Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

+21
teto
Tomhet
Minsky
SergioAD
klaus54
chef75
silvio
matem
delfi68
alberto
io_Pasquino
A-Gnostico
Johnny
Avalon
Cosworth117
davide
nellolo
Paolo
Rasputin
*Valerio*
kalab99
25 partecipanti

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da kalab99 Lun 30 Ago 2010 - 14:57

Più che un'analisi formale dei termini mi interesserebbe sapere la vostra.

Da ateo, mi è capitato di provare esperienze "mistiche" o "spirituali" o "trascendentali", ad esempio sotto l'effetto di certe sostanze (alcol o thc), o anche semplicemente quel "sublime" che si può provare davanti a un paesaggio. Mi son fatto l'opinione che si tratti di "giochini" della mente, i cui circuiti nervosi vanno un pò in alterazione (rispetto al fisiologico) per cui si provano stati mentali che sembrano "illuminanti". Sebbene sia affascinato da Huxley e dal suo "le porte della percezione" e da tutto ciò che li si accosta, resto scettico su qualsiasi cosa che sia un "superamento" della materia.
In cambio, queste esperienze sono molto divertenti. afro

Avete mai provato stati mentali che potreste definire "spirituali"? Qual è la vostra opinione in proposito?
kalab99
kalab99
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 954
Età : 33
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.04.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da kalab99 Lun 30 Ago 2010 - 15:08

Già, endorfine a iosa in ambo i casi.
kalab99
kalab99
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 954
Età : 33
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.04.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da *Valerio* Lun 30 Ago 2010 - 18:42

kalab99 ha scritto:Già, endorfine a iosa in ambo i casi.

Mi viene un dubbio...ma il mio cervello ne produce?!?

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Rasputin Lun 30 Ago 2010 - 18:47

*Valerio* ha scritto:
kalab99 ha scritto:Già, endorfine a iosa in ambo i casi.

Mi viene un dubbio...ma il mio cervello ne produce?!?

Casomai ipofisi e ipotalamo eh moon

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Merini10- Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da *Valerio* Lun 30 Ago 2010 - 18:49

Rasputin ha scritto:
*Valerio* ha scritto:
kalab99 ha scritto:Già, endorfine a iosa in ambo i casi.

Mi viene un dubbio...ma il mio cervello ne produce?!?

Casomai ipofisi e ipotalamo eh moon

Si Jessy mgreen

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Rasputin Lun 30 Ago 2010 - 18:54

Vaffa' carneval

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Merini10- Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Paolo Lun 30 Ago 2010 - 19:00

Scusate ma non vedo nessuna relazione tra ateismo e spiritualità, quanto meno intesa come la intendete voi, che a mio avviso mi sembra più "lo sballo" che non uncosa che ha che fare con lo spirito!! a meno che per spirito non si intenda l'alcolico !! Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? 777588
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da nellolo Mer 8 Set 2010 - 13:15

Se per spiritualità intendi quanto hai scritto giusto qua sopra, non vedo conflitti.
Se per spiritualità intendi la fede dogmatica in QUALSIASI teoria non dimostrabile, allora direi che per me è incompatibile, però conosco anche diverse persone che si dichiarano atei ma poi vanno dall'iridologo o credono che gli alieni siano stati nel loro giardino due notti prima.

_________________
Nello - Lo champagne in caso di vittoria è opportuno, in caso di sconfitta è necessario (W.Churchill)
nellolo
nellolo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1297
Età : 60
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : dirigente ufficio pubblico
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da davide Mer 8 Set 2010 - 23:24

nellolo ha scritto:Se per spiritualità intendi quanto hai scritto giusto qua sopra, non vedo conflitti.
Se per spiritualità intendi la fede dogmatica in QUALSIASI teoria non dimostrabile, allora direi che per me è incompatibile, però conosco anche diverse persone che si dichiarano atei ma poi vanno dall'iridologo o credono che gli alieni siano stati nel loro giardino due notti prima.
Sono anche d'accordo con te, ma ateismo e razionalismo sono due cose diverse. Si può essere atei senza essere razionalisti.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da nellolo Gio 9 Set 2010 - 8:45

davide ha scritto:Si può essere atei senza essere razionalisti.

lo so, lo vedo... però non è il mio caso e non capisco proprio, mi sembra un far entrare dalla finestra ciò che si caccia fuori dalla porta mgreen

_________________
Nello - Lo champagne in caso di vittoria è opportuno, in caso di sconfitta è necessario (W.Churchill)
nellolo
nellolo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1297
Età : 60
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : dirigente ufficio pubblico
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da davide Gio 9 Set 2010 - 13:33

nellolo ha scritto:
davide ha scritto:Si può essere atei senza essere razionalisti.

lo so, lo vedo... però non è il mio caso e non capisco proprio, mi sembra un far entrare dalla finestra ciò che si caccia fuori dalla porta mgreen
Assolutamente d'accordo con te, al 100% wink..
Il mio ateismo è una conseguenza del mio scetticismo, non è una posizione fideistica. Cosa che invece afferma sempre la Hack, e questo mi manda in bestia.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Cosworth117 Gio 9 Set 2010 - 13:40

davide ha scritto:
nellolo ha scritto:
davide ha scritto:Si può essere atei senza essere razionalisti.

lo so, lo vedo... però non è il mio caso e non capisco proprio, mi sembra un far entrare dalla finestra ciò che si caccia fuori dalla porta mgreen
Assolutamente d'accordo con te, al 100% wink..
Il mio ateismo è una conseguenza del mio scetticismo, non è una posizione fideistica. Cosa che invece afferma sempre la Hack, e questo mi manda in bestia.

Scusa davide, cosa sostiene la Hack? Io mi ricordo solo che la hack avrebbe detto che scienza e fede vanno di pari passo, cosa che non concordo assolutamente.

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Avalon Gio 9 Set 2010 - 14:00

Per parte mia l'ateismo è una conseguenza diretta del razionalismo...

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Rasputin Gio 9 Set 2010 - 14:23

davide ha scritto:
nellolo ha scritto:
davide ha scritto:Si può essere atei senza essere razionalisti.

lo so, lo vedo... però non è il mio caso e non capisco proprio, mi sembra un far entrare dalla finestra ciò che si caccia fuori dalla porta mgreen
Assolutamente d'accordo con te, al 100% wink..
Il mio ateismo è una conseguenza del mio scetticismo, non è una posizione fideistica. Cosa che invece afferma sempre la Hack, e questo mi manda in bestia.

