Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

La questione fondamentale: andare a cagare

+5
Ateopitecus millantatoris
Minsky
Rasputin
Justine
Bucodiculo
9 partecipanti

Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Bucodiculo Mar 3 Mar 2015 - 13:36

Il fisico Krzysztof Meissner


Docente di fisica teorica all’Università di Varsavia, è uno dei massimi studiosi di fisica delle particelle in Europa. Ha lavorato nei più importanti centri di ricerca al mondo e attualmente sta lavorando ad una versione “allargata” della teoria standard dell’universo, alla ricerca di una seconda «particella di Dio», dopo il Bosone di Higgs.
 
   «Nel modo di fare ricerca, non c’è nessuna differenza tra uno scienziato ateo o credente. Entrambi usano gli stessi mezzi, usano la stessa matematica. La differenza è nell’approccio al risultato finale. Le leggi che governano l’universo si rivelano sempre semplici, eleganti, con un che di perfetto nella loro essenza. Se uno non crede in Dio constata questa perfezione e si ferma lì. Se uno è credente non può non vedervi un riflesso della perfezione di Dio. Quello che cambia è insomma il significato attribuito alle scoperte, l’ottica con cui le possiamo guardare e apprezzare. Un universo sorto dal caso dovrebbe essere caotico. Se ci fossero delle leggi non potrebbero essere universali nel tempo e nello spazio. Potrebbe esserci una certa misura di correlazione fra la cose, non di più. La presenza di leggi universali, che è la condizione di possibilità della ricerca scientifica, leggi che non cambiano dal lunedì al mercoledì, è qualcosa di stupefacente, che non smette di sorprendermi dopo tanti anni. La considero più che un indizio, direi quasi una prova della presenza di una realtà trascendente, del fatto che c’è qualcosa di più grande del mondo in cui viviamo. Cosa sia questa trascendenza, se sia un Dio personale o una divinità panteistica, è un quesito per rispondere al quale abbiamo bisogno della fede. Ma, ripeto, che ci sia una dimensione che trascende il nostro mondo, per me come scienziato è evidente […]. Può esserci stato un punto zero, un inizio di tutto, ma non possiamo escludere, andando a ritroso, di entrare in una sorta di tempo negativo, oltre il punto zero. Ho sempre considerato quindi azzardato mettere in parallelo il Big Bang e la Genesi. Anche i credenti non dovrebbero mai dimenticare che la Bibbia è una verità rivelata sulla relazione tra l’uomo e Dio, non su quella tra l’uomo e la realtà materiale»
    (K. Meissner, “Big Bang o Genesi, il falso dilemma“, Avvenire 11/10/13)


Ora...gli atei, ovviamente, affermano che l'universo è frutto del caso e, tutto ciò che avviene nell'universo, è casuale
Ora la domanda è: come può un sistema casuale essere governato - o essere descritto - da leggi matematiche? mgreen 
(dio...quanto sono imbecilli)



Qualche imbecille dirà: l'intelligenza dell'universo è frutto del caso. Cioè...è un caso che l'universo sia intelligente. mgreen


Bè, allora facciamo un esperimento...semplice eh. Che così ci arrivano anche quelli che leggono questo forum. mgreen


Prendiamo un sacchetto di biglie...pieno pieno di biglie. Apriamolo e spargiamo le biglie sul pavimento.

Quando il moto di tutte le biglie si è fermato osserviamo la scena: le biglie si sono disposte casualmente secondo nessuno schema descrivibile matematicamente.
Questo è il risultato del caso.



Ora...secondo qualcuno, invece, l'universo - e dico TUTTO l'universo - si sarebbe disposto e si comporterebbe attraverso leggi matematiche. 
E sottolineo TUTTO.
Cioè...posso capire che, casualmente, alcune parti si siano disposte in modo intelligente. Ma che TUTTO l'universo si disponga e si comporta in modo intelligente...è un pò troppo per dire che è frutto del caso.
E' irrazionale


Sarebbe come se tutte le biglie che ho lanciato sul pavimento si disponessero una a fianco all'altra per formare un cerchio perfetto. mgreen
Alla faccia del caso!
Gli stessi imbecilli che qui dicono che l'unverso è governato dal caso, davanti alle biglie che si dispongono a formare un cerchio perfetto si chiederebbero: dov'è il trucco? perchè - giustamente - direbbero che è impossibile che sia avvenuto per caso.


Eppure questi stessi imbecilli vivono in un universo - cioè in un sistema - che è TUTTO logica e matematica (e non solo delle parti, che, quindi, potrebbero esserlo per effetto del caso) e affermano che è un caso. mgreen 


Giuro. Mai visto niente di più ridicolo. boh


Ultima modifica di xmanx il Mar 3 Mar 2015 - 13:41 - modificato 1 volta.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue0 / 700 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.15

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Justine Mar 3 Mar 2015 - 13:39

Va bene, ovvio. Ora dicci che cosa si dovrebbe ricavare dal fluttuare in eterno come spiritelli (qualsiasi roba voglia dire) per tutto l'etere e per l'eternità, tra le sacche di idrogeno di un universo che non risponde ad altro che ad una configurazione superata in inventiva da uno qualsiasi dei più banali game designer.
Forniscimi elaborate risposte sullo scopo di tutto questo.

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Rasputin Mar 3 Mar 2015 - 13:41


_________________
There is no karma. I am other's people karma.

La questione fondamentale: andare a cagare Merini10- La questione fondamentale: andare a cagare Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Minsky Mar 3 Mar 2015 - 13:45

xmanx ha scritto:Il fisico Krzysztof Meissner


Docente di fisica teorica all’Università di Varsavia, è uno dei massimi studiosi di fisica delle particelle in Europa. Ha lavorato nei più importanti centri di ricerca al mondo e attualmente sta lavorando ad una versione “allargata” della teoria standard dell’universo, alla ricerca di una seconda «particella di Dio», dopo il Bosone di Higgs.
 
   «Nel modo di fare ricerca, non c’è nessuna differenza tra uno scienziato ateo o credente. Entrambi usano gli stessi mezzi, usano la stessa matematica. La differenza è nell’approccio al risultato finale. Le leggi che governano l’universo si rivelano sempre semplici, eleganti, con un che di perfetto nella loro essenza. Se uno non crede in Dio constata questa perfezione e si ferma lì. Se uno è credente non può non vedervi un riflesso della perfezione di Dio. Quello che cambia è insomma il significato attribuito alle scoperte, l’ottica con cui le possiamo guardare e apprezzare. Un universo sorto dal caso dovrebbe essere caotico. Se ci fossero delle leggi non potrebbero essere universali nel tempo e nello spazio. Potrebbe esserci una certa misura di correlazione fra la cose, non di più. La presenza di leggi universali, che è la condizione di possibilità della ricerca scientifica, leggi che non cambiano dal lunedì al mercoledì, è qualcosa di stupefacente, che non smette di sorprendermi dopo tanti anni. La considero più che un indizio, direi quasi una prova della presenza di una realtà trascendente, del fatto che c’è qualcosa di più grande del mondo in cui viviamo. Cosa sia questa trascendenza, se sia un Dio personale o una divinità panteistica, è un quesito per rispondere al quale abbiamo bisogno della fede. Ma, ripeto, che ci sia una dimensione che trascende il nostro mondo, per me come scienziato è evidente […]. Può esserci stato un punto zero, un inizio di tutto, ma non possiamo escludere, andando a ritroso, di entrare in una sorta di tempo negativo, oltre il punto zero. Ho sempre considerato quindi azzardato mettere in parallelo il Big Bang e la Genesi. Anche i credenti non dovrebbero mai dimenticare che la Bibbia è una verità rivelata sulla relazione tra l’uomo e Dio, non su quella tra l’uomo e la realtà materiale»
    (K. Meissner, “Big Bang o Genesi, il falso dilemma“, Avvenire 11/10/13)


Ora...gli atei, ovviamente, affermano che l'universo è frutto del caso e, tutto ciò che avviene nell'universo, è casuale
Ora la domanda è: come può un sistema casuale essere governato - o essere descritto - da leggi matematiche? mgreen 
(dio...quanto sono imbecilli)



Qualche imbecille dirà: l'intelligenza dell'universo è frutto del caso. Cioè...è un caso che l'universo sia intelligente. mgreen


Bè, allora facciamo un esperimento...semplice eh. Che così ci arrivano anche quelli che leggono questo forum. mgreen


Prendiamo un sacchetto di biglie...pieno pieno di biglie. Apriamolo e spargiamo le biglie sul pavimento.

