Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

+22
giulio76
Werewolf
Phoenix
gospel
Dio_ti_ama
darwin74
Travis
Dawkins95
prete
maxsar
renus
elio
Gian dei Brughi
davide
elhoim
claudio285
Swallow
karasu
*Valerio*
Multiverso
arcadio
Paolo
26 partecipanti

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo

Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Ospite Gio 8 Apr 2010 - 12:10

gospel ha scritto:Non sai che dire e le ritieni stupidaggini.
No, non è che le ritengo stupidaggini: sono stupidaggini. Per la semplice ragione che la realtà dimostra che le cose sono andate diversamente.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Phoenix Gio 8 Apr 2010 - 12:13

Gospel, allora non violentare la scienza..perché per piegarla al tuo piacere devi continuamente arrampicarti sui specchi ... e ti confesso che ho già mal di orecchi

La scienza è in pieno contrasto con la Tua fede.... Chi crede che il uomo esiste da pochi migliaia di anni, ha bisogno di aiuto e non di dialogo
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da gospel Gio 8 Apr 2010 - 12:14

DF1989 ha scritto:
gospel ha scritto:Non sai che dire e le ritieni stupidaggini.
No, non è che le ritengo stupidaggini: sono stupidaggini. Per la semplice ragione che la realtà dimostra che le cose sono andate diversamente.

Si..si.. E' da stamattina che dici che sono stupidaggini ma quando è che cominci a spiegarmi qualcosa?

gospel
------------
------------

Numero di messaggi : 23
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.04.10

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Ospite Gio 8 Apr 2010 - 12:15

gospel ha scritto:Si..si.. E' da stamattina che dici che sono stupidaggini ma quando è che cominci a spiegarmi qualcosa?
Che cosa vuoi sapere? Fai domande precise.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Gian dei Brughi Gio 8 Apr 2010 - 12:16

gospel ha scritto:Creazione ed evoluzione non si conciliano.
L'uomo come lo intendiamo noi è veramente nato in tempi recenti quindi non sufficientemente esposto alle leggi dell'evoluzione.
Gli ominidi ritrovati sono estinti e non hanno relazione diretta con l'uomo di oggi.
[...]

Stai dicendo delle corbellerie. Dai una occhiata approfondita qui: Becoming Human e qui: Smithsonian Human Origins Program
E dimmi, fatti e articoli scientifici alla mano, dove sono gli errori delle tesi li esposte e le evidenze scientifiche che corroborano quanto affermi.

Altrimenti ti riveli per quello che sei: un ciarlatano.

_________________
Gian dei Brughi era sempre abbracciato al ramo, pallido in mezzo ai capelli e alla barba ispidi e rossi proprio come brughi, con impigliati foglie secche, ricci di castagna e aghi di pino. Squadrava Cosimo con due occhi verdi, tondi e smarriti; brutto, era brutto.
Italo Calvino - Il barone rampante
Gian dei Brughi
Gian dei Brughi
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 693
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue66 / 7066 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.10.09

http://www.voki.com/php/viewmessage/?chsm=3bd2a5fdf25e9ddf482aa5

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da gospel Gio 8 Apr 2010 - 12:17

DF1989 ha scritto:
gospel ha scritto:Si..si.. E' da stamattina che dici che sono stupidaggini ma quando è che cominci a spiegarmi qualcosa?
Che cosa vuoi sapere? Fai domande precise.

Guarda che la mia risposta l'ho data due tre ore fa e tu hai cominciato a dire che sono stupidaggini.
Spiegami perchè.

gospel
------------
------------

Numero di messaggi : 23
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.04.10

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Ospite Gio 8 Apr 2010 - 12:19

gospel ha scritto:Guarda che la mia risposta l'ho data due tre ore fa e tu hai cominciato a dire che sono stupidaggini.
Spiegami perchè.
Perché la realtà dimostra che l'uomo non è stato creato da un signore dotato di superpoteri, ma che si è evoluto da altre specie animali, che a loro volta si sono evolute da specie preesistenti, e così via fino a giungere all'antenato comune di tutti i viventi. Perciò, le tue affermazioni sono in contrasto con quanto dimostrato dal mondo reale: cioè, sono stupidaggini.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da gospel Gio 8 Apr 2010 - 12:29

DF1989 ha scritto:
gospel ha scritto:Guarda che la mia risposta l'ho data due tre ore fa e tu hai cominciato a dire che sono stupidaggini.
Spiegami perchè.
Perché la realtà dimostra che l'uomo non è stato creato da un signore dotato di superpoteri, ma che si è evoluto da altre specie animali, che a loro volta si sono evolute da specie preesistenti, e così via fino a giungere all'antenato comune di tutti i viventi. Perciò, le tue affermazioni sono in contrasto con quanto dimostrato dal mondo reale: cioè, sono stupidaggini.

Il mondo reale secondo te è governato da quella che è e rimarrà una teoria.
La scienza e fatta di teorie ma cerca sempre le prove fino a trovarle.
Per l'evoluzione continuate nella ricerca ma non tirate conclusioni prima del tempo.
Ma quale realtà ? quindi. quella che vuoi credere tu......e in questo anche tu sei un credente ma non di Dio ma di uomini come te.
E' tutto possibile ma è anche tutto da verificare.

gospel
------------
------------

Numero di messaggi : 23
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.04.10

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Werewolf Gio 8 Apr 2010 - 12:33

L'ilarità e la derisione credo che siano segni di mancanza di civiltà soprattutto quando si trattano temi così seri.
Con il dialogo si cresce ma chi lo impedisce evidentemente sente di essere cresciuto abbastanza tanto da potersi ergere a maestro.
La fede non si arrampica mai sugli specchi perchè da per scontato molte cose e non ritiene necessario di doverle provare.
Voi che siete tutti ragione (magari! aggiungo) siete veramente arrampicatori di specchi perchè qualsiasi cosa la fede asserisce dovete anche dimostrare che non sia vera.
Ma mi sembra che ci riuscite poco.


