Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

+2
Minsky
marisella
6 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da marisella Dom 2 Set 2018 - 21:47

Caro Armok,
devo scrivere qualcosa di demonologia ma non sono ferrata in ciò, come ho già accennato in un post in altro thread. Certo, potrei comprare un libro in materia, anche domattina, ma vorrei sentire il parere di un esperto come te.

Mi servono informazioni su :

Satana
Lucifero
Astarot
Belfagor
Belzebù
Belial
Lilith
Asmodeus
Azazel
Baal
Dagon
Moloch
Mammona
Mefistofele
Samael

Innanzi tutto vorrei sapere se Satana e Lucifero sono la stessa entità. Satana appare solo 2 volte nell'A.T. in Giobbe, ove parla amabilmente con Dio, e in Ezechiele.

Il problema di Lucifero è vasto, perchè appare in Isaia nel canto" Per la caduta del re di Babilonia", e l'ebraico dice Helel.


Come è noto è scritto :

Come mai tu essere splendente ( Helel o Lucifero, come traducono alcuni)
sei caduto negli abissi?

Da qui l'autore dell'Apocalisse riprenderà il tema della caduta degli angeli ribelli.

Di Lilith ne parlammo qui, fu la prima moglie di Adamo, allorchè la 1a versione della creazione dice:
maschi e femmina li creò ( e poi li separò), e qui Lilith non volle sottostare ed obbedire ad Adamo e fuggì via dal paradiso terrestre, prima di essere cacciata, e divenne un demone bellissimo.

Degli altri demoni so poco, certo cercandone uno per uno su wiki potrei raggranellare qualche notizia, ma preferirei che un esperto come te dicesse qualcosa su ciascuno di essi, se ne hai voglia.
Speriamo di sì.
Grazie
Ciao.
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2467
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Minsky Dom 2 Set 2018 - 22:12

Non vorrei sembrare pedante, ma la "demologia" è lo studio delle tradizioni e dei costumi popolari. Tu invece intendi "demonologia", lo studio delle credenze relative agli "spiriti" o "demoni". wink..

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25413
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Armok Dom 2 Set 2018 - 23:49

Welà Marisella.
Premetto che non sono un "esperto", solo uno studente. Molta roba la si può trovare su internet, come hai detto tu. Cercherò di scriverti quello che so io.


In primis , facciamo chiarezza su cosa sono esattamente i demoni. La risposta a questa domanda dipende dalla posizione dell'interlocutore.


Secondo il cristianesimo i demoni sono angeli ribelli che hanno seguito il primo e più potente ribelle in una lotta priva di senso contro il Dio unico. Gli esseri umani non hanno alcun potere su di loro ( per il cristianesimo la magia è sostanzialmente ciarlataneria e gli unici poteri sono quelli che si manifestano per opera del demone a seguito di una possessione ).

Secondo l'ebraismo i demoni sono spiriti maligni ma servono comunque Dio come ogni cosa vivente e non vivente. Nell'ebraismo il concetto di "combattere Dio" è pressochè assente: anche le entità apparentemente malvagie sono comunque strumenti nel grande disegno finale. Lo scontro è più individuale e avviene all'interno di ogni singolo uomo, tra la tendenza a compiere il Male e quella a compiere il Bene.
Ma, occorre ricordare, l'ebraismo si divide in molte branche e non ha una teologia centrale monolitica.

Secondo il satanismo teista ( chiamato anche "satanismo spirituale" ) i demoni esistono come entità spirituali ma capaci di manifestarsi in forma fisica. Sono divinità antiche, alcune più antiche del dio cristiano - che in quest'ottica diviene un mistificatore, una visione che ricorda le eresie cristiane gnostiche - molte delle quali imprigionate ad opera del dio cristiano e dei suoi seguaci, e successivamente liberate dai rappresentanti di questa religione politeistico-panteistica che si identificano come satanisti spirituali.

Secondo il satanismo razionalista ( quello che seguo io per capirsi ) i demoni nascono come fenomeno culturale, ed altrettanto spesso si tratta dei nomi delle divinità egizie e canaanite considerate "nemiche" del popolo ebraico, i cui nomi vengono successivamente storpiati in segno di scherno.

Nel tempo presente, i demoni sono considerati dai satanisti razionalisti ( a volte chiamati Laveyani dal nome d'arte del primo fondatore del movimento, Anton LaVey ) delle figure archetipiche, dei "simboli della psiche" da convocare attraverso la propria mente nel corso di pratiche mistiche e meditative per influenzare in maniera più o meno rilevante la realtà; sopratutto la propria ma, secondo i più possibilisti, anche quella altrui.

_________________
" Death is a disease! It's like any other... there's a cure. A cure! And I will find it. "
- Tom Creo, The Fountain



Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia 1910
Armok
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 675
Età : 36
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Armok Lun 3 Set 2018 - 0:07

La nascita della demonologia razionalista

L'uomo responsabile della diffusione nell'immaginario collettivo dei nomi più conosciuti di demoni e potenze infernali è Aleister Crowley ( scrittore, occultista ed alpinista britannico ), autore della Clavicula Salomonis ( "la chiave di Re Salomone" ) dove i 72 demoni che Salomone invocò - secondo i testi ebraici - per servirlo vengono "rivisti" come creazioni della psiche umana. In sintesi, non esistono "di per se" ma esistono quando l'occultista, attraverso la visualizzazione del simbolo, la ripetizione di mantra e l'induzione di uno stato di coscienza alterato mediante esercizi di respirazione, usa la propria forza mentale per convocare ( non "evocare" ) l'entità archetipica desiderata.


Il testo che precede la Clavicula Salomonis e da cui essa prende spunto è la raccolta chiamata Dictionnaire Infernal, un testo di demonologia che tratta le gerarchie infernali ( ovvero i ruoli, le posizioni di comando e le legioni assegnate a ciascun demone ). L'autore del testo è Jacques Simon e la sua prima pubblicazione ufficiale risale al 1818. L'esistenza di copie manoscritte più vecchie è tutt'ora oggetto di dibattito, sicuramente ne sono state prodotte parecchie di false, e vendute per somme cospicue agli sprovveduti.

Le fonti cui fa riferimento il testo sono principalmente costituite da credenze popolari e da interpretazioni / meditazioni  di teologi e anacoreti. Vengono anche consultati testi ancora più vecchi ( medievali ) come la Pseudomonarchia daemonum di Johann Vier ( medico olandese ed apprendista alchimista ). Le descrizioni dei vari demoni variano dallo scabroso al grottesco e sono comunque pesantemente viziate dal pensiero superstizioso dell'epoca.

La demonologia goetica ( da Ars Goetia, la disciplina di convocazione dei demoni ) è tradizionalmente legata, nel satanismo razionalista, alla pratica dell'alchimia. I demoni sono considerati archetipi spirituali, più che entità tangibili, e i riti di convocazione divengono pietre miliari nel personale cammino di evoluzione individuale dell'alchimista.

L'obiettivo finale dell'alchimia è la completa trasformazione di se stessi, chiamata Magnus Opus. Secondo la tradizione, essa costituisce il superamento dei limiti intrinseci dell'essere umano, in primis la mortalità.

L'obiettivo finale dell'alchimista è quindi la vita eterna.

_________________
" Death is a disease! It's like any other... there's a cure. A cure! And I will find it. "
- Tom Creo, The Fountain



Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia 1910
Armok
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 675
Età : 36
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Armok Lun 3 Set 2018 - 0:17

Mi servono informazioni su :

Satana
Lucifero
Astarot
Belfagor
Belzebù
Belial
Lilith
Asmodeus
Azazel
Baal
Dagon
Moloch
Mammona
Mefistofele
Samael


Neanche un vero esperto potrebbe così su due piedi snocciolarti una collezione decente di dati su così tante entità, però ti posso rimandare ad una delle mie fonti di studio:

https://www.itajos.com/

e nello specifico alla sezione dedicata alla demonologia

https://www.itajos.com/X%20DEMONI/DEMONI%20E%20PROBLEMI.htm


Io per esempio in questi giorni sto veementemente pregando ( convocando ) Eligor ( o Abigor, comandante di 60 legioni ) , demone che assiste nei casi giudiziari, affinchè mi tiri fuori dal casino in cui mi trovo.

- - - 

Per il resto, se sei ragionevolmente competente nell'inglese, dal sito 4shared puoi scaricare gratuitamente il testo "World of Darkness: Inferno".

Contiene molta conoscenza utile sebbene "travestita" da gioco di ruolo.


Infine rispondo alla domanda:

Innanzi tutto vorrei sapere se Satana e Lucifero sono la stessa entità.



No, secondo nessuna dottrina.
L'ebraico Shaitan significa "avversario" o "prosecutore" mentre il titolo ( non nome proprio ) "lucifero" è usato nella Bibbia come titolo denigratorio usato per deridere un re Babilonese ( "tu che ti consideravi il lucifero ora giaci coi vermi come coperta. ecc." ).


Spero di essere stato utile.

_________________
" Death is a disease! It's like any other... there's a cure. A cure! And I will find it. "
- Tom Creo, The Fountain



Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia 1910
Armok
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 675
Età : 36
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da marisella Lun 3 Set 2018 - 20:36

Minsky ha scritto:Non vorrei sembrare pedante, ma la "demologia" è lo studio delle tradizioni e dei costumi popolari. Tu invece intendi "demonologia", lo studio delle credenze relative agli "spiriti" o "demoni". wink..
Gentile Minsky,
e certo che sei pedante, ieri sera ero stanca, e il gran capo Raspu mi ha detto di aprire un thtread a parte di demonologia, che Armok sarebbe intervenuto, e quindi ho riscritto tutto, ma ho saltato una sillaba ed è uscito fuori demologia invece di demonologia, certo a voler correggere ora non si puo', siamo solo a 24 ore dal mio post ( altro che 2 giorni) ma hai sbaraccato baracca e burattini, e pazienza.
Va bene, il mio chiarimento?
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2467
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Rasputin Lun 3 Set 2018 - 20:50

marisella ha scritto:
Minsky ha scritto:Non vorrei sembrare pedante, ma la "demologia" è lo studio delle tradizioni e dei costumi popolari. Tu invece intendi "demonologia", lo studio delle credenze relative agli "spiriti" o "demoni". wink..
Gentile Minsky,
e certo che sei pedante, ieri sera ero stanca, e il gran capo Raspu mi ha detto di aprire un thtread a parte di demonologia, che Armok sarebbe intervenuto, e quindi ho riscritto tutto, ma ho saltato una sillaba ed è uscito fuori demologia invece di demonologia, certo a voler correggere ora non si puo', siamo solo a 24 ore dal mio post ( altro che 2 giorni) ma hai sbaraccato baracca e burattini, e pazienza.
Va bene, il mio chiarimento?

Quante storie voi, tutti e due.

In 30 secondi ho editato (qualcosa so fare anch'io ah ah poco, ma va beh), ora dovrebbe essere tutto a posto.

A Marise', qua un ce crede nessuno che hai saltato una sillaba 2 volte di fila eh

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Merini10- Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da marisella Lun 3 Set 2018 - 21:22

Armok ha scritto:
Mi servono informazioni su :

Satana
Lucifero
Astarot
Belfagor
Belzebù
Belial
Lilith
Asmodeus
Azazel
Baal
Dagon
Moloch
Mammona
Mefistofele
Samael


Neanche un vero esperto potrebbe così su due piedi snocciolarti una collezione decente di dati su così tante entità, però ti posso rimandare ad una delle mie fonti di studio:

https://www.itajos.com/

e nello specifico alla sezione dedicata alla demonologia

https://www.itajos.com/X%20DEMONI/DEMONI%20E%20PROBLEMI.htm


Io per esempio in questi giorni sto veementemente pregando ( convocando ) Eligor ( o Abigor, comandante di 60 legioni ) , demone che assiste nei casi giudiziari, affinchè mi tiri fuori dal casino in cui mi trovo.

