Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sacrificio di Cristo

+18
EVO
paolo1951
Sabre03
Steerpike
Dottor_Doom
Tomhet
delfi68
ilmaso
uge
Cosworth117
alec
don alberto
lupetta
Rasputin
Minsky
loonar
Avalon
Paolo
22 partecipanti

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Successivo

Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Paolo Dom 22 Gen 2012 - 18:33

Mi dichiaro ignorante sull'argomento, ma non riesco a capire come la religione cristiana colleghi la crocifissione di Cristo con la redenzione. Non riesco a trovare un nesso logico col fatto che la sua morte averebbe cancellato il peccato originale. Chi mi da lumi?
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Ospite Dom 22 Gen 2012 - 18:49

Doveva morire per convincersi da solo a perdonare gli esseri umani per una colpa che lui ha deciso avessero perché hanno violato (prima che ne avessero la capacità) una regola che ha stabilito lui.

Come puoi non vedere il nesso logico? Il sacrificio di Cristo 649521


Ultima modifica di Odis89 il Dom 22 Gen 2012 - 19:19 - modificato 4 volte. (Motivazione : Volevo provare ad usare il box "Ragione" ;p)

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Paolo Dom 22 Gen 2012 - 18:50

Hai ragione!!! Che stupido che sono doh
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Avalon Dom 22 Gen 2012 - 19:02

Credo che nessuno potrebbe trovarci un nesso *logico*... Il sacrificio di Cristo 977956

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Paolo Dom 22 Gen 2012 - 20:08

Bhe se non proprio logico quanto meno un qualche nesso ci dovrebbe essere visto che Cristo dalla cultura cristiana lo definisce redentore. Ne avrà data una spiegazione.
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Avalon Dom 22 Gen 2012 - 20:11

Sì, si rifà al sacrificio annuale veterotestamentario del capro espiatorio che prendeva su di sé i peccati dell'intero popolo eletto.

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da loonar Dom 22 Gen 2012 - 20:14

Ecce Agnus Dei, ecce Qui tollit peccatum mundi
(Giovanni 1,29)

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Avalon Dom 22 Gen 2012 - 20:17

Ecco, solo che l'agnus era un caprone, in realtà. Ma sai, gli agnellini facevano più gioco al marketing Il sacrificio di Cristo 315697

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Paolo Dom 22 Gen 2012 - 20:31

Dai !!! Non ci credo. Ma state scherzando eeeeeeek o è davvero così? A me sembra ridicolo che su una idiozia così si fondi una religione. Ci sarà altro.
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Minsky Dom 22 Gen 2012 - 20:35

Odis89 ha scritto:Doveva morire per convincersi da solo a perdonare gli esseri umani per una colpa che lui ha deciso avessero perché hanno violato (prima che ne avessero la capacità) una regola che ha stabilito lui.

Come puoi non vedere il nesso logico? Il sacrificio di Cristo 649521
Il sacrificio di Cristo 166799 Il sacrificio di Cristo 166799 Il sacrificio di Cristo 166799Trooooppo forte!!!!

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Avalon Dom 22 Gen 2012 - 20:38

Paolo, non sto scherzando Il sacrificio di Cristo 315697 lo trovi nel Levitico

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Paolo Dom 22 Gen 2012 - 20:51

Faccio fatica a credere che sia realmente così, ma devo arrendermi. Niente da dire ... la realtà che supera la fantasia, anche la più fervida o perversa. boxed boxed boxed
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da loonar Dom 22 Gen 2012 - 21:01

Paolo, da dove pensavi che venisse il concetto di "sacrificio"?
Fortuna, per i cristiani, che quelli che utilizzavano fanciulle e infanti non l'abbiano tramandato su scritti.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Avalon Dom 22 Gen 2012 - 21:16

...'n c'è scritto da nessuna parte qualcosa sul sacrificio dei deputati in esubero? Il sacrificio di Cristo 649521

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Paolo Dom 22 Gen 2012 - 21:46

Dar, per la verità fino adesso non mi ero mai posto il problema. Ritenevo che per sacrificio si intendesse il fatto che Cristo per diffondere la parola di dio si è fatto uccidere. Ovvero è andato contro la legge e la allora autorità costituita per affermare la sua "autorità". Diciamo un martire. Ma siete sicuri che la questione dell'agnello non sia solo allegorica e il suo sacrifico è da intendersi così?
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Avalon Dom 22 Gen 2012 - 21:52

Sicuri sicuri.

