Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Nessuno lo fa...

+13
delfi68
davide
Niques
iosonoateo
Lyallii
Comunistaguevara
gedeone
vnd
cofee
lupetta
Rasputin
loonar
Bat
17 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Nessuno lo fa...

Messaggio Da Bat Lun 29 Apr 2013 - 11:13

Potrei essermi perso qualche post che mi smentisce...
Nessuno di voi ha speso una parola per il Carabiniere (cattivissimo servo del potere) che ha perso la vita per per cercare di sventare una rapina un paio di giorni fa.
Nessuno di voi ha speso una parola per i due Carabinieri (violenti difensori della pessima Repubblica) che sono stati feriti nel compimento del loro dovere. Uno di loro, probabilmente, non potrà più camminare (sempre se riuscirà a sopravvivere).
Dopotutto le loro non sono "morti bianche" od "incidenti sul lavoro"...
Loro sono solo servi del sistema che ci godono a veder soffrire i civili...
Ebbene, nessuno lo fa e, quindi, lo farò io.
Grazie per quello che fate, per il vostro sacrificio.

Bat
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 139
Occupazione/Hobby : Cazzeggiatore
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue65 / 7065 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da loonar Lun 29 Apr 2013 - 11:28

Bat sei figlio di carabinieri / poliziotti?

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Rasputin Lun 29 Apr 2013 - 11:30

Bat ha scritto:Potrei essermi perso qualche post che mi smentisce...
Nessuno di voi ha speso una parola per il Carabiniere (cattivissimo servo del potere) che ha perso la vita per per cercare di sventare una rapina un paio di giorni fa.
Nessuno di voi ha speso una parola per i due Carabinieri (violenti difensori della pessima Repubblica) che sono stati feriti nel compimento del loro dovere. Uno di loro, probabilmente, non potrà più camminare (sempre se riuscirà a sopravvivere).
Dopotutto le loro non sono "morti bianche" od "incidenti sul lavoro"...
Loro sono solo servi del sistema che ci godono a veder soffrire i civili...
Ebbene, nessuno lo fa e, quindi, lo farò io.
Grazie per quello che fate, per il vostro sacrificio.

Nulla da eccepire sulla menzione, MA...quel lavoro se lo sono scelti loro, conoscendone i rischi.

Non sono morti bianche, ma prevedibili incidenti sul lavoro, sí.

Oltre al fatto che personalmente sono favorevole alle rapine in banca (Era una rapina in banca?)

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Nessuno lo fa... Merini10- Nessuno lo fa... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59228
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Bat Lun 29 Apr 2013 - 11:33

Rasputin ha scritto:
Bat ha scritto:Potrei essermi perso qualche post che mi smentisce...
Nessuno di voi ha speso una parola per il Carabiniere (cattivissimo servo del potere) che ha perso la vita per per cercare di sventare una rapina un paio di giorni fa.
Nessuno di voi ha speso una parola per i due Carabinieri (violenti difensori della pessima Repubblica) che sono stati feriti nel compimento del loro dovere. Uno di loro, probabilmente, non potrà più camminare (sempre se riuscirà a sopravvivere).
Dopotutto le loro non sono "morti bianche" od "incidenti sul lavoro"...
Loro sono solo servi del sistema che ci godono a veder soffrire i civili...
Ebbene, nessuno lo fa e, quindi, lo farò io.
Grazie per quello che fate, per il vostro sacrificio.

Nulla da eccepire sulla menzione, MA...quel lavoro se lo sono scelti loro, conoscendone i rischi.

Non sono morti bianche, ma prevedibili incidenti sul lavoro, sí.


Discorso del cazzo!
Anche i muratori si sono scelti il lavoro e sanno che potrebbero avere degli incidenti...
Questo vuol dire che quando succedono bisogna ignorali?


P.S. Si sono figlio di un ex-Carabiniere. E' grave?

Bat
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 139
Occupazione/Hobby : Cazzeggiatore
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue65 / 7065 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da loonar Lun 29 Apr 2013 - 11:34

no, tanto per sapere.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Bat Lun 29 Apr 2013 - 11:37

Rasputin ha scritto:
Non sono morti bianche, ma prevedibili incidenti sul lavoro, sí.

Oltre al fatto che personalmente sono favorevole alle rapine in banca (Era una rapina in banca?)
Visto che sono "prevedibili" non lamentatevi che, quando vanno a svolgere il loro lavoro, siano particolarmente suscettibili e, a volte colpevolmente, agiscono in stato di perenne tensione per la loro vita.
No, non era una rapina in banca ma, se non erro, in un'oreficieria.
Cosa cambia?

Bat
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 139
Occupazione/Hobby : Cazzeggiatore
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue65 / 7065 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da loonar Lun 29 Apr 2013 - 11:38

riguardo ai rischi sul lavoro.
il muratore può pretendere misure di sicurezza che riducano la possibilità di infortunio / morte
i carabinieri come potrebbero pretendere misure di sicurezze che riducano il rischio? Sono essi stessi la misura usata per ridurre il rischio (cioè l'esistenza di banditi).
Noto una discrepanza fra la natura del rischio del muratore e anche con le misure adottabili per ridurre il rischio stesso.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da loonar Lun 29 Apr 2013 - 11:40

Bat ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Non sono morti bianche, ma prevedibili incidenti sul lavoro, sí.

Oltre al fatto che personalmente sono favorevole alle rapine in banca (Era una rapina in banca?)
Visto che sono "prevedibili" non lamentatevi che, quando vanno a svolgere il loro lavoro, siano particolarmente suscettibili e, a volte colpevolmente, agiscono in stato di perenne tensione per la loro vita.
No, non era una rapina in banca ma, se non erro, in un'oreficieria.
Cosa cambia?
lo stato di particolare suscettibilità si protrae anche quando sono in commissariato e si accaniscono 10 contro 1 su una persona disarmata e ammanettata?


Ultima modifica di loonar il Lun 29 Apr 2013 - 11:41 - modificato 1 volta.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Bat Lun 29 Apr 2013 - 11:41

loonar ha scritto:riguardo ai rischi sul lavoro.
il muratore può pretendere misure di sicurezza che riducano la possibilità di infortunio / morte
i carabinieri come potrebbero pretendere misure di sicurezze che riducano il rischio? Sono essi stessi la misura usata per ridurre il rischio (cioè l'esistenza di banditi).
Noto una discrepanza fra la natura del rischio del muratore e anche con le misure adottabili per ridurre il rischio stesso.

Con ciò vorresti dire che una morte di un esponente delle forze dell'ordine è "più accettabile" di quella di un muratore?

Bat
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 139
Occupazione/Hobby : Cazzeggiatore
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue65 / 7065 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Rasputin Lun 29 Apr 2013 - 11:41

Bat ha scritto:
Discorso del cazzo!
Anche i muratori si sono scelti il lavoro e sanno che potrebbero avere degli incidenti...

Beep, errore. Quello del carabiniere è un mestiere a rischio in sè, tanto che ne riceve - se non vado errato - un'indennità apposita, cosa che al muratore non viene corrisposta perché il suo lavoro non dovrebbe, ossia in linea di massima non prevede, alcun rischio.

Bat ha scritto:Questo vuol dire che quando succedono bisogna ignorali?

No, infatti ho scritto che non ho nulla da eccepire sulla menzione.


Bat ha scritto:P.S. Si sono figlio di un ex-Carabiniere. E' grave?

Non so, penso si vedrà nell'ulteriore corso della discussione. wink..

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Nessuno lo fa... Merini10- Nessuno lo fa... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59228
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da loonar Lun 29 Apr 2013 - 11:42

Bat ha scritto:
loonar ha scritto:riguardo ai rischi sul lavoro.
il muratore può pretendere misure di sicurezza che riducano la possibilità di infortunio / morte
i carabinieri come potrebbero pretendere misure di sicurezze che riducano il rischio? Sono essi stessi la misura usata per ridurre il rischio (cioè l'esistenza di banditi).
Noto una discrepanza fra la natura del rischio del muratore e anche con le misure adottabili per ridurre il rischio stesso.

