Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

L'ateismo può essere una forma di fede?

+20
Akka
silvio
Steerpike
Tomhet
mix
Lyallii
teto
Masada
Minsky
davide
Sally
Paolo
primaverino
*Valerio*
SergioAD
alberto
BestBeast
Rasputin
cofee
Miele
24 partecipanti

Pagina 4 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo

Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da mix Ven 28 Giu 2013 - 16:07

Lyallii ha scritto:Non cè mai stato nessun branco, solo delle persone che si trovavano daccordo con altre su certi argomenti diva, a me piaci tu come jessica o Davide o altri, se oggi su un argomento son d'accordo con te non faccio parte del tuo gruppo o branco, son semplicemente d'accordo con te, se domani mi trovo con l idea di Davide, non son uscita dal tuo branco per entrare nel suo ;)

Quest idea del branco era solo nella testa di alcuni per me.
sei entrata nel forum quando il branco era già disperso. poi il branco è una rappresentazione semplificata. è chiaro che non potrai mai trovarne un'evidenza oggettiva. sono sensazioni che si hanno e che si rappresentano, semplificando, con una parola.
ma la parola non è mai la realtà in tutta la sua complessità.
è solo un richiamo mnemonico ad essa.
è inevitabilmente molto più scarna della variegata, e perennemente mutevole, realtà stessa.
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Lyallii Ven 28 Giu 2013 - 16:54

Mix...
Ma se avevi fatto uno schemino molto divertente in cui c era rasp come capo branco e il mio ruolo, come quello di niques era da censurare? ;)

Ovvio poi quello che intendi tu con il termine ' branco', che è solo una parola per definire una sensazione che qualcuno aveva.

Ma per me la vostra sensazione era sbagliata, tutto qui.

Akka è l esempio, è un mio amico, con cui mi sento spesso da mesi eppure per me, a volte, scrive cose assurde... Ed è onesto per me, specialmente nei suoi confronti, quotare Davide quando dice che a volte scrive stronzate ( tipo la mela che cade verso l alto ).


_________________
Il mio amante virtuale è un paperotto iperglutinico!

E il mio zito virtuale è fuxino!!
Lyallii
Lyallii
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 4699
Età : 38
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.13

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Ospite Ven 28 Giu 2013 - 17:28

Lyallii ha scritto:Non cè mai stato nessun branco, solo delle persone che si trovavano daccordo con altre su certi argomenti diva, a me piaci tu come jessica o Davide o altri, se oggi su un argomento son d'accordo con te non faccio parte del tuo gruppo o branco, son semplicemente d'accordo con te, se domani mi trovo con l idea di Davide, non son uscita dal tuo branco per entrare nel suo ;)

Quest idea del branco era solo nella testa di alcuni per me.
quoto.. 

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da davide Ven 28 Giu 2013 - 18:30

mix ha scritto:
dove, in questo thread c'è qualcosa collegabile con le idee di pastori mediorentali di qualche migliaio di anni fa?

possibile che non si possa uscire da questa empasse?

nessuno sta parlando di un qualsiasi DIO.

non posso dimostrarti l'inesistenza. puoi dimostrarmi l'esistenza di questo discorso, dove lo vedi, in questo 3D, qui?

state facendo una guerra preventiva. ma qui non ci sono armi di condizionamento delle masse.

solo ed unicamente chiacchiere filosofiche in libertà, senza pretese.

comunque questa impermeabilità mentale è davvero un fenomeno sociolocico/antropologico interessantissimo. anche se un po' deprimente.

NESSUNO STA PARLANDO DI UN QUALSIASI DIO.
Urca! Ma davvero?!
A me invece pare proprio che in QUESTO POST di Diva, lei parli proprio del suo atteggiamento verso la religione (o il trascendente, o un qualche non specificato ente metafisico) e verso le evidenze scientifiche (o della semplice realta' quotidiana). Mischiando pericolosamente (per il di lei intelletto) fuffe metafisiche con realta' osservabile. Pregasi anche di aprire i link all'interno del suo intervento.

Evidentemente mi sbaglio io eh.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da SergioAD Ven 28 Giu 2013 - 19:05

Ma nel sito non si registrano gli agnostici o i credenti perché facciano divertire gli atei.

Io faccio cose che hanno a che fare con gli stessi numeri coi quali si dice di una cosa più o meno probabile o che fa scegliere, io la chiamo aiuto alle decisioni.

Però c'è chi lavora con le scelte che si fanno direttamente nella testa, insomma ce ne sono vari di esperti che studiano i comportamenti degli esseri umani.

Parlammo del complesso di Edipo, di ateologia, di messaggi subliminali e di istinto di conservazione, nutrirsi e fare sesso. Facciamo un casino per soddisfarli questi istinti.

Se l'uomo lotta in modo diverso, si incazza in modo diverso, si controlla in modo diverso evidentemente sente minacciati i suoi istinti in modo diverso.

Allora non se Dio esiste o se le mele cadono verso l'alto, non sono mai caduto in quel tranello ma m'è servito per incontrare culture diverse. Perché non parlarne?

Trovare interessante il dibattito perché soddisfa la curiosità non perché ci si schiera a favore di Cristo, Orione o Cesare ma per quello che essi rappresentano.

Non funzionano così le cospirazioni? La nutrizione, la giusta educazione ai figli? Meglio il parto naturale oppure cesareo? Ma la pasta è al dente? Quanto vale questo?

Essere semplicemente diversi! Ma al figlio che torna a casa contento di aver fatto sesso gli si chiedesse quando lo rifarebbe, quanto vale la risposta...

"quando mi si sfiamma il culo"?

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da mix Ven 28 Giu 2013 - 19:35

davide ha scritto:
mix ha scritto:
dove, in questo thread c'è qualcosa collegabile con le idee di pastori mediorentali di qualche migliaio di anni fa?

possibile che non si possa uscire da questa empasse?

nessuno sta parlando di un qualsiasi DIO.

non posso dimostrarti l'inesistenza. puoi dimostrarmi l'esistenza di questo discorso, dove lo vedi, in questo 3D, qui?

state facendo una guerra preventiva. ma qui non ci sono armi di condizionamento delle masse.

solo ed unicamente chiacchiere filosofiche in libertà, senza pretese.

comunque questa impermeabilità mentale è davvero un fenomeno sociolocico/antropologico interessantissimo. anche se un po' deprimente.

NESSUNO STA PARLANDO DI UN QUALSIASI DIO.
Urca! Ma davvero?!
A me invece pare proprio che in QUESTO POST di Diva, lei parli proprio del suo atteggiamento verso la religione (o il trascendente, o un qualche non specificato ente metafisico) e verso le evidenze scientifiche (o della semplice realta' quotidiana). Mischiando pericolosamente (per il di lei intelletto) fuffe metafisiche con realta' osservabile. Pregasi anche di aprire i link all'interno del suo intervento.

