Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Democrazia laica

+3
Werewolf
chef75
Paolo
7 partecipanti

Andare in basso

Democrazia laica Empty Democrazia laica

Messaggio Da Paolo Mar 31 Mag 2011 - 22:12

Prendo spunto dai vari dibattiti politici che infuriano per fare una considerazione. E' evidente che la situazione politica italiana sta evolvendo da quello che è stato chiamato il berlusconismo verso nuove forme o formazioni politiche. Ma al di la che siano di destra o sinistra o di centro (tralasciamo le frange estreme) mi sembrano tutti, dai capi fino all'ultimo galoppino, saldamente cattolici, quanto meno nelle loro esternazioni. E la cosa mi sembra logica. In Italia penso che il 90% della popolazione (o forse più) è cattolica. Mettersi contro la Chiesa è un suicidio politico. Io vorrei vedere se De Magistris avesse detto ai napoletani di smetterla con le processioni e i miracoli di san Gennaro, quanti voti avrebbe preso? Un gran pochi. Logico. E questo vale per tutti. Nessuno escluso. E questa è la democrazia! Ma allora come può esistere, quanto meno in Italia, una democrazia laica? Uno stato laico non può che essere autoritario, per così dire un regime? Che via di uscita ci può essere? Io penso nessuna. E voi?
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Democrazia laica Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Democrazia laica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Democrazia laica Empty Re: Democrazia laica

Messaggio Da chef75 Mer 1 Giu 2011 - 0:47


_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
Democrazia laica Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Democrazia laica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

Democrazia laica Empty Re: Democrazia laica

Messaggio Da Paolo Mer 1 Giu 2011 - 13:24

La tua non è una risposta. Come puoi pensare che un cattolico voti per una partito ateo? Ti ricordo che per quasi 40 anni il partito di maggioranza relativa che ha di fatto governato l'Italia era la democrazia cristiana. E lo era non perchè si chiamava democrazia.
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Democrazia laica Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Democrazia laica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Democrazia laica Empty Re: Democrazia laica

Messaggio Da Werewolf Mer 1 Giu 2011 - 13:40

Paolo ha scritto:La tua non è una risposta. Come puoi pensare che un cattolico voti per una partito ateo? Ti ricordo che per quasi 40 anni il partito di maggioranza relativa che ha di fatto governato l'Italia era la democrazia cristiana. E lo era non perchè si chiamava democrazia.
No, perché era anticomunista. La gente, vuoi per la propaganda, vuoi per altro, era contraria al comunismo(in Italia lo è sempre stata, si potrebbero forse contare sulle dita di quattro mani gli anni in cui n partito manifestamente comunista ha governato in Italia, dall'Unità in poi), e l'unica alternativa era democrazia cristiana. Non dimentichiamo che è in quel periodo che lotte per il divorzio e per l'aborto sono state vinte.
Sicuramente un partito come democrazia atea ha pochissime chance di arrivare in Parlamento, figuriamoci ad avere la maggioranza.

Non credo comunque che in Italia ci sia una via d'uscita, se non col tempo. E' una questione di consapevolezza, e sappiamo che la maggioranza degli italiani, in fatto di consapevolezza, mancano parecchio(altrimenti non avremmo il nano come capo del governo).

_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3347
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
Democrazia laica Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Democrazia laica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Democrazia laica Empty Re: Democrazia laica

Messaggio Da Paolo Mer 1 Giu 2011 - 14:07

E' vero sull'anticomunismo. Ma c'erano anche altri partiti all'epoca (dai liberali ai repubblicani) che si opponevano al comunismo, ma la DC è stata tutt'altra cosa. Ti ricordo che all'epoca (anni 60/70) i preti dicevano che era peccato votare comunista, e se votavi DC facevi una cosa per il Signore. E, come ti ho detto, dove pensi che sarebbe arrivato De Magistris se andava contro San Gennaro? E' vero che ci vuole tempo, ma io dico adesso. Può esistere una democrazia laica in Italia?
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Democrazia laica Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Democrazia laica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Democrazia laica Empty Re: Democrazia laica

Messaggio Da Feynman Mer 1 Giu 2011 - 14:19

Piuttosto viene da chiedersi come un antitesi come Democrazia Cristiana abbia potuto campare per così tanti anni. O si è democratici o si è cristiani.
Altro che bel Paese... siamo il paese dei paradossi.

