Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

processo evolutivo

+4
Multiverso
Rasputin
Larrok
arcadio
8 partecipanti

Andare in basso

processo evolutivo Empty processo evolutivo

Messaggio Da arcadio Gio 3 Giu 2010 - 19:35

sospendo da questo momento di postare secondo il mio credo religioso .
visto che le mie conoscenze verso l'evoluzione sono scarse, vorrei farvi delle domande al riguardo .
siete di alto livello intellettuale, quindi mi aspetto delle ottime risposte soddisfacenti .
prima domanda :
senza iniziare dall'incidente chimico ,unicellulari brodi organici ecc..ecc.
andiamo ai mammiferi, che del suo complesso corpo argomentiamo solo gli organi vitali .
cuare,polmoni,fegato,ecc..ecc..
ogni uno ha la sua funzione per tenere in vita ,se uno di questi organi, per un qualche motivo smette di funzionare ,
si ferma anche la vita .
la domanda che mi pongo ,e che faccio a voi è .
come è stato il processo evolutivo di questi organi???????
visto che per vivere ci vogliono tutti insieme .
seconda domanda:
se l'uomo (secondo l'evoluzione) per arrivare uomo con questo corpo ,sono passati milioni di anni
come mai che memoria tramandata ricorda appena qulche millennio?
sia perche la materia grigia si sia svillupata per ultima?????
a voi.....
arcadio
arcadio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 188
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue0 / 700 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.03.10

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da Larrok Gio 3 Giu 2010 - 19:52

arcadio ha scritto:sospendo da questo momento di postare secondo il mio credo religioso .
visto che le mie conoscenze verso l'evoluzione sono scarse, vorrei farvi delle domande al riguardo .
siete di alto livello intellettuale, quindi mi aspetto delle ottime risposte soddisfacenti .
prima domanda :
senza iniziare dall'incidente chimico ,unicellulari brodi organici ecc..ecc.
andiamo ai mammiferi, che del suo complesso corpo argomentiamo solo gli organi vitali .
cuare,polmoni,fegato,ecc..ecc..
ogni uno ha la sua funzione per tenere in vita ,se uno di questi organi, per un qualche motivo smette di funzionare ,
si ferma anche la vita .
la domanda che mi pongo ,e che faccio a voi è .
come è stato il processo evolutivo di questi organi???????
visto che per vivere ci vogliono tutti insieme .

il fatto è che gli organi di cui è costituito il nostro corpo non sono comparsi di colpo con la bacchetta magica, ma sono il risultato di un lentissimo processo evolutivo. All'interno di questo processo le fasi intermedie del nostro organismo, nelle migliaia e migliaia di generazioni precedenti a noi, erano costituite da versioni più rudimentali e grezze dei nostri attuali organi come l'occhio, il cervello, lo stomaco, ecc...
Erano meno raffinati ma non per questo inadatti alla sopravvivenza dei nostri antenati. Ad esempio un occhio che vede perfettamente sarà più funzionale di un occhio che vede male, ma persino un occhio quasi cieco che però percepisce una certa variazione di luminosità sarà sicuramente meglio, ai fini della sopravvivenza (ad esempio sfuggire alla minaccia di un predatore) di un occhio completamente cieco. Poi col tempo e la presenza in alcune generazioni di piccolissime variazioni casuali nella trasmissione del DNA, si sono accumulate e consolidate le caratteristiche che ci hanno resi più adatti alla sopravvivenza e alla riproduzione.
Larrok
Larrok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 70
Età : 38
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue68 / 7068 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.01.09

