Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

+28
delfi68
Assenzio
uge
alberto
uoz
Andrea apateista
Hires
Phoenix
Cosworth117
chef75
davide
Johnny Holubice
don alberto
idRon
alec
AlessioDa
SergioAD
loonar
AlessandroDA
Rasputin
lupetta
*Valerio*
Feynman
teto
Werewolf
Minsky
AteoCorporation
BestBeast
32 partecipanti

Pagina 9 di 16 Precedente  1 ... 6 ... 8, 9, 10 ... 12 ... 16  Successivo

Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Rasputin Mar 6 Dic 2011 - 8:48

Fux89 ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Fux89 ha scritto:
AlessandroDA ha scritto:guardate questo video la dice tutta: https://www.youtube.com/watch?v=BDr-_rFhiD8
Io ho riportato come fonte della mia affermazione una sentenza della Corte di Cassazione, e tu rispondi con un video su iutub. C'è da aggiungere altro?

No, se non che mi sa tanto di principio d'autorità. Personalmente con la corte di cassazione (Nomen omen) mi ci pulisco il culo.
Ammetterai che una sentenza della Corte di Cassazione è una prova un po' più solida e attendibile di un video su iutub?

Decisamente no. Nemmeno quelle della corte europea, se è per quello, ricordi la sentenza sul crocifisso nei luoghi pubblici?

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Merini10- Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59237
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Minsky Mar 6 Dic 2011 - 9:51

SergioAD ha scritto:
Uno dei motivi (uno dei) per cui il monopolio della stampa della moneta è stato esternato dalla politica monetaria dei governi era per togliere ai governi stessi il possibile (ho detto possible) conflitto d'interessi. Ora trovo io di scarso interesse tattico comprendere Bankitalia che diviene "ente pubblico", è un controsenso.
Non c'è alcun "controsenso". L'affidamento della gestione monetaria ad un soggetto terzo serve a garantire la trasparenza delle operazioni. Gli stati di diritto funzionano grazie alla divisione e all'indipendenza dei poteri, a differenza delle dittature e delle teocrazie. Le banche centrali sono figurativamente aziende di diritto pubblico.
Come un'azienda qualsiasi, iscrivono nel bilancio patrimoniale all'attivo i titoli, e al passivo la liquidità immessa. I profitti, dedotte le spese, sono devoluti allo stato. Può sembrare un arzigogolo contabile, e forse lo è, ma non c'è trucco o inganno. Non è lì che si crea il debito.

SergioAD ha scritto:
La strategia ovviamente non mi sfugge ma le polarizzazioni che sono emerse mi hanno esternato. Non deve essere per ripartizione politica, colpevolizzare lo schieramento politico di sinistra, ben sapendo che il controllo sulle persone costa meno e funziona meglio nella piramide del potere che evidentemente ha un vertice.

Molto acuta la tua osservazione sulla polarizzazione degli schieramenti. Se ci fosse solo una questione di contabilità, ebbene, "in fin dei conti" stiamo parlando di aritmetica elementare, le quattro operazioni le sappiamo fare tutti. Ma il polverone giova a chi vuole usare gli argomenti in senso politico. È per questo che ho sollecitato ripetutamente una presa di posizione politica da parte di De Angelis, senza peraltro ottenere soddisfazione.
Un chiarimento mi sembrava quanto meno opportuno considerata la presenza tra i sostenitori del complotto di posizioni cattoestremiste come questa.

SergioAD ha scritto:
Volevo insinuare l'impossibilità che non ci sia scopo di lucro, per gli investitori stranieri e per il fatto che non trovando tutti gli azionisti evidentemente alcuni sono "a basso profilo", li chiamano occulti ma questo termine suscita ulteriori incomprensioni che preferisco evitare. La puzza è di conflitti d'interesse e di "minacce dalla politica".

Dallo Statuto di Bankitalia: «La partecipazione al capitale della Banca d'Italia è disciplinata dagli artt. 3 e 49 dello Statuto. Il capitale, di ammontare pari a 156.000 euro, è rappresentato da 300.000 quote di partecipazione nominative di 0,52 euro ciascuna. La disciplina della titolarità delle quote di partecipazione fa rinvio alle disposizioni legislative. È altresì stabilito che la cessione di quote del capitale avviene solo previo consenso del Consiglio Superiore e su proposta del Direttorio “nel rispetto dell’autonomia e dell’indipendenza dell’Istituto e di una equilibrata distribuzione”.»

Stiamo parlando di un capitale di 156.000 €... è evidente che si tratta di una partecipazione figurativa. Ma proprio il fatto che la partecipazione - regolata da norme precise - sia spartita tra istituti bancari e società di primaria consistenza nel settore, garantisce che la gestione venga controllata da soggetti altamente competenti e qualificati.

SergioAD ha scritto:
Dove mi trovo io evidentemente ci volevano stare altre nazioni. Abbiamo ricevuto notifiche precise dai nostri amici di inviti da parte di queste altre nazioni di non fare entrare gli italiani con attacchi precisi basati sullo stereotipo che puoi immaginare. Si tratta di interpretazione di verità. Nessuno di quelli che la sanno la racconterebbero.
Purtroppo c'è poco da lagnarsi e fare le vittime, ce la siamo voluta la fama di fancazzisti. C'è quasi un senso di orgoglio nazionale, che personalmente mi dà la nausea, nel farsi riconoscere per slandroni.

SergioAD ha scritto:
Cosa vuoi che ti dica? Perplessità per gli onesti, necessità per i mercanti del plusvalore e paduli per i contribuenti. Se abbiamo vissuto al di sopra delle nostre possibilità a me piace tanto colpevolizzare la finanza e le banche che prestano tutt'ora senza alcuna garanzia. Una banca del golfo mi ha "molestato" per due anni!
C'è malaffare nelle banche, su questo non ci piove. Ma il malaffare ha imperversato e imperversa nel Paese. Avessimo solo la mafia, o solo i politici corrotti, o solo gli amministratori inetti, o solo gli evasori, o solo il vaticano, o solo... potremmo farcene un baffo. Ma abbiamo tutte le magagne assieme. Una bastonata non ti fa tanto male, ma cento bastonate ti ammazzano.

SergioAD ha scritto:
I miei post sono connessi, questa dei prestiti a bassissimi interessi attraverso carte di credito l'ho già postata. Ogni volta che vado in aeroporto o nel porto vedo decine di automobili a nolo abbandonate e penso alla leggerezza con cui gli uomini possono affrontare i problemi della vita per poi scappare dalle proprie responsabilità.
Bén, scusa ma questa non l'ho capita. Se prendi un'auto a nolo esibendo la carta di credito, e poi non restituisci l'auto, te la trovi addebitata sulla carta di credito... ho una certa esperienza di come funziona. Se ci trovano anche solo un graffio te lo addebitano, l'assicurazione copre a meno di una franchigia.

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 158383

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25718
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Ospite Mar 6 Dic 2011 - 10:00

AlessandroDA ha scritto:
Fux89 ha scritto:
AlessandroDA ha scritto:sentenza della corte di cassazione: "Professor Auriti, lei ha dimostrato l'elemento materiale del reato. Manca il dolo perché… è stato sempre così"
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 166799 Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 166799 Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 166799

E in quale sentenza della Cassazione sarebbe riportata questa frase che hai virgolettato?

Prendi in giro qualcun altro.

[...]
Ti ho detto, prendi in giro qualcun altro. Hai virgolettato una frase, il che significa che la consideri una citazione letterale, affermando che tale frase proviene dalla sentenza della Cassazione. Voglio i riferimenti precisi alla sentenza in cui posso trovare letteralmente la frase che hai citato. Altrimenti, stai mentendo e quindi la tua è ciarlataneria.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Ospite Mar 6 Dic 2011 - 10:04

Rasputin ha scritto:
Fux89 ha scritto:Ammetterai che una sentenza della Corte di Cassazione è una prova un po' più solida e attendibile di un video su iutub?

Decisamente no. Nemmeno quelle della corte europea, se è per quello, ricordi la sentenza sul crocifisso nei luoghi pubblici?
E cosa c'entra? Non ho mica scritto che uno deve condividere per forza le conclusioni riportate (ad esempio, non condivido quelle per quanto riguarda la sentenza che hai citato). Ho scritto che come fonte per un'affermazione una sentenza di un tribunale è più affidabile di un video su YouTube. Se io affermassi che la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo ha imposto di togliere i crocifissi e lo argomentassi con un video su YouTube che lo sostiene, se qualcuno mi dimostrasse, mostrandomi la sentenza della Corte Europea, che le cose stanno diversamente, quale sarebbe la fonte affidabile? Il fatto che io non condivida la conclusione della sentenza è un discorso completamente diverso.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Hires Mar 6 Dic 2011 - 13:47

Bankitalia non è una SPA. Non è controllata in alcun modo dai privati, e distribuisce l'utile da signoraggio allo Stato.
Ho trattato e dimostrato ampiamente l'argomento qui

Hires
------------
------------

Numero di messaggi : 20
Età : 52
Località : bari
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.12.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Hires Mar 6 Dic 2011 - 13:51

E a proposito della modifica dell'art.3 di bankitalia, è tutto spiegato qui.
Di solito i signoraggisti distorcono completamente la realtà sfruttando l'ignoranza altrui su certi argomenti piuttosto tecnici. Ma davanti ai fatti iniziano ad insultare, dare del "pagato" ed infine scappano a gambe levate o bannano quando ne hanno la possibilità.

