Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il Rifugium Peccatorum della diocesi di Albenga

Andare in basso

Il Rifugium Peccatorum della diocesi di Albenga Empty Il Rifugium Peccatorum della diocesi di Albenga

Messaggio Da Johnny Sab 25 Ott 2014 - 18:11

Oggi sul fatto c'era uno spassosissimo articolo di Stefano Disegni che, al leggere le cronache della Diocesi di Albenga, decideva di abbandonare la matita e di dichiararsi sconfitto. In rete ancora non c'è, ma c'è questa scodellata di cose pazzesche: 

Il Fatto: Albenga, vescovo commissariato dal Papa: “Accoglieva preti dello scandalo”

Il Rifugium Peccatorum della diocesi di Albenga Olivero-bernardini-6751

"...... Ecco comparire ad Albenga sacerdoti sbarcati a forza dalle navi di crociera per aver importunato passeggere o circolare tatuati dalla testa ai piedi, o ancora esibirsi nudi sulla Rete. Senza che monsignor Oliveri prendesse provvedimenti. E che dire del prete transessuale di Andora, sepolto in abiti muliebri ma con la stola al collo? Diverso il caso di preti pedofili, condannati senza distinguo da sua eccellenza. Non mancano, nel cahier de doléances recapitato in Vaticano, episodi boccacceschi. Don Silvano De Matteis, viceparroco di Loano, sorpreso a corteggiare coram populo, durante la processione di San Giovanni, la moglie del comandante del porto, Antonio Raffone. Ora De Matteis è parroco a Diano San Pietro, sempre sotto l’ala di Oliveri.

Don Cesare Donati, parroco di Bastia d’Albenga, col vizietto di esporsi nudo sui siti gay, finisce a Savona dove apre un bar, ma continua a fare il prete nei fine settimana. Padre Alfonso Maria Parente, apparso al Festival di Sanremo nel 1991 (e non aveva l’età), accolto nella piccola parrocchia di Pairolo di San Bartolomeo, fugge con la cassa. Lo sostituisce don Juan Pablo, un fanatico del culturismo con frequentazioni maschili. Don Gabriel Viorel Tirla, romano, parroco di Poggi di Imperia mette in fuga i fedeli pubblicandosi nudo su Facebook. La storia più clamorosa riguarda don Luciano Massaferro, parroco di Alassio. Una ragazzina dodicenne che lo frequenta come chierichetta, lo denuncia per molestie sessuali. Il prete finisce a processo e rimedia una condanna definitiva a 7 anni e 8 mesi. ....."



boxed

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8856
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Il Rifugium Peccatorum della diocesi di Albenga Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il Rifugium Peccatorum della diocesi di Albenga Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Il Rifugium Peccatorum della diocesi di Albenga Empty Re: Il Rifugium Peccatorum della diocesi di Albenga

Messaggio Da Johnny Sab 25 Ott 2014 - 18:24

"Buongiorno, Vescovo, mi sono svegliato stamattina e ho pensato di farmi prete"
"Ottima iniziativa. Cosa ti muove a questa decisione?"
"Si fanno un sacco di ferie"
"Sai dirmi cos'è il Kyrie Eleison?"
"Una crema contro gli strappi muscolari. Molto meglio del Lasonil"
"Perfetto. Ti nomino parroco di Loano"
"Grazie. Ma c'è figa?"



Questo è uno stralcio di questo dialogo, a questo punto, più verosimile che immaginario ...
E sotto una delle spassosissime vignette di Disegni. Nomem omem, direi ...

Il Rifugium Peccatorum della diocesi di Albenga Papaeuropa

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8856
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Il Rifugium Peccatorum della diocesi di Albenga Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il Rifugium Peccatorum della diocesi di Albenga Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.