Con ciò vorresti dire che una morte di un esponente delle forze dell'ordine è "più accettabile" di quella di un muratore?
no vorrei dire che rientra più facilmente nella casistica
che chi intraprende quel lavoro quindi sa che rischia più di un impiegato del catasto

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Bat Lun 29 Apr 2013 - 11:44

loonar ha scritto:
Bat ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Non sono morti bianche, ma prevedibili incidenti sul lavoro, sí.

Oltre al fatto che personalmente sono favorevole alle rapine in banca (Era una rapina in banca?)
Visto che sono "prevedibili" non lamentatevi che, quando vanno a svolgere il loro lavoro, siano particolarmente suscettibili e, a volte colpevolmente, agiscono in stato di perenne tensione per la loro vita.
No, non era una rapina in banca ma, se non erro, in un'oreficieria.
Cosa cambia?
lo stato di particolare suscettibilità si protrae anche quando sono in commissariato e si accaniscono 10 contro 1 su una persona disarmata e ammanettata?


Sono il primo a dire che, come in tutti i gruppi, ci sono alcuni soggetti che si spingono oltre... ma questo giustifica che la morte di uno di loro sia accettabile?
Questi sono discorsi che non concepisco.

Bat
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 139
Occupazione/Hobby : Cazzeggiatore
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue65 / 7065 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Rasputin Lun 29 Apr 2013 - 11:44

Bat ha scritto:
Visto che sono "prevedibili" non lamentatevi che, quando vanno a svolgere il loro lavoro, siano particolarmente suscettibili e, a volte colpevolmente, agiscono in stato di perenne tensione per la loro vita.

Invece io mi lamento, eccome. Si suppone che siano in grado di svolgere il loro lavoro, il che comporta l'attitudine - anche a controllare gli stati emozionali.

Bat ha scritto:No, non era una rapina in banca ma, se non erro, in un'oreficieria.
Cosa cambia?

Abbastanza, le oreficerie non mi risulta siano istituzioni truffaldine legalizzate.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Nessuno lo fa... Merini10- Nessuno lo fa... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59228
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Bat Lun 29 Apr 2013 - 11:45

loonar ha scritto:
Bat ha scritto:
loonar ha scritto:riguardo ai rischi sul lavoro.
il muratore può pretendere misure di sicurezza che riducano la possibilità di infortunio / morte
i carabinieri come potrebbero pretendere misure di sicurezze che riducano il rischio? Sono essi stessi la misura usata per ridurre il rischio (cioè l'esistenza di banditi).
Noto una discrepanza fra la natura del rischio del muratore e anche con le misure adottabili per ridurre il rischio stesso.

Con ciò vorresti dire che una morte di un esponente delle forze dell'ordine è "più accettabile" di quella di un muratore?
no vorrei dire che rientra più facilmente nella casistica
che chi intraprende quel lavoro quindi sa che rischia più di un impiegato del catasto

Quindi, se succede, pazienza...
Non merita nessun ricordo...
Complimenti...

Bat
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 139
Occupazione/Hobby : Cazzeggiatore
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue65 / 7065 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da loonar Lun 29 Apr 2013 - 11:46

ad esempio: alla notizia di un assassinio di un bandito durante una rapina, alcuni si lamentano per il fatto che il ladro era disarmato, che stava scappando, che non era nel negozio dove è avvenuta la rapina ma era già in strada
io dico semplicemente che se scegli di fare il ladro, nel conto ci devi mettere anche di rimanerci secco
per cui niente da eccepire.
La notizia non mi fa nè caldo nè freddo.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da loonar Lun 29 Apr 2013 - 11:47

Bat ha scritto:
loonar ha scritto:
Bat ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Non sono morti bianche, ma prevedibili incidenti sul lavoro, sí.

Oltre al fatto che personalmente sono favorevole alle rapine in banca (Era una rapina in banca?)
Visto che sono "prevedibili" non lamentatevi che, quando vanno a svolgere il loro lavoro, siano particolarmente suscettibili e, a volte colpevolmente, agiscono in stato di perenne tensione per la loro vita.
No, non era una rapina in banca ma, se non erro, in un'oreficieria.
Cosa cambia?
lo stato di particolare suscettibilità si protrae anche quando sono in commissariato e si accaniscono 10 contro 1 su una persona disarmata e ammanettata?


Sono il primo a dire che, come in tutti i gruppi, ci sono alcuni soggetti che si spingono oltre... ma questo giustifica che la morte di uno di loro sia accettabile?
Questi sono discorsi che non concepisco.
se ci fai caso, l'associazione fra la morte del Carabiniere e la loro particolare suscettibilità l'hai fatta tu. Non io.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Rasputin Lun 29 Apr 2013 - 11:48

loonar ha scritto:
se ci fai caso, l'associazione fra la morte del Carabiniere e la loro particolare suscettibilità l'hai fatta tu. Non io.

Non solo, ma una cosa non ha necessariamente a che vedere con l'altra.


Ultima modifica di Rasputin il Lun 29 Apr 2013 - 11:49 - modificato 1 volta.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Nessuno lo fa... Merini10- Nessuno lo fa... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59228
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da loonar Lun 29 Apr 2013 - 11:48

Bat ha scritto:
loonar ha scritto:
Bat ha scritto:
loonar ha scritto:riguardo ai rischi sul lavoro.
il muratore può pretendere misure di sicurezza che riducano la possibilità di infortunio / morte
i carabinieri come potrebbero pretendere misure di sicurezze che riducano il rischio? Sono essi stessi la misura usata per ridurre il rischio (cioè l'esistenza di banditi).
Noto una discrepanza fra la natura del rischio del muratore e anche con le misure adottabili per ridurre il rischio stesso.

Con ciò vorresti dire che una morte di un esponente delle forze dell'ordine è "più accettabile" di quella di un muratore?
no vorrei dire che rientra più facilmente nella casistica
che chi intraprende quel lavoro quindi sa che rischia più di un impiegato del catasto

Quindi, se succede, pazienza...
Non merita nessun ricordo...
Complimenti...
altra associazione indebita tua.
Io non ho detto che non merita un ricordo.
Io ho detto che la morte di un carabiniere sul lavoro è diversa dalla morte di un muratore sul lavoro.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Bat Lun 29 Apr 2013 - 11:50

Rasputin ha scritto:
Bat ha scritto:
Visto che sono "prevedibili" non lamentatevi che, quando vanno a svolgere il loro lavoro, siano particolarmente suscettibili e, a volte colpevolmente, agiscono in stato di perenne tensione per la loro vita.

Invece io mi lamento, eccome. Si suppone che siano in grado di svolgere il loro lavoro, il che comporta l'attitudine - anche a controllare gli stati emozionali.

Bat ha scritto:No, non era una rapina in banca ma, se non erro, in un'oreficieria.
Cosa cambia?

Abbastanza, le oreficerie non mi risulta siano istituzioni truffaldine legalizzate.
Purtroppo i superuomini non esistono ancora... fattene una ragione...Nessuno lo fa... 2466803699
Fino a prova contraria ci sono delle leggi da rispettare e, se non sbaglio, rapinare una banca è ancora considerato un reato indipendentemente da ciò che pensi tu.
Detto così sembra che se un carabiniere muore cercando di sventare un colpo in banca se l'è meritato... (non trovo l'emoticon col vomito ma qui ci starebbe benissimo)

Bat
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 139
Occupazione/Hobby : Cazzeggiatore
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue65 / 7065 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da lupetta Lun 29 Apr 2013 - 11:50

il discorso è che il ruolo che hanno, le attività che svolgono e la presenza di persone che non svolgono bene il loro lavoro, fa si che non suscitino poi cosi tanta simpatia.
c'è poi da dire che la selezione al momento delle assunzioni, dovrebbe essere più accurata.
c'è anche poi un discorso che riguarda gli ordini che provengono "dall'alto"..

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Bat Lun 29 Apr 2013 - 11:52

loonar ha scritto:
Bat ha scritto:
loonar ha scritto:
Bat ha scritto:
loonar ha scritto:riguardo ai rischi sul lavoro.
il muratore può pretendere misure di sicurezza che riducano la possibilità di infortunio / morte
i carabinieri come potrebbero pretendere misure di sicurezze che riducano il rischio? Sono essi stessi la misura usata per ridurre il rischio (cioè l'esistenza di banditi).
Noto una discrepanza fra la natura del rischio del muratore e anche con le misure adottabili per ridurre il rischio stesso.

