Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Infinito

+12
teto
SergioAD
giamba
delfi68
Phoenix
ILMIOYOUTU
davide
*Valerio*
Multiverso
Gian dei Brughi
Rasputin
Paolo
16 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

Infinito Empty Infinito

Messaggio Da Paolo Ven 9 Apr 2010 - 20:53

La religione promette la vita eterna. Dio è il Padre Eterno. Ovviamente per eterno si intende tempo infinito. Ma io mi sono posto il problema: ha senso parlare di infinito? Come possiamo sapere che esiste? L'infinito è solo una ipotesi mai dimostrata. O meglio dedotta. Anzi, pensare che esista porterebbe ad una "infinità" (scusate il gioco di parole) di assurdità come già sostenuto da Zenone con i suoi paradossi. Ma allora se non sappaiamo nemmeno se esista l'infinito, che sensa ha parlare di un Dio ?? Un Dio senza il concetto di infinito non può certo esistere.
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 68
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Ospite Sab 10 Apr 2010 - 11:37

a prescindere dalle religioni, per quanto mi riguarda credo nell'immortalità dell'anima.

oggettivamente, non abbiamo ne prove contrarie ne a favore, per quanto io ne sappia.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Ospite Sab 10 Apr 2010 - 11:50

Lisa Simpson87 ha scritto:oggettivamente, non abbiamo ne prove contrarie ne a favore, per quanto io ne sappia.
Oggettivamente, non abbiamo alcuna prova a favore e parecchie contrarie. In particolare, l'abbondante evidenza scientifica che il pensiero, il nostro "io", sia un epifenomeno dell'attività elettrochimica del cervello, il che rende del tutto superfluo il concetto di "anima", e il fatto che, una volta morti, il cervello smette di funzionare, sono un'ottima prova contraria.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Ospite Sab 10 Apr 2010 - 11:52

secondo me, non bisogna mai dare comunque nulla per scontato. noi esseri umani pensiamo di sapere tutto di tutto, invece, non siamo che una piccola goccia in questo immenso oceano infinito che è l'Universo.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Ospite Sab 10 Apr 2010 - 11:54

Beh, io potrei anche decidere di non dare per scontate le nostre conoscenze sui fenomeni atmosferici e ritenere, dunque, che i fulmini siano comunque una manifestazione di Zeus. Però questa credenza non sarebbe sullo stesso piano della sua negazione Infinito 23074

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Ospite Sab 10 Apr 2010 - 11:57

DF1989 ha scritto:Beh, io potrei anche decidere di non dare per scontate le nostre conoscenze sui fenomeni atmosferici e ritenere, dunque, che i fulmini siano comunque una manifestazione di Zeus. Però questa credenza non sarebbe sullo stesso piano della sua negazione Infinito 23074

io mi riferisco, ad altre cose. se siamo solo della macchine, allora a cosa ci serve provare sentimenti ed emozioni? a niente!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Ospite Sab 10 Apr 2010 - 12:00

Lisa Simpson87 ha scritto:io mi riferisco, ad altre cose. se siamo solo della macchine, allora a cosa ci serve provare sentimenti ed emozioni? a niente!
Si possono trovare spiegazioni evolutive al fenomeno Infinito 23074

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Ospite Sab 10 Apr 2010 - 12:02

mah.... Infinito Icon_rolleyes
vabbhè, queste sono mie considerazioni personali. però.... non riesco a immaginare un futuro, dove l'essere umano si trasformi in una specie di androide privo di sentimenti. se cosi fosse, non prevedo un buon futuro per questa Terra. già ora lo stiamo distruggendo, figurati dopo.... Infinito Fresse

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Ospite Sab 10 Apr 2010 - 12:04

Lisa Simpson87 ha scritto:non riesco a immaginare un futuro, dove l'essere umano si trasformi in una specie di androide privo di sentimenti.
Perché dovrebbe? Infinito 791874

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Ospite Sab 10 Apr 2010 - 12:07

DF1989 ha scritto:
Lisa Simpson87 ha scritto:non riesco a immaginare un futuro, dove l'essere umano si trasformi in una specie di androide privo di sentimenti.
Perché dovrebbe? Infinito 791874

era una specie di ragionamento scusa, mi spiego: se noi non abbiamo un'anima, di conseguenza almeno per me, non avrebbe alcun senso provare dei sentimenti e senza sentimenti, se in futuro la nostra specie dovesse subire un'altra evoluzione, se diventassimo androidi senza anima? O_O

troppi ghirigori mentali, scusate XD Infinito 315697

a volte penso, che dovrei cominciare a riflettere di meno XD mi viene mal di testa. Infinito 605417
e poi questo, è un periodo dove sono un pò pessimista, scusate. passerà. Infinito 315697

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Ospite Sab 10 Apr 2010 - 12:12

Lisa Simpson87 ha scritto:se noi non abbiamo un'anima, di conseguenza almeno per me, non avrebbe alcun senso provare dei sentimenti
In che senso non avrebbe senso (scusa il gioco di parole)?
e senza sentimenti, se in futuro la nostra specie dovesse subire un'altra evoluzione, se diventassimo androidi senza anima?
Siamo già "senza'anima" Infinito 315697
Comunque non mi sembra che il discorso abbia senso...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Ospite Sab 10 Apr 2010 - 12:17

il mio discorso, è dovuto ad una serie di mie considerazioni tipo: ma se noi siamo senza, allora di conseguenza che senso ha? cosi tipo.

