Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Ne aveva proprio bisogno?

+8
Ates
Rasputin
SergioAD
davide
Gian dei Brughi
karol
Ludwig von Drake
Cosworth117
12 partecipanti

Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Cosworth117 Mar 1 Feb 2011 - 16:22

Propongo questo topic, a mio parere interessante. La domanda è: Dio aveva proprio bisogno di Gesù?. La domanda è posta banalmente, ma è un pò più complessa di quello che vuole sembrare. La religione avrebbe avuto lo stesso effetto sugli uomini senza un Dio reincarnato? Gli uomini vogliono proprio avere uno della loro stessa razza che stia con loro? Un simbolo? Cosa sarebbe successo se nella Bibbia Dio si fosse limitato a dettare legge, senza un "intermediario"?

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Ludwig von Drake Mar 1 Feb 2011 - 17:17

Insomma, un pò di fantastoria fatta con le nostre povere basi sociologiche e psicologiche.

Qualora non ci fosse stato Cristo e, soprattutto, San Paolo il cristianesimo sarebbe stato cancellato dalla storia. A questo punto, sarebbe stato sostituito da un'altra eresia? Oppure il paganesimo romano si sarebbe evoluto in altre forme senza gli impatti del monoteismo?

Ancora, l'impero romano sarebbe caduto anche senza cristianesimo?

Sono troppo OT?

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da karol Mar 1 Feb 2011 - 17:23

Come ho appena scritto qui da qualche parte e per come la vedo io, l'atto di cristificazione E'. nel senso che non è stato inventato, non ha un'età.
Il Cristo è colui che intraprende il processo di cristificazione.
Il film "The Matrix" porta tra le righe questo messaggio.

_________________
Nella vita sceglierò come se le possibilità che mi si prospettano escludessero a priori quelle errate
karol
karol
------------
------------

Numero di messaggi : 40
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Gian dei Brughi Mar 1 Feb 2011 - 17:29

karol ha scritto:Come ho appena scritto qui da qualche parte e per come la vedo io, l'atto di cristificazione E'. nel senso che non è stato inventato, non ha un'età.
Il Cristo è colui che intraprende il processo di cristificazione.
Il film "The Matrix" porta tra le righe questo messaggio.
Hai assolutamente ragione, Neo è colui che intraprende il processo di Neonizzazione.
Per non dimenticare puffo burlone, colui che intraprende il processo di puffizzazione.

Ah, i sempre attuali piaceri della fuffo-filosofo-teologia gnostica angelo

_________________
Gian dei Brughi era sempre abbracciato al ramo, pallido in mezzo ai capelli e alla barba ispidi e rossi proprio come brughi, con impigliati foglie secche, ricci di castagna e aghi di pino. Squadrava Cosimo con due occhi verdi, tondi e smarriti; brutto, era brutto.
Italo Calvino - Il barone rampante
Gian dei Brughi
Gian dei Brughi
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 693
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue66 / 7066 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.10.09

http://www.voki.com/php/viewmessage/?chsm=3bd2a5fdf25e9ddf482aa5

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da davide Mar 1 Feb 2011 - 18:07

Che blasfemia, paragonare un capolavoro come Matrix a quell'obbrobbrio della mitologia cristiana.... Evil or Very Mad

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da SergioAD Mar 1 Feb 2011 - 18:09

Per i musulmani l'uomo andato sulla croce era Simone di Cirene, impossibile per loro che il secondo profeta, colui che verrà per il giudizio finale, morire in croce.

Per il Talmud beh lo potete immaginare cosa pensassero di lui e di sua madre.

Cosa rimane se non la fede? e contro la fede non c'è l'oppositore ma l'osservazione.

Senza cristo? Mitra, quasi la stessa storia... ma Costantino volle Gesù.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Cosworth117 Mar 1 Feb 2011 - 19:32

Ludwig von Drake ha scritto:Insomma, un pò di fantastoria fatta con le nostre povere basi sociologiche e psicologiche.

Qualora non ci fosse stato Cristo e, soprattutto, San Paolo il cristianesimo sarebbe stato cancellato dalla storia. A questo punto, sarebbe stato sostituito da un'altra eresia? Oppure il paganesimo romano si sarebbe evoluto in altre forme senza gli impatti del monoteismo?

Ancora, l'impero romano sarebbe caduto anche senza cristianesimo?

Sono troppo OT?

No, non sei OT, anzi. Quoto quello che dici.

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da karol Ven 4 Feb 2011 - 10:52

SergioAD ha scritto:

Senza cristo? Mitra, quasi la stessa storia...

*
karol
karol
------------
------------

Numero di messaggi : 40
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da SergioAD Ven 4 Feb 2011 - 11:27

karol ha scritto:
SergioAD ha scritto:

Senza cristo? Mitra, quasi la stessa storia...

*
Parliamone se ti va... altrimenti non dicevo "quasi". Se invece si tratta di simbologia internet allora anco Mithra, Mithras e Mitras per questa divinità.
AAP

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da karol Ven 4 Feb 2011 - 14:21

SergioAD ha scritto:
karol ha scritto:
SergioAD ha scritto:

Senza cristo? Mitra, quasi la stessa storia...

*
Parliamone se ti va... altrimenti non dicevo "quasi". Se invece si tratta di simbologia internet allora anco Mithra, Mithras e Mitras per questa divinità.
AAP

Non credo di aver ben capito cosa intendi.
Ho quotato quello che hai scritto perchè come vedi ha un senso con quello che ho scritto io:

karol ha scritto: Il Cristo è colui che intraprende il processo di cristificazione.


