Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

5 partecipanti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da marisella Dom 22 Ott 2017 - 11:28

Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto:
@ Rasp. Sono rimasta esterrefatta per le tue teorie sulle armi da taglio e da fuoco, dici che sono peggiori quelle da taglio, ma per carità che dici in questi giorni? Capisco che una ferita profonda da taglio sia tremenda, ma un proiettile può ledere il midollo spinale e dare  paralisi gravissime, davvero non ti capisco in questi ultimi giorni, mom amour.

Leggi bene, non dico che sono peggiori, occhio le ferite non le armi, ma che possono essere più pericolose (E non me lo invento io).

In quanti casi una pallottola raggiunge il midollo spinale ed in quanti altri secondo te una coltellata nello stomaco provoca un'emorragia interna?

Settott ormai è patetico, puoi rispondergli quello che vuoi tanto non cambia molto Royales
Scusa, Rasp, ma io ho scritto capisco che una ferita profonfa da taglio sia tremenda, e non un coltello sia tremendo, parlo di ferita, qua. Mi dirai che i Pronto Soccorso sono pieni di massaie che di feriscono con un coltello, o aprendo una scatoletta di tonno, e non di quelli che maneggiano  armi, e per forza, è una legge di probabilità, ovvio una massaia può mozzarsi quasi completamente un dito con un coltello, e questo è un intervento chirurgico che dura ore per congiungere vasi , arterie e nervi, per liti in strada tra malviventi è facile che giunga qualcuno con una profonda ferita da taglio allo stomaco, dove allo shock, causato dall'emorragia interna, si aggiunge una pericolosa peritonite chimica, dovuta all'acido cloridrico, presente nello stomaco, che si sparge tra peritoneo viscerale e parietale. Ma non mi dire che non vi siano proiettili che colpiscono il midollo spinale, dipende da chi spara e da quanto sia bravo a sparare, nello spazio retroperitoneale inoltre vi sono la vena cava, l' aorta discendente, si puo' causare la morte per lesioni interne gravissime di vario tipo. Se uno è bravo a sparare con un solo colpo può centrare il bersaglio e il midollo spinale è leso per sempre, dando quadriiplegia, tetraplegia o sindrome della cauda equina a seconda di dove il proiettile finisca. Senno' si sparano 8-9 colpi e almeno uno- stai sicuro- colpirà il malvivente al midollo spinale, le armi da fuoco sono molto pericolose, inoltre, si sa, si puo' sparare da lontano, per dare una coltellata nello stomaco ti devi avvicinare. Tu sei l'unica persona, da me conosciuta, con questa mania per le armi, tutti i genitori dei miei amici, negli anni '70 prestarono il servizio civile, anche se durava 15 mesi, si rifiutavano di toccare un'arma, consci della rovina che essa aveva portato, dicevano, se arriva un delinquente con un'arma per derubarmi gli dico, sparami pure, io non uso le armi. L'ultimo a sparare per legittima difesa ( dicono per eccesso di Legittima difesa, che non c'è nel nostro codice) mi pare sia stato quell'avvocato di Firenze, scarcerato dopo 3 giorni, che ha ucciso il ladro con 8 colpi di pistola alle spalle, mi dirai, è entrato in casa sua e lo ha ucciso, non mi pare una buona cosa.
Io ricordo i Miserabili,  lessi il libro da piccolina, un sunto, poi in IV ginnasio lessi la 1a traduzione che di esso uscì in Italia, del 1906, per riposarmi dall'aver studiato i vari aoristi e ottativi in greco, e ricordo questo povero Jean Valjean che sconta 19 anni di carcere per aver rubato un tozzo di pane, finalmente esce, viene perseguitato dal perfido poliziotto Javert, va dal vescovo Myriel per rubare 2 candelabri, e il vescovo non lo uccide alle spalle con una pistola, ma glieli regala, e Jaen Valjean cambia vita e diventerà sindaco e adotterà Cosette. Voglio dire che non tutti sparano alle spalle al ladro che fugge, e poi 8 colpi, non si fa.
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2493
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da Rasputin Dom 22 Ott 2017 - 14:27


_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Merini10- Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59237
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da chef75 Dom 22 Ott 2017 - 15:02

SETH OTH ha scritto:
-Il fumo non fa venire i tumori ai polmoni

Scusami una cosa, secondo me la frase corretta è: il fumo non a tutti fa venire il tumore ai polmoni.

Probabilmente chi fuma ha molte più probabilità di sviluppare un tumore ai polmoni che un non fumatore, ma non a tutti i fumatori viene il tumore ai polmoni.

Presumo intendesse questo nella sua risposta Rasputin.

Personalmente conosco tre persone morte di tumore ai polmoni e due non fumavano.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da Minsky Dom 22 Ott 2017 - 15:36

chef75 ha scritto:[...]

Personalmente conosco tre persone morte di tumore ai polmoni e due non fumavano.
Però questo è un esempio del fatto che il tumore ai polmoni può colpire anche chi non fuma, non che non a tutti i fumatori viene il tumore ai polmoni.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25718
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da SETH OTH Dom 22 Ott 2017 - 16:31

chef75 ha scritto:
SETH OTH ha scritto:
-Il fumo non fa venire i tumori ai polmoni

Scusami una cosa, secondo me la frase corretta è: il fumo non a tutti fa venire il tumore ai polmoni.

Probabilmente chi fuma ha molte più probabilità di sviluppare un tumore ai polmoni che un non fumatore, ma non a tutti i fumatori viene il tumore ai polmoni.

Presumo intendesse questo nella sua risposta Rasputin.

Personalmente conosco tre persone morte di tumore ai polmoni e due non fumavano.
Certo che non a tutti il fumo fa venire tumori ai polmoni, ci mancherebbe, altrimenti non fumerei carneval
Per la cronaca i ricercatori (che però manipolano i dati a loro comodo, ad esempio cercando di non considerare nei campioni chi respira amianto) affermano che sia la causa diretta di un tumore su quattro, circa.

Quello che invece intendeva dire Rasputin lo puoi trovare qua (se il nostro amico non decide di spostare anche questo link o di cambiare quello che ha scritto, nel frattempo):

http://atei.forumitalian.com/t7084p350-diritti-inalienabili#380425

Rasputin ha scritto:  
Settott ha scritto:ecco che vedrai che il fumo fa venire il cancro
Ti sorprenderà ma anche questa è una puttanata colossale, non esiste un solo studio che lo confermi. Si parla esclusivemente di fattore di rischio, puoi dare un'occhiata qui
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=smoke+lung+cancer

ahahahahahah
SETH OTH
SETH OTH
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 1043
Età : 12
Occupazione/Hobby : Trollone del forum
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.06.16

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da chef75 Dom 22 Ott 2017 - 17:27

SETH OTH ha scritto:
:.....:

Sinceramente del link che ha postato non ho capito gran che quindi non so che intendesse.

Presumo la si debba leggere come l’ho intesa io.

Comunque se volete proseguire con il deridervi a vicenda fate pure se lo trovate divertente.
Cerca però di evitare di offendere con messaggi tipo capra ignorante.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da Rasputin Dom 22 Ott 2017 - 18:28

SETH OTH ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Leggi bene, non dico che sono peggiori, occhio le ferite non le armi, ma che possono essere più pericolose (E non me lo invento io).
In quanti casi una pallottola raggiunge il midollo spinale ed in quanti altri secondo te una coltellata nello stomaco provoca un'emorragia interna?
Settott ormai è patetico, puoi rispondergli quello che vuoi tanto non cambia molto Royales
Non solo i coltelli sono più pericolosi delle pistole e i prontosoccorso d'Italia sono pieni di massaie che si son tagliate con un coltello e non con una pistola, ma a discutere con te ho imparato anche che:
-Non serve a nulla capire le statistiche (tuo verbo)
-Metti sullo stesso piano lobby delle scie chimiche e lobby degli armaioli
-Il fumo non fa venire i tumori ai polmoni
-le Scienze sono un giornale strumentale e strumentalizzante mentre i blog che vendono pistole sono gli unici a fare ricerche serie
-se c'è più di una variabile una correlazione non può essere diretta
-per approfondire ed analizzare un argomento si cerca su Duckduck e si pigliano i primi cinque risultati
-l'evidenza si può negare senza alcun problema, basta incollare qualche link a rilink di discussioni o aprire avvisi ad personam
-il cervello si può usare per tenere ferme le porte

Però il patetico sono io  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah

(Io la chiave di ricerca che ho usato l'ho dichiarata,, qual'era la tua?)

SETH OTH ha scritto:Dimenticavo:
-analizzare i dati vuol dire manipolarli e scegliere quello che mi fa comodo
-un morto ammazzato con una revolverata è  un effetto collaterale della pistola


Tutto perfettamente IT, continua pure a starnazzzare che cosí a me non menca il materiale quote

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Merini10- Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59237
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da Rasputin Dom 22 Ott 2017 - 18:31

Settott ha scritto:ecco che vedrai che il fumo fa venire il cancro
Rasputin ha scritto:Ti sorprenderà ma anche questa è una puttanata colossale, non esiste un solo studio che lo confermi. Si parla esclusivemente di fattore di rischio, puoi dare un'occhiata qui
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=smoke+lung+cancer

Settetrequart ha scritto:ahahahahahah

= non so cosa rispondere / non capisco quello che c'è nel link, allora metto la faccina che sghignazza (anche questo perfettamente IT)

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Merini10- Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59237
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da marisella Dom 22 Ott 2017 - 22:13

chef75 ha scritto:
SETH OTH ha scritto:
-Il fumo non fa venire i tumori ai polmoni

Scusami una cosa, secondo me la frase corretta è: il fumo non a tutti fa venire il tumore ai polmoni.

Probabilmente chi fuma ha molte più probabilità di sviluppare un tumore ai polmoni che un non fumatore, ma non a tutti i fumatori viene il tumore ai polmoni.

Presumo intendesse questo nella sua risposta Rasputin.

