Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Idee per una riforma fiscale...

+2
Paolo
paolo1951
6 partecipanti

Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da paolo1951 Gio 12 Gen 2012 - 17:44

Per riformare il sistema fiscale italiano esistono già un mucchio di proposte... spesso molto serie, e neanche (in teoria) difficili da realizzare (praticamente)... di esse però non se ne fa nulla, non si capisce bene il perché... o forse si capisce ma "non si può dire"...
Ne suggerisco qualcuna (premettendo che non è naturalmente farina del mio sacco):
- Reverse charge (o in italiano "inversione contabile") esteso alle transazione verso tutti i soggetti Iva
- Tobin tax
- Semplificazione contabile e "catastalizzazione" del reddito d'impresa
- Riduzione del numero dei tributi e degli oneri deducibili o detraibili
- Abolizione del 5 per mille e .... magari anche dell'8 per mille !!! (ma qui c'è di mezzo il concordato...)
- Aliquota unica IRPEF e IRES con creazione di una fascia esente
- Riforma del catasto e della tassazione degli immobili
- Trasmissione telematica al fisco di tutti i dati contabili delle imprese
- Abolizione di tutte le sanzioni per errori meramente formali
- Deregulation ovunque possibile ... e soppressione di tutti gli adempimenti inutili
- Abolizione delle ritenute alla fonte... anche se altri a buona ragione vorrebbero invece aumentare l'ambito di applicazione.

Qualcuno ne vuole parlare???
Possono apparire, lo so, noiosi "tecnicismi" ... ma a mio parere si tratta degli unici discorsi politici seri che si possono fare.

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da Paolo Gio 12 Gen 2012 - 18:08

La Tobin tax ha senso solo se applicata da tutti gli stati, cosa per ora non proponibile. Il reverse charge (o autofattura) ha senso solo per le transazioni intra-comunitarie. In ambito nazionale non è inutilizzabile. Gli atri punti sono abbastanza logici e condivisibili. Tieni conto che già adesso i dati contabili (bilancio, allegato clienti-fornitori) vengono inoltrati per via telematica. Per il catasto!! Come fai a riformarlo se in molte zone dell'Italia di fatto non esiste, o non è assolutamente aggiornato?

Io, come ho già scritto, sono della idea che la tassazione dovrebbe essere solo sui consumi, ovvero le tasse indirette e le imposte. Quelle sul reddito doverebbero essere minime, diciamo non più del 10-15 %. Uno stato sano si deve amministrare così. E poi per me tanti servizi non possono essere gratuiti ma a pagamento.
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da paolo1951 Gio 12 Gen 2012 - 18:26

Grazie omonimo per aver iniziato a parlare di cose concrete...
Proviamo anche ad analizzarle singolarmente, ma dettagliatamente?
Io comincio con il "reverse charge"... perché mai ha senso solo a "per le transazioni intracomunitarie"?
Applicato al sub-appalto ha già dato a mio parere risultati eccellenti... ai danni delle così dette "fabbriche di fatture".
Spiegami perché non si dovrebbe generalizzarlo a tutte le transazioni tra "possessori di partita Iva"... perché la cosa non piace a Telecom e Fastweb?

PS: dimenticavo sulle imposte dirette & indirette sono perfettamente d'accordo con te... ma come dicevo, una cosa per volta...

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da paolo1951 Gio 12 Gen 2012 - 20:24

Vorrei illustrare alcuni vantaggi del "reverse charge" applicato alla piccola impresa... io registro le fatture dei fornitori e aggiungo l'Iva (che devo pagare), se questa Iva è per me a sua volta detraibile, la registro anche in detrazione e non la pago... altrimenti la verserò entro il 16 del mese successivo.
A mia volta se faccio una fattura ad un privato, riscuoto l'Iva per conto dello stato e la verso interamente... se invece fatturo ad un altro soggetto Iva, niente non indico l'Iva e non ho nessun debito con l'erario, né subito, né al momento dell'incasso... così è risolta anche la questione dell'Iva differita!!! ... sia nel caso di altre imprese, sia nel caso degli enti pubblici... che come si sa pagano ... quando vogliono!
Nessun danno per l'erario... il gettito "dovrebbe" restare invariato.
Certo non esisterebbero più come dicevo quelle "fabbriche di fatture"... cioè coloro che fanno fatture "per operazioni inesistenti", incassano l'Iva dal "committente" e ... se la tengono! poi quando la GdF li scopre ... loro non hanno niente e quindi non pagano di fatto nessuna multa... dovrebbero andare in galera ma non ci vanno perché denunciano il committente "coglione" e ... diventano "benemeriti collaboratori di giustizia".
Il committente (anche disonesto ma ... soprattutto coglione) si becca la multa, il ricupero dell'imposta e ... la denuncia penale. Ben gli sta! ...questa volta sono pienamente d'accordo con i "forcaioli"...
Però il fisco ci perde un mucchio di tempo e di soldi in tutta l'operazione... e magari si fa anche fallire una azienda che rendeva ....
La cosa poi dispiace anche alle multinazionali (come accennavo prima...) perché non potrebbero più mettere in atto "manovre elusive" che rendono loro svariati milioni (o miliardi?... non so) di euro!

