Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

scienza e religione

+6
Johnny
Paolo
Justine
Hara2
matem
ugly
10 partecipanti

Andare in basso

scienza e religione  Empty scienza e religione

Messaggio Da ugly Ven 20 Mag 2016 - 11:22

è un tema che ricorre frequentemente anche a scuola dalle nostre parti, inutile dire che la maggior parte delle persone parla di ciò che pensavano sant'agostino e compagnia fetente, voi che pensate del rapporto tra queste? parto io, come il rapporto che può esserci tra una bomba a idrogeno e uno schizofrenico che abita in una stalla, paragone originale ma si capisce il senso

ugly
-------------
-------------

Numero di messaggi : 211
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue0 / 700 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.16

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da matem Sab 21 Mag 2016 - 18:29

scienza e religione non possono mai andare d'accordo
la scienza è razionale e basata su ricerche ed esperimenti, mentre la religione è irrazionale e basata sulla fede e credenze 
Einstein diceva che la scienza senza religione è zoppa, la religione senza la scienza è cieca
ma io non sono d'accordo
nei secoli la scienza ha cancellato molte credenze "religiose " attraverso l'evoluzionismo e le scoperte astrofisiche
restano ancora da scoprire perchè c'è qualcosa invece del nulla nell'universo e la comparsa della vita 
ma questo non significa come alternativa  credere in un creatore

_________________
scienza e religione  79837
matem
matem
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 471
Località : salerno
Occupazione/Hobby : ex insegnante -lettura libri sulla religione cristiana-collezionista di oggetti storici
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue69 / 7069 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.10

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Hara2 Sab 21 Mag 2016 - 18:53

matem ha scritto:
restano ancora da scoprire perchè c'è qualcosa invece del nulla nell'universo e la comparsa della vita 

Ero rimasto al caso è alla necessità.
Hara2
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1760
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.01.14

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Justine Sab 21 Mag 2016 - 19:02

matem ha scritto:restano ancora da scoprire perchè c'è qualcosa invece del nulla nell'universo e la comparsa della vita

No. La risposta ti era stata anche data in un precedente thread (praticamente posti sempre la stessa questione), ma non allegherò di nuovo le ragioni, se tanto non le si leggono a priori facciamo un falò e portiamo i marshmallow

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Justine Sab 21 Mag 2016 - 19:06

Comunque, ugly, è più probabile che uno schizofrenico inventi una bomba (guarda ad esempio John Nash, persona esimia, direi) che un cammello passi... Com'era il detto?
E poi anche se passasse un cammello, per la più piccola delle crune, non importerebbe comunque: pensiamo alla relazione tra neutrini e corpo umano...
La scienza è semplicemente tutto quel che accade, non importa quanto possa sembrarci strano: c'è gente che non riesce a risolvere un sudoku per infanti, giusto per dire

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da ugly Dom 22 Mag 2016 - 10:15

Justine ha scritto:Comunque, ugly, è più probabile che uno schizofrenico inventi una bomba (guarda ad esempio John Nash, persona esimia, direi) che un cammello passi... Com'era il detto?
E poi anche se passasse un cammello, per la più piccola delle crune, non importerebbe comunque: pensiamo alla relazione tra neutrini e corpo umano...
La scienza è semplicemente tutto quel che accade, non importa quanto possa sembrarci strano: c'è gente che non riesce a risolvere un sudoku per infanti, giusto per dire
anche su questo argomento, solita dittatura, devi per forza stare dalla parte dei cattolici con le loro stronzate, anche nelle scuole viene trattato questo tema, fai tu

ugly
-------------
-------------

Numero di messaggi : 211
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue0 / 700 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.16

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Justine Dom 22 Mag 2016 - 11:10

Mi ricordo di aver avuto un insegnante (di religione) che per far presa sui giovani si era inventato un mezzo gergo coatto con cui cercava di tenere in piedi la plausibilità (?) di certe fiabe. Personalmente vedere inscenare una pantomima del genere per supportare una "verità" che si ritiene alla portata di tutti e in grado di "illuminare" chicchessia, mi lasciò perplessa a dir poco. Come a voler dire che l'universalità del messaggio è sminuita dagli ascoltatori stessi, e tutto viene demandato a predicatori ai quali venne predicata in gioventù la stessa risma di cose.
Ringrazio il fatto di non aver mai gradito il sistema scolastico e di aver appreso molte più nozioni (tra l'altro, non inutili) iniziando il mio personale percorso di homeschooling (che continua tutt'oggi e sempre così sarà)

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da ugly Dom 22 Mag 2016 - 12:15

