Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

+8
Steerpike
loonar
federico00
Rasputin
Tomhet
AteoCorporation
idRon
sognista
12 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da sognista Mer 8 Feb 2012 - 20:20

Ho visto il video di un thread chiuso in attualità, su una bambina cinese investita due volte nell'indifferenza dei passanti.
Ho sofferto, come credo soffra chiunque lo veda.
http://atei.forumitalian.com/t3473-bimba-investita-in-cina-nell-indifferenza#ixzz1lofKSzoN
Per chi vuole farsi del male: https://www.youtube.com/watch?v=NmBc3dkXP_c

Vorrei fare delle considerazioni.
1. A parte la povera bambina, razionalmente lo sappiamo: non è un caso isolato, le civiltà in cui viviamo non sono in grado di evitare la sofferenza di nessuno, neppure dei bambini.

2. Credo che chiunque veda questo video soffre, a prescindere dalle proprie convinzioni. Credo che l'istinto di protezione nei confronti dei bambini sia uno dei più potenti e innati. E' consolante... Ma non è risolutivo: vedi punto 1.

3. il video credo sia vero, purtroppo, e l'indifferenza dei passanti pure... forse qualcuno potrebbe non esserne accorto, averla scambiata per dei cenci, non so... Ma probabilmente qualcuno l'ha intenzionalmente non soccorsa direttamente. (Ma magari ha avvisato qualcuno, chissà)

4. Le persone che l'hanno soccorsa, hanno sicuramente peggiorato le sue condizioni: alzata in piedi (!!!), presa in braccio (!!!) addirittura scrollata (!!!) per farla reagire...

Ecco.
Io ho avuto l'isinto di pensare, vediamo se qualcuno si riconosce...

A) il conducente dovrebbe essere arso vivo
B) il secondo conducente pure, però più lentamente
C) alimenterei il fuoco usando come legna il governo cinese
D) e quando sono tutti in brace ci sdraierei sopra i passanti

Però poi, ho riflettuto...

E) Non possono essere bastardi tutti i cinesi, o tutti queli di Shenzen, o tutti quelli che vanno al mercato a quell'ora. 18 persone sono troppe. A me bastano per inferire che NOI se fossimo stati al loro posto, ma anche nella loro società, ricevendo la loro educazione, avremmo fatto lo stesso in 18 casi su 20. Ma noi ne soffriamo e anche il padre, anche i cinesi soffrono e amano gli altri esseri umani, i bambini, hanno empatia, altrimenti non avrebbero ripreso questo caso.
Quindi non è un problema topico e neppure antropologico: è un problema culturale.
La civiltà umana è capace di produrre questo risultato.

F) Ma a questo punto mi chiedo: solo cinese? Cioé la civiltà cinese è spietata, inumana, malata ma non le altre, non la nostra?
In effetti, è una notizia bomba, questa, passarla sui media riempie pagine, richiama l'attenzione, fa vendere... C'è qualcosa di oscena anche in questo, non solo nell'indifferenza. Noi mostriamo e ci guadagniamo, oppure lo vediamo, ci adiriamo, soffriamo e... apriamo un thread su forum atei? Non me la sento di credere che il problema è specifico della civiltà cinese.

G) Anzi: ma voi non avete percepito come da 7/8 anni a questa parte ci sono continui scandali che gettano una luce fosca sul governo cinese? Il Tibet, catene di Sant'Antonio, temi come il controllo delle nascite, queste notizie terribili... Perché? Perché il governo cinese è veramente terrificante e spietato rispetto ai nostri o perché, crollata l'Unione Sovietica il nuovo avversario economico da demonizzare è la Cina? (O Saddam, eccetera)

L'eroe.
E' colui che, per difendere i buoni, usa la violenza contro i cattivi.
Il fatto è che l'eroe pensa di essere buono....
Ma chi sa di essere il cattivo?


E in questa storia, chi sono i buoni, i cattivi e l'eroe?

I passanti sono i cattivi o vittime?
Chi la aiuta sono buoni o involontari complici?
Chi trasmette la notizia è buono?
E noi che la guardiamo?
E i genitori, distrutti, dove cazzo erano?

Mie provocazioni.

1) Forse la sofferenza dei bambini è una conseguenza anche di permettere a chiunque di fare i figli che cazzo vuole, senza che ci siano le condizioni adeguate? (Darrow è riuscito a smontare l'unica soluzione che avevo, quindi ripropongo solo il problema ma senza che io veda soluzioni)

2) I media sono ambigui, interessati, manipolabili da forse economiche... Manipolano le nostre emozioni chissà perché e chissà perchi. Forse le notizie di cronaca dovrebbero essere solo e solamente nude statistiche, crude, testuali, senza commenti? Cifre asettiche, complete... come fanno le scienze... Zero emotività... ma ampiezza di dati confronto di analisi, medie, percentuali... Forse saremmo più indifferenti ai fatti lontani da noi, ma magari scopriremmo quali sono le cause -almeno- della sofferenza dei bambini.

3) Perché i bambini soffrono?
Ovvero... chi è il nostro vero nemico, chi è il vero cattivo da distruggere?

p.s.
credo che dovrei imparare a fare post più sintetici.


Ultima modifica di sognista il Mer 8 Feb 2012 - 21:01 - modificato 2 volte. (Motivazione : corretto il rosso che è riservato ai mod)

_________________
Ciao, mi sono intrippato a s-ragionare l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 418715 su come essere felici l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 579801 ;-) quindi se ti capita di farci un salto, qualunque opinione *anche critica* sarà un favore che mi fai! l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 588256
sognista
sognista
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 218
Età : 51
Località : Gran Canaria
Occupazione/Hobby : web designer
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue60 / 7060 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.05.10

http://www.yuriradaelli.it

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da idRon Mer 8 Feb 2012 - 20:32

sognista ha scritto:p.s.
credo che dovrei imparare a fare post più sintetici.

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 97941 l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 315697



Ocio che il rosso è riservato ai mod. (Art.7, c) l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 23074

_________________
and I'm not a slave to a god that doesn't exist
and I'm not a slave to a world that doesn't give a shit

Marilyn Manson, The Fight Song


We write our prayers on a little bomb
Kiss it on the face and send it to God

Marilyn Manson, The Death Song
idRon
idRon
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 222
Età : 36
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue69 / 7069 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.11.11

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da AteoCorporation Mer 8 Feb 2012 - 20:57

sognista ha scritto:

3) Perché i bambini soffrono?
Ovvero... chi è il nostro vero nemico, chi è il vero cattivo da distruggere?

