Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

a che serve dio?

+28
NeonBahamutZero
federico00
don alberto
Minsky
loonar
Wishop
BestBeast
SergioAD
silvio
PaperJack
Paolo
Tomhet
JACK_JOHN
Megaherza
ilmaso
delfi68
chef75
anteo
teto
Steerpike
Sabre03
Spica
Rasputin
Cosworth117
Akka
matem
alberto
luna
32 partecipanti

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo

Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da JACK_JOHN Dom 6 Mag 2012 - 21:17

delfi68 ha scritto:
Penso che Dio esiste nella realtà.

Immagino che ti sei fatto questo pensiero su basi logiche ben cotruite vero?

Oppure dobbiamo fare un esegesi di dio, solo su una tua idea ineffabile?


Mi daresti per favore almeno un attributo del dio che pensi esista?

http://atei.forumitalian.com/t3925-meglio-tardi-che-mai#125118

Qui trovi in linee generali l'evolversi della mia fede.

Alcuni degli attributi di Dio sono quelli classici della teologia cristiana: immateriale, onniscente, onnipotente, moralmente perfetto, amore, personale, triuno, onnipresente etc

_________________
"Or la speranza non delude, perché l'amore di Dio è stato sparso nei nostri cuori... Infatti, mentre noi eravamo ancora senza forza, Cristo, a suo tempo, è morto per gli empi. Difficilmente uno morirebbe per un giusto; ma forse per una persona buona qualcuno avrebbe il coraggio di morire; Dio invece mostra la grandezza del proprio amore per noi in questo: che, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi". (Romani 5:5-9)

"Poi vidi un nuovo cielo e una nuova terra... Udii una gran voce dal trono, che diceva: «Ecco il tabernacolo di Dio con gli uomini! Egli abiterà con loro, essi saranno suoi popoli e Dio stesso sarà con loro e sarà il loro Dio. Egli asciugherà ogni lacrima dai loro occhi e non ci sarà più la morte, né cordoglio, né grido, né dolore, perché le cose di prima sono passate». E colui che siede sul trono disse: «Ecco, io faccio nuove tutte le cose»." (Apocalisse 21:1-5)
JACK_JOHN
JACK_JOHN
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 617
Età : 39
Località : Milano
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.01.12

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da Rasputin Dom 6 Mag 2012 - 21:22

JACK_JOHN ha scritto:

Io non penso che non esista. E quindi non penso che lo abbiamo inventato. Penso che Dio esiste nella realtà.

Ma se fosse vero che non esiste, e quindi che lo abbiamo inventato, allora non servirebbe a niente. Sarebbe inutile.

Ti sbagli. È, alla luce dei dati di fatto a disposizione, inutile comunque; inutile se non esiste, inutile e deleterio se esiste.

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

a che serve dio? - Pagina 2 Merini10- a che serve dio? - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da Paolo Dom 6 Mag 2012 - 21:26

JACK_JOHN ha scritto:
delfi68 ha scritto:
Penso che Dio esiste nella realtà.

Immagino che ti sei fatto questo pensiero su basi logiche ben cotruite vero?

Oppure dobbiamo fare un esegesi di dio, solo su una tua idea ineffabile?


Mi daresti per favore almeno un attributo del dio che pensi esista?

http://atei.forumitalian.com/t3925-meglio-tardi-che-mai#125118

Qui trovi in linee generali l'evolversi della mia fede.

Alcuni degli attributi di Dio sono quelli classici della teologia cristiana: immateriale, onniscente, onnipotente, moralmente perfetto, amore, personale, triuno, onnipresente etc

Io ti ho già posto questa domanda, ma tu mi hai risposto che non avevo capito cose tu avevi espresso. Visto che qui ti sei espresso in modo diretto e sintetico, ti ripropongo la domanda: come concili dio=amore con il male nel mondo. Ti prego, non parlarmi del peccato originale, o del disegno imperscrutabile di dio. Piuttosto ignora la mia domanda wink..

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da delfi68 Dom 6 Mag 2012 - 22:16

Alcuni degli attributi di Dio sono quelli classici della teologia
cristiana: immateriale, onniscente, onnipotente, moralmente perfetto,
amore, personale, triuno, onnipresente etc

Read more: http://atei.forumitalian.com/t4098p50-a-che-serve-dio#ixzz1u7doZ5G8

Bene, e di fronte all'incoerenza tra alcuni attributi, che risposta ti dai?

Ad esempio, se e' moralmente perfetto ed amore, come ti spieghi una leucemia fulminante a 3 anni, oppure la fame in africa?
Se e' perfetto, come ti spieghi che la retina umana e' montata al contrario, causando un circa 5% di macula oscura, e quindi minor visione? (ha progettato male l'uomo e quindi e' un incapace?)
Se e' onniscente, come pensi possa esistere il libero arbitrio, dato che egli sa gia' il futuro?
Che cos'e' la trinita'? ..e se sai che questo atributo e' stato inserito durante la compilazione della terza edizione della bibbia greca di Erasmo Da >Rotterdam sulla base di un manoscritto falso (prodotto pochi mesi prima, e riconosciuto da tutti gli storiografi)?
Se e' onnipotente, puo' creare una pietra cosi pesante che pure lui stesso non puo' sollevare?
Moralmente perfetto?..qual'e' la sua moralita'? quella bibblica tradizionale cattolica, riportata dai testi sacri e' mutata nel tempo, e prima prevedeva cose assolutamente immorali oggi, e immorali anche per le sacre scritture riscritte in epoca moderna..quindi qual'e' la moralita' di dio?

MA SOPRATUTTO:

Da dove hai ricavato gli attributi di dio? chi te li ha comunicati?



Ti rendi conto che sei in contraddizione ridondante e stai solo facendo la figura della persona con problemi di cognizione e percezione logica?


Ultima modifica di delfi68 il Dom 6 Mag 2012 - 22:17 - modificato 1 volta.
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da luna Dom 6 Mag 2012 - 22:16

JACK_JOHN ha scritto:
luna ha scritto:
anteo ha scritto:La domanda giusta è: dio esiste?

A cui segue la risposta più che evidente: no!

E l'uleriore domanda: allora, perché le teste ci c....o lo hanno inventato?
a cui segue: ora che lo avete inventato, mi dite a che serve?

Io non penso che non esista. E quindi non penso che lo abbiamo inventato. Penso che Dio esiste nella realtà.

Ma se fosse vero che non esiste, e quindi che lo abbiamo inventato, allora non servirebbe a niente. Sarebbe inutile.

mettiamo che dio esiste e tu jack hai ragione, mi dici a che serve dio?
luna
luna
-------------
-------------

Numero di messaggi : 546
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.04.12

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da delfi68 Dom 6 Mag 2012 - 22:19

Ci sono diverse centinaia di migliaia di evidenze che dimostrano l'incoerenza degli attributi di dio (tradizioni monoteiste) e quindi e' piu' lecito pensare che sono sbagliati e inventati gli attributi, oppure credere senza ragionare a quegli attributi?

