Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Indissolubilità del matrimonio

+16
Ateopitecus millantatoris
paolo1951
terl
chef75
Jael
Hara2
ToninoScalzo
ros79
matem
Minsky
paolonesi
primaverino
gedeone
Rasputin
vnd
Pialbo
20 partecipanti

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo

Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da Rasputin Mar 1 Apr 2014 - 10:57

ToninoScalzo ha scritto:
Rasputin ha scritto:Non vedo l'offesa alla persona (A quale) comunque adesso sí che ne hai scritta un'altra, di boiata. Quello che in giurisprudenza si chiama rito abbreviato è solo una parte del procedimento, che sia civile o penale.

Il matrimonio è un'atto (in)civile in sede non contenziosa, il divorzio è un procedimento civile, che si svolga con rito abbreviato o meno.
Che non vedi né con gli occhi né con il cervello quello si era capito da un pezzo.

Tu non ti rendi conto di quello che dici, perché il verbo (i vocaboli, le parole) per te non serve ad esprimere concetti ma ... a promuovere il culto della tua persona.

Io ti ho detto che le procedure civili o penali o religiose o quello che ti pare ... sono dei rituali da seguire. Sono cioè concetti simili: esprimono sostanzialmente la stessa cosa.

Comunque attaccati a tutto ciò che ti riesce, un papa come te non può permettersi il lusso della sconfitta.

Wikipedia ha scritto:[...]Il complesso di norme che disciplinano un processo è detto procedura o rito. Accanto al rito ordinario, l'ordinamento può prevedere riti speciali, più o meno differenziati, applicabili laddove ricorrano determinate condizioni, ad esempio quando la controversia rientra in una certa materia. Un caso particolare sono i riti sommari nei quali alcune fasi del rito ordinario sono semplificate o rimosse, per assicurare la celerità del procedimento. Secondo i casi, il ricorso al rito speciale può essere necessario o può essere lasciata all'attore la facoltà di scegliere tra lo stesso e il rito ordinario.

http://it.wikipedia.org/wiki/Processo_(diritto)#Il_diritto_processuale

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Merini10- Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da ToninoScalzo Mar 1 Apr 2014 - 11:13

Con il termine rito (o rituale) si intende ogni atto, o insieme di atti, che viene eseguito secondo norme codificate
 
http://it.wikipedia.org/wiki/Rito

E a me (che guardo alla sostanza e non alla forma della chiacchiera) pare che anche il divorzio lo si esegue secondo precise norme codificate.

_________________
Il profano si limita a distinguere la sincerità dall’ipocrisia!
La persona sacra va ben oltre ... distingue il vero dal falso!
ToninoScalzo
ToninoScalzo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 558
Età : 56
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.01.14

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da Rasputin Mar 1 Apr 2014 - 11:18

ToninoScalzo ha scritto:Con il termine rito (o rituale) si intende ogni atto, o insieme di atti, che viene eseguito secondo norme codificate
 
http://it.wikipedia.org/wiki/Rito

E a me (che guardo alla sostanza e non alla forma della chiacchiera) pare che anche il divorzio lo si esegue secondo precise norme codificate.

La sostanza è che nel link io non vedo menzione giuridica di alcun tipo.

Rimane il fatto che il divorzio è un procedimento civile, il rito ne è solo una modalità.

Poi oh, puoi rigirare ancora la frittata, una volta più una meno...

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Merini10- Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da gedeone Mar 1 Apr 2014 - 11:26

su, giovanotti, non litigate sui termini e guardate alla sostanza :
il matrimonio è una ciofeca mgreen .
siamo d''accordo, no ?

_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da ToninoScalzo Mar 1 Apr 2014 - 11:30

Rasputin ha scritto:La sostanza è che nel link io non vedo menzione giuridica di alcun tipo.

Rimane il fatto che il divorzio è un procedimento civile, il rito ne è solo una modalità.

Se vai a cercare la parola Dio, vedrai che non c'è scritto: concetto sviluppato da persone sottosviluppate!

http://it.wikipedia.org/wiki/Dio

Eppure tu sai che il senso di quell’intruglio di parole vuol dire proprio quella roba là. Come mai?

--------------------------------------------------------------------------------

Il rito cattolico del matrimonio è una modalità, quello buddista è un'altra modalità, il pavoneggiare dei pavoni è un'altra ancora e ...
Forse nemmono il matrimonio è solo un rito? Tu che ne dici?


Ultima modifica di ToninoScalzo il Mar 1 Apr 2014 - 11:48 - modificato 1 volta.

_________________
Il profano si limita a distinguere la sincerità dall’ipocrisia!
La persona sacra va ben oltre ... distingue il vero dal falso!
ToninoScalzo
ToninoScalzo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 558
Età : 56
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.01.14

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da vnd Mar 1 Apr 2014 - 11:33

Rasputin ha scritto:Continua a risultarmi che il divorzio è un procedimento civile, che non serve a niente se non ad arricchire un qualche burocrate, a dispetto delle imbecillate che mi tocca leggere.

 quoto.. 
Caro Rasp, anche il matrimonio è uno stupido procedimento civile, che non serve a nulla se non a far danni.
Solo che oltre ad arricchire burocrati e avvocati, arricchisce indebitamente schiere di puttane e anche qualche raro opportunista parassita quanto loro.

vnd
vnd
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1329
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue43 / 7043 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.04.13

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da vnd Mar 1 Apr 2014 - 11:35

primaverino ha scritto:
vnd ha scritto:
primaverino ha scritto:
vnd ha scritto:
primaverino ha scritto:
Conosco (forumisticamente parlando) decine di persone contrarie al matrimonio (e allora cazzo vi sposate a fare, dico io?) ma nemmeno una che sia stata sinora in grado di spiegarmi con cosa "sostituirlo".
Son qui tutt'occhi...

