Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

......perchè?....

+6
davide
maxsar
Comune mortale
Guin
ros79
gurututù
10 partecipanti

Andare in basso

......perchè?.... Empty ......perchè?....

Messaggio Da gurututù Sab 4 Lug 2009 - 0:47

questa sera al tg hanno dato l'identikit del presunto stupratore seriale di Roma 1,75 e accento romano 30\\35 anni....
Adesso io mi domando ma la pena di morte su queste persone non si dovrebbe usare???
Io penso di si ormai lo stupro è diventato di moda e la cosa più brutta è che lo fanno persone di qualsiasi età!dai gruppetti di "bulli" a gruppi di exstracomunitari......
perchè? cosa realmente stà succedendo oggi? perchè questo mondo stà rotolando giù sempre più giù....

_________________
Meglio avere dei rimpianti o dei rimorsi? Questo è il dubbio mio..
gurututù
gurututù
------------
------------

Numero di messaggi : 32
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue0 / 700 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.07.09

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da ros79 Sab 4 Lug 2009 - 8:51

la pena di morte non è prevista nel nostro paese...
ti dirò...io non ho ancora un'idea precisa rispetto a questa forma di giustizialismo,diciamo che istintivamente di fronte a certi reati mi verrebbe voglia di vedere morto chi li commette...ma c'è anche da dire che l'essere umano ha cercato di civilizzarsi a seguito del suo raziocinio...ma in effetti è pura illusione...
per quel che riguarda questa società io sono sempre la prima a denunciarne il degrado.
credo sia "colpa" della continua rincorsa dell'essere umano di un significato dell'esistenza che possa dargli un senso e questa rincorsa vana lo porta ad un grado di frustrazione insostenibile che sfocia in varie forme di ossesione....

_________________
"Che cos'ho in comune con gli ebrei? Non ho neppure niente in comune con me stesso"

F.Kafka

ros79
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 1139
Età : 42
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.08

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da Ospite Sab 4 Lug 2009 - 9:34

ros79 ha scritto:la pena di morte non è prevista nel nostro paese...
Aggiungerei "per fortuna"...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da gurututù Sab 4 Lug 2009 - 11:55

DF1989 ha scritto:
ros79 ha scritto:la pena di morte non è prevista nel nostro paese...
Aggiungerei "per fortuna"...
la mia curiosità e la mia volontà di scambiare modi di pensare mi obbliga a risponderti e a farti delle semplici domande.......
COSA FARESTI TU AD UN UOMO CHE STUPRA UNA BAMBINA DI DUE ANNI ?
COSA FARESTI AD UN UOMO CHE HA SEVIZIATO UNA RAGAZZINA PER ANNI?
COSA FARESTI AD UN PADRE E RIPETO PADRE CHE HA VIOLENTATO PER ANNI LA FIGLIA TENENDOLA CHIUSA IN UNA CANTINA BUNKER E CHE LE HA FATTO SFORNARE 11 O FORSE 12 FIGLI SENZA MAI FARGLI VEDERE LA LUCE?
Dimmi li chiuderesti in carcere a vita? Tu lo sai che i PEDOFILI e gli STUPRATORI vengono messi in isolamento? Prova ad immaginare il perchè?
E magari con il patteggiamento o con la buona condotta uscirebbero dopo qualche anno....
O forse per te sarebbe meglio la castrazione chimica???
secondo me bisognerebbe metterli al bando della gente in piazza come facevano tanti anni fà! e Sì ripeto Sì dovrebbero mettere la pena di morte e forse uno ci penserebbe prima di fare certe violenze.....

_________________
Meglio avere dei rimpianti o dei rimorsi? Questo è il dubbio mio..
gurututù
gurututù
------------
------------

Numero di messaggi : 32
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue0 / 700 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.07.09

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da Guin Sab 4 Lug 2009 - 12:18

Uccidendo un assassino si diventa assassini a nostra volta, inoltre penso che sbattere al carcere a vita un pedofilo o uno stupratore (senza metterlo in isolamento è chiaro), è una pena ben molto peggiore di una condanna a morte, perché ci penseranno gli altri detenuti ad allietare i suoi restanti anni di vita.

_________________
Ogni volta che qualcuno dice "io non credo in dio" da qualche parte c'è una suora che cade morta stecchita.
......perchè?.... Papata10
Guin
Guin
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 958
Località : Asgard
Occupazione/Hobby : Fancazzista
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue60 / 7060 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.11.08

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da gurututù Sab 4 Lug 2009 - 12:47

Non sono d'accordo con te i musulmani per un furto ti tagliano una mano, in america c'è più gente nel braccio della morte che nelle carceri normali......in italia da colpevole alla libertà perchè la cassazione o qualche giudice non ha tempo....non mi sento assassina a pensarla così ! Ma ritengo che con delle pene più dure e cattive si possa risolvere qualcosa ma così no assolutamente no si andrà sempre peggio!In seconda elementare chiedono a quelli di prima la merenda o me la dai o ti meno.....che degrado..... rimango della mia idea pena di morte o messo in piazza al bando della gente....

