Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Logica nell'ateismo

+4
Rasputin
loonar
Sorel1980
Paolo
8 partecipanti

Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Logica nell'ateismo

Messaggio Da Paolo Dom 3 Feb 2013 - 17:58

Mi riferisco a quanto in parte discusso in un altro topic in cui si è discusso circa i principi logici su cui si fonda il pensiero ateo. Non voglio fare un trattato di logica pura con perverse elucubrazioni (meglio seghe) mentali. Ho già indicato che per me il principio base è quello della semplicità. La soluzione più semplice è sempre quella che ha maggiori probabilità di essere vera, perciò è quella da utilizzare. Ockham ha posto un principio semplice ma efficace. Non moltiplicare gli enti se non servono. E, con la stessa logica, ovvero logica diretta, considero un po' tutti i vari presupposti o dogmi della fede.

1) Se io non vedo nulla, per me non c'è nulla. E' sbagliato pensare che ci può essere qualcosa ma che io non posso vedere. Il sovrannaturale è una pura fantasia. Tutto da scartare.

2) Ogni frase autoreferenziale non ha alcun valore. Il famoso giochetto di parole "io non dico mai la verità" è una trappola logica. Così vale per l'idea di dio. Tutte le caratteristiche contenute nella sua definizione non possono essere utilizzate per ragionare sull'idea stessa.

3) Nell'universo si stima ci siano centomila miliardi di miliardi di stelle, più un numero imprecisato ma enorme di pianeti e astri vari. La mia logica mi dice che è assurdo pensare che un dio abbia creato tutto questo per noi. Idea da scartare.

4) La presenza del male, in forme del tutto assurde, esclude senza appello il fatto che, come la fede cristiana predica, dio sia amore. Idea da scartare.

5) La morte di Cristo in croce è un mero atto tribale. Non c'è alcuna logica che possa collegare la sua morte con un qualche sacrificio o redenzione. Idea da scartare.

6) Il libero arbitrio è del tutto incompatibile con l'idea del dio, quanto meno quello cristiano.

7) Onniscenza di dio è logicamente incompatibile con il concetto di colpa e di peccato. Idea da scartare.

8) A Lourdes ci sono solo stampelle e mai protesi!! Concetto che vale per ogni altro presunto miracolo. Ogni guarigione, anche la più misteriosa, non può essere presa come miracolosa. Idea da scartare.

9) La figura del diavolo è totalmente incompatibile con l'idea di dio. Idea da scartare.

10) Ipotizzare un ente al di fuori dello spazio e del tempo che possa però interagire con il nostro mondo fisico è un assurdo. Idea da scartare.

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da Sorel1980 Dom 3 Feb 2013 - 18:14

1) Se io non vedo nulla, per me non c'è nulla. E' sbagliato pensare che ci può essere qualcosa ma che io non posso vedere. Il sovrannaturale è una pura fantasia. Tutto da scartare.

Sono in effetti d'accordo, nel senso che, assumendo il presupposto della razionalità e assumendo inoltre la regola del rasoio di Ockham, non può che essere questa la conclusione. Se però volessi fare l'avvocato del diavolo ti direi che un cristiano mistico potrebbe affermarti che la vera fede è trans-razionale, cioè non risponde in nulla alla logica del discorso comune o scientifico e quindi può esistere qualcosa che non posso vedere.
La tua obiezione è invece totalmente valida nei confronti dei deisti che assumono comunque il principio della razionalità.

2) Ogni frase autoreferenziale non ha alcun valore. Il famoso giochetto di parole "io non dico mai la verità" è una trappola logica. Così vale per l'idea di dio. Tutte le caratteristiche contenute nella sua definizione non possono essere utilizzate per ragionare sull'idea stessa.

Sì assolutamente d'accordo, vale il discorso di prima: un deista che accetta la validità della razionalità non può che essere colpito dalla tua obiezione, mentre un mistico no perchè egli stesso NON parte da un'idea di dio razionale.

3) Nell'universo si stima ci siano centomila miliardi di miliardi di stelle, più un numero imprecisato ma enorme di pianeti e astri vari. La mia logica mi dice che è assurdo pensare che un dio abbia creato tutto questo per noi. Idea da scartare.

Anche Dawkins afferma ciò, sostenendo che è escludibile l'idea di un Dio interconnesso con tutti gli esseri, onnipresente in tutti i luoghi, ma ancora una volta tale obiezione, sebbene valida assumendo presupposti razionali e scientifici, cessa di esserlo una volta assunto un punto di vista mistico sulle cose

4) La presenza del male, in forme del tutto assurde, esclude senza appello il fatto che, come la fede cristiana predica, dio sia amore. Idea da scartare.