Hires
------------
------------

Numero di messaggi : 20
Età : 52
Località : bari
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.12.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Minsky Mar 6 Dic 2011 - 14:37

Hires ha scritto:... Ho trattato e dimostrato ampiamente l'argomento qui
Grazie e complimenti per l'ottima e completa documentazione. Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 605765

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25718
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Phoenix Mar 6 Dic 2011 - 14:50





_________________
Dio è morto, Marx è morto e anche io non mi sento tanto bene
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Hires Mar 6 Dic 2011 - 14:54

Postare l'elenco dei partecipanti al capitale dimostra di non aver capito che bankitalia non è una spa e non aver letto lo Statuto di bankitalia. Bankitalia non "è" dei partecipanti. Solita fogna complottista di chi conosce solo una cosa di bankitalia, l'elenco dei partecipanti, e da li vuole dedurre qualsiasi cosa.

Hires
------------
------------

Numero di messaggi : 20
Età : 52
Località : bari
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.12.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Phoenix Mar 6 Dic 2011 - 15:02

Hires ha scritto:Postare l'elenco dei partecipanti al capitale dimostra di non aver capito che bankitalia non è una spa e non aver letto lo Statuto di bankitalia. Bankitalia non "è" dei partecipanti. Solita fogna complottista di chi conosce solo una cosa di bankitalia, l'elenco dei partecipanti, e da li vuole dedurre qualsiasi cosa.
prima di offendere dovresti guardare il video (che ovviamente non hai fatto)..
di solito si fa cosi se hai un minimo di onesta intellettuale

_________________
Dio è morto, Marx è morto e anche io non mi sento tanto bene
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Hires Mar 6 Dic 2011 - 15:05

QUei video sono completamente sbagliati.
Ad esempio, il Consiglio Superiore non decide nulla sulle attività a rilevanza esterna, ossia le funzioni pubbliche di bankitalia, ma quel video si guarda bene dall'evidenziarlo.
Il Consiglio superiore poi, da solo un parere sulla nomina del governatore, quando il decreto è stato già firmato. QUindi non è il primo ma L'ULTIMO organo ad esprimersi, a cose fatte. Questo lo dice non solo lo Statuto ma anche la cronaca, basta leggere i giornali e vedere CHI ha scelto gli ultimi governatori.
E' una schifezza montata ad arte che fa trasparire una realtà estremamente distorta.

Hires
------------
------------

Numero di messaggi : 20
Età : 52
Località : bari
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.12.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Phoenix Mar 6 Dic 2011 - 15:07

Hires ha scritto:QUei video sono completamente sbagliati.
Ad esempio, il Consiglio Superiore non decide nulla sulle attività a rilevanza esterna, ossia le funzioni pubbliche di bankitalia, ma quel video si guarda bene dall'evidenziarlo.
Il Consiglio superiore poi, da solo un parere sulla nomina del governatore, quando il decreto è stato già firmato. QUindi non è il primo ma L'ULTIMO organo ad esprimersi, a cose fatte. Questo lo dice non solo lo Statuto ma anche la cronaca, basta leggere i giornali e vedere CHI ha scelto gli ultimi governatori.
E' una schifezza montata ad arte che fa trasparire una realtà estremamente distorta.
ancora non hai guardato ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah buona notte wink..

_________________
Dio è morto, Marx è morto e anche io non mi sento tanto bene
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Hires Mar 6 Dic 2011 - 15:07

E puoi stare certo che quei video li ho visti, sono vecchi di 3 anni, sono spazzatura registrata dal presidente del PRIMIT, un'associazione che combatte il signoraggio fatta da gente che non ha capito nulla sull'argomento, e si guarda bene da ammettere la discussione sulle proprie idee in pubblico, perché sanno che le loro tesi sarebbero demolite in un giorno

Hires
------------
------------

Numero di messaggi : 20
Età : 52
Località : bari
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.12.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Hires Mar 6 Dic 2011 - 15:08

O per caso pensavi che fossero una roba recente? Sei patetico. Li ho visti due anni fa e li ho "demoliti" già in decine di forum. Spazzatura.

Hires
------------
------------

Numero di messaggi : 20
Età : 52
Località : bari
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.12.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Hires Mar 6 Dic 2011 - 15:13

Phoenix ha scritto:
Hires ha scritto:QUei video sono completamente sbagliati.
Ad esempio, il Consiglio Superiore non decide nulla sulle attività a rilevanza esterna, ossia le funzioni pubbliche di bankitalia, ma quel video si guarda bene dall'evidenziarlo.
Il Consiglio superiore poi, da solo un parere sulla nomina del governatore, quando il decreto è stato già firmato. QUindi non è il primo ma L'ULTIMO organo ad esprimersi, a cose fatte. Questo lo dice non solo lo Statuto ma anche la cronaca, basta leggere i giornali e vedere CHI ha scelto gli ultimi governatori.
E' una schifezza montata ad arte che fa trasparire una realtà estremamente distorta.
ancora non hai guardato ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah buona notte wink..

Se non sai leggere, ti ho dimostrato di averli guardati infatti ho elencato puntualmente degli errori o informazioni omesse in quel video. Allora sei TU che non leggi o io che non guardo i video? e tu hai letto le pagine che ho linkato prima? e perché non dici cosa c'è di sbagliato invece di mettere altra carne al fuoco (spazzatura peraltro)?

Hires
------------
------------

Numero di messaggi : 20
Età : 52
Località : bari
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.12.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Phoenix Mar 6 Dic 2011 - 15:14

Hires ha scritto:O per caso pensavi che fossero una roba recente? Sei patetico. Li ho visti due anni fa e li ho "demoliti" già in decine di forum. Spazzatura.

l'unico patetico sei Tu che crede anche alla "buona" banca d'italia.. mgreen

_________________
Dio è morto, Marx è morto e anche io non mi sento tanto bene
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Hires Mar 6 Dic 2011 - 15:15

Phoenix ha scritto:
Hires ha scritto:O per caso pensavi che fossero una roba recente? Sei patetico. Li ho visti due anni fa e li ho "demoliti" già in decine di forum. Spazzatura.

l'unico patetico sei Tu che crede anche alla "buona" banca d'italia.. mgreen

Bankitalia non è né buona né cattiva, è una istituzione pubblica come la magistratura.

Hires
------------
------------

Numero di messaggi : 20
Età : 52
Località : bari
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.12.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Minsky Mar 6 Dic 2011 - 15:20

Phoenix ha scritto:
l'unico patetico sei Tu che crede anche alla "buona" banca d'italia.. Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 315697
Phoenix, Hires parla con lingua dritta. Non è questione di bontà, la Banca d'Italia svolge il ruolo istituzionale previsto dalla legge, e basta.

Il giovane del video non possiede le più elementari nozioni di tecnica amministrativa, oppure è in malafede.

Se vuoi farti un'opinione equilibrata, consentimi di suggerirti di dare un'occhiata ai link postati sopra.

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 158383

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25718
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Phoenix Mar 6 Dic 2011 - 15:52

minsky tutti abbiamo letto e visto sul tema...ma le conclusioni sono molto diversi.. e come con la religione wink..


_________________
Dio è morto, Marx è morto e anche io non mi sento tanto bene
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Hires Mar 6 Dic 2011 - 15:59

Phoenix ha scritto:
Phoenix ha scritto:minsky tutti abbiamo letto e visto sul tema...ma le conclusioni sono molto diversi.. è come con la religione wink..

No, non lo è. Qui si tratta di atti pubblici e non c'è spazio per l'interpretazione.
Ad esempio, bankitalia non è una SPA, i privati non hanno alcuna influenza nelle attività pubbliche di bankitalia e bankitalia distribuisce gli utili da signoraggio allo Stato.
E' tutto immediatamente verificabile se uno ha la pazienza di andare a consultare le fonti invece di guardare sciocchi video su youtube.

Hires
------------
------------

Numero di messaggi : 20
Età : 52
Località : bari
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.12.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da davide Mar 6 Dic 2011 - 16:02

@Phoenix
Esatto, il complottismo è come la religione: si parte da una conclusione e si manipolano i fatti per adeguarli alla conclusione stessa.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da AlessandroDA Mar 6 Dic 2011 - 16:10

Hires ha scritto:O per caso pensavi che fossero una roba recente? Sei patetico. Li ho visti due anni fa e li ho "demoliti" già in decine di forum. Spazzatura.

salve lurido servo dei banchieri, scusa se ti chiamo cosi, ma ci sono milioni di persone incazzate nere per il massacro sociale avvenuto e che sta continuando per colpa vostra. Detto questo ma perche non vieni in televisione a confronto con noi? faremo molte puntate sul signoraggio, di certo non posso garantirti che non troverai fuori dalla televisione qualche padre di famiglia pronto a darti tante legnate sul capoccione, ma alla fine questo sara solo il minimo che vi succederà quando tutti sapranno la verita. Signori i dati che riporta questo servo delle banche sono riferiti agli interessi ma non al denaro che stampa la banca e che si mette al passivo con un falso in bilancio e pareggiandolo poi con i titoli di stato che poi chiedono in cambio. La loro contabilita è segreta e neanche la finanza può vederla vero?
1) tira fuori il tuo nome e cognome fai come me ed assumiti le tue responsabilita, non coprirti dietro un nick se sei sicuro che dici la verita
2) inizia a spiegare come mai il denaro che stampate c'è lo addebitate come se fosse il vostro chiedendo in cambio titoli di stato ch generano debito pubblico con questa truffa
3) anche se vi sentite cosi tranquilli per il grosso potere che detenete, alla fine vi faremo pagare i conti molto salatamente, che ne dici di una bella isoletta dove andrete con un pò di sementi di ogm insieme ai politici tutti che ci hanno venduto alle banche, a tutti i banchieri ed a tutti i preti pedofili nascosti dal vaticano e che dopo magari si toglieranno le loro insaziabili voglie con te?

