Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il futuro dell'umanità

+38
Sally
Griiper McCloubit
Elima
Paolo
Lyallii
Avalon
jillo
Cosworth117
lupetta
LordVolk
DrugONE
Akka
------rwed
iosonoateo
mix
Masada
Viaggiatore2013
sognista
Steerpike
ros79
L'Unità
Wishop
Andrea apateista
Rasputin
alec
delfi68
EVO
Tomhet
chef75
alberto
Ebreo
Feynman
teto
*Valerio*
SergioAD
Minsky
loonar
Borghese_Nero
42 partecipanti

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo

Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Il futuro dell'umanità

Messaggio Da Borghese_Nero Gio 3 Nov 2011 - 14:43

Vorrei proporvi, spero nella sezione giusta, un argomento credo interessante.
Secondo voi come sarà il futuro dell'umanità?
Sarà un cammino lentamente in discesa, riguardo l'inquinamento,possibili guerre atomiche o un cammino in salita?
L'abbandono delle risorse inquinanti non rinnovabili, diventando autosufficienti energicamente grazie alle risorse rinnovabili, la fine della fame nel terzo mondo ed entrare a tutti gli effetti in una civiltà di tipo 1?

_________________
Il futuro dell'umanità Youtube

Con nicodemismo si intende quel comportamento di dissimulazione ideologica, sia essa religiosa o politica, che porta ad aderire e a conformarsi apparentemente alle opinioni dominanti della propria epoca... Ti senti tirato in causa?
Borghese_Nero
Borghese_Nero
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 548
Età : 32
Occupazione/Hobby : Imprenditore
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.06.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da loonar Gio 3 Nov 2011 - 15:34

Ti consiglio questa lettura:
http://www.librarything.com/work/11058047

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da Minsky Gio 3 Nov 2011 - 17:57

Darrow ha scritto:Ti consiglio questa lettura:
http://www.librarything.com/work/11058047
Ma... è vuoto! Il futuro dell'umanità 93876
Volevi scherzare?

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25762
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da SergioAD Gio 3 Nov 2011 - 18:27

sto vedendo questo adesso, mentre che cercavo qualcosa per te. Qualsiasi cosa di Michio Kaku è da vedere/leggere.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da *Valerio* Gio 3 Nov 2011 - 18:35

Minsky ha scritto:
Darrow ha scritto:Ti consiglio questa lettura:
http://www.librarything.com/work/11058047
Ma... è vuoto! Il futuro dell'umanità 93876
Volevi scherzare?

Per me non scherza. Comunque
tra un miliardo di anni?

Estinti da un pezzo, tranne la federal reserve ah ah

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Il futuro dell'umanità Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da Borghese_Nero Gio 3 Nov 2011 - 19:01

SergioAD ha scritto:sto vedendo questo adesso, mentre che cercavo qualcosa per te. Qualsiasi cosa di Michio Kaku è da vedere/leggere.

Michio due spanne sopra ogni scienziato. wink..

_________________
Il futuro dell'umanità Youtube

Con nicodemismo si intende quel comportamento di dissimulazione ideologica, sia essa religiosa o politica, che porta ad aderire e a conformarsi apparentemente alle opinioni dominanti della propria epoca... Ti senti tirato in causa?
Borghese_Nero
Borghese_Nero
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 548
Età : 32
Occupazione/Hobby : Imprenditore
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.06.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da loonar Gio 3 Nov 2011 - 19:27

Minsky ha scritto:
Darrow ha scritto:Ti consiglio questa lettura:
http://www.librarything.com/work/11058047
Ma... è vuoto! Il futuro dell'umanità 93876
Volevi scherzare?
Non so, a me appare la copertina del libro di Michael Hanlon "L'eternità" che tratta proprio del tema di questo thread. E' uscito in allegato con Le Scienze qualche mese fa.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da teto Gio 3 Nov 2011 - 19:44

Al massimo arriveremo a "colonizzare" (qualche base qua e la) la Luna, al massimo al massimo costruire qualcosina su Venere o Marte...poi ci estingueremo
teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da Borghese_Nero Gio 3 Nov 2011 - 19:53

teto ha scritto:Al massimo arriveremo a "colonizzare" (qualche base qua e la) la Luna, al massimo al massimo costruire qualcosina su Venere o Marte...poi ci estingueremo

Mannò. Non siamo cosi pessimisti

_________________
Il futuro dell'umanità Youtube

Con nicodemismo si intende quel comportamento di dissimulazione ideologica, sia essa religiosa o politica, che porta ad aderire e a conformarsi apparentemente alle opinioni dominanti della propria epoca... Ti senti tirato in causa?
Borghese_Nero
Borghese_Nero
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 548
Età : 32
Occupazione/Hobby : Imprenditore
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.06.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da Feynman Gio 3 Nov 2011 - 20:12

Cambiando radicalmente società ed economia, ora, forse riusciremmo a campare per altre migliaia di anni.
Finchè vige la logica del mercato temo non ci sia alcun futuro.

Tra un miliardo di anni, saremmo sicuramente estinti come specie, ci saranno i nostri discendenti "squamati/pennuti/glabri/vattelapesca" a vedersela con l'universo. wink..

_________________
"Dio non gioca a dadi" Albert Einstein
"Dio non solo gioca a dadi, ma li lancia dove non possiamo vedere" Richard Feynman

Dialogo tra un Cristiano ed un Pagano Norreno
Cristiano "Il Signore Iddio è onnipotente, fratello pagano"
Pagano "Thor è più potente del tuo dio, Cristiano"
Cristiano "Davvero? Credo che tu sia in errore"
Pagano "Considera questo: Il mio dio Thor è possente nerboruto ed ha un martello...
Il tuo, invece è inchiodato ad una croce. Ne vogliamo discutere?"
Feynman
Feynman
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 951
Età : 47
Località : Settore galattico ZZ9 Plurale Z Alfa
Occupazione/Hobby : Musicante
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.09.10

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da SergioAD Gio 3 Nov 2011 - 20:42

Secondo Michio rischieremo l'estinzione quando transiteremo nella civiltà in grado di utilizzare tutta l'energia disponibile sul suo pianeta d'origine, secondo i calcoli di Kardašëv aveva proposto inizialmente (1964?) 4x1012 Watt.