Ultima modifica di karol il Ven 4 Feb 2011 - 17:40 - modificato 1 volta.
karol
karol
------------
------------

Numero di messaggi : 40
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Rasputin Ven 4 Feb 2011 - 14:36

karol ha scritto:
Non credo di aver ben capito cosa intendi.
Ho quotato quello che ho scritto perchè come vedi ha un senso con quello che ho scritto io

ahahahahahah

andiamo bene

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ne aveva proprio bisogno? Merini10- Ne aveva proprio bisogno? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Ates Ven 4 Feb 2011 - 14:43

E' semplice karol.
Costantino nel 313 d.C. emanò il suo editto per la libertà di culto.
In realtà si cercò di unificare tutte le religioni pagane sotto un'unica religione - il Cristianesimo - che mettesse d'accordo tutto l'immenso impero romano, utilizzando ex-novo le divinità e gli idoli più in voga del tempo.
Una di queste era Mitra, dio del Sole che venne rimpiazzato dalla figura di Cristo.
Capisci che per Costantino era difficile gestire un impero così grande che comprendeva molte religioni, questo creava continui conflitti, molto meglio avere una religione unica, un po' come l'euro...

Se ne può discutere a lungo anche su questo.
Ne parla Dan Brown nel Codice da Vinci se ti va di leggerlo.

_________________
Gesù è venuto per salvarci dal peccato, ma continuo a vedere peccatori. Thor ci protegge dai demoni e dai giganti di ghiaccio, e in effetti non se ne vedono in giro.
Ates
Ates
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1374
Località : Laurasia
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.12.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da davide Ven 4 Feb 2011 - 15:48

Sì beh, se se ne vuole parlare seriamente, meglio lasciar fuori dan brown ed il suo romanzetto, dai...

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da SergioAD Ven 4 Feb 2011 - 16:05

karol ha scritto:
SergioAD ha scritto:
karol ha scritto:
SergioAD ha scritto:

Senza cristo? Mitra, quasi la stessa storia...

*
Parliamone se ti va... altrimenti non dicevo "quasi". Se invece si tratta di simbologia internet allora anco Mithra, Mithras e Mitras per questa divinità.
AAP

Non credo di aver ben capito cosa intendi.
Ho quotato quello che ho scritto perchè come vedi ha un senso con quello che ho scritto io:

karol ha scritto: Il Cristo è colui che intraprende il processo di cristificazione.
Ates ha dato la concreta risposta che sarebbe stata accettata crediamo non solo dai non cristiani, se non ci fosse stato il Cristo.

L'asterisco "*" nel gergo indica "correzione" o "richiesta di correzione" e prima della risposta del nostro Ates volevo essere certo che non fosse l'ambigua descrizione di Mitra (Proto-Indo-Iraniano, detto Mitras) divinità importante Indo-Iraniana. A seguito della separazione culturale preistorica delle culture Indo-Ariane e Iraniane, discendono da Mitra le seguenti entità religiose:

  • Mitra (Sanskrit Mitrá-, Mitráḥ), appare frequentemente nelle scritture sanscrite antiche del Rigveda.
  • Mithra (Avestan Miθra-, Miθrō), Iazata menzionata nelle scritture sacre Zoroastriane del Avesta, del quale neo Persiano equivalente è Mīhr/Mehr.
  • Mithras, figura principale della religione Greco-Romana del Mithraismo.

Questo prima di entrare in merito alle similitudini col Cristo.

Edit: AAP = Always A Pleasure, sempre in gergo.


Ultima modifica di SergioAD il Ven 4 Feb 2011 - 16:09 - modificato 1 volta.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Ates Ven 4 Feb 2011 - 16:07

Vero davide, ma infatti lui ne parla poco dettagliatamente. Forse è utile anche solo per farsi un'idea.

_________________
Gesù è venuto per salvarci dal peccato, ma continuo a vedere peccatori. Thor ci protegge dai demoni e dai giganti di ghiaccio, e in effetti non se ne vedono in giro.
Ates
Ates
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1374
Località : Laurasia
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.12.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da davide Ven 4 Feb 2011 - 16:23

Ho letto il libro diversi anni fa, ma mi sembra di ricordare che fosse infarcito di minchiate.
Quello che voglio dire è che non mi sembra una buona base di partenza percostruire un confronto...

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da karol Ven 4 Feb 2011 - 17:52

Ates ha scritto:E' semplice karol.
Costantino nel 313 d.C. emanò il suo editto per la libertà di culto.
In realtà si cercò di unificare tutte le religioni pagane sotto un'unica religione - il Cristianesimo - che mettesse d'accordo tutto l'immenso impero romano, utilizzando ex-novo le divinità e gli idoli più in voga del tempo.
Una di queste era Mitra, dio del Sole che venne rimpiazzato dalla figura di Cristo.
Capisci che per Costantino era difficile gestire un impero così grande che comprendeva molte religioni, questo creava continui conflitti, molto meglio avere una religione unica, un po' come l'euro...

Se ne può discutere a lungo anche su questo.
Ne parla Dan Brown nel Codice da Vinci se ti va di leggerlo.

Ah, è un pò quello che dice il film zeitgeist no?


