Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Perché sei ateo?

+27
oddvod56
alberto
cec
Multiverso
uoz
Ates
matem
Muriel
Avalon
nellolo
Claudio79
terenzio
*Valerio*
maxsar
renus
Werewolf
Johnny
------rwed
Baalzefon
dis-pater
SergioAD
karol
davide
Rasputin
Paolo
Cosworth117
Niques
31 partecipanti

Pagina 1 di 9 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo

Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Perché sei ateo?

Messaggio Da Niques Gio 9 Dic 2010 - 18:36

Spoiler:

Perché siete atei?

Lo chiedo non come spesso lo chiede qualcuno che vi (ci) guarda come un eretico, un blasfemo, una persona "delusa" da dio, una persona traumatizzata ecc., ma da pari a pari, in termini di presa di coscienza: siete nati in una famiglia atea? Siete le pecore nere di una famiglia credente? Siete sempre stati scettici e avete fatto la comunione solo per i regali? Oppure c'è stato un momento, una conversazione particolare, un "mentore", un'illuminazione, un'epifania?

E se qualcheduno volesse rispondere in merito alla propria esperienza religiosa, la domanda si converte ed è rivolta anche a voi, sempre senza scherno.
Perché credete?
L'importante è che non diciate "vedo dio nel sapore delle bacche di ginepro" e simili, per favore...

_________________
- Sì... mi chiamano Mimì! Ma il mio nome è Lucia!
- Ebbè, ovvio. Perché sei ateo? 286704  Ma come avrò fatto a non capirlo?


[wow]custom: Sono stata la prima a mettere la firma scorrevole, 11, maaaaooooooo,cccccc,/t[/wow]
Niques
Niques
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue12 / 7012 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Cosworth117 Gio 9 Dic 2010 - 18:54

C'è già un topic sull'argomento: Qui.

Comunque da quando sono qui le mie motivazioni da ateo tendono a infinito. All'inizio gli argomenti per definirmi ateo erano molto meno.

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Niques Gio 9 Dic 2010 - 19:30

Danke Perché sei ateo? 605765

Se opportuno chiudete pure (eliminate, ammaccate, distruggete, datelo in pasto ai pescecani, registrate su una cassetta e poi smagnetizzate)

_________________
- Sì... mi chiamano Mimì! Ma il mio nome è Lucia!
- Ebbè, ovvio. Perché sei ateo? 286704  Ma come avrò fatto a non capirlo?


[wow]custom: Sono stata la prima a mettere la firma scorrevole, 11, maaaaooooooo,cccccc,/t[/wow]
Niques
Niques
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue12 / 7012 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Paolo Gio 9 Dic 2010 - 21:42

Ciao Niques in effetti Cosw ha ragione, questo è un argomento già discusso. Però mi sembra ugualmente valido sia perchè tu non hai esposto le tue motivazioni e anche perchè da allora ad oggi sono intervenuti nel forum nuovi utenti. Io considero che sia un argomento interessante e importante perchè è alla base di quanto qui tutti noi scriviamo. Per la verità la domanda è posta male; dovrebbe essere posta in altro modo: perchè sei credente? Essere ateo è naturale. Non serve chiedesi il perchè. Non ti chiedi perchè sei atratto dall'altro sesso (per la verità anche a volte anche dal tuo stesso !!) E' nel nostro dna. Credere no. Credere presuppone una motivazione o una spinta esterna che ti porta a credere. A te la risposta ok
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Cosworth117 Gio 9 Dic 2010 - 21:53

Bella Paolo! Questo ragionamento mi mancava Perché sei ateo? 605765

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Rasputin Gio 9 Dic 2010 - 22:12

Questo topic non verrà chiuso, i doppioni sono endemici nei forum ed oltre ad aprire spazio a nuove opinioni, aria fresca insomma, evitano di costringere i nuovi utenti a fare ricerche scartavetramaroni riesumando thread-salma.

Augh ho detto

Ah riguardo il topic dimenticavo

perché no?

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Perché sei ateo? Merini10- Perché sei ateo? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Niques Gio 9 Dic 2010 - 22:28

Paolo ha scritto:Ciao Niques in effetti Cosw ha ragione, questo è un argomento già discusso. Però mi sembra ugualmente valido sia perchè tu non hai esposto le tue motivazioni e anche perchè da allora ad oggi sono intervenuti nel forum nuovi utenti. Io considero che sia un argomento interessante e importante perchè è alla base di quanto qui tutti noi scriviamo. Per la verità la domanda è posta male; dovrebbe essere posta in altro modo: perchè sei credente? Essere ateo è naturale. Non serve chiedesi il perchè. Non ti chiedi perchè sei atratto dall'altro sesso (per la verità anche a volte anche dal tuo stesso !!) E' nel nostro dna. Credere no. Credere presuppone una motivazione o una spinta esterna che ti porta a credere. A te la risposta Perché sei ateo? 605765

Nello spoiler ho detto appunto che la domanda più sensata sarebbe "perché credere" e difatti io ho più che altro chiesto un "quadro clinico" legato al contesto sociale Perché sei ateo? 23074
C'è chi solo da adulto prende coscienza di non credere, chi, nato in famiglie cristiane o altro, comincia a fare un esame critico di ciò che gli è stato insegnato solo nell'adolescenza, chi invece (come me) al di là del contesto sociale, semplicemente non ha mai creduto.

A me poi sembra molto più spontaneo credere (non in dio, ma in tutto quello che ci viene presentato) soprattutto quando si è più piccoli: si tende a credere ciecamente in quel che vien detto dagli adulti. E' con l'evoluzione della ragione che si possono mettere a fuoco determinate questioni, prima, dopo o mai. Del resto anche credere è frutto di un ragionamento: senza metodo magari, debole, ma è così.
C'è carattere e carattere ovviamente, chi comincia a chiedersi certe cose a tre anni (su Dio, su tutto. Quando cercavo di immaginare l'infinità dell'universo impazzivo. Non ti dico quando ho scoperto dell' infinitamente piccolo...), chi mai si fa un vero e proprio esame di coscienza. Scommetto che su questo forum qualcuno si sarà sentito in crisi, anche da adulto. Magari non credere fosse così naturale e la razionalità così radicata nell'uomo. L'uomo è istintivamente capriccioso, crede a quello che vuole e che gli fa comodo o gli dà soddisfazione o risolve i piccoli e grandi problemi della vita senza troppa speculazione e possibilmente con un lieto fine. Credere in dio, si sa, culla tantissimo i nervi...

