Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Religione: inesauribile riserva di pretesti

5 partecipanti

Andare in basso

Religione: inesauribile riserva di pretesti Empty Religione: inesauribile riserva di pretesti

Messaggio Da Minsky Mar 25 Mar 2014 - 12:57

AGI ha scritto:15:30 24 MAR 2014

Picchia compagna dopo rapporto sessuale, "È un esorcismo"

Roma, 24 mar. - Sotto l'effetto di alcol e droga riempie di botte la compagna dopo aver fatto sesso con lei. E agli agenti di polizia chiamati da un testimone spiega che quello che stava praticando sulla donna era "un esorcismo".
 C.P., 43 anni, romano, guardia giurata residente in uno stabile di Borgo Pio, è stato arrestato dagli uomini del Commissariato Trevi Campo Marzio: trovato in possesso di cartucce, di alcuni coltelli e di una pistola, dovrà rispondere anche di detenzione di munizionamento da guerra e di un'arma comune da sparo. Quando i poliziotti sono arrivati nell'appartamento segnalato, hanno trovato la porta di ingresso aperta e le luci accese: dal piano superiore, si sentivano le voci concitate di un uomo e di una donna. Salite le rampe di scale, hanno sorpreso lui che picchiava lei, entrambi completamente nudi: identificato, l'aggressore prima ha detto di essere "un collega", poi ha provato a giustificarsi affermando che stava effettuando un "esorcismo" sulla compagna, evidentemente "posseduta". Quest'ultima, 22 anni, si è mostrata da subito in evidente stato di agitazione: ha confermato agli agenti di convivere con C.P. da un paio di mesi e ha raccontato di aver avuto un rapporto sessuale con lui dopo aver bevuto dell'alcol e assunto della cocaina. Quando però la giovane ha accusato un malore, sono scattate le botte, prima in camera da letto e poi al piano di sopra. Nell'appartamento, oltre a tracce di sangue sul pavimento, sono stati trovati alcuni grammi di cocaina, 5 cartucce parabellum calibro 9x19 e tre coltelli. C.P., alla richiesta della polizia, ha consegnato una Beretta calibro 9 completa di caricatore e 4 cartucce: in corso accertamenti sulla provenienza dell'arma sequestrata in quanto non è risultata inserita in alcun archivio.
Un esempio di ciò che indica il titolo del thread: la religione come pretesto per ogni e qualsiasi violenza, sopraffazione, ingiustizia, angheria, furto, sopruso, vessazione, prepotenza, oltraggio, offesa, prevaricazione, abuso e iniquità. Secondo me è molto interessante che il protagonista della notizia di cronaca abbia pensato di giustificarsi dicendo che stava praticando un esorcismo sulla donna, quando l'hanno sorpreso mentre la picchiava. È vero che era fatto di coca, ma questo non rende l'espediente meno rilevante secondo me, ma più rilevante. Annaspando per trovare una scappatoia, il ribaldo ha pensato prima di far leva sulla sua professione (guardia giurata): "sono un collega", ma poi gli è sembrato ancora meglio addurre la scusa dell'esorcismo. Esorcismo! Religione! Mistero e sacralità... vade retro, non sapete... non potete capire... nella sua mente confusa questo gli è parso uno scudo inviolabile.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Religione: inesauribile riserva di pretesti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Religione: inesauribile riserva di pretesti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Religione: inesauribile riserva di pretesti Empty Re: Religione: inesauribile riserva di pretesti

Messaggio Da ros79 Mar 25 Mar 2014 - 13:21

Minsky ha scritto:
AGI ha scritto:15:30 24 MAR 2014

Picchia compagna dopo rapporto sessuale, "È un esorcismo"