Anche me. Confonde la fede con la fiducia.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Merini10- Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Cosworth117 Gio 9 Set 2010 - 14:33

Avalon ha scritto:Per parte mia l'ateismo è una conseguenza diretta del razionalismo...

Quoto ok

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da nellolo Gio 9 Set 2010 - 16:37

secondo me vi sbagliate, la Hack non ha mai detto che fede e scienza siano compatibili, o almeno io le ho sentito dire una cosa un po' differente, ossia che sono due cose diverse e antitetiche

_________________
Nello - Lo champagne in caso di vittoria è opportuno, in caso di sconfitta è necessario (W.Churchill)
nellolo
nellolo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1297
Età : 60
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : dirigente ufficio pubblico
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Rasputin Gio 9 Set 2010 - 17:08

nellolo ha scritto:secondo me vi sbagliate, la Hack non ha mai detto che fede e scienza siano compatibili, o almeno io le ho sentito dire una cosa un po' differente, ossia che sono due cose diverse e antitetiche

No, io almeno non sostengo quello. L'ho sentita più volte però parlare di tanti "Piccoli atti di fede" che facciamo ogni giorno, era lì che si confondeva con la fiducia. Lei è in buonafede, ma il trucchetto di confondere i due concetti lo usano in tanti anche in malafede, e c'é ovviamente chi ci casca.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Merini10- Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da davide Ven 10 Set 2010 - 0:15

Cos[...]7 ha scritto:

Scusa davide, cosa sostiene la Hack? Io mi ricordo solo che la hack avrebbe detto che scienza e fede vanno di pari passo, cosa che non concordo assolutamente.
In più di un'occasione le ho sentito dire che anche l'ateismo è una questione di fede, poichè non sapendo se dio esiste o no, l'ateo crede che non esista. Detto da lei mi fa ancora più imbestialire, perchè la cosa assume "autorevolezza" agli occhi del credente. In più, spesso ha aggiunto quanto riportato da Rasp sui "piccoli atti di fede" che ciascuno di noi compie quotidianamente. Mi fa veramente uscire dai gangheri.
Avalon ha scritto:Per parte mia l'ateismo è una conseguenza diretta del razionalismo...
ok

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Cosworth117 Ven 10 Set 2010 - 0:20

Si, ricordo. Non nel particolare, ma ricordo. Forse la hack farebbe meglio a usare la parola "etica" anzicchè la parola fede... Royales

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da kalab99 Ven 10 Set 2010 - 17:44

Io condivido invece la posizione della Hack. L'ateismo "scettico" è un'altro modo per dire agnosticismo. Un ateo invece è sicuro della non esistenza di un ente superiore, non è scettico sulla sua esistenza. Può esserne sicuro per dimostrazione? No. Dunque compie un atto di fede.

Il problema è che i teisti si sono appropriati del termine "fede", a cui noi oggi diamo il significato univoco di "fede religiosa".

Attenzione che c'è una bella differenza fra la fede religiosa e la fede dell'ateo. La prima è basata su un dogma ricevuto dall'esterno, da una autorità (è quindi una fede "alienata"); la seconda invece si basa su un percorso di ricerca personale e intimo, che porta alla negazione del concetto di Dio.

Ogni persona ha una fede, anche lo scettico: ha fede nello scetticismo.
kalab99
kalab99
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 954
Età : 33
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.04.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Rasputin Ven 10 Set 2010 - 18:30

kalab99 ha scritto:Io condivido invece la posizione della Hack. L'ateismo "scettico" è un'altro modo per dire agnosticismo. Un ateo invece è sicuro della non esistenza di un ente superiore, non è scettico sulla sua esistenza. Può esserne sicuro per dimostrazione? No. Dunque compie un atto di fede.

Il problema è che i teisti si sono appropriati del termine "fede", a cui noi oggi diamo il significato univoco di "fede religiosa".

Attenzione che c'è una bella differenza fra la fede religiosa e la fede dell'ateo. La prima è basata su un dogma ricevuto dall'esterno, da una autorità (è quindi una fede "alienata"); la seconda invece si basa su un percorso di ricerca personale e intimo, che porta alla negazione del concetto di Dio.

Ogni persona ha una fede, anche lo scettico: ha fede nello scetticismo.

secondo questa logica, se l'a-teismo è una fede


la schizofrenia è una forma di sanità mentale.

la ricchezza è una forma di povertà.

il digiuno è una forma di nutrimento.

l’ignoranza è una forma di cultura.

dai andiamo avanti col giochino?

Pronti:

Il TG1 è una forma di giornalismo.

Il caldo è una forma di freddo.

La luce è una forma di buio.

La rassegnazione è una forma di speranza.

E, dulcis in fundo, l'a-stemio è un tipo di alcoolizzato.


_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Merini10- Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Ospite Ven 10 Set 2010 - 18:34

kalab99 ha scritto:Io condivido invece la posizione della Hack. L'ateismo "scettico" è un'altro modo per dire agnosticismo. Un ateo invece è sicuro della non esistenza di un ente superiore, non è scettico sulla sua esistenza. Può esserne sicuro per dimostrazione? No. Dunque compie un atto di fede.
Bullshit.

Ateismo debole

L'ateismo è una fede tanto quanto non collezionare francobolli è un hobby.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Johnny Ven 10 Set 2010 - 18:44

Rasputin ha scritto:
l’ignoranza è una forma di cultura.
"Io so di non sapere", diceva quello... E tanto stupido non era.

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Socrat10

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da A-Gnostico Ven 10 Set 2010 - 19:00

Ma Socrate secondo Platone o secondo Senofonte
Visto che come gesù non ha scritto nulla?
A-Gnostico
A-Gnostico
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 33
Età : 54
Località : Modena
Occupazione/Hobby : Programmatore
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.09.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da nellolo Ven 10 Set 2010 - 20:42

concordo con Rasputin, la filosofia è bella (a volte) ma la sostanza non va persa di vista, dire che l'ateismo è una forma di religione è una colossale minkiata burl

_________________
Nello - Lo champagne in caso di vittoria è opportuno, in caso di sconfitta è necessario (W.Churchill)
nellolo
nellolo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1297
Età : 60
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : dirigente ufficio pubblico
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Cosworth117 Ven 10 Set 2010 - 22:08

Quoto ok

P.S Mi rivolgo all'admin, questo forum ha assolutamente bisogno di un'emoticon "asd".. wink..