_________________
"Dio non gioca a dadi" Albert Einstein
"Dio non solo gioca a dadi, ma li lancia dove non possiamo vedere" Richard Feynman

Dialogo tra un Cristiano ed un Pagano Norreno
Cristiano "Il Signore Iddio è onnipotente, fratello pagano"
Pagano "Thor è più potente del tuo dio, Cristiano"
Cristiano "Davvero? Credo che tu sia in errore"
Pagano "Considera questo: Il mio dio Thor è possente nerboruto ed ha un martello...
Il tuo, invece è inchiodato ad una croce. Ne vogliamo discutere?"
Feynman
Feynman
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 951
Età : 47
Località : Settore galattico ZZ9 Plurale Z Alfa
Occupazione/Hobby : Musicante
SCALA DI DAWKINS :
Democrazia laica Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Democrazia laica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.09.10

Torna in alto Andare in basso

Democrazia laica Empty Re: Democrazia laica

Messaggio Da Paolo Mer 1 Giu 2011 - 14:24

Vero quello che dici. Ma il fatto che il nome non esiste più non vuol dire che il problema non esista. Di fatto siamo in una democrazia cattolica. Non c'è infatti un partito, da destra alla sinistra, che si possa definire laico, e che sostenga la reale indipendenza della polita dalla religione. Intendo partito che sieda o tenti di sedersi in parlamento. Questo è un assurdo che mi ha spinto negli anni a non votare. Non trovo un partito che mi rappresenti.
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Democrazia laica Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Democrazia laica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Democrazia laica Empty Re: Democrazia laica

Messaggio Da Feynman Mer 1 Giu 2011 - 14:28

Paolo ha scritto:Vero quello che dici. Ma il fatto che il nome non esiste più non vuol dire che il problema non esista. Di fatto siamo in una democrazia cattolica. Non c'è infatti un partito, da destra alla sinistra, che si possa definire laico, e che sostenga la reale indipendenza della polita dalla religione. Intendo partito che sieda o tenti di sedersi in parlamento. Questo è un assurdo che mi ha spinto negli anni a non votare. Non trovo un partito che mi rappresenti.

Beato te! wink.. Almeno c'è la possibilità che compaia qualcuno che possa rappresentarti.
Io in mancanza di una legge elettorale adeguata, ho rinunziato a votare, proprio perchè essa consente l'accesso al parlamento a cani e porci indipendentemente dal colore politico.
Mi manca il maggioritario.

_________________
"Dio non gioca a dadi" Albert Einstein
"Dio non solo gioca a dadi, ma li lancia dove non possiamo vedere" Richard Feynman

Dialogo tra un Cristiano ed un Pagano Norreno
Cristiano "Il Signore Iddio è onnipotente, fratello pagano"
Pagano "Thor è più potente del tuo dio, Cristiano"
Cristiano "Davvero? Credo che tu sia in errore"
Pagano "Considera questo: Il mio dio Thor è possente nerboruto ed ha un martello...
Il tuo, invece è inchiodato ad una croce. Ne vogliamo discutere?"
Feynman
Feynman
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 951
Età : 47
Località : Settore galattico ZZ9 Plurale Z Alfa
Occupazione/Hobby : Musicante
SCALA DI DAWKINS :
Democrazia laica Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Democrazia laica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.09.10

Torna in alto Andare in basso

Democrazia laica Empty Re: Democrazia laica

Messaggio Da Ospite Mer 1 Giu 2011 - 14:39

A me "democrazia atea" pare contraddittorio quanto "democrazia cristiana"...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Democrazia laica Empty Re: Democrazia laica

Messaggio Da Feynman Mer 1 Giu 2011 - 14:45

Fux89 ha scritto:A me "democrazia atea" pare contraddittorio quanto "democrazia cristiana"...

Democrazia popolare sarebbe più coerente... mgreen

_________________
"Dio non gioca a dadi" Albert Einstein
"Dio non solo gioca a dadi, ma li lancia dove non possiamo vedere" Richard Feynman

Dialogo tra un Cristiano ed un Pagano Norreno
Cristiano "Il Signore Iddio è onnipotente, fratello pagano"
Pagano "Thor è più potente del tuo dio, Cristiano"
Cristiano "Davvero? Credo che tu sia in errore"
Pagano "Considera questo: Il mio dio Thor è possente nerboruto ed ha un martello...
Il tuo, invece è inchiodato ad una croce. Ne vogliamo discutere?"
Feynman
Feynman
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 951
Età : 47
Località : Settore galattico ZZ9 Plurale Z Alfa
Occupazione/Hobby : Musicante
SCALA DI DAWKINS :
Democrazia laica Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Democrazia laica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.09.10

Torna in alto Andare in basso

Democrazia laica Empty Re: Democrazia laica

Messaggio Da chef75 Mer 1 Giu 2011 - 14:46

Paolo ha scritto:La tua non è una risposta. Come puoi pensare che un cattolico voti per una partito ateo?

