Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

su quale base scientifica...

+9
Rasputin
Cosworth117
primaverino
Sun Tzu
Minsky
Assenzio
Justine
Trixoi
remigio
13 partecipanti

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Minsky Mar 2 Giu 2015 - 21:28

Nadine ha scritto:
Minsky ha scritto:
...

E che la fede ricerchi di fatto costantemente "giustificazioni" scientifiche lo si vede facilmente, potrei citare Nadine, alla disperata ricerca di una prova che la sindone è "autentica". Sfortunatamente per Nadine, la scienza ha abbondantemente dimostrato che la sindone è un artefatto medievale, ma lei si aggrappa all'esperimento di quel cialtrone di Carpinteri, un pazzo furioso che ha sperperato svariati milioni dei contribuenti nel tentativo di dimostrare che le rocce frantumandosi trasmutano la materia, lui e gli altri cialtroni dei suoi colleghi. Quindi se Carpinteri dice che la sindone è stata impressa da un raggio laser, allora Gesù aveva un raggio laser. Gesù sarebbe il dio di Nadine, in uno dei suoi "personaggi". Ecco il collegamento tra dio e scienza, ovvero, sarebbe meglio dire, scienza patologica. Infatti solo la scienza patologica può essere usata per avvalorare la religione, mentre per smentirla basta la scienza normale.

...
saluto...

uahh
Spiacente di aver smontato i tuoi miti. Ma arriva l'ora di smetterla di pettinare le bambole.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Minsky Mar 2 Giu 2015 - 21:31

Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:[...]domani in Dolomiti c'è un bel sole, e io vado a prepararmi lo zaino.

saluto...

OT scusa eh ma perché non scrivi mai delle tue escursioni in attività fisica? Sarebbe bello leggere
Lo farei volentieri, ma ho la sensazione che i miei racconti non interesserebbero proprio a nessuno. L'alpinismo è un'attività particolare e condivisibile solo con altri appassionati.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Justine Mar 2 Giu 2015 - 21:32

Io ti leggerei volentieri, non scherzo (amo leggere in generale)
Altrimenti si diventa come certi teisti che non vogliono esplicitare i misteri eleusini ._.

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Minsky Mar 2 Giu 2015 - 21:33

Justine ha scritto:Io ti leggerei volentieri, non scherzo (amo leggere in generale)
Altrimenti si diventa come certi teisti che non vogliono esplicitare i misteri eleusini ._.
Allora li scriverò per te. bacio

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Nadine Mar 2 Giu 2015 - 21:34

Minsky cerca Carpinteri e poi Di Lazzaro su google... e dimmi all'esperimento di chi mi sarei aggrappata, ma dimmelo nella discussione sulla Sindone...

Nadine
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 377
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.11.14

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Nadine Mar 2 Giu 2015 - 21:35

Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:[...]domani in Dolomiti c'è un bel sole, e io vado a prepararmi lo zaino.

saluto...

OT scusa eh ma perché non scrivi mai delle tue escursioni in attività fisica? Sarebbe bello leggere
Lo farei volentieri, ma ho la sensazione che i miei racconti non interesserebbero proprio a nessuno. L'alpinismo è un'attività particolare e condivisibile solo con altri appassionati.

Toh che abbiamo qualcosa in comune...

Nadine
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 377
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.11.14

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Justine Mar 2 Giu 2015 - 21:39

Minsky ha scritto:
Justine ha scritto:Io ti leggerei volentieri, non scherzo (amo leggere in generale)
Altrimenti si diventa come certi teisti che non vogliono esplicitare i misteri eleusini ._.
Allora li scriverò per te. :bacio:
:book: Pronta alla lettura!  :book:   :grazie!:
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Justine Mar 2 Giu 2015 - 21:39

Nadine ha scritto:
Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:[...]domani in Dolomiti c'è un bel sole, e io vado a prepararmi lo zaino.

:saluto...:

OT scusa eh ma perché non scrivi mai delle tue escursioni in attività fisica? Sarebbe bello leggere
Lo farei volentieri, ma ho la sensazione che i miei racconti non interesserebbero proprio a nessuno. L'alpinismo è un'attività particolare e condivisibile solo con altri appassionati.

Toh che abbiamo qualcosa in comune...

abbiamo in comune anche il respiro, se si scava in superficie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Rasputin Mar 2 Giu 2015 - 21:40

Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:[...]domani in Dolomiti c'è un bel sole, e io vado a prepararmi lo zaino.

saluto...

OT scusa eh ma perché non scrivi mai delle tue escursioni in attività fisica? Sarebbe bello leggere
Lo farei volentieri, ma ho la sensazione che i miei racconti non interesserebbero proprio a nessuno. L'alpinismo è un'attività particolare e condivisibile solo con altri appassionati.

Ti sbagli di grosso e te lo posso dimostrare

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

su quale base scientifica... - Pagina 2 Merini10- su quale base scientifica... - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Rasputin Mar 2 Giu 2015 - 21:44

Nadine ha scritto:
Nadine ha scritto:
primaverino ha scritto:
(...) La Fede non è razionale, ergo dibatterne in termini razionali può ben alimentare il contatore dei post ma sempre di "niente" stiamo parlando.
Noto che lo ripeti spesso, vorrei capire se è possibile che cosa intendi dire... che NON è ragionevole credere che Dio esiste?
La verità sull'esistenza di Dio è conoscibile oppure no attraverso la sola ragione?