- - - 

Per il resto, se sei ragionevolmente competente nell'inglese, dal sito 4shared puoi scaricare gratuitamente il testo "World of Darkness: Inferno".

Contiene molta conoscenza utile sebbene "travestita" da gioco di ruolo.


Infine rispondo alla domanda:

Innanzi tutto vorrei sapere se Satana e Lucifero sono la stessa entità.



No, secondo nessuna dottrina.
L'ebraico Shaitan significa "avversario" o "prosecutore" mentre il titolo ( non nome proprio ) "lucifero" è usato nella Bibbia come titolo denigratorio usato per deridere un re Babilonese ( "tu che ti consideravi il lucifero ora giaci coi vermi come coperta. ecc." ).


Spero di essere stato utile.
Caro Armok,
oggi sono tornata tardi, so che devo applicarmi molto sui testi che mi hai consigliato perchè non si può parlare da asini, come me in demonologia,  con un erudito come te. Io sono sempre disperata, non so mai niente di niente, ho sempre taccuini con tutte le cose che devo studiare e ristudiare ( non parlo di questioni cliniche), ad es sto rimandando da tanto uno studio su Walt Whitman e vedo che non ho tempo.

Dunque ho parlato con qualcuno esperto in questioni religiose, e tutti mi hanno detto che Satana e Lucifero sono la stessa entità, ovviamente io non ci ho mai creduto, do ragione a te, ovvio che Shaitan significa" accusatore", e Lucifero portatore di luce, perchè dici che Lucifero è un titolo? E' sia un aggettivo che un sostantivo maschile. Abbiamo detto che "l'essere splendente" ( Helel) tradotto in alcune Bibbie con Lucifero è solo il re di Babilonia decaduto.

Poi dici che nell'ebraismo non esiste l'idea di "combattere con Dio", eppure in Genesi 32, 23-33 c'è un concetto simile, allorchè Giacobbe lotta con questo personaggio misterioso che fin da bambini ci hanno insegnato che era Dio. L'intraprendente Giacobbe gli strappa un'altra benedizione e Dio gli dice, non ti chiamerai più Giacobbe ma Israele. Ora so che vi sono almeno 8 significati esoterici  diversi di Israele, qui la Genesi dice che Israele significa "contendere- sarah- con Dio-El", ma si sa Giacobbe è un intraprendente e un lottatore, è lui che entrerà nella Terra Promessa mentre Esau' se ne torna in Idumea.

Per quanto riguarda tutti questi demoni è chiaro che devo esaminarli uno ad uno, ho solo studiato qualcosa su
Belzebul, perchè ho anche letto "Il Signore delle Mosche" del Nobel William Goldwin. Taluni dicono che sia il principe dei demoni ( anche lui...), e deriva da Baal  che vuol dire Signore e che aveva soppiantato il primitivo El in terra di Canaan, e poi Signore delle Mosche, non è chiaro, ma si pensa che questi servisse ad allontanare le mosche che nell'antico Oriente-e pure ora- dovevano essere molto fastidiose...
Il mio studio sulla demonologia continuerà domani, quando stacco, e se sbaglio dimmelo.
Grazie e ciao.
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2467
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da marisella Lun 3 Set 2018 - 21:28

Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto:
Minsky ha scritto:Non vorrei sembrare pedante, ma la "demologia" è lo studio delle tradizioni e dei costumi popolari. Tu invece intendi "demonologia", lo studio delle credenze relative agli "spiriti" o "demoni". wink..
Gentile Minsky,
e certo che sei pedante, ieri sera ero stanca, e il gran capo Raspu mi ha detto di aprire un thtread a parte di demonologia, che Armok sarebbe intervenuto, e quindi ho riscritto tutto, ma ho saltato una sillaba ed è uscito fuori demologia invece di demonologia, certo a voler correggere ora non si puo', siamo solo a 24 ore dal mio post ( altro che 2 giorni) ma hai sbaraccato baracca e burattini, e pazienza.
Va bene, il mio chiarimento?

Quante storie voi, tutti e due.

In 30 secondi ho editato (qualcosa so fare anch'io ah ah poco, ma va beh), ora dovrebbe essere tutto a posto.

A Marise', qua un ce crede nessuno che hai saltato una sillaba 2 volte di fila eh
Ero stanca, pure ora. Grazie che hai aggiustato. Buonanotte.
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2467
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da marisella Lun 3 Set 2018 - 23:40

marisella ha scritto:
Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto:
Minsky ha scritto:Non vorrei sembrare pedante, ma la "demologia" è lo studio delle tradizioni e dei costumi popolari. Tu invece intendi "demonologia", lo studio delle credenze relative agli "spiriti" o "demoni". wink..
Gentile Minsky,
e certo che sei pedante, ieri sera ero stanca, e il gran capo Raspu mi ha detto di aprire un thtread a parte di demonologia, che Armok sarebbe intervenuto, e quindi ho riscritto tutto, ma ho saltato una sillaba ed è uscito fuori demologia invece di demonologia, certo a voler correggere ora non si puo', siamo solo a 24 ore dal mio post ( altro che 2 giorni) ma hai sbaraccato baracca e burattini, e pazienza.
Va bene, il mio chiarimento?

Quante storie voi, tutti e due.

In 30 secondi ho editato (qualcosa so fare anch'io ah ah poco, ma va beh), ora dovrebbe essere tutto a posto.

A Marise', qua un ce crede nessuno che hai saltato una sillaba 2 volte di fila eh
Ero stanca, pure ora. Grazie che hai aggiustato. Buonanotte.
Gentile capo raspu, visto che mi vuoi dare addosso, essendo il tuo zimbello preferito, e dici che nessuno ci credeva che ho saltato una sillaba due volte di fila, e mi spacci per ignorante, allora ti rimando al thread "E se le cose cominciassero a precipitare" delle ore 17 circa di ieri, dove dico appunto ad Armok che

1) Vorrei lumi su questioni demonologiche (le sillabe ci stanno tutte no?)
2) E che devo scrivere qualcosa di demonologia (pure qua le sillabe ci stanno tutte, no?),
onde per cui se avessi confrontato cio' che avevo scritto prima con cio' che ho riscritto poi, avresti capito che l'ortografia la conosco, e che era solo stanchezza, e avresti evitato la battutina cattiva tanto se non me la fai come ti diverti? Quanta cattiveria... piangoo
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2467
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Rasputin Mar 4 Set 2018 - 0:03

marisella ha scritto:
Gentile capo raspu, visto che mi vuoi dare addosso, essendo il tuo zimbello preferito, e dici che nessuno ci credeva che ho saltato una sillaba due volte di fila, e mi spacci per ignorante, allora ti rimando al thread "E se le cose cominciassero a precipitare" delle ore 17 circa di ieri, dove dico appunto ad Armok che

1) Vorrei lumi su questioni demonologiche (le sillabe ci stanno tutte no?)
2) E che devo scrivere qualcosa di demonologia (pure qua le sillabe ci stanno tutte, no?),
onde per cui se avessi confrontato cio' che avevo scritto prima con cio' che ho riscritto poi, avresti capito che l'ortografia la conosco, e che era solo stanchezza, e avresti evitato la battutina cattiva tanto se non me la fai come ti diverti? Quanta cattiveria... piangoo

Pensavo la cosa fosse chiusa invece reiteri lo scassamento di maroni, allora toh un bel rosso. mad..

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Merini10- Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Armok Mar 4 Set 2018 - 1:09

Poi dici che nell'ebraismo non esiste l'idea di "combattere con Dio", eppure in Genesi 32, 23-33 c'è un concetto simile, allorchè Giacobbe lotta con questo personaggio misterioso che fin da bambini ci hanno insegnato che era Dio.

 
Ci lotta "amichevolmente", non lo osteggia e non lavora contro di lui, similmente a Mosè che "disobbedisce" all'invito di Dio a non pregarlo di salvare il suo popolo o a Lot che "contratta" con Dio la salvezza di Sodoma. 
Nessuno di questi personaggi si oppone realmente al disegno divino, tutti ne fanno parte lotta compresa. Almeno, questo è quanto sostiene la dottrina ebraica.

E' proprio alieno alla loro cultura questo concetto di potersi anche solo opporre a un disegno di cui inevitabilmente già si fa parte. Per esempio Sammaiel ( "veleno di Dio" ) è l'angelo che si oppose alla creazione degli uomini e che giudica le anime. E' quanto di più vicino a Satana tu possa trovare nell'ebraismo ma è comunque completamente al servizio del dio ebraico.


Belzebul, perchè ho anche letto "Il Signore delle Mosche" del Nobel William Goldwin. Taluni dicono che sia il principe dei demoni ( anche lui...), e deriva da Baal  che vuol dire Signore e che aveva soppiantato il primitivo El in terra di Canaan, e poi Signore delle Mosche, non è chiaro, ma si pensa che questi servisse ad allontanare le mosche che nell'antico Oriente-e pure ora- dovevano essere molto fastidiose.


Tieni anche conto che gli ebrei storpiarono i nomi delle divinità nemiche trasformandoli in insulti. "Signore delle mosche" era chiaramente un epiteto dispregiativo per una divinità straniera ( all'epoca la religione era monolatra , il monoteismo ancora non esisteva - perlomeno non nella Mesopotamia o nella terra di Caanan ).

_________________
" Death is a disease! It's like any other... there's a cure. A cure! And I will find it. "
- Tom Creo, The Fountain



Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia 1910
Armok
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 675
Età : 36
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Johnny Mar 4 Set 2018 - 8:01

@ARMORK
Scusa se ti infilo questo post (solo) apparentemente non pertinente. Secondo me lo troverai molto, molto interessante. C'è chi sta perseguendo il tuo stesso obbiettivo, non con vecchi e impolverati libroni, ma con microscopi e vetrini. Buona lettura ...


A un passo dall’immortalità: come la scienza potrebbe scoprire l'elisir di lunga vita  L’elisir di lunga vita, sogno degli alchimisti medievali, diventerà un giorno realtà se le ricerche confermeranno le ultime scoperte negli ambiti dell’invecchiamento cellulare, con l’ausilio di staminali, telomerasi ma anche antiossidanti naturali.

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Longevit%C3%A0-638x425

"Negli ultimi giorni, due notizie hanno calamitato l’attenzione della comunità scientifica che si occupa di genetica e più in generale di studi sulla longevità. La prima riguarda una scoperta realizzata da un’équipe francese che per la prima volta è riuscita a realizzare in vitro un ringiovanimento di cellule prelevate da persone anziane, alcune anche centenarie, dimostrando la possibilità di invertire il processo di invecchiamento cellulare, un concetto affermatosi negli ultimi anni a livello teorico ma che ora ha avuto una conferma sperimentale. La seconda riguarda invece il caso di un istituto di ricerca in Croazia che ha presentato un ritrovato, definito dalla stampa “l’elisir della giovinezza”, capace di rallentare l’invecchiamento attraverso l’impiego di antiossidanti; sul caso si è aperta un’aspra controversia, dal momento che diversi scienziati hanno messo in dubbio le proprietà dell’Energizer HPE 40, questo il nome, ottenendo in cambio una citazione in tribunale per diffamazione. Insomma, sul tema della longevità è da tempo in corso una rivoluzione silenziosa che nel giro di pochi decenni potrebbe condurre a scoperte clamorose. Ma con il rischio di dare anche credito a molti millantatori.