di solito, non ragiono per ciò che leggo o sento dire, in parte si, ma il resto sono miei pensieri, miei ragionamenti.

anche dire con certezza: siamo senza anima lo trovo però, troppo precipitoso.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Ospite Sab 10 Apr 2010 - 12:25

Lisa Simpson87 ha scritto:ma se noi siamo senza, allora di conseguenza che senso ha? cosi tipo.
Che senso ha? Risposta: di per sé, nessuno. Ognuno dà alla propria vita il senso che vuole.

Però ho l'impressione che stiamo andando decisamente off-topic Infinito 977956

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Rasputin Sab 10 Apr 2010 - 12:26

Lisa Simpson87 ha scritto:il mio discorso, è dovuto ad una serie di mie considerazioni tipo: ma se noi siamo senza, allora di conseguenza che senso ha? cosi tipo.

di solito, non ragiono per ciò che leggo o sento dire, in parte si, ma il resto sono miei pensieri, miei ragionamenti.

anche dire con certezza: siamo senza anima lo trovo però, troppo precipitoso.

Potrebbe diventare meno precipitoso se prima si giunge ad un accordo sulla definizione di cos'è l'anima. Eventualmente la frase potrebbe venire riarticolata e suonare tipo "Non sussistono ragionevoli indicazioni che esista l'anima" wink..

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Infinito Merini10- Infinito Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59451
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Ospite Sab 10 Apr 2010 - 12:35

Blush response ha scritto:
Lisa Simpson87 ha scritto:il mio discorso, è dovuto ad una serie di mie considerazioni tipo: ma se noi siamo senza, allora di conseguenza che senso ha? cosi tipo.

di solito, non ragiono per ciò che leggo o sento dire, in parte si, ma il resto sono miei pensieri, miei ragionamenti.

anche dire con certezza: siamo senza anima lo trovo però, troppo precipitoso.

Potrebbe diventare meno precipitoso se prima si giunge ad un accordo sulla definizione di cos'è l'anima. Eventualmente la frase potrebbe venire riarticolata e suonare tipo "Non sussistono ragionevoli indicazioni che esista l'anima" wink..

sono del parere, che l'essere umano, che sia credente o ateo, debba dimostrare un pochino di umiltà davanti a certi argomenti.
poi, ciascuno di noi segue il proprio percorso di vita. nessuno può imporre qualcosa all'altro. se ad una persona, le proprie esperienze di vita lo hanno portato a credere o non credere in determinate cose (purchè non siano frutto di qualche inculcamento automatico) riguarda solo noi.

non volevo uscire dal trehad, pardon. Infinito Icon_redface

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Ospite Sab 10 Apr 2010 - 12:39

Lisa Simpson87 ha scritto:nessuno può imporre qualcosa all'altro. se ad una persona, le proprie esperienze di vita lo hanno portato a credere o non credere in determinate cose (purchè non siano frutto di qualche inculcamento automatico) riguarda solo noi.
Siamo assolutamente d'accordo. Il problema nasce, infatti, quando qualcuno, sulla base delle proprie credenze, vuole imporre per legge determinate regole (come fa la Chiesa cattolica in Italia).

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Ospite Sab 10 Apr 2010 - 12:40

quoto! Infinito 315697

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Gian dei Brughi Sab 10 Apr 2010 - 12:51

Lisa Simpson87 ha scritto:
Blush response ha scritto:
Lisa Simpson87 ha scritto:il mio discorso, è dovuto ad una serie di mie considerazioni tipo: ma se noi siamo senza, allora di conseguenza che senso ha? cosi tipo.

di solito, non ragiono per ciò che leggo o sento dire, in parte si, ma il resto sono miei pensieri, miei ragionamenti.

anche dire con certezza: siamo senza anima lo trovo però, troppo precipitoso.

Potrebbe diventare meno precipitoso se prima si giunge ad un accordo sulla definizione di cos'è l'anima. Eventualmente la frase potrebbe venire riarticolata e suonare tipo "Non sussistono ragionevoli indicazioni che esista l'anima" wink..

sono del parere, che l'essere umano, che sia credente o ateo, debba dimostrare un pochino di umiltà davanti a certi argomenti.[...]
Concordo pienamente, ecco perché a fronte di parecchie evidenze contrarie e nulle a favore (come faceva notare DF1989) con umilità si dovrebbe affermare: non ci sono evidenze dell'anima piuttosto che dell'invisibile unicorno rosa o del coniglietto pasquale.

