Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

La Confutazione del Metodo Scientifico

+2
Rasputin
SergioAD
6 partecipanti

Andare in basso

La Confutazione del Metodo Scientifico Empty La Confutazione del Metodo Scientifico

Messaggio Da SergioAD Ven 31 Ago 2018 - 8:57

In realtà è la scienza che può perdere valore ed essere battuta dalla politica.

Alcune battute in cui la scienza "perde" sono ovvie, senza specificare perché dovrebbe essere implicito ai lettori - ciò accade nei regimi teocratici, totalitari e laddove mancano o non sono rese disponibili le risorse.

Parto dalla fine ossia, dall'ultima cosa che ho scritto in merito - 

Mi riferisco a questo articolo -

https://www.scienzainrete.it/articolo/scienza-e-%C3%A8-democrazia/pietro-greco/2017-11-24

e questo è il messaggio che ho postato nella pagina di scienza in rete - l'articolo è di 

https://www.gruppo2003.org/

Io dico che è di scienza in rete per invitarli a rispondere, dicendo che non è loro ma postano ciò che arriva - se succede da questo partirò sulla diffusione di pseudoscienza sotto il cappello di scienza in rete - certo, dovranno prima leggerlo...

Il vostro articolo "Scienza e (è) democrazia" è stato usato per confutare chi afferma che la scienza non è democratica - in realtà la scienza è subordinata al modello sociale che si basa sulle regole del mercato, si commissionano progetti per il capitale o per lo stato; mentre, la democrazia determina e condiziona il sistema politico.

Il mercante (del modello sociale) vende prodotti (e processi) che saranno illusioni da quotare in borsa, chi realizza processi e/o prodotti deve dimostrare che quello che ha fatto aderisce alle specifiche con le quali è stato commissionato il lavoro. Se il sistema politico può essere "nobile", alla scienza non cambia nulla se non lo fosse, non può.

Nel caso della democrazia referendaria (oppure diretta) l'opinione vale quanto la conoscenza e ciò avviene per ogni cosa, compresi "I cinque valori portanti di scienza e democrazia" con cui termina l'articolo. L'articolo è destinato a chi non fa o non usa il metodo scientifico di verifica - prova ispezione, dimostrazione e analisi.

Poi chi dice che la scienza non è democratica diventa arrogante, intrattabile ed appare anti democratico quando è solo una questione di conoscenza, di gerarchia del sapere. C'è una regola di base che dice che i requisiti o le descrizioni devono essere chiari e a prova interpretazione altrimenti possono costare l'intero progetto.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
La Confutazione del Metodo Scientifico Left_bar_bleue0 / 700 / 70La Confutazione del Metodo Scientifico Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

La Confutazione del Metodo Scientifico Empty Re: La Confutazione del Metodo Scientifico

Messaggio Da Rasputin Ven 31 Ago 2018 - 10:53


Ma chi sono questi deficienti?

SergioAD ha scritto:
Il vostro articolo "Scienza e (è) democrazia" è stato usato per confutare chi afferma che la scienza non è democratica - in realtà la scienza è subordinata al modello sociale che si basa sulle regole del mercato, si commissionano progetti per il capitale o per lo stato; mentre, la democrazia determina e condiziona il sistema politico.

Il mercante (del modello sociale) vende prodotti (e processi) che saranno illusioni da quotare in borsa, chi realizza processi e/o prodotti deve dimostrare che quello che ha fatto aderisce alle specifiche con le quali è stato commissionato il lavoro. Se il sistema politico può essere "nobile", alla scienza non cambia nulla se non lo fosse, non può.

Nel caso della democrazia referendaria (oppure diretta) l'opinione vale quanto la conoscenza e ciò avviene per ogni cosa, compresi "I cinque valori portanti di scienza e democrazia" con cui termina l'articolo. L'articolo è destinato a chi non fa o non usa il metodo scientifico di verifica - prova ispezione, dimostrazione e analisi.

Poi chi dice che la scienza non è democratica diventa arrogante, intrattabile ed appare anti democratico quando è solo una questione di conoscenza, di gerarchia del sapere. C'è una regola di base che dice che i requisiti o le descrizioni devono essere chiari e a prova interpretazione altrimenti possono costare l'intero progetto.

quoto..

una cosa è che il corso della scienza possa venire condizionato dal sistema sociale (ed anche politico) più o meno democratico - fermo restando quanto io penso della democrazia in sè puzzi - un'altra è sostenere che la scienza "sia" democratica, già quello a mio parere è un grossolano errore logico (nell'improbabile ipotesi sia fatto in buonafede) ed una grossa distorsione (nell'altra ipotesi, quella che temo sia la più probabile).

