Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione

3 partecipanti

Andare in basso

Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione Empty Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione

Messaggio Da Thor Mar 4 Set 2012 - 11:36

In realtà la contrapposizione esiste tra gli "spiritualisti" ed i "materialisti".
Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione 23074

_________________
"Il giorno in cui potremo fidarci completamente l'uno dell'altro vi sarà Pace sulla Terra"
Lafayette Ronald Hubbard
Thor
Thor
------------
------------

Numero di messaggi : 32
SCALA DI DAWKINS :
Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione Left_bar_bleue0 / 700 / 70Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.09.12

Torna in alto Andare in basso

Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione Empty Re: Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione

Messaggio Da Ospite Mar 4 Set 2012 - 11:38

Si può anche essere atei per fede. Ma l'ateismo di per sé non richiede alcuna fede.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione Empty Re: Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione

Messaggio Da Thor Mar 4 Set 2012 - 11:44

Fux89 ha scritto:Si può anche essere atei per fede. Ma l'ateismo di per sé non richiede alcuna fede.

Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione 605765

_________________
"Il giorno in cui potremo fidarci completamente l'uno dell'altro vi sarà Pace sulla Terra"
Lafayette Ronald Hubbard
Thor
Thor
------------
------------

Numero di messaggi : 32
SCALA DI DAWKINS :
Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione Left_bar_bleue0 / 700 / 70Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.09.12

Torna in alto Andare in basso

Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione Empty Re: Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione

Messaggio Da alberto Mar 4 Set 2012 - 11:59

sai qual'è il problema thor?

è che come molti altri tu entri qui e non hai né tempo né voglia di andarti a leggere un po' di thread, o magari con meno strafottenza e un pizzico di modestia, chiedere se un argomento è già stato trattato e dove.

il risultato è = solo noia.

facciamo così, provo a saltare un paio di passaggi e andare al sodo in qualche direzione.

direzione A (rapporto tra te e la religione)
- sei uno che crede alle minchiate preconfezionate o ti sei costruito il tuo rifugio personalizzato?

direzione B (rapporto tra le religioni compresa la tua e gli altri)
- pensi che la religione sia EVENTUALMENTE un fatto intimo e personale oppure ritieni importante la catechizzazione dei peccatori per la loro salvezza?

direzione C (abuso sui minori)
- pensi che sia giusto inculcare CREDENZE (quindi non fatti) ai bambini o essi dovrebbero essere educati all'osservazione e allo spirito critico, e quindi essere lasciati liberi poi una volta cresciuti di intraprendere liberamente il proprio cammino culturale, compreso il fottersene di tutta questa caterva di cazzate?

direzione D (rapporto tra le religioni compresa la tua e le istituzioni)
- pensi che la religione debba interferire sulle scelte della società e sulla libertà degli individui oppure no?


_________________
fine.

alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2599
SCALA DI DAWKINS :
Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione Left_bar_bleue0 / 700 / 70Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.12.10

Torna in alto Andare in basso

Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione Empty Re: Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione

Messaggio Da Thor Mar 4 Set 2012 - 12:21

alberto ha scritto:sai qual'è il problema thor?

è che come molti altri tu entri qui e non hai né tempo né voglia di andarti a leggere un po' di thread, o magari con meno strafottenza e un pizzico di modestia, chiedere se un argomento è già stato trattato e dove.

il risultato è = solo noia.

facciamo così, provo a saltare un paio di passaggi e andare al sodo in qualche direzione.

direzione A (rapporto tra te e la religione)
- sei uno che crede alle minchiate preconfezionate o ti sei costruito il tuo rifugio personalizzato?

direzione B (rapporto tra le religioni compresa la tua e gli altri)
- pensi che la religione sia EVENTUALMENTE un fatto intimo e personale oppure ritieni importante la catechizzazione dei peccatori per la loro salvezza?

direzione C (abuso sui minori)
- pensi che sia giusto inculcare CREDENZE (quindi non fatti) ai bambini o essi dovrebbero essere educati all'osservazione e allo spirito critico, e quindi essere lasciati liberi poi una volta cresciuti di intraprendere liberamente il proprio cammino culturale, compreso il fottersene di tutta questa caterva di cazzate?

direzione D (rapporto tra le religioni compresa la tua e le istituzioni)
- pensi che la religione debba interferire sulle scelte della società e sulla libertà degli individui oppure no?


