Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

l'arroganza delle Verità.

+2
Giovanni 4-23
renus
6 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da renus Mar 3 Nov 2009 - 10:06

mi chiedo sempre come il credente (di qualunque tipologia), non si renda conto che scegliere una Verità (qualunque di quelle proposte dalle varie etnie sulla terra) rende implicito il fatto di dare del bugiardo o comunque come sbagliate tutte le altre differenti Verità proposte.

si ritorna sempre agli stessi problemi di linguaggio relativo, per i quali, a seconda del diverso punto di vista, si cambia la definizione delle parole religione e superstizione a proprio uso e consumo.

insomma emerge una miopia antropo-ego-centrica con effetti collaterali che tendono, amplificati dall'attuale forza della comunicazione, a generare quelle diversità fra gli uomini che giustificano guerre, razzismo, odio, emarginazione...
in pratica si creano delle etichette per indicare determinate categorie, e si tralascia il fattore individuale umano...

comunque ritornando al primo concetto:
si è arroganti nell'affermare che la propria Verità metafisica (scelta per fede e indottrinamento culturale) sia quella giusta?
nel nostro caso culturale, in pratica il meccanismo unico e vero sarebbe quello dettato dalla bibbia, dai comandamenti e dai dettami dello stato pontificio, che quindi diventa l'unico nel giusto di tutto il pianeta.

attendo un pò di considerazioni alternative che magari mi facciano notare dove sbaglio o approfondiscano la questione (auspicabile).

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da Giovanni 4-23 Mar 3 Nov 2009 - 10:13

renus ha scritto:mi chiedo sempre come il credente (di qualunque tipologia), non si renda conto che scegliere una Verità (qualunque di quelle proposte dalle varie etnie sulla terra) rende implicito il fatto di dare del bugiardo o comunque come sbagliate tutte le altre differenti Verità proposte.


E' importante distinguere fra il diritto di scegliere per se una verità. Cosa lecita che riguarda il singolo.

E' l'orrore di volerla imporre agli altri tale verità.



renus ha scritto:
comunque ritornando al primo concetto:
si è arroganti nell'affermare che la propria Verità metafisica (scelta per fede e indottrinamento culturale) sia quella giusta?

Si.

Si è arroganti e miopi.

E' però lecito pensarlo.

Io credo nella mia verità e la difendo.

Non posso però "annunciarla come la giusta" ma solo come "credo che sia giusto"

_________________
Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato MC 2:27
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue1 / 701 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da renus Mar 3 Nov 2009 - 10:16

Giovanni 4-23 ha scritto:
renus ha scritto:mi chiedo sempre come il credente (di qualunque tipologia), non si renda conto che scegliere una Verità (qualunque di quelle proposte dalle varie etnie sulla terra) rende implicito il fatto di dare del bugiardo o comunque come sbagliate tutte le altre differenti Verità proposte.


E' importante distinguere fra il diritto di scegliere per se una verità. Cosa lecita che riguarda il singolo.

E' l'orrore di volerla imporre agli altri tale verità.



renus ha scritto:
comunque ritornando al primo concetto:
si è arroganti nell'affermare che la propria Verità metafisica (scelta per fede e indottrinamento culturale) sia quella giusta?

Si.

Si è arroganti e miopi.

E' però lecito pensarlo.

Io credo nella mia verità e la difendo.

Non posso però "annunciarla come la giusta" ma solo come "credo che sia giusto"
la religione si basa sull'indottrinamento sociale indotto, ieri con la forza (per il cristianesimo), oggi con la politica.

la moda di scegliere la verità è un pò una bufala.. guarda caso la tua verita è quella della quale ti hanno parlato da piccolo.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da renus Mar 3 Nov 2009 - 10:18

ma ancora più profonda è la questione implicita anche nella scelta personale della verità, anche nel non volerla imporre.
tu vedrai il mondo sempre in relazione alla tua verità, con l'arroganza di giudicare indirettamente tutte le altre scelte come sbagliate.

ps: se poi la tua verità contempla anche l'umiltà si entra nel paradosso.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da Giovanni 4-23 Mar 3 Nov 2009 - 10:22

Non capisco come si è passati a queste affermazioni l'arroganza delle Verità. Icon_question

renus ha scritto:
la religione si basa sull'indottrinamento sociale indotto, ieri con la forza (per il cristianesimo), oggi con la politica.


Tu descrivi più il fondamentalismo che la religione.

La religione è un concetto e si trasmette come tutti i concetti : libri, parole ecc. ecc.

renus ha scritto:
la moda di scegliere la verità è un pò una bufala.. guarda caso la tua verita è quella della quale ti hanno parlato da piccolo.

?????

ci conosciamo?

Io mi sono "convertito" a 28 anni, non sono cattolico, non conoscevo nemmeno il padre nostro, tutt'ora ignoro quali siano cose come i sacramenti.

Resta il fatto che non vedo attinenza in queste affermazioni.

_________________
Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato MC 2:27
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue1 / 701 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da Giovanni 4-23 Mar 3 Nov 2009 - 10:26

renus ha scritto:
tu vedrai il mondo sempre in relazione alla tua verità, con l'arroganza di giudicare indirettamente tutte le altre scelte come sbagliate.

Come vedo il mondo sarebbe meglio che lo dica io, dato che solo io mi conosco.

Io vedo cose giuste e cose ingiuste nel mondo. Come tutti del resto.

Mi sforzo di condannare sempre le azioni ingiuste e di assolvere sempre chi le fà.

Tu non vedi cose giuste e cose sbagliate?

Se ti ammazzano il figlio lo ritieni giusto?

Perchè?

Te lo dico io perchè, perchè tutti abbiamo delle verità.


renus ha scritto:
ps: se poi la tua verità contempla anche l'umiltà si entra nel paradosso.

?????

questa frase non ha senso....

