Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

nascita di adamo ed eva

+10
alfyfran
Sally
Sabre03
Steerpike
Avalon
lupetta
Rasputin
Paolo
loonar
matem
14 partecipanti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Ludwig von Drake Gio 12 Lug 2012 - 0:01

Rasputin ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto: The Classic Fairy Tales

http://www.amazon.com/Classic-Fairy-Tales-Iona-Opie/dp/0195202198

Quello è un libro, non mi pare un argomento a confuta di questo

http://atei.forumitalian.com/t4249p40-nascita-di-adamo-ed-eva#156296
Cioè, i libri non sono un riferimento accettabile?

Dunque, le bibliografie di supporto non sono più utilizzabili neanche nelle tesi?

Si dovranno scrivere tutte basandosi su wikipedia?
Rasputin ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:Più persone di quante tu immagini (anche se non ho dati a questo riguardo) e molti che non sono ritardati mentali (almeno tra quelli che conosco io).
Da te non me l'aspettavo, siamo alle mosche e la merda.
Rasputin, devi cercare di seguire meglio le discussioni.

Se Paolo dice che ci sono due dementi che credono in Adamo ed Eva e io gli rispondo che sono più di quanti lui immagina e che non sono dei dementi non sto utilizzando un argumentum ad popolum.

Un po’ più di attenzione, per cortesia, altrimenti si sputtanano le discussioni.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Paolo Gio 12 Lug 2012 - 0:10

Lud ti faccio notare che ho scritto la citazione in corsivo e staccata dal discorso proprio per far notare il copia-incolla da wiki! Era ovvio. Ma lasciamo perdere Gulliver e analizza la favola di Adamo ed Eva! Il fatto che sia millenaria cosa cambia? Sai quante credenza assurde però millenarie ci sono? E' razionalmente impossibile pensare che una persona sana di mente (e per sana intendo non con patologie ma con una capacità di raziocinio e di senso critico, ovvero non indottrinata) possa credere ad una cosa del genere. Il meccanismo che c'è alla base è sempre lo stesso. Volere credere a qualcosa di impossibile solo per soddisfare una propria esigenza! Si è disposti a sacrificare la logica e il buon senso per darsi delle certezze. Ma come poi si vede sono tutte illusioni, anzi truffe!!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Paolo Gio 12 Lug 2012 - 0:15

Ludwig von Drake ha scritto:


Se Paolo dice che ci sono due dementi che credono in Adamo ed Eva e io gli rispondo che sono più di quanti lui immagina e che non sono dei dementi non sto utilizzando un argumentum ad popolum.

Un po’ più di attenzione, per cortesia, altrimenti si sputtanano le discussioni.

Ehh no Lud, non cambiare le carte in tavola!!! Io ho detto che può credere ad Adamo ed Eva al massimo un bambino di 7/8 anni. Poi uno o è ritardato mentale o capisce che è una stronzata!! Ovvero è un racconto talmente incredibile e infantile che non può essere preso per vero da una persona adulta!!! E non quello che hai detto tu!!!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Rasputin Gio 12 Lug 2012 - 0:16

Ludwig von Drake ha scritto:
Se Paolo dice che ci sono due dementi che credono in Adamo ed Eva e io gli rispondo che sono più di quanti lui immagina e che non sono dei dementi non sto utilizzando un argumentum ad popolum.

Un po’ più di attenzione, per cortesia, altrimenti si sputtanano le discussioni.

I dementi sono sempre più di quanto uno si immagina.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Merini10- nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Ludwig von Drake Gio 12 Lug 2012 - 0:18

Paolo ha scritto:Lud ti faccio notare che ho scritto la citazione in corsivo e staccata dal discorso proprio per far notare il copia-incolla da wiki! Era ovvio.
Infatti, chi ha detto che non lo fosse?

Paolo ha scritto:Ma lasciamo perdere Gulliver
Sì, mi sa che è meglio...

Paolo ha scritto:e analizza la favola di Adamo ed Eva! Il fatto che sia millenaria cosa cambia?
Non ho semplicemente detto che sia millenaria.

Ho detto che è un mito millenario, mentre l’altra che hai citato (Wanna Marchi) è una truffatrice.

Tra le varie differenze c’è che una è una storia e l’altra una persona.