Il nemico è Dio, nel senso che una volta eliminata la sua autorità sull'intera società e limitandola alla sfera personale, l'uomo comincerà a mettere al primo posto l'umanità e darà quindi più importanza all'empatia e alla sensibilità, se fossimo tutti più sensibili della media attuale le cose cambierebbero di molto, ed io credo che il primo passo per far emergere la sensibilità umana consista proprio nel mettere da parte la credenza in Dio per mettere al suo posto l'umanità, diffondendo i Diritti Umani come oggi sono diffusi i testi sacri, facendo capire a tutti che stiamo sulla stessa barca e che i problemi più grandi della vita ci accomunano.

Dobbiamo accettare il fatto che nessuno di noi ha scelto di nascere, ma tutti dobbiamo soffrire se vogliamo vivere, per questo la solidarietà è indispensabile per ambire ad un futuro migliore, per questo è necessario mettere al primo posto l'uomo, non le credenze, soprattutto se dimostrano di portare più sofferenza che gioia, e non credo ci sia dubbi sul fatto che la credenza in Dio sia sì portatrice anche di cose positive, ma in gran parte anche di cose molto negative.

_________________
Francesco Avella, esponente dell'Esistenzialismo Ateo.
Autore del romanzo
Una Mente Senza Dio e del pamphlet polemico FIERO DI
ESSERE ERETICO!
con prefazione a cura dello scrittore Ennio Montesi.
Scrive articoli per l'Associazione UAER - Unione Atei Emancipati Razionalisti.


l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Banner_Una_Mente_Senza_Dio
AteoCorporation
AteoCorporation
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1062
Età : 33
Occupazione/Hobby : Scrittore, esponente dell'Axteismo e sostenitore dell'Ateologia.
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.05.10

http://ateocorporation.webnode.it/

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da Tomhet Mer 8 Feb 2012 - 21:05

Azzo non avevo visto il video, davvero agghiacciante...

Comunque, da Italiano, conoscendo la mia gente e conoscendo tutti i loro difetti, sicuramente se in Italia fosse successa una cosa del genere, perlomeno i passanti avrebbero prestato soccorso o perlomeno avrebbero chiamato subito i soccorsi, e non penso di parlare solo per me.

Rispondendo alle questioni poste:
- I passanti probabilmente sono vittime dell'indifferenza, non conosco la cultura cinese riguardo certe questioni e quindi non mi esprimo oltre.
- Chi trasmette la notizia: beh, dipende, non tutti i giornalisti sono sciacalli, se la notizia viene data e si va oltre mi pare una cosa normale, se si fa come per esempio fanno certi telegiornali italiani, mangiando sul dolore delle vittime e dei telespettatori, allora chi trasmette la notizia è una vittima dell'indifferenza tale e quale i passanti.

Tomhet
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2659
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue0 / 700 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.08.11

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da Rasputin Mer 8 Feb 2012 - 21:17

Faccio uno sforzo e rispondo ad un tema per me un po' ostico.

sognista ha scritto:
Quindi non è un problema topico e neppure antropologico: è un problema culturale.
La civiltà umana è capace di produrre questo risultato.

Una delle supposizioni era che i non soccorritori sono rimasti indifferenti per timore di venire accusati dell'omicidio dai familiari della vittima. Sistema legale cinese.


sognista ha scritto:credo che dovrei imparare a fare post più sintetici.

Concordo.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Merini10- l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da sognista Mer 8 Feb 2012 - 21:24

@ IdRon => thanks!!! (done)

@AteoCorp.
Meravigliosa visione, è molto bella davvero...

di Ateocorporation: diffondendo i Diritti Umani come oggi sono diffusi i testi sacri, facendo capire a tutti che stiamo sulla stessa barca (...) a solidarietà è indispensabile per ambire ad un futuro migliore

bellissime! Diritti umani come la Bibbia e solidarietà... Parole d'oro!

Sull'obiettivo concordo con te, anche se mi riservo di non credermi per niente coerente e all'altezza, cioé che io per primo dovrei essere formattato per mettere in pratica veramente solidarietà e diritti umani.

Ma che il nemico sia Dio... Sì, forse, se per Dio intendi in senso lato qualunque 'idolatria', implicando anche comunismo sovietico stalinismo, fascismo... Perché l'URSS era un paese ateo... e per niente democratico, quindi non basta la scomparsa della credenza in Dei a rendere auto più democratiche le persone, come Darrow ha detto da qualche parte...

Quindi chi è il nemico della pace dei bambini?
- Solo le fedi religiose?
- qualunque fanatismo?

Il siamo sulla stessa barca non basta, temo: la 'barca' non è la stessa, io e te, immagino NON stiamo sulla stessa barca degli sceicchi, di Vasco Rossi, Tom Cruise e della Marcegaglia...

@ Tomhet:
ok, probabilmente nella cultura cinese c'è una paura di intervenire, un'assuefazione alle bambine abbandonate che noi per fortuna non abbiamo... Però sai che in Italia bambini nella spazzatura, abusi sessuali, minori che chiedono l'elemosina in metro... Ok, concordo con te: la cultura cinese è carente ma... essere italiani non basta a RISOLVERE alla radice il problema, sei d'accordo?

Mi piace che non ti esprimi oltre... molto saggio. Hai ragione, faccio anche io lo stesso, a questo proposito... non ne so abbastanza quindi per ora non li giudico direttamente!

media
non so, non sono convinto che dipenda dalla quantità: andare oltre o soffermarsi. Anche, certamente, capisco cosa intendi, se si fa il tormentone si sta speculando. ok, tormentone = indifferenza, concordo.
Però non mi basta...
Anche una stampa che evita il tormentone può specularci sopra: io vedo che la stampa abitualmente, anzi: STRUTTURALMENTE si nutre di scandali. Io credo che sia il sistema informazione che porta a guadagnare sulle disgrazie: il sistema è da avvoltoi, e anche se il brvo giornalista è ben intenzionato, il direttore fa carriera se si parla dei casi individuali che fanno audiens invece di raccogliere dati statistici che fanno CULTURA... O no? Non so, forse sono un po' massimalista?