'La fede non ritiene necessario di provare le proprie affermazioni''Voi dovete dimostrare che ciò che la fede afferma non sia vero'
Io ho fede che esistano le fate. Dimostrami che non è vero e farlo senza prendermi in giro, avanti. Sei tu che affermi l'esistenza di qualcosa, e sei tu che devi portarne le prove. Altrimenti, dovresti credere alle fate in cui credo io.

_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3347
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da gospel Gio 8 Apr 2010 - 12:34

Ludwig von Drake ha scritto:5 (...) nessuna erba campestre era spuntata - perché il Signore Dio non aveva fatto piovere sulla terra e nessuno lavorava il suolo 6 e faceva salire dalla terra l'acqua dei canali per irrigare tutto il suolo;
Siamo in Genesi 2, sono indicati due elementi necessari perché l’erba campestre spunti: la pioggia e la lavorazione del suolo.
Tuttavia, in Genesi 1, senza che Dio avesse fatto piovere e senza che ci fosse un uomo a lavorare il suolo:
11 E Dio disse: «La terra produca germogli, erbe che producono seme e alberi da frutto, che facciano sulla terra frutto con il seme, ciascuno secondo la sua specie». E così avvenne: 12 la terra produsse germogli, erbe che producono seme, ciascuna secondo la propria specie e alberi che fanno ciascuno frutto con il seme, secondo la propria specie. Dio vide che era cosa buona.
Sempre in Genesi 2, dopo aver creato l’uomo:
19 Allora il Signore Dio plasmò dal suolo ogni sorta di bestie selvatiche e tutti gli uccelli del cielo e li condusse all'uomo, per vedere come li avrebbe chiamati: in qualunque modo l'uomo avesse chiamato ognuno degli esseri viventi, quello doveva essere il suo nome.
Tuttavia, in Genesi 1, prima di creare l’uomo:
21 Dio creò (...) tutti gli uccelli alati secondo la loro specie. E Dio vide che era cosa buona. 22 Dio li benedisse: «(...) gli uccelli si moltiplichino sulla terra». 23 E fu sera e fu mattina: quinto giorno.
24 Dio disse: «La terra produca esseri viventi secondo la loro specie: bestiame, rettili e bestie selvatiche secondo la loro specie». E così avvenne: 25 Dio fece le bestie selvatiche secondo la loro specie e il bestiame secondo la propria specie (...)
Ancora in Genesi 1, dopo aver creato gli animali:
27 Dio creò l'uomo a sua immagine; a immagine di Dio lo creò; maschio e femmina li creò.
In cambio, in Genesi 2, dopo che l’uomo ebbe dato i nomi a tutti gli animali e dopo che non aveva trovato in essi alcun aiuto che gli fosse simile:
21 Allora il Signore Dio fece scendere un torpore sull'uomo, che si addormentò; gli tolse una delle costole e rinchiuse la carne al suo posto. 22 Il Signore Dio plasmò con la costola, che aveva tolta all'uomo, una donna e la condusse all'uomo.
Pertanto, abbiamo:
a. L’erba campestre - che in un caso ha bisogno di pioggia e irrigazione per spuntare, nell’altro caso spunta su comando divino.
b. Bestie selvatiche ed uccelli: in un caso sono plasmate dopo l’uomo (maschile), nell’altro caso sono create prima dell’uomo.
c. L’essere umano di genere femminile: in un caso è creato insieme a quello di genere maschile, nell’altro abbiamo la creazione di quello maschile, poi quella degli animali e solo dopo quella dell’essere umano di genere femminile.

NB i brani sono estratti dalla Bibbia CEI.

Be che vuoi dire che ci sono contraddizioni?

gospel
------------
------------

Numero di messaggi : 23
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.04.10

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Ospite Gio 8 Apr 2010 - 12:35

gospel ha scritto:Il mondo reale secondo te è governato da quella che è e rimarrà una teoria.
L'evoluzione è un fatto. La teoria dell'evoluzione spiega come l'evoluzione avvenga. Le evidenze sperimentali dimostrano oltre ogni ragionevole dubbio che l'uomo si è evoluto da altre specie preesistenti (così come tutti gli altri viventi). Tu hai delle evidenze sperimentali che dimostrino il contrario? Se sì, mostracele e poi vai a ritirare il Nobel. Altrimenti, taci.
La scienza e fatta di teorie ma cerca sempre le prove fino a trovarle.
Quindi?
Per l'evoluzione continuate nella ricerca ma non tirate conclusioni prima del tempo.
Le evidenze sperimentali permettono di tirare diverse conclusioni, una delle quali è che l'evoluzione è un fatto.
Ma quale realtà ?
Quella reale, in contrapposizione alle favolette della religione.
quindi. quella che vuoi credere tu......
No, quella che esiste realmente.
e in questo anche tu sei un credente ma non di Dio ma di uomini come te.
No.
E' tutto possibile ma è anche tutto da verificare.
Non tutto è possibile. Ad esempio, non è possibile superare la velocità della luce, o raggiungere la temperatura di 0 K. È vero che tutto è da verificare per poter affermarne la realtà: e infatti è stato verificato che l'evoluzione è un fatto.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Phoenix Gio 8 Apr 2010 - 12:38

gospel ha scritto:
DF1989 ha scritto:
gospel ha scritto:Guarda che la mia risposta l'ho data due tre ore fa e tu hai cominciato a dire che sono stupidaggini.
Spiegami perchè.
Perché la realtà dimostra che l'uomo non è stato creato da un signore dotato di superpoteri, ma che si è evoluto da altre specie animali, che a loro volta si sono evolute da specie preesistenti, e così via fino a giungere all'antenato comune di tutti i viventi. Perciò, le tue affermazioni sono in contrasto con quanto dimostrato dal mondo reale: cioè, sono stupidaggini.

