Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

+20
mix
Bat
PaperJack
SergioAD
federico00
Masada
JACK_JOHN
teto
alberto
Paolo
Wishop
anteo
ilmaso
Sabre03
BestBeast
Minsky
delfi68
don alberto
loonar
Spica
24 partecipanti

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Successivo

Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da Spica Lun 14 Mag 2012 - 13:36

Apro questo tread per parlare dell’ennesima crudeltà legata alla religione cristiana. Riguarda l’atto di fede, il fatto che dio esiga che crediamo in lui anche se si nasconde. (Volevo aggiungere la riflessione al tread sull’atto di fede già esistente, ma secondo me andavo ot perché l’impostazione era totalmente diversa e là era posto un problema ben specifico…)

L’atto di fede è una crudeltà nel momento in cui dio esige di essere amato sopra ogni cosa, con tutta l’anima, il cuore e la mente. Dio esige amore totale, ma non si fa vedere, non risponde in modo chiaro e si nasconde. Dio stesso suscita il dubbio: se non rende evidente la sua esistenza è naturale che l’idea di dio diventa solo un’ipotesi. E come si fa a nutrire amore immenso per qualcosa che è solo ipotetico? Amare qualcuno la cui esistenza non è certa significa anche buttare via energie e non sentire mai un ritorno dell’amore che dio pretenderebbe per sé. Per questo l’atto di fede unito al precetto per cui bisogna amare dio sopra ogni cosa è una crudeltà: perché le persone dovrebbero amare e quindi sentirsi legati a qualcuno che si nasconde, che quasi si prende gioco di loro e che non risponde! La relazione con dio, esistente o meno, è inevitabilmente sofferente se basata sull'atto di fede, perché manca la Reciprocità che c'è nelle altre relazioni di amore!

_________________
Ho perso Dio, ma ho scoperto l'umanità
Spica
Spica
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 242
Età : 36
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Centro recupero fauna selvatica Roma, natura, letture scientifiche
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.12

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da loonar Lun 14 Mag 2012 - 14:04

Gli uomini sono masochisti!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da don alberto Lun 14 Mag 2012 - 14:47

mah.

il precetto di amare Dio
(sempre secondo la nostra favolistica, ovviamente)
nasce come risposta alla liberazione dalla schiavitù d'Egitto.

e (sempre secondo le nostre favole)
si deve amare il prossimo così come ha fatto Gesù

pertanto, anche se sono tutte balle,
sono almeno balle coerenti:
amare Dio in risposta a un suo (ovviamente preteso) atto
e il prossimo secondo un modello (ovviamente inesistente) concreto

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue7 / 707 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da don alberto Lun 14 Mag 2012 - 14:48

e in ogni caso:

in amor vince chi fugge.

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue7 / 707 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da loonar Lun 14 Mag 2012 - 14:57

don alberto ha scritto:mah.

il precetto di amare Dio
(sempre secondo la nostra favolistica, ovviamente)
nasce come risposta alla liberazione dalla schiavitù d'Egitto.

e (sempre secondo le nostre favole)
si deve amare il prossimo così come ha fatto Gesù

pertanto, anche se sono tutte balle,
sono almeno balle coerenti:
amare Dio in risposta a un suo (ovviamente preteso) atto
e il prossimo secondo un modello (ovviamente inesistente) concreto
Crolla tutto quando pensi che nell'ordine:
-egitto
-schiavitù
-liberazione
-prossimo
-Gesù
non sarebbero esistiti se non lo avesse voluto Lui, il quale Lui si è preso la briga di fare 'sto gran ambaradan per quale motivo? Noia divina? E noi chi saremmo i giocattoli divini?

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da don alberto Lun 14 Mag 2012 - 15:01

Darrow ha scritto:
non sarebbero esistiti se non lo avesse voluto Lui, il quale Lui si è preso la briga di fare 'sto gran ambaradan per quale motivo?

non è molto originale, ma:
"essere" vorrà pur dire qualcosa.

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue7 / 707 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da loonar Lun 14 Mag 2012 - 15:04

don alberto ha scritto:
Darrow ha scritto:
non sarebbero esistiti se non lo avesse voluto Lui, il quale Lui si è preso la briga di fare 'sto gran ambaradan per quale motivo?

non è molto originale, ma:
"essere" vorrà pur dire qualcosa.
Declinato come lo fai tu, vuol dire: presa per il culo!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da delfi68 Lun 14 Mag 2012 - 15:11

don alberto ha scritto:

il precetto di amare Dio
(sempre secondo la nostra favolistica, ovviamente)
nasce come risposta alla liberazione dalla schiavitù d'Egitto.