Con ciò vorresti dire che una morte di un esponente delle forze dell'ordine è "più accettabile" di quella di un muratore?
no vorrei dire che rientra più facilmente nella casistica
che chi intraprende quel lavoro quindi sa che rischia più di un impiegato del catasto

Quindi, se succede, pazienza...
Non merita nessun ricordo...
Complimenti...
altra associazione indebita tua.
Io non ho detto che non merita un ricordo.
Io ho detto che la morte di un carabiniere sul lavoro è diversa dalla morte di un muratore sul lavoro.


Vero, nella maggior parte dei casi un muratore muore perchè non attua le normali norme di sicurezza, vuoi per pigrizia, troppa sicurezza, mancanza di attrezzature adatte, ecc.
Un Carabiniere, invece, si fa solo sparare addosso... cosa vuoi che sia...

Bat
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 139
Occupazione/Hobby : Cazzeggiatore
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue65 / 7065 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Bat Lun 29 Apr 2013 - 11:55

Rasputin ha scritto:
Bat ha scritto:
Discorso del cazzo!
Anche i muratori si sono scelti il lavoro e sanno che potrebbero avere degli incidenti...

Beep, errore. Quello del carabiniere è un mestiere a rischio in sè, tanto che ne riceve - se non vado errato - un'indennità apposita, cosa che al muratore non viene corrisposta perché il suo lavoro non dovrebbe, ossia in linea di massima non prevede, alcun rischio.

Mi sa che "vai errato"... da che ne sappia io....

Bat
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 139
Occupazione/Hobby : Cazzeggiatore
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue65 / 7065 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da loonar Lun 29 Apr 2013 - 11:57

Bat ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Bat ha scritto:
Visto che sono "prevedibili" non lamentatevi che, quando vanno a svolgere il loro lavoro, siano particolarmente suscettibili e, a volte colpevolmente, agiscono in stato di perenne tensione per la loro vita.

Invece io mi lamento, eccome. Si suppone che siano in grado di svolgere il loro lavoro, il che comporta l'attitudine - anche a controllare gli stati emozionali.

Bat ha scritto:No, non era una rapina in banca ma, se non erro, in un'oreficieria.
Cosa cambia?

Abbastanza, le oreficerie non mi risulta siano istituzioni truffaldine legalizzate.
Purtroppo i superuomini non esistono ancora... fattene una ragione...Nessuno lo fa... 2466803699
Fino a prova contraria ci sono delle leggi da rispettare e, se non sbaglio, rapinare una banca è ancora considerato un reato indipendentemente da ciò che pensi tu.
Detto così sembra che se un carabiniere muore cercando di sventare un colpo in banca se l'è meritato... (non trovo l'emoticon col vomito ma qui ci starebbe benissimo)

il discorso di Rasputin è semplice.
Lui (ed anche io) vede nelle banche dei ladri legalizzati. E nella legge che le difende una legge ingiusta. Una legge basata sulla forza e la forza gliela garantisce lo stato (che si autolegittima) e il suo braccio armato (esercito/polizia/carabinieri).
Chi la pensa come Rasputin (e me) non concepisce che uno debba sottomettere la sua autonomia individuale al punto di diventare volontariamente un ingranaggio della macchina dello stato creata per stritolare chi la vede diversamente da questa visione totalizzante.

In pratica ai carabinieri noi si imputa la facilità con cui abdicano alla loro autonomia individuale.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Bat Lun 29 Apr 2013 - 11:58

loonar ha scritto:
Bat ha scritto:
loonar ha scritto:
Bat ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Non sono morti bianche, ma prevedibili incidenti sul lavoro, sí.

Oltre al fatto che personalmente sono favorevole alle rapine in banca (Era una rapina in banca?)
Visto che sono "prevedibili" non lamentatevi che, quando vanno a svolgere il loro lavoro, siano particolarmente suscettibili e, a volte colpevolmente, agiscono in stato di perenne tensione per la loro vita.
No, non era una rapina in banca ma, se non erro, in un'oreficieria.
Cosa cambia?
lo stato di particolare suscettibilità si protrae anche quando sono in commissariato e si accaniscono 10 contro 1 su una persona disarmata e ammanettata?


Sono il primo a dire che, come in tutti i gruppi, ci sono alcuni soggetti che si spingono oltre... ma questo giustifica che la morte di uno di loro sia accettabile?
Questi sono discorsi che non concepisco.
se ci fai caso, l'associazione fra la morte del Carabiniere e la loro particolare suscettibilità l'hai fatta tu. Non io.

Vero, perchè ho notato in altri post che siete stati tutti pronti ad accanirvi contro le forze dell'ordine quando sono andate oltre le proprie mansioni ma per delle "vittime" tra di loro nessuno ha spiccicato parola...

Bat
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 139
Occupazione/Hobby : Cazzeggiatore
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue65 / 7065 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da loonar Lun 29 Apr 2013 - 11:59

Bat ha scritto:
loonar ha scritto:
Bat ha scritto:
loonar ha scritto:
Bat ha scritto:
loonar ha scritto:riguardo ai rischi sul lavoro.
il muratore può pretendere misure di sicurezza che riducano la possibilità di infortunio / morte
i carabinieri come potrebbero pretendere misure di sicurezze che riducano il rischio? Sono essi stessi la misura usata per ridurre il rischio (cioè l'esistenza di banditi).
Noto una discrepanza fra la natura del rischio del muratore e anche con le misure adottabili per ridurre il rischio stesso.

Con ciò vorresti dire che una morte di un esponente delle forze dell'ordine è "più accettabile" di quella di un muratore?
no vorrei dire che rientra più facilmente nella casistica
che chi intraprende quel lavoro quindi sa che rischia più di un impiegato del catasto

Quindi, se succede, pazienza...
Non merita nessun ricordo...
Complimenti...
altra associazione indebita tua.
Io non ho detto che non merita un ricordo.
Io ho detto che la morte di un carabiniere sul lavoro è diversa dalla morte di un muratore sul lavoro.


Vero, nella maggior parte dei casi un muratore muore perchè non attua le normali norme di sicurezza, vuoi per pigrizia, troppa sicurezza, mancanza di attrezzature adatte, ecc.
Un Carabiniere, invece, si fa solo sparare addosso... cosa vuoi che sia...
Molte volte il muratore se vuole lavorare deve accettare di non mettere caschetto, imbragature ecc... che il padrone non gli fornisce, che tanto quando cade e muore il testimone è lui!
Il Carabiniere ripeto, non gliel'ha ordinato il medico di fare il Carabiniere.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da loonar Lun 29 Apr 2013 - 12:01

Bat ha scritto:
loonar ha scritto:
Bat ha scritto:
loonar ha scritto:
Bat ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Non sono morti bianche, ma prevedibili incidenti sul lavoro, sí.

Oltre al fatto che personalmente sono favorevole alle rapine in banca (Era una rapina in banca?)
Visto che sono "prevedibili" non lamentatevi che, quando vanno a svolgere il loro lavoro, siano particolarmente suscettibili e, a volte colpevolmente, agiscono in stato di perenne tensione per la loro vita.
No, non era una rapina in banca ma, se non erro, in un'oreficieria.
Cosa cambia?
lo stato di particolare suscettibilità si protrae anche quando sono in commissariato e si accaniscono 10 contro 1 su una persona disarmata e ammanettata?


Sono il primo a dire che, come in tutti i gruppi, ci sono alcuni soggetti che si spingono oltre... ma questo giustifica che la morte di uno di loro sia accettabile?
Questi sono discorsi che non concepisco.
se ci fai caso, l'associazione fra la morte del Carabiniere e la loro particolare suscettibilità l'hai fatta tu. Non io.

Vero, perchè ho notato in altri post che siete stati tutti pronti ad accanirvi contro le forze dell'ordine quando sono andate oltre le proprie mansioni ma per delle "vittime" tra di loro nessuno ha spiccicato parola...
Anche qua parli di due cose completamente scollegate!

