Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Pronto! C'è un credente in linea?

+24
Justine
Hara2
Nadine
vnd
Rasputin
CattolicoSulWeb
Il Distruttore Hara
BestBeast
Mr.T
jillo
Cosworth117
Ludwig von Drake
remigio
delfi68
Minsky
don alberto
*Valerio*
alberto
Akka
Assenzio
teto
Niques
silvio
Paolo
28 partecipanti

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Nadine Dom 16 Nov 2014 - 14:39

Hara2 ha scritto:
(...)

Beh, e per quanto riguarda la malaria, la peste, la lebbra, l'aids, le siccità, , l'epatite, le vene varicose, il colera, la meningite, lo scolo, i terremoti, le emorroidi la colpa di chi sarebbe?
L 'essere umano prima della caduta era in armonia con Dio, con se stesso e con il resto del Creato, la natura gli era sottomessa, non esistevano la morte così come la conosciamo ora, né la malattia, questi mali sono conseguenza del peccato originale, il quale ha spezzato l'armonia iniziale "ferendo" non solo l'uomo, che ha così perso i suoi privilegi, ma tutta la creazione. 

Detto molto grossolanamente...

Nadine
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 377
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.11.14

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da primaverino Dom 16 Nov 2014 - 14:47

Rasputin ha scritto:il vivi e lascia vivere specie se rapportato a determinate cose è pericolosissimo

Ma non è il caso nostro... moon
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Hara2 Dom 16 Nov 2014 - 14:48

Nadine ha scritto:
Hara2 ha scritto:
(...)

Beh, e per quanto riguarda la malaria, la peste, la lebbra, l'aids, le siccità, , l'epatite, le vene varicose, il colera, la meningite, lo scolo, i terremoti, le emorroidi la colpa di chi sarebbe?
L 'essere umano prima della caduta era in armonia con Dio, con se stesso e con il resto del Creato, la natura gli era sottomessa, non esistevano la morte così come la conosciamo ora, né la malattia, questi mali sono conseguenza del peccato originale, il quale ha spezzato l'armonia iniziale "ferendo" non solo l'uomo, che ha così perso i suoi privilegi, ma tutta la creazione. 

Detto molto grossolanamente...

La lettura cristiana catechistica del bereshit è ridicola, nessuna intelligenza, nessuna comprensione, favole mitologiche pessimamente tradotte e dissennatamente interpretate , e in base alle quali si vorrebbe pure stabilire i paletti etici nel XXI° secolo....

Spoiler:

A me mi state sfracellando i coglioni
Hara2
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1760
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.01.14

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da primaverino Dom 16 Nov 2014 - 15:07

Minsky ha scritto:

Sei intervenuto tu spontaneamente su un post di Terl, scrivendo: «Sono concetti relativi, come hai appena dimostrato e del tutto arbitrariamente applicabili. Il medesimo impianto normativo vigente ne costituisce evidenza.
Ricavarne pertanto la "prova" dell'inesistenza di una qualsivoglia divinità mi pare concetto rispettabilissimo, ma a parer mio azzardato.
Può andar bene per il dio dell'amore infinito etc., e magari pure per altre divinità sin qui teorizzate, ma non varrebbe nel caso di una divinità "giusta" ancorché non necessariamente amorevole.»

Qui sopra applichi delle distinzioni sulla natura della divinità, che, se "giusta", secondo te da quanto si evince potrebbe esistere. Mi sarebbe piaciuto approfondire la conoscenza delle tue opinioni al riguardo. Ma ovviamente nulla ti obbliga a manifestarle.

No problem.
Se è per questo potrebbe esistere anche se fosse "ingiusta".
Anzi l'evidenza del male nel mondo potrebbe pure far propendere (alcuni) per questa ipotesi, certamente più facile da sostenere del dio dell'Eterno Amore, non trovi?
Io mi sono limitato a rilevare che l'equazione "bene e male son cazzate = dio non esiste" non ha senso.
Spoiler:

Nello specifico qualsiasi deduzione mi pare ribaltabile a piacere.
Forse il malinteso (se vogliamo chiamarlo così, bro) nasce dal fatto che tu "pretendi" una definizione chiara, netta, precisa e "hic et nunc" del teorizzato in oggetto, mentre io preferisco andarci piano e un passino alla volta.
O magari e più semplicemente di dare un contorno netto e definito in merito non ne avverto il bisogno.
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da primaverino Dom 16 Nov 2014 - 15:10

Hara2 ha scritto:
Nadine ha scritto:
Hara2 ha scritto:
(...)