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da Paolo Gio 12 Gen 2012 - 22:26

Lo scopo della diffusione di questo sistema è di evitare, nei rapporti intracomunitari, la detrazione di Iva applicata da fornitori esteri e incassata, quindi, da Stati esteri: in questo caso, infatti, la gestione delle detrazioni Iva transnazionali richiederebbe una stanza di compensazione comunitaria, che non è stata mai realizzata, anche perchè le aliquote sono diverse da stato a stato.

Il rischio della generalizzazione del reverse charge è che gli acquirenti si qualifichino come imprenditori o professionisti al fine di evitare l'addebito del tributo, per destinare il bene così acquistato a uso personale, senza aver scontato l'Iva. Il fornitore non è infatti assolutamente in grado di verificare né l'effettivo destinatario della prestazione né a maggior ragione l'attività da questo esercitata.

A mio avviso l'applicazione generalizzata di questo sistema faciliterebbe di fatto l'evasione.
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da paolo1951 Gio 12 Gen 2012 - 23:37

Beh il rischio certo ci può essere... ma dato che il committente deve fornire una partita IVA (esistente) e il fornitore ha l'obbligo di verificarne la validità... direi che la questione è superabile.
E comunque se le cose stessero come tu dici, perché mai si decise di imporre il reverse charge nel sub-appalto dell'edilizia?
... e comunque secondo te (ma chiamerei in causa anche Silvio) questo "esperimento" è stato positivo o negativo?

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da Paolo Gio 12 Gen 2012 - 23:47

Questo sistema è efficace per contrastare quello che vengono definite le frodi carosello. E, da quello che so ma non conosco il settore, l'edilizia utilizzava questa tecnica per evadere l'iva. Ma per la verità non sono un esperto in materia. Io lavoro nel import export e ho conoscenze specifiche in quel tipo di transazioni.
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da paolo1951 Ven 13 Gen 2012 - 16:18

Paolo ha scritto:Questo sistema è efficace per contrastare quello che vengono definite le frodi carosello. E, da quello che so ma non conosco il settore, l'edilizia utilizzava questa tecnica per evadere l'iva. Ma per la verità non sono un esperto in materia. Io lavoro nel import export e ho conoscenze specifiche in quel tipo di transazioni.
allora dovresti per lo meno apprezzare i vantaggi che il reverse charge porterebbe proprio a chi prevalentemente fa (onestamente) questo tipo di transazioni....

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da Paolo Ven 13 Gen 2012 - 18:18

In effetti può dare un vantaggio ma del tutto relativo. Però non può risolvere la questione della evasione. Io sono sempre della idea che la fiscalità deve essere spostata dal reddito ai consumi. Si devono aumentare i redditi più bassi e parallelamente aumentare la tassazione sui beni e sui servizi. Tutti i servizi non essenziali devono essere a pagamento. E' logico che chi ha un tenore di vita maggiore, ovvero è più ricco, spende di più e di conseguenza paga di più di tasse. Per me è questo il meccanismo che andrebbe incentivato. Favorisce l'impresa, intesa come attività produttiva, e nello stesso tempo garantisce un gettito fiscale proporzionato ai consumi che sono sinonimo di benessere. Io quello che invece penalizzerei sono i redditi da capitale. Il reddito deve derivare dal lavoro, inteso come produttività, e non da attività speculativa. Ma questo punto in una economia capitalista non è certo facile da controllare.
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da paolo1951 Ven 13 Gen 2012 - 19:30

Pienamente d'accordo su quasi tutto... in particolare sul fatto che una tassazione dei consumi, sia quanto di più "equo" si possa immaginare e al tempo stesso di più facile realizzazione pratica rispetto ad un tassazione sul reddito.
Il mito di una tassazione sul reddito "uguale per tutti" è appunto solo un mito che piace ... ma che denota anche grande ignoranza della materia.
Un artigiano e/o un commerciante secondo la legge attuale non viene infatti tassato, come molti credono, in base a quello che porta a casa ma sulla base dell'utile realizzato, e neanche questo a sua volta corrisponde all'imponibile fiscale... visto che esistono costi indeducibili, per cui un'impresa può anche non aver conseguito nessun utile, il titolare può non avere "guadagnato" proprio un cazzo... ma un imponibile esserci ugualmente (e anche molto elevato).
Esempio:
utile di esercizio = 100
imposte = 452
Perdita = 352
... ma imponibile Ires sempre 100 (da cui IRES = 27,5) e imponibile IRAP magari = 10.000 da cui Irap 425

PS: però Cristo santo ... perché qui ci siamo solo noi 2 ?!?

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da Rasputin Ven 13 Gen 2012 - 20:07

paolo1951 ha scritto:
PS: però Cristo santo ... perché qui ci siamo solo noi 2 ?!?

Affinità elettive? mgreen

Non ho letto quasi un cazzo ma vi butto giù un quesito dato che ho visto il concetto di "Tassazione dei consumi".