@ Rasputin
Sì, hai ragione... è per quello che voglio parlarne, ci sto male, cazzo... è qualcosa che mi rivolta le budella e non perché sono buono, io non faccio un cazzo, tanto meno per aiutare bambini, è che sempliceiemente mi ribello all'idea che esistano simili fatti. Dico sul serio... Se un alieno mi dicesse: ti fai segare le gambe e adesso per sempre torture e sofferenze solo dopo i 12 anni a tutti... Io direi di sì a patto che facciano molto in fretta. Lo giuro, in questo momento la penso veramente così. Beh, no, magari chiederei anche di farlo sapere in questo forum haahahahahahaahahahah

Comunque: ok, come dicevo io: i passanti non sono dei crudeli mostri, sono esseri umani come noi che vivono in una civiltà con delle leggi che evidentemente PRODUCONO QUESTI RISULTATI.
Quindi l'origine dei male dei bambini non è razziale, non è antropologica ma è CULTURALE.
Quale cultura? Quale meme? Quale vaccino, quindi?

_________________
Ciao, mi sono intrippato a s-ragionare l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 418715 su come essere felici l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 579801 ;-) quindi se ti capita di farci un salto, qualunque opinione *anche critica* sarà un favore che mi fai! l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 588256
sognista
sognista
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 218
Età : 51
Località : Gran Canaria
Occupazione/Hobby : web designer
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue60 / 7060 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.05.10

http://www.yuriradaelli.it

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da Rasputin Mer 8 Feb 2012 - 21:34

sognista ha scritto:
Sull'obiettivo concordo con te, anche se mi riservo di non credermi per niente coerente e all'altezza, cioé che io per primo dovrei essere formattato per mettere in pratica veramente solidarietà e diritti umani.

Più che altro per evitare questo:

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Bashkeyboard

Royales

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Merini10- l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da federico00 Mer 8 Feb 2012 - 21:49

Scusate la mia stupidità in caso di errore...ma qui non si sta discutendo di ateismo o di teismi ma di società e cultura....

Per far rientrare la discussione sulla tipologia giusta, ho una domanda, non è che in una società assolutamente laica come la cina i concetti di male e bene si mischiano?
Se no, la causa di questo non è da imputare a uno sbagliato o scorretto insegnamento al ragionamento, tramite il quale raggiungere personalmente i valori etici e morali?
federico00
federico00
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 181
Età : 27
Località : Grosseto
Occupazione/Hobby : sport, filosofia, divertirmi , studiare
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.01.12

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da Tomhet Mer 8 Feb 2012 - 22:00

sognista ha scritto:
@ Tomhet:
ok, probabilmente nella cultura cinese c'è una paura di intervenire, un'assuefazione alle bambine abbandonate che noi per fortuna non abbiamo... Però sai che in Italia bambini nella spazzatura, abusi sessuali, minori che chiedono l'elemosina in metro... Ok, concordo con te: la cultura cinese è carente ma... essere italiani non basta a RISOLVERE alla radice il problema, sei d'accordo?

Mi piace che non ti esprimi oltre... molto saggio. Hai ragione, faccio anche io lo stesso, a questo proposito... non ne so abbastanza quindi per ora non li giudico direttamente!

media
non so, non sono convinto che dipenda dalla quantità: andare oltre o soffermarsi. Anche, certamente, capisco cosa intendi, se si fa il tormentone si sta speculando. ok, tormentone = indifferenza, concordo.
Però non mi basta...
Anche una stampa che evita il tormentone può specularci sopra: io vedo che la stampa abitualmente, anzi: STRUTTURALMENTE si nutre di scandali. Io credo che sia il sistema informazione che porta a guadagnare sulle disgrazie: il sistema è da avvoltoi, e anche se il brvo giornalista è ben intenzionato, il direttore fa carriera se si parla dei casi individuali che fanno audiens invece di raccogliere dati statistici che fanno CULTURA... O no? Non so, forse sono un po' massimalista?

Ma assolutamente, il mio intervento non voleva sottolineare che in Italia certe cose non succedono, succedono allo stesso modo, ma secondo me, nella situazione specifica del caso, l'Italiano medio avrebbe reagito diversamente dai cinesi in questione, anche solo l'emotività secondo me avrebbe fatto la differenza.
Certamente l'essere Italiano non basta e concordo con AteoCorporation sul da farsi.

Tomhet
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2659
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue0 / 700 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.08.11

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da sognista Mer 8 Feb 2012 - 22:17

ehm, posizione che io non ho capito, le ultime righe mi hanno confuso...
Quale sarebbe la questione riguardo all'insegnamento del ragionamento? m i interessa questa cosa...

_________________
Ciao, mi sono intrippato a s-ragionare l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 418715 su come essere felici l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 579801 ;-) quindi se ti capita di farci un salto, qualunque opinione *anche critica* sarà un favore che mi fai! l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 588256
sognista
sognista
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 218
Età : 51
Località : Gran Canaria
Occupazione/Hobby : web designer
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue60 / 7060 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.05.10

http://www.yuriradaelli.it

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da loonar Mer 8 Feb 2012 - 22:19

E' di pochi giorni fa la notizia di quell'italiano che ha buttato una bambina di 17 mesi giù da un ponte.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da Rasputin Mer 8 Feb 2012 - 22:33

Darrow ha scritto:E' di pochi giorni fa la notizia di quell'italiano che ha buttato una bambina di 17 mesi giù da un ponte.

Dubito però che l'abbia fatto tra l'indifferenza generale...

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Merini10- l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da loonar Mer 8 Feb 2012 - 22:41

Rasputin ha scritto:
Darrow ha scritto:E' di pochi giorni fa la notizia di quell'italiano che ha buttato una bambina di 17 mesi giù da un ponte.

Dubito però che l'abbia fatto tra l'indifferenza generale...
Non ho saputo di torme di persone tuffatesi nel fiume per salvare la bimbetta.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da Rasputin Mer 8 Feb 2012 - 22:43

Darrow ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Darrow ha scritto:E' di pochi giorni fa la notizia di quell'italiano che ha buttato una bambina di 17 mesi giù da un ponte.