Con la semplice convivenza.

La quale già è possibile.

Appunto.
Aboliamo il matrimonio. Tanto c'è già la convivenza...

E perché dovremmo abolire il matrimonio? il fatto che ad alcuni sia andata male non significa che l'istituto in sé sia bacato.

Alcuni?

Oltre il 50% di sicuro.
vnd
vnd
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1329
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue43 / 7043 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.04.13

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da ToninoScalzo Mar 1 Apr 2014 - 11:43

gedeone ha scritto:su, giovanotti, non litigate sui termini e guardate alla sostanza :
il matrimonio è una ciofeca mgreen .
siamo d''accordo, no ?
Sono d'accordissimo con te. Trovo però che la ciofeca "divorzio" non sia la dissoluzione del matrimonio ... ma la dissoluzione del patrimonio del piccolo cittadino inerme.

---------------------------------------------------------------------------------

Eppoi, scusa, io ho espresso un mio parere, condivisibile o meno.
Bastava dire: il tuo pensiero non lo condivido per questi motivi.

E sarebbe morta là.

Sentirsi razziato come un cane in chiesa, perché ho detto quello che ho detto ... mi è parso un comportamento né razionale né civile!


Ultima modifica di ToninoScalzo il Mar 1 Apr 2014 - 12:12 - modificato 1 volta.

_________________
Il profano si limita a distinguere la sincerità dall’ipocrisia!
La persona sacra va ben oltre ... distingue il vero dal falso!
ToninoScalzo
ToninoScalzo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 558
Età : 56
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.01.14

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da gedeone Mar 1 Apr 2014 - 11:56

vnd ha scritto:
gedeone ha scritto:Non sarai mica sessissta , eh ? evillll

Al contrario!
Sono antifemminista.
 ok 
ah, bene. e poi ammettiamolo, la tipa del mio avatar ha un certo qual fascino interiore ahahahahahah

_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da Rasputin Mar 1 Apr 2014 - 12:24

vnd ha scritto:
Rasputin ha scritto:Continua a risultarmi che il divorzio è un procedimento civile, che non serve a niente se non ad arricchire un qualche burocrate, a dispetto delle imbecillate che mi tocca leggere.

 quoto.. 
Caro Rasp, anche il matrimonio è uno stupido procedimento civile, che non serve a nulla se non a far danni.
Solo che oltre ad arricchire burocrati e avvocati, arricchisce indebitamente schiere di puttane e anche qualche raro opportunista parassita quanto loro.


C'è una cosa che non ho ancora detto (Lascio perdere Tonino almeno finché non si mette le scarpe al labirinto): la quota dei matrimoni falliti non equivale a quella delle separazioni/divorzi.

Esistono anche quelli che io chiamo matrimoni morti/appparenti/bianchi, sono convinto che se si potesse fare una statistica si andrebbe oltre ol 70%.

Faccio un paio dei molti esempi di cui sono stato o sono tuttora testimone:

- i genitori della madre di mia figlia. Va beh, sono anziani ma li conosco dalla fine del 1998 e già allora la situazione era quella attuale: convivono, dormono in stanze separate, lei in un momento di mezzo sconforto già vari anni fa mi ha fatto capire che rmane col marito solo perché se no non saprebbe dove andare, lui la ignora lei lo disprezza.

- La mia attuale compagna: separatasi un anno fa dopo 20 anni di matrimonio la prima volta che ha dormito da me mi ha detto che dovevo stare attento perché da 5 anni non usava contraccettivi. 5 anni!

- Un'amica olandese con cui ho avuto una breve e saltuaria relazione 2 anni e mezzo fa, stessa situazione ma non mi risulta si sia ancora separata.

- Il mio padrone di casa, uomo vicino alla sessantina ma ancora molto attivo professionalmente, moglie una volta molto avvenente da oltre 10 anni con problemi di alcol, sono sicuro che anche loro non trombano più da un pezzo...

e sono solo i primi che mi vengono in mente

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Merini10- Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da ToninoScalzo Mar 1 Apr 2014 - 14:18

rasputin ha scritto:C'è una cosa che non ho ancora detto (Lascio perdere Tonino almeno finché non si mette le scarpe al labirinto): la quota dei matrimoni falliti non equivale a quella delle separazioni/divorzi.
Il bello della verità è … l’aver scelto te per essere rivelata a noi umili mortali. Vero?

------------------------------------------------------------------------------------

Ps. I professori si distinguevano (si distinguono) in due grosse categorie:
Furbi: quelli che ti leggevano negli occhi se avevi studiato la lezione;
Preparati: quelli che per per capirlo ... dovevano prima d’interrogarti.

_________________
Il profano si limita a distinguere la sincerità dall’ipocrisia!
La persona sacra va ben oltre ... distingue il vero dal falso!
ToninoScalzo
ToninoScalzo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 558
Età : 56
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.01.14

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da gedeone Mar 1 Apr 2014 - 14:48

Rasputin ha scritto:
vnd ha scritto:
Rasputin ha scritto:Continua a risultarmi che il divorzio è un procedimento civile, che non serve a niente se non ad arricchire un qualche burocrate, a dispetto delle imbecillate che mi tocca leggere.

 quoto.. 
Caro Rasp, anche il matrimonio è uno stupido procedimento civile, che non serve a nulla se non a far danni.
Solo che oltre ad arricchire burocrati e avvocati, arricchisce indebitamente schiere di puttane e anche qualche raro opportunista parassita quanto loro.