E' provato in ambito scientifico e archeologico che non e' mai avvenuto nessun esodo e nessuna conseguente permanneza in sinai della diaspora ebraica..

Quindi cade tutto il resto giusto?
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da loonar Lun 14 Mag 2012 - 15:16

delfi68 ha scritto:
don alberto ha scritto:

il precetto di amare Dio
(sempre secondo la nostra favolistica, ovviamente)
nasce come risposta alla liberazione dalla schiavitù d'Egitto.

E' provato in ambito scientifico e archeologico che non e' mai avvenuto nessun esodo e nessuna conseguente permanneza in sinai della diaspora ebraica..

Quindi cade tutto il resto giusto?
Per così poco? E' tutto una mega balla! LA gente se vuole crede anche agli alieni (vedi Raeliani!)

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da delfi68 Lun 14 Mag 2012 - 15:22

La grande crudelta' di questi signori e' che fanno del male ai bambini!

Gli insegnano cose false per formare degli adulti ottusi e manovrabili!

E lo fanno con il sorriso sulla bocca, con voci suadenti, con almanacchi colorati o da colorare, in allegre canzoncine e ritualita' mnemoniche che sono il vero atto crudele, il vero atto in cui si inserisce il virus mentale nelle menti morbide e disponibili, e fiduciose dei bambini..
E dicono che e' amore.

Quale crudelta' piu' grande e' ferire chi crede di essere amato?

Semmai un prete si dovesse rendere conto dell'orrore che compie, dovrebbe passar il resto della sua vita piangendo..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da loonar Lun 14 Mag 2012 - 15:25

Molti preti lo fanno in buona fede, come molte amanti quando ti dicono "ti amo" quel momento lì ci credono anche!
Solo che amore è un verbo che al futuro si scrive dolore.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da delfi68 Lun 14 Mag 2012 - 15:36

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 97941
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da Minsky Lun 14 Mag 2012 - 15:37

Spica ha scritto:Apro questo tread per parlare dell’ennesima crudeltà legata alla religione cristiana...
Ciao Spica. La risposta al tuo quesito, guarda caso, l'ho postata poco fa nel thread adiacente:
http://atei.forumitalian.com/t4098p90-a-che-serve-dio#141484

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 158383

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25426
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da BestBeast Lun 14 Mag 2012 - 16:01

Verde@Delfi

Qualcuno non si rende conto che l'amore non è un sentimento manovrabile e gestibile attraverso la volontà.
Non ci si può sforzare di amare, ne un iguana, ne la vina di casa ne un dio. Posso sforzarmi di tollerare il mio prossimo, che è ben diverso e non è quanto mi è richiesto.

La logica che ha salvato e salva ogni giorno il virus mentale della credenza, dal progresso che avanza e dalla conoscenza che dilaga è l'autenticazione ad alto costo. Secondo questa insana logica, più è difficile credere, più credendo si fa contento dio.

Credere negando le evidenze è il massimo. Lo fa chi afferma che i fossili sono stati creati direttamente così da dio, che ne ha falsificato anche la datazione al radiocarbonio, per provare la nostra fede.
Ecco, li dio è contentissimo e ci benedice, perchè più di così non si può fare, a parte morire da martire, che è il top.

Se non il peggiore in assoluto, questo è uno dei concetti che la mente umana sia riuscito a partorire, chi volesse applicare questa logica all'infuori della religione verrebbe giustamente rinchiuso in ospedale psichiatrico.

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2925
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da Sabre03 Lun 14 Mag 2012 - 16:53

Verde per Best fuma

_________________
A mmagna' e asctema' tutte sta' a cumenza'
Sabre03
Sabre03
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 683
Età : 60
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da loonar Lun 14 Mag 2012 - 16:57

Sabre03 ha scritto:Verde per Best fuma
A 'sto punto verde anche per te, viva il trenino verde!!! tie

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da Sabre03 Lun 14 Mag 2012 - 17:08

Se capisco bene la faccina devo stringere le chiappette mgreen

_________________
A mmagna' e asctema' tutte sta' a cumenza'
Sabre03
Sabre03
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 683
Età : 60
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da delfi68 Lun 14 Mag 2012 - 17:39

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 166799
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da Spica Lun 14 Mag 2012 - 18:09

Minsky ha scritto: Ciao Spica. La risposta al tuo quesito, guarda caso, l'ho postata poco fa nel thread adiacente:
http://atei.forumitalian.com/t4098p90-a-che-serve-dio#141484


Si, ieri l’avevo letta con attenzione perché è quello che pensavo anche io quando credevo. Molti si stupiscono che dio permetta la sofferenza, ma so bene che nella religione cristiana questa avvicina a dio… tanto che una santa, non ricordo quale, disse “Ogni giorno senza soffrire è un giorno perso”. Oltretutto preti e suore seguono la cosiddetta “imitazione di cristo”.