Paolo ha scritto:Sai quante credenza assurde però millenarie ci sono? E' razionalmente impossibile pensare che una persona sana di mente (e per sana intendo non con patologie ma con una capacità di raziocinio e di senso critico, ovvero non indottrinata)
Quindi modifichi anche i termini a tuo piacere? Non trovi sufficienti vocaboli in italiano per utilizzare quelli corretti?

Paolo ha scritto: possa credere ad una cosa del genere. Il meccanismo che c'è alla base è sempre lo stesso. Volere credere a qualcosa di impossibile solo per soddisfare una propria esigenza!
Fonti?

Paolo ha scritto: Si è disposti a sacrificare la logica e il buon senso per darsi delle certezze. Ma come poi si vede sono tutte illusioni, anzi truffe!!
Hai presente quali sono le implicazioni del termine truffa o è un altro termine usato a caso?

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Ludwig von Drake Gio 12 Lug 2012 - 0:20

Paolo ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:


Se Paolo dice che ci sono due dementi che credono in Adamo ed Eva e io gli rispondo che sono più di quanti lui immagina e che non sono dei dementi non sto utilizzando un argumentum ad popolum.

Un po’ più di attenzione, per cortesia, altrimenti si sputtanano le discussioni.

Ehh no Lud, non cambiare le carte in tavola!!! Io ho detto che può credere ad Adamo ed Eva al massimo un bambino di 7/8 anni. Poi uno o è ritardato mentale o capisce che è una stronzata!! Ovvero è un racconto talmente incredibile e infantile che non può essere preso per vero da una persona adulta!!! E non quello che hai detto tu!!!
Quali carte avrei cambiato in tavola?

al massimo un bambino di 7/8 anni = un determinata e limitata fetta della popolazione mondiale

uno o è ritardato mentale o capisce che è una stronzata = è un demente

due dementi = un numero limitato di persone afflitte da demenza

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Paolo Gio 12 Lug 2012 - 0:31

Non vedo differenza dal credere in un assurdo mito millenario o in una comune maga poichè hanno la stessa credibilità. Se uno ci abbocca è perchè ci vuole abboccare. Ma cosa vuoi che ti porti le fonti di una cosa così? Non è che per ogni affermazione si debba portare la bibliografia. Questo è un forum non un simposio. Questo mi sembra un fatto tanto ovvio che il semplice buon senso te lo fa capire.

Truffa: indurre l'altrui persona in errore tramite artifici e raggiri per avere un profitto per se e per altri! Ora definito cosa sia, Wanna Marchi usa artifici e raggiri per ottenere denaro. Chi professa la storia di A+E lo fa per imporre le proprie idee o posizioni. Non vedo differenza. In ogni caso è un abuso della credulità popolare!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Ludwig von Drake Gio 12 Lug 2012 - 22:05

Paolo ha scritto:Non vedo differenza dal credere in un assurdo mito millenario o in una comune maga poichè hanno la stessa credibilità. Se uno ci abbocca è perchè ci vuole abboccare. Ma cosa vuoi che ti porti le fonti di una cosa così?
Paolo, tu hai affermato che credere in Adamo ed Eva imponga il volerci credere per una propria esigenza. Io credo che questa sia un’analisi psicologica e che le analisi psicologiche vadano proposte sulla base di dati, altrimenti si parla di cose infondate.

Potrei risponderti in mille modi senza fornire nessun dato fondato, ma preferisco non farlo e ripeterti il quesito: hai qualche fonti che attesti la tua affermazione o è qualcosa che sai per scienza infusa?
Paolo ha scritto: [...] Truffa: indurre l'altrui persona in errore tramite artifici e raggiri per avere un profitto per se e per altri! Ora definito cosa sia, Wanna Marchi usa artifici e raggiri per ottenere denaro. Chi professa la storia di A+E lo fa per imporre le proprie idee o posizioni. Non vedo differenza. In ogni caso è un abuso della credulità popolare!
Grazie, hai dimostrato quanto fosse erronea la tua affermazione, difatti hai trasformato “il mito di Adamo ed Eva” in “Chi professa la storia di A+E”, ovvero sei passato dalla storia che equiparavi ad una persona a delle persone che equipari ad altre persone.

Posto questo cambiamento, dovresti dimostrare che chi professa la storia di Adamo ed Eva lo fa per imporre le proprie idee, ma non credo che ciò sia fattibile: mi sembra, in cambio, la solita affermazione scontata e infondata.