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da Rasputin Gio 3 Giu 2010 - 21:07

arcadio ha scritto:sospendo da questo momento di postare secondo il mio credo religioso .
visto che le mie conoscenze verso l'evoluzione sono scarse, vorrei farvi delle domande al riguardo .
siete di alto livello intellettuale, quindi mi aspetto delle ottime risposte soddisfacenti .
prima domanda :
senza iniziare dall'incidente chimico ,unicellulari brodi organici ecc..ecc.
andiamo ai mammiferi, che del suo complesso corpo argomentiamo solo gli organi vitali .
cuare,polmoni,fegato,ecc..ecc..
ogni uno ha la sua funzione per tenere in vita ,se uno di questi organi, per un qualche motivo smette di funzionare ,
si ferma anche la vita .
la domanda che mi pongo ,e che faccio a voi è .
come è stato il processo evolutivo di questi organi???????
visto che per vivere ci vogliono tutti insieme .
seconda domanda:
se l'uomo (secondo l'evoluzione) per arrivare uomo con questo corpo ,sono passati milioni di anni
come mai che memoria tramandata ricorda appena qulche millennio?
sia perche la materia grigia si sia svillupata per ultima?????
a voi.....

Provo a risponderti, anche se non essendo uno specialista, la risposta sarà alquanto rudimentale. La natura (Leggasi anche evoluzione) funziona secondo un principio di pura casualità, va per tentativi. A seconda del risultato di questi tentativi, certe parti, nel tuo esempio gli organi interni, si sviluppano se utilizzati e si atrofizzano per infine scomparire se non lo sono. La natura non è affatto perfetta, e contrariamente a quanto molti credono, fa un sacco di errori. Ti sei mai chiesto perchè anche tu hai i capezzoli, come le donne? Non servono a niente! Infatti sono, nel maschio umano ed in quello di molti altri mammiferi, atrofizzati o persino assenti. Altro esempio: che ci sta a fare l'intestino cieco, alias appendice? Nulla! Non serve ad altro che ad infiammarsi se ci finisce dentro qualcosa, e deve venire rimosso se no degenera in peritonite. Non è altro che il rimasuglio di un tentativo della natura, andato storto. Magari se provassi a leggere "L'evoluzione delle specie" di Darwin ti si schiarirebero molto le idee sull'argomento. Occhio però che non ti becchino i tuoi colleghi tdg, se no mi sa che potresti passare dei guai...

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

processo evolutivo Merini10- processo evolutivo Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da arcadio Sab 5 Giu 2010 - 12:37

a blush

Ti sei mai chiesto perchè anche tu hai i capezzoli, come le donne? Non servono a niente! Infatti sono, nel maschio umano ed in quello di molti altri mammiferi, atrofizzati o persino assenti.




cioè vorresti dire che un tempo i capezzoli dell'uomo servivano in funzione a qualcosa, e che adesso non funzionando si stanno atrofizzando?
Si vede che non sei un esperto.
che cosa è , una sorte di evoluzione inversa ?
arcadio
arcadio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 188
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue0 / 700 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.03.10

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da Rasputin Sab 5 Giu 2010 - 12:39

arcadio ha scritto:a blush

Ti sei mai chiesto perchè anche tu hai i capezzoli, come le donne? Non servono a niente! Infatti sono, nel maschio umano ed in quello di molti altri mammiferi, atrofizzati o persino assenti.




cioè vorresti dire che un tempo i capezzoli dell'uomo servivano in funzione a qualcosa, e che adesso non funzionando si stanno atrofizzando?
Si vede che non sei un esperto.

Esatto, non sono un esperto, quindi non ti so rispondere esattamente. Come nel caso dell'intestino cieco però, il succo è quello: la natura procede per tentativi, e facendolo commette molti errori.

EDIT: no, l'evoluzione non è "Inversa"; semplicemente quello che non serve si atrofizza o scompare da solo, quello che serve di più si sviluppa. Un banale esempio sono i muscoli delle zampe di animali che devono correre, o per procurarsi il cibo (Ad es. il ghepardo), o perchè non hanno od hanno poche armi di difesa, quindi devono fuggire (Il cavallo).