Evidentemente mi sbaglio io eh.
per non lasciar perdere, che sarebbe solo meglio, affermi cose assurde. in un crescendo incomprensibile.
temo che sia molto più in pericolo il tuo di intelletto che il suo.
poi l'esempio della mela non è forse il più azzeccato.
ma tu ti stai soffermando sul dito e non vuoi vedere che indica la luna.

io continuo a non vedere riferimenti ad un qualsiasi DIO. neppure dopo il tuo post. ed aver riletto il suo.
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Ospite Ven 28 Giu 2013 - 19:45

 
Diva ha scritto:Mix caro, il tuo supporto non puo' che farmi piacere. Il problema pero' credo non sia solo a livello personale (i singoli utenti), ma che si estenda a livello sociale (ovviamente parliamo della ristretta societa' del forum). Pare quasi che ci sia una presa di posizione di difesa nei confronti di una certa ortodossia atea (privilegiare la razionalita' e il metodo scientifico). Idee sulle quali anche io sono d'accordo, ma che dal nocciolo di utenti intransigenti (quelli piu' realisti del re!) vengono difese in maniera quasi dogmatica... ogni volta che il discorso "minaccia" di uscire dal tracciato con argomenti quali la metafisica, la filosofia, le medicine alternative, la relativita' (faccio gli esempi che sono stati al centro dell'attenzione ultimamente), arrivano i vigilantes che cercano di "rimette ordine" bollando tutto come "cazzate", "pippe mentali" e "rotture di palle". Oltre al pregiudizio, sembra che ci sia anche una componente di timore... timore di lasciare determinate certezze, porsi determinati quesiti. Sicche' tali argomenti e i rispettivi supporters vengono attaccati e "messi in fuga" (per disperazione!). Lo stesso atteggiamento si riscontrava anche sul forum Uaar... in fin dei conti e' comprensibile, visto che il forum si chiama Atei Italiani e le persone che lo frequentano sono accomunate dal rifiuto della religione e del conseguente apparato morale/culturale ad essa collegato. Ovviamente lo stesso (anzi peggiore!) atteggiamento lo si riscontra nei confronti dei credenti che frequentano il forum, soprattutto all'inizio. L'inappropriatezza di questo modo di fare l'ho fatta presente piu' volte, perche' lo ritengo riprovevole, ma tende a passare inosservata quando perpetrata verso i credenti... quando invece colpisce un forumista col quale si ha anche un rapporto personale di stima e amicizia, allora questo risulta in tutta la sua inopportunita'.
quoto, penso sia un ottimo spaccato della realtà.

Rasputin ha scritto:Diva secondo me l'intolleranza è un'altra cosa. Se quanto si obietta confuta ragionevolmente l'interlocutore, e questi lo ignora continuando a ripetere a disco rotto le stesse stronzate, prima o poi non resta che il dileggio.
applaudiapplaudiapplaudiapplaudiapplaudiapplaudiapplaudiapplaudiapplaudiapplaudi
quindi intendi dire che cerchi consapevolmente il dileggio da parte di chi parla con te?
in definitiva stai su un forum per masochismo?
ok, buono a sapersi.

Rasputin ha scritto:B

B- l'agopuntura a quanto ne so è una cazzata, se avrò conferme in direzione opposta cambierò idea.




davide ha scritto:Riguardo a jessica e l'agopuntura.
Quello che dovevo dire te l'ho detto e mi sono rotto le palle di stare qui a fare quote e controquote, per ribattere ai tuoi giochini scorretti, che sono li', visibili.
Tu porti delle fonti che affermano che l'omeopatia e' tot volte superiore al placebo, io te ne porto che affermano cose diverse. Tra l'altro non ti sara' sfuggito di come sia di fatto impossibile stabilire dove finisce l'affetto placebo, con una pratica come l'agopuntura. L'OMS dice che e' efficace, e anche tanti servizi sanitari, lo so. Pensa che in UK il NHS durante i 9 mesi di gravidanza non ti fa piu di due ecografie, non vedi quasi mai i medici (solo ostetriche, che ti misurano la pancia col metro da sarto). Hanno il piu' alto tasso di mortalita' infantile e neonatale della UE, ma "non e' dimostrato il nesso causale tra la mancanza di ecografie e l'alta mortalita'".
Poi fai come vuoi, ma che l'agopuntura sembri avere effetti solo su sintomi soggettivi (dolori e nausea, e pertanto difficilmente riscontrabili oggettivamente) e non su decorsi di malattie, e' un fatto.
Fatti pure spunzecchiare allegramente, io i miei dubbi me li tengo.
dei tuoi dubbi puoi fartene quello che vuoi, la cosa non mi preoccupa. i dubbi sono una cosa, le cazzate un'altra.
riguardo al resto delle motivazioni espresse, sono inconsistenti (tipo quella della sanità inglese, che non esitereste a chiamare non-sequitur) e molte già abbondantemente confutate nel 3d sul' indice delle cose proibite, trasformatosi in 3d sull'agopuntura, che ti ho già suggerito di leggerti (tipo quella sui sintomi soggettivi - magari se fai un salto in quel 3d sarai così gentile da spiegarci come il conto dei globuli bianchi sia un dato soggettivo, oppure come fanno a dire che la novalgina funziona e non solo che "sembra" avere effetto, visto che cura il mal di testa, ma ok, sono dettagli-) .
per cui che quello che dici sia "un fatto" è una cosa ben lontana dalla realtà.
infine, riguardo ai miei giochini scorretti, hai ragione, sono là sotto gli occhi di tutti. così come le dimostrazioni dell'inconsistenza delle pseudo argomentazioni che vi hai opposto.
alberto ha scritto:ma se siamo in un forum che senso ha essere "vigliacchi"? prendiamo un strada ed esponiamola. se diva ha deciso di agnosticarsi completamente, se per qualcun altro dio è una cosa = bellezza, perché non dovrebbe dircelo? e parimenti, che senso ha essere "violenti"? perché mai dovremmo sempre dire solo e semplicemente: "cazzate"? è stato un argomento sviscerato in passato? magari ci sono elementi nuovi. oppure si rimanda alla passata discussione. se ci apriamo ci miglioriamo, se stiamo zitti o liquidiamo con epiteti perdiamo un'occasione. se non è arricchimento reciproco questo, che ci stiamo a fare qui?
la risposta è molto semplice, temo. l'arricchimento personale non è che un effetto collaterale della permanenza su questo forum, e penso che ciò valga per la maggiorparte degli utenti.
l'unico arricchimento personale che ci può essere nel decidere come stanno le cose prima di conoscerle è quello relativo all'esercizio di dattilografia che si fa poi per difendere quelle idee preconcette. e gli esempi che trovi in questo senso sono uno sterminio.
evidentemente le motivazioni di permanenza sono ben altre (per quanto riguarda me, le ho pure indirettamente scritte ieri non ricordo se in questo 3d)

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da davide Ven 28 Giu 2013 - 19:50

Sergio, c'è chi si diverte a chiacchierare di cazzate come mele che cadono verso l'alto, e chi invece le bolla per quello che sono: cazzate, appunto. 
Se non si censura (giustamente) chi dice cazzate, perché censurare o stigmatizzare chi chiama le cose col proprio nome?

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da alberto Ven 28 Giu 2013 - 19:59

@jessi: vabbè, prendo atto e alla fin fine me ne frego. ognuno fa le cose come preferisce.

riguardo al discorso di diva, vorrei provare a mettere le due cose in relazione: quando si parla di filosofia, ermeneutica, medicina alternativa, esperienze extrasensoriali o altro, non mi sembra strano che in diversi qui si pongano in modo a dir poco sospettoso. percorrendo pochi byte si apre un universo di creduloneria e di pesci che abboccano in cui gente senza scrupoli approfitta di queste cose per manipolare, influenzare, indottrinare e spennare la gente. qui alla faccia di chi un post sì e uno no dice che è un posto di merda con gente di merda almeno partiamo da un piano diverso, è vero ci sono posizioni sclerotizzate e poco elastiche, un ateo non è per forza un libero pensatore, è solo un non-religioso. il giochetto "hahaha! visto? anche VOI atei parapapà pappero" funziona alla grande per carità ma è un gioco fatto in casa, senza neanche mettere la punta del naso fuori dove il non religioso è ancora sostanzialmente solo, in balia di tonnellate di superstizioni partiti presi postulati e diktat alla cazzo. un po' lo dovreste sopportare che ci sia un atteggiamento di estrema diffidenza, a volte scade è vero, a volte si impunta è vero, a volte sbaglia, è vero. a me sembra di vedere intorno a noi un sacco di elementi attenuanti verso questa (grave?) colpa.

