Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

+16
Gian dei Brughi
michela
Phoenix
*Valerio*
terenzio
SergioAD
vincentius
Rasputin
Be.Human
Guin
capricorno
Lingua_Biforcuta
davide
renus
claudio285
AK
20 partecipanti

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo

Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da Phoenix Lun 15 Feb 2010 - 16:54

renus ha scritto:bello 'sto topic.. chi mi fa un riassunto? Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 869471


Ciao renus ecco per Te un riassunto davvero essenziale :



sesso solo se voi fare bambini… e chi si masturba diventa cieco…… Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 C005
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da Ospite Lun 15 Feb 2010 - 17:03

renus ha scritto:bello 'sto topic.. chi mi fa un riassunto? Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 869471
Se ti fai le pippe Gesù piange, Dio a veder piangere suo figlio si incazza e ti manda all'inferno. E poi, come dice mavalà, diventi cieco.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da renus Lun 15 Feb 2010 - 17:16

DF1989 ha scritto:
renus ha scritto:bello 'sto topic.. chi mi fa un riassunto? Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 869471
Se ti fai le pippe Gesù piange, Dio a veder piangere suo figlio si incazza e ti manda all'inferno. E poi, come dice mavalà, diventi cieco.
devo ingrandire i caratteri.. non riesco più a leggere... Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 14894

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da *Valerio* Lun 15 Feb 2010 - 18:21

terenzio ha scritto:
fai male perchè la riproduzione non è una cosa senza valore o inutile, è una cosa importantissima e per questo va tutelata, potersi riprodurre non è privilegio, ma segue determinate reogla, perchè altriemnti qualsiasi cosa in natura, come il sesso, potrebbe essere snaturata,infatti colui che fa peccato contro questo comandamento fa qualcosa che dovrebbe essere importante, come se fosse una schiocchezza, in sostanza, si snatura, si svaluta, una cosa importante, il problema è la visione del sesso che viene data dai media e dai mezzi d'infromazione: come se esso fosse come ber eun bicchiere d'acqua, lo so che provoca piacere, ma se io mangio solo porhcerie o oggetti non digeribili(passatempi il francesismo) , ovviamente sbaglio anche se posso sentire il senso di sazietà,quindi se io faccio sesso oltre quel limite che è naturale seguire, oltre quelle leggi, io vado contro non solo la logica, ma anche il buon senso e l'ordine naturale delle cose, perchè ogni cosa,in questo modo,diventa senza valore alcuno( e questo accade anche per la vita ). in parole povere: se io compio atto impuro, faccio male alla mia natura senza nemmeno accorgermene, perchè una cosa che è importante, va preservata ,non va sciupata (poi, proprio atraverso la generale svalutazione di queste cose, si hanno casi di malattie veneree, benchè ci siano i preservativi, che sono solo un imput a fare altro sesso, letteralmente disordinato,cioè senz aun ordine, senza una logica di base, che lo preservi da malattie(l'erpes genitale si può prendere anche col preservativo) e lo renda utile)

Domanda
mai sentito parlare di polluzioni o eiaculazioni spontanee notturne?
Se non sei un fake ed e' vero cio' che vai sostenendo dovresti aver ben presente di cio' che sto parlando xche' spesso la mattina quando ti svegli dovresti ritrovarti una schifezza rinsecchita giallastra ( Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 603794 ) al centro delle mutande.
(questo vale anche per gli eventuali testimoni di geova).

Questo e' per dirti mio castissimo amico che in soldoni le tue palle (se le hai) producono sperma e ad un certo punto deve essere espulsa...nella maniera in cui dicevo prima.

In altre parole tu puoi anche decidere di non riempire un preservativo o non sputarla su di un fazzoletto rimane il fatto che il tuo corpo prima o poi, specie se sei giovane la espellera' in modo naturale Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 315697 .

Avevo gia' raccontato la mia esperienza in un'altro forum di quando prestavo servizio in un carcere militare durante la leva...
I testimoni di geova si facevano circa 4 mesi di reclusione...
Era uno schifo entrare nelle celle per la conta e vederli in piedi davanti alle brande in mutande con quel "marchio" sulle mutande Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 603794

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da Rasputin Lun 15 Feb 2010 - 20:17

renus ha scritto:
DF1989 ha scritto:
renus ha scritto:bello 'sto topic.. chi mi fa un riassunto? Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 869471
Se ti fai le pippe Gesù piange, Dio a veder piangere suo figlio si incazza e ti manda all'inferno. E poi, come dice mavalà, diventi cieco.
devo ingrandire i caratteri.. non riesco più a leggere... Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 14894

Occhio con queste battute, sto bevendo la birra e ne va della mia tastiera ahahahahahah

@Valerio: attento, se non ci si spippa per diverso tempo, dopo le prime 2-3 polluzioni la prostata smette di produrre e si rimane davvero a secco, quantunque non credo sia il caso dei nostri amici tdg

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Merini10- Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da *Valerio* Lun 15 Feb 2010 - 21:24

Blush response ha scritto:

@Valerio: attento, se non ci si spippa per diverso tempo, dopo le prime 2-3 polluzioni la prostata smette di produrre e si rimane davvero a secco, quantunque non credo sia il caso dei nostri amici tdg


Probabilmente hai ragione Blush,il mio esempio era riferito a quando avevo 18-19 anni e i tdg erano miei perfetti coetanei,anagraficamente.
Ti assicuro che non segarsi a quell'eta' fa si che ogni sacrosanta mattina che ti svegli,ti ritrovi in quelle condizioni.
Il fatto e' che nessuno di noi credo, abbia esperienza in questo senso...

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da Rasputin Lun 15 Feb 2010 - 21:34

*Valerio* ha scritto:
Blush response ha scritto:

@Valerio: attento, se non ci si spippa per diverso tempo, dopo le prime 2-3 polluzioni la prostata smette di produrre e si rimane davvero a secco, quantunque non credo sia il caso dei nostri amici tdg


Probabilmente hai ragione Blush,il mio esempio era riferito a quando avevo 18-19 anni e i tdg erano miei perfetti coetanei,anagraficamente.
Ti assicuro che non segarsi a quell'eta' fa si che ogni sacrosanta mattina che ti svegli,ti ritrovi in quelle condizioni.
Il fatto e' che nessuno di noi credo, abbia esperienza in questo senso...

Non occorre che me lo assicuri, lo so, anche se a 19 anni avevo già la fortuna di trombare più o meno regolarmente. Di polluire mi sarà successo 4 o 5 volte, poi ho capito come bisognava fare per evitarlo carneval

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Merini10- Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da davide Lun 15 Feb 2010 - 23:52

Allora, terenzio, ti ribadisco quanto ti ho scritto in un altro 3D:
davide ha scritto:Se uno decide di raffreddare un ferro caldo con la bocca è un idiota, ma sono fatti suoi, e di nessun altro. Mi sembra che ti sfugga questo piccolo particolare. Cosa fa una persona con il proprio corpo (finchè non lede la libertà altrui, leggi bene), sono cazzacci suoi.
C'è qualche parte di questo ragionamento che non ti è chiaro?

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da vincentius Mar 16 Feb 2010 - 13:12

terenzio ha scritto:
vincentius ha scritto:Terenzio,quest'idea cattolica della masturbazione è insensata. Insomma,se io mi masturbo che male faccio? Nessuno,e non credo che il vostro dio se la prenda perché uso il pene non solo come catetere e tramite per la riproduzione,ma anche come tramite per il piacere. Quando mi masturbo,non danneggio il mio pene impedendogli di fare ciò per cui è stato creato,per cui non v'è alcun male nel masturbarsi neanche nella logica cattolica.
fai male perchè la riproduzione non è una cosa senza valore o inutile, è una cosa importantissima e per questo va tutelata, potersi riprodurre non è privilegio, ma segue determinate reogla, perchè altriemnti qualsiasi cosa in natura, come il sesso, potrebbe essere snaturata,infatti colui che fa peccato contro questo comandamento fa qualcosa che dovrebbe essere importante, come se fosse una schiocchezza, in sostanza, si snatura, si svaluta, una cosa importante, il problema è la visione del sesso che viene data dai media e dai mezzi d'infromazione: come se esso fosse come ber eun bicchiere d'acqua, lo so che provoca piacere, ma se io mangio solo porhcerie o oggetti non digeribili(passatempi il francesismo) , ovviamente sbaglio anche se posso sentire il senso di sazietà,quindi se io faccio sesso oltre quel limite che è naturale seguire, oltre quelle leggi, io vado contro non solo la logica, ma anche il buon senso e l'ordine naturale delle cose, perchè ogni cosa,in questo modo,diventa senza valore alcuno( e questo accade anche per la vita ). in parole povere: se io compio atto impuro, faccio male alla mia natura senza nemmeno accorgermene, perchè una cosa che è importante, va preservata ,non va sciupata (poi, proprio atraverso la generale svalutazione di queste cose, si hanno casi di malattie veneree, benchè ci siano i preservativi, che sono solo un imput a fare altro sesso, letteralmente disordinato,cioè senz aun ordine, senza una logica di base, che lo preservi da malattie(l'erpes genitale si può prendere anche col preservativo) e lo renda utile)



Ma l'argomento non era la masturbazione? Tu l'hai spostato sul sesso! Non mi hai risposto alle domande che ti ho fatto:perché la masturbazione è peccato se non si danneggiano i propri organi genitali e quindi non gli si impedisce di poter in futuro servire per la procreazione? Io mi masturbo,lo confesso senza alcun problema,frequentemente,eppure ti assicuro che i miei organi genitali funzionano benissimo,che ci vedo ancora perfettamente e che non mi sono cresciuti enormi peli da lupo mannaro sulle mani. Non vedo perché il tuo buon dio si debba offendere. Perché espello spermatozoi e quindi in un qualche modo uccido delle vite,dato che essi vi sono alla base? Beh,gli spermatozoi vivono molto poco,i testicoli ne producono in continuazione e dubito che nel poco tempo che gli rimarrebbe da vivere da quando mi masturbo al momento in cui sarebbero dovuti morire naturalmente avrebbero potuto dar vita ad un qualche essere umano. Ho quasi 16 anni,e non ho tanta voglia di avere figli a quest'età,ma non per questo rinchiudere la mia sessualità in una gabbia in attesa della persona giusta con cui scopare.