SergioAD ha scritto: Ates ha dato la concreta risposta che sarebbe stata accettata crediamo non solo dai non cristiani, se non ci fosse stato il Cristo.

L'asterisco "*" nel gergo indica "correzione" o "richiesta di correzione" e prima della risposta del nostro Ates volevo essere certo che non fosse l'ambigua descrizione di Mitra (Proto-Indo-Iraniano, detto Mitras) divinità importante Indo-Iraniana. A seguito della separazione culturale preistorica delle culture Indo-Ariane e Iraniane, discendono da Mitra le seguenti entità religiose:

* Mitra (Sanskrit Mitrá-, Mitráh.), appare frequentemente nelle scritture sanscrite antiche del Rigveda.
* Mithra (Avestan Mi?ra-, Mi?ro-), Iazata menzionata nelle scritture sacre Zoroastriane del Avesta, del quale neo Persiano equivalente è Mi-hr/Mehr.
* Mithras, figura principale della religione Greco-Romana del Mithraismo.


Questo prima di entrare in merito alle similitudini col Cristo.

Edit: AAP = Always A Pleasure, sempre in gergo.

Veniamo allora da due circuiti diversi. Nel gergo che conosco io asterisco significa QUOTO :)

Comunque a parte che non conosco i fatti così bene, mi è tutto chiaro.
karol
karol
------------
------------

Numero di messaggi : 40
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Ates Ven 4 Feb 2011 - 19:05

davide ha scritto:
Quello che voglio dire è che non mi sembra una buona base di partenza percostruire un confronto...

Io invece credevo di si, ma su questo sono poco erudito quindi avrai ragione tu sicuramente. Ne aveva proprio bisogno? 605765

@karol
Non lo so non l'ho visto quel film, è bello?

_________________
Gesù è venuto per salvarci dal peccato, ma continuo a vedere peccatori. Thor ci protegge dai demoni e dai giganti di ghiaccio, e in effetti non se ne vedono in giro.
Ates
Ates
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1374
Località : Laurasia
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.12.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da SergioAD Ven 4 Feb 2011 - 19:06

Se Ates richiama Dan Brown e Karol invece Zeitgeist dobbiamo dire che nessuno dei due detiene l'origine dell'informazione, non si afferma la verità ma che sono solo opere dei mezzi di divulgazione verosimile per quello che ci riguarda.

Poi noi vorremmo continuare a mettere sullo stesso piano anche le sacre scritture pensando a dei Brown e Zeitgeist di altri tempi perché purtroppo non siamo riusciti a scoprire l'origine certa dell'informazione che appare mal interpretata.

Avevo pensato che con quell'asterisco mi stavi dicendo qualcosa accidenti però, hai quotato tutto col BBCode meno che il messaggio che invece stava nell'asterisco. Ho cercato in rete il tuo slang, asterischi e quote vengono liste di prezzi.

Questo è invece l'Internet Slang che uso io però, lo uso solo in risposta ai simboli che non comprendo. Comunque tornando in tema avrebbero trovato un altro Cristo di certo ed anche qui credo che possiamo essere tutti d'accordo, vero?

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da karol Ven 4 Feb 2011 - 20:13

@Ates

Si, ricordo la risonanza che creò nei gruppi spirituali, fu rivoluzionario e alzò un polverone.
Oserei supporre che il documento non può essere passato inosservato agli occhi dei chiamati in causa.
Lo consiglio vivamente a tutti, anche se dopo la visione, tutti i credenti saranno bannati da questo forum Ne aveva proprio bisogno? 315697
Zeitgeist Video


SergioAD ha scritto:Se Ates richiama Dan Brown e Karol invece Zeitgeist dobbiamo dire che nessuno dei due detiene l'origine dell'informazione, non si afferma la verità ma che sono solo opere dei mezzi di divulgazione verosimile per quello che ci riguarda.

Poi noi vorremmo continuare a mettere sullo stesso piano anche le sacre scritture pensando a dei Brown e Zeitgeist di altri tempi perché purtroppo non siamo riusciti a scoprire l'origine certa dell'informazione che appare mal interpretata.

Avevo pensato che con quell'asterisco mi stavi dicendo qualcosa accidenti però, hai quotato tutto col BBCode meno che il messaggio che invece stava nell'asterisco. Ho cercato in rete il tuo slang, asterischi e quote vengono liste di prezzi.

Karol scrive:
Be a dire il vero non ho mai verificato che l'asterisco usato così significasse quello che ho affermato, ma so che per anni l'ho adoperato in quel modo come facevano tutti nelle communities che frequentavo, ed essendo communities molto numerose, l'ho dato per scontato.
...Un po come le saggezze popolari che dopo 30 anni vengono smentite dalla scienza diciamo.
[OT on]...è paradosso che fa pensare, visto che la verità creduta da molti per anni, si è PREsostituita a quella che definiamo verità oggettiva. [OT off]


Questo è invece l'Internet Slang che uso io però, lo uso solo in risposta ai simboli che non comprendo. Comunque tornando in tema avrebbero trovato un altro Cristo di certo ed anche qui credo che possiamo essere tutti d'accordo, vero?