_________________
fine.

alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2599
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.12.10

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Ospite Ven 28 Giu 2013 - 20:27

alberto ha scritto:riguardo al discorso di diva, vorrei provare a mettere le due cose in relazione: quando si parla di filosofia, ermeneutica, medicina alternativa, esperienze extrasensoriali o altro, non mi sembra strano che in diversi qui si pongano in modo a dir poco sospettoso. percorrendo pochi byte si apre un universo di creduloneria e di pesci che abboccano in cui gente senza scrupoli approfitta di queste cose per manipolare, influenzare, indottrinare e spennare la gente. qui alla faccia di chi un post sì e uno no dice che è un posto di merda con gente di merda almeno partiamo da un piano diverso, è vero ci sono posizioni sclerotizzate e poco elastiche, un ateo non è per forza un libero pensatore, è solo un non-religioso. il giochetto "hahaha! visto? anche VOI atei parapapà pappero" funziona alla grande per carità ma è un gioco fatto in casa, senza neanche mettere la punta del naso fuori dove il non religioso è ancora sostanzialmente solo, in balia di tonnellate di superstizioni partiti presi postulati e diktat alla cazzo. un po' lo dovreste sopportare che ci sia un atteggiamento di estrema diffidenza, a volte scade è vero, a volte si impunta è vero, a volte sbaglia, è vero. a me sembra di vedere intorno a noi un sacco di elementi attenuanti verso questa (grave?) colpa.
sul discorso della scusante ti do perfettamente ragione. ma la cosa dovrebbe finire là.
quando leggo certi discorsi invece mi pare chiaro che i cervelli da un lato o l'altro della barricata funzionino per certa gente esattamente allo stesso modo, si tratta solo di culo (sempre che lo sia) di essere caduti da una parte piuttosto che dall'altra per come si sono messe le cose nella loro vita.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Rasputin Ven 28 Giu 2013 - 22:39

davide ha scritto:
EDIT: non posso nemmeno fare a meno di notare che molti di quelli che si lamentavano di presunti branchi, ora si danno colpetti di gomito, si chiamano soci e si danno reciprocamente gran pacche sulle spalle, anche senza aggiungere nulla alla discussione (atteggiamento da loro stessi prima deprecato). Il mondo e' bello perche' (a)vari(at)o Royales

Infatti non è la prima volta che mando qualcuno a farsi lo shampoo alla lingua mgreen 

jessica ha scritto:
sul discorso della scusante ti do perfettamente ragione. ma la cosa dovrebbe finire là.
quando leggo certi discorsi invece mi pare chiaro che i cervelli da un lato o l'altro della barricata funzionino per certa gente esattamente allo stesso modo, si tratta solo di culo (sempre che lo sia) di essere caduti da una parte piuttosto che dall'altra per come si sono messe le cose nella loro vita.

Già, c'è chi replica con video di risate e pensa di essere dalla parte giusta:

`

Royales
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Ospite Ven 28 Giu 2013 - 22:47

già, perchè oltre che ridere, cosa può fare uno di fronte a certe frasi la cui ridicolaggine riecheggerà nel cosmo per l'eternità?

l'agopuntura a quanto ne so è una cazzata, se avrò conferme in direzione opposta cambierò idea.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Rasputin Ven 28 Giu 2013 - 22:56

jessica ha scritto:già, perchè oltre che ridere, cosa può fare uno di fronte a certe frasi la cui ridicolaggine riecheggerà nel cosmo per l'eternità?

l'agopuntura a quanto ne so è una cazzata, se avrò conferme in direzione opposta cambierò idea.

È l'opzione B, proposta da Alberto, ed alla quale ho aderito. Qualcosa in contrario?

Poi detto da una che sostiene che il clero non fa politica...ahahahahahah 

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Merini10- L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da mix Ven 28 Giu 2013 - 23:17

Rasputin ha scritto:
davide ha scritto:
EDIT: non posso nemmeno fare a meno di notare che molti di quelli che si lamentavano di presunti branchi, ora si danno colpetti di gomito, si chiamano soci e si danno reciprocamente gran pacche sulle spalle, anche senza aggiungere nulla alla discussione (atteggiamento da loro stessi prima deprecato). Il mondo e' bello perche' (a)vari(at)o Royales

Infatti non è la prima volta che mando qualcuno a farsi lo shampoo alla lingua mgreen 
sicuramente avete selezionato i migliori prodotti di pulizia sul mercato, dopo così prolungato ed intenso uso. potete quindi condividere l'esperienza pregressa.    carneval    ahahahahahah     ahahahahahah     ahahahahahah 

quando si gioca è divertente anche scimmiottare i comportamenti tipici degli "avversari".
tutte le cose che vengono divertentemente riproposte avverse a voi ora, come voi le avete usate e messe in atto in passato, state certi che si volatilizzeranno velocissimamente una volta che non vi sia più bisogno di risolvere questo problema.
mi sembra evidentissimo che l'impostazione naturale di chi vi si oppone sia naturalmente individualista ed autonoma.
è la necessità che rende opportuno transigere momentaneamente dallo stile personale consueto.

divertiamoci.    carneval     hihihihih     hysterical     hysterical     hysterical 
and ... kill the troll ! ! !   . . .  hysterical     hysterical     hysterical
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da davide Ven 28 Giu 2013 - 23:21

mix ha scritto:
davide ha scritto:
mix ha scritto:
dove, in questo thread c'è qualcosa collegabile con le idee di pastori mediorentali di qualche migliaio di anni fa?

possibile che non si possa uscire da questa empasse?

nessuno sta parlando di un qualsiasi DIO.

non posso dimostrarti l'inesistenza. puoi dimostrarmi l'esistenza di questo discorso, dove lo vedi, in questo 3D, qui?

state facendo una guerra preventiva. ma qui non ci sono armi di condizionamento delle masse.

solo ed unicamente chiacchiere filosofiche in libertà, senza pretese.

comunque questa impermeabilità mentale è davvero un fenomeno sociolocico/antropologico interessantissimo. anche se un po' deprimente.

NESSUNO STA PARLANDO DI UN QUALSIASI DIO.
Urca! Ma davvero?!
A me invece pare proprio che in QUESTO POST di Diva, lei parli proprio del suo atteggiamento verso la religione (o il trascendente, o un qualche non specificato ente metafisico) e verso le evidenze scientifiche (o della semplice realta' quotidiana). Mischiando pericolosamente (per il di lei intelletto) fuffe metafisiche con realta' osservabile. Pregasi anche di aprire i link all'interno del suo intervento.

Evidentemente mi sbaglio io eh.
per non lasciar perdere, che sarebbe solo meglio, affermi cose assurde. in un crescendo incomprensibile.
temo che sia molto più in pericolo il tuo di intelletto che il suo.
poi l'esempio della mela non è forse il più azzeccato.
ma tu ti stai soffermando sul dito e non vuoi vedere che indica la luna.

io continuo a non vedere riferimenti ad un qualsiasi DIO. neppure dopo il tuo post. ed aver riletto il suo.
Tu invece vedi lune e stelle seguendo con lo sguardo mele che cadono verso l'alto.
Non vuoi capire? E non capire, sai che mi cambia.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Ospite Ven 28 Giu 2013 - 23:50

Rasputin ha scritto:
jessica ha scritto:già, perchè oltre che ridere, cosa può fare uno di fronte a certe frasi la cui ridicolaggine riecheggerà nel cosmo per l'eternità?

l'agopuntura a quanto ne so è una cazzata, se avrò conferme in direzione opposta cambierò idea.