Al riguardo delle malattie veneree,i preservativi funzionano. Il problema viene solo se si rompono,per il resto è molto difficile che queste malattie ti si trasmettano.
vincentius
vincentius
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 234
Età : 28
Località : Catania
Occupazione/Hobby : Studente
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue65 / 7065 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.12.09

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da terenzio Mar 16 Feb 2010 - 13:37

*Valerio* ha scritto:
terenzio ha scritto:
fai male perchè la riproduzione non è una cosa senza valore o inutile, è una cosa importantissima e per questo va tutelata, potersi riprodurre non è privilegio, ma segue determinate reogla, perchè altriemnti qualsiasi cosa in natura, come il sesso, potrebbe essere snaturata,infatti colui che fa peccato contro questo comandamento fa qualcosa che dovrebbe essere importante, come se fosse una schiocchezza, in sostanza, si snatura, si svaluta, una cosa importante, il problema è la visione del sesso che viene data dai media e dai mezzi d'infromazione: come se esso fosse come ber eun bicchiere d'acqua, lo so che provoca piacere, ma se io mangio solo porhcerie o oggetti non digeribili(passatempi il francesismo) , ovviamente sbaglio anche se posso sentire il senso di sazietà,quindi se io faccio sesso oltre quel limite che è naturale seguire, oltre quelle leggi, io vado contro non solo la logica, ma anche il buon senso e l'ordine naturale delle cose, perchè ogni cosa,in questo modo,diventa senza valore alcuno( e questo accade anche per la vita ). in parole povere: se io compio atto impuro, faccio male alla mia natura senza nemmeno accorgermene, perchè una cosa che è importante, va preservata ,non va sciupata (poi, proprio atraverso la generale svalutazione di queste cose, si hanno casi di malattie veneree, benchè ci siano i preservativi, che sono solo un imput a fare altro sesso, letteralmente disordinato,cioè senz aun ordine, senza una logica di base, che lo preservi da malattie(l'erpes genitale si può prendere anche col preservativo) e lo renda utile)

Domanda
mai sentito parlare di polluzioni o eiaculazioni spontanee notturne?
Se non sei un fake ed e' vero cio' che vai sostenendo dovresti aver ben presente di cio' che sto parlando xche' spesso la mattina quando ti svegli dovresti ritrovarti una schifezza rinsecchita giallastra ( Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 603794 ) al centro delle mutande.
(questo vale anche per gli eventuali testimoni di geova).

Questo e' per dirti mio castissimo amico che in soldoni le tue palle (se le hai) producono sperma e ad un certo punto deve essere espulsa...nella maniera in cui dicevo prima.

In altre parole tu puoi anche decidere di non riempire un preservativo o non sputarla su di un fazzoletto rimane il fatto che il tuo corpo prima o poi, specie se sei giovane la espellera' in modo naturale Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 315697 .

Avevo gia' raccontato la mia esperienza in un'altro forum di quando prestavo servizio in un carcere militare durante la leva...
I testimoni di geova si facevano circa 4 mesi di reclusione...
Era uno schifo entrare nelle celle per la conta e vederli in piedi davanti alle brande in mutande con quel "marchio" sulle mutande Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 603794

scusa, se non mi interessa tanto il caso che tu citi, ma non mi devono ispezionare la mattina , però , riconosco che è una cosa veramente che fa ridere assai Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 835134 Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 166799 Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 166799 , in ogni caso non c'è un problema vero e proprio, le polluzioni notturne non sono volontarie, ciao

terenzio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 247
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.01.10

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da terenzio Mar 16 Feb 2010 - 13:43

davide ha scritto:Allora, terenzio, ti ribadisco quanto ti ho scritto in un altro 3D:
davide ha scritto:Se uno decide di raffreddare un ferro caldo con la bocca è un idiota, ma sono fatti suoi, e di nessun altro. Mi sembra che ti sfugga questo piccolo particolare. Cosa fa una persona con il proprio corpo (finchè non lede la libertà altrui, leggi bene), sono cazzacci suoi.
C'è qualche parte di questo ragionamento che non ti è chiaro?

questo è menefreghismo assolutamente contro producente, perchè se è vero che noi abbiamo l'uso della ragione, la quale serve a distinguere il bene dal male, perchè non dovremmo usarla per far ricredere delle sue azioni quest'uomo e impedirgliele? non mi sembra giusto che se una persona ragiona male , cioè senza un effettivo uso della logica(constatbile semplicemente analizzando le sue ragioni a sangue freddo e senza pregiudizi), non debba essere rimproverata per il suo autolesionismo, infatti se usasse meglio la logica non farebbe così, quindi lui usa male il suo corpo infatti fa una cosa benchè possibile a farsi,pur sempre sbagliata . questo concetto di libertà che avete in molti, mis embra contradditorio rispetto alla realtà,perchè una persona in teoria potrebbe semplicemente fare il lavaggio del cervello a un'altra persoan, come fai tu a prendere per buono il suo ragionamento, infatti lui usa pur sempre la libertà e non fa male a nessuno, come fai a giudicare se questa persona accetta torture perchè crede che esse siano giuste oppure perchè gli è stato fatto il lavaggiod el cervello? quindi il mio ragionamento va più che bene, infatti la libertà esiste solo se c'è la vita, cioè se qualcuno vive e può godere della libertà, se voi atei salvaguardaste solo la libertà e dovreste sacrificare per questo motivo la vita, cadreste in contraddizione.

terenzio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 247
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.01.10

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da terenzio Mar 16 Feb 2010 - 13:56

Blush response ha scritto:Interessante però come anche gli egizi predicassero bene e razzolassero male, vedi "Comandamento" n. 6

Terenzio non glissare (Poco) elegantemente sulle versioni originali dei comandamenti, dicci cosa ne pensi wink..
mi hai risposto?no, ci sono datazioni circa quei comandamenti egiziani e le fonti sono attendibili?

terenzio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 247
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.01.10

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da renus Mar 16 Feb 2010 - 13:58

ma è un troll o è vero? Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 418715

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da terenzio Mar 16 Feb 2010 - 14:05

mavalà ha scritto:
terenzio ha scritto:...ma tu lo sai che se io prendo delle lettere da più giornali a caso,posso ritagliarle e fare un collage che indichi il mio nome' quindi, col collage si potrebbe creare dal nulla qualsiasi religione, basta avere un pò di conoscenze di altre religioni(spesso l'una veramente copia dell'altra, ....


Beh allora perché nella Bibbia raccontano di Mosè che si rampicava sulle montagne per ricevere da Dio in persona questi comandamente? Non bastava dire “ho fatto una collage di cose utile per la vita”?



Ma secondo Te la regola 6 :” Non sfruttare il prossimo e non praticare la schiavitù” non è importante?



Non è uno dei più importanti diriti della umanità??? Non è più importante del non desiderare la roba d’altri o del ricordasi delle feste ??


scusa, ci vuole Dio per dirti che la guerra è cattiva,inoltre voglio sapere datazione e attendibilità delle tue fonti, grazie?
inoltre, Dio ha dato al suo popolo delle regole, queste regole sono regole che servivano al suo popolo ,giusto?quindi, il problema non è: dimostrare Dio dal fatto che le Sue Leggi siano solo Sue ,inerenti solo il Suo Popolo(ti faccio notare che nell'ebraismo non esistono regole come quella del pregare molto o poco che non ha senso oggettivo). inoltre, la religione egiziana aveva un sacco di contraddizione,il faraone era un dio e molti dei praticavano l'incesto,inoltre voglio sapere: l'attendibilità delle tue fonti)un blog in internet non è attendibile) e voglio sapere la datazione delle leggi(la religione egizia non scomparì subito dopo la dominazione romana)

terenzio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 247
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.01.10

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da Rasputin Mar 16 Feb 2010 - 14:14

terenzio ha scritto:
Blush response ha scritto:Interessante però come anche gli egizi predicassero bene e razzolassero male, vedi "Comandamento" n. 6

Terenzio non glissare (Poco) elegantemente sulle versioni originali dei comandamenti, dicci cosa ne pensi wink..
mi hai risposto?no, ci sono datazioni circa quei comandamenti egiziani e le fonti sono attendibili?

Sì. Ti ricordo che, a differenza di Gesù, gli Egizi sapevano leggere e scrivere, ed hanno lasciato documentazioni storiche abbastanza precise (2780-2250 a.c.), in italiano c'è poco

http://it.wikipedia.org/wiki/Maat

in inglese di più

http://en.wikipedia.org/wiki/Maat

in particolare qui

http://en.wikipedia.org/wiki/Maat#Maat_and_the_law

e qui c'è addirittura un libro

http://books.google.it/books?hl=de&lr=&id=uR_pa92JT-8C&oi=fnd&pg=PR5&dq=Maat+egyptian+rules&ots=UskAO5abbZ&sig=61tHOBcLstunzKRQ5biQXgvyp8M#v=onepage&q=Maat%20egyptian%20rules&f=false

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Merini10- Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da terenzio Mar 16 Feb 2010 - 14:24

Ludwig von Drake ha scritto:
terenzio ha scritto:il 4° comandamento è onora il padre e la madre, il 5° :non uccidere, i comandamenti sono 10. io sono il Signore Dio tuo è una sorta di prefazione
In realtà sarebbe considerato il più importante dei comandamente, in ogni caso la numerazione dipende per lo più da quale parte del testo si estrapolano gli stessi.