_________________
Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato MC 2:27
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue1 / 701 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da renus Mar 3 Nov 2009 - 10:35

giovanni, se non le vedi confermi la mia tesi sulla miopia.. mi dispiace sentitamente per la tua conversione tardiva.

le Verità che ho indicato nelle premesse sono quelle metafisiche accolte per fede.

il rispetto sociale non è una verità, ma una scelta sociale di convivenza. non è detto che sia uguale per tutti.

non descrivo i fondamentalismi e se tu non trovi fondamentalismo in quello che dice il catechismo oltre che miope sei pure sordo.

comunque hai chiarito la tua posizione, vediamo cosa ne pensano gli altri.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da AK Mar 3 Nov 2009 - 10:53

renus ha scritto:
la religione si basa sull'indottrinamento sociale indotto, ieri con la forza (per il cristianesimo)

Questa è, non mi stancherò mai di ripeterlo, una sciocchezza propagnadistica ripetuta e ribadita dalla stragrande maggioranza degli atei, ma la ripetizione non rende una sciocchezza più vera.
Sono passati 300 anni, ripeto, 300 anni, in cui il Cristianesimo è stato perseguitato e proibito, e in questi 300 anni i cristiani non hanno avuto nessun potere né politico né militare, anzi sono stati avversati dalle autorità politiche e militari dell'epoca. Dire che il Cristianesimo è stato imposto con la forza, come senz'altro è successo nei secoli successivi, significa ignorare totalmente i suoi primi 300 anni di vita, è questo si chiama falsificare la storia. Alla faccia del primato del razionalismo rispetto alle superstizioni.

_________________
Per una migliore fruizione del forum, senza utenti molesti, clicca qui
AK
AK
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 866
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue0 / 700 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.03.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da Rasputin Mar 3 Nov 2009 - 10:57

AK ha scritto:
renus ha scritto:
la religione si basa sull'indottrinamento sociale indotto, ieri con la forza (per il cristianesimo)

Questa è, non mi stancherò mai di ripeterlo, una sciocchezza propagnadistica ripetuta e ribadita dalla stragrande maggioranza degli atei, ma la ripetizione non rende una sciocchezza più vera.
Sono passati 300 anni, ripeto, 300 anni, in cui il Cristianesimo è stato perseguitato e proibito, e in questi 300 anni i cristiani non hanno avuto nessun potere né politico né militare, anzi sono stati avversati dalle autorità politiche e militari dell'epoca. Dire che il Cristianesimo è stato imposto con la forza, come senz'altro è successo nei secoli successivi, significa ignorare totalmente i suoi primi 300 anni di vita, è questo si chiama falsificare la storia. Alla faccia del primato del razionalismo rispetto alle superstizioni.

Ehm, potresti documentare un pochino quanto asserisci? Intanto ti faccio una domanda semplice semplice: secondo te, se tu fossi nato e cresciuto ad esempio che so, in Arabia Saudita, quali sarebbero le probabilità di essere ora musulmano convinto?

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

l'arroganza delle Verità. Merini10- l'arroganza delle Verità. Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da renus Mar 3 Nov 2009 - 11:10

AK ha scritto:
renus ha scritto:
la religione si basa sull'indottrinamento sociale indotto, ieri con la forza (per il cristianesimo)

Questa è, non mi stancherò mai di ripeterlo, una sciocchezza propagnadistica ripetuta e ribadita dalla stragrande maggioranza degli atei, ma la ripetizione non rende una sciocchezza più vera.
Sono passati 300 anni, ripeto, 300 anni, in cui il Cristianesimo è stato perseguitato e proibito, e in questi 300 anni i cristiani non hanno avuto nessun potere né politico né militare, anzi sono stati avversati dalle autorità politiche e militari dell'epoca. Dire che il Cristianesimo è stato imposto con la forza, come senz'altro è successo nei secoli successivi, significa ignorare totalmente i suoi primi 300 anni di vita, è questo si chiama falsificare la storia. Alla faccia del primato del razionalismo rispetto alle superstizioni.
sei un pò ingenuo nell'affermare queste cose, magari ti dovresti leggere B. Ehrman su quella fase delicata di "impostazione" del nuovo testamento.

comunque ti chiedo a che età si viene sottoposti ai primi input relativi alla religione, oggi, qui in italia? quanti luoghi di culto ti circondano, quanto spazio hanno nei media le affermazioni del capo di stato vaticano, quante sono le famiglie che possono dirsi cattoliche?
un bambino a scuola sin dalle prime classi, si sentirà mai parlare di religione cattolica?

immergere in una realtà culturale permeata di religione un essere privo di difese argomentative e che per sua natura attinge dai grandi le sue conoscenze non ne risulterà indottrinato?

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da AK Mar 3 Nov 2009 - 11:28

Blush response ha scritto:
Ehm, potresti documentare un pochino quanto asserisci? Intanto ti faccio una domanda semplice semplice: secondo te, se tu fossi nato e cresciuto ad esempio che so, in Arabia Saudita, quali sarebbero le probabilità di essere ora musulmano convinto?

Conoscendomi, molte meno di quelle che mi hanno reso oggi e in Italia un musulmano convinto :)

renus ha scritto:
sei un pò ingenuo nell'affermare queste cose, magari ti dovresti leggere B. Ehrman su quella fase delicata di "impostazione" del nuovo testamento.

Revisionisti ne esistono in ogni campo, non mi interessano.

Se interessano a te, posso trovarti magnifici scritti che descrivono la cospirazione internazionale per il controllo climatico attraverso l'erogazione di componenti chimici nei cieli con le scie degli aerei.
Io preferirei parlare della realtà.

renus ha scritto:
comunque ti chiedo a che età si viene sottoposti ai primi input relativi alla religione, oggi, qui in italia? quanti luoghi di culto ti circondano, quanto spazio hanno nei media le affermazioni del capo di stato vaticano, quante sono le famiglie che possono dirsi cattoliche?
un bambino a scuola sin dalle prime classi, si sentirà mai parlare di religione cattolica?

immergere in una realtà culturale permeata di religione un essere privo di difese argomentative e che per sua natura attinge dai grandi le sue conoscenze non ne risulterà indottrinato?