Dubito però che l'abbia fatto tra l'indifferenza generale...
Non ho saputo di torme di persone tuffatesi nel fiume per salvare la bimbetta.

Nemmeno io so di torme di persone presenti...

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Merini10- l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da loonar Mer 8 Feb 2012 - 22:44

Rasputin ha scritto:
Darrow ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Darrow ha scritto:E' di pochi giorni fa la notizia di quell'italiano che ha buttato una bambina di 17 mesi giù da un ponte.

Dubito però che l'abbia fatto tra l'indifferenza generale...
Non ho saputo di torme di persone tuffatesi nel fiume per salvare la bimbetta.

Nemmeno io so di torme di persone presenti...
Vabbe' non c'era nessuno?

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da Rasputin Mer 8 Feb 2012 - 22:46

Darrow ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Darrow ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Darrow ha scritto:E' di pochi giorni fa la notizia di quell'italiano che ha buttato una bambina di 17 mesi giù da un ponte.

Dubito però che l'abbia fatto tra l'indifferenza generale...
Non ho saputo di torme di persone tuffatesi nel fiume per salvare la bimbetta.

Nemmeno io so di torme di persone presenti...
Vabbe' non c'era nessuno?

Non lo so dimmelo tu

nel video cinese di gente ce n'era, eccome

e nemmeno era necessario tuffarsi in acque tumultuose

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Merini10- l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da loonar Mer 8 Feb 2012 - 22:52

Io non lo so.
Ma d'altronde lo sanno tutti che i cinesi sono il prodotto di un esperimento fatto dagli annunaki con gli ebrei! ahahahahahah carneval

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da sognista Gio 9 Feb 2012 - 2:25

Si ma non fossilizziamo sui passanti, non è che se i babbini vengono spetasciati e violentati ok PURCHE' i passanti reagiscano con sdegno...

Rasputin spiegò che cultura Cina ha meccanismo legale del cazzo, ma io non conosco NESSUNA nazione al mondo manco la avanzata Danimarka Svezia etc che sia in grado di TUTELARE l'infanzia dalle sofferenze.

Sospetto per partito preso che i paesi EU più socialisti e laici siano meglio, mentre dittature sudamericane peggio.

Ma che siano atei non basta. Che siano democrazie neppure.
Io credo che qualunque ideologia sia pericolosa perché demandando il potere a pochi li rende in grado di stare al di sopra della legge, ma secondo me non basta neppure questo.
Coscienza civile?
Educazione al rispetto?
Uguaglianza reale?
Senso della comunità?

Si ma.. come?

Non vi nascondo che io sarei *ANCHE* per una legge del taglione.
Prima di tutto rafforzare educazione civica e tessuto sociale, ma... Chi sgarra ci sarà sempre, e io da questo punto di vista sono ereticamente di estrema destra. Two falls, out. Se si dice così...
Stupri la prima volta? 10 anni di correzionale con lavaggio del cervello evirazione e terapia intensiva.
Esci e stupri ancora?
Il giorno dopo al processo ti spariamo mentre dormi. Tu non soffri e però manco più rompi i coglioni.

Però solo a condizione che ci sia una giustizia sociale effettiva, per come stanno le cose adesso delinquere è una conseguenza meccanica di una situazione sociale di degrado, tv spzzatura, mafia al governo e maghi che predicano.

_________________
Ciao, mi sono intrippato a s-ragionare l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 418715 su come essere felici l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 579801 ;-) quindi se ti capita di farci un salto, qualunque opinione *anche critica* sarà un favore che mi fai! l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 588256
sognista
sognista
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 218
Età : 51
Località : Gran Canaria
Occupazione/Hobby : web designer
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue60 / 7060 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.05.10

http://www.yuriradaelli.it

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da sognista Gio 9 Feb 2012 - 14:21

Un articolo su un caso tremendo ma molto interessante, sociologicamente: il caso di Kitty Genovese, New York, 1964
http://it.wikipedia.org/wiki/Kitty_Genovese

Chi vuole sostenere che quel pezzo di merda dell'aggressore non era meglio che venisse FATTO FUORI punto e basta???

Caso esemplare di necessità della pena di morte.
All'ergastolo ci dovrebbero finire i responsabili (molto remoti, però) dello sviluppo così aberrante della personalità del pezzo di merda.

_________________
Ciao, mi sono intrippato a s-ragionare l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 418715 su come essere felici l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 579801 ;-) quindi se ti capita di farci un salto, qualunque opinione *anche critica* sarà un favore che mi fai! l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 588256
sognista
sognista
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 218
Età : 51
Località : Gran Canaria
Occupazione/Hobby : web designer
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue60 / 7060 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.05.10

http://www.yuriradaelli.it

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da Steerpike Gio 9 Feb 2012 - 15:09

sognista ha scritto:
Credo che l'istinto di protezione nei confronti dei bambini sia uno dei più potenti e innati.
Dei propri. Se non si hanno geni in comune, diverse culture se ne fregano.
Steerpike
Steerpike
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2509
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue35 / 7035 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.02.12

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da sognista Gio 9 Feb 2012 - 15:52

Ah.
Interessantissima distinzione!

Ma... Culture o istinti?

Non sono un antropologo, ma credo ci siano istinti universali, fight or fly, suggere, sessuale... Che successivamente possono essere inibiti, deviati o sublimati dalla cultura in cui l'individuo cresce...

I nostri parenti scimpanzé all'occorrenza divorano i cuccioli, ma credo che la pietà e reazione di tenerezza per il pianto di un neonato, il suo testone, gli occhi sgranati, le labbruzze, sono stati iscritti nell'evoluzione come strategie affinché gli esseri umani dispensassero protezione a TUTTI i neonati, anche se certamente il proprio sangue scatena reazioni ancenstrali ancora più potenti...

Cosa ne pensi?

In ogni caso... ti do perfettamente ragione... mi viene sempre un esempio: se scoppia un incendio in maternità, ci sta una mamma con la culla del proprio bebé in mezzo ad altri dieci cosa fa?
Bel test per ogni mamma del forum hehehe...

A) non può salvarli tutti quindi per non perdere tempo corre a chiamare aiuto

B) salva il proprio senza esitare e scappa affrontando il pericolo

C) carica il proprio in un braccio e un altro a caso sotto l'altro braccio, nonostante questo significa minore protezione e maggiori rischi e vulnerabilità per il proprio

hehehehe..... Credo che se qualche mamma rispondesse sinceramente... la statistica ti darebbe ragione!!!