Infine, rimane tutto il post a cui non hai dato risposta:
Ludwig von Drake ha scritto:
terenzio ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:
terenzio ha scritto:la mastrubazione come ogni altro peccato contro il sesto comandamento dipende dal fatto che Dio ha creato tutto secondo un determinato fine, noi quando mangiamo e mangiamo bene, usiamo la bocca che è atta mangiare (...)
La bocca è anche atta a respirare ed è un buon mezzo per far uscire dei suoni. Come del resto il pene maschile è un mezzo utile anche per provocare piacere nei maschi stessi, come del resto la mano, abbinata a tale pene, risulta strumento altrettanto apprezzabile. Pertanto, seguendo il filo logico del tuo incipit, masturbarsi non è peccato. Come vedi, anche accettando l'esistenza del Dio da te considerata implicita e la finalità utilitaristica degli strumenti consistenti nelle parti del nostro corpo (entrambe cose ampiamente da dimostrare) la conclusione (logica) porta a una strada ben lontana da quella che vorresti percorrere tu.
aspetta un attimo: ci sono anche metodi leciti di provare piacere
Aspetta tu, ora stai partendo dal presupposto che un determinato metodo non sia lecito, cosa da dimostrare.

terenzio ha scritto:,ovvero, se un organo è nato solo per quel fine, deve essere usato solo per quel fine e non per altri
a. Che gli organi nascano che determinati fini è una tua opinione indimostrabile;
b. Che alcuni organi abbiano solo un fine determinato è da dimostrare;
c. Che l'utilizzo possibile del pene sia esclusivamente la riproduzione è falso: penso nuovamente al piacere, ma anche alle urine.
terenzio ha scritto:,infatti se tu usi la bocca per raffreddare il fero caldo,non fai una cosa intelligente, ma un peccato contro il 5° comandamento(dannegi te steso gravemente)
Questo è diverso da quanto detto precedentemente. In questo caso si tratta di un utilizzo decisamente improprio del proprio corspo.

In ogni caso, ora devo andare, inizia il Napoli...

EDIT del 15/02/10:

Terenzio ha scritto:(...) se tu usi la bocca per raffreddare il fero caldo,non fai una cosa intelligente, ma un peccato contro il 5° comandamento (dannegi te steso gravemente)
Il quinto comandamento? Ti riferisci a “onora tuo padre e tua madre” oppure a “non uccidere il prossimo tuo”? Delle due versioni nessuna mi sembra adatta al caso.
Terenzio ha scritto:la sessualità è vista come un atto finalizzato alla procreazione, ma che non solo ha questa funzione ma entrmabe
Il termine “entrambe” dovrebbe essere preceduto da due cose. La tua frase così strutturata risulta sconnessa.

Inoltre, sarebbe il caso di precisare da chi è vista in un determinato modo.
Terenzio ha scritto:però se tu assecondi solo uno dei fini, sbagli
Questo è un nuovo elemento, tuttavia, anche prendendolo per buono è chiaramente insensato:

la lettura ha più scopi, tra cui piacere e apprendimento. Forse, leggere una commedia divertente priva di valore didascalico è peccato?

Se, in un determinato momento utilizzo la bocca solo per respirare commetto peccato?
Terenzio ha scritto:quindi se fai sesso solo per procreare ma senza che ci sia un unione dei partner(nel caso degli sturpi fatti dai mariti per procreare forzatamente) allora sbagli, ma se fai sesso solo per piacere, sbagli pure,infatti alteri la natura del tuo organo sessuale che è quella di fare figli e di provare piacere,ovvero la natura del tuo organo sessuale coincide anche col suo fine.
Ma la natura dell’organo sessuale corrisponde anche all’espulsione delle urine: forse commetto peccato se non espello urine quando provo piacere sessuale?

non ti ho potuto rispondere prima perchè non posso stare ore sane su un solo sito , quindi abbi pazienza se non ti rispondo subito.
1) effettivamente non tutti i modi di provocare piacere sono leciti(droga, ubriachezza), in questo modo sappiamo di sicuro che ci sono modi illeciti di provare piacere, ma perchè essi sono tali? perchè loro sacrificano la vita per la libertà di provare piacere, ma se non c'è vita, che senso ha di parlare di libertà, chi può godere della libertà senza vita? nessuno,ovviamente, quindi il mio ragionamento è più che fondato.

2)in secondo luogo, l'evoluzione struttura gli organi e il corpo affinchè possa adempire a certi fini , quindi gli organi hanno dei fini, tu puoi usarli per altri fini, certo, ma non è detto che sia logico fare così,infatti il fine del sesso e la riproduzione, posso pure usare il sesso in altri modi, ma perchè dovrei farlo? per il piacere? ma noi uomimni ci differenziamo dalle bestie perchè sappiamo usare le cose in modo logico, cioè produttivo, quindi il sesso in teoria dovrebbe essere produttivo o perlomeno rispettare quelle regole della natura che sono basate sul fatto che si debba rispettare la procreazione, infatti noi uomini ,potendo procreare,perchè non dovremmo farlo?qui,non si nega il piacere, ma il fatto che la procreazione(fine nobile dell'essere umano, che come è nato gratuitamente, fa nascere gratuitamente) debba essere solo atta a questo fine,cioè un atto che nega la natura umana che è sia naturale che atta al piacere,quindi , il probelma in ultima analisi( e concludo) è: perchè dovremmo riprodurci levando dignità a d un atto che di per sè è nato per fare figli, cioè altri esseri umani, intelligenti? negare il valore della natura è come negare il fatto che fare figli, cioè esseri umani è un grande onore per l'uomo , perchè non è un piacere, ma è un dovere negativo ,quindi o si enga la natura e con essa la possibilità di fare figli e quindi l'importanza della vita, oppure si fa sesso normalmente, rispettando la natura in cui noi siamo nati e quindi amare con essa la vita che nasce nella natura.

quando parlavo di entrambi i fini, volevo dire: procreativo e unitivo)cioè unire i partner in un attività piacevole), hai ragione,ho strutturato male la frase, ma mi sembra che fosse intelligibile per quello che era anche se con un'imprecisazione


3) espellere l'urina è un fine dell'apparato urinario,non riproduttivo; leggere provoca piacere naturalmente provocato,quindi rispetti la natura e i suoi metodi di far sentirte piacere ,inoltre nella lettura tu non sacrifichi nessun fine superiore per poter leggere, ma se tu leggessi per provocarti piacere ma stessi ignorando al contempo lo stimolo della fame, fino a morire (situazione ipotetica) tu allora sbaglieresti perchè un fine superiore verrebbe sacrificato per un mero piacere.

terenzio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 247
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.01.10

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da terenzio Mar 16 Feb 2010 - 14:32

Blush response ha scritto:
terenzio ha scritto:
Blush response ha scritto:Interessante però come anche gli egizi predicassero bene e razzolassero male, vedi "Comandamento" n. 6

Terenzio non glissare (Poco) elegantemente sulle versioni originali dei comandamenti, dicci cosa ne pensi wink..
mi hai risposto?no, ci sono datazioni circa quei comandamenti egiziani e le fonti sono attendibili?

Sì. Ti ricordo che, a differenza di Gesù, gli Egizi sapevano leggere e scrivere, ed hanno lasciato documentazioni storiche abbastanza precise (2780-2250 a.c.), in italiano c'è poco

http://it.wikipedia.org/wiki/Maat

in inglese di più

http://en.wikipedia.org/wiki/Maat

in particolare qui

http://en.wikipedia.org/wiki/Maat#Maat_and_the_law

e qui c'è addirittura un libro

[url=http://books.google.it/books?hl=de&lr=&id=uR_pa92JT-8C&oi=fnd&pg=PR5&dq=Maat+egyptian+rules&ots=UskAO5abbZ&sig=61tHOBcLstunzKRQ5biQXgvyp8M#v=onepage&q=Maat%20egyptian%20rules&f=false
http://books.google.it/books?hl=de&lr=&id=uR_pa92JT-8C&oi=fnd&pg=PR5&dq=Maat+egyptian+rules&ots=UskAO5abbZ&sig=61tHOBcLstunzKRQ5biQXgvyp8M#v=onepage&q=Maat%20egyptian%20rules&f=false[/quote[/url]]


scusa, un attimo ho risposto già a mavalà dicendo solo che certi concetti sono intelligibili anche s enza Dio(la pace, l'amore per i figli ecc..) perchè fanno parte di un insime e di risposte a stimoli esterni. quindi anche se loro avessero fatto delle leggi del genere e se queste leggi fossero uguali a quelle ebre in molti punti, non intacca la religione in sè,in quanto mi dovresti dare per cortesia una spiegazione scientifica per i video, apparte tutti commenti che indicano solo che c'è qualcuno che è ateo o non credente, mi dovresti dire scientificamente come fa la statua di metallo davanti a tutti a sudare e il sole a muoversi , mentre è riprsso da un cameraman rpofessionista e per di più in diretta.

terenzio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 247
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.01.10

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da terenzio Mar 16 Feb 2010 - 14:34

Ludwig von Drake ha scritto:
terenzio ha scritto:scusa, ci vuole Dio per dirti che la guerra è cattiva,inoltre voglio sapere datazione e attendibilità delle tue fonti, grazie?
No, anche se il tuo Dio dell'Antico Testamento sembrava molto più infastidito da un uomo che non voleva dare eredi a suo fratello che dalle guerre tribali.

Anzi, sembrava che queste ultime quasi gli paicessero.

In ogni caso, aspetto ancora i riferimenti biblici circa la masturbazione come "peccato", poichè quelli logici da te utilizzati si sono rivelati erronei.
terenzio ha scritto:inoltre, Dio ha dato al suo popolo delle regole, queste regole sono regole che servivano al suo popolo, giusto?
Anche volendoci credere (e mi sembra più realistico un fumetto di Superman), nelle regole indicate (Bibbia)non trovo alcun riferimento alla masturbazione.
terenzio ha scritto:(...) inoltre, la religione egiziana aveva un sacco di contraddizione,il faraone era un dio e molti dei praticavano l'incesto (...)
Hai un'idea confusa di cosa sia una contraddizione.
scusa, un attimo se un giorno noi faremo sesso coi robot, allora Dioa vrebbe dovuto specificare pure questo atto come tra quelli proibiti? il principio generale è quello che conta, e il principio generale è che il far sesso , se non in ambito coniugale, è sbagliato: l'uomo e la donna lasceranno la casa del padre e saranno una cosa sola, comunque il mio ragionamento, mi smebra più che giusto
ciao

terenzio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 247
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.01.10

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da renus Mar 16 Feb 2010 - 14:38

scusate ma non è piuttosto ridicolo che uno che parla in questo modo sfarfallando su interpretazioni di un frivolo NT sia qui a chiedere fonti autorevoli alle altre posizioni? Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 166799

su, dai, ma con chi vi mettete a ragionare...? ci sono casi umani che mi piacerebbe capire da quale contesto familiare vengono fuori o se la loro religione sia puro masochismo.