In questo caso in effetti tutte le religioni rivelate cascano senza appello, l'ho sempre pensato. Invece un deista puro e rigoroso, un deista insomma che affermi che dio è causa incausata ma che non affermino comunque che tale dio ha una qualunque relazione con l'etica, potrebbe a buon titolo difendersi dalla tua obiezione.

5) La morte di Cristo in croce è un mero atto tribale. Non c'è alcuna logica che possa collegare la sua morte con un qualche sacrificio o redenzione. Idea da scartare.

Anche questo, seguendo presupposti logici e non mistici.

6) Il libero arbitrio è del tutto incompatibile con l'idea del dio, quanto meno quello cristiano.

Assolutamente d'accordo. Indubitabilmente il libero arbitrio è una dottrina incompatibile con la prescienza divina... tutte le obiezioni scatenate nei secoli hanno solo mostrato la sua intrinseca debolezza.

7) Onniscenza di dio è logicamente incompatibile con il concetto di colpa e di peccato. Idea da scartare.

Idem

8) A Lourdes ci sono solo stampelle e mai protesi!! Concetto che vale per ogni altro presunto miracolo. Ogni guarigione, anche la più misteriosa, non può essere presa come miracolosa. Idea da scartare.

Semplice, ma efficace, a nessuno infatti è mai ricresciuto un arto: l'idea di miracolo è assolutamente ridicola. Una mia collega cristiana si difende sostenendo che l'idea di miracolo è popolare, e l'unico vero miracolo è la sopravvivenza stessa della chiesa nei 2000 anni di storia.

9) La figura del diavolo è totalmente incompatibile con l'idea di dio. Idea da scartare.

Sì, almeno nel cristianesimo è così; sarebbe stato molto più razionale parlare di due dei di uguale potere. E' uno dei grandissimi punti deboli del cristianesimo, in quanto postula un'entità di fatto totalmente impotente che invece assume o deve assumere il ruolo di grande nemico. Ricordo che qualche anno fa lessi un forumista che affermava che dio è come un bambino idiota che schiaccia un verme (l'uomo e lo stesso diavolo) e ne gioisce pure. Sia l'uomo che il diavolo nel cristianesimo sono totalmente dipendenti da dio e non ha alcun senso parlare di peccato, libero arbitrio e libertà, come hai affermato tu.

10) Ipotizzare un ente al di fuori dello spazio e del tempo che possa però interagire con il nostro mondo fisico è un assurdo. Idea da scartare. [/quote]

Non sono d'accordo, in quanto la stessa concezione di spazio e tempo è modificabile, la stessa scienza può evolvere e cambiarli. Ciò non significa che io ritenga che possa esistere dio, ma che questa obiezione è meno forte delle altre.

Sorel1980
-------------
-------------

Numero di messaggi : 178
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue0 / 700 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.13

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da loonar Dom 3 Feb 2013 - 18:18

QED hysterical

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da Rasputin Dom 3 Feb 2013 - 19:00

Darrow ha scritto:QED hysterical

Quanta gente messa male

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Logica nell'ateismo Merini10- Logica nell'ateismo Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59062
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da notimenowhere Dom 3 Feb 2013 - 19:19

Paolo ha scritto:Mi riferisco a quanto in parte discusso in un altro topic in cui si è discusso circa i principi logici su cui si fonda il pensiero ateo. Non voglio fare un trattato di logica pura con perverse elucubrazioni (meglio seghe) mentali. Ho già indicato che per me il principio base è quello della semplicità. La soluzione più semplice è sempre quella che ha maggiori probabilità di essere vera, perciò è quella da utilizzare. Ockham ha posto un principio semplice ma efficace. Non moltiplicare gli enti se non servono. E, con la stessa logica, ovvero logica diretta, considero un po' tutti i vari presupposti o dogmi della fede.

1) Se io non vedo nulla, per me non c'è nulla. E' sbagliato pensare che ci può essere qualcosa ma che io non posso vedere. Il sovrannaturale è una pura fantasia. Tutto da scartare.

2) Ogni frase autoreferenziale non ha alcun valore. Il famoso giochetto di parole "io non dico mai la verità" è una trappola logica. Così vale per l'idea di dio. Tutte le caratteristiche contenute nella sua definizione non possono essere utilizzate per ragionare sull'idea stessa.

3) Nell'universo si stima ci siano centomila miliardi di miliardi di stelle, più un numero imprecisato ma enorme di pianeti e astri vari. La mia logica mi dice che è assurdo pensare che un dio abbia creato tutto questo per noi. Idea da scartare.