_________________
Meglio avere dei rimpianti o dei rimorsi? Questo è il dubbio mio..
gurututù
gurututù
------------
------------

Numero di messaggi : 32
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue0 / 700 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.07.09

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da Comune mortale Sab 4 Lug 2009 - 12:55

la mia curiosità e la mia volontà di scambiare modi di pensare mi obbliga a risponderti e a farti delle semplici domande.......
COSA FARESTI TU AD UN UOMO CHE STUPRA UNA BAMBINA DI DUE ANNI ?
COSA FARESTI AD UN UOMO CHE HA SEVIZIATO UNA RAGAZZINA PER ANNI?
COSA FARESTI AD UN PADRE E RIPETO PADRE CHE HA VIOLENTATO PER ANNI LA FIGLIA TENENDOLA CHIUSA IN UNA CANTINA BUNKER E CHE LE HA FATTO SFORNARE 11 O FORSE 12 FIGLI SENZA MAI FARGLI VEDERE LA LUCE?
Dimmi li chiuderesti in carcere a vita? Tu lo sai che i PEDOFILI e gli STUPRATORI vengono messi in isolamento? Prova ad immaginare il perchè?
E magari con il patteggiamento o con la buona condotta uscirebbero dopo qualche anno....
O forse per te sarebbe meglio la castrazione chimica???
secondo me bisognerebbe metterli al bando della gente in piazza come facevano tanti anni fà! e Sì ripeto Sì dovrebbero mettere la pena di morte e forse uno ci penserebbe prima di fare certe violenze....

Cara Gurututù capisco quello che provi. Meglio: cerco di capirlo. Tuttavia noi siamo civiltà ( ad esempio civiltà giuridica eccetera ) proprio perchè abbiamo la possibilità di criticare e mettere in discussione la presa che i nostri sentimenti hanno sulla nostra vita. E' lecito ( e chi si sogna di dire il contrario ) provare disgusto per un pedofilo, ma fino a che punto è lecito sostenere che siano le nostre sensazioni, quello che proviamo e che sentiamo, la base attraverso cui si debbano giudicare e punire le azioni e i comportamenti delle persone ?

Dico questo perchè se è quello che uno prova la base, il criterio, attraverso cui giudicare e punire le persone allora coerentemente la pena di morte non pare aver nessun fondamento razionale ma emotivo ( cosi ci pensano mille volte prima di fare i pedofili ) dettato appunto dalla " paura-di " , e quindi non pare in se essere piu giusta della sua abolizione.
Comune mortale
Comune mortale
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 523
Età : 69
Località : derry
Occupazione/Hobby : una laurea in filosofia ma faccio il cuoco
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da maxsar Sab 4 Lug 2009 - 13:04

Ma ritengo che con delle pene più dure e cattive si possa risolvere qualcosa ma così no assolutamente no si andrà sempre peggio!
Non sono d'accordo, già Beccaria sosteneva l'inutilità della pena di morte ed effetitvamente nei paesi dove è prevista non si ha una diminuzione dei reati connessi ad essa.
Sul fatto dello stupro è effettivamwente un reato infamante perchè segna profondamente la psiche della donna che l'ha subito (ed in molti casi non si hanno denuncie).
Non penso però che sia giusto uccidere una persona, la pena deve tendere a rieducare chi ha sbagliato (sinceramente sono anche contro il carcere a vita, 30 anni mi sembrano veramente tanti).
Sicuramente non applicando la legge del taglione si ridurrano a zero questi delitti (che umanamente mi fanno rabbrividire) e tante volte spulciando le statistiche si nota come l'aumento di questi ultimi sia stato spesso lanciato dai media e come quest'allarme sia un possibile cavallo di battaglia che potrebbe aprire la strada a un regime non proprio liberale..
maxsar
maxsar
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1342
Età : 37
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue69 / 7069 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.09