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

processo evolutivo Merini10- processo evolutivo Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da Multiverso Sab 5 Giu 2010 - 13:01

Blush response ha scritto:

Provo a risponderti, anche se non essendo uno specialista, la risposta sarà alquanto rudimentale. La natura (Leggasi anche evoluzione) funziona secondo un principio di pura casualità, va per tentativi. A seconda del risultato di questi tentativi, certe parti, nel tuo esempio gli organi interni, si sviluppano se utilizzati e si atrofizzano per infine scomparire se non lo sono. La natura non è affatto perfetta, e contrariamente a quanto molti credono, fa un sacco di errori. Ti sei mai chiesto perchè anche tu hai i capezzoli, come le donne? Non servono a niente! Infatti sono, nel maschio umano ed in quello di molti altri mammiferi, atrofizzati o persino assenti. Altro esempio: che ci sta a fare l'intestino cieco, alias appendice? Nulla! Non serve ad altro che ad infiammarsi se ci finisce dentro qualcosa, e deve venire rimosso se no degenera in peritonite. Non è altro che il rimasuglio di un tentativo della natura, andato storto. Magari se provassi a leggere "L'evoluzione delle specie" di Darwin ti si schiarirebero molto le idee sull'argomento. Occhio però che non ti becchino i tuoi colleghi tdg, se no mi sa che potresti passare dei guai...

Quoto, ottimo post Blush processo evolutivo 605765 Riassume perfettamente la realtà della natura contro la diffusa opinione che la considera espressione della perfezione divina.

_________________
Che sciocchi questi terrestri, pregano un dio che loro stessi hanno creato.
Ming lo Spietato, Flash Gordon
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da *Valerio* Sab 5 Giu 2010 - 13:06

arcadio ha scritto:a blush

Ti sei mai chiesto perchè anche tu hai i capezzoli, come le donne? Non servono a niente! Infatti sono, nel maschio umano ed in quello di molti altri mammiferi, atrofizzati o persino assenti.




cioè vorresti dire che un tempo i capezzoli dell'uomo servivano in funzione a qualcosa, e che adesso non funzionando si stanno atrofizzando?
Si vede che non sei un esperto.
che cosa è , una sorte di evoluzione inversa ?


Durante le prime fasi dello sviluppo embrionale, la
formazione d’alcuni organi procede senza alcuna differenza tra maschi e
femmine. Intorno al terzo mese, in seguito a tempeste ormonali che hanno
il compito di determinare il differenziamento tra i due sessi,
si ha nei maschi l’arresto dello sviluppo delle mammelle; la formazione
dei capezzoli in questo stadio è però già avvenuta.

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
processo evolutivo Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da Rasputin Sab 5 Giu 2010 - 13:18

*Valerio* ha scritto:Durante le prime fasi dello sviluppo embrionale, la
formazione d’alcuni organi procede senza alcuna differenza tra maschi e
femmine. Intorno al terzo mese, in seguito a tempeste ormonali che hanno
il compito di determinare il differenziamento tra i due sessi,
si ha nei maschi l’arresto dello sviluppo delle mammelle; la formazione
dei capezzoli in questo stadio è però già avvenuta.

Ecco spiegato, grazie Valerio ok

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

processo evolutivo Merini10- processo evolutivo Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da arcadio Sab 5 Giu 2010 - 14:55

ok,ok
ma le domande sono due e avete risposto solo a una .
arcadio
arcadio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 188
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue0 / 700 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.03.10

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da arcadio Sab 5 Giu 2010 - 15:01

[quote]Magari se provassi a leggere "L'evoluzione delle specie" di Darwin ti si schiarirebero molto le idee sull'argomento. Occhio però che non ti becchino i tuoi colleghi tdg, se no mi sa che potresti passare dei guai...

vengo dissociato dalla congregazione.
Hanno messo tanto a farmi il lavaggio........
arcadio
arcadio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 188
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue0 / 700 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.03.10

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da arcadio Sab 5 Giu 2010 - 15:05

*Valerio* ha scritto:
arcadio ha scritto:a blush

Ti sei mai chiesto perchè anche tu hai i capezzoli, come le donne? Non servono a niente! Infatti sono, nel maschio umano ed in quello di molti altri mammiferi, atrofizzati o persino assenti.




cioè vorresti dire che un tempo i capezzoli dell'uomo servivano in funzione a qualcosa, e che adesso non funzionando si stanno atrofizzando?
Si vede che non sei un esperto.
che cosa è , una sorte di evoluzione inversa ?