Per fare quello che dici teto saremo entrati nella civiltà in grado di raccogliere tutta l'energia del sole 4x1026 watt non si può prevedere l'estinzione dell'uomo a quel punto.

Nel 2004 abbiamo consumato 1.5 x 1013 Watt. Questo equivale... aspetta riguarda la previsione di Kardašëv. Visto che differenza e pensa che siamo nella civiltà di tipo 0.

Già!

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da teto Gio 3 Nov 2011 - 20:46

Borghese_Nero ha scritto:
teto ha scritto:Al massimo arriveremo a "colonizzare" (qualche base qua e la) la Luna, al massimo al massimo costruire qualcosina su Venere o Marte...poi ci estingueremo

Mannò. Non siamo cosi pessimisti

Perchè "pessimista"?
Dove vogliamo andare andando così, distruggiamo il pianeta, abbiamo ancora le religioni, gli imprenditori/politici/multinazionali pensano a loro stessi, come si fa a cambiare?
teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da Minsky Gio 3 Nov 2011 - 21:15

Darrow ha scritto:
Minsky ha scritto:
Darrow ha scritto:Ti consiglio questa lettura:
http://www.librarything.com/work/11058047
Ma... è vuoto! Il futuro dell'umanità 93876
Volevi scherzare?
Non so, a me appare la copertina del libro di Michael Hanlon "L'eternità" che tratta proprio del tema di questo thread. E' uscito in allegato con Le Scienze qualche mese fa.
Sì, ok. La copertina del libro c'è. Ma non c'è altro. Era quello il riferimento?

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25762
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da Ebreo Ven 4 Nov 2011 - 0:00

Il futuro dell'umanità dici? Dunque, vediamo...
Stiamo ancora discutendo tra di noi di cosa farne degli umani, qualcuno
vuole solo sterminarne l'80% e tenere il resto come schiavi e altri
invece vogliono un completo olocausto della razza umana.
Stavo proprio ora fumando un sigaro inzuppato nel sangue di cagnolini
sacrificati su un altare in oscuri riti perversi e pensando a questa
faccenda.
A me personalmente piace molto il dolore. Per dirla in parole povere: Un
uomo mutilato e lasciato morire lentamente per terra sotto il sole =
paradiso.

Questo mio sentimento mi porta a voler scegliere la seconda... Per
quanto l'idea di una totale distruzione della vita mi ecciti molto. Ma
potrò comunque danzare sopra ai cadaveri e pisciare in faccia qualche
bambino sventrato lentamente, quindi va bene.

Preparatevi alla terza guerra mondiale, schiavi! Preparatevi a vedere
uomini smembrati dal fuoco nemico, bambini completamente maciullati, a
dover stare al freddo per giorni e giorni a sparare... A vedere il
soldato nemico che infila la baionetta nel vostro ventre, a vedere la
vita che se ne va e vomitare sangue.

AHAHAHAHAHAHAHAH! Non esiste futuro, gentili bastardi!
Ebreo
Ebreo
------------
------------

Numero di messaggi : 18
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.11.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da alberto Ven 4 Nov 2011 - 0:33

da scompisciarsi dalle risate.

_________________
fine.

alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2599
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.12.10

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da chef75 Ven 4 Nov 2011 - 0:44

Ebreo ha scritto:Il futuro dell'umanità dici? Dunque, vediamo...
Stiamo ancora discutendo tra di noi di cosa farne degli umani, qualcuno
vuole solo sterminarne l'80% e tenere il resto come schiavi e altri
invece vogliono un completo olocausto della razza umana.
Stavo proprio ora fumando un sigaro inzuppato nel sangue di cagnolini
sacrificati su un altare in oscuri riti perversi e pensando a questa
faccenda.
A me personalmente piace molto il dolore. Per dirla in parole povere: Un
uomo mutilato e lasciato morire lentamente per terra sotto il sole =
paradiso.

Questo mio sentimento mi porta a voler scegliere la seconda... Per
quanto l'idea di una totale distruzione della vita mi ecciti molto. Ma
potrò comunque danzare sopra ai cadaveri e pisciare in faccia qualche
bambino sventrato lentamente, quindi va bene.

Preparatevi alla terza guerra mondiale, schiavi! Preparatevi a vedere
uomini smembrati dal fuoco nemico, bambini completamente maciullati, a
dover stare al freddo per giorni e giorni a sparare
... A vedere il
soldato nemico che infila la baionetta nel vostro ventre, a vedere la
vita che se ne va e vomitare sangue.

AHAHAHAHAHAHAHAH! Non esiste futuro, gentili bastardi!

Queste cose si vedono in Palestina o nella striscia di Gaza o in Afghanistan o dove cè una cazzo di guerra.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da Ebreo Ven 4 Nov 2011 - 0:47

chef75sp ha scritto:
Ebreo ha scritto:Il futuro dell'umanità dici? Dunque, vediamo...
Stiamo ancora discutendo tra di noi di cosa farne degli umani, qualcuno
vuole solo sterminarne l'80% e tenere il resto come schiavi e altri
invece vogliono un completo olocausto della razza umana.
Stavo proprio ora fumando un sigaro inzuppato nel sangue di cagnolini
sacrificati su un altare in oscuri riti perversi e pensando a questa
faccenda.
A me personalmente piace molto il dolore. Per dirla in parole povere: Un
uomo mutilato e lasciato morire lentamente per terra sotto il sole =
paradiso.