C'è una cosa che non ho ancora detto (Lascio perdere Tonino almeno finché non si mette le scarpe al labirinto): la quota dei matrimoni falliti non equivale a quella delle separazioni/divorzi.

Esistono anche quelli che io chiamo matrimoni morti/appparenti/bianchi, sono convinto che se si potesse fare una statistica si andrebbe oltre ol 70%.

Faccio un paio dei molti esempi di cui sono stato o sono tuttora testimone:

- i genitori della madre di mia figlia. Va beh, sono anziani ma li conosco dalla fine del 1998 e già allora la situazione era quella attuale: convivono, dormono in stanze separate, lei in un momento di mezzo sconforto già vari anni fa mi ha fatto capire che rmane col marito solo perché se no non saprebbe dove andare, lui la ignora lei lo disprezza.

- La mia attuale compagna: separatasi un anno fa dopo 20 anni di matrimonio la prima volta che ha dormito da me mi ha detto che dovevo stare attento perché da 5 anni non usava contraccettivi. 5 anni!

- Un'amica olandese con cui ho avuto una breve e saltuaria relazione 2 anni e mezzo fa, stessa situazione ma non mi risulta si sia ancora separata.

- Il mio padrone di casa, uomo vicino alla sessantina ma ancora molto attivo professionalmente, moglie una volta molto avvenente da oltre 10 anni con problemi di alcol, sono sicuro che anche loro non trombano più da un pezzo...

e sono solo i primi che mi vengono in mente
Quoto tutto, e aggiungo che un metodo infallibile per non trombare più è proprio quello di  sposarsi.
Al matrimonio, preferisco il patrimonio carneval

_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da vnd Mar 1 Apr 2014 - 15:03

gedeone ha scritto:
vnd ha scritto:
gedeone ha scritto:Non sarai mica sessissta , eh ? evillll

Al contrario!
Sono antifemminista.
 ok 
ah, bene. e poi ammettiamolo, la tipa del mio avatar ha un certo qual fascino interiore ahahahahahah

La classica femminista rosicona.

Gli ommini non la sanno apprezzare...
vnd
vnd
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1329
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue43 / 7043 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.04.13

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da gedeone Mar 1 Apr 2014 - 16:55

vnd ha scritto:
gedeone ha scritto:
vnd ha scritto:
gedeone ha scritto:Non sarai mica sessissta , eh ? evillll

Al contrario!
Sono antifemminista.
 ok 
ah, bene. e poi ammettiamolo, la tipa del mio avatar ha un certo qual fascino interiore ahahahahahah

La classica femminista rosicona.

Gli ommini non la sanno apprezzare...
e se la apprezzassero, sarebbe viuuuleelnza.
Sai, quella preistorica pratica sessuale ,la penetrazione eeeeeeek
penitenziagite

_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da Pialbo Mar 1 Apr 2014 - 17:50

Mi permetto di fare una critica a quanto letto finora.

Quelli che dicono che il matrimonio/divorzio è solo un procedimento legale/rito: forse dimenticano che sono milioni di anni che l'uomo si sposa, da prima ancora che esistesse il concetto di diritto o di religione.
Il matrimonio è sempre esistito come un patto tra due famiglie, e una presa di responsabilità da parte di un giovane uomo e una giovane donna del fatto che dovranno farsi carico dei figli che nasceranno, e che non è un passo da fare alla leggera. Detto in parole povere: la promessa pubblica che si faranno carico dell'onere di sfamare ed educare i pargoli e che non lo graveranno sul resto della comunità, che già ha abbastanza problemi da risolvere.

Quelli che sostengono che il matrimonio sia diventato inutile citando il tasso di divorzio in italia o usa: forse dimenticano che esiste un resto del mondo dove l'individualismo e il consumismo occidentale non hanno ancora distrutto gli stili di vita tradizionali basati sulla famiglia, e infatti vedi come nonostante siano poveri hanno famiglie numerose e soprattutto felici.

Pialbo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 129
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.09.12

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da Hara2 Mar 1 Apr 2014 - 18:08

Pialbo ha scritto:

Quelli che sostengono che il matrimonio sia diventato inutile citando il tasso di divorzio in italia o usa: forse dimenticano che esiste un resto del mondo dove l'individualismo e il consumismo occidentale non hanno ancora distrutto gli stili di vita tradizionali basati sulla famiglia, e infatti vedi come nonostante siano poveri hanno famiglie numerose e soprattutto felici.

 boxed 


E, di grazia, quali sarebbero queste isole di felicità coniugale?
Hara2
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1760
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.01.14

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da primaverino Mar 1 Apr 2014 - 20:04

Hara2 ha scritto:
Pialbo ha scritto:

Quelli che sostengono che il matrimonio sia diventato inutile citando il tasso di divorzio in italia o usa: forse dimenticano che esiste un resto del mondo dove l'individualismo e il consumismo occidentale non hanno ancora distrutto gli stili di vita tradizionali basati sulla famiglia, e infatti vedi come nonostante siano poveri hanno famiglie numerose e soprattutto felici.

 boxed 


E, di grazia, quali sarebbero queste isole di felicità coniugale?

