Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Atei e vita sociale...

+23
Wishop
Minsky
diavolina
renus
pistacchio
anteo
The Pilot
Rygani
Avalon
LaSvizzera
davide
Raskol`nikov
paolo1951
Griiper McCloubit
Elima
BestBeast
mix
Tomhet
Cosworth117
lupetta
jillo
iosonoateo
remigio
27 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Atei e vita sociale...

Messaggio Da remigio Ven 12 Ott 2012 - 16:58

Mi chiedevo se i vari atei di questo forum hanno dei problemi di carattere sociale nei luoghi in cui vivete; ad esempio: io vivo in un paesetto piccolo,dove la maggior parte della popolazione è ruffiana del prete ...tutti di chiesa, e quelli come me (seppur credente ma non praticante)sono se cosi si puo dire emarginati...cosi pensavo se tra voi c'è qualcuno che abita in un paesetto dove si vive ancora il don Camillo e Peppone come dove abito io se sentite questa demenziale realtà e come reagite?
remigio
remigio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 394
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.04.11

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da iosonoateo Ven 12 Ott 2012 - 17:01

io vivo nella tua stessa situazione infatti gia mi immagino come mi guarderà la gente quando deciderò di sbattezzarmi

_________________
stato dell umore in tempo reale:"servizio momentaneamente non disponibile"
sono il fidanzatino (boy toy) di lupetta
Atei e vita sociale... Mansel10
iosonoateo
iosonoateo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4081
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.10.12

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da remigio Ven 12 Ott 2012 - 17:07

iosonoateo ha scritto:io vivo nella tua stessa situazione infatti gia mi immagino come mi guarderà la gente quando deciderò di sbattezzarmi

io ho 3 figli di cui due non li ho fatti battezzare in nessuna religione, e ti posso dire che per questo fatto sono stato allontanato anche da amici essendo fortemente condizionati dal prete.
remigio
remigio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 394
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.04.11

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da iosonoateo Ven 12 Ott 2012 - 17:09

remigio ha scritto:
iosonoateo ha scritto:io vivo nella tua stessa situazione infatti gia mi immagino come mi guarderà la gente quando deciderò di sbattezzarmi

io ho 3 figli di cui due non li ho fatti battezzare in nessuna religione, e ti posso dire che per questo fatto sono stato allontanato anche da amici essendo fortemente condizionati dal prete.
tu sei credente,questo non ti fa dubitare della tua religione?
iosonoateo
iosonoateo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4081
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.10.12

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da remigio Ven 12 Ott 2012 - 17:15

iosonoateo ha scritto:
remigio ha scritto:
iosonoateo ha scritto:io vivo nella tua stessa situazione infatti gia mi immagino come mi guarderà la gente quando deciderò di sbattezzarmi

io ho 3 figli di cui due non li ho fatti battezzare in nessuna religione, e ti posso dire che per questo fatto sono stato allontanato anche da amici essendo fortemente condizionati dal prete.
tu sei credente,questo non ti fa dubitare della tua religione?

Ma io,come ho già detto in altri post non faccio parte di nessuna religione ...non seguo dottrine religiosi di nessun genere,tanto meno quello cattolico...credo a una esistenza di superiore intelligenza ma con disordine mentale attualmente.
remigio
remigio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 394
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.04.11

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da iosonoateo Ven 12 Ott 2012 - 17:18

remigio ha scritto:
iosonoateo ha scritto:
remigio ha scritto:
iosonoateo ha scritto:io vivo nella tua stessa situazione infatti gia mi immagino come mi guarderà la gente quando deciderò di sbattezzarmi

io ho 3 figli di cui due non li ho fatti battezzare in nessuna religione, e ti posso dire che per questo fatto sono stato allontanato anche da amici essendo fortemente condizionati dal prete.
tu sei credente,questo non ti fa dubitare della tua religione?

Ma io,come ho già detto in altri post non faccio parte di nessuna religione ...non seguo dottrine religiosi di nessun genere,tanto meno quello cattolico...credo a una esistenza di superiore intelligenza ma con disordine mentale attualmente.
a ok Atei e vita sociale... 315697
iosonoateo
iosonoateo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4081
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.10.12

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da jillo Ven 12 Ott 2012 - 17:25