Viviamo in un mondo al rovescio, potete volare a Londra per 20 euro ma gli stessi soldi non bastano a far la spesa per una piccola famiglia.

Il superfluo costa meno del necessario.

Come la mettiamo?

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Idee per una riforma fiscale... Merini10- Idee per una riforma fiscale... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da delfi68 Sab 14 Gen 2012 - 6:34

Basterebbe il carcere duro e incondizionato per gli amministratori che si rendono colpevoli di furto, malversazione e spreco accertatamente derivato da inettitudine.

Non e' il problema raccogliere soldi e come!

Il problema e' come vengono spesi..Il sistema fiscale puo' essere adattato in mille modi, il punto e' sempre e solo uno: quando i soldi sono nelle casse dello stato, chi cazzo li maneggia!!???

La corte dei conti non dovrebbe solo emettere sentenze contabili, ma condanne penali disponendo di una legislazione appropriata.

Allora, se mi si garantisse che i miei soldi non finiscono in mano ai Calderoli, agli Schifani, ai Bondi, ai Berlusconi, Prodi e gentaglia di malaffare varia, o che se anche ci finiscono costoro vanno in galera per ANNI, decine d'anni!! in caso di malversazione, allora io inizio a pagare TUTTO! fino all'ultimo cent...
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da Johnny Sab 14 Gen 2012 - 8:58

Rasputin ha scritto:
paolo1951 ha scritto:
PS: però Cristo santo ... perché qui ci siamo solo noi 2 ?!?

Affinità elettive? Idee per una riforma fiscale... 315697
...

Il Rusp ha centrato il punto... far fare una riforma fiscale a voi due è come far riscrivere il codice penale a Delfi... Idee per una riforma fiscale... 315697 Idee per una riforma fiscale... 315697 Idee per una riforma fiscale... 315697 Idee per una riforma fiscale... 315697

Non ha nessun senso allambiccarsi in sistemi che si rivelerebbero ancora più astrusi dei precedenti. Metti fuori corso tutta la carta moneta e costringi tutti a pagare solo (ripeto solo) con la moneta elettronica. Otterrai una contabilità minuziosa, capillare e giorno per giorno dei movimenti finanziari di tutti. Questi dati devo rimanere segreti, salvo un giudice, qualora ve ne siano fondati motivi, ne disponga la lettura da parte dell'Agenzia dell'Entrate o della Guardia di Finanza.

Tutte le obbiezioni mosse a questa soluzione sono solo scuse di chi sa di essere in mala fede e non avrebbe scampo.

Contante al bando

Idee per una riforma fiscale... 290

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8863
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzato (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da Johnny Sab 14 Gen 2012 - 9:02

delfi68 ha scritto:
Il problema e' come vengono spesi..Il sistema fiscale puo' essere adattato in mille modi, il punto e' sempre e solo uno: quando i soldi sono nelle casse dello stato, chi cazzo li maneggia!!???
....
Allora, se mi si garantisse che i miei soldi non finiscono in mano ai Calderoli, agli Schifani, ai Bondi, ai Berlusconi, Prodi e gentaglia di malaffare varia, o che se anche ci finiscono costoro vanno in galera per ANNI, decine d'anni!! in caso di malversazione, allora io inizio a pagare TUTTO! fino all'ultimo cent...
Oracolo, hai mai pensato ad un approccio alla Socrate? Della serie: la legge è sbagliata ma la cicuta me la bevo lo stesso?


Idee per una riforma fiscale... 297

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8863
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzato (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da delfi68 Sab 14 Gen 2012 - 10:12

No. la legge e' sbagliata e la infrango..

Lo so, molto poco ragionevole, ma sai come si dice dalle mie parti: acca nisciuno e' fesso..

E tutte le manfrine del governo e del sistema SONO CAZZATE!

La democrazia, gli obblighi i doveri, le leggi...puttanate che servono solo a tenere ben saldo il controllo su milioni di schiavi, mentre pochi eletti si fanno una vita meravigliosa alle spallazze nostre..

A nessuno di quelli che stanno comodi frega una mazza della legge e della societa', sono solo pure invenzioni da lanciare in pasto, misero pasto alle folle...

Non sono un idealista utopico, pero' io ho una vita sola, e non la spreco regalandola ai farabutti di regime..
Questa e' una gran bolgia..non se ne verra' mai a capo, ma non chiedetemi di stare nel gregge io pure, per una solidarieta' e sottomissione alle trovate geniali del sistema..

Dio, i doveri, lo stato, la patria, la giustizia..sono tutte cazzate, che seppur fondamentalmente e potenzialmente ottime, sono in realta' uno specchietto per le allodole.

Io ho una vita sola, e non me la godro' come un pezzente solo al raggiungimento della pensione, cosa sempre piu' lontana e sempre piu' misera. Non credo in dio e in nessun regalo nell'aldila' in cambio per la merda da mangiare nell'aldiqua'.
Non credo nemmeno nella giustizia, perche' se vuoi vedere cos'e' la giustizia, allora osserva come si rapporta con i potenti..

La ciquta e' per chi si e' fatto convincere che gli ultimi saranno i primi, che il sacrifico nobilita, che il silenzio e' d'oro e che la giustizia trionfera'..