Personalmente conosco tre persone morte di tumore ai polmoni e due non fumavano.
Penso che il nostro Gran Capo Rasp qui abbia ragione, la frase esatta è che esistono fattori di rischio per il cancro ai polmoni, ad es il fumo. Esso contiene idrocarburi policiclici, e il più pericoloso è il 3-4 benzopirene. Ovviamente vi sono anche persone che fumano moltissimo e muoiono a 100 anni di vecchiaia. Però dovete anche tenere conto del tipo istologico del tumore. Quello che è causato dal fattore rischio 3-4 benzopirene ( fumo) è un carcinoma epidermoidale, e cioè significa che prima c'è stata una metaplasia piatta del normale epitelio cilindrico dei bronchi per poter reggere l'impatto di tutto il catrame inalato ( cioè l'epitelio cilindrico muciparo normale si è trasformato in squamoso pluristratificato), dopo di che si ha un tumore epidermoidale, ha frequenza del 20-35% di tutti i carcinomi polmonari. Invece i tumori polmonari che si hanno in persone che non hanno mai fumato sono adenocarcinomi, essi derivano dal normale epitelio cilindrico muciparo dei bronchi, hanno frequenza del 30-35 %. I primi sono meno gravi dei secondi.
Usiamo per la gravità classificare questi tumori da I a IV, e per l'estensione usiamo la classificazione TNM:
ossia
T= tumore ( diametro)
N= node ( cioè linfonodo, quanti linfonodi invasi)
M= metastasi
Insomma per la gravità di un tumore bisogna tenere conto di tutti questi parametri, ovviamente oltre al grado di malignità istologica che è molto maggiore per gli adenocarcinomi.
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2493
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da Rasputin Dom 22 Ott 2017 - 23:43

marisella ha scritto:
Scusa, Rasp, ma io ho scritto capisco che una ferita profonfa da taglio sia tremenda, e non un coltello sia tremendo, parlo di ferita, qua. Mi dirai che i Pronto Soccorso sono pieni di massaie che di feriscono con un coltello, o aprendo una scatoletta di tonno, e non di quelli che maneggiano  armi, e per forza, è una legge di probabilità, ovvio una massaia può mozzarsi quasi completamente un dito con un coltello, e questo è un intervento chirurgico che dura ore per congiungere vasi , arterie e nervi, per liti in strada tra malviventi è facile che giunga qualcuno con una profonda ferita da taglio allo stomaco, dove allo shock, causato dall'emorragia interna, si aggiunge una pericolosa peritonite chimica, dovuta all'acido cloridrico, presente nello stomaco, che si sparge tra peritoneo viscerale e parietale. Ma non mi dire che non vi siano proiettili che colpiscono il midollo spinale, dipende da chi spara e da quanto sia bravo a sparare, nello spazio retroperitoneale inoltre vi sono la vena cava, l' aorta discendente, si puo' causare la morte per lesioni interne gravissime di vario tipo. Se uno è bravo a sparare con un solo colpo può centrare il bersaglio e il midollo spinale è leso per sempre, dando quadriiplegia, tetraplegia o sindrome della cauda equina a seconda di dove il proiettile finisca. Senno' si sparano 8-9 colpi e almeno uno- stai sicuro- colpirà il malvivente al midollo spinale, le armi da fuoco sono molto pericolose, inoltre, si sa, si puo' sparare da lontano, per dare una coltellata nello stomaco ti devi avvicinare.

Ti rispondo volentieri perché l'argomento mi interessa e vedo che - non trattandosi di tema necessariamente correlato alla fede - con te si può ragionare.

Allora, sulla pericolosità delle ferite arma da fuoco / da taglio si può discutere, certo è che nella maggior parte dei casi di legittima difesa la distanza di "tiro" tra arma da fuoco ed arma da taglio non differisce di molto. Sulla pericolosità delle armi in se stesse invece rimango del mio parere: si tratta di oggetti inanimati (se mi si consente il termine  mgreen ), che da soli non possono fare proprio niente.

marisella ha scritto:Tu sei l'unica persona, da me conosciuta, con questa mania per le armi, tutti i genitori dei miei amici, negli anni '70 prestarono il servizio civile, anche se durava 15 mesi, si rifiutavano di toccare un'arma, consci della rovina che essa aveva portato, dicevano, se arriva un delinquente con un'arma per derubarmi gli dico, sparami pure, io non uso le armi. L'ultimo a sparare per legittima difesa ( dicono per eccesso di Legittima difesa, che non c'è nel nostro codice) mi pare sia stato quell'avvocato di Firenze, scarcerato dopo 3 giorni, che ha ucciso il ladro con 8 colpi di pistola alle spalle, mi dirai, è entrato in casa sua e lo ha ucciso, non mi pare una buona cosa.

Non ho la "mania" delle armi, ora ti faccio vedere due foto, una è quella della mia piccola cassaforte, regalo di un buon amico

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Safel2srw

e l'altra quella di solo una delle tre bacheche che ha un mio conoscente (si tratta, come anche nel mio caso, per la maggior parte di armi a salve):

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Edgararsenalc2son

È un semplice collezionista, pensionato, e non un ramboide come vuole demonizzare il qui presente ipocrita astioso frustrato ecc. il quale riesce anche a dire che "il possesso di armi è pericoloso", ma ti rendi conto? È il possesso di armi ad essere pericoloso, non passeggiare in spiaggia a Rimini la sera con la zona infestata di avanzi di galera. È il possesso di armi ad essere pericoloso, non il fatto che in un paese dove il medesimo è fortemente limitato i malintenzionati ti possono spaccare la testa per toglierti la tua, di arma, nono.

marisella ha scritto:
Penso che il nostro Gran Capo Rasp qui abbia ragione, la frase esatta è che esistono fattori di rischio per il cancro ai polmoni, ad es il fumo. Esso contiene idrocarburi policiclici, e il più pericoloso è il 3-4 benzopirene. Ovviamente vi sono anche persone che fumano moltissimo e muoiono a 100 anni di vecchiaia. Però dovete anche tenere conto del tipo istologico del tumore. Quello che è causato dal fattore rischio 3-4 benzopirene ( fumo) è un carcinoma epidermoidale, e cioè significa che prima c'è stata una metaplasia piatta del normale epitelio cilindrico dei bronchi per poter reggere l'impatto di tutto il catrame inalato ( cioè l'epitelio cilindrico muciparo normale si è trasformato in squamoso pluristratificato), dopo di che si ha un tumore epidermoidale, ha frequenza del 20-35% di tutti i carcinomi polmonari. Invece i tumori polmonari che si hanno in persone che non hanno mai fumato sono adenocarcinomi, essi derivano dal normale epitelio cilindrico muciparo dei bronchi, hanno frequenza del 30-35 %. I primi sono meno gravi dei secondi.[...]

Ottimo. Non mi pare inadeguato applicare la stessa logica alla diffusione di armi da fuoco: ovviamente chi ne ha una può usarla per sparare, ma è errato dire che - e sarebbe equivalente a dire che il fumo causa il cancro ai polmoni - il possesso di un'arma da fuoco fa di una persona un assassino.

È però il messaggio che in fin dei conti tentano di far passare i falsi pacifisti demonizzatori, la cui violenza a mio parere è molto peggiore, perché sostenuta dalla democrazia e quindi dall'imbecillità.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Merini10- Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59237
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da marisella Lun 23 Ott 2017 - 0:46

Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto:
Scusa, Rasp, ma io ho scritto capisco che una ferita profonfa da taglio sia tremenda, e non un coltello sia tremendo, parlo di ferita, qua. Mi dirai che i Pronto Soccorso sono pieni di massaie che di feriscono con un coltello, o aprendo una scatoletta di tonno, e non di quelli che maneggiano  armi, e per forza, è una legge di probabilità, ovvio una massaia può mozzarsi quasi completamente un dito con un coltello, e questo è un intervento chirurgico che dura ore per congiungere vasi , arterie e nervi, per liti in strada tra malviventi è facile che giunga qualcuno con una profonda ferita da taglio allo stomaco, dove allo shock, causato dall'emorragia interna, si aggiunge una pericolosa peritonite chimica, dovuta all'acido cloridrico, presente nello stomaco, che si sparge tra peritoneo viscerale e parietale. Ma non mi dire che non vi siano proiettili che colpiscono il midollo spinale, dipende da chi spara e da quanto sia bravo a sparare, nello spazio retroperitoneale inoltre vi sono la vena cava, l' aorta discendente, si puo' causare la morte per lesioni interne gravissime di vario tipo. Se uno è bravo a sparare con un solo colpo può centrare il bersaglio e il midollo spinale è leso per sempre, dando quadriiplegia, tetraplegia o sindrome della cauda equina a seconda di dove il proiettile finisca. Senno' si sparano 8-9 colpi e almeno uno- stai sicuro- colpirà il malvivente al midollo spinale, le armi da fuoco sono molto pericolose, inoltre, si sa, si puo' sparare da lontano, per dare una coltellata nello stomaco ti devi avvicinare.

Ti rispondo volentieri perché l'argomento mi interessa e vedo che - non trattandosi di tema necessariamente correlato alla fede - con te si può ragionare.

Allora, sulla pericolosità delle ferite arma da fuoco / da taglio si può discutere, certo è che nella maggior parte dei casi di legittima difesa la distanza di "tiro" tra arma da fuoco ed arma da taglio non differisce di molto. Sulla pericolosità delle armi in se stesse invece rimango del mio parere: si tratta di oggetti inanimati (se mi si consente il termine  mgreen ), che da soli non possono fare proprio niente.

marisella ha scritto:Tu sei l'unica persona, da me conosciuta, con questa mania per le armi, tutti i genitori dei miei amici, negli anni '70 prestarono il servizio civile, anche se durava 15 mesi, si rifiutavano di toccare un'arma, consci della rovina che essa aveva portato, dicevano, se arriva un delinquente con un'arma per derubarmi gli dico, sparami pure, io non uso le armi. L'ultimo a sparare per legittima difesa ( dicono per eccesso di Legittima difesa, che non c'è nel nostro codice) mi pare sia stato quell'avvocato di Firenze, scarcerato dopo 3 giorni, che ha ucciso il ladro con 8 colpi di pistola alle spalle, mi dirai, è entrato in casa sua e lo ha ucciso, non mi pare una buona cosa.

Non ho la "mania" delle armi, ora ti faccio vedere due foto, una è quella della mia piccola cassaforte, regalo di un buon amico

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Safel2srw

e l'altra quella di solo una delle tre bacheche che ha un mio conoscente (si tratta, come anche nel mio caso, per la maggior parte di armi a salve):

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Edgararsenalc2son

È un semplice collezionista, pensionato, e non un ramboide come vuole demonizzare il qui presente ipocrita astioso frustrato ecc. il quale riesce anche a dire che "il possesso di armi è pericoloso", ma ti rendi conto? È il possesso di armi ad essere pericoloso, non passeggiare in spiaggia a Rimini la sera con la zona infestata di avanzi di galera. È il possesso di armi ad essere pericoloso, non il fatto che in un paese dove il medesimo è fortemente limitato i malintenzionati ti possono spaccare la testa per toglierti la tua, di arma, nono.

marisella ha scritto:
Penso che il nostro Gran Capo Rasp qui abbia ragione, la frase esatta è che esistono fattori di rischio per il cancro ai polmoni, ad es il fumo. Esso contiene idrocarburi policiclici, e il più pericoloso è il 3-4 benzopirene. Ovviamente vi sono anche persone che fumano moltissimo e muoiono a 100 anni di vecchiaia. Però dovete anche tenere conto del tipo istologico del tumore. Quello che è causato dal fattore rischio 3-4 benzopirene ( fumo) è un carcinoma epidermoidale, e cioè significa che prima c'è stata una metaplasia piatta del normale epitelio cilindrico dei bronchi per poter reggere l'impatto di tutto il catrame inalato ( cioè l'epitelio cilindrico muciparo normale si è trasformato in squamoso pluristratificato), dopo di che si ha un tumore epidermoidale, ha frequenza del 20-35% di tutti i carcinomi polmonari. Invece i tumori polmonari che si hanno in persone che non hanno mai fumato sono adenocarcinomi, essi derivano dal normale epitelio cilindrico muciparo dei bronchi, hanno frequenza del 30-35 %. I primi sono meno gravi dei secondi.[...]