Ma resta il fatto che comunque è una cosa totalmente priva di senso che dio, in base alla religione cristiana e altre, si nasconda e chieda nello stesso tempo di essere amato col cuore, la mente, ecc… non è una sofferenza come tutte le altre. Bisognerebbe amare un qualcuno che non sai se esiste o meno. Per me vengono proprio a mancare le basi per il rapporto d’amore che bisognerebbe instaurare con dio.

Inoltre, in questo modo, quando le persone smettono di credere oltre allo smarrimento iniziale per tutte quelle domande cui l’idea di dio dava risposta e che ora restano irrisolte, oltre alla consapevolezza che non c’è una vita oltre la morte e quindi ci devi davvero fare i conti, c’è pure il rischio di vivere una specie di “lutto” perché hai seguito per bene i precetti e quindi hai amato davvero qualcuno che non c’è! Inoltre, il dubbio stesso viene da dio, tanto vero che si dice di pregare dio perché ci doni la fede e la fede stessa è una grazia! e anche questo è assurdo! È proprio vero quando si dice “Grazie a dio sono ateo”…

_________________
Ho perso Dio, ma ho scoperto l'umanità
Spica
Spica
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 242
Età : 36
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Centro recupero fauna selvatica Roma, natura, letture scientifiche
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.12

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da don alberto Lun 14 Mag 2012 - 19:32

delfi68 ha scritto:
don alberto ha scritto:

il precetto di amare Dio
(sempre secondo la nostra favolistica, ovviamente)
nasce come risposta alla liberazione dalla schiavitù d'Egitto.

E' provato in ambito scientifico e archeologico che non e' mai avvenuto nessun esodo e nessuna conseguente permanneza in sinai della diaspora ebraica..

Quindi cade tutto il resto giusto?

no,
perché non è una questione di quantità

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue7 / 707 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da ilmaso Lun 14 Mag 2012 - 19:50

don alberto ha scritto:
no,
perché non è una questione di quantità
Le cazzate sono come l'infinito in matematica, qualunque cosa vi aggiungi, o vi sottrai, lui non cambia, rimarra sempre infinito.
Cosi le religioni non cambieranno mai, le loro cazzate, per quanto potranno essere smascherate, non cambieranno assolutamente in nulla

L'uomo ha la supponenza di considerarsi un animale diverso, superiore, più intelligente rispetto agli altri, in realta lui è si diverso, ma perchè è infinitamente più stupido, è l'unico animale capace di imprigionarsi da solo in abominii come le religioni, e non solo, è convinto che esse siano belle, con i loro dei gelosi, megalomani, irascibili ed egocentrici, ed è pronto a bruciarsi il cervello, e la vita stando dietro a gruppi di criminali che sfruttano l'ignoranza per crearne altra, cosi da potersi guadagnare continuità nei loro club esclusivi di eletti.

_________________

"Dobbiamo mettere in discussione la logica distorta di avere un dio
onnisciente ed onnipotente, che crea degli umani difettosi,
e poi dà loro la colpa dei suoi stessi errori"

Gene Roddenberry
"Noi atei siamo allo stesso tempo Don Chisciotte e Sancio Panza. Combattiamo
contro giganti dalle quattro braccia, pur sapendo che sono solo mulini a vento"


Io Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 315697
ilmaso
ilmaso
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 538
Età : 31
Occupazione/Hobby : Birra-Computer-Libri-Musica
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.02.12

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da don alberto Lun 14 Mag 2012 - 20:03

ilmaso ha scritto: ed è pronto a bruciarsi il cervello, e la vita stando dietro a gruppi di criminali

già

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue7 / 707 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da ilmaso Lun 14 Mag 2012 - 20:04

don alberto ha scritto:

già
È per caso una ammissione di colpa? Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 977956

_________________

"Dobbiamo mettere in discussione la logica distorta di avere un dio
onnisciente ed onnipotente, che crea degli umani difettosi,
e poi dà loro la colpa dei suoi stessi errori"