Quando il moto di tutte le biglie si è fermato osserviamo la scena: le biglie si sono disposte casualmente secondo nessuno schema descrivibile matematicamente.
Questo è il risultato del caso.



Ora...secondo qualcuno, invece, l'universo - e dico TUTTO l'universo - si sarebbe disposto e si comporterebbe attraverso leggi matematiche. 
E sottolineo TUTTO.
Cioè...posso capire che, casualmente, alcune parti si siano disposte in modo intelligente. Ma che TUTTO l'universo si disponga e si comporta in modo intelligente...è un pò troppo per dire che è frutto del caso.
E' irrazionale


Sarebbe come se tutte le biglie che ho lanciato sul pavimento si disponessero una a fianco all'altra per formare un cerchio perfetto. mgreen
Alla faccia del caso!
Gli stessi imbecilli che qui dicono che l'unverso è governato dal caso, davanti alle biglie che si dispongono a formare un cerchio perfetto si chiederebbero: dov'è il trucco? perchè - giustamente - direbbero che è impossibile che sia avvenuto per caso.


Eppure questi stessi imbecilli vivono in un universo - cioè in un sistema - che è TUTTO logica e matematica (e non solo delle parti, che, quindi, potrebbero esserlo per effetto del caso) e affermano che è un caso. mgreen 


Giuro. Mai visto niente di più ridicolo. boh

La questione fondamentale: andare a cagare Alb-5010

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Bucodiculo Mar 3 Mar 2015 - 13:47

Justine ha scritto:Va bene, ovvio. Ora dicci che cosa si dovrebbe ricavare dal fluttuare in eterno come spiritelli (qualsiasi roba voglia dire) per tutto l'etere e per l'eternità, tra le sacche di idrogeno di un universo che non risponde ad altro che ad una configurazione superata in inventiva da uno qualsiasi dei più banali game designer.
Forniscimi elaborate risposte sullo scopo di tutto questo.

No Justine...dimmi prima tu se un sistema creato casualmente si può disporre e può funzionare TUTTO in modo intelligente e matematico.

Dimmi - cioè - quante probabilità ci sono che io prendo tutti i singoli pezzi di un orologio Rolex, li lancio per aria e - per caso - tutti i pezzi vanno perfettamente al loro posto a comporre un orologio perfettamente funzionante secondo ferree leggi matematiche. mgreen

Perchè è proprio questo che voi sostenete. E cioè che l'ordine e il funzionamento dell'universo in TUTTE le sue parti - basato su logica e matematica e paragonabile a quello di un orologio - è stato frutto del caso. mgreen

A me sembra una cosa altamente imbecille. mgreen
A te no? mgreen


Ultima modifica di xmanx il Mar 3 Mar 2015 - 13:52 - modificato 1 volta.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue0 / 700 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.15

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Justine Mar 3 Mar 2015 - 13:50

Un dono per te, Xanax! Sono magnanima. Scarica e leggi il PDF allegato, magari l'intelligenza- che in questo thread ha dimensione antimaterica, ovvero annichilita- inizierà a pervaderti

http://arxiv.org/abs/1404.1207

Buona coscienza

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Justine Mar 3 Mar 2015 - 13:52

Oh sbadata me, un secondo dono.

Studia, anziché inventare!

http://it.m.wikipedia.org/wiki/L'orologiaio_cieco

Saluti a tutta la famiglia!

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Minsky Mar 3 Mar 2015 - 13:55

xmanx ha scritto:
Justine ha scritto:Va bene, ovvio. Ora dicci che cosa si dovrebbe ricavare dal fluttuare in eterno come spiritelli (qualsiasi roba voglia dire) per tutto l'etere e per l'eternità, tra le sacche di idrogeno di un universo che non risponde ad altro che ad una configurazione superata in inventiva da uno qualsiasi dei più banali game designer.
Forniscimi elaborate risposte sullo scopo di tutto questo.

No Justine...dimmi prima tu se un sistema creato casualmente si può disporre e può funzionare TUTTO in modo intelligente e matematico.

Dimmi - cioè - quante probabilità ci sono che io prendo tutti i singoli pezzi di un orologio Rolex, li lancio per aria e - per caso - tutti i pezzi vanno perfettamente al loro posto a comporre un orologio perfettamente funzionante secondo ferree leggi matematiche. mgreen

Perchè è proprio questo che voi sostenete. E cioè che l'ordine e il funzionamento dell'universo in TUTTE le sue parti - basato su logica e matematica e paragonabile a quello di un orologio - è stato frutto del caso. mgreen

A me sembra una cosa altamente imbecille. mgreen
A te no? mgreen
In effetti è un argomento da imbecilli, già ampiamente confutato. Ed è ancora più da imbecilli sostenere che deve esistere un "orologiaio". Davvero non ti rendi conto che è una spiegazione che non spiega nulla? Poi vieni qui a blaterare di intelligenza? Una scimmia bonobo ti lascia indietro di kilometri in fatto di intelligenza.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Bucodiculo Mar 3 Mar 2015 - 14:02

bè Justin...la tua scarsa cultura ti impedisce di capire che quando parlo di universo non parlo solo di pianeti e galassie.
Non parlo cioè solo di macrocosmo. Ma anche di Microcosmo.

TUTTO l'universo, a partire dalle galassie, per arrivare ai sistemi solari, ai pianeti, alla vita, alle molecole, alle cellule...e poi all'atomo e alla realtà subatomica.

TUTTO l'universo è governato dalla logica e da leggi o da formule matematiche.

TUTTO il sistema universo nella sua INTEREZZA...dal macrocosmo al microcosmo -che gli imbecilli come te dicono costituito da parti indipendenti le une dalle altre generate tutte casualmente mgreen - TUTTE queste parti si sarebbero disposte a formare un orologio funzionante secondo logica e leggi matematiche. mgreen

Te lo ripeto: è come se io prendessi le migliaia di pezzi di un Rolex, le lanciassi per aria e tutti i pezzi si disponessero secondo logica a formare l'orologio perfettamente funzionante. mgreen
vabbè...non ho altro da aggiungere, per oggi. mgreen


Ultima modifica di xmanx il Mar 3 Mar 2015 - 14:05 - modificato 1 volta.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue0 / 700 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.15

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Minsky Mar 3 Mar 2015 - 14:04

xmanx ha scritto:bè Justin...la tua scarsa cultura ti impedisce di capire che quando parlo di universo non parlo solo di pianeti e galassie.
Non parlo cioè solo di macrocosmo. Ma anche di Microcosmo.

TUTTO l'universo, a partire dalle galassie, per arrivare ai sistemi solari, ai pianeti, alla vita, alle molecole, alle cellule...e poi all'atomo e alla realtà subatomica.

TUTTO l'universo è governato dalla logica e da leggi o da formule matematiche.

TUTTO il sistema universo nella sua INTEREZZA...dal macrocosmo al microcosmo -che gli imbecilli come te dicono costituito da parti indipendenti le une dalle altre generate tutte casualmente mgreen - TUTTE queste parti si sarebbero disposte a formare un orologio funzionante secondo logica e leggi matematiche. mgreen

vabbè...non ho altro da aggiungere, per oggi. mgreen
Buona idea. ok

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Ateopitecus millantatoris Ven 6 Nov 2020 - 21:20

Diobavoso questo Bucodiculo dove è finito? Io mangio grazie alla merda e uno cosi se ha una laurea in ingegneria lo assumo subito, qs mattina son andato a visitare una piscina di 600 m3 con dentro 60 ton di merda di pollo essiccata alla bismarck (merda di pollo con gusci di uova e uova rotte sopra) che schizzava da tutte le parti mentre veniva frullata con un Überdimensionell minipimer, lui sarebbe sicuro andato a vedere da vicino con piú voglia di me...

Ateopitecus millantatoris
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 482
Occupazione/Hobby : Presidente del comitato tecnico scientifico del Consorzio Mondiale Bioscoregge
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue0 / 700 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.07.20

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Rasputin Ven 6 Nov 2020 - 21:38

Ateus vulgaris familiaris ha scritto:Diobavoso questo Bucodiculo dove è finito? Io mangio grazie alla merda e uno cosi se ha una laurea in ingegneria lo assumo subito, qs mattina son andato a visitare una piscina di 600 m3 con dentro 60 ton di merda di pollo essiccata alla bismarck (merda di pollo con gusci di uova e uova rotte sopra) che schizzava da tutte le parti mentre veniva frullata con un Überdimensionell minipimer, lui sarebbe sicuro andato a vedere da vicino con piú voglia di me...