Voglio dire... credere nell'esistenza di Dio, credere nella Rivelazione, è un atto privo di fondamento razionale? Insomma cosa intendi dire...

Credere in sè è un atto privo di fondamento razionale, non importa in cosa.

Quando leggi gli estratti conto della tua banca ci credi o li verifichi poi eventualmente prendi atto che sono in ordine?
Prima di attraversare la strada credi che non arrivi nessun'auto o guardi a sinistra ed a destra ed eventualmente ne prendi atto?

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

su quale base scientifica... - Pagina 2 Merini10- su quale base scientifica... - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Minsky Mar 2 Giu 2015 - 21:45

Nadine ha scritto:Minsky cerca Carpinteri e poi Di Lazzaro su google... e dimmi all'esperimento di chi mi sarei aggrappata, ma dimmelo nella discussione sulla Sindone...
Dài non fare la puntalcazzista anche tu che non ti conviene; soprappensiero ho mescolato un po' due bufale, e Carpinteri c'entra perché lui e quell'imbecille di Cardone hanno inventato una storia in cui sarebbe stato un terremoto, fratturando le rocce, a provocare un'intensa emissione di neutroni (circa come una bomba N) che avrebbe prodotto l'immagine sulla sindone, invece Di Lazzaro è quello del laser, ma va bene lo stesso quello che ho scritto perché è sempre la stessa cricca di cialtroni installati abusivamente negli enti di ricerca dal vaticano con il compito di inventare bubbole, ovviamente spendendo i soldi dei contribuenti.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Minsky Mar 2 Giu 2015 - 21:46

Nadine ha scritto:
Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:[...]domani in Dolomiti c'è un bel sole, e io vado a prepararmi lo zaino.

saluto...

OT scusa eh ma perché non scrivi mai delle tue escursioni in attività fisica? Sarebbe bello leggere
Lo farei volentieri, ma ho la sensazione che i miei racconti non interesserebbero proprio a nessuno. L'alpinismo è un'attività particolare e condivisibile solo con altri appassionati.

Toh che abbiamo qualcosa in comune...
Intendi dire che sei un'alpinista?

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da remigio Mer 3 Giu 2015 - 0:19

Assenzio ha scritto:
remigio ha scritto:Si assenzio ci tengo.

Allora, se ci tieni veramente.........INFORMATI
sono già informato voglio sentire la tua versione delle informazioni che hai a riguardo.
remigio
remigio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 394
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.04.11

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da remigio Mer 3 Giu 2015 - 0:31

Justine ha scritto:Ma quale dio? (encore)
Quello del mio nickname precedente?
allora io non parlo di quel dio che le m....delle multi sette religiose sparse in tutto il mondo predicano .
remigio
remigio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 394
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.04.11

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da remigio Mer 3 Giu 2015 - 0:37

Assenzio ha scritto:


E poi cos'è questa mania becera di associare sempre gli atei agli evoluzionisti e i credenti al creazionismo?
Non ha nessun senso. Come non ha nessun senso ogni tuo intervento.
Conosco una marea di atei che ne sa nulla di evoluzione a parte un mucchio di luoghi comuni fritti e rifritti.
Ma che cazzo scrivi ....a che cosa dovrei associarli gli atei ??
A gente che si fa seghe mentali?
remigio
remigio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 394
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.04.11

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da remigio Mer 3 Giu 2015 - 0:38

Assenzio ha scritto:


E poi cos'è questa mania becera di associare sempre gli atei agli evoluzionisti e i credenti al creazionismo?
Non ha nessun senso. Come non ha nessun senso ogni tuo intervento.
Conosco una marea di atei che ne sa nulla di evoluzione a parte un mucchio di luoghi comuni fritti e rifritti.
Ma che cazzo scrivi ....a che cosa dovrei associarli gli atei ??
A gente che si fa seghe mentali?
remigio
remigio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 394
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.04.11

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Justine Mer 3 Giu 2015 - 4:48

remigio ha scritto:
Justine ha scritto:Ma quale dio? (encore)
Quello del mio nickname precedente?
allora io non parlo di quel dio che le m....delle multi sette religiose sparse in tutto il mondo predicano .
Il pantheon norreno una "multi setta"?

What?
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Remigio ossia le piètre étalage

Messaggio Da Assenzio Mer 3 Giu 2015 - 6:05

remigio ha scritto:Atei-evoluzionisti quale base scientifica hanno più dei credenti -creazionisti...per dire che Dio non esiste?


Ecco vedi, insisti e persisti nel fare piètre étalage della tua ignoranza, crassa.
Non può esistere nessuna base scientifica per dimostrare l'esistenza di una divinità. La scienza è una disciplina che ci permette di avere una interpretazione razionale del mondo, investigandola.
La sola realtà che la scienza può investigare è la realtà materiale, sulla quale essa ha presa. Eventuali realtà immateriali, metafisiche, trascendenti, sfuggono alla presa della scienza, e non sono da questa investigabili, l'argomento "dio" è di conseguenza un argomento non scientifico. Le discipline che si occupano di tale argomento sono altre.



remigio ha scritto:
Assenzio ha scritto:
remigio ha scritto:Si assenzio ci tengo.