Cogliendo "fior da fiore" penso possano sussistere teoricamente ovunque... (in casi ormai rarissimi anche da noi)
A livello planetario ovunque (o quasi) non abbia preso piede il nostro modello sociale.
Il matrimonio può funzionare nel mentre in cui l'uomo "fa" l'uomo e la donna "fa" la donna... Una società partriarcale può funzionare (il che non significa che sia per forza "giusta" o accettabile) mentre l'attuale bordello non funziona più.
In linea di principio concordo con chi considera obsoleto l'Istituto matrimoniale (obtorto collo) solo che nessuno propone un'alternativa valida.
A quanto ho letto sinora, intendo...
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da gedeone Mar 1 Apr 2014 - 20:43

può essere che non ci sia alternativa :

p { margin-bottom: 0.21cm; }
In una parabola tao si narra di un maestro che viene interrogato su una più o meno antica civiltà,
che piano piano si disgregò e scomparve.
Essi, disse il maestro, perduta la naturalità misero avanti la pietà filiale ( le norme sociali ),
perduta la pietà filiale misero avanti le leggi.
Poi scomparvero .

_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da Rasputin Mar 1 Apr 2014 - 21:43

Pialbo ha scritto:Mi permetto di fare una critica a quanto letto finora.

Quelli che dicono che il matrimonio/divorzio è solo un procedimento legale/rito: forse dimenticano che sono milioni di anni che l'uomo si sposa, da prima ancora che esistesse il concetto di diritto o di religione.
Il matrimonio è sempre esistito come un patto tra due famiglie, e una presa di responsabilità da parte di un giovane uomo e una giovane donna del fatto che dovranno farsi carico dei figli che nasceranno, e che non è un passo da fare alla leggera. Detto in parole povere: la promessa pubblica che si faranno carico dell'onere di sfamare ed educare i pargoli e che non lo graveranno sul resto della comunità, che già ha abbastanza problemi da risolvere.

Quelli che sostengono che il matrimonio sia diventato inutile citando il tasso di divorzio in italia o usa: forse dimenticano che esiste un resto del mondo dove l'individualismo e il consumismo occidentale non hanno ancora distrutto gli stili di vita tradizionali basati sulla famiglia, e infatti vedi come nonostante siano poveri hanno famiglie numerose e soprattutto felici.

Dove sta scritto che per farsi carico dell'onere di sfamare ed educare i pargoli e non gravarlo sul resto della comunità occorre essere una coppia (Per tacere della promessa pubblica)?

Sul grassettato (Terzo mondo?) ho seri dubbi, ma forse potresti circostanziare quanto affermi  wink..

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Merini10- Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da vnd Mar 1 Apr 2014 - 23:50

primaverino ha scritto:
Hara2 ha scritto:
Pialbo ha scritto:

Quelli che sostengono che il matrimonio sia diventato inutile citando il tasso di divorzio in italia o usa: forse dimenticano che esiste un resto del mondo dove l'individualismo e il consumismo occidentale non hanno ancora distrutto gli stili di vita tradizionali basati sulla famiglia, e infatti vedi come nonostante siano poveri hanno famiglie numerose e soprattutto felici.

 boxed 


E, di grazia, quali sarebbero queste isole di felicità coniugale?

Cogliendo "fior da fiore" penso possano sussistere teoricamente ovunque... (in casi ormai rarissimi anche da noi)
A livello planetario ovunque (o quasi) non abbia preso piede il nostro modello sociale.
Il matrimonio può funzionare nel mentre in cui l'uomo "fa" l'uomo e la donna "fa" la donna... Una società partriarcale può funzionare (il che non significa che sia per forza "giusta" o accettabile) mentre l'attuale bordello non funziona più.
In linea di principio concordo con chi considera obsoleto l'Istituto matrimoniale (obtorto collo) solo che nessuno propone un'alternativa valida.
A quanto ho letto sinora, intendo...

La mia convivenza sta funzionando.
A prescindere dal fatto che io faccio l'uomo e la mia compagna faccia la donna.
(Che non può più essere interamente vero nemmeno più questo... Essendo le donne di oggi costrette a lavorare).

E' il senso di responsabilità mio e della mia compagna verso i nostri figli a tenerci insieme.
Tra alti e bassi.

Il matrimonio non ci farebbe più uniti.

La mia compagna, probabilmente mi sopravviverà e non godrà della reversione della mia pensione. Come è giusto che sia.

Spero che la reversibilità la tolgano presto a tutti. Specie se la vedova era una lavoratrice.

Che certe persone, oggi, possano godere di una pensione e mezza mentre in futuro non si potrà più nemmeno averne una, è uno spreco ingiustificabile.


Ultima modifica di vnd il Mar 1 Apr 2014 - 23:57 - modificato 1 volta.
vnd
vnd
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1329
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue43 / 7043 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.04.13

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da vnd Mar 1 Apr 2014 - 23:54

gedeone ha scritto:
Quoto tutto, e aggiungo che un metodo infallibile per non trombare più è proprio quello di  sposarsi.
Al matrimonio, preferisco il patrimonio carneval

Una brutta notizia.
Si tromba poco anche convivendo....
Deve essere' una cosa insita nelle donne quella di lasciarti sempre con una certo appetito...
vnd
vnd
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1329
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue43 / 7043 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.04.13

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da Rasputin Mer 2 Apr 2014 - 0:10

vnd ha scritto:
Il matrimonio non ci farebbe più uniti.

Vi dividerebbe.