Beh, e per quanto riguarda la malaria, la peste, la lebbra, l'aids, le siccità, , l'epatite, le vene varicose, il colera, la meningite, lo scolo, i terremoti, le emorroidi la colpa di chi sarebbe?
L 'essere umano prima della caduta era in armonia con Dio, con se stesso e con il resto del Creato, la natura gli era sottomessa, non esistevano la morte così come la conosciamo ora, né la malattia, questi mali sono conseguenza del peccato originale, il quale ha spezzato l'armonia iniziale "ferendo" non solo l'uomo, che ha così perso i suoi privilegi, ma tutta la creazione. 

Detto molto grossolanamente...

La lettura cristiana catechistica del bereshit è ridicola, nessuna intelligenza, nessuna comprensione, favole mitologiche pessimamente tradotte e dissennatamente interpretate , e in base alle quali si vorrebbe pure stabilire i paletti etici nel XXI° secolo....

Spoiler:

A me mi state sfracellando i coglioni

Tutta colpa dell'ebraico non vocalizzato. Quindi cosa caghi il cazzo, adesso? carneval
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Guin Dom 16 Nov 2014 - 15:17

Hara2 ha scritto:
A me mi state sfracellando i coglioni
He non dirlo a noi. Certo che però se il vostro patriarca avesse trovato altro da fare che inventarsi un amico immaginario oggi non avremo: ne folle di beoti che estasiati guardano un vecchio in palandrana bianca affacciato ad un balcone che vomita insulsaggini, ne un branco di scimmie urlanti tagliatrici di teste che inneggiano lodi alle visioni di un bandito pedofilo, gli ebrei si sarebbero evitati qualche persecuzione, e Holubice starebbe ancora a Budapest a trombare anziché stracciarci la borsa delle palle con i suoi deliri. Ma infondo era anche quello che lanciò la moda di tagliarsi il prepuzio, quindi tanto normale non doveva essere. carneval

_________________
Ogni volta che qualcuno dice "io non credo in dio" da qualche parte c'è una suora che cade morta stecchita.
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Papata10
Guin
Guin
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 958
Località : Asgard
Occupazione/Hobby : Fancazzista
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.11.08

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Justine Dom 16 Nov 2014 - 15:51

Ok, in questo thread si parla di armonia come se non esistessero ceppi virali da far venire l'insonnia a un monte, fenomeni e dissesti idrogeologici capaci di spostare le terre e i continenti nel casino, esplosioni di quasar e ricombinazioni di magnetar, e migliaia di altre piacevoli cose di cui la storia evolutiva del cosmo rende conto, come se non fosse ancora chiaro che nell'universo non esiste nulla di cristallizzato. Nadine, suvvia, vogliamo bene al nostro intelletto

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Minsky Dom 16 Nov 2014 - 16:18

Nadine ha scritto:
Minsky ha scritto:

Veramente la domanda era un'altra.
È possibile secondo te in linea di principio, supponendo che una divinità esista, stabilire come sia questa divinità - malevola o benevola o salcazzo? È possibile in linea di principio, sapere che cosa vuole da noi - che non ci meniamo il torrone, che mangiamo le particole, che preghiamo in ginocchio etc. etc.?


Una possibile risposta, quella di chi crede in Dio:

L'uomo  è “capace di Dio”, con la sola ragione può arrivare a conoscere (con certezza) che Dio esiste a partire dalle cose create(gli effetti)
Ma niente affatto. Dio non è necessario per spiegare l'universo, anzi complica enormemente la spiegazione. Le "cose" non sono state create da nessuno, si tratta di energia "presa in prestito".

Nadine ha scritto:... non così l’Essenza di Dio, della quale può cogliere e conoscere solo alcuni “aspetti”, le Perfezioni o Attributi di Dio, poichè la perfezione del Creato riflette la Perfezione del Creatore.
Il "creato" che, come precisato sopra, non è stato creato da nessuno, è ben lungi dall'essere "perfetto", qualsiasi cosa si intenda con questa parola. Al contrario è un caos di energia in corsa verso una più alta entropia.
 
Nadine ha scritto:Infine di Lui  conosciamo ciò che di Se stesso ha rivelato(Bibbia), ma qui entra in campo la Fede.
No, entra in campo la menzogna, la falsità, l'ignoranza, la prevaricazione e la sete di potere. Nella bibbia non c'è scritto quello che la chiesa pretende che ci sia scritto. Non c'è la "rivelazione" di alcun dio. Tutto mistificato o frainteso. Studiare prima di ciarlare. Io capisco che in convento tu non abbia molte possibilità di accedere a fonti di informazione obiettiva, ma se hai internet puoi trovare anche in rete dei materiali validi. Se vuoi ti posso dare qualche link per cominciare a chiarirti le idee.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Minsky Dom 16 Nov 2014 - 16:26

Hara2 ha scritto:

A me mi state sfracellando i coglioni
Sei in numerosa compagnia. wink..