Io vivo a Rho (un paese non proprio piccolo di 50.000 rodensi) e sono cattolico.
Ci sono le sciure anzianotte in prima fila in chiesa, i gruppetti dei poco simpatici ragazzetti presuntuosetti oratoriani, ci sono i ruffianazzi che al prete danno più fastidio che piacere, ci sono i ragazzotti sul sagrato della chiesa che schiamazzano e imbrattano i muri, ci sono quelli in chiesa non si avvicinano nemmeno ma si fermano al bar della piazza a bere caffè... ma francamente casi di emargianzione a danno degli atei non mi pare di vederne. Emarginare da chi? da cosa? a che titolo? subisce emarginazione chi dal corpo sociale viene relegato fuori, ai marigini di questa maggioranza unitaria. Dalle mie parti la maggioranza resta fuori dalla Chiesa.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da jillo Ven 12 Ott 2012 - 17:28

remigio ha scritto:
iosonoateo ha scritto:
remigio ha scritto:
iosonoateo ha scritto:io vivo nella tua stessa situazione infatti gia mi immagino come mi guarderà la gente quando deciderò di sbattezzarmi

io ho 3 figli di cui due non li ho fatti battezzare in nessuna religione, e ti posso dire che per questo fatto sono stato allontanato anche da amici essendo fortemente condizionati dal prete.
tu sei credente,questo non ti fa dubitare della tua religione?

Ma io,come ho già detto in altri post non faccio parte di nessuna religione ...non seguo dottrine religiosi di nessun genere,tanto meno quello cattolico...credo a una esistenza di superiore intelligenza ma con disordine mentale attualmente.

i mio migliore amico convive, è separato dalla moglie (è stato scaricato) ha una figlia che non vede mai avuta dalla prima moglie e ha un figlio più piccolo dalla seconda compagna. il bimbo non è battezzato. Solo una volta gli ho chiesto se avrebbe battezzato il figlio. mi disse di no.
resta il mio caro amico.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da lupetta Ven 12 Ott 2012 - 20:04

io vivo a roma, una città grande, nella quale, per ovvie ragioni, la prensenza delal chiesa si sente.
anche per me ci sono delle difficoltà, ancora ci sono pregiudizi nei confronti degli atei, la maggior parte dei miei amici lo è, ma il contono no...

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da Ospite Ven 12 Ott 2012 - 20:52

remigio ha scritto:Mi chiedevo se i vari atei di questo forum hanno dei problemi di carattere sociale nei luoghi in cui vivete;
Mai avuto problemi.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da remigio Ven 12 Ott 2012 - 20:54

Fux89 ha scritto:
remigio ha scritto:Mi chiedevo se i vari atei di questo forum hanno dei problemi di carattere sociale nei luoghi in cui vivete;
Mai avuto problemi.

mi fa piacere!
remigio
remigio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 394
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.04.11

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da Cosworth117 Ven 12 Ott 2012 - 20:57

No, nessun problema di carattere sociale. Nelle superiori qualcuno, ma poi ho imparato a farmi i fatti miei. Cerco di non prendere mai discorsi di tipo religioso e se capitano, cerco di svincolare con qualche battuta/battutaccia. La maggior parte dei miei amici sono credenti... Comunque i problemi li ho avuti in passato, in famiglia più che altro. Ma anche qui cerco di non prendere più il discorso e al massimo faccio qualche battuta. Se invece c'è il mio caro nonnino, diventa un duo comico e tutti gli altri si possono attaccare al tram. mgreen

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da Tomhet Ven 12 Ott 2012 - 21:05

Meh, nessun problema, sono un ateo in incognito nel mio paese, non manco per scelta ma perché sostanzialmente, tolte le feste in cui tutti si riscoprono super-religiosi, il resto dell'anno a nessuno importa se credo o meno, e perciò nessuno me lo ha mai chiesto, anche se i miei penso sappiamo della mia miscredenza, e va bene così.

Tomhet
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2659
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.08.11

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da mix Ven 12 Ott 2012 - 21:52

remigio ha scritto:Mi chiedevo se i vari atei di questo forum hanno dei problemi di carattere sociale nei luoghi in cui vivete; ad esempio: io vivo in un paesetto piccolo,dove la maggior parte della popolazione è ruffiana del prete ...tutti di chiesa, e quelli come me (seppur credente ma non praticante)sono se cosi si puo dire emarginati...cosi pensavo se tra voi c'è qualcuno che abita in un paesetto dove si vive ancora il don Camillo e Peppone come dove abito io se sentite questa demenziale realtà e come reagite?
nessun problema, ognuno bada ai fatti suoi senza andare a disturbare i vicini con masturbazioni religiose
un fatto privato che non influenza la vita degli uni o degli altri

l'unica questione si può porre nelle scelte pubbliche/sociali, la legislazione, i privilegi economici che favoriscono la Chiesa a spese della comunità.

anche con altre religioni nessuna questione da segnalare: ho conosciuto solo persone assolutamente apprezzabile sotto questo punto di vista, ognuno liberamente fa quel che desidera senza influenzare l'altro e senza averne niente da ridire
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da BestBeast Ven 12 Ott 2012 - 22:24

Mi sento già castrato così, immerso in 3 milioni di persone.
Ma mai avuto problemi. Per ora.