4) La presenza del male, in forme del tutto assurde, esclude senza appello il fatto che, come la fede cristiana predica, dio sia amore. Idea da scartare.

5) La morte di Cristo in croce è un mero atto tribale. Non c'è alcuna logica che possa collegare la sua morte con un qualche sacrificio o redenzione. Idea da scartare.

6) Il libero arbitrio è del tutto incompatibile con l'idea del dio, quanto meno quello cristiano.

7) Onniscenza di dio è logicamente incompatibile con il concetto di colpa e di peccato. Idea da scartare.

8) A Lourdes ci sono solo stampelle e mai protesi!! Concetto che vale per ogni altro presunto miracolo. Ogni guarigione, anche la più misteriosa, non può essere presa come miracolosa. Idea da scartare.

9) La figura del diavolo è totalmente incompatibile con l'idea di dio. Idea da scartare.

10) Ipotizzare un ente al di fuori dello spazio e del tempo che possa però interagire con il nostro mondo fisico è un assurdo. Idea da scartare.

Umilmente, non essendo un logico per professione, ti rispondo su alcune. Sicuramente sbaglierò. Ma errare è umano.

1) Non credo che il non vedere centri molto con la logica. Io non vedo gli atomi di ossigeno che respiro però questo non mi porta a dire che non esistono. Io riformulerei l'affermazione così: Io non ho prove scientifiche o meno che mi dicano che un'ente trascendentale esiste ed allora per me non esiste. Sicuramente tu intendevi questo quando parlavi di "vedere".

2) Di solito non uso l'argomento Dio per provarne la sua esistenza.

3) D'accordissimo.

4) Il "male" è qualcosa che fa parte della natura umana. Altro che Dio. E ricordati che non "esiste" solo il Dio cristiano.

5) La croce sulla quale sarebbe morto Cristo dei vangeli era solo un degli strumenti usati all'epoca per suppliziare un condannato. Ma la religione cristiana è fondata sulla sofferenza quindi perfettamente in linea con il loro credo.

fino alla 10 mi trovi d'accordo..

10) Da agnostico come sai non so risponderti alla domanda. Comunque trovo solo che per ora ci sia una mancanza di prove. Ma la mancanza non è sinonimo di assenza. E ad ogni modo forse non se ne troveranno mai. Quindi perchè affannarci per trovare le risposte per ora. Sul fatto che esista qualcosa, e non parlo di Dei, al di fuori della nostra realtà ci sono varie ipotesi, vedi la M Teoria. Certo questo non porta a pensare che esista un Dio ma non porta neanche ad escluderlo. Anche se poco probabile.

_________________
Non è la via che è difficile. E' il difficile che è la via.
notimenowhere
notimenowhere
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 127
Età : 58
Occupazione/Hobby : Spalatore di bit
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue50 / 7050 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.01.12

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da Sorel1980 Dom 3 Feb 2013 - 19:41

Interessante l'obiezione 1) di Notime.
In effetti con lo stesso ragionamento saremo costretti a mettere in dubbio gran parte della fisica, anche se penso che un fisico potrebbe sempre obiettare a notime che in realtà gli atomi sono solo un modello della realtà e non un articolo di fede... lascio la palla a voi

Sorel1980
-------------
-------------

Numero di messaggi : 178
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue0 / 700 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.13

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da Ospite Dom 3 Feb 2013 - 19:44

Sorel1980 ha scritto:saremo costretti a mettere in dubbio gran parte della fisica
Perché mai?
Se non ho capito male, notimenowhere ha semplicemente rilevato che probabilmente Paolo con "vedere" intendeva qualcosa di più ampio che non "percepire tramite la vista"...


Ultima modifica di Odis89 il Dom 3 Feb 2013 - 20:27 - modificato 2 volte.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da loonar Dom 3 Feb 2013 - 19:45

Odis89 ha scritto:
Sorel1980 ha scritto:saremo costretti a mettere in dubbio gran parte della fisica
Perché mai?
Se non ho capito male, notimenowhere ha semplicemente rilevato che probabilmente Paolo con "vedere" intendeva qualcosa di più ampio che non "percepire tramite la vista"...
te lo dico io perchè, perchè mettere in dubbio la fisica è un pallino dei credenti (tra cui Sorel)

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da notimenowhere Dom 3 Feb 2013 - 19:51

Odis89 ha scritto:
Sorel1980 ha scritto:saremo costretti a mettere in dubbio gran parte della fisica
Perché mai?
Se non ho capito male, notimenowhere ha semplicemente rilevato che probabilmente Paolo con "vedere" intendeva qualcosa di più ampio che non "percepire tramite la vista"...