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da Ospite Sab 4 Lug 2009 - 13:16

gurututù ha scritto:COSA FARESTI TU AD UN UOMO CHE STUPRA UNA BAMBINA DI DUE ANNI ?
COSA FARESTI AD UN UOMO CHE HA SEVIZIATO UNA RAGAZZINA PER ANNI?
COSA FARESTI AD UN PADRE E RIPETO PADRE CHE HA VIOLENTATO PER ANNI LA FIGLIA TENENDOLA CHIUSA IN UNA CANTINA BUNKER E CHE LE HA FATTO SFORNARE 11 O FORSE 12 FIGLI SENZA MAI FARGLI VEDERE LA LUCE?
In casi come questi, è evidente che le persone che commettono tali crimini hanno dei gravi problemi mentali, dunque con il rischio di commettere nuovamente tali crimini: perciò bisogna fare in modo di metterli in condizione di non nuocere. Detto questo, quando si considerano situazioni del genere il rischio di lasciarsi andare ai sentimenti, e dunque all'irrazionalità, è alto. Quando si parla di giustizia, tuttavia, bisogna essere freddi e razionali, altrimenti ciò che si rischia di ottenere è soltanto una giustizia sommaria. E, razionalmente parlando, con la pena di morte non si risolve assolutamente nulla: non si fa altro che sfogare la propria rabbia utilizzando la violenza. Ci si mette allo stesso livello di chi si vorrebbe punire, il che mi pare un po' ipocrita.
Dal mio punto di vista, i criminali andrebbero recuperati e reinseriti nella società quando possibile, tenuti in condizione di non danneggiare il prossimo altrimenti. Il mezzo migliore con cui ottenere questo risultato non lo conosco: non sono sicuro che il carcere sia in ogni caso la soluzione migliore, potrebbe darsi che sia più utile (sia per il criminale che per la società) l'obbligo di svolgere lavori socialmente utili. Ma qui sto solo facendo supposizioni, perché non è un campo in cui sono esperto.

Di certo, però, esistono dei principi, chiamati "diritti umani", che non dovrebbero essere violati, nemmeno nei confronti dei peggiori criminali, pena il mettersi sul loro stesso livello. Ribadisco che trovo ipocrita e inutile violare i diritti umani per punire chi ha commesso una violazione di tali diritti.

Per quanto riguarda la pena di morte, i dati dimostrano che come deterrente non funziona. I paesi dove essa è applicata non hanno un tasso di criminalità inferiore agli altri. Oltre ad essere sbagliata come principio, dunque, è pure inutile. Ciò che serve è la certezza della pena, non una pena disumana per appagare i nostri istinti animali.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da Guin Sab 4 Lug 2009 - 13:53

gurututù ha scritto: Non sono d'accordo con te i musulmani per un furto ti tagliano una mano,
Ti riferisci a quei bei posti in mano ai fondamentalisti religiosi? Si devo ammettere che sono un vero paradiso di democrazia e uguaglianza.

gurututù ha scritto: in america c'è più gente nel braccio della morte che nelle carceri normali......
E da qui facendo un minimo sforzo mentale dovresti arrivare a capire da sola che la pena di morte non è un buon deterrente.

gurututù ha scritto: in italia da colpevole alla libertà perchè la cassazione o qualche giudice non ha tempo....
No in Italia si da al colpevole la libertà non perché i giudici non hanno tempo, ma perché abbiamo un sistema giuridico che fa pena, e qualcuno lo sta ulteriormente sfasciando. Le leggi che ci sono bastano e avanzano, sarebbe sufficiente applicarle.

gurututù ha scritto: non mi sento assassina a pensarla così ! Ma ritengo che con delle pene più dure e cattive si possa risolvere qualcosa ma così no assolutamente no si andrà sempre peggio!In seconda elementare chiedono a quelli di prima la merenda o me la dai o ti meno.....che degrado..... rimango della mia idea pena di morte o messo in piazza al bando della gente....
Quello che tu vuoi non è giustizia ma vendetta, sono due cose diverse. Te lo ripeto: è un controsenso punire qualcuno che ha commesso un crimine tramite un altro crimine (l’omicidio).

_________________
Ogni volta che qualcuno dice "io non credo in dio" da qualche parte c'è una suora che cade morta stecchita.
......perchè?.... Papata10
Guin
Guin
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 958
Località : Asgard
Occupazione/Hobby : Fancazzista
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue60 / 7060 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.11.08

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da ros79 Sab 4 Lug 2009 - 14:05

Loki ha scritto:
Quello che tu vuoi non è giustizia ma vendetta, sono due cose diverse. Te lo ripeto: è un controsenso punire qualcuno che ha commesso un crimine tramite un altro crimine (l’omicidio).

sarebbe interessante stabilire cosa si intende per giustizia...