Allora, se ci tieni veramente.........INFORMATI
sono già informato voglio sentire la tua versione delle informazioni che hai a riguardo.

Se come pretendi tu sei già informato, basta e va bene così. Cosa te ne frega di una "mia" eventuale (ammesso e non concesso che io l'abbia) versione di quello che Miller pensa? L'importante è quello che Miller pensa e non una mia eventuale versione (che non esiste nemmeno).



remigio ha scritto:
Justine ha scritto:Ma quale dio? (encore)
Quello del mio nickname precedente?
allora io non parlo di quel dio che le m....delle multi sette religiose sparse in tutto il mondo predicano .

E di quale dio parli ? Per parlare di qualcosa o di qualcuno bisogna averne conoscenza. Tu dove lo hai conosciuto questo dio di cui parli ? O te lo sei inventato di sana pianta? così come sono stati inventati tutti le gli altri dei, da che mondo é mondo.


Ultima modifica di Assenzio il Mer 3 Giu 2015 - 6:17 - modificato 1 volta.

Assenzio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 542
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.02.12

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Justine Mer 3 Giu 2015 - 6:14

Il mio nick precedente, sul forum, era "Loki". Mi domandavo se per l'appunto si riferisse ad un dio norrreno (che comunque, sovrintendendo all'astuzia e al caos, ha valenze piuttosto globali)
Ma che i culti Scandinavi siano una multisetta... Che l'è? ._.

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da remigio Mer 3 Giu 2015 - 10:34

Visto che si è citato R.Miller vogliamo commentare un suo scritto (ovviamente che conoscete già)
faccio un copia incolla di alcuni spezzoni che preferirei commentare ,senza polemizzare cosi per dare le vostre opinioni al riguardo.
Inizia lo scritto con questa frase:
«La scienza stessa non è in contraddizione con l’ipotesi di Dio», dice. «Piuttosto, ci offre una finestra su un universo dinamico e creativo che espande il nostro apprezzamento per l’opera divina che non avrebbe potuto essere così immaginata nei secoli passati»


 L’errore categorico dell’ateo è di assumere che Dio è naturale, e dunque è all’interno del regno della scienza, da indagare e da provare. Facendo Dio una parte normale del mondo naturale, e non riuscendo a trovarlo lì, essi concludono che Egli non esiste. Ma Dio non è e non può essere parte della natura. Dio è la ragione della natura, la spiegazione del perché delle cose. Egli è la risposta alla esistenza, non parte della stessa esistenza»
remigio
remigio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 394
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.04.11

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Justine Mer 3 Giu 2015 - 10:39

Che adorare spettri sia risposta all'esistenza mi pare piuttosto avventato; si tratta più che altro di un tampone mentale lì posto per fingere di non riconoscere che campare, sia in cielo che in terra che in ogni luogo, non ha scopo.
Che possa essere gradevole o meno è tutt'altra questione, ma non ha a che vedere con il concetto di finalità.
Ad ogni modo, è lo stesso ragionamento che proponevo: una eventuale supermente inventata che tenesse le briglie di tutto è comunque scienza, esattamente come lo è il nostro cervello.

Tutto è scienza: se esiste, ovviamente, perché non può esimersi dall'avere un funzionamento, per quanto recondito o astruso possa sembrare.

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Justine Mer 3 Giu 2015 - 10:42

Tra l'altro si dovrebbe anche specificare perché si dice che non è parte della natura. E i panteisti e roba simile?

E coloro per cui l'energia è dio?

O le stringhe, o tutte le cose che compongono l'universo?

I credenti partono da tantissimi preconcetti.

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Assenzio Mer 3 Giu 2015 - 11:21

remigio ha scritto:Visto che si è citato R.Miller vogliamo commentare un suo scritto (ovviamente che conoscete già)
faccio un copia incolla di alcuni spezzoni che preferirei commentare ,senza polemizzare cosi per dare le vostre opinioni al riguardo.
Inizia lo scritto con questa frase:
«La scienza stessa non è in contraddizione con l’ipotesi di Dio», dice. «Piuttosto, ci offre una finestra su un universo dinamico e creativo che espande il nostro apprezzamento per l’opera divina che non avrebbe potuto essere così immaginata nei secoli passati»


 L’errore categorico dell’ateo è di assumere che Dio è naturale, e dunque è all’interno del regno della scienza, da indagare e da provare. Facendo Dio una parte normale del mondo naturale, e non riuscendo a trovarlo lì, essi concludono che Egli non esiste. Ma Dio non è e non può essere parte della natura. Dio è la ragione della natura, la spiegazione del perché delle cose. Egli è la risposta alla esistenza, non parte della stessa esistenza»

Ed infatti, io che ti ho detto?

Assenzio ha scritto:La sola realtà che la scienza può indagare e studiare è la realtà materiale, sulla quale essa ha presa. Eventuali realtà immateriali, metafisiche, trascendenti, sfuggono alla presa della scienza, e non sono da questa investigabili, l'argomento "dio" è di conseguenza un argomento non scientifico. Le discipline che si occupano di tale argomento sono altre.