Ricapitolando, per quanto mi riguarda, non ho mai creduto. Pur vivendo in una famiglia (non eccessivamente) cristiana, andando all'asilo dalle suore, all'oratorio dalle medesime, ai campi estivi dei salesiani e nonostante mi tutti gli altri ragazzini mi dicessero "se ti sente Gesù" oppure "andrai all'inferno" ecc. ecc., nei paesini è così. E sì: ho fatto la comunione perché volevo assaggiare le ostie e il vino (che poi non c'è stato) e per i regali (che non mi sono nemmeno piaciuti), sono andata in chiesa per un annetto sugli 8-9 anni perché era l'unico modo di uscire di casa la domenica mattina senza essere accompagnata e senza troppe domande per poter spendere le mie 5000 lire in fumetti e caramelle insieme agli altri bambini che usavano lo stesso escamotage, più o meno coscientemente. Il disprezzo vivo per gli integralismi e le risposte aleatorie è venuto dopo, così come l'anticlericalità, ma già intuivo dalla mano pesante di certi pretuncoli quale sarebbe il mio avvenire Perché sei ateo? 315697

_________________
- Sì... mi chiamano Mimì! Ma il mio nome è Lucia!
- Ebbè, ovvio. Perché sei ateo? 286704  Ma come avrò fatto a non capirlo?


[wow]custom: Sono stata la prima a mettere la firma scorrevole, 11, maaaaooooooo,cccccc,/t[/wow]
Niques
Niques
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue12 / 7012 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Niques Gio 9 Dic 2010 - 22:34

Rasputin ha scritto:Questo topic non verrà chiuso, i doppioni sono endemici nei forum ed oltre ad aprire spazio a nuove opinioni, aria fresca insomma, evitano di costringere i nuovi utenti a fare ricerche scartavetramaroni riesumando thread-salma.

Augh ho detto

Ah riguardo il topic dimenticavo

perché no?

Infatti io sono molto molto molto intelligente e l'ho fatto apposta. Perché sei ateo? 315697
Sul perché no, ho risposto bene o male qui su.

_________________
- Sì... mi chiamano Mimì! Ma il mio nome è Lucia!
- Ebbè, ovvio. Perché sei ateo? 286704  Ma come avrò fatto a non capirlo?


[wow]custom: Sono stata la prima a mettere la firma scorrevole, 11, maaaaooooooo,cccccc,/t[/wow]
Niques
Niques
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue12 / 7012 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Rasputin Gio 9 Dic 2010 - 22:38

Niques ha scritto:
Infatti io sono molto molto molto intelligente e l'ho fatto apposta.

Ah..anch'io sono vergine mgreen

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Perché sei ateo? Merini10- Perché sei ateo? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Paolo Gio 9 Dic 2010 - 22:41

Ricevuta la "benedizione" mgreen di Rasp, approfondisco l'argomento. Infatti la domanda "perchè sei ateo?" viene sempre intesa come se sia logico e naturale essere credente e poi per un motivo o un altro uno diviene ateo. E questo è il maggiore errore che fanno tutte le persone che in modo superficiale affrontano il problema. Dimostra la mancanza di analisi e di capacità critica del credente. Da per scontato che si debba credere solo perchè è una abitudine e fa parte della nostra cultura. E le osservazioni che ha fatto Niques nel suo spoiler dimostrano questa mentalità e modo di pensare assai diffuso tra i credenti e che non sono capaci a superare. Troppo spesso si danno per scontate certe cose e ci si comporta di conseguenza, senza domandarsi se i presupposti del nostro comportamento siano veri o solo presunti. Qui penso che, come ho letto, il nostro cervello fa meno fatica a conformarsi al parere comune ovvero accettare lo status quo piuttosto che sforzarsi per analizzare e valutare posizioni diverse o alternative. Diciamo una pigrizia mentale. Ed è un fenomeno che si manifesta non solo per questioni religiose e morali, ma in tante altre manifestazioni del nostro vivere.
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Niques Gio 9 Dic 2010 - 22:45

Rasputin ha scritto:
Niques ha scritto:
Infatti io sono molto molto molto intelligente e l'ho fatto apposta.

Ah..anch'io sono vergine Perché sei ateo? 315697

Sì ma la mia suprema intelligenza sta in quel "se opportuno" di risposta a Cos. Sfumature Rasputin, sfumature degli atavici gineprai di un cervello superiore. Perché sei ateo? 14894

_________________
- Sì... mi chiamano Mimì! Ma il mio nome è Lucia!
- Ebbè, ovvio. Perché sei ateo? 286704  Ma come avrò fatto a non capirlo?


[wow]custom: Sono stata la prima a mettere la firma scorrevole, 11, maaaaooooooo,cccccc,/t[/wow]
Niques
Niques
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue12 / 7012 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Niques Gio 9 Dic 2010 - 23:02

Paolo ha scritto:Ricevuta la "benedizione" Perché sei ateo? 315697 di Rasp, approfondisco l'argomento. Infatti la domanda "perchè sei ateo?" viene sempre intesa come se sia logico e naturale essere credente e poi per un motivo o un altro uno diviene ateo. E questo è il maggiore errore che fanno tutte le persone che in modo superficiale affrontano il problema. Dimostra la mancanza di analisi e di capacità critica del credente. Da per scontato che si debba credere solo perchè è una abitudine e fa parte della nostra cultura. E le osservazioni che ha fatto Niques nel suo spoiler dimostrano questa mentalità e modo di pensare assai diffuso tra i credenti e che non sono capaci a superare. Troppo spesso si danno per scontate certe cose e ci si comporta di conseguenza, senza domandarsi se i presupposti del nostro comportamento siano veri o solo presunti. Qui penso che, come ho letto, il nostro cervello fa meno fatica a conformarsi al parere comune ovvero accettare lo status quo piuttosto che sforzarsi per analizzare e valutare posizioni diverse o alternative. Diciamo una pigrizia mentale. Ed è un fenomeno che si manifesta non solo per questioni religiose e morali, ma in tante altre manifestazioni del nostro vivere.