Io non convivo e trombo molto soddisfacentemente.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Merini10- Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da gedeone Mer 2 Apr 2014 - 9:02

vnd ha scritto:
gedeone ha scritto:
Quoto tutto, e aggiungo che un metodo infallibile per non trombare più è proprio quello di  sposarsi.
Al matrimonio, preferisco il patrimonio carneval

Una brutta notizia.
Si tromba poco anche convivendo....
Deve essere' una cosa insita nelle donne quella di lasciarti sempre con una certo appetito...
si, però, senza la spada di damocle del divorzio, le donne molte fisime se le fanno passare.
Guarda Hollande in francia : da buon femminista ( finto ), ha mollato la sua amichetta e finita lì.
Il Berlusca da maschilista ( e coglione ) deve mollare dei gran soldi alla ex solo perchè lei ha aperto le gambe ( per altro volontariamente )
Quando l'uomo mascolo capirà che la f..a è una delle merci più inflazionate dell'universo mondo ? carneval

_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da ToninoScalzo Mer 2 Apr 2014 - 12:51

Io penso invece che si scopi poco nel lecito, perché è aumentato a dismisura lo scopare nell’illecito.
Mi spiego meglio. 
Attraverso stratagemmi mediatici si è diffusa la convinzione che il sesso sarebbe un furto ed è deficiente chiunque non lo rubi.
In tali presupposti il normale sesso è divenuto banale sesso e … il cornuto (il derubato) è spinto al divorzio.
E non solo, capita sovente che la stessa derubata (con piacere e quindi a sua volta ladra) … denunci il furto. Aumentando a dismisura gli introiti della “povera giustizia” … sempre assai-assai onesta!
 
Ps. Tuttavia gli atei e agnostici veri (quelli furbi) possono sempre credere che il matrimonio sia un rito, anzi una macumba. Attraverso la benedizione (coniugale) si esorcizza il demone (sesso) e s’invoca la santa (castità).

_________________
Il profano si limita a distinguere la sincerità dall’ipocrisia!
La persona sacra va ben oltre ... distingue il vero dal falso!
ToninoScalzo
ToninoScalzo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 558
Età : 56
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.01.14

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da vnd Mer 2 Apr 2014 - 19:08

ToninoScalzo ha scritto:
Io penso invece che si scopi poco nel lecito, perché è aumentato a dismisura lo scopare nell’illecito.
Mi spiego meglio. 
Attraverso stratagemmi mediatici si è diffusa la convinzione che il sesso sarebbe un furto ed è deficiente chiunque non lo rubi.
In tali presupposti il normale sesso è divenuto banale sesso e … il cornuto (il derubato) è spinto al divorzio.
E non solo, capita sovente che la stessa derubata (con piacere e quindi a sua volta ladra) … denunci il furto. Aumentando a dismisura gli introiti della “povera giustizia” … sempre assai-assai onesta!
 
Ps. Tuttavia gli atei e agnostici veri (quelli furbi) possono sempre credere che il matrimonio sia un rito, anzi una macumba. Attraverso la benedizione (coniugale) si esorcizza il demone (sesso) e s’invoca la santa (castità).

Non ho capito niente ma... certi passaggi mi suonano bene....

vnd
vnd
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1329
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue43 / 7043 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.04.13

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da vnd Mer 2 Apr 2014 - 19:09

Rasputin ha scritto:
vnd ha scritto:
Il matrimonio non ci farebbe più uniti.

Vi dividerebbe.

Io non convivo e trombo molto soddisfacentemente.

Sempre con la stessa, Rasp?
vnd
vnd
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1329
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue43 / 7043 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.04.13

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da ToninoScalzo Mer 2 Apr 2014 - 20:44

vnd ha scritto:Non ho capito niente ma... certi passaggi mi suonano bene....
Capire è impossibile, ma se ti becchi una denuncia e ti toccherà pagare migliaia di euro, vedrai che di colpo i miei passaggi ti sembreranno meno musicali ma … miracolosamente chiari.

_________________
Il profano si limita a distinguere la sincerità dall’ipocrisia!
La persona sacra va ben oltre ... distingue il vero dal falso!
ToninoScalzo
ToninoScalzo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 558
Età : 56
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.01.14

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da vnd Mer 2 Apr 2014 - 22:19

ToninoScalzo ha scritto:
vnd ha scritto:Non ho capito niente ma... certi passaggi mi suonano bene....
Capire è impossibile, ma se ti becchi una denuncia e ti toccherà pagare migliaia di euro, vedrai che di colpo i miei passaggi ti sembreranno meno musicali ma … miracolosamente chiari.

Qualche mignotta ti ha querelato?
vnd
vnd
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1329
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue43 / 7043 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.04.13

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da Jael Gio 3 Apr 2014 - 0:00

vnd ha scritto:
ToninoScalzo ha scritto:
vnd ha scritto:Non ho capito niente ma... certi passaggi mi suonano bene....
Capire è impossibile, ma se ti becchi una denuncia e ti toccherà pagare migliaia di euro, vedrai che di colpo i miei passaggi ti sembreranno meno musicali ma … miracolosamente chiari.

Qualche mignotta ti ha querelato?
La lingua Italiana...
Jael
Jael
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 98
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.10.11

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da primaverino Gio 3 Apr 2014 - 0:34

ToninoScalzo ha scritto:
vnd ha scritto:Non ho capito niente ma... certi passaggi mi suonano bene....
Capire è impossibile,

Spocchioso e arrogante come al solito, eh, Ntonio Csalzo?
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da ToninoScalzo Gio 3 Apr 2014 - 12:01

primaverino ha scritto:Spocchioso e arrogante come al solito, eh, Ntonio Csalzo?
Ognuno giudica gli altri in base alla durezza del proprio cuore!!!