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2925
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da Elima Sab 13 Ott 2012 - 0:38

remigio ha scritto:Mi chiedevo se i vari atei di questo forum hanno dei problemi di carattere sociale nei luoghi in cui vivete;
Mi vien da dire "anzi"....
Quest' estate un nostro ospite se ne usci' : "ma voi vi ricordate di pregare o lo fate solo quando vi viene in mente che vi serve qualcosa!?" Un imbarazzatissimo silenzio accolse quelle parole, una decina di persone che smettono di mangiare e cominciano a guardarsi l'un l'altro, poi inevitabilmente tutti a ridere !!!!!

_________________
"Primo di tutti fu il Caos" Esiodo (Theog. 116)

.....Allora capii che veramente ero il più sapiente perché ero l'unico a sapere di non sapere....(Socrate)
Elima
Elima
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2360
Età : 64
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue50 / 7050 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.06.11

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da Griiper McCloubit Sab 13 Ott 2012 - 7:43

L'unico problema è stato che il nuovo prete (che ha sostituito quello che è salito in cielo mgreen ), ha preteso che non parcheggiassi il furgone nel piazzale antistante la chiesa (dopo alcuni battibecchi con relativi vaffa ho deciso di desistere e "dargliela su" come direbbe Meda). Non immaginate la goduria quando ha "cacciato" anche le auto di quelli che tutte le domeniche vanno a baciargli il culo in chiesa ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah

Per il resto nessun problema, anche con gli amici credenti si discute, si resta ognuno sulle proprie posizioni (a parole perchè comincio a notare qualche crepa nelle convinzioni di alcuni di essi fuma ) e si resta amici.

@remigio: ma che razza di amici hai?

_________________
Amico mio/dov'è la via/dove ti porta la follia/vorrei venire anch'io con te/ma l'incertezza è forte in me!

Sono un tontolone ignorante. Never forget it please.
Griiper McCloubit
Griiper McCloubit
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 977
Età : 60
Occupazione/Hobby : in viaggio nello spazio-tempo
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.02.12

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da paolo1951 Sab 13 Ott 2012 - 10:07

Anch'io non ho mai avuto nessunissimo problema... e non solo perché io me ne fregherei di quello che pensa la gente, ma proprio perché mi sembra che del mio ateismo non freghi proprio niente a nessuno di coloro che mi stanno intorno!
Ho clienti e amici cattolicissimi, che sono a conoscenza delle mie idee, e ... anche da parte loro mi sembra che ci sia la massima indifferenza al riguardo.

Non ho invece rapporti economici con "uomini delle chiesa" ma sono convinto che se ci fosse un interesse comune si potrebbe far tranquillamente affari insieme, forse meglio che se fossi cattolico... perché vedi un baciapile certe cose le chiederebbe come corrispettivo della sua fedeltà alla causa, io invece partirei dal sacro principio che si deve sempre pagare.

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da lupetta Sab 13 Ott 2012 - 10:29

le più grandi difficoltà io le riscontro nella famiglia a dire il vero, specie con mia madre.
e la cosa che più mi indigna è che pensano che gli atei siano sbagliati, cercano di obbligarti a fare quello che vogliono loro e a seguire i loro deliri

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da Raskol`nikov Sab 13 Ott 2012 - 14:33

Pochi problemi con gli amici, nel gruppo siamo due atei ed una agnostico, nessuno degli altri osa più risollevare il problema - è già successo in passato, discussioni, insulti e poi amici come sempre.
Nè tantomeno in famiglia, fortunatamente: "La vita è la tua, siamo contenti che tu sia razionalmente attivo." mi è sempre stato detto o fatto intendere.


I problemi li riscontro con i miei ex compagni di classe del liceo, tutti fortemente religiosi. All'ultima cena per ricordare i vecchi tempi, sono stato accolto con un silenzio quando, parlando del più e del meno, ho detto che non frequentavo più la Chiesa, nè ambienti religiosi e che mi incamminavo sulla via dell'ateismo. In compenso, ho trascorso una piacevole serata con il mio ex professore di Filosofia (ateo).
Per quanti riguarda i conoscenti, i conoscituri, etc. non mi faccio alcun problema.

