Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

animo ateo

+4
Ludwig von Drake
teto
Ates
oddvod56
8 partecipanti

Andare in basso

animo ateo Empty animo ateo

Messaggio Da oddvod56 Gio 24 Feb 2011 - 19:57

raga ,oggi riflettevo sulla mia vita e mi sono accorto di come io già fossi ateo da tanto tempo, mi ricordo quando andavo dai salesiani (preti) ogni cosa che dicevano io non riuscivo a prenderla sul serio, idem per il catechismo, per esempio ci diedero delle ostie non consacrate pur sapendo che non erano consacrate tutti i ragazzi intorno a me sembravano come intimoriti dal mangiarla tutti tranne io che me la so infilata di botto in bocca (cavolo si azzecca sempre sotto il palato!) e, resti tra noi lookaround lookaround me ne so fregate altre 2 dopo, (tenevo fame).
non da meno la chiesa, si facevo la preghiera ma sotto sotto non me ne fregava, all' inizio pensavo che fosse solo il fatto che mi rompevo di andare a messa ma poi................
eccomi qui bello, simpatico e ateo.

piu o meno vi e capitata la stessa cosa?

_________________
"religione: l' arte di prendere per il culo se stessi" Io
se hai un problema e lo puoi risolvere, perché ti arrabbi? Se hai un problema e non lo puoi risolvere, perché ti arrabbi?”
"il medico mi ha detto di riempire di botte tutti i bigotti ............ ehm in verità mi ha detto di scaricare lo stress ma vabbè siamo lì"
oddvod56
oddvod56
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1717
Età : 27
Località : salerno
Occupazione/Hobby : computer
SCALA DI DAWKINS :
animo ateo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70animo ateo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.11

http://pcworlditalian.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

animo ateo Empty Re: animo ateo

Messaggio Da Ates Gio 24 Feb 2011 - 20:05

oddvod56 ha scritto:raga ,oggi riflettevo sulla mia vita e mi sono accorto di come io già fossi ateo da tanto tempo, mi ricordo quando andavo dai salesiani (preti) ogni cosa che dicevano io non riuscivo a prenderla sul serio, idem per il catechismo, per esempio ci diedero delle ostie non consacrate pur sapendo che non erano consacrate tutti i ragazzi intorno a me sembravano come intimoriti dal mangiarla tutti tranne io che me la so infilata di botto in bocca (cavolo si azzecca sempre sotto il palato!) e, resti tra noi lookaround lookaround me ne so fregate altre 2 dopo, (tenevo fame).
non da meno la chiesa, si facevo la preghiera ma sotto sotto non me ne fregava, all' inizio pensavo che fosse solo il fatto che mi rompevo di andare a messa ma poi................
eccomi qui bello, simpatico e ateo.

piu o meno vi e capitata la stessa cosa?

C'è una corrente di pensiero che sostiene che atei si nasce tutti, nel senso che la fede arriva dopo, per cui se nulla è mai riuscito ad infonderti la fede significa che la tua natura primitiva è sempre stata più forte della pioggia di memi religiosi che ti sono caduti addosso fin dalla nascita.

_________________
Gesù è venuto per salvarci dal peccato, ma continuo a vedere peccatori. Thor ci protegge dai demoni e dai giganti di ghiaccio, e in effetti non se ne vedono in giro.
Ates
Ates
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1374
Località : Laurasia
SCALA DI DAWKINS :
animo ateo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70animo ateo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.12.10

Torna in alto Andare in basso

animo ateo Empty Re: animo ateo

Messaggio Da teto Gio 24 Feb 2011 - 20:21

per me non è successo così

ateo (appunto dalla nascita) credente (da 5 a 10 anni) credente ma non prendevo tanto sul serio (da 10 a 14 anni) ateo (da 14 anni fino a quando morirò)
teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
animo ateo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70animo ateo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

animo ateo Empty Re: animo ateo

Messaggio Da Ludwig von Drake Gio 24 Feb 2011 - 20:25

eheh Odd, io non sono ancora convinto che tu ti possa dire davvero ateo.

Qual è la tua posizione circa la divinità spinoziana? E circa la spiritualità einsteiniana? E la cosmologia di Eraclito?

;-)

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
animo ateo Left_bar_bleue0 / 700 / 70animo ateo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

animo ateo Empty Re: animo ateo

Messaggio Da Cosworth117 Gio 24 Feb 2011 - 20:25

Quoto Ates! animo ateo 23074 Comunque io con l'ostia alla prima comunione mi sono affogato. Quella cacchio di cosa si è appiccicata nel palato e non riuscivo a respirare, sono diventato rosso, chiamavo quell'ignorantona della catechista ma nulla!. Poi si è sciolta ed è tutto finito bene.