Ottimo. Non mi pare inadeguato applicare la stessa logica alla diffusione di armi da fuoco: ovviamente chi ne ha una può usarla per sparare, ma è errato dire che - e sarebbe equivalente a dire che il fumo causa il cancro ai polmoni - il possesso di un'arma da fuoco fa di una persona un assassino.

È però il messaggio che in fin dei conti tentano di far passare i falsi pacifisti demonizzatori, la cui violenza a mio parere è molto peggiore, perché sostenuta dalla democrazia e quindi dall'imbecillità.
Accipicchia, non mi sembra tanto piccola la tua piccola cassaforte, però. Io non me ne intendo di armi, l'unica volta che sparai fu in Canada, ero sola, sai che viaggio sola per non avere scocciature, a Montreal conobbi degli  amici ( mi fidai e mi andò bene, per fortuna) che mi condussero nella loro tenuta di campagna e mi insegnarono a sparare col fucile, ricordo il rinculo, poi dovevo ancora vedere Quebec, poi avevo l'aereo per New York e un altro per Roma e me ne andai dopo solo 2 giorni.
 Che armi sono quelle che hai? So che è lungo e scocciante dirmi come si chiamano, sono belle però a vedersi. No, certamente il possesso di una pistola non fa di una persona un potenziale assassino, dipende dalla personalità di questi, però. Io, ad es, ho il frigo praticamente vuoto, un po' mi stufo a fare la spesa, ma cerco di mangiare il meno possibile e cose genuine,  casomai se mi viene fame bevo un bicchiere d'acqua, ma se riempissi il frigo di chips, spring rolls non so se mi saprei rattenere, data la fame cronica in cui vivo perchè appunto vanitas vanitatum omnia vanitas e quindi dentro c'è un po' d'insalata, un pezzetto di pollo freddo, e chi lo scalda?, una mela fredda, e così la taglia resta 42( di boutique) e son contenta.
Appunto, quando hai tempo se potrai descrivere quelle pistole.
Fai un po' ridere quando dici che le armi sono oggetti inanimati , finchè non le usi... ahahahahahah
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2493
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da Rasputin Lun 23 Ott 2017 - 1:21

marisella ha scritto:
Accipicchia, non mi sembra tanto piccola la tua piccola cassaforte, però.

Beh per essere una cassaforte non è grande, sono a occhio e croce 30cm x 40cm x forse 35 di profondità...

marisella ha scritto:[...]
 Che armi sono quelle che hai? So che è lungo e scocciante dirmi come si chiamano, sono belle però a vedersi.

La foto è vecchia di un anno, ora ne ho meno, una pistola calibro 45, due 9mm (delle quali una a salve e l'altra una Glock 17 vecchia generazione, dev'essere una 2.), poi due revolver, ambi 38 special uno a sei colpi (A salve, un Ekol Viper) e l'altro il classico S & W 36 quello della foto.

marisella ha scritto:No, certamente il possesso di una pistola non fa di una persona un potenziale assassino, dipende dalla personalità di questi, però. Io, ad es, ho il frigo praticamente vuoto, un po' mi stufo a fare la spesa, ma cerco di mangiare il meno possibile e cose genuine,  casomai se mi viene fame bevo un bicchiere d'acqua, ma se riempissi il frigo di chips, spring rolls non so se mi saprei rattenere, data la fame cronica in cui vivo perchè appunto vanitas vanitatum omnia vanitas e quindi dentro c'è un po' d'insalata, un pezzetto di pollo freddo, e chi lo scalda?, una mela fredda, e così la taglia resta 42( di boutique) e son contenta.

Converrai però che tra persone in qualche misura sane di mente la soglia inibitoria tra cedere alla tentazione di aprire il frigo e magnare e cedere a quella di sparare a qualcuno perché non piace la sua faccia è un po' diversa, non credi?  wink..

Insomma un po' come per il cancro si tratta di un solo fattore a rischio; se poi l'ANALista delle statistiche (Leggi quello che ne fa scempio per ottenere i risultati desiderati, io mi sono finora limitato a citarle senza commenti) toglie tutte le altre variabili è ovvio che l'unica causa del cancro rimane il fumo

Insomma che scagazza sulla scacchiera come il suo solito per poi accusare me di averlo fatto è lui ah ah

marisella ha scritto:Appunto, quando hai tempo se potrai descrivere quelle pistole.
Fai un po' ridere quando dici che le armi sono oggetti inanimati , finchè non le usi... ahahahahahah

Beh questo vale per tutti gli oggetti inanimati o mi sbaglio?

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Merini10- Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59237
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da Rasputin Lun 23 Ott 2017 - 2:30


Abbiamo un'altra perla di sfacciata falsità (oltre alla disonestà)

SETH OTH ha scritto:
Rasputin ha scritto:La vedi la tua sfacciata disonestà?
TUTTA roba USA, solo USA.
Ah si? per cui secondo te questa è una mappa degli Stati Uniti?  ahahahahahah
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Revolving-map-test2

p.s. aggiungo alla lista delle tue perle di saggezza.

Poi s'incazza se faccio notare la sua ignoranza.

E questo

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 LA-CULTURA-DELLE-ARMI-IN-SVIZZERA-2

non è forse un dato di fatto?
Certo che è un dato di fatto, anche questo è un dato di fatto:
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Ubt10
Sfido qualsiasi subumano a postarla come sostegno al fatto che guidare da ubriachi sia meno pericoloso che farlo da sobri. Ecco la logica (idiota) dell'immagine superiore è la medesima.
Non è il dato in sé a essere incorretto (anche se comunque abbiamo visto che non è proprio riportato onestamente) è il messaggio che i mattiguerra de stocazzo vorrebbero sottintendere nel postarlo che è di un'idiozia letale. Ma appunto studiato per menti semplici a cui vendere i giocattolini.

ho fatto l'errore di rispondere, avevo promesso di non farlo ma mi è sfuggito che ero nel thread sbagliato, ora il nostro - annoiato dal turno di notte - inonderà ambi i thread di liquame analogo, io vado a dormire. saluto...

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Merini10- Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59237
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da SETH OTH Lun 23 Ott 2017 - 2:49

chef75 ha scritto:Sinceramente del link che ha postato non ho capito gran che quindi non so che intendesse.
Presumo la si debba leggere come l’ho intesa io.

Comunque se volete proseguire con il deridervi a vicenda fate pure se lo trovate divertente.
Cerca però di evitare di offendere con messaggi tipo capra ignorante.
Io lo trovo abbastanza divertente, almeno finchè devo rimanere seduto ad un pc. È un diversivo etologico interessante lo studio della fauna da forum. Però come lo devo chiamare uno che non sa assolutamente nulla di ciò di cui pontifica tronfio? Perché, come dicevo, l'ignoranza in sé non sarebbe neanche un grosso problema, ma se io che di cinese non so una parola discuto con un traduttore e appena questo scrive una frase (che io ovviamente non capisco) comincio a contestargliela dandogli del disonesto, incapace, buffone, e portando un dizionario di swhaili a sostegno delle mie tesi, oltre che ignorante sono anche mona.

Rasputin ha scritto:(Io la chiave di ricerca che ho usato l'ho dichiarata,, qual'era la tua?)
Urinoterapia.
E in Duckduck i primi risultati erano in io-e-la-mia-urina punto net e confermavano la validità del metodo. Quindi stando alla tua logica da domani puoi cominciare a berti un bel bicchierone di piscio a colazione. E ringrazia che non ho cercato Gianni Morandi.

Tutto  perfettamente  IT, continua pure a starnazzzare che cosí a me non menca il materiale quote
Certo, fare da cartacarbone serve solo a mettere in luce il doppio le tue scemenze.

= non so cosa rispondere / non capisco quello che c'è nel link, allora metto la faccina che sghignazza (anche questo perfettamente IT)
ahahahahahah Guarda caschi malissimo. Quello che c'è nel link della tua ricerca casuale lo capisco molto meglio di te (d'altronde se non capisci neanche l'italiano, figurarsi un paper tecnico in una rivista medica  ahahahahahah )

Rosikputin ha scritto:
Ti rispondo volentieri perché l'argomento mi interessa e vedo che - non trattandosi di tema necessariamente correlato alla fede - con te si può ragionare.

Allora, sulla pericolosità delle ferite arma da fuoco / da taglio si può discutere, certo è che nella maggior parte dei casi di legittima difesa la distanza di "tiro" tra arma da fuoco ed arma da taglio non differisce di molto. Sulla pericolosità delle armi in se stesse invece rimango del mio parere: si tratta di oggetti inanimati (se mi si consente il termine  mgreen ), che da soli non possono fare proprio niente.


Non ho la "mania" delle armi, ora ti faccio vedere due foto, una è quella della mia piccola cassaforte, regalo di un buon amico

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Safel2srw

e l'altra quella di solo una delle tre bacheche che ha un mio conoscente (si tratta, come anche nel mio caso, per la maggior parte di armi a salve):

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Edgararsenalc2son

È un semplice collezionista, pensionato, e non un ramboide come vuole demonizzare il qui presente ipocrita astioso frustrato ecc.
ahahahahahah
Di solito i frustrati astiosi sono quelli che si dedicano in maniera esagerata ad attività fisiche per dimenticare le loro frustrazioni o si comprano il piccolo arsenale per sentirsi un po' più potenti e considerati.  Ne sai qualcosa?  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah

il quale riesce anche a dire che "il possesso di armi è pericoloso", ma ti rendi conto? È il possesso di armi ad essere pericoloso, non passeggiare in spiaggia a Rimini la sera con la zona infestata di avanzi di galera. È il possesso di armi ad essere pericoloso, non il fatto che in un paese dove il medesimo è fortemente limitato i malintenzionati ti possono spaccare la testa per toglierti la tua, di arma, nono.
Esatto. Il possesso delle armi è pericoloso. Ed è un fatto. Il fatto che anche avere zone infestate da avanzi di galera sia pericoloso nulla toglie alla prima affermazione (o almeno, nulla toglierebbe, se avessi studiato un minimo di logica da prima media, nella tua testa in effetti chissà quali strane implicazioni corrono tra le due proposizioni). Il fatto è che con più armi in circolazione gli avanzi di galera non diventano meno pericolosi, anzi.