AlessandroDA
-------------
-------------

Numero di messaggi : 118
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Hires Mar 6 Dic 2011 - 16:20

salve lurido servo dei banchieri, scusa se ti chiamo cosi, ma ci sono milioni di persone incazzate nere per il massacro sociale avvenuto e che sta continuando per colpa vostra
Ecco la tipica reazione del complottista. In questo caso stai attribuendo la causa di problemi reali a cause del tutto infondate.
In televisione basta un economista qualsiasi per mettervi tutti al tappeto.

ma alla fine questo sara solo il minimo che vi succederà quando tutti sapranno la verita.
Si si certo, purtroppo però la verità non è quella che credi essere tu.

si mette al passivo con un falso in bilancio e pareggiandolo poi con i titoli di stato che poi chiedono in cambio
Ed è ovvio visto che quella moneta è messa all'attivo da parte di chi la riceve.

La loro contabilita è segreta e neanche la finanza può vederla vero?
Segreta? non c'è nessun segreto, è pubblica e i revisori dei conti e gli organi di controllo hanno pieno accesso a tutta la documentazione della BCE e della SEBC in generale, questo da Statuto.


tira fuori il tuo nome e cognome fai come me ed assumiti le tue responsabilita, non coprirti dietro un nick se sei sicuro che dici la verita
La mia verità è tale perché inconfutabili sono le mie fonti, a prescindere dal mio nome e cognome.


2) inizia a spiegare come mai il denaro che stampate c'è lo addebitate come se fosse il vostro chiedendo in cambio titoli di stato ch generano debito pubblico con questa truffa
Il denaro la BCE lo emette in cambio di titoli e obbligazioni. All'emissione diventa di proprietà di chi lo riceve. Al riassorbimento perde corso legale, è di nuovo un biglietto di carta senza valore.

alla fine vi faremo pagare i conti molto salatamente,
Soliti toni da fascistelli arrabbiati e frustrati, ma non cedo alla provocazione.

Tutto come da copione!!!! ahahahahahah



Hires
------------
------------

Numero di messaggi : 20
Età : 52
Località : bari
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.12.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da loonar Mar 6 Dic 2011 - 16:30

AlessandroDA ha scritto: dopodiche quando capirete che facciamo sul serio...fine della pacchia.
Tradotto in italiano che vuol dire?


Se non può dire niente, mi dice per quale ragione dovrei avere fede in Lei?

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da AlessandroDA Mar 6 Dic 2011 - 16:32

Hires ha scritto:
salve lurido servo dei banchieri, scusa se ti chiamo cosi, ma ci sono milioni di persone incazzate nere per il massacro sociale avvenuto e che sta continuando per colpa vostra
Ecco la tipica reazione del complottista. In questo caso stai attribuendo la causa di problemi reali a cause del tutto infondate.
In televisione basta un economista qualsiasi per mettervi tutti al tappeto.

ma alla fine questo sara solo il minimo che vi succederà quando tutti sapranno la verita.
Si si certo, purtroppo però la verità non è quella che credi essere tu.

si mette al passivo con un falso in bilancio e pareggiandolo poi con i titoli di stato che poi chiedono in cambio
Ed è ovvio visto che quella moneta è messa all'attivo da parte di chi la riceve.

La loro contabilita è segreta e neanche la finanza può vederla vero?
Segreta? non c'è nessun segreto, è pubblica e i revisori dei conti e gli organi di controllo hanno pieno accesso a tutta la documentazione della BCE e della SEBC in generale, questo da Statuto.


tira fuori il tuo nome e cognome fai come me ed assumiti le tue responsabilita, non coprirti dietro un nick se sei sicuro che dici la verita
La mia verità è tale perché inconfutabili sono le mie fonti, a prescindere dal mio nome e cognome.


2) inizia a spiegare come mai il denaro che stampate c'è lo addebitate come se fosse il vostro chiedendo in cambio titoli di stato ch generano debito pubblico con questa truffa
Il denaro la BCE lo emette in cambio di titoli e obbligazioni. All'emissione diventa di proprietà di chi lo riceve. Al riassorbimento perde corso legale, è di nuovo un biglietto di carta senza valore.

alla fine vi faremo pagare i conti molto salatamente,
Soliti toni da fascistelli arrabbiati e frustrati, ma non cedo alla provocazione.

Tutto come da copione!!!! Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 166799



di quale riassorbimento parli? che fai il finto tonto? titoli ed obbligazioni vengono cedute poi a terzi come banche commerciali ed il ministero del tesoro dovra poi pagare il conto alla loro scadenza e lo stato si ritrova il debito pubblico con questa truffa,allora è facile smontarci, che fai accetti l'invito? suonera strano se non accetti, di truffa

AlessandroDA
-------------
-------------

Numero di messaggi : 118
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da AlessandroDA Mar 6 Dic 2011 - 16:37

Darrow ha scritto:
AlessandroDA ha scritto: dopodiche quando capirete che facciamo sul serio...fine della pacchia.
Tradotto in italiano che vuol dire?


Se non può dire niente, mi dice per quale ragione dovrei avere fede in Lei?

tradotto in italiano vuol dire che quando gli italiani si accorgeranno come sono stati truffati con il signoraggio primario e secondario( riserva frazionata) ci sara la rivoluzione il giorno dopo, tranquillo su questo, dopodiche immagina che cosa faranno a questi personaggi autori della piu grande truffa che la storia ha mai conosciuto. se a te il 27 di ogni mese ti rubano il tuo stipendio, ed è cosi con il signoraggio, cosa farai al ladro quando lo prenderai? suvvia un pò di fantasia amico mio, vedi in islanda come sono dovuti scappare sti banchieri truffatori, pensare che avevano proposto di togliere al popolo 150 euro al mese per 15 anni a tutto il popolo per risanare la truffa che avevano fatto loro alla fine sono dovuti fuggire con l'aereo e di corsa

AlessandroDA
-------------
-------------

Numero di messaggi : 118
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Hires Mar 6 Dic 2011 - 16:44

di quale riassorbimento parli? che fai il finto tonto? titoli ed obbligazioni vengono cedute poi a terzi come banche commerciali ed il ministero del tesoro dovra poi pagare il conto alla loro scadenza e lo stato si ritrova il debito pubblico con questa truffa,allora è facile smontarci, che fai accetti l'invito? suonera strano se non accetti, di truffa
Al solito, non hai neanche le BASI per parlare di questi argomenti.
La moneta si dice emessa quando la banca centrale compra un titolo, e si dice riassorbita quando quel titolo scade e viene rimborsato.

Lo Stato emette titoli a prescindere dal fatto che la banca centrale li comprerà, tra l'altro ne compra una parte davvero minima. Ma in questi giorni ci sono pressioni che ne compri molti visto che farebbe scendere lo spread, quindi al massimo dovremmo lamentarci perché ne compra troppo poche, ma questo un complottista non arriva a capirlo.
Lo Stato poi, alla scadenza, deve rimborsare il titolo, e ci mancherebbe altro. Lo Stato deve reperire le risorse che servono per erogare servizi ai cittadini, dai cittadini stessi, attraverso le tasse. I cittadini, con il lavoro, devono pagare la propria quota per far si che lo Stato funzioni, visto che sono loro stessi a beneficiarne. Nulla di scandaloso.

il debito pubblico nasce quando lo Stato spende, per erogare servizi ai cittadini, più di quanto incassi dai cittadini con le tasse. E allora scarica il debito sulle generazioni future, perché se aumentasse le tasse i cittadini si incazzerebbero e gli chiederebbero "che cosa hai fatto con i miei soldi".
La truffa infatti sta nell'uso criminoso del denaro pubblico, con appalti gonfiati, assunzioni clientelari, favori alle caste e lobby varie, etc. etc.
non di certo nel signoraggio.

che fai accetti l'invito? suonera strano se non accetti, di truffa
Io non ho bisogno di partecipare alle vostre pagliacciate, non cerco comparsate televisive da pezzenti come voi, che vendete magliette, reperite fondi mediante paypal per le vostre associazioni di ignoranti truffatori.
Se faccio informazione corretta sul signoraggio è per il gusto di farlo non certo per promuovere la mia immagine. E come ho detto per smontarvi basta un qualsiasi economista, che però vi guardate bene dall'invitare.

Hires
------------
------------

Numero di messaggi : 20
Età : 52
Località : bari
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.12.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da AlessandroDA Mar 6 Dic 2011 - 16:46

Minsky ha scritto:
Phoenix ha scritto:
l'unico patetico sei Tu che crede anche alla "buona" banca d'italia.. Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 315697
Phoenix, Hires parla con lingua dritta. Non è questione di bontà, la Banca d'Italia svolge il ruolo istituzionale previsto dalla legge, e basta.