Questo mio sentimento mi porta a voler scegliere la seconda... Per
quanto l'idea di una totale distruzione della vita mi ecciti molto. Ma
potrò comunque danzare sopra ai cadaveri e pisciare in faccia qualche
bambino sventrato lentamente, quindi va bene.

Preparatevi alla terza guerra mondiale, schiavi! Preparatevi a vedere
uomini smembrati dal fuoco nemico, bambini completamente maciullati, a
dover stare al freddo per giorni e giorni a sparare
... A vedere il
soldato nemico che infila la baionetta nel vostro ventre, a vedere la
vita che se ne va e vomitare sangue.

AHAHAHAHAHAHAHAH! Non esiste futuro, gentili bastardi!

Queste cose si vedono in Palestina o nella striscia di Gaza o in Afghanistan o dove cè una cazzo di guerra.

Certo, sono sacrifici umani per fare più soldi. Distruggiamo la mente, il corpo e il sistema nervoso delle persone facendole vivere per anni in un inferno in modo che le nostre belle banche si riempino di milioncini.
Ebreo
Ebreo
------------
------------

Numero di messaggi : 18
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.11.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da chef75 Ven 4 Nov 2011 - 0:58

Ebreo ha scritto:

Certo, sono sacrifici umani per fare più soldi. Distruggiamo la mente, il corpo e il sistema nervoso delle persone facendole vivere per anni in un inferno in modo che le nostre belle banche si riempiono di milioncini.

Ho capito,stai trolleggiando.
Il futuro dell'umanità 610126

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da Ebreo Ven 4 Nov 2011 - 1:02

chef75sp ha scritto:
Ebreo ha scritto:

Certo, sono sacrifici umani per fare più soldi. Distruggiamo la mente, il corpo e il sistema nervoso delle persone facendole vivere per anni in un inferno in modo che le nostre belle banche si riempiono di milioncini.

Ho capito,stai trolleggiando.
Il futuro dell'umanità 610126

No, sto solo utilizzando il dolore altrui per il mio tornaconto personale... E' simile al trolling ma non lo è perché avviene fuori da internet, si tratta però dell'apoteosi del trolling... La sua forma più pura e goduriosa!
Ebreo
Ebreo
------------
------------

Numero di messaggi : 18
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.11.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da chef75 Ven 4 Nov 2011 - 1:06

Ebreo ha scritto:
No, sto solo utilizzando il dolore altrui per il mio tornaconto personale... E' simile al trolling ma non lo è perché avviene fuori da internet, si tratta però dell'apoteosi del trolling... La sua forma più pura e goduriosa!


_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da Ebreo Ven 4 Nov 2011 - 1:09

chef75sp ha scritto:
Ebreo ha scritto:
No, sto solo utilizzando il dolore altrui per il mio tornaconto personale... E' simile al trolling ma non lo è perché avviene fuori da internet, si tratta però dell'apoteosi del trolling... La sua forma più pura e goduriosa!


Ti piacciono i media di regime vero?! Tutta roba marchiata con la stella sporca di sangue...

Totò ha lavorato spesso con Aldo Fabrizi, famoso massone... Solo coloro che stanno con noi diventano famosi, gli altri vengono fatti fuori Il futuro dell'umanità 802802
Ebreo
Ebreo
------------
------------

Numero di messaggi : 18
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.11.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da chef75 Ven 4 Nov 2011 - 1:14

Ebreo ha scritto:

Totò ha lavorato spesso con Aldo Fabrizi, famoso massone... Solo coloro che stanno con noi diventano famosi, gli altri vengono fatti fuori Il futuro dell'umanità 802802


Se ha lavorato con Fabrizi non vuol dire una mazza,non mi risulta che era massone.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da Ebreo Ven 4 Nov 2011 - 1:16

chef75sp ha scritto:
Ebreo ha scritto:

Totò ha lavorato spesso con Aldo Fabrizi, famoso massone... Solo coloro che stanno con noi diventano famosi, gli altri vengono fatti fuori Il futuro dell'umanità 802802


Se ha lavorato con Fabrizi non vuol dire una mazza,non mi risulta che era massone.

Ma frequentava massoni, era loro amico... Pensi che non supportasse la congiura della massoneria contro al pianeta?! Ripensaci.
Se dal teatro è andato al cinema è solo merito di noi ebrei...
Ebreo
Ebreo
------------
------------

Numero di messaggi : 18
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.11.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da chef75 Ven 4 Nov 2011 - 1:21

Ebreo ha scritto:
Ma frequentava massoni, era loro amico...

Anch'io frequento cristiani ma non vuol dire niente.


Ebreo ha scritto:Pensi che non supportasse la congiura della massoneria contro al pianeta?! Ripensaci.
Se dal teatro è andato al cinema è solo merito di noi ebrei...

Sai che cè.....non me ne frega una mazza.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da Ebreo Ven 4 Nov 2011 - 1:27

chef75sp ha scritto:

Ebreo ha scritto:Pensi che non supportasse la congiura della massoneria contro al pianeta?! Ripensaci.
Se dal teatro è andato al cinema è solo merito di noi ebrei...

Sai che cè.....non me ne frega una mazza.

