Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

+10
Cosworth117
Werewolf
SergioAD
Rasputin
oddvod56
Ates
davide
alberto
Avalon
turchina
14 partecipanti

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Successivo

Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da SergioAD Dom 6 Mar 2011 - 3:50

Ma il lupo, non è vittima della volontà di alri, infatti egli stesso decide di assumere le sembianze della nonna di cap. rosso...
Il Lupo fa il suo mestiere di lupo in questo caso perdendo la testa diviene vittima, potrei portare molti esempi ma come dicevo bisogna lasciare spazio alla libera interpretazione...

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6868
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da turchina Dom 6 Mar 2011 - 14:48

SergioAD ha scritto:
Ma il lupo, non è vittima della volontà di alri, infatti egli stesso decide di assumere le sembianze della nonna di cap. rosso...
Il Lupo fa il suo mestiere di lupo in questo caso perdendo la testa diviene vittima, potrei portare molti esempi ma come dicevo bisogna lasciare spazio alla libera interpretazione...
va bene, allora, guardiamola da questa angolazione..., ma il lupo cmq pur perdendo la testa... per la fanciulla e la sua innocenza, difficilmente, come dice il finale stesso riuscirà a superare e rinunciare alla sua natura malvagia! egli conosce solo la sua bestialità, la bestia e la bella in questo caso, a confronto fra loro.
Quindi, sì, vittima della sua stessa essenza, che non abbiamo, in questo contesto, ancora vagliato, in quanto la natura di un individuo è direttamente proporzionale, al suo inserimento in un contesto di posizione ambientale, in questo caso la bestialità, oltre il quale, il lupo "assassino" non riesce ad andare, divenendo, egli stesso, vittima, della "creatività" del sistema evolutivo e della specie che egli rappresenta, e non solo, è un buon paravento sociale nella cui espressione si possono svuotare gli orrori del "sistema"...

quindi il quesito susseguente è il seguente: -può, il bestiale riuscire a coinvolgersi e attivare i sentimenti che nell'Amore sono contenuti?

Senza l'intervento del cacciatore, cap. rosso, cosa sarebbe ora?

Il bestiale: natura artificiale, creata, e quindi vittima..., o condizione indispensabile per la evoluzione e l'equilibrio di essenze che sono Infinatamente più evolute?

"L'oscurità", può celare e proteggere, ma a alla condizione che infine sia possibile incontrarne i contenuti, ma quanto è costato a Psche "vedere e conoscere" L'Amore, la divinità in lui contenuta non era a lei destinata, in questo caso ella è riuscita a sviluppare e superare le difficolltà iniziatiche per Amore dell'Amore, un es. di bestialità risolto egregiamente?
turchina
turchina
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 56
Località : lecco
Occupazione/Hobby : scrittrice. opera lirica. ballo: tango argentino e latino
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.02.11

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da Werewolf Dom 6 Mar 2011 - 15:17

Perché la natura bestiale deve essere per forza 'negativa'? Non può essere soltanto 'primitiva'? Non ritengo che una divisione manichea fra bene o male così netta sia utile alla comprensione dei fenomeni comportamentali umani(non dimentichiamoci che le categorie etiche sono esclusivamente umane).

_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3362
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da SergioAD Dom 6 Mar 2011 - 15:22

Non discuto l'interpretazione della favola con tutta la fantasia che si porta dietro. Ma la metafora che come ogni favola ha un messaggio con interpretazione adulta o psichiatrica.

Dunque posto la più corta interpretazione analitica di Cappuccetto Rosso, presa da wiki. Questa volta credo sia chiara oltre la metafora anche il secondo messaggio innestato sulla natura delle cose...

Fra le fiabe classiche, Cappuccetto Rosso è una di quelle che si prestano di più a un'analisi del sotto testo, ovvero dei messaggi impliciti o nascosti. Già Bruno Bettelheim ha evidenziato come la fiaba si presti a una interpretazione freudiana.

Se è evidente la presenza di contenuti sessuali nella storia (vedere il passo di Perrault citato sopra nella pagina wiki), le interpretazioni discordano sostanzialmente solo su quello che potrebbe essere inteso come significato principale (ovviamente, è soprattutto verosimile che numerosi significati si siano sommati durante l'evoluzione storica della fiaba).

La maggior parte delle proposte enfatizza uno di due temi:

  • La prostituzione. La fiaba potrebbe essere intesa come un'esortazione a non esercitare il "mestiere". Quella della "giovane donna nel bosco" è uno stereotipo che in molte tradizioni viene metaforicamente associato alla prostituzione; nella Francia del XVII secolo, tra l'altro, la "mantellina rossa" era un segnale esplicito in questo senso;

  • La maturità sessuale. In questa interpretazione, la mantella rossa rappresenta le mestruazioni e l'ingresso nella pubertà, che conduce la bambina nella "profonda e oscura foresta" della femminilità; il lupo, l'uomo (visto come predatore sessuale da cui guardarsi).

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6868
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da Werewolf Lun 7 Mar 2011 - 13:12

Ecco come la psichiatria distrugge la naif bellezza delle fiabe. Ma è tanto sbagliato leggere o ascoltare qualcosa per il puro gusto di farlo, senza farci 'dietrologie'?

_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3362
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da turchina Lun 7 Mar 2011 - 14:44

[quote="Werewolf"]Perché la natura bestiale deve essere per forza 'negativa'? Non può essere soltanto 'primitiva'? Non ritengo che una divisione manichea fra bene o male così netta sia utile alla comprensione dei fenomeni comportamentali umani(non dimentichiamoci che le categorie etiche sono esclusivamente umane).[/quote

la natura bestiale è rappresentativa, (questo nel pensiero comune), di esistenze nelle quali il senso del semtimento è inteso come rappresentativo della crudeltà e della
disumanizazione dell'elemento umano. Ecco che gli episodi più cruenti della storia potrebbero essere considerati, il risultato di pensieri e di espressioni "bestiali"!
Tali forme primitive non conoscono un inserimento nel percorso deille coscienze, ma se ne astengono, quasi, a diventare "robot" viventi in un contesto, dove il sentimento dell'Amore e di tutto ciò che l'amore contiene, non li riguardasse e non gli appartenesse. Comunemente, si utilizza il terrmine bestia, per denominare l'essenza del maligno.
fatta questa analisi, si può concludere che, gli esseri bestiali, noin rientrano nella specie primitiva, come il corpo ancestrale, entro cui l'uomo ha fatto la sua esperiena, progredendo ... e cercando di darsi spiegazioni... sempre andando alla ricerca di tutto il possibile, conoscendo la materia etc..rapportandosi con sentimenti e con la brutalità della bestia.... Il mondo animale si differenzia da quello bestiale.
Lla parola stessa fornisce una indicazione spontanea: anima-li!
turchina
turchina
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 56
Località : lecco
Occupazione/Hobby : scrittrice. opera lirica. ballo: tango argentino e latino
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.02.11

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da Ludwig von Drake Lun 7 Mar 2011 - 14:51

... e la frase: guarda-un-questi-c"ani-ma"-nessuno-li-controlla?

Non dà adito a indicazioni spontanee? In fondo il cane è il miglior amico dell'uomo e molti uomini sono convinti di avere un'anima. Io ci ragionererei seriamente, credo se ne possa trarra uno spunto teologico interessantissimo, quasi quanto quello del post che mi precede.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da turchina Lun 7 Mar 2011 - 14:57

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 23074
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 23074
Mr.T ha scritto:IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 300936 naaaaa gente qua si và sul pesante, scusa se ho affermato che "il tempuooo e innfinittoo!", ma quando la mia razionalità cerca risposte divento uno di quei cattivi della guida intergalattica (poi non ti dico quando arriva a la folla conclusione della rincarnazone IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 418715 ).

Secondo mè e inutile spiegare cosè il tempo, e come cercare di descrivere un colore. C'e chi pensa sia giusto provarci con la razonalità, c'è chi giusto con la poesia. Il primo cerca di darli una forma, il secondo un senso.
Poi potrebbe benissimo non esistere! Il passato non c'e, e lo ricordo come causa del mio presente, il mio presente e costantemete fuggente, e il mio futuro e ancora da scrivere.
D'altro canto si dice che una persona per essre felice a bisognio di due obbiettivi, uno a corta distanza e un'altro a lunga. Questo e l'unico senso che li dò, e scusate se e poco.

Dimenticavo, benvenuta, sono qua da quattro giorni ma alcuni personaggi mi hanno fatto pensare tanto tanto in modo assurdo. Te lo auguro anche a te IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 158383
grazie per questo argomento, IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 906731 grazie del benvenuto IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 23074
turchina
turchina
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 56
Località : lecco
Occupazione/Hobby : scrittrice. opera lirica. ballo: tango argentino e latino
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.02.11

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da Werewolf Lun 7 Mar 2011 - 15:14

turchina ha scritto:
la natura bestiale è rappresentativa, (questo nel pensiero comune), di esistenze nelle quali il senso del semtimento è inteso come rappresentativo della crudeltà e della
disumanizazione dell'elemento umano. Ecco che gli episodi più cruenti della storia potrebbero essere considerati, il risultato di pensieri e di espressioni "bestiali"!
Tali forme primitive non conoscono un inserimento nel percorso deille coscienze, ma se ne astengono, quasi, a diventare "robot" viventi in un contesto, dove il sentimento dell'Amore e di tutto ciò che l'amore contiene, non li riguardasse e non gli appartenesse. Comunemente, si utilizza il terrmine bestia, per denominare l'essenza del maligno.
fatta questa analisi, si può concludere che, gli esseri bestiali, noin rientrano nella specie primitiva, come il corpo ancestrale, entro cui l'uomo ha fatto la sua esperiena, progredendo ... e cercando di darsi spiegazioni... sempre andando alla ricerca di tutto il possibile, conoscendo la materia etc..rapportandosi con sentimenti e con la brutalità della bestia.... Il mondo animale si differenzia da quello bestiale.
Lla parola stessa fornisce una indicazione spontanea: anima-li!
Quindi fammi capire: per te ci sono, riguardo al nostro discorso, tre 'nature':
1-Animale(tipica degli animali appunto)
2-Umana(ovvero tutte le parti dello 'spirito' umano, nessuna esclusa)
3-Bestiale(ovvero quella umana, ma senza la parte razionale)
Ho capito giusto?