Gene Roddenberry
"Noi atei siamo allo stesso tempo Don Chisciotte e Sancio Panza. Combattiamo
contro giganti dalle quattro braccia, pur sapendo che sono solo mulini a vento"


Io Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 315697
ilmaso
ilmaso
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 538
Età : 31
Occupazione/Hobby : Birra-Computer-Libri-Musica
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.02.12

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da don alberto Lun 14 Mag 2012 - 20:40

ilmaso ha scritto:
don alberto ha scritto:

già
È per caso una ammissione di colpa? Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 977956

no

(non chiedermi altro)

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue7 / 707 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da ilmaso Lun 14 Mag 2012 - 20:45

don alberto ha scritto:
no

(non chiedermi altro)
Stai tranquillo, non ho nessun interesse a chiederti niente, io sto benissimo cosi.

_________________

"Dobbiamo mettere in discussione la logica distorta di avere un dio
onnisciente ed onnipotente, che crea degli umani difettosi,
e poi dà loro la colpa dei suoi stessi errori"

Gene Roddenberry
"Noi atei siamo allo stesso tempo Don Chisciotte e Sancio Panza. Combattiamo
contro giganti dalle quattro braccia, pur sapendo che sono solo mulini a vento"


Io Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 315697
ilmaso
ilmaso
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 538
Età : 31
Occupazione/Hobby : Birra-Computer-Libri-Musica
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.02.12

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da Minsky Lun 14 Mag 2012 - 23:13

ilmaso ha scritto:Le cazzate sono come l'infinito in matematica, qualunque cosa vi aggiungi, o vi sottrai, lui non cambia, rimarra sempre infinito.
Cosi le religioni non cambieranno mai, le loro cazzate, per quanto potranno essere smascherate, non cambieranno assolutamente in nulla...
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 680230 Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 97941 Grande intuizione Maso!

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25426
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da loonar Lun 14 Mag 2012 - 23:15

L'ha fregata a John Allen Paulos

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da ilmaso Lun 14 Mag 2012 - 23:24

Darrow ha scritto:L'ha fregata a John Allen Paulos
Veramente nemmeno lo conoscevo. Dove lo dice? non riesco a trovarla.

_________________

"Dobbiamo mettere in discussione la logica distorta di avere un dio
onnisciente ed onnipotente, che crea degli umani difettosi,
e poi dà loro la colpa dei suoi stessi errori"

Gene Roddenberry
"Noi atei siamo allo stesso tempo Don Chisciotte e Sancio Panza. Combattiamo
contro giganti dalle quattro braccia, pur sapendo che sono solo mulini a vento"


Io Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 315697
ilmaso
ilmaso
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 538
Età : 31
Occupazione/Hobby : Birra-Computer-Libri-Musica
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.02.12

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da Minsky Lun 14 Mag 2012 - 23:25

Spica ha scritto:Si, ieri l’avevo letta con attenzione perché è quello che pensavo anche io quando credevo. Molti si stupiscono che dio permetta la sofferenza, ma so bene che nella religione cristiana questa avvicina a dio… tanto che una santa, non ricordo quale, disse “Ogni giorno senza soffrire è un giorno perso”. Oltretutto preti e suore seguono la cosiddetta “imitazione di cristo”.

Ma resta il fatto che comunque è una cosa totalmente priva di senso che dio, in base alla religione cristiana e altre, si nasconda e chieda nello stesso tempo di essere amato col cuore, la mente, ecc… non è una sofferenza come tutte le altre. Bisognerebbe amare un qualcuno che non sai se esiste o meno. Per me vengono proprio a mancare le basi per il rapporto d’amore che bisognerebbe instaurare con dio.