Bravo, vedo che la nostra propaganda funziona... Possiamo controllare la tua vita, i tuoi soldi, i programmi che guardi e i tuoi pensieri e tu continuerai a difenderci perché ti sei affezionato a noi. Ti sei affezionato ai nostri schiavi pagati, ormai possediamo la tua mente... Hai firmato il contratto e alla fine morirai anche per noi. E sarai felice di agonizzare, sarai riempito di falsi ideali, propaganda... Siamo bravi in questo, i migliori Il futuro dell'umanità 812925
Ebreo
Ebreo
------------
------------

Numero di messaggi : 18
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.11.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da loonar Ven 4 Nov 2011 - 1:29

Moishele, sei proprio uno shnorrer, quante volte te lo devo dire che non funziona così? Dai sempre dei dipiacere a quel sant'uomo di nostro zio Avramole...Il futuro dell'umanità 906108

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da Ebreo Ven 4 Nov 2011 - 1:32

Darrow ha scritto:Moishele, sei proprio uno shnorrer, quante volte te lo devo dire che non funziona così? Dai sempre dei dipiacere a quel sant'uomo di nostro zio Avramole...Il futuro dell'umanità 906108

Il futuro dell'umanità 166799 Mi ricorda l'humor idiota che trasmettiamo nei nostri media per instupidire la popolazione e distrarre dai nostri omicidi di massa! Il futuro dell'umanità 605765
Ebreo
Ebreo
------------
------------

Numero di messaggi : 18
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.11.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da chef75 Ven 4 Nov 2011 - 1:34

Ebreo ha scritto:

Bravo, vedo che la nostra propaganda funziona... Possiamo controllare la tua vita, i tuoi soldi, i programmi che guardi e i tuoi pensieri e tu continuerai a difenderci perché ti sei affezionato a noi. Ti sei affezionato ai nostri schiavi pagati, ormai possediamo la tua mente... Hai firmato il contratto e alla fine morirai anche per noi. E sarai felice di agonizzare, sarai riempito di falsi ideali, propaganda... Siamo bravi in questo, i migliori Il futuro dell'umanità 812925


Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da chef75 Ven 4 Nov 2011 - 1:34

Ebreo ha scritto:
Darrow ha scritto:Moishele, sei proprio uno shnorrer, quante volte te lo devo dire che non funziona così? Dai sempre dei dipiacere a quel sant'uomo di nostro zio Avramole...Il futuro dell'umanità 906108

Il futuro dell'umanità 166799 Mi ricorda l'humor idiota che trasmettiamo nei nostri media per instupidire la popolazione e distrarre dai nostri omicidi di massa! Il futuro dell'umanità 605765


Se fossi serio saresti anche credibile.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da Ebreo Ven 4 Nov 2011 - 1:38

chef75sp ha scritto:
Ebreo ha scritto:

Bravo, vedo che la nostra propaganda funziona... Possiamo controllare la tua vita, i tuoi soldi, i programmi che guardi e i tuoi pensieri e tu continuerai a difenderci perché ti sei affezionato a noi. Ti sei affezionato ai nostri schiavi pagati, ormai possediamo la tua mente... Hai firmato il contratto e alla fine morirai anche per noi. E sarai felice di agonizzare, sarai riempito di falsi ideali, propaganda... Siamo bravi in questo, i migliori Il futuro dell'umanità 812925


Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799

Ride, ride, ride... Ride mentre noi controlliamo la sua misera vita, mentre distruggiamo la sua morale, lo rendiamo complice di omicidi, di crimini contro l'umanità, lo schiavizziamo... Ride, felice del padrone.
Bravo, bel cagnolino!
Ebreo
Ebreo
------------
------------

Numero di messaggi : 18
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.11.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da loonar Ven 4 Nov 2011 - 1:44

Ebreo ha scritto:
chef75sp ha scritto:
Ebreo ha scritto:

Bravo, vedo che la nostra propaganda funziona... Possiamo controllare la tua vita, i tuoi soldi, i programmi che guardi e i tuoi pensieri e tu continuerai a difenderci perché ti sei affezionato a noi. Ti sei affezionato ai nostri schiavi pagati, ormai possediamo la tua mente... Hai firmato il contratto e alla fine morirai anche per noi. E sarai felice di agonizzare, sarai riempito di falsi ideali, propaganda... Siamo bravi in questo, i migliori Il futuro dell'umanità 812925


Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799

Ride, ride, ride... Ride mentre noi controlliamo la sua misera vita, mentre distruggiamo la sua morale, lo rendiamo complice di omicidi, di crimini contro l'umanità, lo schiavizziamo... Ride, felice del padrone.
Bravo, bel cagnolino!
Il futuro dell'umanità 967287

Quando cambi disco ci fai un fischio.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da Ebreo Ven 4 Nov 2011 - 1:46

Darrow ha scritto:
Ebreo ha scritto:
chef75sp ha scritto:
Ebreo ha scritto:

Bravo, vedo che la nostra propaganda funziona... Possiamo controllare la tua vita, i tuoi soldi, i programmi che guardi e i tuoi pensieri e tu continuerai a difenderci perché ti sei affezionato a noi. Ti sei affezionato ai nostri schiavi pagati, ormai possediamo la tua mente... Hai firmato il contratto e alla fine morirai anche per noi. E sarai felice di agonizzare, sarai riempito di falsi ideali, propaganda... Siamo bravi in questo, i migliori Il futuro dell'umanità 812925


Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799 Il futuro dell'umanità 166799

Ride, ride, ride... Ride mentre noi controlliamo la sua misera vita, mentre distruggiamo la sua morale, lo rendiamo complice di omicidi, di crimini contro l'umanità, lo schiavizziamo... Ride, felice del padrone.
Bravo, bel cagnolino!
Il futuro dell'umanità 967287

Quando cambi disco ci fai un fischio.

Già, hai ragione... Troppo noiosa la verità! Andiamo a vederci del porno ebreo! Siamo bravi in quello!
Ti fai una sega vedendo un cazzo senza prepuzio che si scopa qualche figa e passa tutto Il futuro dell'umanità 315697
Ebreo
Ebreo
------------
------------

Numero di messaggi : 18
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.11.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da Borghese_Nero Ven 4 Nov 2011 - 13:58

teto ha scritto:
Borghese_Nero ha scritto:
teto ha scritto:Al massimo arriveremo a "colonizzare" (qualche base qua e la) la Luna, al massimo al massimo costruire qualcosina su Venere o Marte...poi ci estingueremo

Mannò. Non siamo cosi pessimisti

Perchè "pessimista"?
Dove vogliamo andare andando così, distruggiamo il pianeta, abbiamo ancora le religioni, gli imprenditori/politici/multinazionali pensano a loro stessi, come si fa a cambiare?