Probabilmente l'unico tipo di piscina rimasto aperto, e mi sa che ce ne saranno sempre di più

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

La questione fondamentale: andare a cagare Merini10- La questione fondamentale: andare a cagare Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Paolo Ven 6 Nov 2020 - 22:05

mgreen mgreen

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Minsky Sab 7 Nov 2020 - 8:38

Ateus vulgaris familiaris ha scritto:Diobavoso questo Bucodiculo dove è finito? Io mangio grazie alla merda e uno cosi se ha una laurea in ingegneria lo assumo subito, qs mattina son andato a visitare una piscina di 600 m3 con dentro 60 ton di merda di pollo essiccata alla bismarck (merda di pollo con gusci di uova e uova rotte sopra) che schizzava da tutte le parti mentre veniva frullata con un Überdimensionell minipimer, lui sarebbe sicuro andato a vedere da vicino con piú voglia di me...
ok2

Originariamente aveva il nickname "xmanx", che usa anche su altri forum, magari rovistando un po' in giro lo ritrovi.
Qui lo chiamavamo "xanax" finché un giorno ha tanto rotto i coglioni (chi ha orecchie per intendere, intenda, gli altri col sacco a pelo all'aperto) che il collegio di moderazione in riunione straordinaria ha deciso di comminargli la sanzione del cambio forzoso di nick (assai raramente applicata in questo forum), e così è diventato "Bucodiculo". Inoltre Rasp e io abbiamo diligentemente modificato il titolo di tutti i thread aperti da lui, in modo acconcio al nuovo nickname e secondo il nostro estro.

Mi ha fatto piacere avere l'occasione di richiamare alla memoria questo simpatico episodio.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da marisella Sab 7 Nov 2020 - 8:57

Minsky ha scritto:
Ateus vulgaris familiaris ha scritto:Diobavoso questo Bucodiculo dove è finito? Io mangio grazie alla merda e uno cosi se ha una laurea in ingegneria lo assumo subito, qs mattina son andato a visitare una piscina di 600 m3 con dentro 60 ton di merda di pollo essiccata alla bismarck (merda di pollo con gusci di uova e uova rotte sopra) che schizzava da tutte le parti mentre veniva frullata con un Überdimensionell minipimer, lui sarebbe sicuro andato a vedere da vicino con piú voglia di me...
ok2

Originariamente aveva il nickname "xmanx", che usa anche su altri forum, magari rovistando un po' in giro lo ritrovi.
Qui lo chiamavamo "xanax" finché un giorno ha tanto rotto i coglioni (chi ha orecchie per intendere, intenda, gli altri col sacco a pelo all'aperto) che il collegio di moderazione in riunione straordinaria ha deciso di comminargli la sanzione del cambio forzoso di nick (assai raramente applicata in questo forum), e così è diventato "Bucodiculo". Inoltre Rasp e io abbiamo diligentemente modificato il titolo di tutti i thread aperti da lui, in modo acconcio al nuovo nickname e secondo il nostro estro.

Mi ha fatto piacere avere l'occasione di richiamare alla memoria questo simpatico episodio.
So che questo Xmanx , noiosissimo,pallosissimo, con un'aggressività alla Jael, é stato bannato forse per 2 mesi da uno dei tanti forum in cui gira, forse perché ha preso a parolace gli altri utenti.
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2465
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Johnny Sab 7 Nov 2020 - 10:30

marisella ha scritto:
Minsky ha scritto:Originariamente aveva il nickname "xmanx", che usa anche su altri forum, magari rovistando un po' in giro lo ritrovi.
Qui lo chiamavamo "xanax" finché un giorno ha tanto rotto i coglioni (chi ha orecchie per intendere, intenda, gli altri col sacco a pelo all'aperto) che il collegio di moderazione in riunione straordinaria ha deciso di comminargli la sanzione del cambio forzoso di nick (assai raramente applicata in questo forum), e così è diventato "Bucodiculo". Inoltre Rasp e io abbiamo diligentemente modificato il titolo di tutti i thread aperti da lui, in modo acconcio al nuovo nickname e secondo il nostro estro.
Mi ha fatto piacere avere l'occasione di richiamare alla memoria questo simpatico episodio.
So che questo Xmanx , noiosissimo,pallosissimo, con un'aggressività alla Jael, é stato bannato forse per 2 mesi da uno dei tanti forum in cui gira, forse perché ha preso a parolace gli altri utenti.
La questione fondamentale: andare a cagare 06134-CARTELLO-PERICOLO-DI-INCIAMPOZoom1

Fino a poco tempo fa, quando la moderazione di questa piattaforma forum (PhpBB) decideva di editare un post di un utente compariva sul fondo la dicitura:

"Editato dalla moderazione il giorno 31/12/2009, alle ore 16:34"

... fatto più che legittimo e necessario, in molti casi. Ma il fatto che ora questa piccola nota non compaia più 'd'ufficio', è un problema. Vuoi perché qualche sempliciotto bontempone come Rusp può essere tentato di rimuovere arbitrariamente dei contenuti, o modificarli in modo da confondere l'interlocutore (come accaduto al povero tra il 7/8, che doveva meticolosamente conservarsi i print screen di tutti i suoi post per sbugiardarlo...) vuoi perché, giocoforza, noi qui si è tutti responsabili di cosa pubblichiamo. E potremmo essere chiamati a risponderne, anche penalmente.

Mi ricordo che in passato, quando volevo scrivere cazzo, io scrivevo sempre ca$$o, per rispetto per le signore. Salvo poi ritrovarmi tutti i cazzi raddrizzati con le due 'zz', come per magia, perché quel perdigiorno bontempone di Rusp me li aveva editati...



La questione fondamentale: andare a cagare Adminpower

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue0 / 700 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Minsky Sab 7 Nov 2020 - 11:09

holubice ha scritto:

Mi ricordo che in passato, quando volevo scrivere cazzo, io scrivevo sempre ca$$o, per rispetto per le signore. Salvo poi ritrovarmi tutti i cazzi raddrizzati con le due 'zz', come per magia, perché quel perdigiorno bontempone di Rusp me li aveva editati...



La questione fondamentale: andare a cagare Adminpower
In che modo scrivere "ca$$o" esprimerebbe rispetto per le signore?

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Johnny Sab 7 Nov 2020 - 11:35

Minsky ha scritto:
In che modo scrivere "ca$$o" esprimerebbe rispetto per le signore?

A volte mi auto censuro di più, e lo scrivo 'caxxo'... Più delicato...

IL 'bip' qui non funziona...  Faccio il possibile...




Mo' adesso porto i figli fuori, che è una bellissima giornata, e chissà se si potrà fare il prossimo week-end.


Oh, sarà quel che %io vuole... Come sempre ...


La questione fondamentale: andare a cagare 013

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue0 / 700 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Rasputin Sab 7 Nov 2020 - 13:54

Minsky ha scritto:
ok2

Originariamente aveva il nickname "xmanx", che usa anche su altri forum, magari rovistando un po' in giro lo ritrovi.
Qui lo chiamavamo "xanax" finché un giorno ha tanto rotto i coglioni (chi ha orecchie per intendere, intenda, gli altri col sacco a pelo all'aperto) che il collegio di moderazione in riunione straordinaria ha deciso di comminargli la sanzione del cambio forzoso di nick (assai raramente applicata in questo forum), e così è diventato "Bucodiculo". Inoltre Rasp e io abbiamo diligentemente modificato il titolo di tutti i thread aperti da lui, in modo acconcio al nuovo nickname e secondo il nostro estro.

Mi ha fatto piacere avere l'occasione di richiamare alla memoria questo simpatico episodio.

Certo che una moderazione cosí fantasiosa dove la troviamo? carneval

L'idea se non ricordo male è stata mia, poi ad implementarla nei dettagli ci ha pensato il buon Minsky.

@Holu, non travisare: con 7/8 non ho esattamente "rimosso arbitrariamente dei contenuti, o modificati in modo da confondere l'interlocutore", bensí semplicemente rivolgevo a lui stesso contenuti - per lo più epiteti più o meno espliciti - che dirigeva lui a me.

Era palese ed evidente a chiunque seguisse minimamente la discussione.