_________________
"Che cos'ho in comune con gli ebrei? Non ho neppure niente in comune con me stesso"

F.Kafka

ros79
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 1139
Età : 42
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.08

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da gurututù Sab 4 Lug 2009 - 14:13

Forse mi sono espressa con troppa cattiveria ma è un'argomento che mi ha sempre toccata. Mi fà male il cuore a sentire queste cose ed ho sbagliato forse nell'esprimermi io non voglio fare di tutta un'erba un fascio ma devo dire la verità su come la penso ....
Su pena riconosciuta io dico si alla pena di morte e quanti di voi se vi immedesimate in una situazione del genere riuscirete a ragionare per risolvere la situazione o risolvereste la situazione ? e qui è la sincerità di ogni persona a rispondere .......si anche io penso che i media con tutta questa "pubblicità" hanno la loro colpa. A volte mentre guardo il TG mi viene il magone a sentire tutto quello che succede e il modo in cui viene raccontato......

_________________
Meglio avere dei rimpianti o dei rimorsi? Questo è il dubbio mio..
gurututù
gurututù
------------
------------

Numero di messaggi : 32
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue0 / 700 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.07.09

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da Guin Sab 4 Lug 2009 - 15:09

La vendetta è più che altro un istinto, una cosa che facciamo più per appagare noi stessi, ed è ben diversa cosa dalla giustizia. Se qualcuno stuprasse la mia ragazza gli aprirei la pancia e lo butterei ai maiali in modo che se lo mangino mentre è ancora vivo. Questa sarebbe vendetta ma non giustizia. Io potrei tranquillamente sentirmi appagato e nel giusto, ma sarei comunque un omicida che ha commesso un efferato omicidio. La vendetta non ha misura ed è una cosa che si fa senza riflettere dopo aver subito un torto o per qualcosa che non ci sembra giusto. E allora capita che per vendetta uno ammazzi un altro davanti alla moglie e il figlio di quello, per una cosa futile tipo un parcheggio (nota che questa cosa è successa veramente tempo fa). La giustizia invece è una cosa che si basa su regole ben ponderate e non contraddittorie (tipo appunto punire un omicidio con un altro omicidio), e deve essere applicata da persone lucide non annebbiate dall’odio. In parole povere la vendetta nasce dall’istinto mentre la giustizia dalla ragione, e siccome non siamo bestie, o meglio siamo bestie che hanno la possibilità di usare la ragione, bisogna usare la giustizia e non la vendetta altrimenti sarebbe il caos. Io la vedo così.

_________________
Ogni volta che qualcuno dice "io non credo in dio" da qualche parte c'è una suora che cade morta stecchita.
......perchè?.... Papata10
Guin
Guin
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 958
Località : Asgard
Occupazione/Hobby : Fancazzista
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue60 / 7060 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.11.08

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da davide Sab 4 Lug 2009 - 15:22

Non li vogliamo fare fuori? Ok, ci sto. Ma non parliamo di recuperi o utopie simili. Anche perchè recuperarli è un costo, e onestamente non mi va di sostenerlo per certe bestie. Quindi mandiamoli ai lavori forzati e schiavizziamoli per il resto della loro inutile e dannosa vita, almeno per una volta serviranno a qualcosa.



Su queste cose io non sono affatto moderato.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue0 / 700 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da maxsar Sab 4 Lug 2009 - 21:14

Quindi mandiamoli ai lavori forzati e schiavizziamoli per il resto della loro inutile e dannosa vita, almeno per una volta serviranno a qualcosa.
Capisco il tuo punto di vista e lo rispetto, però la carcerazione a vita la vedo come una cosa veramente dura; mettere il fine mai per una persona e cancellarne tutte anche le sue possibilità di rinserimento.
Ok, può anche essere che molti carcerati (per i reati più orrendi) siano delle bestie, ma una pena senza possibilità di provare almeno a redimersi mi sembra abbastanza disumano.
Penso che 30 anni con successivi misure come inserimento in strutture protette, libertà vigilata possano essere sufficienti (è una mio opinione); ovviamente poi nel caso di un altro passo falso converrei con te.
I soldi di questo programma li vedrei finanziati con i soldi derivanti dal lavoro dei detenuti stessi (ovviamente con diritti civili ed un minimo di tutela).
maxsar
maxsar
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1342
Età : 37
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue69 / 7069 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.09

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da ros79 Sab 4 Lug 2009 - 22:41

ma poi io vorrei sollevare il dubbio...e se la persona fosse innocente?parliamo di bestie,ma probabilmente tra questi esistono esseri umani con una loro storia e magari sono stati "intrappolati" in una vicenda che non li riguarda davvero...
non so...io trovo pericoloso dar libero sfogo alla rabbia umana,si finisce per generalizzare...una mediazione serve anche solo per far si che ci sia comunque sempre il beneficio del dubbio dal momento che sia la vittima che il carnefice e direi anche il "giustiziere",tutti sono esseri umani di egual portata....