Il giovane del video non possiede le più elementari nozioni di tecnica amministrativa, oppure è in malafede.

Se vuoi farti un'opinione equilibrata, consentimi di suggerirti di dare un'occhiata ai link postati sopra.

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 158383

continui a non rispondere: come mai i soldi vengono addebitati allo stato che in cambio deve dare titoli di stato che la banca d'italia vende poi a terzi, e poi è il ministero del tesoro a dover ripagare alla loro scadenza generando cosi debito pubblico? è vero il debito vi era anche negli anni 70, ed infatti dopo che lo stato provò a stampare le 500 lire di carta con la dicitura repubblica italiana sottraendosi al signoraggio ci fu la strage di piazza fontana e dopo furono ritirati e stamparono le mille lire di giuseppe verdi con la scritta banca d'italia

AlessandroDA
-------------
-------------

Numero di messaggi : 118
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Hires Mar 6 Dic 2011 - 16:47

AlessandroDA ha scritto:
Darrow ha scritto:
AlessandroDA ha scritto: dopodiche quando capirete che facciamo sul serio...fine della pacchia.
Tradotto in italiano che vuol dire?


Se non può dire niente, mi dice per quale ragione dovrei avere fede in Lei?

tradotto in italiano vuol dire che quando gli italiani si accorgeranno come sono stati truffati con il signoraggio primario e secondario( riserva frazionata) ci sara la rivoluzione il giorno dopo, tranquillo su questo, dopodiche immagina che cosa faranno a questi personaggi autori della piu grande truffa che la storia ha mai conosciuto. se a te il 27 di ogni mese ti rubano il tuo stipendio, ed è cosi con il signoraggio, cosa farai al ladro quando lo prenderai? suvvia un pò di fantasia amico mio, vedi in islanda come sono dovuti scappare sti banchieri truffatori, pensare che avevano proposto di togliere al popolo 150 euro al mese per 15 anni a tutto il popolo per risanare la truffa che avevano fatto loro alla fine sono dovuti fuggire con l'aereo e di corsa

Ovviamente anche sull'islanda sei male informato. L'islanda ha accettato in tutto e per tutto il piano di risanamento del FMI e pagherà tutti i debiti.
Non ne imbrocchi una neanche per sbaglio.

Hires
------------
------------

Numero di messaggi : 20
Età : 52
Località : bari
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.12.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Hires Mar 6 Dic 2011 - 16:51

continui a non rispondere: come mai i soldi vengono addebitati allo stato che in cambio deve dare titoli di stato che la banca d'italia vende poi a terzi, e poi è il ministero del tesoro a dover ripagare alla loro scadenza generando cosi debito pubblico? è vero il debito vi era anche negli anni 70, ed infatti dopo che lo stato provò a stampare le 500 lire di carta con la dicitura repubblica italiana sottraendosi al signoraggio ci fu la strage di piazza fontana e dopo furono ritirati e stamparono le mille lire di giuseppe verdi con la scritta banca d'italia
Vedi che non sai nulla?
I soldi non vengono addebitati allo Stato.
La banca compra titoli già emessi, e che sono di qualche privato.
Ad esempio da ME.
Quindi io do un titolo di Stato alla banca centrale e lei mi ACCREDITA dei soldi sul mio conto. Quei soldi emessi sono quindi di MIA proprietà.
Il debito pubblico non c'entra nulla con l'emissione della moneta.
Non mettere in mezzo altre storie, mostri soltanto di non capire nulla della realtà.
Il debito nasce perchè lo Stato deve pagare gli stipendi ai propri dipendenti e non gli bastano i soldi delle tasse. E' per quello che emette titoli. Il debito ce l'ha già! Emettendo titoli sposta solo in avanti la scadenza del debito.

Hires
------------
------------

Numero di messaggi : 20
Età : 52
Località : bari
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.12.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Hires Mar 6 Dic 2011 - 16:54

Ora scusami ma devo installare un nuovo sistema operativo e non potrò rispondere alle tue sciocchezze per un bel po'.
Vedo che comunque gli amministratori di questo sito sono gente razionale che sa distinguere un'illazione da una affermazione documentata e sensata.
Complimenti a tutti.

Hires
------------
------------

Numero di messaggi : 20
Età : 52
Località : bari
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.12.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da AlessandroDA Mar 6 Dic 2011 - 16:57

Hires ha scritto:
di quale riassorbimento parli? che fai il finto tonto? titoli ed obbligazioni vengono cedute poi a terzi come banche commerciali ed il ministero del tesoro dovra poi pagare il conto alla loro scadenza e lo stato si ritrova il debito pubblico con questa truffa,allora è facile smontarci, che fai accetti l'invito? suonera strano se non accetti, di truffa
Al solito, non hai neanche le BASI per parlare di questi argomenti.
La moneta si dice emessa quando la banca centrale compra un titolo, e si dice riassorbita quando quel titolo scade e viene rimborsato.

Lo Stato emette titoli a prescindere dal fatto che la banca centrale li comprerà, tra l'altro ne compra una parte davvero minima. Ma in questi giorni ci sono pressioni che ne compri molti visto che farebbe scendere lo spread, quindi al massimo dovremmo lamentarci perché ne compra troppo poche, ma questo un complottista non arriva a capirlo.
Lo Stato poi, alla scadenza, deve rimborsare il titolo, e ci mancherebbe altro. Lo Stato deve reperire le risorse che servono per erogare servizi ai cittadini, dai cittadini stessi, attraverso le tasse. I cittadini, con il lavoro, devono pagare la propria quota per far si che lo Stato funzioni, visto che sono loro stessi a beneficiarne. Nulla di scandaloso.

il debito pubblico nasce quando lo Stato spende, per erogare servizi ai cittadini, più di quanto incassi dai cittadini con le tasse. E allora scarica il debito sulle generazioni future, perché se aumentasse le tasse i cittadini si incazzerebbero e gli chiederebbero "che cosa hai fatto con i miei soldi".
La truffa infatti sta nell'uso criminoso del denaro pubblico, con appalti gonfiati, assunzioni clientelari, favori alle caste e lobby varie, etc. etc.
non di certo nel signoraggio.

che fai accetti l'invito? suonera strano se non accetti, di truffa
Io non ho bisogno di partecipare alle vostre pagliacciate, non cerco comparsate televisive da pezzenti come voi, che vendete magliette, reperite fondi mediante paypal per le vostre associazioni di ignoranti truffatori.
Se faccio informazione corretta sul signoraggio è per il gusto di farlo non certo per promuovere la mia immagine. E come ho detto per smontarvi basta un qualsiasi economista, che però vi guardate bene dall'invitare.

furbastro da due soldi non stai rispondendo: la moneta ci viene addebitata, tanto che la banca d'italia la mette nelle sue passivita ed ad un'interrogazione parlamentare europea è stato detto a chiare note che il denaro è della BCE e non del cittadino, lo stato in cambio di quei soldi deve dare in cambio titoli di stato che poi vendete a terzi e che poi il ministero del tesoro, cioè noi cittadini dobbiamo ripagare, con un debito pubblico truffa. Se fosse lo stato ovvero il ministero del tesoro con la sua zecca a stampare il denaro non ci sarebbe nessun bisogno di stampare obbligazioni e titoli cari truffatori e nessun debito pubblico, oltre tutto fate anche un falso in bilancio mettendovi in passivita il denaro che stampate ed in attivo i titoli di stato portando il tutto a zero ed evadendo anche le tasse sui soldi che rubate

AlessandroDA
-------------
-------------

Numero di messaggi : 118
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da AlessandroDA Mar 6 Dic 2011 - 17:00

Hires ha scritto:Ora scusami ma devo installare un nuovo sistema operativo e non potrò rispondere alle tue sciocchezze per un bel po'.
Vedo che comunque gli amministratori di questo sito sono gente razionale che sa distinguere un'illazione da una affermazione documentata e sensata.
Complimenti a tutti.

difatti gli amministratori di questo sito si dovranno esporre prima o poi facendo vedere agli utenti del forum da che parte stanno vero? eh si perche qui c'è in ballo il futuro nostro e dei nostri figli ed in questo forum ci sono un pò troppe persone che difendono questa truffa nonostante abbiano un'ottima cultura, strano vero? Ma guarda che strano fugge non appena viene messo alle strette non rispondendo, o meglio non potendo rispondere come minsky che cambia abilmente discorso quando si toccano i dolenti tasti


Ultima modifica di AlessandroDA il Mar 6 Dic 2011 - 17:06 - modificato 1 volta.