ma poi tutte queste informazioni su dio e quello che dovrebbe pensare da quale cilindro le tira fuori? non è un pò avvilente per un dio onnipotente subire le esegesi da persone così "ingenue"? Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 719963

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da davide Mar 16 Feb 2010 - 16:40

terenzio ha scritto:
questo è menefreghismo assolutamente contro producente, perchè se è vero che noi abbiamo l'uso della ragione, la quale serve a distinguere il bene dal male, perchè non dovremmo usarla per far ricredere delle sue azioni quest'uomo e impedirgliele? non mi sembra giusto che se una persona ragiona male , cioè senza un effettivo uso della logica(constatbile semplicemente analizzando le sue ragioni a sangue freddo e senza pregiudizi), non debba essere rimproverata per il suo autolesionismo, infatti se usasse meglio la logica non farebbe così, quindi lui usa male il suo corpo infatti fa una cosa benchè possibile a farsi,pur sempre sbagliata . questo concetto di libertà che avete in molti, mis embra contradditorio rispetto alla realtà,perchè una persona in teoria potrebbe semplicemente fare il lavaggio del cervello a un'altra persoan, come fai tu a prendere per buono il suo ragionamento, infatti lui usa pur sempre la libertà e non fa male a nessuno, come fai a giudicare se questa persona accetta torture perchè crede che esse siano giuste oppure perchè gli è stato fatto il lavaggiod el cervello? quindi il mio ragionamento va più che bene, infatti la libertà esiste solo se c'è la vita, cioè se qualcuno vive e può godere della libertà, se voi atei salvaguardaste solo la libertà e dovreste sacrificare per questo motivo la vita, cadreste in contraddizione.
Guarda, se c'è uno che ha subito un lavaggio del cervello, temo sia tu. Sembri disprezzare molto il concetto di libertà personale ed autodeterminazione. Niente di nuovo, tipico della tua religione. Mi chiedo come reagiresti se, come è avvenuto in altri stati in passato, ti fosse impedito con la forza di praticare il tuo credo religioso, poichè qualcun altro lo ritiene dannoso alla tua salute. Ho come la sensazione che improvvisamente diventeresti un fan della sopracitata autodeterminazione.
Ti ripeto il concetto: ciò che una persona fa volontariamente col proprio corpo, finchè non lede la libertà altrui, non sono cazzi tuoi, non sono cazzi di nessuno.
Tra l'altro, quando dici
terenzio ha scritto:come fai a giudicare se questa persona accetta torture perchè crede che esse siano giuste oppure perchè gli è stato fatto il lavaggiod el cervello?
ti riferisci forse a quei credenti che si autoflagellano? O a quelli che in Sudamerica si fanno crocifiggere? O a quelli che semplicemente indossano il cilicio? Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 867288
renus ha scritto:ma è un troll o è vero? Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 418715
E' assolutamente vero...
terenzio ha scritto:

scusa, ci vuole Dio per dirti che la guerra è cattiva,inoltre voglio sapere datazione e attendibilità delle tue fonti, grazie?
inoltre, Dio ha dato al suo popolo delle regole, queste regole sono regole che servivano al suo popolo ,giusto?
Prima di chiedere delle fonti, devi essere tu a dimostrare che esiste un dio che ha dato "al suo popolo" delle regole Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 706872
renus ha scritto:scusate ma non è piuttosto ridicolo che uno che parla in questo modo sfarfallando su interpretazioni di un frivolo NT sia qui a chiedere fonti autorevoli alle altre posizioni? Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 166799

su, dai, ma con chi vi mettete a ragionare...? ci sono casi umani che mi piacerebbe capire da quale contesto familiare vengono fuori o se la loro religione sia puro masochismo.

ma poi tutte queste informazioni su dio e quello che dovrebbe pensare da quale cilindro le tira fuori? non è un pò avvilente per un dio onnipotente subire le esegesi da persone così "ingenue"? Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 719963
Renus, che ti devo dire, si era beccato un ban di 5 giorni per aver violato una moltitudine di regole, dopodichè è passato sul forum UAAR, ed ora sembra essersi sdoppiato (come pio?? Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 835134 ) ed è riapparso pure qui.

Ah, postilla per terenzio: ci sono una quantità di animali che usano delle "cose" in modo produttivo, dalle scimmie agli uccelli.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da renus Mar 16 Feb 2010 - 16:49

ahhh... anche in uaar mi sa che me lo sono perso, l'ho solo beccato di sfuggita... quindi mi confermi che è un semplice credulone masochista che frequenta questi ambiti per farsi del male.

vabbè, ognuno si masturba come può, però non farei mai a cambio con le sue seghe mentali... sempre meglio un sano raspone tradizionale.


dovremmo indagare cosa spinge personaggi di questo calibro a rifugiarsi e ostinarsi in luoghi che i loro simili trovano inconcepibili.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da Phoenix Mar 16 Feb 2010 - 18:21

[quote="terenzio"][quote="mavalà"]
terenzio ha scritto:.. l'incesto,inoltre voglio sapere: l'attendibilità delle tue fonti)un blog in internet non è attendibile) e voglio sapere la datazione delle leggi(la religione egizia non scomparì subito dopo la dominazione romana)

hahah guarda che Maat è una divinità .. è la figlia di Ra... di cosa hai bisogno? di un ciuffo di capelli
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 K025
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da terenzio Mer 17 Feb 2010 - 14:27

renus ha scritto:scusate ma non è piuttosto ridicolo che uno che parla in questo modo sfarfallando su interpretazioni di un frivolo NT sia qui a chiedere fonti autorevoli alle altre posizioni? Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 166799

su, dai, ma con chi vi mettete a ragionare...? ci sono casi umani che mi piacerebbe capire da quale contesto familiare vengono fuori o se la loro religione sia puro masochismo.

ma poi tutte queste informazioni su dio e quello che dovrebbe pensare da quale cilindro le tira fuori? non è un pò avvilente per un dio onnipotente subire le esegesi da persone così "ingenue"? Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 719963



ti ricordo che l'unica cosa che prende per Fede è la parola di Dio,non quella degli atei che esponendo degli arogmenti dovrebbero avere delle fonti accettabili,poi non so se tu credi a tutto quello che dice una perosna , perchè quella si chiama fede,quindi tu hai fede nella gente, e ,soprattutto è mio diritto sapere perchè tu dici delle cose e da quale fonte attingi

terenzio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 247
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.01.10

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da terenzio Mer 17 Feb 2010 - 14:30

[quote="mavalà"][quote="terenzio"]
mavalà ha scritto:
terenzio ha scritto:.. l'incesto,inoltre voglio sapere: l'attendibilità delle tue fonti)un blog in internet non è attendibile) e voglio sapere la datazione delle leggi(la religione egizia non scomparì subito dopo la dominazione romana)

hahah guarda che Maat è una divinità .. è la figlia di Ra... di cosa hai bisogno? di un ciuffo di capelli
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 K025



iside e osiride erano fratelli e osiride erano anche diversamente imparentati, perchè erano anche l'uno genitore dell'altro, osiride era madre di iside, poi un ciuffo di capelli????? Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772 Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772 Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772 Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772 Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772 Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772 Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772 Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772

terenzio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 247
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.01.10

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da terenzio Mer 17 Feb 2010 - 15:07

Ludwig von Drake ha scritto:1) effettivamente non tutti i modi di provocare piacere sono leciti (droga, ubriachezza)

Imprecisione: non esiste una liceità assoluta.
Errore: l’ubriachezza non è un illecito.
Attenzione: la droga è illecita solo in alcuni stati.
Frase corretta: secondo me e la mia religione...

2) in questo modo sappiamo di sicuro che ci sono modi illeciti di provare piacere, ma perchè essi sono tali?

Correzione: in questo modo sappiamo che ci sono dei modi che da alcuni sono considerati illeciti.

3) perchè loro sacrificano la vita per la libertà di provare piacere

Errore: Non c’è alcuna vita sacrificata nel provare piacere bevendo una bottiglia di vino o fumando un po’ di Maria.
Errore: Masturbarsi non implica il sacrificio di alcuna vita, lo sperma non utilizzato viene espulso dal nostro organismo anche senza masturbazione.

4) ma se non c'è vita, che senso ha di parlare di libertà, chi può godere della libertà senza vita?

Errore logico: Impedire una nascita non significa eliminare la vita dal pianeta.

5) nessuno,ovviamente, quindi il mio ragionamento è più che fondato.

Il ragionamento è erroneo.

6)in secondo luogo, l'evoluzione struttura gli organi e il corpo affinchè possa adempire a certi fini

Errore: l’evoluzione non è teleologica.

6) quindi gli organi hanno dei fini, tu puoi usarli per altri fini, certo, ma non è detto che sia logico fare così, infatti il fine del sesso e la riproduzione

Errore: Il sesso non è un organo.
Imprecisione: Il sesso non ha un solo “fine”, in quanto è atto anche a provare piacere, creare relazioni sociali e far girare l’economia.

7) posso pure usare il sesso in altri modi, ma perchè dovrei farlo? per il piacere?

Esattamente.

8) ma noi uomimni ci differenziamo dalle bestie perchè sappiamo usare le cose in modo logico, cioè produttivo, quindi il sesso in teoria dovrebbe essere produttivo
Reductio ad absurdum: Dunque la partita di calcetto con gli amici ci accomuna alle bestie.
Attenzione: L’uomo è parte del regno animale, dunque, al massimo, si differenzia dalle altre bestie.
Errore: Usare le cose in modo logico non significa usarle in modo produttivo.
Errore: Anche le bestie sono in grado di usare le cose in modo produttivo, in particolare il sesso.

9) o perlomeno rispettare quelle regole della natura che sono basate sul fatto che si debba rispettare la procreazione, infatti noi uomini ,potendo procreare,perchè non dovremmo farlo?

Non sequitur: La masturbazione non implica la mancata riproduzione.
Errore: La masturbazione è un atto perfettamente naturale.

10) qui,non si nega il piacere, ma il fatto che la procreazione (fine nobile dell'essere umano, che come è nato gratuitamente, fa nascere gratuitamente) debba essere solo atta a questo fine, cioè un atto che nega la natura umana che è sia naturale che atta al piacere,quindi, il probelma in ultima analisi( e concludo) è: perchè dovremmo riprodurci levando dignità ad un atto che di per sè è nato per fare figli, cioè altri esseri umani, intelligenti?