Inoltre, in questo modo, quando le persone smettono di credere oltre allo smarrimento iniziale per tutte quelle domande cui l’idea di dio dava risposta e che ora restano irrisolte, oltre alla consapevolezza che non c’è una vita oltre la morte e quindi ci devi davvero fare i conti, c’è pure il rischio di vivere una specie di “lutto” perché hai seguito per bene i precetti e quindi hai amato davvero qualcuno che non c’è! Inoltre, il dubbio stesso viene da dio, tanto vero che si dice di pregare dio perché ci doni la fede e la fede stessa è una grazia! e anche questo è assurdo! È proprio vero quando si dice “Grazie a dio sono ateo”…
È interessante che tu la pensassi proprio "così", quando credevi. Ovviamente io ironizzo, ed è facile perché la religione offre una quantità e una varietà esorbitanti di appigli per schernire, irridere e buttare in vacca. Un singulto di tristezza mi prende solo quando, cessate le risate, penso alla sconfinata sofferenza di milioni di esseri umani che questa follia ha causato e causa tuttora.
Ma per tornare alla tua osservazione, mi vengono in mente per esempio Madre Teresa di Calcutta e Santa Maria Margherita Alacoque. Certamente tu conosci benissimo i particolari a cui intendo riferirmi, ma non posso esimermi da una breve citazione.
«...una volta, volendo pulire il vomito d'una malata, non riuscii a impedirmi di farlo con la lingua e di mangiarlo, dicendogli: "Se avessi mille corpi, mille amori, mille vite, io li immolerei per esservi schiava". E allora trovai in quell'azione tali delizie, che avrei voluto trovarne di simili ogni giorno...»
Ecco: il gusto per l'orrido e per la malattia, sono connotati caratteristici della religione - di quasi tutte le religioni. E la violenza, come malattia dei rapporti umani, ci sta benissimo.

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 158383

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25426
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da loonar Lun 14 Mag 2012 - 23:35

ilmaso ha scritto:
Darrow ha scritto:L'ha fregata a John Allen Paulos
Veramente nemmeno lo conoscevo. Dove lo dice? non riesco a trovarla.
Non l'ha scritta, me l'ha detta lui personalmente! Ma parecchi anni fa...

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da ilmaso Lun 14 Mag 2012 - 23:40

Darrow ha scritto:
ilmaso ha scritto:
Darrow ha scritto:L'ha fregata a John Allen Paulos
Veramente nemmeno lo conoscevo. Dove lo dice? non riesco a trovarla.
Non l'ha scritta, me l'ha detta lui personalmente! Ma parecchi anni fa...

Non sono riuscito a trovare una risposta migliore. Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 719963

_________________

"Dobbiamo mettere in discussione la logica distorta di avere un dio
onnisciente ed onnipotente, che crea degli umani difettosi,
e poi dà loro la colpa dei suoi stessi errori"

Gene Roddenberry
"Noi atei siamo allo stesso tempo Don Chisciotte e Sancio Panza. Combattiamo
contro giganti dalle quattro braccia, pur sapendo che sono solo mulini a vento"


Io Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 315697
ilmaso
ilmaso
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 538
Età : 31
Occupazione/Hobby : Birra-Computer-Libri-Musica
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.02.12

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da loonar Lun 14 Mag 2012 - 23:41

Stia attento buon'uomo, potrei segnalarla alla moderazione tutta, immantinente!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da ilmaso Lun 14 Mag 2012 - 23:44

Per un video cosi affettuoso? Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 93140

_________________

"Dobbiamo mettere in discussione la logica distorta di avere un dio
onnisciente ed onnipotente, che crea degli umani difettosi,
e poi dà loro la colpa dei suoi stessi errori"

Gene Roddenberry
"Noi atei siamo allo stesso tempo Don Chisciotte e Sancio Panza. Combattiamo
contro giganti dalle quattro braccia, pur sapendo che sono solo mulini a vento"


Io Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 315697
ilmaso
ilmaso
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 538
Età : 31
Occupazione/Hobby : Birra-Computer-Libri-Musica
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.02.12

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da loonar Lun 14 Mag 2012 - 23:50

ilmaso ha scritto:Per un video cosi affettuoso? Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 93140
Per sta volta l'hai fatta Franca!
La prossima volta fatti Valeria!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da ilmaso Lun 14 Mag 2012 - 23:52

Valentina va bene lo stesso?

_________________

"Dobbiamo mettere in discussione la logica distorta di avere un dio
onnisciente ed onnipotente, che crea degli umani difettosi,
e poi dà loro la colpa dei suoi stessi errori"

Gene Roddenberry
"Noi atei siamo allo stesso tempo Don Chisciotte e Sancio Panza. Combattiamo
contro giganti dalle quattro braccia, pur sapendo che sono solo mulini a vento"


Io Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 315697
ilmaso
ilmaso
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 538
Età : 31
Occupazione/Hobby : Birra-Computer-Libri-Musica
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.02.12

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da loonar Lun 14 Mag 2012 - 23:52

ilmaso ha scritto:Valentina va bene lo stesso?
Se non soffri di eiaculatio precox, va benissimo!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da Spica Mar 15 Mag 2012 - 10:30

Minsky ha scritto: ....«...una volta, volendo pulire il vomito d'una malata, non riuscii a impedirmi di farlo con la lingua e di mangiarlo, dicendogli: "Se avessi mille corpi, mille amori, mille vite, io li immolerei per esservi schiava". E allora trovai in quell'azione tali delizie, che avrei voluto trovarne di simili ogni giorno...»