Justine ha scritto:Mi ricordo di aver avuto un insegnante (di religione) che per far presa sui giovani si era inventato un mezzo gergo coatto con cui cercava di tenere in piedi la plausibilità (?) di certe fiabe. Personalmente vedere inscenare una pantomima del genere per supportare una "verità" che si ritiene alla portata di tutti e in grado di "illuminare" chicchessia, mi lasciò perplessa a dir poco. Come a voler dire che l'universalità del messaggio è sminuita dagli ascoltatori stessi, e tutto viene demandato a predicatori ai quali venne predicata in gioventù la stessa risma di cose.
Ringrazio il fatto di non aver mai gradito il sistema scolastico e di aver appreso molte più nozioni (tra l'altro, non inutili) iniziando il mio personale percorso di homeschooling (che continua tutt'oggi e sempre così sarà)
il cattolicesimo infesta ogni angolo della società, non sono contro l'homeschooling dalle nostre parti, da notare che le scuole religiose fanno pensare alle scuole coraniche nei Paesi musulmani in cui invece di dire che l'ateismo non esisterebbe, come ha detto una prof, ti lascio supporre ciò che viene detto

ugly
-------------
-------------

Numero di messaggi : 211
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue0 / 700 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.16

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da matem Dom 22 Mag 2016 - 17:39

Justine ha scritto:
matem ha scritto:restano ancora da scoprire perchè c'è qualcosa invece del nulla nell'universo e la comparsa della vita

No. La risposta ti era stata anche data in un precedente thread (praticamente posti sempre la stessa questione), ma non allegherò di nuovo le ragioni, se tanto non le si leggono a priori facciamo un falò e portiamo i marshmallow
minghia che memoria hai!
comunque questa è una nuova discussione e ho dovuto riprendere il mio pensiero già postato che probabilmente non era conosciuto ai più
in ogni caso la risposta non può che essere la stessa non avendo io posto inizialmente la questione.
ma in fondo a me che me ne fotte

_________________
scienza e religione  79837
matem
matem
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 471
Località : salerno
Occupazione/Hobby : ex insegnante -lettura libri sulla religione cristiana-collezionista di oggetti storici
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue69 / 7069 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.10

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Justine Dom 22 Mag 2016 - 17:59

matem ha scritto:ma in fondo a me che me ne fotte

Direi che quando ci si prende la briga di rispondere, importa... ._.

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Ateopitecus millantatoris Ven 6 Nov 2020 - 21:15

matem ha scritto:scienza e religione non possono mai andare d'accordo
la scienza è razionale e basata su ricerche ed esperimenti, mentre la religione è irrazionale e basata sulla fede e credenze 
Ma che tonterie mi tocca ascoltare...
Uno scienziato può essere credente, io ho lavorato fianco a fianco con scienziati indù, musulmani di vari tipi, shintoisti, cristiani ortodossi, cattolici, luterani etc
Se la tua ricerca non entra in contraddizione con la tua credenza che te ne fotte del conflitto scienza/religione?
Pensa per esempio ad un chimico organico che fa sintesi asimmetriche: non é che quando tira a secco nel rotavapor si mette a fare preghiere dicendo "Dio fa si che lo stereoisomero sia dal lato giusto" ma banalmente applica il metodo scientifico alla risoluzione di un problema tutto terreno
Uno scienziato é solo uno che segue Galilei "l´osservazione de li fatti de la natura ha da anteporsi a li nostri ragionamenti, ancorché essi ne paiano ben fatti", tutto qui. Se lavori seguendo qs dettami sei uno scienziato, indipendentemente da cosa credi...

Ateopitecus millantatoris
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 482
Occupazione/Hobby : Presidente del comitato tecnico scientifico del Consorzio Mondiale Bioscoregge
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue0 / 700 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.07.20

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Paolo Ven 6 Nov 2020 - 21:28

Sarebbe come dire che un astronomo va d'accordo con un astrologo ! 

Il primo parla di cose reali e concrete, il secondo di superstizione stellare !!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

A nellolo piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Ateopitecus millantatoris Ven 6 Nov 2020 - 21:32

No, uno scienziato pup essere tranquillamente crede te, basta che applichi il metodo galileiano di indagazione della natura tutto qui. Davvero nin capisco tutta la diatriba scienza vs religione quando tra gli scienziati seri essere religiosi o no cambia nulla, basta che la tua credenza non ti faccia "saltare" l osservazione di un dato perche confligge con le tue credenze

Ateopitecus millantatoris
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 482
Occupazione/Hobby : Presidente del comitato tecnico scientifico del Consorzio Mondiale Bioscoregge
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue0 / 700 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.07.20

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Rasputin Ven 6 Nov 2020 - 21:33

Paolo ha scritto:Sarebbe come dire che un astronomo va d'accordo con un astrologo ! 