Ultima modifica di Assenzio il Mer 3 Giu 2015 - 11:35 - modificato 2 volte.

Assenzio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 542
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.02.12

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Assenzio Mer 3 Giu 2015 - 11:34

Justine ha scritto:
Ad ogni modo, è lo stesso ragionamento che proponevo: una eventuale supermente inventata che tenesse le briglie di tutto è comunque scienza, esattamente come lo è il nostro cervello.

Tutto è scienza: se esiste, ovviamente, perché non può esimersi dall'avere un funzionamento, per quanto recondito o astruso possa sembrare

Dipende da quale concetto hai di dio. Se si tratta del dio trascendentale, metafisico, sovrannaturale dei teisti e dei deisti, quello non è investigabile dalla scienza perché non fa parte di questo nostro universo. Si situerebbe nel trascendente, dimensione per noi inaccessibile.

A partire dal momento in cui l'uomo inventa l'esistenza di una entità ponendola in un altra dimensione, dimensione metafisica, trascendente, la pone in una dimensione inaccessibile e rende tale entità irrefutabile, quindi non scientifica. E può in tal modo approfittarne per dire di tale entità tutto quello che vuole e conferirgli gli attributi che gli pare, intanto nessuno potrà mai verificarlo.

Proponi un concetto di dio che sia per noi investigabile ed accessibile.

Assenzio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 542
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.02.12

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da primaverino Mer 3 Giu 2015 - 11:41

Minsky ha scritto:

Se io dico "ho Fede", di che minchia sto parlando? Non è come dire "io ho coraggio" oppure "io ho saggezza", etc. Coraggio e saggezza sono qualità della persona umana, la "Fede" che tipo di qualità sarebbe, da potersi definire senza specificazioni?

Prova a rispondere a Justine, invece di svicolare, e ti accorgerai di essere rimasto inchiodato come un coleottero sulla tavoletta dell'entomologo.

E' una qualità della persona anche lei.
A Justine ho già risposto e non ho obbligo di fornire risposte che debbano per forza piacere, non trovi?
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Justine Mer 3 Giu 2015 - 11:44

primaverino ha scritto:A Justine ho già risposto (...)

._. ?
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Justine Mer 3 Giu 2015 - 11:47

Assenzio ha scritto:
Justine ha scritto:
Ad ogni modo, è lo stesso ragionamento che proponevo: una eventuale supermente inventata che tenesse le briglie di tutto è comunque scienza, esattamente come lo è il nostro cervello.

Tutto è scienza: se esiste, ovviamente, perché non può esimersi dall'avere un funzionamento, per quanto recondito o astruso possa sembrare

Dipende da quale concetto hai di dio. Se si tratta del dio trascendentale, metafisico, sovrannaturale dei teisti e dei deisti, quello non è investigabile dalla scienza perché non fa parte di questo nostro universo. Si situerebbe nel trascendente, dimensione per noi inaccessibile.

A partire dal momento in cui l'uomo inventa l'esistenza di una entità ponendola in un altra dimensione, dimensione metafisica, trascendente, la pone in una dimensione inaccessibile e rende tale entità irrefutabile, quindi non scientifica. E può in tal modo approfittarne per dire di tale entità tutto quello che vuole e conferirgli gli attributi che gli pare, intanto nessuno potrà mai verificarlo.

Proponi un concetto di dio che sia per noi investigabile ed accessibile.

Ma è quello il punto: perché deve trattarsi di qualcosa di inaccessibile, se sussistente?
E chi dice che tale dimensione sia inaccessibile? E' un presupposto dogmatico, come se dicessi: casa mia non è reperibile in questa dimensione. Uno potrebbe obiettare, con ragione: "ma chi l'ha detto?"

Ad esempio si può dire: è trascendente come sia visualizzare me medesima in 11 dimensioni, giacché con i nostri occhi e le nostre menti non possiamo concepirlo. Ma con strumenti appositi (tra cui quelli che ci permettono di entrare nel vivo dell'energia e della materia su scale micrometriche) non è possibile che si trovi un modo per scoprirlo, anche se non possiamo vederlo?

Comunque, trascendente o metafisico o meno, le cose e gli enti hanno un funzionamento, se fanno quel che fanno. E le relazioni tra essi sono scienza
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Justine Mer 3 Giu 2015 - 11:48

Cos'è che fa l'inaccessibilità di qualcosa? Ecco
Quello che volevo dire condensato in un punto

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da primaverino Mer 3 Giu 2015 - 11:54

Nadine ha scritto:
Nadine ha scritto:
primaverino ha scritto:
(...) La Fede non è razionale, ergo dibatterne in termini razionali può ben alimentare il contatore dei post ma sempre di "niente" stiamo parlando.
Noto che lo ripeti spesso, vorrei capire se è possibile che cosa intendi dire...
1) che NON è ragionevole credere che Dio esiste?
2) La verità sull'esistenza di Dio è conoscibile oppure no attraverso la sola ragione?

Voglio dire... credere nell'esistenza di Dio, credere nella Rivelazione, è un atto privo di fondamento razionale? Insomma cosa intendi dire...