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Minsky Dom 16 Nov 2014 - 16:33

primaverino ha scritto:
Minsky ha scritto:

Sei intervenuto tu spontaneamente su un post di Terl, scrivendo: «Sono concetti relativi, come hai appena dimostrato e del tutto arbitrariamente applicabili. Il medesimo impianto normativo vigente ne costituisce evidenza.
Ricavarne pertanto la "prova" dell'inesistenza di una qualsivoglia divinità mi pare concetto rispettabilissimo, ma a parer mio azzardato.
Può andar bene per il dio dell'amore infinito etc., e magari pure per altre divinità sin qui teorizzate, ma non varrebbe nel caso di una divinità "giusta" ancorché non necessariamente amorevole.»

Qui sopra applichi delle distinzioni sulla natura della divinità, che, se "giusta", secondo te da quanto si evince potrebbe esistere. Mi sarebbe piaciuto approfondire la conoscenza delle tue opinioni al riguardo. Ma ovviamente nulla ti obbliga a manifestarle.

No problem.
Se è per questo potrebbe esistere anche se fosse "ingiusta".
Anzi l'evidenza del male nel mondo potrebbe pure far propendere (alcuni) per questa ipotesi, certamente più facile da sostenere del dio dell'Eterno Amore, non trovi?
Io mi sono limitato a rilevare che l'equazione "bene e male son cazzate = dio non esiste" non ha senso.
Spoiler:

Nello specifico qualsiasi deduzione mi pare ribaltabile a piacere.
Forse il malinteso (se vogliamo chiamarlo così, bro) nasce dal fatto che tu "pretendi" una definizione chiara, netta, precisa e "hic et nunc" del teorizzato in oggetto, mentre io preferisco andarci piano e un passino alla volta.
O magari e più semplicemente di dare un contorno netto e definito in merito non ne avverto il bisogno.
Oh, ma a me sembrava proprio un minimo sindacale, altro che alta definizione! Giusto un delineare se "in linea di principio" si potrebbe dire così o cosà. Giammai ardirei pretendere esplicitazioni chiare nette e precise in materia. Sono il primo a sapere che non sono possibili. Sì, poteva anche sembrare una specie di sfida o quiz. "Vediamo se riesci a..." Ma come tale lo rivolgerei al credulastro di turno, previo confezionamento in salsa rubra. A te no!

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da primaverino Dom 16 Nov 2014 - 16:36

Minsky ha scritto:
Nadine ha scritto:
Minsky ha scritto:

Veramente la domanda era un'altra.
È possibile secondo te in linea di principio, supponendo che una divinità esista, stabilire come sia questa divinità - malevola o benevola o salcazzo? È possibile in linea di principio, sapere che cosa vuole da noi - che non ci meniamo il torrone, che mangiamo le particole, che preghiamo in ginocchio etc. etc.?


Una possibile risposta, quella di chi crede in Dio:

L'uomo  è “capace di Dio”, con la sola ragione può arrivare a conoscere (con certezza) che Dio esiste a partire dalle cose create(gli effetti)
Ma niente affatto. Dio non è necessario per spiegare l'universo, anzi complica enormemente la spiegazione. Le "cose" non sono state create da nessuno, si tratta di energia "presa in prestito".

Nadine ha scritto:... non così l’Essenza di Dio, della quale può cogliere e conoscere solo alcuni “aspetti”, le Perfezioni o Attributi di Dio, poichè la perfezione del Creato riflette la Perfezione del Creatore.
Il "creato" che, come precisato sopra, non è stato creato da nessuno, è ben lungi dall'essere "perfetto", qualsiasi cosa si intenda con questa parola. Al contrario è un caos di energia in corsa verso una più alta entropia.
 
Nadine ha scritto:Infine di Lui  conosciamo ciò che di Se stesso ha rivelato(Bibbia), ma qui entra in campo la Fede.
No, entra in campo la menzogna, la falsità, l'ignoranza, la prevaricazione e la sete di potere. Nella bibbia non c'è scritto quello che la chiesa pretende che ci sia scritto. Non c'è la "rivelazione" di alcun dio. Tutto mistificato o frainteso. Studiare prima di ciarlare. Io capisco che in convento tu non abbia molte possibilità di accedere a fonti di informazione obiettiva, ma se hai internet puoi trovare anche in rete dei materiali validi. Se vuoi ti posso dare qualche link per cominciare a chiarirti le idee.