Tu stai parlando del mondo odierno, e in questo posso darti relativamente* ragione.
Io parlo degli anni dal 30 al 313, che sono gli anni in cui il Cristianesimo è nato e si è sviluppato prima di avere l'appoggio dei poteri forti.

* Il "relativamente" è riferito al fatto che ritengo molto ingenuo e comodo pensare che la società sia organizzata a tavolino da un gruppo di non meglio precisati poteri forti, quando semplicemente rispecchia i sentimenti e le credenze delle persone che la vivono. Che, una famiglia cattolica non dovrebbe battezzare i figli? Non dovrebbe educarli ai loro valori? Chiamare "imposizione culturale" quella che semplicemente si chiama "educazione" è errato e ipocrita.

_________________
Per una migliore fruizione del forum, senza utenti molesti, clicca qui
AK
AK
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 866
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue0 / 700 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.03.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da renus Mar 3 Nov 2009 - 11:36

AK ha scritto:
renus ha scritto:
sei un pò ingenuo nell'affermare queste cose, magari ti dovresti leggere B. Ehrman su quella fase delicata di "impostazione" del nuovo testamento.

Revisionisti ne esistono in ogni campo, non mi interessano.

Se interessano a te, posso trovarti magnifici scritti che descrivono la cospirazione internazionale per il controllo climatico attraverso l'erogazione di componenti chimici nei cieli con le scie degli aerei.
Io preferirei parlare della realtà.

* Il "relativamente" è riferito al fatto che ritengo molto ingenuo e comodo pensare che la società sia organizzata a tavolino da un gruppo di non meglio precisati poteri forti, quando semplicemente rispecchia i sentimenti e le credenze delle persone che la vivono. Che, una famiglia cattolica non dovrebbe battezzare i figli? Non dovrebbe educarli ai loro valori? Chiamare "imposizione culturale" quella che semplicemente si chiama "educazione" è errato e ipocrita.
revisionisti.. ma sai di che parlo???

per il resto le tue argomentazioni si commentano da sole e rientrano nella casistica di miopia culturale.

grazie del contributo l'arroganza delle Verità. 23074

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da Giovanni 4-23 Mar 3 Nov 2009 - 12:56

renus ha scritto:giovanni, se non le vedi confermi la mia tesi sulla miopia.. mi dispiace sentitamente per la tua conversione tardiva.

Se non vedo cosa?

Tu hai asserito che io " dato che sono un credente " voglio imporre le mie verità.

Il che è falso.

Anzi è diffamatorio.

Tu, ad essere buoni fai di tutta l'erba un fascio.

Chi si ritene nella verità sbaglia sempre, indipendentemente se sono verità religiose, etiche , o di ideologia.


renus ha scritto:
le Verità che ho indicato nelle premesse sono quelle metafisiche accolte per fede.

Quindi parli che chi ha una posizione "fideista" è miope?

E' questo che dici?

Te lo posso anche passare ma non sono totalmente d'accordo.

Io direi, il fideismo è potenzialmente pericoloso.

renus ha scritto:
non descrivo i fondamentalismi e se tu non trovi fondamentalismo in quello che dice il catechismo oltre che miope sei pure sordo.

Non conosco il catechismo e non avevo capito che tu parlavi del catechismo.

Questo tuo post non è molto chiaro comunque... stai parlando di 50 cose insieme.

renus ha scritto:
comunque hai chiarito la tua posizione, vediamo cosa ne pensano gli altri.

Pardon... pensavo che ti interessava un confronto con un credente. l'arroganza delle Verità. 977956

_________________
Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato MC 2:27
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue1 / 701 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da renus Mar 3 Nov 2009 - 14:04

Giovanni 4-23 ha scritto:
renus ha scritto:giovanni, se non le vedi confermi la mia tesi sulla miopia.. mi dispiace sentitamente per la tua conversione tardiva.

Se non vedo cosa?

Tu hai asserito che io " dato che sono un credente " voglio imporre le mie verità.

Il che è falso.

Anzi è diffamatorio.

Tu, ad essere buoni fai di tutta l'erba un fascio.

Chi si ritene nella verità sbaglia sempre, indipendentemente se sono verità religiose, etiche , o di ideologia.


renus ha scritto:
le Verità che ho indicato nelle premesse sono quelle metafisiche accolte per fede.
frasette ad effetto a parte, non voglio che tu ti accolli tutte le colpe del sistema religioso in linea generale, non t conosco e saprai tu quello che combini in merito.

come dice in continuazione un altro utente del forum ci sono dei sistemi standard che ormai vanno per la maggiore e che generano i problemi che descrivo...
tra questi c'è quello della bibbia.. ma se il tuo dio è una cosa su misura che ti sei cucito per conto tuo non posso conoscere le tue tesi quindi non capisco perché ti senti colpito dalle mie affermazioni.

guarda la cosa più diffusa e banale ormai è trovare credenti che prendono le distanze dai "piani alti" dicendo che le loro esegesi sono diverse e opposte da quelle del vaticano, ormai genera sempre un sorrisino, il problema del caos è che danno gli stessi nomi ad alcuni personaggi e allora ci si fraintende.

comunque ora che mi hai detto che il tuo dio è diverso ne prendo atto, tranquillo. l'arroganza delle Verità. 605765

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da Rasputin Mar 3 Nov 2009 - 14:10

Ahiahiahi...

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

l'arroganza delle Verità. Merini10- l'arroganza delle Verità. Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da renus Mar 3 Nov 2009 - 14:21

Blush response ha scritto:Ahiahiahi...
sarà il moroso di kita? l'arroganza delle Verità. 166799

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da Rasputin Mar 3 Nov 2009 - 14:46

renus ha scritto:
Blush response ha scritto:Ahiahiahi...
sarà il moroso di kita? l'arroganza delle Verità. 166799

Boh? Gli avevo già suggerito, mi pare, di leggersi un paio di passi del libro di Ezechiele, ma ha fatto lettera morta. Adesso l'ho filtrato l'arroganza delle Verità. 649521

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

l'arroganza delle Verità. Merini10- l'arroganza delle Verità. Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da AK Mar 3 Nov 2009 - 15:09

Blush response ha scritto: Adesso l'ho filtrato l'arroganza delle Verità. 649521

Ehi, ha filtrato anche me!