Il segreto dell'immortalità è nelle cellule
Dove risiede il segreto dell’immortalità? Negli ultimi decenni, gli scienziati si sono convinti che la soluzione vada cercata all’interno delle cellule. Lì, nel nucleo, dove è custodito il patrimonio genetico di ogni essere umano, avvolto in filamenti del DNA a forma di doppia elica, potrebbe esserci il Santo Graal degli alchimisti medievali. Il settore più promettente fino a oggi è quello che lavora sulla telomerasi. I telomeri sono parti del DNA posti alle estremità di un cromosoma, e hanno la funzione di tenere insieme la doppia elica per evitare che si sfaldi. Tuttavia, i telomeri sono soggetti a una rapida degradazione: ogni volta che il cromosoma si duplica, seguendo il processo di duplicazione di una cellula, i telomeri si accorciano, fino a “usurarsi” del tutto: in quel caso, la cellula non può più riprodursi e va incontro all’inesorabile destino della morte.


Negli anni ’80 tre scienziati americani, Elizabeth Blackburn, Carol Greider e Jack Szostak, scoprirono però un enzima, a cui diedero il nome di telomerasi, capace di “allungare” i telomeri e quindi in pratica di rigenerarli al termine di ogni duplicazione dei cromosomi. Così facendo, le cellule non sarebbero andate incontro all’invecchiamento e alla morte, ma avrebbero in teoria potuto riprodursi in eterno. La scoperta era potenzialmente rivoluzionaria, ma si scoprì ben presto un dettaglio agghiacciante: le cellule tumorali erano ricche di telomerasi. In pratica, attraverso tale enzima le cellule cancerogene diventavano immortali, sfuggendo al destino delle cellule ordinarie che solitamente muoiono dopo 80 duplicazioni, a causa – si ritiene – della scomparsa dei telomeri. Questo spiegava come mai i tumori fossero così resistenti, e le loro cellule addirittura immortali. La scoperta della telomerasi non ci donò la vita eterna, ma garantì alla ricerca contro il cancro una nuova promettente strada da imboccare, tanto che i tre scienziati scopritori dell’enzima sono stati insigniti nel 2009 del Premio Nobel per la medicina.

Telomerasi miracolosa
Mentre i laboratori di ricerca per la cura del cancro stanno oggi cercando di sviluppare vaccini capaci di annullare l’effetto della telomerasi nelle cellule tumorali, allo scopo di far morire queste cellule-killer e garantire una maggiore incisività della chemio-radio terapia e della chirurgia nella regressione dei tumori, l’anno scorso l’enzima ha dispiegato per la prima volta le sue incredibili doti. Un gruppo di ricercatori del Dana-Faber Cancer Institute di Boston ha impiegato infatti la telomerasi per “ringiovanire” alcuni topi da laboratorio. In realtà non hanno somministrato ai topi l’enzima, ma hanno trovato il metodo per riattivare la telomerasi naturale, quella presente ordinariamente nel nostro organismo. I topi, invecchiati, hanno reagito in maniera sorprendente: nel giro di un mese dalla riattivazione dell’enzima, la massa cerebrale era tornata ai livelli normali, attraverso la creazione di nuove giovani cellule nervose, il pelo era tornato a crescere e a tornare ai livelli ordinari, i muscoli erano ringiovaniti e nei testicoli erano iniziata la produzione di nuove cellule spermatiche, restituendo ai topi una ricca fertilità. In pratica, una nuova giovinezza.
(CONTINUA NEL LINK SOPRA)

Non so voi, ma a  me questa storia dei vecchi topi che rincominciano a $€oparsi le giovani tope, beh, mi fa morire dal ridere ...


mexican

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Johnny Mar 4 Set 2018 - 8:10

Rasputin ha scritto:...
A Marise', qua un ce crede nessuno che hai saltato una sillaba 2 volte di fila eh

ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah

Perrò adesso basta.

Basta de sparà sulla Croce Rossa ...

mexican mexican mexican

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Armok Mar 4 Set 2018 - 13:47

@Holubice, grazie del post e sai la casualità? La notizia la conoscevo ( superficialmente ) già grazie a mio padre, che è attivo quanto e più di me nelle ricerche sull'argomento. L'ha definita una strada "promettente".

Ti dirò una cosa, se non era già emersa abbastanza chiaramente...

 C'è chi sta perseguendo il tuo stesso obbiettivo, non con vecchi e impolverati libroni, ma con microscopi e vetrini. 

 Guarda che io rispetto moltissimo la ricerca medica e scientifica sulla senescenza e i metodi per rallentarla ( o invertirla! ). Seguo anche le ricerche transumanistiche ( l'uomo bionico per capirsi ).

Farei qualsiasi cosa per vivere in eterno, dal trasformarmi in un cyborg, al prendere 500 integratori al giorno, fino al classico patto col diavolo.

Semplicemente finora l'Alchimia interna ( meditazione ) ed esterna ( erboristeria ) sono i metodi che ritengo più utili.

_________________
" Death is a disease! It's like any other... there's a cure. A cure! And I will find it. "
- Tom Creo, The Fountain



Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia 1910
Armok
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 675
Età : 36
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Rasputin Mar 4 Set 2018 - 15:33

Armok ha scritto:[...]
Semplicemente finora l'Alchimia interna ( meditazione ) ed esterna ( erboristeria ) sono i metodi che ritengo più utili.

Sulla quantità di studi esistenti riguardo la longevità umana, pare - ora mi scuso ma non ho tempo di cercare riferimenti, forse stasera - che tra centenari caucasici che si nutrono a base di yogurt e non bevono alcolici ma fumano come la Montedison, giapponesi che fanno l'esatto contrario, e pellerossa che si sbronzano come marinai polacchi l'unico denominatore comune alle persone in etá estremamante avanzata sia la regolarità delle abitudini: più si è abitudinari, più si vive a lungo. Ogni giorno alzarsi alla stessa ora, fare colazione alla stessa maniera, la stessa passeggiata sempre alla stesssa ora etc. pare siano la chiave.

Morirò giovane.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Merini10- Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Johnny Mer 5 Set 2018 - 10:17

Rasputin ha scritto:

Sulla quantità di studi esistenti riguardo la longevità umana, pare  - ora mi scuso ma non ho tempo di cercare riferimenti, forse stasera - che tra centenari caucasici che si nutrono a base di yogurt e non bevono alcolici ma fumano come la Montedison, giapponesi che fanno l'esatto contrario, e pellerossa che si sbronzano come marinai polacchi l'unico denominatore comune alle persone in etá  estremamante avanzata sia la regolarità delle abitudini: più si è abitudinari, più si vive a lungo. Ogni giorno alzarsi alla stessa ora, fare colazione alla stessa maniera, la stessa passeggiata sempre alla stesssa ora etc. pare siano la chiave.

Morirò giovane
.
Se davvero hai 57 anni, come asserisce il numero sotto il tuo avatar, beh, dovresti essere già morto da un pezzo ...

fuma fuma fuma

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Johnny Mer 5 Set 2018 - 10:26

Armok ha scritto:...
Farei qualsiasi cosa per vivere in eterno, dal trasformarmi in un cyborg, al prendere 500 integratori al giorno, fino al classico patto col diavolo.
...

E se rinascessi di continuo, come sostengono gli Induisti? E se facesti la fine che prospetta costui...?


DIALOGO di un  VENDITORE d’ALMANACCHI
e di un PASSEGGERE


Venditore. Almanacchi, almanacchi nuovi; lunari nuovi. Bisognano, signore, almanacchi? 
Passeggere. Almanacchi per l'anno nuovo?
Venditore. Si signore.
Passeggere. Credete che sarà felice quest'anno nuovo? 
Venditore. Oh illustrissimo si, certo.
Passeggere. Come quest'anno passato?
Venditore. Più più assai.
Passeggere. Come quello di là?
Venditore. Più più, illustrissimo.
Passeggere. Ma come qual altro? Non vi piacerebb'egli che l'anno nuovo fosse come qualcuno di questi anni ultimi?
Venditore. Signor no, non mi piacerebbe. 
Passeggere. Quanti anni nuovi sono passati da che voi vendete almanacchi?
Venditore. Saranno vent'anni, illustrissimo.
Passeggere. A quale di cotesti vent'anni vorreste che somigliasse l'anno venturo?
Venditore. Io? non saprei.
Passeggere. Non vi ricordate di nessun anno in particolare, che vi paresse felice?
Venditore. No in verità, illustrissimo.
Passeggere. E pure la vita è una cosa bella. Non è vero?
Venditore. Cotesto si sa.
Passeggere. Non tornereste voi a vivere cotesti vent'anni, e anche tutto il tempo passato, cominciando da che nasceste? 
Venditore. Eh, caro signore, piacesse a Dio che si potesse.
Passeggere. Ma se aveste a rifare la vita che avete fatta né più né meno, con tutti i piaceri e i dispiaceri che avete passati?
Venditore. Cotesto non vorrei.
Passeggere. Oh che altra vita vorreste rifare? la vita ch'ho fatta io, o quella del principe, o di chi altro? O non credete che io, e che il principe, e che chiunque altro, risponderebbe come voi per l'appunto; e che avendo a rifare la stessa vita che avesse fatta, nessuno vorrebbe tornare indietro?
Venditore. Lo credo cotesto.
Passeggere. Né anche voi tornereste indietro con questo patto, non potendo in altro modo?
Venditore. Signor no davvero, non tornerei.
Passeggere. Oh che vita vorreste voi dunque?
Venditore. Vorrei una vita così, come Dio me la mandasse, senz'altri patti.
Passeggere. Una vita a caso, e non saperne altro avanti, come non si sa dell'anno nuovo?
Venditore. Appunto.
Passeggere. Così vorrei ancor io se avessi a rivivere, e così tutti. Ma questo è segno che il caso, fino a tutto quest'anno, ha trattato tutti male. E si vede chiaro che ciascuno è d'opinione che sia stato più o di più peso il male che gli e toccato, che il bene; se a patto di riavere la vita di prima, con tutto il suo bene e il suo male, nessuno vorrebbe rinascere. Quella vita ch'è una cosa bella, non è la vita che si conosce, ma quella che non si conosce; non la vita passata, ma la futura. Coll'anno nuovo, il caso incomincerà a trattar bene voi e me e tutti gli altri, e si principierà la vita felice. Non è vero?
Venditore. Speriamo.
Passeggere. Dunque mostratemi l'almanacco più bello che avete.
Venditore. Ecco, illustrissimo. Cotesto vale trenta soldi.
Passeggere. Ecco trenta soldi.
Venditore. Grazie, illustrissimo: a rivederla. Almanacchi, almanacchi nuovi; lunari nuovi.




Torna all'indice delle operette morali


In realtà, tutti vivremo in eterno. Nel bene, o nel male ...

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Armok Mer 5 Set 2018 - 10:41

Ripetere la propria vita in un loop continuo, con pochissime variazioni?
Accetterei solo se l'anno fosse dal mio 19° al 20° compleanno, il resto è stato sofferenza. Ma resto speranzoso per il futuro.

Holubice, non c'è niente dopo la morte. Il nulla eterno.

_________________
" Death is a disease! It's like any other... there's a cure. A cure! And I will find it. "
- Tom Creo, The Fountain



Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia 1910
Armok
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 675
Età : 36
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Johnny Mer 5 Set 2018 - 10:57

Armok ha scritto:Ripetere la propria vita in un loop continuo, con pochissime variazioni?
Accetterei solo se l'anno fosse dal mio 19° al 20° compleanno, il resto è stato sofferenza. Ma resto speranzoso per il futuro.