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
animo ateo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70animo ateo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

animo ateo Empty Re: animo ateo

Messaggio Da Ates Gio 24 Feb 2011 - 20:27

Cosworth117 ha scritto:Quoto Ates! animo ateo 23074 Comunque io con l'ostia alla prima comunione mi sono affogato. Quella cacchio di cosa si è appiccicata nel palato e non riuscivo a respirare, sono diventato rosso, chiamavo quell'ignorantona della catechista ma nulla!. Poi si è sciolta ed è tutto finito bene.

Altrimenti quell'ostia ti avrebbe davvero avvicinato intimamente al Signore! mgreen

_________________
Gesù è venuto per salvarci dal peccato, ma continuo a vedere peccatori. Thor ci protegge dai demoni e dai giganti di ghiaccio, e in effetti non se ne vedono in giro.
Ates
Ates
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1374
Località : Laurasia
SCALA DI DAWKINS :
animo ateo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70animo ateo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.12.10

Torna in alto Andare in basso

animo ateo Empty Re: animo ateo

Messaggio Da Werewolf Gio 24 Feb 2011 - 20:28

Cosworth117 ha scritto:Quoto Ates! animo ateo 23074 Comunque io con l'ostia alla prima comunione mi sono affogato. Quella cacchio di cosa si è appiccicata nel palato e non riuscivo a respirare, sono diventato rosso, chiamavo quell'ignorantona della catechista ma nulla!. Poi si è sciolta ed è tutto finito bene.

Dio uccide! carneval
Quante volte ti è stato detto di non mangiare troppa carne, che fa male!

_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3347
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
animo ateo Left_bar_bleue68 / 7068 / 70animo ateo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

animo ateo Empty Re: animo ateo

Messaggio Da teto Gio 24 Feb 2011 - 20:33

Ludwig von Drake ha scritto:eheh Odd, io non sono ancora convinto che tu ti possa dire davvero ateo.

Qual è la tua posizione circa la divinità spinoziana? E circa la spiritualità einsteiniana? E la cosmologia di Eraclito?

;-)

tu invece cosa ne pensi delle spiritualità che hai citato?
teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
animo ateo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70animo ateo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

animo ateo Empty Re: animo ateo

Messaggio Da Ates Gio 24 Feb 2011 - 20:34

Ludwig von Drake ha scritto:eheh Odd, io non sono ancora convinto che tu ti possa dire davvero ateo.

Qual è la tua posizione circa la divinità spinoziana? E circa la spiritualità einsteiniana? E la cosmologia di Eraclito?

;-)


Questo mi ha colpito.
Intendi dire che prima di definirsi atei bisogna conoscere tutti tipi di dio e avere un motivo per rinnegarli tutti?
Io non li conosco, nel tempo libero farò delle ricerche.
Nel frattempo vado a modificare la scala di Dawkins...

_________________
Gesù è venuto per salvarci dal peccato, ma continuo a vedere peccatori. Thor ci protegge dai demoni e dai giganti di ghiaccio, e in effetti non se ne vedono in giro.
Ates
Ates
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1374
Località : Laurasia
SCALA DI DAWKINS :
animo ateo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70animo ateo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.12.10

Torna in alto Andare in basso

animo ateo Empty Re: animo ateo

Messaggio Da oddvod56 Gio 24 Feb 2011 - 20:39

@lud
per me dio non esiste, qualsiasi esso sia , per la spiritualità ensteniana be anche se heinstein ha fatto questi belli pensieri sulla spiritualità rimango del tutto indifferente
l' ultima non so cos è

_________________
"religione: l' arte di prendere per il culo se stessi" Io
se hai un problema e lo puoi risolvere, perché ti arrabbi? Se hai un problema e non lo puoi risolvere, perché ti arrabbi?”
"il medico mi ha detto di riempire di botte tutti i bigotti ............ ehm in verità mi ha detto di scaricare lo stress ma vabbè siamo lì"
oddvod56
oddvod56
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1717
Età : 27
Località : salerno
Occupazione/Hobby : computer
SCALA DI DAWKINS :
animo ateo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70animo ateo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.11

http://pcworlditalian.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

animo ateo Empty Re: animo ateo

Messaggio Da Cosworth117 Gio 24 Feb 2011 - 20:44

Sì, quella dell'ostia è stata un'esperienza poo piacevole! animo ateo 315697

Ates ha scritto:Questo mi ha colpito.
Intendi dire che prima di definirsi atei bisogna conoscere tutti tipi di dio e avere un motivo per rinnegarli tutti?
Io non li conosco, nel tempo libero farò delle ricerche.
Nel frattempo vado a modificare la scala di Dawkins...