La situazione attuale mi ha insegnato quanto dannosa e pericolosa la diffamazione usata al posto degli argomenti oggettivi per screditare gli argomenti e le critiche altrui (per intenderci, quella che attualmente usano mezzi di comunicazione "ufficiali" ed autorità con gran dispiego di forze per sostenere le loro disastrose contromisure) possa essere, e non ho intenzione di tollerare più questo disgustoso e perfido sistema, almeno qui dentro.

Quando abbiamo nominato moderatrice Jessica lei mi ha posto una condizione, a patto che la lasciassimo continuare a discutere a modo suo.

Abbiamo acconsentito, ed anche a me è parsa una buona idea. Come è andata a finire lo avete visto, ha passato il segno ed io ho preso un provvedimento senza precedenti in questo forum, dico senza precedenti nei confronti di un collaboratore.

Il peggio è che essendo un metodo tremendamente efficace induce in tentazione, dopo settott ne sono arrivati altri, che gettano arbitrariamente premesse screditanti nei oro interventi, un esempio recente:

Peraltro hai pescato uno degli articoli più infami dell'anno.

si trova qui

https://atei.forumattivo.com/t7565p425-la-pandemia-prossima-ventura-ii-parte#402037

e non solo è riferito ad un articolo redatto da uno dei maggiori e più autorevoli scienziati del mondo nel suo campo, ma per confutarlo viene usato un quotidiano italiano che non solo di scientifico non ha nulla, ma è anche storicamente di partito.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

La questione fondamentale: andare a cagare Merini10- La questione fondamentale: andare a cagare Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Johnny Sab 7 Nov 2020 - 14:20

Rasputin ha scritto:... Quando abbiamo nominato moderatrice Jessica lei mi ha posto una condizione, a patto che la lasciassimo continuare a discutere a modo suo.

Abbiamo acconsentito, ed anche a me è parsa una buona idea. Come è andata a finire lo avete visto, ha passato il segno ed io ho preso un provvedimento senza precedenti in questo forum, dico senza precedenti nei confronti di un collaboratore.

Il peggio è che essendo un metodo tremendamente efficace induce in tentazione, dopo settott ne sono arrivati altri, che gettano arbitrariamente premesse screditanti nei oro interventi, un esempio recente:
Peraltro hai pescato uno degli articoli più infami dell'anno.
si trova qui
https://atei.forumattivo.com/t7565p425-la-pandemia-prossima-ventura-ii-parte#402037

enon solo è riferito ad un articolo redatto da uno dei maggiori e più autorevoli scienziati del mondo nel suo campo, ma...

Perdonami Rusp,
Ma tutto questo rientra nell'ordine di una normale dialettica, ovvero il dire che dici delle cazzate imprecisioni...

Anche il povero tra il 7/8, per quanto seguissi molto poco il vostro battibeccare poiché lavoravo come un forsennato, non mi pare che avesse mai preso la china dell'insulto. Semmai ti dava dei piccoli schiaffetti morali, degli sbertucciamenti, direi... Era molto bravo ad argomentare, a confutare, a riportare dati incontrovertibili che dimostravano che il mettere in tasca 'il ferro' a milioni di persone provoca molti più morti ammazzati, rispetto a Stati (tipo il nostro) che non permette...

Che fai, butti fuori uno che supporta le tesi di un ricercatore a te inviso? Questo vuole dire metterli ...

La questione fondamentale: andare a cagare F5b8031d740a318b49744fcfeda16b4d_w600_h_mw_mh_cs_cx_cy

... all'Indice...

La questione fondamentale: andare a cagare 031


_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue0 / 700 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Rasputin Sab 7 Nov 2020 - 14:54

holubice ha scritto:
Perdonami Rusp,
Ma tutto questo rientra nell'ordine di una normale dialettica, ovvero il dire che dici delle cazzate imprecisioni...

Anche il povero tra il 7/8, per quanto seguissi molto poco il vostro battibeccare poiché lavoravo come un forsennato, non mi pare che avesse mai preso la china dell'insulto. Semmai ti dava dei piccoli schiaffetti morali, degli sbertucciamenti, direi... Era molto bravo ad argomentare, a confutare, a riportare dati incontrovertibili che dimostravano che il mettere in tasca 'il ferro' a milioni di persone provoca molti più morti ammazzati, rispetto a Stati (tipo il nostro) che non permette...

Che fai, butti fuori uno che supporta le tesi di un ricercatore a te inviso? Questo vuole dire metterli ...

... all'Indice...


No Holu, no. Continui a travisare, vado per grassettati:

1. quando si dice che l'interlocutore sparato una cazzata, lo si appoggia con dei riferimenti.

2. a parte il fatto che 78 all'insulto ci è arrivato, più di una volta ed è anche stato sanzionato (non da me),

non è l'insulto che mi da fastidio, ma come ripeto, la vilissima tattica di argomentare screditando l'avversario.

quanto ai

3. dati incontrovertibili, essi pare che non esistano. Ne ho portati anch'io e la controparte è arrivata alla negazione dell'evidenza, esattamente come quando ora riporto cose come questa

https://npgeo-corona-npgeo-de.hub.arcgis.com/app/3a132983ad3c4ab8a28704e9addefaba

che vengono regolarmente ignorate.

Nel caso specifico menzionato ad esempio, l'interlocutore non ha affatto "supportato le tesi" di alcun ricercatore, bensí inserito un link che come ho già detto porta a un un quotidiano italiano che non solo di scientifico non ha nulla, ma è anche storicamente di partito. Come se non bastasse, per leggere occorre essere registrati e la registrazone gratuita è limitata alla lettura di 3 (ben tre!) articoli/settimana.

Ti riporto il link, provare per credere:

https://ilmanifesto.it/dal-guru-ioannidis-sostegno-interessato-alla-fine-del-lockdown/

non ho letto l'articolo perché non ho intenzione di regalare miei dati, ma già il titolo dell'articolo ne rivela il probabile tono diffamatorio. Mi piacerebbe sapere se il contenuto poi porta qualche riferimento a sostegno di tale affermazione, l'articolo originale di Ioannidis porta in calce come anche tutti gli altri su PubMed (se no non li pubblicano) la nota "Conflitti di interesse/nessuno".

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

La questione fondamentale: andare a cagare Merini10- La questione fondamentale: andare a cagare Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da DIO Sab 7 Nov 2020 - 15:45

No tesoro, non scherziamo.
Cosa c'entrerebbe il fatto che io chiami infame un articolo che tale è perchè è stato al centro di critiche da parte di tutta la comunità scientifica, i dati usati sono stati usati in maniera incorretta (a detta di chi quei dati li ha raccolti ed elaborati), ha preso fondi per scriverlo e fatalità espone argomenti proprio a favore di chi l'ha finanziato?

Poi, lui attesta l'assenza di conflitti di interessi, quindi non ci sono?  Dai, non sei serio, dillo. carneval  .
Anche Ciancimino ha compilato una dichiarazione antimafia sai.
Il punto dell'inchiesta giornalistica (che il manifesto riporta) è che l'hanno beccato, e lui non ha potuto fare altro che confermare, dicendo che non conosceva la provenienza del cash e scusandosi.

p.s. ma... hai calciorotato jessica? perchè???

_________________
Parola di Dio.
.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      rendete grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie! a Me.
DIO
DIO
-------------
-------------

Numero di messaggi : 73
Età : 2021
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue0 / 700 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.06.13

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da DIO Sab 7 Nov 2020 - 15:48


_________________
Parola di Dio.
.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      rendete grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie! a Me.
DIO
DIO
-------------
-------------

Numero di messaggi : 73
Età : 2021
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue0 / 700 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.06.13

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Johnny Sab 7 Nov 2020 - 18:06


La questione fondamentale: andare a cagare Corruzione-2-1

"... Ma Lee nel suo articolo ha denunciato due problemi più gravi.
Il primo è che un anonimo whistleblower ha denunciato all’università di Stanford che uno dei finanziatori della ricerca, amico degli stessi ricercatori, è l’impresario David Neeleman, proprietario di alcune compagnie aeree e dichiarato difensore della riapertura dell’economia.
Il secondo è che lo stesso informatore ha fornito prove secondo cui altri ricercatori hanno cercato di dissuadere gli autori per l’inaffidabilità dei risultati dei test utilizzati, un problema che hanno tutti quelli che vorrebbero certificare se una persona è immune al virus.
Lui si difende: sue conclusioni sono basate solo sui dati, è solo uno scienziato.
Ma grazie a Lee, sappiamo che, nel migliore dei casi, Ioannidis è stato vittima dello stesso bias che lui stesso ha sempre denunciato.
E nel peggiore, che ha voluto consapevolmente regalare un’arma a chi sostiene che la reazione al coronavirus basata sulle evidenze è stata «un fiasco», come lui stesso ha argomentato in un editoriale pochi giorni prima di rendere pubblica la sua ricerca..."