La cosa che mi turba non sono tanto coloro che accettano passivamente la condizione sociale o culturale in cui sono nati, ma coloro che lo fanno attivamente, coloro che ponendosi delle domande ed appellandosi (a loro modo, ma convinti) alla razionalità continuano a rifugiarsi nella fede e a negare che quest'ultima appartenga alla sfera emotiva... E' un filo di ragionamente che proprio mi fa fatica non solo comprendere, ma anche riprodurre... Vedo l'errore nel ragionamento ma come ci si può cadere? Come fanno a non riconoscerlo? Io mi accorgerei se in una torta mettessi il pepe nero al posto del cacao. Non avrei nemmeno bisogno di arrivare ad assaggiarla...

_________________
- Sì... mi chiamano Mimì! Ma il mio nome è Lucia!
- Ebbè, ovvio. Perché sei ateo? 286704  Ma come avrò fatto a non capirlo?


[wow]custom: Sono stata la prima a mettere la firma scorrevole, 11, maaaaooooooo,cccccc,/t[/wow]
Niques
Niques
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue12 / 7012 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Rasputin Gio 9 Dic 2010 - 23:06

Niques ha scritto:
Sì ma la mia suprema intelligenza sta in quel "se opportuno" di risposta a Cos. Sfumature Rasputin, sfumature degli atavici gineprai di un cervello superiore. Perché sei ateo? 14894

ah

Perché sei ateo? Menvswomen

ma anche

Perché sei ateo? Werbungdesjahrhunderts

(Traduzione non letterale ma corrispondente: "Quasi bello come una donna. Ma ha tutte le rotelle a posto" tie )

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Perché sei ateo? Merini10- Perché sei ateo? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Niques Gio 9 Dic 2010 - 23:14

Rasputin ha scritto: "Quasi bello come una donna. Ma ha tutte le rotelle a posto" Perché sei ateo? 812925

Certo, ora dici così. Vorrei vederti in astinenza...

_________________
- Sì... mi chiamano Mimì! Ma il mio nome è Lucia!
- Ebbè, ovvio. Perché sei ateo? 286704  Ma come avrò fatto a non capirlo?


[wow]custom: Sono stata la prima a mettere la firma scorrevole, 11, maaaaooooooo,cccccc,/t[/wow]
Niques
Niques
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue12 / 7012 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Rasputin Gio 9 Dic 2010 - 23:16

Niques ha scritto:
Rasputin ha scritto: "Quasi bello come una donna. Ma ha tutte le rotelle a posto" Perché sei ateo? 812925

Certo, ora dici così. Vorrei vederti in astinenza...

Ho un sacco di orologi mgreen

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Perché sei ateo? Merini10- Perché sei ateo? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Niques Gio 9 Dic 2010 - 23:19

Rasputin ha scritto:
Niques ha scritto:
Rasputin ha scritto: "Quasi bello come una donna. Ma ha tutte le rotelle a posto" Perché sei ateo? 812925

Certo, ora dici così. Vorrei vederti in astinenza...

Ho un sacco di orologi Perché sei ateo? 315697

Allora non lamentarti del ticchettio Perché sei ateo? 488957

_________________
- Sì... mi chiamano Mimì! Ma il mio nome è Lucia!
- Ebbè, ovvio. Perché sei ateo? 286704  Ma come avrò fatto a non capirlo?


[wow]custom: Sono stata la prima a mettere la firma scorrevole, 11, maaaaooooooo,cccccc,/t[/wow]
Niques
Niques
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue12 / 7012 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Paolo Gio 9 Dic 2010 - 23:46

Ritengo che il vero problema sia la mancanza di capacità critica. Come ho detto è molto meno faticoso accettare una soluzione già pronta che da una risposta a tutti i problemi anche se in forma illusoria, piuttosto che ragionare e valutare se quanto proposto ha un senso o no. Per la verità anche io faccio fatica a capire perchè persone anche di buona cultura e intelligenza possa credere a cose "incredibili". Ora non ricordo il nome e tanto meno il link di quello scienziato, per altro capace e stimato, che è arrivato ad affermare che se deve scegliere se credere ai suoi studi e alle evidenze scientifiche che lui stesso aveva studiato e che contraddicevano in modo insanabile le affermazioni e le "verità" delle Sacre scritture, o rimanere fedele al suo credo religioso avrebbe, anche se contro la sua stessa logica, abbandonato gli studi per rifugiarsi nella fede. Sicuramente qualcuno dei frequentatori di questo forum più preparati di me potrà fornire il link. E vale la pena leggerlo perchè è oltre che sconvolgente, illuminante della mentalità del...credente. Ritengo che sia una guerra persa quella di cercare di combattere questa mentalità assai diffusa.
Come ho detto qui può essere più di aiuto la psicanalisi che non lo studio della fede!!! Sono i misteri della mente umana !! thinkthank
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da davide Ven 10 Dic 2010 - 0:05

Sono non credente perchè dio non esiste, altrimenti prenderei atto della sua esistenza, e mi starebbe sulle palle.
Il mio ateismo è figlio del mio odio viscerale per il vaticazzo ed i suoi accoliti, ma per lunghi anni mi sono disinteressato della questione, limitandomi a credere che esistesse "qualcosa" (più o meno come jessy).
Quando ho deciso di aprire gli occhi, non ho potuto fare a meno di vedere le cose per come stanno.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Niques Ven 10 Dic 2010 - 0:22

davide ha scritto:Sono non credente perchè dio non esiste, altrimenti prenderei atto della sua esistenza, e mi starebbe sulle palle.
Il mio ateismo è figlio del mio odio viscerale per il vaticazzo ed i suoi accoliti, ma per lunghi anni mi sono disinteressato della questione, limitandomi a credere che esistesse "qualcosa" (più o meno come jessy).
Quando ho deciso di aprire gli occhi, non ho potuto fare a meno di vedere le cose per come stanno.

Buonasera, Davide.
Barriamo la casella
[] nato in ambiente cristiano con progressiva ma inesorabile presa di coscienza accelerata da uomini in gonnella ricoperti di d'oro che proclamano nella povertà una virtù?

_________________
- Sì... mi chiamano Mimì! Ma il mio nome è Lucia!
- Ebbè, ovvio. Perché sei ateo? 286704  Ma come avrò fatto a non capirlo?