_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3362
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da turchina Lun 7 Mar 2011 - 15:41

Werewolf ha scritto:
turchina ha scritto:
la natura bestiale è rappresentativa, (questo nel pensiero comune), di esistenze nelle quali il senso del semtimento è inteso come rappresentativo della crudeltà e della
disumanizazione dell'elemento umano. Ecco che gli episodi più cruenti della storia potrebbero essere considerati, il risultato di pensieri e di espressioni "bestiali"!
Tali forme primitive non conoscono un inserimento nel percorso deille coscienze, ma se ne astengono, quasi, a diventare "robot" viventi in un contesto, dove il sentimento dell'Amore e di tutto ciò che l'amore contiene, non li riguardasse e non gli appartenesse. Comunemente, si utilizza il terrmine bestia, per denominare l'essenza del maligno.
fatta questa analisi, si può concludere che, gli esseri bestiali, noin rientrano nella specie primitiva, come il corpo ancestrale, entro cui l'uomo ha fatto la sua esperiena, progredendo ... e cercando di darsi spiegazioni... sempre andando alla ricerca di tutto il possibile, conoscendo la materia etc..rapportandosi con sentimenti e con la brutalità della bestia.... Il mondo animale si differenzia da quello bestiale.
Lla parola stessa fornisce una indicazione spontanea: anima-li!
Quindi fammi capire: per te ci sono, riguardo al nostro discorso, tre 'nature':
1-Animale(tipica degli animali appunto)
2-Umana(ovvero tutte le parti dello 'spirito' umano, nessuna esclusa)
3-Bestiale(ovvero quella umana, ma senza la parte razionale)
Ho capito giusto?

e la natura Divina dove la metti?
Non è così facile catalogare.
Le razze sono tante anche sulla terra... bianco nero giallo
fai sposare il giallo con il nero, e la loro figlia con un bianco...
ciao
turchina
turchina
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 56
Località : lecco
Occupazione/Hobby : scrittrice. opera lirica. ballo: tango argentino e latino
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.02.11

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da Ludwig von Drake Lun 7 Mar 2011 - 15:49

Oddio...

regola numero 1: bianco, nero e giallo non sono razze.

Parlare di razze nell'ambito dell'homo sapiens sapiens è sbagliato.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da turchina Lun 7 Mar 2011 - 15:58

SergioAD ha scritto:Non discuto l'interpretazione della favola con tutta la fantasia che si porta dietro. Ma la metafora che come ogni favola ha un messaggio con interpretazione adulta o psichiatrica.

Dunque posto la più corta interpretazione analitica di Cappuccetto Rosso, presa da wiki. Questa volta credo sia chiara oltre la metafora anche il secondo messaggio innestato sulla natura delle cose...

Fra le fiabe classiche, Cappuccetto Rosso è una di quelle che si prestano di più a un'analisi del sotto testo, ovvero dei messaggi impliciti o nascosti. Già Bruno Bettelheim ha evidenziato come la fiaba si presti a una interpretazione freudiana.

Se è evidente la presenza di contenuti sessuali nella storia (vedere il passo di Perrault citato sopra nella pagina wiki), le interpretazioni discordano sostanzialmente solo su quello che potrebbe essere inteso come significato principale (ovviamente, è soprattutto verosimile che numerosi significati si siano sommati durante l'evoluzione storica della fiaba).

La maggior parte delle proposte enfatizza uno di due temi:

  • La prostituzione. La fiaba potrebbe essere intesa come un'esortazione a non esercitare il "mestiere". Quella della "giovane donna nel bosco" è uno stereotipo che in molte tradizioni viene metaforicamente associato alla prostituzione; nella Francia del XVII secolo, tra l'altro, la "mantellina rossa" era un segnale esplicito in questo senso;
  • La maturità sessuale. In questa interpretazione, la mantella rossa rappresenta le mestruazioni e l'ingresso nella pubertà, che conduce la bambina nella "profonda e oscura foresta" della femminilità; il lupo, l'uomo (visto come predatore sessuale da cui guardarsi).


Tutto quello che proponi è condivisibile e percorribile...,
...... anche provvedere alla famiglia, però, ossia prostituirsi, e la mamma la veste di rosso, la offre al bosco e ai suoi famelici istinti, la famiglia potrà sfamarsi!
Tutto questo ci fa riflettere e osservare il mondo con la consapevolezza che gli schiavi le schiave del sesso e non solo, i bambini che sono inseriti in contesti similari e ancora tante altre cose, che non elenco, che tutti vediamo, non fanno altro che ripercorrere un vissuto che non conosce un arresto finale.. ecco, ma il tempo con il suo scorrere, possibile che non sia vissuto come forma di apprendimento, dagli esseri umani?
turchina
turchina
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 56
Località : lecco
Occupazione/Hobby : scrittrice. opera lirica. ballo: tango argentino e latino
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.02.11

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da Werewolf Lun 7 Mar 2011 - 16:17

e la natura Divina dove la metti?
Non è così facile catalogare.
Le razze sono tante anche sulla terra... bianco nero giallo
fai sposare il giallo con il nero, e la loro figlia con un bianco...
ciao
L'umano è divino. Tra parentesi, la definizione di ciò di cui si parla è neessaria per evitare fraintendimenti.

@ Lud
Per quanto possa risultare brutto da dire, e per quanto sia facile che susciti polemiche questa mia affermazione, sbagli. Nell'homo sapiens sapiens, come in tutti gli altri animali, esistono le razze, nel senso che ci sono differenze fisiche fra vari gruppi: questo ovviamente non significa che ci sia o ci debba essere una differenziazione a livello giuridico o etico, dato che la categoria a cui fanno riferimento questi due livelli è quella mentale/psicologica, che è uguale in tutte le 'razze', in quanto appartenenti tutte alla specie sapiens sapiens.

_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3362
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da Ludwig von Drake Lun 7 Mar 2011 - 16:41

Werewolf ha scritto:(...) Per quanto possa risultare brutto da dire, e per quanto sia facile che susciti polemiche questa mia affermazione, sbagli. Nell'homo sapiens sapiens, come in tutti gli altri animali, esistono le razze, nel senso che ci sono differenze fisiche fra vari gruppi: questo ovviamente non significa che ci sia o ci debba essere una differenziazione a livello giuridico o etico, dato che la categoria a cui fanno riferimento questi due livelli è quella mentale/psicologica, che è uguale in tutte le 'razze', in quanto appartenenti tutte alla specie sapiens sapiens.
Non mi pare che il termine razza sia utilizzato tecnicamente a livello biologico. Al contrario il suo utilizzo avviene nell'ambito zootecnico.

I differenti tipi umani (e non razze) tendono a sfumare dall'uno all'altro.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da Werewolf Lun 7 Mar 2011 - 16:47

I differenti tipi umani (e non razze) tendono a sfumare dall'uno all'altro.
Sicuramente, ed è per questo che è praticamente inutile parlarne.
La mia era semplicemente una precisazione. Se non utilizziamo il termine 'razze' ma, come dici tu, 'tipi umani', è solamente per uno scrupolo etico, dato che il termine 'razze' è stato ed è gravido di significati negativi. E' semplicemente una questione semantica. Ma se, com'è vero, noi non siamo altro che animali in mezzo ad altri animali, allora il termine razze è corretto, ma scorretto solo da un punto di vista morale. Ma questo non significa che sia scorretto da un punto di vista del significato 'tecnico'. Tutto qui. Lungi da me voler fare del razzismo.

_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3362
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da Ludwig von Drake Lun 7 Mar 2011 - 16:52

Non credo che sia corretto, da quello che dicono gli scienziati non ci sono sufficienti differenze genetica per parlare tecnicamente di razza.

Inoltre, se ricordo bene, in base all'esame del DNA un abitante del Camerun è più vicino ad uno dell'Europa occidentale che a un Boscimane. Credo che questo la dica lunga.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da Werewolf Lun 7 Mar 2011 - 17:11

Non credo che sia corretto, da quello che dicono gli scienziati non ci sono sufficienti differenze genetica per parlare tecnicamente di razza.
Ammetto di non aver fatto ricerche a sufficienza per poter porre una linea, ma credo che differenziare il termine 'razze' da 'tipi umani' mi sembri più una esigenza etica che scientifica.
Inoltre, se ricordo bene, in base all'esame del DNA un abitante del Camerun è più vicino ad uno dell'Europa occidentale che a un Boscimane. Credo che questo la dica lunga.
E difatti ho convenuto anche sopra cje è praticamente inutile parlarne, anche perché il mescolamento che c'è stato e c'è dei vari caratteri genetici rende praticamente impossibile fare distinzioni o classificazioni serie delle 'razze' umane. Tutt'ora il dibattito è comunque acceso, fra gli antropologi. La wiki inglese fa anche dei riferimenti, ma sinceramente non sono andato a controllare più di tanto.

_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3362
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da Ludwig von Drake Lun 7 Mar 2011 - 17:22

Werewolf ha scritto:(...)Tutt'ora il dibattito è comunque acceso, fra gli antropologi. La wiki inglese fa anche dei riferimenti, ma sinceramente non sono andato a controllare più di tanto.
Sulla razza degli antropologi avrei molto da dire... ma qui siamo mooolto OT!

:-)

Facciamo così, cerco di racimolare qualcosa di buono e aprire un 3d appena posso (vorrei però ritrovare qualcosa del mio manuale di etnolinguistica).

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da Werewolf Lun 7 Mar 2011 - 17:26

Facciamo così, cerco di racimolare qualcosa di buono e aprire un 3d appena posso (vorrei però ritrovare qualcosa del mio manuale di etnolinguistica).
Ok ok

_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3362
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da SergioAD Lun 7 Mar 2011 - 18:02

turchina ha scritto:Tutto quello che proponi è condivisibile e percorribile...,
...... anche provvedere alla famiglia, però, ossia prostituirsi, e la mamma la veste di rosso, la offre al bosco e ai suoi famelici istinti, la famiglia potrà sfamarsi!
Tutto questo ci fa riflettere e osservare il mondo con la consapevolezza che gli schiavi le schiave del sesso e non solo, i bambini che sono inseriti in contesti similari e ancora tante altre cose, che non elenco, che tutti vediamo, non fanno altro che ripercorrere un vissuto che non conosce un arresto finale.. ecco, ma il tempo con il suo scorrere, possibile che non sia vissuto come forma di apprendimento, dagli esseri umani?
Signora, credo che ora possiamo entrare nella foresta degli atei che spesso sono degli umanisti appassionati.

Essi saranno pronti a partecipare attivamente a qualsiasi proposta di poesia epperò nessun tentativo di persuasione sarà accettato senza che si riesca ad osservare una tangibile prova.