Roma, 24 mar. - Sotto l'effetto di alcol e droga riempie di botte la compagna dopo aver fatto sesso con lei. E agli agenti di polizia chiamati da un testimone spiega che quello che stava praticando sulla donna era "un esorcismo".
 C.P., 43 anni, romano, guardia giurata residente in uno stabile di Borgo Pio, è stato arrestato dagli uomini del Commissariato Trevi Campo Marzio: trovato in possesso di cartucce, di alcuni coltelli e di una pistola, dovrà rispondere anche di detenzione di munizionamento da guerra e di un'arma comune da sparo. Quando i poliziotti sono arrivati nell'appartamento segnalato, hanno trovato la porta di ingresso aperta e le luci accese: dal piano superiore, si sentivano le voci concitate di un uomo e di una donna. Salite le rampe di scale, hanno sorpreso lui che picchiava lei, entrambi completamente nudi: identificato, l'aggressore prima ha detto di essere "un collega", poi ha provato a giustificarsi affermando che stava effettuando un "esorcismo" sulla compagna, evidentemente "posseduta". Quest'ultima, 22 anni, si è mostrata da subito in evidente stato di agitazione: ha confermato agli agenti di convivere con C.P. da un paio di mesi e ha raccontato di aver avuto un rapporto sessuale con lui dopo aver bevuto dell'alcol e assunto della cocaina. Quando però la giovane ha accusato un malore, sono scattate le botte, prima in camera da letto e poi al piano di sopra. Nell'appartamento, oltre a tracce di sangue sul pavimento, sono stati trovati alcuni grammi di cocaina, 5 cartucce parabellum calibro 9x19 e tre coltelli. C.P., alla richiesta della polizia, ha consegnato una Beretta calibro 9 completa di caricatore e 4 cartucce: in corso accertamenti sulla provenienza dell'arma sequestrata in quanto non è risultata inserita in alcun archivio.
Un esempio di ciò che indica il titolo del thread: la religione come pretesto per ogni e qualsiasi violenza, sopraffazione, ingiustizia, angheria, furto, sopruso, vessazione, prepotenza, oltraggio, offesa, prevaricazione, abuso e iniquità. Secondo me è molto interessante che il protagonista della notizia di cronaca abbia pensato di giustificarsi dicendo che stava praticando un esorcismo sulla donna, quando l'hanno sorpreso mentre la picchiava. È vero che era fatto di coca, ma questo non rende l'espediente meno rilevante secondo me, ma più rilevante. Annaspando per trovare una scappatoia, il ribaldo ha pensato prima di far leva sulla sua professione (guardia giurata): "sono un collega", ma poi gli è sembrato ancora meglio addurre la scusa dell'esorcismo. Esorcismo! Religione! Mistero e sacralità... vade retro, non sapete... non potete capire... nella sua mente confusa questo gli è parso uno scudo inviolabile.
un sunto esemplificativo del cervello medio italiano...

_________________
"Che cos'ho in comune con gli ebrei? Non ho neppure niente in comune con me stesso"

F.Kafka

ros79
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 1139
Età : 42
SCALA DI DAWKINS :
Religione: inesauribile riserva di pretesti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Religione: inesauribile riserva di pretesti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.08

Torna in alto Andare in basso

Religione: inesauribile riserva di pretesti Empty Re: Religione: inesauribile riserva di pretesti

Messaggio Da Justine Mer 30 Lug 2014 - 13:08

"Dopo aver fatto sesso con lei" - Furbo, però- il rito sessuale faceva parte di un pacchetto esorcismo all inclusive?

Mai come nelle materie di fede e religione si rivela quanto si possa essere meschini ed attaccati all'edonismo più di quanto a parole si remi contro

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
Religione: inesauribile riserva di pretesti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Religione: inesauribile riserva di pretesti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

Religione: inesauribile riserva di pretesti Empty Re: Religione: inesauribile riserva di pretesti

Messaggio Da ToninoScalzo Mer 30 Lug 2014 - 14:37

Minsky ha scritto:Un esempio di ciò che indica il titolo del thread: la religione come pretesto per ogni e qualsiasi violenza, sopraffazione, ingiustizia, angheria, furto, sopruso, vessazione, prepotenza, oltraggio, offesa, prevaricazione, abuso e iniquità.
L'esempio mi piace perché fa capire come la religione sia un tabù: una paura che ottunde la ragione!

Si badi bene, i tabù si possono “amare” (inteso come adulazione) oppure “odiare” (inteso come disprezzo), ma sono risposte che non hanno bisogno di ulteriori risposte.

Quando una persona è accusata d’aver abbattuto le torri gemelle e dietro quell’accusa di strage c’è una storia legata all’islam … quella persona è per tutti colpevole! Nessuno cerca un perché all’islam: l’islam è per tutti ... un perché che non ha bisogno di perché!

Quando una persona è accusata di omicidio (vedere il caso Meredith Kercher) e dietro quell'omicidio c'è una storia di sesso ... allora quella persona è davvero colpevole! Nessuno cerca un perché al sesso: il sesso è per tutti ... un perché che non ha bisogno di perché!

_________________
Il profano si limita a distinguere la sincerità dall’ipocrisia!
La persona sacra va ben oltre ... distingue il vero dal falso!
ToninoScalzo
ToninoScalzo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 558
Età : 56
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
Religione: inesauribile riserva di pretesti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Religione: inesauribile riserva di pretesti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.01.14

Torna in alto Andare in basso

Religione: inesauribile riserva di pretesti Empty Re: Religione: inesauribile riserva di pretesti

Messaggio Da Ospite Mer 30 Lug 2014 - 14:40

Loki ha scritto:"Dopo aver fatto sesso con lei" - Furbo, però- il rito sessuale faceva parte di un pacchetto esorcismo all inclusive?