_________________
Gian dei Brughi era sempre abbracciato al ramo, pallido in mezzo ai capelli e alla barba ispidi e rossi proprio come brughi, con impigliati foglie secche, ricci di castagna e aghi di pino. Squadrava Cosimo con due occhi verdi, tondi e smarriti; brutto, era brutto.
Italo Calvino - Il barone rampante
Gian dei Brughi
Gian dei Brughi
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 694
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue66 / 7066 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.10.09

http://www.voki.com/php/viewmessage/?chsm=3bd2a5fdf25e9ddf482aa5

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Paolo Sab 10 Apr 2010 - 12:51

Mi sembra che si stia prendendo in considerazione questioni più che altro emotive e che non hanno una loro oggettività Mi spiego meglio: sentire il bisogno di avere un anima per dare senso ai ns sentimenti, cercare di dare una risposta con umanità ai problemi esistenziali ecc.. sono tutti moti dell'animo umano naturali e incontestabili. Ma una cosa è quello che noi vorremmo avere, una cosa è quello che invece è realmente. Il fatto che l'uomo abbia bisogno per vivere bene di sapere che vi è una vita oltre la morte, non vuol dire che essa vi sia realmente. Non dobbiamo confondere le nostre pulsioni con la realtà. Anche i bambini hanno bisogno di credere in babbo natale o nella befana. Ma questo non vuol dire che esistano realmente. E' innegabile che l'essere umano aneli da sempre ad avere delle sicurezze per superare le sue ansie e le sue paure. Ma non per questo vuol dire che debba esistere una soluzione ai suoi problemi. Ritengo che la realtà sia molto più dura e crudele di come la si vuole immaginare. Ma lei è come è. Poco le importa di cosa noi vorremmo o di cosa noi pensiamo che debba essere. Forse si vive meglio da ignoranti e creduloni !!! A ognuno la sua scelta di vita ...
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 68
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Rasputin Sab 10 Apr 2010 - 12:57

Paolo ha scritto:Mi sembra che si stia prendendo in considerazione questioni più che altro emotive e che non hanno una loro oggettività Mi spiego meglio: sentire il bisogno di avere un anima per dare senso ai ns sentimenti, cercare di dare una risposta con umanità ai problemi esistenziali ecc.. sono tutti moti dell'animo umano naturali e incontestabili. Ma una cosa è quello che noi vorremmo avere, una cosa è quello che invece è realmente. Il fatto che l'uomo abbia bisogno per vivere bene di sapere che vi è una vita oltre la morte, non vuol dire che essa vi sia realmente. Non dobbiamo confondere le nostre pulsioni con la realtà. Anche i bambini hanno bisogno di credere in babbo natale o nella befana. Ma questo non vuol dire che esistano realmente. E' innegabile che l'essere umano aneli da sempre ad avere delle sicurezze per superare le sue ansie e le sue paure. Ma non per questo vuol dire che debba esistere una soluzione ai suoi problemi. Ritengo che la realtà sia molto più dura e crudele di come la si vuole immaginare. Ma lei è come è. Poco le importa di cosa noi vorremmo o di cosa noi pensiamo che debba essere. Forse si vive meglio da ignoranti e creduloni !!! A ognuno la sua scelta di vita ...

Quoto tutto, sul grassetto peró ti chiedo: che cosa te lo fa pensare?

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Infinito Merini10- Infinito Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59451
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Paolo Sab 10 Apr 2010 - 13:01

La mia considerazione inizile era forse un po' più complessa. Ritengo infatti che non abbia nessun senso parlare di infinito. L'infinito non esiste. E' solo una espressione matematica che però non indica una quantità senza fine o senza limiti. Già gli antichi greci avevano affrontato il problema pensando che non fosse possibile dividere lo spazio o il tempo all'infinito in quanto si arriverebbe ai paradossi che Zenone ha teorizzato. Qui ne riporto una trovato su Wikipedia:
Il Paradosso di Achille e la tartaruga - uno dei paradossi di Zenone più famosi - afferma invece che se Achille (detto "pie' veloce") venisse sfidato da una tartaruga nella corsa e concedesse alla tartaruga un piede di vantaggio, egli non riuscirebbe mai a raggiungerla, dato che Achille dovrebbe prima raggiungere la posizione occupata precedentemente dalla tartaruga che, nel frattempo, sarà avanzata raggiungendo una nuova posizione che la farà essere ancora in vantaggio; quando poi Achille raggiungerà quella posizione nuovamente la tartaruga sarà avanzata precedendolo ancora. Questo stesso discorso si può ripetere per tutte le posizioni successivamente occupate dalla tartaruga e così la distanza tra Achille e la lenta tartaruga pur riducendosi verso l'infinitamente piccolo non arriverà mai ad essere pari a zero.

Ritengo perciò che siano molti i concetti che dovrebbero essere rivisti. A partire dall'immortalità per finire al concetto di tempo. Stabiliti questi punti si potrà poi pensare di parlare di anima ecc...
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 68
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Paolo Sab 10 Apr 2010 - 13:07

Blush response ha scritto:
Paolo ha scritto:Mi sembra che si stia prendendo in considerazione questioni più che altro emotive e che non hanno una loro oggettività Mi spiego meglio: sentire il bisogno di avere un anima per dare senso ai ns sentimenti, cercare di dare una risposta con umanità ai problemi esistenziali ecc.. sono tutti moti dell'animo umano naturali e incontestabili. Ma una cosa è quello che noi vorremmo avere, una cosa è quello che invece è realmente. Il fatto che l'uomo abbia bisogno per vivere bene di sapere che vi è una vita oltre la morte, non vuol dire che essa vi sia realmente. Non dobbiamo confondere le nostre pulsioni con la realtà. Anche i bambini hanno bisogno di credere in babbo natale o nella befana. Ma questo non vuol dire che esistano realmente. E' innegabile che l'essere umano aneli da sempre ad avere delle sicurezze per superare le sue ansie e le sue paure. Ma non per questo vuol dire che debba esistere una soluzione ai suoi problemi. Ritengo che la realtà sia molto più dura e crudele di come la si vuole immaginare. Ma lei è come è. Poco le importa di cosa noi vorremmo o di cosa noi pensiamo che debba essere. Forse si vive meglio da ignoranti e creduloni !!! A ognuno la sua scelta di vita ...