(Non è un giudizio, ovviamente, è l'istinto, se non c'era non c'eravamo manco noi :-DDD )

_________________
Ciao, mi sono intrippato a s-ragionare l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 418715 su come essere felici l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 579801 ;-) quindi se ti capita di farci un salto, qualunque opinione *anche critica* sarà un favore che mi fai! l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 588256
sognista
sognista
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 218
Età : 51
Località : Gran Canaria
Occupazione/Hobby : web designer
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue60 / 7060 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.05.10

http://www.yuriradaelli.it

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da Rasputin Gio 9 Feb 2012 - 19:36

sognista ha scritto:Un articolo su un caso tremendo ma molto interessante, sociologicamente: il caso di Kitty Genovese, New York, 1964
http://it.wikipedia.org/wiki/Kitty_Genovese

Chi vuole sostenere che quel pezzo di merda dell'aggressore non era meglio che venisse FATTO FUORI punto e basta???

Caso esemplare di necessità della pena di morte.
All'ergastolo ci dovrebbero finire i responsabili (molto remoti, però) dello sviluppo così aberrante della personalità del pezzo di merda.

La pena di morte ha un difetto, per me determinante: è irreversibile. Se ci si sbaglia (Cosa umana e possibilissima), non si torna indietro.

La società deve farsi carico di mantenere i soggetti pericolosi fuori circolazione, per ragioni di sicurezza pubblica.

Altrimenti si chiama vendetta, e per giunta inutile (Chi ci guadagna qualcosa?)

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Merini10- l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da Steerpike Ven 10 Feb 2012 - 15:34

sognista ha scritto:

Ma... Culture o istinti?

Non sono un antropologo, ma credo ci siano istinti universali, fight or fly, suggere, sessuale... Che successivamente possono essere inibiti, deviati o sublimati dalla cultura in cui l'individuo cresce...
Un istinto non può essere solo innato, può anche essere acquisito (anche gli automatismi in un certo senso potrebbero essere considerati istinti), quindi è possibile che nella nostra società esista effettivamente un istinto alla difesa di tutti i bambini.
Steerpike
Steerpike
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2509
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue35 / 7035 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.02.12

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da loonar Ven 10 Feb 2012 - 15:38

Ma chi tiene conto delle anomalie sociali? Sono volute? Non credo.
Almeno non nella misura in cui si può stendere un grafico e dare un nome alle ascisse e alle ordinate.
Fin qua tutto bene, ma poi cosa ce ne facciamo? Voi dite che il mostro è un refuso, una mollica nell'ingranaggio. Ma monstrum, di/mostra le nostre sofferenze. Lui soffre. Frankenstein è un amico o è lui il vero mostro e non la summa di parti anatomiche (e sociali).
Questo per fare chiarezza. albino

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da sognista Ven 10 Feb 2012 - 18:50

@ Rasputin, sì, ti do ragione, la tua sobrietà ha placato la mia barbarità veterotestamentaria... è più socialmente razionale l'allontanamento.

@ Darrow
Eh, tema quanto mai florido e lussureggiante, il rapporto tra natura e cultura, tra istinti innati ed acquisiti...
Tagliamo la testa al toro e prendiamola per le corna :-D
Diciamo che i comportamenti umani generalizzabili, cioè che riscontriamo in diverse culture (geograficamente o storicamente isolate) si classificano per comodità nei comportamenti innati (volgarmente: istinti) mentre culturali sono tutti gli altri, che posson oessere consapevoli (le scelte) o acquisiti, i comportamenti riflessi (volgarmente: abitudini).

I nostri comportamenti con i bambini forse affondano in meccanismi innati, ma sicuramente vengono condizionati anche da scelte e abitudini.
Ma quello che conta, in questo nodo ben stretto, è che SE la protettività è innata, l'indifferenza dei passanti è di origine puramente culturale, quindi c'è speranza di poterla correggere con l'educazione disinibendo un'inclinazione naturale repressa, mentre se la protettività non è innata... so' cazzi!

@ Darrow... alla faccia del fare chiarezza... Ho riletto 4 volte... help meeeee!!!
Spiegami meglio...

In ogni caso mi pare che convergiamo:
l'indifferenza, come spiegava nel caso Rasputin, è probabilmente di origine culturale, quindi.... CURABILE.
Quindi gli indifferenti (di Moravia!) non sono dei mostri da distruggere, ma sono individui come noi che hanno sofferto una cultura che produce questi effetti moralmente riprovevoli, ma si possono correggere.

Se ho capito dove stai andando, Darrow, potremmo dire che è la cultura, che può diventare 'il mostro'?

Questo calzerebbe con la città: la città nasce da una concentrazione razionale della collaborazine umana, ma cresce a dismisura e diventa un mostro: anonimato di massa, perdita dei ritmi naturali, contaminazione atmosferica...

giusto?

_________________
Ciao, mi sono intrippato a s-ragionare l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 418715 su come essere felici l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 579801 ;-) quindi se ti capita di farci un salto, qualunque opinione *anche critica* sarà un favore che mi fai! l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 588256
sognista
sognista
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 218
Età : 51
Località : Gran Canaria
Occupazione/Hobby : web designer
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue60 / 7060 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.05.10

http://www.yuriradaelli.it

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da loonar Ven 10 Feb 2012 - 21:29

sognista ha scritto:@ Darrow... alla faccia del fare chiarezza... Ho riletto 4 volte... help meeeee!!!
Spiegami meglio...
Se ho capito dove stai andando, Darrow, potremmo dire che è la cultura, che può diventare 'il mostro'?

Il mostro si manifesta, come l'incomprensione. Non è un mostro anche la ricerca di basi comune? No di certo! Ecco il perchè di questo simpatico convenire fr asconosciuti e poi sconosciuti non più. Solo se c'è l'intento dell'incontro. Come i camellieri: dicono che possano restare settimane senza parlare, ma sarà vero? Noi ci fidiamo! Io no!