Fonti di informazione obiettiva?
Si è fatto un gran parlare di testi risalenti ad epoche diverse e dal significato incerto e sottoponibile a diverse interpretazioni.
Furbi sti ebrei a non scrivere in "vocalizzato"... Una volta sentivo uno scettico musulmano dire che Maometto era "un furbo" perché il Corano lo aveva scritto omettendo "i punti" (ma non ho idea di che significhi... Penso si tratti di cosa analoga)
In pratica sono testi scritti e appositamente assemblati per poterne trarre tutto e il contrario di tutto, ma guardacaso secondo i razionalisti nostrani (o presunti tali) esiste "la certezza" della sola mistificazione cattolica al riguardo...
Ma se non volevano essere fraintesi perché non si sono "comprati" le vocali?
Mica stiamo alla ruota della fortuna... moon
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Minsky Dom 16 Nov 2014 - 16:45

primaverino ha scritto:
Minsky ha scritto:
Nadine ha scritto:
Minsky ha scritto:

Veramente la domanda era un'altra.
È possibile secondo te in linea di principio, supponendo che una divinità esista, stabilire come sia questa divinità - malevola o benevola o salcazzo? È possibile in linea di principio, sapere che cosa vuole da noi - che non ci meniamo il torrone, che mangiamo le particole, che preghiamo in ginocchio etc. etc.?


Una possibile risposta, quella di chi crede in Dio:

L'uomo  è “capace di Dio”, con la sola ragione può arrivare a conoscere (con certezza) che Dio esiste a partire dalle cose create(gli effetti)
Ma niente affatto. Dio non è necessario per spiegare l'universo, anzi complica enormemente la spiegazione. Le "cose" non sono state create da nessuno, si tratta di energia "presa in prestito".

Nadine ha scritto:... non così l’Essenza di Dio, della quale può cogliere e conoscere solo alcuni “aspetti”, le Perfezioni o Attributi di Dio, poichè la perfezione del Creato riflette la Perfezione del Creatore.
Il "creato" che, come precisato sopra, non è stato creato da nessuno, è ben lungi dall'essere "perfetto", qualsiasi cosa si intenda con questa parola. Al contrario è un caos di energia in corsa verso una più alta entropia.
 
Nadine ha scritto:Infine di Lui  conosciamo ciò che di Se stesso ha rivelato(Bibbia), ma qui entra in campo la Fede.
No, entra in campo la menzogna, la falsità, l'ignoranza, la prevaricazione e la sete di potere. Nella bibbia non c'è scritto quello che la chiesa pretende che ci sia scritto. Non c'è la "rivelazione" di alcun dio. Tutto mistificato o frainteso. Studiare prima di ciarlare. Io capisco che in convento tu non abbia molte possibilità di accedere a fonti di informazione obiettiva, ma se hai internet puoi trovare anche in rete dei materiali validi. Se vuoi ti posso dare qualche link per cominciare a chiarirti le idee.

Fonti di informazione obiettiva?
Si è fatto un gran parlare di testi risalenti ad epoche diverse e dal significato incerto e sottoponibile a diverse interpretazioni.
Furbi sti ebrei a non scrivere in "vocalizzato"... Una volta sentivo uno scettico musulmano dire che Maometto era "un furbo" perché il Corano lo aveva scritto omettendo "i punti" (ma non ho idea di che significhi... Penso si tratti di cosa analoga)
In pratica sono testi scritti e appositamente assemblati per poterne trarre tutto e il contrario di tutto, ma guardacaso secondo i razionalisti nostrani (o presunti tali) esiste "la certezza" della sola mistificazione cattolica al riguardo...
Ma se non volevano essere fraintesi perché non si sono "comprati" le vocali?
Mica stiamo alla ruota della fortuna... moon
No, se parlassimo dei vangeli, allora sì che i doppisensi e i nonsensi li potresti valutare come intenzionali, ma all'epoca dei testi biblici non c'era questa malizia, è stata applicata più che altro nella traduzione e nell'interpretazione.
Quanto al corano, non sono un esperto ma ho l'impressione che ci sia stato un malinteso con il tuo amico, i musulmani sostengono che nel corano "non è stato omesso un solo punto", come a dire che è la trascrizione completa e assolutamente fedele della parola di allah.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Nadine Dom 16 Nov 2014 - 16:50

scettico75 ha scritto:
(...)

Terrficante quel versetto di Giobbe 3.23:  perchè dare la vita ad uomo, la cui via è nascosta e che Dio ha sbarrato da  ogni  parte? ( simile a Salmo 139 ) !! 

Come si puo' vedere ... un osannare continuo alla sua Onniveggenza/Onniscienza.
Mi domando allora... se " lui "" sa gia' tutto di me  prima ancora di venire quaggiu' .. perchè mai nascere ??
Ma che senso ha??
Ma cosa vuole da me ... quello che sta lassu' ???

Sarebbe poi carino che tu e altri smetteste di usare le Scritture come una clava da calare sulla testa del vostro interlocutore. Misconoscete Dio ma pretendete di interpretare le Scritture, è assurdo! Ognuno di voi fa dire alla Bibbia quel che più gli aggrada vantando di trovarvi argomenti contro la Dottrina Cattolica o l’esistenza di Dio, rischiate di fare invidia ai Testimoni di Geova… :si si:

Non ho capito cosa c'entri l'Onniscienza di Dio, con la ragione per cui sei stato creato o con il senso della vita, se vuoi spiegami...