Scusa Democrazia laica 45467 ,pensavo stessi cercando un partito democratico e laico allo stesso tempo e mi è venuto in mente quello.
Un cattolico se si considera tale,mi sa che non voterebbe neanche un partito laico,non solo ateo.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
Democrazia laica Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Democrazia laica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

Democrazia laica Empty Re: Democrazia laica

Messaggio Da Werewolf Mer 1 Giu 2011 - 14:54

Il problema è che nemmeno il cattolico ha partiti che effettivamente lo rappresentino: tutti partiti si dicono cattolici, eppure hanno tutti programmi diversi, e che pure almeno a parole rispettano la dottrina cattolica. In definitiva, che differenza c'è, etichetta a parte, fra UDC, PDL, PD e Lega, da questo punto di vista? Tutti cattolici, e tutti pronti a farsi le scarpe. In definitiva, è il cattolico che viene preso per il culo alla grande, e con lui tutti gli altri, in quanto vittime di questo continuo prendere per il culo il cattolico. Ma perché anche quei deficienti che purtroppo stanno in Parlamento non capiscono che è il caso di smettere di tirare la giacchetta al cattolico a ogni pié sospinto, e fare dei programmi seri, che tanto ormai anche il cattolico se ne frega della propria identità religiosa, quando va a votare?

_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3347
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
Democrazia laica Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Democrazia laica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Democrazia laica Empty Re: Democrazia laica

Messaggio Da AteoCorporation Mer 1 Giu 2011 - 15:11

Feynman ha scritto:
Fux89 ha scritto:A me "democrazia atea" pare contraddittorio quanto "democrazia cristiana"...

Democrazia popolare sarebbe più coerente... mgreen

A mio avviso il nome è adatto, ateo significa "senza-Dio", dunque si tratta di una forma di governo libera dall'influenza religiosa (senza Dio, appunto), che non impone l'ateismo, ma cerca semplicemente di amministrare la società senza basarsi su credenze religiose e, soprattutto, cerca di garantire l'indipendenza dello Stato dal Vaticano (cosa che oggi non esiste).

Comunque dubito che questo partito possa emergere, ma è anche vero che la sua esistenza dimostra che la società, anche se lentamente, sta diventando un po' meno bigotta.


_________________
Francesco Avella, esponente dell'Esistenzialismo Ateo.
Autore del romanzo
Una Mente Senza Dio e del pamphlet polemico FIERO DI
ESSERE ERETICO!
con prefazione a cura dello scrittore Ennio Montesi.
Scrive articoli per l'Associazione UAER - Unione Atei Emancipati Razionalisti.


Democrazia laica Banner_Una_Mente_Senza_Dio
AteoCorporation
AteoCorporation
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1062
Età : 33
Occupazione/Hobby : Scrittore, esponente dell'Axteismo e sostenitore dell'Ateologia.
SCALA DI DAWKINS :
Democrazia laica Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Democrazia laica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.05.10

http://ateocorporation.webnode.it/

Torna in alto Andare in basso

Democrazia laica Empty Re: Democrazia laica

Messaggio Da Ospite Mer 1 Giu 2011 - 15:13

AteoCorporation ha scritto:A mio avviso il nome è adatto, ateo significa "senza-Dio", dunque si tratta di una forma di governo libera dall'influenza religiosa (senza Dio, appunto), che non impone l'ateismo, ma cerca semplicemente di amministrare la società senza basarsi su credenze religiose e, soprattutto, cerca di garantire l'indipendenza dello Stato dal Vaticano (cosa che oggi non esiste).
Il riferimento all'ateismo, a mio avviso, richiama troppo da vicino l'ateismo di Stato. "Democrazia laica" renderebbe meglio l'idea.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Democrazia laica Empty Re: Democrazia laica