Il mondo reale secondo te è governato da quella che è e rimarrà una teoria.
La scienza e fatta di teorie ma cerca sempre le prove fino a trovarle.
Per l'evoluzione continuate nella ricerca ma non tirate conclusioni prima del tempo.
Ma quale realtà ? quindi. quella che vuoi credere tu......e in questo anche tu sei un credente ma non di Dio ma di uomini come te.
E' tutto possibile ma è anche tutto da verificare.


Se oggi il Vaticano dice che la Bibbia non deve essere capita letteralmente, lo devi a tutti scienziati massacrati per la verità scientifica. Grazie a loro che sai, che la terra è rotonda.

Se non cerano loro crederesti ancora che il solo e la luna siano luci fatti per dividere giorno e notte.
Non dimenticare che sapere e meglio di credere.
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Phoenix Gio 8 Apr 2010 - 12:40

gospel ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:5 (...) nessuna erba campestre era spuntata - perché il Signore Dio non aveva fatto piovere sulla terra e nessuno lavorava il suolo 6 e faceva salire dalla terra l'acqua dei canali per irrigare tutto il suolo;
Siamo in Genesi 2, sono indicati due elementi necessari perché l’erba campestre spunti: la pioggia e la lavorazione del suolo.
Tuttavia, in Genesi 1, senza che Dio avesse fatto piovere e senza che ci fosse un uomo a lavorare il suolo:
11 E Dio disse: «La terra produca germogli, erbe che producono seme e alberi da frutto, che facciano sulla terra frutto con il seme, ciascuno secondo la sua specie». E così avvenne: 12 la terra produsse germogli, erbe che producono seme, ciascuna secondo la propria specie e alberi che fanno ciascuno frutto con il seme, secondo la propria specie. Dio vide che era cosa buona.
Sempre in Genesi 2, dopo aver creato l’uomo:
19 Allora il Signore Dio plasmò dal suolo ogni sorta di bestie selvatiche e tutti gli uccelli del cielo e li condusse all'uomo, per vedere come li avrebbe chiamati: in qualunque modo l'uomo avesse chiamato ognuno degli esseri viventi, quello doveva essere il suo nome.
Tuttavia, in Genesi 1, prima di creare l’uomo:
21 Dio creò (...) tutti gli uccelli alati secondo la loro specie. E Dio vide che era cosa buona. 22 Dio li benedisse: «(...) gli uccelli si moltiplichino sulla terra». 23 E fu sera e fu mattina: quinto giorno.
24 Dio disse: «La terra produca esseri viventi secondo la loro specie: bestiame, rettili e bestie selvatiche secondo la loro specie». E così avvenne: 25 Dio fece le bestie selvatiche secondo la loro specie e il bestiame secondo la propria specie (...)
Ancora in Genesi 1, dopo aver creato gli animali:
27 Dio creò l'uomo a sua immagine; a immagine di Dio lo creò; maschio e femmina li creò.
In cambio, in Genesi 2, dopo che l’uomo ebbe dato i nomi a tutti gli animali e dopo che non aveva trovato in essi alcun aiuto che gli fosse simile:
21 Allora il Signore Dio fece scendere un torpore sull'uomo, che si addormentò; gli tolse una delle costole e rinchiuse la carne al suo posto. 22 Il Signore Dio plasmò con la costola, che aveva tolta all'uomo, una donna e la condusse all'uomo.
Pertanto, abbiamo:
a. L’erba campestre - che in un caso ha bisogno di pioggia e irrigazione per spuntare, nell’altro caso spunta su comando divino.
b. Bestie selvatiche ed uccelli: in un caso sono plasmate dopo l’uomo (maschile), nell’altro caso sono create prima dell’uomo.
c. L’essere umano di genere femminile: in un caso è creato insieme a quello di genere maschile, nell’altro abbiamo la creazione di quello maschile, poi quella degli animali e solo dopo quella dell’essere umano di genere femminile.

NB i brani sono estratti dalla Bibbia CEI.

Be che vuoi dire che ci sono contraddizioni?

heeee???? Ma Tu la Bibbia hai mai letta?...cavolo secondo te non sono contraddzioni?? Ma il corso Bibblico lo stai faccendo adesso grazie a noi Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 315697
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da gospel Gio 8 Apr 2010 - 12:42

mavalà ha scritto:

heeee???? Ma Tu la Bibbia hai mai letta?...cavolo secondo te non sono contraddzioni?? Ma il corso Bibblico lo stai faccendo adesso grazie a noi Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 315697

Cose che non comprendi le chiami contraddizioni?

gospel
------------
------------

Numero di messaggi : 23
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.04.10

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Phoenix Gio 8 Apr 2010 - 12:43

gospel ha scritto:
mavalà ha scritto:

heeee???? Ma Tu la Bibbia hai mai letta?...cavolo secondo te non sono contraddzioni?? Ma il corso Bibblico lo stai faccendo adesso grazie a noi Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 315697

Cose che non comprendi le chiami contraddizioni?

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 879970 Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 879970 Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 879970 Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 879970 Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 879970 Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 879970 Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 879970 Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 879970 Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 879970 Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 879970 Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 879970 Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 879970 Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 879970 Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 879970 Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 879970 Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 879970
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Werewolf Gio 8 Apr 2010 - 12:50

gospel ha scritto:
mavalà ha scritto:

heeee???? Ma Tu la Bibbia hai mai letta?...cavolo secondo te non sono contraddzioni?? Ma il corso Bibblico lo stai faccendo adesso grazie a noi Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 315697

Cose che non comprendi le chiami contraddizioni?
Domandina facile facile. Chi era il nonno paterno(giuridicamente parlando) di Gesù?
Matteo 1,16: Giacobbe generò Giuseppe, lo sposo di Maria, dalla quale è nato Gesù chiamato Cristo.
Luca 3,23: Gesù quando incominciò il suo ministero avva circa trnt'ani ed era figlio, come si credeva, di Giuseppe, figlio di Eli, figlio di...
Qual'è il nonno di Gesù? O Giacobbe, o Eli. Se questa non è contraddizione...
La Bibbia ne è piena.