Durante le prime fasi dello sviluppo embrionale, la
formazione d’alcuni organi procede senza alcuna differenza tra maschi e
femmine. Intorno al terzo mese, in seguito a tempeste ormonali che hanno
il compito di determinare il differenziamento tra i due sessi,
si ha nei maschi l’arresto dello sviluppo delle mammelle; la formazione
dei capezzoli in questo stadio è però già avvenuta.

ok ok
arcadio
arcadio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 188
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue0 / 700 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.03.10

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da Multiverso Sab 5 Giu 2010 - 17:04

arcadio ha scritto:
Blush response ha scritto:Magari se provassi a leggere "L'evoluzione delle specie" di Darwin ti si schiarirebero molto le idee sull'argomento. Occhio però che non ti becchino i tuoi colleghi tdg, se no mi sa che potresti passare dei guai...

vengo dissociato dalla congregazione.
Hanno messo tanto a farmi il lavaggio........


Mi fa davvero molto piacere che tu ti renda conto di essere vittima di un lavaggio del cervello, tipica arma usata dai TdG per reclutare nuovi adepti. Già questo è un ottimo passo avanti. Ti consiglio a questo punto di leggere di nascosto un libro sull'evoluzione per selezione naturale, magari di quelli alla Piero e Alberto Angela, ottimi divulgatori scientifici per palati comuni.
arcadio ha scritto:
se l'uomo (secondo l'evoluzione) per arrivare uomo con questo corpo ,sono passati milioni di anni
come mai che memoria tramandata ricorda appena qulche millennio?
sia perche la materia grigia si sia svillupata per ultima?????

Il tuo dubbio deriva dalle stronzate che ti vogliono far credere i TdG, gli stessi che ti hanno fatto il lavaggio del cervello, e cioè che l'età dell'uomo sulla Terra è di circa 6000 anni. La vita sulla Terra ha circa 4,5 miliardi di anni, i nostri lontanissimi progenitori circa 100.000 anni. In realtà quella che tu chiami "memoria tramandata" è la trasmissione del sapere. Più notizie un lontano popolo ci ha lasciato e più ne possiamo sapere su di esso. Noi conosciamo (ma non ricordiamo, attenzione) per esempio gli antichi Egizi perchè ci hanno lasciato numerose testimonianze scritte e monumentali. Lo stesso dicasi per gli antichi Romani o per i popoli mesopotamici, e queste testimonianze sono figlie dell'evoluzione culturale di ciascun popolo. L'uomo di Neanderthal è stato eliminato dall'Homo sapiens circa 100.000 anni fa, il quale migrando dall'Africa in Europa ha posto fine al suo inconstrastato dominio che durava da circa 250.000 anni. Oggi noi possediamo le informazioni necessarie circa questi nostri lontanissimi progenitori, grazie alla paleontolgia e ai reperti fossili non solo del loro corpo ma anche degli strumenti e di tutto ciò che usavano e che si è fossilizzato. E' questo il "libro" che ci hanno lasciato e che contiene preziose informazioni su di essi. La loro cultura era lontanissima dalla nostra e non gli consentiva di comunicare attraverso un codice chiamato scrittura o arte figurativa. Ecco perchè quella che tu impropriamente definisci "memoria tramandata", ma che in realtà bisogna definire trasmissione delle informazioni culturali, ci fa conoscere e sentire più vicini popoli temporalmente e quindi culturalmente meno distanti da noi, che ci hanno potuto lasciare una tale quantità di informazioni da darci quasi l'impressione di ricordarci di loro per averli conosciuti. In realtà per te Garibaldi e l'Homo sapiens sono la stessa cosa, quando tu sei nato loro non esistevano più, ma di Garibaldi hai ritratti, monumenti, lettere autografe, informazioni, biografie, discendenti che portano il suo cognome, ecc. mentre dell Homo sapiens hai soltanto reperti fossili che ti parlano di lui. La differenza è tutta qui.