Holubice, non c'è niente dopo la morte. Il nulla eterno.

E' qui che casca l'asino ...

Interrogato dai farisei: «Quando verrà il regno di Dio?», rispose: [21]«Il regno di Dio non viene in modo da attirare l'attenzione, e nessuno dirà: Eccolo qui, o: eccolo là. Perché il regno di Dio è in mezzo a voi!»

... e questo, a ben vedere, è anche l'origine di un sacco di angosce e depressioni che si registra tra la gente. Come diceva il buon Alexey dei Karamazov, "Se Dio non c'è più, allora tutto diventa permesso".

E questo è il primo degli inconvenienti.

Il secondo è che tutta la nostra esistenza diviene priva di senso: per quanto noi, con la nostra intelligenza e buona volontà si provi a darglielo, un senso, le nostre fatiche dopo un po' risulteranno vane. Vuoi perché scompare la nostra, di voglia, vuoi perché ci deluderanno i nostri compagni di viaggio. In un modo o nell'altro, non addiverremo a niente.

Uno può dire: è soltanto una pia illusione, un volersi consolare con qualcosa d'inesistente, d'illusorio, di inventato.

MA NON E' COSI'. IO, CA$$O DI BUDDA, SONO LA PROVA PROVATA CHE NON E' COSI'.

Non è tanto? Per il momento dovete farvela bastare.

E, soprattutto, se mi darete retta, anche voi potrete essere dove sono ora io  (Rusp, non mettere foto $€eme, ti prevengo, grazie ...).

E' semplice. Come fare, lo ripeto l'ennesima volta, è scritto nero su bianco su di un libricino molto diffuso. Basta aprirlo e cominciare a fare, pagina per pagina, senza saltare un rigo, tutto quello che c'è scritto di fare.

Sic et simpliciter

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Rasputin Mer 5 Set 2018 - 11:30

holubice ha scritto:
Rasputin ha scritto:

Sulla quantità di studi esistenti riguardo la longevità umana, pare  - ora mi scuso ma non ho tempo di cercare riferimenti, forse stasera - che tra centenari caucasici che si nutrono a base di yogurt e non bevono alcolici ma fumano come la Montedison, giapponesi che fanno l'esatto contrario, e pellerossa che si sbronzano come marinai polacchi l'unico denominatore comune alle persone in etá  estremamante avanzata sia la regolarità delle abitudini: più si è abitudinari, più si vive a lungo. Ogni giorno alzarsi alla stessa ora, fare colazione alla stessa maniera, la stessa passeggiata sempre alla stesssa ora etc. pare siano la chiave.

Morirò giovane
.
Se davvero hai 57 anni, come asserisce il numero sotto il tuo avatar, beh, dovresti essere  già morto da un pezzo ...  

fuma fuma fuma

Senti chi parla ahahahahahah

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Merini10- Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Armok Mer 5 Set 2018 - 12:14

 Come diceva il buon Alexey dei Karamazov, "Se Dio non c'è più, allora tutto diventa permesso".

 Con tutto il rispetto per l'autore e per l'opera, è un'ipersemplificazione scorretta e facilmente falsificabile.

"Se Dio non c'è più allora posso cavarmi gli occhi a mani nude"

No, non puoi. Sei ancora soggetto alle limitazioni del dolore, alla necessità del corpo e agli spettri della mente.

Semmai l'assenza di Dio aggiunge complessità al problema piuttosto che toglierne.

Perchè se c'è un Dio la strada per il proprio migliore interesse è una, e una soltanto.
Ma se non c'è ti devi avventurare lungo le vie tortuose del calcolo, dove è facile perdersi.


Post scriptum: nota che cerco sempre di prenderti sul serio , Holubice. Penso sia cristiano ricambiare il favore.

_________________
" Death is a disease! It's like any other... there's a cure. A cure! And I will find it. "
- Tom Creo, The Fountain



Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia 1910
Armok
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 675
Età : 36
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Rasputin Mer 5 Set 2018 - 12:20

Armok ha scritto:
 Come diceva il buon Alexey dei Karamazov, "Se Dio non c'è più, allora tutto diventa permesso".

 Con tutto il rispetto per l'autore e per l'opera, è un'ipersemplificazione scorretta e facilmente falsificabile.

"Se Dio non c'è più allora posso cavarmi gli occhi a mani nude"

No, non puoi. Sei ancora soggetto alle limitazioni del dolore, alla necessità del corpo e agli spettri della mente.

Semmai l'assenza di Dio aggiunge complessità al problema piuttosto che toglierne.

Perchè se c'è un Dio la strada per il proprio migliore interesse è una, e una soltanto.
Ma se non c'è ti devi avventurare lungo le vie tortuose del calcolo, dove è facile perdersi.


Post scriptum: nota che cerco sempre di prenderti sul serio , Holubice. Penso sia cristiano ricambiare il favore.

In realtà è proprio il contrario: l'esistenza di una divinità somma deresponsabilizzerebbe l'intera umanità, si può fare qualunque cosa basta pentirsi (ed i credenti, specie il clero, la praticano anche, ti sei inculato quindici bambini? Tre padre e quattro avemarie, cattivone!)

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Merini10- Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Johnny Mer 5 Set 2018 - 18:11

Armok ha scritto:...
Perchè se c'è un Dio la strada per il proprio migliore interesse è una, e una soltanto.
Ma se non c'è ti devi avventurare lungo le vie tortuose del calcolo, dove è facile perdersi.
...

TU L'HAI DETTO.

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Johnny Mer 5 Set 2018 - 18:22

Rasputin ha scritto:
In realtà è proprio il contrario: l'esistenza di una divinità somma deresponsabilizzerebbe l'intera umanità, si può fare qualunque cosa basta pentirsi (ed  i credenti, specie il clero, la praticano anche, ti sei inculato quindici bambini? Tre padre e quattro avemarie, cattivone!)

Un conto è quello che ti racconta il prete, un conto è ...

E chi accoglie anche uno solo di questi bambini in nome mio, accoglie me.
[6]Chi invece scandalizza anche uno solo di questi piccoli che credono in me, sarebbe meglio per lui che gli fosse appesa al collo una macina girata da asino, e fosse gettato negli abissi del mare[7]Guai al mondo per gli scandali! E' inevitabile che avvengano scandali, ma guai all'uomo per colpa del quale avviene lo scandalo!

... questa ca$$o di CCAR, che imbarca da sempre una quantità pazzesca di pedofili e pervertiti vari, è un abominio. Qualcosa che grida vendetta a %io. Molto meglio i preti e le monache finte, provenienti da famiglie povere che, in un recente passato, affrontavano la vocazione come un mestiere di ripiego: si facevano poi il loro bravo amante, maschio o femmina a seconda dei casi, ma lasciavano stare i bambini.

E la causa di quasi tutto questo schifo, è stata la scelta del Concilio di Nicea che decretò, a 400 anni dalla morte di Cristo, il celibato dei sacerdoti, allo scopo di non depauperare il patrimonio della chiesa, Questo perché il prete, da vecchio, era portato ad inquattare i quattrini della parrocchia, per darli ai suoi figli eredi, il motivo (vero) sta tutto lì.

Punto.

Tutti, tutti, così, però, non lo sono.

Su questo dovete concordare con me.

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia 1205852607-Panda8

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Armok Mer 5 Set 2018 - 18:44

TU L'HAI DETTO.

Certo.

Quindi concordi con me o no, che l'assenza del dio unico complica le scelte anzichè semplificarle, e che di conseguenza il "senza Dio tutto è consentito" è falso?

_________________
" Death is a disease! It's like any other... there's a cure. A cure! And I will find it. "
- Tom Creo, The Fountain



Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia 1910
Armok
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 675
Età : 36
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Dottor Ordifren Gio 6 Set 2018 - 2:00

Armok ha scritto:
TU L'HAI DETTO.

Certo.

Quindi concordi con me o no, che l'assenza del dio unico complica le scelte anzichè semplificarle, e che di conseguenza il "senza Dio tutto è consentito" è falso?


Perdonami, Armok, ma non sono d'accordo.
A mio parere la presenza di Dio, di una Fede e dei suoi Dogmi rende la vita dei Credenti piena di paletti, vincoli e costrizioni varie.
Vivere invece senza Dio e senza Fede rende davvero liberi.
Dottor Ordifren
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 450
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Johnny Gio 6 Set 2018 - 10:44

Dottor Ordifren ha scritto:
Armok ha scritto:
TU L'HAI DETTO.
Certo.
Quindi concordi con me o no, che l'assenza del dio unico complica le scelte anzichè semplificarle, e che di conseguenza il "senza Dio tutto è consentito" è falso?
Perdonami, Armok, ma non sono d'accordo.
A mio parere la presenza di Dio, di una Fede e dei suoi Dogmi rende la vita dei Credenti piena di paletti, vincoli e costrizioni varie.
Vivere invece senza Dio e senza Fede rende davvero liberi.

Liberi sì... ma di far ca$$ate...

Il principe di questo mondo esiste. Eccome se esiste. E trova mille maniere per mettertela nel €u/o.

Simone, Simone, ecco satana vi ha cercato per vagliarvi come il grano[32]ma io ho pregato per te, che non venga meno la tua fede; e tu, una volta ravveduto, conferma i tuoi fratelli». [33]E Pietro gli disse: «Signore, con te sono pronto ad andare in prigione e alla morte». [34]Gli rispose: «Pietro, io ti dico: non canterà oggi il gallo prima che tu per tre volte avrai negato di conoscermi»

... questo avviene sempre, costantemente. Sa che su qualcuno può agire sulla sua avarizia, qualche d'un altro sulla sua invidia, oppure sulla sua vanità. Di ognuno scova sempre il punto debole. A me mi ha letteralmente preso per le |a//e...

Per questo è importante rimanere letteralmente avvinghiati con lo Straccione, perché lui è l'unico che ha la sapienza e può darci gli strumenti per non finire fregati.

Una ragazza qui dentro, tempo fa, in calce ai suoi post aveva scritto questa frase:

"Convertirsi è l'esatto opposto di divertirsi"

Siccome sono stato giovane anche io, so benissimo per un ventenne qual'è la bassissima attrattiva di passare una bella serata in parrocchia a fare studio delle scritture, piuttosto che mettersi a pregare per qualcuno, o, perché no, tirare su qualche soldo per qualcuno che, nel quartiere, è in difficoltà.

Però, mi dovete credere, una volta 'saltato il fosso', una volta entrato nel meccanismo, poi fila tutto liscio come se ti lasciassi trasportare dalla corrente.

Vai dritto, filato, fino alla destinazione, trasportato da Qualcuno più grande e più forte di te. Sebbene, ogni tanto, prenderai delle gragnuolate contro qualcosa, strada facendo...

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Armok Gio 6 Set 2018 - 10:59

Holubice, per favore, non ignorare quanto ho scritto.

Se credi nel Dio unico hai un sentiero fisso e non importa quali siano le difficoltà e le tentazioni, il premio o la punizioni finale sono tali da renderla - per logica - una scelta obbligata.

Se invece non credi in alcun dio o aldilà devi fare i conti con ciò che conviene o non conviene giorno per giorno, tentando di anticipare le conseguenze delle tue e altrui azioni con la concreta possibilità di sbagliare.


Quindi mi concedi o no che la frase di Dostoevskij è una sciocchezza, cioè che se non esiste il Dio unico non ne consegue affatto che ogni azione venga equalizzata a tutte le altre?