_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3347
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Ospite Gio 8 Apr 2010 - 12:51

Certi credenti, tra i quali mi pare entri benissimo il nostro gospel, hanno dei problemi con la logica elementare...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Phoenix Gio 8 Apr 2010 - 12:52

Werewolf ha scritto:
gospel ha scritto:
mavalà ha scritto:

heeee???? Ma Tu la Bibbia hai mai letta?...cavolo secondo te non sono contraddzioni?? Ma il corso Bibblico lo stai faccendo adesso grazie a noi Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 315697

Cose che non comprendi le chiami contraddizioni?
Domandina facile facile. Chi era il nonno paterno(giuridicamente parlando) di Gesù?
Matteo 1,16: Giacobbe generò Giuseppe, lo sposo di Maria, dalla quale è nato Gesù chiamato Cristo.
Luca 3,23: Gesù quando incominciò il suo ministero avva circa trnt'ani ed era figlio, come si credeva, di Giuseppe, figlio di Eli, figlio di...
Qual'è il nonno di Gesù? O Giacobbe, o Eli. Se questa non è contraddizione...
La Bibbia ne è piena.

mi permetto di cittare un nostro caro amico: "Be che vuoi dire che ci sono contraddizioni?" Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 315697
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da gospel Gio 8 Apr 2010 - 12:58

mavalà ha scritto:
Werewolf ha scritto:
gospel ha scritto:
mavalà ha scritto:

heeee???? Ma Tu la Bibbia hai mai letta?...cavolo secondo te non sono contraddzioni?? Ma il corso Bibblico lo stai faccendo adesso grazie a noi Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 315697

Cose che non comprendi le chiami contraddizioni?
Domandina facile facile. Chi era il nonno paterno(giuridicamente parlando) di Gesù?
Matteo 1,16: Giacobbe generò Giuseppe, lo sposo di Maria, dalla quale è nato Gesù chiamato Cristo.
Luca 3,23: Gesù quando incominciò il suo ministero avva circa trnt'ani ed era figlio, come si credeva, di Giuseppe, figlio di Eli, figlio di...
Qual'è il nonno di Gesù? O Giacobbe, o Eli. Se questa non è contraddizione...
La Bibbia ne è piena.

mi permetto di cittare un nostro caro amico: "Be che vuoi dire che ci sono contraddizioni?" Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 315697

Lo sai che io in un paese straniero per sposarmi ho chiesto il permesso allo zio e non al padre perche lo zio era il padre dei padri.
Ci sono molte cose che non sappiamo.......

gospel
------------
------------

Numero di messaggi : 23
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.04.10

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Werewolf Gio 8 Apr 2010 - 13:04

Lo sai che io in un paese straniero per sposarmi ho chiesto il permesso allo zio e non al padre perche lo zio era il padre dei padri.
Ci sono molte cose che non sappiamo.......


In pratica mi sti dicendo che non possiamo fidarci né di Matteo, né di Luca. Per me va benissimo, dato che non devo dimostrare alcunché, ma per te? Tra parentesi, per me ci si può fidare di uno dei due, ma non di tutti e due. Ah, non mi hai ancora dimostrato che le fate in cui credo non esistono.

_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3347
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Gian dei Brughi Gio 8 Apr 2010 - 13:05

Gospel ti ricordo questo mio post, una succesiva non risposta verrà interpretata come una mancanza di argomenti da parte tua a proposito delle tue illazioni.

Gian dei Brughi ha scritto:
gospel ha scritto:Creazione ed evoluzione non si conciliano.
L'uomo come lo intendiamo noi è veramente nato in tempi recenti quindi non sufficientemente esposto alle leggi dell'evoluzione.
Gli ominidi ritrovati sono estinti e non hanno relazione diretta con l'uomo di oggi.
[...]

Stai dicendo delle corbellerie. Dai una occhiata approfondita qui: Becoming Human e qui: Smithsonian Human Origins Program
E dimmi, fatti e articoli scientifici alla mano, dove sono gli errori delle tesi li esposte e le evidenze scientifiche che corroborano quanto affermi.

Altrimenti ti riveli per quello che sei: un ciarlatano.

_________________
Gian dei Brughi era sempre abbracciato al ramo, pallido in mezzo ai capelli e alla barba ispidi e rossi proprio come brughi, con impigliati foglie secche, ricci di castagna e aghi di pino. Squadrava Cosimo con due occhi verdi, tondi e smarriti; brutto, era brutto.
Italo Calvino - Il barone rampante
Gian dei Brughi
Gian dei Brughi
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 693
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue66 / 7066 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.10.09

http://www.voki.com/php/viewmessage/?chsm=3bd2a5fdf25e9ddf482aa5

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da gospel Gio 8 Apr 2010 - 13:06

Werewolf ha scritto:
Lo sai che io in un paese straniero per sposarmi ho chiesto il permesso allo zio e non al padre perche lo zio era il padre dei padri.
Ci sono molte cose che non sappiamo.......


In pratica mi sti dicendo che non possiamo fidarci né di Matteo, né di Luca. Per me va benissimo, dato che non devo dimostrare alcunché, ma per te? Tra parentesi, per me ci si può fidare di uno dei due, ma non di tutti e due. Ah, non mi hai ancora dimostrato che le fate in cui credo non esistono.

Alle fate potrei crederci anche io.

gospel
------------
------------

Numero di messaggi : 23
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.04.10

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Werewolf Gio 8 Apr 2010 - 13:10

Alle fate potrei crederci anche io.