Karol scrive:
Imho Assolutamente si
karol
karol
------------
------------

Numero di messaggi : 40
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Multiverso Ven 4 Feb 2011 - 20:44

Cosworth117 ha scritto:
Propongo questo topic, a mio parere interessante. La domanda è: Dio aveva proprio bisogno di Gesù?. La domanda è posta banalmente, ma è un pò più complessa di quello che vuole sembrare. La religione avrebbe avuto lo stesso effetto sugli uomini senza un Dio reincarnato? Gli uomini vogliono proprio avere uno della loro stessa razza che stia con loro? Un simbolo? Cosa sarebbe successo se nella Bibbia Dio si fosse limitato a dettare legge, senza un "intermediario"?

La domanda è effettivamente interessante e la risposta è no, la religione non avrebbe alcun successo senza una personificazione della divinità.
L'uomo per credere ha bisogno di vedere, di indirizzare le proprie preghiere e i propri sentimenti religiosi verso qualcosa di tangibile.
Perchè chi vuole guarire va a Lourdes e si immerge nelle piscine, oppure nelle chiese cattoliche le statue di Gesù, santi e madonne sono piene di candeline accese, il muro del pianto è pieno di bigliettini e credenti oranti e il piede della statua di San Pietro, nell'omonima basilica in Roma, è consumato dai baci e dalle carezze dei fedeli?
Ogni religione ha sempre personificato i propri dèi, e ogni credente si è sempre figurato mentalmente, quando non aveva davanti un simulacro, l'immagine del dio a cui indirizzava le proprie preghiere.
Una religione senza rituali o un dio che non scolpisce le sue leggi su tavole di pietra, non protegge il suo popolo, non compie miracoli e gesti materiali o non manda profeti, non avrebbe alcun successo perchè sarebbe un dio troppo distante, impalpabile, assente, invisibile, e quindi inesistente. Eppure Dio, spogliato di ogni umana apparenza, si riduce esattamente a tutto ciò...

_________________
Che sciocchi questi terrestri, pregano un dio che loro stessi hanno creato.
Ming lo Spietato, Flash Gordon
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da SergioAD Ven 4 Feb 2011 - 21:29

Se poi sbagli a scriverlo la rete ti dice che Asterix è l'amico di Obelix. Pensa che in un altro sito devo scrivere "coaguli" al posto di "trombi" nelle arterie altrimenti vengono presentati perfino tre asterischi tutti insieme.

Sono andato a leggere tutti i tuoi post Karol perché ricordavo l'asterisco ed ho trovato proprio uno dei miei pensieri contorti segnalato così! Ah ah e con questo vi annuncio che io farò molto uso di Emoticons.

Quando non si tratta di dogmi apparsi nei concili ecumenici che il proto cristianesimo non conosceva e che sono evidenti forzature, non è giusto confrontare la fede con la ragione. L'ho scritto brevemente questo post.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Paolo Ven 4 Feb 2011 - 21:40

Questa può essere considerata una prova del fatto che dio, o meglio il concetto del divino è frutto della mente umana. A dio vengono attribuiti solo ed esclusivamente caratteristiche e qualità umane. Nulla di più. Un dio rivelato, ovvero che la divinità si prende la briga di informarci della sua esistenza lo doveva fare non certo usando una terminologia del tutto umana. Mentre, come è facile verificare non un termine che definisce il divino ha una derivazione a noi sconosciuta.
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Ludwig von Drake Ven 4 Feb 2011 - 22:47

Paolo ha scritto:(...) Mentre, come è facile verificare non un termine che definisce il divino ha una derivazione a noi sconosciuta.
Insomma, era un Dio che non risultava neanche in grado di utilizzare neologismi.

Magari usava un pesce di babele...

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Ospite Sab 5 Feb 2011 - 0:02

davide ha scritto:Ho letto il libro diversi anni fa, ma mi sembra di ricordare che fosse infarcito di minchiate.
Quello che voglio dire è che non mi sembra una buona base di partenza percostruire un confronto...
Be', dopotutto è un romanzo... Ne aveva proprio bisogno? 977956

Ates ha scritto:@karol
Non lo so non l'ho visto quel film, è bello?
È una cazzata complottista che ha l'attendibilità di Topolino...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da karol Sab 5 Feb 2011 - 2:03

Fux89 ha scritto:
davide ha scritto:Ho letto il libro diversi anni fa, ma mi sembra di ricordare che fosse infarcito di minchiate.
Quello che voglio dire è che non mi sembra una buona base di partenza percostruire un confronto...
Be', dopotutto è un romanzo... Ne aveva proprio bisogno? 977956

Ates ha scritto:@karol
Non lo so non l'ho visto quel film, è bello?
È una cazzata complottista che ha l'attendibilità di Topolino...

Sono contenta che ti sia piaciuto Ne aveva proprio bisogno? 315697
Che ti devo dire...la tua è una delle tante reazioni, infatti ti ho detto che ha suscitato un polverone

_________________
Nella vita sceglierò come se le possibilità che mi si prospettano escludessero a priori quelle errate
karol
karol
------------
------------

Numero di messaggi : 40
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Ospite Sab 5 Feb 2011 - 9:29

karol ha scritto:Sono contenta che ti sia piaciuto Ne aveva proprio bisogno? 315697
Che ti devo dire...la tua è una delle tante reazioni, infatti ti ho detto che ha suscitato un polverone
Ma il punto non è che non mi è piaciuto, il punto è che racconta un sacco di cazzate, dal parallelismo tra Cristo e Horus (basato su un'interpretazione di un rilievo di Luxor che gli egittologi considerano semplicemente falsa) alle teorie del complotto sull'11 settembre (totalmente prive di fondamento e già smontate più e più volte)...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da SergioAD Sab 5 Feb 2011 - 12:26

Le leggende si possono intersecare e quando questo avviene ci sono due possibili traiettorie, la fede e l'osservazione. Poi attraverso correlazioni per verosimiglianza si fanno associazioni più o meno biunivoche ed è quel più o meno che ci fa divertire qui.