_________________
" Death is a disease! It's like any other... there's a cure. A cure! And I will find it. "
- Tom Creo, The Fountain



Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia 1910
Armok
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 675
Età : 36
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Johnny Gio 6 Set 2018 - 15:45

Armok ha scritto:...
Quindi mi concedi o no che la frase di Dostoevskij è una sciocchezza, cioè che se non esiste il Dio unico non ne consegue affatto che ogni azione venga equalizzata a tutte le altre?
Hai letto tanto, dovresti leggere, se non l'hai fatto, anche quel libro, e capire il personaggio del figlio minore dei fratelli Karamazov, che si chiamava Alexey.

Adesso non ho tanto tempo, devo uscire. Ma in estrema sintesi, quel ragazzo, nella sua purezza e semplicità, aveva capito il problema: se pensi che ci sia qualcosa e qualcuno che costantemente vede e sa tutto quello che combini, è impossibile che tu faccia qualcosa di male.

Il dire che %io non esiste, è la più grande delle tentazioni diaboliche: perché ti instilla in testa il capriccio che sei da solo, che nessuno ti vede, e che puoi fare il ca$$o che vuoi.

Magari all'inizio uno si comporta bene, ma nel proseguo della vita poi cambia registro. Soprattutto se vede intorno a lui tutta gente intenta a farsi i ca$$i suoi, e a metterlo in €u/o a l prossimo, senza mai nessuna conseguenza.

Ma, in realtà, le cose stanno così:

Nel frattempo, radunatesi migliaia di persone che si calpestavano a vicenda, Gesù cominciò a dire anzitutto ai discepoli: «Guardatevi dal lievito dei farisei, che è l'ipocrisia. [2]Non c'è nulla di nascosto che non sarà svelato, né di segreto che non sarà conosciuto. [3]Pertanto ciò che avrete detto nelle tenebre, sarà udito in piena luce; e ciò che avrete detto all'orecchio nelle stanze più interne, sarà annunziato sui tetti.
[4]A voi miei amici, dico: Non temete coloro che uccidono il corpo e dopo non possono far più nulla. [5]Vi mostrerò invece chi dovete temere: temete Colui che, dopo aver ucciso, ha il potere di gettare nella Geenna. Sì, ve lo dico, temete Costui. [6]Cinque passeri non si vendono forse per due soldi? Eppure nemmeno uno di essi è dimenticato davanti a Dio. [7]Anche i capelli del vostro capo sono tutti contati. Non temete, voi valete più di molti passeri.

E' un po' come quegli stronzi di albergatori altoatesini che mettono in giro la voce che il loro albergo è disseminato di centinaia di telecamere nascoste, per far sì che nessun dipendente gli freghi niente(1). Solo che qui la telecamera è una, è stata sempre perennemente accesa. Ed è una telecamera che arriva a registrare persino i tuoi pensieri ...




1)
Poi, magari, ti pagano un 1 ora sì, e 2 no, di quelle che ti hanno fatto lavorare ...

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Armok Gio 6 Set 2018 - 18:10

Il dire che %io non esiste, è la più grande delle tentazioni diaboliche: perché ti instilla in testa il capriccio che sei da solo, che nessuno ti vede, e che puoi fare il ca$$o che vuoi.


Ma non è vero.
Non sono "solo", ci sono miliardi di esseri umani tutti intorno pronti a farmi il mazzo se gli gira, e non posso fare quello che mi pare perchè ne pagherei le conseguenze.

Mentre tu devi semplicemente seguire la via del Vangelo e sei sicuro del risultato finale, io devo tentare di sopravvivere in una giungla finale con la morte che mi insegue costantemente e nessuna garanzia di successo.

_________________
" Death is a disease! It's like any other... there's a cure. A cure! And I will find it. "
- Tom Creo, The Fountain



Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia 1910
Armok
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 675
Età : 36
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Dottor Ordifren Ven 7 Set 2018 - 0:02

holubice ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:
Armok ha scritto:
TU L'HAI DETTO.
Certo.
Quindi concordi con me o no, che l'assenza del dio unico complica le scelte anzichè semplificarle, e che di conseguenza il "senza Dio tutto è consentito" è falso?
Perdonami, Armok, ma non sono d'accordo.
A mio parere la presenza di Dio, di una Fede e dei suoi Dogmi rende la vita dei Credenti piena di paletti, vincoli e costrizioni varie.
Vivere invece senza Dio e senza Fede rende davvero liberi.

Liberi sì... ma di far ca$$ate...

Il principe di questo mondo esiste. Eccome se esiste. E trova mille maniere per mettertela nel €u/o.

Simone, Simone, ecco satana vi ha cercato per vagliarvi come il grano[32]ma io ho pregato per te, che non venga meno la tua fede; e tu, una volta ravveduto, conferma i tuoi fratelli». [33]E Pietro gli disse: «Signore, con te sono pronto ad andare in prigione e alla morte». [34]Gli rispose: «Pietro, io ti dico: non canterà oggi il gallo prima che tu per tre volte avrai negato di conoscermi»

... questo avviene sempre, costantemente. Sa che su qualcuno può agire sulla sua avarizia, qualche d'un altro sulla sua invidia, oppure sulla sua vanità. Di ognuno scova sempre il punto debole. A me mi ha letteralmente preso per le |a//e...

Per questo è importante rimanere letteralmente avvinghiati con lo Straccione, perché lui è l'unico che ha la sapienza e può darci gli strumenti per non finire fregati.

Una ragazza qui dentro, tempo fa, in calce ai suoi post aveva scritto questa frase:

"Convertirsi è l'esatto opposto di divertirsi"

Siccome sono stato giovane anche io, so benissimo per un ventenne qual'è la bassissima attrattiva di passare una bella serata in parrocchia a fare studio delle scritture, piuttosto che mettersi a pregare per qualcuno, o, perché no, tirare su qualche soldo per qualcuno che, nel quartiere, è in difficoltà.

Però, mi dovete credere, una volta 'saltato il fosso', una volta entrato nel meccanismo, poi fila tutto liscio come se ti lasciassi trasportare dalla corrente.

Vai dritto, filato, fino alla destinazione, trasportato da Qualcuno più grande e più forte di te. Sebbene, ogni tanto, prenderai delle gragnuolate contro qualcosa, strada facendo...

Holubice, la distinzione tra l'Ulisse Omerico e quello Dantesco sta in una differenza di base: l'insaziabile desiderio di vivere.
E vivere, come lo stesso Ulisse dice a Circe, è anche la libertà di sbagliare.
Vivere senza paletti o limiti ci permette di sbagliare e di non essere giudicati.
Seguire le proprie passioni, i propri slanci, il proprio estro.
Questo è il concetto di base, il nucleo di tutto ciò: la libertà.
La libertà di vivere senza temere di essere giudicati, poichè il bianco ed il nero, l'assolutismo Religioso non c'è.
Dottor Ordifren
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 450
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da marisella Ven 7 Set 2018 - 0:47

Dottor Ordifren ha scritto:
holubice ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:
Armok ha scritto:
TU L'HAI DETTO.
Certo.
Quindi concordi con me o no, che l'assenza del dio unico complica le scelte anzichè semplificarle, e che di conseguenza il "senza Dio tutto è consentito" è falso?
Perdonami, Armok, ma non sono d'accordo.
A mio parere la presenza di Dio, di una Fede e dei suoi Dogmi rende la vita dei Credenti piena di paletti, vincoli e costrizioni varie.
Vivere invece senza Dio e senza Fede rende davvero liberi.

Liberi sì... ma di far ca$$ate...

Il principe di questo mondo esiste. Eccome se esiste. E trova mille maniere per mettertela nel €u/o.

Simone, Simone, ecco satana vi ha cercato per vagliarvi come il grano[32]ma io ho pregato per te, che non venga meno la tua fede; e tu, una volta ravveduto, conferma i tuoi fratelli». [33]E Pietro gli disse: «Signore, con te sono pronto ad andare in prigione e alla morte». [34]Gli rispose: «Pietro, io ti dico: non canterà oggi il gallo prima che tu per tre volte avrai negato di conoscermi»

... questo avviene sempre, costantemente. Sa che su qualcuno può agire sulla sua avarizia, qualche d'un altro sulla sua invidia, oppure sulla sua vanità. Di ognuno scova sempre il punto debole. A me mi ha letteralmente preso per le |a//e...

Per questo è importante rimanere letteralmente avvinghiati con lo Straccione, perché lui è l'unico che ha la sapienza e può darci gli strumenti per non finire fregati.

Una ragazza qui dentro, tempo fa, in calce ai suoi post aveva scritto questa frase:

"Convertirsi è l'esatto opposto di divertirsi"

Siccome sono stato giovane anche io, so benissimo per un ventenne qual'è la bassissima attrattiva di passare una bella serata in parrocchia a fare studio delle scritture, piuttosto che mettersi a pregare per qualcuno, o, perché no, tirare su qualche soldo per qualcuno che, nel quartiere, è in difficoltà.

Però, mi dovete credere, una volta 'saltato il fosso', una volta entrato nel meccanismo, poi fila tutto liscio come se ti lasciassi trasportare dalla corrente.

Vai dritto, filato, fino alla destinazione, trasportato da Qualcuno più grande e più forte di te. Sebbene, ogni tanto, prenderai delle gragnuolate contro qualcosa, strada facendo...

Holubice, la distinzione tra l'Ulisse Omerico e quello Dantesco sta in una differenza di base: l'insaziabile desiderio di vivere.
E vivere, come lo stesso Ulisse dice a Circe, è anche la libertà di sbagliare.
Vivere senza paletti o limiti ci permette di sbagliare e di non essere giudicati.
Seguire le proprie passioni, i propri slanci, il proprio estro.
Questo è il concetto di base, il nucleo di tutto ciò: la libertà.
La libertà di vivere senza temere di essere giudicati, poichè il bianco ed il nero, l'assolutismo Religioso non c'è.
Dobbiamo tener conto che cio' che Odisseo dice alla dea Circe, e come farà con Calipso, fa parte dello schema dei poemi epici, l'aedo doveva inserire per forza determinati brani ove l'eroe parlava della patria lontana, del desiderio di vivere e di fuggire, di raggiungerla e di sbagliare, ma dobbiamo considerare che Odisseo è colui che conosce il braciere ardente ma sa uscirne. L'Ulisse dantesco non si differenzia da quello omerico se si legge con attenzione l'Odissea.
Non mi sembra che questo tipo di libertà che tu agogni abbia un grande valore,  vivere senza paletti e fare il comodaccio proprio non è questa la libertà. La libertà è quella di Sivio Pellico che pur nello Spielberg riesce a scrivere, è quella di Ungaretti che compone liriche in trincea, è quella di Gramsci che scrive Lettere dal Carcere, ossia libertà è usare la propria intelligenza e farla fruttare per il bene altrui e per alti ideali.
Non ho nesssuna intenzione di vivere senza Dio, senza Fede, come un essere delle caverne, voglio cantare gli inni religiosi e andare a Messa la domenica con l'abito della festa, i baccanali li lascio alla Roma Imperiale.
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2467
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Dottor Ordifren Ven 7 Set 2018 - 2:11

marisella ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:
holubice ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:
Armok ha scritto:
TU L'HAI DETTO.
Certo.
Quindi concordi con me o no, che l'assenza del dio unico complica le scelte anzichè semplificarle, e che di conseguenza il "senza Dio tutto è consentito" è falso?
Perdonami, Armok, ma non sono d'accordo.
A mio parere la presenza di Dio, di una Fede e dei suoi Dogmi rende la vita dei Credenti piena di paletti, vincoli e costrizioni varie.
Vivere invece senza Dio e senza Fede rende davvero liberi.