Liberissimo di farlo. Ma sarai d'accordo che se lo andiamo a dire in giro, ci prenderanno per il culo (mi scuso per il inguaggio, volevo evitare ripetizioni)in qualunque modo. E rimane il fatto che ci crederai quando io ti dimostrerò che esistono.

_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3347
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Ospite Gio 8 Apr 2010 - 13:14

gospel ha scritto:Alle fate potrei crederci anche io.
Non avevo dubbi. Del resto, quando si crede ad un tizio che è uno ma anche tre, che, per convincere se stesso a perdonare l'umanità per un peccato mai commesso da due individui mai esistiti, ha deciso di mandare suo figlio, che è anche se stesso, sulla Terra, facendo ingravidare una vergine da un fantasma, che però è di nuovo se stesso, facendola rimanere vergine prima, durante e dopo il parto; che camminava sulle acque, che tramutava l'acqua in vino; che moltiplicava pani e pesci; che resuscitava i morti e che è resuscitato lui stesso... Quando si crede a tutte queste cose, credere alle fate è una bazzecola.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Phoenix Gio 8 Apr 2010 - 13:31

DF1989 ha scritto:
gospel ha scritto:Alle fate potrei crederci anche io.
Non avevo dubbi. Del resto, quando si crede ad un tizio che è uno ma anche tre, che, per convincere se stesso a perdonare l'umanità per un peccato mai commesso da due individui mai esistiti, ha deciso di mandare suo figlio, che è anche se stesso, sulla Terra, facendo ingravidare una vergine da un fantasma, che però è di nuovo se stesso, facendola rimanere vergine prima, durante e dopo il parto; che camminava sulle acque, che tramutava l'acqua in vino; che moltiplicava pani e pesci; che resuscitava i morti e che è resuscitato lui stesso... Quando si crede a tutte queste cose, credere alle fate è una bazzecola.


non dimentichiamo il serpente parlante, i dinosauri che non avevano spazio nella arca di Noè, i leoni che mangiavano erba
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Ospite Gio 8 Apr 2010 - 13:34

mavalà ha scritto:non dimentichiamo il serpente parlante, i dinosauri che non avevano spazio nella arca di Noè, i leoni che mangiavano erba
Per fare una lista completa bisognerebbe citare tutta la Bibbia o quasi Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 649521

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Phoenix Gio 8 Apr 2010 - 14:13

gospel ha scritto:
mavalà ha scritto:
Werewolf ha scritto:
gospel ha scritto:
mavalà ha scritto:

heeee???? Ma Tu la Bibbia hai mai letta?...cavolo secondo te non sono contraddzioni?? Ma il corso Bibblico lo stai faccendo adesso grazie a noi Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 315697

Cose che non comprendi le chiami contraddizioni?
Domandina facile facile. Chi era il nonno paterno(giuridicamente parlando) di Gesù?
Matteo 1,16: Giacobbe generò Giuseppe, lo sposo di Maria, dalla quale è nato Gesù chiamato Cristo.
Luca 3,23: Gesù quando incominciò il suo ministero avva circa trnt'ani ed era figlio, come si credeva, di Giuseppe, figlio di Eli, figlio di...
Qual'è il nonno di Gesù? O Giacobbe, o Eli. Se questa non è contraddizione...
La Bibbia ne è piena.

mi permetto di cittare un nostro caro amico: "Be che vuoi dire che ci sono contraddizioni?" Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 315697

Lo sai che io in un paese straniero per sposarmi ho chiesto il permesso allo zio e non al padre perche lo zio era il padre dei padri.
Ci sono molte cose che non sappiamo.......
..

OT....ma era il fratello maggiore?..non capisco cosa sinifica padri dei padri??
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da giulio76 Gio 8 Apr 2010 - 14:40

mavalà ha scritto:

Se oggi il Vaticano dice che la Bibbia non deve essere capita letteralmente, lo devi a tutti scienziati massacrati per la verità scientifica. Grazie a loro che sai, che la terra è rotonda.

Se non cerano loro crederesti ancora che il solo e la luna siano luci fatti per dividere giorno e notte.
Non dimenticare che sapere e meglio di credere.


Vedo che c'è un pò di ignoranza mischiata a un pò di preconcetto. La Chiesa non ha mai negato che la terra è rotonda ne è stata contro la scienza:
Già quattro secoli prima di Galilei, san Tommaso d'Aquino disse che la concezione tolemaica, proprio perché non suffragata da prove, non poteva considerarsi definitiva. Copernico (1473-1543), (1225-1274) astronomo polacco e perfino sacerdote cattolico, morto ventuno anni prima di Galilei, aveva sostenuto la concezione eliocentrica ;
e molti contemporanei, perfino esponenti della gerarchia ecclesiastica
(tra questi anche pontefici come Leone X e Clemente VII) si mostrarono
aperti alle sue tesi.
Inoltre forse non sai che le prime università scientifiche erano cattoliche e molti scienziati erano sacerdoti. Ti dice nioente un certo Mendel. Ed un certo Cartesio studiò in un collegio di gesuiti. La lista è lunga e te la risparmio
giulio76
giulio76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1439
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Ospite Gio 8 Apr 2010 - 14:44

giulio76 ha scritto:La Chiesa non ha mai negato che la terra è rotonda ne è stata contro la scienza
Ma se la Chiesa continua ancora oggi ad opporsi alla ricerca scientifica (le staminali embrionali ti dicono niente?)!!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Phoenix Gio 8 Apr 2010 - 14:55

La Chiesa dice che la Terra e' piatta, ma io so che e' rotonda, perche' ne ho visto l'ombra sulla Luna, ed ho piu' fiducia in un'ombra che nella Chiesa." (Ferdinando Magellano)

heheh ecco un altro ignorante che ha capito male ..vai vai prendici pure in giro..tanto ti fai male da solo
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Gian dei Brughi Gio 8 Apr 2010 - 15:04

giulio76 ha scritto:
Inoltre forse non sai che le prime università scientifiche erano cattoliche e molti scienziati erano sacerdoti. La lista è lunga e te la risparmio
Grazie per aver risparmiato la lista.
Comunque era una scelta contingente ovvero la Chiesa Cattolica ha avuto un ampio controllo sulla società e sull'istruzione per secoli di conseguenza anche sulla visione del mondo di chi viveva a quell'Epoca. È una fatto contingente storico assolutamente normale, non una virtù della Chiesa. O si era cattolici o si era esclusi dalla società.