In ogni caso, siamo giunti al punto, effettivamente sbagliavi quando affermavi che Adamo ed Eva era uguale a Wanna Marchi (vedi la dimostrazione da te fornita) e dicevi qualcosa di assurdo quando sostenevi che qualsiasi racconto condito di fantasia abbia la stessa dignità intellettuale di qualsiasi altro racconto condito di fantasia.

Questi erano i punti, non credo ci sia molto altro da aggiungere.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Paolo Ven 13 Lug 2012 - 0:20

Vedi Lud, qui siamo su di un forum non ad un simposio dove si devono dimostrare tutte le argomentazioni esposte con tanto di riferimenti bibliografici. A me personalmente non interessa che qualcuno qui mi riporti i vari studi o analisi. Se mi interessano me li vado a leggere da solo! Poi tanto per ogni argomento ne trovi tanti a favore che altrettanti contro. A me quello che interessa è sapere tu come la pensi. E con te mi posso confrontare e fare le mie osservazioni. Perciò se ti interessa sapere perchè io affermo quello che ho scritto troverei opportuno aprire un topic specifico per non andare OT. In altro caso contestalo e argomenta perchè non sei d'accordo. Il resto non mi interessa.

Ora ti dico la verità. Io non ho la minima idea di dove stia scritta la storiella di A+E perciò non posso dire il perchè ad un certo punto qualcuno se la è inventata. Una cosa è certa però. E' una delle solite stronzate che sono state scritte per dare una spiegazione a cose in altro modo inspiegabili. Così come tutte le storielline che sento vi siano nelle varie scritture. Perciò rientra in quella categorie di cazzate inventate da chi ne aveva in qualche modo interesse. Ovvero da chi approfittando della credulità della gente fa i suoi interessi= Wanna Marchi! Non vedo differenze. La logica alla base è la stessa.

Se dobbiamo parlare di qualcosa di razionale e logico lascia perdere i racconti di fantasia. O parli di cose serie e ti metti a far poesia. La fantasia ha la sua ragione d'essere, ma su questi argomenti non ha nulla a che fare. Ha la stessa dignità intellettiva ovvero nessuna.

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Akka Ven 13 Lug 2012 - 0:32

Paolo ha scritto:Non vedo differenza dal credere in un assurdo mito millenario o in una comune maga poichè hanno la stessa credibilità. Se uno ci abbocca è perchè ci vuole abboccare. Ma cosa vuoi che ti porti le fonti di una cosa così? Non è che per ogni affermazione si debba portare la bibliografia. Questo è un forum non un simposio. Questo mi sembra un fatto tanto ovvio che il semplice buon senso te lo fa capire.

Truffa: indurre l'altrui persona in errore tramite artifici e raggiri per avere un profitto per se e per altri! Ora definito cosa sia, Wanna Marchi usa artifici e raggiri per ottenere denaro. Chi professa la storia di A+E lo fa per imporre le proprie idee o posizioni. Non vedo differenza. In ogni caso è un abuso della credulità popolare!


però paolo il fatto che tu non veda questa differenza, non significa che altre persone non la vedano, anzi è il contrario, molti la vedono, tu prendi te stesso come metro per giudicare il mondo e le credenze altrui, forse sei un tantino presuntuoso

_________________
''Spero di non sconvolgere troppo i fisici sperimentali se aggiungo che una buona regola è anche quella di non riporre eccessiva fiducia nei risultati sperimentali finchè non siano confermati dalla teoria''                          
                                                                                                                        
Akka
Akka
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4113
Età : 122
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.01.12

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Paolo Ven 13 Lug 2012 - 0:44

Io ho espresso il mio modo di vedere e valutare le cose e non ho nessuna presunzione o volontà di imporlo a nessuno. Per conto mio i vari fedeli possono credere in quello che vogliono a patto che non rompano le balle a me con sto cazzate. Poi nulla da dire. Sono fatti loro. Io non posso che esporre il mio pensiero e trarre le relative conclusioni. Io sostengo che due cazzate (A+E e Paperino) hanno la stessa dignità intellettuale ovvero zero. Anzi la favola di A+E tiene l'uomo nell'ignoranza. Paperino lo fa divertire!! Se non sei d'accordo dimmi perchè. Sarei perciò presuntuoso? Io non giudico la persona ma l'idea!!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Akka Ven 13 Lug 2012 - 0:59

bon, se dici che è il TUO personale modo di vedere ok

_________________
''Spero di non sconvolgere troppo i fisici sperimentali se aggiungo che una buona regola è anche quella di non riporre eccessiva fiducia nei risultati sperimentali finchè non siano confermati dalla teoria''                          
                                                                                                                        