Sarebbe un'interessante punto di discussione, forse si potrebbe aprire un topic. Io forse mi sento più daccordo con Ludwing.

No Odd! Potevi rispondere molto meglio. Ti suggerisco una risposta, io avrei detto:

Mi libero del Dio Einsteniano facendomi la barba con il rasoio usando la crema da barba di Occam animo ateo 315697 ...pessima. animo ateo 906108


Ultima modifica di Cosworth117 il Gio 24 Feb 2011 - 20:46 - modificato 1 volta.

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9154
Età : 29
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
animo ateo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70animo ateo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

animo ateo Empty Re: animo ateo

Messaggio Da Ludwig von Drake Gio 24 Feb 2011 - 20:46

teto ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:eheh Odd, io non sono ancora convinto che tu ti possa dire davvero ateo.

Qual è la tua posizione circa la divinità spinoziana? E circa la spiritualità einsteiniana? E la cosmologia di Eraclito?

;-)
tu invece cosa ne pensi delle spiritualità che hai citato?
Allora, poiché l'unica spiritualità citata in quanto tale è stata quella di Einstein suppongo tu ti stia riferendo a quella.

Io la trovo affascinante. Einstein cosa fa?

Da geniale scienziato si rende conto che alcuni tipi di divinità personali non sono e non possono essere adatti al suo modo di intendere il mondo.

Allora, con la sua brillante mente, osservando il meraviglioso ordine dell'universo ci dice che si sente (vado a memoria) come un bambino che si trova in una biblioteca piena di libri e che sa che quei libri li deve avere scritti qualcuno.

Ora, la similitudine finale ha i medesimi difetti logici di quella programma - programmatore, in quanto da una similitudine (sia essa un programma o una biblioteca) è erroneo trarre conclusioni da assegnare al soggetto cui è riferita: i.e. Gianna è come una farfalla, la farfalla vola, Gianna vola.

Il primo punto di Einstein, quello sulla meraviglia di fronte all'universo è assolutamente condivisibile. Eppure, mentre quest'ordine spinge lo scienziato a pensare a qualcuno che misteriosamente ha scritto e ordinato quei libri non fa scattare il medesimo meccanismo in me. In fondo, quella di Einstein è una pura posizione metafisica, assolutamente non falsificabile e, pertanto, se non condivisa valida quanto qualsiasi altra posizione meramente metafisica.

Spero di aver soddisfatto la tua curiosità.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
animo ateo Left_bar_bleue0 / 700 / 70animo ateo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

animo ateo Empty Re: animo ateo

Messaggio Da teto Gio 24 Feb 2011 - 20:51

si grazie però intendevo dire, tu appartieni a qualche posizione filosofica o metafisica come quella di Einstein, Eraclito ecc.. o sei proprio ateo?
teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
animo ateo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70animo ateo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

animo ateo Empty Re: animo ateo

Messaggio Da Ludwig von Drake Gio 24 Feb 2011 - 20:54

Ates ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:eheh Odd, io non sono ancora convinto che tu ti possa dire davvero ateo.

Qual è la tua posizione circa la divinità spinoziana? E circa la spiritualità einsteiniana? E la cosmologia di Eraclito?

;-)
Questo mi ha colpito.
Intendi dire che prima di definirsi atei bisogna conoscere tutti tipi di dio e avere un motivo per rinnegarli tutti?
Io non li conosco, nel tempo libero farò delle ricerche.
Nel frattempo vado a modificare la scala di Dawkins...
No, scusami, ognuno può definirsi ateo quando gli pare e piace.

E' impossibile pensare di conoscere tutti i tipi di divinità.

La mia voleva essere una battuta (riuscita male) rivolta al giovane amico Odd, sperando che lo stesso decida di approfondire un pò i diversi aspetti del mondo che ancora ignora. E' giovane e se non adeguatamente preparato, rischia di crollare di fronte al primo serio attacco teologico.