Per credere agli attributi degli dei abramitici e' necessario sospendere l'attivita' logica e razionale, ti sembra una buona referenza di credibilita' procedere in questa direzione?
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da JACK_JOHN Dom 6 Mag 2012 - 22:25

delfi68 ha scritto:Ci sono diverse centinaia di migliaia di evidenze che dimostrano l'incoerenza degli attributi di dio (tradizioni monoteiste) e quindi e' piu' lecito pensare che sono sbagliati e inventati gli attributi, oppure credere senza ragionare a quegli attributi?

Per credere agli attributi degli dei abramitici e' necessario sospendere l'attivita' logica e razionale, ti sembra una buona referenza di credibilita' procedere in questa direzione?

No, non credo che gli atrtibuti di Dio siano incoerenti. Ma non ho tempo per entrare in questa discussione adesso. Quindi spero che nel futuro possiamo avere occasione di discuterne.

_________________
"Or la speranza non delude, perché l'amore di Dio è stato sparso nei nostri cuori... Infatti, mentre noi eravamo ancora senza forza, Cristo, a suo tempo, è morto per gli empi. Difficilmente uno morirebbe per un giusto; ma forse per una persona buona qualcuno avrebbe il coraggio di morire; Dio invece mostra la grandezza del proprio amore per noi in questo: che, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi". (Romani 5:5-9)

"Poi vidi un nuovo cielo e una nuova terra... Udii una gran voce dal trono, che diceva: «Ecco il tabernacolo di Dio con gli uomini! Egli abiterà con loro, essi saranno suoi popoli e Dio stesso sarà con loro e sarà il loro Dio. Egli asciugherà ogni lacrima dai loro occhi e non ci sarà più la morte, né cordoglio, né grido, né dolore, perché le cose di prima sono passate». E colui che siede sul trono disse: «Ecco, io faccio nuove tutte le cose»." (Apocalisse 21:1-5)
JACK_JOHN
JACK_JOHN
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 617
Età : 39
Località : Milano
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.01.12

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da JACK_JOHN Dom 6 Mag 2012 - 22:25

luna ha scritto:
JACK_JOHN ha scritto:
luna ha scritto:
anteo ha scritto:La domanda giusta è: dio esiste?

A cui segue la risposta più che evidente: no!

E l'uleriore domanda: allora, perché le teste ci c....o lo hanno inventato?
a cui segue: ora che lo avete inventato, mi dite a che serve?

Io non penso che non esista. E quindi non penso che lo abbiamo inventato. Penso che Dio esiste nella realtà.

Ma se fosse vero che non esiste, e quindi che lo abbiamo inventato, allora non servirebbe a niente. Sarebbe inutile.

mettiamo che dio esiste e tu jack hai ragione, mi dici a che serve dio?

In tal caso è come chiedersi: a cosa servono tua madre e tuo padre?

_________________
"Or la speranza non delude, perché l'amore di Dio è stato sparso nei nostri cuori... Infatti, mentre noi eravamo ancora senza forza, Cristo, a suo tempo, è morto per gli empi. Difficilmente uno morirebbe per un giusto; ma forse per una persona buona qualcuno avrebbe il coraggio di morire; Dio invece mostra la grandezza del proprio amore per noi in questo: che, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi". (Romani 5:5-9)

"Poi vidi un nuovo cielo e una nuova terra... Udii una gran voce dal trono, che diceva: «Ecco il tabernacolo di Dio con gli uomini! Egli abiterà con loro, essi saranno suoi popoli e Dio stesso sarà con loro e sarà il loro Dio. Egli asciugherà ogni lacrima dai loro occhi e non ci sarà più la morte, né cordoglio, né grido, né dolore, perché le cose di prima sono passate». E colui che siede sul trono disse: «Ecco, io faccio nuove tutte le cose»." (Apocalisse 21:1-5)
JACK_JOHN
JACK_JOHN
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 617
Età : 39
Località : Milano
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.01.12

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da delfi68 Dom 6 Mag 2012 - 22:30

No, non credo che gli atrtibuti di
Dio siano incoerenti. Ma non ho tempo per entrare in questa discussione
adesso. Quindi spero che nel futuro possiamo avere occasione di
discuterne.


Read more: http://atei.forumitalian.com/t4098p50-a-che-serve-dio#ixzz1u7hzWkQ7

Non hai tempo?

Non e' vero, semplicemente non puoi dimostrare nessun attributo di quelli che gli concedi. E non puoi perche' nella storia dell'umanita' moderna nessuno ha potuto!

Ci sono state centinaia di sentenze giudiziarie perfino! Che condannavano i tentativi creazionisti e teologici di far emergere a livello accademico la teologia.

Chiunque provi anche ad autenticare un solo attributo di un dio abramitico, deve alla fine ammettere la sconfitta e rifugiarsi nell'atto di fede, rinunciando ai crismi della logica e della ragione.

Non hai nessuna scappatoia se non la fuga e la vergognosa resa della tua ragione alla superstizione fideistica.

Le tue argomentazioni non hanno nessunissima possibilita' di razionalita' logica, e puoi sostenerle solo appellandoti al buio della fede..mi spiace, sei semplicemente un perdente che fugge..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da luna Dom 6 Mag 2012 - 22:31

JACK_JOHN ha scritto:
luna ha scritto:
JACK_JOHN ha scritto:
luna ha scritto:
anteo ha scritto:La domanda giusta è: dio esiste?

A cui segue la risposta più che evidente: no!

E l'uleriore domanda: allora, perché le teste ci c....o lo hanno inventato?
a cui segue: ora che lo avete inventato, mi dite a che serve?

Io non penso che non esista. E quindi non penso che lo abbiamo inventato. Penso che Dio esiste nella realtà.

Ma se fosse vero che non esiste, e quindi che lo abbiamo inventato, allora non servirebbe a niente. Sarebbe inutile.

mettiamo che dio esiste e tu jack hai ragione, mi dici a che serve dio?

In tal caso è come chiedersi: a cosa servono tua madre e tuo padre?

no, perchè mio padre e mia madre riesco a dimostrarli con un semplice documento dell'anagrafe, e so per esperienza diretta e per aver visto altri che i bambini nascono da un padre e una madre, senza dover ricorrere a spiegazioni filosofiche. Mia madre e mio padre servono per farmi nascere (e par altre cento funzioni accessorie) senza la loro copula ora non sarei qua. Non conoscendoli saprei comunque che sono nata da un padre e una madre, mentre che dio debba aver fatto me o l'universo non c'è nessuna evidenza e quotidianamente non si manifesta mai confermando la sua totale assenza. Che cosa me ne dovrei fare di un dio di questo genere?
luna
luna
-------------
-------------

Numero di messaggi : 546
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.04.12

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da Rasputin Dom 6 Mag 2012 - 22:31

JACK_JOHN ha scritto:

No, non credo che gli atrtibuti di Dio siano incoerenti. Ma non ho tempo per entrare in questa discussione adesso. Quindi spero che nel futuro possiamo avere occasione di discuterne.