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da loonar Dom 22 Gen 2012 - 22:01

Giurin giuretta!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Rasputin Dom 22 Gen 2012 - 22:04

Odis89 ha scritto:Doveva morire per convincersi da solo a perdonare gli esseri umani per una colpa che lui ha deciso avessero perché hanno violato (prima che ne avessero la capacità) una regola che ha stabilito lui.

Come puoi non vedere il nesso logico? Il sacrificio di Cristo 649521

Il sacrificio di Cristo Atheis11


_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Il sacrificio di Cristo Merini10- Il sacrificio di Cristo Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da lupetta Dom 22 Gen 2012 - 22:08

ma è cosi semplice...adamo ed eva (che fino a qualche anno fa erano realmente esistiti, ora sono delle metafore)spinti dal serpente, hanno mangiato la mela del peccato originale e lo hanno tramandato a tutti quelli che sono nati dopo.
gesù è morto per colpa dei peccati, originali e non, degli umani.
per essere però effettivamente liberi dal peccato i neonati devono essere battezzati, perchè nascono col peccato originale, e col battesimo la morte di gesù entra nel bambino e lo libera dal peccato, non per sempre però perchè gira sempre il diavolo...

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da loonar Dom 22 Gen 2012 - 22:11

lupetta ha scritto:ma è cosi semplice...adamo ed eva (che fino a qualche anno fa erano realmente esistiti, ora sono delle metafore)spinti dal serpente, hanno mangiato la mela del peccato originale e lo hanno tramandato a tutti quelli che sono nati dopo.
gesù è morto per colpa dei peccati, originali e non, degli umani.
per essere però effettivamente liberi dal peccato i neonati devono essere battezzati, perchè nascono col peccato originale, e col battesimo la morte di gesù entra nel bambino e lo libera dal peccato, non per sempre però perchè gira sempre il diavolo...
Visto che Dio è Gesù sono la stessa cosa, invece di fare la manfrina della venuta del lavaggio del peccato e di tutta la storia pasquale, non poteva semplicemente annullare il peccato originale con uno schiocco di dita celesti?
Poi mandava un messaggero divino, chessò l'arcangelo Gabriele e a tutti gli uomini annunciava la remissione del peccato originale.
Una specie di errata corrige, insomma.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Avalon Dom 22 Gen 2012 - 22:13

La funzione Undo non era ancora implementata Il sacrificio di Cristo 315697

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da loonar Dom 22 Gen 2012 - 22:14

Avalon ha scritto:La funzione Undo non era ancora implementata Il sacrificio di Cristo 315697
ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ok

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da lupetta Dom 22 Gen 2012 - 22:14

a questo punto poteva direttamente non creare il peccato originale...

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da loonar Dom 22 Gen 2012 - 22:17

lupetta ha scritto:a questo punto poteva direttamente non creare il peccato originale...
Era distratto!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Avalon Dom 22 Gen 2012 - 22:19

E poi come si divertiva, porello? Il sacrificio di Cristo 315697

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Paolo Dom 22 Gen 2012 - 22:19

Quello che non capisco è se il valore del sacrificio è solo nel senso dell'agnello eeeeeeek o anche in senso simbolico. O se c'è un po' dell'uno e dell'altro.
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Avalon Dom 22 Gen 2012 - 22:20

Il valore del sacrificio vetero- o neotestamentario?