A cagaher..

Io sono nato nella casta degli schiavi..ma ho intuito cos'e' e dov'e' l'elite' che ci domina e ci osserva come delle formiche lobotomizzate. Ho scoperto che la legge e' falsa, che il sistema pure..
Tutto funziona solo per dare delle ragioni e delle speranze a chi non ha nessuna chance di poter vivere decentemente se non solo alla domenica..e nemmeno vale per tutti..

Non credo a niente di quello che mi viene detto dall'alto, anche se mi sembra giusto e vero! ..non ci credo perche' sebbene mi possa dire convinto, so che in realta' e' una fregatura: nulla di quello che piove dall'alto del sistema e' buono e giusto per me, per noi..per nessuno.

Ci sono piccole elite' di esseri umani che vivono al di sopra delle leggi, delle nazioni, delle banche, dei sacrifici, dei supermercati e delle televisioni..non hanno problemi con i tram, i taxi, la telecom o il vigile urbano..
Elite' che hanno in mano tutti i soldi del pianeta, tutte le armi, tutte le risorse, tutte le scoperte, la tecnologia, la farmacopea e la scienza..

Io ho si e no uno sputo di vita da vivere..e a me socrate al massimo mi puo' fare un sontuoso pompino, ivi per il papa, per Karl Popper e chiunque mi voglia venire a dire che io non sono uno schiavo di merda...

Per me pagare le tasse sarebbe al limite un aiuto verso gli sfigati come me e peggio di me..ma siccome questi sfigati sono talmente stronzi e idioti da starsene sempre con il culo per aria per farselo scopare..be sai che penso, affanculo anche i bisognosi e gli sfigati: hanno cio' che si meritano. Merda, miseria, sacrifico e sofferenza..con la consolazione di dio, e l'aspirazione utopica della giustizia sociale, che alla fine verso i sett'anni li lascia comodamente oziare in attesa della morte, tra nostalgie, rimpianti e rassegnazioni..

Nascere, produrre, consumare, servire e morire: questo e' il tuo scopo!

E sia..ma laddove posso, scavo il mio tunnel nella terra ed esco dal recinto, torno giusto in tempo per la conta... Idee per una riforma fiscale... 23074
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da Paolo Sab 14 Gen 2012 - 10:27

delfi, ti ricordo che in Cina chi ruba allo stato viene fucilato. Però, nonostante questo, la corruzione è ai massimi livelli. In Svezia dove non esiste una pena superiore ai 21 anni, nemmeno per strage, la corruzione e l'evasione non esistono.

L'atroce carneficina di Oslo ci ha fatto scoprire dunque che c'è un Paese dove il massimo della pena è 21 anni e non contempla l'ergastolo. Questo ci ha fatto pensare che quel Paese si affidi ad un sistema penitenziario che prevede il recupero e non solo la punizione. Così abbiamo fatto un po' di ricerche su Internet e abbiamo trovato alcuni articoli che ci hanno aperto una finestra su una civiltà che definiremmo dell'altro mondo........

Non è con la repressione penale che tu combatti la corruzione e l'evasione. E' questione di riformare lo stato sociale ed economico con leggi appropriate. Non voglio dire che condanne esemplari non sarebbero un buon deterrente, ma sono un passo indietro. Se tu introduci la tortura negli interrogatori stai tranquillo che ottieni tutto quello che vuoi wink.. . Ma il fine non giustifica i mezzi.

Holub, abbiamo già discusso del problema e mi sembra ovvio che se non abolisci l'uso del contante a livello mondiale non puoi farlo solo in Italia. Non farmi l'esempio della carta pre-pagata delle Poste perchè sai benissimo che non ha senso. Tieni poi conto che anche nel caso di abolire il contante non risolveresti certo il problema. Io lavoro nell'import export. Se vuoi ti trovo una lista senza fine di ucraini, moldavi, slavi, pachistani, sudamericani, cinesi ecc... pronti ad aprire ogni tipo di conto e fare qualunque operazioni vuoi. Basta che tu gli dia la loro percentuale che ti muovono e ti prelevano qualsiasi cifra. Poi vai tu a trovarli!! E poi, non ti sei mai domandato perchè i grandi gruppi o società non hanno mai problemi fiscali? Hai mai sentito di un accertamento alla Fiat, alla Pirelli o Della Valle? E questo non solo perchè sono gruppi troppo grossi e hanno coperture politiche, che sarà senz'altro vero. Ma anche perchè hanno una contabilità così vasta e complessa che la GdF impiegherebbe anni a fare una sola verifica, se poi ne è capace, cosa che dubito, anzi ti dico che non sanno niente di transazioni internazionali. Secondo perchè, una società che opera in tutto il mondo, con fiscalità del tutto diverse, ove di fatto non esistono rapporti di collaborazione a livello fiscale, è del tutto impossibile effettuare questi controlli. La sovra-fatturazione è la norma in questo tipo di attività. Così i potenti hanno tutto il nero che vogliono senza alcun rischio, mentre il negoziante per pochi euro va in galera. Ma il mondo è sempre andato così. A farne le spese sono sempre i più deboli.
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da silvio Sab 14 Gen 2012 - 10:42

Nei momenti di crisi in attesa che il piccolo imprenditore sparisca dalla circolazione perchè in ogni caso non ha scampo, bosogna abbassare le aliquote e ridurre la spesa pubblica, non c'è altra via, ricorere il più possibile a ritenute alla fonte da riscuotere subito in automatico tramite pagamenti con bonifici di cui una parte viene trattenuta (iva e acconto irpef) per evitarne l'imboscamento.
silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da delfi68 Sab 14 Gen 2012 - 11:28

Straquoto Paolo su tutto, ma allargo l'argomentazione su quoesto..