_________________
Che sciocchi questi terrestri, pregano un dio che loro stessi hanno creato.
Ming lo Spietato, Flash Gordon
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da *Valerio* Sab 5 Giu 2010 - 23:48

arcadio ha scritto:sospendo da questo momento di postare secondo il mio credo religioso .
visto che le mie conoscenze verso l'evoluzione sono scarse, vorrei farvi delle domande al riguardo .
siete di alto livello intellettuale, quindi mi aspetto delle ottime risposte soddisfacenti .
prima domanda :
senza iniziare dall'incidente chimico ,unicellulari brodi organici ecc..ecc.
andiamo ai mammiferi, che del suo complesso corpo argomentiamo solo gli organi vitali .
cuare,polmoni,fegato,ecc..ecc..
ogni uno ha la sua funzione per tenere in vita ,se uno di questi organi, per un qualche motivo smette di funzionare ,
si ferma anche la vita .
la domanda che mi pongo ,e che faccio a voi è .
come è stato il processo evolutivo di questi organi???????
visto che per vivere ci vogliono tutti insieme .
seconda domanda:
se l'uomo (secondo l'evoluzione) per arrivare uomo con questo corpo ,sono passati milioni di anni
come mai che memoria tramandata ricorda appena qulche millennio?
sia perche la materia grigia si sia svillupata per ultima?????
a voi.....

Googlando in giro ho trovato questo, dai un'occhiata,risponde a molti dei tuoi quesiti.

http://cronologia.leonardo.it/umanita/cap001.htm

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
processo evolutivo Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da Rasputin Sab 5 Giu 2010 - 23:53

Bravi Valerio e Multiverso, potrei aggiungere questo

http://www.uaar.it/news/2010/06/05/vita-su-titano/

Anche interessante.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

processo evolutivo Merini10- processo evolutivo Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da *Valerio* Sab 5 Giu 2010 - 23:57

Blush response ha scritto:Bravi Valerio e Multiverso, potrei aggiungere questo

http://www.uaar.it/news/2010/06/05/vita-su-titano/

Anche interessante.

Grazie,
Blush potresti fare un fischio a Gian dei Brughi,e' uno dei piu' dotti in materia qui dentro!

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
processo evolutivo Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da Rasputin Dom 6 Giu 2010 - 0:04

Lo so , gli ho già fatto parecchi fischi ma pare essere molto occupato, almeno così mi ha comunicato. Quello è un tipo che a preparare un'intervento ci mette un'ora boh

Poi però a confutarlo ce ne metti tu 10

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

processo evolutivo Merini10- processo evolutivo Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da *Valerio* Dom 6 Giu 2010 - 0:09

Blush response ha scritto:Lo so , gli ho già fatto parecchi fischi ma pare essere molto occupato, almeno così mi ha comunicato. Quello è un tipo che a preparare un'intervento ci mette un'ora boh

Poi però a confutarlo ce ne metti tu 10
processo evolutivo 97941 processo evolutivo 97941

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
processo evolutivo Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da davide Lun 7 Giu 2010 - 22:34

@ludwig: temo dovrai aspettare. Ora deve pensare ad un altro argomento (per lui misteriosissimo) che sia interpretabile come chiaro indizio della volontà divina.
Allora, il dilemma dell'uovo e la gallina gliel'avete già sciolto, si accettano scommesse su cosa tirerà fuori al prossimo giro processo evolutivo 649521

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue0 / 700 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da arcadio Mer 9 Giu 2010 - 21:03

eccoti accontentato,Davide.
un'altra domanda .
sappiamo che l'essere vivente per mantenersi in vita deve rifornirsi di energia al bisogno,che trae da altri esseri viventi (vegetali o animali).
la domanda è: La prima vita venuta in essere di che cosa si è nutrita??
arcadio
arcadio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 188
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue0 / 700 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.03.10

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da arcadio Mer 9 Giu 2010 - 21:09

hem... il processo evolutivo del mondo vegetale??

voi vedere che veniamo tutti dalla patata??
arcadio
arcadio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 188
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue0 / 700 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.03.10

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da Rasputin Mer 9 Giu 2010 - 21:22

arcadio ha scritto:hem... il processo evolutivo del mondo vegetale??

voi vedere che veniamo tutti dalla patata??