Ah la solita fuga...

JACK_JOHN ha scritto:
In tal caso è come chiedersi: a cosa servono tua madre e tuo padre?

A un sacco di cose per le quali la tua, ed anche tutte le altre divinità, senza eccezione alcuna, si sono rivelate perfettamente ed efficientemente inutili.

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

a che serve dio? - Pagina 2 Merini10- a che serve dio? - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da delfi68 Dom 6 Mag 2012 - 22:33


In tal caso è come chiedersi: a cosa servono tua madre e tuo padre?

Read more: http://atei.forumitalian.com/t4098p50-a-che-serve-dio#ixzz1u7jCC9bZ

Adesso cadi nel comico, pervenendo dal ridicolo..

Madre e padre forniscono un tangibile sostentamento materiale e psicologico al piccolo umano.
Dio e' un prodotto fornito da terzi, dietro cari corrispettivi, come lo e' la droga fornita da uno spacciatore..e gli effetti sono appunto i medesimi, dio e la droga anestetizzano e rendono parimenti schiavi!
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da delfi68 Dom 6 Mag 2012 - 22:35

JJ.. non hai gli attributi minimi di credibilita' intellettuale per permetterti di pretendere un confronto con gente per bene..sconfini abbondantemente nel falso e nella truffa dialettica, rifiuti il confronto leale e alla bisogna scappi come un codardo scoperto a rubare..

Dibattere con te e' uno svilimento personale della mia e nostra dignita' intellettuale, scusa se io ti mollo qui.. a che serve dio? - Pagina 2 23074

Se hai ancora bisogno di me, sai dove trovarmi..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da JACK_JOHN Dom 6 Mag 2012 - 22:41

luna ha scritto:
JACK_JOHN ha scritto:
luna ha scritto:
JACK_JOHN ha scritto:
luna ha scritto:
anteo ha scritto:La domanda giusta è: dio esiste?

A cui segue la risposta più che evidente: no!

E l'uleriore domanda: allora, perché le teste ci c....o lo hanno inventato?
a cui segue: ora che lo avete inventato, mi dite a che serve?

Io non penso che non esista. E quindi non penso che lo abbiamo inventato. Penso che Dio esiste nella realtà.

Ma se fosse vero che non esiste, e quindi che lo abbiamo inventato, allora non servirebbe a niente. Sarebbe inutile.

mettiamo che dio esiste e tu jack hai ragione, mi dici a che serve dio?

In tal caso è come chiedersi: a cosa servono tua madre e tuo padre?

no, perchè mio padre e mia madre riesco a dimostrarli con un semplice documento dell'anagrafe, e so per esperienza diretta e per aver visto altri che i bambini nascono da un padre e una madre, senza dover ricorrere a spiegazioni filosofiche. Mia madre e mio padre servono per farmi nascere (e par altre cento funzioni accessorie) senza la loro copula ora non sarei qua. Non conoscendoli saprei comunque che sono nata da un padre e una madre, mentre che dio debba aver fatto me o l'universo non c'è nessuna evidenza e quotidianamente non si manifesta mai confermando la sua totale assenza. Che cosa me ne dovrei fare di un dio di questo genere?

Si ma non capisci che avevo ragione nel dire che la domanda è sbagliata.

La ragione dell'esistenza dei tuoi genitori non è quella di procreare te. La loro "funzione" non è quella di far nascere te.

Questo è una conseguenza della loro esistenza e del loro decidere di mettersi insieme.

Ma loro non esistono per fare questo.

Similmente, se io ho ragione e il cristianessimo fosse vero, la nostra esistenza, e tutto il resto che abbiamo (inclusi i nostri genitori), è dovuto a Dio. Ma questa è una conseguenza di quello che Dio ha fatto. Dio non esiste per fare questo.

_________________
"Or la speranza non delude, perché l'amore di Dio è stato sparso nei nostri cuori... Infatti, mentre noi eravamo ancora senza forza, Cristo, a suo tempo, è morto per gli empi. Difficilmente uno morirebbe per un giusto; ma forse per una persona buona qualcuno avrebbe il coraggio di morire; Dio invece mostra la grandezza del proprio amore per noi in questo: che, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi". (Romani 5:5-9)

"Poi vidi un nuovo cielo e una nuova terra... Udii una gran voce dal trono, che diceva: «Ecco il tabernacolo di Dio con gli uomini! Egli abiterà con loro, essi saranno suoi popoli e Dio stesso sarà con loro e sarà il loro Dio. Egli asciugherà ogni lacrima dai loro occhi e non ci sarà più la morte, né cordoglio, né grido, né dolore, perché le cose di prima sono passate». E colui che siede sul trono disse: «Ecco, io faccio nuove tutte le cose»." (Apocalisse 21:1-5)
JACK_JOHN
JACK_JOHN
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 617
Età : 39
Località : Milano
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.01.12

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da Rasputin Dom 6 Mag 2012 - 22:57

JJ le domande non sono mai sbagliate, al massimo sceme; casomai lo possono essere le risposte

Poi allora mi spieghi per cosa esisterebbe il tuo dio. (Come si chiama?)

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

a che serve dio? - Pagina 2 Merini10- a che serve dio? - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da luna Dom 6 Mag 2012 - 23:29


Similmente, se io ho ragione e il cristianessimo fosse vero, la nostra esistenza, e tutto il resto che abbiamo (inclusi i nostri genitori), è dovuto a Dio. Ma questa è una conseguenza di quello che Dio ha fatto. Dio non esiste per fare questo.

Read more: http://atei.forumitalian.com/t4098p60-a-che-serve-dio#ixzz1u7x1LFqG

Lo so che non ti rassegnerai mai a questo fatto, ma il cristianesimo e di conseguenza tu non avete ragione. Per cui tutto ciò che dici è fatica e tempo sprecato!
Te lo dico in un altro modo, visto che non lo vuoi capire, dio non esiste perchè non è dimostrabile la sue esistenza, se esiste in un mondo al di là di quello fisico a me non interessa niente, visto che io vivo in questo mondo fisico e del fatto che lui esiste in un altro mondo fisico me ne sbatto le palle che non ho!
Mi sembra chiaro no?

_________________
History repeats itself, and that's one of the things that's wrong with history.
luna
luna
-------------
-------------

Numero di messaggi : 546
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.04.12

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da silvio Lun 7 Mag 2012 - 0:48

luna ha scritto:
----Te lo dico in un altro modo, visto che non lo vuoi capire, dio non esiste perchè non è dimostrabile la sue esistenza.....

E se domani la scienza lo dimostrerebbe che faresti ?
silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da JACK_JOHN Lun 7 Mag 2012 - 7:34

luna ha scritto: mettiamo che dio esiste e tu jack hai ragione, mi dici a che serve dio?