[wow]custom: Sono stata la prima a mettere la firma scorrevole, 11, maaaaooooooo,cccccc,/t[/wow]
Niques
Niques
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue12 / 7012 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da davide Ven 10 Dic 2010 - 1:40

Ambiente cristiano per modo di dire. 3 sbattezzati nella famiglia di origine...

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da karol Ven 10 Dic 2010 - 3:50

Ciao a tutti sono Karol, ho incontrato questo forum mentre cercavo altro, per puro caso e me ne sono interessata.

Non vengo certo qua a far finta di niente, percui premetto che tematiche di questo tipo mi hanno sempre interessato.

Do il mio contributo al topic rivolgendo una domanda:
Siamo tutti così sicuri che quando nominiamo la parola Dio, stiamo tutti parlando della stessa cosa?

Credo che prima di schierarsi da una parte o dall'altra sia necessario stabilire di che cosa si sta parlando.

Sbirciando qua e la alcuni topics ho notato che affianco alla parola Dio, non manca mai la parola religione, ed è proprio quest'ultima parola che "a mio avviso" fa scattare nella maggior parte delle persone che si definiscono Atee, quell'antitesismo che si oppone alla folta schiera di credenti "o pseudocredenti" che conta un paese come il nostro.

Se Dio esiste, di certo non sta seduto sulle nuvole e questo all'alba del 2011 mi pare chiaro per tutti.
La scienza non riesce nemmeno a rendere l'idea quando parlando della teoria dell'universo multidimensionale, prova a spiegare la 4° dimesione, quindi se Dio sta in cima a tutte queste "dimensioni", come possiamo spiegarlo a parole?

Grazie Karol

_________________
Nella vita sceglierò come se le possibilità che mi si prospettano escludessero a priori quelle errate
karol
karol
------------
------------

Numero di messaggi : 40
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da SergioAD Ven 10 Dic 2010 - 8:07

Chi si comporta come se dio esistesse e chi no. Intanto quello che appare sono le istituzioni create in suo nome nelle ipotesi dei profeti. Dove vivo io il cristo era il penultimo profeta, in terra santa era considerato un figlio illegittimo ed impostore. Per me non è nemmeno esistito come Mitra o Orione.

Sarebbe come parlare al muro, se vuoi i primi monoteisti lo fanno, quasi sbattendoci la testa in modo maniacale nella speranza che un volta o l'altra risponda.

L'idea di legare, punire, limitare ed esercitare potere chissà forse diventerà un concetto ateo, speriamo che non accada come per esperienze vissute in nome di dio e tutt'oggi praticate.

Credo che sia una caratteristica, diciamo, latina questa di ironizzare come fai tu a chiedere se qualcuno "lega figli alla sedia" carolina, probabilmente il serpentello avrebbe atteso un'altra occasione per adamo. Il dialogo che proponi porta con sé lo spirito dell'oppositore biblico.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da dis-pater Ven 10 Dic 2010 - 8:44

Karol ha ragione Dio non è uguale a religione...
la religione è un insieme di dogmi senza senso e anacronistici spesso nati per questioni più politiche che spirituali
un DIo è un essere che ha creato tutto e blablabla tuttavia questo non cambia nulla...io non credo neè nella religione nè in un dio deista o teista (leggere "l'illusione di Dio" per capire la differenza)
tuttavia io sono ateo perchè ritengo che la ragione può spiegare tutto e sopratutto perchè è paradossale l'esistenza di un essere che ha creato tutto...
perchè è un'ipocrisia affermare che l'Universo nn può esistere per sempre mentre un dio si!

dis-pater
------------
------------

Numero di messaggi : 6
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.12.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Baalzefon Ven 10 Dic 2010 - 9:35

Scusami Paolo, ma perchè deve esserci necessariamente quella pigrizia mentale che non fa fare domande al credente? Perchè dare per scontato che i credenti credano solo per abitudine?

Perchè invece i credenti non possono essere arrivati a credere proprio dopo processi di analisi e di capacità critica o rimuginamenti vari? Perchè liquidare a priori le "solite" prove dei credenti come cazzate inventate o come se nessun credente si sia fatto domande?

Per me questa è o presunzione: presunzione perchè non penso tu sia in grado di comprendere tutti i fenomeni legati a questo mondo ne di conoscerli a pieno.
Baalzefon
Baalzefon
-------------
-------------

Numero di messaggi : 524
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.06.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Rasputin Ven 10 Dic 2010 - 9:58

Baalzefon ha scritto:Scusami Paolo, ma perchè deve esserci necessariamente quella pigrizia mentale che non fa fare domande al credente? Perchè dare per scontato che i credenti credano solo per abitudine?

Ciao Baalz, ti rispondo io finché non torna Paolo ed a prescindere da quanto ha scritto lui: io non credo molti diano per scontato che i credenti credano solo per abitudine, i motivi possono essere molteplici ma da quanto si osserva hanno invariabilmente origini umane. Non mi pare vi sia traccia accertata di alcun intervento divino volto ad instillare il sentimento della fede negli uomini. Tu stesso in qualche modo lo confermi qui sotto:

Baalzefon ha scritto:Perchè invece i credenti non possono essere arrivati a credere proprio dopo processi di analisi e di capacità critica o rimuginamenti vari? Perchè liquidare a priori le "solite" prove dei credenti come cazzate inventate o come se nessun credente si sia fatto domande?

Purtroppo le "Prove" sono solite basarsi su dati oggettivi. Un facile esempio è l'asserzione di molti psicopati assassini di avere agito per volontà divina; pensi che i giudici credano loro?

Baalzefon ha scritto:Per me questa è o presunzione: presunzione perchè non penso tu sia in grado di comprendere tutti i fenomeni legati a questo mondo ne di conoscerli a pieno.

Probabilmente nessuno lo è, quantunque vi ci si sta avvicinando; non mi pare si tratti di presunzione il non inventarsi le risposte a domande che per il momento non ce l'hanno, casomai lo è il contrario.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Perché sei ateo? Merini10- Perché sei ateo? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da davide Ven 10 Dic 2010 - 10:01

karol ha scritto:Siamo tutti così sicuri che quando nominiamo la parola Dio, stiamo tutti parlando della stessa cosa?
Brava, hai centrato il punto. Senza aver ancora letto questo tuo intervento, nell'altro 3D ti chiedevo a quale dio ti riferissi.
In effetti io ti rigiro la domanda. Perché sei credente, ed in quale delle millemila divinità umane credi?