Errore: Il sesso può provocare piacere e può portare alla riproduzione, tanto degli uomini quanto degli animali.
Errore: La masturbazione non è sesso.

11) negare il valore della natura è come negare il fatto che fare figli, cioè esseri umani è un grande onore per l'uomo , perchè non è un piacere, ma è un dovere negativo ,quindi o si enga la natura e con essa la possibilità di fare figli e quindi l'importanza della vita, oppure si fa sesso normalmente, rispettando la natura in cui noi siamo nati e quindi amare con essa la vita che nasce nella natura.

Non sequitur: nessuno nega la natura, sei tu ad avere un’opinione sballata di ciò che è la natura.
Precisazione: impedire la masturbazione è esattamente proibire un atto assolutamente naturale.
Sottolineatura: impedire la masturbazione non porta nulla di positivo.
12) quando parlavo di entrambi i fini, volevo dire: procreativo e unitivo)cioè unire i partner in un attività piacevole), hai ragione,ho strutturato male la frase, ma mi sembra che fosse intelligibile per quello che era anche se con un'imprecisazione
Procreativo e espellere l'urina è un fine dell'apparato urinario,non riproduttivo; leggere provoca piacere naturalmente provocato,quindi rispetti la natura e i suoi metodi di far sentirte piacere ,inoltre nella lettura tu non sacrifichi nessun fine superiore per poter leggere, ma se tu leggessi per provocarti piacere ma stessi ignorando al contempo lo stimolo della fame, fino a morire (situazione ipotetica) tu allora sbaglieresti perchè un fine superiore verrebbe sacrificato per un mero piacere.

Precisazione: l’apparato urinario e quello riproduttivo condividono diversi organi.

In conclusione, hai le idee piuttosto confuse riguardo diverse cose. Sarebbe il caso che lasciassi da parte per un po’ gli insegnamenti del catechismo.

Aspetto ancora i riferimenti biblici per la condanna della masturbazione. Quelli logici presentati sono decisamente fallaci.


un bell'esempio di relativismo ,comunque ...


1) c'è un metro di misura della liceità del piacere e si chiama rispetto per la vita,inoltre quali stati sono liberali nei confornti della droga:olanda(dove ci sono denunce contro lo stato per il suicido di giovani che avevano assunto funghi) paesi amazzonici(narcos e cocaina ... e ho detto tutto, non so se mi intendi),quindi dopo aver appurato la licetà e l'illecità in modo oggettivo(perchè bere una bottiglia di vino non fa male, ma come tu sai 30 bottiglie ti fanno venire il coma etilico)

2) se dici che ci sono dei metodi che sono considerati leciti solo da alcuni, non ti offendere se penso che tu sia un relativista e nichilista.


3)leggi le cose nel contesto, molto spesso si può partire da diverse premesse per giungere a conclusioni logiche inerenti un secondo argomento

4) voi considerate gli uomini come animali pensanti giusto? mi sai dire quale specie di animale , se non per motivi di sopravvivenza, elimina i cuccioli(nel nostro caso per il 96% sani)? questo si chiama suicidio dell'umanità,infatti se tu castri tutti i maschi di una specie si parla non di omicidio ma di una vero e proprio omicidio di un'intera specie, cioè un genocidio, infatti s etu elimini tutta una specie, eliminando la possibilità di riprodursi, non avrai sostanzialmente eliminato in verità un'intera specie?quindi , come vedi il mio ragionamento fila

5) non è teleologica, però , è vero o non è vero che noi possiamo camminare in modo eretto grazie all'evoluzione? quindi, anche se non è teleologica , tu mi devi spiegare perchè abbiamo gambe proprio in questo modo e nona bbaimao zampe animali,
5) ma la'pparato riproduttivo(scusa l'imprecisione) è pur sempre atto alla procreazione ed essendo noi nati dalla natura, dobbiamo rispettare la natura stessa, quindi la pronografia in sè non aiuta la specie umana, non è utile a nulla e si serve di istiniti naturali finalizzati alla riproduzione per eccitare un individuo,inoltre , la finalità unitiva della copia(non sociale, scusa, tu vedi città che nascono a caus+a di orgie che formano legami sociali?) è unita a quella riproduttiva, è colpa mia tutto ciò?no, ma è così. semplicemente esiste in questo modo, dobbiamo prendere coscienza di come è la realtà ,non immaginarcela in altro modo.

6) se tu avessi letto tutto il discorso in modo organico, non ci sarebbe voluta tutta sta precisazione, in ogni caso, avevo già detto che se uso il sesso solo per provare piacere nego la natura stessa che mi anima, quindi farei una cosa da ginorante perchè ignorerei me stesso e l'importanza di certe cose e il vero significato che essi hanno, in effetti, tu sei ateo e ami la libertà,giusto?quindi, se la ami ,saprai che vivere in un modo che ti dicono essere bello finchè non ci credi pure tu è altro rispetto a vivere in un mondo veramente bello, quindi, se tu sai la vera natura del sesso, per intelligenza e per logica e per il rispetto che tu nutri per esse, dovresti fare sesso entro certi limiti regole, che non sono affatto nate dal caso o comuqnue che se esistono vuol dire che si sono rivelate utili.

il tuo ragionamento si basa sul presupposto che io pensi che le bestie non sappiano usare un minimo di logica ,inoltre gli uominise giocano a calcetto non fanno prevalere la loro parte istintuale tale che loro si mettano a squartare i nemici e a mangiarne il cervello perchè ricco di grasso, inoltre l'uomo fa dei ragionamenti giusti, s elogici(raramente per caso)quindi cosa c'entra dire che non tutte le cose fatte dagli umani sono produttive, anche la pittura (benchè non si mangi mai un quadro) è produttiva perchè esprime i sentimenti più alti o più nascosti dell'uomo,quindi ha finalità emotive e psicologiche.
7)la masturbazione è una tto produttivo?no, quindi non rispetta le regole naturali,infatti noi umani sappiamo che nelle stesse regole naturali ce ne sono di migliori e di peggiori,perchè dovremmo sceglier ele peggiori come la masturbazione,inoltre la masturbazione implica non la mancata riproduzione , ma perchè non usare invece questo atto in modo produttivo?quindi è un atto incompleto perchè potrebbe produrre vita ma non lo fa,quindi in senso assoluto non nega la riproduzione ma la rende effettivamente inerte e altamente incompleta,quindi la mia posizione è più idonea all'uomo che sa scegliere e allo stesso tempo non vuole negare la sua natura, potenzialmente dando adito a coloro che vorrebbero negare altre cose di uguale importanza e soprattutto negando la loro stessa natura e la natura in generale da cui essi provengono, sostanzialemnte ci abbassiamo ad essere animali per un lato(ciopè non usiamo a pieno la logica) disumani per l'altro perchè neghiamo la riproduzione ela nostra natura senza nemmeno accorgercene,dioventando solo dei modi per provare piacere, cioè ogni persona viene vista solo in funzione del piacere e non per la dignità che essa ha.
8)il sesso protare a riprodursi gli uomini e gli animali... e che c'entra?
inoltre, la masturbazione simula il sesso, che come hai detto tu, essendo solo un modo per provare piacere non dovrebbe nemmeno avere una definizioen precisa altrimenti, potremmo pure pensare che il sesso è definito in termini logici e quindi io avrei ragione a dare delle regole al sesso e la masturbazione essendo contrapposta al sesso e quindi alla logica è anche da ritenersi sbagliata
9)ma dove lo vedi il non sequitur,scusa, io riepilogo un discorso fatto prima, cosa ci sarebbe di strano?inoltre, negare la masturbazione non porta nulla di male apparte il fatto che un atto produttivo diventa improduttivo cioè nega l'importanza della riproduzione che è fonte di vita. 10) l'apparato urinario e quello riproduttivo, anche se condividono diversi organi, non sono coincidenti e fungono per fini diversi, scusa, tu quando orini, orini sperma???

terenzio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 247
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.01.10

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da terenzio Mer 17 Feb 2010 - 15:09

[quote="terenzio"]
Ludwig von Drake ha scritto:1) effettivamente non tutti i modi di provocare piacere sono leciti (droga, ubriachezza)

Imprecisione: non esiste una liceità assoluta.
Errore: l’ubriachezza non è un illecito.
Attenzione: la droga è illecita solo in alcuni stati.
Frase corretta: secondo me e la mia religione...

2) in questo modo sappiamo di sicuro che ci sono modi illeciti di provare piacere, ma perchè essi sono tali?

Correzione: in questo modo sappiamo che ci sono dei modi che da alcuni sono considerati illeciti.

3) perchè loro sacrificano la vita per la libertà di provare piacere

Errore: Non c’è alcuna vita sacrificata nel provare piacere bevendo una bottiglia di vino o fumando un po’ di Maria.
Errore: Masturbarsi non implica il sacrificio di alcuna vita, lo sperma non utilizzato viene espulso dal nostro organismo anche senza masturbazione.

4) ma se non c'è vita, che senso ha di parlare di libertà, chi può godere della libertà senza vita?

Errore logico: Impedire una nascita non significa eliminare la vita dal pianeta.

5) nessuno,ovviamente, quindi il mio ragionamento è più che fondato.

Il ragionamento è erroneo.

6)in secondo luogo, l'evoluzione struttura gli organi e il corpo affinchè possa adempire a certi fini

Errore: l’evoluzione non è teleologica.

6) quindi gli organi hanno dei fini, tu puoi usarli per altri fini, certo, ma non è detto che sia logico fare così, infatti il fine del sesso e la riproduzione

Errore: Il sesso non è un organo.
Imprecisione: Il sesso non ha un solo “fine”, in quanto è atto anche a provare piacere, creare relazioni sociali e far girare l’economia.

7) posso pure usare il sesso in altri modi, ma perchè dovrei farlo? per il piacere?

Esattamente.

8) ma noi uomimni ci differenziamo dalle bestie perchè sappiamo usare le cose in modo logico, cioè produttivo, quindi il sesso in teoria dovrebbe essere produttivo
Reductio ad absurdum: Dunque la partita di calcetto con gli amici ci accomuna alle bestie.
Attenzione: L’uomo è parte del regno animale, dunque, al massimo, si differenzia dalle altre bestie.
Errore: Usare le cose in modo logico non significa usarle in modo produttivo.
Errore: Anche le bestie sono in grado di usare le cose in modo produttivo, in particolare il sesso.