marisella ha scritto:
Penso che il nostro Gran Capo Rasp qui abbia ragione, la frase esatta è che esistono fattori di rischio per il cancro ai polmoni, ad es il fumo. Esso contiene idrocarburi policiclici, e il più pericoloso è il 3-4 benzopirene. Ovviamente vi sono anche persone che fumano moltissimo e muoiono a 100 anni di vecchiaia. Però dovete anche tenere conto del tipo istologico del tumore. Quello che è causato dal fattore rischio 3-4 benzopirene ( fumo) è un carcinoma epidermoidale, e cioè significa che prima c'è stata una metaplasia piatta del normale epitelio cilindrico dei bronchi per poter reggere l'impatto di tutto il catrame inalato ( cioè l'epitelio cilindrico muciparo normale si è trasformato in squamoso pluristratificato), dopo di che si ha un tumore epidermoidale, ha frequenza del 20-35% di tutti i carcinomi polmonari. Invece i tumori polmonari che si hanno in persone che non hanno mai fumato sono adenocarcinomi, essi derivano dal normale epitelio cilindrico muciparo dei bronchi, hanno frequenza del 30-35 %. I primi sono meno gravi dei secondi.[...]
Eh sì ha proprio ragione. O forse serve un premio Nobel per la medicina, che non hai ancora preso, per capire che "il fumo fa venire il cancro ai polmoni" vuol dire proprio che aumenta la possibilità di averlo, esattamente come avere più armi in una società aumenta la possibilità di finire impallinati.
O secondo te rimandiamo a casa tutti i medici che sostengono che il colesterolo causa infarti o che l'alcool ti fa venire la cirrosi? Allora stando alla vostra logica (vedi come si trovano affinità tra credenti?) neanche buttarsi in acqua con una pietra al collo causa l'annegamento, perché magari uno muore prima d'infarto mentre sta cadendo, quindi sarebbe corretto dire che ne aumenta le probabilità  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah

Rosikputin ha scritto:Ottimo. Non mi pare inadeguato applicare la stessa logica alla diffusione di armi da fuoco: ovviamente chi ne ha una può usarla per sparare, ma è errato dire che - e sarebbe equivalente a dire che il fumo causa il cancro ai polmoni - il possesso di un'arma da fuoco fa di una persona un assassino.
Ma infatti la logica è la stessa (e tu dimostri per l'ennesima volta di non aver capito un cazzo di nulla) : il possesso di un'arma fa di chi la possiede un assassino? Dove mai l'avrei sostenuto, di grazia? Semplicemente aumenta i rischi correlati a-ad incidenti, b-ad uso improprio, c-ad uso proprio di chi non ne avrebbe una se le cose stessero in altra maniera.
Oltre, naturalmente, a fare degli assassini dei probabili possessori di armi, come ti dimostrano le centinaia di stragi fatte dal primo studentello incazzato o mattoguerra che piglia il fucile regolarissimamente detenuto e va a far saltare un po' di teste.
Poi i cretini della NRA così possono commentare " se ci fossero più armi in circolazione le scuole sarebbero più sicure"
ahahahahahah

È però il messaggio che in fin dei conti tentano di far passare i falsi pacifisti demonizzatori, la cui violenza a mio parere è molto peggiore, perché sostenuta dalla democrazia e quindi dall'imbecillità.
No, è il messaggio che i fatti mostrano inequivocabilmente a chi raggiunge la soglia minima di intelligenza per riuscire a capirli.
SETH OTH
SETH OTH
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 1043
Età : 12
Occupazione/Hobby : Trollone del forum
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.06.16

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da SETH OTH Lun 23 Ott 2017 - 2:51

Rasputin ha scritto:
Abbiamo un'altra perla di sfacciata falsità (oltre alla disonestà)
Dici che parlo solo di USA e appena apri il primo link esce una cartina del mondo e le statistiche mondiali.
O vermante la tua ignoranza abissale ti fa credere che quella sia l'America oppure chi è il falso scusa? ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah
SETH OTH
SETH OTH
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 1043
Età : 12
Occupazione/Hobby : Trollone del forum
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.06.16

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da marisella Lun 23 Ott 2017 - 6:06

Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto:
Accipicchia, non mi sembra tanto piccola la tua piccola cassaforte, però.

Beh per essere una cassaforte non è grande, sono a occhio e croce 30cm x 40cm x forse 35 di profondità...

marisella ha scritto:[...]
 Che armi sono quelle che hai? So che è lungo e scocciante dirmi come si chiamano, sono belle però a vedersi.

La foto è vecchia di un anno, ora ne ho meno, una pistola calibro 45, due 9mm (delle quali una a salve e l'altra una Glock 17 vecchia generazione, dev'essere una 2.), poi due revolver, ambi 38 special uno a sei colpi (A salve, un Ekol Viper) e l'altro il classico S & W 36 quello della foto.

marisella ha scritto:No, certamente il possesso di una pistola non fa di una persona un potenziale assassino, dipende dalla personalità di questi, però. Io, ad es, ho il frigo praticamente vuoto, un po' mi stufo a fare la spesa, ma cerco di mangiare il meno possibile e cose genuine,  casomai se mi viene fame bevo un bicchiere d'acqua, ma se riempissi il frigo di chips, spring rolls non so se mi saprei rattenere, data la fame cronica in cui vivo perchè appunto vanitas vanitatum omnia vanitas e quindi dentro c'è un po' d'insalata, un pezzetto di pollo freddo, e chi lo scalda?, una mela fredda, e così la taglia resta 42( di boutique) e son contenta.

Converrai però che tra persone in qualche misura sane di mente la soglia inibitoria tra cedere alla tentazione di aprire il frigo e magnare e cedere a quella di sparare a qualcuno perché non piace la sua faccia è un po' diversa, non credi?  wink..

Insomma un po' come per il cancro si tratta di un solo fattore a rischio; se poi l'ANALista delle statistiche (Leggi quello che ne fa scempio per ottenere i risultati desiderati, io mi sono finora limitato a citarle senza commenti) toglie tutte le altre variabili è ovvio che l'unica causa del cancro rimane il fumo

Insomma che scagazza sulla scacchiera come il suo solito per poi accusare me di averlo fatto è lui ah ah

marisella ha scritto:Appunto, quando hai tempo se potrai descrivere quelle pistole.
Fai un po' ridere quando dici che le armi sono oggetti inanimati , finchè non le usi... ahahahahahah

Beh questo vale per tutti gli oggetti inanimati o mi sbaglio?
Mi sono svegliata molto presto stamattina, devo fare molte cose questa settimana e così ho dormito poco.
Veramente speravo che tu, esperto di pc, mi postassi le pistole e accanto a ognuna scrivessi il nome e qualche dettaglio di spiegazioni, invece hai scritto nomi alla rinfusa, ma io come le riconosco? Perchè sono curiosa in ogni campo. Mi dirai, cercatele su Internet, e vabbè volevo sapere delle tue, che sono tutte uguali? Non cambia il colore del calcio, etc, etc?
Sapevo che avresti avuto da ridire sul paragone tra tenere il frigo vuoto per evitare di mettere su qualche etto, che etto dopo etto si arriva al chilo e così via..., e il possesso di pistole, voleva solo essere un paragone.
Scusa, hai le pistole nella cassaforte e non in un cassetto o a portata di mano, se arriva un ladro, che fai, gli dici, aspetta un attimo, vai di là, fai la combinazione e apri la cassaforte e quello aspetta tranquillo? Nel frattempo non ti da' per primo il calcio della sua pistola in testa?Tu non rimani steso per terra con commozione cerebrale mentre quello ti svaligia la casa? Non dovresti avere la pistola nel cassetto?
Ricordo che anni fa vennero ladri in questo palazzo e svaligiarono appartamenti meno carini del mio, sulla mia scrivania videro un cranio, ci stavo studiando, lasciarono tutto così e fuggirono. Può essere un deterrente al posto delle pistole piazzare crani in casa per far fuggire i ladri.
Non tutti gli oggetti sono inanimati finchè non li animiamo noi, i libri sono sempre animati, e così i grandi film della storia del cinema, pure l'arco di Odisseo è animato anche se lui non lo aveva ancora teso, dipende dagli oggetti. Mon amour
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2493
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da Rasputin Lun 23 Ott 2017 - 8:58

Per il momento copincollo questo bel IT, al resto poi

SETH OTH ha scritto:
Rasputin ha scritto:Mi dici da quale dei link quotati sopra hai tratto il grafico (Che conosco, lo avevo postato io un anno e cicca fa)
Da quelli che non hai neanche aperto per venire a scrivermi "parli solo di USA"  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah
A quando la recensione di un libro che non hai letto?
Che faccio te li rilinko? Così mal messo stai? Basta che scorri in su e clicchi sopra al primo o al quarto sotto la pubblicità dei fucili NRA, non è difficile.

Per quanto riguarda l'immagine, nessun problema, leggi qui:
http://atei.forumitalian.com/t7093-il-reato-di-pericolo
perfettamente paragonabile al propiizionismo sul possesso di armi. i punisce un reato DOPO che è stato commesso, non per il semplice fatto di possedere i mezzi per commetterlo.
Fin qui ci arrivi o ti sono già cascate insieme le orecchie per mancanza di separazione?
Il propiizionismo i punisce cosa? ahahahahahah Mi raccomando non metterti alla guida ora!

Stai dicendo che sei riuscito a stupirmi ancora una volta e per non andar contro i tuoi dogmi di fede stai sostenendo che guidare da ubriachi sia meno pericoloso che farlo da sobri?  ahahahahahah No dai a questo non posso credere.
Nessuno vuole punire per omicidio chi possiede una pistola (queste sono le tue solite farloccate) semplicemente siccome il possesso di armi è dimostratamente un fattore di elevato rischio sociale si vuole evitarne la diffusione, anche a fronte del fatto che non servono (dimostratamente)  ad un cazzo, se non per divertimento e per farsi le foto da veri rambi che cagano con la canna sulla lavatrice. Uno può scegliersi anche l'hobby del sudoku invece di quello del piccolo Callaghan se il controvalore è quello di ridurre i morti di qualche migliaio.
Esattamente come è vietato superare i 130 all'ora in autostrada perchè potresti causare incidenti (con più probabilità di chi va piano) o è vietato entrare in un parcheggio sotterraneo col GPL (perché potrebbe perdere e non lo levi più, ma non è detto che lo faccia), è obbligatorio vaccinare i bambini (anche se non è detto che si ammalino) è vietato fumare durante i travasi di cherosene (perchè si aumenta il rischio di esplosioni) ed è vietato puntare in faccia un revolver con solo metà dei colpi nel tamburo e sparare a qualcuno (anche se ci sono solo il 50% di probabilità di ammazzarlo).
E d'altronde penso che anche tu dorma sonni più tranquilli sapendo che è vietato tenere esplosivi in casa o comprare armi nucleari perché vedi mai che finisci ad abitare sotto ad un idiota che decide di vedere se può fare qualche modifica all'innesco perché tanto i reati vengono puniti solo dopo che si fanno.
Ah naturalmente ai tuoi amici negri avanzi di galera che vogliono ammazzarti sul lungomare non puoi sparare perché come fai a sapere che ti causeranno danni fisici? Le botte non causano danni fisici, sono solo un fattore di rischio ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Merini10- Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59237
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da Rasputin Lun 23 Ott 2017 - 13:03

SETH OTH ha scritto:Però come lo devo chiamare uno che non sa assolutamente nulla di ciò di cui pontifica tronfio?