È l'opzione B, proposta da Alberto, ed alla quale ho aderito. Qualcosa in contrario?
ma va? da dove pensi l'abbia incollata?
in contrario, no niente, ci mancherebbe, solo mi ha fatto un sacco ridere la tua battutona!

Poi detto da una che sostiene che il clero non fa politica...ahahahahahah 
e infatti siamo sempre fermi là...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da mix Sab 29 Giu 2013 - 0:14

davide ha scritto:
mix ha scritto:
davide ha scritto:
mix ha scritto:
dove, in questo thread c'è qualcosa collegabile con le idee di pastori mediorentali di qualche migliaio di anni fa?

possibile che non si possa uscire da questa empasse?

nessuno sta parlando di un qualsiasi DIO.

non posso dimostrarti l'inesistenza. puoi dimostrarmi l'esistenza di questo discorso, dove lo vedi, in questo 3D, qui?

state facendo una guerra preventiva. ma qui non ci sono armi di condizionamento delle masse.

solo ed unicamente chiacchiere filosofiche in libertà, senza pretese.

comunque questa impermeabilità mentale è davvero un fenomeno sociolocico/antropologico interessantissimo. anche se un po' deprimente.

NESSUNO STA PARLANDO DI UN QUALSIASI DIO.
Urca! Ma davvero?!
A me invece pare proprio che in QUESTO POST di Diva, lei parli proprio del suo atteggiamento verso la religione (o il trascendente, o un qualche non specificato ente metafisico) e verso le evidenze scientifiche (o della semplice realta' quotidiana). Mischiando pericolosamente (per il di lei intelletto) fuffe metafisiche con realta' osservabile. Pregasi anche di aprire i link all'interno del suo intervento.

Evidentemente mi sbaglio io eh.
per non lasciar perdere, che sarebbe solo meglio, affermi cose assurde. in un crescendo incomprensibile.
temo che sia molto più in pericolo il tuo di intelletto che il suo.
poi l'esempio della mela non è forse il più azzeccato.
ma tu ti stai soffermando sul dito e non vuoi vedere che indica la luna.

io continuo a non vedere riferimenti ad un qualsiasi DIO. neppure dopo il tuo post. ed aver riletto il suo.

Tu invece vedi lune e stelle seguendo con lo sguardo mele che cadono verso l'alto.
Non vuoi capire? E non capire, sai che mi cambia.
comunque non sta saltando fuori un qualsiasi DIO. come volevasi dimostrare.
solo tante parole sparate alla disperata per sollevare un gran polverone. tentando pateticamente di distogliere l'attenzione in tutte le direzioni. ora ci mettiamo anche le stelle. per rispondere in modo assurdo ad un modo di dire che TUTTI conoscono benissimo e che è perfettamente coerente con il discorso in essere.
si vede benissimo chi è in affanno.
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da davide Sab 29 Giu 2013 - 0:22

Mix occhio che poi ti svegli tutto sudato hihihihih

Se non sei in grado di vedere la correlazione tra ente metafisico, agnosticismo, ecc... Problema tuo, che non mi interessa risolvere. 

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da mix Sab 29 Giu 2013 - 1:23

davide ha scritto:Mix occhio che poi ti svegli tutto sudato hihihihih

Se non sei in grado di vedere la correlazione tra ente metafisico, agnosticismo, ecc... Problema tuo, che non mi interessa risolvere. 
SI, buttala sul cazzeggio, va.
sei TU che vedi problemi preventivi dove non ci sono. Bush & Cheney vi hanno ben condizionato.

è così pericoloso per la vostra sicurezza psicologica lasciar chiacchierare di quel che gli pare altri/e utenti? vi crollano le certezze per così poco? è cosa davvero patetica.

come se in questo forum mancassero le cazzate più esagerate.
è proprio aggiungere queste quello che cambia qualcosa?
troiate quelle già esistenti che viste dal di fuori lasciano estremamente perplessi.

poi venite a dire che jessica non ha ragione ad assimilare i fanatismi religiosi ed atei.
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da davide Sab 29 Giu 2013 - 3:42

Meno male che abbiamo anche gli psicologi (da due soldi bucati) sul forum. Non ci facciamo mancare nulla!!sto sveglio

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Rasputin Sab 29 Giu 2013 - 10:51

jessica ha scritto:
Rasputin ha scritto:
jessica ha scritto:già, perchè oltre che ridere, cosa può fare uno di fronte a certe frasi la cui ridicolaggine riecheggerà nel cosmo per l'eternità?

l'agopuntura a quanto ne so è una cazzata, se avrò conferme in direzione opposta cambierò idea.

È l'opzione B, proposta da Alberto, ed alla quale ho aderito. Qualcosa in contrario?
ma va? da dove pensi l'abbia incollata?
in contrario, no niente, ci mancherebbe, solo mi ha fatto un sacco ridere la tua battutona!

Poi detto da una che sostiene che il clero non fa politica...ahahahahahah 
e infatti siamo sempre fermi là...

Sei ferma là...

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Merini10- L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da mix Sab 29 Giu 2013 - 13:24

davide ha scritto:Meno male che abbiamo anche gli psicologi (da due soldi bucati) sul forum. Non ci facciamo mancare nulla!!sto sveglio
dopo i comici da seminario gli psicologi da due soldi ci fanno sempre un figurone.  
 carneval    hysterical    hysterical     hysterical
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Lyallii Sab 29 Giu 2013 - 14:32

diva ha scritto:
Io sono convinta che non si possa prescindere dai nostri desideri e dai nostri bisogni... il credente vi dira' che crede in dio allo stesso modo in cui Newton vi dira' che crede che la mela cade verso il basso... il credente e Newton usano semplicemente due metodi diversi per giungere alla loro credenza (uno usa la rivelazione, l'altro il metodo scientifico). Entrambe le asserzioni pero' sono modi di interpretare la realta' e conseguentemente sono modi di vivere (ci servono per regolarci). C'e' chi non e' disposto ad accettare determinate conclusioni ed altre si', non vedo dove sia il problema.

Io, per quanto riguarda me personalmente, voglio semplicemente mettere l'accento sul fatto che nessuna delle due e' una Verita' con la V maiuscola (ne' quella del credente, ne' quella di Newton).

Poi che io mi senta piu' incline a credere che una mela vada verso il basso, piuttosto che Gesu' cammini sulle acque e' semplicemente una scelta personale dettata soprattutto dai miei bisogni, desideri, dal modo in cui io voglio e intendo la vita.


Quello che ha scritto qui diva, io onestamente non lo condivido... Perchè per me non si sceglie di credere a qualcosa secondo i propri bisogni.
Non ho bisogno di essere razionale, potrei benissimo illudermi che ci sia la vita dopo la morte, eliminerei il problema della paura che tutto possa finire in un attimo, semplicemente credendo a una qualsiasi religione.

Sui metodi diversi per giungere a delle ' verità'...
Non sono d accordo nemmeno su questo, io prendo atto che la mela cade verso il basso, non posso prendere atto che gesu ha camminato sulle acque, ne che sia il figlio di dio, n'è che la madonna era vergine.
Quelli per me sono racconti, favole, sullo stesso piano di cappuccetto rosso, solo che se io spaccio per vera la storia di cappuccetto rosso vengo presa per pazza, chiunque penserebbe che son scema se dicessi che può darsi che effettivamente un lupo abbia mangiato una nonna che poi è stata salvata dalla pancia del lupo da un cacciatore...
Mentre tutt oggi a causa di alcune favole inventate per motivi ingenui all inizio, vengono combattute guerre, uccise donne, plagiati bambini....
Uomini adulti violentano bambini e non vengono processati e ingabbiati in quanto preti!

