leonardo, Beethoven, tutti i più grandi geni dell'umanità credono in Dio.
Falso.
Fux89 ha scritto:
Nagasawa ha scritto:
Adonai ha scritto:L'uomo può perdonare all'Infinito, Dio, essendo la giustizia, no.
Eeeh?
Infatti. Dio non era onnipotente? Com'è che "non può"?

Dio potrebbe, ma non vuole, essendo che a lui tocca il compito di giudicare tutti gli uomini.
Quindi, quando dici che "dio non può" dici il falso? E poi com'è che l'uomo può perdonare all'infinito e dio no? Cioè, l'uomo deve essere infinitamente buono, mentre dio non lo è? Ma l'amore di dio non era infinito, e quello dell'uomo limitato?

Quante contraddizioni... Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 977956

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Tomhet Dom 23 Set 2012 - 10:05

Adonai ha scritto:In teoria, Yahweh è anche il Dio dei cristiani, comunque, tutti gli altri si sa che non sono veri, ma due miliardi di persone credono in Dio. Dante, Manzoni, Leonardo, Beethoven, tutti i più grandi geni dell'umanità credono in Dio.
Dio e Chi You non sono sullo stesso livello, almeno per me, e quindi, ai miei occhi, sono molte le differenze che mi accomunano ad un ateo. Dio non è "un dio", Dio, sempre per me, è "il Dio". Perciò non siamo simili, sul piano mentale.
Della serie: "il mio dio è vero perché il mio dio è vero, gli altri dei sono falsi perché sono falsi". Ti rendi conto della bassezza di questi argomenti?
Ah, duemila anni fa quasi l'intera popolazione mondiale riteneva che la terra fosse piatta, di conseguenza la terra era piatta?

Tomhet
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2659
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.08.11

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Adonai Dom 23 Set 2012 - 10:10

Tomhet ha scritto:
Adonai ha scritto:In teoria, Yahweh è anche il Dio dei cristiani, comunque, tutti gli altri si sa che non sono veri, ma due miliardi di persone credono in Dio. Dante, Manzoni, Leonardo, Beethoven, tutti i più grandi geni dell'umanità credono in Dio.
Dio e Chi You non sono sullo stesso livello, almeno per me, e quindi, ai miei occhi, sono molte le differenze che mi accomunano ad un ateo. Dio non è "un dio", Dio, sempre per me, è "il Dio". Perciò non siamo simili, sul piano mentale.
Della serie: "il mio dio è vero perché il mio dio è vero, gli altri dei sono falsi perché sono falsi". Ti rendi conto della bassezza di questi argomenti?
Ah, duemila anni fa quasi l'intera popolazione mondiale riteneva che la terra fosse piatta, di conseguenza la terra era piatta?

Fux89 ha scritto:
Nagasawa ha scritto:
Adonai ha scritto:L'uomo può perdonare all'Infinito, Dio, essendo la giustizia, no.
Eeeh?
Infatti. Dio non era onnipotente? Com'è che "non può"?

Dio potrebbe, ma non vuole, essendo che a lui tocca il compito di giudicare tutti gli uomini.
Quindi, quando dici che "dio non può" dici il falso? E poi com'è che l'uomo può perdonare all'infinito e dio no? Cioè, l'uomo deve essere infinitamente buono, mentre dio non lo è? Ma l'amore di dio non era infinito, e quello dell'uomo limitato?

Quante contraddizioni... Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 977956[/quote]

Dio può, ma non vuole. L'uomo può perdonare all'infinito. Dio deve scegliere le pecore bianche e quelle nere, deve essere il giudice, se perdonasse all'infinito andrebbero tutti in Paradiso....
C'è differenza tra amore e misericordia, parlando sul piano di Dio.

No, naturalmente no, che la maggior parte della persone creda una cosa non significa che sia vera. Ma di questi tempo forse sono più gli atei che i credenti...