Ho già detto due cose:

1) La domanda è mal-posta:
http://atei.forumitalian.com/t4098p60-a-che-serve-dio#139946

2) Se Dio è una nostra invenzione, allora è inutile:
http://atei.forumitalian.com/t4098p40-a-che-serve-dio#139885

Ora però voglio rispondere alla tua domanda, nel modo in cui tu lo poni, cioè supponendo vero il cristianesimo:

A che serve Dio?

E' il creatore di tutto quello che esiste. E' colui che ci ha dato la terra e questo universo bellissimo in cui viviamo.
E' colui al quale devi tutte le tue capacità intellettive, emotive e fisiche. E' grazie a lui che pensi e parli. E' lui che ti dà la capacità di camminare e toccare, di sentire, di annusare e di gustare. E' lui che ti dà perfino l'energia, la bocca e la capacità di pensare che usi quando parli male di Lui.

E' colui che ti ama più di quanto ogni altra persona possa mai amarti, più di quanto i tuoi stessi genitori ti possano mai amare, e perfino più di quanto tu stessa possa amarti.

E' colui che è sceso sulla terra per morire sulla croce in vece tua e mia e di chiunque voglia accettare il suo amore e perdono:
- "Ora, a stento si trova chi sia disposto a morire per un giusto; forse ci può essere chi ha il coraggio di morire per una persona dabbene. Ma Dio dimostra il suo amore verso di noi perché, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi." (Romani 5:7-8)
- "Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore. In questo si è manifestato l'amore di Dio per noi: Dio ha mandato il suo unigenito Figlio nel mondo, perché noi avessimo la vita per lui." (1 Giovanni 4:8-9)

E' colui che ci dà la speranza che la morte non è la fine di tutto, ma che c'è speranza per la vita. E' colui che ci dà la speranza della vita eterna.

In conclusione: può essere che Dio non ci sia, e in tal caso è inutile credere in Lui.

Ma se fosse vero, come tu presupponi in questa domanda, allora è la cosa, anzi l'Essere, più magnifico che possa mai esserci, l'Essere supremo, la Gioia suprema, la cui conoscenza è il maggior bene al quale l'uomo potrà mai aspirare, la cui conoscenza è vita eterna. E' l'Amore stesso.

Se il Cristianesimo fosse vero, sarebbe la cosa più bella, magnifica e stupenda che possa mai esserci. Non ci sarebbe su questa terra nulla di più importante e di più bello. E dopo, la vita eterna.

"Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il cielo e la terra di prima erano scomparsi e il mare non c'era più. Vidi anche la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. Udii allora una voce potente che usciva dal trono: «Ecco la dimora di Dio con gli uomini! Egli dimorerà tra di loro ed essi saranno suo popolo ed egli sarà il "Dio-con-loro". E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà più la morte, né lutto, né lamento, né affanno,
perché le cose di prima sono passate». E Colui che sedeva sul trono disse: «Ecco, io faccio nuove tutte le cose»
" (Apocalisse 21:1-5)

_________________
"Or la speranza non delude, perché l'amore di Dio è stato sparso nei nostri cuori... Infatti, mentre noi eravamo ancora senza forza, Cristo, a suo tempo, è morto per gli empi. Difficilmente uno morirebbe per un giusto; ma forse per una persona buona qualcuno avrebbe il coraggio di morire; Dio invece mostra la grandezza del proprio amore per noi in questo: che, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi". (Romani 5:5-9)

"Poi vidi un nuovo cielo e una nuova terra... Udii una gran voce dal trono, che diceva: «Ecco il tabernacolo di Dio con gli uomini! Egli abiterà con loro, essi saranno suoi popoli e Dio stesso sarà con loro e sarà il loro Dio. Egli asciugherà ogni lacrima dai loro occhi e non ci sarà più la morte, né cordoglio, né grido, né dolore, perché le cose di prima sono passate». E colui che siede sul trono disse: «Ecco, io faccio nuove tutte le cose»." (Apocalisse 21:1-5)
JACK_JOHN
JACK_JOHN
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 617
Età : 39
Località : Milano
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.01.12

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da SergioAD Lun 7 Mag 2012 - 8:11

Serve affinché venga adorato, ringraziato, riconosciuto come Dio. La risposta alla domanda di cosa serve il Dio è invece una descrizione di cosa è e cosa ha fatto incluso suo figlio da cui si deduce a cosa serve Dio.

Questo sarebbe lo spazio in cui da atei si può salire alla apostasia, eresia e man mano entrare ed uscire da tante viste diverse e discordanti del solo monoteismo ed in cui troveremmo i relativi proselitismi e propagande.

Torno a dire che è richiesto un atto di fede per ogni diversa e specifica interpretazione. Se venissero i promotori di queste specificità diverrebbe un bazar di strilloni per finire come succede nel Santo Sepolcro.

Non le cito le diversità ma potrei farlo, alcune sono interessanti per le scomuniche ed inutili separatismi che ci sono stati.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da luna Lun 7 Mag 2012 - 8:14

Questa invece è la mia versione:
A che serve Dio?

E' il creatore di tutto quello che esiste compreso guerre, pestilenze, terremoti e carestie. E' colui che ci ha dato la terra con risorse finite e insufficenti e questo universo bellissimo in cui un buco nero ci potrebbe inghiottire da un momento all'altro
E' colui al quale devo tutte le mie malattie. E' grazie a lui che devo rifornire le casse di Big Pharmai. E' lui che mi dà la capacità di camminare su una sedia a rotelle, di avere spasmi di dolore quando mi toccano, di sentire ronzii e trilli continuamente nelle orecchie, di respirare da una tracheostomia e l'impossibilità di sentire il profumo dei fiori. E' lui che mi toglie l'energia, la bocca e la capacità di pensare che uso quando vorrei parlare.

E' colui che dice attraverso interposte persone di amarmi più di quanto ogni altra persona possa mai amarmi, senza che io quel suo amore possa sentirlo, più di quanto i mieii stessi genitori mi possano mai amare, con la differenza di non farsi mai vivo neanche nei giorni delle sue feste comandate e probabilmente mi ama più di quanto io stessa possa amarmi, ma è gioco facile così.

E' colui che è sceso sulla terra per morire sulla croce senza che nessuno gliel'abbia chiesto, ha fatto tutto di propria iniziativa e ce lo vuol passare come un favore che ci fa, quando ha fatto in modo che tutto dovesse andare per forza così, essendo lui onniscente e sapendo benissimo che le cose sarebbero andate così, ma essendo anche onnipotente non ha fatto un bel niente per evitare che andassero così.

E' colui che ha creato un'assurda trafila di sofferenza per accedere ad una per niente certa vita eterna, e ha predisposto anche che qualcuno grazie al suo assurdo universo e le sue assurde leggi possa soffrire in eterno.

In conclusione: può essere che Dio non ci sia, e in tal caso è inutile credere in Lui, e sarebbe una fortuna che non ci fosse.