Il primo parla di cose reali e concrete, il secondo di superstizione stellare !!

Eh sí, abbiamo a che fare con uno pseudoagnostico/credente che però un po' si vergogna di esserlo e/o di ammetterlo carneval

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

scienza e religione  Merini10- scienza e religione  Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Rasputin Ven 6 Nov 2020 - 21:35

Ateus vulgaris familiaris ha scritto:No, uno scienziato pup essere tranquillamente crede te, basta che applichi il metodo galileiano di indagazione della natura tutto qui. Davvero nin capisco tutta la diatriba scienza vs religione quando tra gli scienziati seri essere religiosi o no cambia nulla, basta che la tua credenza non ti faccia "saltare" l osservazione di un dato perche confligge con le tue credenze

Io la chiamo schizofrenia, a meno che le credenze non siano quelle di cucina mgreen

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

scienza e religione  Merini10- scienza e religione  Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

A Paolo e nellolo piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Paolo Ven 6 Nov 2020 - 22:06

scienza e religione  Immagi14

mgreen mgreen

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Paolo Ven 6 Nov 2020 - 22:08

Ateus vulgaris familiaris ha scritto:No, uno scienziato pup essere tranquillamente crede te, basta che applichi il metodo galileiano di indagazione della natura tutto qui. Davvero nin capisco tutta la diatriba scienza vs religione quando tra gli scienziati seri essere religiosi o no cambia nulla, basta che la tua credenza non ti faccia "saltare" l osservazione di un dato perche confligge con le tue credenze
Spiegami come può andare d'accordo Darwin con Eva ed Adamo !!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

A nellolo piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da marisella Ven 6 Nov 2020 - 23:46

Paolo, il discorso si fa molto complesso e io ho sonno perché ho lavorato, ma ho promesso a Minsky di fare del mio meglio. Vi sono due diverse versioni della creazione nella Bibbia, la1a che si ritrova nella Kabbalah dice: maschi e femmina li creò ( e poi li separò), qui si crede cha la prima donna fosse Lilith, dipinta da tutti i pittori preraffaelliti, che non volle essere sottomessa ad Adamo, neanche nel rapporto sessuale e fuggì dall'Eden  prima di essere cacciata e divenne un demone bellissimo, diciamo fu la protofemminista ante-litteram.Poi c'è la versione che la chiesa preferisce, la donna nasce da una costola di Adamo e deve essere sottomessa a lui e deve figliare. Cio' piacque molto al Tarsiota.
Poi arrivi tu con Darwin, ma che vuoi dire? Che l'evoluzione non puo' andare d'accordo con i progenitori?
E che ne sappiamo? Le nostre conoscenze sono ancora molto imperfette in materia.
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2463
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Johnny Sab 7 Nov 2020 - 2:11

Paolo ha scritto:
Spiegami come può andare d'accordo Darwin con Eva ed Adamo !!

Paolo,
L'hai visto questo thread...?

Il fatto sorprendente, ma ritenuto frutto del caso più che della selezione naturale, è che nessun'altra linea esclusivamente femminile del periodo di Eva sia sopravvissuta

Mi interessa il tuo parere...

ok

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue0 / 700 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Paolo Sab 7 Nov 2020 - 9:31

Holub la mia osservazione riguardava solo il rapporto tra scienza e fede e, in particolare, l'incompatibilità tra l'evoluzione del genere umano e il creazionismo. 
 
Circa l'articolo che mi hai indicato ti devo dire che non ho una idea ben precisa anche perché non ho alcuna conoscenza specifica circa le questioni evolutive. Trovo però plausibile che il genere umano possa derivare da un'unica etnia, ma non ho idea se possa essere possibile da un unico specifico individuo. Lo trovo assai improbabile. L'evoluzione infatti è avvenuta in un tempo estremamente lungo e ritengo che sia impossibile fissare un preciso momento in cui abbia avuto inizio un determinato mutamento. E' stato un processo lentissimo con continue minime variazioni che sicuramente stanno ancora avvenendo. 
 
Trovo anche che la questione dei Neanderthal sia del tutto possibile, tanto più che vi sono innumerevoli articoli del tutto fondati a supporto di questa ipotesi. 