La tua è una classica fallacia.
Chi voleva una istruzione (stando però attenti a ciò che si affermava) doveva essere cattolico e ciò non implica ovviamente che la Chiesa permetta il pensiero libero.
O sai dire dove avrebbero potuto avere, al tempo, una istruzione di un certo livello e una accettazione in società?

_________________
Gian dei Brughi era sempre abbracciato al ramo, pallido in mezzo ai capelli e alla barba ispidi e rossi proprio come brughi, con impigliati foglie secche, ricci di castagna e aghi di pino. Squadrava Cosimo con due occhi verdi, tondi e smarriti; brutto, era brutto.
Italo Calvino - Il barone rampante
Gian dei Brughi
Gian dei Brughi
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 693
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue66 / 7066 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.10.09

http://www.voki.com/php/viewmessage/?chsm=3bd2a5fdf25e9ddf482aa5

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Werewolf Gio 8 Apr 2010 - 15:06

giulio76 ha scritto:

Vedo che c'è un pò di ignoranza mischiata a un pò di preconcetto. La Chiesa non ha mai negato che la terra è rotonda ne è stata contro la scienza:
Già quattro secoli prima di Galilei, san Tommaso d'Aquino disse che la concezione tolemaica, proprio perché non suffragata da prove, non poteva considerarsi definitiva. Copernico (1473-1543), (1225-1274) astronomo polacco e perfino sacerdote cattolico, morto ventuno anni prima di Galilei, aveva sostenuto la concezione eliocentrica ;
e molti contemporanei, perfino esponenti della gerarchia ecclesiastica
(tra questi anche pontefici come Leone X e Clemente VII) si mostrarono
aperti alle sue tesi.
Inoltre forse non sai che le prime università scientifiche erano cattoliche e molti scienziati erano sacerdoti. Ti dice nioente un certo Mendel. Ed un certo Cartesio studiò in un collegio di gesuiti. La lista è lunga e te la risparmio
Vorrei rciordare che se molti scienziati sono stati credenti, è perché non c'era all'epoca molta scelta. Oltre a questo, essere sacerdoti o comunque membri del clero era all'epoca l'unico modo per avere la possibilità di essere pagati senza compiere alvori manuali ed avere il tempo per studiare e fare ricerca. Aggiungiamo poi che l'unico modo per studiare, imparare a leggere e a scrivere era decidere di far parte del clero, e abbiamo detto tutto. E' abbastanza naturale che le importanti novità nel camp del pensiero vengano dalla parte più acculturata della società.
LaChiesa non si è mai opposta alla scienza? Dillo a Galileo, che aveva posto come un fatto, e aveva ragione, l'eliocentrismo. Dillo a Gordano Bruno, che era riuscito con le sue sole indagini filosofiche a precorrere i tempi di quasi quattrocento anni. Dillo a tutti coloro che erano contrari al pensiero ortodosso della Chiesa, che si trovano tutti nell'Indice dei libri proibiti. Newton, Copernico, Galileo, Cartesio, Spinoza...

_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3347
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Phoenix Gio 8 Apr 2010 - 15:32

Ps. più antica universita al mondo

Qairawiyin - è un'università situata a Fes, Marocco. Fondata nel 859, ..per la cronaca..non era cattolica
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da *Valerio* Gio 8 Apr 2010 - 18:28

giulio76 ha scritto:
Vedo che c'è un pò di ignoranza mischiata a un pò di preconcetto. La Chiesa non ha mai negato che la terra è rotonda ne è stata contro la scienza:


Vabbe' allora si puo' dire tutto e il contrario di tutto...
e ne sparo una anch'io.
Diciamo che le crociate non erano altro che dei pellegrinaggi in terrasanta e che coloro che ne prendevano parte erano armati solo per difendersi dai predoni durante il viaggio.

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Multiverso Gio 8 Apr 2010 - 18:43

gospel ha scritto:Ti ricordo che per Dio mille anni sono come il giorno di ieri che è passato.

E quindi con questa scusa puerile vorresti giustificare le assurdità della narrazione biblica?

_________________
Che sciocchi questi terrestri, pregano un dio che loro stessi hanno creato.
Ming lo Spietato, Flash Gordon
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da giulio76 Gio 8 Apr 2010 - 18:47

Ludwig von Drake ha scritto:Tanto per restare in tema, aggiungerei l'interessante lettura degli Indici dei Libri Proibiti, all'interno dei quali sono figurati, tra gli altri:

il De Monarchia di Dante;
l'opera omnia di Machiavelli;
il Decameron di Boccaccio;
Socialismo, darwinismo e sociologia moderna; seconda edizione accresciuta d'un nuovo lavoro: La questioni contemporanee di Siciliani;
Galilei e Kant, o l'esperienza e la critica nella filosofia moderna di De Dominicis;
Kritik der reinen Vernunft. di Kant;
Philosophie do Kant ou principes fondamentaux de la philosophie transcendentale di Villers;
Operette morali di Leopardi;
Le darwinisme di Ferrière.