Akka
Akka
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4113
Età : 122
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.01.12

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Ludwig von Drake Sab 14 Lug 2012 - 9:40

vedi, paolo, sarebbe il caso che li leggessi prima di esprimere determinate opinioni, altrimenti fornisci opinioni infondate

ripeto che non tutto ció che è parto della fantasia ha medesima dignità e valore

la teoria delle atringhe che livello di dignità ha per te? più o meno di paperino?

e le idee di kierkegaard, le mettiamo insieme agli aristogatti o sotto gli stessi?

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Rasputin Sab 14 Lug 2012 - 10:08

Ludwig von Drake ha scritto:vedi, paolo, sarebbe il caso che li leggessi prima di esprimere determinate opinioni, altrimenti fornisci opinioni infondate

ripeto che non tutto ció che è parto della fantasia ha medesima dignità e valore

la teoria delle atringhe che livello di dignità ha per te? più o meno di paperino?

e le idee di kierkegaard, le mettiamo insieme agli aristogatti o sotto gli stessi?

Ehm, la teoria delle "Aringhe" ahahahahahah non è parto della fantasia:

http://it.wikipedia.org/wiki/Teoria_delle_stringhe#La_storia

wink..

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Merini10- nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Ludwig von Drake Lun 16 Lug 2012 - 9:34

era chiaramente un errore di battitura, non t'hanno insegnato la netiquette quando t'han fatto moderatore? cerca dunque di moderarti e di rispettare le regole basilari dei forum.

circa la fantasia e l'immancabile ricorso a wikipedia, tu vedi un valore affermativo nella mia frase, che aveva invece un valore interrogativo, ovvero era una domanda, non un'affermazione

in ogni caso, credi non sia stata necessaria fantasia per mettere giù tale teoria?

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Rasputin Lun 16 Lug 2012 - 11:05

Ludwig von Drake ha scritto:era chiaramente un errore di battitura, non t'hanno insegnato la netiquette quando t'han fatto moderatore? cerca dunque di moderarti e di rispettare le regole basilari dei forum.

Oltre al fatto che gli utenti titolari di un IQ a partire da 90 dovrebbero essersi resi conto che si tratta di un palese refuso, non conosco né regola della netiquette né del forum che vieti di farne una battuta a mio parere innocua; scusa il commento personale, ma se tu fossi meno prevenuto/permaloso ti saresti accorto che non era, almeno certamente non nelle mie intenzioni, uno sbeffeggio.

Ludwig von Drake ha scritto:circa la fantasia e l'immancabile ricorso a wikipedia, tu vedi un valore affermativo nella mia frase, che aveva invece un valore interrogativo, ovvero era una domanda, non un'affermazione

La/le domanda/e mi pare fosse/ro rivolta/e a Paolo; io ho solo rilevato un dettaglio, quello qui sotto, sul quale a naso non mi trovavo d'accordo ed ho fatto una ricerca col mezzo più semplice a mia disposizione, a mio parere in questo tipo di questioni più che sufficientemente affidabile. Tale mezzo pare confermare la mia ipotesi; comunque,

Ludwig von Drake ha scritto:in ogni caso, credi non sia stata necessaria fantasia per mettere giù tale teoria?

...sinceramente non lo posso sapere; tendo a pensare che più che di fantasia si sia trattato di riflessione. Non essendo competente in materia, non sono in grado di valutare fino a che punto poi l'ipotesi di partenza sia stata confermata a livello sperimentale, ma il termine "Teoria", il cui significato mi pare tu conosca bene (Anche quella della gravità, dell'evoluzione ecc. sono teorie) mi fa supporre che anche quella delle stringhe abbia basi sufficientemente solide.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Merini10- nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Ludwig von Drake Lun 16 Lug 2012 - 11:54

Allora, io ho posto una domanda, in cui chiedevo se la dignità della teoria delle Stringhe fosse simile a quella di Paperino, senza dare per scontato che la teoria delle stringhe fosse un parto di fantasia. Avresti, dunque, potuto rispondermi che non hanno medesima dignità, poiché la teoria delle Stringhe non è parto della fantasia.