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Rasputin Ven 10 Set 2010 - 22:20

Cos[...]7 ha scritto:Quoto ok

P.S Mi rivolgo all'admin, questo forum ha assolutamente bisogno di un'emoticon "asd".. wink..

dammi un link, l'admin è velocissimo a trovare gli emos, gli passo il messaggio

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Merini10- Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Cosworth117 Ven 10 Set 2010 - 22:22

Rasputin ha scritto:
Cos[...]7 ha scritto:Quoto ok

P.S Mi rivolgo all'admin, questo forum ha assolutamente bisogno di un'emoticon "asd".. wink..

dammi un link, l'admin è velocissimo a trovare gli emos, gli passo il messaggio

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? 6

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Rasputin Ven 10 Set 2010 - 22:44

Cos[...]7 ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Cos[...]7 ha scritto:Quoto ok

P.S Mi rivolgo all'admin, questo forum ha assolutamente bisogno di un'emoticon "asd".. wink..

dammi un link, l'admin è velocissimo a trovare gli emos, gli passo il messaggio

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? 6


? non è un link

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Merini10- Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da kalab99 Ven 10 Set 2010 - 23:01

Lo sapevo, mi son spiegato male.

Non mi fraintendete, vi assicuro non voglio fare l'apogeta della religione.

Ho detto che per "fede" non intendo quell'atteggiamento religioso volto ad accettare senza critiche delle asserzioni su entità irrazionali o soprannaturali o che dir si voglia. Quella è la fede religiosa, e mi rendo conto che nel gergo comune ormai il termine ha solo quell'accezione lì.

La fede dell'ateo è tutt'altro, si può sostituire con "convinzione sulla base di evidenze". Ma mi rendo conto che il termine è ormai "sporco", per cui è chiaro che se uno dice "l'ateismo è un atto di fede" allora ciò viene interpretato come "questo qui mi sta dicendo che l'ateismo è una forma religione". Fraintendimento.

Esempi del termine "fede" ripulito:

-Ho fede nel genere umano;
-Ho fede nel progresso;
-Ho fede in mia madre.

In ogni caso mi sembra, come diceva qualcuno, una di quelle diatribe filosofiche in cui si cerca di spaccare il capello in quattro, avete ragione, mea culpa.


kalab99
kalab99
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 954
Età : 33
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.04.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da nellolo Ven 10 Set 2010 - 23:15

il significato del vocabolo credo sia arcaico e ormai obsoleto, sarebbe meglio sostituirlo (in questa accezione) con fiducia

_________________
Nello - Lo champagne in caso di vittoria è opportuno, in caso di sconfitta è necessario (W.Churchill)
nellolo
nellolo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1297
Età : 60
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : dirigente ufficio pubblico
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Cosworth117 Ven 10 Set 2010 - 23:18

Rasputin ha scritto:
Cos[...]7 ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Cos[...]7 ha scritto:Quoto ok

P.S Mi rivolgo all'admin, questo forum ha assolutamente bisogno di un'emoticon "asd".. wink..

dammi un link, l'admin è velocissimo a trovare gli emos, gli passo il messaggio

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? 6


? non è un link

Il link è questo: http://emoticonforum.altervista.org/_altervista_ht/faccine/asd/6.gif

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Rasputin Ven 10 Set 2010 - 23:19

nellolo ha scritto:il significato del vocabolo credo sia arcaico e ormai obsoleto, sarebbe meglio sostituirlo (in questa accezione) con fiducia

Ci risiamo, pork"§$%**###!!

Ma quando impareranno la differenza tra fede e fiducia? Devo spiegarla io per la n volta, ne ho due maroni come due zeppelin. :wall:

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Merini10- Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Rasputin Ven 10 Set 2010 - 23:21


urka si tratta di un emoticon largamente usato qui

http://www.cattoliciromani.com/forum/

sicuro che lo vuoi?

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Merini10- Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Cosworth117 Ven 10 Set 2010 - 23:29

Rasputin ha scritto:

urka si tratta di un emoticon largamente usato qui

http://www.cattoliciromani.com/forum/

sicuro che lo vuoi?

ahahahahahah E' un'emoticon diffusa praticamente in tutti i forum. Si la amo carneval

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Ospite Ven 10 Set 2010 - 23:39

Io preferisco questa:
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? 7

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Rasputin Ven 10 Set 2010 - 23:40

Cos[...]7 ha scritto:
Rasputin ha scritto:

urka si tratta di un emoticon largamente usato qui

http://www.cattoliciromani.com/forum/

sicuro che lo vuoi?

ahahahahahah E' un'emoticon diffusa praticamente in tutti i forum. Si la amo carneval

Io la odio, mi sa che l'ho associata male psicologicamente. Quoto Fux, molto migliore ok

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Merini10- Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Ospite Ven 10 Set 2010 - 23:46

OT
È troppo bella anche questa:
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? 14
/OT

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Rasputin Ven 10 Set 2010 - 23:50

va bene, rivelo la mia fonte

http://malware-site.www/

sbizzaritevi

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Merini10- Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da nellolo Ven 10 Set 2010 - 23:54

Rasputin ha scritto:
urka si tratta di un emoticon largamente usato qui
http://www.cattoliciromani.com/forum/

tu frequenti quel forum? Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? 603794

_________________
Nello - Lo champagne in caso di vittoria è opportuno, in caso di sconfitta è necessario (W.Churchill)
nellolo
nellolo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1297
Età : 60
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : dirigente ufficio pubblico
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Rasputin Sab 11 Set 2010 - 0:05

nellolo ha scritto:
Rasputin ha scritto:
urka si tratta di un emoticon largamente usato qui
http://www.cattoliciromani.com/forum/

tu frequenti quel forum? Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? 603794

Ci ho provato, per sfizio. Non hai idea del risultato ahahahahahah

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Merini10- Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Ospite Sab 11 Set 2010 - 0:14

Io su quel forum sono durato circa un'ora, il tempo di dire una cosa abominevole del tipo "gli omosessuali sono persone uguali a tutte le altre e non andrebbero discriminati"...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Johnny Sab 11 Set 2010 - 0:31

Fux89 ha scritto:Io su quel forum sono durato circa un'ora, il tempo di dire una cosa abominevole del tipo "gli omosessuali sono persone uguali a tutte le altre e non andrebbero discriminati"...
Il regolamento è un vero e proprio 'indice' settecentesco, contiene perle del tipo:
"8) È vietata l'apologia esplicita di dottrine contrastanti con la fede cattolica, anche mediante l’inserimento di collegamenti a siti i cui contenuti contrastano con la dottrina cattolica."
"4) Se un utente si dichiara sacerdote o diacono deve previamente fornire allo Staff di Cattolici Romani, in forma privata, una prova del suo status. In assenza di questa adeguata prova può rimanere nel forum senza specificare il suo presunto stato."...