Figata, vuol dire che posso insultarlo senza che se ne accorga!

BLUSH RESPONSE, SEI UN CACCAPUPU'!!!


(Oh, mi raccomando, non fate la spia, eh! Sapete di chi è figlio chi fa la spia, vero? carneval )

_________________
Per una migliore fruizione del forum, senza utenti molesti, clicca qui
AK
AK
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 866
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue0 / 700 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.03.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da Rasputin Mar 3 Nov 2009 - 15:17

Filtrato non vuol dire che non posso vedere, posso se voglio ma non devo.

"BLUSH RESPONSE, SEI UN CACCAPUPU'!!!"

Perchè tu cosa cachi? Ah già...sentenze l'arroganza delle Verità. 879970

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

l'arroganza delle Verità. Merini10- l'arroganza delle Verità. Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da AK Mar 3 Nov 2009 - 15:38

Blush response ha scritto:Filtrato non vuol dire che non posso vedere, posso se voglio ma non devo.

"BLUSH RESPONSE, SEI UN CACCAPUPU'!!!"

Perchè tu cosa cachi? Ah già...sentenze l'arroganza delle Verità. 879970

Povera ironia, nessuno la conosce più! carneval
Mi diverte un casino pensare che mi ignori pubblicamente, ma poi apri tutti i miei messaggi per controllarmi. Magari leggendo anche le note in piccolo!

_________________
Per una migliore fruizione del forum, senza utenti molesti, clicca qui
AK
AK
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 866
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue0 / 700 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.03.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da Giovanni 4-23 Mar 3 Nov 2009 - 16:38

renus ha scritto:
come dice in continuazione un altro utente del forum ci sono dei sistemi standard che ormai vanno per la maggiore e che generano i problemi che descrivo...

E' vero.

renus ha scritto:
tra questi c'è quello della bibbia.. ma se il tuo dio è una cosa su misura che ti sei cucito per conto tuo non posso conoscere le tue tesi quindi non capisco perché ti senti colpito dalle mie affermazioni.

Il tuo errore è che pensi che la fede è un pensiero omogeneo

I cattolici la pensano così i mussulmani cosa.

Tutto falso.

Il parroco delle mie parte si rifiuta di dare l'ostia.

Ti rendi conto?

La fede in un credo è varia quanto il pensiero Ateo.

renus ha scritto:
guarda la cosa più diffusa e banale ormai è trovare credenti che prendono le distanze dai "piani alti" dicendo che le loro esegesi sono diverse e opposte da quelle del vaticano, ormai genera sempre un sorrisino, il problema del caos è che danno gli stessi nomi ad alcuni personaggi e allora ci si fraintende.

Lieto di renderti felice.

A me per esempio rendono felice alcuni pensieri che tendono a sentirsi nella verita e a vedere nel prossimo la massa becera ed ignorante.

_________________
Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato MC 2:27
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue1 / 701 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da delfi68 Mar 3 Nov 2009 - 17:14

...rimango stupito dalla incoerenza di giovanni....

"Si. (e' arrogante e prepotente affermare che la propria veritaà..sia la Verità)

Si è arroganti e miopi.

E' però lecito pensarlo.
(....onesta intelletuale?)

Io credo nella mia verità e la difendo. (..se non è incoerenza questa!!)

Non posso però "annunciarla come la giusta" ma solo come "credo che sia giusto"


...un vecchio detto recita: ..il credente è quello che in una porta girevole ti entra da dietri..ma ti esce davanti...

Giovanni sei un controsenso...immagino lo faccia per ritagliarti il personaggio del genio incompreso... l'arroganza delle Verità. 315697
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue0 / 700 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da Sally Mar 3 Nov 2009 - 23:13

delfi68 ha scritto:...rimango stupito dalla incoerenza di giovanni....

"Si. (e' arrogante e prepotente affermare che la propria veritaà..sia la Verità)

Si è arroganti e miopi.

E' però lecito pensarlo.
(....onesta intelletuale?)

Io credo nella mia verità e la difendo. (..se non è incoerenza questa!!)



Non posso però "annunciarla come la giusta" ma solo come "credo che sia giusto"


...un vecchio detto recita: ..il credente è quello che in una porta girevole ti entra da dietri..ma ti esce davanti...

Giovanni sei un controsenso...immagino lo faccia per ritagliarti il personaggio del genio incompreso... l'arroganza delle Verità. 315697

Ciao Delfi!!! Ci mancavi! l'arroganza delle Verità. 605765

Sally
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 4876
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue0 / 700 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.10.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da delfi68 Mer 4 Nov 2009 - 10:54

ciao diva...ma davvero stiamo migrando di qui??? ..anche tu mi manchi...
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue0 / 700 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da renus Mer 4 Nov 2009 - 10:57

Giovanni 4-23 ha scritto:

Lieto di renderti felice.

A me per esempio rendono felice alcuni pensieri che tendono a sentirsi nella verita e a vedere nel prossimo la massa becera ed ignorante.

la felicità per me è su un altro piano,... quello sarebbe solo un sorrisino di commiserazione (atea) per le puttanate che si incontrano (perdona l'inglesismo).

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da Ospite Mer 4 Nov 2009 - 11:02

Giovanni 4-23 ha scritto:La fede in un credo è varia quanto il pensiero Ateo.
Per far parte di un determinato credo bisogna accettarne i dogmi. Per fare un esempio: dire di essere cattolici e poi non credere al dogma dell'infallibilità papale non ha senso. Se non si accettano TUTTI i dogmi che la propria religione impone, non si può dire di seguire tale religione. Che poi la Chiesa, o chi per essa, non siano così rigidi è solo perché è più importante far numero, per dare la falsa idea di rappresentare la maggioranza della popolazione, quando in realtà coloro che davvero seguono certi dettami e credono in determinati dogmi sono un'esigua minoranza.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da Giovanni 4-23 Mer 4 Nov 2009 - 11:49

Diva ha scritto:
delfi68 ha scritto:...rimango stupito dalla incoerenza di giovanni....