Io ho voluto spendere più tempo, ah ah il tempo che si percepisce quando ruota il nostro pianeta, nelle presentazioni perché mi sono permesso di associare gli atei al lupo della metafora un mondo, se non proprio sconosciuto, diverso nei rapporti con l'ignoto.

(Ah ah avrei ancora da ribattere quando dici, “la mamma la veste di rosso, la offre al bosco e ai suoi famelici istinti” ma va bene... mi verrebbe da citare Wilhem Reich).

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6868
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da turchina Lun 7 Mar 2011 - 18:13

Ludwig von Drake ha scritto:Oddio...

regola numero 1: bianco, nero e giallo non sono razze.

Parlare di razze nell'ambito dell'homo sapiens sapiens è sbagliato.
ti ho risposto con qualcosa che avrebbe potuto calzare nella fattispecie umana le razze si mescolano, e in alcuni ambiti religiosi, la casta non si può cambiare e il matrimonio si può contrarre esclusivamente fra 2 persone della medesima casta. Ti invito a controllare la definizione di razza sul dizionario, così uniamo la nostra chiave di lettura in un unica interpretazione riconosciuta, alla quale per esemplificazione mi riferivo.
turchina
turchina
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 56
Località : lecco
Occupazione/Hobby : scrittrice. opera lirica. ballo: tango argentino e latino
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.02.11

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da turchina Lun 7 Mar 2011 - 18:17

Ludwig von Drake ha scritto:Non credo che sia corretto, da quello che dicono gli scienziati non ci sono sufficienti differenze genetica per parlare tecnicamente di razza.

Inoltre, se ricordo bene, in base all'esame del DNA un abitante del Camerun è più vicino ad uno dell'Europa occidentale che a un Boscimane. Credo che questo la dica lunga.
Bisognerebbe chiedere ad Adolf Hitler cosa intendeva quando parlava di razza pura.
turchina
turchina
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 56
Località : lecco
Occupazione/Hobby : scrittrice. opera lirica. ballo: tango argentino e latino
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.02.11

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da turchina Lun 7 Mar 2011 - 19:18

SergioAD ha scritto:
turchina ha scritto:Tutto quello che proponi è condivisibile e percorribile...,
...... anche provvedere alla famiglia, però, ossia prostituirsi, e la mamma la veste di rosso, la offre al bosco e ai suoi famelici istinti, la famiglia potrà sfamarsi!
Tutto questo ci fa riflettere e osservare il mondo con la consapevolezza che gli schiavi le schiave del sesso e non solo, i bambini che sono inseriti in contesti similari e ancora tante altre cose, che non elenco, che tutti vediamo, non fanno altro che ripercorrere un vissuto che non conosce un arresto finale.. ecco, ma il tempo con il suo scorrere, possibile che non sia vissuto come forma di apprendimento, dagli esseri umani?
Signora, credo che ora possiamo entrare nella foresta degli atei che spesso sono degli umanisti appassionati.

Essi saranno pronti a partecipare attivamente a qualsiasi proposta di poesia epperò nessun tentativo di persuasione sarà accettato senza che si riesca ad osservare una tangibile prova.

Io ho voluto spendere più tempo, ah ah il tempo che si percepisce quando ruota il nostro pianeta, nelle presentazioni perché mi sono permesso di associare gli atei al lupo della metafora un mondo, se non proprio sconosciuto, diverso nei rapporti con l'ignoto.

(Ah ah avrei ancora da ribattere quando dici, “la mamma la veste di rosso, la offre al bosco e ai suoi famelici istinti” ma va bene... mi verrebbe da citare Wilhem Reich).

intendiamoci bene, alcuna intenzione da parte mia nel volere persuadere nessuno!
gli atei sono un mezzo per me di comprensione della realtà, non mi interessa altro che il pensiero e la ragione rapportati al quotidiano esistere, che nel mio caso ha un valore aggiunto, che non è da condividere; mio, in quanto personale, come le scarpe che tutti i giorni porto, non mi verrebe mai l'intenzione di prestarle o addirittura di regalarle..., a meno che non siano vecchie o fuori moda, ma in tal caso le getterei alllo "scorrere del Tempo ...!, lu, sì, potrebbe darsi che, sappia indirizzarle a una meta adeguata.
Il lupo che vuole essere ateo o l'ateo che desidera identificarsi nel lupo o il lupo e l'ateo che dirigono i loro famelici aguzzi denti verso la fanciulla già "sporca di sangue" piuttosto che gli atei e il lupo che si considerano una associazione rivoluzionaria della specie umana ..ebbene, a me, scusate, non me ne importa un verso!!!

sapete cosa mi importa in questo mondo fatto di quello che si vede( e lo spettacolo intristisce il mio già triste animo), e di ciò che non si vede?
Sapere che il tempo non si perda ma si ritrovi ad accumulare lo spazio conoscitivo di se stesso fino ad arrivare a scoprire che L'insieme delle consonanti associate alle vocali ha formulato un verso che si possa ascoltare nel "cuore della ragione".
turchina
turchina
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 56
Località : lecco
Occupazione/Hobby : scrittrice. opera lirica. ballo: tango argentino e latino
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.02.11

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da Rasputin Lun 7 Mar 2011 - 19:40

turchina ha scritto:
Sapere che il tempo non si perda ma si ritrovi ad accumulare lo spazio conoscitivo di se stesso fino ad arrivare a scoprire che L'insieme delle consonanti associate alle vocali ha formulato un verso che si possa ascoltare nel "cuore della ragione".

Questa frase non ha alcun senso boxed

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Merini10- IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59444
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da turchina Lun 7 Mar 2011 - 21:31

Rasputin ha scritto:
turchina ha scritto:
Sapere che il tempo non si perda ma si ritrovi ad accumulare lo spazio conoscitivo di se stesso fino ad arrivare a scoprire che L'insieme delle consonanti associate alle vocali ha formulato un verso che si possa ascoltare nel "cuore della ragione".

Questa frase non ha alcun senso IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 418715

Il tempo reale, fa parte dell'infinito, ossia il Non Tempo, il quale non ha né un inizio né una fine, come dice la parola stessa. il tempo può perdersi, nel senso di non riuscire a dare il senso conoscitivo a ciò che contiene.

Esempio, vi prego, atei italiani, non entriamo in disquisizione sull'es. che vi sto proponendo, a meno che non sia indispensabile, è solo un es. IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 23074

Un corpo contiene cose visibili e per chi ci crede cose non visibili, all'interno di esso lo spazio da entrambe le cose occupato ha un rapporto con l'infinito che varia a secondo delle condizioni a cui viene sottoposto
ad es. la guarigione di un organo ammalato, può essere e avere un tempo diverso da quello che invece recasse la malattia grave e quindi la morte.
In tal caso il rapporto con il tempo dell'infinito sarebbe differente!. a seconda della esperienza contratta il tempo dell'organo malato potrebbe effettuate delle scelte, nelle quali ritrovare o perdere il senso dela vita. ecco spiegato come il tempo si potrebbe "perdere".
Lo spazio conoscitivo è l'intervallo di tempo necessario per percorrere la guarigione o perdere la vita.
le consonanti e le vocali sono la Verbalità. e per chi ci crede anche la Creazione , Il Creato.
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 23074

i suoni sono un modo per comunicare, le 7 note musicali ne sono la testimonianza più vera ma senza la ragione, quindi senza un buon rapporto anche con la mente e il cervello, non ci può essere armonia.
turchina
turchina
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 56
Località : lecco
Occupazione/Hobby : scrittrice. opera lirica. ballo: tango argentino e latino
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.02.11

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da Rasputin Lun 7 Mar 2011 - 21:49

turchina ha scritto:
Il tempo reale, fa parte dell'infinito, ossia il Non Tempo, il quale non ha né un inizio né una fine, come dice la parola stessa. il tempo può perdersi, nel senso di non riuscire a dare il senso conoscitivo a ciò che contiene.

Questa frase significa ancora meno, oppure me la spieghi domanda..

turchina ha scritto:Esempio, vi prego, atei italiani, non entriamo in disquisizione sull'es. che vi sto proponendo, a meno che non sia indispensabile, è solo un es. IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 23074

Beh allora su cosa stiamo discutendo? boh

turchina ha scritto:Un corpo contiene cose visibili e per chi ci crede cose non visibili, all'interno di esso lo spazio da entrambe le cose occupato ha un rapporto con l'infinito che varia a secondo delle condizioni a cui viene sottoposto
ad es. la guarigione di un organo ammalato, può essere e avere un tempo diverso da quello che invece recasse la malattia grave e quindi la morte.

Ehhh???

turchina ha scritto:In tal caso il rapporto con il tempo dell'infinito sarebbe differente!. a seconda della esperienza contratta il tempo dell'organo malato potrebbe effettuate delle scelte, nelle quali ritrovare o perdere il senso dela vita. ecco spiegato come il tempo si potrebbe "perdere".

Ehm, che cos'è il "Tempo dell'infinito"?

turchina ha scritto:Lo spazio conoscitivo è l'intervallo di tempo necessario per percorrere la guarigione o perdere la vita.

Anche qui, non ci capisco un'acca.

turchina ha scritto:le consonanti e le vocali sono la Verbalità.

Balle. Le consonanti e le vocali sono lettere dell'alfabeto. Su Wiki

http://it.wikipedia.org/wiki/Sindrome_oligofrenica#Prognosi

ho trovato solo una strana sindrome, ma mi pare ti si addica.

turchina ha scritto:e per chi ci crede anche la Creazione , Il Creato.
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 23074

Se è solo per chi ci crede, allora non esiste altro che nella mente (Malata) di chi ci crede.

turchina ha scritto:i suoni sono un modo per comunicare,

I suoni sono frequenze della vibrazione dell'aria. Niente aria, niente suoni.

turchina ha scritto:le 7 note musicali ne sono la testimonianza più vera

Le 7 note musicali ne sono una classificazione, a seconda, appunto della frequenza.

turchina ha scritto:ma senza la ragione, quindi senza un buon rapporto anche con la mente e il cervello, non ci può essere armonia.

Mente e cervello sono la stessa cosa, e se c'è un barlume di ragione, l'armonia non c'entra una sega.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Merini10- IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59444
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da turchina Lun 7 Mar 2011 - 22:10

Rasputin ha scritto:
turchina ha scritto:
Il tempo reale, fa parte dell'infinito, ossia il Non Tempo, il quale non ha né un inizio né una fine, come dice la parola stessa. il tempo può perdersi, nel senso di non riuscire a dare il senso conoscitivo a ciò che contiene.