Non è con la repressione penale che tu combatti la corruzione e
l'evasione. E' questione di riformare lo stato sociale ed economico con
leggi appropriate. Non voglio dire che condanne esemplari non sarebbero
un buon deterrente, ma sono un passo indietro. Se tu introduci la
tortura negli interrogatori stai tranquillo che ottieni tutto quello che
vuoi Idee per una riforma fiscale... 23074 . Ma il fine non giustifica i mezzi.

Sono balle retoriche..
In cina la corruzione c'e', perche' sebbene punita, quelli puniti sono quelli che rubano da soli, senza rispettare la ridistribuzione gerarchica del malloppo..come in russia.

Si provi uno sbirro russo a rubare in proprio..finisce in gattabuia.

E' lo stato, il potere, che detrmina se si possa o meno rubare..chi e quanto.

In Svezia la societa' ha messo in piedi un governo autonomo almeno in parte dai meccanicismi planetari, fatto di cittadini e che non tollera la corruzione.

In cina e in russia, come in italia, il marcio sta ai piani alti, va bene a loro se si ruba e si spreca..

E' la volonta' del padrone, del re, del ditattore che determina tutto..

Comunque sia, cina o svezia che sia..io guardo qui, e adesso..e quel che vedo non mi porta ad essere molto benevolo nei confronti della cosidetta societa' costituita...
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da Johnny Sab 14 Gen 2012 - 14:10

delfi68 ha scritto:....
E sia..ma laddove posso, scavo il mio tunnel nella terra ed esco dal recinto, torno giusto in tempo per la conta... Idee per una riforma fiscale... 23074

Ah, ah ah! E questa frase sibillina che significa? Spero che significa quello sto sperando.
Se ho sperato giusto, non dire niente. Sennò vanifichi il punteggio accumulato.

P.S.
Al limite ci si può scambiare un MP su un sito dell'Open Source in cui scrivo. Altro non mi viene in mente.

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8863
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzato (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da delfi68 Sab 14 Gen 2012 - 14:18

holubice ha scritto:
delfi68 ha scritto:....
E sia..ma laddove posso, scavo il mio tunnel nella terra ed esco dal recinto, torno giusto in tempo per la conta... Idee per una riforma fiscale... 23074

Ah, ah ah! E questa frase sibillina che significa? Spero che significa quello sto sperando.
Se ho sperato giusto, non dire niente. Sennò vanifichi il punteggio accumulato.

P.S.
Al limite ci si può scambiare un MP su un sito dell'Open Source in cui scrivo. Altro non mi viene in mente.

Idee per una riforma fiscale... 166799 Idee per una riforma fiscale... 166799 Idee per una riforma fiscale... 166799 Idee per una riforma fiscale... 166799 Idee per una riforma fiscale... 166799 Idee per una riforma fiscale... 166799 Idee per una riforma fiscale... 166799 Idee per una riforma fiscale... 166799 Idee per una riforma fiscale... 166799 Idee per una riforma fiscale... 166799

ah! ..dannate maldicenze...

va bene l'Mp se vuoi..ma dove??
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da Paolo Sab 14 Gen 2012 - 14:24

delfi68 ha scritto:Straquoto Paolo su tutto, ma allargo l'argomentazione su quoesto..

Non è con la repressione penale che tu combatti la corruzione e
l'evasione. E' questione di riformare lo stato sociale ed economico con
leggi appropriate. Non voglio dire che condanne esemplari non sarebbero
un buon deterrente, ma sono un passo indietro. Se tu introduci la
tortura negli interrogatori stai tranquillo che ottieni tutto quello che
vuoi Idee per una riforma fiscale... 23074 . Ma il fine non giustifica i mezzi.

Sono balle retoriche..
In cina la corruzione c'e', perche' sebbene punita, quelli puniti sono quelli che rubano da soli, senza rispettare la ridistribuzione gerarchica del malloppo..come in russia.

Si provi uno sbirro russo a rubare in proprio..finisce in gattabuia.

E' lo stato, il potere, che detrmina se si possa o meno rubare..chi e quanto.

In Svezia la societa' ha messo in piedi un governo autonomo almeno in parte dai meccanicismi planetari, fatto di cittadini e che non tollera la corruzione.

In cina e in russia, come in italia, il marcio sta ai piani alti, va bene a loro se si ruba e si spreca..

E' la volonta' del padrone, del re, del ditattore che determina tutto..