1) No. Non ho parlato di ragionevolezza...
2) Bensì di razionalità. Ergo: NO. Con la ragione non arrivi a dio. Mia opinione.
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Justine Mer 3 Giu 2015 - 11:54

Se metafisico significa: "prendo la penna lunare di Sailor Moon e ci costruisco l'Empire State Building sopra", è una mera giustapposizione di immagini, e la posso creare in quanto nulla vieta ad una mente di usare l'immaginazione anche per questi scenari.

Ma è una roba che abbia poi qualche significato?

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Justine Mer 3 Giu 2015 - 11:56

primaverino ha scritto:2) Bensì di razionalità. Ergo: NO. Con la ragione non arrivi a dio. Mia opinione.

Esatto, è l'immaginazione (fede, etc) a far da padrona. Qui siamo d'accordo
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Minsky Mer 3 Giu 2015 - 13:25

primaverino ha scritto:
Minsky ha scritto:

Se io dico "ho Fede", di che minchia sto parlando? Non è come dire "io ho coraggio" oppure "io ho saggezza", etc. Coraggio e saggezza sono qualità della persona umana, la "Fede" che tipo di qualità sarebbe, da potersi definire senza specificazioni?

Prova a rispondere a Justine, invece di svicolare, e ti accorgerai di essere rimasto inchiodato come un coleottero sulla tavoletta dell'entomologo.

E' una qualità della persona anche lei.
A Justine ho già risposto e non ho obbligo di fornire risposte che debbano per forza piacere, non trovi?
No, non è una qualità. È uno stato. "Ho Fede nel Milan" può dire un tifoso del calcio, e l'affermazione ha senso. "Ho Fede nella BCE" può dire Mario Draghi, e l'affermazione ha senso. Etc, etc. "Ho Fede" e basta è priva di senso. Devi dire in che cosa hai "Fede". Se sottintendi implicitamente che stiamo parlando di religione, allora stai dicendo "Ho Fede in dio". E siamo daccapo. Che cos'è "dio"? Precisalo e io ti dimostrerò che non esiste ciò di cui stai parlando.

Hai l'obbligo di fornire risposte pertinenti e attinenti, se vuoi che ti si dia retta, altrimenti sei tu che riempi i post tanto per scrivere qualcosa, amico mio.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Assenzio Mer 3 Giu 2015 - 13:33

Justine ha scritto:Se metafisico significa: "prendo la penna lunare di Sailor Moon e ci costruisco l'Empire State Building sopra", è una mera giustapposizione di immagini, e la posso creare in quanto nulla vieta ad una mente di usare l'immaginazione anche per questi scenari.

Ma è una roba che abbia poi qualche significato?

Infatti, dio ha un significato solo ed esclusivamente nella mente di coloro che lo hanno inventato e nella mente di coloro che a dio credono.
Venire a raccontare a me che "un dio ha creato la natura" (intendo natura in senso latissimo) è come venirmi a dire che tu hai preso la penna lunare di Sailor Moon e ci hai costruito l'Empire State Building sopra.
Sarebbe come se tu mi dicessi che la tua casa non è reperibile in questa dimensione.

Assenzio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 542
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.02.12

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Assenzio Mer 3 Giu 2015 - 13:41

primaverino ha scritto:Con la ragione non arrivi a dio. Mia opinione.

E fai bene a sottolineare che si tratta di una tua opinione. Quando sono nato mi hanno allevato nella religione cattolica, ero credente. Poi con tempo, maturando e utilizzando la ragione ho capito che sono solo favole per adulti.

Invece il premio Nobel per la fisica Carlo Rubbia dice di essere arrivato a dio tramite la ragione.

Colla ragione si possono arrivare a conclusioni diverse.

Il ragionamento di Rubbia l'ho analizzato, fa acqua da tutte le parti. Si può essere premi Nobel e non sapere approfondire un ragionamento.


Ultima modifica di Assenzio il Mer 3 Giu 2015 - 13:43 - modificato 1 volta.

Assenzio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 542
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.02.12

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Justine Mer 3 Giu 2015 - 13:42

Finalmente si raggiunge un accordo *stringe la mano*

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da primaverino Mer 3 Giu 2015 - 13:56

Minsky ha scritto:
primaverino ha scritto:
Minsky ha scritto:

Se io dico "ho Fede", di che minchia sto parlando? Non è come dire "io ho coraggio" oppure "io ho saggezza", etc. Coraggio e saggezza sono qualità della persona umana, la "Fede" che tipo di qualità sarebbe, da potersi definire senza specificazioni?

Prova a rispondere a Justine, invece di svicolare, e ti accorgerai di essere rimasto inchiodato come un coleottero sulla tavoletta dell'entomologo.

E' una qualità della persona anche lei.
A Justine ho già risposto e non ho obbligo di fornire risposte che debbano per forza piacere, non trovi?
No, non è una qualità. È uno stato. "Ho Fede nel Milan" può dire un tifoso del calcio, e l'affermazione ha senso. "Ho Fede nella BCE" può dire Mario Draghi, e l'affermazione ha senso. Etc, etc. "Ho Fede" e basta è priva di senso. Devi dire in che cosa hai "Fede". Se sottintendi implicitamente che stiamo parlando di religione, allora stai dicendo "Ho Fede in dio". E siamo daccapo. Che cos'è "dio"? Precisalo e io ti dimostrerò che non esiste ciò di cui stai parlando.