Uno degli indici è pubblicato qui:

http://www.cvm.qc.ca/gconti/905/BABEL/Index%20Librorum%20Prohibitorum-1948.htm

Consiglio, inolttre, la lettura di "Censura ecclesiastica e cultura politica in Italia tra Cinquecento e Seicento", qui un commento allo stesso:

http://www.cromohs.unifi.it/7_2002/valente_censura.html

Hai dimenticato Herry Potter
giulio76
giulio76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1439
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da giulio76 Gio 8 Apr 2010 - 18:49

*Valerio* ha scritto:
giulio76 ha scritto:
Vedo che c'è un pò di ignoranza mischiata a un pò di preconcetto. La Chiesa non ha mai negato che la terra è rotonda ne è stata contro la scienza:


Vabbe' allora si puo' dire tutto e il contrario di tutto...
e ne sparo una anch'io.
Diciamo che le crociate non erano altro che dei pellegrinaggi in terrasanta e che coloro che ne prendevano parte erano armati solo per difendersi dai predoni durante il viaggio.

Le crociate erano delle simpatiche scampagnate per evitare che divendavamo tutti come Bin Laden se oggi non parlo arabo e le donne non camminano con il burca è per merito di loro.
giulio76
giulio76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1439
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Multiverso Gio 8 Apr 2010 - 18:57

giulio76 ha scritto:



Vedo che c'è un pò di ignoranza mischiata a un pò di preconcetto. La Chiesa non ha mai negato che la terra è rotonda ne è stata contro la scienza:

Questo significa negare l'evidenza storica e non avere rispetto per tutti coloro che sono stati ammazzati dalla Chiesa, solo per aver voluto difendere la loro libertà di pensiero.

_________________
Che sciocchi questi terrestri, pregano un dio che loro stessi hanno creato.
Ming lo Spietato, Flash Gordon
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da *Valerio* Gio 8 Apr 2010 - 19:01

giulio76 ha scritto:
*Valerio* ha scritto:
giulio76 ha scritto:
Vedo che c'è un pò di ignoranza mischiata a un pò di preconcetto. La Chiesa non ha mai negato che la terra è rotonda ne è stata contro la scienza:


Vabbe' allora si puo' dire tutto e il contrario di tutto...
e ne sparo una anch'io.
Diciamo che le crociate non erano altro che dei pellegrinaggi in terrasanta e che coloro che ne prendevano parte erano armati solo per difendersi dai predoni durante il viaggio.

Le crociate erano delle simpatiche scampagnate per evitare che divendavamo tutti come Bin Laden se oggi non parlo arabo e le donne non camminano con il burca è per merito di loro.

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 166799
Lo hai dedotto studiando la storia sui testi delle edizioni paoline?

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Multiverso Gio 8 Apr 2010 - 19:04

giulio76 ha scritto:

Le crociate erano delle simpatiche scampagnate per evitare che divendavamo tutti come Bin Laden se oggi non parlo arabo e le donne non camminano con il burca è per merito di loro.

Mi fa piacere notare che tra i tuoi sani principi cristiani annoveri anche razzismo, intolleranza, fondamentalismo, pressappochismo e tanta ignoranza storica.

_________________
Che sciocchi questi terrestri, pregano un dio che loro stessi hanno creato.
Ming lo Spietato, Flash Gordon
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Phoenix Gio 8 Apr 2010 - 19:31

Ludwig von Drake ha scritto:Quella sulle crociate è una battuta infelice.

Non ci sarebbe nulla di male nel parlare arabo.

In medio-oriente non sono tutti come Bin Laden.

Ogni evento influenza l'altro, sicuramente senza le crociate la storia sarebbe stata diversa e anche lo sviluppo della società araba.

Harry Potter non mi sembra sia stato messo all'Indice. In ogni caso, la battuta non ha molto senso. Dopo aver difeso la Chiesa e la sua liberalità mi attendevo onestà intellettuale di fronte all'Indice dei Libri Proibiti e alla storia dell'eliocentrismo.
il dialogo con questi fanatici è impossibile..
Lui come anche qualsiasi talebano pensa di appartenere a una casta superiore. E' il frutto della loro ignoranza..niente da fare...come abbiamo visto , a loro manca la preperazione culturale di base per sviluppare un pensiero razionale
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Paolo Ven 9 Apr 2010 - 20:24

Scusate ma vorrei riportare la discussione più vicino alla questione di base:

come possono persone che sono sicuramente colte e di ottima intelligenza considerare ancora credibile quanto vi è riportato nelle Sacre scriture, quando la scienza ha dimostrato che quanto in esse dicono è del tutto falso?

Mi sembra che sia inutile discutere, in questa fase, su cosa sia e come sia da interpretare la evoluzione della specie o dell'universo. Un punto è assolutamente certo: quanto fin ad ora sostenuto dalle varie religioni, con quella Cattolica in prima fila, è del tutto falso! Al momento poco conta sapere quale sia la verità. Ma una cosa è certa:quello che dice la religione in merito alla origine dell'uomo è sicuramente sbagliato. Su questo mi sembra inutile discuterne. Il problema che mi pongo è come tale assoluta incompatibilità venga accettata dalla maggior parte delle persone senza alcuna valutazione critica,del tutto passivamente. Ma, non saranno tutti così ..... allocchi ??? Non vedono cosa hanno davanti agli occhi ?? Ma ? Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 79837
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da davide Dom 11 Apr 2010 - 11:33

Lo vedono, ma fingono di non vederlo per non dover rendersi conto di credere alle favole e sentirsi così nudi di fronte al vuoto. A me a volte fanno un po' pena.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Rasputin Dom 11 Apr 2010 - 11:40

Paolo ha scritto:Scusate ma vorrei riportare la discussione più vicino alla questione di base:

come possono persone che sono sicuramente colte e di ottima intelligenza considerare ancora credibile quanto vi è riportato nelle Sacre scriture, quando la scienza ha dimostrato che quanto in esse dicono è del tutto falso?