Liberi sì... ma di far ca$$ate...

Il principe di questo mondo esiste. Eccome se esiste. E trova mille maniere per mettertela nel €u/o.

Simone, Simone, ecco satana vi ha cercato per vagliarvi come il grano[32]ma io ho pregato per te, che non venga meno la tua fede; e tu, una volta ravveduto, conferma i tuoi fratelli». [33]E Pietro gli disse: «Signore, con te sono pronto ad andare in prigione e alla morte». [34]Gli rispose: «Pietro, io ti dico: non canterà oggi il gallo prima che tu per tre volte avrai negato di conoscermi»

... questo avviene sempre, costantemente. Sa che su qualcuno può agire sulla sua avarizia, qualche d'un altro sulla sua invidia, oppure sulla sua vanità. Di ognuno scova sempre il punto debole. A me mi ha letteralmente preso per le |a//e...

Per questo è importante rimanere letteralmente avvinghiati con lo Straccione, perché lui è l'unico che ha la sapienza e può darci gli strumenti per non finire fregati.

Una ragazza qui dentro, tempo fa, in calce ai suoi post aveva scritto questa frase:

"Convertirsi è l'esatto opposto di divertirsi"

Siccome sono stato giovane anche io, so benissimo per un ventenne qual'è la bassissima attrattiva di passare una bella serata in parrocchia a fare studio delle scritture, piuttosto che mettersi a pregare per qualcuno, o, perché no, tirare su qualche soldo per qualcuno che, nel quartiere, è in difficoltà.

Però, mi dovete credere, una volta 'saltato il fosso', una volta entrato nel meccanismo, poi fila tutto liscio come se ti lasciassi trasportare dalla corrente.

Vai dritto, filato, fino alla destinazione, trasportato da Qualcuno più grande e più forte di te. Sebbene, ogni tanto, prenderai delle gragnuolate contro qualcosa, strada facendo...

Holubice, la distinzione tra l'Ulisse Omerico e quello Dantesco sta in una differenza di base: l'insaziabile desiderio di vivere.
E vivere, come lo stesso Ulisse dice a Circe, è anche la libertà di sbagliare.
Vivere senza paletti o limiti ci permette di sbagliare e di non essere giudicati.
Seguire le proprie passioni, i propri slanci, il proprio estro.
Questo è il concetto di base, il nucleo di tutto ciò: la libertà.
La libertà di vivere senza temere di essere giudicati, poichè il bianco ed il nero, l'assolutismo Religioso non c'è.
Dobbiamo tener conto che cio' che Odisseo dice alla dea Circe, e come farà con Calipso, fa parte dello schema dei poemi epici, l'aedo doveva inserire per forza determinati brani ove l'eroe parlava della patria lontana, del desiderio di vivere e di fuggire, di raggiungerla e di sbagliare, ma dobbiamo considerare che Odisseo è colui che conosce il braciere ardente ma sa uscirne. L'Ulisse dantesco non si differenzia da quello omerico se si legge con attenzione l'Odissea.
Non mi sembra che questo tipo di libertà che tu agogni abbia un grande valore,  vivere senza paletti e fare il comodaccio proprio non è questa la libertà. La libertà è quella di Sivio Pellico che pur nello Spielberg riesce a scrivere, è quella di Ungaretti che compone liriche in trincea, è quella di Gramsci che scrive Lettere dal Carcere, ossia libertà è usare la propria intelligenza e farla fruttare per il bene altrui e per alti ideali.
Non ho nesssuna intenzione di vivere senza Dio, senza Fede, come un essere delle caverne, voglio cantare gli inni religiosi e andare a Messa la domenica con l'abito della festa, i baccanali li lascio alla Roma Imperiale.

Non te ne accorgi, ma nelle tue parole c'è il medesimo succo di ciò che dicevo io.
Non fai altro che dire "voglio cantare gli Inni Religiosi", "voglio andare a Messa" ecc...
E' la libertà, amica mia.
E come tu vuoi fare tutto questo, altre persone vogliono fare l'opposto o altro ancora.
Siamo tutti liberi, no?
Tu vivi la tua vita e lascia che gli altri vivano la loro, senza giudicarli e senza citare l'uomo delle caverne o i baccanali wink..
Dottor Ordifren
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 450
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da marisella Ven 7 Set 2018 - 10:12

E chi te lo impedisce di fare i baccanali? E' questa per te la libertà dott Ordifren del cazzo, no? Io giudico chi mi pare, se mi fanno rivoltare lo stomaco lo dico. Adesso ritira fuori l'unica frase del Vangelo che sai quella della pagliuzza e della trave.Ti saluto che c'ho da fa'. Ma levate, va'. Chi t'ha chiamato qua...
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2467
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Johnny Ven 7 Set 2018 - 11:59

Dottor Ordifren ha scritto:
Holubice, la distinzione tra l'Ulisse Omerico e quello Dantesco sta in una differenza di base: l'insaziabile desiderio di vivere.
E vivere, come lo stesso Ulisse dice a Circe, è anche la libertà di sbagliare.
Vivere senza paletti o limiti ci permette di sbagliare e di non essere giudicati.
Seguire le proprie passioni, i propri slanci, il proprio estro.
Questo è il concetto di base, il nucleo di tutto ciò: la libertà.
La libertà di vivere senza temere di essere giudicati, poichè il bianco ed il nero, l'assolutismo Religioso non c'è.
E' proprio lì il problema. Leggiti il post poco sopra, dove racconto dei dubbi del buon Alexy Karamazov, e del perché, a rimuovere %io è sempre ...

... l'inizio della fine ...

boxed

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Johnny Ven 7 Set 2018 - 12:14

Dottor Ordifren ha scritto:
Non te ne accorgi, ma nelle tue parole c'è il medesimo succo di ciò che dicevo io.
Non fai altro che dire "voglio cantare gli Inni Religiosi", "voglio andare a Messa" ecc...
E' la libertà, amica mia.
E come tu vuoi fare tutto questo, altre persone vogliono fare l'opposto o altro ancora.
Siamo tutti liberi, no?
Tu vivi la tua vita e lascia che gli altri vivano la loro, senza giudicarli e senza citare l'uomo delle caverne o i baccanali wink..


Però c'è un però...

Ho un amico, che ora frequento poco (ha fatto i soldi) che da ragazzi si era messo a fare il rappresentante. A scuola era un disastro, ma nel suo nuovo lavoro era bravissimo, vendeva un prodotto i cui acquirenti sono quasi sempre donne, era un bel ragazzo e, per riuscire a vendere la sua merce, di una ditta semi sconosciuta, andava a letto con le sue clienti, quelle di mezza età, quelle che avevano il doppio della sua età. I suoi colleghi, quelli che rappresentavano marchi blasonati gli chiedevano:

- Dove vado, trovo dappertutto quelle ca$$o di tue XXXXX gialle, ma come diavolo fai a piazzarle?

Per un lungo periodo non ha avuto una ragazza. Dovendo (di fatto) prostituirsi per lavoro, aveva già di che svuotare le |a//e a sufficienza. Ma non si accontentava delle vecchie bagascie. Avendo 20 anni, voleva anche dell'altro, ma senza legami. E così, oltre alle imprenditrici, ha cominciato anche a farsela con le dipendenti e, tra tutte, prediligeva quelle che si erano appena sposate. Andavamo spesso a correre insieme, e mentre correvamo mi disse:

- Vedi Holubice, adesso me la faccio solo con le donne sposate. Devi capire che queste qui sono sempre nervose, non gli va bene mai un ca$$o di quello che fa il marito, in casa litigano in continuazione. Poi arrivo io, gli do una bella tranvata, zunf, zunf ... E quelle si tranquillizzano e gli passa tutto lo stupido. E finalmente torna l'armonia familiare. Holubice, io sono l'angelo del focolare ...!!!

Non aggiungo niente a questa storia. Salvo dire che, a farsi uno spazio autogestito, dopo un po', chi prima, chi poi, finiamo tutti per comportarci come il mio amico.

Questo è garantito.

fuma

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Minsky Ven 7 Set 2018 - 12:21

holubice ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:
Non te ne accorgi, ma nelle tue parole c'è il medesimo succo di ciò che dicevo io.
Non fai altro che dire "voglio cantare gli Inni Religiosi", "voglio andare a Messa" ecc...
E' la libertà, amica mia.
E come tu vuoi fare tutto questo, altre persone vogliono fare l'opposto o altro ancora.
Siamo tutti liberi, no?
Tu vivi la tua vita e lascia che gli altri vivano la loro, senza giudicarli e senza citare l'uomo delle caverne o i baccanali wink..


Però c'è un però...

Ho un amico, che ora frequento poco (ha fatto i soldi) che da ragazzi si era messo a fare il rappresentante. A scuola era un disastro, ma nel suo nuovo lavoro era bravissimo, vendeva un prodotto i cui acquirenti sono quasi sempre donne, era un bel ragazzo e, per riuscire a vendere la sua merce, di una ditta semi sconosciuta, andava a letto con le sue clienti, quelle di mezza età, quelle che avevano il doppio della sua età. I suoi colleghi, quelli che rappresentavano marchi blasonati gli chiedevano:

- Dove vado, trovo dappertutto quelle ca$$o di tue XXXXX gialle, ma come diavolo fai a piazzarle?

Per un lungo periodo non ha avuto una ragazza. Dovendo (di fatto) prostituirsi per lavoro, aveva già di che svuotare le |a//e a sufficienza. Ma non si accontentava delle vecchie bagascie. Avendo 20 anni, voleva anche dell'altro, ma senza legami. E così, oltre alle imprenditrici, ha cominciato anche a farsela con le dipendenti e, tra tutte, prediligeva quelle che si erano appena sposate. Andavamo spesso a correre insieme, e mentre correvamo mi disse:

- Vedi Holubice, adesso me la faccio solo con le donne sposate. Devi capire che queste qui sono sempre nervose, non gli va bene mai un ca$$o di quello che fa il marito, in casa litigano in continuazione. Poi arrivo io, gli do una bella tranvata, zunf, zunf ... E quelle si tranquillizzano e gli passa tutto lo stupido. E finalmente torna l'armonia familiare. Holubice, io sono l'angelo del focolare ...!!!

Non aggiungo niente a questa storia. Salvo dire che, a farsi uno spazio autogestito, dopo un po', chi prima, chi poi, finiamo tutti per comportarci come il mio amico.

Questo è garantito.

fuma
Beh, che cosa ci sarebbe di sbagliato? Il tuo amico ha trovato la sua strada professionale sebbene fosse poco dotato di qualità culturali, ha fatto del bene e si è divertito: merita solo encomio e ammirazione.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25413
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Johnny Dom 9 Set 2018 - 19:45

Minsky ha scritto:
Beh, che cosa ci sarebbe di sbagliato? Il tuo amico ha trovato la sua strada professionale sebbene fosse poco dotato di qualità culturali, ha fatto del bene e si è divertito: merita solo encomio e ammirazione.
Anche nel caso in cui, la moglie che si in€€€hia//ettava fosse stata la tua?

Anche nel caso che, dei 3 figli che tu avevi avuto, due di essi erano venuti fuori scuretti, ed erano di sua origine adulterina?