AlessandroDA
-------------
-------------

Numero di messaggi : 118
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da AlessandroDA Mar 6 Dic 2011 - 17:03

Per tutti noi non promuoviamo nessuna immagine ma vogliamo solo smantellare la piu grande truffa che sia mai stata esercitata sui popoli dall'oligarchia bancaria con la complicita di politici, sindacati e mass media nazionali

AlessandroDA
-------------
-------------

Numero di messaggi : 118
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Hires Mar 6 Dic 2011 - 17:04

urbastro da due soldi non stai rispondendo: la moneta ci viene addebitata, tanto che la banca d'italia la mette nelle sue passivita ed ad un'interrogazione parlamentare europea è stato detto a chiare note che il denaro è della BCE e non del cittadino, lo stato in cambio di quei soldi deve dare in cambio titoli di stato che poi vendete a terzi e che poi il ministero del tesoro, cioè noi cittadini dobbiamo ripagare, con un debito pubblico truffa. Se fosse lo stato ovvero il ministero del tesoro con la sua zecca a stampare il denaro non ci sarebbe nessun bisogno di stampare obbligazioni e titoli cari truffatori e nessun debito pubblico, oltre tutto fate anche un falso in bilancio mettendovi in passivita il denaro che stampate ed in attivo i titoli di stato portando il tutto a zero ed evadendo anche le tasse sui soldi che rubate

L'interrogazione ha detto che all'emissione la moneta è di chi la riceve.
Prima dell'emissione è solo un pezzo di carta senza corso legale, questo per definizione.
" è stato detto a chiare note che il denaro è della BCE e non del cittadino,"
questo non è vero, evidentemente tu hai visto il video ma non hai letto l'interrogazione ahahah continua a berti tutto quello che trovi su youtube!!

"cioè noi cittadini dobbiamo ripagare, con un debito pubblico truffa."
Il debito pubblico non c'entra nulla con l'emissione del denaro, anzi quella costituisce un'entrata per lo Stato. 'gnurant!!

"oltre tutto fate anche un falso in bilancio mettendovi in passivita il denaro che stampate"
La moneta emessa è giusto che sia passività per la banca centrale visto che è un'attività per chi la riceve. La passività serve a segnare il fatto che "sono stati emessi tot euro".
Ti consiglio di leggere
questo
perché ti mancano proprio le basi (a te e a quell'ignorante di DDL)

Il dott. Gigliobianco funzionario della banca d'italia risponde pazientemente alla domanda su signoraggio, falso in bilancio, bankitalia spa e menate varie. Pur nella sua semplice e chiara argomentazione, inevitabilmente da per scontato piccoli e basilari concetti di contabilità, senza accorgersi di aver di fronte gente che fonda il proprio pensiero sull'ignoranza di questi stessi particolari. Vediamo di scrivere brevemente due righe per comprendere la questione anche sapendo poco di contabilità.
La partita doppia è quel sistema contabile che prevede due movimenti per ogni registrazione, il movimento in dare (colonna sinistra) e avere (colonna destra); e qui c'è un primo concetto da mettersi in testa: ha poco a che vedere con lo schema entrate e uscite.
Del bilancio dell'azienda ci interessano due prospetti, lo stato patrimoniale e il conto economico.
Lo stato patrimoniale è composto da attività in dare (brevemente crediti, denaro in cassa, conti corrente, beni immobili) e le passività in avere (debiti, e patrimonio netto che è la differenza tra attività e debiti). Il conto economico è composto dai costi in dare (stessa colonna degli attivi patrimoniali; si ripeto i costi vanno nella stessa colonna degli attivi patrimoniali quella di sinistra) e ricavi in avere, l'utile d'esercizio è naturalmente dato dalla differenza tra ricavi e costi e viene altresi rilevato nel patrimonio netto per far quadrare lo stato patrimoniale.Pertanto alla premessa aggiungiamo un paio di spunti:
- la frase "mette la voce al passivo" di per se non vuol dire nulla o meglio è incompleta, si dovrebbe specificare "passività di stato patrimoniale" .
- il debito è un costo? No il debito è una variazione finanziaria posta nelle passività di stato patrimoniale, l'interesse è il costo che viene registrato nel conto economico (in dare) ma è un aspetto separato dal debito, se un'azienda contrae un debito non oneroso (ovvero senza interessi) registrerà sempre il debito nelle passività di stato patrimoniale ma non registrerà alcun costo in conto economico.
Detto questo abbiamo tutti gli elementi per capire la discussione; il funzionario della banca d'italia quando parla di carta moneta che non costa nulla intende proprio una passività finanziaria per la banca centrale (la moneta emessa) che non produce interessi, infatti nel conto economico della banca centrale non ci sono i costi di interessi passivi sulla moneta emessa.
Accenna anche la differenza con le banche commerciali dicendo chiaramente che queste ultime hanno il costo sui depositi e sulle obbligazioni ovvero l'interesse, non il valore nominale dei depositi o delle obbligazioni che sono componenti di stato patrimoniale (attività, passività) non di conto economico (costi e ricavi).
Chiaro? A quanto pare non per i nostri eroi che continuano a pensare che i costi vadano nelle passività di stato patrimoniale e non comprendono la differenza con i debiti.

Hires
------------
------------

Numero di messaggi : 20
Età : 52
Località : bari
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.12.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Hires Mar 6 Dic 2011 - 17:06

AlessandroDA ha scritto:Per tutti noi non promuoviamo nessuna immagine ma vogliamo solo smantellare la piu grande truffa che sia mai stata esercitata sui popoli dall'oligarchia bancaria con la complicita di politici, sindacati e mass media nazionali

Si insomma da tutti quelli che sanno leggere e scrivere, a danno di 4 analfabeti cerebrolesi (senza offesa ai cerebrolesi si intende)

Hires
------------
------------

Numero di messaggi : 20
Età : 52
Località : bari
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.12.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da AlessandroDA Mar 6 Dic 2011 - 17:12

Hires ha scritto:
urbastro da due soldi non stai rispondendo: la moneta ci viene addebitata, tanto che la banca d'italia la mette nelle sue passivita ed ad un'interrogazione parlamentare europea è stato detto a chiare note che il denaro è della BCE e non del cittadino, lo stato in cambio di quei soldi deve dare in cambio titoli di stato che poi vendete a terzi e che poi il ministero del tesoro, cioè noi cittadini dobbiamo ripagare, con un debito pubblico truffa. Se fosse lo stato ovvero il ministero del tesoro con la sua zecca a stampare il denaro non ci sarebbe nessun bisogno di stampare obbligazioni e titoli cari truffatori e nessun debito pubblico, oltre tutto fate anche un falso in bilancio mettendovi in passivita il denaro che stampate ed in attivo i titoli di stato portando il tutto a zero ed evadendo anche le tasse sui soldi che rubate

L'interrogazione ha detto che all'emissione la moneta è di chi la riceve.
Prima dell'emissione è solo un pezzo di carta senza corso legale, questo per definizione.
" è stato detto a chiare note che il denaro è della BCE e non del cittadino,"
questo non è vero, evidentemente tu hai visto il video ma non hai letto l'interrogazione ahahah continua a berti tutto quello che trovi su youtube!!

"cioè noi cittadini dobbiamo ripagare, con un debito pubblico truffa."
Il debito pubblico non c'entra nulla con l'emissione del denaro, anzi quella costituisce un'entrata per lo Stato. 'gnurant!!

"oltre tutto fate anche un falso in bilancio mettendovi in passivita il denaro che stampate"
La moneta emessa è giusto che sia passività per la banca centrale visto che è un'attività per chi la riceve. La passività serve a segnare il fatto che "sono stati emessi tot euro".
Ti consiglio di leggere
questo
perché ti mancano proprio le basi (a te e a quell'ignorante di DDL)

Il dott. Gigliobianco funzionario della banca d'italia risponde pazientemente alla domanda su signoraggio, falso in bilancio, bankitalia spa e menate varie. Pur nella sua semplice e chiara argomentazione, inevitabilmente da per scontato piccoli e basilari concetti di contabilità, senza accorgersi di aver di fronte gente che fonda il proprio pensiero sull'ignoranza di questi stessi particolari. Vediamo di scrivere brevemente due righe per comprendere la questione anche sapendo poco di contabilità.
La partita doppia è quel sistema contabile che prevede due movimenti per ogni registrazione, il movimento in dare (colonna sinistra) e avere (colonna destra); e qui c'è un primo concetto da mettersi in testa: ha poco a che vedere con lo schema entrate e uscite.
Del bilancio dell'azienda ci interessano due prospetti, lo stato patrimoniale e il conto economico.
Lo stato patrimoniale è composto da attività in dare (brevemente crediti, denaro in cassa, conti corrente, beni immobili) e le passività in avere (debiti, e patrimonio netto che è la differenza tra attività e debiti). Il conto economico è composto dai costi in dare (stessa colonna degli attivi patrimoniali; si ripeto i costi vanno nella stessa colonna degli attivi patrimoniali quella di sinistra) e ricavi in avere, l'utile d'esercizio è naturalmente dato dalla differenza tra ricavi e costi e viene altresi rilevato nel patrimonio netto per far quadrare lo stato patrimoniale.Pertanto alla premessa aggiungiamo un paio di spunti:
- la frase "mette la voce al passivo" di per se non vuol dire nulla o meglio è incompleta, si dovrebbe specificare "passività di stato patrimoniale" .
- il debito è un costo? No il debito è una variazione finanziaria posta nelle passività di stato patrimoniale, l'interesse è il costo che viene registrato nel conto economico (in dare) ma è un aspetto separato dal debito, se un'azienda contrae un debito non oneroso (ovvero senza interessi) registrerà sempre il debito nelle passività di stato patrimoniale ma non registrerà alcun costo in conto economico.
Detto questo abbiamo tutti gli elementi per capire la discussione; il funzionario della banca d'italia quando parla di carta moneta che non costa nulla intende proprio una passività finanziaria per la banca centrale (la moneta emessa) che non produce interessi, infatti nel conto economico della banca centrale non ci sono i costi di interessi passivi sulla moneta emessa.
Accenna anche la differenza con le banche commerciali dicendo chiaramente che queste ultime hanno il costo sui depositi e sulle obbligazioni ovvero l'interesse, non il valore nominale dei depositi o delle obbligazioni che sono componenti di stato patrimoniale (attività, passività) non di conto economico (costi e ricavi).
Chiaro? A quanto pare non per i nostri eroi che continuano a pensare che i costi vadano nelle passività di stato patrimoniale e non comprendono la differenza con i debiti.