Quoto tutto, sul grassetto peró ti chiedo: che cosa te lo fa pensare?

Assolutamente nulla!!! Una mia semplice valutazione. E' ovvio che i bambini possono crescere anche senza tali fantasie. Ma non si può negare che la fantasia sia propria dei bambini. Se non è babbo natale sarà un dago o tex willer o paperino.... Qui però si entra in un ambito della psicologia infantile ove non so poco o nulla. Solo delle semplici valutazioni e nulla più.
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 68
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Rasputin Sab 10 Apr 2010 - 13:14

Paolo ha scritto:
Assolutamente nulla!!! Una mia semplice valutazione. E' ovvio che i bambini possono crescere anche senza tali fantasie. Ma non si può negare che la fantasia sia propria dei bambini. Se non è babbo natale sarà un dago o tex willer o paperino.... Qui però si entra in un ambito della psicologia infantile ove non so poco o nulla. Solo delle semplici valutazioni e nulla più.

Allora ti dico come la penso io. Occhio, si tratta di un'umilissima opinione, nel campo da te citato non so poco o nulla pure io; però credo che i bambini debbano essere liberi di sviluppare la loro fantasia da soli. Ovvio che a prima vista fantasie "Indotte" dagli adulti a scopo di intrattenimento e gioia dei bambini tipo la Befana o le fatine sono esplicitamente dei giochi e quasi certamente inoffensivi, però davvero non so dov'è il limite...chiaro che se tutti gli altri bambini ricevono qualcosa dalla Befana non è bello negarlo ai nostri. Ma si puó anche farli sentire "Speciali" inventando qualcos'altro in occasione delle ricorrenze, invece della Befana magari un animale che a loro piace, o quant'altro

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Infinito Merini10- Infinito Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59451
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Paolo Sab 10 Apr 2010 - 13:41

Non voglio nemmeno io entrare in un campo, come la psicologia infantile, in quanto non ne ho alcuna competenza. Posso solo far riferimento alla mia esperienza personale. Io ho avuto posso dire la fortuna di aver avuto un padre molto particolare. Persona che oggi potremmo definire originale, comunque fuori dalle regole. Infatti mi ha educato, per quanto riguarda le credenze e al fede in modo molto avvanzato. Lui non era credente però ha lasciato a tutti noi fratelli la più ampia libertà di scelta, e sin dalla prima infanzia e ci ha lascito liberi di pensare e credere come meglio a noi piaceva. Non mi ha mai nè obbligato nè impedito di frequentare ambienti religiosi (quello che si dice il catechismo) Anche se anti-clericale mi ha sempre spiegato cosa dice e cosa sia le religione, parlandomi anche di altre fedi, come l'islam e confucio. Ma mai mi ha detto cosa devo pensare sia giusto o sbagliato. Ha lasciato a me, anche se bambino, la facoltà di pensare quello che volevo. (ovviamente solo nelle questioni "metafisiche" non nella vita di tutti i giorni ove per la verità era severissimo!!) Dopo la sua morte io ho anche frequentato scuole gestite da religiosi (frati francescani) mantenedo però sempre la mia identità culturale e le mie convinzioni. E di questo oggi non posso che esserne grato. E proprio per questo io ho sempre fatto così con le mie figlie, dando loro la massima libertà intelletuale, anche se sempre informate su ogni credo o ideologia. Non voglio dire che questo sia l'unico o il migliore dei modi per far crescere i fligi, ma ha me ha dato molto.

Al proposito voglio solo racontare un andettoto: mia padre allora lavorava alla Fiat. Da noi la festa dei bambini è il 13 dic (Santa Lucia). A quel tempo la Fiat dava i regali ai bambini (i regali si ricevevano una sola volta al'anno). Mio padre mi portava con lui a ritirare i doni in fabbrica!!! Altro che Babbo natale o la befana. Forse era un po' troppo pragmatico, però mi ha dato una impostazione piuttosto pratica e concreta!!
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 68
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Multiverso Sab 10 Apr 2010 - 13:41

Lisa Simpson87 ha scritto:

io mi riferisco, ad altre cose. se siamo solo della macchine, allora a cosa ci serve provare sentimenti ed emozioni? a niente!