Questa frase significa ancora meno, oppure me la spieghi IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 867288

turchina ha scritto:Esempio, vi prego, atei italiani, non entriamo in disquisizione sull'es. che vi sto proponendo, a meno che non sia indispensabile, è solo un es. IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 23074

Beh allora su cosa stiamo discutendo? IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 45467

turchina ha scritto:Un corpo contiene cose visibili e per chi ci crede cose non visibili, all'interno di esso lo spazio da entrambe le cose occupato ha un rapporto con l'infinito che varia a secondo delle condizioni a cui viene sottoposto
ad es. la guarigione di un organo ammalato, può essere e avere un tempo diverso da quello che invece recasse la malattia grave e quindi la morte.

Ehhh???

turchina ha scritto:In tal caso il rapporto con il tempo dell'infinito sarebbe differente!. a seconda della esperienza contratta il tempo dell'organo malato potrebbe effettuate delle scelte, nelle quali ritrovare o perdere il senso dela vita. ecco spiegato come il tempo si potrebbe "perdere".

Ehm, che cos'è il "Tempo dell'infinito"?

turchina ha scritto:Lo spazio conoscitivo è l'intervallo di tempo necessario per percorrere la guarigione o perdere la vita.

Anche qui, non ci capisco un'acca.

turchina ha scritto:le consonanti e le vocali sono la Verbalità.

Balle. Le consonanti e le vocali sono lettere dell'alfabeto. Su Wiki

http://it.wikipedia.org/wiki/Sindrome_oligofrenica#Prognosi

ho trovato solo una strana sindrome, ma mi pare ti si addica.

turchina ha scritto:e per chi ci crede anche la Creazione , Il Creato.
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 23074

Se è solo per chi ci crede, allora non esiste altro che nella mente (Malata) di chi ci crede.

turchina ha scritto:i suoni sono un modo per comunicare,

I suoni sono frequenze della vibrazione dell'aria. Niente aria, niente suoni.

turchina ha scritto:le 7 note musicali ne sono la testimonianza più vera

Le 7 note musicali ne sono una classificazione, a seconda, appunto della frequenza.

turchina ha scritto:ma senza la ragione, quindi senza un buon rapporto anche con la mente e il cervello, non ci può essere armonia.

Mente e cervello sono la stessa cosa, e se c'è un barlume di ragione, l'armonia non c'entra una sega.

Rasputin non è importante capire, fa niente, anch'io non capisco tante cose, me ne faccio una ragione, le capirò, forse un giorno oppure mai, oppure sto dicendo cose inesistenti, sono una pazza che è caduta in questo sito e pazienza, ditemelo, IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 23074
faccio le valigie, mi prendo un accelerato alla stazione dei credenti, o faccio l' auto stop, chi sa, che non abbia fortuna ed incontri un pazzo che possa capire cosa sto dicendo.

che do le dimissioni
turchina
turchina
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 56
Località : lecco
Occupazione/Hobby : scrittrice. opera lirica. ballo: tango argentino e latino
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.02.11

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da Rasputin Lun 7 Mar 2011 - 22:17

turchina ha scritto:
Rasputin non è importante capire, fa niente, anch'io non capisco tante cose, me ne faccio una ragione, le capirò, forse un giorno oppure mai, oppure sto dicendo cose inesistenti, sono una pazza che è caduta in questo sito e pazienza, ditemelo, IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 23074
faccio le valigie, mi prendo un accelerato alla stazione dei credenti, o faccio l' auto stop, chi sa, che non abbia fortuna ed incontri un pazzo che possa capire cosa sto dicendo.

che do le dimissioni

A me veramente pare importante capire, e sopratutto farsi capire. Anch'io non capisco tante cose, ma non me ne faccio una ragione bensì cerco di capirle; qualche cosa di inesistente a mio parere l'hai detta, ma non è un grosso problema qui lo fanno in molti. Stimo basse le probabilità di incontrare un pazzo che possa capire cosa stai dicendo, più alte quelle di incontrare qualcuno che faccia finta di capire. Qui (Riguardo le "Dimissioni") puoi dire quello che vuoi, ed io personalmente, tra le altre cose, ho il compito di far rispettare la tua persona nonché il tuo diritto di esprimere quanto desideri. Ma rispettare quanto esprimi è un'altra cosa, per nulla dovuta a nessuno.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Merini10- IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59444
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da turchina Mar 8 Mar 2011 - 0:25

Rasputin ha scritto:
turchina ha scritto:
Rasputin non è importante capire, fa niente, anch'io non capisco tante cose, me ne faccio una ragione, le capirò, forse un giorno oppure mai, oppure sto dicendo cose inesistenti, sono una pazza che è caduta in questo sito e pazienza, ditemelo, IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 23074
faccio le valigie, mi prendo un accelerato alla stazione dei credenti, o faccio l' auto stop, chi sa, che non abbia fortuna ed incontri un pazzo che possa capire cosa sto dicendo.

che do le dimissioni

A me veramente pare importante capire, e sopratutto farsi capire. Anch'io non capisco tante cose, ma non me ne faccio una ragione bensì cerco di capirle; qualche cosa di inesistente a mio parere l'hai detta, ma non è un grosso problema qui lo fanno in molti. Stimo basse le probabilità di incontrare un pazzo che possa capire cosa stai dicendo, più alte quelle di incontrare qualcuno che faccia finta di capire. Qui (Riguardo le "Dimissioni") puoi dire quello che vuoi, ed io personalmente, tra le altre cose, ho il compito di far rispettare la tua persona nonché il tuo diritto di esprimere quanto desideri. Ma rispettare quanto esprimi è un'altra cosa, per nulla dovuta a nessuno.
no Rasputin quello che ho detto non è inesistente. ma non riesco a spiegarmi con parole semplici, in quanto i concetti da affrontare sono complessi e concatenabili.
facciamo così
prendiamo un punto alla volta, ma senza polemiche, e lo sviluppiamo, fino a trovare il punto di comprensione, che non vuol dire, naturalmente, trasformare la tua convinzione di ateo.
Dimmi da dove preferisci iniziare, questo ammesso che ti interessi veramente... altrimenti oltre che faticoso, per me diventa una perdita di tempo,e mi sentirei presa in giro.

ciao
turchina
turchina
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 56
Località : lecco
Occupazione/Hobby : scrittrice. opera lirica. ballo: tango argentino e latino
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.02.11

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da SergioAD Mar 8 Mar 2011 - 5:04

Allora non è importante quello che uno dice quanto quello che gli altri capiscono, in questo senso la libera interpretazione va bene. Quando si vuole dire qualcosa di importante è certo che non partono messaggi sbagliati.

Tu hai detto di “non riuscire a spiegarti con parole semplici” ed hai tutta la mia “comprensione”. Sono io che purtroppo non sono riuscito a fare passare la metafora però, almeno, è stata una piacevole conversazione.

Quando si fa sul serio il tempo non è inferiore alle altre 3 dimensioni che conosciamo e non ci vuole molto per sentirlo, specialmente per ognuno dei tuoi hobby se non “catturi” 300 millesimi di secondi vai fuori tempo.

intendiamoci bene, alcuna intenzione da parte mia nel volere persuadere nessuno!
gli atei sono un mezzo per me di comprensione della realtà, non mi interessa altro che il pensiero e la ragione rapportati al quotidiano esistere, che nel mio caso ha un valore aggiunto, che non è da condividere; mio, in quanto personale, come le scarpe che tutti i giorni porto, non mi verrebbe mai l'intenzione di prestarle o addirittura di regalarle..., a meno che non siano vecchie o fuori moda, ma in tal caso le getterei allo "scorrere del Tempo ...!, lu, sì, potrebbe darsi che, sappia indirizzarle a una meta adeguata.
Il lupo che vuole essere ateo o l'ateo che desidera identificarsi nel lupo o il lupo e l'ateo che dirigono i loro famelici aguzzi denti verso la fanciulla già "sporca di sangue" piuttosto che gli atei e il lupo che si considerano una associazione rivoluzionaria della specie umana ..ebbene, a me, scusate, non me ne importa un verso!!!

sapete cosa mi importa in questo mondo fatto di quello che si vede( e lo spettacolo intristisce il mio già triste animo), e di ciò che non si vede?
Sapere che il tempo non si perda ma si ritrovi ad accumulare lo spazio conoscitivo di se stesso fino ad arrivare a scoprire che L'insieme delle consonanti associate alle vocali ha formulato un verso che si possa ascoltare nel "cuore della ragione".

Di tutto ciò che hai scritto questa volta percepisco di più i dettagli dietro i punti esclamativi e l'umore. Mentre i primi posso tentare di sfilarli (ammazza quanti ne hai lanciati però), spero che l'umore triste finisca presto perché qui anche chi fa sul serio in effetti sta giocando dietro un avatar.

Fatte queste due considerazioni torno in “modalità turchese”. Ma se tu scandisci il tempo con l'infinito allora ne devi avere più di uno di momenti interminabili e tutto il tempo che vuoi per assaporare cose che agli altri lascia il tempo che trova giusto perché il tempo è relativo, che altro se no?

Mi sto accorgendo che la metafora del lupo me la potevo risparmiare e mi dispiace e allora tento un recupero. Sia chiaro che tutte le bestie dipinte nelle favole soddisfano l'istinto primordiale degli esseri umani che per noi, quelli che popolano il pianeta, sono tutte delle passioni a lieto fine non è vero?

...altrimenti oltre che faticoso, per me diventa una perdita di tempo,e mi sentirei presa in giro.

Questo che dici a Rasp poteva essere un argomento diverso ma in nessun foro si dovrebbe sentire fatica oppure perdere tempo. Comunque finché non si dicono cose davvero estreme è più interessante “come si dice” piuttosto che “cosa si dice”.

Se tu dici tango e non polka allora perché pensare alle dimissioni? Probabilmente appena dirai qualcosa che somiglierà a Dio ti sentirai incompresa ma questi conflitti e controversie dovrebbero essere musica per i poeti creazionisti ma anche atei, o no?

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6868
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da Ludwig von Drake Mar 8 Mar 2011 - 8:51

turchina ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:Oddio...

regola numero 1: bianco, nero e giallo non sono razze.

Parlare di razze nell'ambito dell'homo sapiens sapiens è sbagliato.
ti ho risposto con qualcosa che avrebbe potuto calzare nella fattispecie umana le razze si mescolano, e in alcuni ambiti religiosi, la casta non si può cambiare e il matrimonio si può contrarre esclusivamente fra 2 persone della medesima casta. Ti invito a controllare la definizione di razza sul dizionario, così uniamo la nostra chiave di lettura in un unica interpretazione riconosciuta, alla quale per esemplificazione mi riferivo.
Dovresti anche chiarire quale dizionario mi inviti ad utilizzare, poiché le definizioni dei vari dizionari non sono sempre univoche.