_________________
"Tantum religio potuit suadere malorum." (De Rerum Natura, Lucrezio)
Raskol`nikov
Raskol`nikov
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 211
Età : 30
Località : Milano
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.05.12

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da davide Lun 15 Ott 2012 - 2:19

Nessun problema, solo qualche accenno di momentaneo stupore (non degli amici più stretti ovviamente, ma da parte dei conoscenti) se o quando mi capita di dire che i miei figli non sono battezzati.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da LaSvizzera Lun 15 Ott 2012 - 10:44

Ciao, io non ho mai avuto alcun problema... a dir la verità conosco ben pochi credenti però!
Quando ero più giovane talvolta mi sono forse sentita dire cazzate del genere "quando crescerai ti accorgerai che forse ti servirà un sostegno" oppure "sei troppo giovane per parlare di queste cose", ma si trattava perlopiù di vecchie prozie beghine passate a miglior vita Atei e vita sociale... 23074
LaSvizzera
LaSvizzera
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 69
Età : 35
Località : Losanna
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.09.11

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da Avalon Mer 17 Ott 2012 - 15:36

Mah, problemi sociali mai avuti... sono troooooppo simpatica per emarginarmi Atei e vita sociale... 649521

Ho vaccinato il circondario con diversi anni di militanza politica atea, ormai neanche il vescovo se ne fa un problema; l'unico irriducibile è quell'ipocrita di mio nonno, che ogni tanto (mi sa che l'eccesso di viagra a novant'anni obnubila le facoltà mentali) mi dice che se voglio guarire devo pregare. All'ultima mi sono girate e gli ho risposto che chi crede in dio è ignorante, vigliacco o disonesto. Non si è più sentito. Atei e vita sociale... 300936

Però, sono curiosa di vedere che succederà nei prossimi mesi, quando andrò a vivere in un paesetto di quattromila abitanti in mezzo ai monti.

 Hm. Considerando che uno dei recenti amici di là ha accolto la posizione in merito mia e dell'ingegnere con un 'bene, c'è qualcuno di interessante con cui parlare', dovrebbe essere divertente Atei e vita sociale... 315697

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da Rygani Sab 20 Ott 2012 - 14:56

Sinceramente parlando conosco più atei ed agnostici che credenti. La maggior parte non ha interessi per le religioni, mentre gli altri sono contro. Per fortuna vivo in un posto in cui l'influenza della chiesa non è così forte.
Rygani
Rygani
------------
------------

Numero di messaggi : 9
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.10.12

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da The Pilot Sab 20 Ott 2012 - 16:08

Io sono stato insolentito da un chierico... dall'insolenza facile. Tanto facile che i suoi stessi superiori lo hanno richiamato all'ordine (allontanandolo abbastanza).
Altro niente.

_________________
Governo ladro, piove! (C. Teja, 1861)
The Pilot
The Pilot
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1334
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.07.12

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da anteo Sab 20 Ott 2012 - 18:13

remigio ha scritto:
iosonoateo ha scritto:
remigio ha scritto:
iosonoateo ha scritto:io vivo nella tua stessa situazione infatti gia mi immagino come mi guarderà la gente quando deciderò di sbattezzarmi

io ho 3 figli di cui due non li ho fatti battezzare in nessuna religione, e ti posso dire che per questo fatto sono stato allontanato anche da amici essendo fortemente condizionati dal prete.
tu sei credente,questo non ti fa dubitare della tua religione?

Ma io,come ho già detto in altri post non faccio parte di nessuna religione ...non seguo dottrine religiosi di nessun genere,tanto meno quello cattolico...credo a una esistenza di superiore intelligenza ma con disordine mentale attualmente.

Disordine mentale chi, la superiore intelligenza?Atei e vita sociale... 166799
anteo
anteo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 473
Località : Firenze (prov)
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.09

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da pistacchio Mar 6 Nov 2012 - 15:07

mai avuti problemi, cmq trovo in giro pochi credenti.

però non capisco una cosa: nessuno va in giro con scritto in fronte il proprio credo o non credo religioso, quindi che problema incontrate se il problema non sussiste affatto?