Ma se fosse vero, come tu presupponi in questa domanda, allora è la cosa, anzi l'Essere, più tremendo che possa mai esserci, l'Essere infimo, il Dolore supremo, la cui conoscenza è il maggior male al quale l'uomo potrà mai aspirare, la cui conoscenza è dannazione eterna. E' l'Odio stesso.

Se il Cristianesimo fosse vero, sarebbe la cosa più beffarda, triste e negativa che possa mai esserci. Non ci sarebbe su questa terra nulla di più maledetto e di più brutto. E dopo, la sofferenza o la schiavitù eterna.

_________________
History repeats itself, and that's one of the things that's wrong with history.
luna
luna
-------------
-------------

Numero di messaggi : 546
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.04.12

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da SergioAD Lun 7 Mag 2012 - 8:32

Ah ah! Allora eccovi la mia versione per la risposta cosa serve Dio?

Questo è reale in relazione alla validità della storia scritta dagli uomini attraverso controlli incrociati.

Osservare il periodo a partire dal 300 A.D. sino alla rivoluzione francese. Si vede bene a cosa è servito Dio.

Ammetto il bene transitando dalla fine della caduta dell'impero romano all'inizio della stabilizzazione dei feudi. Dopo questo trovatemi una cosa a favore di Dio ed io vi elencherò almeno due contrarie (se vale la pena)...

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da teto Lun 7 Mag 2012 - 8:32

si JJ, il cristianesimo è così bello che se bestemmi dio ti manda all'inferno per l'eternità, non per 80 anni, per l'eternità, quanto amore, dio ci ama tantissimo
teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da luna Lun 7 Mag 2012 - 8:40

la mia fortuna è di incontrare gente flippata per la religione solo in questo forum (e su CR). nella realtà mi scontro solo per questioni politiche con la gente, mai per roba che ha a che fare con dio, santi e diavoli. La gente in genere se ne sbatte di queste cose e di tutti i cristiani che conosco nessuno seguirebbe il prete se questo mi additasse come strega da mettere al rogo! I pochi islamici che conosco non li conosco a fondo da poter dire la stessa cosa.
Se nella vita di tutti i giorni mi toccasse sentire gente che dice le cose che dice jack mi toccherebbe andare in giro con un randello nodoso e chiodato.

_________________
History repeats itself, and that's one of the things that's wrong with history.
luna
luna
-------------
-------------

Numero di messaggi : 546
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.04.12

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da SergioAD Lun 7 Mag 2012 - 8:57

Questa volta non sono d'accordo con te, ah ah a meno che non si debba rispondere ad attacchi violenti.

Sono appena rientrato dopo 7 anni trascorsi negli Emirati Arabi. Solo un paio di volte sono stato messo in difficoltà: i musulmani considerano i cristiani un insieme valido nei confronti di Dio e punirebbero l'apostasia allo stesso modo ovvero la decapitazione e ho avuto una ironica minaccia per questo; la seconda volta è stata ancora più teorica e prevede l'uccisione di chi attivamente ingerisce contro la sacralità di eventi come la preghiera o gli insegnamenti.

Sono casi estremi accaduti durante gradevoli discussioni con loro. Il pragmatismo musulmano (quindi allontanando le eccezioni che vanno sui media) permette dei parallelismi con l'umanitarismo, ci sono delle possibilità con quella retta via comportamentale. Ma... si tratta di esperienze personali e i credenti che vengono qui assumono ruoli che non hanno nella vita reale, qui ci sono gli avatar, i nickname e si è quello che si desidera includendo i titoli.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da luna Lun 7 Mag 2012 - 9:07

i musulmani non li conosco bene e non ho espresso giudizi per questo, ho solo notato che come dici tu, qua i cristiani si sfogano e dicono delle cose che se me le dicessero a quattrocchi mi toccherebbe saltargli addosso

_________________
History repeats itself, and that's one of the things that's wrong with history.
luna
luna
-------------
-------------

Numero di messaggi : 546
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.04.12

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da Paolo Lun 7 Mag 2012 - 9:08

JACK_JOHN ha scritto:

E' colui che ti ama più di quanto ogni altra persona possa mai amarti, più di quanto i tuoi stessi genitori ti possano mai amare, e perfino più di quanto tu stessa possa amarti.

Tutti noi siamo stati bambini, e ben ci ricordiamo cosa voleva dire solo prendere una medicina. Io avevo paura solo di mandare giù una pastiglia o bere lo sciroppo. Quelle siringhe di vetro con un ago che era un arpione poi mi terrorizzava! Ora, proprio tu che sei medico, lo sai cosa comporta una chemio terapia? E, purtroppo non ci sono solo le malattie oncologiche. I bambini, che io considero gli esseri più dolci, amabili, adorabili, ma sopratutto innocenti, che esistano, devono a volte subire delle vere torture per poi andare in contro alla morte soffrendo. Tu mi devi spiegare che cazzo di amore è questo. Io ho un profondo disprezzo di chi, come te, pur di sostenere una ridicola e assurda posizione del dio amore, passa sopra con totale indifferenza a qualcosa che per me è inaccettabile e insopportabile. Io non i darò mai pace fin quando (e temo per tantissimo tempo , se non per sempre!!) ciò accade. Io trovo aberrante che tu sia disposto a "scusare" il tuo dio e a giustificare tutto questo in nome della tua tranquillità morale. Una intollerabile ipocrisia che mi fa profondamente disprezzare la posizione dei credenti, in particolare quelli cristiani, che non hanno il minimo rispetto per il dolore altrui. E il dolore vero!! Dal loro punto di vista conta più il loro dio-mostro che la sofferenza di un bimbo. Vergognati!!!

JACK_JOHN ha scritto:
E' colui che è sceso sulla terra per morire sulla croce in vece tua e mia e di chiunque voglia accettare il suo amore e perdono:

Ma con quale logica o morale tu affermi questo? Mi sembra una aberrazione pensare che torturare a morte un uomo sia un qualcosa da esaltare!! Ma qui siamo altro che nel medio evo, qui siamo a livello di psichiatria. Ma dove trovi una qualche possibilità di collegare la tortura e la morte di un uomo con una redenzione? Qui siamo a livello di riti tribali una cosa inumana e disgustosa. Senti, io sarò un arido e insensibile e immorale senza dio. Ma non ho nemmeno il coraggio di pensare che questo possa essere portato come paradigma di amore. Per amore intendo ben altro. Io arido e insensibile ateo sarei disposto a soffrire per aiutare i miei figli. E preferirei morire che pretendere il contrario!! Ma che cazzo di uomo sei a pensare questo???? Vergognati due volte!


JACK_JOHN ha scritto:
Ma se fosse vero, come tu presupponi in questa domanda, allora è la cosa, anzi l'Essere, più magnifico che possa mai esserci, l'Essere supremo, la Gioia suprema, la cui conoscenza è il maggior bene al quale l'uomo potrà mai aspirare, la cui conoscenza è vita eterna. E' l'Amore stesso.

Non faccio commenti!! Non ho parole per esprimere il mio disgusto a tutto questo. Ma cose già dette.