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Paolo Sab 7 Nov 2020 - 10:13

marisella ha scritto:Paolo, il discorso si fa molto complesso e io ho sonno perché ho lavorato, ma ho promesso a Minsky di fare del mio meglio. Vi sono due diverse versioni della creazione nella Bibbia, la1a che si ritrova nella Kabbalah dice: maschi e femmina li creò ( e poi li separò), qui si crede cha la prima donna fosse Lilith, dipinta da tutti i pittori preraffaelliti, che non volle essere sottomessa ad Adamo, neanche nel rapporto sessuale e fuggì dall'Eden  prima di essere cacciata e divenne un demone bellissimo, diciamo fu la protofemminista ante-litteram.Poi c'è la versione che la chiesa preferisce, la donna nasce da una costola di Adamo e deve essere sottomessa a lui e deve figliare. Cio' piacque molto al Tarsiota.
Poi arrivi tu con Darwin, ma che vuoi dire? Che l'evoluzione non puo' andare d'accordo con i progenitori?
E che ne sappiamo? Le nostre conoscenze sono ancora molto imperfette in materia.

Mari, da quello che mi risulta, la bibbia nella genesi afferma che il modo sia stato creato circa ottomila anni fa. Posso sbagliarmi ma non credo di molto.  Tu mi capisci che questo è del tutto incompatibile con quanto sappiamo tramite le evidenze delle varie discipline scientifiche.
 
L'errore fondamentale è che tutte le credenze di allora, e fino i tempi moderni, si fondavano sul presupposto che le cose sono come le vediamo e sono immutabile nel tempo. E' stato così per la creazione dell'universo, del mondo, del genere umano, animali e piante comprese. Di tutto! E questo è dovuto, ovviamente, al fatto che le conoscenze del tempo non permettevano di capire come fossero realmente le cose. Del tutto improponibile il tentativo, da parte di chi sostiene la veridicità delle scritture, sostenere che le varie affermazioni vanno interpretate. Se devi interpretare una cosa perde la sua oggettività in quanto ognuno la può vedere come meglio vuole. E poi chi le deve interpretare?  A questo punto non servono a nulla. 
 
Il fatto è che bisogna dire le cose come sono. Tutte le scritture sono solo una raccolta di racconti e leggende che si basavano necessariamente sulla cultura e conoscenze dell'epoca, per lo più superstizioni e quindi prive di qualunque valore storico o scientifico.  
Non me la sento di prendere in considerazione la "questione" di Eva ed Adamo! Hanno la stessa dignità intellettuale del mio caro amico Paperino!! 

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Johnny Sab 7 Nov 2020 - 11:28

Paolo ha scritto:...
Non me la sento di prendere in considerazione la "questione" di Eva ed Adamo! Hanno la stessa dignità intellettuale del mio caro amico Paperino!! 


Facciamo il DNA pure a lui...!


mexican

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue0 / 700 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Minsky Dom 6 Dic 2020 - 23:20

scienza e religione  Mi6YmBvN_o

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

A nellolo piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Rasputin Lun 7 Dic 2020 - 2:59

Minsky ha scritto:scienza e religione  Mi6YmBvN_o

Manca il culto Covid mgreen


_________________
There is no karma. I am other's people karma.

scienza e religione  Merini10- scienza e religione  Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Minsky Dom 14 Feb 2021 - 10:30

scienza e religione  OxsuuOIq_o

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Ateopitecus millantatoris Lun 15 Feb 2021 - 15:28

Proviamo a fare un ragionamento un po serio, isporatomi dal video di Boldrin
La "scienza", cioé il metodo scientifico non può confutare l esistenza d un generico concetto di dio*
Quindi fino a che ognuno tine le sue credenze per se va tutto bene
Nel dibattito se un "credente" puo fare lo "scienziato" si ritorna quindi alla mia affermazione di qualche post qui sopra: fino a che quello che "misura" e su cui poi "costruisce" una teoria" non viene "falsato" dalle sue credenze non ci sono limiti, un "credente" può essere tranquillamente uno scienziato. Magari per alcune cose non é la mia tazza di the, ma é una cosa a mio modo di vedere accetabile.
Diverso appunto é se per esempio un fisico rigetta una serie di esperimenti dicendo "se osservo qs fenomeno vuol dire che gesu/maometti/visnù etc non esiste" e quindi falsa le osservazioni

*ovviamente non il dio della bibbia o degli hindu o tonterie del genere

Ateopitecus millantatoris
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 482
Occupazione/Hobby : Presidente del comitato tecnico scientifico del Consorzio Mondiale Bioscoregge
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue0 / 700 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.07.20

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Ateopitecus millantatoris Lun 15 Feb 2021 - 17:35

Provo a fare un esempio reale perché le discussioni teoriche son sempre un po inutili:
Conoscete W. Arber? Senza lui e senza Mullis le moderne biotecnologie non esisterebero. Eppure il lavoro di Arber (cristiANO protestante) é stato davvero quello di "giocare a fare dio" perhcé senza di lui le specie transgeniche non avremmo saputo come farle.
Voi pensate che Arber si sia fatto degli scrupoli quando e´arrivato li li per fare la scoperta e si sia detto"questa cosa non la posso fare perché confligge con la mia religione"? Mi pare proprio che non sia successo...