La questione non è che questo articolo sia stato pubblicato sul Manifesto, quindi giornale di partito, quindi di parte, quindi inaffidabile. La questione è: quanto c'è scritto in questo articolo è vero...?




Mi è capitato di vedere un'inchiesta di Milena Gabbanelli circa la commercializzazione dell'Aspartame (da brividi): in pratica, l'Aspartame è una sostanza che è stata sintetizzata per caso, mentre erano alla ricerca di (mi pare) un farmaco. Si accorsero di di aver ottenuto un prodotto estremamente dolce (al palato) ma totalmente privo di calorie, quindi utilissimo come sostituto dello zucchero. Per farlo dichiarare sicuro alla Food and Drugs Adminstration (la Commissione Sanitaria Americana) si comprarono la maggioranza del consiglio: nel tempo si sono accorti che tutti coloro che avevano votato a favore ricevettero una quantità pazzesca di finanziamenti (soldi) elargiti tramite società prestanome. Solo dopo qualche hanno si accorsero che i consumatori di Aspartame subivano un altissima incidenza di (vado a memoria ) Alzheimer, e altre malattie del cervello.

Insomma, non ci sarebbe niente di nuovo. A chi faremo controllare i controllori, diceva il buon Giovenale, ed è una frase che ripeto spesso a tutti quelli che sento dire che dovremmo far intervenire questo o quel giudice, che dovremmo fare questa o quella legge, etc...

E' il materiale di cui è fatto l'uomo che è quello che è...


crying

P.S.
Rusp, ma tu a questo Ioannidis gli dai parente? Ti pare il caso di fare tutto sto casino solo perché hanno messo in dubbio la veridicità dei suoi risultati, o la integrità della sua condotta?

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue0 / 700 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Johnny Sab 7 Nov 2020 - 18:11

DIO ha scritto:

p.s. ma... hai calciorotato jessica?(1) perchè???(2)


  1. E sì eh... E' successo... Raimondo ha buttato fuori di casa Sandra...
  2. Sospetto che abbia fatto tutto questo perché stressato per avere poche commesse e poco lavoro, oppure perché gli è scappata la morosa. Oppure tutte e due le cose insieme...



La questione fondamentale: andare a cagare 105

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue0 / 700 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Rasputin Sab 7 Nov 2020 - 20:06

DIO ha scritto:No tesoro, non scherziamo.
Cosa c'entrerebbe il fatto che io chiami infame un articolo che tale è perchè è stato al centro di critiche da parte di tutta la comunità scientifica, i dati usati sono stati usati in maniera incorretta (a detta di chi quei dati li ha raccolti ed elaborati), ha preso fondi per scriverlo e fatalità espone argomenti proprio a favore di chi l'ha finanziato?

Ehm, gradirei riferimenti precisi. Comunque ho risposto nell'altro thread (quello giusto)

DIO ha scritto:Poi, lui attesta l'assenza di conflitti di interessi, quindi non ci sono?  Dai, non sei serio, dillo. carneval  .
Anche Ciancimino ha compilato una dichiarazione antimafia sai.
Il punto dell'inchiesta giornalistica (che il manifesto riporta) è che l'hanno beccato, e lui non ha potuto fare altro che confermare, dicendo che non conosceva la provenienza del cash e scusandosi.

Chi attesta cosa? Quella nota mi risulta esserci in calce a praticamente tutti gli articoli e studi publicati su PubMed, io parto dal presupposto che - come del resto anche le altre cose - venga sottoposta a verifica.

Puoi dire lo stesso dell'articolo sul manifesto?

Sul "beccato" ti ho già risposto nel suddetto thread, oltretutto pare che molti degli studi ed articoli funzionino proprio cosí, finanziati da donazioni anonime. Mi spieghi come fa un donatore anonimo a dettare a chi finanzia cosa deve dire.

DIO ha scritto:p.s. ma... hai calciorotato jessica? perchè???

Questo termine mi ricorda qualcuno. I motivi li trovi qui

https://atei.forumattivo.com/t7565p225-la-pandemia-prossima-ventura-ii-parte#401256

qui

https://atei.forumattivo.com/t5324p825-comunicazioni-alla-moderazione-parte-2#401407

e qui

https://atei.forumattivo.com/t2161p100-dei-delitti-e-delle-pene#401294

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

La questione fondamentale: andare a cagare Merini10- La questione fondamentale: andare a cagare Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da DIO Dom 8 Nov 2020 - 17:17

Rasputin ha scritto:
DIO ha scritto:No tesoro, non scherziamo.
Cosa c'entrerebbe il fatto che io chiami infame un articolo che tale è perchè è stato al centro di critiche da parte di tutta la comunità scientifica, i dati usati sono stati usati in maniera incorretta (a detta di chi quei dati li ha raccolti ed elaborati), ha preso fondi per scriverlo e fatalità espone argomenti proprio a favore di chi l'ha finanziato?

Ehm, gradirei riferimenti precisi. Comunque ho risposto nell'altro thread (quello giusto)

DIO ha scritto:Poi, lui attesta l'assenza di conflitti di interessi, quindi non ci sono?  Dai, non sei serio, dillo. carneval  .
Anche Ciancimino ha compilato una dichiarazione antimafia sai.
Il punto dell'inchiesta giornalistica (che il manifesto riporta) è che l'hanno beccato, e lui non ha potuto fare altro che confermare, dicendo che non conosceva la provenienza del cash e scusandosi.

Chi attesta cosa? Quella nota mi risulta esserci in calce a praticamente tutti gli articoli e studi publicati su PubMed, io parto dal presupposto che - come del resto anche le altre cose - venga sottoposta a verifica.

Puoi dire lo stesso dell'articolo sul manifesto?

Sul "beccato" ti ho già risposto nel suddetto thread, oltretutto pare che molti degli studi ed articoli funzionino proprio cosí, finanziati da donazioni anonime. Mi spieghi come fa un donatore anonimo a dettare a chi finanzia cosa deve dire.

DIO ha scritto:p.s. ma... hai calciorotato jessica? perchè???

Questo termine mi ricorda qualcuno. I motivi li trovi qui

https://atei.forumattivo.com/t7565p225-la-pandemia-prossima-ventura-ii-parte#401256

qui

https://atei.forumattivo.com/t5324p825-comunicazioni-alla-moderazione-parte-2#401407

e qui

https://atei.forumattivo.com/t2161p100-dei-delitti-e-delle-pene#401294
Sono molto rattristato da questa notizia. Quindi "ospite" nella discussione covid era lei, ora capisco.
Hai calciorotato anche Chef?