Sì, però trovo che usare i termini giusti sia meglio.
Altrimimenti si da una mano all'avversario.

_________________
Non è la via che è difficile. E' il difficile che è la via.
notimenowhere
notimenowhere
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 127
Età : 58
Occupazione/Hobby : Spalatore di bit
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue50 / 7050 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.01.12

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da Paolo Dom 3 Feb 2013 - 21:18

Sì certo il termine vedere é da intendersi in senso figurato.. Io ho voluto esporre in modo telegrafico il concetto per evitare masadate!! mgreen
L 'importante é che si capisca.
Circa l' ultimo punto io applico la regola della 'semplicità'
Un ente al di fuori dello spazio e del tempo che interagisce con il mondo fisico!!!! Una assurda inutile maturazione mentale!!


_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da pistacchio Lun 4 Feb 2013 - 10:43

Paolo ha scritto:
1) Se io non vedo nulla, per me non c'è nulla. E' sbagliato pensare che ci può essere qualcosa ma che io non posso vedere.



Sei in grado di vedere l'ossigeno ????? Logica nell'ateismo 25757 Logica nell'ateismo 418715

_________________
cornetto al pistacchio
sono il multiaccount di lupetta
pistacchio
pistacchio
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.10.12

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da Rasputin Lun 4 Feb 2013 - 10:45

pistacchio ha scritto:
Paolo ha scritto:
1) Se io non vedo nulla, per me non c'è nulla. E' sbagliato pensare che ci può essere qualcosa ma che io non posso vedere.



Sei in grado di vedere l'ossigeno ????? Logica nell'ateismo 25757 Logica nell'ateismo 418715

Ti rendi conto di stare cavillando? È evidente che il verbo "Vedere" si intende in senso ampio.

È possibilissimo rilevare con certezza la presenza dell'ossigeno, ed anche vederlo.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Logica nell'ateismo Merini10- Logica nell'ateismo Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59062
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da Paolo Lun 4 Feb 2013 - 10:48

Scusa Pist ma come fai a non capire il senso di "vedere"? Ho già scritto che è in senso figurato!!

L'ossigeno, così come ogni elemento che non vedi direttamente con i nostri sensi, hai comunque la possibilità di utilizzarlo e di vedere gli effetti che questo elemento provoca. Non vedi nemmeno gli atomi, ma la bomba atomica si !!!!!!!!!!!!!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da notimenowhere Lun 4 Feb 2013 - 10:54

pistacchio ha scritto:
Paolo ha scritto:
1) Se io non vedo nulla, per me non c'è nulla. E' sbagliato pensare che ci può essere qualcosa ma che io non posso vedere.



Sei in grado di vedere l'ossigeno ????? Logica nell'ateismo 25757 Logica nell'ateismo 418715



Facciamo così. Non parliamo di ossigeno allo stato gassoso ma allo stato liquido.
Così stiamo a posto. Logica nell'ateismo 315697

_________________
Non è la via che è difficile. E' il difficile che è la via.
notimenowhere
notimenowhere
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 127
Età : 58
Occupazione/Hobby : Spalatore di bit
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue50 / 7050 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.01.12

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da Paolo Lun 4 Feb 2013 - 11:07

notimenowhere ha scritto:
pistacchio ha scritto:
Paolo ha scritto:
1) Se io non vedo nulla, per me non c'è nulla. E' sbagliato pensare che ci può essere qualcosa ma che io non posso vedere.



Sei in grado di vedere l'ossigeno ????? Logica nell'ateismo 25757 Logica nell'ateismo 418715



Facciamo così. Non parliamo di ossigeno allo stato gassoso ma allo stato liquido.
Così stiamo a posto. Logica nell'ateismo 315697

ok ok ok

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da anteo Lun 4 Feb 2013 - 12:09

pistacchio ha scritto:
Paolo ha scritto:
1) Se io non vedo nulla, per me non c'è nulla. E' sbagliato pensare che ci può essere qualcosa ma che io non posso vedere.