Io lo so: il tuttologo settott  mgreen

Il resto, salvo pochi sprazzi di di lucidità, è qui perfettamente IT (occhio al grassettato, e a chi dei due copincolla e mette in luce):

SETH OTH ha scritto:Perché, come dicevo, l'ignoranza in sé non sarebbe neanche un grosso problema, ma se io che di cinese non so una parola discuto con un traduttore e appena questo scrive una frase (che io ovviamente non capisco) comincio a contestargliela dandogli del disonesto, incapace, buffone, e portando un dizionario di swhaili a sostegno delle mie tesi, oltre che ignorante sono anche mona.

Rasputin ha scritto:(Io la chiave di ricerca che ho usato l'ho dichiarata,, qual'era la tua?)
Urinoterapia.
E in Duckduck i primi risultati erano in io-e-la-mia-urina punto net e confermavano la validità del metodo. Quindi stando alla tua logica da domani puoi cominciare a berti un bel bicchierone di piscio a colazione. E ringrazia che non ho cercato Gianni Morandi.

Tutto  perfettamente  IT, continua pure a starnazzzare che cosí a me non menca il materiale quote
Certo, fare da cartacarbone serve solo a mettere in luce il doppio le tue scemenze.

= non so cosa rispondere / non capisco quello che c'è nel link, allora metto la faccina che sghignazza (anche questo perfettamente IT)
ahahahahahah Guarda caschi malissimo. Quello che c'è nel link della tua ricerca casuale lo capisco molto meglio di te (d'altronde se non capisci neanche l'italiano, figurarsi un paper tecnico in una rivista medica  ahahahahahah )

Rosikputin ha scritto:
Ti rispondo volentieri perché l'argomento mi interessa e vedo che - non trattandosi di tema necessariamente correlato alla fede - con te si può ragionare.

Allora, sulla pericolosità delle ferite arma da fuoco / da taglio si può discutere, certo è che nella maggior parte dei casi di legittima difesa la distanza di "tiro" tra arma da fuoco ed arma da taglio non differisce di molto. Sulla pericolosità delle armi in se stesse invece rimango del mio parere: si tratta di oggetti inanimati (se mi si consente il termine  mgreen ), che da soli non possono fare proprio niente.


Non ho la "mania" delle armi, ora ti faccio vedere due foto, una è quella della mia piccola cassaforte, regalo di un buon amico

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Safel2srw

e l'altra quella di solo una delle tre bacheche che ha un mio conoscente (si tratta, come anche nel mio caso, per la maggior parte di armi a salve):

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Edgararsenalc2son

È un semplice collezionista, pensionato, e non un ramboide come vuole demonizzare il qui presente ipocrita astioso frustrato ecc.
ahahahahahah
Di solito i frustrati astiosi sono quelli che si dedicano in maniera esagerata ad attività fisiche per dimenticare le loro frustrazioni o si comprano il piccolo arsenale per sentirsi un po' più potenti e considerati.  Ne sai qualcosa?  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah

il quale riesce anche a dire che "il possesso di armi è pericoloso", ma ti rendi conto? È il possesso di armi ad essere pericoloso, non passeggiare in spiaggia a Rimini la sera con la zona infestata di avanzi di galera. È il possesso di armi ad essere pericoloso, non il fatto che in un paese dove il medesimo è fortemente limitato i malintenzionati ti possono spaccare la testa per toglierti la tua, di arma, nono.

SETH OTH ha scritto:Esatto. Il possesso delle armi è pericoloso. Ed è un fatto. Il fatto che anche avere zone infestate da avanzi di galera sia pericoloso nulla toglie alla prima affermazione (o almeno, nulla toglierebbe, se avessi studiato un minimo di logica da prima media, nella tua testa in effetti chissà quali strane implicazioni corrono tra le due proposizioni). Il fatto è che con più armi in circolazione gli avanzi di galera non diventano meno pericolosi, anzi.

L'hai detto. Ergo, se non si può ridurre la pericolosità altrui, cosa si può fare per limitarla? Comprargli i fiorellini? Chiamare la mamma perché li sculacci? Ma sei scemo (questa te la meriti, compensa una frazione di quello che stai dicendo  a me)?



marisella ha scritto:
Penso che il nostro Gran Capo Rasp qui abbia ragione, la frase esatta è che esistono fattori di rischio per il cancro ai polmoni, ad es il fumo. Esso contiene idrocarburi policiclici, e il più pericoloso è il 3-4 benzopirene. Ovviamente vi sono anche persone che fumano moltissimo e muoiono a 100 anni di vecchiaia. Però dovete anche tenere conto del tipo istologico del tumore. Quello che è causato dal fattore rischio 3-4 benzopirene ( fumo) è un carcinoma epidermoidale, e cioè significa che prima c'è stata una metaplasia piatta del normale epitelio cilindrico dei bronchi per poter reggere l'impatto di tutto il catrame inalato ( cioè l'epitelio cilindrico muciparo normale si è trasformato in squamoso pluristratificato), dopo di che si ha un tumore epidermoidale, ha frequenza del 20-35% di tutti i carcinomi polmonari. Invece i tumori polmonari che si hanno in persone che non hanno mai fumato sono adenocarcinomi, essi derivano dal normale epitelio cilindrico muciparo dei bronchi, hanno frequenza del 30-35 %. I primi sono meno gravi dei secondi.[...]
Eh sì ha proprio ragione. O forse serve un premio Nobel per la medicina, che non hai ancora preso, per capire che "il fumo fa venire il cancro ai polmoni" vuol dire proprio che aumenta la possibilità di averlo, esattamente come avere più armi in una società aumenta la possibilità di finire impallinati.
O secondo te rimandiamo a casa tutti i medici che sostengono che il colesterolo causa infarti o che l'alcool ti fa venire la cirrosi? Allora stando alla vostra logica (vedi come si trovano affinità tra credenti?) neanche buttarsi in acqua con una pietra al collo causa l'annegamento, perché magari uno muore prima d'infarto mentre sta cadendo, quindi sarebbe corretto dire che ne aumenta le probabilità  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah

Rosikputin ha scritto:Ottimo. Non mi pare inadeguato applicare la stessa logica alla diffusione di armi da fuoco: ovviamente chi ne ha una può usarla per sparare, ma è errato dire che - e sarebbe equivalente a dire che il fumo causa il cancro ai polmoni - il possesso di un'arma da fuoco fa di una persona un assassino.

SETH OTH ha scritto:Ma infatti la logica è la stessa (e tu dimostri per l'ennesima volta di non aver capito un cazzo di nulla) : il possesso di un'arma fa di chi la possiede un assassino? Dove mai l'avrei sostenuto, di grazia? Semplicemente aumenta i rischi correlati a-ad incidenti, b-ad uso improprio, c-ad uso proprio di chi non ne avrebbe una se le cose stessero in altra maniera.

E questo come lo chiami se non fattore di rischio? (Ma  sei scemo?)

SETH OTH ha scritto:Oltre, naturalmente, a fare degli assassini dei probabili possessori di armi, come ti dimostrano le centinaia di stragi fatte dal primo studentello incazzato o mattoguerra che piglia il fucile regolarissimamente detenuto e va a far saltare un po' di teste.
Poi i cretini della NRA così possono commentare " se ci fossero più armi in circolazione le scuole sarebbero più sicure"
ahahahahahah

Quindi il possesso di una Ferrari fa di uno un pilota da corsa, abitare in riva al mare ne fa un nuotatore e se abita vicino ad un aeroporto dovrebbe anche saper volare no? (Ma sei scemo?)

E ocio ai martelli, i martelli son tremendi, a tenerne uno in casa aumentano le probabilità di diventare un carpentiere hysterical

E sí, se nelle scuole insegnanti e personale avessero anche loro il ferro vedresti che a Columbine di morti ce ne sarebbero stati solo due (gli autori della strage) e forse nemmeno quelli.

È però il messaggio che in fin dei conti tentano di far passare i falsi pacifisti demonizzatori, la cui violenza a mio parere è molto peggiore, perché sostenuta dalla democrazia e quindi dall'imbecillità.
Settebast ha scritto:
No, è il messaggio che i fatti mostrano inequivocabilmente a chi raggiunge la soglia minima di intelligenza per riuscire a capirli.

Ho dimenticato i tuttologi frustrati zitelloinaciditi invidiosi schiaviannoiati dei turni di notte


Ultima modifica di Rasputin il Lun 23 Ott 2017 - 14:19 - modificato 1 volta.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Merini10- Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59237
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da Rasputin Lun 23 Ott 2017 - 13:46

Allor vediamo,

marisella ha scritto:
[...]
Veramente speravo che tu, esperto di pc, mi postassi le pistole e accanto a ognuna scrivessi il nome e qualche dettaglio di spiegazioni, invece hai scritto nomi alla rinfusa, ma io come le riconosco? Perchè sono curiosa in ogni campo. Mi dirai, cercatele su Internet, e vabbè volevo sapere delle tue, che sono tutte uguali? Non cambia il colore del calcio, etc, etc?

Beh sí, ma a parte il fatto che non sono affatto un esperto di PC (per questo puoi rivolgerti al nostro settott qui che è evidentemente tuttologo), mi risulta un po' brigoso fare foto a tutte le mie armi ed inserirle ciscuna qui con la descrizione, ovvio che tutte uguali non sono, poi se vuoi ti passo in privato un paio di quelle che ho fatto ad armi che ho venduto, sono quasi tutte a salve perché comprare e vendere armi vere comporta un certo dispendio di energia in scartoffie ed uffici vari.

C'è di buono che qui la legislazione è diversa che da voi, anche per le armi a salve occorre un porto apposito se si vuole appunto portarsele in giro, e questo piccolo svantaggio (che da voi non c'è) è compensato dal fatto che le armi a salve anche dal punto di vista legislativo non sono solo semplici "Scacciacani" bensí abilitate tra le altre cose per difesa personale, e quindi del tutto indistinguibili da quelle vere ad un primo esame nonché tantomeno in una situazione conflittiva, a differenza di quelle italiote che si possono portare in giro senza bisogno di permesso alcuno ma hanno la canna completamente otturata, con un tappo o bollino rosso al termine ed i gas generati dalle cartucce a salve o a lacrimogeno escono da due piccoli fori sul lato superiore della canna stessa, simili alle narici sul becco degli uccelli.