Le emozioni e i sentimenti sono espedienti dell'evoluzione per garantire la conservazione e continuazione della specie. Prendiamo come esempio l'amore, il più nobile dei sentimenti decantato da tutti i poeti e attribuito, nella sua massima espressione e perfezione, a Dio. L'amore, spogliato di tutti i suoi attributi e connotazioni, serve a garantire la conservazione della specie (verso i figli) e la continuazione (verso il partner). Un genitore è libero di amare o non amare i propri figli? No. Quasi tutti i genitori (tranne eccezioni patologiche) amano e proteggono i propri figli, tutti sono costretti a farlo perchè la natura glielo impone, anche se non se ne rendono conto e traggono profondo piacere dal farlo.

_________________
Che sciocchi questi terrestri, pregano un dio che loro stessi hanno creato.
Ming lo Spietato, Flash Gordon
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Ospite Sab 10 Apr 2010 - 13:48

Multiverso ha scritto:Prendiamo come esempio l'amore, il più nobile dei sentimenti decantato da tutti i poeti e attribuito, nella sua massima espressione e perfezione, a Dio.
Infatti, l'amore è un sentimento squisitamente umano, e affermazioni come "Dio è amore" non fanno altro che rendere evidente che questo Dio è umano, troppo umano.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Rasputin Sab 10 Apr 2010 - 13:58

Paolo ha scritto:Non voglio nemmeno io entrare in un campo, come la psicologia infantile, in quanto non ne ho alcuna competenza. Posso solo far riferimento alla mia esperienza personale. Io ho avuto posso dire la fortuna di aver avuto un padre molto particolare. Persona che oggi potremmo definire originale, comunque fuori dalle regole. Infatti mi ha educato, per quanto riguarda le credenze e al fede in modo molto avvanzato. Lui non era credente però ha lasciato a tutti noi fratelli la più ampia libertà di scelta, e sin dalla prima infanzia e ci ha lascito liberi di pensare e credere come meglio a noi piaceva. Non mi ha mai nè obbligato nè impedito di frequentare ambienti religiosi (quello che si dice il catechismo) Anche se anti-clericale mi ha sempre spiegato cosa dice e cosa sia le religione, parlandomi anche di altre fedi, come l'islam e confucio. Ma mai mi ha detto cosa devo pensare sia giusto o sbagliato. Ha lasciato a me, anche se bambino, la facoltà di pensare quello che volevo. (ovviamente solo nelle questioni "metafisiche" non nella vita di tutti i giorni ove per la verità era severissimo!!) Dopo la sua morte io ho anche frequentato scuole gestite da religiosi (frati francescani) mantenedo però sempre la mia identità culturale e le mie convinzioni. E di questo oggi non posso che esserne grato. E proprio per questo io ho sempre fatto così con le mie figlie, dando loro la massima libertà intelletuale, anche se sempre informate su ogni credo o ideologia. Non voglio dire che questo sia l'unico o il migliore dei modi per far crescere i fligi, ma ha me ha dato molto.

Al proposito voglio solo racontare un andettoto: mia padre allora lavorava alla Fiat. Da noi la festa dei bambini è il 13 dic (Santa Lucia). A quel tempo la Fiat dava i regali ai bambini (i regali si ricevevano una sola volta al'anno). Mio padre mi portava con lui a ritirare i doni in fabbrica!!! Altro che Babbo natale o la befana. Forse era un po' troppo pragmatico, però mi ha dato una impostazione piuttosto pratica e concreta!!

Che culo hai avuto, ti invidio sinceramente. Però, posso farti 2 domande?

1. Sei stato battezzato?

2. Hai fatto / lasciato che si facessero / battezzare le tue figlie?

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Infinito Merini10- Infinito Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59451
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Paolo Sab 10 Apr 2010 - 14:50

Si penso di essere stato fortunato. Ma credo di essere una mosca bianca!

Si sono stato battezzato. L'ha fatto di nascosto mia nonna. E l'ha fatto di nascosto da mo padre (che non penso l'abbia mai saputo) non tanto perchè mio padre non voleva che io fossi battezzato, ma perchè l'avrei dovuto fare io quando avrei avuto la capacità di decidere autonomamente. Non voleva che la cosa fosse imposta. Ma ti puoi imaginare mia nonna !!! Era nata nell' 800 !!!

Con le mie figlie ho usato un altra logica. Poichè mia moglie è praticante (ma non so quanto sia realmente credente) ho acconsentito che venissero battezzate. E mia moglie l'ha fatto solo per non dare un dispiacere a sua madre!! La mentalità è dura, durissima forse impossibile da cambiare !! Ma la vita è sempre un continuo compromesso. E se vuoi vivere in armonia devi fare qualche piega!
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 68
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da *Valerio* Sab 10 Apr 2010 - 14:56

Paolo ha scritto:

Al proposito voglio solo racontare un andettoto: mia padre allora lavorava alla Fiat. Da noi la festa dei bambini è il 13 dic (Santa Lucia). A quel tempo la Fiat dava i regali ai bambini (i regali si ricevevano una sola volta al'anno). Mio padre mi portava con lui a ritirare i doni in fabbrica!!! Altro che Babbo natale o la befana. Forse era un po' troppo pragmatico, però mi ha dato una impostazione piuttosto pratica e concreta!!