_________________
e il naufragar m'è dolce in questo mare
Adonai
Adonai
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 121
Località : Sicilia
Occupazione/Hobby : Letteratura, Filosofia, Religione
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.09.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da JACK_JOHN Dom 23 Set 2012 - 10:25

Rasputin ha scritto:
Adonai ha scritto:

So solo quello che c'è scritto nella Bibbia, e lì c'è scritto cosa debbo fare.

Qualcuno ha dei dubbi:

Cara Dottoressa Schlesinger, le scrivo per ringraziarla del suo lavoro educativo sulle leggi del Signore. Ho imparato davvero molto dal suo programma, ed ho cercato di dividere tale conoscenza con più persone possibile. Adesso, quando qualcuno tenta di difendere lo stile di vita omosessuale, gli ricordo semplicemente che nel Levitico 18:22 si afferma che
ciò è un abominio. Fine della discussione. Però, avrei bisogno di alcuni consigli da lei a riguardo di altre leggi specifiche e come applicarle.

1. Vorrei vendere mia figlia come schiava, come sancisce Esodo 21:7. Quale pensa sarebbe un buon prezzo di vendita?

2. Quando dò fuoco ad un toro sull'altare sacrificale, so dalle Sacre Scritture che ciò produce un piacevole profumo per il Signore (Lev. 1.9). Il problema è con i miei vicini. I blasfemi sostengono che l'odore non è piacevole per loro. Devo dunque percuoterli?

3. So che posso avere contatti con una donna solo quando non ha le mestruazioni (Lev.15: 19-24.). Il problema è: come faccio a chiederle questa cosa? Molte donne si offendono.

4. Lev. 25:44 afferma che potrei possedere degli schiavi, sia maschi che femmine, a patto che essi siano acquistati in nazioni straniere. Un mio amico afferma che questo si può fare con i filippini, ma non con i canadesi. Può farmi capire meglio? Perché non posso possedere schiavi canadesi?

5. Un mio vicino insiste per lavorare di Sabato. Esodo 35:2 dice chiaramente che dovrebbe essere messo a morte. Sono moralmente obbligato ad ucciderlo personalmente?

6. Un mio amico ha la sensazione che anche se mangiare crostacei è un abominio (Lev. 11:10), lo è comunque meno dell'omosessualità. Non sono d'accordo. Può illuminarci sulla questione?

7. Lev. 21:20 afferma che non posso avvicinarmi all'altare di Dio se ho difetti di vista. La mia vista deve per forza essere 10decimi, o c'è qualche scappatoia alla questione?

8. Molti dei miei amici maschi usano rasarsi i capelli, compresi quelli vicino alle tempie, anche se questo è espressamente vietato dala Bibbia (Lev 19:27). In che modo devono esser messi a morte?

9. In Lev 11:6-8 viene detto che toccare la pelle di maiale morto rende impuri; per giocare a pallone, debbo quindi indossare i guanti?

10. Mio zio possiede una fattoria. È andato contro Lev. 19:19, poichè ha piantato due diversi tipi di ortaggi nello stesso campo; anche sua moglie ha violato lo stesso passo, perché usa indossare vesti di di tessuti diversi (cotone/acrilico). Non solo: mio zio bestemmia a tutto andare. È proprio necessario che mi prenda la briga di radunare tutti gli abitanti della città per lapidarli come prescrivono le scritture? Non potrei, più semplicemente, dargli fuoco mentre dormono, come simpaticamente consiglia Lev 20:14 per le persone che giacciono con consanguinei?

So che Lei ha studiato approfonditamente questi argomenti, per cui sono sicuro che potrà rispondermi a queste semplici domande. Nell'occasione, la ringrazio ancora per la missione che svolge nel ricordare a tutti noi che la parola di Dio è eterna e immutabile.

http://atei.forumitalian.com/t1457-caro-missionario

punto due

_________________
"Or la speranza non delude, perché l'amore di Dio è stato sparso nei nostri cuori... Infatti, mentre noi eravamo ancora senza forza, Cristo, a suo tempo, è morto per gli empi. Difficilmente uno morirebbe per un giusto; ma forse per una persona buona qualcuno avrebbe il coraggio di morire; Dio invece mostra la grandezza del proprio amore per noi in questo: che, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi". (Romani 5:5-9)