Bhè non è un ottimo ragionamento il tuo. In proporzione allora le persone che vivevano nell'epoca buia del '200-'300 cosa si potevano aspettare? Guerre, fanatismo religioso,inquisizione,pestilenze,vita media nei 30 anni, la sanità..a 15 anni probabilmente ti trovavi la bocca già piene di carie e suppongo era uno dei problemi sicuramente piu lievi.
Loro non si potevano aspettare niente dal futuro e invece c'è stato un abnorme passo in avanti, in comunque pochi secoli.
Se ci lamentiamo noi che abbiamo una vita regolare e salutare, cibo non manca, divertimenti idem, un epoca che nonostante problemi economici, sociali ecc, è una delle, e non si può discutere, migliori epoche in cui l'umanità si è trovata. E questa, dal mio punto di vista, è un sentiero in salita.
L'ambiente ne risente e si sa, ma per molti scienziati come Michio, è uno stadio quasi indispensabile nella evoluzione tecnologia di qualsiasi civiltà senziente.
Potrei accettare completamente un discorso sull'ambiente se oggi vivessimo solamente grazie al petrolio e a fonti esauribili, senza pensare a delle soluzioni.
Viviamo sul combustibile fossile, ma il numero dei impianti (non solo privati e non solo fotovoltaici) di risorse rinnovabili continua a salire e presto, secondo me, ci sarà un picco in salita altissimo.
A volte è bello fare la parte dei pessimisti e catastrofisti lo so, ma quello lasciamo ai film.

_________________
Il futuro dell'umanità Youtube

Con nicodemismo si intende quel comportamento di dissimulazione ideologica, sia essa religiosa o politica, che porta ad aderire e a conformarsi apparentemente alle opinioni dominanti della propria epoca... Ti senti tirato in causa?
Borghese_Nero
Borghese_Nero
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 548
Età : 32
Occupazione/Hobby : Imprenditore
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.06.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da teto Ven 4 Nov 2011 - 14:05

Borghese_Nero ha scritto:
teto ha scritto:
Borghese_Nero ha scritto:
teto ha scritto:Al massimo arriveremo a "colonizzare" (qualche base qua e la) la Luna, al massimo al massimo costruire qualcosina su Venere o Marte...poi ci estingueremo

Mannò. Non siamo cosi pessimisti

Perchè "pessimista"?
Dove vogliamo andare andando così, distruggiamo il pianeta, abbiamo ancora le religioni, gli imprenditori/politici/multinazionali pensano a loro stessi, come si fa a cambiare?

Bhè non è un ottimo ragionamento il tuo. In proporzione allora le persone che vivevano nell'epoca buia del '200-'300 cosa si potevano aspettare? Guerre, fanatismo religioso,inquisizione,pestilenze,vita media nei 30 anni, la sanità..a 15 anni probabilmente ti trovavi la bocca già piene di carie e suppongo era uno dei problemi sicuramente piu lievi.
Loro non si potevano aspettare niente dal futuro e invece c'è stato un abnorme passo in avanti, in comunque pochi secoli.
Se ci lamentiamo noi che abbiamo una vita regolare e salutare, cibo non manca, divertimenti idem, un epoca che nonostante problemi economici, sociali ecc, è una delle, e non si può discutere, migliori epoche in cui l'umanità si è trovata. E questa, dal mio punto di vista, è un sentiero in salita.
L'ambiente ne risente e si sa, ma per molti scienziati come Michio, è uno stadio quasi indispensabile nella evoluzione tecnologia di qualsiasi civiltà senziente.
Potrei accettare completamente un discorso sull'ambiente se oggi vivessimo solamente grazie al petrolio e a fonti esauribili, senza pensare a delle soluzioni.
Viviamo sul combustibile fossile, ma il numero dei impianti (non solo privati e non solo fotovoltaici) di risorse rinnovabili continua a salire e presto, secondo me, ci sarà un picco in salita altissimo.
A volte è bello fare la parte dei pessimisti e catastrofisti lo so, ma quello lasciamo ai film.


La differenza tra il 200 e il 300 e che loro non avevano le bombe nucleari, non controllavano la natura (anzi subivano da essa) e il controllo delle masse era limitato, oggi abbiamo multinazionali, politici, banchieri e se vogliono possono controllare il progresso dell'umanità, basta pensare alla corsa allo spazio dello scorso secolo, gli USA e l'URSS andavano avanti perchè volevano vincere, quando gli USA sono andati sulla Luna potevano andare avanti solo che hanno detto "no dai abbiamo vinto ora basta"
teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da Borghese_Nero Ven 4 Nov 2011 - 14:30

teto ha scritto:
Borghese_Nero ha scritto:
teto ha scritto:
Borghese_Nero ha scritto:
teto ha scritto:Al massimo arriveremo a "colonizzare" (qualche base qua e la) la Luna, al massimo al massimo costruire qualcosina su Venere o Marte...poi ci estingueremo

Mannò. Non siamo cosi pessimisti

Perchè "pessimista"?
Dove vogliamo andare andando così, distruggiamo il pianeta, abbiamo ancora le religioni, gli imprenditori/politici/multinazionali pensano a loro stessi, come si fa a cambiare?