ed allora come mai in cambio del denaro stampato dovete avere in cambio titoli di stato che poi vendete a terzi?e come mai alla loro scadenza è il ministero del tesoro a doverli ripagare?QUI SI GENERA DEBITO PUBBLICO IL RESTO SONO CHIACCHIERE DA DEPISTAGGIO

AlessandroDA
-------------
-------------

Numero di messaggi : 118
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da AlessandroDA Mar 6 Dic 2011 - 17:14

Hires ha scritto:
AlessandroDA ha scritto:Per tutti noi non promuoviamo nessuna immagine ma vogliamo solo smantellare la piu grande truffa che sia mai stata esercitata sui popoli dall'oligarchia bancaria con la complicita di politici, sindacati e mass media nazionali

Si insomma da tutti quelli che sanno leggere e scrivere, a danno di 4 analfabeti cerebrolesi (senza offesa ai cerebrolesi si intende)

PURTROPPO PER VOI ANCHE QUELLI SARANNO IN GRADO DI CAPIRE QUESTA TRUFFA COSI SEMPLICE DA FAR VENIRE DUBBI PROPRIO PER LA SUA SEMPLICITA

AlessandroDA
-------------
-------------

Numero di messaggi : 118
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da AlessandroDA Mar 6 Dic 2011 - 17:19

Hires ha scritto:
AlessandroDA ha scritto:Per tutti noi non promuoviamo nessuna immagine ma vogliamo solo smantellare la piu grande truffa che sia mai stata esercitata sui popoli dall'oligarchia bancaria con la complicita di politici, sindacati e mass media nazionali

Si insomma da tutti quelli che sanno leggere e scrivere, a danno di 4 analfabeti cerebrolesi (senza offesa ai cerebrolesi si intende)

bravo gigliobianco, si mettono al passivo i debiti, e come mai lo stato è cosi coglione da dare titoli di stato in cambio di debiti? qualcuno di voi si è mai fatto dare soldi vendendo debiti?che truffa degna di totò l'attore

AlessandroDA
-------------
-------------

Numero di messaggi : 118
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Hires Mar 6 Dic 2011 - 17:19

ed allora come mai in cambio del denaro stampato dovete avere in cambio titoli di stato che poi vendete a terzi?e come mai alla loro scadenza è il ministero del tesoro a doverli ripagare?QUI SI GENERA DEBITO PUBBLICO IL RESTO SONO CHIACCHIERE DA DEPISTAGGIO
Lo Stato emette titoli a prescindere dal fatto che la banca centrale li compri o meno in un secondo momento.
Li emette per i motivi che ti ho spiegato: pagare i dipendenti pubblici!

Il debito nasce perché le spese superano le entrate!!!

Alla scadenza lo Stato deve ripagare i titoli, a prescindere da chi li detenga.

Per lo Stato quindi è del tutto irrilevante se li detieni tu o io o la banca centrale. Che tra l'altro ne detiene ben pochi!!
E dato che la banca centrale gira tutti gli utili allo Stato, se li detenesse tutti, avremmo addirittura che gli interessi tornerebbero tutti indietro allo Stato. Ma non può farlo perché dovrebbe emettere troppa moneta e genererebbe inflazione.
Questi sono i fatti.
Tu dimostri di non conoscere le basi di come viene emessa la moneta, e tanto meno le basi di come funzionano i conti dello Stato.
Una domanda: ma secondo te, a cosa servono le tasse?
(suggerimento: come paga lo Stato i maestri di scuola, poliziotti, dottori che lavorano nelle strutture pubbliche?)

Hires
------------
------------

Numero di messaggi : 20
Età : 52
Località : bari
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.12.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Hires Mar 6 Dic 2011 - 17:22

AlessandroDA ha scritto:
Hires ha scritto:
AlessandroDA ha scritto:Per tutti noi non promuoviamo nessuna immagine ma vogliamo solo smantellare la piu grande truffa che sia mai stata esercitata sui popoli dall'oligarchia bancaria con la complicita di politici, sindacati e mass media nazionali

Si insomma da tutti quelli che sanno leggere e scrivere, a danno di 4 analfabeti cerebrolesi (senza offesa ai cerebrolesi si intende)

bravo gigliobianco, si mettono al passivo i debiti, e come mai lo stato è cosi coglione da dare titoli di stato in cambio di debiti? qualcuno di voi si è mai fatto dare soldi vendendo debiti?che truffa degna di totò l'attore

Veramente lo Stato vende i propri titoli in cambio di denaro, che per legge, serve appunto a saldare i debiti.
Poi dimentichi sempre che la banca centrale è dello Stato, e gira ad esso gli utili.
Il denaro è un credito per chi lo riceve, così come un titolo è credito per chi lo riceve.
Se non sai la differenza tra debito e credito ritorniamo sempre li...ti mancano le basi.

Hires
------------
------------

Numero di messaggi : 20
Età : 52
Località : bari
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.12.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da chef75 Mar 6 Dic 2011 - 17:27

AlessandroDA ha scritto:
tradotto in italiano vuol dire che quando gli italiani si accorgeranno come sono stati truffati con il signoraggio primario e secondario( riserva frazionata) ci sara la rivoluzione il giorno dopo, ....


Seeeeeee....aspetta e spera che in Italia si rifanno rivoluzioni.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da AlessandroDA Mar 6 Dic 2011 - 17:29

Hires ha scritto:
ed allora come mai in cambio del denaro stampato dovete avere in cambio titoli di stato che poi vendete a terzi?e come mai alla loro scadenza è il ministero del tesoro a doverli ripagare?QUI SI GENERA DEBITO PUBBLICO IL RESTO SONO CHIACCHIERE DA DEPISTAGGIO
Lo Stato emette titoli a prescindere dal fatto che la banca centrale li compri o meno in un secondo momento.
Li emette per i motivi che ti ho spiegato: pagare i dipendenti pubblici!

Il debito nasce perché le spese superano le entrate!!!

Alla scadenza lo Stato deve ripagare i titoli, a prescindere da chi li detenga.

Per lo Stato quindi è del tutto irrilevante se li detieni tu o io o la banca centrale. Che tra l'altro ne detiene ben pochi!!
E dato che la banca centrale gira tutti gli utili allo Stato, se li detenesse tutti, avremmo addirittura che gli interessi tornerebbero tutti indietro allo Stato. Ma non può farlo perché dovrebbe emettere troppa moneta e genererebbe inflazione.
Questi sono i fatti.
Tu dimostri di non conoscere le basi di come viene emessa la moneta, e tanto meno le basi di come funzionano i conti dello Stato.
Una domanda: ma secondo te, a cosa servono le tasse?
(suggerimento: come paga lo Stato i maestri di scuola, poliziotti, dottori che lavorano nelle strutture pubbliche?)

cazzate, lo stato se avesse la sovranita monetaria stamperebbe con il ministero del tesoro il denaro per pagare i dipendenti,ed il debito nasce perche è il ministero del tesoro che dovra poi ripagare i titoli che avete avuto in cambio del denaro stampato, mentre voi li vendete a terzi intascandovi i soldi con una truffa straordinaria, gli utili che girate allo stato sono quelli degli interessi bugiardo che non sei altro, le tasse servono sin dal tempo dell'impero romano solamente ad una cosa: a far si che non nascano gruppi imprenditoriali che sfruttando il denaro altrui abbiano con il tempo piu denaro e potere dello stato ignorante, uno stato che ha la sua sovranita monetaria non avrebbe neanche bisogno di mettere tasse, gli basterebbe stampare altro denaro, che se fosse uguale al pil non genererebbe inflkazione, ma neanche nel caso fosse superiore al pil e se vuoi ti spiego il perche, ma lo saprai visto la tua cultura vero?

AlessandroDA
-------------
-------------

Numero di messaggi : 118
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da AlessandroDA Mar 6 Dic 2011 - 17:32

chef75 ha scritto:
AlessandroDA ha scritto:
tradotto in italiano vuol dire che quando gli italiani si accorgeranno come sono stati truffati con il signoraggio primario e secondario( riserva frazionata) ci sara la rivoluzione il giorno dopo, ....


Seeeeeee....aspetta e spera che in Italia si rifanno rivoluzioni.

ho fatto una premessa che evidentemente non hai letto: se al 27 di ogni mese io vengo e ti rapino tutto, ripeto tutto come succede con il signoraggio tanto che il debito pubblico è maggiore di tutta la massa monetaria circolante, il tuo stipendio che cosa fai ti rivolti oppure rimani indifferente? sai quante persone sono sul lastrico con pignoramenti da parte del lungo braccio dei banchieri ovvero equitalia?