"Poi vidi un nuovo cielo e una nuova terra... Udii una gran voce dal trono, che diceva: «Ecco il tabernacolo di Dio con gli uomini! Egli abiterà con loro, essi saranno suoi popoli e Dio stesso sarà con loro e sarà il loro Dio. Egli asciugherà ogni lacrima dai loro occhi e non ci sarà più la morte, né cordoglio, né grido, né dolore, perché le cose di prima sono passate». E colui che siede sul trono disse: «Ecco, io faccio nuove tutte le cose»." (Apocalisse 21:1-5)
JACK_JOHN
JACK_JOHN
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 617
Età : 39
Località : Milano
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.01.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Rasputin Dom 23 Set 2012 - 10:27

Adonai ha scritto:
Dio può, ma non vuole.

allora vediamo, poniamo ad esempio che si tratti di debellare il cancro (Azione mi pare meritevole ed auspicabile da parte di una divinità che secondo voi creduli ci ama infinitamente), le possibilità sono queste:

1 Può ma non vuole (Bel figlio di puttana)

2 Vuole ma non può (Fiacco, come divinità)

3 Non può e non vuole (Fiacco E figlio di puttana)

4 Può e vuole ma non lo fa ugualmente (Imbecille)

ne vedi altre?

JJ quella lettera non è tratta da un sito apologetico, anzi le citazioni bibliche sono tutte accurate.

Rispondi se puoi wink..

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Merini10- Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Minsky Dom 23 Set 2012 - 10:32

Adonai ha scritto:... Ma di questi tempi forse sono più gli atei che i credenti...
Un auspicio a cui mi associo fervidamente! Magari fosse vero! Per tutto il resto alzo le braccia e ti lascio alle tue farneticazioni. Non hai messo in fila due righe che contenessero un minimo fisiologico di razionalità. Chissà mai se un giorno si troverà un credente che sappia spiegare come può lui sapere cosa fa, pensa, vuole, comanda, decide il suo dio, visto che tale dio è imperscrutabile, inconoscibile, è oltre la mente umana, e per giunta di tanto in tanto cambia anche le regole e le leggi che impone all'umanità. Scommetto che quello che lo saprà spiegare non sei tu. E un'altra cosa: sospetto fortemente che, da quella volta che ha parlato Gesù, le regole del tuo dio siano cambiate di nuovo, senza che vi avvisasse a voi credenti. Con le nuove regole, secondo me in paradiso ci andranno in prima fila Warren Buffett, Michael Bloomberg, George Soros e via via gli altri paperoni. Renditi conto, caro, che le regole che hanno raccontato a te servono solo a fotterti il cervello e le tasche, a te e agli credulastri angosciati dall'idea di dover schiattare. Vuoi sapere cosa pensa davvero il tuo dio? Ti faccio un regalo, ti rivelo la Verità:
http://atei.forumitalian.com/t4157-le-sette-illuminazioni#142883

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 158383

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da JACK_JOHN Dom 23 Set 2012 - 10:37

federico00 ha scritto:è da quando sono ateo che mi pongo una domanda, potrebbe sembrare stupida e effettivamente è proprio per questo che è cosi interessante.

Ma perchè sia credenti (di qualsiasi religione) sia non credenti utilizzano spesso e volentieri le "sacre scritture" per spiegare l'esistenza\inesistenza di Dio?
è come una persona che vuole spiegare a fare il pane avendo la ricetta, senza che gli ingredienti esistano (tanto per cercare di fare una similitudine).

Tralasciando tutto il discorso su quanto siano contraddittorie le "sacre scritture", o di quanto siano inattendibili le fonti e tutto il resto (dopotutto questo è un sito non credente perciò mi aspetto risposte simili).

Non sarebbe meglio quando si parla della esistenza di Dio, o di qualunque altra cosa non troppo inerente a una religione, (nel senso sulla veridicità di varie parti) tralasciare tutti i discorsi aventi a che fare con le scritture?