Bhè non è un ottimo ragionamento il tuo. In proporzione allora le persone che vivevano nell'epoca buia del '200-'300 cosa si potevano aspettare? Guerre, fanatismo religioso,inquisizione,pestilenze,vita media nei 30 anni, la sanità..a 15 anni probabilmente ti trovavi la bocca già piene di carie e suppongo era uno dei problemi sicuramente piu lievi.
Loro non si potevano aspettare niente dal futuro e invece c'è stato un abnorme passo in avanti, in comunque pochi secoli.
Se ci lamentiamo noi che abbiamo una vita regolare e salutare, cibo non manca, divertimenti idem, un epoca che nonostante problemi economici, sociali ecc, è una delle, e non si può discutere, migliori epoche in cui l'umanità si è trovata. E questa, dal mio punto di vista, è un sentiero in salita.
L'ambiente ne risente e si sa, ma per molti scienziati come Michio, è uno stadio quasi indispensabile nella evoluzione tecnologia di qualsiasi civiltà senziente.
Potrei accettare completamente un discorso sull'ambiente se oggi vivessimo solamente grazie al petrolio e a fonti esauribili, senza pensare a delle soluzioni.
Viviamo sul combustibile fossile, ma il numero dei impianti (non solo privati e non solo fotovoltaici) di risorse rinnovabili continua a salire e presto, secondo me, ci sarà un picco in salita altissimo.
A volte è bello fare la parte dei pessimisti e catastrofisti lo so, ma quello lasciamo ai film.


La differenza tra il 200 e il 300 e che loro non avevano le bombe nucleari, non controllavano la natura (anzi subivano da essa) e il controllo delle masse era limitato, oggi abbiamo multinazionali, politici, banchieri e se vogliono possono controllare il progresso dell'umanità, basta pensare alla corsa allo spazio dello scorso secolo, gli USA e l'URSS andavano avanti perchè volevano vincere, quando gli USA sono andati sulla Luna potevano andare avanti solo che hanno detto "no dai abbiamo vinto ora basta"

Punto di vista interessante dai.

_________________
Il futuro dell'umanità Youtube

Con nicodemismo si intende quel comportamento di dissimulazione ideologica, sia essa religiosa o politica, che porta ad aderire e a conformarsi apparentemente alle opinioni dominanti della propria epoca... Ti senti tirato in causa?
Borghese_Nero
Borghese_Nero
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 548
Età : 32
Occupazione/Hobby : Imprenditore
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.06.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da Tomhet Ven 4 Nov 2011 - 22:44

Chiaramente la società per come è concepita al momento non andrà da nessuna parte, almeno ne sono abbastanza sicuro, visto l'andamento delle cose.

L'unificazione della razza umana a livello mondiale sono a mio parere il prossimo passo fondamentale da compiere, eliminando gli sfruttatori, che sfruttano gli sfruttati perchè quest'ultimi sono ignari di esserlo, quando potrebbero tranquillamente liberarsi tutti se solo non fossero drogati da quando sono in fasce a scontrarsi e ad odiare i propri pari di altri stati.
Se è vero che nel corso della storia ci sono sempre stati schiavi e padroni, ciò non significa che, sempre a mio parere, l'uomo non abbia raggiunto un organizzazione a livello mondiale tale da riuscire ad "evolversi" in quella direzione.

Poi magari un passo del genere richiede tempi ben più lunghi, la civiltà potrebbe essere un invenzione recentissima rapportata alla nostra futura data di scadenza.

Tomhet
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2659
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.08.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da EVO Ven 4 Nov 2011 - 22:49

teto ha scritto:La differenza tra il 200 e il 300 e che loro non avevano le bombe nucleari, non controllavano la natura (anzi subivano da essa) e il controllo delle masse era limitato, oggi abbiamo multinazionali, politici, banchieri e se vogliono possono controllare il progresso dell'umanità, basta pensare alla corsa allo spazio dello scorso secolo, gli USA e l'URSS andavano avanti perchè volevano vincere, quando gli USA sono andati sulla Luna potevano andare avanti solo che hanno detto "no dai abbiamo vinto ora basta"
Concordo.
Secondo me ci estingueremo. Pace.
EVO
EVO
-----------
-----------

Numero di messaggi : 887
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.10.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da loonar Ven 4 Nov 2011 - 23:18

Tomhet ha scritto:Chiaramente la società per come è concepita al momento non andrà da nessuna parte, almeno ne sono abbastanza sicuro, visto l'andamento delle cose.

L'unificazione della razza umana a livello mondiale sono a mio parere il prossimo passo fondamentale da compiere, eliminando gli sfruttatori, che sfruttano gli sfruttati perchè quest'ultimi sono ignari di esserlo, quando potrebbero tranquillamente liberarsi tutti se solo non fossero drogati da quando sono in fasce a scontrarsi e ad odiare i propri pari di altri stati.
Se è vero che nel corso della storia ci sono sempre stati schiavi e padroni, ciò non significa che, sempre a mio parere, l'uomo non abbia raggiunto un organizzazione a livello mondiale tale da riuscire ad "evolversi" in quella direzione.

Poi magari un passo del genere richiede tempi ben più lunghi, la civiltà potrebbe essere un invenzione recentissima rapportata alla nostra futura data di scadenza.
Dimentichi che le società umane sono basate su rapporti economici fra uomini e con l'ambiente, prima ancora che sui rapporti interpersonali.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da SergioAD Sab 5 Nov 2011 - 5:42

Giocammo un anno fa...
Proviamo a fare un elenco di eventi (seriosi) che potrebbero causarci dei guai.