Se devo parlare seriamente (e parlo per me, poichè considero l'ateismo una posizione individuale) io sono ateo perché non credo all'esistenza di una divinità, in quanto non ho una ragione per me valida per crederci (dunque è una posizione presente ed aperta, che non implica che si conoscano tutte le divinità e credo sia quella condivisa dalla gran parte degli atei).

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
animo ateo Left_bar_bleue0 / 700 / 70animo ateo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

animo ateo Empty Re: animo ateo

Messaggio Da Ludwig von Drake Gio 24 Feb 2011 - 20:57

teto, se devo associare la mia posizione a quella di qualcuno direi che quella che più mi si avvicina è quella di Russell. Per maggiori info, la traduzione che ho inserito sul mio blog:

http://martinedentree.wordpress.com/2011/01/26/sono-ateo-o-agnostico/

C'è una sola differenza, gli elementi che spingono Russell a distinguere tra ateismo e agnosticismo, spingono me a unificare le cose in un ateismo che consiste nel non credere all'esistenza di una divinità (e non nel credere all'inesistenza di divinità).

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
animo ateo Left_bar_bleue0 / 700 / 70animo ateo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

animo ateo Empty Re: animo ateo

Messaggio Da Ates Gio 24 Feb 2011 - 21:45

Ludwig von Drake ha scritto:
Ates ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:eheh Odd, io non sono ancora convinto che tu ti possa dire davvero ateo.

Qual è la tua posizione circa la divinità spinoziana? E circa la spiritualità einsteiniana? E la cosmologia di Eraclito?

;-)
Questo mi ha colpito.
Intendi dire che prima di definirsi atei bisogna conoscere tutti tipi di dio e avere un motivo per rinnegarli tutti?
Io non li conosco, nel tempo libero farò delle ricerche.
Nel frattempo vado a modificare la scala di Dawkins...
No, scusami, ognuno può definirsi ateo quando gli pare e piace.

E' impossibile pensare di conoscere tutti i tipi di divinità.

La mia voleva essere una battuta (riuscita male) rivolta al giovane amico Odd, sperando che lo stesso decida di approfondire un pò i diversi aspetti del mondo che ancora ignora. E' giovane e se non adeguatamente preparato, rischia di crollare di fronte al primo serio attacco teologico.

Se devo parlare seriamente (e parlo per me, poichè considero l'ateismo una posizione individuale) io sono ateo perché non credo all'esistenza di una divinità, in quanto non ho una ragione per me valida per crederci (dunque è una posizione presente ed aperta, che non implica che si conoscano tutte le divinità e credo sia quella condivisa dalla gran parte degli atei).

Beh in ogni caso, io da oggi prima di definirmi ateo ( a= senza, teo=dio) voglio conoscere - anche se non so se ne avrò voglia - quanti modi esistono di credere in dio.

_________________
Gesù è venuto per salvarci dal peccato, ma continuo a vedere peccatori. Thor ci protegge dai demoni e dai giganti di ghiaccio, e in effetti non se ne vedono in giro.
Ates
Ates
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1374
Località : Laurasia
SCALA DI DAWKINS :
animo ateo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70animo ateo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.12.10

Torna in alto Andare in basso

animo ateo Empty Re: animo ateo

Messaggio Da oddvod56 Gio 24 Feb 2011 - 21:51

scusa lud ma come ben sai io posso creare un dio qualsiasi "creo il dio divano" ad esempio e lo venero quindi tecnicamente parlando , e assolutamente impossibile imparare ogni dio venerato in quanto le persone se ne possono inventare uno ogni secondo

_________________
"religione: l' arte di prendere per il culo se stessi" Io
se hai un problema e lo puoi risolvere, perché ti arrabbi? Se hai un problema e non lo puoi risolvere, perché ti arrabbi?”
"il medico mi ha detto di riempire di botte tutti i bigotti ............ ehm in verità mi ha detto di scaricare lo stress ma vabbè siamo lì"
oddvod56
oddvod56
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1717
Età : 27
Località : salerno
Occupazione/Hobby : computer
SCALA DI DAWKINS :
animo ateo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70animo ateo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.11

http://pcworlditalian.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

animo ateo Empty Re: animo ateo

Messaggio Da Rasputin Gio 24 Feb 2011 - 23:16

oddvod56 ha scritto:scusa lud ma come ben sai io posso creare un dio qualsiasi "creo il dio divano" ad esempio e lo venero quindi tecnicamente parlando , e assolutamente impossibile imparare ogni dio venerato in quanto le persone se ne possono inventare uno ogni secondo


Eeeeesatttoooooo ok

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

animo ateo Merini10- animo ateo Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
animo ateo Left_bar_bleue70 / 7070 / 70animo ateo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

animo ateo Empty Re: animo ateo

Messaggio Da SergioAD Ven 25 Feb 2011 - 2:37

Odd ha scritto:resti tra noi me ne so fregate altre 2 dopo, (tenevo fame).
e questo è un parlare tra le righe che piace a me... se poi le ostie non erano consacrate evidentemente c'era poca sostanza...