Ciao, e grazie per il "caloroso" benvenuto.

Non avrei mai immaginato che un Amministratore di un Forum si aspettasse che un nuovo iscritto si andasse a leggere tutti i contenuti PRIMA di postare qualcosa che potesse essere un "duplicato" e suscitare così una NOIA MORTALE.

Mi spiace.

Il mio punto di vista è che sia una violazione dei Diritti Umani praticare riti di culto o educare in una sola direzione religiosa altri esseri umani che non abbiano ancora raggiunto la propria individuale capacità di discernimento tra ciò che PER LORO è "bene o male": e, sempre secondo me, questo si raggiunge tra i 12/15 anni.

Inutile sottolineare che mi posso SBAGLIARE ALLA GRANDE !!!

Ci tengo però ad aggiungere che, prima di poter giungere ad una qualsiasi conclusione sia necessario disporre di tutte le informazioni necessarie per farlo......ERGO...... conoscere ogni religione esistente per scegliersi quella che più ti aggrada.

La Religione è una faccenda personale intima ed individuale ed il "peccato" esiste nella misura in cui ti sei creato dei punti di riferimento relativistici per poterlo definire tale: la "punizione" è TOTALMENTE INUTILE.

La "Religione" interferisce SEMPRE nella Società, mentre NON DOVREBBE interferire in alcun modo nella Politica di quella Società: la libertà degli individui è SACRA ed INTOCCABILE.

Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione 605765

P.S.: spero di non continuare ad essere un "problema" per te.... Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione 23074

_________________
"Il giorno in cui potremo fidarci completamente l'uno dell'altro vi sarà Pace sulla Terra"
Lafayette Ronald Hubbard
Thor
Thor
------------
------------

Numero di messaggi : 32
SCALA DI DAWKINS :
Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione Left_bar_bleue0 / 700 / 70Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.09.12

Torna in alto Andare in basso

Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione Empty Re: Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione

Messaggio Da alberto Mar 4 Set 2012 - 12:49

furbino furbino...

dov'è scritto che dovevi leggerli tutti? non far finta di non capire dai.
si può dare una scorsa ai titoli per vedere se l'argomento era già stato trattato, oppure, ripeto, meno istrionicamente chiedere. nessun bisogno invece di scuse o altro, il problema non sei tu ma il reiterarsi di questa forma di comunicazione.

Hai visto? rispondendo alle domande già non c'è più il sarcasmo, la strafottenza, il desiderio di contrapposizione... di fronte ai fatti concreti ciascuno esprime le proprie convinzioni e su quelle serenamente discute. ti ringrazio anzi per le risposte che sono molto interessanti.

Parlo naturalmente a titolo personale ma per quanto mi riguarda non ho alcun terreno di scontro con una persona che:
- non vuole inculcare alcun precetto religioso ai bambini
- che critica il concetto di peccato
- che pone la libertà al di sopra dei precetti religiosi

giusto per conversazione potrei dirti che non vedo la necessità di presentare tutte le religioni a un adolescente... lo farà da sé, seguendo la propria inclinazione e curiosità; non sprechiamo prezioso tempo didattico in questo.

forse la tua percezione di ateismo equivale a quella di un orco bestemmiatore che picchia chiunque non la pensi come lui... oh, magari in qualche caso puoi anche avere ragione! mgreen
ma se resterai un po' da queste parti ti accorgerai che il concetto generalmente accettato qui di ateismo equivale a "normalità", "rispetto degli altri e della loro libertà finché ESSA NON INTRALCIA LA MIA", "curiosità intellettuale verso il mondo che ci circonda", "apertura mentale a tutto ciò che di nuovo giunge alla nostra CONOSCENZA". Privi di fantasia, di sentimenti, di emozioni? Al contrario, a tutto questo abbiamo dato il giusto spazio senza pretendere da loro ciò che per loro stessa natura non potrebbero darci.
Sbagliamo? alla grande e spesso!! (avevo fatto un quadretto troppo roseo)