1 Betelgeuse è in procinto di morire ovvero, stando a 427.4 anni luce dovrebbe essere già morta 425 anni fa perché abbia effetto nel 2012. Se dovesse accadere le radiazioni sarebbero nocive per i terrestri dove il campo magnetico non potesse proteggerli;

2 L'asteroide Apophis ha una probabile rotta di collisione con la terra ma non nel 2012 (2029 e 2036). Se dovesse accadere meglio non pensarci – parlano di deviare la traiettoria – alimento un poco dicendo che se dovesse passare vicino alla fascia degli asteroidi se ne trascinerebbe alcuni sulla terra;

3 La corrente del golfo o atlantica ha un equilibrio delicato, ogni tanto pare sia in pericolo. Se dovesse accadere ci sarebbero dei cambiamenti climatici difficili da sopportare nella zona cosiddetta temperata, sopra il tropico del cancro;

4 Nibiru (il pianeta X di Zecharia Sitchin non poteva mancare), gli Annunaki che tornano... la zuppa è tanta, cercate da soli (è HOAX, bufala... e coincide con la fine del calendario Maya). Questo calendario invece lo trovo interessante per l'esponente assegnato alla nostra capacità d'apprendimento passando da un'epoca all'altra (temo che questo pseudo scienziato Azzero farà l'effetto del sesto comandamento);

5 Ogni tanto il polo magnetico terrestre si inverte e ciò potrebbe succedere proprio nel 2012. Se dovesse accadere durante l'inversione il campo magnetico non ci proteggerebbe dalle radiazioni che sarebbero nocive per i terrestri...

6 Segue dal 5. L'altro effetto sarebbe quello di non avere corrente elettrica perché gli alimentatori non funzionerebbero più e sarebbero tutti da sostituire (attenti alle provviste nel frigorifero – questa è come dire al superstizioso che se si gratta gli va peggio).

Ho altre di queste sortite da qualche parte, eventi che potrebbero dare fastidio, alterare le nostre estrapolazioni lineari.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da loonar Sab 5 Nov 2011 - 11:28

Poi c'è il pianeta Melancholia...

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da teto Sab 5 Nov 2011 - 12:07

Se esplode Betelgeuse ci sono comunque bassissime probabilità che un raggio gamma colpisca la Terra, per Aphofis le probabilità che cada sulla Terra sono poche, il polo magnetico si è invertito migliaia di volte durante la vita della Terra e non è successo mai niente. Il pianeta Nibiru è una cazzata, Melancholia invece potrebbe distruggere la Terra carneval carneval
teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da loonar Sab 5 Nov 2011 - 12:17

Un verde per aver colto la citazione e per la considerazione su Nibiru. wink..

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da Minsky Sab 5 Nov 2011 - 12:40

Suggerirei di accorpare questo thread con "era post-industriale", vista la stretta correlazione dei due temi.

Comunque, scrivo qui perché mi sembra che abbia un tono più generale e onnicomprensivo.

Faccio una breve esposizione del mio punto di vista cercando di mantenere la massima concisione.

Il problema fondamentale secondo me sono le risorse, necessariamente limitate considerando che il pianeta ha un'estensione finita, e precisamente l'uso delle risorse della Terra da parte dell'Umanità.

Questo problema è quello che dovrà essere affrontato nell'immediato futuro. Mi sembra appena il caso di osservare che, se non si troverà una soluzione al problema immediato, diventa inutile congetturare su eventuali futuri più lontani.

Una stima approssimativa ma attendibile suppone che il carico antropico attualmente sia pari a 1,5 Terre circa.
Vale a dire, l'Umanità sta consumando una volta e mezza le risorse disponibili sulla Terra.

Com'è possibile che stia consumando più di quello che c'è?

Perché questo consumo è rapportato al consumo sostenibile, ossia al punto di equilibrio tra consumo e rigenerazione delle risorse rinnovabili.

L'agricoltura e l'allevamento intensivi hanno permesso di raggiungere altissime efficienze produttive, ma al prezzo di forte depauperamento dei suoli e degradazione dell'ambiente.

È noto l'effetto della deforestazione in Amazzonia, che sta distruggendo un ambiente delicato lasciando solo deserto fangoso dopo un breve periodo di sfruttamento.

Ci sono poi le risorse non rinnovabili: i combustibili fossili prima di tutto, ma anche ogni materia prima che si ricavi dall'estrazione mineraria, i cui costi stanno diventando sempre più alti.

La pressione demografica è palese in nazioni come l'India o la Cina, che peraltro hanno goduto recentemente di un grande sviluppo economico grazie alla globalizzazione. Questo sviluppo però lo stanno pagando le masse di popolazione che forniscono manodopera per le attività produttive, subendo condizioni di lavoro durissime a fronte di salari irrisori.

In occidente la situazione è solo apparentemente meno pesante: la crescita della popolazione si è quasi arrestata negli ultimi anni, ma questo non significa che non ci sia un forte sovraccarico antropico. In Italia, per esempio, si può stimare che l'attuale livello di popolazione (circa 60 milioni) sia almeno il triplo di quanto il territorio potrebbe supportare. Tutta l'esuberanza vive grazie a risorse importate dall'estero.

In ogni caso il mondo non è tutto fertile e ridente come l'Alto Adige. Molte vaste aree sono del tutto inadatte alla vita umana, e il fatto di averle comunque colonizzate non significa averle rese abitabili.

Prendiamo ad esempio i Paesi arabi oggi ricchi grazie al petrolio. Senza il petrolio, là ci vivrebbero solo pochi beduini con qualche tenda e un gregge di capre macilente.

Riyad, per esempio, la capitale dell'Arabia Saudita, nel 1918 contava meno di 20.000 abitanti. Oggi sono quasi 8 milioni: una megalopoli. La città si trova in mezzo al nulla, nel deserto di rocce e sabbia. Ogni risorsa deve essere importata. L'acqua arriva dal mare, dissalata, trattata e pompata in tubazioni lunghe centinaia di kilometri.
A Riyad ci sono due metropolitane, una per gli uomini, e una per le donne. La città è tutto uno sfarzo di palazzi modernissimi, autostrade e giardini. Ma che ne sarà di tutta quella gente quando il petrolio sarà finito? Torneranno a pascolare le capre?

Ho lanciato solo qualche spunto su temi vastissimi. Se qualcuno è interessato, si potrebbero approfondire.