Quello che scrive Lud direi è cosa buona e giusta, la storia del divano sta da un'altra parte, vale altra roba.

Non partecipo troppo al confronto ateo/credente, ovvero se altrove si parla di teorie, ipotesi e leggi fisiche con le religioni hanno significati affini con la poesia.

Eppure potrebbe avere lo stesso sapore, innamorarsi delle meraviglie dell'Universo... deve essere il capire di saper innamorarsi e non che ci sono delle meraviglie che meritano amore. Se dobbiamo umanizzare umanizziamo umanamente.

Poi se uno si innamora del divano, che deve andare bene per carità, non creda di spoetizzare niente, sposta solo l'attenzione da un'altra parte.

Odd, un ristorante stile tardo impero, luci soffuse, tre camerieri si avvicinano e...

“Buona sera signora... dottore, vorrei permettermi di suggerire: Consommé d'Orléans, soupe colbert, potage soisonnaise, crêpe de reine, bouchée alla gauloise, marmite lyonnaise, gelée de bouillon, bouillon royale, crêpe Valesca alla sauce suprême...”

La signora girandosi risponde...“Rigatoni!”

“Ah! e noi come un eco rispondiamo... al dente!”


Alla fine basta dire di non credere in dio. E' il messaggio più forte.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
animo ateo Left_bar_bleue0 / 700 / 70animo ateo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

animo ateo Empty Re: animo ateo

Messaggio Da Ludwig von Drake Ven 25 Feb 2011 - 8:04

oddvod56 ha scritto:scusa lud ma come ben sai io posso creare un dio qualsiasi "creo il dio divano" ad esempio e lo venero quindi tecnicamente parlando , e assolutamente impossibile imparare ogni dio venerato in quanto le persone se ne possono inventare uno ogni secondo
Leggendo quanto hai scritto la mia mente ha fatto un percorso interessante. Il primo pensiero è stato "a questo mi pare di aver già risposto".

D'improvviso, tuttavia, mi è saltato alla mente Feuerbach, non saprei dire come.

Quando tu divinizzi il divano, in effeti, puoi stare compiendo due operazioni:

a. attribuisci al divano una volontà propria e una potenza intrinseca;
b. attribuisci altre caratteristiche al divano che prescindono dalla volontà.

Nell'ipotesi b la tua divinizzazione del divano sarebbe come la mia divinizzazione delle opere rinascimentali e classiche: venereresti il divano come io venero quelle.

Nell'ipotesi a la tua sarebbe una divinizzazione vera e propria (la b, secondo me, è un allargamento del concetto). Cosa stai facendo con l'ipotesi a? Secondo me stai dando delle caratteristiche tue al divano e stai tentando di controllarne la potenza attraverso la venerazione. In fondo, il secondo processo, più che una divinizzazione e un'umanizzazione rassicurante. Più che divinizzare la natura, in realtà, in molti casi, l'uomo la umanizza e chiama questa natura umanizzata "Dio".

Che ne pensi?

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
animo ateo Left_bar_bleue0 / 700 / 70animo ateo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

animo ateo Empty Re: animo ateo

Messaggio Da oddvod56 Ven 25 Feb 2011 - 13:50

in effetti mi ha sorpreso la risposta comque come darti torto sopratutto sull' ultima parte

_________________
"religione: l' arte di prendere per il culo se stessi" Io
se hai un problema e lo puoi risolvere, perché ti arrabbi? Se hai un problema e non lo puoi risolvere, perché ti arrabbi?”
"il medico mi ha detto di riempire di botte tutti i bigotti ............ ehm in verità mi ha detto di scaricare lo stress ma vabbè siamo lì"
oddvod56
oddvod56
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1717
Età : 27
Località : salerno
Occupazione/Hobby : computer
SCALA DI DAWKINS :
animo ateo Left_bar_bleue69 / 7069 / 70animo ateo Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.11

http://pcworlditalian.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

animo ateo Empty Re: animo ateo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.