Hai l'abitudine di fare associazioni mentali a capocchia, ho notato!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Bat Lun 29 Apr 2013 - 12:01

loonar ha scritto:
Bat ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Bat ha scritto:
Visto che sono "prevedibili" non lamentatevi che, quando vanno a svolgere il loro lavoro, siano particolarmente suscettibili e, a volte colpevolmente, agiscono in stato di perenne tensione per la loro vita.

Invece io mi lamento, eccome. Si suppone che siano in grado di svolgere il loro lavoro, il che comporta l'attitudine - anche a controllare gli stati emozionali.

Bat ha scritto:No, non era una rapina in banca ma, se non erro, in un'oreficieria.
Cosa cambia?

Abbastanza, le oreficerie non mi risulta siano istituzioni truffaldine legalizzate.
Purtroppo i superuomini non esistono ancora... fattene una ragione...Nessuno lo fa... 2466803699
Fino a prova contraria ci sono delle leggi da rispettare e, se non sbaglio, rapinare una banca è ancora considerato un reato indipendentemente da ciò che pensi tu.
Detto così sembra che se un carabiniere muore cercando di sventare un colpo in banca se l'è meritato... (non trovo l'emoticon col vomito ma qui ci starebbe benissimo)

il discorso di Rasputin è semplice.
Lui (ed anche io) vede nelle banche dei ladri legalizzati. E nella legge che le difende una legge ingiusta. Una legge basata sulla forza e la forza gliela garantisce lo stato (che si autolegittima) e il suo braccio armato (esercito/polizia/carabinieri).
Chi la pensa come Rasputin (e me) non concepisce che uno debba sottomettere la sua autonomia individuale al punto di diventare volontariamente un ingranaggio della macchina dello stato creata per stritolare chi la vede diversamente da questa visione totalizzante.

In pratica ai carabinieri noi si imputa la facilità con cui abdicano alla loro autonomia individuale.


Se ti rubassero in casa, però, sono sicuro che saresti ben felice di vedere uno che "abdica alla propria autonomia individuale" riuscire a beccare i ladri ed a farti riavere il maltolto...
Quando fa comodo ben vengano diversamente che muoiano ammazzati...

Bat
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 139
Occupazione/Hobby : Cazzeggiatore
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue65 / 7065 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Rasputin Lun 29 Apr 2013 - 12:02

Bat ha scritto:
Purtroppo i superuomini non esistono ancora... fattene una ragione...Nessuno lo fa... 2466803699
Fino a prova contraria ci sono delle leggi da rispettare e, se non sbaglio, rapinare una banca è ancora considerato un reato indipendentemente da ciò che pensi tu.
Detto così sembra che se un carabiniere muore cercando di sventare un colpo in banca se l'è meritato... (non trovo l'emoticon col vomito ma qui ci starebbe benissimo)

Non mi pare di avere menzionato superuomini, inoltre il fatto che io sia a favore delle rapine in banca (Opinione mia che prescinde da quanto stabilito dalla legge, e me la tengo) non cambia l'altresí fatto che un carabiniere il quale cerca di sventarne una stia semplicemente facendo il suo lavoro.

Mai detto che se lo sia meritato se muore nel tentativo, meriterebbe di riuscire nell'intento, che appunto è il suo lavoro.

Bat ha scritto:
il muratore può pretendere misure di sicurezza che riducano la possibilità di infortunio / morte

Non dovrebbe nemmeno essere costretto a pretenderle, ci devono essere di per sè.


Bat ha scritto:Con ciò vorresti dire che una morte di un esponente delle forze dell'ordine è "più accettabile" di quella di un muratore?

Io, decisamente sí. Diciamo meno inaccettabile.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Nessuno lo fa... Merini10- Nessuno lo fa... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59228
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da lupetta Lun 29 Apr 2013 - 12:02

Bat, hai letto quello che ho scritto io?

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da loonar Lun 29 Apr 2013 - 12:03

Bat ha scritto:
loonar ha scritto:
Bat ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Bat ha scritto:
Visto che sono "prevedibili" non lamentatevi che, quando vanno a svolgere il loro lavoro, siano particolarmente suscettibili e, a volte colpevolmente, agiscono in stato di perenne tensione per la loro vita.

Invece io mi lamento, eccome. Si suppone che siano in grado di svolgere il loro lavoro, il che comporta l'attitudine - anche a controllare gli stati emozionali.

Bat ha scritto:No, non era una rapina in banca ma, se non erro, in un'oreficieria.
Cosa cambia?

Abbastanza, le oreficerie non mi risulta siano istituzioni truffaldine legalizzate.
Purtroppo i superuomini non esistono ancora... fattene una ragione...Nessuno lo fa... 2466803699
Fino a prova contraria ci sono delle leggi da rispettare e, se non sbaglio, rapinare una banca è ancora considerato un reato indipendentemente da ciò che pensi tu.
Detto così sembra che se un carabiniere muore cercando di sventare un colpo in banca se l'è meritato... (non trovo l'emoticon col vomito ma qui ci starebbe benissimo)

il discorso di Rasputin è semplice.
Lui (ed anche io) vede nelle banche dei ladri legalizzati. E nella legge che le difende una legge ingiusta. Una legge basata sulla forza e la forza gliela garantisce lo stato (che si autolegittima) e il suo braccio armato (esercito/polizia/carabinieri).
Chi la pensa come Rasputin (e me) non concepisce che uno debba sottomettere la sua autonomia individuale al punto di diventare volontariamente un ingranaggio della macchina dello stato creata per stritolare chi la vede diversamente da questa visione totalizzante.

In pratica ai carabinieri noi si imputa la facilità con cui abdicano alla loro autonomia individuale.


Se ti rubassero in casa, però, sono sicuro che saresti ben felice di vedere uno che "abdica alla propria autonomia individuale" riuscire a beccare i ladri ed a farti riavere il maltolto...
Quando fa comodo ben vengano diversamente che muoiano ammazzati...
Altro collegamento a capocchia!

Mi sa che sarà meglio lasciar perdere questo thread se il tenore delle tue risposte è questo, cioè collegamenti a casaccio fra argomenti scollegati!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Rasputin Lun 29 Apr 2013 - 12:10

Bat ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Bat ha scritto:
Discorso del cazzo!
Anche i muratori si sono scelti il lavoro e sanno che potrebbero avere degli incidenti...

Beep, errore. Quello del carabiniere è un mestiere a rischio in sè, tanto che ne riceve - se non vado errato - un'indennità apposita, cosa che al muratore non viene corrisposta perché il suo lavoro non dovrebbe, ossia in linea di massima non prevede, alcun rischio.

Mi sa che "vai errato"... da che ne sappia io....

Mi sa di no

http://www.militari.info/forum/viewtopic.php?t=20507&sid=2f021294d80e0cc5e3c3617dec816327

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Nessuno lo fa... Merini10- Nessuno lo fa... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59228
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da cofee Lun 29 Apr 2013 - 12:26

Bat ha scritto:Potrei essermi perso qualche post che mi smentisce...
Nessuno di voi ha speso una parola per il Carabiniere (cattivissimo servo del potere) che ha perso la vita per per cercare di sventare una rapina un paio di giorni fa.
Nessuno di voi ha speso una parola per i due Carabinieri (violenti difensori della pessima Repubblica) che sono stati feriti nel compimento del loro dovere. Uno di loro, probabilmente, non potrà più camminare (sempre se riuscirà a sopravvivere).
Dopotutto le loro non sono "morti bianche" od "incidenti sul lavoro"...
Loro sono solo servi del sistema che ci godono a veder soffrire i civili...
Ebbene, nessuno lo fa e, quindi, lo farò io.
Grazie per quello che fate, per il vostro sacrificio.

Io sono con te...