In ogni caso, parlare di dignità intellettuale significa parlare di mere valutazioni soggettive, poiché, in fondo, si sta affermando quello che si ritiene un valore soggettivo della cosa di cui si parla: un po’ come dire “è più bello” o “mi piace di più”.

Certamente, affermare che Spider-Man e i Viaggi di Gulliver abbiano la medesima dignità intellettuale, poiché entrambi parto della fantasia, è un po’ come affermare che Megan Fox e Rosy Bindi abbiano la medesima bellezza poiché entrambe donne, ma, si sa, sui gusti non si discute e se per Paolo tutte le donne sono esteticamente come la Bindi non c’è granché da aggiungere.

Devo aggiungere, però, che questo disprezzo della fantasia non mi sembra una cosa molto saggia. Tanto quanto non credo sia corretto fornire alla mera riflessione l’attribuzione di una scoperta. Probabilmente c’è stato un fraintendimento, ma io considero la riflessione come l’osservazione e la considerazione che da questa nasce; se la considerazione nascesse dalla mera riflessione avremmo una persona che guarda due pecore camminare e dice che due pecore hanno camminato. Invece, per avere altre conclusioni, sono necessari intuito e/o deduzione... e non si ha bisogno, forse, di fantasia per proporre ipotesi innovative deduttive o intuitive che siano?

Cosa potrebbe verificare la scienza se non ci fossero ipotesi formulate grazie alla capacità di astrazione umana?

Io credo che non ci sarebbe vera ricerca senza fantasia, anche se la ragione rimane lo strumento attraverso cui tale fantasia deve essere misurata. La razionalità priva di fantasia, secondo me, è sterile; per proporre qualcosa di nuovo, serve fantasia e capacità di uscire dagli schemi.

PS io ritengo che sia un giusto suggerimento:

«[...] questi spazi sono sottoposti ad alcune comuni regole di convivenza civile: [...]
- evitare come da netiquette di puntualizzare eventuali errori di sintassi o battitura in un post [...]»
http://www.puntosicuro.it/policy-commenti/

PPS altrove potremmo parlare anche nel dettaglio della teoria delle Stringhe.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Paolo Lun 16 Lug 2012 - 12:34

Lud voglio chiarire la mia posizione. Io non ho nulla contro la fantasia e ciò che essa produce. Io mi sto solo riferendo all'argomento del topic, ovvero alla storiella di A+E. E' evidente che sia un fantastico racconto di non so chi nè quando nè perchè che ha fatto per spiegare la presenza del male sulla terra e annessi e connessi. Ma chi l'ha inventata, e sicuramente non è una persona ma il frutto di una certa cultura, l'ha fatto usando solo la fantasia. O tu Lud credi che non so chi nè come nè dove abbia realmente saputo da dio che le cose sono andate così, o necessariamente questa favoletta è il frutto della fantasia umana!

Ecco, è proprio qui che dico che ha la stessa dignità (intesa come valenza logica e importanza storica!!!) di un qualsiasi racconto di fantasia. Ora poco importa se sia Gulliver, Paperino, o .... chi vuoi tu!!! Ma rimane sempre e solo un racconto di pura fantasia. E non vedo cosa c'entri la teoria delle stringhe! Quella è una teoria scientifica che se confermata dai fatti può diventare una realtà, in altro caso rimane pura ipotesi !

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Ludwig von Drake Lun 16 Lug 2012 - 14:01

Paolo, io non ho detto che tu hai qualcosa “contro la fantasia”, io ho appurato la tua posizione, che consiste nell’affermare che qualsiasi opera di fantasia ha il medesimo valore o la medesima dignità.

Come ho già avuto occasione di dire, posto che un giudizio sulla dignità di un’opera è un giudizio soggettivo, difficilmente sottoponibile a un dialogo che abbia un senso, non concordo con questa tua affermazione, poiché:

a. La fantasia è solo uno dei tanti elementi che contraddistinguono le opere umane e basarsi solo su quello per giudicare la dignità di un’opera significa ignorare tutti gli altri elementi dell’opera (dunque, secondo me per assurdo, si può arrivare a dichiarare che il Topolino abbia la stessa dignità dei Viaggi di Gulliver o il Don Quijote);
b. La fantasia permea praticamente tutte le opere umane innovative, infatti mi risulta difficile immaginare ipotesi deduttive o intuitive (intuitive come la teoria delle Stringhe) che siano prive dell’umana fantasia.

Ora, tu sei libero di abusare delle parole, mischiando a piacere favola, fiaba e mito, ma queste parole connotano cose diverse e confonderle non aiuta la comprensione reciproca.