È L'Inquisizione che entra dalla porta posteriore.

Si sta attribuendo una caratteristica a qualcosa che per natura sua non la può possedere, è come parlare della duttilità del quarzo nono

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

La Confutazione del Metodo Scientifico Merini10- La Confutazione del Metodo Scientifico Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59273
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
La Confutazione del Metodo Scientifico Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La Confutazione del Metodo Scientifico Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La Confutazione del Metodo Scientifico Empty Re: La Confutazione del Metodo Scientifico

Messaggio Da SergioAD Ven 31 Ago 2018 - 12:38

Chi sono...

Sono come ogni cosa che assume la funzione di contenitore - uno famoso è wikipedia, gli altri usano gli spazi per raccogliere un bacino di utenti ed alcuni li vendono come consensi per pubblicizzare aderenze o fare numero. Il controllo non c'è e nemmeno saprebbero cosa dovrebbero verificare.

Quell'articolo per me non va perché sono un po' classista rispetto ai filosofi anche se rispetto la loro capacità di esporre le cose e di associarle al loro bagaglio culturale per la didattica. Io parlo di oggetti, relazioni e funzioni e loro ci aggiungono dei riferimenti storici di ideali e della letteratura.

La storia della scienza tende al lieto fine ma dietro alla parte poetica essa è piena di fallimenti e umiliazioni, prima di avere risultati positivi e tra quelli sono davvero rari i successi veri. Non è democratica ma offre soluzioni ad essa perché applica regole deterministiche riducendo l'errore.

Parlare di politica è più difficile rispetto alle funzioni umane - lo stato del diritto, le conquiste sociali, i diritti umani - queste cose se non si soddisfano appieno qualcuno si muove, si lamenta, fa un po' di casino e ottiene un risultato, diverso dalle aspettative ma viviamo così nel mondo occidentale.

Ricordi quando avevo chiesto di postare valori di destra e di sinistra e nessuno ha voluto dibattere eppure adesso sono mancati gli umanisti e s'è visto ma pochi sanno quali valori stanno mancando. Mancano quelli che supportano i valori cristiani (carità) e valori socialisti (conquiste sociali).

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
La Confutazione del Metodo Scientifico Left_bar_bleue0 / 700 / 70La Confutazione del Metodo Scientifico Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

La Confutazione del Metodo Scientifico Empty Re: La Confutazione del Metodo Scientifico

Messaggio Da Minsky Ven 31 Ago 2018 - 21:46

SergioAD ha scritto:In realtà è la scienza che può perdere valore ed essere battuta dalla politica.

Alcune battute in cui la scienza "perde" sono ovvie, senza specificare perché dovrebbe essere implicito ai lettori - ciò accade nei regimi teocratici, totalitari e laddove mancano o non sono rese disponibili le risorse.

Parto dalla fine ossia, dall'ultima cosa che ho scritto in merito - 

Mi riferisco a questo articolo -

https://www.scienzainrete.it/articolo/scienza-e-%C3%A8-democrazia/pietro-greco/2017-11-24

e questo è il messaggio che ho postato nella pagina di scienza in rete - l'articolo è di 

https://www.gruppo2003.org/

Io dico che è di scienza in rete per invitarli a rispondere, dicendo che non è loro ma postano ciò che arriva - se succede da questo partirò sulla diffusione di pseudoscienza sotto il cappello di scienza in rete - certo, dovranno prima leggerlo...

Il vostro articolo "Scienza e (è) democrazia" è stato usato per confutare chi afferma che la scienza non è democratica - in realtà la scienza è subordinata al modello sociale che si basa sulle regole del mercato, si commissionano progetti per il capitale o per lo stato; mentre, la democrazia determina e condiziona il sistema politico.

Il mercante (del modello sociale) vende prodotti (e processi) che saranno illusioni da quotare in borsa, chi realizza processi e/o prodotti deve dimostrare che quello che ha fatto aderisce alle specifiche con le quali è stato commissionato il lavoro. Se il sistema politico può essere "nobile", alla scienza non cambia nulla se non lo fosse, non può.

Nel caso della democrazia referendaria (oppure diretta) l'opinione vale quanto la conoscenza e ciò avviene per ogni cosa, compresi "I cinque valori portanti di scienza e democrazia" con cui termina l'articolo. L'articolo è destinato a chi non fa o non usa il metodo scientifico di verifica - prova ispezione, dimostrazione e analisi.