Nadine
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 377
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.11.14

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Minsky Dom 16 Nov 2014 - 16:56

Nadine ha scritto:

Sarebbe poi carino che tu e altri smetteste di usare le Scritture come una clava da calare sulla testa del vostro interlocutore. Misconoscete Dio ma pretendete di interpretare le Scritture, è assurdo! Ognuno di voi fa dire alla Bibbia quel che più gli aggrada vantando di trovarvi argomenti contro la Dottrina Cattolica o l’esistenza di Dio, rischiate di fare invidia ai Testimoni di Geova… :si si:
Eccheè, ciavete l'esclusiva voi del clero? mgreen
Nel 99% dei casi si usano le citazioni in chiave ironica, come a dire: "vedi un po' che belinate ci sono scritte sul tuo testo sacro..."

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Hara2 Dom 16 Nov 2014 - 16:57


@Primaverino
Spoiler:

....Ti avevo risposto, poi ho pensato

...ma chi me lo fa fare di scrivere post idioti quando posso mandarlo direttamente a cagher (si scrive così?)?




Spoiler:


Ultima modifica di Hara2 il Dom 16 Nov 2014 - 17:08 - modificato 2 volte.
Hara2
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1760
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.01.14

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Hara2 Dom 16 Nov 2014 - 17:06

Nadine ha scritto:
Sarebbe poi carino che tu e altri smetteste di usare le Scritture come una clava

E perchè? Sei tu che difendi ridicolmente la loro lettura letterale.


Misconoscete Dio ma pretendete di interpretare le Scritture, è assurdo!


No, è giusto e normale. Alcuni, anzi molti, dei più accreditati linguisti e interpreti  sono atei. E anche tra quelli non lo sono ve ne è una buona percentuale che affrontano con onestà intellettuale il proprio lavoro.

La bibbia non è un libro d'amore, è un "manuale di sopravvivenza" ad uso e consumo di un antico popolo. E' una raccolta di leggi, di norme sanitarie, di regole di guerra, di canti, di poesia, di cronaca e di storia, di proverbi e di miti.
Sono le vostre letture che lo snaturano e che lo rendono assurdo e incomprensibile

Se vuoi contestare una mia interpretazione provaci.
Hara2
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1760
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.01.14

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da primaverino Dom 16 Nov 2014 - 17:07

Minsky ha scritto:
No, se parlassimo dei vangeli, allora sì che i doppisensi e i nonsensi li potresti valutare come intenzionali, ma all'epoca dei testi biblici non c'era questa malizia, è stata applicata più che altro nella traduzione e nell'interpretazione.
Quanto al corano, non sono un esperto ma ho l'impressione che ci sia stato un malinteso con il tuo amico, i musulmani sostengono che nel corano "non è stato omesso un solo punto", come a dire che è la trascrizione completa e assolutamente fedele della parola di allah.

Nonò... Erano proprio due musulmani che discutevano tra loro.
Uno per l'appunto diceva che il Corano è così e punto e basta...
L'altro gli ricordava che Maometto mica ha depositato il copyright all'Ufficio brevetti e che i fraintendimenti sono possibili anche nel merito.
Solo che (qui da noi) siamo abituati a pensare che tutti i musulmani (che come ho già detto non sono solo arabi, che anzi ne costituiscono la minor parte) siano tutti pascolatori di cammelli, ignoranti e ugualmente ed invariabilmente appecorati in modo granitico.
Improbabile a mio parere.
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da primaverino Dom 16 Nov 2014 - 17:14

Hara2 ha scritto:
Nadine ha scritto:
Sarebbe poi carino che tu e altri smetteste di usare le Scritture come una clava

E perchè? Sei tu che difendi ridicolmente la loro lettura letterale.


Non ho capito. E' letterale o mal tradotta?
Guarda che stai ciurlando nel manico pure tu...
Se tu stesso hai detto che basta mettere una "e" al posto di una "a" per far risultare un serpente "di rame" oppure "femmina" significa che i tuoi avi non avevano alcuna intenzione di scrivere un bel niente di chiaro e che voialtri ebreacci tenete sei facce come lo dado... moon
Spoiler:
Spoiler:
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Hara2 Dom 16 Nov 2014 - 17:26

Della serie i post idioti che mi potrei anche risparmiare


primaverino ha scritto:
Hara2 ha scritto:
Nadine ha scritto:
Sarebbe poi carino che tu e altri smetteste di usare le Scritture come una clava

E perchè? Sei tu che difendi ridicolmente la loro lettura letterale.


Non ho capito. E' letterale o mal tradotta?
Guarda che stai ciurlando nel manico pure tu...