_________________
"Che cos'ho in comune con gli ebrei? Non ho neppure niente in comune con me stesso"

F.Kafka

ros79
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 1139
Età : 42
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.08

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da davide Sab 4 Lug 2009 - 22:43

No, troppo soft (anche questa, solo una mia opinione, ovviamente).
Chiaro che prevederei certe drastiche misure solo per chi si macchia di crimini particolarmente orrendi ed efferati (per me lo stupro lo è).

Non mi interessa reinserirli, io li considero meno che bestie. E' disumano? E perchè mai dovrebbero ricevere un trattamento umano, loro che di umano non hanno niente? Perchè mai dovremmo garantire PER FORZA a tutti un trattamento umano, se questi non se lo meritano ed hanno umiliato l'umanità e la dignità di altre persone?
Che soffrano per il resto della loro miserabile esistenza, e che se la ripaghino spaccando pietre, tale esistenza


@ros: una persona va condannata quando è colpevole oltre ogni dubbio. Se ci sono dei dubbi, la persona non può essere condannata. Almeno questo recita la legge.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue0 / 700 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da ros79 Sab 4 Lug 2009 - 22:59

davide ha scritto:No, troppo soft (anche questa, solo una mia opinione, ovviamente).
Chiaro che prevederei certe drastiche misure solo per chi si macchia di crimini particolarmente orrendi ed efferati (per me lo stupro lo è).

Non mi interessa reinserirli, io li considero meno che bestie. E' disumano? E perchè mai dovrebbero ricevere un trattamento umano, loro che di umano non hanno niente? Perchè mai dovremmo garantire PER FORZA a tutti un trattamento umano, se questi non se lo meritano ed hanno umiliato l'umanità e la dignità di altre persone?
Che soffrano per il resto della loro miserabile esistenza, e che se la ripaghino spaccando pietre, tale esistenza


@ros: una persona va condannata quando è colpevole oltre ogni dubbio. Se ci sono dei dubbi, la persona non può essere condannata. Almeno questo recita la legge.

è l'oltre ogni dubbio che è difficile da dimostrare...diciamo che delle volte per condannare qualcuno si passa sopra alla certezza della colpevolezza ma anche perchè di per sè la certezza è davvero difficilmente realizzabile...

_________________
"Che cos'ho in comune con gli ebrei? Non ho neppure niente in comune con me stesso"

F.Kafka

ros79
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 1139
Età : 42
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.08

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da gurututù Sab 4 Lug 2009 - 23:24

davide ha scritto:Non li vogliamo fare fuori? Ok, ci sto. Ma non parliamo di recuperi o utopie simili. Anche perchè recuperarli è un costo, e onestamente non mi va di sostenerlo per certe bestie. Quindi mandiamoli ai lavori forzati e schiavizziamoli per il resto della loro inutile e dannosa vita, almeno per una volta serviranno a qualcosa.



Su queste cose io non sono affatto moderato.
si devo dire che sarebbe una bella soluzione .....sono d'accordissimo con te!

_________________
Meglio avere dei rimpianti o dei rimorsi? Questo è il dubbio mio..
gurututù
gurututù
------------
------------

Numero di messaggi : 32
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue0 / 700 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.07.09

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da gurututù Sab 4 Lug 2009 - 23:40

davide ha scritto:No, troppo soft (anche questa, solo una mia opinione, ovviamente).
Chiaro che prevederei certe drastiche misure solo per chi si macchia di crimini particolarmente orrendi ed efferati (per me lo stupro lo è).

Non mi interessa reinserirli, io li considero meno che bestie. E' disumano? E perchè mai dovrebbero ricevere un trattamento umano, loro che di umano non hanno niente? Perchè mai dovremmo garantire PER FORZA a tutti un trattamento umano, se questi non se lo meritano ed hanno umiliato l'umanità e la dignità di altre persone?
Che soffrano per il resto della loro miserabile esistenza, e che se la ripaghino spaccando pietre, tale esistenza


@ros: una persona va condannata quando è colpevole oltre ogni dubbio. Se ci sono dei dubbi, la persona non può essere condannata. Almeno questo recita la legge.
peccato però che come ogni cosa in italia "si predica bene ma si razzola male"condannato" : uscito dopo due anni per buona condotta o diminuzione della pena.