_________________
cornetto al pistacchio
sono il multiaccount di lupetta
pistacchio
pistacchio
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.10.12

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da renus Mar 6 Nov 2012 - 15:53

quando ero a Lecce durante gli anni del Liceo avevo un docente di lettere catto-credino che fomentava la classe su quel tipo di tematiche... io dichiaratamente e apertamente ateo ero sempre indicato come "elemento non in linea" con gli altri, in pratica quello bacato secondo loro ero io... niente di grave in concreto, ma ricordo ancora gli sguardi sbiechi delle mie compagne al primo banco quando mi pronunciavo su certe tematiche... ma ormai sono passati più di 20 anni... ora dalle mie parti non fraga molto, ho un sacco di amici credenti che mi conoscono e che potrei dire condividono le mie idee, solo che non si sono mai troppo soffermati su quello che implicherebbero in merito alle loro credenze.

un po' li prendo anche in giro... poretti ;-)

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da pistacchio Mar 6 Nov 2012 - 16:07

renus ha scritto:
un po' li prendo anche in giro... poretti ;-)

Ahi, ahi, ahi, ma questo non si fa Atei e vita sociale... 719963, no no, non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te, filosofia di vita spiccia.

Il problema è che pure io li prendo in giro, e puntualmente me ne pento.... no non va bene no
pistacchio
pistacchio
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.10.12

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da renus Mar 6 Nov 2012 - 16:43

pistacchio ha scritto:
renus ha scritto:
un po' li prendo anche in giro... poretti ;-)

Ahi, ahi, ahi, ma questo non si fa Atei e vita sociale... 719963, no no, non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te, filosofia di vita spiccia.

Il problema è che pure io li prendo in giro, e puntualmente me ne pento.... no non va bene no
legittima difesa... sono ancora in difetto.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da diavolina Mar 6 Nov 2012 - 16:50

anche io vivo in un cattopaesino, e mi diverto veramente molto nel vedere la gente impallidire quando dico di essere atea, sbattezzata e di non aver fatto battezzare il bambinoAtei e vita sociale... 475158

non ho mai avuto problemi fino ad ora, e comunque me ne frego altamente del giudizio dei bigottiAtei e vita sociale... 315697

_________________
io e lupetta siamo apparse alla madonna

Il rispetto dei cattolici per la Bibbia è enorme e si manifesta soprattutto nel tenersene a rispettosa distanza.
diavolina
diavolina
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 251
Età : 43
Località : brescia
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.07.11

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da renus Mar 6 Nov 2012 - 17:00

diavolina ha scritto:anche io vivo in un cattopaesino, e mi diverto veramente molto nel vedere la gente impallidire quando dico di essere atea, sbattezzata e di non aver fatto battezzare il bambinoAtei e vita sociale... 475158

non ho mai avuto problemi fino ad ora, e comunque me ne frego altamente del giudizio dei bigottiAtei e vita sociale... 315697
io vado più sulle affermazioni indirette... tipo "dai, ancora credi a queste favolette? sul serio? in quanti siete rimasti? e babbo natale?"...

insomma parto dando per scontato che il fenomeno strano sono loro e non io... mgreen

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da pistacchio Mar 6 Nov 2012 - 17:08

diavolina ha scritto:anche io vivo in un cattopaesino, e mi diverto veramente molto nel vedere la gente impallidire quando dico di essere atea, sbattezzata e di non aver fatto battezzare il bambinoAtei e vita sociale... 475158

non ho mai avuto problemi fino ad ora, e comunque me ne frego altamente del giudizio dei bigottiAtei e vita sociale... 315697

Quindi per essere effettivamente atei bisogna chiedere la rimozione dei sacramenti ricevuti?
pistacchio
pistacchio
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.10.12

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da diavolina Mar 6 Nov 2012 - 17:20

per essere atei basta non credereAtei e vita sociale... 649521

_________________
io e lupetta siamo apparse alla madonna

Il rispetto dei cattolici per la Bibbia è enorme e si manifesta soprattutto nel tenersene a rispettosa distanza.
diavolina
diavolina
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 251
Età : 43
Località : brescia
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.07.11

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da pistacchio Mar 6 Nov 2012 - 17:23

diavolina ha scritto:per essere atei basta non credereAtei e vita sociale... 649521

meno male, stavo già sudando freddo. Atei e vita sociale... 315697
pistacchio
pistacchio
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.10.12

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da Minsky Mar 6 Nov 2012 - 17:37

diavolina ha scritto:anche io vivo in un cattopaesino, e mi diverto veramente molto nel vedere la gente impallidire quando dico di essere atea, sbattezzata e di non aver fatto battezzare il bambinoAtei e vita sociale... 475158

non ho mai avuto problemi fino ad ora, e comunque me ne frego altamente del giudizio dei bigottiAtei e vita sociale... 315697
Atei e vita sociale... 605765

renus ha scritto:
io vado più sulle affermazioni indirette... tipo "dai, ancora credi a queste favolette? sul serio? in quanti siete rimasti? e babbo natale?"...