Quindi secondo me dire ' tutto è possibile, le verità assolute non esistono' è giusto ma allo stesso tempo pericoloso.


io da un punto di vista capisco diva...
tante cose che pensiamo, non sappiamo se son davvero così o se solo noi le percepiamo in un determinato modo Ma non possiamo mettere sullo stesso piano la legge di gravità con la favola di un uomo che camminava sulle acque. C'è una grandissima differenza e se si fa, si corrono grandi rischi.
Lyallii
Lyallii
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 4699
Età : 38
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.13

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da mix Sab 29 Giu 2013 - 15:23

Lyallii ha scritto:
diva ha scritto:
Io sono convinta che non si possa prescindere dai nostri desideri e dai nostri bisogni... il credente vi dira' che crede in dio allo stesso modo in cui Newton vi dira' che crede che la mela cade verso il basso... il credente e Newton usano semplicemente due metodi diversi per giungere alla loro credenza (uno usa la rivelazione, l'altro il metodo scientifico). Entrambe le asserzioni pero' sono modi di interpretare la realta' e conseguentemente sono modi di vivere (ci servono per regolarci). C'e' chi non e' disposto ad accettare determinate conclusioni ed altre si', non vedo dove sia il problema.

Io, per quanto riguarda me personalmente, voglio semplicemente mettere l'accento sul fatto che nessuna delle due e' una Verita' con la V maiuscola (ne' quella del credente, ne' quella di Newton).

Poi che io mi senta piu' incline a credere che una mela vada verso il basso, piuttosto che Gesu' cammini sulle acque e' semplicemente una scelta personale dettata soprattutto dai miei bisogni, desideri, dal modo in cui io voglio e intendo la vita.


Quello che ha scritto qui diva, io onestamente non lo condivido... Perchè per me non si sceglie di credere a qualcosa secondo i propri bisogni.
Non ho bisogno di essere razionale, potrei benissimo illudermi che ci sia la vita dopo la morte, eliminerei il problema della paura che tutto possa finire in un attimo, semplicemente credendo a una qualsiasi religione.
come fai ad affermare che non è un tuo bisogno di razionalità?
dall'esterno proprio questo appare, invece, a prima vista.

per come vedo io le cose, dopo decenni di verifiche coerenti nella vita reale, le persone sono mosse fondamentalmente da impulsi istintivi, irrazionali.
a cui danno, un decimo di secondo dopo che questi impulsi scaturiscono, una veste razionale per poterli gestire in società, nella relazione con chi sta loro accanto. ed anche con se stessi, per altro.
è infatti improbo relazionarsi su una base di istinti, impulsi, irrazionalità: non c'è un linguaggio sviluppato per "parlare" direttamente a quel livello basilare.
si opera una inconsapevole traduzione dal livello degli impulsi a quello razionale, per avere strumenti, parole, che permettano di comunicare, contrattare, gestire socialmente quelle istanze fondamentali.
il linguaggio verbale modifica in modo sostanziale la relazione con l'esterno e con se stessi.
in modo normalmente non consapevole.
siamo talmente abituati ad utilizzarlo che neppure ci accorgiamo, se non ci facciamo specificamente attenzione, dell'operazione di trasformazione tra i livelli di consapevolezza che mettiamo in opera. [istintivo, irrazionale] ==> [razionale]
necessita una potente e molto rallentante operazione di autoanalisi per accorgersi di questo fatto.
Spoiler:
se interpreto bene, (di solito con lei succede), e vi sovrappongo la suddetta mia ben testata impostazione concettuale, diva sta dicendo che in alcune persone gli impulsi si razionalizzano nell'abbraccio di una fede religiosa. in altre in un affidamento alla razionalità ed ai suoi strumenti.
ma che al livello più profondo sono due risposte (diverse) allo stesso bisogno fondamentale di avere un sistema di governo e guida per le azioni quotidiane e di impostazione di vita delle persone.
Spoiler:




Sui metodi diversi per giungere a delle ' verità'...
Non sono d accordo nemmeno su questo, io prendo atto che la mela cade verso il basso, non posso prendere atto che gesu ha camminato sulle acque, ne che sia il figlio di dio, n'è che la madonna era vergine.
ed io me li spiego benissimo questi due approcci differenti, tuo e di diva, ammettendo solo che state usando mix con componenti & ingredienti differenti di razionalizzazione per rispondere alla stessa sollecitazione intellettuale.



Quelli per me sono racconti, favole, sullo stesso piano di cappuccetto rosso, solo che se io spaccio per vera la storia di cappuccetto rosso vengo presa per pazza, chiunque penserebbe che son scema se dicessi che può darsi che effettivamente un lupo abbia mangiato una nonna che poi è stata salvata dalla pancia del lupo da un cacciatore...
molto coerentemente con il tuo personale mix di ingredienti e dosaggi per razionalizzare gli eventi, questo evento specifico.



Mentre tutt oggi a causa di alcune favole inventate per motivi ingenui all inizio, vengono combattute guerre, uccise donne, plagiati bambini....
nella Storia si può osservare che non si è mai fatto nessuna fatica a trovare scuse razionali per permettere agli impulsi profondi ed agli interessi egoistici di esprimersi liberamente.



Uomini adulti violentano bambini e non vengono processati e ingabbiati in quanto preti!
effetti collaterali da estirpare di un certo tipo di razionalizzazione. OK.



Quindi secondo me dire ' tutto è possibile, le verità assolute non esistono' è giusto ma allo stesso tempo pericoloso.
noto che l'attività di "fasciarsi la testa" molto prima di rompersela è particolarmente in voga in questo periodo.
tantissima gente si preoccupa per evoluzioni di cui non si vedono i minimi prodromi, le minime anticipazioni. anzi si trovano in questi giorni frasi in tutto maiuscolo che affermano:
"QUI NON STIAMO PARLANDO DI UN QUALUNQUE DIO! "

boh  curiosissimo fenomeno antropologico/sociologico.



io da un punto di vista capisco diva...
tante cose che pensiamo, non sappiamo se son davvero così o se solo noi le percepiamo in un determinato modo Ma non possiamo mettere sullo stesso piano la legge di gravità con la favola di un uomo che camminava sulle acque. C'è una grandissima differenza e se si fa, si corrono grandi rischi.
OK. l'esempio della gravità, quando tolto dal contesto sub atomico induce in molti fraintendimenti (mossi da bisogni fondamentali. ogni scusa è buona se si vuole corrispondere ai propri bisogni. questa è anche troppo buona come scusa).
non soffermarti sul dito che indica la luna. cerca di focalizzare l'attenzione sulla direzione indicata e prova a vedere se riesci a mettere a fuoco la luna che, lontana, viene indicata dall'indice puntato.

queste sono tipiche trappole del linguaggio. ci si incanta davanti alle parole. dimenticandosi che a noi serve trasmettere e decodificare il messaggio. le parole sono solo un supporto a perdere. uno strumento. non sono le cose importanti. sono i concetti sottostanti l'obiettivo da raggiungere.
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Lyallii Sab 29 Giu 2013 - 16:23

Su alcune cose che hai scritto ci devo riflettere un attimo.
Non ho bisogno di essere razionale quanto di non esserlo, ho piuttosto bisogno ad oggi di essere un tantino coerente e se dico che non credo in dio per una serie di motivi, non mi sento di dire dopo ' può esser tutto, anche che un uomo sia resuscitatoi' se quell uomo viene considerato per molti il figlio di dio.