Comunque sia, cina o svezia che sia..io guardo qui, e adesso..e quel che vedo non mi porta ad essere molto benevolo nei confronti della cosidetta societa' costituita...

Ho un'amica di San Pietroburgo. Un giorno gli sono entrati i ladri in casa e così ha chiamato la polizia. Dopo un sopralluogo hanno fatto un verbale. Nell'andare via però le hanno rubato dei profumi e un paio di gioielli (di poco valore per la verità) scampati al "furto" Poca roba per la verità, anche perchè la i poliziotti hanno stipendi da fame !!

Quando c'è fame e povertà non riesci a far rispettare le leggi e la corruzione è ovviamente diffusa. E a tutti i livelli. Ognuno ruba quello che può!!
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da Johnny Sab 14 Gen 2012 - 14:32

Paolo ha scritto:...Holub, abbiamo già discusso del problema e mi sembra ovvio che se non abolisci l'uso del contante a livello mondiale non puoi farlo solo in Italia. Non farmi l'esempio della carta pre-pagata delle Poste perchè sai benissimo che non ha senso. Tieni poi conto che anche nel caso di abolire il contante non risolveresti certo il problema. Io lavoro nell'import export. Se vuoi ti trovo una lista senza fine di ucraini, moldavi, slavi, pachistani, sudamericani, cinesi ecc... pronti ad aprire ogni tipo di conto e fare qualunque operazioni vuoi. Basta che tu gli dia la loro percentuale che ti muovono e ti prelevano qualsiasi cifra. Poi vai tu a trovarli!!
Ri-premesso che a sfrociare nei tuoi estratti conto ci posso andare solo dopo che un giudice me ne ha dato l'autorizzazione, ebbe io ispettore delle Agenzie delle Entrate ti chiederò che diammine sono tutte queste transazioni con i vari Abdul Abdullallà, Ibi Rapu, Igor Stravinsky, etc, etc. Se tu mi dici che se €ula//one e paghi costoro in modo che ti sodomizzino io, una volta visionata la circonferenza del tuo tondello di poppa, se vedo rassomiglianza con il tuo racconto, ti lascio andare.
Insomma, le cose divengono molto, molto più difficili. Ti basti sapere che sembra che molti dei miliardi di euro scudati con l'ultimo condono in svizzera dichiarano del denaro che nella realtà non è in quelle banche. Questo perché quello sarà il solo modo per far circolare in Italia denaro per corrompere questo o quel sindaco/assessore/sottosegretario.

Paolo ha scritto:
E poi, non ti sei mai domandato perchè i grandi gruppi o società non hanno mai problemi fiscali? Hai mai sentito di un accertamento alla Fiat, alla Pirelli o Della Valle? E questo non solo perchè sono gruppi troppo grossi e hanno coperture politiche, che sarà senz'altro vero. Ma anche perchè hanno una contabilità così vasta e complessa che la GdF impiegherebbe anni a fare una sola verifica, se poi ne è capace, cosa che dubito, anzi ti dico che non sanno niente di transazioni internazionali. Secondo perchè, una società che opera in tutto il mondo, con fiscalità del tutto diverse, ove di fatto non esistono rapporti di collaborazione a livello fiscale, è del tutto impossibile effettuare questi controlli. La sovra-fatturazione è la norma in questo tipo di attività. Così i potenti hanno tutto il nero che vogliono senza alcun rischio, mentre il negoziante per pochi euro va in galera. Ma il mondo è sempre andato così. A farne le spese sono sempre i più deboli.

Io ritiro fuori sempre la massima di (credo) Giovenale:
"Quis custodiet ipsos custodes? "
Ovvero: saranno sempre degli uomini che dovranno far rispettare i meccanismi perfetti anti corruzione che hai congegnato. Una volta comprati costoro, tutti i tuoi discorsi vanno a 'cene eleganti'...
Cosa fare in mezzo a tutto questo sconforto? Mettere al volo assieme quelle 2-300 euro e spedirle via posta a MSF(*). Lì per lì non sai neanche tu che ca$$o stai a fare, solo poi ti renderai conto di quanto valga quell'investimento.

Idee per una riforma fiscale... Z5


(*) Costoro sono quanto di più distante ci sia da una missione CCAR. Infatti litigano spesso, ad esempio sulla questione dei goldoni in Africa.




_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8863
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzato (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da delfi68 Sab 14 Gen 2012 - 14:32

..solo a sanpietroburgo uno chiamerebbe la polizia..tse' dannati europeisti.

In tutta la russia nessuno, ripeto nessuno chiama la polizia. Il 113 o 112 in effetti non esiste..c'e' un fantomatico 01, che praticamente nessuno ha mai chiamato..

La polizia arriva dopo per le pratiche legali..siccome poi tutto finisce in soldi, anche un aggressione viene quantificata in modo extragiudiziale..

La polizia serve, raramente, per qualhe turista, che si impressiona per qualche ubriaco..

La polizia russa e' una cosa assurda..assurdissima...praticamente una combricola di faccendieri che si fa i cazzi suoi..e di tanto in tanto ti scuce qualche rublo..