Ciao! Il futuro dell'umanità 158383

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25762
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da SergioAD Sab 5 Nov 2011 - 13:09

Uela! L'Olocene lascia il posto all'Antropocene, l'epoca in cui il pianeta viene modificato dall'uomo (chi se ne frega della Liguria), termine usato dal Nobel Paul Crutzen, un climatologo che studiò gli effetti delle attività umane sul clima e sull'atmosfera del pianeta.

Dice "Antropocene: il passato come chiave per comprendere il futuro"

...Eppure le evidenze di ciò che l'uomo sta facendo sull'ambiente che lo circonda sono tutt'altro che trascurabili, a partire dai livelli di CO2 che sono i più alti degli ultimi 800.000 anni. (Ecco come nasce un oceano). Ma non tutti sono concordi con questa teoria dell'uomo distrutture: "200 anni di attività industriali umane non sono nulla", spiega ai media Patrick de Wever, membro della società geologica francese. "Riparliamone tra altri 40 milioni di anni".

Ma allora potrebbe essere troppo tardi... chiamiamola culocene-vuole

Scherzi a parte credo che l'uomo farà bene! E' la transizione alla civiltà tipo 1!

fonte (lo spunto ah ah): http://it.notizie.yahoo.com/blog/focus/benvenuti-nell-antropocene-085833954.html


teto ha scritto:Se esplode Betelgeuse ci sono comunque bassissime probabilità che un raggio gamma colpisca la Terra, per Aphofis le probabilità che cada sulla Terra sono poche, il polo magnetico si è invertito migliaia di volte durante la vita della Terra e non è successo mai niente. Il pianeta Nibiru è una cazzata, Melancholia invece potrebbe distruggere
In linea di massima sono tutte cazzate. La stabilità dei poli magnetici ci protegge dai raggi cosmici, da quelli solari... non ci siamo trovati mai ad usare trasformatori o l'energia in genere in questa situazione.
Il futuro dell'umanità 54559main_comparison1_strip

La corrente del golfo invece ha un equilibrio delicato, cerca corrente del golfo problemi, Insomma ci interessa col riscaldamento globale che abbiamo...

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da delfi68 Sab 5 Nov 2011 - 13:17

Nell'antropocene, arriveremo ai fatidici 9 miliardi. Il numero, plausibilmente accreditato come quello massimo degli abitanti sostenibili. Se diventassimo tutti vegetariani però...

L'umanità è destinata a un brutto quarto d'ora...
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da alec Sab 5 Nov 2011 - 14:16

statisticamente il problema non è se un meteorite abbastanza grosso colpirà o no la terra il problema è quando.

razionalizzando bene le risorse ed usando singapore come modello urbanistico per ospitare la popolazione mondiale attuale servirebbe un'area equivalente a 56 singapore.
non troppo.

p.s. io non ci tengo a diventare vegetariano; diventalo tu se proprio ci tieni wink..


p.p.s.
ora arriva rasputin e mi picchia mgreen

_________________
in caso di sommossa è gradito l'abito scuro
alec
alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.10.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da alec Sab 5 Nov 2011 - 14:42

SergioAD ha scritto:Uela! L'Olocene lascia il posto all'Antropocene, l'epoca in cui il pianeta viene modificato dall'uomo (chi se ne frega della Liguria)

pensi che i monsoni liguri non siano di origine antropica?
alec
alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.10.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da SergioAD Sab 5 Nov 2011 - 14:50

alec ha scritto:
SergioAD ha scritto:Uela! L'Olocene lascia il posto all'Antropocene, l'epoca in cui il pianeta viene modificato dall'uomo (chi se ne frega della Liguria)

pensi che i monsoni liguri non siano di origine antropica?
SergioAD ha scritto:Verde onesto per Alberto, io non do rossi ma è peccato davvero guardare da un'altra parte quando dovremmo essere coesi. Stai a vedere che le infiltrazioni mafiose nell'edilizia erano dovute alla negligenza dei Comunisti e non a quei corrotti di mani pulite.

Sono molto legato alla Lunigiana e sto cercando di convincere Katia di andare li in pensione, tra San Terenzo e Tellaro. Ho degli amici che mi raccontano di Vernazza o Aulla che tragedia. Sembra che alcuni comuni chiedono soldi per la ricostruzione alla popolazione, capito? Lo stato non c'è!
Angoscia.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da Borghese_Nero Sab 5 Nov 2011 - 15:17

Minsky ha scritto:

Una stima approssimativa ma attendibile suppone che il carico antropico attualmente sia pari a 1,5 Terre circa.
Vale a dire, l'Umanità sta consumando una volta e mezza le risorse disponibili sulla Terra.


Per questo credo che un passo indispensabile per l'umanità è la colonizzazione dei pianeti è l'utilizzo delle risorse dei corpi celesti a noi vicino.
Riuscissimo a recuperare ed utilizzare, futuro probabilmente remoto, le risorse anche solo del satellite Titano di Saturno, avremo un autonomia di migliaia di anni in quanto contiene 100 volte riserve di gas della terra e quindi figuriamoci utilizzare il resto del sistema solare. Anche se ora come ora, problemi vari è un idea praticamente quasi fuori luogo, ma credo unica ed indispensabile.

_________________
Il futuro dell'umanità Youtube

Con nicodemismo si intende quel comportamento di dissimulazione ideologica, sia essa religiosa o politica, che porta ad aderire e a conformarsi apparentemente alle opinioni dominanti della propria epoca... Ti senti tirato in causa?
Borghese_Nero
Borghese_Nero
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 548
Età : 32
Occupazione/Hobby : Imprenditore
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.06.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da loonar Sab 5 Nov 2011 - 15:26

Titano sarà pieno di titanio, utilissimo per le protesi d'anca. Con l'umanità che invecchia un materiale di sicura necessità. carneval

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Il futuro dell'umanità Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il futuro dell'umanità Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Il futuro dell'umanità Empty Re: Il futuro dell'umanità

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.