9) o perlomeno rispettare quelle regole della natura che sono basate sul fatto che si debba rispettare la procreazione, infatti noi uomini ,potendo procreare,perchè non dovremmo farlo?

Non sequitur: La masturbazione non implica la mancata riproduzione.
Errore: La masturbazione è un atto perfettamente naturale.

10) qui,non si nega il piacere, ma il fatto che la procreazione (fine nobile dell'essere umano, che come è nato gratuitamente, fa nascere gratuitamente) debba essere solo atta a questo fine, cioè un atto che nega la natura umana che è sia naturale che atta al piacere,quindi, il probelma in ultima analisi( e concludo) è: perchè dovremmo riprodurci levando dignità ad un atto che di per sè è nato per fare figli, cioè altri esseri umani, intelligenti?

Errore: Il sesso può provocare piacere e può portare alla riproduzione, tanto degli uomini quanto degli animali.
Errore: La masturbazione non è sesso.

11) negare il valore della natura è come negare il fatto che fare figli, cioè esseri umani è un grande onore per l'uomo , perchè non è un piacere, ma è un dovere negativo ,quindi o si enga la natura e con essa la possibilità di fare figli e quindi l'importanza della vita, oppure si fa sesso normalmente, rispettando la natura in cui noi siamo nati e quindi amare con essa la vita che nasce nella natura.

Non sequitur: nessuno nega la natura, sei tu ad avere un’opinione sballata di ciò che è la natura.
Precisazione: impedire la masturbazione è esattamente proibire un atto assolutamente naturale.
Sottolineatura: impedire la masturbazione non porta nulla di positivo.
12) quando parlavo di entrambi i fini, volevo dire: procreativo e unitivo)cioè unire i partner in un attività piacevole), hai ragione,ho strutturato male la frase, ma mi sembra che fosse intelligibile per quello che era anche se con un'imprecisazione
Procreativo e espellere l'urina è un fine dell'apparato urinario,non riproduttivo; leggere provoca piacere naturalmente provocato,quindi rispetti la natura e i suoi metodi di far sentirte piacere ,inoltre nella lettura tu non sacrifichi nessun fine superiore per poter leggere, ma se tu leggessi per provocarti piacere ma stessi ignorando al contempo lo stimolo della fame, fino a morire (situazione ipotetica) tu allora sbaglieresti perchè un fine superiore verrebbe sacrificato per un mero piacere.

Precisazione: l’apparato urinario e quello riproduttivo condividono diversi organi.

In conclusione, hai le idee piuttosto confuse riguardo diverse cose. Sarebbe il caso che lasciassi da parte per un po’ gli insegnamenti del catechismo.

Aspetto ancora i riferimenti biblici per la condanna della masturbazione. Quelli logici presentati sono decisamente fallaci.


caro ludwig quando leggerai questo post, ricordati che non ho rispettato l'ordine che tu hai seguito nel tuo post


1) c'è un metro di misura della liceità del piacere e si chiama rispetto per la vita,inoltre quali stati sono liberali nei confornti della droga:olanda(dove ci sono denunce contro lo stato per il suicido di giovani che avevano assunto funghi) paesi amazzonici(narcos e cocaina ... e ho detto tutto, non so se mi intendi),quindi dopo aver appurato la licetà e l'illecità in modo oggettivo(perchè bere una bottiglia di vino non fa male, ma come tu sai 30 bottiglie ti fanno venire il coma etilico)

2) se dici che ci sono dei metodi che sono considerati leciti solo da alcuni, non ti offendere se penso che tu sia un relativista e nichilista.


3)leggi le cose nel contesto, molto spesso si può partire da diverse premesse per giungere a conclusioni logiche inerenti un secondo argomento

4) voi considerate gli uomini come animali pensanti giusto? mi sai dire quale specie di animale , se non per motivi di sopravvivenza, elimina i cuccioli(nel nostro caso per il 96% sani)? questo si chiama suicidio dell'umanità,infatti se tu castri tutti i maschi di una specie si parla non di omicidio ma di una vero e proprio omicidio di un'intera specie, cioè un genocidio, infatti s etu elimini tutta una specie, eliminando la possibilità di riprodursi, non avrai sostanzialmente eliminato in verità un'intera specie?quindi , come vedi il mio ragionamento fila

5) non è teleologica, però , è vero o non è vero che noi possiamo camminare in modo eretto grazie all'evoluzione? quindi, anche se non è teleologica , tu mi devi spiegare perchè abbiamo gambe proprio in questo modo e nona bbaimao zampe animali,
5) ma la'pparato riproduttivo(scusa l'imprecisione) è pur sempre atto alla procreazione ed essendo noi nati dalla natura, dobbiamo rispettare la natura stessa, quindi la pronografia in sè non aiuta la specie umana, non è utile a nulla e si serve di istiniti naturali finalizzati alla riproduzione per eccitare un individuo,inoltre , la finalità unitiva della copia(non sociale, scusa, tu vedi città che nascono a caus+a di orgie che formano legami sociali?) è unita a quella riproduttiva, è colpa mia tutto ciò?no, ma è così. semplicemente esiste in questo modo, dobbiamo prendere coscienza di come è la realtà ,non immaginarcela in altro modo.

6) se tu avessi letto tutto il discorso in modo organico, non ci sarebbe voluta tutta sta precisazione, in ogni caso, avevo già detto che se uso il sesso solo per provare piacere nego la natura stessa che mi anima, quindi farei una cosa da ginorante perchè ignorerei me stesso e l'importanza di certe cose e il vero significato che essi hanno, in effetti, tu sei ateo e ami la libertà,giusto?quindi, se la ami ,saprai che vivere in un modo che ti dicono essere bello finchè non ci credi pure tu è altro rispetto a vivere in un mondo veramente bello, quindi, se tu sai la vera natura del sesso, per intelligenza e per logica e per il rispetto che tu nutri per esse, dovresti fare sesso entro certi limiti regole, che non sono affatto nate dal caso o comuqnue che se esistono vuol dire che si sono rivelate utili.

il tuo ragionamento si basa sul presupposto che io pensi che le bestie non sappiano usare un minimo di logica ,inoltre gli uominise giocano a calcetto non fanno prevalere la loro parte istintuale tale che loro si mettano a squartare i nemici e a mangiarne il cervello perchè ricco di grasso, inoltre l'uomo fa dei ragionamenti giusti, s elogici(raramente per caso)quindi cosa c'entra dire che non tutte le cose fatte dagli umani sono produttive, anche la pittura (benchè non si mangi mai un quadro) è produttiva perchè esprime i sentimenti più alti o più nascosti dell'uomo,quindi ha finalità emotive e psicologiche.
7)la masturbazione è una tto produttivo?no, quindi non rispetta le regole naturali,infatti noi umani sappiamo che nelle stesse regole naturali ce ne sono di migliori e di peggiori,perchè dovremmo sceglier ele peggiori come la masturbazione,inoltre la masturbazione implica non la mancata riproduzione , ma perchè non usare invece questo atto in modo produttivo?quindi è un atto incompleto perchè potrebbe produrre vita ma non lo fa,quindi in senso assoluto non nega la riproduzione ma la rende effettivamente inerte e altamente incompleta,quindi la mia posizione è più idonea all'uomo che sa scegliere e allo stesso tempo non vuole negare la sua natura, potenzialmente dando adito a coloro che vorrebbero negare altre cose di uguale importanza e soprattutto negando la loro stessa natura e la natura in generale da cui essi provengono, sostanzialemnte ci abbassiamo ad essere animali per un lato(ciopè non usiamo a pieno la logica) disumani per l'altro perchè neghiamo la riproduzione ela nostra natura senza nemmeno accorgercene,dioventando solo dei modi per provare piacere, cioè ogni persona viene vista solo in funzione del piacere e non per la dignità che essa ha.
8)il sesso protare a riprodursi gli uomini e gli animali... e che c'entra?
inoltre, la masturbazione simula il sesso, che come hai detto tu, essendo solo un modo per provare piacere non dovrebbe nemmeno avere una definizioen precisa altrimenti, potremmo pure pensare che il sesso è definito in termini logici e quindi io avrei ragione a dare delle regole al sesso e la masturbazione essendo contrapposta al sesso e quindi alla logica è anche da ritenersi sbagliata
9)ma dove lo vedi il non sequitur,scusa, io riepilogo un discorso fatto prima, cosa ci sarebbe di strano?inoltre, negare la masturbazione non porta nulla di male apparte il fatto che un atto produttivo diventa improduttivo cioè nega l'importanza della riproduzione che è fonte di vita. 10) l'apparato urinario e quello riproduttivo, anche se condividono diversi organi, non sono coincidenti e fungono per fini diversi, scusa, tu quando orini, orini sperma???
i riferimenti contrari alla masturbazioen sono compresi in ciò che disse Gesù, cioè che se tu guardi una donna con cattivi pensieri hai già fatto peccato con lei, ossequi

terenzio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 247
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.01.10

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da renus Mer 17 Feb 2010 - 16:07

terenzio ha scritto:
renus ha scritto:scusate ma non è piuttosto ridicolo che uno che parla in questo modo sfarfallando su interpretazioni di un frivolo NT sia qui a chiedere fonti autorevoli alle altre posizioni? Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 166799

su, dai, ma con chi vi mettete a ragionare...? ci sono casi umani che mi piacerebbe capire da quale contesto familiare vengono fuori o se la loro religione sia puro masochismo.

ma poi tutte queste informazioni su dio e quello che dovrebbe pensare da quale cilindro le tira fuori? non è un pò avvilente per un dio onnipotente subire le esegesi da persone così "ingenue"? Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 719963



ti ricordo che l'unica cosa che prende per Fede è la parola di Dio,non quella degli atei che esponendo degli arogmenti dovrebbero avere delle fonti accettabili,poi non so se tu credi a tutto quello che dice una perosna , perchè quella si chiama fede,quindi tu hai fede nella gente, e ,soprattutto è mio diritto sapere perchè tu dici delle cose e da quale fonte attingi
tutte stronzate, spero per te che un giorno capirai quello che ti si è detto qui, a i miei tempi non c'erano fonti come queste (forum) per potersi orientare, tu ritieniti privilegiato di poter interagire con gente che se sentisse dal vivo tutte le puttanate che dici si farebbe una grossa risata e passerebbe oltre...