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Baalzefon Ven 10 Dic 2010 - 10:58

Anzi ho trovato una chicca, su favoloso sito cattolico una banalatea ha stilato 10 motivi (banali) (banalissimi) per cui è tale un credente, a cui rispondero per uno per uno, ve li elenco:

1. Geopolitica (sono nati in un posto dove tutti o quasi credono oppure si trovano a dover vivere in un posto simile e quindi si adattano)

- Se fosse vero saremmo tutti credenti, e questo forum ne è la prova. Ad ogni modo, magari fossi nato in un paese credente. Ho vissuto non so per quanti anni nella triste, rossa e ateissima toscana, circondato da atei così rispettosi da ricordarmi ogni 10 minuti che il mio Dio era svariati animali (scelta che cadeva quasi sempre sul suino) e che io ero un stupido credulone.

2. Tradizione (sono figli, nipoti, pronipoti ecc di credenti)

- Se fosse vero saremmo tutti credenti, e questo forum ne è la prova. Mio padre era un credente-per-luogo, mia madre un pò di più ma sempre molto tranquilla visto il mio passato ateo durato parecchi anni, anche troppi. Inoltre se fosse vero andremmo tutti vestiti come piaceva ai nostri genitori, avremmo frequentato le persone che piacevano ai nostri genitori ecc ecc ecc ecc

3. Isolamento (non hanno contatti con altre religioni)

- Personalmente ho vissuto in Marocco, muezzin e veri veri credenti. Con le altre religioni ho avuto meno fortuna senza che nessuno mi trasmettesse niente: tra buddisti-a-mossa che di buddismo avevano solo la marijuana e balletti degli hare krishna. Senza contare tutti i contatti con tutte le comunità di religione diversa che si possono avere in giro per ogni città italiana.

4. Imposizione (vivono in una teocrazia... ok, questa voce ormai non esiste quasi più, diciamo che valeva in un passato per fortuna... passato!)

- Se fosse vero saremmo tutti credenti, e questo forum ne è la prova. Dicono che se non ti battezzi ti fucilano.

5. Paura (la gente ha paura di morire o di cosa ci sarà dopo: è confortante sapere che qualcuno ha affrontato la morte ed è tornato indietro)

- Se fosse vero saremmo tutti credenti, e questo forum ne è la prova, e nessuno farebbe sport estremo. E poi la morte sarebbe una meravigliosa avventura, disse Peter Pan :)

6. Segno (nella loro vita hanno avuto un segno e si sono autoconvinti che non sia un evento casuale.. può essere una guarigione "miracolosa" o un qualsiasi altro evento che li ha "segnati" per sempre)

- Come ogni credente più di uno, ma questo avviene cercando Dio, cercando la verità, non alimentando l' auto-convincimento leggendo solo libri di Dawkins e compagnia bella.

7. Emulazione (i loro amici/parenti/membri della comunità ci credono, quindi "deve" crederci per rinsaldare il proprio sentimento di appartenenza alla famiglia/regione/nazione di appartenenza o ne verrà escluso)

- Se fosse vero saremmo tutti credenti, e questo forum ne è la prova. Stesso discorso fatto per il primo punto.

8. Empatia (prima si credeva in qualcosa, ora si crede in qualcos'altro perché magari il coniuge ci crede e non si vuole dispiacerlo, ovvero ci si adatta per non far "soffrire" i propri cari, come genitori e amici)

- Se fosse vero saremmo tutti credenti, e questo forum ne è la prova. Poi Leonardo Di Caprio che è il mio mentore e guida l'ha fatto di recente (studio aperto o telegiornale-delle-puttanate docet) quindi non vedo l'ora di farlo anche io! MA ANCHE NO!

9. Cultura (una persona crede perché ha studiato svariati testi religiosi e si è convinto che qualcosa esista sul piano metafisico)

- E' vero, qua tutti leggono Dawkins :) Un cattolico ha risposto meglio di come potrei fare io: "ora leggo Harry Potter e mi compro la bacchetta magica, vuoi vedere che un incantesimo viene fuori?"

10. Superstizione (meglio credere per non dispiacere la Divinità, non sia mai che decida di tornare proprio domani!)

- Se fosse vero saremmo tutti credenti, e questo forum ne è la prova. Allora dovrei credere a tutti gli dei, così per sicurezza :)

Sono un pò, con qualche dimenticanza, quello che si pensa anche qui. Possiamo aggiungere la pigrizia mentale ma rimando alla risposta numero 6.

Perchè non ne aggiungiamo altre, così magari ci togliamo lo sfizio. E sbanalizziamo un pò
Baalzefon
Baalzefon
-------------
-------------

Numero di messaggi : 524
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.06.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da ------rwed Ven 10 Dic 2010 - 12:55

aaaah! NON SONO ATEO!!! sono AGNOSTICO! gli atei hanno tutto questo bisogno di dimostrare che un dio non esiste, che la ragione e' tutto, il razionalismo etc. etc. ma a me non me ne frega un cazzo. proprio niente. se c'e' un dio me ne strafotto, e se non c'e'... chi se ne fotte? ho altro a cui pensare, perche' dovrei costantemente preoccuparmi di essere spiato, benedetto, maledetto o giudicato? l'umanita' ha paura delle cose sconosciute, la paura controlla l'umanita' e spegne la razionalita'. ma non mi interessa il razionalismo, perche' non e' razionale per come lo intendo. il razionalismo cancella la poesia da molte espressioni di umanita', quali l'amore, l'arte, il senso di connessione con qualcosa di piu' grande (che per me e' la terra, e l'universo), e connessione significa essere in armonia e viverci con trasporto. essere razionalista per me significa essere costantemente "self conscious", che e' una condizione che odio! a me piace dimenticarmi di esistere, perche' e' la condizione in cui vivo appieno e con trasporto gli eventi della mia vita. sono AGNOSTICO perche' proprio non voglio pormi il problema dell'esistenza o meno di una divinita'. voglio che la vita mi accarezzi come la mano di una donna, mi schiacci come un treno in corsa, mi deluda come un tradimento ed e' questo tutto cio' di cui voglio preoccuparmi.