"Si. (e' arrogante e prepotente affermare che la propria veritaà..sia la Verità)

Si è arroganti e miopi.

E' però lecito pensarlo.
(....onesta intelletuale?)

Io credo nella mia verità e la difendo. (..se non è incoerenza questa!!)

Non posso però "annunciarla come la giusta" ma solo come "credo che sia giusto"

...un vecchio detto recita: ..il credente è quello che in una porta girevole ti entra da dietri..ma ti esce davanti...

Giovanni sei un controsenso...immagino lo faccia per ritagliarti il personaggio del genio incompreso... l'arroganza delle Verità. 315697

Ciao Delfi!!! Ci mancavi! l'arroganza delle Verità. 605765


Caro delfi, vedo ora il tuo post. Perdonami se non ti ho risposto ma sei nella mia lista ignore. l'arroganza delle Verità. 605765

E' vero, il concetto era espresso male.

Ma bastava chiedere spiegazioni, invece che fare illazioni.

Cercavo di dire che è lecito credere che una cosa possa essere quella giusta, è lecito anche dire"credo che questa cosa possa essere giusta"

Ma penso che sia inutile spiegartelo.

A te non interessa. Tu hai già la verità.

Hai la verità su di me e su tante altre cose.

_________________
Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato MC 2:27
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue1 / 701 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da delfi68 Mer 4 Nov 2009 - 12:19

..no non ho la verità...

..mi chiedo cosa ti passa nellaa testa...perchè la cosa strana è che sembri pure molto intelligente, e allora mi chiedo come possano avvenire certe debaclè..stile..sono cristiano ma non sono appiattito sulle dichiarazioni del papa...sei cattolico ma non credi nei suoi dogmi?

..sai che la tua verità non è la Verità (almeno scrivi) ..ma saresti disposto a combattere per essa...
bhò...non è che ti capisco molto...altro che verità....
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue0 / 700 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da renus Mer 4 Nov 2009 - 12:45

Giovanni 4-23 ha scritto:
Caro delfi, vedo ora il tuo post. Perdonami se non ti ho risposto ma sei nella mia lista ignore. l'arroganza delle Verità. 605765
l'arroganza delle Verità. 166799 ignoranza preventiva l'arroganza delle Verità. 315697

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da delfi68 Mer 4 Nov 2009 - 16:27

..contento lui...
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue0 / 700 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da Giovanni 4-23 Mer 4 Nov 2009 - 17:45

delfi68 ha scritto:..no non ho la verità...

..mi chiedo cosa ti passa nellaa testa...perchè la cosa strana è che sembri pure molto intelligente, e allora mi chiedo come possano avvenire certe debaclè..stile..sono cristiano ma non sono appiattito sulle dichiarazioni del papa...sei cattolico ma non credi nei suoi dogmi?
..sai che la tua verità non è la Verità (almeno scrivi) ..ma saresti disposto a combattere per essa...
bhò...non è che ti capisco molto...altro che verità....

Delfi non credo proprio che tu sia interessato a sapere quello che penso

Tu scrivi mosso solo dalla voglia di arrivare ad uno scontro.

Se non capisci le differenze fra un cristiano ed un cattolico temo sia impossibile spiegarti il mio "credo"

Bye

_________________
Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato MC 2:27
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue1 / 701 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da delfi68 Mer 4 Nov 2009 - 18:37

..giovanni la difefrenza la conosco molto bene...quindi tu saresti cristiano ma non cattolico...bene...e a quale professione aderisci?..o sei una specie di self service della teologia...nel senso che alcune cose ti vanno bene, altre no...

..insomma il cristianesimo dei vangeli..ma i dogmi di chi?? luterani? ortodossi? o che cosa???

..vedi giovanni, io capisco che tu ti irriti..ma il punto non sono io..sei tu...

..è un controsenso voler essere tutto e niente..solo per la facilità di dire e non dire a piacimento...di poter girare la frittata a piacimento...

..sei un credente? credi in cristo? ..bene su quali basi? dimmi questo, se sei in grado...
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue0 / 700 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da Giovanni 4-23 Gio 5 Nov 2009 - 11:38

delfi68 ha scritto:..giovanni la difefrenza la conosco molto bene...quindi tu saresti cristiano ma non cattolico...bene...e a quale professione aderisci?..o sei una specie di self service della teologia...nel senso che alcune cose ti vanno bene, altre no...

Delfi.

Ogni riga che scrivi serve ad aumentare l'impressione negativa che mi sono fatto di te.

Un intollerante superbo.

Leggiamo cosa scrivi nel dettaglio.

"giovanni la difefrenza la conosco molto bene"
Che sia chiaro quindi quanto sono "alto".
"quindi tu saresti cristiano ma non cattolico..."
per me sei solo un buffone ma vediamo cosa dici
"e a quale professione aderisci?"
dai... di qualcosa che voglio trovare un modo per ridicolizzarti
"o sei una specie di self service della teologia.."
e quindi un buffone.
".nel senso che alcune cose ti vanno bene, altre no..."
e non si nemmeno tu quello che dici.

Va bene come traduzione? Ho sbagliato qualcosa?

Che risposta vorresti da me?

Sono un patetico buffone vittima dei potenti e mi inchino alla tua intelligenza va bene?

delfi68 ha scritto:
..insomma il cristianesimo dei vangeli..ma i dogmi di chi?? luterani? ortodossi? o che cosa???

Devo andare avanti con le traduzioni?
O si capisce anche questa frase?

delfi68 ha scritto:
..vedi giovanni, io capisco che tu ti irriti..ma il punto non sono io..sei tu...