Quanto la divinità ebraica abbia preso dal libro dei morti che raccontava fatti ed eventi del Dio sole e della sua lotta con le forze del male (Apofis) che volevano fermarlo dal risorgere? Se confermi che è vero io ti credo, non andrò a verificarlo.

So anche che Akhenaton (Amenhotep IV), l'ultimo importante sovrano della XVIII dinastia adorava Aton, l'unico vero Dio creatore dell'universo, non antropomorfo ma come il sole coi raggi, che a me ricorda pure Sansone con quelle belle lunghe chiome.

Mi sono indifferenti queste verità però mi diverte fare delle ipotesi di verosimiglianza poi quando uno di noi riesce a fare come Dan Brown, anvedi come soddisfa l'istinto di sopravvivenza ed anche quello di riproduzione e chi non lo farebbe, sono eroi di oggi.

Quanto conviene fare la guerra non è difficile immaginarlo, si prestano soldi per farla, vincerla, pagare i danni e ricostruire. Se no a cosa servono le banche? Nel 1915, i tedeschi comunicarono le loro intenzioni prima di affondare il Lusitania, era la WWI.

L'attacco a Pearl Harbour oppure alle Torri gemelle per come vedo io sono state ottime occasioni, poi se dal Vietnam in poi gli US non vincono non è certo che non abbiano portato a termine la loro missione primaria, chissà se era quella principale.

Bisogna pure considerare il potere dei mezzi di informazione, il quarto potere è una realtà ed allora perché togliersi il piacere di dubitare o insinuare, conviene a tutti quasi sempre. Già i creazionisti dimostrano il determinismo infallibile della fede no?

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da karol Sab 5 Feb 2011 - 15:53

Fux89 ha scritto:
karol ha scritto:Sono contenta che ti sia piaciuto Ne aveva proprio bisogno? 315697
Che ti devo dire...la tua è una delle tante reazioni, infatti ti ho detto che ha suscitato un polverone
Ma
il punto non è che non mi è piaciuto, il punto è che racconta un sacco
di cazzate, dal parallelismo tra Cristo e Horus (basato su
un'interpretazione di un rilievo di Luxor che gli egittologi considerano
semplicemente falsa)

Non ci sto a vivere in un epoca che dovrebbe essere di privilegio
rispetto a quelle passate grazie alla sovrabbondanza di informazioni, e
vivere per risolvere un puzzle con frammenti del passato.
Una nuova informazione deve arricchirci, e sollevare in noi nuovi dubbi, e questo fino alla morte.
Lo sosterrò per sempre! Prendere una posizione è dannoso ai fini dell'espansione individuale.
Indubbiamente sembri molto acculturato sulla questione, "nulla da dire"
ma come l'esubero di teorie genera confusione e conflitti nel mondo, lo
fa anche nell'individuo.



alle teorie del complotto sull'11 settembre (totalmente prive di fondamento e già smontate più e più volte)...

Anche in questo caso vedo lo stesso paradosso. Più fazioni che
sostengono delle verità, e la verità che si defila mischiandosi tra la
folla.
karol
karol
------------
------------

Numero di messaggi : 40
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Ospite Sab 5 Feb 2011 - 16:02

@karol

Scusa, eh, ma della tua risposta non ci ho capito una sega. La questione è semplicissima: quel film/documentario racconta un sacco di cose false. Non è un problema di opinioni, ma di fatti.

Ripeto, non ho capito quello che vuoi dire. Puoi spiegarti meglio?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Rasputin Sab 5 Feb 2011 - 17:00

Fux89 ha scritto:...alle teorie del complotto sull'11 settembre (totalmente prive di fondamento e già smontate più e più volte)...

"The truth is, there is no Islamic Army or terrorist group called Al Qaida. And any informed intelligence officer knows this. But there is a propaganda campaign to make the public believe in the presence of an identified entity...The country behind this propaganda is the US"

Pierre-Henri Brunel
Former French Military Intelligence

Qui il film-fonte, se hai voglia:

http://wn.com/article_41-bis_prison_regime

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ne aveva proprio bisogno? Merini10- Ne aveva proprio bisogno? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da SergioAD Sab 5 Feb 2011 - 17:18

Quel verde è "colpa mia" Rasp...

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Ospite Sab 5 Feb 2011 - 17:18

Rasputin ha scritto:Qui il film-fonte, se hai voglia:

http://wn.com/article_41-bis_prison_regime
A dir la verità no, non ho né tempo né voglia...

Il discorso, se non sbaglio, l'avevamo già affrontato. Qui saremmo OT: se vuoi si può aprire un thread dedicato e discutere delle tesi complottiste, considerandone un aspetto alla volta, altrimenti si fa solo un gran casino e non se ne esce. Non ho problemi ad argomentare le mie affermazioni, anche se preferirei aspettare la fine del mese, che in questo periodo sono incasinato con gli esami.