Mi sembra che sia inutile discutere, in questa fase, su cosa sia e come sia da interpretare la evoluzione della specie o dell'universo. Un punto è assolutamente certo: quanto fin ad ora sostenuto dalle varie religioni, con quella Cattolica in prima fila, è del tutto falso! Al momento poco conta sapere quale sia la verità. Ma una cosa è certa:quello che dice la religione in merito alla origine dell'uomo è sicuramente sbagliato. Su questo mi sembra inutile discuterne. Il problema che mi pongo è come tale assoluta incompatibilità venga accettata dalla maggior parte delle persone senza alcuna valutazione critica,del tutto passivamente. Ma, non saranno tutti così ..... allocchi ??? Non vedono cosa hanno davanti agli occhi ?? Ma ? Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 79837

Non è così semplice, qui un esempio illustre:

http://libertalandia.blogspot.com/2007/04/dawkins-la-fede-un-firewall.html

se non hai vogolia di leggere tutto, scendi direttamente agli ultimi 2-3 capoversi

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Merini10- Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da elio Dom 11 Apr 2010 - 14:17

Paolo ha scritto:Scusate ma vorrei riportare la discussione più vicino alla questione di base:

come possono persone che sono sicuramente colte e di ottima intelligenza considerare ancora credibile quanto vi è riportato nelle Sacre scriture, quando la scienza ha dimostrato che quanto in esse dicono è del tutto falso?

Mi sembra che sia inutile discutere, in questa fase, su cosa sia e come sia da interpretare la evoluzione della specie o dell'universo. Un punto è assolutamente certo: quanto fin ad ora sostenuto dalle varie religioni, con quella Cattolica in prima fila, è del tutto falso! Al momento poco conta sapere quale sia la verità. Ma una cosa è certa:quello che dice la religione in merito alla origine dell'uomo è sicuramente sbagliato. Su questo mi sembra inutile discuterne. Il problema che mi pongo è come tale assoluta incompatibilità venga accettata dalla maggior parte delle persone senza alcuna valutazione critica,del tutto passivamente. Ma, non saranno tutti così ..... allocchi ??? Non vedono cosa hanno davanti agli occhi ?? Ma ? Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 79837




eppure in 6 miliardi o+ che siamo in tutto il mondo la maggioranza crede in Dio .
sono tutti allocchi?
elio
elio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 78
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da elio Dom 11 Apr 2010 - 14:20

mavalà ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:Quella sulle crociate è una battuta infelice.

Non ci sarebbe nulla di male nel parlare arabo.

In medio-oriente non sono tutti come Bin Laden.

Ogni evento influenza l'altro, sicuramente senza le crociate la storia sarebbe stata diversa e anche lo sviluppo della società araba.

Harry Potter non mi sembra sia stato messo all'Indice. In ogni caso, la battuta non ha molto senso. Dopo aver difeso la Chiesa e la sua liberalità mi attendevo onestà intellettuale di fronte all'Indice dei Libri Proibiti e alla storia dell'eliocentrismo.
il dialogo con questi fanatici è impossibile..
Lui come anche qualsiasi talebano pensa di appartenere a una casta superiore. E' il frutto della loro ignoranza..niente da fare...come abbiamo visto , a loro manca la preperazione culturale di base per sviluppare un pensiero razionale

perchè,con voi è possibile dialogare?
elio
elio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 78
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Ospite Dom 11 Apr 2010 - 14:25

elio ha scritto:eppure in 6 miliardi o+ che siamo in tutto il mondo la maggioranza crede in Dio .
sono tutti allocchi?
L'argumentum ad populum è una fallacia logica.
elio ha scritto:perchè,con voi è possibile dialogare?
Se si hanno gli strumenti per farlo, sì.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da elio Dom 11 Apr 2010 - 14:36

DF1989 ha scritto:
elio ha scritto:eppure in 6 miliardi o+ che siamo in tutto il mondo la maggioranza crede in Dio .
sono tutti allocchi?
L'argumentum ad populum è una fallacia logica.
elio ha scritto:perchè,con voi è possibile dialogare?
Se si hanno gli strumenti per farlo, sì.

sono sincero,no, non li ho gli strumenti per dialogare con voi,
come ho scritto nella presentazione quando mi sono iscritto,
sono privo di conoscenze,informazioni,e studi .terra terra
elio
elio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 78
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Rasputin Dom 11 Apr 2010 - 14:42

elio ha scritto:
DF1989 ha scritto:
elio ha scritto:eppure in 6 miliardi o+ che siamo in tutto il mondo la maggioranza crede in Dio .
sono tutti allocchi?
L'argumentum ad populum è una fallacia logica.
elio ha scritto:perchè,con voi è possibile dialogare?
Se si hanno gli strumenti per farlo, sì.

sono sincero,no, non li ho gli strumenti per dialogare con voi,
come ho scritto nella presentazione quando mi sono iscritto,
sono privo di conoscenze,informazioni,e studi .terra terra

non importa, prova ad usare un po' di semplice logica. Perchè pensi che il fatto che la maggioranza creda a qualcosa lo renda più credibile?

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Merini10- Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da elio Dom 11 Apr 2010 - 14:47

Blush response ha scritto:
elio ha scritto:
DF1989 ha scritto:
elio ha scritto:eppure in 6 miliardi o+ che siamo in tutto il mondo la maggioranza crede in Dio .
sono tutti allocchi?
L'argumentum ad populum è una fallacia logica.
elio ha scritto:perchè,con voi è possibile dialogare?
Se si hanno gli strumenti per farlo, sì.

sono sincero,no, non li ho gli strumenti per dialogare con voi,
come ho scritto nella presentazione quando mi sono iscritto,
sono privo di conoscenze,informazioni,e studi .terra terra

non importa, prova ad usare un po' di semplice logica. Perchè pensi che il fatto che la maggioranza creda a qualcosa lo renda più credibile?

no di certo ,sarei un altro allocco che va dietro gli allocchi?
elio
elio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 78
SCALA DI DAWKINS :
Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

Torna in alto Andare in basso

Creazione ed evouzione. Come si conciliano ? - Pagina 3 Empty Re: Creazione ed evouzione. Come si conciliano ?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.