Messaggio Da Paolo Mer 1 Giu 2011 - 17:50

AtecC, io non condivido la definizione, o meglio concetto di ateo. Esiste l'uomo. Poi esiste l'uomo che crede all'esistenza di una qualche divinità. Ma dire che uno è ateo (ovvero senza dio) è insensato. Tu non dici che uno è abudda perchè non crede in Budda. O non dici che uno è apaperino perchè non crede a Paperino. E il mio ragionamento non è solo formale. Definire un qualcosa in modo privativo presuppone il fatto che ciò di cui è privo sia una realtà oggettiva. Ma per la fede non è così. Asettico ovvero privo di sepsi (putrefazione, infezione). Amorale, privo di morale. Afono privo di voce.... Ma non ha senso definire una persona, e un concetto, con la negazione del concetto stesso.

Ma, oltre questa precisazione, voglio fare un esempio circa la politica, che ho già indicato. In questo momento De Magistris così come Pisapia rappresentano gli eroi della politica perchè hanno sconfitto l'orco cattivo. Vero! Ma secondo voi quanti voti avrebbero preso se avessero dato del pedofilo, o comunque protettore dei pedofili, al papa. E io sono convinto che sono tutti due battezzati.... bravi praticanti. Non si sognerebbero mai di andare contro a un credo superstizioso cattolico. Poi a Napoli!!! Come vedi c'è poco, anzi nessuno spazio per gli ideali.
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Democrazia laica Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Democrazia laica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Democrazia laica Empty Re: Democrazia laica

Messaggio Da AteoCorporation Mer 1 Giu 2011 - 18:15

Paolo ha scritto:AtecC, io non condivido la definizione, o meglio concetto di ateo. Esiste l'uomo. Poi esiste l'uomo che crede all'esistenza di una qualche divinità.

Quello che dici è giusto, il problema è che nella società attuale simili distinzioni ci sono, credere in Dio è cosiderato quasi una cosa ovvia dalla maggioranza delle persone.

Proprio per questo, usare il termine "ateo" serve anche per far riflettere, serve per dire "aspetta un momento, non tutti credono in Dio e non tutto vogliono una politica basata sul credo religioso", quindi ben venga un partito che si pone in contrapposizione ad una realtà considerata erroneamente normale, dove la credenza in Dio è considerata parte integrante dell'essere umano.

_________________
Francesco Avella, esponente dell'Esistenzialismo Ateo.
Autore del romanzo
Una Mente Senza Dio e del pamphlet polemico FIERO DI
ESSERE ERETICO!
con prefazione a cura dello scrittore Ennio Montesi.
Scrive articoli per l'Associazione UAER - Unione Atei Emancipati Razionalisti.


Democrazia laica Banner_Una_Mente_Senza_Dio
AteoCorporation
AteoCorporation
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1062
Età : 33
Occupazione/Hobby : Scrittore, esponente dell'Axteismo e sostenitore dell'Ateologia.
SCALA DI DAWKINS :
Democrazia laica Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Democrazia laica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.05.10

http://ateocorporation.webnode.it/

Torna in alto Andare in basso

Democrazia laica Empty Re: Democrazia laica

Messaggio Da Paolo Mer 1 Giu 2011 - 19:19

AteoC, non era una osservazione nei tuoi confronti! Era solo una considerazione generale. Questione che troppo spesso si ignora, che invece è alla base di una mentalità a dir poco retrograda. E che come ben sai condiziona anche la politica.
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Democrazia laica Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Democrazia laica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Democrazia laica Empty Re: Democrazia laica

Messaggio Da AteoCorporation Mer 1 Giu 2011 - 19:39

Paolo ha scritto:AteoC, non era una osservazione nei tuoi confronti! Era solo una considerazione generale. Questione che troppo spesso si ignora, che invece è alla base di una mentalità a dir poco retrograda. E che come ben sai condiziona anche la politica.

Ma infatti anche io ho parlato in senso generale. wink..

Al giorno d'oggi, credere in Dio è cosiderato talmente normale che chi non ci crede è costretto a dichiararsi "ateo", se non lo dichiari la maggioranza delle persone darà per scontato che invece credi in Dio, ed è quello che si verifica anche in politica, molti danno per scontato che i valori delle religioni siano necessari (non a caso alcuni credenti pensano che noi atei non abbiamo una morale), e le cose non cambieranno mai usando solo la parola "laicità", lo dimostra il fatto che lo Stato è Laico da molti anni, ma solo sulla carta.