Poi chi dice che la scienza non è democratica diventa arrogante, intrattabile ed appare anti democratico quando è solo una questione di conoscenza, di gerarchia del sapere. C'è una regola di base che dice che i requisiti o le descrizioni devono essere chiari e a prova interpretazione altrimenti possono costare l'intero progetto.
Sembra che il tuo commento sia stato cancellato, su quella pagina non lo vedo.

Come impianto generale, quell'articolo mi sembra molto debole. Quando leggo che «il paziente compartecipa con il medico alla definizione della diagnosi e della cura» faccio un salto sulla sedia. Intanto per cominciare, ci vuole una diagnosi, e già arrivare a questo punto è una chimera. Poi vorrei vedere quanti gradi di libertà abbia mai il paziente nella scelta della cura. Ridicolo. Il "consenso informato" è una fola, se non dai il consenso non puoi avere alcuna terapia. È una truffa burocratica, niente di più. E l'ambito ambientale è probabilmente il peggior esempio che potevano fare. Il cittadino non ha mai avuto e men che meno oggi ha alcun potere per governare la devastazione ambientale, salvo rifiutarsi di riprodursi.

Certo che quel "gruppo 2003" sono proprio 4 sfigati.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25762
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
La Confutazione del Metodo Scientifico Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La Confutazione del Metodo Scientifico Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

La Confutazione del Metodo Scientifico Empty Re: La Confutazione del Metodo Scientifico

Messaggio Da Rasputin Ven 31 Ago 2018 - 22:18

Minsky ha scritto:
Certo che quel "gruppo 2003" sono proprio 4 sfigati.


quoto..

Rasputin ha scritto:Ma chi sono questi deficienti?

Fonte:

https://atei.forumattivo.com/t7337-la-confutazione-del-metodo-scientifico#388345

mgreen

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

La Confutazione del Metodo Scientifico Merini10- La Confutazione del Metodo Scientifico Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59273
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
La Confutazione del Metodo Scientifico Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La Confutazione del Metodo Scientifico Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La Confutazione del Metodo Scientifico Empty Re: La Confutazione del Metodo Scientifico

Messaggio Da SergioAD Ven 31 Ago 2018 - 23:15

Minsky,

Il messaggio che ho scritto non lo trovi all'interno della sequenza normale ma selezionando "Community" per vedere i "Post pubblici su Scienza in rete".

Ovviamente quello che dici sulla compartecipazione del paziente col medico è giusto mentre, come sappiamo avrebbe dovuto parlare di anamnesi, di risposte a domande precise, delle volte che fanno le anestesie locali perché il paziente possa indirizzare il personale medico... ed è ancora una leggerezza da parte di chi scrive per divulgare informazioni a quelli che ne sanno poco, o agli analfabeti funzionali che stravolgono i concetti di base ai quali baserebbe avere una minima cultura per capire... 90% di idioti, noi qualche anno fa qui parlavamo di 85% di italiani che hanno una formazione incompleta, per educazione.

Tie' eccoli che non si vaccinano ma vaccinano ed amano gli animali, preferiscono la giustizia sommaria allo stato del diritto che abbiamo conquistato col sangue e sudore e ora col photoshop mettono lo smalto sulle unghie dei naufraghi perché non vengano citati i diritti umani che nemmanco abbiamo finito di definire - una regressione intellettuale da cui non usciremo senza le ossa rotte.

Senza parlare di politica ma ancora solo quello che vuole il popolo che comanda.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
La Confutazione del Metodo Scientifico Left_bar_bleue0 / 700 / 70La Confutazione del Metodo Scientifico Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

La Confutazione del Metodo Scientifico Empty Re: La Confutazione del Metodo Scientifico

Messaggio Da Johnny Holubice Sab 1 Set 2018 - 11:18

Minsky ha scritto:
Sembra che il tuo commento sia stato cancellato, su quella pagina non lo vedo.

Come impianto generale, quell'articolo mi sembra molto debole. Quando leggo che «il paziente compartecipa con il medico alla definizione della diagnosi e della cura» faccio un salto sulla sedia. Intanto per cominciare, ci vuole una diagnosi, e già arrivare a questo punto è una chimera. Poi vorrei vedere quanti gradi di libertà abbia mai il paziente nella scelta della cura. Ridicolo. Il "consenso informato" è una fola, se non dai il consenso non puoi avere alcuna terapia. È una truffa burocratica, niente di più. E l'ambito ambientale è probabilmente il peggior esempio che potevano fare. Il cittadino non ha mai avuto e men che meno oggi ha alcun potere per governare la devastazione ambientale, salvo rifiutarsi di riprodursi.
Certo che quel "gruppo 2003" sono proprio 4 sfigati.
Piccola parentesi:

Il consenso informato è un sistema con cui i medici (giustamente) cercano di mettersi al riparo da eventuali cause per danni.