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da loonar Dom 22 Gen 2012 - 22:28

Antico Testamento: sacrificio di ovino effettivo con tanto di olocausto (cioè arrostimento dello stesso) per ingraziare IHWH con il profumo d'arrosto.

Nuovo Testamento: sacrificio effettivo di Dio stesso mediante un simulacro umano (Gesù) che ha la medesima funzione che qualche secolo prima ricopriva l'ovino bruciato sull'altare.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Avalon Dom 22 Gen 2012 - 22:29

Infatti il posto del sacrificio con agnellicidio a quattro o due zampe è poi stato preso dal sacrificio eucaristico, carne e sangue etc. etc.

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Paolo Dom 22 Gen 2012 - 22:42

Non ho mai avuto stima dei valori cristiani. Con questo penso che si tocchi il fondo!
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da loonar Dom 22 Gen 2012 - 22:49

Paolo ha scritto:Non ho mai avuto stima dei valori cristiani. Con questo penso che si tocchi il fondo!
Paolo, io di natura sono sempre stato non credente, ma soprattutto curioso.
Mi chiedevo cosa ci fosse di così "importante" nelle religione da essere seguite da così tanta gente, così mi sono messo a studiarle una ad una, la qual cosa ha messo una lapide di miliardi di tonnellate sulla possibilità di dare un qualche credito a qualsivoglia religione.
Le religioni sono come l'AIDS, se le conosci le eviti!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Paolo Sab 3 Mar 2012 - 19:07

Scusate se ripesco questo topic. Però c'è ancora un punto che non mi è chiaro. Mi dite che la morte di Cristo è equiparabile al sacrificio di un agnello sull'altare, come per altro molto usato un tempo. In questo caso un credente o un sacerdote "sacrifica" ovvero uccide, offrendolo in dono a dio, un capretto o qualcosa di simile. E questo lo fa per ingraziarsi la benevolenza di dio. Ma nel caso di Cristo chi compie il sacrificio? E' lui stesso che si auto-immola sulla croce? Ma da dove viene questa decisione? Dove se ne parla? Ha fatto tutto da solo o ha avuto dei consigli o suggerimenti? C'era scritto da qualche parte? Domande idiote per una questione assurda ma..... vedo che su questo fatto è nato un problema che sono 2000 anni che se ne parla. mgreen

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da don alberto Sab 3 Mar 2012 - 19:35

Paolo ha scritto:Dar, per la verità fino adesso non mi ero mai posto il problema. Ritenevo che per sacrificio si intendesse il fatto che Cristo per diffondere la parola di dio si è fatto uccidere. Ovvero è andato contro la legge e la allora autorità costituita per affermare la sua "autorità". Diciamo un martire. Ma siete sicuri che la questione dell'agnello non sia solo allegorica e il suo sacrifico è da intendersi così?

sei molto più teologo tu di tanti pretesi teologi dell'ultimo millennio.

Dio crea gli uomini, progettando da sempre la propria incarnazione per adottarli, unendo la propria divinità all'umanità

nel frattempo gli uomini sono diventati cattivissimi, e lui potrebbe dire che non vale più, invece rimane fedele al suo piano, e si incarna in Gesù

va a finire come sappiamo, invece di farsi difendere da 12 legioni di angeli o di darsela a gambe, Gesù fa l'uomo fino in fondo, come un agnello.

da mille anni molti teologi, hanno letto la storia alla luce del diritto romano, invece che dell'at (dove tra l'altro il capro espiatorio non è applicabile a Gesù)




_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue7 / 707 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Rasputin Sab 3 Mar 2012 - 19:43

don alberto ha scritto:
sei molto più teologo tu di tanti pretesi teologi dell'ultimo millennio.