_________________
fine.

alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2599
SCALA DI DAWKINS :
Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione Left_bar_bleue0 / 700 / 70Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.12.10

Torna in alto Andare in basso

Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione Empty Re: Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione

Messaggio Da Thor Mar 4 Set 2012 - 14:39

alberto ha scritto:furbino furbino...

dov'è scritto che dovevi leggerli tutti? non far finta di non capire dai.
si può dare una scorsa ai titoli per vedere se l'argomento era già stato trattato, oppure, ripeto, meno istrionicamente chiedere. nessun bisogno invece di scuse o altro, il problema non sei tu ma il reiterarsi di questa forma di comunicazione.

Hai visto? rispondendo alle domande già non c'è più il sarcasmo, la strafottenza, il desiderio di contrapposizione... di fronte ai fatti concreti ciascuno esprime le proprie convinzioni e su quelle serenamente discute. ti ringrazio anzi per le risposte che sono molto interessanti.

Parlo naturalmente a titolo personale ma per quanto mi riguarda non ho alcun terreno di scontro con una persona che:
- non vuole inculcare alcun precetto religioso ai bambini
- che critica il concetto di peccato
- che pone la libertà al di sopra dei precetti religiosi

giusto per conversazione potrei dirti che non vedo la necessità di presentare tutte le religioni a un adolescente... lo farà da sé, seguendo la propria inclinazione e curiosità; non sprechiamo prezioso tempo didattico in questo.

forse la tua percezione di ateismo equivale a quella di un orco bestemmiatore che picchia chiunque non la pensi come lui... oh, magari in qualche caso puoi anche avere ragione! Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione 315697
ma se resterai un po' da queste parti ti accorgerai che il concetto generalmente accettato qui di ateismo equivale a "normalità", "rispetto degli altri e della loro libertà finché ESSA NON INTRALCIA LA MIA", "curiosità intellettuale verso il mondo che ci circonda", "apertura mentale a tutto ciò che di nuovo giunge alla nostra CONOSCENZA". Privi di fantasia, di sentimenti, di emozioni? Al contrario, a tutto questo abbiamo dato il giusto spazio senza pretendere da loro ciò che per loro stessa natura non potrebbero darci.
Sbagliamo? alla grande e spesso!! (avevo fatto un quadretto troppo roseo)

...non ti stupire! ...non hai ancora visto nulla Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione 315697

Non vedo altro compito "genitoriale" se non proprio quello di fornire il maggior numero di informazioni possibili ed aiutare a selezionare la disinformazione dall'informazione: il resto lo farà da sè.

C'è differenza tra Ateismo e Fede ma non c'è contrapposizione.
Non c'è nessuna anormalità nell'essere Atei: il concetto di normalità è relativistico.

L'idea della libertà coniugata con l'intralcio di quella altrui....purtroppo... è una trappola mentale escogitata da coloro che rifuggono la realtà illudendosi di potersi isolare nella propria verità: la libertà è ben altro!

Questo spazio è un buon post oper comunicare credo che mi fermerò per un'Eternità: del resto sono un Dio.... Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione 432585

_________________
"Il giorno in cui potremo fidarci completamente l'uno dell'altro vi sarà Pace sulla Terra"
Lafayette Ronald Hubbard
Thor
Thor
------------
------------

Numero di messaggi : 32
SCALA DI DAWKINS :
Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione Left_bar_bleue0 / 700 / 70Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.09.12

Torna in alto Andare in basso

Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione Empty Re: Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione

Messaggio Da Steerpike Mar 4 Set 2012 - 16:20

Sull'enunciato del titolo posso concordare; fede e non credenza sono invece sicuramente incompatibili.

_________________
No abstraction without representation
Steerpike
Steerpike
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2509
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione Left_bar_bleue35 / 7035 / 70Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.02.12

Torna in alto Andare in basso

Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione Empty Re: Fede ed Ateismo non sono in contrapposizione

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.