Ricordo con gioia anch'io quei momenti,anche mio padre lavorava alla fiat.
I regali erano quasi sempre di un certo livello e si differenziavano per fasce di eta',la consegna era ben organizzata,ricordo anche che c'era qualche regalino extra per quei bambini che vincendo la timidezza prendevano il microfono e recitavano qualche poesia.
L'avevo quasi rimosso questo bel ricordo,...strano, perche' quello era l'unico regalo o quasi che entrava in casa mia durante l'anno,ma erano altri tempi e si guardava al sodo e sopratutto a me non pesava.
Anche mio padre e' una persona molto pragmatica pur essendo (a modo suo) religioso.

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Infinito Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Rasputin Sab 10 Apr 2010 - 15:23

Paolo ha scritto:Si penso di essere stato fortunato. Ma credo di essere una mosca bianca!

Si sono stato battezzato. L'ha fatto di nascosto mia nonna. E l'ha fatto di nascosto da mo padre (che non penso l'abbia mai saputo) non tanto perchè mio padre non voleva che io fossi battezzato, ma perchè l'avrei dovuto fare io quando avrei avuto la capacità di decidere autonomamente. Non voleva che la cosa fosse imposta. Ma ti puoi imaginare mia nonna !!! Era nata nell' 800 !!!

Con le mie figlie ho usato un altra logica. Poichè mia moglie è praticante (ma non so quanto sia realmente credente) ho acconsentito che venissero battezzate. E mia moglie l'ha fatto solo per non dare un dispiacere a sua madre!! La mentalità è dura, durissima forse impossibile da cambiare !! Ma la vita è sempre un continuo compromesso. E se vuoi vivere in armonia devi fare qualche piega!

Vero. Ma il battesimo (Che tra l'altro molti non sanno esattamente cos'è) è definibile come abuso di minorenne, con tanto di violazione dei diritti dell'uomo, della dignità umana del bambino e della libertà di religione sancita in tutte le costituzioni dei paesi civili. Non ti pare che valgano una battaglia?

Occhio, questo non è un attacco personale ma un ennesimo allarme contro la minimizzazione sistematica di certe cose, nella maggior parte dei casi da parte della chiesa stessa.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Infinito Merini10- Infinito Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59451
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Ospite Sab 10 Apr 2010 - 15:27

Blush response ha scritto:Occhio, questo non è un attacco personale ma un ennesimo allarme contro la minimizzazione sistematica di certe cose, nella maggior parte dei casi da parte della chiesa stessa.
Già, infatti quante volte si sente dire che "tanto male non fa"?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Rasputin Sab 10 Apr 2010 - 16:26

DF1989 ha scritto:
Blush response ha scritto:Occhio, questo non è un attacco personale ma un ennesimo allarme contro la minimizzazione sistematica di certe cose, nella maggior parte dei casi da parte della chiesa stessa.
Già, infatti quante volte si sente dire che "tanto male non fa"?

Esatto, hai citato uno degli esempi più tipici, che al contempo evidenza le distorsioni cognitive che un'educazione religiosa, anche se passiva, causa. La logica è, in opposto, simile a dire "Siccome non so se mi servirà, non mi porto la ruota di scorta".

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Infinito Merini10- Infinito Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59451
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Paolo Sab 10 Apr 2010 - 16:49

Concordo con voi che voler battezzare un bambino sia una forma di "violenza" che si compie su di un minore. Però bisogna dare alla cosa e alle parole il giusto peso. Se teoricamente questo è vero, è anche vero che al lato pratico non succede nulla. Non accetto la posizione "tanto non fa male" perchè è molto sbagliata. Posso solo accettare che essendo una usanza radicata nella ns cultura è difficile superarla. Si può considerare più una abitudine, come quella di andare in giro vestiti o tagliarsi la barba, che non una atto di fede. Io invece ritengo che l'atto di violenza sia quello di imporre poi le successive pratiche religiose, come la comunione la messa o la confessione. Queste si sono delle vere coercizioni. Ma bagnare la testa ad un bambino di pochi mesi non può certo influire sulla sua personalità o sulla sua formazione. E' solo una cerimonia per i genitori. Che ci sia un bimbo o un bambolotto non cambierebbe nulla.

Vedo anche con piacere che anche altri amici, come Valerio, si sono ricordati dei regali che la "mamma Fiat" dava ai figli dei dipendenti. Però, forse perchè mio padrea lavorava alla OM che, pur esssendo della Fiat, era una realtà molto più modesta, i regali ci venivano consegnati senza alcuna festa. Si andava accompagnati dal genitore in un ufficio e ti davano un pacco. Niente di più. Ad onor del vero erano sempre regali molto belli . Quello si ! Ma non certo accompagnati da alcuna cerimonia. Ma io ancora oggi ho un bellissimo ricordo. Che dire "Amarcord" !!
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 68
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Paolo Sab 10 Apr 2010 - 16:54

Blush response ha scritto:
DF1989 ha scritto:
Blush response ha scritto:Occhio, questo non è un attacco personale ma un ennesimo allarme contro la minimizzazione sistematica di certe cose, nella maggior parte dei casi da parte della chiesa stessa.
Già, infatti quante volte si sente dire che "tanto male non fa"?