Sulle trappole del linguaggio... Lo capisco quello che intendi ma proprio per questo spesso si parla di tutto o di niente, è difficile capire il senso per me, forse anche per altri qui, non c entra niente la razionalità, forse bisognerebbe cercare degli esempi diversi per spiegare il proprio punto di vista, perchè anche io ho capito cosa intendeva diva, avendoci parlato un po' di volte e avendo letto molti interventi ma le stesse parole che ha scritto lei, fossero state scritte da un nuovo utente sarebbero state interpretate in modo diverso anche da te credo...
Per cui io ho cercato di leggerle e di rispondere come se non fosse stata la diva che conosco a scriverle ma una persona di cui non conosco i pensieri.

Cerco di vedere anche la luna come dici, e capisco che diva non parlava di nessun dio, credo che lei volesse dire semplicemente ' non siate fanatici ' perchè altrimenti vi comportate come dei talebani, lasciate spazio anche all immaginazione... Perchè le verita certe non esistono e lasciarsi andare e dare la possibilità ad altri di esprimersi è giusto, sia perchè chi la pensa diversamente va rispettato senza bollare i pensieri diversi come ' seghe mentali' sia perchè un apertura può portare un arricchimento e se cataloghiamo tutto in cose vere o false e non diamo non solo agli altri la possibilità di esprimerci ma nemmeno riflettiamo per primi sui pensieri degli altri ci comportiamo da ottusi.

Io tutto ciò lo condivido e vedo la luna ma mi viene come un ansia e per vederla faccio piu fatica quando leggo ' gesu che camminava sulle acque ecc ecc' .

Credo che se come dici tu si facesse un po' piu di attenzione alle parole sarebbe molto piu facile per chi legge o ascolta vedere la luna e per chi scrive o parla non esser frainteso, spesso ci si scorda che la persona che legge non ha studiato i nostri stessi libri, non ha vissuto la nostra vita e fatto le nostre esperienze e che quindi un messaggio può esser interpretato in modo completamento diverso dal senso che noi vogliamo dargli.

_________________
Il mio amante virtuale è un paperotto iperglutinico!

E il mio zito virtuale è fuxino!!
Lyallii
Lyallii
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 4699
Età : 38
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.13

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da mix Sab 29 Giu 2013 - 16:50

l'ansia, concorderai con me, è un impulso non razionale in un contesto dove chi scrive è diva. operativamente un'atea, solo filosoficamente agnostica. comunque NON ctedente.
l'impulso irrazionale ti muove a trovare parole per esprimerlo.

funzioniamo tutti cosí. non c'è nulla da temere a prendere coscenza di questa cosa. è naturalissima.

tu che hai poche sovrastrutture rigide mentali ci puoi arrivare tranquillamente. perchè, soprattutto, sei spontanea, onesta.
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da davide Sab 29 Giu 2013 - 22:51

Cosi' adesso siamo arrivati all'esegesi di Diva noo 
Lya, le cose sono molto piu' semplici.
Mi pregio di conoscere Diva (anche se solo virtualmente) da un 4 annetti buoni. Abbiamo anche una sorta di background comune, ci siamo scritti in privato diverse volte. E' sempre stata cristallina nelle sue esposizioni, dando luogo a pochissimi fraintedimenti, forse nessuno. Almeno per me.
Diva e' anche una ragazza dall'intelligenza vivace e brillante, che l'ha recentemente portata ad intraprendere studi filosofici. Questi suoi studi l'hanno probabilmente influenzata, e le hanno fatto prendere una svolta agnostica: tutta la realta' va interpretata, non sappiamo cosa ci puo' o non puo' essere fuori dal tempo e dallo spazio, dobbiamo dubitare sempre di tutto, ecc ecc.
Quando le e' stato fatto presente che, insomma, ci sono cose che sappiamo e sappiamo bene, che non lasciano spazio ad interpretazioni o a dubbi, e che il dubbio scientifico va inquadrato in una corretta cornice (come ha fatto ottimamente alberto in QUESTO POST), si e' semplicemente arrotolata sulle sue posizioni arrivando a sostenere l'insostenibile. Non c'era nessun dito saggiamente puntato alla luna o ad altro astro "X" a piacere, nessun significato talmente sublime e profondo che solo pochi eletti possono comprendere. Ha solo scritto una cazzata. Ma ad akka, che affermo' la stessa cazzata, si puo' dire (di fatto, glielo disse anche l'esegeta, che non gradisce molto l'akka di cui sopra). A Diva, che e' simpatica, intelligente e carina, no.

In realta' uno dei pregi di questo posto e' che non si sono mai fatti sconti a nessuno.
Non si vede perche' cominciare ora. Tanto piu' che oltre a bollare certe assurdita' come "cazzate" o "seghe mentali", e' stato anche spiegato il motivo di tale giudizio, se mai ce ne fosse stato bisogno.
Come vedi Lya non c'e' alcun bisogno di analisi psicologiche spicciole o esegesi. Basta parlare chiaramente.


NdS: questo post non intende essere certo un intervento ad personam su diva. Semplicemente il topic ha preso ora la piega della polemica/interpretazione delle sue affermazioni.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da SergioAD Dom 30 Giu 2013 - 9:40

Allora cosa può aver fatto mutare Diva?

Se non ne parliamo qui, quale potrebbe essere il luogo adatto?

Ovviamente noi siamo molto avvantaggiati e possiamo ridurre gli avversari alla loro fuffologia infantile.

E' possibile non mettere in discussione la verità assoluta ma capire quelle relative? Verità di cui la scienza è una, in quanto essa ha percorsi per trasformare i fenomeni ignoti in eventi dimostrabili e ripetibili.

E' da un po' che dico che la differenza è cosa si è in grado di fare nel nome di queste realtà? Realtà che noi riteniamo fuffa mentre altri immaginano che un giorno saranno dimostrabili ed altri ancora non si pongono nemmeno il problema della fuffa?

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Masada Dom 30 Giu 2013 - 10:25

mix ha scritto:
per come vedo io le cose, dopo decenni di verifiche coerenti nella vita reale, le persone sono mosse fondamentalmente da impulsi istintivi, irrazionali.
a cui danno, un decimo di secondo dopo che questi impulsi scaturiscono, una veste razionale per poterli gestire in società, nella relazione con chi sta loro accanto. ed anche con se stessi, per altro.

enorme mix, adoro e condivido questa frase.
ovviamente senza bisogno di essere estremi.


è da mesi che apro 3d su razionale-irrazionale per cercare di chiarire questa verità che anche io considero fondamentale e tu te ne esci bello bello a sganciare una bomba h così con leggerezza, in 5 righe?

vediamo che succede.

speriamo non si perda questo punto nei soliti mantra ripetitivi...
nelle operazioni di depistaggio...

_________________
Sleep 
Masada
Masada
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1558
Occupazione/Hobby : havanagloria e refusismo
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue36 / 7036 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.05.12

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Masada Dom 30 Giu 2013 - 10:34

davide ha scritto:
Mi pregio di conoscere Diva (anche se solo virtualmente) da un 4 annetti buoni. Abbiamo anche una sorta di background comune, ci siamo scritti in privato diverse volte. E' sempre stata cristallina nelle sue esposizioni, dando luogo a pochissimi fraintedimenti, forse nessuno. Almeno per me.
Diva e' anche una ragazza dall'intelligenza vivace e brillante, che l'ha recentemente portata ad intraprendere studi filosofici. Questi suoi studi l'hanno probabilmente influenzata, e le hanno fatto prendere una svolta agnostica

quindi, genio della lampada -abbronzante-, se prima capivi e condividevi diva -quando la pensava come te-, mentre ora che sta facendo studi nuovi ti accorgi di fraintenderla... quale sarà la causa?
che lei è diventata improvvisamente ignorante o che lei ora sa qualche cosa in più che a te sfugge?
che le persone si capiscono e non si fraintendono solo quando la pensano come noi? quanti "noi" diversi ci sono?
ossia, nel pensarla come noi, quante "razionalità diverse irriducibili" ci sono?

cosa è razionale?
cosa cazzata?