insomma parto dando per scontato che il fenomeno strano sono loro e non io... Atei e vita sociale... 315697
Atei e vita sociale... 605765 Atei e vita sociale... 605765

pistacchio ha scritto:Quindi per essere effettivamente atei bisogna chiedere la rimozione dei sacramenti ricevuti?
La "rimozione" dei sacramenti per la chiesa non esiste, ma è molto raccomandabile eseguire almeno la procedura di "sbattezzo", per dare un segnale. Purtroppo questa cosa è poco considerata dagli atei che in gran parte sono indifferenti alla questione, ma invece bisognerebbe propagandarla e cercare di diffonderla.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da Wishop Mar 6 Nov 2012 - 18:22

remigio ha scritto:Mi chiedevo se i vari atei di questo forum hanno dei problemi di carattere sociale nei luoghi in cui vivete; ad esempio: io vivo in un paesetto piccolo,dove la maggior parte della popolazione è ruffiana del prete ...tutti di chiesa, e quelli come me (seppur credente ma non praticante)sono se cosi si puo dire emarginati...cosi pensavo se tra voi c'è qualcuno che abita in un paesetto dove si vive ancora il don Camillo e Peppone come dove abito io se sentite questa demenziale realtà e come reagite?

Dalle mie parti sono tutti "credenti personalizzati" io li chiamo così perchè ognuno di loro vede dio e la religione cattolica in maniera diversa e personalizzata, si fanno le regole per conto loro, insomma se la suonano e se la cantano. L' ipocrisia più totale proprio.

Come reagisco ? Dovrei reagire ? Potrei ? Non c'è cura. Atei e vita sociale... 166799

_________________
Caro Gesù Bambino, ti ringrazio per aver esaudito i miei desideri. Ti avevo chiesto di eliminare la fame nel mondo, ed infatti quelli che avevano fame sono quasi tutti morti.
Giobbe Covatta
Wishop
Wishop
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 101
Località : Pianeta Terra
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue7 / 707 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.12

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da BestBeast Mar 6 Nov 2012 - 20:35

Sono tutti così i credenti, amano il bricolage mistico e la religione fai da te.

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2925
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da Rasputin Mar 6 Nov 2012 - 20:47

pistacchio ha scritto:
Ahi, ahi, ahi, ma questo non si fa Atei e vita sociale... 719963, no no, non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te, filosofia di vita spiccia.

Concetto errato, vedi ad es. rapporti sadomaso.

pistacchio ha scritto:Il problema è che pure io li prendo in giro, e puntualmente me ne pento.... no non va bene no

Che te ne penti, no, non va bene. Rimasugli dei sensi di colpa da indottrinamento?

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Atei e vita sociale... Merini10- Atei e vita sociale... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da paolo1951 Mar 6 Nov 2012 - 20:55

Minsky ha scritto:
...
pistacchio ha scritto:Quindi per essere effettivamente atei bisogna chiedere la rimozione dei sacramenti ricevuti?
La "rimozione" dei sacramenti per la chiesa non esiste, ma è molto raccomandabile eseguire almeno la procedura di "sbattezzo", per dare un segnale. Purtroppo questa cosa è poco considerata dagli atei che in gran parte sono indifferenti alla questione, ma invece bisognerebbe propagandarla e cercare di diffonderla.
Io sono uno di questi atei... credo che sbattezzarsi sia solo un'inutile perdita di tempo, il "sacro" va rimosso dalla propria coscienza e non dai registri parrocchiali.

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da Minsky Mar 6 Nov 2012 - 21:19

paolo1951 ha scritto:Io sono uno di questi atei... credo che sbattezzarsi sia solo un'inutile perdita di tempo, il "sacro" va rimosso dalla propria coscienza e non dai registri parrocchiali.
Paolo, ma non c'è dubbio che per prima cosa si debba rispondere alla propria coscienza.
Però dare un segnale è importante. Il numero dei battezzati indica il numero dei fedeli della religione cattolica a fini statistici. Si tratta di un dato statistico ufficiale, e questo ha implicazioni di ordine politico, sociale, attuariale, di finanza pubblica. Finché coloro che si sbattezzano sono quattro gatti, l'effetto è insignificante e alla chiesa fa un baffo. Per questo dovrebbe diventare un fenomeno di massa, qualcosa capace di battere come un colpo di maglio sulle teste marce del clero. Si tratta di spendere il francobollo per una raccomandata, non bisogna neppure faticare a scrivere la lettera: su internet trovi il facsimile scritto in perfetto legalese come occorre, e in 15 giorni la curia è obbligata a darti conferma dell'avvenuta cancellazione dai registri. Ripeto, è importante farlo, ed è importantissimo diffondere e propagandare che esiste questa cosa. Molta gente non sa che esiste oppure non ritiene che abbia alcuna importanza, proprio come te. Sei la prova vivente che lo sbattezzo è misconosciuto anche tra gli atei, e che anche le associazioni che dovrebbero promuovere la laicità come l'UAAR, tanto per citarne una molto nota, non stanno impiegando le proprie risorse in modo efficace. Invece di mettere i cartelli sui bus che proclamano che dio non c'è, cosa che non convincerà mai un solo credente a rinunciare alla religione e che per chi già non crede è del tutto superflua, dovrebbero fare un'azione di propaganda presso gli atei, per renderli consapevoli dell'importanza dello sbattezzo: un segnale, che la politica non potrà continuare ad ignorare, se diventerà un segnale forte e chiaro. Questo è uno dei pochissimo modi che gli atei hanno a disposizione per potersi esprimere e far pesare la propria posizione. Se rinunciamo anche a questo, non rimane granché.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da BestBeast Mar 6 Nov 2012 - 21:38