Mai come nelle materie di fede e religione si rivela quanto si possa essere meschini ed attaccati all'edonismo più di quanto a parole si remi contro

Se così fosse, allora i preti pedofili potrebbero giustificarsi dicendo che si tratta di esorcismo, anziché di stupro...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Religione: inesauribile riserva di pretesti Empty Re: Religione: inesauribile riserva di pretesti

Messaggio Da Rasputin Mer 30 Lug 2014 - 14:44

FuoriDagliSchemi ha scritto:
Loki ha scritto:"Dopo aver fatto sesso con lei" - Furbo, però- il rito sessuale faceva parte di un pacchetto esorcismo all inclusive?

Mai come nelle materie di fede e religione si rivela quanto si possa essere meschini ed attaccati all'edonismo più di quanto a parole si remi contro

Se così fosse, allora i preti pedofili potrebbero giustificarsi dicendo che si tratta di esorcismo, anziché di stupro...

Quella è una scusa ormai ritrita, qui ce n'è una ancora migliore:

http://www.huffingtonpost.it/2014/06/11/arcivescovo-pedofilia-non-ricorda-stupro-reato_n_5483187.html

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Religione: inesauribile riserva di pretesti Merini10- Religione: inesauribile riserva di pretesti Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59065
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Religione: inesauribile riserva di pretesti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Religione: inesauribile riserva di pretesti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Religione: inesauribile riserva di pretesti Empty Re: Religione: inesauribile riserva di pretesti

Messaggio Da Justine Mer 30 Lug 2014 - 15:27

FuoriDagliSchemi ha scritto:
Loki ha scritto:"Dopo aver fatto sesso con lei" - Furbo, però- il rito sessuale faceva parte di un pacchetto esorcismo all inclusive?

Mai come nelle materie di fede e religione si rivela quanto si possa essere meschini ed attaccati all'edonismo più di quanto a parole si remi contro

Se così fosse, allora i preti pedofili potrebbero giustificarsi dicendo che si tratta di esorcismo, anziché di stupro...

Credo si tratti di prassi comune, d'altronde, conosci la storia di Anneliese Michel e della sua strumentalizzazione? Roba da salire sul tetto ed iniziare a prendere a colpi di tegola la galassia

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
Religione: inesauribile riserva di pretesti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Religione: inesauribile riserva di pretesti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

Religione: inesauribile riserva di pretesti Empty Re: Religione: inesauribile riserva di pretesti

Messaggio Da ToninoScalzo Mer 30 Lug 2014 - 15:37

FuoriDagliSchemi ha scritto:Se così fosse, allora i preti pedofili potrebbero giustificarsi dicendo che si tratta di esorcismo, anziché di stupro...
Io non ho mai parlato di preti pedofili e questo perché …
penso che la pedofilia faccia rima con stregoneria, blasfemia ...

Ossia crea disprezzo: il potere "brucia" i suoi nemici con il consenso del popolo.

_________________
Il profano si limita a distinguere la sincerità dall’ipocrisia!
La persona sacra va ben oltre ... distingue il vero dal falso!
ToninoScalzo
ToninoScalzo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 558
Età : 56
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
Religione: inesauribile riserva di pretesti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Religione: inesauribile riserva di pretesti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.01.14

Torna in alto Andare in basso

Religione: inesauribile riserva di pretesti Empty Re: Religione: inesauribile riserva di pretesti

Messaggio Da Justine Mer 30 Lug 2014 - 22:16

E dire che anche a pronunciarne il nome, da qualche parte un paio di teste prendono fuoco...

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
Religione: inesauribile riserva di pretesti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Religione: inesauribile riserva di pretesti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

Religione: inesauribile riserva di pretesti Empty Re: Religione: inesauribile riserva di pretesti

Messaggio Da Justine Gio 31 Lug 2014 - 8:14

Rasputin ha scritto:
FuoriDagliSchemi ha scritto:
Loki ha scritto:"Dopo aver fatto sesso con lei" - Furbo, però- il rito sessuale faceva parte di un pacchetto esorcismo all inclusive?

Mai come nelle materie di fede e religione si rivela quanto si possa essere meschini ed attaccati all'edonismo più di quanto a parole si remi contro

Se così fosse, allora i preti pedofili potrebbero giustificarsi dicendo che si tratta di esorcismo, anziché di stupro...

Quella è una scusa ormai ritrita, qui ce n'è una ancora migliore:

http://www.huffingtonpost.it/2014/06/11/arcivescovo-pedofilia-non-ricorda-stupro-reato_n_5483187.html

Avrebbe potuto dire: "Non sapevo che negli anni Ottanta potessero esistere bambini"

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
Religione: inesauribile riserva di pretesti Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Religione: inesauribile riserva di pretesti Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

Religione: inesauribile riserva di pretesti Empty Re: Religione: inesauribile riserva di pretesti

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.