_________________
"Quando incroci qualcuno sulla tua strada che e' piu' dedito al suo odio di quanto tu non lo sia al tuo amore, il suo odio prende il posto del tuo amore" - Proverbio africano
------rwed
------rwed
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 448
Occupazione/Hobby : libero pensatore non credente
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.11.09

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Johnny Ven 10 Dic 2010 - 12:58

A mio avviso un uomo è ateo perché:

  • Vuol fare i ca$$i suoi e l'idea di qualcuno che lo videoregistri non gli sconfinfera
  • Si è letto un po' di storia (anche recente) e ha rigetto di tutto quanto ha combinato la chiesa in due millenni
  • C'è una evidente discrepanza tra la spiegazione scientifica della vita e quanto raccontato in Genesi

Delle tre, la prima è di gran lunga la proponderante. Baso questo post sulla mia esperienza personale, ma credo di non sbagliarmi.

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Johnny Ven 10 Dic 2010 - 13:01

------rwed ha scritto:...perche' proprio non voglio pormi il problema dell'esistenza o meno di una divinita'. voglio che la vita mi accarezzi come la mano di una donna, mi schiacci come un treno in corsa, mi deluda come un tradimento ed e' questo tutto cio' di cui voglio preoccuparmi.
Per me non sei sincero (con te stesso). Altrimenti non scriveresti su questo forum, ma su uno di poesia...

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da ------rwed Ven 10 Dic 2010 - 13:05

holubice ha scritto:
------rwed ha scritto:...perche' proprio non voglio pormi il problema dell'esistenza o meno di una divinita'. voglio che la vita mi accarezzi come la mano di una donna, mi schiacci come un treno in corsa, mi deluda come un tradimento ed e' questo tutto cio' di cui voglio preoccuparmi.
Per me non sei sincero (con te stesso). Altrimenti non scriveresti su questo forum, ma su uno di poesia...

Perché sei ateo? Puppa_large

_________________
"Quando incroci qualcuno sulla tua strada che e' piu' dedito al suo odio di quanto tu non lo sia al tuo amore, il suo odio prende il posto del tuo amore" - Proverbio africano
------rwed
------rwed
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 448
Occupazione/Hobby : libero pensatore non credente
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.11.09

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Rasputin Ven 10 Dic 2010 - 13:14

holubice ha scritto:A mio avviso un uomo è ateo perché:

  • Vuol fare i ca$$i suoi e l'idea di qualcuno che lo videoregistri non gli sconfinfera
  • Si è letto un po' di storia (anche recente) e ha rigetto di tutto quanto ha combinato la chiesa in due millenni
  • C'è una evidente discrepanza tra la spiegazione scientifica della vita e quanto raccontato in Genesi

Delle tre, la prima è di gran lunga la proponderante. Baso questo post sulla mia esperienza personale, ma credo di non sbagliarmi.

Holu, io credo tu sappia che non è vero. La preponderante è la terza, che tra l'altro non è l'unica ma solo una tra le tante discrepanze non solo con praticamente tutte le spiegazioni scientifiche, ma anche con il buonsenso.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Perché sei ateo? Merini10- Perché sei ateo? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Werewolf Ven 10 Dic 2010 - 13:58

Quoto Rasp, e vorrei ricordarti, holu che ti è sempre stato dimostrato il contrario del punto 1, e ogni volta ti sei defilato...

Per color che volessero sapere come(luuunga storia) sono giunto all'ateismo, leggere in fondo qui.
http://atei.forumitalian.com/presentazioni-proposte-comunicazioni-f4/mi-ripresento-t1376.htm

_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3347
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Johnny Ven 10 Dic 2010 - 14:20

Werewolf ha scritto:Quoto Rasp, e vorrei ricordarti, holu che ti è sempre stato dimostrato il contrario del punto 1, e ogni volta ti sei defilato...
Sto ormai invecchiando... ricordamelo per sommi capi...

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Niques Ven 10 Dic 2010 - 14:29

Karol, quella della definizione di dio è una questione non così complessa come sembra, soprattutto nel modo in cui tu la presenti. Nessuno oramai crede il creatore antropomorfo dell'universo viva sulla nuvole (avrebbe sempre la pelle d'oca), ma è proprio questo il punto. Questo tipo di considerazione è recente proprio perché lo sviluppo delle conoscienze scientifiche (ma anche delle teorie filosofiche) ha piano piano smontato le basi del credo cristiano in particolare, ma anche di molte altre religioni, cosicché quelle che erano credenze fondamentalmente rituali, una sorta di cieca abitudine mentale passiva, d'impronta quasi mitologica hanno sempre più perso il loro effettivo valore di concretezza e si sono mutate in allegorie, paradigmi, messaggi didascalici, ecc.
Insomma, si ritorna al solito problema del "non possiamo chiamare dio tutto quello che ci è ignoto", si ritorna alle origini della fede (se non vuoi dire religione) che è importante non trascurare, perché dio è nato quando è nato il fulmine che terrorizzò l'uomo ed incendiò gli alberi e le piante da cui si nutriva ed uccise di lui simili, ma oggi immagino tu mentre usi il computer per risponderci non invochi la salvezza divina.

Certo, tante sono le domande che attanagliano l'uomo o il desiderio, la necessità intima, di una religione escatologica, ma tant'è, la vita non è semplice e le risposte non sono semplici.

_________________
- Sì... mi chiamano Mimì! Ma il mio nome è Lucia!
- Ebbè, ovvio. Perché sei ateo? 286704  Ma come avrò fatto a non capirlo?


[wow]custom: Sono stata la prima a mettere la firma scorrevole, 11, maaaaooooooo,cccccc,/t[/wow]
Niques
Niques
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue12 / 7012 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da renus Ven 10 Dic 2010 - 14:45

karol ha scritto:
Credo che prima di schierarsi da una parte o dall'altra sia necessario stabilire di che cosa si sta parlando.
ecco il punto nodale.

l'ateismo non è il fronte opposto alle credenze.
vedila così:
l'ateismo è un piano, una superficie sulla quale le fedi e le manie della gente costruiscono delle trincee.
se ti liberi delle trincee ottieni l'ateismo.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Niques Ven 10 Dic 2010 - 14:46

Werewolf ha scritto:Per color che volessero sapere come(luuunga storia) sono giunto all'ateismo, leggere in fondo qui.
http://atei.forumitalian.com/presentazioni-proposte-comunicazioni-f4/mi-ripresento-t1376.htm

Werewolf, sei veramente un bravo figliolo. Ho letto tutto il "papiro" e te lo quoto in pieno. Perché sei ateo? 23074



Holubice, devi dirci perché tu non sei ateo, non perché gli altri lo sono. Perché se altrimenti rovesciamo il gioco, tutti cominceremo a dire che i cristiani sono tali perché morbosamenti attratti dai rapporti incestuosi (sempre che la tua risposta - il primo punto - non fosse seria, ma faccio appunto finta di no)
Perché sei ateo? 755348

Baalzefon aggiungi pure qualche punto alla lista che hai riportato (che riguardi la tua esperienza personale o meno), vediamo...