Ma come sei alto... ma come sei tollerante.

Proprio nei tuoi post traspare la voglia di un dialogo e di un confronto.

delfi68 ha scritto:
..è un controsenso voler essere tutto e niente..solo per la facilità di dire e non dire a piacimento...di poter girare la frittata a piacimento...

Una frase illogica...

Ma si era già capito prima il tuo concetto.

Vedi delfi, il tuo qualunquismo è imbarazzante. Ma prima di andare via se posso cerco di toglierti un pochino da quello sgabello in cui ti sei messo per riportarti fra noi mortali.

Cos'è cattolico delfi?

Anzi facciamo un esempio. Cos'è mela? Spero che ti renderai conto anche tu che mela esiste, e che più attributi diamo alla parola mela, meno cose troviamo che corrispondono a mela.

Ecco cattolico è la stessa cosa.

Le parole delfi hanno il significato che noi gli attribuiamo.

Bene dunque, cattolico per te è una persona che crede in modo dogmatico in tutti i precetti che arrivano dal vaticano e in tutte le sue verità?

Spero ti renderai conto che così facendo elimini non solo il 99% dei cattolici ma anche svariati "santi" vescovi, cardinali parroci frati e suore.

Ecco dunque che i cattolici a cui ti riferisci tu sono una sparuta setta. Che in Italia non arriverà nemmeno a 1.000 uomini e donne.

Eppure il mio parroco che non dà l'ostia immagino che tu lo definiresti cattolico.

Ecco, ti lascio allora con questo problema da risolvere.

Come mai il mio parroco non dà l'ostia eppure per te fa parte della chiesa cattolica?

E ti dò già la risposta falsa a cui la tua mente acuta probabilmente è già arrivata.

No, non è perchè sono una accozzaglia di persone che non sanno nemmeno loro cosa dicono. Esiste un altra risposta.

prova a sforzarti.

delfi68 ha scritto:
..sei un credente? credi in cristo? ..bene su quali basi? dimmi questo, se sei in grado...

Si sono in grado di spiegare in cosa credo e perchè ci credo.

Ma il problema è un altro... tu delfi non vuoi saperlo, perchè tu hai già una risposta, e non accetterai mai che io ne possa dare un altra.

A presto delfi. Ti lascio alle tue incorllabili certezze.

_________________
Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato MC 2:27
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue1 / 701 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da renus Gio 5 Nov 2009 - 11:39

l'esegesi dei cattolici è sempre affascinante...

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da Giovanni 4-23 Gio 5 Nov 2009 - 12:02

renus ha scritto:l'esegesi dei cattolici è sempre affascinante...

l'arroganza delle Verità. 605765

Vero.

Le parole però andrebbero utilizzate nel loro contesto renus.

Usare un parolone non basta a far credere agli altri che sei istruito e intelligente l'arroganza delle Verità. 23074

Io direi invece che ci sono spocchiosi sia nella sponda cattolica/credente che in quella atea.

Vatti a guardare spocchiosi, è una bella parola... magari domani la usi.

_________________
Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato MC 2:27
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue1 / 701 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da renus Gio 5 Nov 2009 - 12:36

Giovanni 4-23 ha scritto:
renus ha scritto:l'esegesi dei cattolici è sempre affascinante...

l'arroganza delle Verità. 605765

Vero.

Le parole però andrebbero utilizzate nel loro contesto renus.

Usare un parolone non basta a far credere agli altri che sei istruito e intelligente l'arroganza delle Verità. 23074

Io direi invece che ci sono spocchiosi sia nella sponda cattolica/credente che in quella atea.

Vatti a guardare spocchiosi, è una bella parola... magari domani la usi.
grazie.


ps: giova', scusa l'indiscrezione, ma quanti anni hai?

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da Giovanni 4-23 Gio 5 Nov 2009 - 12:47

renus ha scritto:
grazie.
ps: giova', scusa l'indiscrezione, ma quanti anni hai?

Età biologica 32.... su quella mentale mi rimetto al tuo insindacabile giudizio.

_________________
Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato MC 2:27
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue1 / 701 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da renus Gio 5 Nov 2009 - 12:51

Giovanni 4-23 ha scritto:
renus ha scritto:
grazie.
ps: giova', scusa l'indiscrezione, ma quanti anni hai?

Età biologica 32.... su quella mentale mi rimetto al tuo insindacabile giudizio.
e credi ancora alle favole?
https://www.youtube.com/watch?v=h42bhxm_akQ

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da delfi68 Gio 5 Nov 2009 - 13:30

..giovanni tralascio tutta la polemaica..guarda, ma proprio tutta...ti lascio solo un piccolo indizio: la tua traduzione è completamente sbagliata...

..ma forse è colpa mia che uso termini troppo popolari..forse fino a quando non avremo più confidenza mi devo imporre qualche formalismo...

..Allora ricominciamo con modi più urbani..quelli del centro città...ehm...

Bene dunque, cattolico per te è una persona che crede in modo dogmatico in tutti i precetti che arrivano dal vaticano e in tutte le sue verità?

Spero ti renderai conto che così facendo elimini non solo il 99% dei cattolici ma anche svariati "santi" vescovi, cardinali parroci frati e suore.


...dirsi cattolico, lo definisce la chiesa cattolica stessa...e prevede, che si!..si aderisca ai suoi dogmi..quindi non sei tu a decidere cosa è cattolico..lo decide il papa e la chiesa, nelle sue forme legiferanti...se tu personalmente non aderisci ai suoi dogmi, bene, non puoi dirti cattolico o cristiano...non puoi fare dei distinguo..e non lo dico io..lo dice la chiesa cattolica romana...

Eppure il mio parroco che non dà l'ostia immagino che tu lo definiresti cattolico.

Ecco, ti lascio allora con questo problema da risolvere.

Come mai il mio parroco non dà l'ostia eppure per te fa parte della chiesa cattolica?

E ti dò già la risposta falsa a cui la tua mente acuta probabilmente è già arrivata.