Dio crea gli uomini, progettando da sempre la propria incarnazione per adottarli, unendo la propria divinità all'umanità

nel frattempo gli uomini sono diventati cattivissimi, e lui potrebbe dire che non vale più, invece rimane fedele al suo piano, e si incarna in Gesù

va a finire come sappiamo, invece di farsi difendere da 12 legioni di angeli o di darsela a gambe, Gesù fa l'uomo fino in fondo, come un agnello.

da mille anni molti teologi, hanno letto la storia alla luce del diritto romano, invece che dell'at (dove tra l'altro il capro espiatorio non è applicabile a Gesù)




Toh un regalino


_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Il sacrificio di Cristo Merini10- Il sacrificio di Cristo Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da alec Sab 3 Mar 2012 - 19:59

l'inizio sembra copiato dal un film di jodorowski

_________________
in caso di sommossa è gradito l'abito scuro
alec
alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.10.11

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Rasputin Sab 3 Mar 2012 - 22:03

alec ha scritto:l'inizio sembra copiato dal un film di jodorowski

Buñuel semmai


_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Il sacrificio di Cristo Merini10- Il sacrificio di Cristo Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Cosworth117 Sab 3 Mar 2012 - 23:16

Darrow ha scritto:Visto che Dio è Gesù sono la stessa cosa, invece di fare la manfrina della venuta del lavaggio del peccato e di tutta la storia pasquale, non poteva semplicemente annullare il peccato originale con uno schiocco di dita celesti?
Poi mandava un messaggero divino, chessò l'arcangelo Gabriele e a tutti gli uomini annunciava la remissione del peccato originale.
Una specie di errata corrige, insomma.

Nooope! Ha colto l'occasione per diffondere la parola di Dio, no? Cioè... Si è fatto uomo per diffondere la sua parola, poi si è suicidato. mgreen

L'agnello di Dio che toglie i peccati del mondo! È lui cazzo? Non l'avevo mai capito. ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah E scusate allora... che differenza c'è fra chiamarlo maiale o capretto? Il prete bestemmia quando dice agnello di Dio?

Ho imparato tanto da questo topic. Royales

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da uge Sab 3 Mar 2012 - 23:37

scusate toglietemi un dubbio enorme....come fanno a conciliare l'evoluzionismo che di fatto sradica ogni idea di peccato originale con l'idea del redentore che a sto punto assolve l'uomo da una colpa mai commessa?

_________________
credo che una delle principali e più tristi differenze fra politeismo e monoteismo stia nel fatto che nel politeismo erano guerre,battaglie e contese a dare origine al dio,non viceversa
uge
uge
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 217
Età : 28
Località : bassano del grappa
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue40 / 7040 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.01.12

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Cosworth117 Sab 3 Mar 2012 - 23:52

uge ha scritto:scusate toglietemi un dubbio enorme....come fanno a conciliare l'evoluzionismo che di fatto sradica ogni idea di peccato originale con l'idea del redentore che a sto punto assolve l'uomo da una colpa mai commessa?

È una bella domanda. Da un punto di vista logico, il castello di carte cristiano-cattolico cade. Se poni questa domanda ad un cattolico medio, svincolano il discorso o si inventano ipotesi fuori da ogni meccanismo logico oggi conosciuto alla razza umana.

Se poni invece la domanda ad un teologo, come ho fatto io, è meglio che ti allacci le cinture. Mi sono sentito rispondere che il peccato originale è un simbolo, è innato in poche parole nella razza umana, la tendenza a compiere il male.

Però si sà. Nei tempi moderni tutto ciò che la scienza demolisce, nella Bibbia si trasforma in metafora/allegoria/simbolo. Inutile stargli dietro... Non seppi controbattere quando mi rispose, non ero abbastanza preparato.

Adesso però vorrei fare un ragionamento. Se il peccato originale fosse un simbolo, a che scopo mandare un agnello per demolire tale peccato? Non vedo gli effetti. Il male lo continuo a vedere. Dopo il battesimo però si dovrebbe togliere, bah! C'è un bug nel sistema, un bel bug teologico. Ne deriva sempre lo stesso discorso. Se Dio è onnipotente perchè esiste il male, bla bla bla.