_________________
Meglio avere dei rimpianti o dei rimorsi? Questo è il dubbio mio..
gurututù
gurututù
------------
------------

Numero di messaggi : 32
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue0 / 700 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.07.09

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da gurututù Sab 4 Lug 2009 - 23:46

per quanto riguarda i 30 anni
hai ragione se entrano in galera a 20 anni l'aergastolo dovrebbe essere di 60 anni quella gente deve morire ed impazzire in carcere deve soffrire almeno la metà della persona che ha subito la violenza! Vorrei sottolineare il fatto quando viena approvato al 100% la colpevolezza dell'incriminato.

_________________
Meglio avere dei rimpianti o dei rimorsi? Questo è il dubbio mio..
gurututù
gurututù
------------
------------

Numero di messaggi : 32
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue0 / 700 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.07.09

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da claudio285 Lun 6 Lug 2009 - 18:21

gurututù ha scritto:questa sera al tg hanno dato l'identikit del presunto stupratore seriale di Roma 1,75 e accento romano 30\\35 anni....
Adesso io mi domando ma la pena di morte su queste persone non si dovrebbe usare???
Io penso di si ormai lo stupro è diventato di moda e la cosa più brutta è che lo fanno persone di qualsiasi età!dai gruppetti di "bulli" a gruppi di exstracomunitari......
perchè? cosa realmente stà succedendo oggi? perchè questo mondo stà rotolando giù sempre più giù....

Perchè la pena di morte?

Se pensi che la pena di morte è la punizione giusta, dev'essere perchè ritieni che il danno fatto alla vittima possa essere pagato solo così.

Ma chi ti garantisce che il danno che lo stato dovrebbe causare all'aggressore, cioè la morte, garantisca il pagamento di questo debito?



da uno stupratore seriale o un serial killer la morte potrebbe essere vissuta come una liberazone, da un terrorista o un fanatico religioso come un martirio, e dal mafioso come un'evenienza tenuta in conto.

Se vuoi davvero ripagare quel debito allora devi far rivivere all'aggressore tutto il danno subito dalla vittima. Uno stupratore deve essere stuprato quindi, e semmai solo dopo ucciso.
Ma tu puoi immaginarti uno stato civile dove si pratichi la tortura come punizione?

Potresti dire "la pena di morte comunque aumenta il benessere della vittima, ripagandola". Ma questa è un'affermazione su uno stato di cose. Potrebbe avvenire come no. Non sarebbe un risarcimento certo.

E poi chi te lo dice che sono aumenti gli stupri?

Le notizie al TG non valgono. L'informazione da scoop è viziata dal fatto che tende a concentrarsi su un singolo tema per volta, dando l'impressione che quel fatto o quegli atteggiamenti descritti dalla stampa stiano dilagando.

Questo però è un difetto intrinseco dell'informazione di massa.

Può anche darsi che ci siano un aumento degli stupri, ma non so fino al punto di farci dire che il mondo va a rotoli.
claudio285
claudio285
-------------
-------------

Numero di messaggi : 430
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue0 / 700 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.12.08

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da ros79 Mar 7 Lug 2009 - 9:55

però è vero che il mondo va a rotoli, ovvero credo che il fatto che la gente (nel mondo occidentale) continui a rincorrere un ideale di felicità composta da appagamento, ricchezza,potere etc...il fatto di continuare a cercare approvazione e riconoscimento porti ad un senso di frustrazione tale che le persone diventano ossessive e quindi maniacali negli atteggiamenti.
bisognerebbe ricordare al genere umano che non ha nulla per cui affannarsi...

_________________
"Che cos'ho in comune con gli ebrei? Non ho neppure niente in comune con me stesso"

F.Kafka

ros79
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 1139
Età : 42
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.08

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da giulio76 Mar 7 Lug 2009 - 10:53

davide ha scritto:No, troppo soft (anche questa, solo una mia opinione, ovviamente).
Chiaro che prevederei certe drastiche misure solo per chi si macchia di crimini particolarmente orrendi ed efferati (per me lo stupro lo è).

Non mi interessa reinserirli, io li considero meno che bestie. E' disumano? E perchè mai dovrebbero ricevere un trattamento umano, loro che di umano non hanno niente? Perchè mai dovremmo garantire PER FORZA a tutti un trattamento umano, se questi non se lo meritano ed hanno umiliato l'umanità e la dignità di altre persone?
Che soffrano per il resto della loro miserabile esistenza, e che se la ripaghino spaccando pietre, tale esistenza


@ros: una persona va condannata quando è colpevole oltre ogni dubbio. Se ci sono dei dubbi, la persona non può essere condannata. Almeno questo recita la legge.