E che è, il forum della Gestapo?

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da davide Sab 11 Set 2010 - 1:37

Più o meno.
E' un forum di cattolici.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Cosworth117 Sab 11 Set 2010 - 9:59


_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da io_Pasquino Mer 19 Ott 2011 - 19:44

Paolo ha scritto:Scusate ma non vedo nessuna relazione tra ateismo e spiritualità, quanto meno intesa come la intendete voi, che a mio avviso mi sembra più "lo sballo" che non uncosa che ha che fare con lo spirito!! a meno che per spirito non si intenda l'alcolico !! Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? 777588



... Perché essere convinti che DIO esiste ... non é uno Sballo del Cervello "Emozionato da Endorfine o chissà da cosa ...???
Ma chi ve la detto che lo "Spirito" e quello di DIO ...???
E lo "Spirito umano" dove lo mettereste ...? ... Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? 899568

Pasquino Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? 356190

P.S.

"Il clero sa ch'io so che loro sanno di non sapere."

Robert Green Ingersol (1833 - 1899)

io_Pasquino
------------
------------

Numero di messaggi : 6
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.10.11

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da io_Pasquino Mar 25 Ott 2011 - 17:29

Mbéh !!! ... allora la prima cosa da fare e abbandonare l'Etichetta rappresentata dal DIO dei credenti.
Abbandonare Total-Mente l'IDEA fantastica che DIO debba per forza e per Ragione esistere da qualche remota parte dell'Universo ... o addirittura ... "Altrove" ... (?) ...
Abbandonare Total-Mente l'IDEA Fantasiosa di un DIO UNICO per Tutti ... perché é Impossibile che sia veramente Esistente.


Abbandonare Total-Mente l'IDEA Fantasiosa della personale Fedeltà ad un personaggio, DIO di pura fantasia Metafica Teorica-Mente formulata in "ESSERE".

Tanté che "chi ama rapportarsi agli altri fregiandosi di Etichette" e di Identificarsi col proprio Fantastico DIO, permette a "SE" stesso di assumere un ruolo e una identità decisa-Mente a BUON MERCATO perche si Aliena, e trasferisce le proprie RESPONSABILITA' al di fuori di "SE" ... in qualcosa, di cui egli stesso non SA cosa Sia con certezza assoluta (Non esiste) ma capace di soddisfare un altro suo personale umano bisogno ... : la Superstizione solitamente Religiosa.

Coloro che replicano, che il DIO assieme ai Suoi Illuminati anche storici Personaggi Rappresentanti terreni (da Strapazzo) : Gesù - Budda - Maometto - Zaratustra - Krisna - Giove - Nettuno - Nonna Papera e Nembo Kid compreso ... Siano un simbolo universale di Civiltà, di Pace e di Giustizia, dimenticano quanti e quali crimini sono stati commessi sotto le sue innumerevoli Effigi dalle organizzazioni che esse rappresentavano tramite l'Illuminato di Turno:
Inquisizione, crociate, guerre di religione, massacri di protestanti e musulmani, condanne al rogo di intellettuali e scienziati, conversioni forzate, sostegno dello schiavismo, crimini contro gli aborigeni australiani, posizioni equivoche nei confronti del nazismo e fascismo, atti di pedofilia, ostacoli ideologici al progresso medico e scientifico, disinformazione deliberata sull'uso del profilattico nei paesi dilaniati dall'AIDS, …!

Forse qualcuno può obiettare che non c'è bisogno di studiare il passato per risolvere i problemi del presente.


Certo, il passato, di per sé, non può (e non deve) offrire la soluzione dei problemi del presente, tuttavia gli uomini non possono fare a meno della memoria storica (tradizione, senso comune, valori ...), che si trasmette attraverso le generazioni.

Pensare di poter fare a meno di questa linfa vitale, significa condannarsi a ripetere sempre gli stessi errori.


@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@


Giornalista: Lei crede in Dio ...?

Ateo Intervistato: Questa domanda mi offende. Le ho forse chiesto se lei crede in Babbo Natale ...?

Giornalista: Beh, mi scusi ma che centra, non è la stessa cosa ...

Ateo Intervistato: A no ...? ... Qual è la differenza secondo lei tra DIO e Babbo Natale ...? ... Me la spieghi ... !

Giornalista: ... (silenzioso e visibilmente imbarazzato) ...

Ateo Intervistato: Mbéh !!!, ho una brutta notizia da darle ... Babbo Natale non esiste ... !

Eggià ... Babbo Natale non esiste ... e neanche DIO esiste ... !

L'accostamento non potrebbe essere più calzante, benché faccia sicuramente storcere il naso ai "Credenti" (Identificati) ... Creduloni Superstiziosi ... identficati Super-stiziosa-Mente alla propria "Etichetta" del proprio DIO.

Credo di non sbagliare affermando che Spiritualità significa consapevolezza e coscienza... ma di Chi ....? .... solo di DIO... ???


Amche se fosse .... DIO chi ...???

Ma se nessuno conosce DIO Personal-Mente ... appropriata-Mente Ma sempre tramite Interposta Persona o Religione o teoria Filosoficamente Metafica, come fa ad Esserne personalmente "Consapevole" ...?
Nessuno SA quindi chi é ... Come é fatto ... Cosa Pensa ... Cosa Vuole ... in quanto Nessuno lo ha MAI visto é Notato di persona, ma solo sospettato in "ESSERE" per Ignoranza del Principio stesso della sua esistenza ... come si Fa ad Averne "Coscenza Compiuta" ...???


Coloro che parlano di DIO ... palano di CHE ...??? ... di Cosa ... e perché ...???

Consapevolezza e Coscienza certamente SI ... ma di CHI e COSA quindi ...??? ... di DIO ... ??? ... cioé anche se fosse ... (Ripeto)
... di DIO ... CHI ...???

"La nostra ignoranza è Dio, quello che conosciamo è scienza." - Robert Green Ingersoll (1833 - 1899)

Però é Vero che la Vita REALE e non quella FANTASTICATA ci spinge ad essere Consapevol-Mente Coscenti ... MA di Ché ...???


Il problema principale dell'identità Umana è quello di come vivere un'esistenza Naturale, cioè non forzata da circostanze che inducono a fare scelte non Umane cioé Irrazionali e Superstiziose.

Tra Umanità e Naturalità la differenza dovrebbe essere decisa-Mente trascurabile.