In pratica servono solo a fare dei botti a capodanno ed appunto a spaventare qualche cane mordace (a condizione che non sia stato addestrato proprio usando tali armi, che è uno degli scopi per i quali si utilizzano).


marisella ha scritto:Sapevo che avresti avuto da ridire sul paragone tra tenere il frigo vuoto per evitare di mettere su qualche etto, che etto dopo etto si arriva al chilo e così via..., e il possesso di pistole, voleva solo essere un paragone.

Beh proprio da ridire non mi pare di avere avuto niente, forse - ora non ho voglia di andare a cercare l'intervento, tanto non è importante - non ero d'accordo sul paragone che forse non calza.

marisella ha scritto:Scusa, hai le pistole nella cassaforte e non in un cassetto o a portata di mano, se arriva un ladro, che fai, gli dici, aspetta un attimo, vai di là, fai la combinazione e apri la cassaforte e quello aspetta tranquillo? Nel frattempo non ti da' per primo il calcio della sua pistola in testa?Tu non rimani steso per terra con commozione cerebrale mentre quello ti svaligia la casa? Non dovresti avere la pistola nel cassetto?

In primo  luogo, non ho mai detto di tenere tutte le armi in cassaforte, sono obbligato per legge ad averne una ed anche della categoria omologata per tenerci delle armi, ma nessuno mi vieta mentre sono in casa di tenerne una a portata di mano, cosa che faccio, anche se a  dire la verità la zona in cui abito non è proprio il Raval di Barcellona.

marisella ha scritto:Ricordo che anni fa vennero ladri in questo palazzo e svaligiarono appartamenti meno carini del mio, sulla mia scrivania videro un cranio, ci stavo studiando, lasciarono tutto così e fuggirono. Può essere un deterrente al posto delle pistole piazzare crani in casa per far fuggire i ladri.


Qui si tratta di una zona tranquilla con case popolari, supermercato, Burger King, un asilo infantile sotto casa, non sto nel centro, niente bar o altri locali notturni, niente ville di gente agiata da svaligiare. Per me si tratta più di quando vado per strada, sopratutto quando vado a fare l'interprete per la polizia, e a portarmi dietro un teschio per spaventare l'altrui mi ci vedo poco, il vantaggio della pistola è che al massimo ti controllano il porto d'arma invece di portarti al neuro  ahahahahahah


marisella ha scritto:Non tutti gli oggetti sono inanimati finchè non li animiamo noi, i libri sono sempre animati, e così i grandi film della storia del cinema, pure l'arco di Odisseo è animato anche se lui non lo aveva ancora teso, dipende dagli oggetti. Mon amour

Ci sono anche gli stronzi animati, vedrai che non tarderanno a manifestarsi (cosí rimango IT, toh) mgreen


Ultima modifica di Rasputin il Lun 23 Ott 2017 - 14:34 - modificato 1 volta.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Merini10- Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59237
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da chef75 Lun 23 Ott 2017 - 14:23

Io sono a favore della circolazione di armi regolarmente detenute per uso sportivo, da difesa o da collezione.
Chi è contrario è liberissimo di farlo con le motivazioni che più gli aggradano ma rimangono esclusivamente sue opinioni.

Esistono delle leggi che, se osservate, ti permettono di utilizzare le armi per legittima difesa senza incorrere in procedimenti penali e ciò lo trovo giusto se sussiste un reale pericolo.

Che un numero di detentori si sia reso responsabile di un uso improprio o addirittura di sbadataggine non può, a mio avviso, andare a colpire negativamente tutta la categoria che ne fanno invece un uso secondo quanto stabilito dalla legge.

Che un numero maggiore di armi in circolazione sia equivalente ad un numero maggiore di incidenti di armi da fuoco può essere vero come dire che un numero maggiore di auto in circolazione aumenta il rischio di fare incidenti. In ambi i casi c’è chi non ha rispettato la legge e quindi ne fa un uso improprio.
Se una persona utilizza un arma per legittima difesa e lo fa secondo ciò che è riportato qui sotto:

l' art. 52 c.p. prevede che "non è punibile chi ha commesso il fatto per esservi stato costretto dalla necessità di difendere un diritto proprio od altrui contro il pericolo attuale di un'offesa ingiusta, sempre che la difesa sia proporzionata all'offesa".

Perché sia esclusa la punibilità del soggetto agente è pertanto necessario:

– che l'aggressione abbia per oggetto un diritto o interesse giuridico (personale o patrimoniale) proprio o altrui;

– che l'aggressione determini un pericolo immediato (non futuro) per tale diritto o interesse;

– che la reazione difensiva dell'aggredito costituisca l'unica possibilità di tutela del bene minacciato, ovvero sia insostituibile con altra meno dannosa;

– che l'aggressione non trovi alcuna giustificazione nell'ordinamento giuridico;

– che vi sia proporzione tra il bene giuridico minacciato ed il bene giuridico dell'aggressore leso dall'azione difensiva.


...non può essere considerato un incidente e secondo quanto stabilito dalla legge ha tutto il diritto di farlo.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da Rasputin Lun 23 Ott 2017 - 14:37

chef75 ha scritto:Io sono a favore della circolazione di armi regolarmente detenute per uso sportivo, da difesa o da collezione.
Chi è contrario è liberissimo di farlo con le motivazioni che più gli aggradano ma rimangono esclusivamente sue opinioni.

Esistono delle leggi che, se osservate, ti permettono di utilizzare le armi per legittima difesa senza incorrere in procedimenti penali e ciò lo trovo giusto se sussiste un reale pericolo.

Che un numero di detentori si sia reso responsabile di un uso improprio o addirittura di sbadataggine non può, a mio avviso, andare a colpire negativamente tutta la categoria che ne fanno invece un uso secondo quanto stabilito dalla legge.

Che un numero maggiore di armi in circolazione sia equivalente ad un numero maggiore di incidenti di armi da fuoco può essere vero come dire che un numero maggiore di auto in circolazione aumenta il rischio di fare incidenti. In ambi i casi c’è chi non ha rispettato la legge e quindi ne fa un uso improprio.
Se una persona utilizza un arma per legittima difesa e lo fa secondo ciò che è riportato qui sotto:

l' art. 52 c.p. prevede che "non è punibile chi ha commesso il fatto per esservi stato costretto dalla necessità di difendere un diritto proprio od altrui contro il pericolo attuale di un'offesa ingiusta, sempre che la difesa sia proporzionata all'offesa".

Perché sia esclusa la punibilità del soggetto agente è pertanto necessario:

–        che l'aggressione abbia per oggetto un diritto o interesse giuridico (personale o patrimoniale) proprio o altrui;

–        che l'aggressione determini un pericolo immediato (non futuro) per tale diritto o interesse;

–        che la reazione difensiva dell'aggredito costituisca l'unica possibilità di tutela del bene minacciato, ovvero sia insostituibile con altra meno dannosa;

–        che l'aggressione non trovi alcuna giustificazione nell'ordinamento giuridico;

–        che vi sia proporzione tra il bene giuridico minacciato ed il bene giuridico dell'aggressore leso dall'azione difensiva.


...non può essere considerato un incidente e secondo quanto stabilito dalla legge ha tutto il diritto di farlo.

Ho copincollato nel thread giusto

http://atei.forumitalian.com/t7084p375-diritti-inalienabili#380516

(mica vorrrai adottare il modo di discutere del settemmezz qui presente no?)

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Merini10- Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59237
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da SETH OTH Lun 23 Ott 2017 - 16:22

Rasputin ha scritto:
Io lo so: il tuttologo settott  mgreen
Ah beh, se uno ne sa un minimo più di te in un determinato campo e mette in mostra quanta fuffa riesci a spammare con boria e sicumera, non è che perchè tu rosichi lui diventa tuttologo.
Parla di cose che conosci e capisci e vedrai che nessuno verrà a contestarti come sto facendo io.


L'hai detto. Ergo, se non si può ridurre la pericolosità altrui, cosa si può fare per limitarla? Comprargli i fiorellini? Chiamare la mamma perché li sculacci? Ma sei scemo (questa te la meriti, compensa una frazione di quello che stai dicendo  a me)?
Ma del non capirci un cazzo ci hai fatto una professione o tieni dei corsi?
"Il fatto è che con più armi in circolazione gli avanzi di galera non diventano meno pericolosi, anzi [lo diventano di più]"
Vuol dire che con meno armi sono meno pericolosi. Ma almeno l'italiano, se non la matematica, riesci a capirlo?


Ah, hai sbagliato di nuovo a quotare, questa roba l'ho scritta io, non tu:
Seth Oth ha scritto: Eh sì ha proprio ragione. O forse serve un premio Nobel per la medicina, che non hai ancora preso, per capire che "il fumo fa venire il cancro ai polmoni" vuol dire proprio che aumenta la possibilità di averlo, esattamente come avere più armi in una società aumenta la possibilità di finire impallinati.
O secondo te rimandiamo a casa tutti i medici che sostengono che il colesterolo causa infarti o che l'alcool ti fa venire la cirrosi? Allora stando alla vostra logica (vedi come si trovano affinità tra credenti?) neanche buttarsi in acqua con una pietra al collo causa l'annegamento, perché magari uno muore prima d'infarto mentre sta cadendo, quindi sarebbe corretto dire che ne aumenta le probabilità  

Rosikputin ha scritto:E questo come lo chiami se non fattore di rischio? (Ma  sei scemo?)
Io no, ma leggendo quello che scrivi  sembra proprio che questa sia l'unica conclusione possibile per te. Non fumo--> riduco rischio cancro (perchè il fumo fa venire il tumore ai polmoni)
Non faccio circolare armi-->riduco rischio morti impallinati (perchè la presenza di armi aumenta il n.di omicidi ed incidendti)
Dai su che non serviva il Nobel nemmeno per questo.

Quindi il possesso di una Ferrari fa di uno un pilota da corsa, abitare in riva al mare ne fa un nuotatore e se abita vicino ad un aeroporto dovrebbe anche saper volare no? (Ma sei scemo?)
Io no, ma leggendo quello che scrivi  sembra proprio che questa sia l'unica conclusione possibile per te. Oltre a non capire un beneamato cazzo, visto che gli esempi nella tua replica non c'entrano una sega proprio.
Provo a rispiegartelo con parole più semplici per assecondare le tue capacità di comprendonio.
Visto che tra la popolazione c'è un certo numero di gente violenta, la libera circolazione delle armi fa sì che sia molto più probabile che a quei violenti capitino in mano semiautomatici e granate. Armi che non avrebbero avuto altrimenti e magaria vrebbero sfogato la loro rabbia o malattia mentale a bottigliate o coltellate o mattarellate, tutte cose molto meno dannose.

E ocio ai martelli, i martelli son tremendi, a tenerne uno in casa aumentano le probabilità di diventare un carpentiere  hysterical
CVD. Capacità di comprensione di un testo scritto, 0.