_________________
La vita non è aspettare che passi la tempesta, ma imparare a ballare sotto la pioggia! (M.Gandhi)
cofee
cofee
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 1741
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.03.13

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da vnd Lun 29 Apr 2013 - 12:30

Bat ha scritto:Potrei essermi perso qualche post che mi smentisce...
Nessuno di voi ha speso una parola per il Carabiniere (cattivissimo servo del potere) che ha perso la vita per per cercare di sventare una rapina un paio di giorni fa.
Nessuno di voi ha speso una parola per i due Carabinieri (violenti difensori della pessima Repubblica) che sono stati feriti nel compimento del loro dovere. Uno di loro, probabilmente, non potrà più camminare (sempre se riuscirà a sopravvivere).
Dopotutto le loro non sono "morti bianche" od "incidenti sul lavoro"...
Loro sono solo servi del sistema che ci godono a veder soffrire i civili...
Ebbene, nessuno lo fa e, quindi, lo farò io.
Grazie per quello che fate, per il vostro sacrificio.



Mi associo.

Ma, pur condannando il gesto, provo pena anche per quel folle che gli ha sparato.

Separato, disoccupato, siocatore, disperato...

I media si son guardati bene dal definiirlo folle ma... uno che spara alla gente tanto normale non mi sembra.

Separato e sicuramente costretto a mantenere il figlio di 11 anni, disoccupato, con dipendenze verso il gioco d'azzardo. Lui ha visto nello Stato, non a torto, la maggior causa dei suoi problemi:

- la mancanza di lavoro dovuta anche all'inerzia politica;

- la distruzione della dignità maschile dovuta alle prassi dei tribunali;

- la mancanza di coraggio nel tassare in misura ordinata alle capacità del contribuente e l'incitamento al gioco, finalizzato alla tassazione di poveri disgraziati.

Quando non si riconosce più lo Stato, che in fin dei conti siamo noi, elettori e contribuenti, e lo si percepisce come "altro", significa che c'è un problema.

Quando lo Stato è percepito come colui che tassa in modo ingiusto, spreca, sfrutta, ruba, crea disparità e non offre servizi, multa, tende trappole e trabocchetti, allora lo Stato diventa nemico.

Questo è pericoloso.
vnd
vnd
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1329
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue43 / 7043 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.04.13

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da lupetta Lun 29 Apr 2013 - 12:35

vnd ha scritto:



Mi associo.

Ma, pur condannando il gesto, provo pena anche per quel folle che gli ha sparato.

Separato, disoccupato, siocatore, disperato...
.....

Quando lo Stato è percepito come colui che tassa in modo ingiusto, spreca, sfrutta, ruba, crea disparità e non offre servizi, multa, tende trappole e trabocchetti, allora lo Stato diventa nemico.

Questo è pericoloso.
quoto anche io

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da loonar Lun 29 Apr 2013 - 12:38

vnd ha scritto:Quando non si riconosce più lo Stato, che in fin dei conti siamo noi, elettori e contribuenti, e lo si percepisce come "altro", significa che c'è un problema.

Quando lo Stato è percepito come colui che tassa in modo ingiusto, spreca, sfrutta, ruba, crea disparità e non offre servizi, multa, tende trappole e trabocchetti, allora lo Stato diventa nemico.

Questo è pericoloso.
è pericoloso per lo stato.
Ovvio che io lo stato non l'ho mai riconosciuto! Non per le tasse, ma proprio in quanto istituzione.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da gedeone Lun 29 Apr 2013 - 12:40

a me è parso molto squallido il tentativo di associare il gesto disperato e delittuoso di quel tizio al dissenso sul governo. Non si può pretendere che l'opposizione non faccia il suo mestiere, che è per l'appunto quello di criticare la maggioranza

_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da loonar Lun 29 Apr 2013 - 12:48

gedeone ha scritto:a me è parso molto squallido il tentativo di associare il gesto disperato e delittuoso di quel tizio al dissenso sul governo. Non si può pretendere che l'opposizione non faccia il suo mestiere, che è per l'appunto quello di criticare la maggioranza
quoto..
ma stavamo parlando di quella sparatoria lì?

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Bat Lun 29 Apr 2013 - 15:00

1****************************************************************
Da lupetta Oggi a 11:50




il discorso è che il ruolo che hanno, le attività che svolgono e la presenza di persone che non svolgono bene il loro lavoro, fa si che non suscitino poi cosi tanta simpatia.
c'è poi da dire che la selezione al momento delle assunzioni, dovrebbe essere più accurata.
c'è anche poi un discorso che riguarda gli ordini che provengono "dall'alto"..
Sono d'accordissimo sul discorso della selezione nelle assunzioni che non vengono fatte come, secondo me, si dovrebbe.
Per quanto riguarda il ruolo (far rispettare le leggi) e le attività che svolgono (i protocolli9 che devono seguire nel far rispettare le leggi) non vedo perchè dovrebbero renderli antipatici, anzi...
Diverso è il discorso sulla presenza di persone che non svolgono bene il loro lavoro.
Si ricollega ai criteri di assunzione ma, a mio parere, come per qualsiasi lavoro...

Il discorso delgi ordini "dall'alto" non è sufficientemente articolato da poterlo confermare e/o confutare.
2 ******************************************************************
Da loonar Oggi a 11:57

il discorso di Rasputin è semplice.
Lui (ed anche io) vede nelle banche dei ladri legalizzati. E nella legge che le difende una legge ingiusta. Una legge basata sulla forza e la forza gliela garantisce lo stato (che si autolegittima) e il suo braccio armato (esercito/polizia/carabinieri).

Ripeto, in Italia, c'è una legge che bisogna far rispettare.
Non piace la legge, bisogna cercare di farla cambiare.
Anche a me ci sono leggi che non piaccionio e che non condivido ma ci sono e, volente o nolente, le rispetto per la pace comune.

Chi la pensa come Rasputin (e me) non concepisce che uno debba sottomettere la sua autonomia individuale al punto di diventare volontariamente un ingranaggio della macchina dello stato creata per stritolare chi la vede diversamente da questa visione totalizzante.
In pratica ai carabinieri noi si imputa la facilità con cui abdicano alla loro autonomia individuale.

Loro sono tenuti a far rispettare le leggi, sia che queste piacciano o no, non a promulgarle.
Io faccio quello che vuole il mio capo, anche se a volte non sono dì'accordo, altrimenti rischio il posto di lavoro... ma non faccio il Carabiniere. Tutti i lavori sono soggetti a ciò.

3 *****************************************************************Da loonar Oggi a 12:01

Bat :Vero, perchè ho notato in altri post che siete stati tutti pronti ad accanirvi contro le forze dell'ordine quando sono andate oltre le proprie mansioni ma per delle "vittime" tra di loro nessuno ha spiccicato parola...


Anche qua parli di due cose completamente scollegate!

Hai l'abitudine di fare associazioni mentali a capocchia, ho notato!

Non le vedo così scollegate... ma se non vuoi vedere il nesso non mi interessa proprio...

4 ***************************************************************
Da Rasputin Oggi a 12:02

Bat ha scritto:Con ciò vorresti dire che una morte di un esponente delle forze dell'ordine è "più accettabile" di quella di un muratore?


Io, decisamente sí. Diciamo meno inaccettabile.

Bat:

Nessuno lo fa... 949311Nessuno lo fa... 949311Nessuno lo fa... 949311

5 ***************************************************************
Da Rasputin Oggi a 12:10
*si parlava di indennità di rischio

Mi sa di no

Non ricordavo la cosa perchè non credo sia segnalata a parte sulla busta, probabilmente, è calcolata già nel totale ma ciò non cambia di molto la questione...

6 *****************************************************************
Da loonar Oggi a 12:03





il discorso di Rasputin è semplice.
Lui (ed anche io) vede nelle banche dei ladri legalizzati. E nella legge che le difende una legge ingiusta. Una legge basata sulla forza e la forza gliela garantisce lo stato (che si autolegittima) e il suo braccio armato (esercito/polizia/carabinieri).
Chi la pensa come Rasputin (e me) non concepisce che uno debba sottomettere la sua autonomia individuale al punto di diventare volontariamente un ingranaggio della macchina dello stato creata per stritolare chi la vede diversamente da questa visione totalizzante.

In pratica ai carabinieri noi si imputa la facilità con cui abdicano alla loro autonomia individuale.