JACK_JOHN ha scritto:
Se il Cristianesimo fosse vero, sarebbe la cosa più bella, magnifica e stupenda che possa mai esserci. Non ci sarebbe su questa terra nulla di più importante e di più bello. E dopo, la vita eterna.

Ehhhhhhhhhhhhhh!! Per fortuna che non è vero, se no che inculata !!!!! Dovrei gioire del dolore degli esseri che più amo: i bambini!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da luna Lun 7 Mag 2012 - 9:10

Paolo hai tutta la mia stima!

_________________
History repeats itself, and that's one of the things that's wrong with history.
luna
luna
-------------
-------------

Numero di messaggi : 546
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.04.12

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da Paolo Lun 7 Mag 2012 - 9:16

luna ha scritto:Paolo hai tutta la mia stima!

Ti ringrazio di cuore! Sai ...non sono comunista mgreen mgreen , non sono cristiano, ma nella mia vita, pur avendo fatto tante cazzate, ho aiutato tante persone, in particolare i bambini. E l'ho sempre fatto non certo per un tornaconto, nemmeno per un grazie. Sono cose che ho hai dentro....o non servono tante belle cazzate dell'amore cristiano. Sai quanti così detti cristiani ho conosciuto che sarebbero stati disposti a offrire senza chiedere. Nessuno !!!!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da luna Lun 7 Mag 2012 - 9:23

per fortuna non sei comunista, se no te li saresti mangiati! wink..
grande! ok

_________________
History repeats itself, and that's one of the things that's wrong with history.
luna
luna
-------------
-------------

Numero di messaggi : 546
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.04.12

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da Ospite Lun 7 Mag 2012 - 10:23

JACK_JOHN ha scritto:E' colui al quale devi tutte le tue capacità intellettive, emotive e fisiche. E' grazie a lui che pensi e parli. E' lui che ti dà la capacità di camminare e toccare, di sentire, di annusare e di gustare.
Veramente, queste sono tutte caratteristiche prodotte dall'evoluzione.
E' lui che ti dà perfino l'energia, la bocca e la capacità di pensare che usi quando parli male di Lui.
L'energia me la dà il cibo.
E' colui che ti ama più di quanto ogni altra persona possa mai amarti, più di quanto i tuoi stessi genitori ti possano mai amare, e perfino più di quanto tu stessa possa amarti.
Mi dispiace per lui. Ma con me non ha alcuna speranza. A me piace la figa.
E' colui che è sceso sulla terra per morire sulla croce in vece tua e mia
"In vece mia" un cazzo. Duemila anni fa io non ero nemmeno nato.
e di chiunque voglia accettare il suo amore e perdono
Io non lo accetto.
E' colui che ci dà la speranza che la morte non è la fine di tutto,
Illusione, Jack, illusione...
E' l'Amore stesso.
Bullshit. L'amore è un sentimento umano.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da anteo Lun 7 Mag 2012 - 11:07

JACK_JOHN ha scritto:
luna ha scritto:
anteo ha scritto:La domanda giusta è: dio esiste?

A cui segue la risposta più che evidente: no!

E l'uleriore domanda: allora, perché le teste ci c....o lo hanno inventato?
a cui segue: ora che lo avete inventato, mi dite a che serve?

Io non penso che non esista. E quindi non penso che lo abbiamo inventato. Penso che Dio esiste nella realtà.

Ma se fosse vero che non esiste, e quindi che lo abbiamo inventato, allora non servirebbe a niente. Sarebbe inutile.

Anzi DANNOSO...

Nella misura per la quale Uno (nella mente di ciascuno) si sostituisce ai molti!

- o "una (sola) cosa" alle molte che conosciamo e al numero presumibilmente molto più grande di quelle che non conosciamo.

Ma qui occorre intenderre prima un'altra verità (fino a prova contraria): unitario non è ciò che ogni essere vivente per se stesso sente, ma il proprio sentire (subito contraddetto dalla pluralità di ciò che esiste e dei viventi, dunque dei sentire).

E ciò fa si che l'occulta convinzione di tutti e ciscuno che si abbia tutti a che fare con "un'unica stessa cosa" rimanda alla partigianeria di ciascuno per se proprio, senza dimostrare alcunché di assoluto (ed ecco a cosa serve dio: a fare apparire plausibile la sola relativizzazione dell'altrui sentire, senza relativizzare il proprio).

L'imbroglio c'è, ma è gigantesco: così grande da non farsi cogliere individualmente, perciò totalmente, poiché "solo l'individuo compone tutta la società".
anteo
anteo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 473
Località : Firenze (prov)
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.09

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da Tomhet Lun 7 Mag 2012 - 11:18

Sta cosa del dio amoroso è la cosa più aberrante che una persona possa dire e mi dispiace che anche tu JJ l'abbia detta, mi fa capire molte cose sul tuo conto.

La trovo aberrante perché equivale a sputare in faccia alla sofferenza di milioni se non miliardi di persone che soffrono non per colpa loro, ma perché hanno avuto la sfortuna di nascere nel posto sbagliato al tempo sbagliato.

Una qualsiasi entità che dice di amare tutti è che ci fa riversare in buona parte in condizioni disastrose va presa a calci in culo.

Tomhet
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2659
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.08.11

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da anteo Lun 7 Mag 2012 - 11:36

Tomhet ha scritto:Sta cosa del dio amoroso è la cosa più aberrante che una persona possa dire e mi dispiace che anche tu JJ l'abbia detta, mi fa capire molte cose sul tuo conto.

La trovo aberrante perché equivale a sputare in faccia alla sofferenza di milioni se non miliardi di persone che soffrono non per colpa loro, ma perché hanno avuto la sfortuna di nascere nel posto sbagliato al tempo sbagliato.

Una qualsiasi entità che dice di amare tutti è che ci fa riversare in buona parte in condizioni disastrose va presa a calci in culo.

Anche qui non è difficile vedere il trucco: il "dio amore" - secondo metafora - è la "seconda persona" della trinità (il dio figlio), mentre l'attributo principale della "prima persona" (il dio padre) è l'"onnipotenza".

Non è difficile capire cosa significa questo all'interno di una cultura patriarcale, come fu quella in cui molte mani scrissere (e rimaneggiarono) sia l'Antico che il Nuovo testamento: il "dio amore" è secondo al "dio potenza" e l'amore posto come secondo alla potenza si chiama ubbidienza (in una parola servilità). Ma questa metafora, in senso patriarcale, è anche il "come si distingue" il maschile dal femminile.