Sei in grado di vedere l'ossigeno ????? Logica nell'ateismo 25757 Logica nell'ateismo 418715

Persino il "vedere" inteso come sentire, non riguarda la sola vista, bensì tutti e cinque i sensi, e ciò che percepiamo (e riassumiamo in concetti) come unitario, non lo è affatto: se non in ragione dei nostri limiti percettivi, che riescono a "vedere" (e classificare) solo da certe quantità in poi, e da altre ancora riescono anche a distinguere Logica nell'ateismo 23074



Ps: "fare di tutte le erbe un fascio" è quella pochezza che molti "nobilitano" chiamando dio. Logica nell'ateismo 166799

_________________
Sulla menzogna si costruiscono solo castelli di vento (Antonio Gramsci).
anteo
anteo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 473
Località : Firenze (prov)
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue0 / 700 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.09

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da pistacchio Lun 4 Feb 2013 - 13:00

anteo ha scritto:
Persino il "vedere" inteso come sentire, non riguarda la sola vista, bensì tutti e cinque i sensi, e ciò che percepiamo (e riassumiamo in concetti) come unitario, non lo è affatto: se non in ragione dei nostri limiti percettivi, che riescono a "vedere" (e classificare) solo da certe quantità in poi, e da altre ancora riescono anche a distinguere Logica nell'ateismo 23074


la vista E' un senso e non si può confondere con i "sensi" in genere.... gli altri sensi sono altri

Poi sai com'è: l'ossigeno non è percepibile con nessuno dei sensi. Ergo non è corretto dire che tutta la materia è percepibile. I nostri sensi sono insufficienti a tale scopo.

Se poi si parla di "vista" in senso lato, allora non parlate di sensi, è completamente errato. Si intende altro

Quindi visto che spesso fate i precisini: non dite che tutta la materia "si può vedere" per usare le vostre stesse parole.

_________________
cornetto al pistacchio
sono il multiaccount di lupetta
pistacchio
pistacchio
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.10.12

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da Rasputin Lun 4 Feb 2013 - 13:04

pistacchio ha scritto:

Poi sai com'è: l'ossigeno non è percepibile con nessuno dei sensi. Ergo non è corretto dire che tutta la materia è percepibile. I nostri sensi sono insufficienti a tale scopo.

Se poi si parla di "vista" in senso lato, allora non parlate di sensi, è completamente errato. Si intende altro

Quindi visto che spesso fate i precisini: non dite che tutta la materia "si può vedere" per usare le vostre stesse parole.

Mai provato a fare iperventilazione? Tanto per essere come tu dici "Precisino".

Poi ok, sostituisci "Visibile" con "Rilevabile" e il gioco è fatto. wink..

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Logica nell'ateismo Merini10- Logica nell'ateismo Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59062
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da pistacchio Lun 4 Feb 2013 - 13:48

Rasputin ha scritto:

Mai provato a fare iperventilazione? Tanto per essere come tu dici "Precisino".

Poi ok, sostituisci "Visibile" con "Rilevabile" e il gioco è fatto. Logica nell'ateismo 23074

ok la respirazione annessi e connessi a quale dei 5 sensi attinge? Olfatto? Tatto? Gusto? Udito? Vista?



Rilevabile mi piace un sacco! Superverdone per rasp!!!!

_________________
cornetto al pistacchio
sono il multiaccount di lupetta
pistacchio
pistacchio
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.10.12

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da Rasputin Lun 4 Feb 2013 - 13:49

pistacchio ha scritto:
Rasputin ha scritto:

Mai provato a fare iperventilazione? Tanto per essere come tu dici "Precisino".

Poi ok, sostituisci "Visibile" con "Rilevabile" e il gioco è fatto. Logica nell'ateismo 23074

ok la respirazione annessi e connessi a quale dei 5 sensi attinge? Olfatto? Tatto? Gusto? Udito? Vista?



Rilevabile mi piace un sacco! Superverdone per rasp!!!!

Tatto (Formicolio nellle estremità) e vista/udito (Sensazione di capogiro) wink..

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Logica nell'ateismo Merini10- Logica nell'ateismo Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59062
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da pistacchio Lun 4 Feb 2013 - 13:56

Rasputin ha scritto:
pistacchio ha scritto:
Rasputin ha scritto:

Mai provato a fare iperventilazione? Tanto per essere come tu dici "Precisino".

Poi ok, sostituisci "Visibile" con "Rilevabile" e il gioco è fatto. Logica nell'ateismo 23074

ok la respirazione annessi e connessi a quale dei 5 sensi attinge? Olfatto? Tatto? Gusto? Udito? Vista?



Rilevabile mi piace un sacco! Superverdone per rasp!!!!