AlessandroDA
-------------
-------------

Numero di messaggi : 118
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da SergioAD Mar 6 Dic 2011 - 17:35

Mi dispiace, siamo agli antipodi ma è giusto non forzare. Intercalerò alcune precisazioni per chi non avesse notato.
Minsky ha scritto:
SergioAD ha scritto:
Uno dei motivi (uno dei) per cui il monopolio della stampa della moneta è stato esternato dalla politica monetaria dei governi era per togliere ai governi stessi il possibile (ho detto possible) conflitto d'interessi. Ora trovo io di scarso interesse tattico comprendere Bankitalia che diviene "ente pubblico", è un controsenso.
Non c'è alcun "controsenso". L'affidamento della gestione monetaria ad un soggetto terzo serve a garantire la trasparenza delle operazioni. Gli stati di diritto funzionano grazie alla divisione e all'indipendenza dei poteri, a differenza delle dittature e delle teocrazie. Le banche centrali sono figurativamente aziende di diritto pubblico.
Come un'azienda qualsiasi, iscrivono nel bilancio patrimoniale all'attivo i titoli, e al passivo la liquidità immessa. I profitti, dedotte le spese, sono devoluti allo stato. Può sembrare un arzigogolo contabile, e forse lo è, ma non c'è trucco o inganno. Non è lì che si crea il debito.
Mi dispiace d'avvero ha scritto:Il controsenso è per lo stereotipo a cui ti associ anche tu più giù. 1) privatizzare per l'indipendenza dei poteri per 2) rientrare con la dicitura "ente pubblico" in modo da 3) consentire il conflitto di interessi. La spirale inflazionistica non è immaginaria - aver iniziato con "nessun controsenso" s'era detto che non era a scopo di lucro e ci investono i privati libici e svizzeri, forse perché lo sanno tutti il paradiso fiscale è qui e lo stereotipo è quello che è.
SergioAD ha scritto:
La strategia ovviamente non mi sfugge ma le polarizzazioni che sono emerse mi hanno esternato. Non deve essere per ripartizione politica, colpevolizzare lo schieramento politico di sinistra, ben sapendo che il controllo sulle persone costa meno e funziona meglio nella piramide del potere che evidentemente ha un vertice.

Molto acuta la tua osservazione sulla polarizzazione degli schieramenti. Se ci fosse solo una questione di contabilità, ebbene, "in fin dei conti" stiamo parlando di aritmetica elementare, le quattro operazioni le sappiamo fare tutti. Ma il polverone giova a chi vuole usare gli argomenti in senso politico. È per questo che ho sollecitato ripetutamente una presa di posizione politica da parte di De Angelis, senza peraltro ottenere soddisfazione.
Un chiarimento mi sembrava quanto meno opportuno considerata la presenza tra i sostenitori del complotto di posizioni cattoestremiste come questa.
Non è una replica, non serve, ma una precisazione ha scritto:Io non sono polarizzato, non mi va di pagare al posto di chi ha sbagliato, compresa l'ipocrita Elsa Fornero che piange ricordandoci lo stereotipo italiano in pieno.
SergioAD ha scritto:
Volevo insinuare l'impossibilità che non ci sia scopo di lucro, per gli investitori stranieri e per il fatto che non trovando tutti gli azionisti evidentemente alcuni sono "a basso profilo", li chiamano occulti ma questo termine suscita ulteriori incomprensioni che preferisco evitare. La puzza è di conflitti d'interesse e di "minacce dalla politica".

Dallo Statuto di Bankitalia: «La partecipazione al capitale della Banca d'Italia è disciplinata dagli artt. 3 e 49 dello Statuto. Il capitale, di ammontare pari a 156.000 euro, è rappresentato da 300.000 quote di partecipazione nominative di 0,52 euro ciascuna. La disciplina della titolarità delle quote di partecipazione fa rinvio alle disposizioni legislative. È altresì stabilito che la cessione di quote del capitale avviene solo previo consenso del Consiglio Superiore e su proposta del Direttorio “nel rispetto dell’autonomia e dell’indipendenza dell’Istituto e di una equilibrata distribuzione”.»

Stiamo parlando di un capitale di 156.000 €... è evidente che si tratta di una partecipazione figurativa. Ma proprio il fatto che la partecipazione - regolata da norme precise - sia spartita tra istituti bancari e società di primaria consistenza nel settore, garantisce che la gestione venga controllata da soggetti altamente competenti e qualificati.
Ti sei fermato al primo livello ha scritto:Stai parlando di Bankitalia o di Bulgari magari della Telecom, senza andare avanti perché si comprende lo stesso. Il controsenso è il denominatore comune.

SergioAD ha scritto:
Dove mi trovo io evidentemente ci volevano stare altre nazioni. Abbiamo ricevuto notifiche precise dai nostri amici di inviti da parte di queste altre nazioni di non fare entrare gli italiani con attacchi precisi basati sullo stereotipo che puoi immaginare. Si tratta di interpretazione di verità. Nessuno di quelli che la sanno la racconterebbero.
Purtroppo c'è poco da lagnarsi e fare le vittime, ce la siamo voluta la fama di fancazzisti. C'è quasi un senso di orgoglio nazionale, che personalmente mi dà la nausea, nel farsi riconoscere per slandroni.

Per questo il sistema non era controllato ha scritto:Il controsenso di tutto il post sta qui! Io stavo parlando dell'industria italiana abbandonata dai politici contro delegazioni capeggiate da primi ministri e/o presidenti di nazioni di primissimo piano. Ma tu parli di quei pagliacci che pensano alla poltrona e condizionano la vita degli italiani per i quali vale chiedersi Quis custodiet ipsos custodes? e che è quello che dicevo, quello che indicavo come conflitto d'interesse perché le banche siano lasciate andare in bancarotta insieme a quei politici.

SergioAD ha scritto:
Cosa vuoi che ti dica? Perplessità per gli onesti, necessità per i mercanti del plusvalore e paduli per i contribuenti. Se abbiamo vissuto al di sopra delle nostre possibilità a me piace tanto colpevolizzare la finanza e le banche che prestano tutt'ora senza alcuna garanzia. Una banca del golfo mi ha "molestato" per due anni!
C'è malaffare nelle banche, su questo non ci piove. Ma il malaffare ha imperversato e imperversa nel Paese. Avessimo solo la mafia, o solo i politici corrotti, o solo gli amministratori inetti, o solo gli evasori, o solo il vaticano, o solo... potremmo farcene un baffo. Ma abbiamo tutte le magagne assieme. Una bastonata non ti fa tanto male, ma cento bastonate ti ammazzano.
Potevi partire con questa invece di difendere il sistema che si basa sul debito ha scritto:Bastava questa risposta per farmi credere che stavi dalla parte giusta! Ti il verde con questa speranza. Non mi rispondere che stai dalla parte giusta che è l'unica cosa che non avviene per opinione personale, ah ah.
SergioAD ha scritto:
I miei post sono connessi, questa dei prestiti a bassissimi interessi attraverso carte di credito l'ho già postata. Ogni volta che vado in aeroporto o nel porto vedo decine di automobili a nolo abbandonate e penso alla leggerezza con cui gli uomini possono affrontare i problemi della vita per poi scappare dalle proprie responsabilità.
Bén, scusa ma questa non l'ho capita. Se prendi un'auto a nolo esibendo la carta di credito, e poi non restituisci l'auto, te la trovi addebitata sulla carta di credito... ho una certa esperienza di come funziona. Se ci trovano anche solo un graffio te lo addebitano, l'assicurazione copre a meno di una franchigia.
La gente sparisce ha scritto:Quando fallisci brutto scappi via. Evidentemente se vendi o acquisti servizi è la stessa cosa... che ne so, basta lasciare la macchina leasing dove ti pare e chiamare l'agenzia dicendo dov'è. Io per fare tagliandi e servizi chiamo e me la vengono a prendere. Ma lo sai che c'è gente che va nella propria ambasciata e si fa fare un passaporto sulla parola, gente che si passa lo stesso passaporto, gente che non muore mai. Da Aprile cambierà questa cosa.

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 158383

Mi voglio scusare, anche se rileggendo non vedo eccessi da parte mia, quando si tratta di benessere che va via è difficile fare sconti, i giovani che stanno qui con noi sono più liberi e giustamente gli è più semplice fare ping pong.

Io con questa storia ho già perso un secco di 60.000 euro, andrò dopo in pensione e potevo approfittare di una legge che mi avrebbe mandato già in pensione ma siccome sono contrario alle consulenze (gente che va in pensione per rientrare come consulenti) ora mi sembra di vivere un incubo! E quella piange!

Ciao va.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Hires Mar 6 Dic 2011 - 17:36

"mentre voi li vendete a terzi intascandovi i soldi con una truffa straordinaria"
A parte che io sono una persona e non ho nulla a che fare con le banche,
la banca centrale gira tutti gli utili allo Stato,
e la moneta che viene assorbita non ha più valore legale.
Il resto sono idiozie.

" le tasse servono sin dal tempo dell'impero romano solamente ad una cosa: a far si che non nascano gruppi imprenditoriali che sfruttando il denaro altrui abbiano con il tempo piu denaro e potere dello stato ignorante,"


Quindi le tasse NON servono a pagare gli stipendi dei dipendenti pubblici, nella tua testa bacata. Pensa tu quanto sei plagiato....