La Tragedia dell'Uomo civilizzato ma Religiosa-Mente Indottrinato è quella di non riuscire MAI ad essere se stesso, è quella di cercare continuamente un modo per affermare la propria Individualità contro l'Individualità degli altri.

Il risultato è che ognuno si trova a vivere un Ruolo che le Circostanze stesse gli impongono.

Per poter emergere si finisce con l'assumere dei comportamenti Innaturali, Eterodiretti, troppo eccessivi per essere veri.

Essere Ateo, non è un'attitudine rinunciataria alla "VERA" spiritualità, come pretendono alcuni che "Nascondono la Propria Etichetta", di chi si arrende davanti alle sofferenze umane, ma, al contrario, è l'atteggiamento Propositivo di chi vuole ridare all'essere umano la sua giusta dimensione e dignità, collocandolo in modo razionale nell'universo, rimettendolo al centro della sua stessa esistenza e riponendo interamente nelle sue mani la responsabilità delle proprie scelte individuali e sociali.

Se un'Etichetta deve esserci per l'Ateo ... essa é Esclusiva-Mente basata sulla Contemplazione della Natura Tutta ... cioé l'ATEO potrebbe essere Etichettato come "ESSERE Naturale" ma senza l'Inesistente DIO Metafico tanto Agognato e creduto in "ESSERE" (A Torto) dall'Etichettato Alienato Credente in Tutto.

L'Ateismo non ha alcuna pretesa sull'essere umano se non quella di restituirgli la sua Umanità, di restituirgli il Diritto di trarre piacere dal proprio corpo, di restituirgli la Libertà di progredire senza lo spauracchio di un DIO che non vuole essere MAI estromesso, e soprattutto di restituirgli il Lume della Ragione.


L'uomo deve imparare a sentirsi con il proprio "SE" libero di fronte alle cose e soprattutto deve imparare a lottare per salvaguardare il senso di Umanità che è in lui e il contesto Naturale che è al di fuori di lui.

Qualunque opera di ricostruzione dell'Identità umana che non tenga conto delle esigenze della Natura, è destinata sicuramente a fallire.


L'uomo è parte della natura, è un soggetto della natura e tutto ciò che viola le leggi della Natura mina la stabilità del consorzio umano e la sua Intrinseca Spiritualità insita già in "SE" stesso.

L’Ateismo, in questo senso, è perciò prima di tutto un Antitodo a questa Alienata Deresponsabilizzazione, e la sua promozione coincide con la volontà di mettere finalmente l’uomo di fronte a se stesso, rendendogli certamente i Demeriti dei suoi fallimenti ma anche i meriti dei suoi slanci più alti.

"In natura non ci sono né ricompense né punizioni: ci sono conseguenze." - Robert Green Ingersoll (1833 - 1899)

L'Ateismo spinge prima di tutto alla Responsabilizzazione.

Non a caso la Dichiarazione dei Diritti Umani è stata creata inspirandosi a principi di laicità (duri da mandar giù tra le fila dei Religiosi crdenti in un Solo DIO).

Benché infatti non se ne parli (o addirittura si tenda a mostrare il contrario) le Religioni Monoteiste, così intente nell'intessere elogi tra le masse inebetite, non vedono per nulla di buon grado certi principi di libertà individuale contemplati dalla Carta dei Diritti.

Cioé ... Tutti devono avere un DIO padrone ... e per alcuni ... come i religiosi Bahà'ì addirittura ... un SOLO UNICO DIO.

"Per secoli il conflitto mortale e' stato portato fra uomini e donne coraggiosi di pensiero e di genio, da un lato e dall'altro lato dalle grandi masse ignoranti e religiose. Questa è la guerra fra Scienza e Fede. I pochi hanno fatto appello alla ragione, all'onore, alla legge, alla liberta' alla conoscenza ed alla felicita' qui in questo mondo. I molti hanno fatto appello al pregiudizio, alla paura, ai miracoli, alla schiavitu', allo sconosciuto, ed alle conseguenti miserie. In pochi hanno detto "Pensa" , in molti hanno detto "Credi".

- Robert Green Ingersoll (1833 - 1899 - Gli Dei) -

La "Spiritualità" può avere molte definizioni e significati ... ma non é necessariamente legata alla nefasta Teologia di un "ESSERE" che non c'é ...(Etichetta) ... anzi, proprio per le ragioni appena prima accennate ... Forse con DIO non c'entra proprio per niente !

Sentimenti umanisti, arte, capacita di astrazioni edificanti, Poesia, amore per gli animali, amore per la natura, amore per il prossimo e il Creato Tutto ecc ... sono valori decisamente Condivisibili con Coscensiosa Consapevolezza di "ESSERCI" per "ESSERE" sempre di Più Consapevoli delle Nostre e non solo altrui Responzabilità.

Sentimenti signori Miei e non automatiche meccaniche Sociali come vogliono farci Credere i pseudi Religiosi del Nulla per meri Motivi di Supponente "illuminata" Superiorità Spirituale.


"Il punto di vista secondo cui il credente sarebbe più felice dell'Ateo è assurdo tanto quanto la diffusa convinzione che l'ubriaco è più felice del sobrio."


- G. B. Shaw


Certo che noi ATEI abbiamo una Spiritualità, solo che e' legata alla Realtà, Speranze e Frustrazioni, invece di essere rivolte "Altrove" cioé verso "Entità" non tangibili, non Definibili, non Capibili, non Visibili, non Esistenti, ma vengono indirizzate alle persone che ci circondano, o direttamente a noi stessi e all'Ambiente dove Viviamo, ognuno é, e si "SENTE" DIO di se stesso, il proprio DIO personale, in quanto riteniamo che in una determinata misura ognuno sia artefice della propria sorte, anche se questo atteggiamento naturale rappresenta ancora Solo una frazione del disegno complessivo (Non divino) ancora da realizzarsi ... tramite la futura Naturale evoluzione Umana.

Io personalmente mi sento molto connesso con la Natura e le sue Intrinseche Manifestazioni, e la mia Spiritualità si manifesta nella letterale "Beatitudine" che provo quando sono a contatto con ambienti e Situazioni naturali.

Quando passeggio nei campi, quando guardo la luna o sento il sole sulla pelle ... Qundo sono Innamorato, Quando Amo e sono Ricambiato, sono momenti in cui ho la Sensazione di "Sentirmi" CONSAPEVOLMENTE in linea con l'universo Intero e quindi in comunione con me stesso e il mondo circostante.