Hai l'obbligo di fornire risposte pertinenti e attinenti, se vuoi che ti si dia retta, altrimenti sei tu che riempi i post tanto per scrivere qualcosa, amico mio.

Nonò, tranquillo, Abbiamo già parlato assai.
Sono intervenuto solo per rispondere alla questione iniziale che a parer mio è mal posta.
Fede (per chi ce l'ha e a mio semplice avviso) e Ragione stanno su due piani paralleli.
Un'indagine scientifica rivolta a provare l'esistenza di una divinità o l'inesistenza della medesima mi pare senza senso (sempre secondo me).
Tutto qui.
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Justine Mer 3 Giu 2015 - 14:06

Ma ragazzi, ormai vi prego (sic!), qualcuno mi dice cosa sia la fede?

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Sun Tzu Mer 3 Giu 2015 - 14:08

remigio ha scritto:Visto che si è citato R.Miller vogliamo commentare un suo scritto (ovviamente che conoscete già)
faccio un copia incolla di alcuni spezzoni che preferirei commentare ,senza polemizzare cosi per dare le vostre opinioni al riguardo.
Inizia lo scritto con questa frase:
«La scienza stessa non è in contraddizione con l’ipotesi di Dio», dice. «Piuttosto, ci offre una finestra su un universo dinamico e creativo che espande il nostro apprezzamento per l’opera divina che non avrebbe potuto essere così immaginata nei secoli passati»


 L’errore categorico dell’ateo è di assumere che Dio è naturale, e dunque è all’interno del regno della scienza, da indagare e da provare. Facendo Dio una parte normale del mondo naturale, e non riuscendo a trovarlo lì, essi concludono che Egli non esiste. Ma Dio non è e non può essere parte della natura. Dio è la ragione della natura, la spiegazione del perché delle cose. Egli è la risposta alla esistenza, non parte della stessa esistenza»
E l'errore del credente è:
a)Un argomento ad autorictas che non fa parte della scienza ma è una opinatio personale eretta a ragione.Che a Einstein tanto per dirne una piacia la gioconda non implica certamente che razionale "il piacere della gioconda".Higgs la pensa al contrario.E dunque?E dunque gli asserti della ragione non si giustificano in base ai nomi famosi,anzi assurge la stessa razionalità di un mero spot pubblicitario a uso marketing,ironicamente a Rubbia piace la Bmw embè è piu razionale prendersi una bmw perchè la usa Rubbia o una Mercedes perchè la usa Higgs?Ma non scherziamo,se è per fare pubblicità per i consumatori è un conto ma se per te questo è ragionevole,ti dico che è ragionevole come la pubblicità o gli argomenti del marketing.
b)Non è necessario concludere sulla base del esiste un mondo l'esistenza di qualunque divinità è un argomento circolare.
c)Se tutto è opinabile allora il concetto di Dio è un opinione,tutte le opinioni sono relative al soggetto che le esprime,il concetto della divinità diviene relativo.
d)Dio è la ragione dell'esistere natura?e un asserto posto e eminentemente posto ma ingiustificato.

Dio<.....> esistere e esistere<---->Dio non significa niente in termini di logica.

Il diallele o ragionamento circolare è un termine di derivazione greca (diállēlos, "ragionamento reciproco"), usato nella logica classica per indicare un ragionamento logico fallace in cui le premesse derivano dalle conseguenze e queste da quelle, realizzando così un circolo vizioso dove la dimostrazione è solo apparente. Si tratta di una particolare forma di petitio principii, la più comune.


Ultima modifica di Sun Tzu il Mer 3 Giu 2015 - 14:30 - modificato 2 volte.

_________________
Meglio Ronin ma libero, mercenari nel bene e nel male di nessuno,piuttosto che Samurai ma schiavo,soldati per il bene o per il male del proprio signore.

Credere in una bandiera è credere in una ideologia,meglio non seguire nessuna bandiera in particolare oppure seguirle tutte a seconda di come tira il vento sulla propria.
Sun Tzu
Sun Tzu
-------------
-------------

Numero di messaggi : 642
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.13

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da jillo Mer 3 Giu 2015 - 14:10

Justine ha scritto:Tra l'altro si dovrebbe anche specificare perché si dice che non è parte della natura. E i panteisti e roba simile?

E coloro per cui l'energia è dio?

O le stringhe, o tutte le cose che compongono l'universo?

I credenti partono da tantissimi preconcetti.

I credenti cattolici partono da Gesù Figlio,  Via, Vita, Verità.
tutto il resto viene dal maligno.
Ciascuno può credere in questo o credere ad altro o non "accontentarsi di credere" e fissare il proprio sguardo sulle sole verità dimostrabili


Justine ha scritto: Che adorare spettri sia risposta all'esistenza mi pare piuttosto avventato; si tratta più che altro di un tampone mentale lì posto per fingere di non riconoscere che campare, sia in cielo che in terra che in ogni luogo, non ha scopo.