La FSB e' un po diversa..meglio evitarli come la peste, costano molto piu' cari!!!! ma alle volte, se un grande capo lo vuole, qualche intervento di polizia lo fanno...di solito se ci lascia la pelle qualche borghese o amico degli amici..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da delfi68 Sab 14 Gen 2012 - 14:34

Io ritiro fuori sempre la massima di (credo) Giovenale:
"Quis custodiet ipsos custodes? "
Ovvero:
saranno sempre degli uomini che dovranno far rispettare i meccanismi
perfetti anti corruzione che hai congegnato. Una volta comprati costoro,
tutti i tuoi discorsi vanno a 'cene eleganti'...
Cosa fare in mezzo a tutto questo sconforto? Mettere al volo assieme quelle 2-300 euro e spedirle via posta a MSF(*). Lì per lì non sai neanche tu che ca$$o stai a fare, solo poi ti renderai conto di quanto valga quell'investimento.

Verde perdinci..verde!
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da Johnny Sab 14 Gen 2012 - 14:36

delfi68 ha scritto:
Sono balle retoriche..
In cina la corruzione c'e', perche' sebbene punita, quelli puniti sono quelli che rubano da soli, senza rispettare la ridistribuzione gerarchica del malloppo..come in russia.
Si provi uno sbirro russo a rubare in proprio..finisce in gattabuia.
E' lo stato, il potere, che detrmina se si possa o meno rubare..chi e quanto.
In Svezia la societa' ha messo in piedi un governo autonomo almeno in parte dai meccanicismi planetari, fatto di cittadini e che non tollera la corruzione.
In cina e in russia, come in italia, il marcio sta ai piani alti, va bene a loro se si ruba e si spreca..
E' la volonta' del padrone, del re, del ditattore che determina tutto..
Comunque sia, cina o svezia che sia..io guardo qui, e adesso..e quel che vedo non mi porta ad essere molto benevolo nei confronti della cosidetta societa' costituita...

Te la posso fare una domanda scomoduccia... senza che mi tiri in testa una padella?...


Idee per una riforma fiscale... Out

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8863
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzato (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da delfi68 Sab 14 Gen 2012 - 14:36

..si..avanti... Idee per una riforma fiscale... 418715
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da Paolo Sab 14 Gen 2012 - 14:40

Beh non esagerare. Anche la la polizia c'è. Funziona a loro modo ma c'è e se la chiami viene. Chi vive la non chiama il 113 russo, ma va alla locale stazione del suo distretto e fa la denuncia. Ma quello che voglio dire è che la corruzione, la come qua è a tutti i livelli. Non credere che da noi cambi poi molto. Nella forma si ma non nella sostanza.
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da Johnny Sab 14 Gen 2012 - 15:12

delfi68 ha scritto:
HOLUBICE ha scritto:
delfi68 ha scritto:
Sono balle retoriche..
In cina la corruzione c'e', perche' sebbene punita, quelli puniti sono quelli che rubano da soli, senza rispettare la ridistribuzione gerarchica del malloppo..come in russia.
Si provi uno sbirro russo a rubare in proprio..finisce in gattabuia.
E' lo stato, il potere, che detrmina se si possa o meno rubare..chi e quanto.
In Svezia la societa' ha messo in piedi un governo autonomo almeno in parte dai meccanicismi planetari, fatto di cittadini e che non tollera la corruzione.
In cina e in russia, come in italia, il marcio sta ai piani alti, va bene a loro se si ruba e si spreca..
E' la volonta' del padrone, del re, del ditattore che determina tutto..
Comunque sia, cina o svezia che sia..io guardo qui, e adesso..e quel che vedo non mi porta ad essere molto benevolo nei confronti della cosidetta societa' costituita...
Te la posso fare una domanda scomoduccia... senza che mi tiri in testa una padella?...
Idee per una riforma fiscale... Out

..si..avanti... Idee per una riforma fiscale... 418715

Dovendo partire dall'Italia, e dovendo andare a lavorare in un Paese straniero ed essendo tu disgustato (giustamente) dal ladrocinio nostrano perchè non te ne sei andato in posti tipo, che so, la Finlandia, la Svezia? Ed invece sei passato dalla padella italiana alla brace (che dico brace, all'altoforno) russo?
Non è che, in fondo, sotto, sotto, è proprio il casino quello che cerchi? E' in quel brodo che ti acclimati in modo ottimale?


Idee per una riforma fiscale... Bandit



_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8863
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzato (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da delfi68 Sab 14 Gen 2012 - 15:46

..no semplice mercato del lavoro..

Come chef, e diciamo pure chef tecnico (io mi occupo di organizzazione, acquisti, formazione e culinaria) o meglio Brend chef solo in russia si guadagna tantissimo..

Qui prendo almeno il quadruplo di un mio collega equivalente in europa..anche di piu' in italia.

In realta' guadagno come un ingegniere nucleare che dirige un turno in centrale.

Non esagero.e' cosi.

Quindi finche' la russia ha delle compagnie di ristorazione mostruose come quelle che ora ha, io devo, o meglio e' meglio che dovendo lavorare venga a lavorare qui.