E' un comune intento quello che ci accomuna, ne sono sicuro, anche tu converrai vero Sognista?albino

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da sognista Ven 10 Feb 2012 - 22:24

@ Darrow

non ho ancora capito -e mi capita di rado- ma questo mi intriga molto, perché percepisco, per intuizione che, nelle tue righe, c'è un senso IMPORTANTE, cioé che sono di fronte a una NUOVA CONOSCENZA o consapevolezza, che non capisco proprio perché è fuori dai miei schemi...

Parto a ritroso...

"Un comune intento che ci accomuna"

Sì, mi piace... qui, a partire dai senior giuù giù fino ai giovani, si crea una community, cioé si CONDIVIDE. Convide una prospettiva (ateismo), degli interessi (scienza, attualità...), poi si comincia a condividerSI cioé arrivo alla riga sopra:

"intento di incontrarsi"

Hum... intuisco quindi qualcosa della tua prima frase, vediamo se ci sono:

"Il mostro si manifesta, come l'incomprensione"

Ovvero che ciò definiamo mostruoso, sbagliato, non coerente e organico, è quello che non comprendiamo?

DIVERSO = sbagliato, mostruoso, malato, male

Se fin qui ci sono, mi conduci a capire Frankestein e....

AAAAAAAAAAhhhhhhhhhhhh!!!!!!!!!!!

Cazzo alla buon'ora forse ci sono arrivato!!!!

che io dicevo di far fuori lo stupratore recidivo e Rasputin mi portava a più miti consigli?

Ho capito.
Però l'isolamento del pericoloso (il mosotro, quindi?) per me non implica un giudizio morale: a me suona davvero assurdo quando si distingue un Pietro Maso, assassino a sangue freddo dei genitori per ereditare, da un altro che ha sparato in un super colto da un incontrollabile raptus omicida o in preda a un acido...

A me non interessa sapere la moralità dell'individuo e giudicarlo, solo evitare il delitto. Chi compie un crimine grave la prima volta va rieducato, la seconda va isolato.

Però questo SOLO A PARTIRE DA UNA SOCIETA' GIUSTA, ripeto!

Nella società attuale, se un tossico (di amici ne ho avuti tanti) rapinano senza cattive intenzioni ma poi ci scappa il morto, il vero colpevole non è lui, ma la società barbarica in cui è cresciuto, figlio di genitori incapaci di educare, sottoposto a media che esaltano ideali volgari, preda di mafie che razzolano offrendo sollievi mortali impunite...

Il tossicodipendente è solo una vittima.... come IL CREDENTE l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 315697

Nella società attuale l'unico cambiamento nella giustizia, a parte una legge ferrea sui conflitti di interessi per rendere l'informazione più autonoma e varia possibile, sarebbe la proposta di un utente di questo forum, forse Paolo? che proponeva:

PIU' RESPONSABILITA' = PIU' SEVERITA'

ovvero più hai potere, politico, economico, più la legge deve essere applicata senza attenuanti generiche, da riservare alla gente comune.

_________________
Ciao, mi sono intrippato a s-ragionare l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 418715 su come essere felici l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 579801 ;-) quindi se ti capita di farci un salto, qualunque opinione *anche critica* sarà un favore che mi fai! l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 588256
sognista
sognista
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 218
Età : 51
Località : Gran Canaria
Occupazione/Hobby : web designer
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue60 / 7060 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.05.10

http://www.yuriradaelli.it

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da Minsky Ven 10 Feb 2012 - 22:36

sognista ha scritto:

Il tossicodipendente è solo una vittima.... come IL CREDENTE l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 315697

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 97941

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da SergioAD Sab 11 Feb 2012 - 7:22

Minsky ha scritto:
sognista ha scritto:

Il tossicodipendente è solo una vittima.... come IL CREDENTE l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 315697

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 97941
Ed è per questo motivo che sono necessarie regole severe per fare cose che danno dipendenza.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue0 / 700 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da loonar Sab 11 Feb 2012 - 9:38

@Sognista: Un esegesi non me l'aspettavo! Mi toccherà assumere un copista amnuense e farvi copie anastatiche dei miei pensieri da inviare debitamente in renderizzazione scannerizzata. Ma poi torniamo a noi, anche il momento sembra giunto, per una disamina senza equivoci ed è infatti così che scopro di aver detto cose che non anelavo dire, ma trovare agganci a cose che avevo pensato ma non intendevo scrivere e allora evviva l'esegesi e l'inerprazione a mia insaputa. Tu dici che non ti capita spesso di non comprendere, così come a me non capita spesso di non essere compreso o meglio di essere frainteso, e infatti spesso sono incompreso. Ma il destino si arena sulle rive sabbiose, dicevano i marinai ottomani che non erano piovre su delle imbarcazioni ma dei pirati al soldo degli emiri, che erano anche preti. E il cerchio si chiude. albino

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da Rasputin Sab 11 Feb 2012 - 11:57

Comunque desidero ricordare a tutti che curiosamente, i paesi col tasso di criminalità più basso tendono ad essere anche quelli dove il codice penale prevede le pene più miti.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Merini10- l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da sognista Sab 11 Feb 2012 - 12:35

hehe, simpatica quella degli Ottomani ;-)

@ Rasputin
Non so, la Cina ha la pena di morte, il suo tasso di omicidi non statali è basso ma si sa che i dati possono essere inattendibili...

Però SE un paese ha pene miti E pochi crimini, significa che ha una popolazione più soddisfatta e matura, quindi è l'obiettivo a cui ASPIRARE... ovvero l'Anarchia!

(sto imparando a conoscerla con interesse leggendo voialtri)

Però ricordiamoci che se due fenomeni sono correlati, questo non basta a stabilire che uno è causa dell'altro.
Nella fattispecie, anche io propendo a pensare che le nostre democrazie hanno pene più miti perché la situazione sociale è più accettabile (= un carcere comodo ;-)
Ma non si può escludere che ci siano paesi dove è stata adottato un codice penale duro perché c'era un alto tasso di criminalità, e in tal caso sono entrambi effetti negativi di una situazione sociale di disagio.

_________________
Ciao, mi sono intrippato a s-ragionare l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 418715 su come essere felici l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 579801 ;-) quindi se ti capita di farci un salto, qualunque opinione *anche critica* sarà un favore che mi fai! l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 588256
sognista
sognista
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 218
Età : 51
Località : Gran Canaria
Occupazione/Hobby : web designer
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue60 / 7060 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.05.10

http://www.yuriradaelli.it

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da Rasputin Sab 11 Feb 2012 - 12:38

sognista ha scritto:hehe, simpatica quella degli Ottomani ;-)

@ Rasputin
Non so, la Cina ha la pena di morte, il suo tasso di omicidi non statali è basso ma si sa che i dati possono essere inattendibili...