Comunque sia, interrompo momentaneamente le trasmissioni covid per spostare l'attenzione su di te.
Noto che da un po' stai calciorotando gente fuori dalle balle perchè la trovi offensiva nei tuoi confronti. L'hai appena fatto per un "ignorante". La mia domanda per te è: cos'altro ti aspetti se discuti in questa maniera?
Facciamo alcuni esempi.
Nel tuo nuovo post storpi il mio nome chiamandomi "testimone covid". Dimmi, esattamente che tipo di reazione ti aspetti? Pensi che qualcuno, già infastidito dalla tua modalità di negazione, accetti di buon grado o si abbassi al tuo livello e ti risponda storpiando anche il tuo nome in "credente complottista" o qualcosa del genere? Chi sta alzando l'asticella dello scontro?
Altro esempio. Io ti dico che hanno beccato Ioannidis che riceve finanziamenti da Neeleman per scrivere un paper quando ha dichiarato no conflitti di interessi e ti linko la fonte. Risposta:
"Ah, era un'inchiesta giornalistica, scusa l'avevo presa per un riferimento con basi scientifiche".
"piccola incomprensione" o scrivi per far girare i coglioni? Ovviamente la seconda! In quale remota galassia lontana esistono "riferimenti con basi scientifiche" ai fondi che uno prende? Ovviamente questo commento non ha senso, perchè un riferimento con basi scientifiche può esistere solo per qualcosa di scientificamente indagabile, se ti scrivo che per i proiettili traccianti si usa una lega a base di sboro, puoi chiedermi un riferimento con basi scientifiche, ma se ti scrivo che Trump ha dichiarato che caga due volte al giorno, cosa vuol dire "riferimento con basi scientifiche"? Allora perchè lo scrivi se non per alzare il livello dell'asticella?
Altro esempio: Questo io lo chiamo travisare disonestamente. C'è differenza tra una donazione anonima per finanziare una ricerca e la corruzione, per dimostrare la quale non basta il destinatario ma occorre anche il remittente.
Cioè, scrivi (senza saperlo) che per un'intervista è stato pagato, e quindi non ti fidi tanto di quello che dichiara. Però ti fidi ciecamente di un paper (lasciamo stare le modalità di pubblicazione già mostrate dall' "ospite" jessica che già basterebbero a farne strisce per la toeletta) che con assoluta ingenuità consideri finanziato anonimamente (fatalità proprio da chi ha interessi nel sentire quello che sta scritto in quel paper).
Ti scrivo che se consideri il denaro che prendi un elemento di scarsa affidabilità per ciò che ne consegue dovresti invalidare prima di tutto l'articolo, visto che è stato finanziato con i soldi di uno che lo userà per la sua propaganda, e l'intervista lo stai supponendo senza basi che sia a pagamento. E mi dai del disonesto e travisatore. Chi sta alzando l'asticella?
Disonesto va bene ed ignorante no?
Ma se tu mi scrivi "Quella nota mi risulta esserci in calce a praticamente tutti gli articoli e studi publicati su PubMed, io parto dal presupposto che - come del resto anche le altre cose - venga sottoposta a verifica" è chiaro che ignori completamente le dinamiche di pubblicazione di un articolo. Però se scrivo questo lo chiamo "essere completamente ignoranti in materia" mi calcioroti? Però è un fatto: uno perchè gli studi non sono pubblicati su pubmed, pubmed è una banca dati, gli studi sono pubblicati sui rispettivi giornali di settore a cui pubmed ti rimanda (l'unica cosa che devi compilare per loro è che il tuo ente non abbia policy strane per le preprint, se vuoi i pdf disponibili direttamente sulla bancadati) due perchè la clausola sul conflitto di interessi è un'autocertificazione.
Ma ciò che mi lascia perplesso di questa tua affermazione (mi sono preso un po' di tempo per rileggere un po' più interventi della discussione sul covid) è che la cosa ti era già stata fatta presente due volte dall'ospite jessica. E ti bastava aprire wikipedia, o pubmed stesso, per vedere che aveva ragione. Invece continui imperterrito e immutato, perchè, se non per alzare l'asticella?
Poi la gente scende al tuo livello di discussione e tu la calcioroti. Ti pare corretto?
Che poi, già in partenza questo è un discorso viziato: se decidi di discutere animatamente su una questione è poi ovvio che non sei in grado di moderare quella stessa questione, se non a tuo vantaggio. Quindi parliamo dell'agnello che discute col lupo dell'acqua sporca del torrente. Naturalmente a moderarvi dovrebbe essere un collega esterno ed imparziale (di quelli non calciorotati superstiti) oppure dovresti evitare di addentrarti in questa maniera nella discussione, se vuoi moderarla, perchè altrimenti a tutti appare ovvio che gli utenti in questione siano stati fatti fuori con abuso di potere solo per prevalere sulla discussione.

Giusto per capire, qual è la tua formazione scientifica?

_________________
Parola di Dio.
.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      rendete grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie! a Me.
DIO
DIO
-------------
-------------

Numero di messaggi : 73
Età : 2021
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue0 / 700 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.06.13

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da DIO Dom 8 Nov 2020 - 17:21

holubice ha scritto:Sospetto che abbia fatto tutto questo perché stressato per avere poche commesse e poco lavoro, oppure perché gli è scappata la morosa. Oppure tutte e due le cose insieme...
Ah quindi tu dici scatto d'ira legato a cause esogene? Di solito funziona all'opposto, 'ste cose le fanno le donne sotto periodo.

_________________
Parola di Dio.
.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      rendete grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie! a Me.
DIO
DIO
-------------
-------------

Numero di messaggi : 73
Età : 2021
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue0 / 700 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.06.13

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Rasputin Dom 8 Nov 2020 - 18:09

DIO ha scritto:
Rasputin ha scritto:
DIO ha scritto:No tesoro, non scherziamo.
Cosa c'entrerebbe il fatto che io chiami infame un articolo che tale è perchè è stato al centro di critiche da parte di tutta la comunità scientifica, i dati usati sono stati usati in maniera incorretta (a detta di chi quei dati li ha raccolti ed elaborati), ha preso fondi per scriverlo e fatalità espone argomenti proprio a favore di chi l'ha finanziato?

Ehm, gradirei riferimenti precisi. Comunque ho risposto nell'altro thread (quello giusto)

DIO ha scritto:Poi, lui attesta l'assenza di conflitti di interessi, quindi non ci sono?  Dai, non sei serio, dillo. carneval  .
Anche Ciancimino ha compilato una dichiarazione antimafia sai.
Il punto dell'inchiesta giornalistica (che il manifesto riporta) è che l'hanno beccato, e lui non ha potuto fare altro che confermare, dicendo che non conosceva la provenienza del cash e scusandosi.

Chi attesta cosa? Quella nota mi risulta esserci in calce a praticamente tutti gli articoli e studi publicati su PubMed, io parto dal presupposto che - come del resto anche le altre cose - venga sottoposta a verifica.

Puoi dire lo stesso dell'articolo sul manifesto?

Sul "beccato" ti ho già risposto nel suddetto thread, oltretutto pare che molti degli studi ed articoli funzionino proprio cosí, finanziati da donazioni anonime. Mi spieghi come fa un donatore anonimo a dettare a chi finanzia cosa deve dire.

DIO ha scritto:p.s. ma... hai calciorotato jessica? perchè???

Questo termine mi ricorda qualcuno. I motivi li trovi qui

https://atei.forumattivo.com/t7565p225-la-pandemia-prossima-ventura-ii-parte#401256

qui

https://atei.forumattivo.com/t5324p825-comunicazioni-alla-moderazione-parte-2#401407

e qui

https://atei.forumattivo.com/t2161p100-dei-delitti-e-delle-pene#401294
Sono molto rattristato da questa notizia. Quindi "ospite" nella discussione covid era lei, ora capisco.
Hai calciorotato anche Chef?