Ammmazzza che schifo! Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 11693

è incredibile come simili atti siano visti come segni di grandezza. Io conoscevo l'aneddoto della mistica Santa Teresa, almeno credo si riferisse a lei, se non ricordo male. A un certo punto questa vuole persino mangiare le feci e un angelo l'avrebbe fermata...

Il tentativo di imitare la sofferenza di gesù e di essere più umili possibile diventa in extremis proprio attrazione per l'orrido, svilimento e degradazione della persona. Il massimo è stato raggiunto con questi esempi...forse... Si può pensare che sia la singola persona ad essere matta, ma se poi viene santificata e ammirata allora mi chiedo se non siano tutti matti là dentro (nel gregge)

_________________
Ho perso Dio, ma ho scoperto l'umanità
Spica
Spica
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 242
Età : 36
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Centro recupero fauna selvatica Roma, natura, letture scientifiche
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.12

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da anteo Mar 15 Mag 2012 - 12:15

Spica ha scritto:
Minsky ha scritto: ....«...una volta, volendo pulire il vomito d'una malata, non riuscii a impedirmi di farlo con la lingua e di mangiarlo, dicendogli: "Se avessi mille corpi, mille amori, mille vite, io li immolerei per esservi schiava". E allora trovai in quell'azione tali delizie, che avrei voluto trovarne di simili ogni giorno...»

Ammmazzza che schifo! Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 11693

è incredibile come simili atti siano visti come segni di grandezza. Io conoscevo l'aneddoto della mistica Santa Teresa, almeno credo si riferisse a lei, se non ricordo male. A un certo punto questa vuole persino mangiare le feci e un angelo l'avrebbe fermata...

Il tentativo di imitare la sofferenza di gesù e di essere più umili possibile diventa in extremis proprio attrazione per l'orrido, svilimento e degradazione della persona. Il massimo è stato raggiunto con questi esempi...forse... Si può pensare che sia la singola persona ad essere matta, ma se poi viene santificata e ammirata allora mi chiedo se non siano tutti matti là dentro (nel gregge)

Gesù, come dio e come uomo, è quel brutto esempio che depone contro l'amor proprio e la dignità umana dei semplici, a favore di un'altra idea di divino "assolutamente grande".
anteo
anteo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 473
Località : Firenze (prov)
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.09

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da don alberto Mar 15 Mag 2012 - 14:50

?

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue7 / 707 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da Wishop Mar 15 Mag 2012 - 17:51

La penso in questo modo:

E' il "mistero della fede" come dicono anche i preti... è come se un meccanico ti dicesse "mistero del carburatore" e intanto tu resti a piedi.

E poi vanno dicendo "Dio è amore", quindi un tizio che è amore, che è solo cose positive, pretende che io lo amo incondizionatamente e a prescindere da tutto ?! Ma scherziamo !?

Mistero della fede un paio di palle, meno male che siamo atei !! Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 315697

_________________
Caro Gesù Bambino, ti ringrazio per aver esaudito i miei desideri. Ti avevo chiesto di eliminare la fame nel mondo, ed infatti quelli che avevano fame sono quasi tutti morti.
Giobbe Covatta
Wishop
Wishop
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 101
Località : Pianeta Terra
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue7 / 707 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.12

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da anteo Mar 15 Mag 2012 - 18:22

Wishop ha scritto:La penso in questo modo:

E' il "mistero della fede" come dicono anche i preti... è come se un meccanico ti dicesse "mistero del carburatore" e intanto tu resti a piedi.

E poi vanno dicendo "Dio è amore", quindi un tizio che è amore, che è solo cose positive, pretende che io lo amo incondizionatamente e a prescindere da tutto ?! Ma scherziamo !?

Mistero della fede un paio di palle, meno male che siamo atei !! Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 315697

meno male!
anteo
anteo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 473
Località : Firenze (prov)
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.09

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da Minsky Mar 15 Mag 2012 - 23:08

Wishop ha scritto:La penso in questo modo:

E' il "mistero della fede" come dicono anche i preti... è come se un meccanico ti dicesse "mistero del carburatore" e intanto tu resti a piedi.