E sí, se nelle scuole insegnanti e personale avessero anche loro il ferro vedresti che a Columbine di morti ce ne sarebbero stati solo due (gli autori della strage) e forse nemmeno quelli.
ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah
Ce ne sarebbe uno al giorno, almeno. Ma perchè riesci a farti prendere per il culo in maniera così evidente da questi coglioni? Tu stai a loro come i cattolici stanno al papa. Avete solo guru diversi che ve la menano per avere la vostra fede.

Ho dimenticato i tuttologi frustrati zitelloinaciditi invidiosi schiaviannoiati dei turni di notte
Boh, non so che gente frequenti tu. Evidentemente fra pari andate d'amore e d'accordo.
SETH OTH
SETH OTH
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 1043
Età : 12
Occupazione/Hobby : Trollone del forum
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.06.16

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da SETH OTH Lun 23 Ott 2017 - 16:22

chef75 ha scritto:Io sono a favore della circolazione di armi regolarmente detenute per uso sportivo, da difesa o da collezione.
Chi è contrario è liberissimo di farlo con le motivazioni che più gli aggradano ma rimangono esclusivamente sue opinioni.

Esistono delle leggi che, se osservate, ti permettono di utilizzare le armi per legittima difesa senza incorrere in procedimenti penali e ciò lo trovo giusto se sussiste un reale pericolo.

Che un numero di detentori si sia reso responsabile di un uso improprio o addirittura di sbadataggine non può, a mio avviso, andare a colpire negativamente tutta la categoria che ne fanno invece un uso secondo quanto stabilito dalla legge.

Che un numero maggiore di armi in circolazione sia equivalente ad un numero maggiore di incidenti di armi da fuoco può essere vero come dire che un numero maggiore di auto in circolazione aumenta il rischio di fare incidenti. In ambi i casi c’è chi non ha rispettato la legge e quindi ne fa un uso improprio.
Se una persona utilizza un arma per legittima difesa e lo fa secondo ciò che è riportato qui sotto:

l' art. 52 c.p. prevede che "non è punibile chi ha commesso il fatto per esservi stato costretto dalla necessità di difendere un diritto proprio od altrui contro il pericolo attuale di un'offesa ingiusta, sempre che la difesa sia proporzionata all'offesa".

Perché sia esclusa la punibilità del soggetto agente è pertanto necessario:

–        che l'aggressione abbia per oggetto un diritto o interesse giuridico (personale o patrimoniale) proprio o altrui;

–        che l'aggressione determini un pericolo immediato (non futuro) per tale diritto o interesse;

–        che la reazione difensiva dell'aggredito costituisca l'unica possibilità di tutela del bene minacciato, ovvero sia insostituibile con altra meno dannosa;

–        che l'aggressione non trovi alcuna giustificazione nell'ordinamento giuridico;

–        che vi sia proporzione tra il bene giuridico minacciato ed il bene giuridico dell'aggressore leso dall'azione difensiva.


...non può essere considerato un incidente e secondo quanto stabilito dalla legge ha tutto il diritto di farlo.
Ti ho risposto "nel thread giusto" mgreen
SETH OTH
SETH OTH
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 1043
Età : 12
Occupazione/Hobby : Trollone del forum
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.06.16

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da SETH OTH Lun 23 Ott 2017 - 16:24

Rasputin ha scritto:Ci sono anche gli stronzi animati, vedrai che non tarderanno a manifestarsi (cosí rimango IT, toh) mgreen
Non mancheranno? Mi pare abbiano già lasciato decine di migliaia di interventi. ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah
SETH OTH
SETH OTH
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 1043
Età : 12
Occupazione/Hobby : Trollone del forum
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.06.16

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da Rasputin Lun 23 Ott 2017 - 16:41

SETH OTH ha scritto:
Rasputin ha scritto:Ci sono anche gli stronzi animati, vedrai che non tarderanno a manifestarsi (cosí rimango IT, toh) mgreen
Non mancheranno? Mi pare abbiano già lasciato decine di migliaia di interventi. ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah

È la qualità che conta, non la quantità moon

Con poche centinaia mi hai già surclassato da un pezzo mgreen

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Merini10- Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59237
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da SETH OTH Lun 23 Ott 2017 - 16:54

Rasputin ha scritto:
SETH OTH ha scritto:
Rasputin ha scritto:Ci sono anche gli stronzi animati, vedrai che non tarderanno a manifestarsi (cosí rimango IT, toh) mgreen
Non mancheranno? Mi pare abbiano già lasciato decine di migliaia di interventi. ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah

È la qualità che conta, non la quantità moon

Con poche centinaia mi hai già surclassato da un pezzo mgreen
Ma ne bastava uno.
Qualità 0 x 50000 interventi sempre 0 fa.
SETH OTH
SETH OTH
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 1043
Età : 12
Occupazione/Hobby : Trollone del forum
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.06.16

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da Rasputin Lun 23 Ott 2017 - 17:03

seiemmezz ha scritto:Ah beh, se uno ne sa un minimo più di te in un determinato campo e mette in mostra quanta fuffa riesci a spammare con boria e sicumera, non è che perchè tu rosichi lui diventa tuttologo.
Parla di cose che conosci e capisci e vedrai che nessuno verrà a contestarti come sto facendo io.

Potrei sostenere la stessa cosa al rovescio, finora nessuno dei due ha dimostrato nulla all'altro né di possedere maggiori conoscenze dell'altro in un determineto campo, la differenza è che tu continui a millantare di averlo fatto mediante "analisi dei dati" (dicasi scorporare i medesimi di quanto non interessa per evidenziare/far risultare quanto interessa), io invece mi sono limitato a condurre delle ricerche neutrali e riportarne i risultati - che neutrali non sono MAI - senza toccarli o interpretarli.

seiemmezz ha scritto:Ma del non capirci un cazzo ci hai fatto una professione o tieni dei corsi?
"Il fatto è che con più armi in circolazione gli avanzi di galera non diventano meno pericolosi, anzi [lo diventano di più]"
Vuol dire che con meno armi sono meno pericolosi. Ma almeno l'italiano, se non la matematica, riesci a capirlo?

Chiunque se armato è potenzialmente più pericoloso e disarmato meno, solo che gli avanzi di galera le armi se le procurano in barba alla legge e chi invece la legge intende rispettarla se non può procurarsele e detenerle legalmente rimane inerme. Tanto più che oggigiorno procurarsi armi illegali in rete è - a detta del mio amico J. che di stanza sta all'USK di Dachau - facile, più facile di quello che io stesso pensavo.

Il fatto è che te per non capirci un cazzo della semplice logica hai fatto un'intero corso di laurea.

seiemmezz ha scritto:Io no, ma leggendo quello che scrivi  sembra proprio che questa sia l'unica conclusione possibile per te. Non fumo--> riduco rischio cancro (perchè il fumo fa venire il aumenta il rischio di tumore ai polmoni)
Non faccio circolare armi-->riduco rischio morti impallinati (perchè la presenza di armi aumenta il n.di omicidi ed incidendti il rischio morti impallinati)
Dai su che non serviva il Nobel nemmeno per questo.

Vedi che riesci a distorcere entro due sole righe, se prima riduce poi aumenta, non "fa venire". Ho rettificato. Un minimo di coerenza, porcamadonna.

Solo che non fumare è possibile, non fare circolare armi no; inoltre mi piacerebbe sapere cosa succederebbe se la tua logica, secondo la quale anche non fare circolare tabacco riduce il rischio cancro vi venisse applicata.

seiemmezz ha scritto:Provo a rispiegartelo con parole più semplici per assecondare le tue capacità di comprendonio.
Visto che tra la popolazione c'è un certo numero di gente violenta, la libera circolazione delle armi fa sì che sia molto più probabile che a quei violenti capitino in mano semiautomatici e granate. Armi che non avrebbero avuto altrimenti e magaria vrebbero sfogato la loro rabbia o malattia mentale a bottigliate o coltellate o mattarellate, tutte cose molto meno dannose.

"Magaria": se mio nonno...e comunque scusa, ma dove avrei io perorato la "Libera circolazione delle armi"?

seiemmezz ha scritto:Ma ne bastava uno.
Qualità 0 x 50000 interventi sempre 0 fa.

Su che hai capito benissimo a cosa mi riferivo.

Quanto non ho quotato è IT carneval

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Merini10- Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59237
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da SETH OTH Lun 23 Ott 2017 - 17:25

Rasputin ha scritto:Potrei sostenere la stessa cosa al rovescio, finora nessuno dei due ha dimostrato nulla all'altro né di possedere maggiori conoscenze dell'altro in un determineto campo, la differenza è che tu continui a millantare di averlo fatto mediante "analisi dei dati" (dicasi scorporare i medesimi di quanto non interessa per evidenziare/far risultare quanto interessa), io invece mi sono limitato a condurre delle ricerche neutrali e riportarne i risultati - che neutrali non sono MAI - senza toccarli o interpretarli.
 ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah  Seeee credici.  Il punto è che siamo esattamente nella situazione scacchista-piccione e, come ben sai, è impossibile parlare coi piccioni. Tu hai dimostrato di non possedera alcuna cognizione di causa in materia, di non saper leggere una tabella, di non sapere cosa vuol dire correlazione con una variabile, di non aver la minima idea di come affrontare una ricerca, le tue  ricerche neutrali sarebbero chiedere all'oste se ha vino buono e postare immondizia presa dal culo di blog di armaroli che venderebbero la loro madre pur di riuscire a piazzare qualche pezzo in più, figurarsi strombazzare dati e correlazioni palesemente falsi o interpretati ad cazzum. Oppure pensare che non esistano le lobby delle armi e paragonarle a quelle delle scie chimiche, oppure ritenere che il fumo non causi tumori per poi ripiegare ridicolmente su presunti fattori di rischio o cazzate fumogene simili. Ti ripeto, l'ignoranza non sarebbe un problema in sè, d'altronde se uno fa traduzioni perchè mai dovrebbe aver studiato statistica? Il problema è pensare di conoscerla per infusione divina.

Chiunque se armato è potenzialmente più pericoloso e disarmato meno,
Certo, anche per se stesso.

solo che gli avanzi di galera le armi se le procurano in barba alla legge e chi invece la legge intende rispettarla se non può procurarsele e detenerle legalmente rimane inerme. Tanto più che oggigiorno procurarsi armi illegali in rete è - a detta del mio amico J. che di stanza sta all'USK di Dachau - facile, più facile di quello che io stesso pensavo.
Falso. Stragi e ammazzamenti vari lo dimostrano.

Il fatto è che te per non capirci un cazzo della semplice logica hai fatto un'intero corso di laurea.
ahahahahahah  Detta da te è quasi un complimento, in effetti della tua logica non ci si capisce un cazzo. Ma continua pure a credere nei tuoi santoni.

Vedi che riesci a distorcere entro due sole righe, se prima riduce poi aumenta, non "fa venire". Ho rettificato. Un minimo di coerenza, porcamadonna.
Tutto è estremamente coerente. Torna alle medie se non capisci.