Com'è che si dice: "Siamo tutti buoni a fare i recchioni col culo degli altri..."    mgreen

Questo tipo era proprio un macello. Dopo un po' non si accontentava di $€oparsi a nastro le mogli del suo giro per lavoro, ma s'era messo in testa che poteva scambiarle, a mo' di figurine, convincendole, dopo un lungo lavorio, ad andare nei club di scambisti. Mi raccontava che in quei posti entravi dentro accoppiato, e ti scambiavi la tua moglie o fidanza, nella stessa sera, con altre 3 o 4. Mi raccontava che vi erano certi mariti, venuti da molto lontano, che si eccitavano a prendere la loro moglie e buttarla in una gabbia in cui cinque o sei sconosciuti se la in$olfanavano a ripetizione. Una roba allucinante.

Dopo un po' ha smesso, ma solo perché aveva paura di prendersi qualche virus peggiore dell'Aids, che solo in quei posti può generarsi per collisioni velocissime, tipo al CERN...

Io, in confronto a lui, ero un mezzo santo. Ho avuto anche dei lunghi periodi che ero fidanzato, e quando lo ero, non me la facevo mai con nessuno, lo davo solo alla mia donna. Solo con una ragazza, una delle ultime, non sono stato fedele, ma era un grande %u€io di €u/o, nel senso che mi era accorto che se la in€hi//ettavano in tanti, e quindi non meritava né il mio rispetto, nnè tantomento la mia fedeltà.

Diciamo che quando ero single, ero un mandrillo impazzito. In Padria, ed ancor di più all'estero. Il mio motto era:

"Un solo istinto accomuna tutte le specie: spargere quanto più seme possibile, quanto più lontano possibile"

Era una stronzata che avevo letto da qualche parte, e che ripetevo fiero con i miei amici (Pu//anieri come e più di me).

Però, ragazzi, se vi devo dire tutto, può sembrare una bestialità, in un certo qual modo ho voluto un po' di bene a tutte queste ragazze che mi sono $€opato, nel senso che erano tutte bellissime, e ci ho messo un po' di sentimento un po' con tutte. Vi assicuro, erano delle $or€ie spaventose, avevo un mio amico (novizio) che mi ero portato una volta dietro, e questo, letteralmente, mi si innamorava ogni mezzora ...

A quella vista il fariseo che l'aveva invitato pensò tra sé. «Se costui fosse un profeta, saprebbe chi e che specie di donna è colei che lo tocca: è una peccatrice». [40]Gesù allora gli disse: «Simone, ho una cosa da dirti». Ed egli: «Maestro, dì pure». [41]«Un creditore aveva due debitori: l'uno gli doveva cinquecento denari, l'altro cinquanta. [42]Non avendo essi da restituire, condonò il debito a tutti e due. Chi dunque di loro lo amerà di più?». [43]Simone rispose: «Suppongo quello a cui ha condonato di più». Gli disse Gesù: «Hai giudicato bene». [44]E volgendosi verso la donna, disse a Simone: «Vedi questa donna? Sono entrato nella tua casa e tu non m'hai dato l'acqua per i piedi; lei invece mi ha bagnato i piedi con le lacrime e li ha asciugati con i suoi capelli. [45]Tu non mi hai dato un bacio, lei invece da quando sono entrato non ha cessato di baciarmi i piedi. [46]Tu non mi hai cosparso il capo di olio profumato, ma lei mi ha cosparso di profumo i piedi. [47]Per questo ti dico: le sono perdonati i suoi molti peccati, poiché ha molto amato. Invece quello a cui si perdona poco, ama poco». [48]Poi disse a lei: «Ti sono perdonati i tuoi peccati». [49]Allora i commensali cominciarono a dire tra sé: «Chi è quest'uomo che perdona anche i peccati?». [50]Ma egli disse alla donna: «La tua fede ti ha salvata; và in pace!»

... Ecco, io spero di salvarmi da tutto quello che ho fatto, perché non ci ho messo mai cattiveria, ma sempre un po' di romanticismo ...

Lo so, pensati tutti che vi stia prendendo per il €u/o, ma è andata esattamente così...

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Armok Dom 9 Set 2018 - 21:24

Siamo proprio agli antipodi, Holubice.
Il cristiano umorista con più avventure amorose di quante riesca a ricordarne, e il satanista serioso che tutt'ora è a zero e probabilmente ci resterà.

_________________
" Death is a disease! It's like any other... there's a cure. A cure! And I will find it. "
- Tom Creo, The Fountain



Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia 1910
Armok
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 675
Età : 36
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Dottor Ordifren Lun 10 Set 2018 - 0:50

holubice ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:
Non te ne accorgi, ma nelle tue parole c'è il medesimo succo di ciò che dicevo io.
Non fai altro che dire "voglio cantare gli Inni Religiosi", "voglio andare a Messa" ecc...
E' la libertà, amica mia.
E come tu vuoi fare tutto questo, altre persone vogliono fare l'opposto o altro ancora.
Siamo tutti liberi, no?
Tu vivi la tua vita e lascia che gli altri vivano la loro, senza giudicarli e senza citare l'uomo delle caverne o i baccanali wink..


Però c'è un però...

Ho un amico, che ora frequento poco (ha fatto i soldi) che da ragazzi si era messo a fare il rappresentante. A scuola era un disastro, ma nel suo nuovo lavoro era bravissimo, vendeva un prodotto i cui acquirenti sono quasi sempre donne, era un bel ragazzo e, per riuscire a vendere la sua merce, di una ditta semi sconosciuta, andava a letto con le sue clienti, quelle di mezza età, quelle che avevano il doppio della sua età. I suoi colleghi, quelli che rappresentavano marchi blasonati gli chiedevano:

- Dove vado, trovo dappertutto quelle ca$$o di tue XXXXX gialle, ma come diavolo fai a piazzarle?

Per un lungo periodo non ha avuto una ragazza. Dovendo (di fatto) prostituirsi per lavoro, aveva già di che svuotare le |a//e a sufficienza. Ma non si accontentava delle vecchie bagascie. Avendo 20 anni, voleva anche dell'altro, ma senza legami. E così, oltre alle imprenditrici, ha cominciato anche a farsela con le dipendenti e, tra tutte, prediligeva quelle che si erano appena sposate. Andavamo spesso a correre insieme, e mentre correvamo mi disse:

- Vedi Holubice, adesso me la faccio solo con le donne sposate. Devi capire che queste qui sono sempre nervose, non gli va bene mai un ca$$o di quello che fa il marito, in casa litigano in continuazione. Poi arrivo io, gli do una bella tranvata, zunf, zunf ... E quelle si tranquillizzano e gli passa tutto lo stupido. E finalmente torna l'armonia familiare. Holubice, io sono l'angelo del focolare ...!!!

Non aggiungo niente a questa storia. Salvo dire che, a farsi uno spazio autogestito, dopo un po', chi prima, chi poi, finiamo tutti per comportarci come il mio amico.

Questo è garantito.

fuma


Ok, capito la storia e forse pure l'indole del tuo amico, Holubice.
Ma cosa c'è di sbagliato?
Peggio per il marito o i mariti cornuti, che cmq un pò di colpa ce l'avranno (o hanno sposato delle troie oppure come mariti sono una frana).
Sinceramente se vedo una che mi piace la corteggio, che sia già fidanzata o sposata per me cambia poco (ovvio, quando arriva il due di picche pazienza, ma almeno sono stato libero di provarci).
Dottor Ordifren
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 450
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Rasputin Lun 10 Set 2018 - 1:21

Dottor Ordifren ha scritto:[...]
Peggio per il marito o i mariti cornuti, che cmq un pò di colpa ce l'avranno (o hanno sposato delle troie oppure come mariti sono una frana).[...]

A mio parere, nella maggior parte dei casi ambe cose Royales

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Merini10- Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Johnny Lun 10 Set 2018 - 12:40

Armok ha scritto:Siamo proprio agli antipodi, Holubice.
Il cristiano umorista con più avventure amorose di quante riesca a ricordarne, e il satanista serioso che tutt'ora è a zero e probabilmente ci resterà.
Ma infatti io sta cosa che mi è capitata la prendo un po' come uno 'scherzo', della serie, davvero sono in grado di fare quello che il G.B. Decollato ha preconizzato ...

Giovanni portava un vestito di peli di cammello e una cintura di pelle attorno ai fianchi; il suo cibo erano locuste e miele selvatico. [5]Allora accorrevano a lui da Gerusalemme, da tutta la Giudea e dalla zona adiacente il Giordano; [6]e, confessando i loro peccati, si facevano battezzare da lui nel fiume Giordano.
[7]Vedendo però molti farisei e sadducei venire al suo battesimo, disse loro: «Razza di vipere! Chi vi ha suggerito di sottrarvi all'ira imminente? [8]Fate dunque frutti degni di conversione, [9]e non crediate di poter dire fra voi: Abbiamo Abramo per padre. Vi dico che Dio può far sorgere figli di Abramo da queste pietre[10]Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco. [11]Io vi battezzo con acqua per la conversione; ma colui che viene dopo di me è più potente di me e io non son degno neanche di portargli i sandali; egli vi battezzerà in Spirito santo e fuoco. [12]Egli ha in mano il ventilabro, pulirà la sua aia e raccoglierà il suo grano nel granaio, ma brucerà la pula con un fuoco inestinguibile»

... se ha fatto questo con me, allora davvero, mettendocisi di buzzo buono, posso riuscirci in tanti ...

boxed

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Johnny Lun 10 Set 2018 - 12:45

Dottor Ordifren ha scritto:
Ok, capito la storia e forse pure l'indole del tuo amico, Holubice.
Ma cosa c'è di sbagliato?
Peggio per il marito o i mariti cornuti, che cmq un pò di colpa ce l'avranno (o hanno sposato delle troie oppure come mariti sono una frana).
Sinceramente se vedo una che mi piace la corteggio, che sia già fidanzata o sposata per me cambia poco (ovvio, quando arriva il due di picche pazienza, ma almeno sono stato libero di provarci).

Quod erat demonstrandum


AfrikaansW.B.M.W.Wat bewys moes word
ArmenoԻ.Է.Պ.Ա.Ինչ էլ պահանջվում եր ապացուցել
CatalanoC.V.D.Com volíem demostrar
CecoC.B.D.což bylo dokázáno
Ebraicoמ.ש.ל‎מה שצריך להוכיח‎
Esperantok.e.d.kio estis demonstrenda
Estonem.o.t.t.mida oligi tarvis tõestada
FinlandeseM.O.T.mikä oli todistettava
FranceseC.Q.F.D.ce qu'il fallait démontrer
Georgianoრ.დ.გრისი დამტკიცებაც გვინდოდა
Grecoο.ε.δ.ὅπερ ἔδει δεῖξαι
Inglese*end of proof
Islandeseþ.s.s.á.það sem sanna átti
LatinoQ.E.Dquod erat demonstrandum
Lettonek.b.j.kas arī bija jāpierāda
OlandeseW.T.B.W.Wat te bewijzen was
PolaccoC.B.D.O.
C.B.D.U.
C.N.D.
co było do okazania
co było do udowodnienia
co należało dowieść
PortogheseC.Q.D.conforme queríamos demonstrar
RumenoC.C.T.D.ceea ce trebuia demonstrat
Russoч.т.д.что и требовалось доказать
SlovaccoČ.B.T.D.čo bolo treba dokázať
SpagnoloQ.E.D.
Q.E.D.
C.Q.D
L.Q.Q.D
queda entonces demostrado
queda esto demostrado
como queríamos demostrar
lo que queríamos demostrar
SvedeseVSB
VSV
vilket skulle bevisas
vilket skulle visas
TedescoW.Z.B.W.was zu beweisen war
Thailandeseซ.ต.พ.ซึ่งต้องพิสูจน์
Ucrainoт.щ.п.б.д.те, що потрібно було довести
VietnamitaĐPCMđiều phải chứng minh

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Johnny Lun 10 Set 2018 - 12:48

Rasputin ha scritto:
A mio parere, nella maggior parte dei casi ambe cose Royales

Al di là delle facili ironie, sta di fatto di quanto sia vera l'affermazione di Alexey Karamazov ...