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da uge Sab 3 Mar 2012 - 23:54

Cosworth117 ha scritto:
uge ha scritto:scusate toglietemi un dubbio enorme....come fanno a conciliare l'evoluzionismo che di fatto sradica ogni idea di peccato originale con l'idea del redentore che a sto punto assolve l'uomo da una colpa mai commessa?

È una bella domanda. Da un punto di vista logico, il castello di carte cristiano-cattolico cade. Se poni questa domanda ad un cattolico medio, svincolano il discorso o si inventano ipotesi fuori da ogni meccanismo logico oggi conosciuto alla razza umana.

Se poni invece la domanda ad un teologo, come ho fatto io, è meglio che ti allacci le cinture. Mi sono sentito rispondere che il peccato originale è un simbolo, è innato in poche parole nella razza umana, la tendenza a compiere il male.

Però si sà. Nei tempi moderni tutto ciò che la scienza demolisce, nella Bibbia si trasforma in metafora/allegoria/simbolo. Inutile stargli dietro... Non seppi controbattere quando mi rispose, non ero abbastanza preparato.

Adesso però vorrei fare un ragionamento. Se il peccato originale fosse un simbolo, a che scopo mandare un agnello per demolire tale peccato? Non vedo gli effetti. Il male lo continuo a vedere. Dopo il battesimo però si dovrebbe togliere, bah! C'è un bug nel sistema, un bel bug teologico. Ne deriva sempre lo stesso discorso. Se Dio è onnipotente perchè esiste il male, bla bla bla.
come dice richard dawkins:mandare un uomo a farsi ammazzare per un mero significato simbolico?
poi è vero,il cattolico medio tira fuori balle atomiche per sostenere il castello di carte:per esempio una mia compagna di classe ha ribadito che probabilmente ad un certo punto le scimmie si sono evolute e i primi due esemplari erano Adamo ed Eva.Ci tengo a sottolineare che in 4 anni di superiori non abbiamo mai toccato una volta l'argomento darwin mad.. altrimenti credo si sarebbe messa a ridere da sola all'idea di due scimmie che di punto in bianco "diventano" uomini e per giunta,uomini di cui esistono solo 2 esemplari ahahahahahah ahahahahahah

_________________
credo che una delle principali e più tristi differenze fra politeismo e monoteismo stia nel fatto che nel politeismo erano guerre,battaglie e contese a dare origine al dio,non viceversa
uge
uge
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 217
Età : 28
Località : bassano del grappa
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue40 / 7040 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.01.12

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Cosworth117 Dom 4 Mar 2012 - 0:12

uge ha scritto:come dice richard dawkins:mandare un uomo a farsi ammazzare per un mero significato simbolico?

Mica hai "L'illusione di Dio" a portata di mano? Se sì, leggi da pag. 246 a 250.

Interessante questo periodo con cui Dawkins chiude l'argomento peccato originale.

Oggi i filosofi morali progressisti faticano a sostenere una teoria del castigo e, ancor più, una teoria del capro espiatorio, secondo la quale occorrerebbe sacrificare un innocente per riscattare i peccati dei colpevoli. In ogni caso (non possiamo fare a meno di chiederci), chi cercava di impressionare, Dio? Forse se stesso: in questa storia è insieme giudice, giuria e vittima sacrificale. Tra l'altro Adamo, colui che avrebbe commesso il peccato originale, non è nemmeno esistito: un fatto imbarazzante che, se è comprensibile sia sfuggito a Paolo, non può essere sfuggito al Dio onnisciente (e a Gesù, se si crede fosse Dio), e che inficia le premesse su cui si regge tutta questa teoria tortuosamente perversa. Oh, ma già, la storia di Adamo ed Eva era - manco a dirlo - solo simbolica, vero? Simbolica? Volete dire che, per impressionare se stesso, Gesù si è fatto torturare e uccidere, cioè punire in via vicaria per un peccato simbolico commesso da un individuo mai esistito? Come ho già detto, è un fragorosa follia, nonchè crudele e noiosa.