Altra piccola parentesi:

La Confutazione del Metodo Scientifico ?u=https%3A%2F%2Fi2.wp.com%2Fscuolainsoffitta.com%2Fwp-content%2Fuploads%2F2017%2F10%2Fgrande-piramide-del-faraone-playmobil-2

Nell'Antico Egitto, il faraone aveva una immensa coorte. In essa, vi erano anche i medici del Faraone. Medici che egli copriva d'oro.

Vi era anche un'altra legge: quando il Faraone moriva, essendo lui un dio in terra, i suoi medici dovevano seguirlo nel suo viaggio nell'Ade, imbalsamati anch'essi, e messi come dei bachi da seta dentro la barca, la quale barca stava nella parte più recondita della Piramide.

Lo sai che succedeva?

Succedeva che, finché aveva il raffreddore, il Faraone era circondato da medici. Ma quando si palesavano i prodromi di qualche malattia seria o, peggio, mortale, per quanto li pagasse bene, i suoi medici sparivano tutti dalla circolazione.

Che cosa ci insegna questa storia dal Nilo?

Che ci sono delle professioni che espongono chi le fa ad enormi responsabilità (ad esempio il medico, o il giudice) e che se impiegassimo lo stesso metro di giudizio che viene usato per sanzionare gli errori, o le sviste di altri mestieri, rischieremmo di far sparire dalla circolazione delle intere categorie. Della serie: il medico ti cura solo se hai il raffrettore, alle prime avvisagli di una polmonite, subito ti dice: "E' incurabile!"

Idem con patate per il giudice: se l'imputato viene preso con la famosa 'pistola fumante' e in flagranza, allora lo condanna. In tutti gli altri casi, assolto per insufficienza di prove.

La Giurisprudenza Italiana, prima che prendesse delle (stupide) pieghe americanizzanti, ha sempre punito certi professionisti solo per:

"Dolo, o Colpa Grave".

Chiusa parentesi.


Ci tenevo anch'io a fare un po' il $aputo ....   mexican

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

protocollosfc(at)amaroma.it
Johnny Holubice
Johnny Holubice
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8911
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Rusp,hai rotto il ca$$0,vai a lavorare...!
SCALA DI DAWKINS :
La Confutazione del Metodo Scientifico Left_bar_bleue0 / 700 / 70La Confutazione del Metodo Scientifico Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

La Confutazione del Metodo Scientifico Empty Re: La Confutazione del Metodo Scientifico

Messaggio Da Johnny Holubice Sab 1 Set 2018 - 11:28

SergioAD ha scritto:Chi sono...

Sono come ogni cosa che assume la funzione di contenitore - uno famoso è wikipedia, gli altri usano gli spazi per raccogliere un bacino di utenti ed alcuni li vendono come consensi per pubblicizzare aderenze o fare numero. Il controllo non c'è e nemmeno saprebbero cosa dovrebbero verificare.

...

"Un vaso vale in base a ciò che può contenere"

(Confucio)


La Confutazione del Metodo Scientifico ?u=https%3A%2F%2Fupload.wikimedia.org%2Fwikipedia%2Fcommons%2F0%2F0b%2FVaso_Campaniforme_Ciempozuelos

Io ho dato dei soldi a Wikipedia. Siccome glieli ho dati, ogni hanno ribattono cassa. Loro si accontentano anche di 1 euro. Basta che gli dai qualcosa. Uno dei suoi fondatori, un ex programmatore di Yahoo, mi ha fatto capire in una lettera aperta che, finché era a Yahoo, il 90% del (suo)tempo e del suo codice, lo doveva dedicare a frogiare nelle e-mail degli utenti, e ad analizzare le visite fatte nel portale, per poi cedere questi dati sensibili agli inserzionisti. Il rimanente 10% era speso per costruire i servizi veri e propri.

- Solo se ci date, chi di più, chi di meno, qualcosa voi utilizzatori, solo così i nostri contenuti saranno davvero indipendenti e imparziali

... e chiudendo, avvertiva:

- Se un Servizio o un Prodotto sono gratis, significa che il prodotto sei tu!