In questo modo si avrebbe un confronto logico tra le persone e non teologico; anche perchè diciamocelo non si può confutare una cosa partendo da una cosa il cui unico scopo è affermarla, e allo stesso tempo non si può dimostrare una cosa partendo da una cosa che vuole dimostrarla.

I deisti di un tempo faccevano cosi... loro credevano in Dio nonostante non credessero in nessuna religione... tra deisti e cristiani c'è più accordo che tra diesti e atei... certo che si può fare cosi.

Infatti molti apologeti cristiani fanno anche cosi. Vedi per esempio:
http://www.reasonablefaith.org/the-new-atheism-and-five-arguments-for-god

Tutti e cinque gli argomenti non fanno nessun appello alla Bibbia.

Per approfondire questi argomenti, vedi il libro "On Guard", livello popolare:
http://www.amazon.com/Guard-Defending-Faith-Reason-Precision/dp/1434764885

Il libro "On Guard" è la versione semplice di un altro libro, il più noto di Craig "Reasonable Faith", che è a livello di corso universitario:
http://www.amazon.com/Reasonable-Faith-Christian-Truth-Apologetics/dp/1433501155/ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1348389102&sr=1-1&keywords=reasonablefaith

Per una versione molto più soffisticata, a livello di studiosi profesionali, scritta da alcuni dei più grandi filosofi contemporanei, vedi "The Blackwell Companion to Natural Theology":
http://www.amazon.com/Blackwell-Companion-Theology-Companions-Philosophy/dp/1444350854/ref=sr_1_sc_1?s=books&ie=UTF8&qid=1348389157&sr=1-1-spell&keywords=the+balcwkell+companion+to+natural+theology

In tutti questi casi la Bibbia non è usata come prova dell'esistenza di Dio, ma invece viene usata la ragione, la scienza e l'esperienza.

Quindi se sei veramente interessato, ti consiglio di cominciare a leggere l'articolo che ti ho allegato, poi ti prendere il libro "On Guard" e se lo vorrai poi approfondire con gli altri.

In ogni caso il tuo dubbio viene risolto (se lo vorrai): non è vero che i gradi difensori del cristianesimo ragionano in circolo, ovvero non usano la Bibbia per provare che la Bibbia sia vera.

_________________
"Or la speranza non delude, perché l'amore di Dio è stato sparso nei nostri cuori... Infatti, mentre noi eravamo ancora senza forza, Cristo, a suo tempo, è morto per gli empi. Difficilmente uno morirebbe per un giusto; ma forse per una persona buona qualcuno avrebbe il coraggio di morire; Dio invece mostra la grandezza del proprio amore per noi in questo: che, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi". (Romani 5:5-9)

"Poi vidi un nuovo cielo e una nuova terra... Udii una gran voce dal trono, che diceva: «Ecco il tabernacolo di Dio con gli uomini! Egli abiterà con loro, essi saranno suoi popoli e Dio stesso sarà con loro e sarà il loro Dio. Egli asciugherà ogni lacrima dai loro occhi e non ci sarà più la morte, né cordoglio, né grido, né dolore, perché le cose di prima sono passate». E colui che siede sul trono disse: «Ecco, io faccio nuove tutte le cose»." (Apocalisse 21:1-5)
JACK_JOHN
JACK_JOHN
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 617
Età : 39
Località : Milano
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.01.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da JACK_JOHN Dom 23 Set 2012 - 10:42

Rasputin ha scritto: JJ quella lettera non è tratta da un sito apologetico, anzi le citazioni bibliche sono tutte accurate.

Rispondi se puoi wink..

Rasp

Il punto due nel caro missionario dice:
"Soprattutto però, non inserire link su siti web simili con l’aggiunta “Bene, adesso confutate questo”; sarà interpretato come pigrizia argomentativa. E se ci spammi il forum con copincolla di intere pagine web, preparati a ricevere reazioni poco amichevoli."

Tu hai fatto esattamente questo: hai fatto copincolla da un sito.... e poi hai (implicitamente) detto "Ecco, rispondi a questo".... ovvero hai fatto la stessa cosa che chiedevi agli altri di non fare... dalle mie parti questa si chiama ipocrisia.... wink..