E poi vanno dicendo "Dio è amore", quindi un tizio che è amore, che è solo cose positive, pretende che io lo amo incondizionatamente e a prescindere da tutto ?! Ma scherziamo !?

Mistero della fede un paio di palle, meno male che siamo atei !! Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 315697
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione 605765

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25426
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da Paolo Mer 16 Mag 2012 - 9:03

don alberto ha scritto:mah.

il precetto di amare Dio
(sempre secondo la nostra favolistica, ovviamente)
nasce come risposta alla liberazione dalla schiavitù d'Egitto.

e (sempre secondo le nostre favole)
si deve amare il prossimo così come ha fatto Gesù

pertanto, anche se sono tutte balle,
sono almeno balle coerenti:
amare Dio in risposta a un suo (ovviamente preteso) atto
e il prossimo secondo un modello (ovviamente inesistente) concreto

Mi sembra che ti siano state mosse alcune osservazioni su questo punto. In particolare il verbo "deve" è molto equivoco e poco comprensibile dal momento che stiamo parlando di sentimenti. E' un punto fondamentale della dottrina cristiana e, quanto meno per onestà intellettuale, merita una risposta.

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da don alberto Mer 16 Mag 2012 - 15:19

Paolo ha scritto:
don alberto ha scritto:
si deve amare il prossimo così come ha fatto Gesù
Mi sembra che ti siano state mosse alcune osservazioni su questo punto. In particolare il verbo "deve" è molto equivoco e poco comprensibile dal momento che stiamo parlando di sentimenti. E' un punto fondamentale della dottrina cristiana e, quanto meno per onestà intellettuale, merita una risposta.
beh, se si preferisce:
"il prossimo va amato nello stesso modo di Gesù".

ovviamente (?)
non obtorto collo o per paura dell'inferno,
ma per intimo convincimento
(altrimenti neppure vale)

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue7 / 707 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da alberto Mer 16 Mag 2012 - 15:44

io amo il prossimo che se lo merita.
cerco di ignorare quello che non se lo merita.
sono costretto a combattere quello che non mi accetta per come sono (al netto del lavoro che io mi sento in dovere di fare su me stesso) e che mi vorrebbe cambiare anziché ignorarmi.

vedi? tutto quello che dite è una serie di frasi (*) che sembrano sensate, poi le guardi un po' meglio e oooops, sono vuote.

(*) nell'altro thread scrivi "ogni desiderio è un ordine per me"... potesti forse fare un piccolo sforzo per cogliere la natura metaforica di questa frase. io posso amarti, ma se mi chiedi ciò che va contro alla mia natura e ai miei convincimenti col cacchio che lo farò.

il tuo dio don, e ancor di più voi seguaci paraocchiuti, non può nulla contro la volontà, il pensiero, la conoscenza che avanza. è costretto a diventare "tutto", e questo equivale a "niente".

e alla fine... in fondo a tutti questi giochetti di parole... preferite un peccatore (cioè uno stronzo, magari un assassino, un distruttore di ecosistemi, un razzista, uno schiavista) che però si prostra ai vostri riti primitivi piuttosto che un libero pensatore che senza guida se non la sua conoscenza e cultura sta in mezzo agli altri senza danneggiarne alcuno... non dico qui, dove hai una parte e la devi sostenere, ma quando sei da solo, non ti fa ribrezzo tutto questo?

_________________
fine.

alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2599
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.12.10

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da BestBeast Mer 16 Mag 2012 - 15:55

Voglio credere alla tua buona fede, per cui, nonostante l'abbia sottolineato Paolo, ripropongo la critica, sperando che tu risponda seriamente.

La parola VA e quella AMATO non possono coesistere in quanto l'amore non si dispensa mediante la volontà.
Se io pretendessi che tu amassi mia nonna allo stesso modo di mio nonno, la richiesta non ti sembrerebbe quella di un pazzo? Assurdo, no?
Perchè se al posto di nonno metto dio, tutto ti sembra così ovvio?

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2925
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da Paolo Mer 16 Mag 2012 - 16:10

don alberto ha scritto:
Paolo ha scritto:
don alberto ha scritto:
si deve amare il prossimo così come ha fatto Gesù
Mi sembra che ti siano state mosse alcune osservazioni su questo punto. In particolare il verbo "deve" è molto equivoco e poco comprensibile dal momento che stiamo parlando di sentimenti. E' un punto fondamentale della dottrina cristiana e, quanto meno per onestà intellettuale, merita una risposta.
beh, se si preferisce:
"il prossimo va amato nello stesso modo di Gesù".

ovviamente (?)
non obtorto collo o per paura dell'inferno,
ma per intimo convincimento
(altrimenti neppure vale)

Ma anche questo ragionamento non regge! Stai usando una logica inversa. Il ragionamento corretto è: io amo il mio prossimo perciò sono un buon cristiano!!