Fonte - L'Illusione di Dio (Richard Dawkins)

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da uge Dom 4 Mar 2012 - 0:25

Cosworth117 ha scritto:
uge ha scritto:come dice richard dawkins:mandare un uomo a farsi ammazzare per un mero significato simbolico?

Mica hai "L'illusione di Dio" a portata di mano? Se sì, leggi da pag. 246 a 250.

Interessante questo periodo con cui Dawkins chiude l'argomento peccato originale.

Oggi i filosofi morali progressisti faticano a sostenere una teoria del castigo e, ancor più, una teoria del capro espiatorio, secondo la quale occorrerebbe sacrificare un innocente per riscattare i peccati dei colpevoli. In ogni caso (non possiamo fare a meno di chiederci), chi cercava di impressionare, Dio? Forse se stesso: in questa storia è insieme giudice, giuria e vittima sacrificale. Tra l'altro Adamo, colui che avrebbe commesso il peccato originale, non è nemmeno esistito: un fatto imbarazzante che, se è comprensibile sia sfuggito a Paolo, non può essere sfuggito al Dio onnisciente (e a Gesù, se si crede fosse Dio), e che inficia le premesse su cui si regge tutta questa teoria tortuosamente perversa. Oh, ma già, la storia di Adamo ed Eva era - manco a dirlo - solo simbolica, vero? Simbolica? Volete dire che, per impressionare se stesso, Gesù si è fatto torturare e uccidere, cioè punire in via vicaria per un peccato simbolico commesso da un individuo mai esistito? Come ho già detto, è un fragorosa follia, nonchè crudele e noiosa.

Fonte - L'Illusione di Dio (Richard Dawkins)
ne ho lette più parti in biblioteca,ora credo lo prenderò in prestito per leggerlo tutto in pace ;).Fra l'altro anche qualora il peccato originale fosse stato commesso,come farebbe ad essere trasmissibile data la creazione per ogni individuo di un anima ex novo?

_________________
credo che una delle principali e più tristi differenze fra politeismo e monoteismo stia nel fatto che nel politeismo erano guerre,battaglie e contese a dare origine al dio,non viceversa
uge
uge
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 217
Età : 28
Località : bassano del grappa
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue40 / 7040 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.01.12

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Cosworth117 Dom 4 Mar 2012 - 0:33

uge ha scritto:ne ho lette più parti in biblioteca,ora credo lo prenderò in prestito per leggerlo tutto in pace ;)

Bravissimo. Io in tema ho letto anche:

- Perchè non possiamo essere cristiani (Odifreddi) Voto 9/10
- Trattato di ateologia (Onfray) Voto 7/10

Al libro di Dawkins do 9,5. Lascio uno spiraglio di 0,5, nel caso Rasp e Fux si alleassero per la scrittura di un libro. Sarebbe da 10. mgreen

uge ha scritto:Fra l'altro anche qualora il peccato originale fosse stato commesso,come farebbe ad essere trasmissibile data la creazione per ogni individuo di un anima ex novo?

Boh, non mi ero posto il problema. Ce ne sono già tanti. mgreen A quanto pare l'anima non sarebbe completamente ex novo, c'è il peccato che tiene in piedi tutto il castello di carte.

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da uge Dom 4 Mar 2012 - 0:38

Cosworth117 ha scritto:
uge ha scritto:ne ho lette più parti in biblioteca,ora credo lo prenderò in prestito per leggerlo tutto in pace ;)

Bravissimo. Io in tema ho letto anche:

- Perchè non possiamo essere cristiani (Odifreddi) Voto 9/10
- Trattato di ateologia (Onfray) Voto 7/10

Al libro di Dawkins do 9,5. Lascio uno spiraglio di 0,5, nel caso Rasp e Fux si alleassero per la scrittura di un libro. Sarebbe da 10. mgreen

uge ha scritto:Fra l'altro anche qualora il peccato originale fosse stato commesso,come farebbe ad essere trasmissibile data la creazione per ogni individuo di un anima ex novo?

