Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Arte e cultura

2 partecipanti

Andare in basso

Arte e cultura Empty Arte e cultura

Messaggio Da Minsky Gio 8 Set 2022 - 14:07

Arte e cultura QFTQpmqe_o

«Il peccato» di Heinrich Lossow (Monaco di Baviera, 10 marzo 1843 – Schleißheim, 19 maggio 1897).

Questo quadro descrive un avvenimento realmente accaduto e documentato in un diario scritto in latino (chiamato Liber Notarum) da un protonotario apostolico di nome Johann Burchard.
Il tratto realistico del dipinto bene denota l’intento dell’artista di immortalare il gesto generoso e altruista del fraticello il quale, nonostante lo sbarramento meccanico causato dall’inferriata (arrugginita) profonde tutte le sue energie – con sprezzo del rischio di beccarsi il tetano – per salvare la povera suorina scivolata su una buccia di cipolla lasciata improvvidamente cadere dal frate cuciniere (del convento di Hissarlik) che per un pelo non ne causa la rovinosa caduta.
Lo sguardo, spaurito ed estatico al contempo, della suorina, palesa tutto il suo timore per la tenuta dei femori ma pure il fervido ringraziamento che sta elevando al buon Dio con la sua preghiera.
Domina il dipinto il contrasto tra il bianco del velo della suora e della candida pelle delle sue cosce e del volto e il nero delle tuniche dei religiosi. Tale effetto è accentuato dall’intricato gioco di ombre che coinvolge l’interno della chiesa: il corpo della suora e la zona della chiesa in cui si trova sono illuminati, il monaco e la parte dell’interno posto dietro l’inferriata sono in ombra, quasi a voler simboleggiare il timido altruismo del fraticello che salva da sicuro sdirupamento la giovane religiosa, la cui luminosa purezza l’artista ha voluto raffigurare con sì eccelso gioco di luci ed ombre.
Un’acquasantiera, appena abbozzata sulla sinistra, è pronta per i sacri lavacri di purificazione che i due (o per lo meno la suorina) compiranno tra breve.


(Commento di Vittorio Bobba)

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25801
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Arte e cultura Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Arte e cultura Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Arte e cultura Empty Re: Arte e cultura

Messaggio Da Rasputin Gio 8 Set 2022 - 18:25

Minsky ha scritto:Arte e cultura QFTQpmqe_o

«Il peccato» di Heinrich Lossow (Monaco di Baviera, 10 marzo 1843 – Schleißheim, 19 maggio 1897).

Questo quadro descrive un avvenimento realmente accaduto e documentato in un diario scritto in latino (chiamato Liber Notarum) da un protonotario apostolico di nome Johann Burchard.
Il tratto realistico del dipinto bene denota l’intento dell’artista di immortalare il gesto generoso e altruista del fraticello il quale, nonostante lo sbarramento meccanico causato dall’inferriata (arrugginita) profonde tutte le sue energie – con sprezzo del rischio di beccarsi il tetano – per salvare la povera suorina scivolata su una buccia di cipolla lasciata improvvidamente cadere dal frate cuciniere (del convento di Hissarlik) che per un pelo non ne causa la rovinosa caduta.
Lo sguardo, spaurito ed estatico al contempo, della suorina, palesa tutto il suo timore per la tenuta dei femori ma pure il fervido ringraziamento che sta elevando al buon Dio con la sua preghiera.
Domina il dipinto il contrasto tra il bianco del velo della suora e della candida pelle delle sue cosce e del volto e il nero delle tuniche dei religiosi. Tale effetto è accentuato dall’intricato gioco di ombre che coinvolge l’interno della chiesa: il corpo della suora e la zona della chiesa in cui si trova sono illuminati, il monaco e la parte dell’interno posto dietro l’inferriata sono in ombra, quasi a voler simboleggiare il timido altruismo del fraticello che salva da sicuro sdirupamento la giovane religiosa, la cui luminosa purezza l’artista ha voluto raffigurare con sì eccelso gioco di luci ed ombre.
Un’acquasantiera, appena abbozzata sulla sinistra, è pronta per i sacri lavacri di purificazione che i due (o per lo meno la suorina) compiranno tra breve.


(Commento di Vittorio Bobba)

Bobba? Io avrei detto Bertoncelli ahahahahahah

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Arte e cultura Merini10- Arte e cultura Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59303
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Arte e cultura Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Arte e cultura Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Arte e cultura Empty Re: Arte e cultura

Messaggio Da Minsky Ven 9 Set 2022 - 8:46

Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:

(Commento di Vittorio Bobba)

Bobba? Io avrei detto Bertoncelli ahahahahahah
Ma Bertoncelli fa Riccardo di nome. Royales

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25801
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Arte e cultura Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Arte e cultura Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Arte e cultura Empty Re: Arte e cultura

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.