Comunque sia, interrompo momentaneamente le trasmissioni covid per spostare l'attenzione su di te.
Noto che da un po' stai calciorotando gente fuori dalle balle perchè la trovi offensiva nei tuoi confronti. L'hai appena fatto per un "ignorante". La mia domanda per te è: cos'altro ti aspetti se discuti in questa maniera?
Facciamo alcuni esempi.
Nel tuo nuovo post storpi il mio nome chiamandomi "testimone covid". Dimmi, esattamente che tipo di reazione ti aspetti? Pensi che qualcuno, già infastidito dalla tua modalità di negazione, accetti di buon grado o si abbassi al tuo livello e ti risponda storpiando anche il tuo nome in "credente complottista" o qualcosa del genere? Chi sta alzando l'asticella dello scontro?
Altro esempio. Io ti dico che hanno beccato Ioannidis che riceve finanziamenti da Neeleman per scrivere un paper quando ha dichiarato no conflitti di interessi e ti linko la fonte. Risposta:
"Ah, era un'inchiesta giornalistica, scusa l'avevo presa per un riferimento con basi scientifiche".
"piccola incomprensione" o scrivi per far girare i coglioni? Ovviamente la seconda! In quale remota galassia lontana esistono "riferimenti con basi scientifiche" ai fondi che uno prende? Ovviamente questo commento non ha senso, perchè un riferimento con basi scientifiche può esistere solo per qualcosa di scientificamente indagabile, se ti scrivo che per i proiettili traccianti si usa una lega a base di sboro, puoi chiedermi un riferimento con basi scientifiche, ma se ti scrivo che Trump ha dichiarato che caga due volte al giorno, cosa vuol dire "riferimento con basi scientifiche"? Allora perchè lo scrivi se non per alzare il livello dell'asticella?
Altro esempio: Questo io lo chiamo travisare disonestamente. C'è differenza tra una donazione anonima per finanziare una ricerca e la corruzione, per dimostrare la quale non basta il destinatario ma occorre anche il remittente.
Cioè, scrivi (senza saperlo) che per un'intervista è stato pagato, e quindi non ti fidi tanto di quello che dichiara. Però ti fidi ciecamente di un paper (lasciamo stare le modalità di pubblicazione già mostrate dall' "ospite" jessica che già basterebbero a farne strisce per la toeletta) che con assoluta ingenuità consideri finanziato anonimamente (fatalità proprio da chi ha interessi nel sentire quello che sta scritto in quel paper).
Ti scrivo che se consideri il denaro che prendi un elemento di scarsa affidabilità per ciò che ne consegue dovresti invalidare prima di tutto l'articolo, visto che è stato finanziato con i soldi di uno che lo userà per la sua propaganda, e l'intervista lo stai supponendo senza basi che sia a pagamento. E mi dai del disonesto e travisatore. Chi sta alzando l'asticella?
Disonesto va bene ed ignorante no?
Ma se tu mi scrivi "Quella nota mi risulta esserci in calce a praticamente tutti gli articoli e studi publicati su PubMed, io parto dal presupposto che - come del resto anche le altre cose - venga sottoposta a verifica" è chiaro che ignori completamente le dinamiche di pubblicazione di un articolo. Però se scrivo questo lo chiamo "essere completamente ignoranti in materia" mi calcioroti? Però è un fatto: uno perchè gli studi non sono pubblicati su pubmed, pubmed è una banca dati, gli studi sono pubblicati sui rispettivi giornali di settore a cui pubmed ti rimanda (l'unica cosa che devi compilare per loro è che il tuo ente non abbia policy strane per le preprint, se vuoi i pdf disponibili direttamente sulla bancadati) due perchè la clausola sul conflitto di interessi è un'autocertificazione.
Ma ciò che mi lascia perplesso di questa tua affermazione (mi sono preso un po' di tempo per rileggere un po' più interventi della discussione sul covid) è che la cosa ti era già stata fatta presente due volte dall'ospite jessica. E ti bastava aprire wikipedia, o pubmed stesso, per vedere che aveva ragione. Invece continui imperterrito e immutato, perchè, se non per alzare l'asticella?
Poi la gente scende al tuo livello di discussione e tu la calcioroti. Ti pare corretto?
Che poi, già in partenza questo è un discorso viziato: se decidi di discutere animatamente su una questione è poi ovvio che non sei in grado di moderare quella stessa questione, se non a tuo vantaggio. Quindi parliamo dell'agnello che discute col lupo dell'acqua sporca del torrente. Naturalmente a moderarvi dovrebbe essere un collega esterno ed imparziale (di quelli non calciorotati superstiti) oppure dovresti evitare di addentrarti in questa maniera nella discussione, se vuoi moderarla, perchè altrimenti a tutti appare ovvio che gli utenti in questione siano stati fatti fuori con abuso di potere solo per prevalere sulla discussione.

Giusto per capire, qual è la tua formazione scientifica?

Sono fortemente tentato di rientrare IT in maniera letterale, ma non sei stato sgarbato quindi la faccio breve: ho studiato lingue (filologia inglese e spagnola), più ritengo di disporre di una certa cultura generale da autodidatta. In campo paramedico, ho dovuto fare varie formazioni di pronto soccorso, 2 volte per brevetti di assistente bagnanti, 1 per il brevetto sub, 1 per il brevetto di volo a vela (parapendio, ma la formazione è simile a quella per deltaplani ed alianti), ed infine il secondo per il brevetto di guida sub (un po' più severo).

Non ti chiedo quale sia la tua, di formazione scientifica, perchè

1. non mi interessa

2. non intendo usare il disonestissimo argomento "che qualifica hai per parlare di x o y"

Ti diffido altresí dall'usarlo tu, perché con questa logica i forum di discussione li possiamo chiudere. Non per nulla si cerca di discutere portando riferimenti a sostegno di quanto si afferma.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

La questione fondamentale: andare a cagare Merini10- La questione fondamentale: andare a cagare Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da DIO Dom 8 Nov 2020 - 21:27

No in realtà la mia domanda era volta a capire se mi stavi prendendo per il culo riguardo le dichiarazioni sui conflitti di interessi e sui fondi a determinate ricerche. Nel tuo caso sei scusato se non ci hai mai lavorato.
NESSUNO viene finanziato anonimamente, sono solo segreti di pulcinella. Nessuno (ma minuscolo perchè qualche volta capita ma in numero trascurabile) finanzia senza sapere cosa e chi e, in genere, cosa vuole ottenere.
E la clausula sul conflitto di interessi è una semplice crocetta da spuntare nella submission di un articolo.

Rimane il fatto che se parlo di trombosi mi aspetto argomentazioni migliori da un medico che da un trombettista.

_________________
Parola di Dio.
.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      rendete grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie!grazie! a Me.
DIO
DIO
-------------
-------------

Numero di messaggi : 73
Età : 2021
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue0 / 700 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.06.13

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Rasputin Dom 8 Nov 2020 - 21:48

DIO ha scritto:No in realtà la mia domanda era volta a capire se mi stavi prendendo per il culo riguardo le dichiarazioni sui conflitti di interessi e sui fondi a determinate ricerche. Nel tuo caso sei scusato se non ci hai mai lavorato.
NESSUNO viene finanziato anonimamente, sono solo segreti di pulcinella. Nessuno (ma minuscolo perchè qualche volta capita ma in numero trascurabile) finanzia senza sapere cosa e chi e, in genere, cosa vuole ottenere.
E la clausula sul conflitto di interessi è una semplice crocetta da spuntare nella submission di un articolo.

Rimane il fatto che se parlo di trombosi mi aspetto argomentazioni migliori da un medico che da un trombettista.

Allora, io quello che ho letto è che le donazioni sono anonime e che per questo funziona bene cosí, tu come sai il contrario?

E se fosse cosí, allora significherebbe che NESSUNO degli studi scientifici pubblicati da chiunque è credibile?

Come sai che la clausOla sul conflitto di interessi è una semplice crocetta da spuntare nella submission di un articolo? E pensi che una falsa dichiarazione  in quella sede non abbia conseguenze se si viene scoperti, come voi dite di Ioannidis il quale però non mi risulta abbia ricevuto denunce per falso in atto pubblico o diffide dalla comunità scientifica, sospensioni dalla catttedra/provvedimenti di altro tipo per quel motivo?

Non è per caso che chi lo accusa non ha prove?

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

La questione fondamentale: andare a cagare Merini10- La questione fondamentale: andare a cagare Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Johnny Ven 13 Nov 2020 - 19:10

DIO ha scritto:... E ti bastava aprire wikipedia, o pubmed stesso, per vedere che aveva ragione. Invece continui imperterrito e immutato, perchè, se non per alzare l'asticella?
Poi la gente scende al tuo livello di discussione e tu la calcioroti. Ti pare corretto?
Che poi, già in partenza questo è un discorso viziato: se decidi di discutere animatamente su una questione è poi ovvio che non sei in grado di moderare quella stessa questione, se non a tuo vantaggio. Quindi parliamo dell'agnello che discute col lupo dell'acqua sporca del torrente. Naturalmente a moderarvi dovrebbe essere un collega esterno ed imparziale (di quelli non calciorotati superstiti) oppure dovresti evitare di addentrarti in questa maniera nella discussione, se vuoi moderarla, perchè altrimenti a tutti appare ovvio che gli utenti in questione siano stati fatti fuori con abuso di potere solo per prevalere sulla discussione.
...

Non so voi... Ma io penso che questo potrebbe essere il perfetto moderatore, in quota Non Credenti...

Te la senti di prendere i galloni di moderatore? Non so quanto tempo hai a disposizione. Al limite, puoi fare il moderatore in panchina (sporadico)...

C'è un grande bisogno di gente assennata qui dentro. Da quello che vedo e da come argomenti, ti si può mettere di buon diritto in quel novero.


Rusp, Minsky, gliela fate la proposta...?


???

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue0 / 700 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Rasputin Ven 13 Nov 2020 - 19:17

holubice ha scritto:
DIO ha scritto:... E ti bastava aprire wikipedia, o pubmed stesso, per vedere che aveva ragione. Invece continui imperterrito e immutato, perchè, se non per alzare l'asticella?
Poi la gente scende al tuo livello di discussione e tu la calcioroti. Ti pare corretto?
Che poi, già in partenza questo è un discorso viziato: se decidi di discutere animatamente su una questione è poi ovvio che non sei in grado di moderare quella stessa questione, se non a tuo vantaggio. Quindi parliamo dell'agnello che discute col lupo dell'acqua sporca del torrente. Naturalmente a moderarvi dovrebbe essere un collega esterno ed imparziale (di quelli non calciorotati superstiti) oppure dovresti evitare di addentrarti in questa maniera nella discussione, se vuoi moderarla, perchè altrimenti a tutti appare ovvio che gli utenti in questione siano stati fatti fuori con abuso di potere solo per prevalere sulla discussione.
...