Boh, non mi ero posto il problema. Ce ne sono già tanti. mgreen A quanto pare l'anima non sarebbe completamente ex novo, c'è il peccato che tiene in piedi tutto il castello di carte.
momento momento momento....l'anima non è creata ex novo quindi in parte è creata dagli stessi genitori?Quindi anche i genitori sono creatori oltre che generatori? mgreen mgreen

_________________
credo che una delle principali e più tristi differenze fra politeismo e monoteismo stia nel fatto che nel politeismo erano guerre,battaglie e contese a dare origine al dio,non viceversa
uge
uge
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 217
Età : 28
Località : bassano del grappa
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue40 / 7040 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.01.12

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da loonar Dom 4 Mar 2012 - 0:50

L'anima è come la pasta madre. Dio né ha avviato la fermentazione creandola ex novo senza ingredienti, What a Face ma la mantiene in vita rinfrescandola con lo spirito santo affraid
Poi quando si concepisce un nuovo essere umano, Dio ne trae un pezzettino e lo immette nel feto. shocking
Una specie di processo di panificazione, insomma! :rassegnato:

(Fossi nato nel 800 d.c. sarei stato un teologo Padre della Chiesa sopraffino! devil2 )


Ultima modifica di Darrow il Dom 4 Mar 2012 - 0:51 - modificato 2 volte.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Cosworth117 Dom 4 Mar 2012 - 0:51

uge ha scritto:momento momento momento....l'anima non è creata ex novo quindi in parte è creata dagli stessi genitori?Quindi anche i genitori sono creatori oltre che generatori? mgreen mgreen

Guarda, non vorrei dire cazzate più grosse di quelle dei teologi, ma... se non erro l'anima la concede Dio. Il fatto è che te la manda difettosa (col peccato), anche se non paghi spese di spedizione. mgreen Ha un pessimo feedback su Heaven-bay wink..

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da ilmaso Dom 4 Mar 2012 - 1:49

Cosworth117 ha scritto:
uge ha scritto:momento momento momento....l'anima non è creata ex novo quindi in parte è creata dagli stessi genitori?Quindi anche i genitori sono creatori oltre che generatori? Il sacrificio di Cristo 315697 Il sacrificio di Cristo 315697

Guarda, non vorrei dire cazzate più grosse di quelle dei teologi, ma... se non erro l'anima la concede Dio. Il fatto è che te la manda difettosa (col peccato), anche se non paghi spese di spedizione. Il sacrificio di Cristo 315697 Ha un pessimo feedback su Heaven-bay Il sacrificio di Cristo 23074
Molto probabilmente ce la manda buggata per testare la nostra fede, se vogliamo avere programmi come "Paradiso.exe" dobbiamo riuscire a coesistere con i Brutti Schifosi Orrendi Difetti, altrimenti dobbiamo avviare altri sistemi animatori e accontertarci della versione open source "Inferno.deb"
Il sacrificio di Cristo 14894

_________________

"Dobbiamo mettere in discussione la logica distorta di avere un dio
onnisciente ed onnipotente, che crea degli umani difettosi,
e poi dà loro la colpa dei suoi stessi errori"

Gene Roddenberry
"Noi atei siamo allo stesso tempo Don Chisciotte e Sancio Panza. Combattiamo
contro giganti dalle quattro braccia, pur sapendo che sono solo mulini a vento"


Io Il sacrificio di Cristo 315697
ilmaso
ilmaso
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 538
Età : 31
Occupazione/Hobby : Birra-Computer-Libri-Musica
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.02.12