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da Be.Human Mer 17 Feb 2010 - 19:26

Ragazzi... questo post sta diventando esagerato. Terenzio non vuoi masturbarti? non farlo, non ci rompere i cosidetti e conitnua a vivere la tua vita insieme a tutti i religiosi pazzi che la pensano come te. Trasferitevi tutti quanti in Groenlandia, ritornate all'età della pietra e rimanete fermi nelle VOSTRE CONVINZIONI e lasciate il NOSTRO MONDO e la NOSTRA SOCIETA' nelle NOSTRE MANI. Chiedo ai mod cortesemente di chiudere sto post perchè la cosa sta diventando alquanto decadente, e si potrebbe continuare all'infinito a discutere ma si ricade sempre sempre sugli stessi fatti... quindi non ha più senso si sta facendo un discorso interminabile sulle pippe... grazie
Be.Human
Be.Human
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 470
Età : 32
Località : Napoli
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 25.01.10

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da Ospite Mer 17 Feb 2010 - 19:30

Ho l'impressione che dare risposte puntuali e sensate al "nostro" strazio sia come gettare le famose perle ai porci...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da Be.Human Mer 17 Feb 2010 - 19:31

DF1989 ha scritto:Ho l'impressione che dare risposte puntuali e sensate al "nostro" strazio sia come gettare le famose perle ai porci...

esatto...
Be.Human
Be.Human
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 470
Età : 32
Località : Napoli
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 25.01.10

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da Rasputin Mer 17 Feb 2010 - 19:35

Beh non pecchiamo troppo di superbia ragazzi

l'espressione "Come mettere la cravatta a un maiale" mi pare sufficiente mgreen

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Merini10- Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da vincentius Mer 17 Feb 2010 - 19:37

Proporrei di smettere di rispondere a Terenzio e di assecondarlo dicendogli che ha ragione.
vincentius
vincentius
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 234
Età : 28
Località : Catania
Occupazione/Hobby : Studente
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue65 / 7065 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.12.09

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da Ospite Mer 17 Feb 2010 - 19:39

Io consiglio l'utilissima funzione ignore...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da Be.Human Mer 17 Feb 2010 - 19:41

vincentius ha scritto:Proporrei di smettere di rispondere a Terenzio e di assecondarlo dicendogli che ha ragione.

si facciamo così... qui a Napoli si dice la ragione è dei fessi... quindi assecondiamolo può darsi che ci lascia in pace
Be.Human
Be.Human
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 470
Età : 32
Località : Napoli
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 25.01.10

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da Phoenix Gio 18 Feb 2010 - 13:10

terenzio ha scritto:



iside e osiride erano fratelli e osiride erano anche diversamente imparentati, perchè erano anche l'uno genitore dell'altro, osiride era madre di iside, poi un ciuffo di capelli????? Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772 Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772 Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772 Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772 Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772 Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772 Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772 Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 418715 ... a si vero, è un credente..
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da Rasputin Gio 18 Feb 2010 - 13:15

mavalà ha scritto:
terenzio ha scritto:



il padre, il figlio e lo spirito santo erano tre ma erano anche uno solo, perchè erano anche l'uno genitore dell'altro, la madonna era madre di cristo, poi vergine????? Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Lol
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772 Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772 Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772 Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772 Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772 Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772 Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772 Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 537772

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 418715 ... a si vero, è un credente..

A metterlo così, il ragionamento fila esattamente alla stessa maniera...

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Merini10- Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da terenzio Gio 18 Feb 2010 - 14:11

Be.Human ha scritto:Ragazzi... questo post sta diventando esagerato. Terenzio non vuoi masturbarti? non farlo, non ci rompere i cosidetti e conitnua a vivere la tua vita insieme a tutti i religiosi pazzi che la pensano come te. Trasferitevi tutti quanti in Groenlandia, ritornate all'età della pietra e rimanete fermi nelle VOSTRE CONVINZIONI e lasciate il NOSTRO MONDO e la NOSTRA SOCIETA' nelle NOSTRE MANI. Chiedo ai mod cortesemente di chiudere sto post perchè la cosa sta diventando alquanto decadente, e si potrebbe continuare all'infinito a discutere ma si ricade sempre sempre sugli stessi fatti... quindi non ha più senso si sta facendo un discorso interminabile sulle pippe... grazie


priam cosa: chi ha dato potere a te e agli atei sulla vita degli altri

2) io parlo, se voi mi date delle risposte che non mi piacciono,io rispondo a mia volta

3) perchè non vai tu in groenlandia

4) se voi non faceste discorsi sulle pippe io non parlerei delle pippe, non facciamo scarica barile, altrimenti gli unici che vogliono sempre ragione saretse voi

terenzio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 247
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.01.10

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da terenzio Gio 18 Feb 2010 - 14:29

Ludwig von Drake ha scritto:Terenzio: un bell'esempio di relativismo ,comunque ...

B. Russell: The fundamental cause of the trouble is that in the modern world the stupid are cocksure while the intelligent are full of doubt. (da The Triumph of Stupidity, 1933-05-10)


Terenzio:1) c'è un metro di misura della liceità del piacere e si chiama rispetto per la vita,inoltre quali stati sono liberali nei confornti della droga: olanda (dove ci sono denunce contro lo stato per il suicido di giovani che avevano assunto funghi) paesi amazzonici (narcos e cocaina ... e ho detto tutto, non so se mi intendi), quindi dopo aver appurato la licetà e l'illecità in modo oggettivo (perchè bere una bottiglia di vino non fa male, ma come tu sai 30 bottiglie ti fanno venire il coma etilico)

Lud: Tu parlavi di ubriachezza, non di ubriachezza continua. L’esempio dell’Olanda dimostra, checché ne siano le conseguenze che non tutte le droghe sono considerate illecite ovunque. Circa le conseguenze (anche se sono OT) ti invito a notare che in Olanda l’uso di droghe pesanti è minore che in Italia. Proseguendo nell’OT, ci sono molti più morti in Italia per incidenti automobilistici che in Olanda per funghi allucinogeni...

Terenzio:2) se dici che ci sono dei metodi che sono considerati leciti solo da alcuni, non ti offendere se penso che tu sia un relativista e nichilista.

Lud: Se pensi che ciò che tu credi illecito siano necessariamente illecito per tutto non ti offendere se ti dico che non conosci la realtà.

Terenzio:4) voi considerate gli uomini come animali pensanti giusto? mi sai dire quale specie di animale , se non per motivi di sopravvivenza, elimina i cuccioli(nel nostro caso per il 96% sani)? questo si chiama suicidio dell'umanità,infatti se tu castri tutti i maschi di una specie si parla non di omicidio ma di una vero e proprio omicidio di un'intera specie, cioè un genocidio, infatti s etu elimini tutta una specie, eliminando la possibilità di riprodursi, non avrai sostanzialmente eliminato in verità un'intera specie?quindi , come vedi il mio ragionamento fila

Lud: I criceti maschi usano mangiare i propri figli. In ogni caso, non mi sembra che si stia discutendo di un suicidio di massa. Il tuo ragionamento continua a non reggere.

Terenzio:5) non è teleologica, però , è vero o non è vero che noi possiamo camminare in modo eretto grazie all'evoluzione? quindi, anche se non è teleologica , tu mi devi spiegare perchè abbiamo gambe proprio in questo modo e nona bbaimao zampe animali,

Lud: Te lo devo spiegare io? L’evoluzione non ha un fine. Si procede tramite mutazioni e selezione del fittest. Credere che l’evoluzione abbia un fine è teleologia.

Terenzio:5) ma la'pparato riproduttivo(scusa l'imprecisione) è pur sempre atto alla procreazione ed essendo noi nati dalla natura, dobbiamo rispettare la natura stessa, quindi la pronografia in sè non aiuta la specie umana, non è utile a nulla e si serve di istiniti naturali finalizzati alla riproduzione per eccitare un individuo,inoltre , la finalità unitiva della copia(non sociale, scusa, tu vedi città che nascono a caus+a di orgie che formano legami sociali?) è unita a quella riproduttiva, è colpa mia tutto ciò?no, ma è così. semplicemente esiste in questo modo, dobbiamo prendere coscienza di come è la realtà ,non immaginarcela in altro modo.

Lud: Come detto altrove, conosci la Legge di Poe? Gli elementi dell’apparato riproduttivo sono atti a diverse cose, oltre che alla riproduzione. I vari scopi per cui possono essere utilizzati sono perseguibili separatamente.

guarda abbiamo già fatto su per giù questo discorso, l'apparato di Poe (che non c'entra nulla ,perchè io ho fatto post e post di dire che se tue hai due nature, puoi seguirle entrambe ,quindi non escludo che un organo sia atto a due cose, ma piuttosto che non sia giusto usare un organo per un atto che non è idoneo a quello scopo), l'evoluzione non avrà anche un fine prestabilito, ma in ogni caso, l'evoluzione è tipica di tutti quegli esseri che cercano di trarre il maggior profitto dall'ambiente in cui vivono, quindi è mossa dal fatto che tutti gli esseri viventi debbano adattarsi( anche le mutazioni genetiche spontanee servono a questo, solo che sono casuali, un pò come se ogni tanto la natura mutasse le creature a caso, nel caso in cui una mutazione spontanea possa fare al caso di un essere vivente). poi tu devi seguir el atua natura umana, non quella dei criceti,e tra due tendenze naturali, tu devi scegliere quella che logicamente sia più produttiva, cioè da cui puoi trarre maggior vantaggio , poi la cosa della liceità non l'ho capita(la tua risposta numero 2) e la numero 1 non c'entra nulla, eprchè praticamente ti sei dato torto da solo che cercavi di difenderti dicendo che ina lcuni stati delle cose sono lecite

terenzio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 247
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.01.10