Non c'è veramente niente da aggiungere.
Dovrebbero farlo anche i credenti che vogliono prendere le distanze dalla schiera di papponi pedofili ingioiellati con i quali non avrebbero niente da condividere, per limitare la loro ingerenza nella politica e la loro opulenza, ma ancora una volta manifestano una mancanza di palle.

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2925
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da Minsky Mar 6 Nov 2012 - 22:07

BestBeast ha scritto:Non c'è veramente niente da aggiungere.
Dovrebbero farlo anche i credenti che vogliono prendere le distanze dalla schiera di papponi pedofili ingioiellati con i quali non avrebbero niente da condividere, per limitare la loro ingerenza nella politica e la loro opulenza, ma ancora una volta manifestano una mancanza di palle.
Appropriatissima osservazione, Best. I credenti fai-da-te che per esempio pullulano anche qui sul forum, che cosa aspettano a dissociarsi dalla marcissima putrescente criminale setta nazifascista della chiesa cattolica? Il dio in cui credono loro, ci continuano a spiegare, non è quello dei cattolici. Quello dei cattolici è altamente indigesto, ridicolo, antiquato etc. E allora buttatelo al macero questo dio del cazzo! Forza, abbiate un po' di coerenza e proclamate che il vero dio è un altro, più serio e sobrio, e tagliate i legami con la chiesa putrida e cancerosa. Tranquilli, che se vi volete tenere un dio personale da custodire nella vostra beata fantasia, nessuno ve lo tocca e gli ateacci a voi non muoveranno alcuna ostilità. Non saranno mai gli ateacci a darvi il ricino. Atei e vita sociale... 23074

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da pistacchio Mer 7 Nov 2012 - 11:03

Rasputin ha scritto:
pistacchio ha scritto:
Ahi, ahi, ahi, ma questo non si fa Atei e vita sociale... 719963, no no, non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te, filosofia di vita spiccia.

Concetto errato, vedi ad es. rapporti sadomaso.

pistacchio ha scritto:Il problema è che pure io li prendo in giro, e puntualmente me ne pento.... no non va bene no

Che te ne penti, no, non va bene. Rimasugli dei sensi di colpa da indottrinamento?

Giusto i rapporti sadomaso, però caspita come vai per il sottile....

I sensi di colpa, si ci sono, la morale umana esiste da prima delle religioni, non temo di essere punita da qualche entità astratta e da fenomeni paranormali.

Temo la vendetta umana. O temo la reazione della mia mente ad un evento che interpreto come "negativo" e quindi legato a qualcosa di sbagliato per la mia morale.
pistacchio
pistacchio
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.10.12

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da Rasputin Mer 7 Nov 2012 - 11:13

pistacchio ha scritto:
Rasputin ha scritto:
pistacchio ha scritto:
Ahi, ahi, ahi, ma questo non si fa Atei e vita sociale... 719963, no no, non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te, filosofia di vita spiccia.

Concetto errato, vedi ad es. rapporti sadomaso.

pistacchio ha scritto:Il problema è che pure io li prendo in giro, e puntualmente me ne pento.... no non va bene no

Che te ne penti, no, non va bene. Rimasugli dei sensi di colpa da indottrinamento?

Giusto i rapporti sadomaso, però caspita come vai per il sottile....

I sensi di colpa, si ci sono, la morale umana esiste da prima delle religioni, non temo di essere punita da qualche entità astratta e da fenomeni paranormali.

Temo la vendetta umana. O temo la reazione della mia mente ad un evento che interpreto come "negativo" e quindi legato a qualcosa di sbagliato per la mia morale.