PS una curiosità, mi dici che la teoria delle Stringhe può essere confermata dai fatti, ne sei sicuro o lo dici perché ti fidi delle persone che la studiano? Io credo che la maggior differenza tra me e te sia nel fatto che tu consideri la tua posizione una verità assoluta, mentre io credo che esistano diversi gradi di verità e che posto 1 come vero e 0 come falso (numeri che, secondo me, l’essere umano non potrà mai raggiungere), man mano che si passa a concetti astratti si procede sempre più in là con le virgole.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Paolo Lun 16 Lug 2012 - 15:01

Lud, il problema qui è la questione A+E. Mi sembra del tutto inutile discutere qui sulla dignità o meno di una qualche opera.

La mia posizione è chiara e precisa: è del tutto impensabile che l'uomo sia venuto sulla terra tramite due due persone che chiamiamo Adamo ed Eva. Tanto più nei termini e nei modi descritti dalle varie scritture! Perciò il racconto di A+E è una pura favoletta di fantasia. E come tale va considerata. Il perchè, come, quando poco conta. E' del tutto inverosimile e non può in nessun caso avere una qualche corrispondenza con la realtà!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Ludwig von Drake Lun 16 Lug 2012 - 15:07

... e continui ad usare termini sbagliati.

Trattasi di mito, non di favola o favoletta.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Rasputin Lun 16 Lug 2012 - 16:25

Ludwig von Drake ha scritto:... e continui ad usare termini sbagliati.

Trattasi di mito, non di favola o favoletta.

Cambia qualcosa nella sostanza? Oppure è l'assenza di refusi che ti ha fatto ripiegare su un altro dettaglio? hihihihih

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Merini10- nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Ludwig von Drake Lun 16 Lug 2012 - 16:41

in realtà è paolo ad aver cambiato tesi, ma forse sei troppo impegnato a ridacchiare per comprendere il senso delle parole

ció che cambia te l'ho già spiegato, quando mi hai posto l'identica domanda in questa discussione

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Paolo Lun 16 Lug 2012 - 16:49

Scusa Lud, che cosa ho cambiato? Io ho detto sin dall'inizio che la xxxxx (chiamala come vuoi così non c'è pericolo di fraintendimenti!) di Adamo ed Eva è una xxxxxx di pura fantasia e del tutto assurda se posta a spiegare l'origine dell'uomo e dei peccato originale!! Stop!!!!!!!!!!!!!!!!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da renus Lun 16 Lug 2012 - 17:32

ci sono una marea di miti in merito alle azioni divine antecedenti alla storiella monoteistica, prendete i gossip del monte Olimpo ad esempio...

stiamo a smacchià i giaguari...

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Paolo Lun 16 Lug 2012 - 17:53

Giusto renus. Ma il titolo del topic non sono le macchie dei giaguari! mgreen

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Ludwig von Drake Lun 16 Lug 2012 - 18:20

Paolo ha scritto:Scusa Lud, che cosa ho cambiato? Io ho detto sin dall'inizio che la xxxxx (chiamala come vuoi così non c'è pericolo di fraintendimenti!) di Adamo ed Eva è una xxxxxx di pura fantasia e del tutto assurda se posta a spiegare l'origine dell'uomo e dei peccato originale!! Stop!!!!!!!!!!!!!!!!
Il pericolo di fraintendimenti è ancora maggiore se non usi proprio alcun termine.

E’ tanto difficile usare le parole giuste?

Se non le trovi esiste il dizionario.

Se la tua intenzione è solo dire che il mito di Adamo ed Eva non è oggi atto a spiegare scientificamente l’origine della specie umana, stai dicendo una cosa banale e scontata (insita nel termine mito). Il problema è quando inizi a divagare su paragoni e termini fuori luogo.
renus ha scritto:ci sono una marea di miti in merito alle azioni divine antecedenti alla storiella monoteistica, prendete i gossip del monte Olimpo ad esempio...

stiamo a smacchià i giaguari...
Non stiamo smacchiando i giaguari, è una questione di rispetto verso la lingua che usiamo e di comprensione reciproca.

Se si modificano i termini e si usano a proprio piacere non ha senso discutere.