Tatto (Formicolio nellle estremità) e vista/udito (Sensazione di capogiro) Logica nell'ateismo 23074

si ma respirazione e iperventilazione non sono sensi, ergo...dimostrato quanto dicevo.....Logica nell'ateismo 493365

Logica nell'ateismo 23074

grande rasp

_________________
cornetto al pistacchio
sono il multiaccount di lupetta
pistacchio
pistacchio
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.10.12

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da Elima Lun 4 Feb 2013 - 14:21

pistacchio ha scritto:

si ma respirazione e iperventilazione non sono sensi, ergo...dimostrato quanto dicevo.....Logica nell'ateismo 493365

Logica nell'ateismo 23074

grande rasp

dal 1964 i credenti continuano a buttare soldi per dimostrare che il bosone di higgs esiste, dato che è evidente che non esiste. e delle stringhe ne vogliamo parlare? massa di ciarlatani che si ostinano a parlare di qualcosa che nessuno a mai visto nè sentito: tutta una manovra per continuare ad avere fondi per ricerche inutili.
SE UNA STANZA E' BUIA DENTRO NON C'E' NESSUN GATTO NERO. Convincitene una volta per tutte !!!

Bon, questo mi è scappato, ma nessun altro post. Non sono nè credente, nè atea : sono una non me ne frega un cazzo, non devo fare proseliti e non devo convincere nessuno. saluto...

_________________
"Primo di tutti fu il Caos" Esiodo (Theog. 116)

.....Allora capii che veramente ero il più sapiente perché ero l'unico a sapere di non sapere....(Socrate)
Elima
Elima
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2360
Età : 64
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue50 / 7050 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.06.11

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da pistacchio Lun 4 Feb 2013 - 14:38

Boccadorata ha scritto:
pistacchio ha scritto:

si ma respirazione e iperventilazione non sono sensi, ergo...dimostrato quanto dicevo.....Logica nell'ateismo 493365

Logica nell'ateismo 23074

grande rasp

dal 1964 i credenti continuano a buttare soldi per dimostrare che il bosone di higgs esiste, dato che è evidente che non esiste. e delle stringhe ne vogliamo parlare? massa di ciarlatani che si ostinano a parlare di qualcosa che nessuno a mai visto nè sentito: tutta una manovra per continuare ad avere fondi per ricerche inutili.
SE UNA STANZA E' BUIA DENTRO NON C'E' NESSUN GATTO NERO. Convincitene una volta per tutte !!!

Bon, questo mi è scappato, ma nessun altro post. Non sono nè credente, nè atea : sono una non me ne frega un cazzo, non devo fare proseliti e non devo convincere nessuno. Logica nell'ateismo 158383




Sono perfettamente d'accordo con te, a me me ne frega meno ancora.
il mio "dimostrato" è riferito solo ed esclusivamente al contesto scritto sopra e ad una più che evidente volontà di voler rompere le scatole. Quindi non centelliniamo le frasi che sono solo un modo di dire.


Ultima modifica di pistacchio il Lun 4 Feb 2013 - 14:44 - modificato 1 volta.

_________________
cornetto al pistacchio
sono il multiaccount di lupetta
pistacchio
pistacchio
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.10.12

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da Paolo Lun 4 Feb 2013 - 14:44

Boccadorata ha scritto:
pistacchio ha scritto:

si ma respirazione e iperventilazione non sono sensi, ergo...dimostrato quanto dicevo.....Logica nell'ateismo 493365

Logica nell'ateismo 23074

grande rasp

dal 1964 i credenti continuano a buttare soldi per dimostrare che il bosone di higgs esiste, dato che è evidente che non esiste. e delle stringhe ne vogliamo parlare? massa di ciarlatani che si ostinano a parlare di qualcosa che nessuno a mai visto nè sentito: tutta una manovra per continuare ad avere fondi per ricerche inutili.
SE UNA STANZA E' BUIA DENTRO NON C'E' NESSUN GATTO NERO. Convincitene una volta per tutte !!!

Bon, questo mi è scappato, ma nessun altro post. Non sono nè credente, nè atea : sono una non me ne frega un cazzo, non devo fare proseliti e non devo convincere nessuno. saluto...

Assssssssssssssssolutamente d'accordo ok

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da pistacchio Lun 4 Feb 2013 - 14:55

Boccadorata ha scritto:SE UNA STANZA E' BUIA DENTRO NON C'E' NESSUN GATTO NERO. Convincitene una volta per tutte !!!



A me invece è scappato questo pezzettino.



Scusa ma hai scritto una puttanata fenomenale



E DOVE AVREI MAI SCRITTO CHE SECONDO ME SE LA STANZA E' BUIA DENTRO C'E' IL GATTO?