_________________
Francesco Avella, esponente dell'Esistenzialismo Ateo.
Autore del romanzo
Una Mente Senza Dio e del pamphlet polemico FIERO DI
ESSERE ERETICO!
con prefazione a cura dello scrittore Ennio Montesi.
Scrive articoli per l'Associazione UAER - Unione Atei Emancipati Razionalisti.


Democrazia laica Banner_Una_Mente_Senza_Dio
AteoCorporation
AteoCorporation
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1062
Età : 33
Occupazione/Hobby : Scrittore, esponente dell'Axteismo e sostenitore dell'Ateologia.
SCALA DI DAWKINS :
Democrazia laica Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Democrazia laica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.05.10

http://ateocorporation.webnode.it/

Torna in alto Andare in basso

Democrazia laica Empty Re: Democrazia laica

Messaggio Da Rasputin Mer 1 Giu 2011 - 20:24

AteoCorporation ha scritto:
Al giorno d'oggi, credere in Dio è cosiderato talmente normale che chi non ci crede è costretto a dichiararsi "ateo", se non lo dichiari la maggioranza delle persone darà per scontato che invece credi in Dio, ed è quello che si verifica anche in politica, molti danno per scontato che i valori delle religioni siano necessari (non a caso alcuni credenti pensano che noi atei non abbiamo una morale), e le cose non cambieranno mai usando solo la parola "laicità", lo dimostra il fatto che lo Stato è Laico da molti anni, ma solo sulla carta.

Questa è una grande verità. Io tendo a scioccare la gente che mi chiede se sono credente rispondendo no, sono normale mgreen

Verde il sogghigno, verde a te ok

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Democrazia laica Merini10- Democrazia laica Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59303
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Democrazia laica Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Democrazia laica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Democrazia laica Empty Re: Democrazia laica

Messaggio Da davide Gio 2 Giu 2011 - 0:41

Paolo ha scritto:Vero quello che dici. Ma il fatto che il nome non esiste più non vuol dire che il problema non esista. Di fatto siamo in una democrazia cattolica. Non c'è infatti un partito, da destra alla sinistra, che si possa definire laico, e che sostenga la reale indipendenza della polita dalla religione. Intendo partito che sieda o tenti di sedersi in parlamento. Questo è un assurdo che mi ha spinto negli anni a non votare. Non trovo un partito che mi rappresenti.
Ci sono i radicali, che da anni propugnano l'abolizione del concordato, per esempio.
Fux89 ha scritto:A me "democrazia atea" pare contraddittorio quanto "democrazia cristiana"...
quoto..

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Democrazia laica Left_bar_bleue0 / 700 / 70Democrazia laica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Democrazia laica Empty Re: Democrazia laica

Messaggio Da Paolo Gio 2 Giu 2011 - 16:27

Concordo parzialmente con te sui radicali. Dell'attuale schieramento sono forse gli unici che quanto meno hanno avuto il coraggio di dire qualcosa fuori dal coro. Ma, da quello che mi risulta, non mi sembra che si siano mai schierati apertamente contro l'ingerenza della chiesa nello stato. Hanno sempre difeso i diritti umani, e quando questo si scontrava con la morale cattolica, l'hanno contrastata. Ma niente di più. Tutto sommato li vedo molto integrati, un po' come i leghisti di oggi. Da Roma ladrona ...sono andati anche loro a Roma!!
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Democrazia laica Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Democrazia laica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Democrazia laica Empty Re: Democrazia laica

Messaggio Da davide Sab 4 Giu 2011 - 1:43

Beh insomma, abolire il concordato significa tante cose eh... A partire dall'ingerenza clericale nello stato.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Democrazia laica Left_bar_bleue0 / 700 / 70Democrazia laica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Democrazia laica Empty Re: Democrazia laica

Messaggio Da Paolo Sab 4 Giu 2011 - 11:09

E' sicuramente, anzi sarebbe sicuramente un bel passo avanti. Ma ritengo che i radicali lo portino avanti non per disaccordo con i valori cristiani, ma per una logica più che giusta sociale. Nemmeno Pannella ha mai attaccato il vaticano o il papa. Probabilmente (non lo so!) anche lui o i vari uomini del partito sono battezzati, forse praticanti, comunque non certo anti-cattolici. Di fatto ambigui.
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Democrazia laica Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Democrazia laica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Democrazia laica Empty Re: Democrazia laica

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.