Sia secondo la maggioranza maschile che femminile: purché l'"Uomo sia così unico e valga così tanto".
anteo
anteo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 473
Località : Firenze (prov)
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.09

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da luna Lun 7 Mag 2012 - 11:43

l'unica consolazione contro questa tronfiaggine dei credenti è che quando creperanno ci rimarranno con un palmo di naso tie

_________________
History repeats itself, and that's one of the things that's wrong with history.
luna
luna
-------------
-------------

Numero di messaggi : 546
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.04.12

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da anteo Lun 7 Mag 2012 - 11:48

luna ha scritto:l'unica consolazione contro questa tronfiaggine dei credenti è che quando creperanno ci rimarranno con un palmo di naso a che serve dio? - Pagina 2 812925

Non me ne consolo, dal momento che la religione serve qui ed ora ai dominanti per meglio sottomettere i dominati (col loro/nostro consenso)No .
anteo
anteo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 473
Località : Firenze (prov)
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.09

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da luna Lun 7 Mag 2012 - 11:52

io il problema religione non lo vivo tanto, a me sembra che ci dominano e ci opprimono di più chi controlla la finanza mondiale, la religione è anch'essa una pedina utile, ma spazzabile via appena si metta di traverso a questi parassiti mondiali!

_________________
History repeats itself, and that's one of the things that's wrong with history.
luna
luna
-------------
-------------

Numero di messaggi : 546
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.04.12

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da anteo Lun 7 Mag 2012 - 12:08

Io invece lo vedo: quale elemento di veicolazione culturale di comportamenti remissivi tra i "semplici" secondo la volontà dei "potenti".

Proprio attraverso la manipolazione della spiegazione per la quale il potere di "uno su molti" è reso possibile: attribuito in primo luogo dalla religione ad "un'entità superiore", perciò "discendente". Così oscurandone l'origine, la produzione e la valenza collettiva.
anteo
anteo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 473
Località : Firenze (prov)
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.09

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da BestBeast Lun 7 Mag 2012 - 12:39

Avete notato come i credenti siano convinti che citare salmi possa in qualche modo coadiuvare il loro lavoro di proselitismo?
Forse pensano che sia come mostrare il denaro al venditore restio al quale si è chiesto lo sconto, per tentarlo.
Non mi tentate coi salmi eh, che poi se distrattamente li leggo e penso..
Mi fate ancora di più rodere il culo:Risatona:

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2925
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da Spica Lun 7 Mag 2012 - 17:02

Tomhet ha scritto:Sta cosa del dio amoroso è la cosa più aberrante che una persona possa dire e mi dispiace che anche tu JJ l'abbia detta, mi fa capire molte cose sul tuo conto.

La trovo aberrante perché equivale a sputare in faccia alla sofferenza di milioni se non miliardi di persone che soffrono non per colpa loro, ma perché hanno avuto la sfortuna di nascere nel posto sbagliato al tempo sbagliato.

Una qualsiasi entità che dice di amare tutti è che ci fa riversare in buona parte in condizioni disastrose va presa a calci in culo.


Purtroppo la questione del dio amoroso non è vista come la salvezza sulla terra, da catastrofi e malattie, ma dio sarebbe amore in contrapposizione alla natura fallace dell’uomo, che è peccaminoso per natura, che è macchiato da questo peccato originale. Dio sarebbe amoroso perché libera l’uomo dal peccato, talvolta anche sulla terra attraverso la grazia. Quando ero a dottrina la catechista diceva sempre che noi saremo sempre prigionieri del peccato e per questo l’uomo non sarà mai libero. E poi questo dio amoroso perdonerebbe di tutto, basta pentirsi….

_________________
Ho perso Dio, ma ho scoperto l'umanità
Spica
Spica
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 242
Età : 36
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Centro recupero fauna selvatica Roma, natura, letture scientifiche
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.12

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da delfi68 Lun 7 Mag 2012 - 19:33

Che poi analizzando le cose e volendo assumere dio, e' evidente che se dio c'e', questi idioti stanno adoranto il dio o gli dei sbagliati!
Infatti i credenti hanno da sempre dovuto subire tormenti orribili, sciagure, guerre, massacri..crepano in pellegrinaggio, schiacciati alle mecche, sprofondati in chiese crollate..
Anche la media delle remissioni spontanee delle malattie crolla vertiginosamente tra gli indiviui che vanno a Lourdes! (e' provato che le percentuali di remissioni spontanee e inspiegabili delle malattie e' molto piu' alta se uno se la aspetta a casa propria che se si va a Lourdes)

..tutto, ma propio tutto starebbe a indicare che dio cerca in tutti i modi di scontentare questi credenti, li ignora e gli fa passare tutti i guai possibili, ovviamente cerca di fargli capire che stanno sbagliando dottrine, dogmi, preghiere e tutto il resto..

Ma nulla, i fedeli continuano imperterriti a far incazzare dio e a subirne le vendette terribili!
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da Akka Lun 7 Mag 2012 - 20:47

...e non ci indurre in tentazione ma liberaci dal male amen

_________________
''Spero di non sconvolgere troppo i fisici sperimentali se aggiungo che una buona regola è anche quella di non riporre eccessiva fiducia nei risultati sperimentali finchè non siano confermati dalla teoria''                          
                                                                                                                        
Akka
Akka
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4113
Età : 122
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.01.12

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da Wishop Ven 11 Mag 2012 - 17:57

luna ha scritto:è una domanda che rivolgo agli eventuali cattolici e religiosi in generale che passassero da queste parti: a che serve dio?
Io lo trovo inutile quando non è dannoso, un'idea che immobilizza la curiosità e incentiva l'imbecillità umana.

Secondo me l' ha inventato qualcuno, nell' antichità, che aveva l'esigenza di pilotare e/o sottomettere le menti della gente...

Quindi a cosa serve dio ? A far fare la gente quello che vuoi.

Oggi serve per riempire piazza san pietro, per far battezzare i bambini (così poi si ritroveranno ad essere cattolici "per forza") per vendere a caro prezzo cerimonie come matrimoni, comunioni, cresime, funerali ecc ecc.

E' un business prodotto da menti criminali.

_________________
Caro Gesù Bambino, ti ringrazio per aver esaudito i miei desideri. Ti avevo chiesto di eliminare la fame nel mondo, ed infatti quelli che avevano fame sono quasi tutti morti.
Giobbe Covatta
Wishop
Wishop
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 101
Località : Pianeta Terra
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue7 / 707 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.12

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da Steerpike Sab 12 Mag 2012 - 17:30

Steerpike
Steerpike
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2509
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue35 / 7035 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.02.12

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da JACK_JOHN Dom 13 Mag 2012 - 10:12

Steerpike ha scritto:L'invenzione di Dio

Credo che l'idea non ha meriti in se stessa.

Questo lo si potrebbe anche prevedere anche considerando chi l'ha scritto ("confuso") su quale sito ("personalitàconfusa.net")... non è molto incoraggiante.