_________________
"Or la speranza non delude, perché l'amore di Dio è stato sparso nei nostri cuori... Infatti, mentre noi eravamo ancora senza forza, Cristo, a suo tempo, è morto per gli empi. Difficilmente uno morirebbe per un giusto; ma forse per una persona buona qualcuno avrebbe il coraggio di morire; Dio invece mostra la grandezza del proprio amore per noi in questo: che, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi". (Romani 5:5-9)

"Poi vidi un nuovo cielo e una nuova terra... Udii una gran voce dal trono, che diceva: «Ecco il tabernacolo di Dio con gli uomini! Egli abiterà con loro, essi saranno suoi popoli e Dio stesso sarà con loro e sarà il loro Dio. Egli asciugherà ogni lacrima dai loro occhi e non ci sarà più la morte, né cordoglio, né grido, né dolore, perché le cose di prima sono passate». E colui che siede sul trono disse: «Ecco, io faccio nuove tutte le cose»." (Apocalisse 21:1-5)
JACK_JOHN
JACK_JOHN
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 617
Età : 39
Località : Milano
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.01.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da *Valerio* Dom 23 Set 2012 - 10:47

Adonai ha scritto:

Da una parte Multiuniverso ha ragione: l'etica è unica. Ma da un altro punto di vista no. Dio ha "cambiato leggi" perché per le persone di un tempo gli servivano dei criteri di giudizio, per le persone di questo tempo evidentemente gli servono altri criteri di giudizio, e quindi ci mette in altre prove.... imperscrutabili sono le vie del Signore, e noi certo non possiamo dirne il perché, ma solo ipotizzarlo.


Tutto cio' mi fa sorridere, pensare che nel periodo dell'antico testamento c'e' gente che e' all'inferno per aver mangiato crostacei e in paradiso pur avendo ucciso qualcuno. LOL
Ma visto che hai gia' giocato il jolly dell'imperscrutabilita', non si puo' arivare a nessuna conclusione, anche se ci sono e fanno a cazzotti con la logica. wink..


Dio (credo) ha cambiato leggi perché per i "vecchi uomini" gli serviva metterli alla prova in un modo (sempre per giudicarli); mentre per i "nuovi uomini" gli servono altre prove. Ma naturalmente ricordiamoci che il Pentateuco è un poema al pari dell'Epopea di Gilgamesh ed altri di quel periodo, con la sola differenza che è ispirato. Ma per molti versi è umano.

Amico, qui non fai altro che ripetere grossomodo cio' che hai gia' detto, non hai uno straccio di prova per dimostrare cio' che sostieni, se non la fede.
Molti versi? Solo umano.


Oggi sappiamo che l'etica giusta è quella del perdono, una volta la concezione della vita era tutta diversa.

Oggi sono cambiati i reati o come li chiamate voi i peccati da punire.
Vorrei vedere quanti cristiani sarebbero disposti a perdonare l'assassino di un familiare o qualunque grande torto senza che per questi non sia prevista alcuna pena terrena.
In assenza di una giustizia moderna, torneremmo immediatamente al pentateuco.

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da *Valerio* Dom 23 Set 2012 - 10:50

JACK_JOHN ha scritto:
Rasputin ha scritto: JJ quella lettera non è tratta da un sito apologetico, anzi le citazioni bibliche sono tutte accurate.

Rispondi se puoi wink..

Rasp

Il punto due nel caro missionario dice:
"Soprattutto però, non inserire link su siti web simili con l’aggiunta “Bene, adesso confutate questo”; sarà interpretato come pigrizia argomentativa. E se ci spammi il forum con copincolla di intere pagine web, preparati a ricevere reazioni poco amichevoli."

Tu hai fatto esattamente questo: hai fatto copincolla da un sito.... e poi hai (implicitamente) detto "Ecco, rispondi a questo".... ovvero hai fatto la stessa cosa che chiedevi agli altri di non fare... dalle mie parti questa si chiama ipocrisia.... wink..