Solo che non fumare è possibile, non fare circolare armi no; inoltre mi piacerebbe sapere cosa succederebbe se la tua logica, secondo la quale anche non fare circolare tabacco riduce il rischio cancro vi venisse applicata.
Certo che è possibile e anche fatto in molte regioni che fatalità hanno meno morti dei loro pari armati.
Succederebbe quello che è successo oggi con il divieto di fumare nei luoghi pubblici, dopo qualche rottura di palle da parte dei fumatori: hanno smesso. Ci sarebbero contrabbandi vari ma nel complesso la riduzione -e conseguente riduzione dei danni- sarebbe forte. Il punto è che fumare fa male solo a te (e a chi respira il tuo fumo, da cui appunto legge locali pubblici) portare le armi no. Per quanto mi riguarda uno dev'essere libero di ammazzarsi come crede, non di ammazzare me come crede.

"Magaria": se mio nonno...
NO. Se tuo nonno avesse bevuto cherosene, sarebbe deceduto. Oh, scusa, avrebbe innalzato il suo valore di rischio decesso da avvelenamento.

p.s. (c'era anche vrrebbero)

e comunque scusa, ma dove avrei io perorato la "Libera circolazione delle armi"?
Ovunque, se con libera intendi legalizzata.

Su che hai capito benissimo a cosa mi riferivo.
Quanto non ho quotato è IT carneval
ok Ma ti sei riferito male. Problema tuo.
SETH OTH
SETH OTH
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 1043
Età : 12
Occupazione/Hobby : Trollone del forum
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.06.16

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da Rasputin Lun 23 Ott 2017 - 19:12

SETH OTH ha scritto:
Rasputin ha scritto:Potrei sostenere la stessa cosa al rovescio, finora nessuno dei due ha dimostrato nulla all'altro né di possedere maggiori conoscenze dell'altro in un determineto campo, la differenza è che tu continui a millantare di averlo fatto mediante "analisi dei dati" (dicasi scorporare i medesimi di quanto non interessa per evidenziare/far risultare quanto interessa), io invece mi sono limitato a condurre delle ricerche neutrali e riportarne i risultati - che neutrali non sono MAI - senza toccarli o interpretarli.
 ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah  Seeee credici.  Il punto è che siamo esattamente nella situazione scacchista-piccione e, come ben sai, è impossibile parlare coi piccioni. Tu hai dimostrato di non possedera alcuna cognizione di causa in materia, di non saper leggere una tabella, di non sapere cosa vuol dire correlazione con una variabile, di non aver la minima idea di come affrontare una ricerca, le tue  ricerche neutrali sarebbero chiedere all'oste se ha vino buono e postare immondizia presa dal culo di blog di armaroli che venderebbero la loro madre pur di riuscire a piazzare qualche pezzo in più, figurarsi strombazzare dati e correlazioni palesemente falsi o interpretati ad cazzum. Oppure pensare che non esistano le lobby delle armi e paragonarle a quelle delle scie chimiche, oppure ritenere che il fumo non causi tumori per poi ripiegare ridicolmente su presunti fattori di rischio o cazzate fumogene simili. Ti ripeto, l'ignoranza non sarebbe un problema in sè, d'altronde se uno fa traduzioni perchè mai dovrebbe aver studiato statistica? Il problema è pensare di conoscerla per infusione divina.

Anche queste tutte cose che posso sostenere su di te con lo stesso medesimo diritto (cioè zero, il punto è che io non lo faccio proprio perché il piccione non sono io).

Chiunque se armato è potenzialmente più pericoloso e disarmato meno,

SETH OTH ha scritto:Certo, anche per se stesso.

Questo con tutta probabilità vale nel tuo caso, in questo senso sono felice di non poterti far cambiare idea, perché a me quello che davvero fa paura è che girino armati quelli con le tue idee  eeeeeeek

solo che gli avanzi di galera le armi se le procurano in barba alla legge e chi invece la legge intende rispettarla se non può procurarsele e detenerle legalmente rimane inerme. Tanto più che oggigiorno procurarsi armi illegali in rete è - a detta del mio amico J. che di stanza sta all'USK di Dachau - facile, più facile di quello che io stesso pensavo.

SETH OTH ha scritto:Falso(???). Stragi e ammazzamenti vari lo dimostrano.

Eh? Ma leggi quello che scrivi? (sai cos'è l'USK?)

Da qui in poi mi limito a riportare per manifesto IT...  mgreen

SETH OTH ha scritto:
Il fatto è che te per non capirci un cazzo della semplice logica hai fatto un'intero corso di laurea.
ahahahahahah  Detta da te è quasi un complimento, in effetti della tua logica non ci si capisce un cazzo. Ma continua pure a credere nei tuoi santoni.

Vedi che riesci a distorcere entro due sole righe, se prima riduce poi aumenta, non "fa venire". Ho rettificato. Un minimo di coerenza, porcamadonna.

SETH OTH ha scritto:Tutto è estremamente coerente. Torna alle medie se non capisci.

Solo che non fumare è possibile, non fare circolare armi no; inoltre mi piacerebbe sapere cosa succederebbe se la tua logica, secondo la quale anche non fare circolare tabacco riduce il rischio cancro vi venisse applicata.

...fino a qui:

SETH OTH ha scritto:Certo che è possibile e anche fatto in molte regioni che fatalità hanno meno morti dei loro pari armati.
Succederebbe quello che è successo oggi con il divieto di fumare nei luoghi pubblici, dopo qualche rottura di palle da parte dei fumatori: hanno smesso.

Ah, questa è una bella: ti risulta che dopo le leggi e leggine antifumo si sia registrato un calo significativo delle entrate nelle casse dell'erario? Ossia, che si vendono significativamente meno tabacchi di prima? Io ti dico

- quello che allora da fumatore (ho smesso da quasi tre anni) ho fatto: invece di andare al bar mi compravo la birra da bere a casa e fumavo là.

- Quello che è successo qui: il calo delle entrate nelle casse dell'erario c'è stato sí, ma a causa di esercizi che hanno chiuso (Solo nel mio quartiere, tre) per mancanza di clienti ed hanno  smesso di versare le corrispondenti imposte.

E questa è nucleare:

SETH OTH ha scritto:Ci sarebbero contrabbandi vari ma nel complesso la riduzione -e conseguente riduzione dei danni- sarebbe forte. Il punto è che fumare fa male solo a te (e a chi respira il tuo fumo, da cui appunto legge locali pubblici) portare le armi no. Per quanto mi riguarda uno dev'essere libero di ammazzarsi come crede, non di ammazzare me come crede.

Stai facendo una differenza dove non c'è ed ignorandone una che c'è: il fumo passivo fa appunto male anche agli altri, di qui appunto la legge antifumo; e lo fa sempre e comunque, anche senza che il fumatore tiri il grilletto alla sigaretta  ahahahahahah

L'ultima frase vale quindi (Grassettata) molto più per il fumo che per un'arma portata leglmente e responsabilmente.


"Magaria": se mio nonno...
SETH OTH ha scritto:NO. Se tuo nonno avesse bevuto cherosene, sarebbe deceduto. Oh, scusa, avrebbe innalzato il suo valore di rischio decesso da avvelenamento.

Corretto. Dipende dalla quantità, un sorso ogni tanto non fa male a nessuno, lo dice perfino il medico (se la butti in caciara ok, ti seguo, siamo nel thread giusto)


e comunque scusa, ma dove avrei io perorato la "Libera circolazione delle armi"?
SETH OTH ha scritto:Ovunque, se con libera intendi legalizzata.

Ma un dizionario no eh  boxed

Libera e legalizzata son due cose diverse, prometto di spiegartelo - oso ipotizzare in questo di saperne più di te - se rispondi

- nel thread giusto

- ivi rimanendo IT (abbandona la saccenza, l'arroganza e gli sfottimenti e vedrai che lo faccio anch'io

Su che hai capito benissimo a cosa mi riferivo.
Quanto non ho quotato è IT carneval

SETH OTH ha scritto:ok Ma ti sei riferito male. Problema tuo.

Posso sostenere lo stesso di te, a chi afferma senza prove può essere negato senza prova.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Merini10- Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59237
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da chef75 Lun 23 Ott 2017 - 20:49

Comunque, secondo il mio modesto parere, chi ha fatto stragi, per esempio in America, sono il prodotto della società Americana che vende fucili d’assalto al supermercato e che della soppressione dei malviventi, anche per vie legali, ne ha fatto il suo baluardo. Quindi non possono essere equiparati al classico detentore italiano che nel 90% dei casi (dato empirico) fa un “porto” (che non è un porto ma un trasporto) ad uso sportivo, che per averlo ti contano i peli del culo, e ci fa attività in un poligono (come potrei essere io).
In italia i possessori che commettono reati con l’arma detenuta regolarmente si contano sulle dita delle mani a fronte di centinaia di migliaia di possessori di armi da sparo (per non dire milioni, 1.265.484 nel 2015).

Per fare una statistica più o meno attendibile sulla pericolosità di armi in mano a potenziali ”squilibrati” bisognerebbe contare i possessori di un legale porto d’arma e vedere quanti di questi hanno commesso un reato con l’arma detenuta legalmente.


Ultima modifica di chef75 il Lun 23 Ott 2017 - 21:05 - modificato 1 volta.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da Minsky Lun 23 Ott 2017 - 21:03

chef75 ha scritto:Comunque, secondo il mio modesto parere, chi ha fatto stragi, per esempio in America, sono il prodotto della società Americana che vende fucili d’assalto al supermercato e che della soppressione dei malviventi, anche per vie legali, ne ha fatto il suo baluardo. Quindi non possono essere equiparati al classico detentore italiano che nel 90% dei casi (dato empirico) fa un “porto” (che non è un porto ma un trasporto) ad uso sportivo e ci fa attività in un poligono (come potrei essere io).

Per fare una statistica più o meno attendibile sulla pericolosità di armi in mano a potenziali ”squilibrati” bisognerebbe contare i possessori di un legale porto d’arma e vedere quanti di questi hanno commesso un reato con l’arma detenuta legalmente.
Esatto! Questa sarebbe una statistica significativa!ok
Per esempio, per sapere quanto predisponga alla pedofilia la carriera ecclesiastica, contiamo i preti e vediamo quanti di questi hanno abusato di bambini! Poi confrontiamo il dato con la popolazione laica. Altrimenti si fa solo distorsione e frode.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25718
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da Rasputin Lun 23 Ott 2017 - 21:18

Verdone ad ambi! ok2

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Merini10- Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59237
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da Minsky Lun 23 Ott 2017 - 22:04

Dopo approfondita disamina della Moderazione, questo thread viene chiuso per duplice argomento ad personam.

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Lucche10

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25718
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba - Pagina 2 Empty Re: Gli argomenti di seth oth, il jessico in erba

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.