Intanto, se hai voglia:

http://undicisettembre.blogspot.com/

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Rasputin Sab 5 Feb 2011 - 17:26

Fux conosco il blog ho già letto l'articolo. Il thread l'ha aperto nuovo alberto, ed io ci ho appiccicato lo stesso link, lo trovi qui.

a fine mese ti guardi il film se vuoi...poi ne parliamo.

Grazie Sergio, troppo bbuono...era solo un copincolla.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ne aveva proprio bisogno? Merini10- Ne aveva proprio bisogno? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da karol Sab 5 Feb 2011 - 19:05

Fux89 ha scritto:@karol

Scusa, eh, ma della tua risposta non ci ho capito una sega. La questione è semplicissima: quel film/documentario racconta un sacco di cose false. Non è un problema di opinioni, ma di fatti.

Ripeto, non ho capito quello che vuoi dire. Puoi spiegarti meglio?

Non è un problema mi accade spesso.

...Il dualismo della vecchia coscienza "giusto sbagliato, bello brutto, viva il duce a morte il duce" ma anche... "è giusto come dico io, leggi qua!..." è destinata a lasciar posto alla NUOVA coscienza, una cosienza dove l'ovvio è alla portata di tutti e non vi è conflitto da lì in giu.

Finchè manifestiamo coi cartelloni in mano con sopra scritti in nostri diritti e non ci fermiamo ad osservare che noi stessi stiamo sostenendo il conflitto che dura dalla notte dei tempi, non potremo mai evolvere a livello collettivo.

_________________
Nella vita sceglierò come se le possibilità che mi si prospettano escludessero a priori quelle errate
karol
karol
------------
------------

Numero di messaggi : 40
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Ospite Sab 5 Feb 2011 - 19:16

Bah, come immaginavo si tratta di pippe filosofiche. Io ho fatto un'affermazione precisa e pratica, e cioè che in quel film/documentario si raccontano un sacco di sciocchezze, e questo è un dato di fatto.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Ospite Sab 5 Feb 2011 - 19:22

Rasputin ha scritto:Fux conosco il blog ho già letto l'articolo. Il thread l'ha aperto nuovo alberto, ed io ci ho appiccicato lo stesso link, lo trovi qui.
Mi pare che il thread parli d'altro...

Se ho voglia (e se mi ricordo Ne aveva proprio bisogno? 315697 ) quando ho più tempo apro un thread ad hoc per discutere sulle teorie secondo cui 9/11 was an inside job...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Gian dei Brughi Sab 5 Feb 2011 - 19:26

karol ha scritto:
Fux89 ha scritto:@karol

Scusa, eh, ma della tua risposta non ci ho capito una sega. La questione è semplicissima: quel film/documentario racconta un sacco di cose false. Non è un problema di opinioni, ma di fatti.

Ripeto, non ho capito quello che vuoi dire. Puoi spiegarti meglio?

Non è un problema mi accade spesso.

...Il dualismo della vecchia coscienza "giusto sbagliato, bello brutto, viva il duce a morte il duce" ma anche... "è giusto come dico io, leggi qua!..." è destinata a lasciar posto alla NUOVA coscienza, una cosienza dove l'ovvio è alla portata di tutti e non vi è conflitto da lì in giu.

Finchè manifestiamo coi cartelloni in mano con sopra scritti in nostri diritti e non ci fermiamo ad osservare che noi stessi stiamo sostenendo il conflitto che dura dalla notte dei tempi, non potremo mai evolvere a livello collettivo.
Wow, Karol non mi hai deluso neppure questa volta, sei una campionessa a giocare con le parole. Ci provo anche io utilizzando quello che hai scritto come modello:

karol rielaborata e corretta ha scritto:
...Il tripartitismo della contemporanea coscienza "giusto sbagliato così-così", "bello brutto così-così", "viva il duce a morte il duce così-così" ma anche... "è giusto come dico io, leggi qua così-così!..." è destinata a lasciar posto alla SUPERLUSSUOSA coscienza, una cosienza dove l'obsoleto è alla portata di tutti e non vi è conflitto da lì in giu né alla sua destra e neppure alla sua sinistra.

Finchè manifestiamo coi cartelloni in mano con sopra scritti in nostri diritti e non ci fermiamo ad odorare che noi stessi stiamo sostenendo un confetto che dura dalla notte dei tempi, non potremo mai sublimare a livello collettivo.

Non so te ma ho come l'impressione che, anche mischiando assieme parole di senso compiuto, non necessariamente viene fuori qualcosa di sensato. Certamente può suonare profondo, ma fuffa è e fuffa resta.
A meno ovviamente di non portare qualche dato oggettivo o quantomeno dare una definizione chiara di "vecchia coscienza", "ovvio", "da lì in giù", eccetera. wink..

_________________
Gian dei Brughi era sempre abbracciato al ramo, pallido in mezzo ai capelli e alla barba ispidi e rossi proprio come brughi, con impigliati foglie secche, ricci di castagna e aghi di pino. Squadrava Cosimo con due occhi verdi, tondi e smarriti; brutto, era brutto.
Italo Calvino - Il barone rampante
Gian dei Brughi
Gian dei Brughi
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 693
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue66 / 7066 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.10.09

http://www.voki.com/php/viewmessage/?chsm=3bd2a5fdf25e9ddf482aa5

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Rasputin Sab 5 Feb 2011 - 20:09

ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ne aveva proprio bisogno? Merini10- Ne aveva proprio bisogno? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da SergioAD Sab 5 Feb 2011 - 21:13

Dualismo... l'eterna lotta tra il bene ed il male, la sconfitta della figura paterna, la presa di coscienza. Questo vale per più situazioni. La ricerca (coi cartelloni) della nuova vita che si determina con la creazione della nuova famiglia con la quale inizia un nuovo ciclo dove sono scambiati i ruoli perché si ripeta la storia già vissuta.