Per quanto mi riguarda non ho bisogno di tamponi mentali per continuare anche domani a mangiare, respirare, svagarmi con amici, lavorare, pagare tasse e bollette, volere bene a qualcuno, dedicarmi ai miei interessi ...
Mentire a me stesso mi farebbe vivere meglio?
Non nasco cattolico e non ci sono diventato per avere qualche speranza in qualcosa di oltre la mia morte. Anzi, dell'oltre ho iniziato a pensarci dacché sono cattolico.
Ciascuno di noi è quello che le nostre esperienze hanno contribuito a farlo diventare.
Ma alla fine è sempre la volontà riposta nelle nostre scelte a rivelare chi siamo, non le circostanze esterne. Nessuna strada scelta ci si è mai presentata difronte senza essere accompagnata da almeno una possibilità alternativa. Altrimenti non saremmo noi stessi, nemmeno ora, qui, a postare le nostre differenti convinzioni.
Nel mio vissuto ho scelto di intraprendere strade differenti, spesso tortuose e contraddittorie.  solo poi ho deciso di intraprendere e continuare a percorrere la strada della fede, e se guardo come ero non ci trovo una persona più consapevole, più onesta con sé stessa, più disillusa...   di come sono oggi.
Trovo comunque inutile intraprendere cause scientifiche per la dimostrazione o smentita del fondamento razionale della fede, così come fare di questa oggetto di capziosi sofismi. Non esistono manuali di istruzioni per l'apprendimento della fede. Nessuno potrebbe scriverne. Nessuna base di confronto comune tra chi asserisce di avere fede e chi ne ridicolizza l'esperienza altrui o chi della fede ne propone o ne richiede prove, fondamenti, definizioni. Non parliamo di una teoria scientifica, di una legge di natura, di un fenomeno fisico del quale trovare riscontro mediante l'esperienza sensibile. nulla del genere che possa essere indagato con metodo scientifico.

primaverino ha scritto: Con la ragione non arrivi a Dio. Mia opinione

E' infatti Dio che arriva te, non tu a Lui.
noi possiamo anche sforzarci di rifiutarlo.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Justine Mer 3 Giu 2015 - 14:22

Quello che in molti thread precedenti ho contestato è l'assenza di senso in nuce al credere, nonostante paradossalmente venga dato come assunto finale di una serie di obiettivi terreni. Si vivacchia qui (spesso anche solo 5 minuti finendo mal abortiti random), poi si pensa che sperare in uno spettro cosmico tributando certe fatiche e felicità al medesimo possa aver prospettiva e significato

Ne ha davvero, soprattutto in una prospettiva eterna sempre identica a sé?

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Justine Mer 3 Giu 2015 - 14:25

Ma è quello che dico io, poi, per quanto concerne la razionalità: non posso pretendere di spiegare tutto il discorso sulla penna lunare sulla casa, di cui parlavo prima. È una giustapposizione di immagini, che peraltro non serve a nulla se non per intrattenimento contingente.

Scusate, ma con la fede che sperate di ottenere di... Concreto? (mi sembra di sognare)

A parte il sentore di essere protettispiratiguidatibenedettiaiutati etc etc., ha un'utilità?
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Sun Tzu Mer 3 Giu 2015 - 14:48

Era,secondo me,  più ragionevole Pascal di tutti gli altri:almeno diceva chiaro e tondo "con nessuna ragione della testa puoi dimostrare Dio","il cuore" avrà le sue ragioni che la testa non conosce.Quindi le ragioni della fede sarebbero più basate sul sentimento e le emozioni ,piuttosto che sulla razionalità o sulla ragione.Però se proprio si ha la pretesa della ragione e della razionalità,ma tanto è banalmente inutile non c'è modo di fare discussioni razionali su una qualunque divinità necessaria....buona fortuna.

_________________
Meglio Ronin ma libero, mercenari nel bene e nel male di nessuno,piuttosto che Samurai ma schiavo,soldati per il bene o per il male del proprio signore.

Credere in una bandiera è credere in una ideologia,meglio non seguire nessuna bandiera in particolare oppure seguirle tutte a seconda di come tira il vento sulla propria.
Sun Tzu
Sun Tzu
-------------
-------------

Numero di messaggi : 642
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.13

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Assenzio Mer 3 Giu 2015 - 14:56

Justine ha scritto:Ma ragazzi, ormai vi prego (sic!), qualcuno mi dice cosa sia la fede?

La fede è quella cosa che mi permetterebbe, se l'avessi, di essere sicuro, senza prenderne atto, che tu hai costruito l'Empire State Building sopra la penna lunare di Sailor Moon, ma non si vede perché lo hai collocato in un altra dimensione a me inaccessibile, e tutto questo senza averlo visto, solo perché tu me lo dici.

A chi vengono fatte credere certe cose ? Ai bambini, fin dalla nascita, dai genitori e dagli educatori (insegnanti, parroco ecc..). Un bambino  è per istinto naturale portato a credere ai genitori e agli adulti. Ai bambini gli si può far credere quello che si vuole, credono anche alla Befana e a Babbo Natale solo perché glielo dicono i genitori, perché il bambino ha fiducia nei genitori, pone in loro la propria fede.
Certe stupidaggini sono già più difficili da farle credere agli adulti. Ecco perché vanno inculcate fin da piccoli.
Inoltre l'educazione religiosa modella anche la mente del bambino, ancora duttile e malleabile, e favorisce lo sviluppo di una forma mentis  di cui è diffide liberarsi anche in seguito, una volta raggiunta l'età adulta.