Faccio solo notare che la modifica del significato dei termini è un’abitudine propria dei peggiori credenti.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Paolo Lun 16 Lug 2012 - 19:57

E' proprio qui il problema. Io ritengo che dare una qualche dignità come tu tendi a fare con la storiella di A+E è del tutto fuori posto. E non puoi paragonare questo, che vuoi definire mito, con quello do Omero o dei vari eroi grechi. Su questo infatti ci hanno fondato una religione con tanto di morale e con tutto quello che ne consegue. E da come si pone non ha certo la dignità intellettuale per essere considerato tale. E' poco più di una storiella da raccontare ad un bambino per farlo addormentare. Ma più di li non va. E questo è drammatico perchè invece su questa favoletta la religione cristiana ha voluto non solo fondare il creazionismo ma, cosa molto più grave dal punto di vista intellettuale, l'origine del male nel mondo! Indecoroso!!!!!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Ludwig von Drake Lun 16 Lug 2012 - 20:01

Non sono io a definirlo mito, è la lingua italiana a definirlo tale.

Inoltre, quale sarebbe questo mito di Omero?

Infine, vedi che sei tu a non voler utilizzare i termini corretti e a tornare a sbagliare, usando un termine fuori luogo come "favoletta"?

Fai un po' come fanno taluni cristiani che non potendo sostenere determinate affermazioni modificano il senso dei termini a proprio piacimento. Sai cos'è una favola e cosa un mito, oppure usi i termini a caso?

PS il mondo non è sempre esistito.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Paolo Lun 16 Lug 2012 - 20:35

Tu chiamala come vuoi per me:

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Cagata-pazzesca-fantozzi

Trovo inaccettabile che una religione per spiegare questioni così importati abbia usato e usi una cosa del genere. Prova anzichè a dissertare sul significato di una parola a riflettere sul senso che possa avere inventato una xxxxxx così!

Non ho capito il PS! Che cosa c'entra il fatto che il mondo non sia sempre esistito?

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Ludwig von Drake Lun 16 Lug 2012 - 20:51

Paolo ha scritto:Tu chiamala come vuoi per me:

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Cagata-pazzesca-fantozzi

Trovo inaccettabile che una religione per spiegare questioni così importati abbia usato e usi una cosa del genere. Prova anzichè a dissertare sul significato di una parola a riflettere sul senso che possa avere inventato una xxxxxx così!
Non mi sembra di aver dissertato sul significato delle parole.

Mi sembra di aver utilizzato i termini giusti e di averti chiesto di fare lo stesso.

Tu, invece, insisti nell'utilizzare aggettivi che denotano una valutazione personale e, come ti ho già detto, sul gusto c'è poco da discutere.

I fatti mi sembra di averli già esposti, il mito di Adamo ed Eva non è atto a spiegare scientificamente l'origine dell'umana specie.

Vuoi aggiungerci che per te è una favola o una barzelletta? Fallo pure, ma starai sbagliando.

Vuoi dire che per te è una puttanata, una stronzata o qualcosa del genere? Fallo pure, ma queste affermazioni non hanno alcun valore oggettivo. E' un po' come parlare della bellezza della Bibbia, ovvero è una critica non molto diversa dall'argomentazione utilizzata dalle persone che si vorrebbero criticare.

Ognuno è libero di fare le proprie scelte. Io, quando ci riesco, preferisco cercare i termini giusti, ma forse troverai una citazione di Fracchia o di Fantozzi per rispondere anche questo. Anzi, perché non Pierino?
Paolo ha scritto:
Non ho capito il PS! Che cosa c'entra il fatto che il mondo non sia sempre esistito?
Leggi la tua firma...

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Rasputin Lun 16 Lug 2012 - 20:56

Ludwig von Drake ha scritto:Non sono io a definirlo mito, è la lingua italiana a definirlo tale.

Inoltre, quale sarebbe questo mito di Omero?


La lingua italiana definisce anche la letteratura omerica come "Mitologia", cosa che non fa con le storielle propinate dalle religioni.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Merini10- nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Ludwig von Drake Lun 16 Lug 2012 - 21:35

Rasputin ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:Non sono io a definirlo mito, è la lingua italiana a definirlo tale. Inoltre, quale sarebbe questo mito di Omero?
La lingua italiana definisce anche la letteratura omerica come "Mitologia", cosa che non fa con le storielle propinate dalle religioni.
Purtroppo, mi trovo costretto a chiedere nuovamente una maggiore attenzione nella lettura: per fortuna non mi risulta difficile quotare, in questo caso, poiché è evidente dai due messaggi qui sopra l’errore compiuto da chi mi ha risposto.