Questo è il mio modo d'intendere la MIA Spiritualità senza quel Pericoloso e Perverso V.S. DIO intangibile perché Inesistente.

La Spiritualità non appartiene solo agli "Etichettati" Credenti: Ma anche a tutti quelli che non hanno la Super-Stiziosa-fede nel Fantastico e che possono conoscere la dimensione della Spiritualità e assaporarne quel sentimento.

Perché ... credetemi sulla Parola vi prego ...:

Di solo SENTIMENTO si tratta.

"... "De Profundis" ... Signora De Profondis, De Gustibus non Est Sputazzellam"


(De Curtis)



lol! Saluti da Pasquino ...lol!




Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? 696401 https://www.youtube.com/watch?v=YGI_YlKuOqc Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? 696401






[/b]


Ultima modifica di io_Pasquino il Mar 25 Ott 2011 - 18:11 - modificato 2 volte.

io_Pasquino
------------
------------

Numero di messaggi : 6
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.10.11

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da io_Pasquino Mar 25 Ott 2011 - 17:58

Tre Principali Qualità vengono Solita-Mente attribuite a DIO: Bontà Assoluta (Amore), Onnipotenza Assoluta e Totale Comprensibilità.
La Bontà Assoluta sicuramente è inseparabile dal concetto di DIO.

Come pure la Comprensibilità non può essere negata: il concetto di un "Deus Absconditus" infatti è totalmente estraneo alla tradizione Religiosa, in quanto DIO si è rivolto agli uomini attraverso i "Profeti" o gli "Il'luminati" degli Uomini famosi: Budda, Krinsna, Zaratustra, Maometto, Davide, Salomone, Mosé, Abraamo, Gesù Ecc ... Ecc ..., affinchè questi trasmettessero la sua parola nel linguaggio del tempo, Egli dunque non si è nascosto o chiuso in un impenetrabile Mistero.

Ne consegue che: DIO dovrebbe essere Incomprensibile se con la Bontà Assoluta gli venisse attribuita anche l’Onnipotenza.

Mi spiego Meglio:

Dopo il Male assoluto nel mondo che tocca l'innocente e del suo rapporto con la Divinità, possiamo e dobbiamo affermare con estrema decisione che una Divinità Onnipotente: o è priva di Bontà e Amore o è Totalmente Incomprensibile.

Perciò, dopo che il Male assoluto nel mondo tocca l'innocente é il suo Rapporto con la Divinità ...
... secondo Voi: Quale DIO ha permesso che ciò accadesse ...?

Chi più, chi meno, ci troviamo tutti a condividere parte della nostra esistenza con il dolore fisico.

Non solo, nel mondo esiste, Ma spessissimo predomina, il Male.

Perché DIO dovrebbe tollerare la Tortura fisica, le indicibili sofferenze di un malato terminale, la morte di un bambino inerme, Auschwitz, le guerre e le catastrofi naturali ...?

Sta forse a guardare Riposandosi perché é Sabato e non gli va di Lavorare ... mentre accadono ...? ... cheffà si Diverte e fa Scommesse ... gli Passa il Tempo ...???

Alcuni esseri viventi nascono soltanto per soffrire: Come si giustifica questa inutile sofferenza, Come si giustifica l'esistenza di "creature" destinate soltanto a essere cibo di altre "creature" ...?
Sono stati gli Uomini e non DIO a dover inventare gli Ospedali e i Vaccini...:

... Laddove non sono stati Costruiti ... DIO non Interviene a Salvare Qualcuno.

"La Divinità o vuol togliere i mali e non può o può e non vuole o non vuole né può o vuole e può.
Se vuole e non può, è impotente; e la divinità non può esserlo.
Se può e non vuole è invidiosa, e la divinità non può esserlo.
Se non vuole e non può, è invidiosa e impotente, quindi non è la divinità.
Se vuole e può (che è la sola cosa che le è conforme), donde viene l'esistenza dei mali e perché non li toglie ...? ... (Epicuro)


Nella vita di ogni giorno possiamo osservare come spesso il Giusto sia Punito e l’Ingiusto sia Premiato.

Malfattori che sfuggono alla giustizia, Uomini che ricoprono importanti incarichi ben al di là dei propri meriti, poveri nati poveri e impossibilitati ad aspirare ad altro che a una vita da poveri.

Come può esistere un DIO (un DIO “Giusto e Amorevole”) che tollera simili iniquità ...?

Vista la Conoscibilità di DIO e vista l'esistenza di un eccesso di male nel mondo: o DIO non è perfettamente Onnipotente, per cui non può ovviare all'enorme male che accade.
Oppure DIO non è Perfettamente Buono e Perfettamente Misericordioso e Perfettamente Amorevole Tollerando che il male Accada.

Ma un DIO privo di Bontà cessa di essere DIO, così come un DIO incomprensibile è qualcosa del quale non si può nemmeno discorrere.


E Infatti: non si può e non si Dovrebbe Discorrerre di DIO ... se si é Intelligenti.

Da un punto di vista logico, tutte le asserzioni su DIO sono letteralmente prive di significato, in quanto nulla può valere come verifica della loro verità o falsità.

Non si prova l’esistenza di Qualcuno o Qualcosa, ma la si Constata.

"ciò che può essere asserito senza prove concrete può essere anche rifiutato senza prove concrete" ... Euclide.

Non resta che abbandonare il Problema del concetto di Onnipotenza di DIO.

L'unico modo che abbiamo per uscire dalla contraddizione fra Esistenza di Dio e il Male nel Mondo è quello di ammettere che in qualche modo DIO, se esistesse, non sia perfettamente Onnipotente.

Ma un DIO che non é Onnipotente ... Che DIO é ...???

Onnipotenza significa Potenza Totale, ovvero non limitata da nulla, neppure dall’esistenza di "Un altro da sè".

Infatti, per mantenere intatta la propria Assolutezza, la Potenza deve distruggere qualsiasi altra realtà che esiste al di fuori di sè, altrimenti non sarebbe Assoluta.
Ma una Potenza senza Oggetto è una Potenza che nega sè stessa, perchè non ha nulla su cui Agire.
Dunque, affinchè essa possa agire, deve per forza esistere qualcos’altro, ma se questo qualcosa sussiste, essa non è più Onnipotente.

Ne consegue l’infondatezza logica dell’Onnipotenza: Perchè vi sia potenza in generale, essa deve essere Spartita.


Cioé, se DIO fosse SOLO ... sarebbe un DIO Onnipotente, ma rispetto a Chi ...? ... di ... "SE" stesso ...? ... e ... Che DIO di CHI ... Sarebbe ...???