Se ti rubassero in casa, però, sono sicuro che saresti ben felice di vedere uno che "abdica alla propria autonomia individuale" riuscire a beccare i ladri ed a farti riavere il maltolto...
Quando fa comodo ben vengano diversamente che muoiano ammazzati...
Altro collegamento a capocchia!

Mi sa che sarà meglio lasciar perdere questo thread se il tenore delle tue risposte è questo, cioè collegamenti a casaccio fra argomenti scollegati!

Di nuovo con sti collegamenti "a capocchia"!
Quando fanno comodo va bene che "abdichino alla propria autonomia individuale" diversamente sono degli inetti.



CONCLUSIONE: sono contento che qualcuno, su questo forum, abbia finalmente accettato di condividere il mio dispiacere per i fatti successi negli ultimi giorni...

Non ho intenzione di perdere altro tempo a rispondere a chi la pensa, legittimamente, in maniera diversa.
Auguro solo a queste persone di trovasi in una situazione di bisogno e che i rappresentanti delle forze dell'ordine, che dovrebbero intervenire, decidano di NON "abdicare alla propria autonomia individuale" proprio in quella situazione... cazzi vostri!!! Nessuno lo fa... 424123

NON ho più voglia di discutere...

Bat
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 139
Occupazione/Hobby : Cazzeggiatore
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue65 / 7065 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Comunistaguevara Lun 29 Apr 2013 - 15:13

Bat ha scritto:1****************************************************************
Da lupetta Oggi a 11:50




il discorso è che il ruolo che hanno, le attività che svolgono e la presenza di persone che non svolgono bene il loro lavoro, fa si che non suscitino poi cosi tanta simpatia.
c'è poi da dire che la selezione al momento delle assunzioni, dovrebbe essere più accurata.
c'è anche poi un discorso che riguarda gli ordini che provengono "dall'alto"..
Sono d'accordissimo sul discorso della selezione nelle assunzioni che non vengono fatte come, secondo me, si dovrebbe.
Per quanto riguarda il ruolo (far rispettare le leggi) e le attività che svolgono (i protocolli9 che devono seguire nel far rispettare le leggi) non vedo perchè dovrebbero renderli antipatici, anzi...
Diverso è il discorso sulla presenza di persone che non svolgono bene il loro lavoro.
Si ricollega ai criteri di assunzione ma, a mio parere, come per qualsiasi lavoro...

Il discorso delgi ordini "dall'alto" non è sufficientemente articolato da poterlo confermare e/o confutare.
2 ******************************************************************
Da loonar Oggi a 11:57

il discorso di Rasputin è semplice.
Lui (ed anche io) vede nelle banche dei ladri legalizzati. E nella legge che le difende una legge ingiusta. Una legge basata sulla forza e la forza gliela garantisce lo stato (che si autolegittima) e il suo braccio armato (esercito/polizia/carabinieri).

Ripeto, in Italia, c'è una legge che bisogna far rispettare.
Non piace la legge, bisogna cercare di farla cambiare.
Anche a me ci sono leggi che non piaccionio e che non condivido ma ci sono e, volente o nolente, le rispetto per la pace comune.

Chi la pensa come Rasputin (e me) non concepisce che uno debba sottomettere la sua autonomia individuale al punto di diventare volontariamente un ingranaggio della macchina dello stato creata per stritolare chi la vede diversamente da questa visione totalizzante.
In pratica ai carabinieri noi si imputa la facilità con cui abdicano alla loro autonomia individuale.

Loro sono tenuti a far rispettare le leggi, sia che queste piacciano o no, non a promulgarle.
Io faccio quello che vuole il mio capo, anche se a volte non sono dì'accordo, altrimenti rischio il posto di lavoro... ma non faccio il Carabiniere. Tutti i lavori sono soggetti a ciò.

3 *****************************************************************Da loonar Oggi a 12:01

Bat :Vero, perchè ho notato in altri post che siete stati tutti pronti ad accanirvi contro le forze dell'ordine quando sono andate oltre le proprie mansioni ma per delle "vittime" tra di loro nessuno ha spiccicato parola...


Anche qua parli di due cose completamente scollegate!

Hai l'abitudine di fare associazioni mentali a capocchia, ho notato!

Non le vedo così scollegate... ma se non vuoi vedere il nesso non mi interessa proprio...

4 ***************************************************************
Da Rasputin Oggi a 12:02

Bat ha scritto:Con ciò vorresti dire che una morte di un esponente delle forze dell'ordine è "più accettabile" di quella di un muratore?


Io, decisamente sí. Diciamo meno inaccettabile.

Bat:

Nessuno lo fa... 949311Nessuno lo fa... 949311Nessuno lo fa... 949311

5 ***************************************************************
Da Rasputin Oggi a 12:10
*si parlava di indennità di rischio

Mi sa di no

Non ricordavo la cosa perchè non credo sia segnalata a parte sulla busta, probabilmente, è calcolata già nel totale ma ciò non cambia di molto la questione...

6 *****************************************************************
Da loonar Oggi a 12:03





il discorso di Rasputin è semplice.
Lui (ed anche io) vede nelle banche dei ladri legalizzati. E nella legge che le difende una legge ingiusta. Una legge basata sulla forza e la forza gliela garantisce lo stato (che si autolegittima) e il suo braccio armato (esercito/polizia/carabinieri).
Chi la pensa come Rasputin (e me) non concepisce che uno debba sottomettere la sua autonomia individuale al punto di diventare volontariamente un ingranaggio della macchina dello stato creata per stritolare chi la vede diversamente da questa visione totalizzante.

In pratica ai carabinieri noi si imputa la facilità con cui abdicano alla loro autonomia individuale.


Se ti rubassero in casa, però, sono sicuro che saresti ben felice di vedere uno che "abdica alla propria autonomia individuale" riuscire a beccare i ladri ed a farti riavere il maltolto...
Quando fa comodo ben vengano diversamente che muoiano ammazzati...

Altro collegamento a capocchia!

Mi sa che sarà meglio lasciar perdere questo thread se il tenore delle tue risposte è questo, cioè collegamenti a casaccio fra argomenti scollegati!

Di nuovo con sti collegamenti "a capocchia"!
Quando fanno comodo va bene che "abdichino alla propria autonomia individuale" diversamente sono degli inetti.



CONCLUSIONE: sono contento che qualcuno, su questo forum, abbia finalmente accettato di condividere il mio dispiacere per i fatti successi negli ultimi giorni...

Non ho intenzione di perdere altro tempo a rispondere a chi la pensa, legittimamente, in maniera diversa.
Auguro solo a queste persone di trovasi in una situazione di bisogno e che i rappresentanti delle forze dell'ordine, che dovrebbero intervenire, decidano di NON "abdicare alla propria autonomia individuale" proprio in quella situazione... cazzi vostri!!! Nessuno lo fa... 424123

NON ho più voglia di discutere...

Sbirri, militari, carabinieri, forze dell' ordine MERDA!

Il loro unico scopo è difendere la proprieta privata e lo sfruttamento con la violenza e mantenere l' umananità nell' incapacità di autogestirsi. Sono loro lo stato. Proprio per questo con il comunismo si abolirà.

"Secondo gli anarchici, i problemi sociali come il crimine e l'ignoranza e l'apatia delle masse sono un prodotto della stessa società autoritaria: secondo gli anarchici, mantenere gli individui perennemente sotto un'autorità superiore fa sì che questi non siano più capaci di comportarsi autonomamente, senza un capo che gli comandi cosa fare; inoltre qualsiasi capo cercherà sempre di mantenere il proprio potere, e quindi cercherà il più possibile di rendere i sottoposti non autonomi, e di creare bisogni negli stessi sottoposti (come la necessità di protezione dal crimine); secondo la prospettiva libertaria quindi lo Stato non ha alcun reale interesse a risolvere i problemi sociali, perché altrimenti verrebbe meno il bisogno del potere."

(Wikipedia)
Comunistaguevara
Comunistaguevara
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 690
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.03.13

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Lyallii Lun 29 Apr 2013 - 15:14

Verde mio a loo qualche post fa, la penso come te.

Bat non la devi prendere sul personale se qui nessuno lo ha scritto, lo potevi scrivere tu in belle e brutte notizie ( non ricordo esattamente il titolo) capisco bene che ti dispiace e tutto per i tuoi sentimenti, ma devi capire che gli altri possono non provarli i tuoi sentimenti e non dovresti giudicarli male per questo.