Non è impossibile, e per alcuni cervelli è persino probabile.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

processo evolutivo Merini10- processo evolutivo Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da teto Mer 9 Giu 2010 - 21:41

arcadio ha scritto:eccoti accontentato,Davide.
un'altra domanda .
sappiamo che l'essere vivente per mantenersi in vita deve rifornirsi di energia al bisogno,che trae da altri esseri viventi (vegetali o animali).
la domanda è: La prima vita venuta in essere di che cosa si è nutrita??



si nutriva o di luce (come le piante) o da composti chimici
teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da SergioAD Mer 9 Giu 2010 - 21:43

hei hei uno momento... veniamo tutti dalla patata, questo è certo!

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue0 / 700 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da arcadio Mer 9 Giu 2010 - 21:53

SergioAD ha scritto:hei hei uno momento... veniamo tutti dalla patata, questo è certo!
ecco almeno qui siamo d'accordo
se posso dirlo è il mio alimento preferito
arcadio
arcadio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 188
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue0 / 700 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.03.10

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da Multiverso Gio 10 Giu 2010 - 0:03

arcadio ha scritto:eccoti accontentato,Davide.
un'altra domanda .
sappiamo che l'essere vivente per mantenersi in vita deve rifornirsi di energia al bisogno,che trae da altri esseri viventi (vegetali o animali).
la domanda è: La prima vita venuta in essere di che cosa si è nutrita??

La vita, come sicuramente non saprai, è nata nell'acqua circa 4 milardi di anni fa. In quel periodo il mare era pieno di cibo, ma non come lo intendi tu oggi, cioè spigole, calamari, polipi e triglie, bensì materiale organico creato continuamente dai processi che avvenivano nell'atmosfera, vale a dire fulmini ed energia solare che, reagendo con i gas primitivi di cui era composta la nostra atmosfera, facevano piovere nel mare senza sosta molecole complesse e nutrienti, che le prime cellule procariotiche riuscivano ad attaccare e scomporre grazie agli enzimi che possedevano sulla superficie della loro membrana, attraverso un processo di fermentazione.
Come vedi non c'è nulla di inspiegabile o divino alla base della vita. Rassegnati...


Ultima modifica di Multiverso il Gio 10 Giu 2010 - 2:18 - modificato 1 volta.

_________________
Che sciocchi questi terrestri, pregano un dio che loro stessi hanno creato.
Ming lo Spietato, Flash Gordon
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da davide Gio 10 Giu 2010 - 1:39

Arcadio non ti rendi conto che stai cercando di utilizzare il tuo preziosissimo ed inesistentissimo dio come tappabuchi?

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue0 / 700 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da SergioAD Gio 10 Giu 2010 - 9:19

Arcadio, ti sei accorto che hai trovato degli amici? In questo forum tu stai facendo una bella esperienza.

Eppure anche le religioni si evolvono, ed è giusto. Mi riferisco alle profezie che hanno date e che non si sono avverate quando erano previste.

Andavano in giro delle persone che con la loro falsa testimonianza disturbavano nei ristoranti, autobus, stazioni, etc... annunciando la fine del mondo in modo deterministico (certo e dettagliato).

Ora non lo fanno più per fortuna, si sono evoluti ed adattati... ma noi (te compreso perché in qualche modo sei stato contaminato di sana curiosità) abbiamo capito qualcosa.

Quelli che hanno sbagliato i calcoli una volta possono sbagliare ancora, nelle profezie o in qualunque evento anche passato dove va determinato un numero qualsiasi.

Se è cosi con i numeri potrebbe anche esserlo con alcune scritte e se lo è con alcune scritte allora quali son giuste e quali sbagliate se non tutte.

Per chi rimane un credente viene da se percepire che esistono errori, o testo falso, o religione falsa, o dio falso... “se mi sbaglio voi mi corriggerete!”.