Senza entrare nel merito del danno inestimabile, che uno stupro provochi. Ma dobbiamo chiederci perchè le persone divengono stupratori-seriali, pedofili o quanto c'è di disumano. Tutti nasciamo uguali, siamo come dei dischetti vergini, poi la società in cui viviamo scrive anche i nostri comportamenti. Perchè dare la colpa solo all'esecutore materiale del gesto dandogli della bestia? dobbiamo chiederci se il suo comportamento è causato da fattori esterni. Non si nasce stupratori o serial-killer ma si ci diventa. Alla base c'è una società che provoca questi comportamenti come detto da ros79, l'uomo è alla ricerca insistente del proprio appagamento e alcuni lo cercano nel sesso, Berlusconi docet. Quando un membro della società sbaglia non ha fallito lui, ma tutta la società intera, per questo è indispensabile il recupero perchè quel membro ha una utilità nella società e non avrebbe senso eliminarlo poichè odio genera odio.
giulio76
giulio76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1439
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue0 / 700 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da gurututù Mar 7 Lug 2009 - 22:16

si certo è tutto giusto quello che dite, ma pensate alla vittima...
come oggi è possibile solo immaginare che un serial killer o un pedofilo o uno stupratore possa esser ridimensionato con la società, ma sia nei confronti della società che in quelli della vittima?ditemi voi......

_________________
Meglio avere dei rimpianti o dei rimorsi? Questo è il dubbio mio..
gurututù
gurututù
------------
------------

Numero di messaggi : 32
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue0 / 700 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.07.09

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da davide Mar 7 Lug 2009 - 23:03

Ha ragione gurututù: passiamo così tanto tempo a cercare di capire il perchè, che ci si dimentica del chi, cioè la vittima.

Che invece dovrebbe essere in cima ai pensieri di tutti.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue0 / 700 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da gurututù Mer 8 Lug 2009 - 23:14

davide ha scritto:Ha ragione gurututù: passiamo così tanto tempo a cercare di capire il perchè, che ci si dimentica del chi, cioè la vittima.

Che invece dovrebbe essere in cima ai pensieri di tutti.
Finalmente qualcuno che và al di sotto delle righe e che non si ferma alla superficialità del discorso

_________________
Meglio avere dei rimpianti o dei rimorsi? Questo è il dubbio mio..
gurututù
gurututù
------------
------------

Numero di messaggi : 32
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue0 / 700 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.07.09

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da ros79 Gio 9 Lug 2009 - 14:39

io credo che invece il chi-autore sia primario perchè da lì deriva il discorso. tutto parte da lì. direi che è quasi intrinseca nel discorso la vittima. ma in una società dove si è convenuta la convivenza sociale, a seguito di leggi stabilite, il problema è proprio l'autore del reato e non la vittima. se dovessimo concentrarci sulle vittime allora torniamo alla legge del taglione...poco civile per una società che vanta l'emancipazione....

_________________
"Che cos'ho in comune con gli ebrei? Non ho neppure niente in comune con me stesso"

F.Kafka

ros79
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 1139
Età : 42
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.08

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da davide Gio 9 Lug 2009 - 17:16

C'è qualcuno che delinque perchè effettivamente non ha altro modo per sopravvivere, ma valuto che siano un'esigua minoranza, che in genere commette crimini non violenti. Chi invece commette crimini efferati non ha necessità di soddisfare bisogni primari. Vogliamo capire cosa lo ha portato ad essere una persona violenta? Bene, posso anche essere d'accordo, ma solo ed esclusivamente DOPO che ha ricevuto la giusta punizione per il crimine commesso (come "giusta" intendo ciò che la società in cui quell'individuo ha agito valuta come tale). Prima, che finisca al gabbio, magari ai lavori forzati o che so io. Prima , rendiamo giustizia alla vittima ed ai suoi cari. DOPO possiamo anche cercare di capire i motivi.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue0 / 700 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da maxsar Gio 9 Lug 2009 - 17:51

E' comunque sicuramente un discorso molto complicato; non c'è dubbio che esista alla base del comportamento un forte retroterra culturale, ma anche probabilmente aspetti genetici.
Poi sul fatto della decadenza non sono molto d'accordo; non penso che negli anni passati la situazione era migliore (teniamo conto che in molti contesti la vittima evitava di fare denuncia per evitare una possibile gogna sociale); ovviamente una società molto-molto coesa con valori estremamente forti pena la disassoziazione dal gruppo (Amish) questi tipi di reati sono molti inferiori.
In termini sociali però non è funzionale perchè viene ridotto quasi a zero il ruolo degli eccentrici/devianti/subculture capaci di portare ad un suppuramento di passati modelli culturali.
Sinceramente non penso che esista una soluzione nel lungo periodo purtroppo
maxsar
maxsar
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1342
Età : 37
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue69 / 7069 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.09