Ma sai leggere i post??? Eccheccazzo

_________________
cornetto al pistacchio
sono il multiaccount di lupetta
pistacchio
pistacchio
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.10.12

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da Ospite Lun 4 Feb 2013 - 15:13

pistacchio ha scritto:
Boccadorata ha scritto:SE UNA STANZA E' BUIA DENTRO NON C'E' NESSUN GATTO NERO. Convincitene una volta per tutte !!!



A me invece è scappato questo pezzettino.



Scusa ma hai scritto una puttanata fenomenale



E DOVE AVREI MAI SCRITTO CHE SECONDO ME SE LA STANZA E' BUIA DENTRO C'E' IL GATTO?



Ma sai leggere i post??? Eccheccazzo
temo tu abbia equivocato il suo post...
l'alternativa è che l'abbia fatto io, nel qual caso ritiro il verde... Logica nell'ateismo 315697

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da Elima Lun 4 Feb 2013 - 15:41

pistacchio ha scritto:


Ma sai leggere i post??? Eccheccazzo
Eccheccazzo lo dico io, cara....

http://atei.forumitalian.com/spa/Boccadorata/40

carneval

_________________
"Primo di tutti fu il Caos" Esiodo (Theog. 116)

.....Allora capii che veramente ero il più sapiente perché ero l'unico a sapere di non sapere....(Socrate)
Elima
Elima
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2360
Età : 64
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue50 / 7050 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.06.11

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da anteo Lun 4 Feb 2013 - 15:48

anteo ha scritto:
Persino il "vedere" inteso come sentire, non riguarda la sola vista, bensì tutti e cinque i sensi, e ciò che percepiamo (e riassumiamo in concetti) come unitario, non lo è affatto: se non in ragione dei nostri limiti percettivi, che riescono a "vedere" (e classificare) solo da certe quantità in poi, e da altre ancora riescono anche a distinguere Logica nell'ateismo 23074


la vista E' un senso e non si può confondere con i "sensi" in genere.... gli altri sensi sono altri

La vista non si può confondere con gli altri sensi in generale perché non ci sono "sensi in generale" (ecco un tuo primo "fare di ogni erba un fascio") ma ogni senso ha una sua specificità e un suo campo d'azione. E ciò che sentiamo ha una sua intensità: ciòe una sua chiarezza in base a tale intensità. Che poi è il rapporto più o meno distante tra il corpo che sente e ciò che sente. Ovvero, sentire con chiarezza qualcosa, significa non solo coglierla meglio di altre con la vista, ma se è abbastanza vicina, anche con l'udito, il tatto, il gusto. Ciò che ho scritto e tu hai fatto finta di non capire è che ciò che percepiamo con maggiore intensità è ciò che distinguiamo meglio di altre cose. Cioè il contrario della divinità: che, guardacaso, accampa nel vago, nell'indistinto, ecc. ecc.



Poi sai com'è: l'ossigeno non è percepibile con nessuno dei sensi. Ergo non è corretto dire che tutta la materia è percepibile

In nessun caso percepiamo "tutta la materia" (ecco un tuo secondo "far di ogni erba un fascio"), ogni cosa che percepiamò è particolare e... la percepiamo meglio quando i nostri sensi ci permettono di sentirla in modo particolare: l'ossigeno è percepibile allo stato liquido ed è percepibile perché se ti è impedito di respirare soffochi, entra nell'organismo attraverso i pormoni, viene trasportato dal sangue ai muscoli e serve a quella combustione che produce per noi energia vitale.

I nostri sensi sono insufficienti a tale scopo

I nostri sensi hanno compiti che assolvono benissimo a tale scopo.

Se poi si parla di "vista" in senso lato, allora non parlate di sensi, è completamente errato. Si intende altro

No, il vedere è uno dei sensi, ma poichè nell'intensità del sentire è quello che ha la "portata maggiore" (è quello che sente a maggior distanza), ecco che nel senso comune ha assunto anche il significato di "sentire in generale". Ma se poi andiamo ad analizzare cosa significhi "sentire in generale" torviamo che significa solo: primo livello del sentire in avvicinamento, del corpo che sente, livello d'intensità minore ai livelli di avvicinamenti successiv.



Quindi visto che spesso fate i precisini: non dite che tutta la materia "si può vedere" per usare le vostre stesse parole.

"Fate" è una tua terza generalizzazione che "fa di ogni erba un fascio": devi fartene una ragione, non ci sei "tu e il resto del mondo", se parli con me siamo io e te che si parla, non tu e "tutti gli altri": come vedi, i tuoi sensi ti ingannano (e ingannandoti ti danno la sensazione di "essere dio", ciò "tu in un unico rapporto col mondo in generale"). Avvicinati, riuscirai a distinguere meglio: così diventando delle stessa misura del tuo interlocutore!