Provo a spiegarmi meglio: che ne diresti di "Non fare agli altri quello che non vogliono venga fatto loro"? Dato che può essere diverso da quello che non vuoi venga fatto a te wink..

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Atei e vita sociale... Merini10- Atei e vita sociale... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da pistacchio Mer 7 Nov 2012 - 11:23

Rasputin ha scritto:
Provo a spiegarmi meglio: che ne diresti di "Non fare agli altri quello che non vogliono venga fatto loro"? Dato che può essere diverso da quello che non vuoi venga fatto a te Atei e vita sociale... 23074

Embe' se si meritano di essere maltrattati, a seguito di cattiveria nei miei confronti, verranno sicuramente lapidati Atei e vita sociale... 755348



Se invece uno non mi ha fatto niente di male non vedo perchè dovrei fargli dei dispetti.
pistacchio
pistacchio
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.10.12

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da Rasputin Mer 7 Nov 2012 - 11:52

pistacchio ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Provo a spiegarmi meglio: che ne diresti di "Non fare agli altri quello che non vogliono venga fatto loro"? Dato che può essere diverso da quello che non vuoi venga fatto a te Atei e vita sociale... 23074

Embe' se si meritano di essere maltrattati, a seguito di cattiveria nei miei confronti, verranno sicuramente lapidati Atei e vita sociale... 755348

E se a loro piace?

pistacchio ha scritto:Se invece uno non mi ha fatto niente di male non vedo perchè dovrei fargli dei dispetti.

E se a lui piace?

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Atei e vita sociale... Merini10- Atei e vita sociale... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da pistacchio Mer 7 Nov 2012 - 12:37

e vabbè rasputin, dillo che me voi mette in crisi !!! Atei e vita sociale... 23074

In linea di massima non piace a me, ergo che si arrangino!!!
pistacchio
pistacchio
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.10.12

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da Rasputin Mer 7 Nov 2012 - 13:59

pistacchio ha scritto:e vabbè rasputin, dillo che me voi mette in crisi !!! Atei e vita sociale... 23074

In linea di massima non piace a me, ergo che si arrangino!!!

Quello che volevo mettere in evidenza è che la frase (Da te definita filosofia di vita spiccia) "Non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te" mi pare quantomeno - per metterla giù il più morbida possibile - una boiata visto che non tiene conto del fatto che quello che possono volere gli altri non necessariamente corrisponde a quello che si può volere per sè.

Ci riprovo con un altro esempio: poniamo che a te non piaccia il jazz, secondo quella logica non dovresti - dato che a te non farebbe piacere - regalarne un CD ad un amico al quale invece piace.

Vedi che non occorre tirare in ballo i rapporti sadomaso.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Atei e vita sociale... Merini10- Atei e vita sociale... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da pistacchio Mer 7 Nov 2012 - 14:38

Rasputin ha scritto:
pistacchio ha scritto:e vabbè rasputin, dillo che me voi mette in crisi !!! Atei e vita sociale... 23074

In linea di massima non piace a me, ergo che si arrangino!!!

Quello che volevo mettere in evidenza è che la frase (Da te definita filosofia di vita spiccia) "Non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te" mi pare quantomeno - per metterla giù il più morbida possibile - una boiata visto che non tiene conto del fatto che quello che possono volere gli altri non necessariamente corrisponde a quello che si può volere per sè.

Ci riprovo con un altro esempio: poniamo che a te non piaccia il jazz, secondo quella logica non dovresti - dato che a te non farebbe piacere - regalarne un CD ad un amico al quale invece piace.

Vedi che non occorre tirare in ballo i rapporti sadomaso.

Semmai sei tu a scrivere delle gran boiate!!!!

Tu stai parlando di effetti positivi ( regalare ad un amico qualcosa che sai già piacergli)

Io sto parlando di effetti negativi.

L'esempio perfetto l'hai appena fornito tu: definire "una boiata", una mia morale, per me è offensivo, ergo non mi sognerei mai di dire per prima ad altri ( tranne a questo punto a te), che la loro idea è una boiata.

In sostanza non potendo sapere bene cosa ad una persona può non piacere, vado più sul sicuro applicando quanto già ho detto.

Non posso tenere conto di quello che piace agli altri perchè non so cosa piace a loro. Ma quello che non piace alla gente in genere sono sempre le stesse cose.

Alla fine, vedi quindi che, le boiate, per usare il tuo termine, sono le tue!
pistacchio
pistacchio
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
Atei e vita sociale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei e vita sociale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.10.12

Torna in alto Andare in basso

Atei e vita sociale... Empty Re: Atei e vita sociale...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.