_________________
Sleep 
Masada
Masada
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1558
Occupazione/Hobby : havanagloria e refusismo
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue36 / 7036 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.05.12

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Masada Dom 30 Giu 2013 - 10:41

SergioAD ha scritto:Allora cosa può aver fatto mutare Diva?

Se non ne parliamo qui, quale potrebbe essere il luogo adatto?


speriamo ce lo spieghi lei.

i cambiamenti sono sempre molto interessanti.

sostenere la stessa cosa da una vita, nel 2013, in italia, sa di un "ulisse" mancato, che se ne è sempre restato a itaca a farsi fare i soffocotti da penelope...

che vita intellettualmente di merda...


su, un po' di curiosità verso il diverso, l'ignoto, il nuovo, ...

_________________
Sleep 
Masada
Masada
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1558
Occupazione/Hobby : havanagloria e refusismo
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue36 / 7036 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.05.12

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da davide Dom 30 Giu 2013 - 10:49

Fraintenderla? Dove avrei scritto che la fraintendo?

Pare che l'agnosticismo, tra i suoi effetti collaterali abbia anche quello di non far comprendere l'italiano più semplice.

Non ho mai scritto che ora la fraintendo. Tutto il contrario, anzi.

Evidentemente al contrario di ciò che dice qualcuno, le parole non sono solo contenitori senza importanza.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Masada Dom 30 Giu 2013 - 11:08

se poi penso che per diversi post si è trascinata la questione dell'agopuntura...
come se si stesse parlando di un rito religioso...
resto stupito.

l'agopuntura, essendo una "aporia" per la medicina ippocratica-occidentale, non deve portare la mente a concludere immediatamente che allora non è vera, ma che il paradigma scientifico occidentale non sarà completo fintanto che non riuscirà a integrare il modello razionale della agopuntura (che peraltro esiste già, ed è di origine cinese, con termini per noi molto esotici e non inquadrabili nel nostro paradigma uomo-macchina-funzione-animale, della biologia...).

Insomma, stiamo parlando di un dibattito accademico fra i professionisti... che ha portato però a evidenti prove in quanto l'agopuntura è detraibile in italia!!!!!
è cura.
solo lo deve fare un tizio che è prima medico, e dopo tecnico di questa disciplina.
per non rischiare truffe e garantire professionalità-scientificità.

non c'è una lobby di agopuntori...

sono state evidenze empiriche a portare a questo.

spesso alcuni invece qui da noi parlano di cose come agopuntura come se il passo successivo fosse credere alla fata dei denti...

personalmente conosco un uomo estremamente razionale che si fatto tutta biologia, poi medicina, (due lauree, ne saprà qualcosa? sarà irrazionale sul tema? non conoscerà il metodo scientifico?) poi si è fatto una specializzazione sulla iridologia, e la pratica con ottimi risultati.

che dire?
io non ho mai fatto cure simili se non da piccolo, mia mamma che mi portò da una riflessologa che massaggiava i piedi perchè facevo ancora la pipi a letto.

non so che sia la riflessologia plantare, ma io son "guarito" in pochi giorni...


se uno si rende conto di come si parla di questi temi sul forum, sembra davvero che l'ateismo militante sia una forma di fede, che coi suoi dogmi acceca l'evidenza e complessità della realtà per raggiungere il suo fine.

occam diceva
« Pluralitas non est ponenda sine necessitate. »
ma se c'è aporia, allora c'è "necessitate", necessità razionale, quindi si deve arricchire il paradigma del modello esplicativo precedente con nuove interrelazioni e correlazioni con nuovi "enti", che non significa,... dio... angeli... folletti... banane blu...

ma, nell'esempio, un nuovo modo di intendere la correlazione fra il sistema nervoso periferico e altri tessuti-sistemi-organi-tutto.
se gli orientali hanno ragione su qualcosa che con il nostro modello non capiamo e neppure possiamo razionalmente accettare come vero-funzionante, perchè non cercare di capire quel modello orientale??

quel medico di cui vi parlavo con 2 (3*) lauree cerca anche di far questo.

uomo di frontiera, ma uomo di scienza.





_________________
Sleep 
Masada
Masada
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1558
Occupazione/Hobby : havanagloria e refusismo
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue36 / 7036 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.05.12

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Masada Dom 30 Giu 2013 - 11:11

davide ha scritto:Fraintenderla? Dove avrei scritto che la fraintendo?

Pare che l'agnosticismo, tra i suoi effetti collaterali abbia anche quello di non far comprendere l'italiano più semplice.

Non ho mai scritto che ora la fraintendo. Tutto il contrario, anzi.

Evidentemente al contrario di ciò che dice qualcuno, le parole non sono solo contenitori senza importanza.

ma guarda che stronzata di risposta sei riuscito a partorire...
sei un retore.
forse berlusconi è alla tua altezza.
fantastico.

hai evitato completamente il punto insultando l'interlocutore e non il contenuto.

quindi ricambio l'insulto.

_________________
Sleep 
Masada
Masada
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1558
Occupazione/Hobby : havanagloria e refusismo
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue36 / 7036 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.05.12

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da davide Dom 30 Giu 2013 - 11:34

Significa che non devo più interagire con te??


ok ok ballo2 

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Sally Dom 30 Giu 2013 - 12:04

Non me ne sono andata... ero in transito tra due continenti. Appena ho un attimo di calma rispondo (come meglio posso) alle obiezioni/domande e ai dubbi sollevati. ok

Sally
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 4876
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.10.09

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Masada Dom 30 Giu 2013 - 12:05

davide ha scritto:Significa che non devo più interagire con te??


ok ok ballo2 

no, perchè?
funziona così nel tuo mondo?
idea diversa o non idea = escluso, ghetto, eliminazione?

mi sarebbe piaciuto avere una risposta sul senso dei miei interventi e non la puntualizzazione su un aspetto secondario... sull'incomprensione dell'incomprensione fra te e diva... che sa di evasione.

EDIT:
ricordo che l'IT è l'ateismo, se è "forma" di fede, e in che senso, o perchè no...

io ho portato come esempi che la reazione all'agopuntura, o ad alcune istanze epistemologiche portate da diva o mix, sembrano reazioni irrazionali come quelle che ha un tipo di credente nel rifiutare, chessò, che "adamo" non sia apparso in un attimo dal fango.

quindi un certo tipo di ateo militante presenta un atteggiamento simile al fideista in reazione ad alcuni temi, per lui irrazionali, nel senso di sbagliati, fuffa, non toccabili con mano, etere,... canne... superstizione... credulità... fede... religione... papa.

per davide:cazzate.
tutte cazzate quelle che non sono il suo cazzo...
e ci sta.
ma rendersene conto?
ammetterlo?