Non so voi ma, sebbene io non so (letteralmente) che cosa farò domani mattina, una volta all'anno a costoro il mio piccolo obolo continuo a darlo.


sto sveglio

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

protocollosfc(at)amaroma.it
Johnny Holubice
Johnny Holubice
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8911
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Rusp,hai rotto il ca$$0,vai a lavorare...!
SCALA DI DAWKINS :
La Confutazione del Metodo Scientifico Left_bar_bleue0 / 700 / 70La Confutazione del Metodo Scientifico Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

La Confutazione del Metodo Scientifico Empty Re: La Confutazione del Metodo Scientifico

Messaggio Da Armok Ven 7 Set 2018 - 15:17

Idem con patate per il giudice: se l'imputato viene preso con la famosa 'pistola fumante' e in flagranza, allora lo condanna. In tutti gli altri casi, assolto per insufficienza di prove.

A parte i casi alla Zornitta dove le prove le fabbricano.
( e forse il caso Bossetti pure rientra nella categoria )

_________________
" Death is a disease! It's like any other... there's a cure. A cure! And I will find it. "
- Tom Creo, The Fountain



La Confutazione del Metodo Scientifico 1910
Armok
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 675
Età : 36
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
La Confutazione del Metodo Scientifico Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La Confutazione del Metodo Scientifico Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

La Confutazione del Metodo Scientifico Empty Re: La Confutazione del Metodo Scientifico

Messaggio Da marisella Ven 7 Set 2018 - 16:01

holubice ha scritto:
Minsky ha scritto:
Sembra che il tuo commento sia stato cancellato, su quella pagina non lo vedo.

Come impianto generale, quell'articolo mi sembra molto debole. Quando leggo che «il paziente compartecipa con il medico alla definizione della diagnosi e della cura» faccio un salto sulla sedia. Intanto per cominciare, ci vuole una diagnosi, e già arrivare a questo punto è una chimera. Poi vorrei vedere quanti gradi di libertà abbia mai il paziente nella scelta della cura. Ridicolo. Il "consenso informato" è una fola, se non dai il consenso non puoi avere alcuna terapia. È una truffa burocratica, niente di più. E l'ambito ambientale è probabilmente il peggior esempio che potevano fare. Il cittadino non ha mai avuto e men che meno oggi ha alcun potere per governare la devastazione ambientale, salvo rifiutarsi di riprodursi.
Certo che quel "gruppo 2003" sono proprio 4 sfigati.
Piccola parentesi:

Il consenso informato è un sistema con cui i medici (giustamente) cercano di mettersi al riparo da eventuali cause per danni.

Altra piccola parentesi:

La Confutazione del Metodo Scientifico ?u=https%3A%2F%2Fi2.wp.com%2Fscuolainsoffitta.com%2Fwp-content%2Fuploads%2F2017%2F10%2Fgrande-piramide-del-faraone-playmobil-2

Nell'Antico Egitto, il faraone aveva una immensa coorte. In essa, vi erano anche i medici del Faraone. Medici che egli copriva d'oro.

Vi era anche un'altra legge: quando il Faraone moriva, essendo lui un dio in terra, i suoi medici dovevano seguirlo nel suo viaggio nell'Ade, imbalsamati anch'essi, e messi come dei bachi da seta dentro la barca, la quale barca stava nella parte più recondita della Piramide.

Lo sai che succedeva?

Succedeva che, finché aveva il raffreddore, il Faraone era circondato da medici. Ma quando si palesavano i prodromi di qualche malattia seria o, peggio, mortale, per quanto li pagasse bene, i suoi medici sparivano tutti dalla circolazione.

Che cosa ci insegna questa storia dal Nilo?

Che ci sono delle professioni che espongono chi le fa ad enormi responsabilità (ad esempio il medico, o il giudice) e che se impiegassimo lo stesso metro di giudizio che viene usato per sanzionare gli errori, o le sviste di altri mestieri, rischieremmo di far sparire dalla circolazione delle intere categorie. Della serie: il medico ti cura solo se hai il raffrettore, alle prime avvisagli di una polmonite, subito ti dice: "E' incurabile!"

Idem con patate per il giudice: se l'imputato viene preso con la famosa 'pistola fumante' e in flagranza, allora lo condanna. In tutti gli altri casi, assolto per insufficienza di prove.

La Giurisprudenza Italiana, prima che prendesse delle (stupide) pieghe americanizzanti, ha sempre punito certi professionisti solo per:

"Dolo, o Colpa Grave".

Chiusa parentesi.


Ci tenevo anch'io a fare un po' il $aputo ....   mexican
Il consenso informato non basta a mettere a riparo il medico dal dolo dei suoi pazienti, come sai vi sono un sacco di assicurazioni per medici.
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2493
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
La Confutazione del Metodo Scientifico Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La Confutazione del Metodo Scientifico Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

La Confutazione del Metodo Scientifico Empty Re: La Confutazione del Metodo Scientifico

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.