Perchè non utilizziamo qualcosa di più serio?

http://iczn.org/category/faqs/frequently-asked-questions

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da Ludwig von Drake Mar 8 Mar 2011 - 8:56

turchina ha scritto:Il tempo reale, fa parte dell'infinito, ossia il Non Tempo, il quale non ha né un inizio né una fine, come dice la parola stessa. il tempo può perdersi, nel senso di non riuscire a dare il senso conoscitivo a ciò che contiene.(...)
Dunque?
turchina ha scritto:i suoni sono un modo per comunicare, le 7 note musicali ne sono la testimonianza più vera ma senza la ragione, quindi senza un buon rapporto anche con la mente e il cervello, non ci può essere armonia.
Le note sono solo una semplificazione del suono.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da turchina Mar 8 Mar 2011 - 15:03

SergioAD ha scritto:Allora non è importante quello che uno dice quanto quello che gli altri capiscono, in questo senso la libera interpretazione va bene. Quando si vuole dire qualcosa di importante è certo che non partono messaggi sbagliati.

Tu hai detto di “non riuscire a spiegarti con parole semplici” ed hai tutta la mia “comprensione”. Sono io che purtroppo non sono riuscito a fare passare la metafora però, almeno, è stata una piacevole conversazione.

Quando si fa sul serio il tempo non è inferiore alle altre 3 dimensioni che conosciamo e non ci vuole molto per sentirlo, specialmente per ognuno dei tuoi hobby se non “catturi” 300 millesimi di secondi vai fuori tempo.

intendiamoci bene, alcuna intenzione da parte mia nel volere persuadere nessuno!
gli atei sono un mezzo per me di comprensione della realtà, non mi interessa altro che il pensiero e la ragione rapportati al quotidiano esistere, che nel mio caso ha un valore aggiunto, che non è da condividere; mio, in quanto personale, come le scarpe che tutti i giorni porto, non mi verrebbe mai l'intenzione di prestarle o addirittura di regalarle..., a meno che non siano vecchie o fuori moda, ma in tal caso le getterei allo "scorrere del Tempo ...!, lu, sì, potrebbe darsi che, sappia indirizzarle a una meta adeguata.
Il lupo che vuole essere ateo o l'ateo che desidera identificarsi nel lupo o il lupo e l'ateo che dirigono i loro famelici aguzzi denti verso la fanciulla già "sporca di sangue" piuttosto che gli atei e il lupo che si considerano una associazione rivoluzionaria della specie umana ..ebbene, a me, scusate, non me ne importa un verso!!!

sapete cosa mi importa in questo mondo fatto di quello che si vede( e lo spettacolo intristisce il mio già triste animo), e di ciò che non si vede?
Sapere che il tempo non si perda ma si ritrovi ad accumulare lo spazio conoscitivo di se stesso fino ad arrivare a scoprire che L'insieme delle consonanti associate alle vocali ha formulato un verso che si possa ascoltare nel "cuore della ragione".

Di tutto ciò che hai scritto questa volta percepisco di più i dettagli dietro i punti esclamativi e l'umore. Mentre i primi posso tentare di sfilarli (ammazza quanti ne hai lanciati però), spero che l'umore triste finisca presto perché qui anche chi fa sul serio in effetti sta giocando dietro un avatar.

Fatte queste due considerazioni torno in “modalità turchese”. Ma se tu scandisci il tempo con l'infinito allora ne devi avere più di uno di momenti interminabili e tutto il tempo che vuoi per assaporare cose che agli altri lascia il tempo che trova giusto perché il tempo è relativo, che altro se no?

Mi sto accorgendo che la metafora del lupo me la potevo risparmiare e mi dispiace e allora tento un recupero. Sia chiaro che tutte le bestie dipinte nelle favole soddisfano l'istinto primordiale degli esseri umani che per noi, quelli che popolano il pianeta, sono tutte delle passioni a lieto fine non è vero?

...altrimenti oltre che faticoso, per me diventa una perdita di tempo,e mi sentirei presa in giro.

Questo che dici a Rasp poteva essere un argomento diverso ma in nessun foro si dovrebbe sentire fatica oppure perdere tempo. Comunque finché non si dicono cose davvero estreme è più interessante “come si dice” piuttosto che “cosa si dice”.

Se tu dici tango e non polka allora perché pensare alle dimissioni? Probabilmente appena dirai qualcosa che somiglierà a Dio ti sentirai incompresa ma questi conflitti e controversie dovrebbero essere musica per i poeti creazionisti ma anche atei, o no?

Sergio, la metafora sarebbe potuta andare e passare, ma io non sono cap. rosso, e nemmeno altro..., ora bello essere tra i lupi, è così che tu classifichi, definendoli tali, gli atei italiani... e il sito è la foresta, no? lo hai scritto...
bene, quindi io non ho mai pensato che Ates scherzasse nel fare "il commento"....
Ora la metafora può andarmi bene ma se poi diventa un "gioco dell'oca", non mi diverte, e preferisco chiudere, senza ulteriori polemiche.
Qui, con voi tutti, ho difficoltà a spiegarmi in quanto non percepisco la volontà di venirsi incontro, ma la polemica, solo per il gusto di impostarla è stata fino ad ora il contenuto delle conversazioni. Quoindi, diventa una fatica..
Si parla, si conversa, anche, per capire, per penetrare il punto diverso, non per il gusto sanguinolento di andargli addosso.
parlo di razze, e mi si portano argomenti dove la definizione ufficiale di tale espressione viene messa in dubbio. Che devo fare, citare il nome del dizionario utilizzato e sbattere la testa IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 906731 ??????????
sul "mio" dizionario,così è descritto l' infinito:che è assolutamente privo di determinazioni spaziali o temporali, attribuito a Dio: che non ha principio né fine, ciò che non ha fine nel tempo e nello spazio. ora tutti hanno un dizionario e internet, cosa ne dite di andare a controllare il significato dei termini utilizzati, potremmo partire da un punto in comune e poi arrivare, forse a capirci.!!!!!!!!
turchina
turchina
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 56
Località : lecco
Occupazione/Hobby : scrittrice. opera lirica. ballo: tango argentino e latino
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.02.11

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da turchina Mar 8 Mar 2011 - 15:18

turchina ha scritto:
SergioAD ha scritto:Allora non è importante quello che uno dice quanto quello che gli altri capiscono, in questo senso la libera interpretazione va bene. Quando si vuole dire qualcosa di importante è certo che non partono messaggi sbagliati.

Tu hai detto di “non riuscire a spiegarti con parole semplici” ed hai tutta la mia “comprensione”. Sono io che purtroppo non sono riuscito a fare passare la metafora però, almeno, è stata una piacevole conversazione.

Quando si fa sul serio il tempo non è inferiore alle altre 3 dimensioni che conosciamo e non ci vuole molto per sentirlo, specialmente per ognuno dei tuoi hobby se non “catturi” 300 millesimi di secondi vai fuori tempo.

intendiamoci bene, alcuna intenzione da parte mia nel volere persuadere nessuno!
gli atei sono un mezzo per me di comprensione della realtà, non mi interessa altro che il pensiero e la ragione rapportati al quotidiano esistere, che nel mio caso ha un valore aggiunto, che non è da condividere; mio, in quanto personale, come le scarpe che tutti i giorni porto, non mi verrebbe mai l'intenzione di prestarle o addirittura di regalarle..., a meno che non siano vecchie o fuori moda, ma in tal caso le getterei allo "scorrere del Tempo ...!, lu, sì, potrebbe darsi che, sappia indirizzarle a una meta adeguata.
Il lupo che vuole essere ateo o l'ateo che desidera identificarsi nel lupo o il lupo e l'ateo che dirigono i loro famelici aguzzi denti verso la fanciulla già "sporca di sangue" piuttosto che gli atei e il lupo che si considerano una associazione rivoluzionaria della specie umana ..ebbene, a me, scusate, non me ne importa un verso!!!

sapete cosa mi importa in questo mondo fatto di quello che si vede( e lo spettacolo intristisce il mio già triste animo), e di ciò che non si vede?
Sapere che il tempo non si perda ma si ritrovi ad accumulare lo spazio conoscitivo di se stesso fino ad arrivare a scoprire che L'insieme delle consonanti associate alle vocali ha formulato un verso che si possa ascoltare nel "cuore della ragione".

Di tutto ciò che hai scritto questa volta percepisco di più i dettagli dietro i punti esclamativi e l'umore. Mentre i primi posso tentare di sfilarli (ammazza quanti ne hai lanciati però), spero che l'umore triste finisca presto perché qui anche chi fa sul serio in effetti sta giocando dietro un avatar.

Fatte queste due considerazioni torno in “modalità turchese”. Ma se tu scandisci il tempo con l'infinito allora ne devi avere più di uno di momenti interminabili e tutto il tempo che vuoi per assaporare cose che agli altri lascia il tempo che trova giusto perché il tempo è relativo, che altro se no?

Mi sto accorgendo che la metafora del lupo me la potevo risparmiare e mi dispiace e allora tento un recupero. Sia chiaro che tutte le bestie dipinte nelle favole soddisfano l'istinto primordiale degli esseri umani che per noi, quelli che popolano il pianeta, sono tutte delle passioni a lieto fine non è vero?

...altrimenti oltre che faticoso, per me diventa una perdita di tempo,e mi sentirei presa in giro.

Questo che dici a Rasp poteva essere un argomento diverso ma in nessun foro si dovrebbe sentire fatica oppure perdere tempo. Comunque finché non si dicono cose davvero estreme è più interessante “come si dice” piuttosto che “cosa si dice”.

Se tu dici tango e non polka allora perché pensare alle dimissioni? Probabilmente appena dirai qualcosa che somiglierà a Dio ti sentirai incompresa ma questi conflitti e controversie dovrebbero essere musica per i poeti creazionisti ma anche atei, o no?