Io parlavo di mito e mi viene risposto in merito alla mitologia, ma andiamo avanti come se la risposta fosse in linea a quanto da me detto.

Allora:

mito s. m. [...]. – 1. Narrazione fantastica tramandata oralmente o in forma scritta, con valore spesso religioso e comunque simbolico, di gesta compiute da figure divine o da antenati (esseri mitici) che per un popolo, una cultura o una civiltà costituisce una spiegazione sia di fenomeni naturali sia dell’esperienza trascendentale, il fondamento del sistema sociale o la giustificazione del significato sacrale che si attribuisce a fatti o a personaggi storici; con lo stesso termine si intende anche ciascuno dei temi della narrazione mitica in quanto trattati ed eventualmente rielaborati in opere letterarie o filosofiche (per Platone, rappresentazione verosimile, in forma di allegoria, di realtà inattingibili da parte della ragione): i m.della genesi del mondo e dell’uomo; il crearsi, il diffondersi di un m.; i m. greci,romani, orientali; il m. di Prometeo, di Teseo e Arianna; il m. della spedizione degli Argonauti può essere interpretato come allegoria delle antiche navigazioni; il m.della reincarnazione in Platone. In quanto fenomeno antropologico il mito, a partire dal sec. 19°, è stato oggetto di teorie che lo hanno interpretato, volta a volta, come espressione di una fase dello sviluppo storico della comunicazione umana, come testimonianza di esperienze e pratiche primitive ritenute comuni a tutti i popoli, o, più recentemente, come l’espressione simbolica di credenze e comportamenti tradizionali, radicati nelle strutture profonde della psiche (e dunque essenzialmente universali, al di là delle differenze di forma) oppure prodotti di condizioni socio-economiche storicamente determinate e allo stesso tempo strumenti di coesione ideologica e di conservazione sociale.

mitologìa s. f. [...]. –

1.

a. Complesso dei miti, tradizionalmente tramandati, di un popolo: m. greca,romana, orientale, nordica. Usato assol., s’intende sempre la mitologia classica, greco-romana.

b. Lo studio dei miti, nella loro origine, nel loro significato, nei rapporti con la religione di un popolo; m. comparata, lo studio comparativo dei miti di varî popoli.

c. Insieme di elementi mitologici assunti dai poeti come argomento delle loro opere o come ornamento letterario: i romantici mossero guerra alla mitologia.

Posta la definizione di cui sopra, risulta evidente l’errore di chi di mi ha risposto nel dire "cosa che non fa con le storielle propinate dalle religioni". Errore reso ancora più evidente dal fatto che anche quella "pagana" era una religione.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Rasputin Lun 16 Lug 2012 - 22:13

Che due maroni Ludwig

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Merini10- nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Paolo Lun 16 Lug 2012 - 22:17

Ludwig von Drake ha scritto:

Leggi la tua firma...

La questione se "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Come sempre ti piace fare le scarpe alle mosche! Mi sembra che sia scritto ben chiaro che il ragionamento esposto si riferisce ad una questione ben specifica che ho chiaramente evidenziato. La frase fa riferimento a quanto si pensava nel periodo in cui Occam ha esposto la logica del suo rasoio!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Ludwig von Drake Lun 16 Lug 2012 - 22:23

Paolo ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:Leggi la tua firma...
La questione se "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Come sempre ti piace fare le scarpe alle mosche! Mi sembra che sia scritto ben chiaro che il ragionamento esposto si riferisce ad una questione ben specifica che ho chiaramente evidenziato. La frase fa riferimento a quanto si pensava nel periodo in cui Occam ha esposto la logica del suo rasoio!
Il rasoio di Occam ha tagliato male, non c'era alcuna necessità che il mondo fosse sempre esistito. Difatti...

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Paolo Lun 16 Lug 2012 - 22:44

Behh allora lo fai apposta! In quell'epoca si pensava così. E lui ha esposto la sua logica partendo da questo.

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Ludwig von Drake Lun 16 Lug 2012 - 22:52

Paolo ha scritto:Behh allora lo fai apposta! In quell'epoca si pensava così. E lui ha esposto la sua logica partendo da questo.
All'epoca si pensava anche che Dio avesse creato il mondo.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

nascita di adamo ed eva - Pagina 2 Empty Re: nascita di adamo ed eva

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.