"Se %io non c'è più, allora tutto diventa possibile ..."

Lo diceva anche il buon Voltaire:
"Spero di non finire mai nelle grinfie di un Ateo: perché mi sottoporrà, con gusto, alle sevizie più atroci... "

%io è obbiettivamente un freno a certi comportamenti criminali, illeciti, amorali. Anche un ateo, se intellettualmente onesto, deve riconoscerlo.


moon

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Rasputin Lun 10 Set 2018 - 13:29

holubice ha scritto:

Lo diceva anche il buon Voltaire:
"Spero di non finire mai nelle grinfie di un Ateo: perché mi sottoporrà, con gusto, alle sevizie più atroci... "

Ehm, mi daresti la fonte di riferimento? A me non risulta tale citazione.

holubice ha scritto:%io è obbiettivamente un freno a certi comportamenti criminali, illeciti, amorali. Anche un ateo, se intellettualmente onesto, deve riconoscerlo.


moon

In realtà è proprio il contrario: la presenza di una divinità che tutto può e tutto dirige deresponsabilizza l'umanità, basta pentirsi e tutto va a posto, come fanno da buon esempio i preti inculabambini.

Nemmeno occorre essere intellettualmente onesti, basta aprire gli occhi.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Merini10- Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Armok Lun 10 Set 2018 - 13:46

%io è obbiettivamente un freno a certi comportamenti criminali, illeciti, amorali. 

 Dipende dal dio in questione.
Accettando il rischio di cadere nella banalità, porrei l'accento sui molti comportamenti eticamente discutibili non semplicemente ammessi ma esplicitamente comandati dal dio del vecchio testamento, pulizia etnica in primis.

Da notare anche che le carceri statunitensi traboccano di credenti. Mediamente gli atei delinquono meno.

_________________
" Death is a disease! It's like any other... there's a cure. A cure! And I will find it. "
- Tom Creo, The Fountain



Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia 1910
Armok
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 675
Età : 36
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Johnny Lun 10 Set 2018 - 17:00

Rasputin ha scritto:
holubice ha scritto:
Lo diceva anche il buon Voltaire:
"Spero di non finire mai nelle grinfie di un Ateo: perché mi sottoporrà, con gusto, alle sevizie più atroci... "
Ehm, mi daresti la fonte di riferimento? A me non risulta tale citazione.


"... Meno noto è il Voltaire critico dell’ateismo e del materialismo.

Né Voltaire né Rousseau furono atei e materialisti. Diderot, Hélvetius e, in maniera certamente più conseguente e militante, Holbach, lo furono. Quest'ultimo è senz'altro l'illuminista materialista e ateo più enragé. Per tutta la sua vita intellettuale Holbach e i suoi sodali ("la cricca holbacchiana" la chiamerà Rousseau nelle Confessioni) costituì una vera centrale atea. Incessante e instancabile fu l' azione di Holbach e dei suoi allievi su questo versante: per sfuggire ai rigori della censura e dei Tribunali (che, ricordiamo, riuscirono ad infliggere l'arresto, la tortura e fino a nove anni di carcere ai semplici detentori dei libri atei) Holbach preferì pubblicare in forma anonima e dare all'edizione dei propri libri falsi luoghi, e a volte anche false date, di stampa. Il suo materialismo ed ateismo furono l'impresa intellettuale più filosoficamente fondata e intransigente della stagione illuminista francese e oggetto oggi di intensi studi sotto l'etichetta di "illuminismo radicale".

Voltaire, se procede implacabilmente a staffilare il fronte dei credenti di ogni confessione religiosa, è altrettanto preoccupato dall'avanzata dell'ateismo sempre più aperto e sempre meno dissimulato nei suoi contenuti teorici (come poteva esserlo certo Spinoza o certo spinozismo). Circola sotto i suoi occhi ormai un ateismo sempre più sfrontato e diffuso - "un ateismo per tutti" - trattato in una fiorente pubblicistica, anche se anomina e clandestina onde evitare i rigori della censura e le pene dei Tribunali come abbiamo visto.

Voltaire vuole conservare alla religione la funzione di instrumentum regni, di controllo, di sedazione delle masse da parte dei governi. Qualche decennio dopo il poeta italiano Ugo Foscolo dirà che alle masse bisogna dare "pane, preti e carnefici". Voltaire se non i preti sicuramente la religione. Sa perfettamente che il sogno di masse che la pensino in materia di religione come degli eleganti philosophes è impossibile. Da qui la sua massima-battuta, «Se Dio non esistesse, occorrerebbe inventarlo» (Epistola all'autore del trattato dei tre impostori). In fondo Voltaire nel suo illuminismo elitario (contraddizione in termini, ma così è) sa che se se le masse non credessero più in Dio sarebbero disposte a credere a tutto. Dio nella sua visione «è il sacro legame della società, il primo fondamento della santa giustizia, il freno dello scellerato, la speranza del giusto» e più avanti dirà: «Lasciamo agli umani la paura e la speranza».  ..."

Buona lettura ...

https://www.linkiesta.it/it/blog-post/2013/01/16/era-ateo-voltaire-la-religione-di-voltaire-tra-confessionalismo-deismo/13829/


Rasputin ha scritto:
holubice ha scritto:%io è obbiettivamente un freno a certi comportamenti criminali, illeciti, amorali. Anche un ateo, se intellettualmente onesto, deve riconoscerlo.

moon

In realtà è proprio il contrario: la presenza di una divinità che tutto può e tutto dirige deresponsabilizza l'umanità, basta pentirsi e tutto va a posto, come fanno da buon esempio i preti inculabambini.
Nemmeno occorre essere intellettualmente onesti, basta aprire gli occhi.

Culti della Ragione e dell'Essere Supremo

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia 465px-Clermont_etre_supreme_2

"... Il culto della Ragione, il culto dell'Essere Supremo, e la successiva teofilantropia, sono forme di culti razionalisti, sorti durante la Rivoluzione francese.
Il culto della "Dea Ragione" era una sorta di religione atea, mentre quello dell'Essere Supremo - religione di Stato della Prima repubblica francese per alcuni mesi - era una specie di devozione religiosa di ispirazione deista. Queste particolari credenze si diffusero in maniera organizzata in Francia soprattutto dalla fine del 1792 al 1794.[1] ..."

Chiese francesi trasformate in Templi della Ragione dopo il 1792

Il culto della Dea Ragione nella Francia rivoluzionaria

... ed infine, un esempio di Stato finalmente e totalmente libero dall'inquisizione...

Regime del Terrore

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia 465px-Octobre_1793%2C_supplice_de_9_%C3%A9migr%C3%A9s

"... Il Regime del Terrore, spesso definito nella storiografia semplicemente come Il Terrore, è una fase storica della Rivoluzione francese che ebbe inizio nel luglio 1793.
Fu caratterizzato dal predominio politico dei membri del Comitato di salute pubblica, che introdussero una serie di misure repressive di crescente durezza contro gli avversari politici sia dell'estrema sinistra, sia della destra repubblicana, sia delle fazioni controrivoluzionarie realiste. La politica del Comitato era diretta a rafforzare la fazione giacobina, mettere in atto misure a favore dei sanculotti e della piccola borghesia cittadina, schiacciare tutti gli oppositori interni della rivoluzione, combattere con maggiore efficacia la guerra esterna contro le monarchie europee dell'Antico regime.
Il Regime del Terrore, caratterizzato da un elevatissimo numero di condanne a morte ed eccessi nell'esercizio della repressione, terminò il 9 termidoro dell'anno II (27 luglio 1794) con la caduta e l'esecuzione dei tre più influenti membri del Comitato di salute pubblica: Maximilien de Robespierre, considerato la principale personalità politica del Terrore giacobino, Louis Saint-Just e Georges Couthon. ..."

Tu hai fatto studi regolari. Ma, forse, un po' distratti. La buona Marisella mi legge il Vangelo una pagina sì, e due no. Tu fai lo stesso con il tuo libro di Storia ...

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia 1145535864-Lingua67


Ultima modifica di holubice il Lun 10 Set 2018 - 17:16 - modificato 1 volta.

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Johnny Lun 10 Set 2018 - 17:09

Armok ha scritto:
%io è obbiettivamente un freno a certi comportamenti criminali, illeciti, amorali. 

 Dipende dal dio in questione.
Accettando il rischio di cadere nella banalità, porrei l'accento sui molti comportamenti eticamente discutibili non semplicemente ammessi ma esplicitamente comandati dal dio del vecchio testamento, pulizia etnica in primis(1).

Da notare anche che le carceri statunitensi traboccano di credenti. Mediamente gli atei delinquono meno(2).

1)
Vero.
Ma è vero anche che ...

Allora gli si avvicinarono alcuni farisei per metterlo alla prova e gli chiesero: «E' lecito ad un uomo ripudiare la propria moglie per qualsiasi motivo?». [4]Ed egli rispose: «Non avete letto che il Creatore da principio li creò maschio e femmina e disse: [5]Per questo l'uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie e i due saranno una carne sola? [6]Così che non sono più due, ma una carne sola. Quello dunque che Dio ha congiunto, l'uomo non lo separi». [7]Gli obiettarono: «Perché allora Mosè ha ordinato di darle l'atto di ripudio e mandarla via?». [8]Rispose loro Gesù: «Per la durezza del vostro cuore Mosè vi ha permesso di ripudiare le vostre mogli, ma da principio non fu così[9]Perciò io vi dico: Chiunque ripudia la propria moglie, se non in caso di concubinato, e ne sposa un'altra commette adulterio»

... insomma, come regola generale, uno deve attenersi a quanto ha detto di fare lo Straccione. Lì c'è la rivelazione nella sua forma perfetta. Lì non c'è neanche una sbavatura. Tutti i profeti comparsi nella storia, da Abacuc, fino allo stesso G.B. Decollato, sono solo un lungo lavoro preparatorio, in vista di Lui.

2)
Vero.
Ma anche qui vale sempre il principio di Massimo Troisi ...

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia ?u=http%3A%2F%2Fimmaginibellissime.com%2Fwp-content%2Fuploads%2F2017%2F11%2Fsono-responsabile-di-quello-che-dico-non-di-quello-che-capisci


Io in America ci sono stato una sola volta. Ma notai subito che l'americano medio ha un cervello molto sotto la media ... 

Del loro marketing religioso impazzito, del loro settarismo, del loro ridurre a businness anche le funzioni religioni, beh, di tutto questo salverei solo la legge che obbliga tutti gli alberghi del Paese a tenere una copia della Bibbia dentro tutti i comodini di tutte le stanze. Non so se valga per tutti gli stati degli USA, di sicuro è così nel Nevada e a Las Vegas ...

wink..

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Dottor Ordifren Lun 10 Set 2018 - 17:39

Rasputin ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:[...]
Peggio per il marito o i mariti cornuti, che cmq un pò di colpa ce l'avranno (o hanno sposato delle troie oppure come mariti sono una frana).[...]

A mio parere, nella maggior parte dei casi ambe cose Royales


Vabbè, dai, volevo risultare possibilista e non apparire troppo maschilista... Royales
Dottor Ordifren
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 450
SCALA DI DAWKINS :
Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia Empty Re: Per Armok soprattutto: vorrei spiegazioni di demonologia

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.