Spoiler:
Spoiler:

Quando inizi a fare il puntacazzista...leggi:

Sei tu che vuoi interpretarla alla lettera, quindi è su tale "lettera" che ti si risponde, "lettera" che è una traduzione fallace e spesso in mala fede. La verità è che alcuni libri sono il "regno del simbolo, della  allegoria, e della metafora", altri sono un "manuale di sopravvivenza",  vi sono  "leggi,  norme sanitarie,  regole di guerra,  canti,  poesia,  cronaca e  storia,  proverbi e  miti" ma non vi è l'ammmmore. Quello siete voi che ce lo volete infilare
La verità è che dio nel testo era quasi un accessorio

Se tu stesso hai detto che basta mettere una "e" al posto di una "a" per far risultare un serpente "di rame" oppure "femmina" significa che i tuoi avi non avevano alcuna intenzione di scrivere un bel niente di chiaro e che voialtri ebreacci tenete sei facce come lo dado

Lo scrissero per uso interno, non immaginavano che avrebbe avuto tanto successo di critica e di pubblico.

E le vocali non erano ancora venute di moda. Ma si suppone che capissero quello che loro stessi scrivevano....

,


Di nuovo i miei ossequi mgreen
Hara2
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1760
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.01.14

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Minsky Dom 16 Nov 2014 - 19:10

Nadine ha scritto:
Hara2 ha scritto:
(...)

Beh, e per quanto riguarda la malaria, la peste, la lebbra, l'aids, le siccità, , l'epatite, le vene varicose, il colera, la meningite, lo scolo, i terremoti, le emorroidi la colpa di chi sarebbe?
L 'essere umano prima della caduta era in armonia con Dio, con se stesso e con il resto del Creato, la natura gli era sottomessa, non esistevano la morte così come la conosciamo ora, né la malattia, questi mali sono conseguenza del peccato originale, il quale ha spezzato l'armonia iniziale "ferendo" non solo l'uomo, che ha così perso i suoi privilegi, ma tutta la creazione. 

Detto molto grossolanamente...
Aspetta, aspetta! Questa me la stavo perdendo!

Uhmmm... la malattia e la morte sarebbero conseguenza del "peccato originale", eh?
Anche per gli animali? Loro si ammalano, e possono trasmettere malattie agli umani o essere portatori sani di malattie che colpiscono solo gli umani.
E "prima della caduta" non esistevano nemmeno gli sconvolgimenti tellurici, le alluvioni, e tutti i fenomeni naturali pericolosi e anche fatali per le persone.
Ma davvero credi a queste favole? O ci stai prendendo in giro?

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Rasputin Dom 16 Nov 2014 - 19:20

Hara2 ha scritto:[...]
La bibbia non è un libro d'amore, è un "manuale di sopravvivenza" ad uso e consumo di un antico popolo. E' una raccolta di leggi, di norme sanitarie, di regole di guerra, di canti, di poesia, di cronaca e di storia, di proverbi e di miti.
[...]

No, è semplicemente una montagna di stronzate.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Merini10- Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59065
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Hara2 Dom 16 Nov 2014 - 21:31

Minsky ha scritto:
Ma davvero credi a queste favole? O ci stai prendendo in giro?

E' una delle prime domande che mi sono posto, ma davvero ci credono?

Manco ero adolescente, vedevo paolo VI alla tv e mi domandavo: ma è una supercazzola?

Ma come fanno?

Poi ho capito.



Rasputin ha scritto:
Hara2 ha scritto:[...]
La bibbia non è un libro d'amore, è un "manuale di sopravvivenza" ad uso e consumo di un antico popolo. E' una raccolta di leggi, di norme sanitarie, di regole di guerra, di canti, di poesia, di cronaca e di storia, di proverbi e di miti.
[...]

No, è semplicemente una montagna di stronzate.

Anche l'Iliade o la divina commedia o quel che ti pare

Lo so che il punto è che c'è gente che crede che sia il libro di dio, ma mica è colpa sua.

Poi se è una questione di gusti letterari non disputandum est
Hara2
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1760
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.01.14

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Rasputin Dom 16 Nov 2014 - 21:40

Hara2 ha scritto:

Anche l'Iliade o la divina commedia o quel che ti pare

Lo so che il punto è che c'è gente che crede che sia il libro di dio, ma mica è colpa sua.

Poi se è una questione di gusti letterari non disputandum est

No caro. Il punto è che le prime non vengono spacciate per verità. La bibbia sí.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Merini10- Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59065
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Minsky Dom 16 Nov 2014 - 21:43

Hara2 ha scritto:
Minsky ha scritto:
Ma davvero credi a queste favole? O ci stai prendendo in giro?

E' una delle prime domande che mi sono posto, ma davvero ci credono?

Manco ero adolescente, vedevo paolo VI alla tv e mi domandavo: ma è una supercazzola?

Ma come fanno?

Poi ho capito.
Cioè secondo te, come fanno? Come i marinai di Dalla?