Sergio, la metafora sarebbe potuta andare e passare, ma io non sono cap. rosso, e nemmeno altro..., ora bello essere tra i lupi, è così che tu classifichi, definendoli tali, gli atei italiani... e il sito è la foresta, no? lo hai scritto...
bene, quindi io non ho mai pensato che Ates scherzasse nel fare "il commento"....
Ora la metafora può andarmi bene ma se poi diventa un "gioco dell'oca", non mi diverte, e preferisco chiudere, senza ulteriori polemiche.
Qui, con voi tutti, ho difficoltà a spiegarmi in quanto non percepisco la volontà di venirsi incontro, ma la polemica, solo per il gusto di impostarla è stata fino ad ora il contenuto delle conversazioni. Quoindi, diventa una fatica..
Si parla, si conversa, anche, per capire, per penetrare il punto diverso, non per il gusto sanguinolento di andargli addosso.
parlo di razze, e mi si portano argomenti dove la definizione ufficiale di tale espressione viene messa in dubbio. Che devo fare, citare il nome del dizionario utilizzato e sbattere la testa IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 906731 ??????????
sul "mio" dizionario,così è descritto l' infinito:che è assolutamente privo di determinazioni spaziali o temporali, attribuito a Dio: che non ha principio né fine, ciò che non ha fine nel tempo e nello spazio. ora tutti hanno un dizionario e internet, cosa ne dite di andare a controllare il significato dei termini utilizzati, potremmo partire da un punto in comune e poi arrivare, forse a capirci.!!!!!!!!

Sergio, sono contenta che tu mi abbia risposto e la tua gentilezza mi riaccorda col sistema delle possibilità infinite messe a nostra disposizione entro le quali la comprensione e la volontà di riuscire a intendersi sia sicuramente il modo più interessante per comunicare.
Io adoro ballare il tango argentino, e c'è una figura che si chiama "otto" che esegue la donna che è considerata da molti la rappresentazione dell'infinito. Il tempo viene scandito dalla musica, ma l'uomo, ossia il tanguero, non ha limiti di interpretazione... può rimanere anche fermo, e non battere il tempo, come pure, scegliere di seguire il tempo...
c'è anche un colore detto "rosso tango".... e spesso mi abbiglio di rosso, e" ballo", anche, con" i lupi"...
turchina
turchina
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 56
Località : lecco
Occupazione/Hobby : scrittrice. opera lirica. ballo: tango argentino e latino
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.02.11

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da Ludwig von Drake Mar 8 Mar 2011 - 15:18

Quale sarebbe la definizione "ufficiale" di razze?

In che campo va utilizzata tale definizione?

Io ti ho proposto un sito "ufficiale" di zoologia, dove vengono riportati i termini utilizzati nell'ambito di cui siamo discutendo.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da turchina Mar 8 Mar 2011 - 15:25

turchina ha scritto:
turchina ha scritto:
SergioAD ha scritto:Allora non è importante quello che uno dice quanto quello che gli altri capiscono, in questo senso la libera interpretazione va bene. Quando si vuole dire qualcosa di importante è certo che non partono messaggi sbagliati.

Tu hai detto di “non riuscire a spiegarti con parole semplici” ed hai tutta la mia “comprensione”. Sono io che purtroppo non sono riuscito a fare passare la metafora però, almeno, è stata una piacevole conversazione.

Quando si fa sul serio il tempo non è inferiore alle altre 3 dimensioni che conosciamo e non ci vuole molto per sentirlo, specialmente per ognuno dei tuoi hobby se non “catturi” 300 millesimi di secondi vai fuori tempo.

intendiamoci bene, alcuna intenzione da parte mia nel volere persuadere nessuno!
gli atei sono un mezzo per me di comprensione della realtà, non mi interessa altro che il pensiero e la ragione rapportati al quotidiano esistere, che nel mio caso ha un valore aggiunto, che non è da condividere; mio, in quanto personale, come le scarpe che tutti i giorni porto, non mi verrebbe mai l'intenzione di prestarle o addirittura di regalarle..., a meno che non siano vecchie o fuori moda, ma in tal caso le getterei allo "scorrere del Tempo ...!, lu, sì, potrebbe darsi che, sappia indirizzarle a una meta adeguata.
Il lupo che vuole essere ateo o l'ateo che desidera identificarsi nel lupo o il lupo e l'ateo che dirigono i loro famelici aguzzi denti verso la fanciulla già "sporca di sangue" piuttosto che gli atei e il lupo che si considerano una associazione rivoluzionaria della specie umana ..ebbene, a me, scusate, non me ne importa un verso!!!

sapete cosa mi importa in questo mondo fatto di quello che si vede( e lo spettacolo intristisce il mio già triste animo), e di ciò che non si vede?
Sapere che il tempo non si perda ma si ritrovi ad accumulare lo spazio conoscitivo di se stesso fino ad arrivare a scoprire che L'insieme delle consonanti associate alle vocali ha formulato un verso che si possa ascoltare nel "cuore della ragione".

Di tutto ciò che hai scritto questa volta percepisco di più i dettagli dietro i punti esclamativi e l'umore. Mentre i primi posso tentare di sfilarli (ammazza quanti ne hai lanciati però), spero che l'umore triste finisca presto perché qui anche chi fa sul serio in effetti sta giocando dietro un avatar.

Fatte queste due considerazioni torno in “modalità turchese”. Ma se tu scandisci il tempo con l'infinito allora ne devi avere più di uno di momenti interminabili e tutto il tempo che vuoi per assaporare cose che agli altri lascia il tempo che trova giusto perché il tempo è relativo, che altro se no?

Mi sto accorgendo che la metafora del lupo me la potevo risparmiare e mi dispiace e allora tento un recupero. Sia chiaro che tutte le bestie dipinte nelle favole soddisfano l'istinto primordiale degli esseri umani che per noi, quelli che popolano il pianeta, sono tutte delle passioni a lieto fine non è vero?

...altrimenti oltre che faticoso, per me diventa una perdita di tempo,e mi sentirei presa in giro.

Questo che dici a Rasp poteva essere un argomento diverso ma in nessun foro si dovrebbe sentire fatica oppure perdere tempo. Comunque finché non si dicono cose davvero estreme è più interessante “come si dice” piuttosto che “cosa si dice”.

Se tu dici tango e non polka allora perché pensare alle dimissioni? Probabilmente appena dirai qualcosa che somiglierà a Dio ti sentirai incompresa ma questi conflitti e controversie dovrebbero essere musica per i poeti creazionisti ma anche atei, o no?

Sergio, la metafora sarebbe potuta andare e passare, ma io non sono cap. rosso, e nemmeno altro..., ora bello essere tra i lupi, è così che tu classifichi, definendoli tali, gli atei italiani... e il sito è la foresta, no? lo hai scritto...
bene, quindi io non ho mai pensato che Ates scherzasse nel fare "il commento"....
Ora la metafora può andarmi bene ma se poi diventa un "gioco dell'oca", non mi diverte, e preferisco chiudere, senza ulteriori polemiche.
Qui, con voi tutti, ho difficoltà a spiegarmi in quanto non percepisco la volontà di venirsi incontro, ma la polemica, solo per il gusto di impostarla è stata fino ad ora il contenuto delle conversazioni. Quoindi, diventa una fatica..
Si parla, si conversa, anche, per capire, per penetrare il punto diverso, non per il gusto sanguinolento di andargli addosso.
parlo di razze, e mi si portano argomenti dove la definizione ufficiale di tale espressione viene messa in dubbio. Che devo fare, citare il nome del dizionario utilizzato e sbattere la testa IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 906731 ??????????
sul "mio" dizionario,così è descritto l' infinito:che è assolutamente privo di determinazioni spaziali o temporali, attribuito a Dio: che non ha principio né fine, ciò che non ha fine nel tempo e nello spazio. ora tutti hanno un dizionario e internet, cosa ne dite di andare a controllare il significato dei termini utilizzati, potremmo partire da un punto in comune e poi arrivare, forse a capirci.!!!!!!!!

Sergio, sono contenta che tu mi abbia risposto e la tua gentilezza mi riaccorda col sistema delle possibilità infinite messe a nostra disposizione entro le quali la comprensione e la volontà di riuscire a intendersi sia sicuramente il modo più interessante per comunicare.
Io adoro ballare il tango argentino, e c'è una figura che si chiama "otto" che esegue la donna che è considerata da molti la rappresentazione dell'infinito. Il tempo viene scandito dalla musica, ma l'uomo, ossia il tanguero, non ha limiti di interpretazione... può rimanere anche fermo, e non battere il tempo, come pure, scegliere di seguire il tempo...
c'è anche un colore detto "rosso tango".... e spesso mi abbiglio di rosso, e" ballo", anche, con" i lupi"...
le "dimissioni" le ho date spesso, nella mia vita.. gli atei mi piacciono, ma se sono veri, ossia dei buoni argomentatori del loro rispettabile convincimento, pensa che noia se tutti fossimo della stessa opinione, con chi me la potrei poi prendere il mattino o la sera..?
Maria Turchina
turchina
turchina
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 56
Località : lecco
Occupazione/Hobby : scrittrice. opera lirica. ballo: tango argentino e latino
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.02.11

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da turchina Mar 8 Mar 2011 - 15:54

turchina ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:Oddio...

regola numero 1: bianco, nero e giallo non sono razze.

Parlare di razze nell'ambito dell'homo sapiens sapiens è sbagliato.
ti ho risposto con qualcosa che avrebbe potuto calzare nella fattispecie umana le razze si mescolano, e in alcuni ambiti religiosi, la casta non si può cambiare e il matrimonio si può contrarre esclusivamente fra 2 persone della medesima casta. Ti invito a controllare la definizione di razza sul dizionario, così uniamo la nostra chiave di lettura in un unica interpretazione riconosciuta, alla quale per esemplificazione mi riferivo.
ricopio quanto descritto e ritrovato in internet
Le razze umane
vol 2 xix 6.1
wwwsummagallicana.itvolume2Bxviii.06.i.htm
stem è dell'idea che no esistano razze pure in quanto per essere pura una razza
richiede che tutti i suoi membri siano omozigoti, cioè con i geni identici in uno o più loco appaiati
di cromosomi omologhi, e debbono essere isogenici, cioè geneticamente similio uniformi riguardo a specifiche paia di geni. invece, già gli individui sono in gran parte degli ibridiin quanto i genitori appartengonoa differenti varietàdella stessa spescie oppure a specie differenti ma strettamente correlate
pertanto Stem definisce una razza come un gruppo di popolaz. il cui poool genicoè diversa da quello di altri gruppi.
altra definiz. può essere quella di novotski secondo cui, la razza è un gruppo più o meno isolato geograf. e culturalm.che condivide un pool genico comune.
Linneo classificò le razze umanenel suo Systema naturae basandosi sul colorito della cute.
Blumenback (1752-1840) divise anch'egli le razze umane in 5 gruppi secondo il colorito della pelle
caucasico o bianco mongolico o giallo malese o bruno etiopico o nero americano o rosso
attualm. la la suddivisione in base al coloredella pelle è accettata mal volentierie si accetta con una certa riluttanza la definizione di Conn 5 gruppi: australoidi, caucasoidi,capoidi,congoidi, mongoloidi
sulla base di dati morfologicie di freq.uenza genica, Boyd e altri hanno suddiviso 5 gruppi razziali principali: africano asiatico americano pacifico
i dati di sequenza provenienti sia dal Dna mitocondriale che dai geni nucleari.....
potrei andare avanti ma mi fermo qua
ciao
turchina
turchina
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 56
Località : lecco
Occupazione/Hobby : scrittrice. opera lirica. ballo: tango argentino e latino
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.02.11