Ateopitecus millantatoris
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 482
Occupazione/Hobby : Presidente del comitato tecnico scientifico del Consorzio Mondiale Bioscoregge
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue0 / 700 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.07.20

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da marisella Mar 16 Feb 2021 - 18:52

Che c'entra il Nobel per la chimica Mullis, defunto da pochi mesi, e la sua PCR, con Arber?
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2463
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Ateopitecus millantatoris Mar 16 Feb 2021 - 19:52

marisella ha scritto:Che c'entra il Nobel per la chimica Mullis, defunto da pochi mesi, e la sua PCR, con Arber?

Con Arber tagli e cuci, e con Mullis amplifichi. Senza amplificazione + taglia e cuci assieme addio OGM perché ci vorrebbe troppo DNA da isolare per essere pratico.
Certo abbiamo preparato l insulina ricombinante prima di avere la PCR, ma ci é voluto tanto tempo e tantissimi costi e ne valeva farlo perché la partita (i talleri dei diabetici) erano tanti e pronti ad essere spesi, ma per tante altre cose non sarebbe valso l investimento

Ateopitecus millantatoris
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 482
Occupazione/Hobby : Presidente del comitato tecnico scientifico del Consorzio Mondiale Bioscoregge
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue0 / 700 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.07.20

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da marisella Mer 17 Feb 2021 - 17:19

Ateus vulgaris familiaris ha scritto:
marisella ha scritto:Che c'entra il Nobel per la chimica Mullis, defunto da pochi mesi, e la sua PCR, con Arber?

Con Arber tagli e cuci, e con Mullis amplifichi. Senza amplificazione + taglia e cuci assieme addio OGM perché ci vorrebbe troppo DNA da isolare per essere pratico.
Certo abbiamo preparato l insulina ricombinante prima di avere la PCR, ma ci é voluto tanto tempo e tantissimi costi e ne valeva farlo perché la partita (i talleri dei diabetici) erano tanti e pronti ad essere spesi, ma per tante altre cose non sarebbe valso l investimento
E' vero, si chiamava Arber il medico Nobel che collaborò con Mullis, lavorò sulla desossiribonucleasi. Anche se lavorare con Mullis doveva essere tremendo dato il caratteraccio di quest'ultimo. Sì ricordo le polemiche dei cattolici sull'ìinsulina ricombinante perché utilizzavamo animali per far moltiplicare il nostro DNAe produrre insulina.Poi hanno taciuto perché la usano anche loro, e, soprattutto non ci va di mezzo il sesso.
Ciao
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2463
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Minsky Dom 7 Mar 2021 - 17:20


_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Ateopitecus millantatoris Ven 16 Apr 2021 - 17:05


mah, io dal 1993 assumo giornalmente copiose quantitá di cannais e non ho avuto allucinazioni a fondo religioso. Forse devo cambiare cultivar? ahahaha

Ateopitecus millantatoris
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 482
Occupazione/Hobby : Presidente del comitato tecnico scientifico del Consorzio Mondiale Bioscoregge
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue0 / 700 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.07.20

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Rasputin Ven 16 Apr 2021 - 18:27

Ateus vulgaris familiaris ha scritto:

mah, io dal 1993 assumo giornalmente copiose quantitá di cannais e non ho avuto allucinazioni a fondo religioso. Forse devo cambiare cultivar? ahahaha

Se qualche volta hai scarsezza di materiale puoi provare con lo scioglilingua greco:



sembra OT ma non lo è wink..

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

scienza e religione  Merini10- scienza e religione  Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Minsky Ven 16 Apr 2021 - 23:45

Ateus vulgaris familiaris ha scritto:

mah, io dal 1993 assumo giornalmente copiose quantitá di cannais e non ho avuto allucinazioni a fondo religioso. Forse devo cambiare cultivar? ahahaha
Nonnò, quello che stai utilizzando adesso va benissimo.

Credici!

hysterical

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25401
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
scienza e religione  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70scienza e religione  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

scienza e religione  Empty Re: scienza e religione

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.