Ma il "perciò" indica una conseguenza del mio essere. E' del tutto illogico pretendere che tu per essere un buon cristiano debba vivere un sentimento, tanto più così importante, anzi direi senza dubbio il più importante di tutti i sentimenti, in virtù di un precetto. Un sentimento non può nè essere preteso e tanto meno imposto. O c'è o non c'è. Punto.
La mia non vuole essere una polemica perché di queste il forum (e dico a ragion veduta !!) ne è pieno. Io faccio solo una banale considerazione. L'amore deve essere prima del precetto. Dopo infatti è un mero formalismo. E questo è comprovato dai fatti. Io non sono un santo..anzi. In più sono ateo dalla nascita, e per me dio ha lo stesso valore etico di una bella (?) favola. Però sono sicuramente "amante" (ovvero che rispetto e tutte le volte che posso aiuto) del mio prossimo molto, molto ma molto di più di tantisssssssimi dei così detti credenti, fedeli, cristiani, praticanti ...o che dir si voglia. E questo è il risultato dell'inversione logica che la dottrina cristiana vuole imporre. Il concetto va ribaltato!

Secondo punto: tu puoi essere fermamente, intimamente e profondamente convinto dell'esistenza di un dio e di Gesù ma è del tutto senza senso dire di amarlo. E' pur sempre una "figura" astratta e come tale è impossibile da amare. Ammesso e non concesso che sia realmente esistito, tu potrai essere affascinato dalle sua figura, convinto della sua dottrina, inebriato dalle sue parole. Ma amare un qualcosa di astratto, e comunque un qualcosa che tu non hai mai avuto modo di conoscere di persona, è assolutamente impossibile. Perciò la dottrina cristiana dovrebbe aggiornarsi e coniare un termine appropriato relativo ad un "innamoramento virtuale". Quello ora utilizzato è a dir poco insensato se non ridicolo per chi ha il difetto di usare un po' di raziocinio.

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da delfi68 Mer 16 Mag 2012 - 16:20

Non aggiungo altro..analisi perfetta.
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da don alberto Mer 16 Mag 2012 - 17:29

Paolo ha scritto:
Ma il "perciò" indica una conseguenza del mio essere. E' del tutto illogico pretendere che tu per essere un buon cristiano debba vivere un sentimento, tanto più così importante, anzi direi senza dubbio il più importante di tutti i sentimenti, in virtù di un precetto. Un sentimento non può nè essere preteso e tanto meno imposto. O c'è o non c'è. Punto.
nessuno impone un sentimento.
La mia non vuole essere una polemica perché di queste il forum (e dico a ragion veduta !!) ne è pieno. Io faccio solo una banale considerazione. L'amore deve essere prima del precetto.
l'amore è la risposta
Secondo punto: tu puoi essere fermamente, intimamente e profondamente convinto dell'esistenza di un dio e di Gesù ma è del tutto senza senso dire di amarlo. E' pur sempre una "figura" astratta e come tale è impossibile da amare. Ammesso e non concesso che sia realmente esistito, tu potrai essere affascinato dalle sua figura, convinto della sua dottrina, inebriato dalle sue parole. Ma amare un qualcosa di astratto, e comunque un qualcosa che tu non hai mai avuto modo di conoscere di persona, è assolutamente impossibile.
(ammesso e non concesso) esiste ed è vivo, quindi concreto, quindi possibile da amare

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue7 / 707 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da teto Mer 16 Mag 2012 - 17:39

don alberto ha scritto:
nessuno impone un sentimento.
Si che lo impone, Gesù dice di amare il prossimo senza dirti nemmeno il perchè, solo perchè è un ordine divino, guarda che i sentimenti mica si danno così a comando

l'amore è la risposta
la risposta di cosa?

(ammesso e non concesso) esiste ed è vivo, quindi concreto, quindi possibile da amare
Lo vedi da qualche parte Gesù? Oggi gli storici sono concordi nel dire che il Gesù dei vangeli non è esistito quindi fatti 2 conti
teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione Empty Re: Atto di fede e amore per dio: l'ennesima crudeltà della religione

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.