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da Rasputin Mar 8 Mar 2011 - 19:11

Cara Turchina, ho deciso di venirti in aiuto e risponderti perché non essendo questa una chiesa, mi fa un po' specie vedere qualcuno che parla da solo. Vediamo un po' se riesco a farmi capire:

turchina ha scritto:
no Rasputin quello che ho detto non è inesistente. ma non riesco a spiegarmi con parole semplici, in quanto i concetti da affrontare sono complessi e concatenabili.
facciamo così
prendiamo un punto alla volta, ma senza polemiche, e lo sviluppiamo,

Va bene, prendi una frase a tuo piacere tra quelle che hai già scritto, copiala e spiegamene il significato. Fai conto di essere un'insegnante a scuola, il cui compito primario è farsi capire dagli alunni. Aggiungo che la capacità di farsi capire è indipendente dalla "Percezione della volontà di venirsi incontro".

turchina ha scritto:fino a trovare il punto di comprensione, che non vuol dire, naturalmente, trasformare la tua convinzione di ateo.

Il punto di comprensione viene raggiunto nel momento in cui io capisco quanto mi spieghi, il che non significa necessariamente condividerlo; ammesso e non concesso che io sia ateo (Non mi definisco tale), l'esserlo non è una convinzione, cerca per favore di assimilare questo concetto: l'ateismo non è una o più convinzioni,. ma l'assenza di esse per assoluta mancanza di prove. Esattamente nello stesso modo in cui la schizofrenia non è una forma di salute mentale.


turchina ha scritto:Dimmi da dove preferisci iniziare, questo ammesso che ti interessi veramente... altrimenti oltre che faticoso, per me diventa una perdita di tempo,e mi sentirei presa in giro.
ciao

Te l'ho detto, puoi scegliere ma se vuoi puoi cominciare con lo spiegarmi questa perla:

turchina ha scritto:Un corpo contiene cose visibili e per chi ci crede cose non visibili, all'interno di esso lo spazio da entrambe le cose occupato ha un rapporto con l'infinito che varia a secondo delle condizioni a cui viene sottoposto"
eeeeeeek

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Merini10- IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59444
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da turchina Mar 8 Mar 2011 - 19:35

Rasputin ha scritto:Cara Turchina, ho deciso di venirti in aiuto e risponderti perché non essendo questa una chiesa, mi fa un po' specie vedere qualcuno che parla da solo. Vediamo un po' se riesco a farmi capire:

turchina ha scritto:
no Rasputin quello che ho detto non è inesistente. ma non riesco a spiegarmi con parole semplici, in quanto i concetti da affrontare sono complessi e concatenabili.
facciamo così
prendiamo un punto alla volta, ma senza polemiche, e lo sviluppiamo,

Va bene, prendi una frase a tuo piacere tra quelle che hai già scritto, copiala e spiegamene il significato. Fai conto di essere un'insegnante a scuola, il cui compito primario è farsi capire dagli alunni. Aggiungo che la capacità di farsi capire è indipendente dalla "Percezione della volontà di venirsi incontro".

turchina ha scritto:fino a trovare il punto di comprensione, che non vuol dire, naturalmente, trasformare la tua convinzione di ateo.

Il punto di comprensione viene raggiunto nel momento in cui io capisco quanto mi spieghi, il che non significa necessariamente condividerlo; ammesso e non concesso che io sia ateo (Non mi definisco tale), l'esserlo non è una convinzione, cerca per favore di assimilare questo concetto: l'ateismo non è una o più convinzioni,. ma l'assenza di esse per assoluta mancanza di prove. Esattamente nello stesso modo in cui la schizofrenia non è una forma di salute mentale.


turchina ha scritto:Dimmi da dove preferisci iniziare, questo ammesso che ti interessi veramente... altrimenti oltre che faticoso, per me diventa una perdita di tempo,e mi sentirei presa in giro.
ciao

Te l'ho detto, puoi scegliere ma se vuoi puoi cominciare con lo spiegarmi questa perla:

turchina ha scritto:Un corpo contiene cose visibili e per chi ci crede cose non visibili, all'interno di esso lo spazio da entrambe le cose occupato ha un rapporto con l'infinito che varia a secondo delle condizioni a cui viene sottoposto"
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 93876

ok, partiamo proprio da una perla.
la perla è un elemento che sta all'interno di un corpo che a sua volta sta all'interno di una conchiglia, ciascuno di essi si rapporta con l'Infinito attraverso

a la conoscenza dell'abisso
b la possibilità di essere pescata
c la perla troverà la sua collocazione altrove, magari sarà un anello di fidanzamento
d la conchiglia si troverà a troneggiare da qualche parte, un salone, un bagno, piuttosto che in un ristorante in qualità di contenitore
b1 sarà mangiata
b2 sarà rigettata a mare dopo avere sottratta la perla

nel caso di b1 la fine la conosciamo e il percorso dell'ostrica sarà quello di passare nel tubo digerente di qualcuno etc... quindi la sua esperienza vivrà un percorso in contemporanea con l'individuo che la ospita e il suo futuro tragitto sarà terribilmente maleodorante, ne condividerà in parte il tempo.
nel caso b2 ella tornerà ai suoi abissi e forse morirà di vecchiaia.
Quindi lo stesso corpo farà diverse esperienze. in tempi diversi, in conntemporaneità.
turchina
turchina
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 56
Località : lecco
Occupazione/Hobby : scrittrice. opera lirica. ballo: tango argentino e latino
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.02.11

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da Rasputin Mar 8 Mar 2011 - 19:44


turchina ha scritto:ok, partiamo proprio da una perla.
la perla è un elemento che sta all'interno di un corpo che a sua volta sta all'interno di una conchiglia, ciascuno di essi si rapporta con l'Infinito attraverso

a la conoscenza dell'abisso
b la possibilità di essere pescata
c la perla troverà la sua collocazione altrove, magari sarà un anello di fidanzamento
d la conchiglia si troverà a troneggiare da qualche parte, un salone, un bagno, piuttosto che in un ristorante in qualità di contenitore
b1 sarà mangiata
b2 sarà rigettata a mare dopo avere sottratta la perla

nel caso di b1 la fine la conosciamo e il percorso dell'ostrica sarà quello di passare nel tubo digerente di qualcuno etc... quindi la sua esperienza vivrà un percorso in contemporanea con l'individuo che la ospita e il suo futuro tragitto sarà terribilmente maleodorante, ne condividerà in parte il tempo.
nel caso b2 ella tornerà ai suoi abissi e forse morirà di vecchiaia.
Quindi lo stesso corpo farà diverse esperienze. in tempi diversi, in conntemporaneità.

Ma checc.. wall2 Ti ho chiesto solo di spiegarmi il significato di questa perla frase:

turchina ha scritto:Un corpo contiene cose visibili e per chi ci crede cose non visibili, all'interno di esso lo spazio da entrambe le cose occupato ha un rapporto con l'infinito che varia a secondo delle condizioni a cui viene sottoposto"
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 93876

Una perla, per quanto ne so, è

Wikipedia ha scritto:Una perla è una struttura sferica costituita essenzialmente da carbonato di calcio in forma cristallina deposto in strati concentrici, e prodotta dai tessuti viventi - in particolare dal mantello - dei molluschi (tipicamente le ostriche). Il termine "perla" deriva dal latino "permula", il nome con cui si indicava la conchiglia che la contiene e la cui forma ricorda la "coscia del maiale".
Una perla si forma quando un corpo estraneo, come parassiti o pezzi di conchiglie, si ferma nella cavità palleale. Esso viene ricoperto da strati successivi di madreperla, allo scopo di difendere i tessuti dell'animale dall'irritazione. Si depositano vari strati di calcio che, in combinazione con altri minerali, creano questi particolari oggetti preziosi. La perla, ricordiamo, è formata praticamente da nacre, meglio conosciuta come madreperla.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Merini10- IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59444
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da SergioAD Mar 8 Mar 2011 - 20:08

Una perla è anche la poesia che turchina ti ha recitato...

Ma io penso che valga sempre la pena dialogare, noi Italiani siamo tutti un po' "cavalli di razza" quando discutiamo e se qualche volta gli altri ci mimano noi sappiamo citarci addosso tramutando la nostra animosità in vere passioni, e qui siamo anche invidiati.

Ci mancava "La" tanguera e noi faremo a gara per farti da pivot per un ocho atras o adelante, i più di noi probabilmente non saprebbero fare altro e dirai che questi senza Dio non sanno nemmeno tenere una rosa. Accipicchia spero che ci sia un caballero!

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6868
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da Rasputin Mar 8 Mar 2011 - 20:15

Il tango l'hanno inventato i francesi (Paese civile), ah ah lo sapevi?

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Merini10- IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59444
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da SergioAD Mar 8 Mar 2011 - 20:29

Non lo sapevo Raspa e non l'avrei creduto. Comunque quando vai a stare in America Latina scopri tutto un mondo, compreso questo stile di vita. Io li ho sentito "Pedacito de cielo" ed è una di quelle che canto loco. Sarebbe un valzer ma si può sincopare ed è una meraviglia.

La casa tenía una reja
pintada con quejas
y cantos de amor.
La noche llenaba de ojeras
la reja, la hiedra
y el viejo balcón...
Recuerdo que entonces reías
si yo te leía
mi verso mejor
y ahora, capricho del tiempo,
leyendo esos versos
¡lloramos los dos!

Los años de la infancia
pasaron, pasaron...
La reja está dormida de tanto silencio
y en aquel pedacito de cielo
se quedó tu alegría y mi amor.
Los años han pasado
terribles, malvados,
dejando esa esperanza que no ha de llegar
y recuerdo tu gesto travieso
después de aquel beso
robado al azar...

Tal vez se enfrió con la brisa
tu cálida risa,
tu límpida voz...
Tal vez escapó a tus ojeras
la reja, la hiedra
y el viejo balcón...
Tus ojos de azúcar quemada
tenían distancias
doradas al sol...
¡Y hoy quieres hallar como entonces
la reja de bronce
temblando de amor!...