Bruco risalta la centralità dell'uomo, il risultato della lotta perenne tra il bene ed il male, il dualismo diventa tri, entra in gioco ne bene ne male, la nuova diventa super lussuosa perché preleva il meglio del bene ma anche del male ed infine Karol inizia il percorso mentre Bruco col confetto completa la sublimazione verso la vera novità.

Siete proprio due poeti! E la poesia non è fuffa allora c'è il filo di Arianna in quel laniccio. Tiratelo e troverete la verità.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Rasputin Sab 5 Feb 2011 - 22:48

SergioAD ha scritto:
Siete proprio due poeti! E la poesia non è fuffa allora c'è il filo di Arianna in quel laniccio. Tiratelo e troverete la verità.

Stavolta quello con la vernice verde ero io

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ne aveva proprio bisogno? Merini10- Ne aveva proprio bisogno? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Be.Human Lun 7 Feb 2011 - 12:43

Cosworth117 ha scritto:
Propongo questo topic, a mio parere interessante. La domanda è: Dio aveva proprio bisogno di Gesù?. La domanda è posta banalmente, ma è un pò più complessa di quello che vuole sembrare. La religione avrebbe avuto lo stesso effetto sugli uomini senza un Dio reincarnato? Gli uomini vogliono proprio avere uno della loro stessa razza che stia con loro? Un simbolo? Cosa sarebbe successo se nella Bibbia Dio si fosse limitato a dettare legge, senza un "intermediario"?

io ne ho una migliore: Un unione di razze aliene chiamata Combine, invadono il pianeta terra, tramite il portale dimensionale, aperto "erroneamente" a Black Mesa (un centro di ricerca segreto negli stati uniti d'america). Una volta invaso il pianeta, instaurano un regime totalitario, fermano totalmente le nascite dell'umanità, tenendo le persone in città prigioni. Sfruttano tutte le risorse del pianeta, prosciugano i mari, hanno distrutto la fauna terrestre con quella aliena. E questo per un buon 20 anni, portando l'umanità nel declino più totale.
In un giorno a caso, compare dal nulla un uomo, il cui nome è Gordon Freeman. Diciamo che e tornato dopo 20 anni da una stasi forzata, per volontà del G-Man (no, non è l'uomo che ha scoperto il punto G, ma è un burocrate intergalattico, che farebbe parte di una resistenza intergalattica contro l'impero Combine).
Gordon Freeman, è il salvatore dell'umanità, insieme alla sua inseparabile (e alquanto bona) compagna di avventure Alyx Vance, insieme all'aiuto del suo amico Barney di Black Mesa, della resistenza umana e dei Vortigaunt .
Dopo innumerevoli peripezie, riescono a distruggere la cittadella (un edificio alto si e no 3 km posto al centro di City 17 una delle tante città prigione presenti sul pianeta) ove si trova la sede principale dei combine e dove si trova anche il Dr.Breen (ex Amministratore delegato di Black Mesa ormai capo indiscusso, delle forze combine sulla terra.)
Gordon riesce ad ucciderlo, distruggere il portale combine, fra mazzate a colpi di piede di porco, luoghi pericolosi, forze combine e zombie riesce a... Quesi bastardi della Valve devono ancora fare uscire il terzo capitolo, e io mi sto a rodere come non mai.

Ma vediamo i vari ruoli dei prodagonisti della saga chi ricordano:


G-Man: Dio
Gordon Freeman: Quel simpaticone di gesù
Alyx Vance: Maria Maddalena
Forze Combine: Impero Romano
Dr. Wallace Breen: Imperatore romano
Barney: Giovanni battista
Resistenza umana e Vortigaunt: Il popolo ebraico
City-17: Gerusalemme


Ecco se la storia fosse stata così, sarebbe stata decisamente più bella.

(scusate per l'estremo OT, ma non ho resistito xD)

_________________
Dubium Sapientiae Initium (Cartesio)

L'irrazionalità è la radice quadrata di tutti i mali. (Richard Feynman)

Il Filosofo nel ventunesimo secolo. E' un po come se Platone vendesse panini da Burger King. (Be.Human)

Nell'universo agiscono 4 forze fondamentali: La forza Gravitazionale, la forza Elettromagnetica, la forza Nucleare Debole e la forza Nucleare Forte. L'umo invece, a differenza dell'Universo, ne ha una sola: La forza della Stupidità. (Be.Human)

Mentre i sentimenti mettono l'uomo al centro dell'universo, la razionalità lo fa scendere dal suo piedistallo (Be.Human)

Be.Human
Be.Human
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 470
Età : 32
Località : Napoli
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 25.01.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da karol Lun 7 Feb 2011 - 15:03

Be.Human ha scritto:
Cosworth117 ha scritto:
Propongo questo topic, a mio parere interessante. La domanda è: Dio aveva proprio bisogno di Gesù?. La domanda è posta banalmente, ma è un pò più complessa di quello che vuole sembrare. La religione avrebbe avuto lo stesso effetto sugli uomini senza un Dio reincarnato? Gli uomini vogliono proprio avere uno della loro stessa razza che stia con loro? Un simbolo? Cosa sarebbe successo se nella Bibbia Dio si fosse limitato a dettare legge, senza un "intermediario"?