_________________
Il profano si limita a distinguere la sincerità dall’ipocrisia!
La persona sacra va ben oltre ... distingue il vero dal falso!
ToninoScalzo
ToninoScalzo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 558
Età : 56
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.01.14

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da Jael Gio 3 Apr 2014 - 13:16

O all'acutezza della propria mente
Jael
Jael
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 98
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.10.11

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da chef75 Gio 3 Apr 2014 - 17:48

primaverino ha scritto:
ToninoScalzo ha scritto:
vnd ha scritto:Non ho capito niente ma... certi passaggi mi suonano bene....
Capire è impossibile,

Spocchioso e arrogante come al solito, eh, Ntonio Csalzo?

Per cortesia Primaverino .

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da gedeone Gio 3 Apr 2014 - 19:57

ToninoScalzo ha scritto:
vnd ha scritto:Non ho capito niente ma... certi passaggi mi suonano bene....
Capire è impossibile, ma se ti becchi una denuncia e ti toccherà pagare migliaia di euro, vedrai che di colpo i miei passaggi ti sembreranno meno musicali ma … miracolosamente chiari.
non vorrei equivocare, per cui, potresti chiarire ? ???  ( per favore , ovvio )

_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da terl Gio 3 Apr 2014 - 21:03

Traduco io.
Quelle che la danno sono puttane.
terl
terl
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 191
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.09.13

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da ToninoScalzo Ven 4 Apr 2014 - 5:00

“gedeone” ha scritto:non vorrei equivocare, per cui, potresti chiarire ? Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 C:\DOCUME~1\Tonino\IMPOST~1\Temp\msohtmlclip1\01\clip_image001  ( per favore , ovvio)
Vedi, se io ti portassi tutte le offese forumistiche che ho ricevuto da parte di Primaverino e Jael – e Primaverino e Jael ti portassero tutte le offese che loro hanno ricevuto da me – ti accorgeresti che il rapporto è di 50 ad 1.
E sono pronto a scommetterci qualsiasi cosa.
Eppure a sentire loro, lo spocchioso sarei io. E dunque mi hanno denunciato tantissime volte, facendo leva (leccando i dirigenti dell’UAAR) per ottenere grazia e giustizia ad ogni costo.
Ma com’è possibile che l'oppressore si senta vittima e denunci l'oppresso spacciandolo per criminale?
E' possibile perché la vita non insegna a tutti la stessa cosa! Ad alcuni ha insegnato ad essere furbi, a credere che … giusti si nasce e loro lo nacquero! In altre parole se si è egocentrici non c’entra il demonio, è colpa della nostra scarsa cultura!
Che c’entra tutto questo con le donne?
C’entra, perché le donne stuzzicate dai media si ritengono l’incarnazione dell’astuzia! Insomma ci vedono come macchine da monta ma … effimeri, malvagi, insensibili, inferiori … da denuncia!
Ovviamente sto parlando delle sole donne immature, di quelle che non si sono accorte di fare il gioco della giustizia e soprattutto … non si sono accorte che la vita è specchiarsi nei difetti del proprio partner.
--------------------------------------------------------------------------------
È indiscutibile che (un tempo) le femmine fossero senza diritti, vittime di un mondo misogino.
E già, un tempo a 20 anni il maschio aveva il diritto di andare in guerra e se si rifiutava l’impiccavano in piazza. Una volta dentro l’inferno, il fortunato maschio poteva dare il petto al nemico e se istintivamente provava a fuggire, c'era l'alleato … una schiera di soldati privilegiati adibita a sparare soltanto ai "compagni" cagasotto.
Come si può immaginare, le guerre comportavano la desertificazione della popolazione maschile, però i pochi rimasti in vita non avevano certo problemi a trovar moglie.
Per una donna invece era diverso, se baciava il maschio sbagliato ... restava zitella! Ed è per questa ragione che i genitori vegliavano sulle loro figlie: non per una ragione sessista, ma per il sovrannumero!
Insomma, non c’è alcuna ragione storica per questo risentimento femminile. Il femminismo, quello vero, nasce come: «noi siamo uguali ai maschi e vogliamo uno stipendio uguale a quello che date a loro!». Ebbene sì, assumere una donna o un bambino (nel ‘800) significava darle … un tozzo di pane. Dunque quella lotta non era contro i maschi (mariti, fratelli o padri) … era contro i capitalisti.

_________________
Il profano si limita a distinguere la sincerità dall’ipocrisia!
La persona sacra va ben oltre ... distingue il vero dal falso!
ToninoScalzo
ToninoScalzo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 558
Età : 56
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.01.14

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da vnd Ven 4 Apr 2014 - 6:33

terl ha scritto:Traduco io.
Quelle che la danno sono puttane.

Dipende.
Nella concezione comune, l'algoritmo prevederebbe anche altre variabili.
vnd
vnd
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1329
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue43 / 7043 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.04.13

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da vnd Ven 4 Apr 2014 - 6:35

ToninoScalzo ha scritto:....

Bravo!

Ti ho dato un verde.

Va detto che con un numero inferiore di uomini in età riproduttiva le donne cercavano di rompere meno i coglioni. L'apparente sottomissione era autoindotta e non era altro che una tecnica seduttiva.