Esatto, hai citato uno degli esempi più tipici, che al contempo evidenza le distorsioni cognitive che un'educazione religiosa, anche se passiva, causa. La logica è, in opposto, simile a dire "Siccome non so se mi servirà, non mi porto la ruota di scorta".

Permettimi una considerazione che è più una battuta che non un vero ragionamento: se dovessimo fare una valutazione di convenienza, la posizione del credente è avvantaggiata. Infatti se dio non esiste con la morte finisce tutto ed è uguale per gli uni e gli altri. Però se dio dovesse esistere l'ateo brucerà all'inferno, mentere il credente godrà di pace eterna. Come vedi nel migliore delle ipotesi vi può essere un pareggio. Ma mai in nessun caso una vittoria per l'ateo !! Infinito 812925
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 68
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da *Valerio* Sab 10 Apr 2010 - 17:09

Visto che si sta parlando di battezzo...
l'avete sentita questa? Infinito 93876

http://www.ilmattino.it/articolo.php?id=97428&sez=NAPOLI

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Infinito Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Paolo Sab 10 Apr 2010 - 17:25

*Valerio* ha scritto:Visto che si sta parlando di battezzo...
l'avete sentita questa? Infinito 93876

[url=http://www.ilmattino.it/articolo.php?id=97428&sez=NAPOLI
http://www.ilmattino.it/articolo.php?id=97428&sez=NAPOLI[/quote[/url]]

Non ci sono parole che si possono usare per commentare questo fatto! La realtà supera la fantasia, anche la più perversa.

Devi però tenere conto che la questione ha radici purtroppo più antiche. E dico "purtroppo" perchè le vittime di quella che oggi definiremmo una follia erano le donne. Nel medioevo in caso di difficolta nel parto o nella gestazione non esitavano a far morire una donna in attesa del un bambino, pur di estrarlo ancora vivo dal ventre materno. Nella loro pazzia considervano più importante impartire il battesimo al nascituro più che salvere la mamma e il bimbo. Non aveva nessuna rilevanza se poi morivano tutti due. Ma la mamma era già salva perchè battezzata. L'importante era battezzare il bimbo prima che morisse! Se non fosse un fatto storico penseri che sia un racconto dell'orror come dracula o il lupo mannaro. Ma purtroppo è realmete accaduto. E non sporadicamete, ma in modo sistematico. Cha allegria ! !
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 68
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Ospite Sab 10 Apr 2010 - 18:43

*Valerio* ha scritto:Visto che si sta parlando di battezzo...
l'avete sentita questa? Infinito 93876

http://www.ilmattino.it/articolo.php?id=97428&sez=NAPOLI
Questi sono malati di mente. Per chi fa affermazioni del genere servirebbe il T.S.O.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Ospite Sab 10 Apr 2010 - 20:14

Blush response ha scritto:
Paolo ha scritto:Si penso di essere stato fortunato. Ma credo di essere una mosca bianca!

Si sono stato battezzato. L'ha fatto di nascosto mia nonna. E l'ha fatto di nascosto da mo padre (che non penso l'abbia mai saputo) non tanto perchè mio padre non voleva che io fossi battezzato, ma perchè l'avrei dovuto fare io quando avrei avuto la capacità di decidere autonomamente. Non voleva che la cosa fosse imposta. Ma ti puoi imaginare mia nonna !!! Era nata nell' 800 !!!

Con le mie figlie ho usato un altra logica. Poichè mia moglie è praticante (ma non so quanto sia realmente credente) ho acconsentito che venissero battezzate. E mia moglie l'ha fatto solo per non dare un dispiacere a sua madre!! La mentalità è dura, durissima forse impossibile da cambiare !! Ma la vita è sempre un continuo compromesso. E se vuoi vivere in armonia devi fare qualche piega!

Vero. Ma il battesimo (Che tra l'altro molti non sanno esattamente cos'è) è definibile come abuso di minorenne, con tanto di violazione dei diritti dell'uomo, della dignità umana del bambino e della libertà di religione sancita in tutte le costituzioni dei paesi civili. Non ti pare che valgano una battaglia?

Occhio, questo non è un attacco personale ma un ennesimo allarme contro la minimizzazione sistematica di certe cose, nella maggior parte dei casi da parte della chiesa stessa.

quoto Blush. infatti, anche io, come tantissime altre persone diventate atee in età adolescenziale - adulta riguardandomi indietro, mi sono domandata: ma per quale motivo allora sono stata battezzata? e la comunione? e la cresima? O_O sopratutto, guardando questi stessi riti, che ora i miei cugini gli hanno fatto fare anche loro, tra battesimi e comunioni, più prendo coscienza e più mi rendo conto che la mentalità che gira è questa: facciamo la cresima perchè si deve fare, idem per la comunione e tutto il resto.
ormai, questa cosa è diventata talmente radicata e intriseca nella nostra società, che ha assunto più la forma di tradizione che di rito o SIGNIFICATO religioso!
ti cresimano, ma non sai perchè lo stai facendo! come un'automa..... nessuno più, capisce il significato di questi riti.

che tristezza. Infinito 906108

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Rasputin Sab 10 Apr 2010 - 22:29