Dimentichi che si intitola caro missionario ed e' rivolto ai missionari.

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Rasputin Dom 23 Set 2012 - 10:55

JACK_JOHN ha scritto:

Rasp

Il punto due nel caro missionario dice:
"Soprattutto però, non inserire link su siti web simili con l’aggiunta “Bene, adesso confutate questo”; sarà interpretato come pigrizia argomentativa. E se ci spammi il forum con copincolla di intere pagine web, preparati a ricevere reazioni poco amichevoli."

Tu hai fatto esattamente questo: hai fatto copincolla da un sito.... e poi hai (implicitamente) detto "Ecco, rispondi a questo".... ovvero hai fatto la stessa cosa che chiedevi agli altri di non fare... dalle mie parti questa si chiama ipocrisia.... wink..



Non solo quoto Valerio, ma quella - oltre a non essere un link e men che meno su un sito apologetico - è una serie di domande a cui viene chiesta una risposta, non una serie di affermazioni a cui viene chiesto di confutare.

La tua dalle mie parti si chiama disonestà intellettuale.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Merini10- Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da JACK_JOHN Dom 23 Set 2012 - 11:01

*Valerio* ha scritto:
JACK_JOHN ha scritto:
Rasputin ha scritto: JJ quella lettera non è tratta da un sito apologetico, anzi le citazioni bibliche sono tutte accurate.

Rispondi se puoi wink..

Rasp

Il punto due nel caro missionario dice:
"Soprattutto però, non inserire link su siti web simili con l’aggiunta “Bene, adesso confutate questo”; sarà interpretato come pigrizia argomentativa. E se ci spammi il forum con copincolla di intere pagine web, preparati a ricevere reazioni poco amichevoli."

Tu hai fatto esattamente questo: hai fatto copincolla da un sito.... e poi hai (implicitamente) detto "Ecco, rispondi a questo".... ovvero hai fatto la stessa cosa che chiedevi agli altri di non fare... dalle mie parti questa si chiama ipocrisia.... wink..



Dimentichi che si intitola caro missionario ed e' rivolto ai missionari.

Ah, quindi la seconda regola vale solo per i "missionari"... immagino allora che anche il resto, come ragionare secondo le regole della logica e non commetere fallacie logiche vale solo per i "missionari"... ecco perché voi ne fate cosi tante... la regola vale solo per noi... scusatemi!!!

Due pesi, due misure.

Vedi anche:
http://atei.forumitalian.com/t4106p50-ciao-ragazzi#139368
http://atei.forumitalian.com/t4090p290-la-scienza-nega-dio#141244

_________________
"Or la speranza non delude, perché l'amore di Dio è stato sparso nei nostri cuori... Infatti, mentre noi eravamo ancora senza forza, Cristo, a suo tempo, è morto per gli empi. Difficilmente uno morirebbe per un giusto; ma forse per una persona buona qualcuno avrebbe il coraggio di morire; Dio invece mostra la grandezza del proprio amore per noi in questo: che, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi". (Romani 5:5-9)

"Poi vidi un nuovo cielo e una nuova terra... Udii una gran voce dal trono, che diceva: «Ecco il tabernacolo di Dio con gli uomini! Egli abiterà con loro, essi saranno suoi popoli e Dio stesso sarà con loro e sarà il loro Dio. Egli asciugherà ogni lacrima dai loro occhi e non ci sarà più la morte, né cordoglio, né grido, né dolore, perché le cose di prima sono passate». E colui che siede sul trono disse: «Ecco, io faccio nuove tutte le cose»." (Apocalisse 21:1-5)
JACK_JOHN
JACK_JOHN
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 617
Età : 39
Località : Milano
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.01.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Minsky Dom 23 Set 2012 - 11:11

JACK_JOHN ha scritto:Due pesi, due misure.
Suvvia, non hai fatto pratica con le "sacre scritture"? È per farvi sentire più a vostro agio... Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 315697

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Rasputin Dom 23 Set 2012 - 11:11

JJ il thread del missionario non è un regolamento, è una serie di suggerimenti che possono essere utili a chi, come te,

Sei capitato tra noi e desidereresti portarci la lieta novella della fede. Come ringraziamento anticipato per il tuo spirito di sacrificio, abbiamo riassunto alcuni consigli intesi ad alleviare un poco la monotonia di annunciatore della fede in zona operativa AI.