Quindi DIO non è mai stato Onnipotente, perchè se lo fosse stato avrebbe potuto COMUNQUE concedere a l’Uomo la sua libertà Arbitrale ... senza dover rinunciare alla propria Onnipotenza, che ripeto non ha mai avuto, secondo il ragionamento appena descritto.

"Intorno agli Dèi non ho alcuna Possibilità di Sapere né che "Sono" né che "non "Sono" ...
.... Molti sono gli ostacoli che impediscono di sapere, sia l'Oscurità dell'Argomento sia la Brevità della vita Umana." ...
(citato in Diogene Laerzio)

DIO Onnipotente: semplice-MENTE non esiste ... più semplicemente l’Uomo si è ” Creato “DIO e poi non è più riuscito a Giustificarlo:

... ne Naturalmente, nè Filosoficamente nè Moralmente nè Teologicamente ... perché EGLI ... semplicemente non "é".

Ma non bastava Crearlo, occorreva parlargli: ed ecco allora nascere la Preghiera e la Chiesa, formata da tutti gli intermediari ILLUMINATI fra il comune mortale e Dio.
Ecco allora nascere la Superstizione e le Preghiere, Riti, Voti e Sacrifici.

Perchè l’Intrigo, il Nodo che non si riesce a sciogliere sta in "sè", nel suo "Essere" Impotente perché INESISTENTE, cioé nel suo desiderare il "Bene" e farsi sedurre dal "Male" ….

Solo l'Uomo è responsabile di ciò che compie.

Tirare in ballo un cieco destino o un volere imperscrutabile di un " ESSERE" Divino Emettitore di Luce Aliena, che ci è superiore, serve soltanto ad oscurare il fatto che dobbiamo sempre e comunque NOI e solo NOI soltanto, imporci un attento LUMINOSO esame di coscienza e assumerci, RIFLETTENDOLE con lo specchio della nostra CAPACITA' INTELLETTUALE, per Noi e per gli Altri ...... le NOSTRE Inevitabili Personali Responsabilità ed AGIRE in Coseguenza del BENE Comune..

"L'uomo è la misura di tutte le cose, di quelle che sono in quanto sono e di quelle che non sono in quanto non sono" ...
( Protagora, fr.1, in Platone, Teeteto, 152a)

L'uomo dovrebbe avere la dignità di affrontare il suo destino da solo, senza creare e poi Credere in DIO.

La Onnipotenza Divina potrebbe Teorica-MENTE coesistere con la Bontà Assoluta di DIO (Amore) solo al prezzo di una totale NON Comprensibilità di DIO, cioè dell'accetazione di DIO come Mistero Assoluto, Cioé dal Concetto che: ...
... "COMUNQUE SIA, VERO o non VERO DIO Esiste, ed é un Mistero Inperscrutabile".
(E chi non é con me, Peste lo colga)


Cioé un DOGMA:

1 - Opinione, Parere.
2 - Pensiero, Dottrina Filosofica, Dottrina Religiosa.
3 - Decisione Arbitrale, Collegio Arbitrale, Categoria Arbitrale, Sentenza Arbitrale, Giudizio, Decreto.
4 - "Sacrum Facere" (rendere sacro), derivato dal latino "Sanctus", participio passivo del verbo "Sancire" - Stabilire, con la valenza di "Prescritto per Legge" inviolabile, Indiscutibile, in quanto Consacrato da una legge Religiosa, oppure Venerato Religiosamente, o Considerato degno di Venerazione e Fiducia.


Cioé un Teorico Princìpio Fondamentale di una Religione.

Ovvero:

... Una Convinzione Formulata Conveniente-MENTE per IGNORANZA del principio stesso ...

Convenuto da : ...

... Filosofi e Religiosi Nostrani e per niente "Illuminati" e poste alla Base delle loro Dottrine e Filosofie per Comodo Intellettuale e sopratutto ... "Politico", da Considerarsi e Credere per FIDUCIA ... (Alinazione Mentale) ... per vero da chi si reputa loro Seguace ... tramite la "Alienazione Mentale" della FEDE.


Per Superstizione:


Perché sapete, La Superstizione cerca di esorcizzare l'angoscia del proprio limite umano e della propria fragilità Psichica (IGNORANZA) tramite la sua "Pratica".

Diceva Peppino ...: " Non é Vero però io ci credo"...

(commedia in tre atti del 1942, scritta da Peppino De Filippo da cui fu tratto un film omonimo, nel 1952, con la regia di Sergio Grieco)

Da un punto di vista Psicologico, la Superstizione è la risposta funzionale e ancora esistente all'Ansia esistenziale e al potere distruttivo del Male nel Mondo.

Ciascuno di noi ha un lato Superstizioso in "SE" perché in ognuno di noi sopravvive quello strato più Arcaico e meno difeso dalle razionalizzazioni della cultura avanti al mistero della vita quasi Tutta sconosciuta che vive dentro il nostro "IO" interiore.

La "Superstizione" (da: Wikipedia) è una parola che deriva dal latino "Superstitiònem", composto da "Sùper" (sopra) e "Stìtio" (stato), sulla base di "Stàre" o "Sìstere".

Nel significato originario, Marcus Tullius Cicero, il quale si impegnò, infatti, a trovare il corrispondente vocabolo in latino per tutti i termini specifici del linguaggio filosofico Greco, indicava coloro che con FEDELE Insistenza si rivolgevano alla/Alle Divinità con Preghiere, Riti, Voti e Sacrifici, affinché li Serbassero "Superstiti", cioè sani e salvi dalle Sventure della Vita.
(Cicerone - Arpinum, 3 gennaio 106 a.C. – Formiae, 7 dicembre 43 a.C.)


Da qui il termine, come espressione di atteggiamento di Pavido uso del Soprannaturale con lo scopo di scamparla all'Eventuale pericolo di Vita.

Quindi con il termine "Superstizione" si indicano credenze di natura irrazionale che possono influire sul Pensiero e sulla Condotta di vita delle persone che le fanno FEDEL-MENTE proprie.

In particolare la credenza che gli Eventi Presenti e Futuri siano influenzati da particolari comportamenti senza che vi sia una relazione Causale.

Quindi anche da un punto di vista Antropologico la "Superstizione" ha a che fare con il DOGMA Religioso, con il timore verso una Divinità e con il tentativo di Imbonirsela per Convenienza.
Anzi, oso Affermare con Sicumera Certezza, che Tutte le Religioni in "SE" assieme a tutti i suoi Dogma sono state e sono Tutt'Ora Nient'Altro che Superstizione dettata dalla Propria Ignoranza e Paura dell'Ignoto ...