Non so voi... Ma io penso che questo potrebbe essere il perfetto moderatore, in quota Non Credenti...

Te la senti di prendere i galloni di moderatore? Non so quanto tempo hai a disposizione. Al limite, puoi fare il moderatore in panchina (sporadico)...

C'è un grande bisogno di gente assennata qui dentro. Da quello che vedo e da come argomenti, ti si può mettere di buon diritto in quel novero.


Rusp, Minsky, gliela fate la proposta...?


???

Ciao Holu

guardaquà

https://atei.forumattivo.com/u1779

c'è anche la motivazione, e abbiamo le prove. Però abbiamo accettato la tua idea ed abbiamo inoltrato la proposta a Marisella.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

La questione fondamentale: andare a cagare Merini10- La questione fondamentale: andare a cagare Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Johnny Ven 13 Nov 2020 - 19:44

Rasputin ha scritto:
Ciao Holu
guardaquà
https://atei.forumattivo.com/u1779
c'è anche la motivazione, e abbiamo le prove. Però abbiamo accettato la tua idea ed abbiamo inoltrato la proposta a Marisella.

Non capisco... Il link che hai messo mi ridà il profilo di %io. Intendi che ha scritto solo 73 messaggi, quindi non c'è mai?

Siccome, da quanto scrive, conosce Delfi, Valerio, e tutti gli altri, sembrava che era qui da sempre. Forse si era scordato l'utenza che aveva prima, e se ne è riaperta una nuova? Infatti aveva scritto che voleva scrivere tempo fa, ma non si ricordava la password... Boh...! Di sicuro è impossibile che abbia scritto solo 73 messaggi.

Le prove di cosa...?


boxed

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue0 / 700 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Rasputin Ven 13 Nov 2020 - 19:46

holubice ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Ciao Holu
guardaquà
https://atei.forumattivo.com/u1779
c'è anche la motivazione, e abbiamo le prove. Però abbiamo accettato la tua idea ed abbiamo inoltrato la proposta a Marisella.

Non capisco... Il link che hai messo mi ridà il profilo di %io. Intendi che ha scritto solo 73 messaggi, quindi non c'è mai?

Siccome, da quanto scrive, conosce Delfi, Valerio, e tutti gli altri, sembrava che era qui da sempre. Forse si era scordato l'utenza che aveva prima, e se ne è riaperta una nuova? Infatti aveva scritto che voleva scrivere tempo fa, ma non si ricordava la password... Boh...! Di sicuro è impossibile che abbia scritto solo 73 messaggi.

Le prove di cosa...?


boxed

Ma allora non leggi. In calce c'è

Questo utente è stato bannato
Per il seguente motivo: doppio account di SETH OTH

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

La questione fondamentale: andare a cagare Merini10- La questione fondamentale: andare a cagare Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Johnny Ven 13 Nov 2020 - 20:54

Rasputin ha scritto:Ma allora non leggi. In calce c'è
Questo utente è stato bannato
Per il seguente motivo: doppio account di SETH OTH

Se apro il link che mi hai messo sopra, ovvero questo...

https://atei.forumattivo.com/u1779

... appare solo il profilo dell'utente %io, e da lì non si vedeva che lo avevi bannato. Siccome lo hai scritto, sono andato a vedere il thread della Colonna Infame, ed ho capito.




Ma quello che non hai capito tu, è che questo ritorno ce lo manda la Provvidenza: offri a %io, alias Seth Oth, i galloni di moderatore. E' un ateo, è pacato, sa argomentare. E' perfetto.



E tu, con questo sonoro 'schiaffo morale', ci fai la tua porca figura...

Molto più porca di quella che hai appena fatto con la Marisella.



P.S.
Tu pensaci, intanto gli mando un Militar Police (MP), sempre che sia ancora attivo, in modo che anche lui ci rifletta su. E pensaci bene anche tu, dove lo ritrovi uno che, durante i turni di notte, sia disponibile a risponderti a tutti i tuoi sproloqui. Se continui a fare il prezioso, finisci per morire d'inedia...

mexican

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue0 / 700 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Rasputin Ven 13 Nov 2020 - 21:03

Holu aprendo il link (da utente!) appare questo

La questione fondamentale: andare a cagare WKvfSDWr_o

leggi, cazzo

settott ha arrecato seri danni al forum la cui portata non ci è ancora conosciuta del tutto, ed il fatto che avesse account multipli pronti all'evenienza indica (dal 2013!) indica una lunga premeditazione.

Su chi sia abbiamo un paio di ipotesi, vedremo. Quanto ai MP, gli utenti sanzionati ovviamente non possono entrare a leggerli.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

La questione fondamentale: andare a cagare Merini10- La questione fondamentale: andare a cagare Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Johnny Ven 13 Nov 2020 - 21:21

A me quel link compare così...

La questione fondamentale: andare a cagare Profil10

... senza nessuna dicitura sotto. Ma adesso ho chiarito, e va bene lo stesso.




Pensi che abbia creato una utenza, chiamata %io, ben 3 anni prima di quella chiamata Seth Oth...? E tutto questo al solo scopo di poter risaltare fuori in caso di ban senza destare sospetti? Questo è davvero singolare...

Da cosa capisci che sia sempre lui? Se è riuscito ad intrufolarsi nella piattaforma software del forum e a cancellare intere sezioni, penso che sia anche capace di mascherare le sue orme e non farsi riconoscere.

A titolo di curiosità, come lo avete beccato...? ???

Dai, sii superiore a queste quisquilie... Mettici una pietra sopra e fallo rientrare in pista...


_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue0 / 700 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Minsky Ven 13 Nov 2020 - 22:17

holubice ha scritto:
Pensi che abbia creato una utenza, chiamata %io, ben 3 anni prima di quella chiamata Seth Oth...? E tutto questo al solo scopo di poter risaltare fuori in caso di ban senza destare sospetti? Questo è davvero singolare...

Da cosa capisci che sia sempre lui? Se è riuscito ad intrufolarsi nella piattaforma software del forum e a cancellare intere sezioni, penso che sia anche capace di mascherare le sue orme e non farsi riconoscere.

A titolo di curiosità, come lo avete beccato...?    ???

Dai, sii superiore a queste quisquilie... Mettici una pietra sopra e fallo rientrare in pista...

Holu, ai trolloni professionisti piace essere sfrontati e seminare indizi, a mo' di sfida, perché si sentono sicuri della loro superiorità.
DIO, RA, SETH OTH: tutti nomi di divinità, tutti scritti in maiuscolo.
Delle altre prove che abbiamo trovato ovviamente non ti posso dire nulla, ma se hai un pelino di fiducia per quanto mi conosci dopo tanti anni, e sai che non sono un cazzaro, credimi, non ci sono dubbi che il personaggio che si nasconde dietro quei nickname è qualcuno che ha una volontà precisa di arrecare danni e i mezzi per farlo. E non è finita qui.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Rasputin Ven 13 Nov 2020 - 23:07

holubice ha scritto:A me quel link compare così...

La questione fondamentale: andare a cagare Profil10

... senza nessuna dicitura sotto. Ma adesso ho chiarito, e va bene lo stesso.




Pensi che abbia creato una utenza, chiamata %io, ben 3 anni prima di quella chiamata Seth Oth...? E tutto questo al solo scopo di poter risaltare fuori in caso di ban senza destare sospetti? Questo è davvero singolare...

Da cosa capisci che sia sempre lui? Se è riuscito ad intrufolarsi nella piattaforma software del forum e a cancellare intere sezioni, penso che sia anche capace di mascherare le sue orme e non farsi riconoscere.

A titolo di curiosità, come lo avete beccato...?    ???

Dai, sii superiore a queste quisquilie... Mettici una pietra sopra e fallo rientrare in pista...


Mi accodo a quanto rispostoti da Minsky, abbiamo le prove.

Quanto allo screenshot, approfondirò, potrebbe essere che rientri nelle funzioni di moderazione delle quali saprai sono investito anche da utente.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

La questione fondamentale: andare a cagare Merini10- La questione fondamentale: andare a cagare Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
La questione fondamentale: andare a cagare Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La questione fondamentale: andare a cagare Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La questione fondamentale: andare a cagare Empty Re: La questione fondamentale: andare a cagare

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.