Un'altra frontiera era il medioriente, ma siamo sempre a meno della meta' dei compensi rispetto la fed. russa.
Un ingaggio equivalente me l'hanno proposto ad Alma Ati in Kazakistan..ma a parita' di ingaggio meglio qui, sono a 6/7 ore di volo da casa anziche 15/18..

Ed invece sei passato dalla padella italiana alla brace (che dico brace, all'altoforno) russo?
Non è che, in fondo, sotto, sotto, è proprio il casino quello che cerchi? E' in quel brodo che ti acclimati in modo ottimale?

Figurati io sono davvero come uno dei vecchi bucanieri dei film..sono anni che sto sulle frontiere. E come sempre chi sta ai confini guadagna di piu', ha grandi possibilita' di formarsi curriculum imponenti..solo che deve adattarsi a situazioni davvero assurde.

Ho lavorato ai caraibi, sulle navi, sulle montagne, nei grandi alberghi..ma poi solo quando ho preso la via delle frontiere verso est (slovacchia, serbia, russia) ho avuto ingaggi a gran soldoni..
Si mangia male, si dorme di merda, gente incomprensibile..intoppi di ogni tipo, sui materiali, tempi, forniture, dogane..non ti dico, quello che in italia si fa in due ore qui ci vuole una settiamana.
Senza contare poi che ci vuole una salute di ferro, senno'..se hai bisogno di dottori e medicine serie, tanto vale prendere l'aereo e venire a rischiare la vita in italia..

Non me ne sono andato dall'italia per via dei ladri..io in italia come sul confine ucraino ci sguazzo benone..e' puramente una questione economica.

Se mi paghi bene posso venire anche a cucinarti tua suocera arrosto, e con le ossa ci faccio il brodo..

Non ti far ammaliare dalle mie prologomene politico etiche, sono e resto un bucaniere.. Idee per una riforma fiscale... 23074

Qui si fa per parlare, si parla di teoria delle cose..ma la vita pratica e' un'altra. E' fatta di solitudine, di sigarette, di puttane, di fughe e ti sogni infranti...
Se devo dire cosa, di tutti i posti in cui sono stato ricordo i retro. Il retro dei ristoranti e' dove ci sono le cassette vuote, le bottiglie dell'acqua, un anfratto dove ci si ferma fumare cento sigarette e si parla di progetti, di viaggi e della stanchezza, del caldo oppure del freddo che fa..
Le facce dei miei colleghi le ricordo quasi sempre di la nel retro seduti su un sacco di tovaglie su una cassetta rigirate di acqua minerale..il retro e' il dietro le quinte dello show. Il vero ristorante sta sempre nel vicolo di dietro..

Il retro a Martinica, il retro a Kosice' o il retro di belgrado..il retro sulle navi, i retro sono uguali in tutto il mondo, perche' in fondo lo show puo' pure cambiare, ma non cambiano mai gli umori e gli amori degli attori. Delle comparse...dei motoristi e di chi fa semplicemente le pulizie.

Due lavori avrei potuto e ho saputo fare, il bandito e il cuoco..che hanno molte cose in comune, una e' certamente la liberta' di potersene andare quando si vuole. Ovviamente se uno si sa tenere leggero... Idee per una riforma fiscale... 23074
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da Paolo Sab 14 Gen 2012 - 17:57

delfi! per la verità anche io di tutti i posti che sono andato mi ricordo sempre ...il retro Idee per una riforma fiscale... 802802
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da delfi68 Sab 14 Gen 2012 - 18:05

Paolo ha scritto:delfi! per la verità anche io di tutti i posti che sono andato mi ricordo sempre ...il retro Idee per una riforma fiscale... 802802
'..non per niente abbiamo delle affinita'..siamo gente da retro.. Idee per una riforma fiscale... 605765

C'e' gente da sala, da show e gente che invece ama guardare le cose da dietro le quinte, dove si muovono le corde, si svelano i trucchi e la gente e' reale..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da delfi68 Dom 15 Gen 2012 - 7:25

Dal blog di Grillo...

Qui non si scherza, questi criminali stanno preparando la terza
guerra mondiale e nella loro idiozia non si rendono conto che l'intero
pianeta sarà cancellato dall'universo.
Che idiota umanità siamo! Quattro deficienti gestiscono la vita di
miliardi di persone e noi, più deficienti di loro, glielo lasciamo fare.
I debiti, le speculazioni, i ricatti, le monete sono una preparazione al disegno osceno dei veri cavalieri dell'apocalisse.
Facciamo una rivoluzione e uccidiamoli prima che uccidano noi.



Maria Pia Caporuscio, Roma Idee per una riforma fiscale... Trusted 14.01.12 11:34|

Idee per una riforma fiscale... 166799 Idee per una riforma fiscale... 166799 Idee per una riforma fiscale... 166799 Idee per una riforma fiscale... 166799 Idee per una riforma fiscale... 166799 Idee per una riforma fiscale... 166799
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Idee per una riforma fiscale... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Idee per una riforma fiscale... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Idee per una riforma fiscale... Empty Re: Idee per una riforma fiscale...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.