Però SE un paese ha pene miti E pochi crimini, significa che ha una popolazione più soddisfatta e matura, quindi è l'obiettivo a cui ASPIRARE... ovvero l'Anarchia!

(sto imparando a conoscerla con interesse leggendo voialtri)

Però ricordiamoci che se due fenomeni sono correlati, questo non basta a stabilire che uno è causa dell'altro.

No, infatti io mi sono limitato a prendere atto dela correlazione.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Merini10- l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da lupetta Sab 11 Feb 2012 - 13:03

verde a stee
è questione di cultura. non tutti la pensano come noi, gli italiani, in particolare, se vogliamo distinguerli dai cinesi, tengono solo fisicamente ai bambini,psicologicamente li massacrano.
abbiamo una religione di stato che li inibisce, li terrorizza e li fa crescere dementi, per non parlare del sistema scolastico e di ciò che avviene nelle famiglie.
si può anche rimanere indifferenti di fronte a quste scene, non sta scritto da nessuna parte che tutti devono avere la stessa morale.

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da sognista Sab 11 Feb 2012 - 14:35

lupetta ha scritto:verde a stee
è questione di cultura. non tutti la pensano come noi, gli italiani, in particolare, se vogliamo distinguerli dai cinesi, tengono solo fisicamente ai bambini,psicologicamente li massacrano.
abbiamo una religione di stato che li inibisce, li terrorizza e li fa crescere dementi, per non parlare del sistema scolastico e di ciò che avviene nelle famiglie.
si può anche rimanere indifferenti di fronte a quste scene, non sta scritto da nessuna parte che tutti devono avere la stessa morale.

Verissimo, la cultura psicologica è pressoché ignorata quando ci avviciniamo ai bambini, con il farli chiunque accazzo o delegare il compito ai pulpiti e alla tv.
La scuola pubblica, unico baluardo che poteva salvarli, è stata appositamente lasciata marcire. Con grande rispetto, naturlmente, per gli insegnanti che invece combattono ogni giorno per opporsi alla fatiscenza pedagogica...

Certo, a me piacerebbe *anche* che gli esseri umani non fossero mai una folla indifferente...

_________________
Ciao, mi sono intrippato a s-ragionare l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 418715 su come essere felici l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 579801 ;-) quindi se ti capita di farci un salto, qualunque opinione *anche critica* sarà un favore che mi fai! l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 588256
sognista
sognista
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 218
Età : 51
Località : Gran Canaria
Occupazione/Hobby : web designer
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue60 / 7060 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.05.10

http://www.yuriradaelli.it

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da Steerpike Sab 11 Feb 2012 - 18:27

Rasputin ha scritto:Comunque desidero ricordare a tutti che curiosamente, i paesi col tasso di criminalità più basso tendono ad essere anche quelli dove il codice penale prevede le pene più miti.
Non sono sicuro di quale sia la causa e quale l'effetto.
Steerpike
Steerpike
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2509
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue35 / 7035 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.02.12

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da loonar Sab 11 Feb 2012 - 18:29

Steerpike ha scritto:
Rasputin ha scritto:Comunque desidero ricordare a tutti che curiosamente, i paesi col tasso di criminalità più basso tendono ad essere anche quelli dove il codice penale prevede le pene più miti.
Non sono sicuro di quale sia la causa e quale l'effetto.
Classico esempio di circolo virtuoso!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da Steerpike Sab 11 Feb 2012 - 18:38

Darrow ha scritto:
Steerpike ha scritto:
Rasputin ha scritto:Comunque desidero ricordare a tutti che curiosamente, i paesi col tasso di criminalità più basso tendono ad essere anche quelli dove il codice penale prevede le pene più miti.
Non sono sicuro di quale sia la causa e quale l'effetto.
Classico esempio di circolo virtuoso!
Basterebbe ridurre le pene per ridurre la criminalità?
Steerpike
Steerpike
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2509
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue35 / 7035 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.02.12

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da loonar Sab 11 Feb 2012 - 18:40

Steerpike ha scritto:
Darrow ha scritto:
Steerpike ha scritto:
Rasputin ha scritto:Comunque desidero ricordare a tutti che curiosamente, i paesi col tasso di criminalità più basso tendono ad essere anche quelli dove il codice penale prevede le pene più miti.
Non sono sicuro di quale sia la causa e quale l'effetto.
Classico esempio di circolo virtuoso!
Basterebbe ridurre le pene per ridurre la criminalità?
Certamente uno spacciatore da quattro soldi in galera fa solo apprendistato per commettere reati più seri.
(Il film "Il profeta" è esemplare al riguardo.)

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da Steerpike Sab 11 Feb 2012 - 18:44

Darrow ha scritto:
Steerpike ha scritto:
Darrow ha scritto:
Steerpike ha scritto:
Rasputin ha scritto:Comunque desidero ricordare a tutti che curiosamente, i paesi col tasso di criminalità più basso tendono ad essere anche quelli dove il codice penale prevede le pene più miti.
Non sono sicuro di quale sia la causa e quale l'effetto.
Classico esempio di circolo virtuoso!
Basterebbe ridurre le pene per ridurre la criminalità?
Certamente uno spacciatore da quattro soldi in galera fa solo apprendistato per commettere reati più seri.
(Il film "Il profeta" è esemplare al riguardo.)
Nel caso dello spaccio, io propenderei per legalizzare di quasi tutte le droghe. Il proibizionismo non funziona, e si ridurrebbero i decessi da dosi tagliate male spezzando allo stesso tempo le gambe alla mafia. Ci sarebbe anche un cospicuo ritorno economico per lo stato.
Steerpike
Steerpike
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2509
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue35 / 7035 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.02.12

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da loonar Sab 11 Feb 2012 - 18:49

Esatto!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da sognista Sab 11 Feb 2012 - 20:54

Steerpike ha scritto:
Nel caso dello spaccio, io propenderei per legalizzare di quasi tutte le
droghe. Il proibizionismo non funziona, e si ridurrebbero i decessi da
dosi tagliate male spezzando allo stesso tempo le gambe alla mafia. Ci
sarebbe anche un cospicuo ritorno economico per lo stato.