No, non è perchè sono una accozzaglia di persone che non sanno nemmeno loro cosa dicono. Esiste un altra risposta.


..il tuo parroco rischia di incorrere nelle note disciplinari della sua chiesa...l'ostia, nel dogma cristiano è il corpo di cristo..informati sul dogma della "transustanziazione"...

Si sono in grado di spiegare in cosa credo e perchè ci credo.

Ma il problema è un altro... tu delfi non vuoi saperlo, perchè tu hai già una risposta, e non accetterai mai che io ne possa dare un altra.

A presto delfi. Ti lascio alle tue incorllabili certezze.


..se sei in grado dimmelo...se te lo chiedo è perchè mi interessa la tua risposta..e non cosa già penso...
...forse sei insicuro della tua risposta..ma ti prometto che mi comporterò bene...

Anzi facciamo un esempio. Cos'è mela? Spero che ti renderai conto anche tu che mela esiste, e che più attributi diamo alla parola mela, meno cose troviamo che corrispondono a mela.

Ecco cattolico è la stessa cosa.


...gli attributi del cattolicesimo sono attestati dai concili e dai sinodi..da costantinoppoli, nicea trento..mantova..roma eccetera...
..gli attributi del cattolicesimo romano, non sono oggetto di soggettività..ma sono ben noti..anche l'ultima edizione del catechismo CEI, aiuta a capirlo...
..ed è più che chiaro: i dogmi si accettano tutti..se no, non sei dei nostri...lo dicono loro...

..dimmi tu quindi, in cosa credi...
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue0 / 700 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da Giovanni 4-23 Gio 5 Nov 2009 - 14:12

renus ha scritto:
e credi ancora alle favole?
https://www.youtube.com/watch?v=h42bhxm_akQ

e alla befana

ma in compenso non cerco di trarre soddisfazioni dalla vita cercando di denigrare il prossimo. Soprattutto perchè come molti altri non sono superiore a lui.

Io l'ho capito.

Tu l'hai capito?

_________________
Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato MC 2:27
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue1 / 701 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da renus Gio 5 Nov 2009 - 14:30

Giovanni 4-23 ha scritto:
renus ha scritto:
e credi ancora alle favole?
https://www.youtube.com/watch?v=h42bhxm_akQ

e alla befana

ma in compenso non cerco di trarre soddisfazioni dalla vita cercando di denigrare il prossimo. Soprattutto perchè come molti altri non sono superiore a lui.

Io l'ho capito.

Tu l'hai capito?
se le critiche ti sembrano denigrazioni è solo un tuo problema... non accendere il camino il 25 dicembre mi raccomando.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da Giovanni 4-23 Gio 5 Nov 2009 - 15:37

renus ha scritto:
se le critiche ti sembrano denigrazioni è solo un tuo problema... non accendere il camino il 25 dicembre mi raccomando.

Ho detto la befana. A babbo natale non ci credo.

Se mi posti un tuo solo messaggio in cui non fai denigrazione ma critichi argomentando un pensiero o una affermazione altrui mi converto al culto di Zeus.

_________________
Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato MC 2:27
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue1 / 701 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da Rasputin Gio 5 Nov 2009 - 16:55

renus ha scritto:
se le critiche ti sembrano denigrazioni è solo un tuo problema... non accendere il camino il 25 dicembre mi raccomando.

Giusto. Potrebbe capitare un incidente:

https://www.youtube.com/watch?v=tRvFhOb_1C4&feature=fvw

l'arroganza delle Verità. 649521

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

l'arroganza delle Verità. Merini10- l'arroganza delle Verità. Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da renus Gio 5 Nov 2009 - 16:59

Giovanni 4-23 ha scritto:
renus ha scritto:
se le critiche ti sembrano denigrazioni è solo un tuo problema... non accendere il camino il 25 dicembre mi raccomando.

Ho detto la befana. A babbo natale non ci credo.

Se mi posti un tuo solo messaggio in cui non fai denigrazione ma critichi argomentando un pensiero o una affermazione altrui mi converto al culto di Zeus.
per zeus!...
tiè:
renus ha scritto:mi chiedo sempre come il credente (di qualunque tipologia), non si renda conto che scegliere una Verità
(qualunque di quelle proposte dalle varie etnie sulla terra) rende
implicito il fatto di dare del bugiardo o comunque come sbagliate tutte
le altre differenti Verità proposte.

si
ritorna sempre agli stessi problemi di linguaggio relativo, per i
quali, a seconda del diverso punto di vista, si cambia la definizione
delle parole religione e superstizione a proprio uso e consumo.

insomma emerge una miopia antropo-ego-centrica
con effetti collaterali che tendono, amplificati dall'attuale forza
della comunicazione, a generare quelle diversità fra gli uomini che
giustificano guerre, razzismo, odio, emarginazione...
in pratica si creano delle etichette per indicare determinate categorie, e si tralascia il fattore individuale umano...

comunque ritornando al primo concetto:
si è arroganti nell'affermare che la propria Verità metafisica (scelta per fede e indottrinamento culturale) sia quella giusta?
nel
nostro caso culturale, in pratica il meccanismo unico e vero sarebbe
quello dettato dalla bibbia, dai comandamenti e dai dettami dello stato
pontificio, che quindi diventa l'unico nel giusto di tutto il pianeta.

attendo
un pò di considerazioni alternative che magari mi facciano notare dove
sbaglio o approfondiscano la questione (auspicabile).
il primo che ho trovato... ti bastava tornare indietro di poche pagine.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da Giovanni 4-23 Ven 6 Nov 2009 - 10:54

renus ha scritto:
Giovanni 4-23 ha scritto:
renus ha scritto:
se le critiche ti sembrano denigrazioni è solo un tuo problema... non accendere il camino il 25 dicembre mi raccomando.

Ho detto la befana. A babbo natale non ci credo.