Lisa Simpson87 ha scritto:
ormai, questa cosa è diventata talmente radicata e intriseca nella nostra società, che ha assunto più la forma di tradizione che di rito o SIGNIFICATO religioso!
ti cresimano, ma non sai perchè lo stai facendo! come un'automa..... nessuno più, capisce il significato di questi riti.

che tristezza. Infinito 906108

Ti cito le parole di mia madre, anno di nascita 1938 (Fai tu i conti), ed educata dalle suore:

"È un cancro"

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Infinito Merini10- Infinito Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59451
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da davide Dom 11 Apr 2010 - 23:21

Lisa Simpson87 ha scritto:
DF1989 ha scritto:
Lisa Simpson87 ha scritto:non riesco a immaginare un futuro, dove l'essere umano si trasformi in una specie di androide privo di sentimenti.
Perché dovrebbe? Infinito 791874

era una specie di ragionamento scusa, mi spiego: se noi non abbiamo un'anima, di conseguenza almeno per me, non avrebbe alcun senso provare dei sentimenti e senza sentimenti, se in futuro la nostra specie dovesse subire un'altra evoluzione, se diventassimo androidi senza anima? O_O

troppi ghirigori mentali, scusate XD Infinito 315697

a volte penso, che dovrei cominciare a riflettere di meno XD mi viene mal di testa. Infinito 605417
e poi questo, è un periodo dove sono un pò pessimista, scusate. passerà. Infinito 315697
Lisa, perchè pensi che i sentimenti debbano venire da una non meglio precisata "anima"? Quali sarebbero le sue funzioni? Dove risiederebbe? E ci sarebbero altri 1000 interrogativi. Come per dio, se postuli la presenza di un'anima apri più interrogativi di quanti ne chiudi.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue0 / 700 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Rasputin Dom 11 Apr 2010 - 23:24

Lisa non pare ancora distinguere tra fattori emozionali e trascendentali

Passerà

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Infinito Merini10- Infinito Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59451
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Ospite Lun 12 Apr 2010 - 11:40

in realtà, per quanto mi riguarda e tengo a sottolineare che riguarda solo me, le esperienze che ho avuto fin'ora (e che non starò a raccontare, perchè non è niente di mistico, ma cose normali che mi hanno portata a riflettere seguite da comportamenti di persone che mi hanno ferita abbastanza quindi evito di toccare i tasti dolenti) mi hanno portata su questo percorso.
non parlo solo per frasi o ragionamenti, dietro c'è qualcosa di più e che è difficile spiegare in due parole, sopratutto su un forum. Infinito Icon_redface
scusate. Infinito Icon_redface

per quanto mi riguarda è troppo semplice dire passerà... non si tratta di un semplice pensiero o di emozioni.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da davide Lun 12 Apr 2010 - 12:00

Lisa, non c'è bisogno di dire che non sei tenuta a spiegare alcunchè Infinito 23074

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue0 / 700 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Rasputin Lun 12 Apr 2010 - 12:08

davide ha scritto:Lisa, non c'è bisogno di dire che non sei tenuta a spiegare alcunchè Infinito 23074

Mi accodo, volevo scrivere la stessa cosa. Dave, che te ne pare del testo che ti ho spedito per MP?

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Infinito Merini10- Infinito Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59451
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da davide Lun 12 Apr 2010 - 22:28

L'ho sottoposto all'attenzione degli altri Infinito 23074

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue0 / 700 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Rasputin Lun 12 Apr 2010 - 22:46

davide ha scritto:L'ho sottoposto all'attenzione degli altri Infinito 23074

Bene ok

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Infinito Merini10- Infinito Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59451
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Ospite Mar 13 Apr 2010 - 11:25

davide ha scritto:L'ho sottoposto all'attenzione degli altri Infinito 23074

a chi o cosa ti riferisci? O_O (scusate se chiedo).

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da davide Mar 13 Apr 2010 - 11:29

Lisa Simpson87 ha scritto:
davide ha scritto:L'ho sottoposto all'attenzione degli altri Infinito 23074

a chi o cosa ti riferisci? O_O (scusate se chiedo).
Se te lo dicessi, poi ti dovrei uccidere Infinito 166799

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue0 / 700 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Rasputin Mar 13 Apr 2010 - 11:35

davide ha scritto:
Lisa Simpson87 ha scritto:
davide ha scritto:L'ho sottoposto all'attenzione degli altri Infinito 23074

a chi o cosa ti riferisci? O_O (scusate se chiedo).
Se te lo dicessi, poi ti dovrei uccidere Infinito 166799

Se è per me puoi dirlo, non ne faccio un segreto, anzi se volete potete sottoporlo all'Opinione degli utenti wink..

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Infinito Merini10- Infinito Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59451
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Infinito Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infinito Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Ospite Mar 13 Apr 2010 - 11:35

davide ha scritto:
Lisa Simpson87 ha scritto:
davide ha scritto:L'ho sottoposto all'attenzione degli altri Infinito 23074

a chi o cosa ti riferisci? O_O (scusate se chiedo).
Se te lo dicessi, poi ti dovrei uccidere Infinito 166799

O_O Infinito 93876

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Infinito Empty Re: Infinito

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.