Hara2 ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Hara2 ha scritto:[...]
La bibbia non è un libro d'amore, è un "manuale di sopravvivenza" ad uso e consumo di un antico popolo. E' una raccolta di leggi, di norme sanitarie, di regole di guerra, di canti, di poesia, di cronaca e di storia, di proverbi e di miti.
[...]

No, è semplicemente una montagna di stronzate.

Anche l'Iliade o la divina commedia o quel che ti pare

Lo so che il punto è che c'è gente che crede che sia il libro di dio, ma mica è colpa sua.

Poi se è una questione di gusti letterari non disputandum est
"Mica è colpa sua" di chi? Dal contesto non è chiaro...

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da scettico75 Dom 16 Nov 2014 - 22:07

caro Minsky .. un' aggiunta al post precedente. 
Rileggo un vecchio libro che citero' al termine di questo..  e guarda un po' ... dimmi cosa ne pensi. 
   
Il monoteismo presenta un Dio stracolmo d'amore per le sue creature -  ordunque se un extraterreste lo osservasse noterebbe un luogo di raccolta di individui che si dannano / si disperano .. per poi trapassare e ritornare nel Nulla.
Per cosa quindi hanno vissuto? Nulla erano e nulla ritorneranno.
 
I rishi ( gli stregoni ) del Tempio raccontano la favola del Libero Arbitrio - ove si afferma, come verita' assoluta, come un qualsiasi individuo è " libero " / ha facolta' di scegliere determinati comportamenti. Tutto questo è opera del Dio della Creazione - 
Ora le azione  che un individuo compie altro non sono che conseguenza  di una causa. Questa è in relazione all' essenza, al carattere di un individuo. Per essere responsabile .. quell' individuo, deve necessariamente esistere IN lui un' entita' "" primigenia "". Si nasce infatti con una propria specificita', un proprio carattere -  cosi' come si nasce in un determinato contesto. 
Quindi l' inizio di ogni vita è opera del Divin Datore di vita.. Lui che ha creato il tutto dal nulla.
Ora un qualsiasi soggetto non potrebbe agire SE NON in modo conforme al suo stato, al suo carattere, alla sua specificita', alla sua natura tale  e quale  egli è:  come è stato creato ! 
Se uno è malvagio .. la colpa NON deve essere  a lui imputata ( essendo egli il prodotto / l' effetto ) ma esclusivamente a colui che lo ha creato: a ll' Artefice di quella  esistenza / di quella specifica vita -
 Quindi l' autore della nascita di quell' individuo  è contemporaneamente l' autore delle azioni compiute di quel malvagio creato a sua immagine e somiglianza.
In altri termini, se io sono  stato creato da un essere "" diverso "" da me, è lui che porta  tutta la responsabilita' / tutta la colpa,  quindi tutte le conseguenze delle mie azioni ( buone e/o malvage ) che siano. - 
Se sono cattivo  nel mio animo - la gravissima colpa ricadra' a chi mi ha creato , mi ha fatto nascere  in un determinato ambiente, in una determinata famiglia, in una determinata societa', in un determinato Paese .. eccc.. 

Ora che questo Essere ( creatore ) pretenda le ragioni delle mie azioni.. essendo proprio lui il datore della mia vita - cosi' come pure Egli sa GIA' tutto di me / quello che faro' / quello che pensero' .. prima ancora che io veda la luce è la piu' grande cavolata .. spacciata come verita' Assoluta.   


Riassumendo quindi: un individuo è quello che " è ":  come tale si comportera' / agira'. L' eventuale colpa e/o i meriti non vanno imputati al suo comportamento.. risultanti dalla sua essenza / alla sua specificita' ma a colui che lo ha tratto dal nulla.
La tanto strobazzata ed enfatizzata  "" responsabilita' morale "" dell' uomo .. che i vanagloriosi e supponenti rishi/stregoni pomposamente pontificano in verita' ricade solo e sempre al divin Creatore.
Quindi la liberta' di un individuo deve coincidere con la sua originaria Essenza !        


A. Schopenhauer - O si pensa o si crede _ scritti sulla religione - Rizzoli

scettico75
------------
------------

Numero di messaggi : 46
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.10.14

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Hara2 Dom 16 Nov 2014 - 22:30

Minsky ha scritto:
Cioè secondo te, come fanno? Come i marinai di Dalla?

Sei un genio.  wink..

In sintesi estrema la fede in queste sue espressioni è una protrazione in età adulta del pensiero magico, (e del ragionamento trasduttivo) del bambino che non riesce a rinunciare alla protezione e alla sicurezza che esso comporta e che diviene una stampella nevrotica intorno alla quale si modella la realtà psichica divenendo così "reale" e incontestabile.



"Mica è colpa sua" di chi? Dal contesto non è chiaro...