Se mi posti un tuo solo messaggio in cui non fai denigrazione ma critichi argomentando un pensiero o una affermazione altrui mi converto al culto di Zeus.
per zeus!...
tiè:
renus ha scritto:mi chiedo sempre come il credente (di qualunque tipologia), non si renda conto che scegliere una Verità
(qualunque di quelle proposte dalle varie etnie sulla terra) rende
implicito il fatto di dare del bugiardo o comunque come sbagliate tutte
le altre differenti Verità proposte.

si
ritorna sempre agli stessi problemi di linguaggio relativo, per i
quali, a seconda del diverso punto di vista, si cambia la definizione
delle parole religione e superstizione a proprio uso e consumo.

insomma emerge una miopia antropo-ego-centrica
con effetti collaterali che tendono, amplificati dall'attuale forza
della comunicazione, a generare quelle diversità fra gli uomini che
giustificano guerre, razzismo, odio, emarginazione...
in pratica si creano delle etichette per indicare determinate categorie, e si tralascia il fattore individuale umano...

comunque ritornando al primo concetto:
si è arroganti nell'affermare che la propria Verità metafisica (scelta per fede e indottrinamento culturale) sia quella giusta?
nel
nostro caso culturale, in pratica il meccanismo unico e vero sarebbe
quello dettato dalla bibbia, dai comandamenti e dai dettami dello stato
pontificio, che quindi diventa l'unico nel giusto di tutto il pianeta.

attendo
un pò di considerazioni alternative che magari mi facciano notare dove
sbaglio o approfondiscano la questione (auspicabile).
il primo che ho trovato... ti bastava tornare indietro di poche pagine.

NO COMMENT l'arroganza delle Verità. 166799

_________________
Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato MC 2:27
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue1 / 701 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da renus Ven 6 Nov 2009 - 11:16

guarda se giochiamo a questo giochino l'uaar che tu temi potrebbe affossarti anche senza che tu trovi il coraggio di confrontarti di la.

hai un contenuto religioso che schediamo come "on demand", quindi quella cosa ridicola tradotta come "mi ritaglio solo le cose che mi piacciono ma lo chiamo cristianesimo così mi sento forte di un'appartenenza a un gregge di pecore più ampio".

ciccino, mi dispiace ancora dei disastri che certe cose ti hano lasciato in testa, ma non ti giova parlare, uno come te fa più bella figura se non si espone.
in fatti la tua scelta di non entrare sul forum uaar è l'unica saggia e condivisibile letta finora... potresti incorrere in seri problemi di crisi psicologica e dover guardare davvero alle xxxx che scrivi in giro.

saluti

Per favore non usiamo linguaggio offensivo. Claudio

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da Giovanni 4-23 Ven 6 Nov 2009 - 12:51

renus ha scritto:potresti incorrere in seri problemi di crisi psicologica e dover guardare davvero alle cagate che scrivi in giro. saluti

Cioè se parlo nel vostro furum divento come te?

Renus non scambiamici di ruolo.

Quello che si dà un tono e che si sente alto sei tu. Mica io.

l'arroganza delle Verità. 610126

_________________
Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato MC 2:27
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue1 / 701 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da renus Ven 6 Nov 2009 - 13:06

Giovanni 4-23 ha scritto:
renus ha scritto:potresti incorrere in seri problemi di crisi psicologica e dover guardare davvero alle cagate che scrivi in giro. saluti

Cioè se parlo nel vostro furum divento come te?

Renus non scambiamici di ruolo.

Quello che si dà un tono e che si sente alto sei tu. Mica io.

l'arroganza delle Verità. 610126
l'arroganza delle Verità. 166799

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da delfi68 Ven 6 Nov 2009 - 13:28

..giovanni tu cerchi l'autenticazione delle tue convinzioni..e le cerchi sfidando gli atei...povero te, le tue convinzioni dovresti sfidarle analizzando il tuo credo..le tue supposizioni...

..renus ti ha dato un consiglio fraterno...corri solo il rischio di sentirti dire cose che non vorresti sentire...e ti osserverai mentre ti rifugi in giochi di parole o nell'estremo "atto di fede"...
..l'autenticazione che cerchi potrebbe rivelarsi invece come una cocente disillusione...se solo applichi un pò di onestà intellettuale, anzichè boriosa furia e ostinata cecità, ci rimarresti male..ma con te stesso...
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue0 / 700 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da Giovanni 4-23 Ven 6 Nov 2009 - 16:44

delfi68 ha scritto:..giovanni tu cerchi l'autenticazione delle tue convinzioni..e le cerchi sfidando gli atei...povero te, le tue convinzioni dovresti sfidarle analizzando il tuo credo..le tue supposizioni...

Sfidando gli atei?

Ma sei totalmente fuso?

Secondo te un ateo e un credente non possono passare interi pomeriggi a parlare del loro modo diverso di vedere le cose?

Io lo vedo a dir poco affascinante!

Tu ci vedi una sfida delfi... !?!?!

Quelli come te sono pericolosi. Tu renus e blush siete per una società o noi o loro.

Questo è fondamentelismo.


delfi68 ha scritto:
..renus ti ha dato un consiglio fraterno...

l'arroganza delle Verità. 166799

rileggo un attimo il consiglio fraterno?

lo rileggiamo?

rileggiamolo.

renus ha scritto:
ciccino, mi dispiace ancora dei disastri che certe cose ti hano
lasciato in testa, ma non ti giova parlare, uno come te fa più bella
figura se non si espone.

Cacchio meno male che sono figlio unico.

renus ha scritto:
..l'autenticazione che cerchi potrebbe rivelarsi invece come una cocente disillusione...se solo applichi un pò di onestà intellettuale, anzichè boriosa furia e ostinata cecità, ci rimarresti male..ma con te stesso...

Boriosa furia? Autenticazione che cerco?

Cioè io cerdo la fede in un forum di atei?

l'arroganza delle Verità. 610126

_________________
Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato MC 2:27
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
l'arroganza delle Verità. Left_bar_bleue1 / 701 / 70l'arroganza delle Verità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

l'arroganza delle Verità. Empty Re: l'arroganza delle Verità.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.