Se poi certe stupidaggini permettono anche di esorcizzare la paura della morte, possono diventare una necessità. I credenti credono per fede? certo, ma soprattutto per un bisogno irreprensibile.

Assenzio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 542
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.02.12

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Justine Mer 3 Giu 2015 - 15:00

Assenzio, vedo che ti piacciono i miei esempi, grazie ;)

Ovviamente la domanda è soprattutto per chi crede di aver trovato nella credenza chissà quale altra risposta oltre al solito tedioso bisogno di pensare all'incolumità qui e in ogni luogo, ab hoc e ab hac

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da jillo Mer 3 Giu 2015 - 15:02

Justine ha scritto:Quello che in molti thread precedenti ho contestato è l'assenza di senso in nuce al credere, nonostante paradossalmente venga dato come assunto finale di una serie di obiettivi terreni. Si vivacchia qui (spesso anche solo 5 minuti finendo mal abortiti random), poi si pensa che sperare in uno spettro cosmico tributando certe fatiche e felicità al medesimo possa aver prospettiva e significato

Ne ha davvero, soprattutto in una prospettiva eterna sempre identica a sé?


io credo nel Dio cristiano per come mi si rivela, non per tutti i silenzi e per tutte le risposte che avrei voluto ricevere o che vorrei adesso ricevere da lui.
Per me, non avrebbe senso credere in Dio se non avesse nemmeno senso vivere e se non attribuissi senso di esistere alle persone alle quali voglio bene in questa vita
fatiche e gioie hanno significato anzitutto qui, per noi e per chi ci sta accanto, anche quando non ne siamo consapevoli.
Nella fatica e nella gioia non si vivacchia. Nessuno potrebbe vivacchiare. Tutti conosciamo fatiche e gioie, tutti siamo immersi nella vita, che è anche gioia e fatica.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Assenzio Mer 3 Giu 2015 - 15:05

jillo ha scritto:E' infatti Dio che arriva te, non tu a Lui

Mi pare il minimo dell'educazione. Se ci ha creati ed imposto l'esistenza, il minimo è che si presenti. Se non si presenta sono solo due le possibilità :

1- non esiste

2- è un gran maleducato

personalmente opto per la prima possibilità, se fosse giusta la seconda tanto vale fare come se non esistesse.

Assenzio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 542
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.02.12

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Justine Mer 3 Giu 2015 - 15:08

Ma che vor dì che si rivela?

Se io sento la presenza di Seiya dei Cavalieri dello Zodiaco, la costellazione di Pegasus pensa a me?

A che pro?

E una volta a mangiare caramelle in paradiso o carbone chissà dove, a che sarà servito?

Il concetto di senso è un orpello giustificativo, l'esistenza non lo ammette,anche se la si immagina felice ed eterna

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Assenzio Mer 3 Giu 2015 - 15:16

Sun Tzu ha scritto:Dio è la ragione dell'esistere natura?e un asserto posto e eminentemente posto ma ingiustificato.

Esattamente, la natura non ha bisogno di una ragione per il suo esistere.

A colui che pretende che la natura debba avere una ragione di esistere e per aggiunta mi dice che dio è la ragione del suo esistere io chiederei....e quale sarebbe la ragione dell'esistenza di tale dio?

Assenzio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 542
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.02.12

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Justine Mer 3 Giu 2015 - 15:21

jillo ha scritto:
Justine ha scritto:Quello che in molti thread precedenti ho contestato è l'assenza di senso in nuce al credere, nonostante paradossalmente venga dato come assunto finale di una serie di obiettivi terreni. Si vivacchia qui (spesso anche solo 5 minuti finendo mal abortiti random), poi si pensa che sperare in uno spettro cosmico tributando certe fatiche e felicità al medesimo possa aver prospettiva e significato

Ne ha davvero, soprattutto in una prospettiva eterna sempre identica a sé?
Nella fatica e nella gioia non si vivacchia. Nessuno potrebbe vivacchiare. Tutti conosciamo fatiche e gioie, tutti siamo immersi nella vita, che è anche gioia e fatica.

Tutti è un iperonimo, c'è chi crepa a 1 mese come a 5 anni, appena affacciatosi alla vita. 'sti poveri stronzi a che son serviti?
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Justine Mer 3 Giu 2015 - 15:24

Se poi vogliamo esser precisi, di gioie in tanti ne han conosciute veramente poche, contandole sulle dita del piede amputato dalla troupe di guerriglia o da tanto altro

Se poi concedi, vedendo il trend teratogeno di superficialità moderna, tutti o quasi vivono al di sotto (e di molto) delle proprie possibilità

Ma non è una questione religiosa o di senso
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
su quale base scientifica... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70su quale base scientifica... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

su quale base scientifica... - Pagina 2 Empty Re: su quale base scientifica...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.