_________________
- Sì... mi chiamano Mimì! Ma il mio nome è Lucia!
- Ebbè, ovvio. Perché sei ateo? 286704  Ma come avrò fatto a non capirlo?


[wow]custom: Sono stata la prima a mettere la firma scorrevole, 11, maaaaooooooo,cccccc,/t[/wow]
Niques
Niques
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue12 / 7012 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Niques Ven 10 Dic 2010 - 14:47

renus ha scritto:
karol ha scritto:
Credo che prima di schierarsi da una parte o dall'altra sia necessario stabilire di che cosa si sta parlando.
ecco il punto nodale.

l'ateismo non è il fronte opposto alle credenze.
vedila così:
l'ateismo è un piano, una superficie sulla quale le fedi e le manie della gente costruiscono delle trincee.
se ti liberi delle trincee ottieni l'ateismo.


Perché sei ateo? 605765

_________________
- Sì... mi chiamano Mimì! Ma il mio nome è Lucia!
- Ebbè, ovvio. Perché sei ateo? 286704  Ma come avrò fatto a non capirlo?


[wow]custom: Sono stata la prima a mettere la firma scorrevole, 11, maaaaooooooo,cccccc,/t[/wow]
Niques
Niques
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue12 / 7012 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da SergioAD Ven 10 Dic 2010 - 14:53

Niques ha scritto:
renus ha scritto:
karol ha scritto:
Credo che prima di schierarsi da una parte o dall'altra sia necessario stabilire di che cosa si sta parlando.
ecco il punto nodale.

l'ateismo non è il fronte opposto alle credenze.
vedila così:
l'ateismo è un piano, una superficie sulla quale le fedi e le manie della gente costruiscono delle trincee.
se ti liberi delle trincee ottieni l'ateismo.


Perché sei ateo? 605765
ok ok

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Johnny Ven 10 Dic 2010 - 15:00

Niques ha scritto:... devi dirci perché tu non sei ateo, non perché gli altri lo sono. Perché se altrimenti rovesciamo il gioco, tutti cominceremo a dire che i cristiani sono tali perché morbosamenti attratti dai rapporti incestuosi (sempre che la tua risposta - il primo punto - non fosse seria, ma faccio appunto finta di no)
Ti dovrei raccontare cose molto personali. Che non voglio raccontare.

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Rasputin Ven 10 Dic 2010 - 15:13

holubice ha scritto:
Ti dovrei raccontare cose molto personali. Che non voglio raccontare.

Tranquillo, non avvisiamo il reparto psichiatria mgreen

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Perché sei ateo? Merini10- Perché sei ateo? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da karol Ven 10 Dic 2010 - 15:16

davide ha scritto:
karol ha scritto:Siamo tutti così sicuri che quando nominiamo la parola Dio, stiamo tutti parlando della stessa cosa?

Brava, hai centrato il punto. Senza aver ancora letto questo tuo intervento, nell'altro 3D ti chiedevo a quale dio ti riferissi.
In effetti io ti rigiro la domanda. Perché sei credente, ed in quale delle millemila divinità umane credi?

Davide è proprio questo il problema.
Siamo bambini che soffrono la sindrome dell'abbandono del genitore ed è per questo che vorremmo un bel giorno trovarci tutti assieme in un grande piazzale dove ad un certo punto i cieli si squarciano e si presenta un Dio comune a tutti, ma questo non può accadere e allora chiediamo la "prova tangibile" dell'esistenza di Dio, la chiediamo a Dio stesso, ma soprattutto ai nostri simili, e anche sui forum a quanto pare.

Come vedi i mezzi di comunicazione cambiano, ma "la stessa prova tangibile" la chiese anche Caifa a Gesù sulla croce: "Se sei figlio di Dio dacci un segno, salva te stesso, discendi dalla Croce e noi ti crederemo"

Mi hai chiesto in quale Dio credo io?
Nel mio Dio!

Nel Dio che fa si che il clima della Terra oscilli tra una temperatura minima ed una massima tanto da non congelarci ne bruciarci.

Nel Dio che fa si che la neve cada dai cieli sottoforma di fiocco "con quel disegno che sembra un pizzo ricamato da una magliaia attenta e paziente" e non sotto forma di valanga

...e così via...

In realtà quello che mi hai chiesto è a che religione appartengo, ma definire questo serve solo a noi per sentirci parte di una famiglia, non serve a Dio.
Dio è il Dio in cui riesci a credere con tutto te stesso, e ai me, ognuno di noi è solo nel riconoscerlo.

_________________
Nella vita sceglierò come se le possibilità che mi si prospettano escludessero a priori quelle errate
karol
karol
------------
------------

Numero di messaggi : 40
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Niques Ven 10 Dic 2010 - 15:16

holubice ha scritto:
Niques ha scritto:... devi dirci perché tu non sei ateo, non perché gli altri lo sono. Perché se altrimenti rovesciamo il gioco, tutti cominceremo a dire che i cristiani sono tali perché morbosamenti attratti dai rapporti incestuosi (sempre che la tua risposta - il primo punto - non fosse seria, ma faccio appunto finta di no)
Ti dovrei raccontare cose molto personali. Che non voglio raccontare.


Allora perdona il "devi", comunque, puoi mantenerti su linee generali, certamente

_________________
- Sì... mi chiamano Mimì! Ma il mio nome è Lucia!
- Ebbè, ovvio. Perché sei ateo? 286704  Ma come avrò fatto a non capirlo?


[wow]custom: Sono stata la prima a mettere la firma scorrevole, 11, maaaaooooooo,cccccc,/t[/wow]
Niques
Niques
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue12 / 7012 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Johnny Ven 10 Dic 2010 - 15:17

Rasputin ha scritto:
holubice ha scritto:
Ti dovrei raccontare cose molto personali. Che non voglio raccontare.
Tranquillo, non avvisiamo il reparto psichiatria mgreen
Temo di sì... lookaround
E qui mi fermo.