Per noi altri se c'è un errore hai commesso falsa testimonianza e quello che cerchi sta da un'altra parte (anche noi siamo deterministici, perché no?).

Siamo d'accordo sulle patate, quasi perché tu te la mangi ed io mi ci diverto però potrebbe essere un metafora la tua ed allora metafora o metadentro va ancora bene.

Se uno dice che sente le voci dall'alto, lo acchiappa lo psichiatra e lo mette in cura, o lo acchiappa il prete e lo esorcizza. A casa sono tutti preoccupati, gli amici lo prendono in giro. La sua vita diventa un inferno.

Se uno di noi qui fosse il messia e dicesse sono tornato pecorelle mie si beccherebbe un vaffa generale da tutti, lasciate che i bambini vengano da me... non ti dico le reazioni!

Torni a casa e te lo trovi nell'armadio sull'attaccapanni che fai? Gli chiedi se scende alla prossima fermata? No, no... sorprenderebbe sia te che me.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue0 / 700 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da Multiverso Gio 10 Giu 2010 - 12:25

Ludwig von Drake ha scritto:

EDIT: la risposta di Multiverso, che ho letto ora, è molto chiara è semplice (forse un pò semplicistica, ma credo - come avrà pensato lo stesso Multiverso - che, per ora, non sia il caso di sbilanciarsi in approfondimenti).

Soprattutto ho pensato che è adatta all'interlocutore processo evolutivo 23074

_________________
Che sciocchi questi terrestri, pregano un dio che loro stessi hanno creato.
Ming lo Spietato, Flash Gordon
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da arcadio Gio 10 Giu 2010 - 18:47

Multiverso ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:

EDIT: la risposta di Multiverso, che ho letto ora, è molto chiara è semplice (forse un pò semplicistica, ma credo - come avrà pensato lo stesso Multiverso - che, per ora, non sia il caso di sbilanciarsi in approfondimenti).

Soprattutto ho pensato che è adatta all'interlocutore processo evolutivo 23074

questo significa rispetto,nei miei confronti non prendermi a gioco visto la mia scarsa conoscenza delle cose e si nota bene che non ho titoli di studio ,grazie
arcadio
arcadio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 188
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue0 / 700 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.03.10

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da Multiverso Gio 10 Giu 2010 - 19:34

arcadio ha scritto:
Multiverso ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:

EDIT: la risposta di Multiverso, che ho letto ora, è molto chiara è semplice (forse un pò semplicistica, ma credo - come avrà pensato lo stesso Multiverso - che, per ora, non sia il caso di sbilanciarsi in approfondimenti).

Soprattutto ho pensato che è adatta all'interlocutore processo evolutivo 23074

questo significa rispetto,nei miei confronti non prendermi a gioco visto la mia scarsa conoscenza delle cose e si nota bene che non ho titoli di studio ,grazie

Caro Arcadio, non è un problema di titoli di studio ma di conoscenze e competenze scientifiche. Se per esempio Piero Angela in tv parlasse di scienza usando un linguaggio tecnico e matematico per gli addetti ai lavori, nessuno ci capirebbe nulla e quasi tutti gli italiani cambierebbero canale immediatamente. Tu credi che il mondo l'ha creato Dio in 6 giorni o che l'uomo è comparso sulla Terra 6000 anni fa. Questo significa che non hai mai approfondito alcun discorso scientifico, ergo con te bisogna usare un linguaggio scientifico premasticato e semplificato. Ti sembra?

_________________
Che sciocchi questi terrestri, pregano un dio che loro stessi hanno creato.
Ming lo Spietato, Flash Gordon
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
processo evolutivo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70processo evolutivo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da Ospite Gio 10 Giu 2010 - 21:52

arcadio ha scritto:
SergioAD ha scritto:hei hei uno momento... veniamo tutti dalla patata, questo è certo!
ecco almeno qui siamo d'accordo
se posso dirlo è il mio alimento preferito
Ma il sesso orale non è peccato? processo evolutivo 315697

EDIT: Scusate l'OT processo evolutivo 649521

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

processo evolutivo Empty Re: processo evolutivo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.