Dei libri dell'AT
Hara2
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1760
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.01.14

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Minsky Dom 16 Nov 2014 - 22:40

Hara2 ha scritto:
Minsky ha scritto:
Cioè secondo te, come fanno? Come i marinai di Dalla?

Sei un genio.  wink..

In sintesi estrema la fede in queste sue espressioni è una protrazione in età adulta del pensiero magico, (e del ragionamento trasduttivo) del bambino che non riesce a rinunciare alla protezione e alla sicurezza che esso comporta e che diviene una stampella nevrotica intorno alla quale si modella la realtà psichica divenendo così "reale" e incontestabile.
ok2  L'hai detto con il linguaggio colto ma dovrebbe risultare perfettamente comprensibile anche per i credenti meno eruditi (se lo vogliono capire - ma non vorranno).


Hara2 ha scritto:

"Mica è colpa sua" di chi? Dal contesto non è chiaro...

Dei libri dell'AT
Ecco appunto. I libri non sono esseri senzienti. Sarebbe più corretto dire "gli autori" dei libri, i quali sicuramente non avevano la minima intenzione né il minimo sentore che la loro opera letteraria avrebbe causato un tale disastro.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Minsky Dom 16 Nov 2014 - 22:50

scettico75 ha scritto:caro Minsky ..
Il tuo ragionamento non fa grinze, e tuttavia mi sembra che ci sia un argomento ancora più forte. Quando si parla di esercizio della "libertà" di un individuo, bisognerebbe prima individuare bene se costui sia davvero in grado di esercitare tale libertà. Noi individui adulti cresciuti nella civiltà occidentale, più o meno abbiamo avuto e magari abbiamo ancora buoni margini d'azione, perché la nostra sopravvivenza non è a rischio. Se io o te andiamo in un supermercato e rubiamo una scatoletta di tonno, stiamo commettendo un reato (il "Male") del tutto gratuito e deliberato.
Ben diverso è il caso di un poveraccio che non ha di che campare. E, andando a considerare gli estremi di questa situazione, si vede facilmente che un bambino dell'Africa ha praticamente zero gradi di libertà. Ha solo un'alta probabilità di morire di stenti prima di aver superato l'infanzia. Parlare di "libero arbitrio" in riferimento a questi popoli è ridicolo. E ben lo sa la chiesa cattolica che infatti sfrutta la loro arretratezza per estendere la propria influenza. A questo servono i missionari, mica ad aiutare la gente del terzo mondo. Caso mai, ad affossarla di più.
In conclusione, l'argomento "libero arbitrio" è una della più grandi vaccate che i teologi potessero cavare fuori dalle loro menti marce e contorte. Di "libero arbitrio" una persona ne ha piccolissime porzioni nel corso della propria vita, per ben che vada. Quasi tutto deve correre sui binari della necessità e dell'ordinamento sociale.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Justine Lun 17 Nov 2014 - 7:34

Comunque è divertente vedere come ci si impegni in disquisizioni scritturali quando certe affermazioni possono essere distrutte direttamente dal buonsenso. :D Sarà che si tratta di una qualità in netto calo in ordine di presenze...

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da terl Lun 17 Nov 2014 - 13:38

Minsky ha scritto:
Hara2 ha scritto:
Minsky ha scritto:
Cioè secondo te, come fanno? Come i marinai di Dalla?

Sei un genio.  wink..

In sintesi estrema la fede in queste sue espressioni è una protrazione in età adulta del pensiero magico, (e del ragionamento trasduttivo) del bambino che non riesce a rinunciare alla protezione e alla sicurezza che esso comporta e che diviene una stampella nevrotica intorno alla quale si modella la realtà psichica divenendo così "reale" e incontestabile.
ok2  L'hai detto con il linguaggio colto ma dovrebbe risultare perfettamente comprensibile anche per i credenti meno eruditi (se lo vogliono capire - ma non vorranno).

Occhio a cosa intendi per "meno eruditi", perché in questa vasta categoria rientrano anche quelli che si recano in pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo per adorare una mummia sepolta in una grotta rivestita d'oro.
Io la vedo dura usare termini così complicati con soggetti simili.
terl
terl
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 191
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.09.13

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Minsky Lun 17 Nov 2014 - 13:41

terl ha scritto:
Occhio a cosa intendi per "meno eruditi", perché in questa vasta categoria rientrano anche quelli che si recano in pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo per adorare una mummia sepolta in una grotta rivestita d'oro.
Io la vedo dura usare termini così complicati con soggetti simili.
In effetti hai ragione. Quelli non capirebbero nemmeno se gli fai un disegno.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Justine Lun 17 Nov 2014 - 14:12

E io ancora qui che mi chiedo perché adorare le bende di lino appartenute alla sovrana di natura divina Cleopatra non permetta di salvare il mondo. : /

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

Pronto! C'è un credente in linea?  - Pagina 3 Empty Re: Pronto! C'è un credente in linea?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.