Concordo anche io!
Maggiore libertà all'individuo e maggiore educazione sociale: se la tv diventasse uno strumento parascolastico e non solo di propaganda e indottrinamento, con dei cittadini maturi e responsabili si potrebbero aumentare le libertà e diminuire le pene... Che poi credo sia l'anarchia che spira da queste parti, credo...

_________________
Ciao, mi sono intrippato a s-ragionare l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 418715 su come essere felici l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 579801 ;-) quindi se ti capita di farci un salto, qualunque opinione *anche critica* sarà un favore che mi fai! l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 588256
sognista
sognista
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 218
Età : 51
Località : Gran Canaria
Occupazione/Hobby : web designer
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue60 / 7060 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.05.10

http://www.yuriradaelli.it

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da Rasputin Sab 11 Feb 2012 - 21:40

Non aggiungo verbo perché vedo che Darrow ha egregiamente fatto le mie veci ok

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Merini10- l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da lupetta Dom 12 Feb 2012 - 0:23

sognista ha scritto:

Concordo anche io!
Maggiore libertà all'individuo e maggiore educazione sociale:
se la tv diventasse uno strumento parascolastico e non solo di
propaganda e indottrinamento, con dei cittadini maturi e responsabili si
potrebbero aumentare le libertà e diminuire le pene... Che poi credo
sia l'anarchia che spira da queste parti, credo...
io non lo credo.
mi risulta che anche gli indigeni facciano uso di stupefacenti, ma non hanno la tv.
nella nostra società occorrerebbe una bella selezione nei confronti dei potenziali genitori.
è la famiglia la base di tutto, visto e considerato che noi usiamo la
droga per dei disagi affettivi, non tutti dovrebbero riprodursi.

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da sognista Dom 12 Feb 2012 - 2:24

lupetta ha scritto:
sognista ha scritto:

Concordo anche io!
Maggiore libertà all'individuo e maggiore educazione sociale:
se la tv diventasse uno strumento parascolastico e non solo di
propaganda e indottrinamento, con dei cittadini maturi e responsabili si
potrebbero aumentare le libertà e diminuire le pene... Che poi credo
sia l'anarchia che spira da queste parti, credo...
io non lo credo.
mi risulta che anche gli indigeni facciano uso di stupefacenti, ma non hanno la tv.
nella nostra società occorrerebbe una bella selezione nei confronti dei potenziali genitori.
è la famiglia la base di tutto, visto e considerato che noi usiamo la
droga per dei disagi affettivi, non tutti dovrebbero riprodursi.

La penso come te!!! Ho avanzato un'ipotesi nazista, e sono stato già severamente cazziato dalla logica stringente di Darrow, ma non demordo, senti qua:

Corso obbligatorio premamà e prepapà.
Esame finale per conseguire:
Patente genitoriale a punti.
Chi guida una gravidanza senza patente è a rischio affido...

Assurdo? Improponibile? Soluzioni migliori?

_________________
Ciao, mi sono intrippato a s-ragionare l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 418715 su come essere felici l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 579801 ;-) quindi se ti capita di farci un salto, qualunque opinione *anche critica* sarà un favore che mi fai! l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 588256
sognista
sognista
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 218
Età : 51
Località : Gran Canaria
Occupazione/Hobby : web designer
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue60 / 7060 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.05.10

http://www.yuriradaelli.it

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da Minsky Dom 12 Feb 2012 - 10:09

sognista ha scritto:La penso come te!!! Soluzioni migliori?
E siamo in tre. Potessi fare a modo mio, abolirei l'istituto del matrimonio, e stabilirei delle regole precise solo per la procreazione. Chi procrea deve assumersi la piena responsabilità di quello che fa (entrambe i genitori), dimostrare di avere i requisiti di affidabilità tal quali sono oggi richiesti per l'affido o l'adozione, e impegnarsi a garantire un ambiente affettivo adeguato per l'educazione e il benessere della prole. l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 605765

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da Rasputin Dom 12 Feb 2012 - 11:02

Minsky ha scritto:
sognista ha scritto:La penso come te!!! Soluzioni migliori?
E siamo in tre. Potessi fare a modo mio, abolirei l'istituto del matrimonio, e stabilirei delle regole precise solo per la procreazione. Chi procrea deve assumersi la piena responsabilità di quello che fa (entrambe i genitori), dimostrare di avere i requisiti di affidabilità tal quali sono oggi richiesti per l'affido o l'adozione, e impegnarsi a garantire un ambiente affettivo adeguato per l'educazione e il benessere della prole. l'eroe e la difesa violenta degli innocenti 605765

Quoto tutti e due. Per guidare un catorcio di macchina è necessario un corso con tanto di esame, e per prendersi la totale responsabilità di un altro essere umano no?!?

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Merini10- l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da lupetta Dom 12 Feb 2012 - 14:49

@sognista, a proposito, hai notato quanto clamore per la morte di witney houston, e quanta indifferenza c'è per la morte della bambina del video?

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da loonar Dom 12 Feb 2012 - 14:58

lupetta ha scritto:@sognista, a proposito, hai notato quanto clamore per la morte di witney houston, e quanta indifferenza c'è per la morte della bambina del video?
Forse non sai che ieri (come ogni altro giorno dell'anno) sono morti 20mila bambini sotto i 5 anni nel mondo.
Immagina se dedicassero un servizio di 10 secondi ad ognuno di essi, sarebbero ben 55 ore di servizio giornalistico dedicato alla morte dei bimbi in un giorno di 24 ore.
Come vedi impossibile!
Si da per cui la precedenza a chi è conosciuto nella comunità mondiale, esattamente come si fa nelle comunità locali e nelle famiglie.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da lupetta Dom 12 Feb 2012 - 15:03

gentilmente mi piacerebbe sapere chi è witney houston? una brava cantante? io sono bravissima a ricamare.
inoltre è lodevole che si piangano i personaggi famosi per ignorare le persone "normali".
poi non ci lamentiamo della società in cui viviamo.

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

l'eroe e la difesa violenta degli innocenti Empty Re: l'eroe e la difesa violenta degli innocenti

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.