io ne ho una migliore: Un unione di razze aliene chiamata Combine, invadono il pianeta terra, tramite il portale dimensionale, aperto "erroneamente" a Black Mesa (un centro di ricerca segreto negli stati uniti d'america). Una volta invaso il pianeta, instaurano un regime totalitario, fermano totalmente le nascite dell'umanità, tenendo le persone in città prigioni. Sfruttano tutte le risorse del pianeta, prosciugano i mari, hanno distrutto la fauna terrestre con quella aliena. E questo per un buon 20 anni, portando l'umanità nel declino più totale.
In un giorno a caso, compare dal nulla un uomo, il cui nome è Gordon Freeman. Diciamo che e tornato dopo 20 anni da una stasi forzata, per volontà del G-Man (no, non è l'uomo che ha scoperto il punto G, ma è un burocrate intergalattico, che farebbe parte di una resistenza intergalattica contro l'impero Combine).
Gordon Freeman, è il salvatore dell'umanità, insieme alla sua inseparabile (e alquanto bona) compagna di avventure Alyx Vance, insieme all'aiuto del suo amico Barney di Black Mesa, della resistenza umana e dei Vortigaunt .
Dopo innumerevoli peripezie, riescono a distruggere la cittadella (un edificio alto si e no 3 km posto al centro di City 17 una delle tante città prigione presenti sul pianeta) ove si trova la sede principale dei combine e dove si trova anche il Dr.Breen (ex Amministratore delegato di Black Mesa ormai capo indiscusso, delle forze combine sulla terra.)
Gordon riesce ad ucciderlo, distruggere il portale combine, fra mazzate a colpi di piede di porco, luoghi pericolosi, forze combine e zombie riesce a... Quesi bastardi della Valve devono ancora fare uscire il terzo capitolo, e io mi sto a rodere come non mai.

Ma vediamo i vari ruoli dei prodagonisti della saga chi ricordano:


G-Man: Dio
Gordon Freeman: Quel simpaticone di gesù
Alyx Vance: Maria Maddalena
Forze Combine: Impero Romano
Dr. Wallace Breen: Imperatore romano
Barney: Giovanni battista
Resistenza umana e Vortigaunt: Il popolo ebraico
City-17: Gerusalemme


Ecco se la storia fosse stata così, sarebbe stata decisamente più bella.

(scusate per l'estremo OT, ma non ho resistito xD)

hahhaha, è un video gioco vero?

_________________
Nella vita sceglierò come se le possibilità che mi si prospettano escludessero a priori quelle errate
karol
karol
------------
------------

Numero di messaggi : 40
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da *Valerio* Lun 7 Feb 2011 - 18:45

Be.Human ha scritto:

Ma vediamo i vari ruoli dei prodagonisti della saga chi ricordano:


G-Man: Dio
Gordon Freeman: Quel simpaticone di gesù
Alyx Vance: Maria Maddalena
Forze Combine: Impero Romano
Dr. Wallace Breen: Imperatore romano
Barney: Giovanni battista
Resistenza umana e Vortigaunt: Il popolo ebraico
City-17: Gerusalemme




Ecco se la storia fosse stata così, sarebbe stata decisamente più bella.

(scusate per l'estremo OT, ma non ho resistito xD)

In effetti ci sta l'accostamento.

Ma dimmi la verita':

se al posto di Gordon Freeman

Ne aveva proprio bisogno? Wallpa10

ci fosse stato Jesus Freeman

Ne aveva proprio bisogno? Funny_10

...io non sarei nemmeno scappato da Black Mesa subito dopo il disastro nel primo capitolo.
Pannello di controllo/installazioni applicazioni/disinstalla. Game Over.
Se non mi piace il personaggio principale, e Jesus non e' il mio eroe non ci gioco
mgreen

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Ne aveva proprio bisogno? Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Be.Human Mar 8 Feb 2011 - 0:08

@Karol si è un videogioco (half life 2)

@Valerio, sicuramente se invece di Gordon Freemano (un fisico teorico) ci fosse stato Jesus Freeman (un presunto messia) non avrebbe avuto lo stesso successo xD

_________________
Dubium Sapientiae Initium (Cartesio)

L'irrazionalità è la radice quadrata di tutti i mali. (Richard Feynman)

Il Filosofo nel ventunesimo secolo. E' un po come se Platone vendesse panini da Burger King. (Be.Human)

Nell'universo agiscono 4 forze fondamentali: La forza Gravitazionale, la forza Elettromagnetica, la forza Nucleare Debole e la forza Nucleare Forte. L'umo invece, a differenza dell'Universo, ne ha una sola: La forza della Stupidità. (Be.Human)

Mentre i sentimenti mettono l'uomo al centro dell'universo, la razionalità lo fa scendere dal suo piedistallo (Be.Human)

Be.Human
Be.Human
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 470
Età : 32
Località : Napoli
SCALA DI DAWKINS :
Ne aveva proprio bisogno? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ne aveva proprio bisogno? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 25.01.10

Torna in alto Andare in basso

Ne aveva proprio bisogno? Empty Re: Ne aveva proprio bisogno?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.