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da faustougo Gio 30 Lug 2009 - 9:07

Tutto è un rischio, un cane che ti azzanna, un malato che ti stupra, un ubriaco che ti falcia, tutti quelli che hanno un arma e non fanno controlli sul loro stato emotivo e poi sterminano le famiglie, un legislatore che obbliga ad inseminare dei futri bimbi malati. poi ci sono i rischi minori chi ti truffa consciamnete o inconsciamente. Una soluzione a queste dieviazioni, pena di morte o no, alla base non si potrà mai avere , perche c'è chi pensa a vivere un girno da leone piuttosto che 100 da pecora, ovvero è meglio vivere la vita con le proprie fobie piuttosto che annullarsi. Se uno pensa cosi e lo amazzi, ha vissuto felicemente e morire non è un problema.
è responsabilità di ognuno di noi cambiare le cose. Educazione,leggi razionali, preparazione legale e medica, politica non faziosa. chi non fa le cose corrette vada a casa e se poi gli capita qualcosa taccia. Chi non è in grado di capire venga sostituito. una laurea non fa una persona intelligente molto spesso certifica che un cogli...ne va bene per delle responsabilità. Anzi le responsabilità diamole ad un Cogl..ne, se non si corrono rischi è meglio. L' atteggiamento da codardi è la regola, anzi se sei un politico ti fai le leggi cosi se rischi e fai cazzate sei in regola, anzi magari se fai cazzate ci guadagni di più.
non siamo obiettivi, per noi e meglio due genitori eterosessuali scellerati che educhino un bimbo, che non persone di buon valore morale che siano omosessuali. Ormai nel nostro mondo è tutto omologato in categorie. Poi che importa se il vestito che ti mettono non è il tuo. In questo modo la corettezza si disgrega e non ha la forza di essere compatta e forte contro chi arrogantemente ci gestisce la vita. gli stupri ci sono da sempre ma sono solo un problema elettorale e questo è grave. una volta sapevi con chi incaz...rti oggi è il sistema che ti frega, con chi ti inca..zi. E' come se ti prendesse a sberle l'uomo invisibile. ci vorrebbe un bel secchio di vernice. lo dovrebbero inventare, se lo lanci su di una persona scorretta diventa fosforescente. Penso che il parlamento e il senato brillerebbero di luce propria, anzi qualche soggetto potrebbe illuminare citta intere, si risolverebbe il problema energetico italiano pensa che bello una cosa negativa che diventa positiva. sunny
la filosofia celtica prevedeva che di un sogetto pericoloso per la soceta divenisse utile. lo uccidevano, lo bruciavano e concimavano con le ceneri. biologici puri

faustougo
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 23
Età : 51
Località : bassa friulana
Occupazione/Hobby : impresario/cavalli
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue2 / 702 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.07.09

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da capricorno Gio 30 Lug 2009 - 21:19

gurututù ha scritto:questa sera al tg hanno dato l'identikit del presunto stupratore seriale di Roma 1,75 e accento romano 30\\35 anni....
Adesso io mi domando ma la pena di morte su queste persone non si dovrebbe usare???
Io penso di si ormai lo stupro è diventato di moda e la cosa più brutta è che lo fanno persone di qualsiasi età!dai gruppetti di "bulli" a gruppi di exstracomunitari......
perchè? cosa realmente stà succedendo oggi? perchè questo mondo stà rotolando giù sempre più giù....

Penso che la pena di morte sia eccessiva, effettivamente una castrazione chimica a queste persone malate non farebbe male, anche perchè una volta liberi tornano di nuovo a commettere queste violenze. E' anche vero comunque che in Italia le pene sui violentatori sono poco severe, e questo denota un certo disinteresse per il destino dei più deboli.

_________________
Non affermo niente; ma mi contento di credere che ci sono più cose possibili di quanto si pensi. Voltaire
capricorno
capricorno
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 529
Età : 53
Località : Saponara (ME)
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.11.08

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da faustougo Ven 31 Lug 2009 - 9:53

la castrazione chimica mi pare che sia solo un trattamento in pastiglie per inibire le esuberanze. se non continui a prendelo sgami il sistema. il problema è : si tratta solo di produziojni ormonali o di problemi mentali. credo che gli studi su questa cosa siano un tantino indietro. la scenza costa. chi ne sa qualcosa??

faustougo
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 23
Età : 51
Località : bassa friulana
Occupazione/Hobby : impresario/cavalli
SCALA DI DAWKINS :
......perchè?.... Left_bar_bleue2 / 702 / 70......perchè?.... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.07.09

Torna in alto Andare in basso

......perchè?.... Empty Re: ......perchè?....

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.