Alcune volte sento delle notizie al tg che mi toccano perche il soggetto mi ricorda qualcuno a cui voglio bene o qualcosa che è capitato a me ma è un sentimento personale e non posso prendermela con gli altri se non provano il mio dispiacere...


_________________
Il mio amante virtuale è un paperotto iperglutinico!

E il mio zito virtuale è fuxino!!
Lyallii
Lyallii
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 4699
Età : 38
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.13

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Bat Lun 29 Apr 2013 - 15:21

Lyallii ha scritto:Verde mio a loo qualche post fa, la penso come te.

Bat non la devi prendere sul personale se qui nessuno lo ha scritto, lo potevi scrivere tu in belle e brutte notizie ( non ricordo esattamente il titolo) capisco bene che ti dispiace e tutto per i tuoi sentimenti, ma devi capire che gli altri possono non provarli i tuoi sentimenti e non dovresti giudicarli male per questo.

Alcune volte sento delle notizie al tg che mi toccano perche il soggetto mi ricorda qualcuno a cui voglio bene o qualcosa che è capitato a me ma è un sentimento personale e non posso prendermela con gli altri se non provano il mio dispiacere...


Hai ragione....

Bat
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 139
Occupazione/Hobby : Cazzeggiatore
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue65 / 7065 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Bat Lun 29 Apr 2013 - 15:24

Comunistaguevara ha scritto:
Bat ha scritto:1****************************************************************
Da lupetta Oggi a 11:50




il discorso è che il ruolo che hanno, le attività che svolgono e la presenza di persone che non svolgono bene il loro lavoro, fa si che non suscitino poi cosi tanta simpatia.
c'è poi da dire che la selezione al momento delle assunzioni, dovrebbe essere più accurata.
c'è anche poi un discorso che riguarda gli ordini che provengono "dall'alto"..
Sono d'accordissimo sul discorso della selezione nelle assunzioni che non vengono fatte come, secondo me, si dovrebbe.
Per quanto riguarda il ruolo (far rispettare le leggi) e le attività che svolgono (i protocolli9 che devono seguire nel far rispettare le leggi) non vedo perchè dovrebbero renderli antipatici, anzi...
Diverso è il discorso sulla presenza di persone che non svolgono bene il loro lavoro.
Si ricollega ai criteri di assunzione ma, a mio parere, come per qualsiasi lavoro...

Il discorso delgi ordini "dall'alto" non è sufficientemente articolato da poterlo confermare e/o confutare.
2 ******************************************************************
Da loonar Oggi a 11:57

il discorso di Rasputin è semplice.
Lui (ed anche io) vede nelle banche dei ladri legalizzati. E nella legge che le difende una legge ingiusta. Una legge basata sulla forza e la forza gliela garantisce lo stato (che si autolegittima) e il suo braccio armato (esercito/polizia/carabinieri).

Ripeto, in Italia, c'è una legge che bisogna far rispettare.
Non piace la legge, bisogna cercare di farla cambiare.
Anche a me ci sono leggi che non piaccionio e che non condivido ma ci sono e, volente o nolente, le rispetto per la pace comune.

Chi la pensa come Rasputin (e me) non concepisce che uno debba sottomettere la sua autonomia individuale al punto di diventare volontariamente un ingranaggio della macchina dello stato creata per stritolare chi la vede diversamente da questa visione totalizzante.
In pratica ai carabinieri noi si imputa la facilità con cui abdicano alla loro autonomia individuale.

Loro sono tenuti a far rispettare le leggi, sia che queste piacciano o no, non a promulgarle.
Io faccio quello che vuole il mio capo, anche se a volte non sono dì'accordo, altrimenti rischio il posto di lavoro... ma non faccio il Carabiniere. Tutti i lavori sono soggetti a ciò.

3 *****************************************************************Da loonar Oggi a 12:01

Bat :Vero, perchè ho notato in altri post che siete stati tutti pronti ad accanirvi contro le forze dell'ordine quando sono andate oltre le proprie mansioni ma per delle "vittime" tra di loro nessuno ha spiccicato parola...


Anche qua parli di due cose completamente scollegate!

Hai l'abitudine di fare associazioni mentali a capocchia, ho notato!

Non le vedo così scollegate... ma se non vuoi vedere il nesso non mi interessa proprio...

4 ***************************************************************
Da Rasputin Oggi a 12:02

Bat ha scritto:Con ciò vorresti dire che una morte di un esponente delle forze dell'ordine è "più accettabile" di quella di un muratore?


Io, decisamente sí. Diciamo meno inaccettabile.

Bat:

Nessuno lo fa... 949311Nessuno lo fa... 949311Nessuno lo fa... 949311

5 ***************************************************************
Da Rasputin Oggi a 12:10
*si parlava di indennità di rischio

Mi sa di no

Non ricordavo la cosa perchè non credo sia segnalata a parte sulla busta, probabilmente, è calcolata già nel totale ma ciò non cambia di molto la questione...

6 *****************************************************************
Da loonar Oggi a 12:03





il discorso di Rasputin è semplice.
Lui (ed anche io) vede nelle banche dei ladri legalizzati. E nella legge che le difende una legge ingiusta. Una legge basata sulla forza e la forza gliela garantisce lo stato (che si autolegittima) e il suo braccio armato (esercito/polizia/carabinieri).
Chi la pensa come Rasputin (e me) non concepisce che uno debba sottomettere la sua autonomia individuale al punto di diventare volontariamente un ingranaggio della macchina dello stato creata per stritolare chi la vede diversamente da questa visione totalizzante.

In pratica ai carabinieri noi si imputa la facilità con cui abdicano alla loro autonomia individuale.


Se ti rubassero in casa, però, sono sicuro che saresti ben felice di vedere uno che "abdica alla propria autonomia individuale" riuscire a beccare i ladri ed a farti riavere il maltolto...
Quando fa comodo ben vengano diversamente che muoiano ammazzati...

Altro collegamento a capocchia!

Mi sa che sarà meglio lasciar perdere questo thread se il tenore delle tue risposte è questo, cioè collegamenti a casaccio fra argomenti scollegati!

Di nuovo con sti collegamenti "a capocchia"!
Quando fanno comodo va bene che "abdichino alla propria autonomia individuale" diversamente sono degli inetti.



CONCLUSIONE: sono contento che qualcuno, su questo forum, abbia finalmente accettato di condividere il mio dispiacere per i fatti successi negli ultimi giorni...

Non ho intenzione di perdere altro tempo a rispondere a chi la pensa, legittimamente, in maniera diversa.
Auguro solo a queste persone di trovasi in una situazione di bisogno e che i rappresentanti delle forze dell'ordine, che dovrebbero intervenire, decidano di NON "abdicare alla propria autonomia individuale" proprio in quella situazione... cazzi vostri!!! Nessuno lo fa... 424123

NON ho più voglia di discutere...

Sbirri, militari, carabinieri, forze dell' ordine MERDA!

Il loro unico scopo è difendere la proprieta privata e lo sfruttamento con la violenza e mantenere l' umananità nell' incapacità di autogestirsi. Sono loro lo stato. Proprio per questo con il comunismo si abolirà.

"Secondo gli anarchici, i problemi sociali come il crimine e l'ignoranza e l'apatia delle masse sono un prodotto della stessa società autoritaria: secondo gli anarchici, mantenere gli individui perennemente sotto un'autorità superiore fa sì che questi non siano più capaci di comportarsi autonomamente, senza un capo che gli comandi cosa fare; inoltre qualsiasi capo cercherà sempre di mantenere il proprio potere, e quindi cercherà il più possibile di rendere i sottoposti non autonomi, e di creare bisogni negli stessi sottoposti (come la necessità di protezione dal crimine); secondo la prospettiva libertaria quindi lo Stato non ha alcun reale interesse a risolvere i problemi sociali, perché altrimenti verrebbe meno il bisogno del potere."

(Wikipedia)

Sei un gran figlio di puttana, bastardo, testa di cazzo ignorante... Nessuno lo fa... 603794
Mi abbasso al tuo stesso livello.