In ogni casi è molto meglio vivere in pace.
Le donne basta imparare a gestirle e a non credere a tutte le loro troiate.
vnd
vnd
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1329
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue43 / 7043 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.04.13

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da primaverino Ven 4 Apr 2014 - 12:27

ToninoScalzo ha scritto:
1) Vedi, se io ti portassi tutte le offese forumistiche che ho ricevuto da parte di Primaverino e Jael – e Primaverino e Jael ti portassero tutte le offese che loro hanno ricevuto da me – ti accorgeresti che il rapporto è di 50 ad 1.
2) E sono pronto a scommetterci qualsiasi cosa.
3) Eppure a sentire loro, lo spocchioso sarei io.
4) E dunque mi hanno denunciato tantissime volte, facendo leva
5) (leccando i dirigenti dell’UAAR) per ottenere grazia e giustizia ad ogni costo.

1) Falso. Confondi forma e sostanza, come al solito.
2) Sempre "sicurissimo" il nostro Tonino...
3) La cosa è evidente.
4) Mai denunciato nessuno in vita mia, paranoico.
5) Mai leccato il culo a nessuno. Un'infamia bella e buona.

Insomma 5 infamie/falsità evidentemente offensive in 5 righe...
E poi starnazzi di inesistenti proporzioni 50 a 1...
Ah già... Ma te lo puoi permettere perché hai studiato matematica...
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da Jael Sab 5 Apr 2014 - 5:17

Sì ma lo hanno anche cacciato a calci in culo dalla facoltà però...
Jael
Jael
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 98
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.10.11

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da Jael Sab 5 Apr 2014 - 5:18

ToninoScalzo ha scritto:
“gedeone” ha scritto:non vorrei equivocare, per cui, potresti chiarire ? Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 C:\DOCUME~1\Tonino\IMPOST~1\Temp\msohtmlclip1\01\clip_image001  ( per favore , ovvio)
Vedi, se io ti portassi tutte le offese forumistiche che ho ricevuto da parte di Primaverino e Jael – e Primaverino e Jael ti portassero tutte le offese che loro hanno ricevuto da me – ti accorgeresti che il rapporto è di 50 ad 1.
E sono pronto a scommetterci qualsiasi cosa.
Eppure a sentire loro, lo spocchioso sarei io. E dunque mi hanno denunciato tantissime volte, facendo leva (leccando i dirigenti dell’UAAR) per ottenere grazia e giustizia ad ogni costo.
Ma com’è possibile che l'oppressore si senta vittima e denunci l'oppresso spacciandolo per criminale?
E' possibile perché la vita non insegna a tutti la stessa cosa! Ad alcuni ha insegnato ad essere furbi, a credere che … giusti si nasce e loro lo nacquero! In altre parole se si è egocentrici non c’entra il demonio, è colpa della nostra scarsa cultura!
Che c’entra tutto questo con le donne?
C’entra, perché le donne stuzzicate dai media si ritengono l’incarnazione dell’astuzia! Insomma ci vedono come macchine da monta ma … effimeri, malvagi, insensibili, inferiori … da denuncia!
Ovviamente sto parlando delle sole donne immature, di quelle che non si sono accorte di fare il gioco della giustizia e soprattutto … non si sono accorte che la vita è specchiarsi nei difetti del proprio partner.
--------------------------------------------------------------------------------
È indiscutibile che (un tempo) le femmine fossero senza diritti, vittime di un mondo misogino.
E già, un tempo a 20 anni il maschio aveva il diritto di andare in guerra e se si rifiutava l’impiccavano in piazza. Una volta dentro l’inferno, il fortunato maschio poteva dare il petto al nemico e se istintivamente provava a fuggire, c'era l'alleato … una schiera di soldati privilegiati adibita a sparare soltanto ai "compagni" cagasotto.
Come si può immaginare, le guerre comportavano la desertificazione della popolazione maschile, però i pochi rimasti in vita non avevano certo problemi a trovar moglie.
Per una donna invece era diverso, se baciava il maschio sbagliato ... restava zitella! Ed è per questa ragione che i genitori vegliavano sulle loro figlie: non per una ragione sessista, ma per il sovrannumero!
Insomma, non c’è alcuna ragione storica per questo risentimento femminile. Il femminismo, quello vero, nasce come: «noi siamo uguali ai maschi e vogliamo uno stipendio uguale a quello che date a loro!». Ebbene sì, assumere una donna o un bambino (nel ‘800) significava darle … un tozzo di pane. Dunque quella lotta non era contro i maschi (mariti, fratelli o padri) … era contro i capitalisti.
Ma la pianterai mai con le tue stronzate false da vittimista paranoico?
Jael
Jael
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 98
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.10.11

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da vnd Sab 5 Apr 2014 - 7:46

Jael ha scritto:
Ma la pianterai mai con le tue stronzate false da vittimista paranoico?

Prego, non insultare.
Ha espresso un'opinione e l'ha argomentata.
Se non sei d'accordo spiega perché controargomentando.
vnd
vnd
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1329
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue43 / 7043 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.04.13

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da vnd Sab 5 Apr 2014 - 7:49

Jael ha scritto:Sì ma lo hanno anche cacciato a calci in culo dalla facoltà però...