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da davide Ven 10 Dic 2010 - 15:22

@Karol: il tuo è il dio della fallacia cognitiva.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Johnny Ven 10 Dic 2010 - 15:29

karol ha scritto:Mi hai chiesto in quale Dio credo io?
Nel mio Dio! Nel Dio che fa si che il clima della Terra oscilli tra una temperatura minima ed una massima tanto da non congelarci ne bruciarci.
Karol, io sono credente quanto te. Anzi, sono sicuro anche di più. Ma voglio darti un consiglio. Leggi bene l'avviso ai naviganti intitolato 'Caro missionario', questo qui:

Caro missionario

E magari anche questo avvincente tread:

Il super boeing 747 di Hoyle

Perchè molte argomentazioni sono trite e ritrite. Ed è sempre bene vedere come funzionino le cose in un ambiente, prima di partire in quarta.

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Werewolf Ven 10 Dic 2010 - 15:47

@ holu

Vediamo un po'...
Qui si è toccata la questione sulla moralità o meno senza vangelo(che tocca indirettamente la questione)
http://atei.forumitalian.com/confronto-fede-ateismo-f10/se-dio-non-esiste-allora-tutto-e-permesso-ivan-karamazov-t2251-50.htm
Anche qui avevamo toccato l'argomento:
http://atei.forumitalian.com/confronto-fede-ateismo-f10/i-giovani-e-il-rock-satanico-t1800-120.htm
Qui l'abbiamo sfiorato.
http://atei.forumitalian.com/confronto-fede-ateismo-f10/la-storia-di-gesu-e-vera-o-no-t1672-260.htm
Qui è stato affrontato più direttamente
http://atei.forumitalian.com/confronto-fede-ateismo-f10/si-al-crocefisso-o-crocemobile-che-dir-si-voglia-t912-110.htm#31086

Non si è mai aperto un topic a parte, dato che tale argomentazione l'hai sempre inserita insieme ad altre. (Chiaramente dei link qui sopra, conviene guardare anche le pagine prima e dopo, questi i link principali.

A proposito di psichiatria, dopo non dire che facciamo insinuazioni però...prrrrr

@Niques
Sì lo so, sono un bravissimo ragazzo(sì, come no! carneval )

@Karol
Dicci le caratteristiche del tuo Dio, su. (E niente linguaggio poetico, ci riesce anche quel miscredente di Leopardi). Hai mai pensato che forse il pinguino mangiato dall'orca non è poi così felice dell'ordine divino?

_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3347
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Johnny Ven 10 Dic 2010 - 16:21

Rileggendo quella pagina che mi hai scovato penso che ti abbia già risposto allora. Quello che ti dissi fu una confessione e un monito: tu, oggi, giorno del $ignore 10/12/2010 sei la persona che mi descrivi (ligia nello studio, osservante delle leggi repubblicane, rispettosa degl'altri) e, tutto sommato, lo ero anch'io nei tuoi panni e nei tuoi anni. Il problema è: ti conserverai tale e quale nei prossimi 60 anni grazie allo sposare un etica umana o, da vecchio scureggione come il sottoscritto, ti trasformerai del tutto? Che scelte ti si pareranno innanzi? E che strada prenderai in ognuna di esse? Io, con le mie forze, ho via, via, iniziato una china che mi ha porta dove mi ha portato (non ho ammazzato nessuno, no, anzi, qualcuno sì...) Questo anche per dirti, da che pulpito ti vengono queste prediche...
C'è un modo di spedire una lettera e far si che ti ritorni indietro tra 30 anni? Se sì, stampa questo post, mettilo dentro, e mandatela.

Okkio, contiene materiale mistico:
Spoiler:
Capirai di botto il significato di quello che ti ho grassettato. Ma solo quando è troppo tardi.

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8857
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Werewolf Ven 10 Dic 2010 - 19:05

Holu, capisco cosa intendi, ma ti renderai conto da solo che è una mera illazione(come è una mia illazione il fatto che sarò sempre così"bravo ragazzo", ovvio). Nessuno può sapere cosa saremo nel futuro. E' come se ti dicessi che te, perché sei cristiano, diverrai per forza una persona ipocrita e priva di valori civili, perché a mio avviso la tua credenza ti porta a questo.. Non mi permetterai mai di dirlo. Non commettere poi un errore che anch'io ho commesso, tempo addietro. Non pensare mai alle persone come penseresti a te. Tu e gli altri siete diversi. Io e te siamo diverso, come io sono diverso da te alla mia età. Il mio ateismo è molto diverso da quello tuo allora. Il mio non è dogmatico, ma dubbioso. E' in continua elaborazione ed approfondimento, e questo processo avviene anche e soprattutto tramite il confronto di tesi opposte, cosa che il tuo ateismo, per tua stessa ammissione, non aveva. Il tuo percorso non è necessariamente quello degli altri, così come non lo è il tuo pensiero(io sono dovuto uscire dall'adolescenza per capirlo appieno).

Piccola noticina sullo spoiler: mi dispiace doverti ricordare quanti pensatori non cristiani(attenzione, non ho scritto 'atei') ci sono e ci sono stati che smentiscono l'affermazione grassettata. Freud, Einstein, Spinoza, Leopardi, Darwin, Platone, Socrate, Aristotele, Bruno... Non puoi dire che non hanno fatto nulla. E la democrazia e lo stato di diritto, così come sono concepiti, esulano completamente dal cristianesimo, e non puoi dire che non sono nulla.

_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3347
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da renus Ven 10 Dic 2010 - 20:04

we karol, hai lettola mia obiezione? sai che finché non comprenderai quel punto non potrà esserci alcun dialogo (su questi temi)?

in pratica tu vuoi far passare una fantasia trita e ritrita tra i credenti, che probabilmente conosciamo meglio di te, come qualcosa di originale che non possiamo capire.

il vero problema è he non la puoi capire nemmeno tu, ma ti piace e quindi deve essere così... bhò, vediamo fra quanto crolli.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Perché sei ateo? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché sei ateo? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Perché sei ateo? Empty Re: Perché sei ateo?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 9 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.