Ai Moderatori: non scomodatevi a bannarmi, ci penso da solo....
Nessuno lo fa... 588256

Bat
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 139
Occupazione/Hobby : Cazzeggiatore
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue65 / 7065 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.11

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da iosonoateo Lun 29 Apr 2013 - 15:26

Bat ha scritto:


CONCLUSIONE: sono contento che qualcuno, su questo forum, abbia finalmente accettato di condividere il mio dispiacere per i fatti successi negli ultimi giorni...

Non ho intenzione di perdere altro tempo a rispondere a chi la pensa, legittimamente, in maniera diversa.
Auguro solo a queste persone di trovasi in una situazione di bisogno e che i rappresentanti delle forze dell'ordine, che dovrebbero intervenire, decidano di NON "abdicare alla propria autonomia individuale" proprio in quella situazione... cazzi vostri!!! Nessuno lo fa... 424123

NON ho più voglia di discutere...
eccolo un altro, se non gli si da ragione si offende, io comunque do ragione a rasp, chi fa parte delle forze dell'ordine sa che può rischiare la vita, con questo non dico che bisogna gioire se muore un membro delle forze dell'ordine, ma non bisogna neanche fare moralismi del cazzo, perché se un delinquente spara e uccide un poliziotto/carabiniere allora tutti li a disperarsi perché è morto un poliziotto/carabiniere, ma se un poliziotto/carabiniere spara ed uccide un delinquente(che poi magari potrebbe anche essere un innocente) allora è un eroe, poi bisogna anche imparare a fare distinzione tra le morti bianche e i casi come questi, le morti bianche sono conseguenze che non fanno parte dell'lavoro perché un'azienda deve evitare in tutti i modi che ciò accada, invece nelle forze dell'ordine la possibilità di perdere la vita fa parte dell'lavoro.

_________________
stato dell umore in tempo reale:"servizio momentaneamente non disponibile"
sono il fidanzatino (boy toy) di lupetta
Nessuno lo fa... Mansel10
iosonoateo
iosonoateo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4081
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.10.12

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Niques Lun 29 Apr 2013 - 15:43

iosonoateo ha scritto:eccolo un altro, se non gli si da ragione si offende, io comunque do ragione a rasp, chi fa parte delle forze dell'ordine sa che può rischiare la vita, con questo non dico che bisogna gioire se muore un membro delle forze dell'ordine, ma non bisogna neanche fare moralismi del cazzo, perché se un delinquente spara e uccide un poliziotto/carabiniere allora tutti li a disperarsi perché è morto un poliziotto/carabiniere, ma se un poliziotto/carabiniere spara ed uccide un delinquente(che poi magari potrebbe anche essere un innocente) allora è un eroe, poi bisogna anche imparare a fare distinzione tra le morti bianche e i casi come questi, le morti bianche sono conseguenze che non fanno parte dell'lavoro perché un'azienda deve evitare in tutti i modi che ciò accada, invece nelle forze dell'ordine la possibilità di perdere la vita fa parte dell'lavoro.

Ma tu non ci vedi alcuna differenza di intenti fra lo sparo del poliziotto e lo sparo del delinquente? Nessuno lo fa... 791874
Dico in linea generale
Niques
Niques
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue12 / 7012 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.10

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da davide Lun 29 Apr 2013 - 15:47

Mi chiedo CG in che realtà viva, quando afferma che col comunismo militari e forze dell'ordine saranno abrogati...
Non certo in questa realtà. In questa realtà gli stati comunisti facevano ampio ricorso a militari e polizia (soprattutto segreta) per reprimere il dissenso interno.


Ultima modifica di davide il Lun 29 Apr 2013 - 15:58 - modificato 1 volta.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Lyallii Lun 29 Apr 2013 - 15:52

Il delinquente potrebbe sparare perchè sta cercando di fregare dei soldi per tenerseli per se stesso per i suoi motivi.
Il carabiniere per lavoro, un lavoro che cmq ha scelto lui di fare, per i suoi motivi.

Poi ci son casi e casi, io posso giudicare il singolo caso secondo il mio punto di vista, diverso da quello di qualunque altro.
Puo anche essere che mi senta dalla parte del delinquente anzicchè del carabiniere he!!
Ma importa poco il mio punto di vista, la realtà è che ci son delle regole...
Viviamo secondo delle regole, che lo vogliamo o no.
Se muore un carabiniere dovremmo esser tutti dispiaciuti perchè quel carabiniere a svolto fino alla morte un lavoro che si è liberamente scelto? Per me personalmente non è un eroe... Per altri si.

Ah mio nonno era carabiniere ma io cmq sta cosa non l ho mai capita...

_________________
Il mio amante virtuale è un paperotto iperglutinico!

E il mio zito virtuale è fuxino!!
Lyallii
Lyallii
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 4699
Età : 38
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.13

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Niques Lun 29 Apr 2013 - 15:58

davide ha scritto:Mi chiedo CG in che realtà viva, quando afferma che col comunismo militari e forze dell'ordine saranno abrogati...
Non certo in questa realtà. In questa realtà gli stati comunisti facevano ampio ricordo a militari e polizia (soprattutto segreta) per reprimere il dissenso interno.

A me ha fatto venire in mente questo Nessuno lo fa... 977956

http://www.cbc.ca/archives/categories/politics/civil-unrest/general-27/montreals-night-of-terror.html
Niques
Niques
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue12 / 7012 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.10

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Niques Lun 29 Apr 2013 - 16:09

Lyallii ha scritto:Il delinquente potrebbe sparare perchè sta cercando di fregare dei soldi per tenerseli per se stesso per i suoi motivi.
Il carabiniere per lavoro, un lavoro che cmq ha scelto lui di fare, per i suoi motivi.

Poi ci son casi e casi, io posso giudicare il singolo caso secondo il mio punto di vista, diverso da quello di qualunque altro.
Puo anche essere che mi senta dalla parte del delinquente anzicchè del carabiniere he!!
Ma importa poco il mio punto di vista, la realtà è che ci son delle regole...
Viviamo secondo delle regole, che lo vogliamo o no.
Se muore un carabiniere dovremmo esser tutti dispiaciuti perchè quel carabiniere a svolto fino alla morte un lavoro che si è liberamente scelto? Per me personalmente non è un eroe... Per altri si.

Ah mio nonno era carabiniere ma io cmq sta cosa non l ho mai capita...

E' un lavoro che si è scelto, va bene, ma la sua scelta - per qualunque motivo sia fatta - garantisce la tua protezione e la tua sicurezza...
Se in mezzo alla folla qualcuno si mette a sparare ed un poliziotto mi si para davanti e spara all'individuo prima che il folle spari me... non mi ha salvato la vita?
Se è un eroe non so, ma dispiacersi mi pare il minimo e dire grazie non mi pare né moralista né superfluo.

Poi, ribadisco, questo in linea generale.
In ogni lavoro ci sono i cialtroni, i boriosi, gli incopetenti, i superficiali ecc. ecc.
Niques
Niques
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue12 / 7012 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.10

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Lyallii Lun 29 Apr 2013 - 16:13

Boh io credo che se ognuno di noi potesse difendersi da solo sarebbe meglio, cosi il grazie lo direi a me stessa, è anche vero che poi ognuno facesse di testa sua vai a capire chi ha fatto bene o male, un ordine ci vuole...
Ma nel mio mondo ideale è tutto al contrario...

_________________
Il mio amante virtuale è un paperotto iperglutinico!

E il mio zito virtuale è fuxino!!
Lyallii
Lyallii
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 4699
Età : 38
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.13

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da davide Lun 29 Apr 2013 - 16:18

Lya il tuo ideale è esistito. Si chiamava Far West e non credo che ci si vivesse molto bene.
Tuttora nel USA il "diritto" a possedere armi da fuoco è tutelato dalla Costituzione, niente di meno, ed i morti ammazzati a causa della libera circolazione delle armi equivale, ogni anno, ad un'ecatombe.

Vedi tu...

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Nessuno lo fa... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Nessuno lo fa... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Nessuno lo fa... Empty Re: Nessuno lo fa...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.