Mi spiace ma non trovo corretto che si divulghino notizie personali per diffamare un altro utente.

vnd
vnd
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1329
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue43 / 7043 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.04.13

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da Minsky Sab 5 Apr 2014 - 10:02

Jael ha scritto:Ma la pianterai mai con le tue stronzate false da vittimista paranoico?
Lo dico da semplice utente: è buffo che tu apostrofi Tonino come "vittimista paranoico" mentre continui a dimostrare le sue ragioni per lamentarsi di essere perseguitato, con i tuoi attacchi insistenti.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25400
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da ToninoScalzo Sab 5 Apr 2014 - 10:02

vnd ha scritto:Prego, non insultare.
Ha espresso un'opinione e l'ha argomentata.
Se non sei d'accordo spiega perché controargomentando.
Nella vita ci sono due metodi per emergere:

1) Cercare una solida vetta per salirci sopra e apparire più alti noi.
2) Cercare la melma per riuscire a fare apparire più bassi gli altri.

In quest'ultimo caso non c'è bisogno di avere testa ... la useremmo per emergere! Tuttavia è necessario quotare sempre la frase giusta: che nessuno conosce, che si adatti perfettamente al nostro caso, che …
Beh forse è meglio ripiegare sui soliti insulti e senza manco argomentarli (non ne siamo capaci). Però quelli (gli insulti gratuiti) nessuno può negare che non siano creature nostre ... li abbiamo già ripetuti 100.000 volte e con tanto di firma nostra in calce.

--------------------------------------------------------------------------------

Ps. @ VND e Minsky ... Grazie di cuore per le vostre difese  inchino

_________________
Il profano si limita a distinguere la sincerità dall’ipocrisia!
La persona sacra va ben oltre ... distingue il vero dal falso!
ToninoScalzo
ToninoScalzo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 558
Età : 56
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.01.14

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da chef75 Sab 5 Apr 2014 - 10:48

Jael ha scritto:
Ma la pianterai mai con le tue stronzate false da vittimista paranoico?

E tu di rompere il cazzo al prossimo?

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da gedeone Lun 7 Apr 2014 - 10:28

ToninoScalzo ha scritto:
“gedeone” ha scritto:non vorrei equivocare, per cui, potresti chiarire ? Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 C:\DOCUME~1\Tonino\IMPOST~1\Temp\msohtmlclip1\01\clip_image001  ( per favore , ovvio) 
Che c’entra tutto questo con le donne?
C’entra, perché le donne stuzzicate dai media si ritengono l’incarnazione dell’astuzia! Insomma ci vedono come macchine da monta ma … effimeri, malvagi, insensibili, inferiori … da denuncia!
Ovviamente sto parlando delle sole donne immature, di quelle che non si sono accorte di fare il gioco della giustizia e soprattutto … non si sono accorte che la vita è specchiarsi nei difetti del proprio partner.
--------------------------------------------------------------------------------
È indiscutibile che (un tempo) le femmine fossero senza diritti, vittime di un mondo misogino.
E già, un tempo a 20 anni il maschio aveva il diritto di andare in guerra e se si rifiutava l’impiccavano in piazza. Una volta dentro l’inferno, il fortunato maschio poteva dare il petto al nemico e se istintivamente provava a fuggire, c'era l'alleato … una schiera di soldati privilegiati adibita a sparare soltanto ai "compagni" cagasotto.
Come si può immaginare, le guerre comportavano la desertificazione della popolazione maschile, però i pochi rimasti in vita non avevano certo problemi a trovar moglie.
Per una donna invece era diverso, se baciava il maschio sbagliato ... restava zitella! Ed è per questa ragione che i genitori vegliavano sulle loro figlie: non per una ragione sessista, ma per il sovrannumero!
Insomma, non c’è alcuna ragione storica per questo risentimento femminile. Il femminismo, quello vero, nasce come: «noi siamo uguali ai maschi e vogliamo uno stipendio uguale a quello che date a loro!». Ebbene sì, assumere una donna o un bambino (nel ‘800) significava darle … un tozzo di pane. Dunque quella lotta non era contro i maschi (mariti, fratelli o padri) … era contro i capitalisti.

Ora ho capito e sostanzialmente sono d'accordo.
Su un punto ho forti dubbi : il mondo di una volta non era misogino, era diverso.
L'uomo periviligiato è una invenzione del femminismo, in quanto per gli uomini comuni la vita non era rose e fiori.
Era un mondo diverso, e uno studio a attento dela storia lo dimostra.
Tale diversità era dovuta alle diverse condizioni di vita, alle possibilità tecniche minori, non c'è mai stato un complotto misogino.

_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da gedeone Lun 7 Apr 2014 - 10:30

Tonino Scalzo : Nella vita ci sono due metodi per emergere:

1) Cercare una solida vetta per salirci sopra e apparire più alti noi.
2) Cercare la melma per riuscire a fare apparire più bassi gli altri.
la prima è privilegio di pochi.
la seconda è quella più comunemente usata dalla stragrande maggioranza degli ugualitaristi/solidaristi, ecc , ossia :
l'invidia, motore del mondo

_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da gedeone Lun 7 Apr 2014 - 10:32

per gli atei litiganti :
smettetela. o vi aspetteranno le fiamme eterne mgreen

_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da Rasputin Lun 7 Apr 2014 - 19:49

vnd ha scritto:
Rasputin ha scritto:
vnd ha scritto:
Il matrimonio non ci farebbe più uniti.

Vi dividerebbe.

Io non convivo e trombo molto soddisfacentemente.

Sempre con la stessa, Rasp?

Sì. Fa tutto quello che a me piace, lo fa bene e sempre, ed il dispendio di energia + rischio per trovare "Carne fresca" non vale la candela  wink.. 

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Merini10- Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Indissolubilità del matrimonio - Pagina 2 Empty Re: Indissolubilità del matrimonio

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.