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da vincentius Gio 18 Feb 2010 - 17:38

terenzio ha scritto:
Be.Human ha scritto:Ragazzi... questo post sta diventando esagerato. Terenzio non vuoi masturbarti? non farlo, non ci rompere i cosidetti e conitnua a vivere la tua vita insieme a tutti i religiosi pazzi che la pensano come te. Trasferitevi tutti quanti in Groenlandia, ritornate all'età della pietra e rimanete fermi nelle VOSTRE CONVINZIONI e lasciate il NOSTRO MONDO e la NOSTRA SOCIETA' nelle NOSTRE MANI. Chiedo ai mod cortesemente di chiudere sto post perchè la cosa sta diventando alquanto decadente, e si potrebbe continuare all'infinito a discutere ma si ricade sempre sempre sugli stessi fatti... quindi non ha più senso si sta facendo un discorso interminabile sulle pippe... grazie


priam cosa: chi ha dato potere a te e agli atei sulla vita degli altri

2) io parlo, se voi mi date delle risposte che non mi piacciono,io rispondo a mia volta

3) perchè non vai tu in groenlandia

4) se voi non faceste discorsi sulle pippe io non parlerei delle pippe, non facciamo scarica barile, altrimenti gli unici che vogliono sempre ragione saretse voi

Gli atei non hanno nessun potere sulla vita tua e degli altri. Dicono semplicemente che se non ti vuoi masturbare perché il tuo strambo dio non vuole,non lo fare,e non ne parlare se non sei capace di dare una spiegazione logica e razionale del perchè non ci si deve masturbare(razionale significa in questo caso senza tirare fuori in ballo il tuo amato dio)
vincentius
vincentius
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 234
Età : 28
Località : Catania
Occupazione/Hobby : Studente
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue65 / 7065 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.12.09

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da terenzio Ven 19 Feb 2010 - 13:59

vincentius ha scritto:
terenzio ha scritto:
Be.Human ha scritto:Ragazzi... questo post sta diventando esagerato. Terenzio non vuoi masturbarti? non farlo, non ci rompere i cosidetti e conitnua a vivere la tua vita insieme a tutti i religiosi pazzi che la pensano come te. Trasferitevi tutti quanti in Groenlandia, ritornate all'età della pietra e rimanete fermi nelle VOSTRE CONVINZIONI e lasciate il NOSTRO MONDO e la NOSTRA SOCIETA' nelle NOSTRE MANI. Chiedo ai mod cortesemente di chiudere sto post perchè la cosa sta diventando alquanto decadente, e si potrebbe continuare all'infinito a discutere ma si ricade sempre sempre sugli stessi fatti... quindi non ha più senso si sta facendo un discorso interminabile sulle pippe... grazie


priam cosa: chi ha dato potere a te e agli atei sulla vita degli altri

2) io parlo, se voi mi date delle risposte che non mi piacciono,io rispondo a mia volta

3) perchè non vai tu in groenlandia

4) se voi non faceste discorsi sulle pippe io non parlerei delle pippe, non facciamo scarica barile, altrimenti gli unici che vogliono sempre ragione saretse voi

Gli atei non hanno nessun potere sulla vita tua e degli altri. Dicono semplicemente che se non ti vuoi masturbare perché il tuo strambo dio non vuole,non lo fare,e non ne parlare se non sei capace di dare una spiegazione logica e razionale del perchè non ci si deve masturbare(razionale significa in questo caso senza tirare fuori in ballo il tuo amato dio)
ma siccome siamo in democrazia anche qui nel sito, se voi avete un argomento su cui discutere, posso pure io dire la mia? in ogni caso, qui il problema non era di tipo religioso, bensì io ho dato delle motivazioni più logiche che religiose, poi che io non abbia dato una speigazione logica e razionaole è una tua teoria, infatti io, in poche parole, ho detto che il sesso è importante, noi non dobbiamo fare cose senbza senso perchè svalutiamo noi stessi facendo cose sneza senso e infine, quindi, ho detto che non fare sesso senza rispettare delle regole, è sbagliato, perchè svalutando esso, in verità svalutiamo noi stessi

terenzio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 247
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.01.10

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da renus Ven 19 Feb 2010 - 14:21

terenzio ha scritto:

ma siccome siamo in democrazia anche qui nel sito, se voi avete un argomento su cui discutere, posso pure io dire la mia? in ogni caso, qui il problema non era di tipo religioso, bensì io ho dato delle motivazioni più logiche che religiose, poi che io non abbia dato una speigazione logica e razionaole è una tua teoria, infatti io, in poche parole, ho detto che il sesso è importante, noi non dobbiamo fare cose senbza senso perchè svalutiamo noi stessi facendo cose sneza senso e infine, quindi, ho detto che non fare sesso senza rispettare delle regole, è sbagliato, perchè svalutando esso, in verità svalutiamo noi stessi

tra il fare e il dire non c'è nessuna differenza vedo... Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 315697

vabbè, diamo un sesso a questa giornata dimerd'... pioggia e acqua alta. Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 11693

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da Rasputin Ven 19 Feb 2010 - 14:56

terenzio ha scritto: ma siccome siamo in democrazia anche qui nel sito, se voi avete un argomento su cui discutere, posso pure io dire la mia? in ogni caso, qui il problema non era di tipo religioso, bensì io ho dato delle motivazioni più logiche che religiose, poi che io non abbia dato una speigazione logica e razionaole è una tua teoria, infatti io, in poche parole, ho detto che il sesso è importante, noi non dobbiamo fare cose senbza senso perchè svalutiamo noi stessi facendo cose sneza senso e infine, quindi, ho detto che non fare sesso senza rispettare delle regole, è sbagliato, perchè svalutando esso, in verità svalutiamo noi stessi

Perfetto, iniziamo almeno a rispettarci. Però non ho capito il senso di quanto ho marcato in grassetto, me lo spiegheresti?

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Merini10- Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da terenzio Ven 19 Feb 2010 - 15:18

Blush response ha scritto:
terenzio ha scritto: ma siccome siamo in democrazia anche qui nel sito, se voi avete un argomento su cui discutere, posso pure io dire la mia? in ogni caso, qui il problema non era di tipo religioso, bensì io ho dato delle motivazioni più logiche che religiose, poi che io non abbia dato una speigazione logica e razionaole è una tua teoria, infatti io, in poche parole, ho detto che il sesso è importante, noi non dobbiamo fare cose senbza senso perchè svalutiamo noi stessi facendo cose sneza senso e infine, quindi, ho detto che non fare sesso senza rispettare delle regole, è sbagliato, perchè svalutando esso, in verità svalutiamo noi stessi

Perfetto, iniziamo almeno a rispettarci. Però non ho capito il senso di quanto ho marcato in grassetto, me lo spiegheresti?
leggiti i post che ho fatto prima,in sostanza, sarebbe più che altro un modo per non contraddire la nostra natura

terenzio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 247
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.01.10

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da michela Ven 19 Feb 2010 - 16:13

capricorno ha scritto:Vorrei chiedere a questo Terenzio come mai nell'antico testamento il 6° comandamento recitava non commettere adulterio e nel nuovo è diventato non commettere atti impuri, nel frattempo l'infallibile dio ci ha ripensato? oppure qualche psicopatico prete stronzo ha deciso che le immutabili leggi divine potessere mutare ad uso e discrezione dell'uomo?
Affermare che bisogna fare sesso solo per procreare è la più grande cretinata che abbia sentito pari a quella della presunta verginità di maria immacolata, addolorata, accorata ecc. ecc.

fortuna che si tratta di essere tolleranti...
comunque per tua informazione non è corretta l'affermaizone: "nell'antico testamento il 6° comandamento recitava non commettere adulterio e nel nuovo è diventato non commettere atti impuri"
Infatti il nuovo testamento non dice "non commettere atti impuri", e non is discosta assolutamente dal vecchio.
MESSAGGIO EDITATO DALLA MODERAZIONE.
Comunque è bene che tu sappia che la chiesa non solo ritiene buona l'unione sessuale in quanto procreativa ma anche in quanto "unitiva" della coppia.
Per quanto riguarda la Madonna, dato che si tratta di essere "tolleranti" (messaggio iniziale che ti compare appena entri in questo forum), ti invito a non parlarne in questi termini.

MESSAGGIO EDITATO DALLA MODERAZIONE.

michela
-------------
-------------

Numero di messaggi : 54
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.10

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da Ospite Ven 19 Feb 2010 - 16:16

È arrivata la nuova padrona del forum Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 977956

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da michela Ven 19 Feb 2010 - 16:17

DF1989 ha scritto:È arrivata la nuova padrona del forum Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 977956
...padrona??!!!

michela
-------------
-------------

Numero di messaggi : 54
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.10

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da Ospite Ven 19 Feb 2010 - 16:19

michela ha scritto:
DF1989 ha scritto:È arrivata la nuova padrona del forum Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 977956
...padrona??!!!
http://www.dizionario-italiano.it/definizione-lemma.php?definizione=sarcasmo&lemma=S015A000

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da michela Ven 19 Feb 2010 - 16:22

DF1989 ha scritto:
michela ha scritto:
DF1989 ha scritto:È arrivata la nuova padrona del forum Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 977956
...padrona??!!!
[url=http://www.dizionario-italiano.it/definizione-lemma.php?definizione=sarcasmo&lemma=S015A000
http://www.dizionario-italiano.it/definizione-lemma.php?definizione=sarcasmo&lemma=S015A000[/quote[/url]]
grazie per il chiarimento, anche se mi interessava capire il "padrona", non il "sarcasmo"...
comunque vabbè mi tengo il dubbio - poco male, c'è di peggio, tipo essere convinti di non credere in nulla!
;)

michela
-------------
-------------

Numero di messaggi : 54
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.10

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da Ospite Ven 19 Feb 2010 - 16:24

Va be', lasciamo perdere Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 605417

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da michela Ven 19 Feb 2010 - 16:25

DF1989 ha scritto:Va be', lasciamo perdere Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 605417

hai ragione, condivido pienamente

ultima cosa poi taccio e non ti infastidisco più:
volevo soltanto dire che potevi anche commentare il contenuto di quello che ho scritto anzichè dire "è arrivata la padrona del froum"
(tutto a posto!)

michela
-------------
-------------

Numero di messaggi : 54
SCALA DI DAWKINS :
Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.10

Torna in alto Andare in basso

Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani - Pagina 2 Empty Re: Masturbazione e sesto comandamento - discussione interessante su cattolici romani

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.