_________________
"Or la speranza non delude, perché l'amore di Dio è stato sparso nei nostri cuori... Infatti, mentre noi eravamo ancora senza forza, Cristo, a suo tempo, è morto per gli empi. Difficilmente uno morirebbe per un giusto; ma forse per una persona buona qualcuno avrebbe il coraggio di morire; Dio invece mostra la grandezza del proprio amore per noi in questo: che, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi". (Romani 5:5-9)

"Poi vidi un nuovo cielo e una nuova terra... Udii una gran voce dal trono, che diceva: «Ecco il tabernacolo di Dio con gli uomini! Egli abiterà con loro, essi saranno suoi popoli e Dio stesso sarà con loro e sarà il loro Dio. Egli asciugherà ogni lacrima dai loro occhi e non ci sarà più la morte, né cordoglio, né grido, né dolore, perché le cose di prima sono passate». E colui che siede sul trono disse: «Ecco, io faccio nuove tutte le cose»." (Apocalisse 21:1-5)
JACK_JOHN
JACK_JOHN
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 617
Età : 39
Località : Milano
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.01.12

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da loonar Dom 13 Mag 2012 - 10:25

JACK_JOHN ha scritto:
Steerpike ha scritto:L'invenzione di Dio

Credo che l'idea non ha meriti in se stessa.

Questo lo si potrebbe anche prevedere anche considerando chi l'ha scritto ("confuso") su quale sito ("personalitàconfusa.net")... non è molto incoraggiante.
Ma che te sta' 'nventa'?

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da Minsky Dom 13 Mag 2012 - 23:43

delfi68 ha scritto:Che poi analizzando le cose e volendo assumere dio, e' evidente che se dio c'e', questi idioti stanno adoranto il dio o gli dei sbagliati!
Infatti i credenti hanno da sempre dovuto subire tormenti orribili, sciagure, guerre, massacri..crepano in pellegrinaggio, schiacciati alle mecche, sprofondati in chiese crollate..
Anche la media delle remissioni spontanee delle malattie crolla vertiginosamente tra gli indiviui che vanno a Lourdes! (e' provato che le percentuali di remissioni spontanee e inspiegabili delle malattie e' molto piu' alta se uno se la aspetta a casa propria che se si va a Lourdes)

..tutto, ma propio tutto starebbe a indicare che dio cerca in tutti i modi di scontentare questi credenti, li ignora e gli fa passare tutti i guai possibili, ovviamente cerca di fargli capire che stanno sbagliando dottrine, dogmi, preghiere e tutto il resto..

Ma nulla, i fedeli continuano imperterriti a far incazzare dio e a subirne le vendette terribili!
Hai quasi centrato il punto, amico mio! Ci sei andato vicino, ma non è esattamente così. Io ora so come stanno davvero le cose, grazie alle illuminazioni ricevute durante il mio recente pellegrinaggio a Compostela. a che serve dio? - Pagina 2 315697

Riporto quello che ho già scritto in "area riservata". Per ora accenno solo brevemente alla prima illuminazione: dio apprezza la sofferenza. Perché le preghiere funzionino, bisogna che siano accompagnate dalla penitenza. Si deve pregare inginocchiati sui ceci, non comodamente seduti. Seduti non serve: i nostri vecchi lo sapevano bene! Inoltre, è così che funzionano i miracoli. I santi martiri sono quelli maggiormente in grado di produrre miracoli, perché hanno sofferto per dio. Dunque mettetevi il cilicio, frustatevi o fatevi frustare: è l'unico modo per rendere efficace una preghiera.

Il sacrificio ovviamente deve essere proporzionato alla grazia o al miracolo che si desidera ottenere. Anche i popoli andini lo sapevano, e sacrificavano al loro dio le più nobili e graziose giovanissime vergini, per placarlo.

È evidente che la sofferenza di milioni di bambini e di innocenti nel mondo è gradita a dio e in buona misura provocata direttamente da lui, perché oggi la gente non soffre abbastanza, specialmente nell'occidente ricco e opulento. Anche la recente crisi finanziaria è stata orchestrata da dio, con l'aiuto delle gerarchie cattoliche, per incrementare il livello di sofferenza almeno nei Paesi marginali dell'Unione Europea.

Il dio dei cristiani, quello degli ebrei e quello dei musulmani vanno d'accordo tra loro, anzi d'accordissimo, nella realtà, a differenza di quanto pensano i credenti delle rispettive religioni. Infatti si scambiano continuamente dei favori facendo in modo che i loro fedeli massacrino i fedeli altrui, e così si gratificano l'un l'altro con generose dosi di sofferenza umana. Quando dei musulmani bruciano una chiesa con i cristiani chiusi dentro, è allah che sta facendo un favore al dio "uno e trino", che ricambia facendo sì che un drone USA molli un missile su un corteo nuziale in Afghanistan. È chiaro adesso cosa significa la frase "dio ci ha fatti a sua immagine e somiglianza"?

Tutto questo è scritto chiaramente anche nei vangeli, basta saper leggere un po' tra le righe, ma ora preferisco non dilungarmi con le esegesi: l'argomento mi sembra già ben dimostrato!

a che serve dio? - Pagina 2 158383

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25426
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da don alberto Lun 14 Mag 2012 - 14:59

luna ha scritto:è una domanda che rivolgo agli eventuali cattolici e religiosi in generale che passassero da queste parti: a che serve dio?
se lo chiedono anche i miei bimbi.
chissà se crescendo, troveranno la risposta

Io lo trovo inutile quando non è dannoso, un'idea che immobilizza la curiosità e incentiva l'imbecillità umana.
domandare=chiedere conferma delle proprie opinioni

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue7 / 707 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da loonar Lun 14 Mag 2012 - 15:02

Ma... Don... ti sei spretato?
a che serve dio? - Pagina 2 Are_u_10

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da delfi68 Lun 14 Mag 2012 - 15:05

Curiosita'=chiedere conferma delle altrui opinioni!

I tuoi bimbi?
..li stai infettando con un meme di un dio inesistente, insegnandogli a sacrificare la propria vita per gente che li sottomette, li imbroglia e li dissuade che avranno un premio nell'aldila', per cio' che si deve pagare nell'aldiqua', e li consideri pure i tuoi bimbi?

Lo sai vero che non e' mai esistio Mose'? ..ne l'esodo dall'egitto o delle comunita' nel sinai? ..Ramsete non scrisse mai di una diaspora ebraica, e lui scrisse molto!
Non e' mai esistito nemmeno Davide e il suo regno..lo sai VERO!

..stai insegnando cose FALSE, PROVATAMENTE e SCIENTIFICAMENTE false, e sei pure uno che sia tteggia al buon padre di famiglia??

..ma famme er piacere va...

Cerca di non raccontare bugie ai bambini va..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da loonar Lun 14 Mag 2012 - 15:09

Ramses era un gran figlio di buona donna, non a caso era un faraone!

La battaglia di Qadesh fu una mezza disfatta e lui la fece passare per una vittoria trionfale! Con tanto di templi, colonne e statue! Ci fossero state le telecamere invece degli scribi (che scrivevano su dettatura di Ramses) lo avrebbero mandatao a casa alle elezioni di novembre!
lol!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
a che serve dio? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70a che serve dio? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

a che serve dio? - Pagina 2 Empty Re: a che serve dio?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.