Che poi Secondo Cicerone (106 a.C.-43 a.C.), la parola: Religione, deriverebbe dal verbo "Relegere", ossia "Ripercorrere" o "Rileggere", intendendo una riconsiderazione diligente di ciò che riguarda il Culto degli Dèi ... vi é Sincera-MENTE da Chiedersi: ...

... Che vi é di così Diligente "Essere" ... Fedeli ad una Religione ...??? ...

... Che vi é di così Diligente e non IDIOTA ... "Essere" ... Fedeli alla Superstizione ...???

Il termine che nella lingua Greca moderna indica la "Religione" è "Thrēskeia".

Tale termine Deriva da "Thrēskos" - "Timore", ovvero: "Timore di DIO" a sua volta da "Throeō" - "Gridare" - "Spaventarsi" - "Paura".

Nella Cultura Religiosa Greco Antica anche se non esisteva un termine che riassumesse quello che noi intendiamo OGGI per "Religione", tuttavia il termine "Thrēskos" - "Timore", "Gridare" "Spaventarsi" "Paura", aveva un Ruolo e un Significato precisi: Ovvero: Indicava la modalità Formale con cui andava celebrato il Culto da parte dei FEDELI, a favore degli DEI ... cioé con la PAURA .... ed é ciò che realmente ci interessa Sapere.

Scopo del Culto Religioso Greco era infatti quello di mantenere la Concordia con gli DEI, e ... non celebrare loro il Culto, con Preghiere, Riti, Voti e Sacrifici, significava provocarne l'ira, da qui il "Timore" - "Thrēskos" che lo stesso Culto provocava in quanto connesso con la Dimensione Imponitrice del Sacro.

Infatti Lattanzio (250-327), ripreso anche da Agostino d'Ippona (Sant'Agostino 354-430 Cattolico) ... che la sapevano lumga correggendo Cicerone, sostengono che la parola derivi da :

"Religàre, cioè "Legare, Vincolare", nel significato di legare l'uomo INDISSOLUBILMENTE alla Divinità, cioé Anche con la Violenza, e la Storia Secolare infatti lo Insegna ancora.

"Con questo vincolo di pietà siamo stretti e legati (Religati) a Dio: da ciò prese nome Religio, e non secondo l'interpretazione di Cicerone, da Relegendo."

Con l'Epicureo Lucrezio (98 a.C.-55 a.C.) si affaccia una prima critica alla nozione di Religione Intesa qui come un elemento che Sottomette l'Uomo per mezzo della Paura e da cui il filosofo ( il Pensatore Intelligente - l'UOMO) deve liberarsi a tutti i costi.


Perciò che ci piaccia o no, la Religione o la Superstizione, che sono la stessa cosa, é la Via della TOTALE ALIENANTE Sottomissione dell'Umanità al "Mefistico" "Buon Pastore" che la rende Schiava di Vani Principi e Teoremi IDIOTI come Solo gli Ovili possono essere, per "ESSERE", Divenendone, "Poveri di Spirito" Ammansiti, ovvero Talmente Idiota-MENTE Alienati e Ovinizzati, da non accorgersene del Coltello Sacrificale del "Potere Sancito" (Sacro) che le Squarcia la Gola nel Sacro Rito Pasquale a ... beneficio del "DIO" di turno.

Ovvero:

Approfittarsi e Veicolare "Altrove" quel naturale bisogno umano di Divenire sempre di più in quel Qualcosa di Rassicurante e Pacifico modo di "ESSERE", che lo Appaghi, cioé quell' Elemento della struttura della coscienza Umana che si Inventa si un DIO, ma per costruire un Mondo, il suo, che abbia un Significato ed un Senso logico ... "positivo" ... se non fosse invece Rovinato dalle Interferenze Metafiche nostrane ... ... Indotte dai Furbetti del "Quartiere"..

Cioé quel Credere FEDEL-MENTE ad un Concetto, inventato e poi convenuto da altri per VERO, da una Maggioranza di Persone Influenti ma Illuminate di Luce Propria ...

... Immaginandolo in "Essere" veritiero.


La parola Fede è propriamente intesa come il Credere in Concetti, Dogmi o Assunti in Base alla sola Convinzione Personale o alla sola Autorità di chi ha enunciato tali Concetti o Assunti ... al di là dell'esistenza o meno di prove Pro o Contro tali idee e affermazioni teoriche.


Se per Creare e Credere in DIO bisogna rinunciare alla Ragione, e sostenere che la Ragione Umana è Troppo Presuntuosa, quando pretende di dire la sua su questioni che "la ragione stessa non può dimostrare" (Bertrand Russell), allora si può teoricamente credere a qualunque cosa, come per Esempio: ... in Vanna Marchi & il Mago Otelma e alla Loro Religione della Scamorza Secca Affumicata.



DUNQUE ... !!! ... !!!

... Buon ... Quì ... Pro ... Quò ... A TUTTI ...

PASQUINO




" Più ho voglia di piangere e più gli uomini si divertono, ma non importa, io li perdono, un pò perchè essi non sanno, un pò per amor Tuo, e un pò perchè hanno pagato il biglietto.
Se le mie buffonate servono ad alleviare le loro pene, rendi pure questa mia faccia ancora più ridicola, ma aiutami a portarla in giro con disinvoltura.
C'è tanta gente che si diverte a far piangere l'umanità, noi dobbiamo soffrire per divertirla; manda, se puoi, qualcuno su questo mondo capace di far ridere me come io faccio ridere gli altri
."

Liberamente tratto da TOTO' in: "La Preghiera del Clown.

https://www.youtube.com/watch?v=v7RfiaZgM9A[/b]


Ultima modifica di io_Pasquino il Mer 26 Ott 2011 - 13:51 - modificato 1 volta.

io_Pasquino
------------
------------

Numero di messaggi : 6
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.10.11

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da alberto Mer 26 Ott 2011 - 11:57

ciao pasquino...

mi avrebbe fatto piacere leggere quello che dici, ma c'è qualcosa che me lo impedisce...

non potresti per favore usare caratteri normali?

_________________
fine.

alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2599
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.12.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da delfi68 Mer 26 Ott 2011 - 16:23

il grassettato e il maiuscolo equivalgono a gridare..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto? Empty Re: Ateismo e spiritualità possono andare a braccetto?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.