"uno stato che ha la sua sovranita monetaria non avrebbe neanche bisogno di mettere tasse, gli basterebbe stampare altro denaro"
Che però sarebbe carta straccia in quanto non collegato ad alcuna produzione. Stampando denaro non si crea ricchezza. La ricchezza si crea lavorando. Per gli altri Stati quella sarebbe carta igienica. Te lo scordi di comprare petrolio con cartaccia stampata gratis.

"che se fosse uguale al pil non genererebbe inflkazione, "
Guarda quanto sei ignorante, paragonare la moneta emessa al PIL, come se la moneta fosse usa e getta e venisse usata per una singola transazione e poi sparisse. Come se per un pil di 1000 miliardi ci volessero 1000 miliardi di banconote emesse dalla banca centrale!! la tua ignoranza è davvero ridicola!!

Hires
------------
------------

Numero di messaggi : 20
Età : 52
Località : bari
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.12.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Minsky Mar 6 Dic 2011 - 17:42

AlessandroDA ha scritto:... vedi in islanda come sono dovuti scappare sti banchieri truffatori, pensare che avevano proposto di togliere al popolo 150 euro al mese per 15 anni a tutto il popolo per risanare la truffa che avevano fatto loro alla fine sono dovuti fuggire con l'aereo e di corsa
Solo per chiarire: la crisi islandese è stata determinata dall'ingordigia degli islandesi, nient'altro.
Prima della crisi, l'Islanda era uno dei paesi con il reddito pro-capite più alto del mondo.
È un fatto stupefacente, per un'economia basata principalmente sulla coltivazione di patate e verdure (in serre), allevamento di pecore e pesca.
La ragione è, che in Islanda ci sono in tutto 300.000 abitanti, la dipendenza da fonti energetiche esterne è zero, non ci sono forze armate, e i ragazzi studiano mediamente fino a 21 anni d'età. Si tratta di un Paese florido perché assolutamente sottopopolato e sottosfruttato.

Ma come è successo allora che questo felice angolo di mondo si sia rovinato? Il florido andamento dell'economia islandese, capace di sostenere una crescita del 6% annuo contro i tassi asfittici del resto dell'Europa, attirava i capitali dall'estero. Le tre banche islandesi - Glitnir, Kaupping, Landsbanki - si ritrovarono con una raccolta di denaro immensa (che nessuno pensò di rifiutare), perché i tassi di interesse in Islanda erano molto alti e tutti volevano depositare lì. Il denaro venne impiegato per acquisizioni e investimenti in giro per il mondo - quel mondo esterno, che, purtroppo, stava covando la crisi dei mutui subprime. Sulla carta le banche islandesi avevano patrimoni smisurati e profitti astronomici. Ma al tracollo dei mercati americani le banchette islandesi vennero spazzate via come fuscelli.

Una scellerata gestione dell'economia pubblica aveva portato il debito a cinque volte il PIL. Dopo alcuni disperati tentativi di risanamento e l'iniezione di diversi miliardi di euro, l'Islanda ha dichiarato il fallimento - non poteva far altro. Le banche islandesi sono fallite - niente di strano, può succedere - e tutti coloro che vi avevano investito hanno perso il proprio capitale.

L'Islanda è ripartita da zero - con le patate, le pecore e i pesci - ma è esclusa dai circuiti finanziari internazionali. Gli islandesi campano benissimo lo stesso, anche se adesso il tasso di disoccupazione è otto volte maggiore di prima della crisi.

I banchieri islandesi sono scappati appena hanno sentito che non tirava più un'aria buona per loro, ma naturalmente acchiapparli e processarli non rimedierà ai guasti che hanno causato. Ne sanno qualcosa quelli che - anche in Italia - hanno acquistato obbligazioni emesse da Landsbanki, Glitnir o Kaupthing, oppure sottoscritto polizze vita garantite da bond islandesi.

Per il futuro, l'Islanda potrebbe entrare nell'UE oppure adottare unilateralmente l'euro. Questo la metterebbe al riparo dalla speculazione. Chissà perché, non si preoccupa che la BCE possa imbrogliarla! Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 23074

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25718
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da chef75 Mar 6 Dic 2011 - 17:46

AlessandroDA ha scritto: sai quante persone sono sul lastrico con pignoramenti da parte del lungo braccio dei banchieri ovvero equitalia?

Appunto...e nessuno muove un dito.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da AlessandroDA Mar 6 Dic 2011 - 17:55

Hires ha scritto:
"mentre voi li vendete a terzi intascandovi i soldi con una truffa straordinaria"
A parte che io sono una persona e non ho nulla a che fare con le banche,
la banca centrale gira tutti gli utili allo Stato,
e la moneta che viene assorbita non ha più valore legale.
Il resto sono idiozie.

" le tasse servono sin dal tempo dell'impero romano solamente ad una cosa: a far si che non nascano gruppi imprenditoriali che sfruttando il denaro altrui abbiano con il tempo piu denaro e potere dello stato ignorante,"


Quindi le tasse NON servono a pagare gli stipendi dei dipendenti pubblici, nella tua testa bacata. Pensa tu quanto sei plagiato....


"uno stato che ha la sua sovranita monetaria non avrebbe neanche bisogno di mettere tasse, gli basterebbe stampare altro denaro"
Che però sarebbe carta straccia in quanto non collegato ad alcuna produzione. Stampando denaro non si crea ricchezza. La ricchezza si crea lavorando. Per gli altri Stati quella sarebbe carta igienica. Te lo scordi di comprare petrolio con cartaccia stampata gratis.

"che se fosse uguale al pil non genererebbe inflkazione, "
Guarda quanto sei ignorante, paragonare la moneta emessa al PIL, come se la moneta fosse usa e getta e venisse usata per una singola transazione e poi sparisse. Come se per un pil di 1000 miliardi ci volessero 1000 miliardi di banconote emesse dalla banca centrale!! la tua ignoranza è davvero ridicola!!

la banca gira gli utili allo stato vero? certo, hai ragione la banca stampa 500 euro che mette al passivo, chiedendo in cambio un titolo da 500 euro al ministero del tesoro che mette all'attivo facendo zero come conto, che vende a terzi e che poi alla scadenza il ministero del tesoro deve restituire con gli interessi sottraendo soldi al popolo, poi gira gli utili allo stato, ma quali utili se il conto è zero?dillo quello degli interessi caro mio, degli interessi che applicate ai soldi che prestate indebitandoci, e cosa viene riassorbito? se rimangono titoli invenduti sai cosa rischiamo? bancarotta, se entro gennaio le banche non piazzano 30 miliardi di titoli bancarotta con questa truffa perche lo stato li dovra rimborsare alle banche poi farete cadere tutto l'euro ed alla fine farete la spazzolata, ma un calcio ai coglioni se non ve ne andate come in islanda e sbrigatevi pure che è meglio, le tasse non servono a pagare i dipendenti se lo stato avesse la sovranita monetaria, ignorante basterebbe stampare altro denaro pari all'aumento del pil che si è avuto in quell'anno per avere come strumento il denaro che serve per farlo scambiare e non creare una rarefazione monetaria come successo lasciando alle banche la stampa del denaro, insieme ad un'inflazione causata dal signoraggio secondario o riserva frazionaria, continua a nasconderti dietro un nick che è meglio, ora ho da fare spero di non dover continuare a leggere altre idiozie a cui risponderò piu tardi

AlessandroDA
-------------
-------------

Numero di messaggi : 118
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Hires Mar 6 Dic 2011 - 18:13

vero? certo, hai ragione la banca stampa 500 euro che mette al passivo, chiedendo in cambio un titolo da 500 euro al ministero del tesoro
No, al tesoro non chiede proprio nulla, anzi non può proprio comprare titoli dallo Stato, per legge.

il ministero del tesoro deve restituire con gli interessi sottraendo soldi al popolo,
Lo Stato paga gli interessi a tutti i possessori di titoli, quindi ben pochi alla banca centrale. Quegli interessi gli tornano indietro perché sono utili per la stessa.

"se entro gennaio le banche non piazzano 30 miliardi di titoli bancarotta con questa truffa perche lo stato li dovra rimborsare alle banche"
No, i principali detentori di titoli sono i fondi pensione, fondi assicurativi e fondi obbligazionari, che ne comprano per conto dei sottoscrittori, ossia i risparmiatori. Ma inutile prendersela con chi compra titoli. E' lo Stato che dovrebbe emetterne sempre meno!!!


"stampare altro denaro pari all'aumento del pil "
Sei un disco rotto e non sai neanche leggere le risposte.

creare una rarefazione monetaria come successo lasciando alle banche la stampa del denaro,
L'unica banca che stampa denaro è quella centrale, che è dello Stato


continua a nasconderti dietro un nick che è meglio, ora ho da fare spero di non dover continuare a leggere altre idiozie a cui risponderò piu tardi
Tu smettila di dire idiozie magari riesco ad installare questo benedetto windows 7 ultimate x64....

Hires
------------
------------

Numero di messaggi : 20
Età : 52
Località : bari
SCALA DI DAWKINS :
Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.12.11

Torna in alto Andare in basso

Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis - Pagina 9 Empty Re: Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 9 di 16 Precedente  1 ... 6 ... 8, 9, 10 ... 12 ... 16  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.