Nessuno la fa come piace a me su youtube...

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6868
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da Rasputin Mar 8 Mar 2011 - 20:36

Non è un tango (Internazionale, qui: http://de.wikipedia.org/wiki/Tango_(Standardtanz)#Herkunft_und_Geschichte )

ma il testo mi piace altrettanto:

En la vida conoci mujer igual a la Flaca
coral negro de la Habana,tremendisima mulata.
Cien libras de piel y hueso, cuarenta kilos de Salsa,
en la cara dos soles que sin palabras hablan
que sin palabras hablan
La Flaca duerme de dia, dice que asi el hambre engaña,
cuando cae la noche baja a bailar a la Tasca.
Y bailar y bailar, y tomar y tomar
una cerveza tras otra pero ella nunca engorda
pero ella nunca engorda
Por un beso de la Flaca daria lo que fuera
por un beso de ella, aunque solo uno fuera
Mojé mis sabanas blancas, como dice la canción
Recordando las caricias que me brindó el primer día
Y enloquezco de ganas de dormir a su ladito
Porque Dios que esta flaca a mi me tiene loquito
O-oh, a mi me tiene loquito

To':


_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Merini10- IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59444
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da *Valerio* Mar 8 Mar 2011 - 21:57

@Turchina

Pure io mi aggiungo a coloro che cercheranno di decifrare i tuoi scritti.
Ad un paio di condizioni, vedo sotto il tuo avatar tra le occupazioni/hobby compare "scrittrice",
bene,

1) parcheggia eventuali licenze poetiche

2) evita di scrivere post che sembrano essere stati composti dall'esplosione di una bomba posta tra testi di metafisica

Fatto questo, sono certo che se anche non concorderemo su niente, presumibilmente riusciremo a capirci.

Devo fare un ulteriore appunto pero',
penso che il tuo spiegare usando un linguaggio comune perda parecchio di "appeal", e tu ne sei cosciente, sbaglio?
Mi spiego, descrivere terra-terra il tuo pensiero lo renderebbe ancor piu' vulnerabile ad attacchi da parte dei molti razionalisti estremi che circolano in questo luogo, sbaglio?

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da turchina Mar 8 Mar 2011 - 22:20

*Valerio* ha scritto:@Turchina

Pure io mi aggiungo a coloro che cercheranno di decifrare i tuoi scritti.
Ad un paio di condizioni, vedo sotto il tuo avatar tra le occupazioni/hobby compare "scrittrice",
bene,

1) parcheggia eventuali licenze poetiche

2) evita di scrivere post che sembrano essere stati composti dall'esplosione di una bomba posta tra testi di metafisica

Fatto questo, sono certo che se anche non concorderemo su niente, presumibilmente riusciremo a capirci.

Devo fare un ulteriore appunto pero',
penso che il tuo spiegare usando un linguaggio comune perda parecchio di "appeal", e tu ne sei cosciente, sbaglio?
Mi spiego, descrivere terra-terra il tuo pensiero lo renderebbe ancor piu' vulnerabile ad attacchi da parte dei molti razionalisti estremi che circolano in questo luogo, sbaglio?
no, Valerio, io sono proprio così...
se vuoi parliamo di come una tavola andrebbe apparecchiata, oppure delle previsoni metereologiche, anche di come aggiungere "un posto a tavola", sì questo mi piacerebbe saperlo ....
turchina
turchina
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 56
Località : lecco
Occupazione/Hobby : scrittrice. opera lirica. ballo: tango argentino e latino
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.02.11

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da *Valerio* Mar 8 Mar 2011 - 23:06

turchina ha scritto:
no, Valerio, io sono proprio così...
se vuoi parliamo di come una tavola andrebbe apparecchiata, oppure delle previsoni metereologiche, anche di come aggiungere "un posto a tavola", sì questo mi piacerebbe saperlo ....

Ma io sono maestro in questo nella vita reale!!! mgreen
Passa per un barbecue a casa mia e vedi come i posti a tavola sono occupati da persone che ideologicamente, socialmente, culturalmente sono distanti anni luce tra loro, e io da loro....io adoro circondarmi da sapiens cosi' diversi.
Il problema e' che qui non ci guardiamo negli occhi, ne' ci bevamo qualche bottiglia di vino, ... le sfumature usate rischiano di diventare nebbia fitta, per questo e' necessario un linguaggio limpido, magari tra tre mesi ci intendiamo anche in aramaico, ma finche' non mi fai trovare la stele di rosetta...


_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da turchina Mar 8 Mar 2011 - 23:30

*Valerio* ha scritto:
turchina ha scritto:
no, Valerio, io sono proprio così...
se vuoi parliamo di come una tavola andrebbe apparecchiata, oppure delle previsoni metereologiche, anche di come aggiungere "un posto a tavola", sì questo mi piacerebbe saperlo ....

Ma io sono maestro in questo nella vita reale!!! IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 315697
Passa per un barbecue a casa mia e vedi come i posti a tavola sono occupati da persone che ideologicamente, socialmente, culturalmente sono distanti anni luce tra loro, e io da loro....io adoro circondarmi da sapiens cosi' diversi.
Il problema e' che qui non ci guardiamo negli occhi, ne' ci bevamo qualche bottiglia di vino, ... le sfumature usate rischiano di diventare nebbia fitta, per questo e' necessario un linguaggio limpido, magari tra tre mesi ci intendiamo anche in aramaico, ma finche' non mi fai trovare la stele di rosetta...



il posto a tavola non l'ho voluto virgolettare per non essere indisponente.....
la stelle di Rosetta? ma credevo fosse già stata ritrovata e anche decifrata, non da me..eheh
Ti capisco, ma mi chiedo e ti chiedo Valerio, ma l'italiano da me utilizzato non mi sembra così sofisticato .., o sono i ragionamenti che appaiono di difficile approccio.
in tal caso qualunque forma io possa utilizzare...il risultato è lo stesso: "nebbia fitta".
turchina
turchina
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 56
Località : lecco
Occupazione/Hobby : scrittrice. opera lirica. ballo: tango argentino e latino
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.02.11

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da *Valerio* Mer 9 Mar 2011 - 0:52

Chiaro che mi riferivo ai tuoi ragionamenti e a come li esponi.

Per fare un esempio, t'e' mai capitato di leggere una poesia e di non capirne il significato?
Chesso' prendiamo le prime poesie di Ungaretti.
Mi sembra abbastanza evidente che alla lettura se si ignora della grande guerra, del contesto storico in cui sono state scritte e un po' della storia dell'autore, ai piu' saranno di difficile comprensione.

E qui il discorso e' piu' o meno lo stesso. Il tuo argomento non e' molto convenzionale (passami il termine) in quanto capirai che non e' come intraprendere una discussione con un credente comune del quale si conoscono benissimo le basi del proprio credo e tutto quel che ci gira intorno.

Allora qual'e' il punto? Per quel che mi riguarda immagino esista una letteratura che supporti quanto tu affermi, personalmente la ignoro non sapendone nemmeno dell' esistenza, da qui la mia completa ignoranza e come conseguenza la mia incapacita' di intendere cio' che esponi.
Immagina per un attimo se ti spiegassi come interagiscono e funzionano i vari componenti di una scheda madre usando un gergo estremamente tecnico, scommetto, fatto salvo tu sappia dell'argomento, cosi' di botto non ci capiresti nulla.
Pero' c'e' una sostanziale differenza, se il bus, il chipset, il socket, northbridge ecc. sono cose concrete, non lo stesso si puo' dire di corpi ancestrali, esistenze ataviche, natura divina ecc. per questo, a maggior ragione devi essere ancor piu' chiara.

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da turchina Mer 9 Mar 2011 - 1:11

[quote="*Valerio*"]Chiaro che mi riferivo ai tuoi ragionamenti e a come li esponi.

Per fare un esempio, t'e' mai capitato di leggere una poesia e di non capirne il significato?
Chesso' prendiamo le prime poesie di Ungaretti.
Mi sembra abbastanza evidente che alla lettura se si ignora della grande guerra, del contesto storico in cui sono state scritte e un po' della storia dell'autore, ai piu' saranno di difficile comprensione.

E qui il discorso e' piu' o meno lo stesso. Il tuo argomento non e' molto convenzionale (passami il termine) in quanto capirai che non e' come intraprendere una discussione con un credente comune del quale si conoscono benissimo le basi del proprio credo e tutto quel che ci gira intorno.

Allora qual'e' il punto? Per quel che mi riguarda immagino esista una letteratura che supporti quanto tu affermi, personalmente la ignoro non sapendone nemmeno dell' esistenza, da qui la mia completa ignoranza e come conseguenza la mia incapacita' di intendere cio' che esponi.
Immagina per un attimo se ti spiegassi come interagiscono e funzionano i vari componenti di una scheda madre usando un gergo estremamente tecnico, scommetto, fatto salvo tu sappia dell'argomento, cosi' di botto non ci capiresti nulla.
Pero' c'e' una sostanziale differenza, se il bus, il chipset, il socket, northbridge ecc. sono cose concrete, non lo stesso si puo' dire di corpi ancestrali, esistenze ataviche, natura divina ecc. per questo, a maggior ragione devi essere ancor piu' chiara.
[/quote


sai, io l'argomento, l'ho trovato qui, su atei italiani, si parlava del tempo e del suo essere infinito e io ho detto la mia opinione. Tutto qui.
Ne è nata una discussione, sotto certi versi, anche interessante, e per me finisce lì.
Non desidero degli adepti o tanto meno istruire chi forse ne conosce più di me.
Quindi chiuso il discorso, almeno per me.
Non è indispensabile capirsi...si prova, poi, non riuscendoci, ci si separa, almeno per ciò che concerne L'infinito, il tempo, la relatività..
Non ho la pretesa di essere a tutti i costi compresa, me ne dispiaccio, cosa vuoi che ti dica? Io non sono capace di parlare diversamente, sono così, parlo così, ma perchè mai devo cambiare?
spero che questo sia l'ultima volta che ricevo un genere di messagio come questo, il cui contenuto mi invita a modificarmi e modificare...
io a voi, non l'ho mai chiesto!!!!!
turchina
turchina
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 56
Località : lecco
Occupazione/Hobby : scrittrice. opera lirica. ballo: tango argentino e latino
SCALA DI DAWKINS :
IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.02.11

Torna in alto Andare in basso

IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO                                                            - Pagina 2 Empty Re: IL TEMPO, SPAZIO NON INFINITO, MA DELIMITATO

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.