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Cosworth117 Dom 4 Mar 2012 - 1:54

ilmaso ha scritto:Molto probabilmente ce la manda buggata per testare la nostra fede, se vogliamo avere programmi come "Paradiso.exe" dobbiamo riuscire a coesistere con i Brutti Schifosi Orrendi Difetti, altrimenti dobbiamo avviare altri sistemi animatori e accontertarci della versione open source "Inferno.deb"
Il sacrificio di Cristo 14894

Ma Open/Inferno tutta la vita! balla

Il sacrificio di Cristo Skandadeviltux1441

P.S. L'ho messo in firma. mgreen

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Paolo Dom 4 Mar 2012 - 11:27

don alberto ha scritto:
Paolo ha scritto:Dar, per la verità fino adesso non mi ero mai posto il problema. Ritenevo che per sacrificio si intendesse il fatto che Cristo per diffondere la parola di dio si è fatto uccidere. Ovvero è andato contro la legge e la allora autorità costituita per affermare la sua "autorità". Diciamo un martire. Ma siete sicuri che la questione dell'agnello non sia solo allegorica e il suo sacrifico è da intendersi così?

sei molto più teologo tu di tanti pretesi teologi dell'ultimo millennio.

Dio crea gli uomini, progettando da sempre la propria incarnazione per adottarli, unendo la propria divinità all'umanità

nel frattempo gli uomini sono diventati cattivissimi, e lui potrebbe dire che non vale più, invece rimane fedele al suo piano, e si incarna in Gesù

va a finire come sappiamo, invece di farsi difendere da 12 legioni di angeli o di darsela a gambe, Gesù fa l'uomo fino in fondo, come un agnello.

da mille anni molti teologi, hanno letto la storia alla luce del diritto romano, invece che dell'at (dove tra l'altro il capro espiatorio non è applicabile a Gesù)

Ti ringrazio della risposta e dell'apprezzamento! wink..
Spiegami due cose: come e quando l'uomo è diventato cattivissimo. Se capisco correttamente c'è stato un periodo in cui l'uomo era buonissimo. Cosa è successo e perchè c'è stato questo mutamento nell'animo umano? E' questa l'origine del male? Se si come ritieni possibile che qualcuno sia colpevole per fatti che non ha commesso?

A questo punto però io continuo a non capire quale sia la logica del sacrificio. Mi dici che per rimediare a questo problema (gli uomini erano diventati cattivissimi) Cristo si fa uomo, e si immola. Ma ha fatto tutto da solo? E che senso ha che si sacrifichi a se stesso? Io continuo a non capire. Io "Paolo" voglio ottenere qualcosa da una qualche divinità. Prendo così un capretto e lo uccido (ovvero sacrifico la sua vita per un mio vantaggio boxed non male!! chissà cose ne pensa il povero capretto??) e questo dovrebbe essere gradito alla divinità che mi fa un qualche "piacere". Ho sintetizzato per esprimere il concetto. Ma se è così, chi ha sacrificato Cristo? Se Cristo è il capretto chi era il "Paolo" della situazione?

Questa è una domanda rivolta a chi conosce le scritture. Da qualche parte si trova scritto qualcosa al riguardo? C'è un punto in cui Cristo decide di sacrificarsi come compenso del male dell'uomo? O c'è qualcuno che glie lo chiede? Lo dice apertamente o lo si intuisce? thinkthank

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Paolo Dom 4 Mar 2012 - 12:03

Aggiungo una seconda considerazione che mi è venuta in mente adesso. Ma se Cristo è poi risorto, che sacrificio ha fatto? Allora per sacrificio si deve intendere le torture che ha subito prima e con la crocifissione? Non ho idea che fine fanno i poveri capretti che vengono sacrificati, ma come logica dice, se li facevano arrosto. Ma non certo risorgono. E di questo cosa c'è scritto nelle varie scritture e i vari teologi?

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Il sacrificio di Cristo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il sacrificio di Cristo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Il sacrificio di Cristo Empty Re: Il sacrificio di Cristo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.