_________________
Sleep 
Masada
Masada
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1558
Occupazione/Hobby : havanagloria e refusismo
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue36 / 7036 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.05.12

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Masada Dom 30 Giu 2013 - 12:33

Spoiler:

_________________
Sleep 
Masada
Masada
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1558
Occupazione/Hobby : havanagloria e refusismo
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue36 / 7036 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.05.12

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da davide Dom 30 Giu 2013 - 14:21

masada ha scritto:no, perchè?
funziona così nel tuo mondo?
idea diversa o non idea = escluso, ghetto, eliminazione?
No, ma fai l'offendino quando il primo ad usare toni irritanti sei stato tu. Evidentemente ti va bene il sarcasmo solo a senso unico.
Masada78 ha scritto:
davide ha scritto:
Mi pregio di conoscere Diva (anche se solo virtualmente) da un 4 annetti buoni. Abbiamo anche una sorta di background comune, ci siamo scritti in privato diverse volte. E' sempre stata cristallina nelle sue esposizioni, dando luogo a pochissimi fraintedimenti, forse nessuno. Almeno per me.
Diva e' anche una ragazza dall'intelligenza vivace e brillante, che l'ha recentemente portata ad intraprendere studi filosofici. Questi suoi studi l'hanno probabilmente influenzata, e le hanno fatto prendere una svolta agnostica

quindi, genio della lampada -abbronzante-, se prima capivi e condividevi diva -quando la pensava come te-, mentre ora che sta facendo studi nuovi ti accorgi di fraintenderla... quale sarà la causa?
che lei è diventata improvvisamente ignorante o che lei ora sa qualche cosa in più che a te sfugge?
che le persone si capiscono e non si fraintendono solo quando la pensano come noi? quanti "noi" diversi ci sono?
ossia, nel pensarla come noi, quante "razionalità diverse irriducibili" ci sono?

cosa è razionale?
cosa cazzata?
Il grassettato e' l'incipit di tutta la parte seguente del post, e ti ho gia' risposto. Se smentisco quello (il grassettato), non ho bisogno di rispondere al resto.
Io non fraintendo affatto diva, la capisco benissimo come l'ho sempre capita.
Semplicemente condivido poco o nulla di quanto ha scritto.

Chiaro ora?
Nessun significato recondito.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Masada Dom 30 Giu 2013 - 14:30

yawn2 

ho frainteso il non fraintendimento dell'offendino dell'offeso...
ok...

poi?

l'ateismo può essere una forma di fede?
perchè?

_________________
Sleep 
Masada
Masada
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1558
Occupazione/Hobby : havanagloria e refusismo
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue36 / 7036 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.05.12

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Rasputin Dom 30 Giu 2013 - 14:40

Masada78 ha scritto:yawn2 

ho frainteso il non fraintendimento dell'offendino dell'offeso...
ok...

poi?

l'ateismo può essere una forma di fede?
perchè?

La risposta - a livello prettamente logico - è NO.

Nello stesso modo in cui la schizofrenia non è una forma di salute mentale

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Merini10- L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da alberto Dom 30 Giu 2013 - 14:49

Masada78 ha scritto:
SergioAD ha scritto:Allora cosa può aver fatto mutare Diva?

Se non ne parliamo qui, quale potrebbe essere il luogo adatto?


speriamo ce lo spieghi lei.

i cambiamenti sono sempre molto interessanti.

sostenere la stessa cosa da una vita, nel 2013, in italia, sa di un "ulisse" mancato, che se ne è sempre restato a itaca a farsi fare i soffocotti da penelope...

che vita intellettualmente di merda...


su, un po' di curiosità verso il diverso, l'ignoto, il nuovo, ...

 ci sono due cose che mi piacerebbe vedere in questa curiosità verso il diverso, l'ignoto e il nuovo: il primo è la coscienza di essere curiosità e non verità, il secondo è che a causa dell'impossibilità di essere verità, si voglia togliere questa caratteristica a tutto il resto.

sognare è lecito e direi quasi doveroso, immaginare nuovi scenari, cercare nuove risposte, altre strade per comprendere l'ancora incompreso - e sia chiaro che si parla di uno spazio amplissimo, non di pochi dettagli - è un progetto elettrizzante che non dobbiamo lasciarci scappare.

quale peggior modo di farlo da un lato ammantando questo percorso di un dogmatismo e di una pseudoscientificità che proprio non si attagliano al procedimento [tra l'altro togliendogli subito le migliori penne remiganti impalandolo su esegesi e pensieri che ormai possono rappresentare un interesse storico di sviluppo del pensiero ma che devono (neanche possono) essere lasciate alle spalle, cazzo non si può ancora citare aristotele! (solo per far vedere di averlo studiato, ndr)] e dall'altro buttando tutto in un calderone indistinto, mettendo le mele che cadono assieme alla malinconia, la biochimica con l'emozione?

il fastidio è generato da questo atteggiamento. naturalmente il mantra "sono tutte cazzate" è semplicemente inutile, oltre che poco fruttuoso nello sviluppo dell'immaginazione di cui si parlava sopra, ma l'atteggiamento superiore e cattedratico gli fa solo da patetico contraltare.

_________________
fine.

alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2599
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.12.10

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da davide Dom 30 Giu 2013 - 15:09

92 di minuti di applausi per alberto.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Lyallii Dom 30 Giu 2013 - 15:21

Come mai proprio 92?
Sto numero me lo gioco! Se vinco dividiamo!
Nn si sa mai....

Cmq condivido anche io tutto, solo che mi domando umilmente se non condivido il pensiero di diva perchè io non so, non conosco, non ho studiato le cose che ora diva sa...
Capisci che intendo?

Io prima ero credente ( insomma, a modo mio, ma credevo in un dio mio, quello dei pensierini della sera)
Poi l ho odiato ( ed ho cominciato a leggere e informarmi)
Sono diventata agnostica ( ho continuato a leggere, a farmi delle opinioni, ero sempre piu dubbiosa)
Poi son diventata atea.

Potrebbe darsi che io faccia un passo indietro e cambi nuovamente posizione leggendo e sapendo le cose che conosce diva ed io no?

Non posso saperlo perchè non le conosco, dire che cmq sia, qualunque cosa succeda, qualunque cosa nuova legga o impari o scopra non mi farà mai cambiare idea vuol dire che l ateismo per me sarebbe una fede e siccome NON lo è, almeno non per me, non posso dirlo.

_________________
Il mio amante virtuale è un paperotto iperglutinico!

E il mio zito virtuale è fuxino!!
Lyallii
Lyallii
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 4699
Età : 38
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.13

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da davide Dom 30 Giu 2013 - 15:27

Lya ha scritto:Come mai proprio 92?
Lya, non conosci questa scena di Fantozzi?? Davvero?? eeeeeeek 

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Cagata-Pazzesca-Fantozzi

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Lyallii Dom 30 Giu 2013 - 15:27

No Embarassed ...

_________________
Il mio amante virtuale è un paperotto iperglutinico!

E il mio zito virtuale è fuxino!!
Lyallii
Lyallii
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 4699
Età : 38
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.13

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da davide Dom 30 Giu 2013 - 15:30

Lyallii ha scritto:No Embarassed ...

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da SergioAD Dom 30 Giu 2013 - 15:31

Davide è uno stronzo ah ah ma può dire benissimo che è una cagata pazzesca! In fondo lo può essere!

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da davide Dom 30 Giu 2013 - 15:33

Sergio e' vero sono stronzo ma 'sto giro da quella scena ho solo preso a prestito i 92 minuti di applausi mgreen 

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da SergioAD Dom 30 Giu 2013 - 15:39

Non sei uno stronzo però anche la mia battuta era irresistibile! e sopratutto sapevo di poterla fare, alcuni di noi lo possono fare (ah ah ho detto alcuni!).

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

L'ateismo può essere una forma di fede? - Pagina 4 Empty Re: L'ateismo può essere una forma di fede?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.