Questa è la logica dell'alteismo!

_________________
Sulla menzogna si costruiscono solo castelli di vento (Antonio Gramsci).
anteo
anteo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 473
Località : Firenze (prov)
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue0 / 700 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.09

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da Ospite Lun 4 Feb 2013 - 16:01

"Fate" è una tua terza generalizzazione che "fa di ogni erba un fascio":
devi fartene una ragione, non ci sei "tu e il resto del mondo", se
parli con me siamo io e te che si parla, non tu e "tutti gli altri":
come vedi, i tuoi sensi ti ingannano (e ingannandoti ti danno la
sensazione di "essere dio", ciò "tu in un unico rapporto col mondo in
generale"). Avvicinati, riuscirai a distinguere meglio: così diventando
delle stessa misura del tuo interlocutore!

Questa è la logica dell'alteismo!
'nzomma...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da anteo Lun 4 Feb 2013 - 16:05

jessica ha scritto:
"Fate" è una tua terza generalizzazione che "fa di ogni erba un fascio":
devi fartene una ragione, non ci sei "tu e il resto del mondo", se
parli con me siamo io e te che si parla, non tu e "tutti gli altri":
come vedi, i tuoi sensi ti ingannano (e ingannandoti ti danno la
sensazione di "essere dio", cioè "tu in un unico rapporto col mondo in
generale"). Avvicinati, riuscirai a distinguere meglio: così diventando
delle stessa misura del tuo interlocutore!

Questa è la logica dell'alteismo!
'nzomma...

non torna?

dici che anche agli atei sfugge questo?

sai il detto "parlare a nuora..." Logica nell'ateismo 315697

hai letto la mia firma?

_________________
Sulla menzogna si costruiscono solo castelli di vento (Antonio Gramsci).
anteo
anteo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 473
Località : Firenze (prov)
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue0 / 700 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.09

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da anteo Lun 4 Feb 2013 - 16:26

Intanto si dovrebbe partire dal fatto che i monoteismi nascono per attribuire ad uno soltanto quello che invece è di molti, ecco perchè sono negazione, e il molteplice li smonta.

_________________
Sulla menzogna si costruiscono solo castelli di vento (Antonio Gramsci).
anteo
anteo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 473
Località : Firenze (prov)
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue0 / 700 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.09

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da Ospite Lun 4 Feb 2013 - 16:39

anteo ha scritto:
non torna?
dici che anche agli atei sfugge questo?
sfugge, sfugge...
sai il detto "parlare a nuora..." Logica nell'ateismo 315697
eh, basta che lei sappia di essere sua suocera...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da Paolo Lun 4 Feb 2013 - 16:57

Tutto quello che fin qua abbiamo discusso, e non solo in questo topic, Rasp l'ha riassunto in una frase: ma che cazzo stiamo a discutere? di un elemento immaginario??

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da anteo Lun 4 Feb 2013 - 17:34

Paolo ha scritto:Tutto quello che fin qua abbiamo discusso, e non solo in questo topic, Rasp l'ha riassunto in una frase: ma che cazzo stiamo a discutere? di un elemento immaginario??

Tutte le fiabe hanno una morale.

L'elemento, certamente, è immaginario, ma allora la domanda è: a che scopo (qui si deve cercare la risposta)?

Ovvero, a chi giova e perché gli altri ci credono?

_________________
Sulla menzogna si costruiscono solo castelli di vento (Antonio Gramsci).
anteo
anteo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 473
Località : Firenze (prov)
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue0 / 700 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.09

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da Paolo Lun 4 Feb 2013 - 17:42

Perchè su questo elemento immaginario milioni di persone fondano le loro convinzioni e le loro regole della vita anche sociale. In tal modo hanno condizionato, e condizionano, in modo determinate la vita anche chi a questo non crede. Poi a chi giova e perchè è un altro argomento di discussione!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da anteo Lun 4 Feb 2013 - 17:54

Paolo ha scritto: Poi a chi giova e perchè è un altro argomento di discussione!

Se l'utile di chi se ne avvantaggia avviene imbrogliando la logica no.

_________________
Sulla menzogna si costruiscono solo castelli di vento (Antonio Gramsci).
anteo
anteo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 473
Località : Firenze (prov)
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue0 / 700 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.09

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da Rasputin Lun 4 Feb 2013 - 18:56

Anteo

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Logica nell'ateismo Merini10- Logica nell'ateismo Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59062
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Logica nell'ateismo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Logica nell'ateismo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Logica nell'ateismo Empty Re: Logica nell'ateismo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.