Read more: http://atei.forumitalian.com/t1457-caro-missionario#ixzz27HZGqhmb

Se stai leggendo questo testo, presumibilmente sei giunto qua attraverso un altro thread; nel caso in cui tu non abbia ancora cominciato la tua opera missionaria ed hai cliccato su questo thread di tua sponte, naturalmente tanto meglio.

Puoi ben immaginare di non essere il primo missionario che accetta la sfida di portare la luce della fede agli abitanti senzadio della casa degli spiriti liberi; se non desideri ripetere gli sbagli dei tuoi predecessori, dovresti tenere conto dei consigli qui esposti. Se non ti riesce di primo acchito, non è la fine del mondo; all’occorrenza, ti ricorderemo di questo testo.

Read more: http://atei.forumitalian.com/t1457-caro-missionario#ixzz27HZQD2bc


_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Merini10- Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Ospite Dom 23 Set 2012 - 11:15

Adonai ha scritto:
Fux89 ha scritto:Quindi, quando dici che "dio non può" dici il falso? E poi com'è che l'uomo può perdonare all'infinito e dio no? Cioè, l'uomo deve essere infinitamente buono, mentre dio non lo è? Ma l'amore di dio non era infinito, e quello dell'uomo limitato?

Quante contraddizioni... Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 977956

Dio può, ma non vuole. L'uomo può perdonare all'infinito. Dio deve scegliere le pecore bianche e quelle nere, deve essere il giudice, se perdonasse all'infinito andrebbero tutti in Paradiso....
C'è differenza tra amore e misericordia, parlando sul piano di Dio.
Non hai risposto a nessuna delle obiezioni che ho fatto, che mettono in luce le contraddizioni del tuo pensiero.
No, naturalmente no, che la maggior parte della persone creda una cosa non significa che sia vera. Ma di questi tempo forse sono più gli atei che i credenti...
A parte che (purtroppo) non è vero, se anche fosse?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Nagasawa Dom 23 Set 2012 - 13:11

Adonai ha scritto:Si deve usare al logica E usare la Bibbia. Chi ha una vita bellissima, avrà un'altra vita bruttissima; chi ha una vita bruttissima, avrà un'altra vita bruttissima; tutto questo correlato ai peccati, alle buone azioni, alla fede e a quant'altro. Per questo chi nasce cieco, zoppo, o con problemi che gli rendono difficili la vita, devono avere fede, perché il Paradiso, per loro, è dietro l'angolo.
La bibbia non può essere usata per quasi nulla, se non per farsi due risate e per diventare scettici.
Si ha una sola vita, fino a prova contraria. La tua unica vita è quella che stai vivendo in questo momento, ma non preoccuparti, non è necessario suicidarsi.
Per il grassetto, immagino ti sia confuso, altrimenti sarebbe proprio uno schifo, il tuo dio. Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 315697

_________________
Nihil sub sole novum.
Nagasawa
Nagasawa
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 111
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.07.12

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da teto Dom 23 Set 2012 - 13:25

Adonai ha scritto:

Paolo, per rispondere alla tua domanda (se l'ho capita bene...): quel bambino, se ha fede, andrà quasi sicuramente in Paradiso. Un bambino normale, anche se ha fede, dovrà fare molte buone azioni ed evitare i peccati per guadagnarsi il Paradiso. Un disgraziato in questa vita, ha il Paradiso vicinissimo; un benestante, il contrario.

Se non avesse fede (o se morisse a 3 giorni di vita)?
teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

Grande dubbio da parte di un non credente. - Pagina 2 Empty Re: Grande dubbio da parte di un non credente.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 15 Precedente  1, 2, 3 ... 8 ... 15  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.